17APR2014
istituzioni

Consiglio Superiore della Magistratura (Disciplinare)

UDIENZA | Roma - 15:13. Durata: 3 ore 40 min

Player
Registrazione audio di "Consiglio Superiore della Magistratura (Disciplinare)", registrato a Roma giovedì 17 aprile 2014 alle 15:13.

L'evento è stato organizzato da Consiglio Superiore della Magistratura.

Sono intervenuti: Antonio Marino (avvocato difesa dott. Lucio Marcantonio), Aurelio Galasso (procuratore generale), Michele Vietti (vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Arianna Armanini (sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Cassino), Francesco Vigorito (magistrato, membro del CSM,
Magistratura Democratica), Lucio Marcantonio (magistrato), Rosa Gori (cancelliere F5 in servizio presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Larino), Armando D'alterio (procuratore della Repubblica del Tribunale di Campobasso), Luca Alfredo Davide Venturi (magistrato distrettuale requirente presso la Procura Generale della Corte d'Appello di Campobasso), Nicoletta Sorella (direttore amministrativo presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Larino), Alfredo Serafino (assistente giudiziario presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Larino), Rosaria Paolucci (cancelliere F4 in servizio presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Larino), Luigi Alberto Pasquale (funzionario giudiziario presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Larino), Gisella Di Nocco (assistente giudiziario presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Larino), Maria Santoli (vice Questore Aggiunto presso la Questura di Bologna), Paolo Auriemma (magistrato, componente del Consiglio Superiore della Magistratura, Unità per la Costituzione), Paolo Amicarelli (vice Questore Aggiunto - Dirigente DIGOS - Questura di Ascoli Piceno), Francesco Morrone (maresciallo GdF, ufficiale di P.G. - Compagnia di Termoli), Nicola Dell'Aquila (ispettore capo, ufficiale di P.G. - Comissariato di P.S. di Termoli).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Csm, Disciplinare, Giustizia, Magistratura, Marcantonio.

La registrazione audio ha una durata di 3 ore e 23 minuti.

leggi tutto

riduci

15:13

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

E
Io spererei di sì
Cominciamo come
Sintesi del giovedì Santo
Bisogna dirlo ai del difensore e al Procuratore generale
No ma noi avviseremo che
Oltre
Un certo limite ogni parola in più un effetto controproducente su un collegio quindi
Ecco
Va beh adesso vediamo insomma intanto cerchiamo di cominciare rapidamente e di andare rapidamente poi
Cioè prego allora cominciamo
Sì facciamolo entra
Abbia chiamato
Prego dottore dentro
Prego
Allora
Presente dottor Lucio Marcantonio nel presente assistito dall'avvocato Antonio Marino presta al collegamento questa consenso al collegamento con Radio Radicale sì sì tesi
Va bene prego avvocato Presidente io ho due questioni da sottoporre al Collegio che sono squisitamente procedurali
Di procedura penale ovviamente
Lo ricordo ricordo a me stesso che
Questo ottimo decreto legislativo che ha riformato tutta la parte disciplinare della magistratura found due distinti due distinti rinvii
Al Codice di procedura penale sia per la fase delle indagini preliminari e sia per la fase di celebrazione del dibattimento
Però
Presidente riguardando al mattino alcune questioni mi sono reso conto che anche perché il provvedimento se ricorderà bene c'è ancora un provvedimento sub iudice che quello sulla
La decisione di revocare o meno il trasferimento cautelare nei confronti del dottor Marcantonio
Ebbene come si fa molto spesso ne poca tipo i fascicoli ci ricordiamo quasi sempre le ultime settimane
Io ho scovato una passaggio che secondo me influisce molto sia nella
Su la scelta sul banco la sub iudice di revocare un minor trasferimento cautelare sia più in generale su altri su altre vicende e cioè
Siccome il trasferimento del dottor Marcantonio è stato disposto ai sensi dell'articolo tredici dell'articolo ventidue
Il giungere a una delle disposizioni attico ventidue prevede espressamente che il trasferimento di carattere cautelare non possa avvenire
Nel territorio compreso nel distretto indicato dall'articolo undici Codice di procedura penale cioè rispetto ovviamente alle funzioni che egli a quell'epoca stava svolgendo ebbene
Dottor Marcantonio è stato trasferito proprio in un distretto che
Svolge funzioni di articolo undici rispetto a quello di Larino cioè distretto abbia appartenenza era campo base SAL trasferito al distretto di Bari
E questo in aperta violazione del disposto dell'articolo ventidue Presidente per cui
Fortunatamente il Consigliere Vigorito oggi è presente che è relatore anche sul
Sul
La richiesta di revoca del cautelare e lo sarà salvo anche del merito
Non so se lo riterrà fare subito o nella valutazione complessiva che farà ne abbiamo tutti gli effetti un provvedimento assunto in violazione di legge
Da penalista ritengo che si tratti di un procedimento
Affetto tante vita rilevabili non è stato e grado del giudizio perché ovviamente una
Di quelle nulli
Già che afferiscono compito alla violazione di legge perché la disposizione vieta cioè di età non consente il trasferimento in territorio di cui l'articolo undici mentre questo è stato effettivamente trasferito in questa
In questo territorio piccola notazione che servirà come prima questione poi per la valutazione sulla mantenimento della
Del trasferimento in parte questo è chiaro poi c'è un secondo profilo Presidente
Sì sì certamente anche nel censuriamo anche il fatto di trasferimento ad altra funzione ovviamente più spettacolare requirente
La seconda attiene invece signor Presidente alla ritenuta
Potenziali inutilizzabilità delle dichiarazioni che gli odierni testimoni che potrebbero affliggere il dichiarato degli odierni testimoni
Sono contento che anche il signor Procuratore Generale
Sta seguendo questo passaggio perché
B l'articolo centonovantasette bis del Codice di procedura penale
Prevede che il soggetto chieste che versa in una condizione di sottoposizione a procedimento connesso o collegato rispetto a quello nel quale stato indagato il dottor Marcantonio possa sia rendere testimonianza il Consigliere Nappi ricorderà alto il cosiddetto imputato testimonio indagato testimone ricorre una condizione del genere secondo noi perché
Tutti i dipendenti amministrativi oltre che la dottoressa Armanini oltre che il maggior Moscatelli del dottor Venturoni Venturi sono stati i dipendenti amministrativi e sono attualmente sottoposti a procedimento penale
Dinanzi alla Procura della Repubblica dieci io produco gli atti di denuncia querela formalizzati dal dottor Barca Antonioli al dottore minimi rifornisce avrebbe per cui
Il fatto che il loro siano sottoposti a procedimento penale
Per fatti relativi ad un procedimento collega io direi collegato più che è connesso rispetto a quello del dottor Marcantonio impone qual è in sostanza al problema impone che loro possano si rendere testimonianza ma lo possano fare con l'assistenza e ci sarà una vocale
Questo è un problema presente io mi permetto di sollevare ma
Può potevo star zitto e sollevare poi Cassazione eventualmente a me il problema di inutilizzabilità però preferisco essere
Va bene
Allora proceda sezione si ritiene necessario provvedere agli atti di querela però è un dato di fatto lavoratore generale su queste istanze
Esatto
Produco età
è a carico dei visti i modi io credo che in sede disciplinare iniziative così critici finanziati
Siamo
Due piani completamente diverso credo che sia giusto
Presente produco questa
Dico questo verrà
Senza
Si sia reso
L'ho premesso
Io ho premesso che al procedimento penale
Recenti Cina si applicano le regole civile o penale
Sventato
Questi
Allora sicuramente
Venturi Armanini e
Moscatelli tre alla legge
In più ci sono tutti i dipendenti amministrativi che andasse dall'otto anche detto al numero il procedimento tutti indagati
Parrebbe no bar secondo me varrebbe per tutti
All'essere procure stringenti
Sarebbero tre fa presto ingenti
Non so se dottore le cioè
Il rinvio mi

Struttura
Scade
Fattosi perché
Bello
Il risultato
Sulle due parti
Gli usi più chiuderlo qui vuole
Parlo
La Sezione disciplinare pronunciando sull'eccesso riproposti in via preliminare dalla difesa Dottò Marcantonio considerato che le questioni relative all'assunto nullità dell'ordinanza con la quale era stato disposto di con contenuto Marcantonio
La misura cautelare del trasferimento d'ufficio attuali Foggia con funzioni di giudice
Non rilevano nel giudizio di merito ritenuto che le norme relative alla connessione tra procedimenti penali non si applicano giudizio disciplinare in quanto non compatibili rigetta le eccezioni proposto da detenuto Monte brutto ma Cantoni e dispone procedersi oltre nella discussione orale
Chiamiamo i testi
Fazio
Pagavamo per fatta nel procedimento cautelare
Consigliere Vigorito rapidamente perché i fatti sono noti al collegio allora evito di
Ripetere nuovamente le contestazioni
Le incolpazioni sollevate nei confronti del dottor Marcantonio
Mi limito mi limito a
A dire che le contestazioni attengono alla relazione articolo uno comma uno comma due
Ne ha lettera di dell'articolo quattro comma uno lettera c del decreto legislativo ventitré febbraio due mila sei numero centonove in relazione
Diciamo mai fatti che riguardano
I rapporti con il personale di
Di cancelleria e gli altri magistrati dell'ufficio
E le lesioni cimeli articoli uno comma uno due comma uno lettera a del decreto legislativo ventitré febbraio due mila sei
In relazione i fatti che riguarda invece l'attività da giurisdizionale specifica possano essere dal dottor fra scaduto scritto del dottor Marcantonio
Stato sentito dalla procura generale generale e ha depositato varie memorie difensive
Nella richiesta di discussione orale la procura generale indicato una serie di testi
Che sono stati
Di cui è stata autorizzata la citazione la difesa del dottor Marcantonio a sua volta articolato un'ampia memoria a difensiva nella quale ha chiesto l'audizione verdi
Tutta una serie di testi alcuni dei quali sono stati sono stati ammessi degno
Ritengo che si possa passare
Andare avanti nella
Va be'riscosse
Avvocato solo
Ci sono altre questioni solo per facilitare poi la consultazione
Dei tutti i documenti a cui noi faremo riferimento o una produzione
Documentale si tratta di atti nella quasi totalità attratti dal fascicolo della quelli sono sarà disponibile al collegio
Ce ne abbiamo io li ho richiamati anche
Trovati con maggiore va bene
Allora facciamo venire i testi facciamo venire
Va beh vedete un attimo
Chi è più nemmeno bisogna sentire i primi questi rivediamo sedili tesi da Procuratore Generale D'Alterio non è
Si possono
Dai coraggio su
Io non ho problemi se volete invertire Presidente se volete favorire qualcuno di testimoni nell'allontanamento
Va beh intanto questo devono avviare se io sono va bene
Prego resti latini pieni di e le sue generalità sì salariale Armanini
Formale venticinque ottobre del mille novecentosettantatré
Risiede
Al quale la sua funzione sono sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale grazie
Prego legga la formula grazie consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nascondere nulla di quanto è mia
Prego si accomodi procuratore il relatore prego allora la prima domanda è ovviamente una domanda di conferma le è stata sentita presa il nove novembre
Non è il nove novembre del due mila dodici dal procuratore generale conferma il contenuto delle sue dichiarazioni
Peraltro lei aveva anche inviato un esposto alla Procura Generale in data sette dieci due mila undici con una serie integrazione lei conferma anche in queste si
Diventi rispetto
Diciamo ha infatti l'unica domanda che volevo rivolgerle questa
Che tipo di indagini risulta che sono state svolte da sola dal dottor Marcantonio o meglio su
Triste su attività del dottor ma accanto nei suoi confronti sì io ho fatto una richiesta di accesso agli atti quando ho potuto
Per farla insomma perché non essendo stata mai scritta come indagata non ho un po'avuto modo per
Di diritti
Accedere a questi atti fino a che il processo non è stato archiviato il procedimento era stato archiviato le indagini che ho potuto verificare sono
Deleghe di per perché fossi pedinata perché si capisse dove parcheggiavo la macchina dove abitavo qual era la mia dimora effettiva
Tele che per capire quali fossero tutti i mezzi di trasporto a mente Stati tutte le utenze telefoniche
Poiché tabulati telefonici ne sono stati richiesti due di tutte le mie utenze telefoniche
Due in due momenti successivi uno prima fino alla data della perquisizione è uno successivamente
Una perquisizione domiciliare di fatto perché è stato fatto un decreto di perquisizione presso l'abitazione di via Errico quando Sacchi quando la polizia è arrivata e a discutere Brescia eccetera e quindi
è stato perquisito
Poi le intercettazioni telefoniche d'urgenza e ambientale d'urgenza disposte ma rigettate dal G.I.P. prima che fossero attivate
E successivamente nove richieste in via ordinaria di intercettazioni telefoniche ambientali
Decreto di a qui
Sì il decreto di acquisizione di delle e-mail che però è stato negativo
Poiché io ricordi
Nella grazie no volevo chiederle anche una cosa in occasione della perquisizione lei
A
Avvertito immediatamente né e di gli operanti dottoressa Santoli credo
Che
Era lei più cupa palazzi d'abitazione appartamento dottor Vincenzo perché loro hanno cito inforca pregiudizi loro hanno citofonato e hanno teso soltanto polizia aprire io
Ho aperto sinceramente pensando che dovessero andare nel palazzo
Da qualcuno e che chiaramente volevano sorprendere sulla porta non certo a casa mia poi però li ho visti sul pianerottolo e ho riconosciuto uno degli agenti
Che era all'interno e quindi offerto proprio pensando a
Già state questo palazzo questi tutto potevo pensare umana che venissero da me chiaramente quando mi hanno detto dobbiamo eseguirà un decreto di perquisizione per i nei confronti del del di del maggiore ma Fabio Moscatelli io detto anomale varate in questa cavolo affittata io la scorsa settimana quindi
Prego però entrate perché stavo sulla porta sei meno un quarto del mattino e valutare un pigiama ho detto solo posso entrare a vestirmi un attimo e l'altra dottoressa mia seguita in camera da letto mi sono vestita presentati gli altri
Io non ho altri
Toh
Una
Farsi è sua no da parte mia no va bene no Procuratore generale
Devo fare qualche domanda del oltre oltre ovviamente alla conferma di quanto
Dalle dichiarato però vorrei
Fare delle miss appunto e spiegherò anche queste messe a punto le faccio perché
E quando poi dovrò discutere quindi doverosa esaminare
E vagliare i provvedimenti
Che mettete il CIPE di legge di Lecce voglio far constatare
Delle inesattezze che
Di quel provvedimento
Allora primo punto lei è stata quando è arrivato il dottor Marcantonio a Larino che sostanzialmente prendeva il suo posto c'è stato un periodo in cui avete lavorato insieme si è stati insieme nello stesso ufficio sì sì
Perché io
Si io sono dunque lui arrivato il primo aprile del due mila ai dieci
Io sono andata via cioè sono arrivata a Cassino il quindici luglio del due mila e dieci perché io avevo la proprio la procura di Larino all'ottenuto il posticipato possesso
E quindi era lo stesso bollettone SIT però ci siamo sovrapposti per dal dal primo aprile al quindici luglio colpirti sostanze vegetali fuori pubblicati su internet
Maggio giugno libri tutto aprile sia tre mesi si è sub tre mesi
Senta quanto alla
Alla al agli iscritti lei esposto si lamenta che erano stati acquisiti il procedimento degli scritti anonimi che la riguardano sì
Volevo sapere nel nel corso della sua permanenza nell'ufficio di latino qualità Di Pietro sensi era mai verificata
Ne devianza del genere che fossero pervenuti all'ufficio della Procura degli scritti anonimi che la riguardavano che riguardavano soprattutto alla sua vita privata sì
Si erano Jacquard si erano già verificate queste cose arrivavano
Esposti anonimi contro noi magistrati molto spesso riguardavano me perché non lo so però molto spesso riguardavano me
Correlazioni varie con Dari giudici o PM euro ottenendo CIO o poliziotti
E anche telefonate a volte uno una volta e ricordo chiamano al Procuratore dicendo perché io ero a Napoli non so con chi arriva ad un'udienza collegiale c'è
Si era un po'un modo di fare
Sì poste venendo al punto che poi sarà
Può il punto focale mi rendo conto che
Anche in quelle imbarazzante ma non è una mera curiosità perché le sa benissimo che questa che nasce tutto
Lei Abbas ha mai avuto nella relazione sentimentale con l'allora Capitano Moscatelli prima o dopo durante no la sua permanenza no alla Rino lo esclude categorici
Scusi negli atti che è stato rinvenuto
Io quando ho interrogato dal non l'avevo hanno l'avevo ancora esaminato PTCP è stata rinvenuta una di Mele
La conoscenza si io lo so sì so che è stata rinvenuta su un computer e non con insomma non è stata rinvenuta con i decreti di di acquisizione delle e-mail
So che è stata rinvenuta su un computer sequestrato al Maggiore
Un file che sembrerebbe un e mail mandata da me a non so chi peraltro che poi è stata mandata a Luino di questa mail non so nulla cioè il contenuto l'ho letto perché poi i ricorsi per Cassazione era sempre
Riportata
Quindi io quando letture corso per Cassazione alle zone
Risposto distretto idea non sa nulla di questo Faiella non so neanche se sia sbaglio magari il siccome qui per cui immagino no certo capitolo l'ho letta dopo Siro e so che il controllo sembrerebbe riferita a me allora io so solo posso solo dire
Che non l'ho mai mandata e che
Tant'è vero che dite criticità e non ce n'è traccia cioè questo qui è stato rinvia a un file che è stato ritrovato su un computer sequestrato tra chi
Quando scatta il rischio
Per circa il contenuto
è un sì ho capito che è un Uncle tenutosi usati chiusi procuratore generale anche per la verbalizzazione magari se
Noi facciamo riferimento
Insite in sintesi è che un sembra un un'e-mail perché la dottoressa Armanini avrebbe mandato al fratello
Del capite è maggiore scadenti in cui sostanzialmente si dice che si fa capire che tra loro odierna una relazione sentimentale in cui appunto
La dottoressa Armanini appare come
Diciamo appare in buona luce perché pare che all'epoca in questa terra visto una sua fidanzata diciamo così regolare e lei sintomi prese in questo rapporto d'altro canto il Moscatelli viene descritto come una persona
C.p.c. si era stata mi era stato militare ciò tempo
Dove e che aveva riportato PD danni insomma che il mondo Ivan
Questa questa non è un tante parti del Veneto pace e agli atti sì sì va beh adesso è utile anche per il verbale perché se non rimaneva un può romanica imbelle va bene va bene va bene prego se e senza
Siccome e più siccome questa e-mail tiene ed è stata prodotta anche dal dottor Barca Antonio Melis
Tra l'
Numerosissime ricche di allegati memorie volevo sapere punto volevo chiarire si veramente di provenienza della dottoressa medica e se il contenuto di questa linea e corrisponde a qualcosa di vero
No
Non no nessuna
A tutti e due domande no non è il signor provenienze no non non è vero
Senta un'altra ancora un'altra un altro aspetto quando c'è stata la perquisizione
Siccome qui le versioni sono contrastanti in
Lei ha dichiarato che Kiss alla dottoressa Santo Vito Santoro i
Che lei era
Il titolare contratto di affitto e che si era offerta di farglielo vedere questo contratto sente che la dottoressa Santoro perché non c'è bisogno
è così sì perché io io non sapevo che la dottoressa Sartori dice Presidente Presidente è un'opposizione formale questa sera la domanda affatto SS centonovantaquattro
La domanda mi si dice ricorda va be va bene abbiamo capito facciamo riformuliamo la domanda vorrei volare quando suggestivo della dottoressa Santolini si presento
Lei cosa divise io ho detto ma no in questa casa non non c'è un po'mostratelo presa in affitto io
Ho il contratto lì
E ho indicato perché la la casa è una appena si entra c'erano il salottino con l'angolo cottura e poi ci sono due Camere
All'epoca anzi come erano un proprio appena finiti i lavori tant'è che c'era ancora degli attrezzi non c'erano le porte alle queste due stanze
E quindi e
Facendo il gesto così e poi ho indicato la Camera dove c'era il computer con la scrivania
E l'hanno detto no no ma non si preoccupi tassa pagherà mente erano l'esame non quarto quindi li ho fatti entrare
Si sono messi a prendere il caffè a casa mia e io ho chiesto ulteriormente perché erano liti lei aveva offerto di mostrare siglato sì
E la io le quote ma presunto contesto che invece la dottoressa Santoni
Dice che lei non li ha mai mostrato quest'Aula non glielo ha mai mostrato virtuale non c'è opposizione presenti a stia un attimo qui posso contestare una come ha già attesta il non lo fa giocare sta dicendo che c'è una versione diversa del sicurezza
Vedi è al corrente di questo io non glielo mai mostrato infatti il contratto
I gli ho le ho detto sono in affitto al contratto e che lei ha detto non non si preoccupi cioè faceva questo contratto e ci si ed abbiamo anche registrato però il contratto sì abbiamo registrato
Tra l'altro c'erano anche le c'era anche il mio cognome solo sul citofono c'erano le mie utenze
Il telefono fisso perché ho bisogno del fax a casa io avevo anche il telefono fisso attivato a mio nome già
Su quell'appartamento esegue doveva sui
Due letture miracolosa sul citofono sul citofono sì sulla porta di casa no sulla porta di casa no non c'è mai stato tracce
Quindici e dall'utenza telefonica Brianza telefonica fissa ricordo bene che era stata attivata prima di
Di di trasferirmi cioè in qui in quei giorni si è si attivava on line quindi mi ricordo di averla attivata insomma sento ogni particolari vuole requisiti di viaggio spostato la residenza di resa
Vuole indicare come si svolse questa perquisizione cosa Cossa operanti cosa andare ma guardarsi alla intanto prima di che iniziasse la perquisizione
Loro sono arrivati in casa io ne ho fatti entrare e ok
Dopo mi hanno detto dobbiamo a questo punto chiamare Moscatelli
Va bene e hanno detto a me chiama chiama Moscatelli e io ho telefonato
E ho telefonato e ho detto qui ci sono tutti i poliziotti glieli pazzo perché devono perquisire casa
E queste e loro hanno poi la Santoli credo di ricordare comunque uno di loro ha parlato con il maggiore che ha detto arrivo
E quindi ci siamo messi ad aspettare in maggiore Moscatelli in casa
E mentre aspettavo loro hanno un po'parlato con me però non hanno fatto nulla quando arrivato il maggiore
Hanno detto va bene diamo inizio alla per quello che ha approvata dire ma ma che perquisite casa che ci abita lei però insomma reato dopo un quaranta minuti però va beh allora ha detto no dobbiamo proseguire e a quel punto
Lui ha fatto per andare dietro di loro e io ho detto no scusate se dovete aprire gli armadi se permettete assisto io perché cioè aprire gli armadi Catania
è e loro si sono messi a guardare ma hanno guardato
L'armadio che peraltro è un guardaroba aperto quindi è come una cabina armadio per qui hanno hanno visto il investiti che ha un solo i miei hanno aperto dei cassetti dove c'era la biancheria
Hanno Quarato sui terrazzi la l'altro essa andava anche nel bagno
Basta nel bagno costa
E non lo so
Ci ha offerto l'andata ma era Jonathan bagno comunque pure prima da sola proprio per andare in tanti quindi il bagno lavaggio visto
E poi c'era il computer e non l'hanno acceso il computer è un computer fisso sulla scrivania che l'unica scrivania di casa i cassetti della scrivania nano aperto un anno visto che c'era
C'erano delle carte con sopra scritto procura Cassino
L'hanno richiuso
Perché non ho non hanno non hanno toccato le carte dell'ufficio
E non hanno era stato Kato nessuna carta Nenni mi nei libri né i fascicoli che potessi somale rincorrere ogni anno il suolo
Currenti dirà che ci si poi hanno aperto un uno scatolone perché offre degli scatoloni e c'era uno scatolone con scritto DVD
L'hanno aperto hanno visto che c'erano i tipo di Ifil ma
Hanno fatto hanno guardato un attimo che fossero DVD del film manda la copertina dalla cover insomma e l'hanno rimesso giù
Ma al computer non l'hanno acceso e non l'hanno preso e neanche hanno
Fatto altri accertamenti non in ordine allo neanche detto cosa cercavano
No ma io non ho noir non hanno mi hanno fatto neanche vedere cioè il decreto di perquisizione loro infatti non me l'hanno neanche notificato cioè loro hanno hanno preso questo decreto me l'hanno fatto
Leggere quando io gli ho chiesto scusate Missere aspettiamo Moscatelli e visto ci sono dei poliziotti in casa mia e visto che io ho preso casa Daloui pensando che fosse una cosa
Onesta es e sicura di che cosa lo accusate perché
Se ha fatto qualcosa di grave vorrei saperlo e lo e loro mi hanno dato mi hanno fatto leggere il capo di imputazione dove c'era il mio nome
Dove leggevo che era perché anni prima un anno prima mi sembra c'era stato questo abuso d'ufficio con la delega fatta secondo collega male quindi io sono rimasta un po'bocca aperta per cui tutto va bene
Lì poi non no non mi hanno detto cosa cercavano
Poi quando mentre cercavano hanno trovato una uno scatolone perché ci sia un punto varie scatoloni c'era uno scatolone
Con dentro degli attrezzi da come si dice diciamo da falegname insomma c'erano dei martelli delle robe che servivano a fine rimontare le porte
E quando mi hanno chiesto dichiarano quelle cose del tono queste cose non sono mie e e il maggior ha detto va be'essi sono mie nel senso che esso degli operai che stanno finendo
C'era anche che ne so posso dell'allarme c'era ancora un buco nel muro perché la casa la l'aveva ristrutturata fino a poco prima e io ero entrata un po'
Mettendo mobili un po'di fortuna anche se mancavano delle cose quindi c'eran somma questa scatola con gli attrezzi di un operaio sarà l'unica cosa che
Che cosa era che non era mia insomma sette adesso vediamo all'ARPA
Sì interessamento che avrebbe manifestato il dottor Marcantonio ogni sforzo mi stanco

