17APR2014
istituzioni

Consiglio Superiore della Magistratura (Plenum)

ASSEMBLEA | Roma - 10:53. Durata: 44 min 20 sec

Player
Registrazione audio dell'assemblea "Consiglio Superiore della Magistratura (Plenum)", svoltasi a Roma giovedì 17 aprile 2014 alle ore 10:53.

L'evento è stato organizzato da Consiglio Superiore della Magistratura.

Sono intervenuti: Michele Vietti (vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Tommaso Virga, Alberto Liguori, Mariano Sciacca, Riccardo Fuzio, Angelantonio Racanelli, Paolo Auriemma, Giuseppina Casella, Vittorio Borraccetti, Alessandro Pepe, Filiberto Palumbo, Nicolò Zanon.

La registrazione audio
dell'assemblea ha una durata di 43 minuti.

Tra gli argomenti discussi: Csm, Giustizia, Magistratura.

leggi tutto

riduci

10:53

Argomenti

CSM, GIUSTIZIA, MAGISTRATURA

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Sì bontà sua
Tanti
Do
Consigliere Zanon non c'è neanche lui
Consigliere Virga dove non riusciamo cogenza non almeno la sua
Non so però intanto facciamo l'applicazione extradistrettuale della dottoressa Ceccardi al tribunale di Asti
Questa si riporta in questa mia
Volare
Va bene
Poiché
Dirgli almeno non riusciamo a recuperare Virga

Allora
Virga niente
Bravo
Consigliere niente questo è casella
Bravo Consigliere Virga allora visto
La la prima la saltiamo un attimo possiamo fare le sedi da assegnare ai motto
Ho presentato un emendamento che spero che si è in distribuzione
Sì prego
Questo è l'ultimo capitolo così
Serie che non si faccia tra avviare una una i disturbatori
Si mangia caviale dai disturbatori
Ma per
A
Su
E il Presidente e CEO venne mentre c'è una quarantacinque pure
No
Che è un'appendice del quarantacinque di ieri ma scusi e quello dei motivi aggiunti dei MOT marrone di sì che quindi posso ma no ma quello che è la torre casella vale la pena per perché potrò anche riportare il mistero
Necessario va beh allora questo
Si dà per riportato va beh appena abbiamo il numero poi li votiamo va bene
Allora
Presidente mi corre l'obbligo non l'ho fatto ancora in questa consiliatura elimina in quest'anno di però stavolta
De devo farlo perché l'impegno è stato veramente notevole
Da parte distrutta quantità la struttura della terza Commissione mi devo riconoscere pubblicamente ma è già noto tutti noi da elevatissima professionalità perché
Si tratta di un lavoro che ha richiesto un impegno continuo ed un aggiornamento continuo direi fino all'ultimo momento
Cosa grande veramente pratiche grande senso di responsabilità di partecipazione proporvi istituzione
A parte del
Di tutti tutto quanto il personale e per tutti vorrei soltanto citare per ringraziarlo dottore Pasca Alagna e la signora
Motta era signora Motta per
Veramente alla collaborazione continua ininterrotta
Al ben al di là del bar dell'orario di ufficio
Devo ringraziare oppure i colleghi che compongono la terza Commissione per la grande disponibilità nelle cercare di affrontare di risolvere con grande equilibrio
Le difficoltà che tutti noi abbiamo incontrato perché
Purtroppo i ruoli della magistratura sono
Per pieni di vuoti in organico e
La disponibilità
Di nuovi magistrati e l'assegnazione degli stessi i vari uffici comporta
Come
Dov'è ben comprensibile delle grandi tensioni all'interno degli uffici
E delle con con richieste con con con esigenze
Legittime
Quelle esigenze legittime da parte di tutti quanti però contorna ripetere la
Coperta è sempre corta forse anche più corta quindi
Si è cercato in tutti i modi di far fronte alle esigenze concrete
Di ciascun di ciascun ufficio e si è pervenuti quindi a questa conclusione con
Delle piccole modifiche fatte ma assolutamente del tutto irrilevanti che sono riportate nell'emendamento e che e appena sarà distribuito alla fine illustrerò
Il de è stato
In tutto questo ci ha aiutato ciò che è stato fatto alla terza Commissione negli anni scorsi
Dalla Presidenza del Consiglio del collega di fuori del collega Rossi successivamente perché tiro il Consiglio si è trattato di uno strumento
Che in qualche modo
Cerca di oggettivizzare sulla base di uno studio la difficile procedura di assegnazione dei MOT