Vuole raccontare
Come come si è manifestato e pecche Cibotti tutti iter manifestazioni esterne ha avuto
Manifestazioni esterne
Diciamo che
In quei mesi non ogni tanto in un'occasione mi ha regalato dei cioccolatini in uno capi un paio di volte anzi anzi più di due volte in realtà
Siamo andati ammantare una pizza anche perché eravamo gli unici due la procura di Larino era del c'erano tre sostituti è un è un procuratore il Procuratore
Non viveva lì l'altro collega Venturi viveva basto eravamo io e lui gli unici che scrivevano lui a Larino io a Termoli a Roma a venti chilometri di distanza quindi qualche volta la sera abbiamo mangiato una pizza proprio su un aperitivo
Finché una sera dopo che avevamo salutato un collega del giudicante che si trasferiva lei mi ha detto che mi accompagna sotto casa mi ha detto proprio che era interessato a me è che gli piacevo
Che mi dispiaceva che mi trasferirlo
Data e cioè io non l'ho appresa anni né male né altro nel senso che lui
Semplicemente detto questa cosa io gli ho risposto che insomma
Non cambiavo e finita lì in realtà non
Non c'è stato nessun approccio scomposto né nessuna altra cosa che potesse far pensare reazioni negative insomma da parte sua
Lei ne ha parlato con qualcuno di questi
Sì ne ho parlato ne parlai con il collega Venturi
Perché siamo amici tratta eravamo amici insomma in quel periodo comunque avendo avendo lavorato insieme tanti anni
E poi ne avevo parlato con la
Dottoressa Previati che era una collega che allora stava alla giudicante del mio stesso concorso quindi anche con lei eravamo quasi coetanei insomma quindi glielo dissi
Ma ne parlai così come si può parlare
Però non con altri ecco non non è che
Senta di fondo è un mistero alle incominciato invece ad a vere notizia che
Il dottor Marcantonio parlava male divenne ufficio carente
Questo dopo che me ne ero andata
Cioè io il quindici luglio dovevo prendere servizio a a Cassino e poi fino al trenta di luglio mi sembra tenni l'appartamento di Termoli per finire il trasloco
Comunque finita questa cosa peraltro subentro Marcantonio nel mio appartamento di Termoli
Quindi le cose erano abbastanza tranquille non lo rividi perché lascia la chiama la padrona di casa lo chiamai mentre me ne andavo dicendogli e ho fatto questa cosa va bene
Dopo io andai in vacanza quelle state quindi poco poche settimane dopo quella Previati
E lei appena nitide mi disse ma atto che Marcantonio dice
Di tutti i colori contro di tema che cosa è successo sta proprio arrabbiato io
Caldi un po'dalle nuvole e questa cosa nella detta lei me l'ha detta che so sentivo magari persone della
Del vecchio Ufficio mi dicevano che comunque li faceva commenti molto sgradevoli sul mio modo di lavorare perché avendo ereditato il mio ruolo
Insomma diceva cose tipo a ma
Nella come ha fatto la lega quella per carità no anche i capi di imputazione li ha fatti quella ma Lerna navali vi faccio esempi un modo anche un po'maleducato davanti al personale se anche lui non era d'accordo con le mie conclusioni insomma mi colpì
Il tono copia a tutti il tono e il modo ecco con quelli si era arrabbiato improvvisamente con
Può fare qualche lume fin qui si impiega si allora io dunque la mia segreteria all'epoca era costituita da
Dalla signora Dino co che non so se fino a che punto cioè per quanto tempo e massa anche sua segreta del nella sua segreteria perché poi si sono avvicendati poiché
Sicuramente a bella Previati poi credo che anche la Doria abbia sentito o la Paolucci insomma abbiamo sentito commenti del genere in ufficio
Eccetera che il dottor Venturini
Dottor Venturini sì perché
Questo è successo un pochino dopo verso novembre credo di quell'anno
Mi chiamo era molto arrabbiato un giorno mi chiamo io ero un proprio ufficio a Cassino lei mi chiama pomeriggio mi disse che aveva discusso con
Marcantonio perché lui
Parlando di altre questioni si era lamentato del mio modo di lavorare dico ma ho lasciato l'ufficio un disastro
E Venturi si era un po'arrabbiata va detto guarda comunque ha lavorato moltissimo non ti permettere almeno davanti a me non queste cose non le dice
è quindi e poi si era creato un battibecco per qui Marcantonio del
Gli avrebbe detto che lui sapeva essere
Cattivissimo che lui sì che io dovevo stare attenta che lui sapeva essere cattivissimo quindi io
Nemmeno ridisse Venturi meno ridisse io
Va beh ormai ero fuori quindi dissi va be'sta parlando male di me questo Moore ci posso faccia né dispiaceva perché avevo lavorato lì tanti anni però
E non è che erano prego pensato di
Dipendere precauzioni cioè allora Anna
Lavorerà meglio lui vedranno quello che farà
C'è altro detta va bene difesa
Presidente
Era solo un'osservazione le ultime cosa riferito sempre circostante può può avvicinare un po'il microfono per ha riferito sempre circostanze non direttamente appresi da Nettis
Ora ma cerchiamo facendo la discussione la prestava domande senta
Ritorno un attimo alla alla questione relativa all'appartamento di via panza chi
Il contratto da quando decorre
Da tramite egemonia dal primi di giugno Rimini giugno decorrerà lei accurato immediatamente
La pratica relativa alla cessione di fabbricato avete segnalato sì ma nei termini no io non lo accurata personalmente chi se n'è occupato penso il maggior
Pensa commerciale
Non me ne sono occupate io quindi se ne sono occupato Luigi manifesto al Maggiore se lo avesse registrato possa allora il contratto stato registrato lo so perché quantifica
Limite guardi ci sono sei sono asserenti maggiore rispetto non ero a Reggio è stato il primo il primo giorno quindi è sette ci faccia la domanda
Rispetto al sette giugno data in cui lei riceve la perquisizione e assiste a questa perquisizione
Quando è stato registrato
Non lo so sarà documentato ci sarà il sobrio sotto contraltare non lo so dopo questo contratto no io no
Maggiore assassino ha prodotto
Ma io non lo so se l'ha protetto non c'è agli atti non c'è questo va a vada comunque il contratto essa andrebbe stato on line accessibile acquisibile dal io non sapevo di doverlo portare e sul senta portale sento dottoressa bravissimo
Siete Praga
Ha mai dormito il maggiore Moscatelli presso l'abitazione in via Panza chi ventotto intendo nel suo appartamento allora se lui ci ha dormito prima che io entrassi io non ho nell'epoca in cui ci preoccupa male
Cioè io sono entrato in quell'appartamento penso del tre giugno due giugno quindi da quando ci sono stata io non mi pare però io ad appartamento volevo chiarire che
Quando ci si trasferisce come come sempre normale non non interessa io voglio stessa che ricorda le parti e pomeriggio siamo tutti abbiamo tutti noi contingentare i tempi sì rispondo a questa domanda
Il comune e ricordo con me immaginando che sottolinei come i famosi scusi faccia rinfocolare una ragione sì
Ha mai dormito in quell'appartamento il maggiore Moscatelli quando lei chi era lì dentro insieme a me il maggiore Moscatelli e non ha mai dormito nell'appartamento
Ha risposto
Ha mai passato qualche cosa dal balcone o dal terrazzo di Casalmaggiore Moscatelli in epoca immediatamente prossima la perquisizione
Un mazzo di chiavi segnatamente un qualche cosa
No
La mattina presto no
Senta lei ha mai scritto contattato il fratello del maggior non capelli
Era a conoscenza che nel giorno Scarpelli appese passato qualche periodo immissione all'est accerto ero a conoscenza perché ero in ufficio quando è partito si ricorda dove è stato maggiore sconcerto è stato in Iraq
Ero in ufficio si ricorda se ha subito un attentato in Iraq certo come lo ha vinto sapere ero in ufficio alla Renault quando ha subito dalle sapere come ha saputo dell'attentato me l'ha detto Venturi che ha detto Venturi
Senta dottoressa
Scusi Presidente prendono
Mai mostrato materialmente il decreto di perquisizione in parte l'ho già detto Presidente sette
Chi glielo mostro è sotto gli
Dunque erano no non me lo ricordo a chi di loro eroi erano seduti al tavolo della in casa quindi
Ho chiesto perché c'erano anche poliziotti che non erano di Termoli quindi non mi ricordo se fu uno degli altri che quindi io non conoscevo fisicamente o uno di loro sicuramente un uomo me l'ha mostrato
Senta di
Gli esposti di Moscatelli
Le norme presunzione esposti Moscatelli guardi io ho preso visione di molti atti però non è che vi ricordo perché ha preso visione proprio di tutto il fascicolo un certo punto estraneo ha mai incontrato spetta
In relazione ai fatti contestati a lei al dottor
Si dal dottor stata alle maggiori spese con Anna condanne infatti contestati a mente fatti contestati
Disciplinarmente al voto Antonio integralmente
A seguito dei suoi esposti sullo Stretto ma essi comunque sia parlar contratti fisicamente per parlare di queste
Che sentore di Citicorp
Vari posti ricordi può riferire qualche posto ma e io lo vedo lo vedo perché di mia proprietà sedici pago l'affitto anche voi qual è la rilevanza scusi questa Roma
Presidente perché
L'avrà immaginato cioè c'è tutto ma la questione relativa al rapporto che legava la dottoressa Armanini al Maggiore Moscatelli miope sono abbiamo intuitivo
Allora volevo capire effettivamente perché dalla dall'incontro dicendo tutta una serie di conseguenze che poi vedrà con l'esame degli altri testimoni anche nostro di scarico però mi ha risposto
Vi siete incontrati dove si e io ma che ne so o con qualche volta siamo pure andare a mangiare una pizza come può un Marcantonio
Via Roma sì anche Armosino
Ma anche a Roma si poi io avevo una casa anche a Cassino all'epoca quindi può darsi pure che sia venuta Cassini cioè sicuramente anche venuto
Ma non so
Lei a un certo punto ha detto nella mia abitazione c'era un computer recente computer esattamente di chi era c'è ancora il mio adesso
Lei ha mai effettuato viaggi utilizzando macchine di servizio dell'Arma dei Carabinieri non per ragioni di servizio
Ricordo le strutture certa una riconosciuta settecento no
Non le fu mai messa a disposizione un'autovettura della compagnia di Termoli per situazioni non inerenti al suo incarico
Ha rilevanza ce l'ha faceva sedere mai
Insieme ha ricevuto una questione che lei apprenderà pezzo dopo pezzo
Purtroppo io anche anche Berno mantenere anche la la riservatezza
Delle delle future domande mi rivolgerò
Però mi può rispondere contenuti spunti si ricorda se si può continua non no non mi pare di no però non lo ricordo danni anche su Roma
Un otto vetture di servizio qua che ovviamente non firmerà la sua né quella del maggior mostrata
E non ci non mi ricordo non penso di no
Una circostanza no sai io so Salerno fino a sette anni alla Rino quindi che io venissi a Roma con la macchina mia sostituti bambino il bancomat della avanzare domanda non è con la macchina sua la domanda è se ha utilizzato un'auto di servizio dei Carabinieri fuori delle sue funzioni d'ufficio mi pare di no
Fuori dalle mie funzioni ufficio direi di no però io adesso non senta prima lei ha detto no buongiorno sto con maggior Moscatelli ci siamo visti anche i
Brescia Roma a Roma si Sissi lei si dava del tu delle
Sta per prima del
Ho posti mentre lavoravo del lei e poi quando son venuto mangia la pizza ridotte del no infatti non ci andavo quando ci lavoravo adesso sì
Quindi possiamo dire oggi io adesso poi saranno
L'ho visto TEN-T che no una settimana fa perché proprio sotto casa per prendere delle cose fuori per intenderci all'epoca della perquisizione SVP lei passivi ma lui testé tutti
Io ero a Cassino in quel momento eravamo di lavoro
Va beh facciamo domandavo capitolati di Torino guardi io non mi ricordo il giorno che ho detto adesso è uscito il trucco una personale
Lo ha chiamato al telefono le ho detto guarda
Fabio oppure guardi maggiore come sposarlo ma il giornale la perquisizione il giorno della perquisizione con me lo ricordo si è dotato del tuo dell'eventuale autorizzazione la dottoressa risulta agli atti fin quando lei ha
Ricevuto questa perquisizione senso
Ha contattato al telefono qualcuno la mattina che ha ricevuto questa perquisizione parlo del sette giugno accontentato
Presa parlando del del tentativo di chiamare Venturi Sidoti le chiedo sapremo perché no no no non ho ricevuto risposte no sicuramente tentato di chiamare Venturi quando alla perquisizione era fine attenzione quando perché già è finita
Cioè io ero siti
Però in macchina verso Cassino perché andavo al lavoro scusi dottoressa una curiosità sicché le chiamo Venturi quando le neanche indagati circa perché non ero neanche indagata chiamato Venturi
Mi spiego qualità scusi un collega Bono indagine su una maggiore dei carabinieri presso cui ho affittato casa chiamo il collega e gli dico o ma che questo qui sta facendo cioè che che Moscarelli ha fatto qualche casino dottoressa ma mi pare di capire che c'era un
I segreti istruttori quella fase sbaglio
Materna avventuriera in Procura con Marcantonio marginali è una grossa ripaga non faccia male ha fatto la trovate le ha detto sia cercato telefonicamente rumeno e lui mi ha risposto e gli ha mandato due Messaggero
Può si ricorda il contenuto di questi messaggi no ma sono trascritti perché Venturi ha fatto una relazione assicurazione generale immediatamente sinteticamente
Ma lo sa io credo di aver richiesto prima di tutto ma sono trascritti sì ma non me li ricordo in sintesi che credo che la lega si immediatamente nel pieno tutto se ne poteva richiamare
Non avendola non avendolo sentito credo di avervi detto che
Marcantonio ha fatto la perquisizione a casa mia senta scusi e che non c'era il maggiore
A differenza di quello che credo si aspettassero tutti
Perché dice questa
Perché ho capito che farò perquisizione a casa mia alle cinque e mezzo del mattino
Entro sei quando mi in camera da letto per vedere se c'era qualcun altro una volta capito che ci abitavo io insisterà cercare tra i vestiti non cercare nei computer
Non lo so per quale motivo hanno perquisito quella partendo se non per vedere se c'era Moscatelli ha letto ex dottoressa ma proprio la precauzione lo ha detto lei prima la preclusione quando inizio concretamente
All'alba no no non ci sto inizio immediatamente quando lei mi fece entrare un inizio formalmente quando arrivò il maggiore Mustafa novizia quando aveva mangiamo scadente l'atto chi fu notificato
Il problema allora
Statale
Se la causa fu sequestrata è affidata in sequestro a me custodi se si va bene per capire va bene
è vero che le invierò un esposto suo a sua firma
Non depositandolo per i canali istituzionali direttamente sulla mail del dottor Venturi un esposto che a me il io non credo pronti del marchio via fax credo
Non credo che a me il meglio vediamo falsa al fax della Procura indirizzato al al dottor Venturi che era il facente funzioni sì
Perché pensavo fosse possibile avocare il fascicolo al collega sinta e poi l'esposto in originale chi l'ha depositato sempre suo contro un Marcantonio
Perché non ritenne di depositarlo Cassino visto le tutte le mattine dalla Cassa visto che lei fa sinceramente non lo dicono pensarci a io ho pensato limando il fax pale
Fax
Va bene poi quello in originale chi la deposita non ha depurando ma credo di averla depositato no noi creiamo esposto originale allora io ho mandato ne sposò con raccomandata alla procura generale a Roma io parlo all'arrivo
Chi lo ha depositato se se lo ricorda mandarino
Mio
Nessuno cioè nessuna esclusiva depositato Larino un procedimento esposto originale no
Domanda sinistro ha ritenuto sufficienti rinvio via fax ha detto e così sì io non ho mai portato regionale va bene
In realtà si imputa con questo semifinale Presidente le fornirò poi prova a e allora
Scusate no no dottor ventuno
Va beh affollare il dottor Leone Asiago generato forse lei si confonde con le e-mail che
Il maggiore Moscatelli mando alla Procura di Larino con la pecca e quell'anello fu stampata da Venturi è depositata da Venturi
Forse della dell'altra vicenda venga ridotto ma che Antonio la prego non ci metta anche lei che già
Senta
I suoi impiegati gli ha detto prima e sono rimasti in contatto
Scontato
Impiegatizio
Dei riferirlo contenuto di qualche cosa
Allora
Atti scusi intenzioni Scala ma non ho capito di che tipo
Del Cerami mi hanno riferito di complimenti eccentricità comma l sentiva ancora
Salvo ogni tanto disattento sono persone carina che hanno lavorato con me non ogni tanto ci sentiamo per gli auguri
Una volta mi chiamò la la signora Paolucci anche
Lei ha accennato personalmente fascicoli dei quali ha maggiore Moscatelli era indagato presente questi passaggi
Allora
Siccome il maggior scadenza capito la mia domanda lei Pubblico ministero noi siamo una sera
Trattava procedimenti penali quali Moscatelli era indagato allora penso di sì
Perché spiego
Il maggiore Moscatelli e era molto denunciato
E
Quasi tutte le cose
Derivavano da una grossa indagine che aveva gestito il procuratore unitamente a a noi ma soltanto come
Diciamo come aiuto perché la Procura molto piccole quindi essendo molte pagine hanno fatto alcuni atti
Di conseguenza
Molte delle denunce erano attratte in qualche modo dal Procuratore perché gestiva le cose più delicate
Se qualche volta è stato denunciato che ne so nei mi sembra di ricordare una volta ci fu un problema nella caldaia della caserma
Allora cosa vorrei cercare di di essere passi sindaci anche perché è allora che questa indicazione Caleffi esclusi no chiedo qui per esempio questa in questo fascicolo della caldaia li ricordo che mi pare di averlo trattato io
Oppure è un falso mai stati casi in cui lei ha firmato una richiesta di rinvio a giudizio nei confronti di Moscatelli
Una richiesta di rinvio a giudizio ben sette anni che lei stava a Cassino così a Cassino scusi a Larino e nei sei anni in cui Moscatelli è stato l'anno nonostante fosse un
L'ufficiale pagatore poc'anzi molto denunciato sì Monai firmato una richiesta di rinvio a giudizio mi pare di no
Si è mai astenuta per qualche motivo ha chiesto di essere sostituita nell'incarico il Pubblico Ministero in relazione a pratiche del dotto il l'avvocato il sito l'avvocato del maggiore
Mi pare di no
Senta
Moscatelli le ha mai parlato di una sua lotta personale contro superiori
Grazie ma non è un anno risponda sì capito adesso ma ne ho parlato a meno ne dispone la lotta contro superiore non è che ha parlato a me in questa indagine grossa di cui parlavo prima del procuratore fu furono
Fu arrestato anche un colonnello dei carabinieri
Dalla procura quindi e cioè insomma del G.I.P. fu fu una ordinanza di custodia cautelare non fu un arresto in flagranza evidentemente
Quindi che ci fossero contrasti da quel momento in poi soprattutto
Tra il maggiore in particolare e alcuni altri carabinieri non solo lui
E alcuni dei vertici sì ma non è che l'ha detto lui a me era proprio c'è lo dicevano loro pure
Noi
C'erano proprio atti denunciare molte molte molti contrasti sì sì per conoscenza di sanzioni disciplinari erogate proprio dagli superiori pensionati da Moscatelli sì sì
Sì perché ci fu un fascicolo aperto contro questi colonnelli però di questo se ne occupo il Venturi lei non si torna entro sicura che lei non si è mai occupata di questi fascicoli
Allora i fascicoli erano tanti quello medico per la per la
Compressione di tutti i fascicoli che nascevano da avvenuta adeguata conti del Maggi della maggiore sì l'ho detto a parte che
Molti atti potevo farli cioè può capitare che io facessi poteva capitare i fascisti atti anche nel fascicolo del collega perché eravamo due sostituti di turno a settimane alterne
Per sette anni quindi chiaramente l'estate o comunque quando una la di turno o un'era in udienza se c'era un sequestro da fare lo fermava l'altro questo è sempre stato perché eravamo veramente pochi
Comunque si
Io sono certa che alla fine è un rinvio
A giudizio per questi quasi Inter questi distinta se disciplinari fu fatto nei confronti di Venturi a qualche colonnello ora però
Quelli sono tutti i colonnelli che era nella scala gerarchica da mi sta bene
Penso di sì penso di ricordare ma io porrò le scale gerarchiche bene
Lei non si è mai occupata di poco di questi fascicoli
Ma io credo in missioni nello Coppola le dice qualche cosa ma le ha detto prima era un signore lesi raggiunti dalla misura anzi il colonnello Coppola fu raggiunto la misura di custodia cautelare addirittura lo interrogai con il G.I.P. come no
Senta
Lo state Lille la coinvolse mai vedi se mai o tutta una serie di questioni di carattere legale che mi stanno subì sanno non riesco a stare dietro agli avvocati
Gli avvocati non fa nulla lavoro perbene chiocciola occuparmi anche di questioni degli assegni anche anche annuito glielo disse anche questa cosa annoiarmi
Un po'privato Annoni no no l'ho detto a tutti noi anca Magrone mi ricorre Magrone diceva questo ragazzo che finirà che pure per difendersi
Da tutti queste denunce non ce la farà lavorare lo diceva a tutti perché lui era veramente
C'è
Per un piccolissimo periodo è stato subissato di procedimenti disciplinari Carraro che volevano trasferire quindi
Era proprio
C'è nella nostra Procura eravamo tre e c'era un due compagnie dei Carabinieri quindi va
Senta
Vi siete mai scambiati dei messaggi con il dottor Marcantonio se siti che pieno sì un Marcantonio e qual era la reazione del dottor Marcantonio messaggi se lei li ha mai inviato allora
Con i contatti sono un Marcantonio ma cantano credo ci sia il tabulato i telefonici i miei
Per cui si può controllare quante volte ha chiamato Marcantonio come si può contare quante volte siamo state
Il io mi ricordo che quando andai via
Quindi chiara fine luglio
Appunto c'erano state queste cose che Marcantonio si era si era arrabbiato quindi io
Ero all'estero e gli ho scritto un messaggio sicuramente dall'estero dicendo non ci posso parlare non ti posso chiamare perché gli avrei telefonato però
Mi dispiace che stai cioè perché stai dicendo che io noto detto tua
O può rivendicava perché di parli mai dimenticato che il modo di farci solo per capire che non fosse non ho capito male io lei in vacanza
Con la Previati rivieni nella Previati mi dice Marcantonio parla male di Teramo negli Stati Uniti ma negli osservanza decide di scrivere a Marcantonio
E parlavo compendiati private mi dice questo me ne parla parecchie io sì ho fondato questa tendenza messa marcata dicendo sono all'estero anti posso chiamare però
Mai hai detto queste cose noi si è arrabbiato e mi ha detto non mi chiamare più non mi contattare più
Poi mi ricordo che
Tornata ARPA in Italia feci una telefonata sul cellulare del turno di Larino convinta che fosse lavo segnato sotto la rubrica come Venturi perché
O ce l'avevo io ce l'aveva lui quindi era un numero che a volte chiamavo al posto libero lei era ancora in servizio alla procura di Larino o no no io
Ho chiamato era la ragione per cui le chiamava il cellulare di servizio tra l'ha detto adesso era un Rocca nella mia rubrica c'era scritto Venturi e ciò due numeri io
Ottelli suonato al numero che credevo fosse il personale di venture invece era il turno
Ha squillato a quote e poi basta è il dottor manca Antonio mi ha detto mi accomuna maratona sembra essere ha detto che avevo detto di non cercare di chiamarmi questo è il numero del turno
Io ho detto scusa cercavo Venturi ovviamente punti ma non le sembra una persona norme stabile
Quale
Perché Marcantonio ha risposto così nella sua
Beh questo francamente questo non versava gravare una reazione così
Che possiamo chiedere se se vai bisogna chiedere aiuto ma accanto
Va beh
Altri messaggi
Io con membro non mi ricordo se ce ne sono stati se me li ricordare le dico perché e Surico
Io ho detto che non ricorda i tre anni fa non me lo ricordo tasse Meli dice le spiego
Senta lei per caso negli esposti a sua firma o comunque altre sedi ha mai chiesto esattamente che Marcantonio venisse
Non solo sollevato ma anche
Diciamo attribuito ad un'altra funzione
Attribuito c'è oltre ad ma io ho fatto l'esposto e non mi ricordo infondati
C'è una falla consolato chiedo che Marcantonio venga
Destinato ad altra funzione
Va be anche fosse fosse non lo sa lo posso leggere si accusava nella cornice lo ricordo bene se no come no non me lo ricordo fascicoli densa
A quello sì l'ho chiesto al sin dall'inizio cioè ho detto ma
Se proprio perché io pensavo che lui ce l'avesse con me a quel punto dopo cavo visto la perquisizione mi ero convinta magari non è vero però io mi ero convinta che ce l'avesse con me
Quindi ha detto
Alla ho detto scusate siccome ereditato il mio ruolo possiamo fare che non tutto un guarda più nei fascicoli e gli diamo altri fascicoli che rivolse prima richiesta
Io vada sarà in uso a firma di chi l'ha fatta la domanda e l'ho fatta alla
Allora la procura di Larino Serra il facente funzioni sia vera Venturi ventuno l'ha fatta l'unico è per forza c'era solo in ufficio tra Marcantonio quasi finito Presidente bene senta se un copia e ve lo dice proprio sì
Si ricorda si
Qualcuno le chiese mai spiegazioni
Di aver investito Comando Compagnia di un'indagine sul superiore comando provinciale
Qualcuno mi chiede spiegazioni questo problema della delega
Lascio Maselli Gabriella su una delega della sintetizzo rilasciò delicati in cui dice Comando Compagnia fai pagare al comando no la Gabbianella delega
La leggiamo no leggiamo la tela unico lo fate dibattito tra voi ci manca ancora un'altra volta una domanda specifica risulta
Le risulta che lei sia stata costretta a giustificare superato in relazione al rilascio di una delega di indagine
In favore della compagnia di Termoli in relazione all'ATO accertamenti nei confronti del comando provinciale ora probabilmente come succedeva anche solo per
Le dirò di consultazione allegati tre e quattro ferrovia
E
Probabilmente come succedeva molto frequente
Sì sì ce l'abbiamo la presa d'atto prima
Consigliere Auriemma le produzioni
Va be va be io le chiedo se io chiedo no ripeto la domanda che facciamo la domanda un po'meno comporta la domanda perché francamente non l'abbia capito amministrato si è mai dovuta giustificare ha mai dovuto fornire delle giustificazioni in relazione ad una delega
Da lei rilasciata quale Pubblico ministero presso il pubblico la Procura Marino
Nei confronti della compagnia di Termoli a compiere accertamenti se anche nei confronti del comandante provinciale il comando provinciale allora su come accadeva ogni volta che non il Comando Provinciale di Campobasso
Si sentiva un ingiustamente toccato
Sismiche rischio ma sulla sola posso finire la risposta la risposta si interessava il procuratore generale
Campobasso il quale chiedeva annui o agli altri sostituti delle altre procure
Spiegazioni prima di immagino attivare delle delle delle
Delle riassegnazioni no delle iniziative
E quindi anche in quell'occasione probabilmente perché avevo un fascio una cartella sul computer per spiegare tutte queste cose ogni volta quindi probabilmente anche in quell'occasione mi chiesero notizia della delega io semplicemente spiegare che la delega
Non era nell'otto nel fatta come la sta dicendo lei sa io non ho mai detto alla compagnia vai dentro
E gli uffici della
Della
Della comando comando provinciale grazie chiedo scusa la delega la possiamo leggere mi pare di ricordare di aver semplicemente scritto
Accertate la provenienza da dove dal dover può essere partita questa questa roba perché poi era una lettera anonima cioè
Era un fatto abbastanza
Piccolo che mi era arrivato qua e di competenza da Foggia era stato iscritto
Come la barbarie che sento questo questo questo atto degli ufficiali
Di PG
Non ho capito la domanda quale ufficiale di polizia giudiziaria tratto questa delega su
La compagnia per nella persona di
No la compagnia di Termoli lei ha saputo politica
Va be'lavora trattavamo scade alle se stiamo fare tutta questa cosa la domanda sarà quella Rispo no no va beh ma devi o lo fa o non lo fa sassi guardi la delega alla compagnia e io non me lo ricordo cioè qual è il poiché dopo
Ho capito la domanda e sa chi è l'ufficiale di polizia giudiziaria che ha adempiuto a quella delega sì o no dopo ho saputo che era stato Moscatelli va bene
Presidente non altre domande grazie
Solo per solo per
No possiamo liberarlo grazie può andare
Solo per ragioni di ordine per evitare poi magari lungaggini all'istituti tutta l'istruttoria
Va bene
Dica per cortesia dottor Palumbo la teste che rimanga a disposizione non l'unica cosa magari si si può assicurare anche che non rientri nella stanza con gli altri testimoni

Sì forse verifichiamo cioè prendiamo
Dottoressa di aspettare in una un'altra riserva io lo davo per scontato Presidente perché è magistrato però vasta
Coraggio facciamo venire solo una cosa desidera per evitare poi una l'allungamento eccessivo dei tempi lui vorrebbe solo rendere delle spunta dichiarazioni di due se no ma adesso non durante le meno però aspetterò cromosoma segmentate Presidente poi diventa troppo mi dica lei
Ottobre non so secondo me adesso comunque c'è qualche cosa di chi ci aiuta nell'aiuto
Allora dica
Accende tre
Dunque presente sarò molto sintetico però credo che sia importante come anche come metodo come modus procedendi perché in questo modo voi potete sentire anche la mia versione che io
Appunto
Vi dico l'area dall'abrogazione ampiamente illustrata negli atti un secondo so però in questo modo per ogni teste io non posso rendere brevemente dichiarazioni e potete no no no no no no scusi questo
Ci
No minuti
Sì sì poi anche all'esame e poi anche all'esame ma intanto così però non è cioè che spezza chiamo le dichiarazioni per ogni teste canone minuto Minutolo nel la prego di ce lo vuol fare adesso ma non è che gliela consento poi successivamente per ogni teste in relazione all'Armani adesso i popoli ovviamente sull'in relazione a Romani perché no
Io vorrei un attimo su stabilire questo prova qui stiamo parlando di un'indagine a carico di Moscatelli
Che iniziata con due filoni investigativi il primo filone era per abuso d'ufficio
Perché Moscatelli indagava i suoi superiori gerarchici del Comando Provinciale di Campobasso e del comando regionale di Campobasso che gli avevano applicato delle sanzioni disciplinari quindi l'abuso d'ufficio e questo
L'altro filone di indagine
E quello attinente alle truffe commesse da Moscatelli nei confronti di alcuni imprenditori parliamo di dieci persone che hanno denunciato Moscatelli dieci non una e dieci
Persone tra cui imprenditori che lo hanno denunciato per truffe tra cui anche false fatture che aveva chiesto lumi
Ora questa e l'origine dell'indagine
Sulla base dei primi accertamenti disposti sono state effettuate delle perquisizioni per cercare i documenti i file attinenti a questi abusi d'ufficio una calunnia nei confronti del colonnello Tamborrino
Un superiore gerarchico di Moscatelli che sempre aveva partecipato un procedimento con cui era stata applicata una sanzione disciplinare
Ora lei se le perquisizioni sono state eseguite in tutti
I locali nella disponibilità di Moscatelli negli appartamenti anche nell'ufficio contestualmente come sempre accade
Ovviamente prima di fare delle perquisizioni si fa un sopralluogo si cerca di capire quali sono i luoghi effettivamente nella disponibilità di Moscatelli
In questo caso il sopralluogo è stato fatto l'allegato numero otto ci sono dei poliziotti che hanno visto Moscatelli che usciva da quell'appartamento
Lo hanno proprio un verbale allegata allegato numero
Da quello stabile una persona che gli litigi gli tirava le chiavi dal balcone
Quando sono saliti i poliziotti all'interno del dell'appartamento questo appartamenti via panzane atti hanno trovato uno scaffale un intero scaffale all'INPS sul quale erano riposti oggetti effetti personali del Moscatelli
La Romania prestato il consenso alla a quella perquisizione ha offerto anche il caffè I poliziotti nell'attesa che arrivasse Moscatelli dal suo ufficio
Questo per dire per dire che non c'è alcun alcune invasività né vessatori però dottor scusi lei fa dichiarazioni spontanee non è che adesso Romoli sono la contestazione ad una deposizione del teste perché se proprio ne veniamo più fuori
Un minuto soltanto sì presente io l'Armani lo allontanata li ho depositato degli sms
Che attestano chiaramente dico l'Armani lo allontanare perché mi ha inviato degli sms che oggettivamente
Lasciano una persona oggettivamente
Ma cioè nel senso che dice tu come ti permetti di inviarmi degli degli sms di diceva al chi ha fatto male il gelato
Quando ritorno dagli occhi ci vediamo una persona che io conosco a malapena io questa persona non la conosco Presidente perché io l'unico l'unico momento in cui ho Ninni mi ci hanno messo in contatto la Guardia di Finanza i Carabinieri perché io sono subentrato nell'appartamento di questa persona
Semplicemente per questo ma sa perché perché era un appartamento sbagliato cioè era stato verificato che il proprietario una persona perbene non era indagato non era imputato se non non rischiamo di trovarmi in una posizione cui difficile
Va bene va beh si può
Ok facciamo venire questa
Chi è che entra adesso non c'è
Venturi no chi viene
A che ora deve andar via alle sei sembra aver capito
Sì certo consigliere certo che sì Presidente non abbiamo problemi
Va beh vediamo se riusciamo rapidamente a esaurire questo teste prego dia le sue generalità
E mi chiamo Gori rossa
Sì nata a Napoli il nove dieci e cinquantotto
Residente a Termoli la sua funzione sono cancelliere copertura di Larino legga la formula per favore
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto
Quanto è a mia conoscenza
Si accomodi prego prego servitori
In primo luogo lei conferma dalle dichiarazioni che adesso dal Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Campobasso in data trenta settembre due mila undici punti
Delle dichiarazioni che adesso al
Procuratore generale della Corte di Cassazione in data sei dicembre due mila duecento confermo specificamente lenti queste dichiarazioni fa riferimento alla difficoltà di rapporti con il dottor Marcantonio
Difficoltà che una prima fase riguarda riguardavano l'orario di lavoro lei aveva un orario concordato dalle sette e trenta alle quindi il dodici
Quindi arriviamo
Voi arrivare in ufficio tardi ma non dice trenta il Mezzogiorno e pretendeva che restasse in ufficio anche dopo il suo orario ben troppe capitato sì
è capitato dipinti più dirò qualche volta no no non spesso perché io ho scelto quel lavoro perché tra l'altro faccio la spola viaggio
E euro mi hanno concesso quel lavoro quelle tipo di orario perché mi
Ero l'unica farlo per dare assistenza anche a ad altri magistrati se c'era bisogno dopo le due c'ero io
Volevo chiederle si fa riferimento alla sua deposizione si a espressioni in urbane anche volgari che il dottor Marcantonio ne avrebbe rivolto sente può essere un po'più chiara
Va bene
Allora
Mi ricordo un sabato
Non era di turno faceva delle attività e quando ne non siamo di turno perché facciamo la settimana corta dobbiamo stare a casa
Cioè voglio dire il sabato non si va a lavorare perché se vado il sabato a lavorare io devo stare il lunedì che c'è maggiore affluenza nell'ampio
Nell'ufficio quindi si preferisce che se non è proprio indispensabile di non andare il sabato
E più delle volte li facendo attività me lo diceva il venerdì prima anche se non era di turno dobbiamo fare attività e io pazientemente otto va bene c'è andato perché non potevo chiedere a nessuno la sostituzione
E quindi un sabato non vi ricordo che se mi ricordo bene se perché H allora era di
Era di turno una settimana il turno finiva il lunedì
Il sabato succede un arresto era tardi e quindi logicamente
Lui sapeva che c'era l'arresto io non lo posso sapere perché non sono PM di turno mi telefonava e diceva io sto pervenire quelle più visto dalle sette e mezza
E niente si presentava tardi e quindi si faceva sempre ritardi per cui anche il sabato io chiedevo per piacere visto che faccio la settimana corta di non poter andare oltre l'orario delle sei ore
E niente io glielo diceva e come se non è per dispetto venivo trattenuta un'ora in più presso è queste si traduce in prova
Ente non me la soglia per termini
Eh sì perché c'è un certo può domare detto quanti oppure non ce l'ho fatta più non me ne foto della sua famiglia
Qui solo a qui alla fino non si rispetta l'orario delle quattordici e trenta
A quel punto io mi sono rivolta al Procuratore Capo ho detto la situazione per me io non posso più assistere il magistrato
Volevo prima chiedo scusa se interrompe anche un venerdì sostata trattenuta in ufficio
Oltre l'orario perché dovevamo depositare un fascicolo che scadevano lenti
Le proroghe delle indagini preliminari e lui ricorda purtroppo l'ultimo giorno il venerdì nel tribunale in tutto il palazzo di giustizia non c'è personale che fa il rientro
Quindi io col mio cellulare ho dovuto rintracciare
Un cavo undic'un funzionario aggiunti Rettore la dottoressa l'ho detto anche di marzo al telefono tutto fare cinque se chiamate perché mi disse il dottor Marcantonio lei da qui non se ne va se non deposita il fascicolo giù
E io non so sapremo forse l
Nella sua deposizione cioè riferimento specifico lei che lei ha sentito dire al dottor Marcantonio
Le frasi
Nei confronti
Riferiti alla dottoressa Armanini in particolare il sito dire questa è una puttana questa è una stronzata
E così via lei conferma questa sera al fermo
Confermo
è vero che in un'occasione è stata cacciata dalla stanza del dottor Marcantonio
Io
La dottoressa sorella si io stavo di ubicata la stanza di fronte alle nel magistrato LA bundle Serafino signor Serafino è invece al Rege infondata corridoi ho sentito anche quello sì
Benissimo queste sono
Visti
Quattro generale
La difesa
Istanza del dottor Marcantonio Sas poggiava coi gomiti sulla scrivania
L'ha mai fatto
Io mi sedemmo quando dice che stia qua guardava le cose e Pagnacco né poggiavo così
Cioè
Non ha mai detto al dottor Marcantonio dottor si sbrighi devo andare a buttare la pasta non possano attenzione
Perché qui è stata trasmessa a Roma risponda la domanda mai detto questa normalizzare la pasta che era un sabato io avevo una ricorrenza e dovevo andare a casa non era di turno il dottor Marcantonio
E io era andata vere dottoressa scusa per non avere io ho detto demandare a a cascata domande a sprazzi
A prescindere dal fatto della ricorrenza non ricorrenza
Si ricorda se in qualche occasione di sedotto io mi devo muova metà mattinata dottore Vito War d'onda la butta la pasta tengo famiglia no no no io ho detto che domandare accanimento il sabato dove dei box stare con la mia famiglia non era un sabato di turno avvocato
Era un sabato che ho fatto mi ha parlato di salvarsi va be no era un sabato e mi ricordo che era un sabato non era durante la settimana ho sempre fatto oltre l'orario
Oltre sette ore dodici ho dovuto recuperare altre ore
Al dottor Marcantonio in queste ore delle faceva recupera no no
Io no ma che non o no me la fate recuperare un po'che urlano esami per recuperare delle ore no no però me l'ha detto questo l'equità dicevo dei Co.Re.Com
Prego lei questa circostanza il fatto che non recuperava le ore visto che non era Cambon immagino farli recuperare ma il dirigente amministrativo di tutto l'ufficio no l'ha mai segnalato per iscritto a qualcuno
Io ho sempre vuole comperava le ore
Io che stavolta è l'orario lo Stato detta al dirigente ascolta
Mi segua signore esclusi anche questo francamente non capisco essa che non è la rilevanza della Presidente se veramente era così vessatori nei confronti del signor li faceva recuperarle la prima cosa che una persona fa
L'ho scritto capito pressione che stiamo facendo un processo alle intenzioni non ringrazio però a fare il testo non doveva fare
Veniamo adesso alle presidenze piovono infatti si era fatto no no ha detto di no io le ho detto no scritto non l'ho detto a voce c'era chi l'abbia dato scusi al Direttore amministrativo la dottoressa sorella dopodiché
Dottor Daggiano mi ha fatto recuperare otto ore il dottor D'Angelo e il procura Sostituto Procuratore
A Campobasso e veniva INAF così faceva le funzioni di Procuratore Capo a Larino ma mancano avrebbe poi detto
Senta mai capitato che lei ritardasse nel sottoporre al dottor Marcantonio delle note di liquidazione di consulenza allora
Non ho mai ritardato il giorno in cui mi hanno riferito che io passavo alla Segreteria del turno Marcantonio
La mia collega che mi ha preceduto aveva lasciato due liquidazioni poi a gennaio di quell'anno io mi ricordo se nel due mila undici mi pare
Sì sono accumulata altri cinque era un in tutte e sette e io diceva dotto Marcantonio dottore ci sono le liquidazioni d'affari fissi le tenga lei le tenga lei
Poi a settembre di quell'anno luglio un giorno mi viene mi a fronte mi dice lei mi
Vita tiene le liquidazioni miti alle liquidazioni esso e succedeva sempre il sabato quando non c'era nei quasi nessuno in ufficio pub
La casa
Senta le capito che il dottor Marcantonio le fece notare in più occasioni gli errori nella preparazione di fascicoli nella come dire nell'allegazione di documenti nella ridda
Degli indici quindi le fece con delle contestazioni relativa delle sue mancanze con l'unico chiedo scusa un unico indice che ho fatto riguarda un processo
Che egli ha seguito molto
E sono stata lì a farlo in modo molto attuale questo procedimento era un procedimento o
Contro Moscatelli
E lì e abbiamo fatto un indice perché erano cinquemila seimila pagine
L'abbiamo saputo quella mattina io lavoravo col una il luogotenente maresciallo la vecchia assegnato alla segreteria del dottor Marcantonio
Quindi io dettavo e li faceva al Comune e scriveva al computer
Può farlo tutto l'indice quella mattina perché gli atti dovevano andare a Bari e quindi io mi sono scordata di mettere il mio timore è successo solo questo che non ho firmato io firmo liti la firma
Il timbro della mia firma lui ha chiamato ed è per fax è stato una dimenticanza perché l'atto non era firmato par dimenticata compenserebbe ammantate qualcun altro
Va beh scusate vi è un indice non è lui io non ho fatto va ben al meglio ma non riusciamo a capirlo quale sia la rilevanza nel salvaguardare Presidente sa perché ne faccio ecco sì ce lo spieghi perché sia un curiosi
Perché se
Collaboratore niente la mette in difficoltà in più occasioni
Nelle occasioni nella redazione degli atti nessuno sottoporrà ownership è ovvio che probabilmente
Qualche umidità può esserci sarà
Questo l'obiettivo va bene va bene va be ed è così per tutti i dipendenti e Ministero va bene qui vediamo vediamo il finiamo infatti scusi abbiamo facciamo domande sui FAS su lo sempre in relazione a questi episodi poi sui fatti
La Procura di Bari segnalò questo errore della Procura di Larino relaziona questo procedimento
Lei che ha no in ufficio e disse che avete combinato mandarli
Lui chi scusi dottore Marcantonio personalmente chiama in ufficio io chiamo scusi perché mi ero scordata scusi eh immettere il cerino queste accertato
Ricevete evidentemente qualche segnalazione lo so io non so niente di Bari io non ho parlato con nessuno
Va beh quindici lamento Lottomatica vivo che non è ben lo sa ancora cosa indusse vaglio Antonio lamentarmi fra vent'anni vivono alla lettera della Procura di Bari Aveto assolutamente locale usava assistiamo su nomine
Senta
Non lo so
Si ricorda se per caso in relazione ad una sua dimenticanza il dottor Marcantonio bucò mi scusi l'espressione forte Presidente pur con la presenza in udienza
Si spieghi meglio vocati cioè il Perseo un'udienza quale udienza non mi risulta Campobasso allora
Fosse chiara la domanda cioè Sinami occasione beni sono ancora lì c'era un allora Campobasso dopo che staziona allora non è che Bobo all'udienza io acque in quel periodo non assistevo più Luigi
Era un'indagine nella fase di lui stava facendo unità un'indagine preliminari io ero stata passata al dibattimento per non avere più contatti con lui
Perché i rapporti non andavano bene e il Procuratore capo mi disse visto che la situazione qui a latina siete poche persone ho fatto un'istanza di distacco
E se la passano un altro ufficio lei resta qui disse volentieri
Basti dissimili passate però non deve avere contatti non si preoccupi quindi la stava la fase dibattimentale non sapevo non potevo sapere che cosa succedesse nella fase delle indagini preliminari
Quindi quell'incidente probatorio il dottor Marcantonio
Lo dovrà sapere l'assistente che si trovava con lui non io che ero passata al dibattimento al gruppo
Tutto qui ritiene non sia competenza sua propria non era competenza del dibattimento non si presentano altre in un altro grazie può andare a vedere la testa e c'è una produzione documentale presenze come il
Teste ha riferito lo fa
Dottor Marcantonio arrivava tardi provvedimenti nominano
Meritato produca un quadro
Una vita diversa sono indicati anche gli orari va be va avanti va bene può andare grazie molto coraggio faccio analizzare facciamo io il dottor D'Alterio su possiamo dare quarantacinque ma grazie signor forse grazie o su un minuto come
Rappresenta la prego no quattro trovate attuale la prego non è che possiamo fare il controcanto a ogni dichiarazione
Testimonia lei faccia eventualmente sia notti le cose poi fra un'unica
Dichiarazione
Dia le sue generalità per cortesia
Che in piedi se non spiace
Armando D'Alterio nato a Napoli ventotto sei mille novecentocinquantacinque Presidente a Campobasso col
Attualmente Procuratore dalla Repubblica Campobasso grazie può leggere la formula consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno di tutta la verità non nascondere nulla di quanto in mia conoscenza
Prego si accomodi grazie
Dovrebbe
Dovrebbe dirci
In relazione alle indagini svolte dal dottor Marcantonio
Se il dottor Marcantonio relazionava per iscritto
Ho verbalmente sullo stato delle indagini da lui svolte stiamo facendo riferimento
A essenzialmente alle indagini nei confronti del
Dottor Moscatelli si del signor scarpe sono stato applicato come procuratore facente funzione dal ventisei giugno due mila undici per dieci giorni consecutivi lavorativi e in questo periodo sin dal primo giorno del ventisei giugno
Ho ricevuto relazione orale da parte del dottor
Marcantonio sulle indagini in argomento e sulle questioni che avevano determinato un'interlocuzione dello stesso con la un procuratore generale presso la Corte d'Appello di Campobasso
Il secondo giorno come d'accordo su sulla base dei colloqui verbali mi relazionò compiutamente per iscritto su queste indagini
Volevo chiederle le fu riferito che in qualche misura in quest'indagine era stata coinvolta
Un magistrato che aveva operato presso la procura della Repubblica di Larino in precedenza
La circostanza mi fu riferita in relazione i atti di perquisizione che hanno portato al reperimento
Pertinenze del indagato Moscatelli Fabia capitano dei Carabinieri di oggetti che riportavano la predetta qual è il codice di accesso a una banca dati giurisprudenziali magistrati Italgiure
E altri il reperimento della stessa collega nell'ambito di un immobile di pertinenza dello stesso Moscatelli nette ancora degli appunti apparentemente
Di mano grati manoscritti dalla dottoressa Armanini relativi a ipotesi di suggerimenti relative alla fine una fattispecie disciplinare
Rispetto alla quale era chiamato a rispondere il dottor Fabio Moscatelli inoltre un riferimento alla dottoressa Armanini era contenuto nel capo d'imputazione per il reato di quell'articolo trecentoventitré
Nell'ambito
Del procedimento i principale
Per il quale lo stesso conduceva le indagini e che aveva condotto con l'interlocuzione con la Procura generale quale colei che aveva messo una delega illegittima sulla base della quale delegati in esecuzione dalla quale
Il dottor Moscatelli e avrebbe commesso i comportamenti illegittimi che gli venivano contestati
In ordine alla trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica di Bari
Lei in qualche modo né ne fu informato sì
Concordai con il con lecco diciamo che
E di questo colloquio
Bonario con il collega che era intenzionata a non operare questa trasmissione ritenendo che non ci fossero i presupposti
Io in maniera diciamo posso dire bonaria perché il
Ritenevo che questo fosse il modo opportuno per rapportarmi con lo stesso lo convinsi dall'opportunità di sottoporre al vaglio dell'autorità di Bari
Le vicende su cui stava indagando e e poi prendere atto delle conseguenze lui mi nella sua relazione in effetti e mi disse che così avrebbe fatto non appena il Tribunale del Riesame avesse deciso su un di un sequestro
Al fine di per valutare l'eventuale impugnazione in caso di esito negativo circostanza che i faceva sì che a suo avviso anche a mio avviso fosse opportuno non operare immediatamente la sua adesione di atti alla Procura di Bari
Tuttavia quando SCAU del mio mandato e riferiti oltre che per iscritto anche verbalmente al Procuratore generale Mazzetti
Dello stesso procuratore Gian Mazzetti mi disse che effettivamente aveva il collega ha proceduto a trasmettere gli atti a Bari
Ma di quel riferimento nel capo d'imputazione la dottoressa Marino non verrà più traccia da di perché sembrerebbe che la Procura di Bari non avesse potuto valutare il collegamento ex articolo undici
Che sembrava sussistere invece
Per quale motivo fu applicato alla vita
Fui applicato allevino perché come mi disse Procuratore Generale Mazzetti si era determinata una situazione che vedeva il dottor Marcantonio intenzionato a mantenere la conduzione di quel procedimento e a non trasmetterlo a Bari
Quindi si riteneva necessario che questa situazione venisse affrontata in maniera ovviamente prima colloquiale con il collega
Al fine di rappresentargli quale fosse la soluzione opportuna ricco condurlo a approfondire queste circostanze in sostanza persuaderlo su quella doveva essere poteva essere la strada giusta se io avessi condivisa come dal condivise immediatamente
A prescindere da quelle che erano i suggerimenti o medio i chiarimenti che mi mi erano stati dati preventivamente al procuratore generale avendo condiviso assolutamente la necessità di operare questa trasmissione opera in tal senso verbalmente
In Cornel corso di un paio di lunghissimi colloqui con il collega Marcantonio è ovvio che se lui non avesse inteso
Procedere la trasmissione vi sarebbe rimasto solo la strada della vocazione che profondo non fu mai da o medio della revoca della assegnazione che non fu necessario
Quindi il motivo dell'applicazione e questa vicenda specifica si riuscire a otto a condurre il dottor Marco Antonio alla giusta decisione
A riflettere con serenità sulle circostanze per assumere una giusta decisione lei sa se le risulta se il dottor Venturi Venturi nell'altro pm
Di di Larino avesse o meno portato e depositato personalmente in data ventiquattro giugno due mila undici
Presso la procura di Larino l'esposto datato ventiquattro giugno due mila undici in originale a firma di Armanini Arianna contro il dottor Marcantonio Lucidi io so che l'aveva ricevuto non so se l'avesse anche portato
Nella mia relazione è scritto che lui l'aveva ricevuto personalmente o se l'avesse anche portato materialmente non non sono informato la circostanza benissimo per me
Procuratore generale niente difese
Prego
La ragione della sua applicazione
Dipendeva forse anche di Cassano dal fatto che il dottor Venturi si era
Astenuto aveva richiesto di astenersi il ricordo
è agli atti
è probabile non ne sono certo assolutamente ma è probabile
Quindi ha detto io ho ricevuto un'informazione ho fatto una serie di colloqui in quei giorni con il dottor Marcantonio ricevette anche una relazione sì sì l'ho trasmesso adempiere una relazione dettagliata e precisa molto dettagliata e precisa
Fu tempestiva questa relazione rispetto alla sua richiesta di
Di confronto assolutamente sì perché fumi fu dato il giorno dopo la mia applicazioni possiamo dire che quindi in quel passaggio
Chiarisca se sì o no il normale confronto che si apra una l'ufficio
Diciamo sostituto applicato sic
C'è una nota io vorrei farle leggere la norma a firma del dottor
Medea foglio cento cinquantacinque perché forse penso possa aiutarla a ricordare posso esibirla al
Di che si tratta la nota proprio di quei giorni Presidente il ventotto
Giugno due mila undici
Sulla questione proprio dalla trasmissione atti ai sensi articolo undici lo evidenziato un anno una parola fuori che Marella spiegasse
Ringraziarla al dottor Marcantonio a mia firma sì in data ventotto giugno nel ringraziarla per il tempestivo riscontro la mia nota in data odierna con la quale chiedevo di relazionare in merito ai procedimenti penali numero quattro tre barra undici e numero undici ventuno barra undici prego voler procedere
Con cortese sollecito della trasmissione degli atti ai sensi dell'articolo undici CPP la Procura della Repubblica di Bari
Così come correttamente anticipa ecco questo che significa così come correttamente anticipato mi
Può significare che fu Marcantonio dirle guardi misto a per attrezzare mi stopper non è preciso questo
Questa volta sino capire che si cercherà anticipato mia impressione sì
Anticipate nel colloquio verbale ci c'era stata est-ovest
Un lunghissimo colloquio nel quale
Gli avevo rappresentato le esigenze di trasparenza e di informazione alla Procura di Bari che erano prevalenti rispetto alle sue preoccupazioni di vedersi spogliato del procedimento penale
Egli rappresentavo che ove lui avessero presentato al Procuratore di Bari nella sua interezza la situazione e avesse avuto ragione il Procuratore di Bari certamente gli avrebbe trasmesso gli avrebbe resti cosa che a carte
Accade però sappiamo perché poi sostanzialmente non c'è stata un'informazione completa a mio avviso al Procuratore di Bari scusi
Lei ha letto quel tratto definito di trasmissione dati per ciò che mi disse allora per ciò che mi disse il Procuratore Mazzetti per ciò che mi disse procuratore Mazzetti
Nel provvedimento di trasmissione degli atti nel dal capo di imputazione Heras sarebbe stata estrapolata la frase che riguardava la dottoressa arme
Questo è quanto in mi disse il procuratore o può essere persino è chiarissimo
Ma sarà pronta la frase non ho capito estrapolare dove c'era più riferimento sarebbe stata mandata a Bari senza il riferimento alla dottoressa circostanza come ho avuto occasione di di verificare gli avete giustificava l'articolo undici se non ci parlava relatore esserti comuni si vedeva dove fosse ma come questo fa parte del
Del merito non ho potuto verificare
Ovviamente fu quel motivo di dispiacere per aver quasi va bene non non si può mai ho chiarissimo ma invece gli ho mandato era terminato
Gli ho mandato a termine aveva una giusta causa d'arte lei poi ha letto l'aria quando è tornato fascicolo da Bari
Non ero più applicato Pavia applicazione perché era già tenendo il bilancio è stata Pito ma non l'ha letto non c'era più no sente le quindi il contenuto complessivo degli atti ha potuto visionarlo o parlarne con tutta una ne ho parlato approfonditamente col dottor Marcantonio
Le sottopongo un'altra nota presente proprio
IVA sulla
Nessun esposto in originale
Le agenzie conclusi rimane agli atti
Sì ventotto giugno due mila undici al dottor Venturi a mia firma trasmetto copia dall'esposto allegato a firma dottoressa Armanini dalle depositati in copia presso le procure già di Campobasso ma secondo quanto riferitomi dalla dottoressa sorella Nicoletta su mia richiesta da lei stesso ricevuto in originale
Presso la Procura di latina protocollato agli atti dalla medesima vorrà assumere le conseguenti determinazioni in merito
Alla notizia di reato contenuta informando lo scrivente parliamo dell'esposto a firma della dottoressa Armanini contromarca Antolini sì ma a quell'epoca proprio in quella data Venturi a Larino che ruolo svolgeva non lo ricordo
Non lo ricordo lui era spiega come magistrato distrettuale non era facente funzioni questo voglio sapere no in quel momento ero io il facente funzione grazie senta
Ricorda se
Parlandone comma campano prenderne visione documentalmente se
A conoscenza ed esclusa se alla data del ventotto giugno ero io il facente funzione non ricordo in questo momento quando lui ebbe a ricevere le scarpate coerente la sua d'accordo ecco e coerente
Intera sapere questo fu portato a conoscenza anche del del rinvenimento di numerosi materiali dell'Arma dei Carabinieri e segnatamente del Provinciale di Campobasso detenuti privatamente dal Moscatelli sino adesso è un capo d'imputazione questi
L'ultima cosa siano
Io completato di questi atti cosa c'era di rilevante in questa questi atti che di cosa si trattava di questi atti l'Arma dei carabinieri
Ricordo che si trattava cosa Presidente ricordo che c'era l'accusa di aver trattenuto privatamente degli atti che arrivati in originale per il suo ricordo guardi non lo ricordo con certezza
Va bene gravi che si erano riservato finito
Venivano definiti probabilmente riservati grazie a un passato molto tempo va bene grazie
Può andare grazie buongiorno se grazie a lei chiedo scusa al Consiglio grazie
Prego
Coraggio
Come cioè
Su coraggio