In modo tale da evitare ciò che accadeva in passato diciamo di una scelta pubblici è affidata alla grande enorme discrezionalità da parte debba da parte del del Consiglio
Quindi il procedimento che anche quest'anno la terza Commissione a seguito e il procedimento analogo a quello già adottato nel corso delibere degli ultimi due anni
E ci siamo avvalsi e di questo voglio propone voglio ringraziare anche
Leggo funzionario dell'ufficio statistico che hanno dato la loro insostituibile
Collaborazione nel cercare appunto di ottenere questa quadratura del cerchio che si basa come tutti noi sappiamo
Su alcuni punti di carattere oggettivo che sono il riferimento gli uffici che sono rimasti senza aspiranti nel corso e senza aspiranti legittimati nelle ultime quattro procedure di trasferimento
Né nei vari bandi che sono stati fatti e poi sulla individuazione dei carichi di lavoro in relazione alle scoperture di organico ora non starò in questa sede
A indicare tutti i vari passaggi
Che si sono che sono stati fatti per arrivare al risultato finale perché si tratta degli stessi identici passaggi che il Consiglio a seguito nel gli anni precedenti
E voglio soltanto è qui e sono dettagliatamente indicati nelle pagine che sono proposte all'attenzione del
Del plenum
Mi soffermerò soltanto su alcuni aspetti
Il primo riguarda
La il il tentativo di
Procedere ad una indicazione o soltanto non soltanto sulla base della quantità dei carichi di lavoro ma un certo affinamento sulla qualità
Dei procedimenti perché tutti noi sappiamo
Che o ogni procedimento non e numericamente uguale ad un altro ma qualitativamente possono esserci e le grandi differenze
E con gli strumenti che abbiamo a disposizione
E che questo Consiglio si è dato e devo dire diciamo che è uno degli aspetti positivi a mio modo di vedere di questa consiliatura
Quanto meno essere riuscito a individuare un percorso che è partita da degli elementi oggettivi
Pro e i fondamentali per quanto riguarda l'organizzazione di qualunque struttura complessa e quindi anche degli uffici giudiziari e cioè che tenga conto
Delle sopravvenienze delle pendenze ma soprattutto della qualità dei procedimenti che
Ciascun ufficio a
Credo che di questo diciamo uno
Tutti quanti diciotto dell'intero Consiglio
Debba essere soddisfatto perché era strada che evidentemente dovrà essere maggiormente raffinata appena avremo dei sistemi di di pressatura ancora più
Efficienti però è la strada corretta per potere
Avere un quadro di insieme e e avere consentire al Consiglio e poi i dirigenti
E di attuare delle delle del del pre pratiche virtuose di organizzazione all'interno del
Del delle del sistema giudiziario
Va bene questo lo si è fatto emendamento I istituito e così via
Questo si è fatto e le de ed è stato distribuito
E il risultato è quello finale che poi esposto nella delibera alla fine si sono fatti alcuni modesti correttivi ecco e su questo un attimo vi vorrei ricorrente e su questo un attimo i vorrei soffermare
Perché questi correttivi hanno agito sono stati assai limitati hanno riguardato alcune situazioni al innanzitutto
Correttivi
Cioè alla fine del percorso motivazionale guidato secondo queste rilievi dall'azionista artistiche
Si è
Proceduto ad un esame complessivo e sia individuato il le alcuni al alcune esigenze particolari che hanno riguardato anzitutto
Il distretto di Reggio Calabria
Che non sto qui a soffermarmi sulle problematiche di Reggio Calabria per come la notte abbiamo proceduto all'audizione dei capi del di corte e delle dei tribunali
E abbiamo ritenuto per questa ragione di
Come dire a sforare leggermente ma si tratta veramente di no di poco perché la disponibilità era quella
E quella che abbiamo
Che quindi abbiamo dato qualcosa in più la stessa cosa si è fatta per Milano anche qua
Son venuti il sia il Presidente che il Procuratore della Repubblica
Anche il il Consiglio giudiziario il Presidente alla Corte ho avuto l'interlocuzione diretta
E perché c'è questo grande evento dell'Expo del due mila e quindici di cui
Ne abbiamo tre ne abbiamo già parlato evidente quindi altra situazione dove siamo intervenuti è stata per via per la grave situazione dell'organico dei carichi di lavoro ma soprattutto di vicenza