Noi
Prego può dare le sue generalità sì
Venturi Luca il feto Davide sì nato più Verona dieci maggio sessantacinque Presidente
Residente a Vasto sua funzione
Magistrato distrettuale della procura generale di Campobasso
Va bene legga la formula per favore consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto è a mia conoscenza prego si accomodi relatore farla domani mattina
Ovviamente alla conferma nelle dichiarazioni rese il dodici dicembre due mila dodici dinanzi al Procuratore generale sì confermo tutto
Di quanto diciamo alle vicende dei procedimenti l'unica domanda è relativa al fatto alla cocaina magra come
Erano o
Iniziare le indagini mi relative alle truffe a carico del Moscatelli lei ricorda sì in modo prego
No io non su questo su questo filone di indagini non non ricordo molto perché sono indagini che ha
Cominciato in una fascicolo totalmente slegato da fascicoli che seguivo io il collega
Marcantonio
Nella vicenda ad un certo punto il il collega mi fece una relazione siamo già in una fase abbastanza avanti della vicenda dopo che io avevo chiesto conto
Al collega di farmi una relazione
Quando c'erano state le perquisizioni quindi quando cominciavano arrivare le prime note di protesta da parte delle persone coinvolte e collega mi rappresentò il solo in quel momento io venni a sapere dell'esistente di questi procedimenti
Di questi procedimenti per le truffe presunte del maggiore Moscatelli faccio pure presente che in quel momento il fascicolo il fascicolo si trovava presso l'ufficio G.I.P.
E
E siccome vi erano delle richieste di intercettazioni pendenti io mi limitai a chiedere una relazione al collega chiedendomi venisse trasferito mentre ha trasmesso il fascicolo per poterlo visionare qualora fosse rientrato e dall'ufficio G.I.P. poi per l'evolversi della situazione accade che io mi determinai ad astenermi a chiedere una dire un'astensione il venti chi due di giugno che due giorni dopo fu accolto dal Procuratore generale come mai lei si astenne
Io mi astenni
Per i miei rapporti di amicizia con la collega Armanini che
Dalla nota che mi fece lo stesso collega Marcantonio era
Direttamente coinvolta nelle nelle indagini tira un avuto
Dalla dottoressa Armanini e dalla maggiore Moscatelli delle degli esposti delle note indirizzate direttamente a lei sì sì io in quel momento svolgevo il ruolo di facente funzioni dell'ufficio
Fino al trentuno di maggio che era stato il dottor D'Angelo e da quel momento io svolgevo ruolo di reggente
E
La la prima la prima nota ma non è una nota la la prima notizia dalla collega Hermanin ITI
Del fatto che la stessa avesse ricevuto una perquisizione io ricevetti la sera o meglio la mattina del sette di giugno io lessi però la sera perché voi lasciato il telefono cellulare a casa
E venne a sapere dalla dalla collega che fino a
Alcuni mesi prima aveva lavorato presso la Procura di latina e quindi avevo
Con lei sta Rato rapporto d'amicizia quindi sapere da lei che la stessa mattina aveva avuto questa perquisizione per sulla base di un decreto del collega Marcantonio io immediatamente portati a conoscenza del Procuratore generale di questa di questa notizia la mattina dopo
Di aver avuto questa notizia e poi dopo qualche giorno
Il diciotto di giugno ricevetti sulla mia mail istituzionale Luca punto Venturi chiocciola giustizia punto it
Una memoria del maggiore Moscatelli che aveva come
In indirizzo principale il tribunale per il riesame perché era ai fini di spiegare le sue ragioni il tribunale per riesame come secondo destinatario il sottoscritto per opportuna conoscenza
Noi chiederle lei ha fatto riferimento nel sua deposizione a un corteggiamento del dottor Marcantonio nei confronti della dottoressa Armanini può essere più preciso Simest
I colleghi si sono incrociati i tre mesi tre mesi e mezzo circa dall'aprile alle al luglio del due mila
Dieci e io non sono mai stato presente a momenti di corteggiamento posso solamente dire che
Laddove
Laddove
Si erano state alcune situazioni la collega all'indomani l'indomani me lo riferiva ed è successo due o tre volte
Nieri me ne ricordo una con un pochino più di
Con un po'più di precisione ripeto io non ero presente i colleghi erano usciti credo con altri colleghi ancora la sera e la mattina dopo la collega Armanini con la quale avevo un po'di confidenza
Mi raccontò che la sera precedente
Collega Marcantonio si era in qualche modo dichiarato come interessato a lei
Da collega poi pronunci fermammo molto sull'argomento anche perché la prima è che me ne parlo
In modo come dire
Non non disturbata peccato imbarazzata perché poi mi disse ma io pensavo che
Avesse capito che non c'era questo questo interesse
Ricordo questo momento di di racconti ecco i romani non ho assistito a nessuna forma di corteggiamento indirette insomma sui rapporti tra il personale di di cancelleria
Io porti quel personale di cancelleria
Piano piano psichici sono diventati direi pessimi
La GPS le persone della
La cancelleria in più occasioni
Sì hanno manifestato parlando con me sia
Nel momento in cui io ero il facente funzioni sia una fase anche più avanzata quando poi fu applicato un altro magistrato il dottor la rana
Senza sentimenti di di paura direi
Ricordo che in qualche occasione mi fu chiesto di rimane seria rimanevo al pomeriggio se rimani votificio al pomeriggio
Una volta chiesi ma perché
Loro mi fa mi manifestarono questa sensazione vittime
Accade voi una
Una volta fatto forse più eclatante che io
Trovai la dottoressa Gori nella stanza del direttore amministrativo della dottoressa sorella in evidente crisi di pianto e quasi si respira azioni sicuri
La dottoressa ecco aree si era all'epoca si assistente del dottor Marcantonio anche queste cose però tengo a dire io vedevo questa situazione però io non sono mai stato presente ad un momento
Di
Attivo del con l'America
Non ho mai visto nulla di tutto questo della
Ricordo questo momento io stavo per chiamare il centodiciotto perché la collega aveva la collega la dottoressa Colella sembra quasi che facesse fatica respirare diceva ho paura ho paura e poi mi raccontava
Qualcosa che era successo va bene basta
Domande
Dovrebbe essere abbastanza chiaro dall'interrogatorio siccome remunerativo materia abbastanza complicata quelle dell'assegnazione e dei passaggi dal modello quarantaquattro modello ventuno eccetera eccetera lei ricorda in grado di
Sinteticamente partendo dal procedimento ottocentotrentaquattro a modello quarantaquattro sa come si è arrivati poi a questa ramificazione dico credo di sì e poi chi è arrivato procedimento
Al Marcantonio che
Sembra che invece doveva essere comprese
Da ridire al secondo le disposizioni del procuratore
A modello
Sivori
Ho ripassato un po'in questi giorni quelle vicende degli appunti che mi ero preso all'epoca e credo di poter essere abbastanza preciso
Esisteva un fascicolo a modello quarantaquattro per rivelare azione di segreti d'ufficio che era in carico la dottoressa Armanini
E che poi divenne automaticamente incarico al collega nel momento in relazione dice che l'ufficio di guardare a quattro
Carabinieri si comando provinciale
Rigoni riguardavano no no un fascicolo ignoti che riguardavano
Una situazione nella quale
Però dalla lettera novità esatto quello che la lettera anonima una
Una un messaggio in
Interno credo che sia indossati interno comunque della gerarchia militare
In cui si rappresentava una spesa vinti ma in cui era stato trovato un carabiniere era giunto presso l'abitazione della moglie del carabiniere spesso ed era questo messaggio evidentemente partito
Dalla Compagnia dei Carabinieri di di Termoli ed era tra musica transitato presso il comando provinciale
Senza a ripercorre il merito perché stiamo
Sì no però magari lo stiamo parlando dell'isola dove si parte si si parte da questa vicenda in cui non
La il maggiore Moscatelli ebbe a redigere un'informativa riguardando questa vicenda che trasmise non ha la procura di Larino ma la Procura di Foggia perché
La
Rivelazione del segreto d'ufficio aveva avuto come destinatario un soggetto che si trovava a Foggia
La Procura di Foggia riteneva invece competente la procura di Larino proprio perché questo messaggio trova trovava origine presso la compagnia di Larino
E per questo motivo mando gli atti alla Procura di Larino e questi atti provocare un'iscrizione di un fascicolo a carico di ignoti
Incarico alla collega Armanini
Modello corretta modello quarantaquattro questo modello quarantaquattro poi passò automaticamente come tutti i fascicoli del ruolo della collega Armani al collega Marcantonio perché nel corso dell'estate la collega
Si trasferì e quindi il suo ruolo passo al collega Marcantonio
Poi accade che nel settembre nel settembre giunsero presso la procura di di di Larino due atti
Il primo atto era
Una un esito di indagine
A firma sempre del maggiore Moscatelli in cui
Si ravvisata hanno degli indizi
Dire atto a carico di una
Colonnello del comando provinciale del colonnello Tamborrino
E contestualmente se non ricordo male anche della cognata del Co nel dicono nello stesso c'era questa questo seguito nell'ambito del fascicolo a carico di
Ignoti
Qualche giorno dopo giunse anche una comunicazione di notizia di reato
Che riguardava un altro colonnello del comando provinciale per favoreggiamento il colonnello lombardi
E
Circa due mesi dopo siamo credo a novembre
L'iscrizione purtroppo per il carico di lavoro non si riusciva a farle proprio immediatamente come si dovrebbe
Io gli scrissi il
Il fascicolo a carico del colonnello Lombardi per favoreggiamento perché e
Stato
Era stato depositato quest'atto nel momento in cui la posta ordinaria era destinata
Al sostituto Venturi a me figli a modello ventuno e gli scrissi modello ventuno singolo aveva si ricorda nuovo
Nel dettaglio guardi spot potrebbe essere il due mila sessantaquattro del due mila e dieci c'è lo ricordo perché il mio su quelli del collega sui numeri faccio un pochino più fatti
Io scrissi questo fascicolo dopo dopodiché chiesi
Visto che si trattava del favoreggiamento rispetto a un'indagine che
Questo
Questa ipotetica condotta
Era evidentemente accessoria rispetto a un'altra vicenda procedimentale Sinisi in
Copia edizione gli fai il fascicolo del collega che in quel momento era ancora
Iscritto modello quarantaquattro
Previsti il collega per contro mi chiese a fra fronte della mia richiesta di poter vedere negli atti e quindi ci fu questo reciproco scambio condiviso di atti
Dopo del quale il collega propongo
Una una
Una riunione con il procuratore
E che secondo me correttamente il collega sollevava il problema dell'opportunità di tenere uniti questi due estremi possiamo forse questa vicenda che assuma un po'pregressi libertario al punto ecco il punto è che a certo punto vengono
Si arrivò se poniamoci il punto si è
Ci fu una riunione con il procuratore e io il collega convenimmo che sicuramente due fascicoli dovevano essere trattati congiuntamente dopodichè il Procuratore assegno entrambi fascicoli a me
Sulla base di un provvedimento in cui si diceva ecco il modello quarantaquattro e auspicabilmente da passare a modello ventuno conseguentemente porti prenderà un numero di R.G. successivo al modello ventuno già iscritto e quindi
Assegnava entrambi i fascicoli a me
La cosa che poi emerse a distanza di tempo è che mentre c'era tra me e il collega questo scambio perfetta sintonia poi sull'obiettivo da raggiungere sulla riunione il collega aveva fatto copia di un fascicolo
Del fascicolo ottocentotrenta dell'ottocentotrentaquattro aveva iscritto un mal fascicolo a modello quarantaquattro per omissione d'atti d'ufficio
Per omissione d'atti d'ufficio quando poi il collega mi fece a distanza di tanti mesi nell'estate del due mila e undici la relazione
Il reato di abuso d'ufficio era ha scritto al Maggiore Moscatelli e collega chi scusi ma il collega Marcantonio si chiamino mi scusi collega poi
E i verbali sì confondono quando quel collega mi fece una relazione nella giugno del due mila e dieci
Quella
Reato di abuso d'ufficio che abbia provocato l'iscrizione a carico di persone ignoti
Era ignota era invece ha scritto al Maggiore Moscatelli e si sarebbe strinse Kato attraverso il deposito di una informativa
A suo modo di vedere calunniose cioè insomma in sintesi se post due mila undici non due quindi è un riscontrate cioè intendo da due procedimenti sete poi ci sono limiti
A carico carabinieri prezzo ufficiale dei carabinieri si indagini fatte dal Moscatelli si fa un certo punto senza che il Procuratore ne fossi informato senza che nessuno avesse niente esce fuori
Da quello stesso Messico un fascicolo a carico degli scadenti per quegli stessi fatti per si schiera il procedimento per essere ancora non era chiaro che a noi l'avevamo capito che resterò per capire cavavamo capitolo delle tre carte tabellata poi
Va beh o
Se est
Circa punto aperti i rapporti
Anche questo il tema del di rapporti tra la dottoressa Parma di Rimini ereditati dall'Istat
Sì l'ex
Può dirci qualcosa se ne al corrente certo
Il nel due mila e sette
Lo ricordo bene perché questa voce di una
Possibile relazione tra i due immersa in quel momento ci fu questa voce lì laiche arrivo al
Alla conoscenza del procuratore della Repubblica del dottor matrone quale
Convoco
I due
Maggiore la collega i quali negarne o di avere alcuna relazione poi in un secondo momento in
Considerazione anche al
Della confidenza che io avevo
Una volta io
Sì sì la domanda così per curiosità più che altro la collega in quell'occasione pure a me negò di avere alcuna relazione io non so dire altro su questa
Va
Altro
Le terrazze per tutto il resto credo che il senso va bene Nestor ricamati è tutto scritto
Vedono ospitato da questi fascicoli perché l'anomalia che lei disse quella che
Dottori scrisse a modello quarantaquattro qual è la scoperta
Beh poi nella scoperto dopo però ci sono altri aspetti devo
Dava Bema riportare ecco così
Non è che per caso
Il quel fascicolo critico anche il numero tante agli atti al due mila seicentocinquantuno barra dieci
Fosse era stato iscritto prima della riunione dei due procedimenti questo l'accertato lei
Io credo che sia stato iscritto circa due giorni prima due o tre nella riunione di farlo del provvedimento del procuratore che gli spunti disponeva la riunione sì sì
Va bene tale pertanto quello tabulas
Senta
Mi conferma che fu Marcantonio sostanzialmente a sollecitare il capo della Procura ad un confronto tra di voi assolutamente sì questa procedura corretta
Ma io penso di sì e io risposi per iscritto che per me nulla ostava la riunione
E quando lei dice si è fatto copia di un fascicolo
Il dottor centotrentaquattro si faccia non era già di Marcantonio ci si sia il collega si è fatto copia del fascicolo che era suo ok basta così e l'ha fatto nel momento in cui il fascicolo era suo perfetto e ha formato un altro fascicolo questo lo sapevo
Questi non si sono
Ma
Parliamo un po'di questioni private visto che il Procuratore generale fatto delle domande su questo qual era lo stato dei suoi rapporti invece con Mosca per
Vede i miei rapporti io ho lavorato alla Procura di Larino fino a quando era di maggiore cartelli
Incarico
Accompagnati di Termoli
Per circa sei anni e quindi con lo stesso si era
Instaurato un rapporto Gregotti reciproca
Innanzi un rapporto di natura professionale
E
Non saprei come parliamo lo definizioni eravate amici switch assolutamente no nel modo più categorico io rappresentato questo rapporto in più situazioni in alcune mie
Richieste di astensioni da procedimenti che riguardavano il maggiore Mosca questo però quando
Le richieste di astensione sua di quando sono sì le mie idee allora ce n'è una biennale sputata spartiacque giugno due mila undici sono antecedente o successiva
Una contestuale a giugno due mila undici una luglio due mila e undici una novembre due mila e undici
E un'altra ancora
Giugno due mila e tredici
Spero non ho mai avuto una segnalazione di carattere disciplinare per il fatto di non essersi astenuto e per la TAC scusi facciamolo finire aveva stava fine volevo sì volevo finire che non ho mai
Pur
Avendo tentato diciamo così di uscire da quel dalle vicende che in qualche modo coinvolgevano il maggiore Moscatelli non ho mai rappresentato
Il fatto di essere amico dello stesso quando ottenuto la prima astensione perché
La la prima volta mi mi venne accolta e poi per altre tre volte mi fu rigettata da diversi procuratori da tre diversi procuratori
Io ho rappresentato problematiche diverse la prima volta ho già detto i propri il fatto di essere amico della collega Armani non aveva un ma io le ho chiesto di Moscatelli lei dice che la prima volta e mi sono astenuto ero al giugno del due mila uno si in precedenza perché non si è astenuto lei
Vuol dire che era nel rapporto meno amichevole piumino mi chiedo questo voglio chiarire sino a Vendola non ha scusi provocano facciamo dire quel che non ha detto perché l'amicizia essa è stata esclusa esclusa scusa terrestre dalla Consulta
Se io non avevo motivo di astenermi sino all'estate del due mila e undici quando è sono emersi dei problemi che coinvolgevano la collega Marini che era una mia amica Presidente al foglio cinquecentotredici
C'è un messaggio inviato dal dottor Venturini scambiato con il Maggiore Moscatelli
Lei si ricorda se
Prego il maggiore Moscatelli di essere inserito in una citazione che lo riguardava e la prego di essere testimoni in un procedimento che riguardava Moscatelli sia assolutamente sì
Posso
Circostanziare la cosa che si trattava di attività istituzionale dottor Venturi super facciamo spiegare di che si tratta
Allora nel due mila e nove
Credo
Allora faccio presente che io conosco il fatto che il collega
Mi ha collega chi scuole Marcantonio mi scusi Presidente io so del fatto che perché il collega lo ha divulgato in una mailing list
Destinata una serie indeterminata di altri colleghi di magistrati io so che il collega divulgato questi miei messaggi e so che il collega meritava da questi miei messaggi un rapporto di amicizia e quindi sono nelle condizioni di rispondere sapendo anche questo però il collega in quella stessa metti va beh scusi quel messaggio a cosa si riferiva sì sì allora era successo questo Presidente che
Sono di uno
Va beh tanto quello che lei gli ha citato sia allora il
Il
Maggiore Moscatelli
Fu citato a giudizio in un procedimento civile nel due mila e nove
Per il fatto
Di aver eseguito nel due mila e quattro un mio decreto di sequestro preventivo la cosa sicuramente
Quando lo venne a sapere i miei provocò una sensazione di massima indignazione
Perché chi lo citava giudizi citava giudizio lui che aveva eseguito il mio decreto e secondo me c'era un problema proprio di di lite temeraria e
Sottolineo dando veri
Lei come ho sempre fatto al Maggiore Moscatelli lo pregavo di
Farmi partecipe di quel processo di cui poi dicono mi fece affatto partecipo incognite
Tra l'altro interesse mi fa mi ha chiesto di farlo partecipe del processo che se ne sentiva in qualche modo responsabile accerto
De citavano Lu che avete eseguito una delega in materia chiarissimo
Successivamente a questo e sulla base di questo da porle frequentò il maggiore Moscatelli anche in occasioni private
Mai io posso riferire che in sei anni e mezzo che ho passato all'apporto di Larino realtà ci sto ancora ma sto parlando del periodo in cui era in servizio anche il maggiore Moscatelli
Io ho fatto due cene con il maggiore Moscatelli
In presenza di non meno di venti persone in
Occasione della partenza dalla procura di Larino di due colleghi alla seconda di queste sì ne era presente pure il collega Marcantonio e io non ho mai
Ha avuto alcuna frequentazione ma neppure per andare a mangiare una pizza e neppure il dottore senza ma da cosa deriva allora questo fatto che il Procuratore generale di Campobasso segnalò lei disciplinarmente per la mancata astensione in quel procedimento in cui
No otto
No no lei sulla spesa c'è un petardo
Lei svolse funzioni di Pubblico Ministero in relazione a procedimenti in cui Moscatelli era indagato

Sì perché dopo si attivo UFO ha saputo le ragioni per cui dopo si attivo la procura generale di Campobasso in relaziona sulla mancata astensione
No no la procura di Campobasso che
Non si è attivata fatto nei miei confronti perché non mi non mi ero aspira astenuto la procura di Campobasso ricevette parliamo di Procura generale procura generale l'Ufficio lo ha il mio ufficio lo conosco bene
I la procura di Campobasso e procure agenda di Campobasso accolse la mia richiesta di astensione
E qual è la stessa procura generale di Campobasso che poi ha un ad un certo punto perché vedeva il vertice coincidere con la procura di Larino perché
Era andato in pensione dell'Egitto la mia richiesta di astensione con un provvedimento nel quale si dice che i rapporti tra me e maggior Moscatelli non non avevano quell'intensità tale da giustificare va be
Lei mi fa la domanda editore perché non non non credo di aver procedimenti disciplinari perché non mi sono astenuto se questa era la domanda
Anche perché le astensioni le ha fatte sono state respinte sì una qual è la prima è stata colpa in altre tre sono state la spina ma è chiaro per caso il passato prossimo intestinali perché gli contestavano di aver parlato male di una collega
Io non ho avuto mai nessun procedimento disciplinare a poi questo non c'entra niente mancava posso posso perché
Sarà
Suo coraggio ma no lasci stare scusò rispondo che c'è una domanda che non c'entra niente suoi dialogare do conto nel
Dei verbali dichiara che procedimenti per le truffe che vengono contestati al
Maggior Moscatelli nacquero da esposte solo da esposti anonimi
Se lo ricorda questo passaggio guardi io è
Sintetizzo per il Collegio sostanzialmente lei segnalava come anomalo il fatto che si fosse iniziato un'attività investigativa sulla base di un esposto anonimo è così no
Io non ricordo di aver mai fatto una segnalazione da ridere non ricordo io perché io il vie avvocato io ricordavo solo questo nomadi e spiego io credo di no
Io quel fratello non l'ho mai visto non sono mai andato a guardare da cosa nascesse arrivavano denuncia in cui si diceva che era nato da un anonimo ma io non va bene
Lei ha un certo punto è ha dichiarato in uno di verbali che ebbe un attimo una discussione col Marcantonio per come l'Armanini aveva lasciato l'ufficio sì fuori evocare questo episodio sinteticamente