Di vicenza dove purtroppo noi abbiamo avuto anche recentemente un assegnate anche in sede di sezione disciplinare
Perché e la situazione di vicenza è veramente una situazione estremamente pesante
E il Consiglio a per questa ragione con carichi enormi ma non soltanto
Il
Anche dal punto di vista qualitativo per
Che vicenza una Polo industriale è un popolo commerciale pub di particolare rilevanza
E
E con scoperture notevolissime e abbiamo cercato di fare lo sforzo massimo se possibile in questo momento per quanto riguarda
La gli uffici di vicenza
Il
Si è tenuto conto ecco qualcuno ho sentito se meravigliato perché per esempio abbiamo pubblicato un posto tanto per dire a Roma che una sede avvenne
Che una sede notoriamente richiesta a tutti però l'abbiamo fatto per le centoquattro
Infatti abbiamo dovuto assegnare un posto perché c'è un un'esigenza appunto di
E garantire le tutele previste dalla legge centoquattro così come normalmente è stato sempre fatto dal Consiglio Superiore dalla magistratura
Nel per cercare di comprendere quali siano
Con le esigenze di organizzazione degli uffici
E abbiamo tenuto conto anche delle cosiddette domande in prevenzione che sono state presentate dai colleghi cioè prima di procedere alla
Concreta determinazione delle sedi si è cercato di capire
Quale nell'in un futuro assai prossimo sarebbe stata Luca sarebbero state le previsioni di mobilità nell'intero territorio nazionale
E allora ci sono accolte qui ci sono per un si è tenuto conto di queste domande in prevenzione che peraltro sono previste espressamente dalla legge dall'articolo centonovantadue dall'ordinamento giudiziario
Proprio al fine di capire cosa poteva succedere di qui a poco
E si è tenuto conto di queste domande in prevenzione
E così non si è evitato di assegnare dei le dei dei giovani magistrati
In ufficio presentavano che presentano sin da ora un numero di domande in prevenzione elevato notevole con è significativo che ci carente ci assicurano che quegli uffici di qui a qualche tempo e probabilmente prima del all'arrivo dei MOT
Saranno già coperti con le un concorso ordinario che le noi post così come è scritto in delibera contiamo di fare
Dopo l'assegnazione appunto delle degli editori per garantire una
Una una mobilità più più ampia e più soddisfacente per tutti quanti gli uffici
Il risultato e quello che indicato
E ho presentato degli emendamenti ecco di qua
Ho presentato degli emendamenti che sono sostanzialmente correggono alcuni alcuni dati PAI numerici per esempio si è riportato il dato esatto i novanta e duecentotrentacinque ecco l'unica
L'unico l'unica situazione sostanziale di modifica rispetto a quello precedente che abbiamo è la seguente
Originariamente si era attribuito un posto di giudice a Cagliari è uno di giudice a Sassari abbiamo rivisto il il la situazione nelle distretto dedicati alla sezione distaccata di Porta Palio di Sassari
E abbiamo visto che effettivamente la situazione delle Tribunale di Sassari e molto più precaria rispetto a quella del tribunale di Cagliari
Che peraltro ASI domande in prevenzione quindi e ragionevole ritenere più che ragionevole ritenere che quel posto del tribunale di Cagliari
E con la prossima
Pubblicazione del sarà coperta da con l'assegnazione di un metro quadrato e quindi abbiamo spostato e questo l'oggetto dell'emendamento c'è un unico l'unica variazione sostanziale da un posto il posto di Cagliari al posto di Sassari
Che per il quale proponiamo due posti di giudice così come
E riportati in neretto nell'emendamento gli allegati all'emendamento tengono conto di questa variazione ma non cambia assolutamente nulla
Quindi e la BEI delle diciamo ed è questa la delibera premier con l'hospice siete con lascerò che succede col territorio da parte
Diciamo della della Commissione di tutto il Consiglio che al più presto si possano integrare in modo adeguato gli organici attualmente vacanti della magistratura
Perché con tutti gli sforzi organizzativi che si possono fare ma se non ci sono poi le persone che portano avanti questi sforzi organizzativi e i rischi di non poter raggiungere alcuni risultati sono più che evidenti grazie
Consigliere Liguori