Allora
Nella
Nel settembre ottobre del due mila e dieci era ancora
In una il capo d'ufficio era ancora il dottor Magrone
Ci fu
Una discussione tra me e il collega che nasceva da divergenze di vedute sul
Sulla distribuzione della posta da iscrivere
E devo dire poi questo aspetto della nostra discussione fu assolutamente poi ricomposto tanto che io il collega poi proponemmo al Procuratore una soluzione che fu
E poi adottata
Nell'ambito di questa discussione il collega mi rappresentava che aveva trovato in condizioni disastrose l'ufficio il ruolo che aveva
Ereditato dalla collega Armanini
Io
In qualche modo regi dicendo ma non che non mi sembrava corretto parlare la collega che peraltro io stimavo anche dal punto di vista professionale
E a fronte di questa mia di questa mia rimostranza il collega mi rispose dicendo no ma tu non può immaginare parlava pure male alle spalle dite
E poi mi raccontò tutta una serie di situazioni tra loro che riguardava
è una mia e mi fa la domanda io io vorrei contestualizzare bene il
Il il il collega mira presento in quel momento una serie di problemi che c'erano stati tra lui e la collega Armanini uno riguardava
Il momento di subentro del collega
Nell'abitazione che in un primo momento era stata la stessa abitazione della collega Armani mi
A Termoli il secondo problema
Era un problema
Io non l'ho neanche ben capito bene che riguardava del del gelato lasciato nel territorio questa cosa proprio non l'ho capita il terzo problema
Che ricordo bene era che il collega
Si lamentava del fatto che la che la dottoressa Armanini avesse cercato me
Chiamando il telefono disservizio
E questo era un motivo che lo aveva particolarmente
Urtato sul punto che la collega parlasse male di me io dissi al collega vedi che io adesso
Immediatamente siccome questa cosa mi sembra poco molto strana ne parlerò con la collega Armani
E fu quello il momento in cui il collega uso un'espressione un po'forte dicendo va bene tutto alla ne pure ma l'importante che lei non mi chiami perché altrimenti io posso essere cattivissimo va bene
E io di questa cosa e ne riferisce subito il procuratore dottor Magrone però la collega ormai se ne era andata e quindi pensavamo che la cosa fosse chiusa
La storia delle scuse
A
Assolutamente no questa è un'invenzione del collega che ha divulgato il collega Marcantonio lega Marcantonio io nono del ricevuto nessun atto in originale dalla collega Armanini con la quale avevo interrotto i rapporti per via
Volontà alcune settimane prima posso spiegare come sono andate le cose nel dettaglio perché lo l'ho letta scritta in tutte le sedi questa cosa
Allora io mi trovavo a Campobasso
Mi trovavo Campobasso presso il mio ufficio alla procura generale perché quel giorno ero impegnato in udienza in Corte d'Assise
Io avevo due giorni prima depositato alla procura generale la mia richiede richiesta di astensione siamo al ventidue di giugno è così il ventiquattro il ventidue avevo depositato le richieste di astensione ventiquattro avevo udienza in Corte d'Assise a Campobasso
Mettere buona una
Funzionari di Cancelleria il dottor Pasquale dalla procura di Larino che e mi dice dottore vita che è arrivata una nota via fax via fax dalla dottoressa Armanini
Io dissi al dottor Pasquale la trasmetta immediatamente qui presso il mio ufficio della Procura generale
In quanto l'altro laddove immediatamente al Procuratore generale che è una nota che probabilmente ulteriormente supporta supporta la mia richiesta di astensione depositata due giorni prima quindi c'è ci sono ancora i dati
Difatti se c'è l'arrivo alla allarghino dopo io non ero
Poi c'è l'arrivo a Campobasso ma io mi trovavo per l'udienza in Corte d'Assise e il Procuratore generale due ore dopo fa il provvedimento menzionando il fatto che io avessi depositato questa cosa ma lei dalla Rino quel giorno c'è passato no no
Va bene grazie può andare
Facciamo venire coraggio rapidamente
Ma come una domanda
Ma chi c'è ancora
Ah sì scusi questa la cosa che fa viene affrontata nella sua dichiarazione non magistrato distrettuale può svolgere il compito di facente funzioni alla Procura di Larino
Sì assolutamente sì sulla base di norme di ordinamento giudiziario va bene poi comunque non è che pare oggetto dove possiamo che doveva su
Vada coraggio facciamo venire
Perché le gli aveva fatto cenno nel
S'interroga
L'ha fatto cenno nell'interrogatorio acquisito direttamente va bene prego
Produco questi due Ancova che
Sono quelli in cui
Si diceva che incluse le controfirmata su
Sostitutivo
Sì sì prego
Può dare le sue generalità senza Nicoletta
Stasera e l'annata due mesi primo maggio sessantasette di residenza come funzione svolge direttore amministrativo dove
Può leggere la formula
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto è a mia conoscenza
Si accomodi
Consigliere Vigorito
Preliminarmente lei conferma le dichiarazioni rese al Procuratore generale di Campobasso in data trenta settembre due mila undici
Che
E la Procura del pittore generale presso la Corte di Cassazione in data trentuno gennaio due mila tre diserbanti
Sorvolo un paio di domande
L'episodio in cui il dottor Marcantonio rifiutava di dare
La chiave del suo ufficio al maresciallo la vecchia
Sì come andare a

La chiave di è stata chiesta dal maresciallo la vecchia per
Disposizioni del procuratore facente funzioni dottor La Reale
Io so che
So questa cosa perché sono stata chiamata dal dottor Santantonio che mi ha detto che potevo riferire al dottor la rana che la chiave non la voleva dare perché non era necessario era sufficiente che
Spesso si tutto di turno si potesse occupare dei fascicoli per cui di viene necessità urgenti
Allora una
Una domanda
è vero che la dottoressa Gori ha chiesto a lei il recupero delle ore di straordinario lei era la dirigente diretta
Il terrorismo
In che periodo nel periodo in cui nel più vasto che Biasi da un'altra però tutto il Marconi alle diverse di ore succede spesso alla Procura di Larino perché siamo veramente pochi
E siamo costretti a rimanere
O e a proposito dei rapporti tra la dottoressa Gori il dottor Marcantonio
Sì a dire della dottoressa Ugolini ci sono stati diversi problemi lei è stata male per questo per evidenti generare dei rapporti l'abbiamo vista stare male ecco veniva da me piangendo
Nel raccontare a quello che successi
Penso
Grazie Procuratore generale
Dicevo qualche chiarimento sulla vicenda delle intercettazioni
Non voleva che il prossimo occuparsi la dottoressa
Sì sì
Durante il periodo in cui era reggente dottor Nicola D'Angelo il dottor Marcantonio mi chiamò e mi chiese di registrare delle intercettazioni
Io e diedi la mia disponibilità a terra gli chiesi di rivolgersi al procuratore facente funzioni perché questa avrebbe modificato
Un assetto organizzativo ed un ordine di servizio
E Luini fece queste o il dottor D'Angelo diede l'autorizzazione però di predisposizioni di ieri
Di ricollocare immediatamente dopo le annotazioni registro nel nell'armadio della dottoressa Paolucci
Ci perché non poteva che essere occuparsi
Certo quest'che il dottor Barca a perché il Ministero per i bar amica della dottoressa Armanini
Si trattava di fissi intercettazioni
Telefoni che poi abbiano visse riguardavano
Anche la dottoressa Ernani
Senta ma lei appunto anche lei personalmente
Sì giustamente

Sì ma seda prima quando
Dottor Marcantonio volle che fosse cambiata nella serratura della stanza che occupava da circa un mesetto Aventina di giorni
Perché e diceva anche ultima essere nella disponibilità di troppe persone dell'ufficio quindi quindi insomma c'era per una questione di Rieti
Di sicurezza e via o non lo so di mancanza di fiducia nei confronti
Degli altri insomma era necessario non sbagliare qualche adottando per se stesse al potere ha ricondotto e così è stato fatto
Però poi quando è iniziata l'applicazione del dottor la rana come procuratore facente funzioni e allora dovuta restituire anche se inizialmente non voleva perché la si vuole
La prassi era che è sempre stato che il direttore di Cancelleria conservasse per conto del procuratore in un armadio
Un blindato insomma un armadio sicuro tutte le chiavi dell'ufficio per le necessità più diverse per sicurezza anche più se lo stesso magistrato le dimentica la casa per le donne delle va beh va beh è chiaro se tra ma
Lei davvero così abbiamo verbalizzato
Per i figli che dottor Marcantonio quindi da meriti mi disse piuttosto di reato di far vivere la chiave dal maresciallo vecchia per sia il più a quella lì la chiave nulla quello lì ai loro dall'Aran
Chi era quello lì del terreno dottor la razza procuratore la difesa quello termico questo è già stato tutto chiarito dalla prima venendo a galla concessa da quell'episodio pulite
Praticamente lei verifiche la caccia esiste la stanza del quindici settembre insensata cacciata
Perché inizialmente il dottor Marcantonio è venuto nella mia stanza dicendomi se lei e il Direttore amministrativo come dice il dottor la rana deve risolvere i problemi degli uffici
E io manifestando tutta la disponibilità gli dissi mi dica dottore che cosa il primo problema era il Tonelli e della stampante in realtà il non era il toner mai Veltroni
Il toner era stato sostituito e il Dromì invece era stato già ordinato feci vedere il carteggio al dottor Marcantonio premetto di non essere
All'epoca non ero io che facevo gli acquisti ma era un mio collega e si facevano sul mercato elettronico
Come si fanno ad esse come si fa danni si sa un RdA sul mercato
Elettronico è una richiesta di offerta va be reddito medica verso lei ha mai sentito documento il dottor Barca Antonio riguardanti la dottoressa Armanini
No no a tutto resta in maniera
Non ricordo
Va beh
La difesa quali erano le condizioni logistiche di questi uffici ore capire solo questo c'era funzionavano erano
Garantivano una
Possibilità di lavorare concretamente mi parlava di tigli stampanti Vitone volevo capire questo
Devo rispondere io sì si nella normalità Lettonia credo room finiscono e si coordinano e si sostituisse ricorda se il dottor Marco Antonio nella difficoltà addirittura di stampare i suoi atti
è mai stato nasce orchestra tanto quel giorno perché il dottor Marcantonio non parlava con me
Credo la richiesta l'abbia fatta il tecnico che ha aiutate il mio collega fare la richiesta sono Segretario siccome lei ha detto scusi scusi non parlavo con lei perché questa ostilità dei rapporti quando ha dovuto restituire le chiavi si offese offesi va bene
Senta
Il discorso della sospensione mi funzionari responsabili della
Della sala intercettazioni sale
Si ricorda se questa esigenza nacque in un giorno in cui non c'era nessuno dei due penoso Andala chissà a me c'era la dottoressa Panucci ricorda se per caso era sabato quattro giugno nanna aprire prima
Va beh abbiamo fatto per caso delle richieste scritte Marcantonio proprio riferimento a queste problematiche questi aspetti
Lasciando agli allegati che abbiamo prodotto oggi per favore le ha fatte quando il problema era quasi risolto perché il due settembre è stato ordinato il toner che è arrivato il ventuno settembre
Senta un'ultima domanda e lei di questa sua facciata dall'ufficio i punti che ha parlato
Io sono messa a piangere ne ho parlato con i miei colleghi
Con i miei colleghi vicini di stanza ho chiamato il procuratore facente funzioni o la dottoressa Panucci dottor Pasquale all'ufficio di dieci persone
Va beh complesso degli amministrativi e dei dipendenti non magistrati della Procura di Larino quanto a quanto ammonta a quante unità a monte una quantità organica è di quindici persone però annetto che eravamo dieci o al massimo anche cipresso anche l'ufficiale di PG intende
E gli ufficiali di pagare al Meridione
Quasi a lavorare
Do come numero di persone che frequentano quei corridoi
I corridoi saremmo quindici in tutto della diciottenne grazie grazie dottoressa può andar grazie
Coraggio rapidamente il prossimo fu
Prego dia le sue generalità Serafino al freddo
Prego un atto
Nato a Larino il ventitré due cinquantacinque Presidente a Casacalenda che funzione svolge assistente giudiziario può leggere la formula
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità anche a non nascondere nulla di quando
Conoscenza si accomodi prego consigliere attorno
Le conferma le dichiarazioni rese al Procuratore generale di Campobasso del sette ottobre due mila undici
Che al Procuratore generale della Corte di Cassazione il trentuno gennaio del due mila tredici