Sì io volevo complimentarmi con il Presidente Virga perché tra i tanti meriti o demeriti vedremo poi
Dopo la fine della consiliatura questo Consiglio superiore per la prima volta affrontato in maniera seria e responsabile
Un tema caldissimo che la distribuzione dei MOT sul territorio nazionale e per la prima volta abbiamo iniziato questa operazione due anni fa abbiamo utilizzato criteri oggettivi e predeterminati
Il che ha consentito alla fine dalla corsa come sul dire che tutti gli uffici giudiziari italiani potranno ovviamente a lamentarsi perché come si diceva poco fa la carta la coperta è corta però un dato certo la delibera eleggibile e trasparente e oggettiva
E come dire consente a tutti di capire come il Consiglio ha operato
Vedrete anche nelle tabelle allegate come tutti gli uffici alla fine
Rimangono allineati quanto scopertura questo è un
Alla Marina di trattare ma deve quale tutti più pigrizia italiani
Ma soprattutto
A questo sono servite le audizioni che abbiamo svolto anche congiuntamente penso agli uffici Reggio Calabria penso a Brescia penso a vicenza quello che il Consiglio poteva fare la vicinanza che ha mostrato
A questa realtà giudiziarie e dedicare proprio una parte la motivazione a queste realtà che hanno una sofferenza oggettiva
E quindi ancora una volta i miei i miei complimenti al Presidente della terza e a tutti i componenti alla struttura che ha operato in questa direzione perché è veramente il prodotto speriamo sia preservato
Per quello per chi lavora leggere un solo chiarimento procedervi riga e non è soltanto perché mi viene in mente adesso
Ho notato che negli uffici non so se al quindi mi risponda la polvere pirica la fino ovviamente stenderà solo questo punto
Purtroppo che sul Tribunale di Rieti mossa assalto inutili per darle subito la possibilità di concedere su quella tabella
Se ho ben capito lei mi conforterà in questa direzione
Non avete previsto assegnazioni di Mottola perché in base ai carichi di lavoro la pianta organica adeguata sarebbe nove unità anziché attuali come come attualmente ad undici
Il che significa che oggi dieci accusa due scoperture su undici
Due mila undici vuole a nove pari al carico medio nazionale
Ma le chiedo
è possibile fare uno sforzo ulteriore atteso che sembra ripeto in maniera in punta di piedi questo tribunale mantiene alla fine una scopertura Vietti elevata al diciotto per cento
E la possibile è possibile rimediare ovviamente la sua risposta già da adesso mi soddisfa grazie
Accanto
Non sono assolutamente rituali volevo semplicemente ringraziare per la pazienza che ha avuto e per la propria sanità con la quale ha diretto la Commissione il Presidente Virga perché chiaramente sappiamo tutti che tipo di stress diciamo la commissione vive
In un frangente del genere devo dire che invece la che a quella terza Commissione io chiaramente ho vissuto tutto da esterno ma o diciamo sono stato presente varia tutte a tutti gli incontri ha saputo gestire
Devo dire questa cosa anche con una grandissima parte sanità va ripetuto anche oltre che della struttura amministrativa e la terza
Delle due funzionarie statistiche ed è
Per chi si occupa un po'di tempo come me di queste materie un piacere anche vedere come
Un anzitutto ormai consiglieri scivolo fra i flussi statistici medesimo visti e al contempo
Stesse statistiche sono perfettamente entrati in seguito
Reale a tutte le varie esigenze gli analisti e di approfondimento dei dati statistici
Siena Fuzio
Molto brevemente volevo sottolineare che effettivamente
Ormai da tre anni sappia ricordo che
Quando era Presidente della terza Liguori sia iniziato questo processo di
Intersezione un po'
Dei dati
Che
Proprio ad horas per così dire e questo è stato ulteriormente c'è un questo lavoro di work in progress anche realizzato con la Presidenza Virga in questa occasione
Dove
Personalmente ho ricevuto molte telefonate proprio per soggetto colleghi che avevano fatto domande in prevenzione per alcuni di questi posti e io rassicuranti adesso
Ho chiesto proprio accorderà anche prima in realtà sono stati adottati criteri oggettivi anche nell'esame delle domande in prevenzione