Nono prego Procuratore generale no conferma le dichiarazioni che ha preso un episodio soltanto quello dell'iscrizione va bene a confermate riprese
Sì una convalida se lo ricorda questo episodio
Certa
Era un'iscrizione di un arrestato
Dottor Barca come mai lei non si
Fu si ricorda se lei probabilmente stava facendo altro e che cosa stava facendo in maniera tale da rallentare o comunque determinare un problema per il dottor Marcantonio se vi è un problema questo modifica
Io praticamente stava in pausa pranzo
E nel momento in cui dottor Marcantonio venuto in ufficio per
Portarci questa iscrizione urgente io
In seguito l'iscrizione ricorda se per caso disse dottore sono in pausa pranzo non non glielo faccio questa cosa
Io non ho mai detto così intanto l'iscrizione è stata fatta ci stanno pure gli orali discorsi o se ci fu un problema derivante proprio da questa iscrizione Fadda non corrispondentemente ai canoni
L'unica cosa che che è successo a Torino al fatto solo in pausa pranzo non venga più
Non non è assolutamente vero io l'ho già detto di no Presidente non io ho eseguito l'iscrizione purtroppo come capita di sbagliare in nome dell'indagato
Dieci minuti dopo è stato cambiato il nome va bene e lei che stabilisce sono escrezione o meno urgente nel registro
Io non lo stabilisco sottoscrizione urgente infatti io l'ho seguita subito chi lo stabilisce scusi
Lo stabilisce il PM se Germontani trascrizione può andare grazie
Basta Tornatore la prego ma poi non insistiamo su episodi che tutto ha confermato la deposizione che gliela possiamo far cambiare qua nel momento in cui la deposito fu
Coraggio
Prego dia le sue generalità
L'Italia Paolucci
Si tratta a macchia Valfortore cinque ottobre del cinquantasette residente
Capo bassa funzione svolge cancelliere presso la Procura di latina legga la formula per favore
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità mi hanno nascondere nulla di quanto è a mia conoscenza
Prego un Consigliere relatore
Presso delle dichiarazione al Procuratore generale di Campobasso in data sette ottobre due mila undici
E al Procuratore generale presso la Corte di Cassazione in data cinque marzo due mila tredici si riconferma che mi consente io non ho domande
Signor procuratore generale
Lei non so se ha lavorato con la dottoressa Armanini residenza
Non sono stata nella sua segreteria ero nella segreteria del Procuratore proporzione
Normali rapporti di lavoro
Questo non solo con la dottoressa Armanini anche con gli altri magistrati che sono stati in servizio non è la Procura di latina si successivamente quando se n'è andata la dottoressa Marino ha mai avuto occasione di sentire da parte
Format
Per gli hanno riferito
Dottor Marcantonio sulla dottoressa Armanini
Allora io direttamente non ho sentito commenti sulla persona della dottoressa Armanini
In una circostanza credo sentito commenti sull'attività lavorativa ma non sulla persona fortuita voti mentre in che senso su
Un commento diciamo un po'critico sulla
Sullo svolgimento dell'attività lavorativa su come aveva svolto delle
Indagini chi gliel'ha conferito non ne ha riferito un commento fatto dal dottor Marcantonio sulla professionalità della dottoressa sì
In senso negativo
Sì critico va bene critico grazie a difesa


Si ricava fuori microfono il problema che sorse quel sabato quattro giugno due mila undici lo può revocare sinteticamente
Sì sorse un problema sulla tenuta del registro intercettazioni lei era presente quel giorno pari dovrà no il sabato no non ero presente in ufficio guarda chi era presente
A sicuri credo il collega il funzionario il dottor Pasquale quindi dottor Marcantonio in quella circostanza sicuramente nella saputo poi de relato questo
Che questa richiesta del dottor Marcantonio al dottor Pasquale signor Pasquale certa
Era l'unico quindi competente ha tra i D'Alema il sabato in quel momento si Presidente porrà perché l'altro teste dissensi raramente
Senta si ricorda solo se Marcantonio per questa procedura si rivolse fu autorizzato dal dottor D'Angelo
Allora no scusi gli episodi sono stati due
Preciso fine maggio come interessa sapere dottor così scusi lasci lasciarla allora a fine maggio
Credo che fosse uno degli ultimi giorni in cui il dottor D'Angelo era applicato facente funzioni nel nostro ufficio
E nel dottor Marcantonio chiese alla dottoressa sorella di provvedere alla registrazione di sul registro delle intercettazioni
Il registro lo avevo in consegna io in un armadio blindato la dottoressa sorella venne da me mi chiese registro
E ieri essi se lo portò per fare le registrazioni dopo di che mi fu o riportato in ufficio ed era e c'era la dottoressa sorelle dottor D'Angelo allora facente funzioni
Punto e questo fu a fine maggio
La settimana successiva ed è questo l'episodio a cui credo lei si riferisce il sabato successivo
Bisognava presumo provvedere a fare delle registrazioni e il dottor Marcantonio chiese al dottor Pasquale presente in ufficio di farle
E credo che le abbia fatte
Solo che al lunedì
Il registro non è era ritornato nella disponibilità Mia cioè non era più nell'armadio blindato nella mia stanza
Ma era rimasto nella disponibilità del dottor Pasquale
Ma chiedo a riportare
Pasquale avrebbe dovuto restituirmelo certo va be'però Lazio può andare cani
Prego
Sono
Prego
Io le sue generalità
Pasquale cognome Luigi Alberto in
Dato a Campobasso quindici nove mille novecentocinquanta
Presidente Sammartini intensi che funzioni svolge funzionare giudiziario dove era
A presso la Procura della Repubblica di latina può leggere una formula sì consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto è a mia conoscenza
Si accomodi prego consigliere Astorre
Allora lei ha reso delle dichiarazioni in data sette dieci due mila undici al Procuratore generale di Campobasso si in data cinque marzo due mila tredici alla Procuratore Generale della Corte di Cassazione ne conferma il contenuto sì conferma tra noi popolato ha ragione a casa
Perché per precisare meglio
Quando
Dottor Marcantonio reti Frittella fare queste registrazioni delle imprese registro
L'Ufficio di si restano soli che cosa è egli stesso
E ma ridotto ma quando lei mi disse che
Siccome c'era una una certa amicizia tra la dottoressa Paolucci e la persona interessata quell'intercettazione nella
La dottoressa Armanini
E mi disse di metterlo nell'armadio blindato nella stanza e la dottoressa sorella perché non era il caso che la dottoressa poi uscì avesse il possesso materiale di questo registro almeno per qualche giorno
Quindi ripeto una disposizione si mila e te questo questo ordine difesa
Lega capì che era abilitato a trattare il registro
In assenza non c'era nessun ridotto ma Cantoni in qualità di Procuratore facente funzione mi dissero che dovevo
Poi venire a fare quelli registrati su il Giorno ovviamente era luglio lei è l'unico competente perché gli altri sono sempre essi non c'era nell'auto rissa Paolucci né la sorella nell'autorelazione
Può andare
Prego l'altro teste rapido grazie
Presidente mi scusi posso fare una domanda che non c'entra con il merito del
Sì a chi alle prego nelle che
Si
Come tempistica precluso articoli adesso esauriamo i testi e poi facciamo il punto grazie
Prego meglio le sue generalità che sono Gisella Dino Colonnata basta del tre undici settantatré Presidente Presidente Abbas in funzione o per assistente giudiziario dove
Attualmente presso l'ufficio une presso il Tribunale di Vasto
Va bene legga la formula grazie consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto è a mia conoscenza
Si accomodi prego il Consigliere relatore
è stata sentita dalla procura generale presso la Corte di Cassazione no io non sono stata sentita benissimo
Però io non ho domande da fare
Poggioreale
Dunque se non sbaglio le mila settantatré un assistente della dottoressa Armanini
Si poi quando è subentrato piuttosto Marcantonio è diventata vita automaticamente alla sua assistente se è così sì
Ci volta riferire cosa insomma come è andata perché poi un certo punto non so se lei ha fatto richiesta di andarsene con tutto Marcantonio la ha fatto richiesta di sostituzione allora per le ragioni di questa città
Le ragioni di questo di questa vicenda mento nell'assistenza del dottor Marcantonio non le conosco
Neanch'io ad oggi in maniera chiara
So solo che il ventuno dicembre ore duemiladieci ho ricevuto
Una nuovo ordine di servizio con il quale sì disponeva questo avvicendamento della mia assistenza al dottor Marcantonio
Con quella della dottoressa Gori
E che quindi dal primo dal due gennaio due mila undici sarei passata ad altro incarico
Accenno questo rapporto che lei ha avuto per qualche mese si immutate ci sono stati le iscrizioni screzi in comune nell'anni nella prima parte di questo rapporto no c'è stato sono o no
Uno screzio dopo che ho ricevuto l'ordine di servizio con il quale avrei lasciato le funzioni di assistenza al magistrato
Ci vuole rischio è capitato che in un pomeriggio durante il quale stavamo
Organizzando l'ultima parte del lavoro che io avrei dovuto svolgere per la segreteria del dottor Marcantonio il dottor Marcantonio nel
Nel mentre stavamo cercando di organizzare appunto questa ultima parte di lavoro ad un certo punto mi ha detto con no un fare piuttosto
Minaccioso nei miei confronti che dovevo ricordarmi di
Di lavorare che eravamo operaie che dovevamo produrre
Lei come
Io sinceramente mi sono
Un po'spaventata da questo atteggiamento che comunque era insolito nel dottore e che quindi ottenuto un atteggiamento molto
Come dire
Oppure o il possono assecondato le sue richieste ho detto va bene allora faremo tutto quello che lei mi chiede di fare fino a quegli ultimi quattro-cinque giorni lavorativi perché eravamo al ventitré di dicembre considerate le festività e considerato che il due gennaio avrei lasciato all'assistenza
Ho soltanto annuito l'ho detto va bene faremo tutto quello che lei mi ha chiesto di fare esaurirlo tutto il lavoro che è in sospeso in questo momento e consegnerò la cancelleria alla alla Segreteria la collega che subentrerà
Senta nel corso di questo doppio appunto in cui
è stato assistente del tutor Marcantonio ricordati
Mai sentito un mentre il dottor Marcantonio sulla dottoressa Armanini in relazione al detto al professor
Però
Devo dire che in alcune occasioni dottor Marcantonio non
Non era concorde con il modo di lavorare della dottoressa Armanini e con il modo in cui aveva istruito alcuni procedimenti a questo dallo lo faceva presente nel momento in cui esprime più questo su alcune
Promettenti il modulo qualche volta anche in in maniera un po'forte
Le parole precise non ma
Non le ricordo benissimo no devo dire questo nel momento in cui lavoravamo a tu per tu lo dice la gravidanza si magari
Espressioni era un'espressione
In relazione a lavoro anello che era stato svolge espressioni erano le ricorda guardinghi non le ricordo però nipotino riportare a quello che c'è in Grecia in qualche modo veniva dispregiativo lavoro che era stato svolto poiché non mi sono mai permessa di
Avremo per non andare oltre nel senso di input dire se c'è una ragione l'uno piuttosto che l'ACI pagherebbe su
La difesa ricordo se in alcune incomprensioni con lei per delle liquidazioni i io innanzitutto vi era un lavoratore indefesso dottor Barca antonimo di alla Procura
Se lo ricorda
Lavorava era un'opera era un lavoratore della nella Procura
Si parla di periodi fruttiferi confluite
No questo no io assistiti il dottore per pochi mesi ricorda l'ultima cosa veramente
Ricorda Sena un'incomprensione per delle note di liquidazioni non l'importo del ritardo che forse probabilmente possono aver determinato Savio naso
Nella nuovamente nei periodi assistenza c'è completare realmente neanche da lei volontariamente volute ma dovute insomma la burocrazia avesse accumulato in sala nel periodo noi nel corso del quale ho assistito io il dottor Marcantonio no
In un momento successivo il dottor Marcantonio male sollevato questo problema e
Abbiamo dato conto di questa situazione c'è un arretrato
C'era un arretrato sì grazie non ho altre dopo andare grazie ogni sera buona sera
Va beh cioè
A me piace essere perciò mai ci mancherebbe lei tossico Stanley produca
Produca produca
Prego di alle sue generalità
Maria Santolini
Si tratta nata a Rocca San Felice ventiquattro maggio mille novecentosessantotto Presidente
Bologna
Funziona
Vice questore aggiunto della Polizia di Stato
Forza la Questura di Bologna può leggere la formula
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto è a mia conoscenza
Per comodi prego Consigliere relatore
Dottoressa Santoli volevo chiederle
è vero che prima dell'effettuazione del perquisizione nell'abitazione sita in Roma via Kanza chi ventotto erano stati fatti dei sopralluoghi
Sì confermo erano stati fatti dei servizi dal personale del del commissariato che all'epoca dirigeva ovvero il commissariato di Termoli e in
Tesi proprio a verificare effettivamente
La la presenza o meno della maggiore Moscatelli per cui si qui carico si stavano effettuando delle delle indagini perché
Si doveva dare esecuzione a dei decreti di perquisizione anche persona l'esito di questi sopralluoghi
L'esito di questi sopralluoghi aveva consentito di accertare che in nell'appartamento di via Pansac che il maggiore Moscatelli
Uscisse da quell'appartamento la mattina la mattina in ore insomma Sanza presto prima ma
Prime ore della mattina levarla dell'appartamento dell'immobile
Del
Debba alla dall'immobile dall'immobile o in occasione della della perquisizione le fu
Diciamo fatto presente dalla dottoressa Armanini che lì che l'appartamento era
Da lei condotto indoor in locazione
Qui per prima io perché fui la prima presentarmi nella circostanza alla la dottoressa che spiega il motivo della nostra presenza è che eravamo là perché hanno in quell'appartamento risultava intestata
Intestato alla maggiore Moscatelli e che quindi avevamo
Decreto di perquisizione da per cui procedere e legni mi disse che lei si trova in quell'appartamento in quanto affittuarie di quell'appartamento da
Da da poco tempo insomma i dopo questa dichiarazione dottoressa Armanini voi procedeste ugualmente al perquisizione col suo consenso chiesto espressamente da
Da me perché ero nero io con il mio personale contiene dalle dichiarazioni dottoressa Armanini risulta che nel corso del posizione
Lei specificamente
Serve interamente messa in contatto con soggetti esterni questa circostanza è vera contro onore
Adesso nello specifico non ricordo un può darsi che abbia anche ricevuto telefonate dirigente di un ufficio in quel momento ero fuori sede quindi non non escludo di aver
Ho ricevuto telefonate ma non con riferimento alla quel perquisizione in corso
Non non non mi sembra non mi sembra in quel frangente
Ecco mi sembra che
Qualcuno l'ha cercò o lei cerco qualcuno in relazione alla perquisizione che stava facendo
Probabilmente perché durante tutta la giornata il mio voto contatto con con dottor Marcantonio che coordinava le indagini è stato è stato costantemente non ricordo se
Proprio mentre ero nell'appartamento era questo il particolare che non ricordo ma sicuramente insigni lei riferiva al dottor Marcantonio lo lo svolgersi dell'Inquisizione
Quindi nell'indicazione di proseguire alla perquisizione tenuto dal dottor Marcantonio
Io ho acquisito il
Diciamo la dottoressa Armanini nel momento in cui gli ho detto che ovviamente non eravamo la per lei e né tanto meno non è la destinataria
A
Direttamente telefonato alla maggiore Moscatelli con col suo cellulare li abbiamo aspettato che lui arrivasse
Quindi poi abbiamo l'autonomia riversa lei ha chiamato il dottor Barca Antonio per rappresentargli le obiezioni che la dottoressa le aveva formulato e ha ricevuto istruzioni di proseguire nella perquisizione
No questa cosa non non no
Sicuramente
Col dottor Marcantonio o muto contatti telefonici anche per ragguagli apro su su sul sull'esito ma assolutamente una volta avuto
Diciamo il
Nulla osta diciamo così del da parte della dottoressa
A procedere non dalla verità voi non avete proceduto che avete aspettato che arrivasse sì sì sì sì era una volta una volta che il il maggiore arrivato sempre una volta che era arrivato il maggior Moscatelli che penso
Visione contezza della del provvedimento che gli stavamo notificando in quel momento
Ecco ma quando lei dice che il maggior Moscatelli usciva dall'edificio intende con che frequenza
No lei sta i periodi e con che frequenza
è stato visto uscire da dall'appartamento prima detto dall'edificio adesso dice l'appartamento dalla dallo stabile dallo Stabile poi entrare nel
Nel nel garage
è stato visto dal sito da personale della
Dell'ufficio che dirigeva un vino sia nell'ambito
Quanto prima della perquisizione me qualche quando una settimana forse più prima più di una settimana prima va be con che frequenza
No la non abbiamo una sola prestato visto uscire perché il servizio non non è stato reiterato per per una volta sì
Più di una settimana presi qualche giorno prima qualche giorno prima persi prima letto oltre una settimana prima
Lo sa o non lo sa non non possa essere precisa Presidente perché non va va bene Procuratore generale
Sì senta oltre voi oltre a questo
Accertamento sul posto
Molta sinistra
Da giugno scadrà infine dallo Stato
Avete controllato decisa critici perché
Formative
Chi un meeting sul citofono che non vengono riportate
Sul citofono non c'era Armanini armati avete fatto anche delle ricerche sulle utenze telefoniche
E di risultava che
Installata presso quell'appartamento utenza telefoniche fax intestato alla dottoressa Armanini
L'utente nomi onestamente non questo
Dalle vostre
Cioè quindi voi avevate sostanzialmente
A noi risulta dalle dalle
Dalle visure risultava appartamento intestato al Maggiore Moscatelli per cui non c'era necessità di fabbricati nessun intestato come proprietà quindi persino parlando di proprio grazie parlando
Di certe possesso no parlando del Lusore di chi materialmente violato quindi voleva
Uno Stato in cui circa sul citofono come Armani
Un'utenza telefonica Fazzi intestata ad Armani lì
Poi siccome una volta avete visto uscire che il proprietario sostanzialmente due da uno stabile avete affermato che il
Il maggior vasca venga abitava lì questo sono i fatti saprà parlato sino a cessioni fabbricato
Riceviamo no ma lasci stare eccetera citare tre ma non ci poteva essere oggettivamente su questa è la domanda è chiarissima subiscono no per effettivamente level maggiore era intestatario di ben altri immobili
Per cui risultava non è averne la disponibilità in quanto c'era un una cessioni fabbricate parlo degli immobili di di di
In Abruzzo siti faceva altri dove sta sulla travi dove stavano ristrutturando e questo l'aveva finito di ristrutturare pochi giorni prima
Seconda
Circostanza quando la dottoressa Armanini gli ha detto ma nell'immobile nell'appartamento civico idioti su un affittuario
Qui c'è da differenza di di
Inquisizione
La dottoressa Armanini gli ha chiesto gli ha detto si è
Il contratto se lo
Sta lì e lei ha detto non ce n'è bisogno
No non c'è annunciamo non non mi ha detto che aveva il contratta né ce ne ha mostrato ottima mostra perché la dottoressa Armanini dice che accolgo e che ha detto non c'è bisogno grazie tra
Per contratto stava limitarsi
Voi non avete fatto nessun accertamento su questo contratto tipo risulta regolarmente registrati successivamente a quella data successivamente a quell'anagrafe monete nella registrazione si fa
Un
Io alla dottoressa come ho detto ho rappresentato il motivo per cui eravamo la
La
Per stessa dichiarazione della dottoressa Armanini in casa
C'erano effetti riconducibili al Maggiore una cassettina degli attrezzi perché quando si parla che me l'ha detto centri per favore gravami prende una vestaglia delle delle biancheria intima gli effetti è una cassetta di attrezzi
Per fare dei lavori perché vi erano in corso ancora dei lavori mancavano degli infissi interni
Manca un utensile c'era la cassetta
Dei lavori
Quindi non non mi sembra un indice Major devo chiedere un'altra cosa
Durante la perquisizione impedisce
Sia l'Armani che finisca
Se lei uscì nel terrazzo e feci una telefonata
Questo particolare di quel preciso momento come ho detto già prima non lo ricordo però anche al vice avuto telefonate dall'ufficio esso a distanza di mi di qualche anno guarda cosa quando si fa una perquisizione
Si chiede alla persona possa sì circa perché se si dice qualcosa di specifico alla persona pur
Qua prende in
Voi che cosa avete detto che cercava B documentazione fine è quello che il relativo a che cosa
Anche i lavori che avevano interessato i diversi appartamenti di proprietà del
Del Moscatelli l'indagine avete cercato queste
Beh negli ambienti che erano a disposizione ma avete cercato nel computer no no perché la dottoressa ci ha detto che quello era il suo strumento di lavoro tende cassetti della scrivania
Sono stati aperti quelli in camera sì dove c'è una scrivania di la postazione
I lavori testo Percassi credo che siano stati aperti anche quelli di quelle opere non è stato acceso perché era spento e quindi
Un controllo anche
C'era mi ricordo nella stanza dove c'era il computer c'era
L'armadio e quindi tu
Controreplica assetti dell'armadio no no no era un armadio quello che stavo dicendo avvista c'erano i vestiti quindi la non si è prospettiva insomma era chiaro che
C'erano gli effetti riconducibili alla autore spietato
Difesa
Presidente volevo solo chiarire che mi pare che forse non è stato
Ma per cessione di fabbricato che si intende
Risultava una gestione di fabbricato si intende la vendita di un appartamento il fatto che l'appartamento è allocato perché forse si è creato un po'di confusione Preside sicché che risultasse Locanto per cui quelli di di Sulmona risultavano
In locazione quindi non mentre quello di Roma via Pansa chi ventotto c'era la comunicazione di cessione fabbricato no
Quando effettuato allattato liberassero dato ovviamente del se non c'è dubbio e quindi risultava formalmente di proprietà di chi
Busca teli ma la proprietà indubbiamente esame in discussione proprio nell'arco della cessione del fabbricato che non è stata fatta che è stata fatta ma risultava
Va beh ma stiamo discutendo della detenzione sul monte la proprietà
Sessantotto dire va beh coraggio giusto dire quello che ha visto sì la prego vada avanti nella domanda
Furono effettuate
Che delle individuazioni fotografiche nei confronti dell'Armanini
Cioè nel senso per capire si accedeva dell'immobile se non accedeva dove stava
Can che fa miseria dopo immediatamente a ridosso della perquisizione parlo dei PIT primi di giugno fine maggio qualche giorno prima della perquisizione
Se non da lei dal suo personale se lo ricorda
No non vorrei essere impreciso e quindi dico non me lo ricordo
Senta mi conferma che la individuazione dello ska pelli fu fatta le prime ore del mattino sì da sempre e usciva dallo stabile di via Pansa chi sì
Prime ore del mattino cosa intende lei chiariamo
Lei alle sei di mattina insomma orario sei sette di mattina se per caso uno zaino delle Borse qualche Tom zainetto
Si ricorda se per caso in quell'occasione se non lo sa lei ci può indicare chi è stato Moscatelli chiese a qualcuno di lanciarli qualcosa dal balcone dalla finestra come se per farlo per farvi capire avesse dimenticato qualche cosa un mazzo di chiavi qualcos'altro
Quello che il mi avesse lanciato però si ricorda l'annotazione che dava atto di questa circostanza cioè che avesse richiesto da qualcuno alla al diciamo dal dal balcone di lanciarli con la quale Falcone
Da quello che dava sulla sul sulla rampa dove si trova perché credo stessi accedendo anche al Garante
Quindi c'è un solo balcone che dà su questa rampa
Beh no c'è ogni ogni piano alla al suo quindi era identificato da che balcone gli avrebbero tirato le chiavi
Questo particolare sull'annotazione loro non onestamente non lo è ancora così specificava ha verificato se per caso c'erano altri conoscenti amici o familiari Moscatelli in quell'immobile va bene ma adesso sul quale su questo importante
No no
Lei sa se per caso per conoscenza diretta o indiretta Moscatelli era legato sentimentalmente all'Armani
L'ha a che titolo dovrebbe saperlo e abilità comandato le
Ma non credo che facciano le investigazioni sui rapporti sentimentali delle persone scusi
Che è il dossier raggio di che adesso non si era già
Va be allora risponda se sa o non lo sa lo sa o non lo sa per per sentito dire se mi viene fatta la domanda solo per sentire il sentito dire da chi