Poiché è ovvio che certo ha rapporti chiedeva addirittura una
Ma dai verbali delle Commissioni questi dati risultano
Quindi e credo che i colleghi tutti debbano apprezzare questa sì ecco questa trasparenza e nella adesione a criteri oggettivi quali sono proprio quelli statistici numerici nella individuazione
Delle serie morte rispetto ai quali poi
Dobbiamo pur dire si scaricano ahimè tutti quelli che sono
Le problematiche interne a tutti gli uffici pensare che
Vengono mandati sette posti mi viene in mente solo al Tribunale di Brescia e ci fa capire
Come quando poi si vanno a fare valutazioni di professionalità o i procedimenti disciplinari è quegli uffici sono in sofferenza e questo è quel dato oggettivo che eccetera non può scusare
Poi chi invece non vuole lavorare ma
Certamente dimostra comma la il Consiglio sta cercando di fare quello che è possibile per garantire quel minimo di serenità nel lavoro va bene possiamo votarla dichiaro aperta
Se a cane nel senso ampio
Potevo a favore la proposta perché anche qui mi unisco
Ma quello che ho già detto gli apprezzamenti sul lavoro della terza Commissione devo dire che la terza Commissione ha avuto anche coraggio nel fare certe scelte fosse si poteva accusare ancora di più perché con riferimento particolare gli uffici
In particolare mi riferisco alla situazione tribunale di Vicenza cosa si poteva andare anche oltre il numero di posti assegnati perché la situazione di vicenza è particolarmente delicata però mi rendo conto che l'equilibrio complessivo indostrutture sul territorio nazionale Causi risultato raggiunto un risultato di grande equilibrio
Consigliere Auriemma
Procedere a mia astensione secondo me o si cambiano i carichi e ora si cambiano le piante organiche e si riportano le piante organiche alla realtà dei carichi di lavoro
Nel Consiglio autonomamente non poco al secondo criteri propri mali ride all'evidenza non condivisi che di di chi da chi deve riformulare piante organiche lasciare uffici con il diciotto per cento di scopertura
Consigliere Virga
Presidente sotto per devo dare una risposta al
Ai colleghi che mi hanno preceduto e
Pregherei il corner collega Auriemma insomma di di rivalutare la sua posizione perché
è vero non si possono essere uffici al diciotto per cento
Però no se fosse uno due posto potrei capire questo questo discorso il problema e che la situazione all'organico e quella che è ben nota dovrebbe essere ben noto a tutti quanti noi
è a tutti piacerebbe lasciare gli uffici a due tre per cento
E se ci deste di magistrati
Saremo in grado di
Di poterlo fare purtroppo la pianta organica a grandi scopertura e quindi non possiamo che cercare di adottare delle soluzioni più equilibrate possibili più oggettivo possibile più soprattutto più trasparenti
Possibili cosa che credo in qualche modo risulti
Quindi ringrazio veramente tutti i colleghi per cioè con la partecipazione molto son venuti in Commissione durante questi lavori
Per la partecipazione del contributo che hanno dato Guido e per quanto riguarda Rieti e Vietti e effettivamente come e dice ha detto il Consigliere di cuore
Le la situazione è rimasta così com'è e per la semplice ragione che i carichi di lavoro divieti sono bassi ma bassi rispetto all'indice nazionale questo comporta delle conseguenze di carattere oggettivo che sono quelle che sono riportate
Così come ha ragione il consigliere La canidi che vicenza avrebbe o
Forse anzi sicuramente ha necessità di maggior personale
Ma nell'ambito di una riequilibrio ragionevole
Lo sforzo massimo fatto dal Consiglio e quello che mandare sette giudici ricordo che originariamente a vicenza avevamo secondo i calcoli erano sei giudici questo sforzo ha determinato l'incremento di un ulteriore giudice
Certo di più vicenza merita più magistrati per tutte le ragioni che sappiamo però
Non possiamo rischiare di pregiudicare le situazioni di
Precari quindi equilibri in cui verso gli altri uffici
Peraltro tutto questo come ho già detto all'inizio troverà un'ulteriore l'equilibrio con la prossima pubblicazione
Perché è intenzione della Commissione pubblicare queste sedi abbiamo già le domande in prevenzione per
Molte di queste sedi
E domandi prevenzione non si sono intrecciate con quelle dei voti dei dei
Dei motori
Perché molte domande in prevenzione riguardano uffici che noi non che non erano previsti per il motto
Quindi non ci sono conflittualità sotto questo punto di vista
Faremo questa pubblicazione la e intendimento della Commissione pubblicare senza limitazioni di scopertura è scritto nella delibera quindi io credo
Che con tutte queste cautele
Chi legge la e mi riferisco ovviamente a ai colleghi che ci ascoltano e e devono commentare alle nostre decisioni
Inviterei prima legge regola delibera e poi fare tutte le loro valutazioni
Va bene dichiaro aperta la votazione
Consigliere Marini calmi
Dichiaro chiusa la votazione
Favorevoli ventitré astenuti uno è approvata abbiamo già discusso dobbiamo solo votare il quarantacinque della terza motivi aggiunti al ricorso mattone
Questo non è segreta
No chi è favorevole chi è contrario chi si astiene Auriemma è approvata contrario che mai approvata
Invece dobbiamo fare
La pratica secretate interrompiamo la seduta
Ricca
Settima
Commissione
Qual era questo qua la numero sei pagina ventuno in alto dell'aggiunto Consigliere Liguori nota dei Presidenti vorrei Napoli consigliere Pepe ha studiato stanotte
Va bene
La possiamo votare
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvata all'unanimità dei votanti
Poi
Consigliere Casella
Settima Commissione incontro perché afferenti distrettuali per l'informatica
Il
Si sente si tratta dell'incontro annuale con i referenti informatici e CONI madri fino a estratti di riferimento per l'informatica dei singoli uffici
Ci sono due piccole novità rispetto ai precedenti incontri una abbiamo poco siamo riusciti ad ammettere tutti i RID e tutti i magri fra operanti sul territorio italiano
E l'altra novità e abbiamo previsto anche la partecipazione dei capi d'ufficio
I Presidenti di Corte d'appello e i procuratori generali sono invitati in delibera a individuare all'interno del loro distretto
Un rappresentante di un ufficio giudicante un rappresentante di un ufficio requirente al fine e di
Consentire appunto all'intero distretto alla dirigenza dell'intero distretto di essere consapevole di quelle da voi l'importanza dell'informatizzazione all'interno degli uffici
L'abbiamo regoli voglio duale prosegue abbiamo individuato i relatori hanno sulla scorta delle indicazioni o fornite dalla sto
E diciamo questi incontro si svolgerà nella prima settimana e l'ultima settimana di maggio e io propongo soltanto un piccolissimo emendamento
L'ultimo giorno
La terza novità in realtà avevo dimenticata di dirlo ma abbiamo ridotto la durata
Di questo incontro anche a fini di contenimento di estesa nel senso che iniziamo il lunedì pomeriggio e finiamo il mercoledì
Appunto la sessione finale di mercoledì mattina vede la presenza di alcuni consiglieri
I quali dovranno illustrare alla parte dei partecipanti capi degli uffici compresi con mio diritto anche diciamo quelle che sono le novità
Consiliari in tema di informatizzazione novità che attengono sia all'informatizzazione interna sia alla novità informatiche che favoriscono però
Complessivamente la buona gestione degli uffici
Tra questi consiglieri è prevista la presenza
Del Presidente Virga in qualità di Presidente della terza Commissione del Presidente Vigorito in qualità dell'acqua Presidente della Quarta Commissione
Dove il Presidente Sciacca in qualità di Presidente del Comitato paritetico del Comitato di Progetto
Personalmente io come presente la settima chiuderò i lavori chiederei però al plenum
Di indicare oltre a questi consiglieri anche il Consigliere Liguori che diciamo
Particolarmente attento a tutte quelle che sono le tematiche
Attinenti ai dati statistici al all'informatica come diciamo ha dimostrato sia quale componente della settima sale a quale ex Presidente della terza quindi chiederei di approvare questo emendamento va bene
Parlava ancora un po'credo che avremmo votato tutti contro Consigliere Fuzio
Pranzo oppure avanzata dal Consigliere Casella per la partecipazione di riguardo ma credo che per la
Sua
Attenzione sempre dimostrata chiedo che venga presieduto questo incontro dal Consigliere Borraccetti che è il più anziano
Dei togati e che può offrire quel contributo di saggezza alla cioè se il tipo di radicalmente con queste gocce vorrà gente stato giubilare atto tradotto
Sarà
Perché credo che poi magari se il Consigliere Borraccetti barra delegare nenti magari parteciperò pure io
Tale
Dai ovviamente non posso che essere d'accordo però non aveva dato disponibilità ci sia una sede debole Jazzin va bene chi è favorevole chi è contrario chi si astiene e approvato con i dati compreso l'emendamento Liguori
Compreso l'emendamento riguarda lei ha fatto su uno dice propose su Colcera pacchetti per fatto personale essi vengono in trenta secondi secondo il nuovo ma UDC pizzino apprezzo
La considerazione
Che Atm
Consigliere
Fuzio però
Per me va bene come è stata organizzata
Va bene qualche dubbio per la verità sulle se ripeto il Consigliere Liguori però formali estrarre
Poi il parere sulle piante organiche Donolo termini del ministro sulla questione Milano va bene è una delle questioni Parini diciamo favorevole che abbiamo dato a fronte di un ulteriore ecco
Elezione della carta giudiziaria come sapete Roberto e Cassano sezioni distaccate assegnate inizialmente a Busto e a
E allora o di sono ritornate a Milano quindi il Ministero per la verità con un occhio operazione meramente a aritmetica affatto ritornare
Diciamo
Il
Undici giudici i dieci giudice a Milano lei chiediamo il parere favorevole rinnoviamo Presidente in questa
Proposta di delibera all'esigenza forte di rideterminazione generale delle piantine cuore
Ecco mi approprio anticipato Presidente Casella perché io mi rendo conto che il nostro Paese vive di urgenze
Su sul pezzo ogni qual volta si agitano
Come dire richieste pressioni e a seconda poi diciamo di di di chi azione alla richiesta però io volevo ricordare che il nostro Paese esce da due anni che è concentrato
E i massimi devo testimoniano sul tema del pianeta carceri
Lo ripetiamo ogni volta non Paloma c'è sorveglianza ma da consigliere
Che dicendovi che il Consiglio sulla dalla magistratura già nel gennaio di quest'anno ha licenziato in maniera più che tempestiva il lavoro della Commissione mista coordinatrice Giron se il Consigliere Di Rosa
Sviluppando un progetto di pianta organica
Oggi ci troviamo una velocizzazione per Milano e io sono soddisfatto praticamente in moto arriveranno l'anno prossimo in occasione del Expo di Milano due mila quindici e quindi saremo più che tempestivi
Però lei assicurazione che il capo dopo ha dato a verbale nel tavolo tecnico
Sulle piante organiche la sorveglianza ricordo le unità venti
Di cui
C'è più che bisogno richiesta articolata con flussi e proiezioni contest su tutti gli uffici di sorveglianza italiani oggi e non soltanto una parte diciamo ecco della
Nuova pianta organica e che riguarda Milano avrebbe forse potuto dessero la giustizia accompagnare anche negli uffici di sorveglianza atteso che noi abbiamo adempiuto in tempi più che sospetti quindi
Su questo tipo di iniziativa io manifesto la mia astensione Brescia h
Si intende che abbia rinunciato
Sì ma lei stamattina a fare buoni prima di cominciare a parlare ogni volta perdiamo due minuti eretti garante
No semplicemente
Nel preannunciare il questo mio voto favorevole distrutto tutto la peculiare situazione che su Milano abbiamo già in abbondantemente registrate discusso
Volevo semplicemente rassegna al plenum la circostanza che io ho avuto modo
Di interloquire con il Capo Gabinetto del Ministro il Consigliere Melillo e il capo del doppio il il capo del doppio a
Comunicato di avere sostanzialmente
Pronta un'ipotesi di revisione delle piante organiche che dovrà chiaramente sottoporre al nuovo ministro
Io credo che alla ripresa dopo le
Festività pasquali
Con dovrà convocare convocherò un tavolo paritetico mettendo all'ordine del giorno questa tema Capo più perché ho tutto si emenda e chiusura di consiliatura e quindi bisogna comprendere se questo Consiglio può ancora o meno dare un contributo sulle piante organiche
Anche in relazione alla proposta ministeriale che fu avanzata al tempo od altro ministro di attivazione poi un gruppo ad hoc di lavoro sulle piante organiche va bene
Possiamo votarla la votiamo appello per alzata di mano che fa
Così
Consigliere Fuzio
Va bene chi è favorevole chi è contrario chi si astiene Liguori Fuzio è approvata
La applicazione extradistrettuale della dottoressa Ceccardi l'abbiamo fatta dobbiamo solo votarla chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvata all'unanimità dei votanti
La Ceniccola l'abbiamo fatta
Vero
Sì quindi l'abbiamo fatta
Allora scusate un secondo massimo di attenzione per favore
Testato presentata questa proposta di risoluzione ex articolo quarantacinque
Scusi Arrigo no faccio solo notare questo perché non costituisca un precedente come o ho già anticipato al consigliere Pepe che cortesemente mi aveva informato
Il questa proposta e pervenuta per la verità a seduta in corso perché è pervenuta alle undici e quindici quindi
A seduta in corso a rigore ai sensi del terzo comma articolo quarantacinque la la proposta deve pervenire all'inizio della seduta e in realtà secondo le prassi che abbiamo adottato e abbiamo comunque rispettato in tutta
Questa consiliatura il guarda il CIPE vengono preventivamente anticipati
A presidenza anche perché noi poi dobbiamo trasmettere comunque la Presidenza della Repubblica anche se non sono soggetti all'assenso preventivo
E quindi questo lo faccio presente dopodiché
Non non è intenzione della Presidenza a fare una questione formale anche perché vedo
Che il il documento è sottoscritto siamo da componenti diritti tutte
Lekli di tutti i Gruppi togati però ecco questo a uno a rigore lo debbo lo lo debbo far presente dopodiché il Consigliere Borraccetti
Termini di Regolamento chiedo che la trattazione di questa
Proposta venga differita andarci Marino
Va bene all'Olanda la sua
Mi associo però consigliere Pepe non possiamo parlare di questo argomento surrettiziamente perché come sappiamo quarantacinque una volta rinviato rinviato non è che possiamo mese chiarirsi trattamento in un secondo per rappresentare
Sindaco per ringraziare il presidente Vietti per la disponibilità mostrata non avendo fatto l'ho fatto questioni formali per
Trattare della questione oggi
E davvero su tutto prendente che lo faccia un componente togato della magistratura che fa una questione di carattere formale su un aspetto così
Così importante legato alla vita della mafia Chausson attraverso dei lavori un secondo su
Io credo che di fronte di fronte all'attualità assoluta della questione di fronte all'urgenza della trattazione forse sarebbe stato opportuno trattarlo nei modi
Istituzionali che sono diciamo caratteristica di questo Consiglio anche dei tipico di colui il quale parla
Si tratta di un tema centrale abbiamo cercato di fare un documento nel quale si dà per allora ne parlate supporta serve per la prego io non c'entra la centralità
La centralità della questione economica come così palme e connessa all'autonomia la prego e l'indipendenza la magistratura
Su
Va beh
Deposita prego la prego crescente chiuda crea credo che sarebbe stato opportuno tra la trattazione della pratica perché vista l'attualità della questione va bene consigliere Palumbo
Su questo io il sì io capisco le ragioni evidenziati dal consigliere Pepe però io devo dire che qui del
Il plenum sono rappresentati anche una serie di professori universitari
Pure loro sono attinti dalla riforma non capisco perché si va a parlare di magistrati non anche di professore universitario ma ma chiedo scusa del nove virgola nove è una cosa no non siamo mica ma su questo ma non siamo mica qui ha rivendicato a rivendicazioni economiche ciascuno per la sua parte
Dopodiché il tema importante ma è stata applicata a norma di Regolamento si chiede la trattazione la prossima volta parlarvene
La seduta allora ricordo che e c'è la messa di Pasqua a mezzogiorno approfitto per fare a tutti gli auguri di buona Pasqua a ciascuno di voi e famiglie la seduta
Io so mi dicono che la la la la soglia fattore Como ha mandato di mutuo due mail
E così via Ponzio Lavu vede così nervoso che spesso si lamenta di non ricevere le cose l'ha avuta no mi spiace sobrio
Sono
Va beh echi chi può chi può verrà
Auguri la seduta è tolta
La settima Commissione si riunisce tre a cinque minuti nella solita aula grazie