Cioè non non saprei dire altrimenti perché quello è quella ma scusi strappi Corazza segno in cosa le perquisizioni troppo un'ammenda
Che documentava un rapporto
Moscatelli ma come facciamo trovato la mente se non aveva c'ero compiuta Presidente no computer dell'Armani computer Moscatelli
Voi
Parto dall'inizio avete fatto anche delle perquisizioni su materiale informatico che avete rinvenuto del materiale informatico di Moscatelli
Il materiale informatico è stato sequestrato nell'ufficio del Dell'Moscatelli partecipino accettasse la creazione di una casa ha detto che al computer non hanno acceduto
Altrimenti devo non ho chiesto di quel compito no no il computer erano stato sequestrato nell'altro c'è un sesto anche nella stessa giornata ma in un altro conto è la vera ufficio c'era questa mail di cui ha chiesto l'avvocato

Cos'era questa meglio una mail indirizzata dalla dottoressa Armanini alla fratello del nel maggiore in cui in qualche modo la la dottoressa Armanini rappresentava la difficoltà
Per questo ora rapporto è quasi chiedeva aiuto al fratello perché
Il
Maggiore Moscatelli era una persona che aveva bisogno di essere aiutato
Va beh lo scrigno mai denunciato la falsità di questa venga formalizzato presso di voi una denuncia lamentandosi che questo fosse un sei c'è un atto falso
Non presso il mio ufficio
No
Sa perché considero chiedo perché nell'esposto diceva chiaramente falsi ma si è mai la Magnini che se ne pollame notare era nelle nostre completamente va beh comunque poi
Fu detto ad Armanini un'altra circostanza importante Presidente sicuramente la bolletta tra gli atti fu detto ad Armanini che poteva farsi assistere da una persona di fiducia nel corso della perquisizione
Sì sì che cosa disse l'Armani che non
Non intendeva così come lo stesso maggiore del prezzo benissimo non vorrei ma non realmente gliela mostrato decreti un altro importante circoscrizioni Avossa Ramos decreto di perquisizione assolutamente
Assolutamente la dottoressa mi ha preso lettura mentre aspettavamo il maggiore perché
Nel passato mezzora
Forse più va be superiori quando poi arriva
Nel corso della perquisizione presso l'ufficio Moscatelli può precisare al al collegio dove lavorava all'epoca Moscatelli all'epoca era al servizio centrale di protezione
Nel corso di quella perquisizione che tipo di materiale documentale fu rinvenuto e se può descrivere oggettivamente
Il
Il si Moscatelli stimo Straw immediatamente collaborativo meno al rinvenimento di questo materiale
Il materiale che
Tra le tra le altre cose fu trovato era documentazione è risultata poi essere carteggio cioè già al momento risultava essere carteggi in originale della
Della della
Compagnia di di Termoli
Gliela detenuto legalmente dalle Moscatelli questo materiale cartaceo nella circostanza lui ci riferì che il aveva la
La detenzione perché
C'erano delle indagini delegate lì e quindi li aveva
Li aveva con sé leggi c'erano anche delle pratiche nos cioè di che avevano il nullaosta di segretezza tra quelle rinvenute per materiale di Moscatelli
Se non non c'era il fascino c'era sì già mantenendo ovviamente alla compagnia di Termoli ma che sino a te li aveva nonostante il cambio di incarico riferite sia al rilascio di un nostro Ente
Per
Per uno dei vede degli operatori di quella compagnia c'era anche per caso un registro degli automezzi presente questo passaggio per
C'erano anche registrato mezzi questo questo me lo ricordo benissimo della compagnia di termini
Senta veniamo un secondo alle indagini condotte da voi negli esposti si dice presente ma su questa piccola premessa si dice che sostanzialmente erano indagini totalmente infondate create ad arte per poter fare le perquisizioni
Si ricorda come in acque quest'indagine relativa le truffe degli imprenditori
Aveva preso avvio da un esposto che riferiva di questa dell'esistenza di questa cooperativa tra alcuni appartenenti alla Compagnia Carabinieri di Termoli
Per cui c'era
Nonché un una delle palazzine era del l'esposto che ha sottoscritto no era un esposto non hanno Presidente
E si faceva riferimento alla specifica circostanza che in in cui proprio
Col in connessione a questi lavori edilizi
Il maggiore Moscatelli avesse avuto a che fare con un un imprenditore per cui c'era un
Insomma qui la Savino capito dall'esposto anonimo è stato possibile è stato un innesco delle dell'investigazione dell'indagine così
Sì perché noi abbiamo ricevuto delega su quella su quell'esposto Mingiano sostanzialmente uno spunto investigativo sì
Va bene basta ebbe riepilogare lei poi deposita un'informativa completa su questa vicenda
Certo
Un'ultima precisazione fu sequestrata un'agenda al Maggiore Moscatelli con annotato una password
Non nella giornata del della prima perquisizione Manea riconoscenza di queste sino ad esempio il sentiero una di che anno era questa agenda di chi anno solare
Questo è un presidente ricorderà che l'Arlas nella
Previsto ha detto che non lo sono
Poi
Cosa abilitava questa password
All'accesso alla banca-dati per maggio sarà
Si ricordasse il dottor Marcantonio lei direttamente aveste un'interlocuzione è una contestazione questa nel capo d'incolpazione presente importante
E beh un'interlocuzione con la Procura di Roma perché nella contestazione si disse non è stato avvertito la Procura di Roma si ricordano anche il nome del magistrato eventualmente per gli atti compiuti a Roma
Assolutamente io parlando con il dottor Marcantonio avuto conferma che avesse direttamente interloquito anche più di la volta con con il PM a Roma onestamente non le saprei dire però sicuramente l'ha detto lui Marzio sì sì sì
Poi
Si ricorda per caso se dal dottor Marcello Cascini
Sì io non ero non non me lo ricordo vada voi avete depositato degli atti che presupponevano poi un atto di convalida ad esempio per le munizioni a baionetta se se c'è la Procura di Roma però mi interessa questo è un assolutamente
Importante assolutamente sì
Solo qualche altra precisazione
è a conoscenza se qualcuno di questi imprenditori addirittura denunciò formalmente non si limitò a rendere sommarie informazioni ma anche presentò querela contro Moscatelli
Sì si era un
L'imprenditore ma noi non non quello di era un imprenditore romano perché comunque aveva svolto dei dei lavori Min uno delle delle due abitazione si occupò anche della perquisizione
Di una cassetta di sicurezza riconducibile al Moscatelli
Cassetta di sicurezza presso una banca
Sì l'ho ricordato dottoressa
Credo che per questo tipo di attività poi fu interessato alla Guardia di Finanza le si occupò anche della trasmissione degli atti per competenza a Bari ex articolo undici per caso
L'acqua
Chiedo cioè dei miei anch'non i suoi atti in qualche maniera le fu delegato anche la collazione e la preparazione degli atti in vista di un trasferimento a Bari di questi atti
Per quanto riguarda il trasferimento ad riguarda il procedimento kosovari Moscatelli
Ma in realtà gli abbiamo anche materialmente
Portati quindi non si si oltre a Bari a Bari materialmente portato diciotto poi anche visto che ho fatto anche tra l'istruzione a Larino
Sì cioè
Ultime due domande arriviamo ripresi da Bari in questo momento questo non ultime due domande una circostanza importante anche questa
Perché non furono perquisite le altre abitazioni di Moscatelli
Quelle che risultavano nella sua proprietà
E perché risultavano locate e quindi non
Non è l'abbiamo già detto altre volte
L'ultima domanda
Ci furono delle resistenze dei rifiuti o dei ritardi da parte del Marcantonio nella restituzione del materiale una volta che
Fu disposto di sequestro da parte delle autorità delle resistenze no non ho ci furono dei ritardi delle resistenze del tipo questo materiale non va restituito al Moscatelli da parte del dottor Marcantonio
Luis il maggiore mi ha
Diciamo accusato di questo di aver
Già mi ha accusato penalmente di aver commesso missione non restituendo
L'ultima novità richiede però è c'è o non è l'ultima presidente ho capito allora non mi dica l'ultima lei ma le faccio senza annunciarmi che è l'ultima
Presente fra
Lo faccio apposta no e il coraggio la materia è complessa si siano in poche domande appunto cerchiamo di non complicarla oltre quello che già erano prego
E l'ultima veramente
Lei è stata denunciata dal Moscatelli per le vicende legate al sì
In relazione al tema una prima richiesta di censura dando non ho questo spieghi un attimo Presidente io fossi da una prima richiesta di censura proprio per questi atti omissivi
E poi formale formale querela per aver omesso nella di restituirli
I beni
Questa Remo omessa restituzione era per caso riferita al fatto che i beni sequestrati a Moscatelli non potevano essere sequestrati lui visto che a parte a lui visto che a parte dissequestrate lui visto che appartenevano al Comando Provinciale o al comando compagnia si ricorda se sorse questo problema
Sì che dice grazie non ho altre domande
No presenti così l'Auriemma avrà il voto su tre
Dottoressa mi scusi voi quando siete andati là attratta al perquisire la tentazione
Eravate andati appena perquisire abitazione
Ritenendo di trovarli all'interno il maggiore sinistra con chi doveva dividere il maggiore all'interno di quell'abitazione
Per quanto le evidenze lasciavano presupporre
Normalmente quindi poi ipotizzava che di trovare l'arma Ninì in quel luogo
Sì quindi non si è stupita quando si è trovato davanti un magistrato nella casa no dove lei andava a cercare il Maggio parla si è stupito di non aver trovato in maggio
Quindi è già da prima aveva ipotizzato che la casa che colgo è colui che aveva lanciato le chiavi alla
Al maggiore era l'Armani era un'ipotesi certo grazie può andare sospendiamo quattro minuti fino a diciotto e trenta
Dovrebbero
Voi Moscatelli insistete per sentirlo
Anche perché così abbiamo una spesa di
Di riordinare un po'ridere Presidente anche perché
Siamo pochissimo mi dava l'idea che le aveste ordinatissima no Presidente certe idee sono poi nell'esempio ammazzarlo raggio
Sintetizzarle oralmente poi
Dia le sue generalità per favore Paolo Amicarelli nato a Napoli il ventotto dicembre mille novecentosessantaquattro Presidente San Benedetto del Tronto funzione
Io attualmente sono il dirigente della DIGOS della questura di Ascoli Piceno
Legga la formula per favore
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto è a mia conoscenza
Si accomodi prego Consigliere Cavatton
Allora se lei conosce il contenuto dei messaggi pervenuti sul telefono privato dottor Marcantonio inoltrati dello dalla dottoressa Armanini
Guardi se si fa riferimento a dei messaggi che arrivavano al dottor Marcantonio in occasione del suo arrivo a Termoli
E al conseguente al fatto che lui subentrò nell'allocazione di una casa che prima
Di quel momento aveva illuso dottoressa Armanini mi sembra di sì
Qualche sera che stavamo assieme quindi lei riconoscendo dall'e conosciuti perché trascorreva
Sinora della serata insieme al dottor erano due
Figure molto staccati al lavoro Ficili dicevamo magari alle nove di sera e tutti e dieci faceva una telefonata che fai niente ho appena felice ma non mangia un panino una cosa
Qual era il contenuto di sì nel saggio ma il contenuto testuale onestamente io non me lo ricordo ma erano messaggi dove si faceva riferimento proprio a questo discorso della della casa del fitto
Sicuramente da parte
Di chi li mandava se la memoria non m'inganna c'era
Tipo comuni qualcosa che non andava su questa carcere messaggi che andavano
Delineavano questo fatto infatti il dottor ma Cantore diceva guardo un po'ma guarda un po'vi partecipano diciamo il disagio con il quale lui
Riceve questi messaggi però ripeto era sul fatto specifico
Scusi non ho capito il dottor Cantoni è subentrato nella casa sì
Della
Dottoressa Armanini se non ricordo che abbiamo capito allora come faccio perché la Manin si lamentava di una casa che non andava sera collegava lasciato no hanno detto che si lamentava su una casa
Appena letto ci lamentava sulla casa mi sono espresso male chiedo scusa
Discorso era probabilmente su questo subentro successo fatti argomenti che legavano questi due
Attendo ma chiaramente che legavano questi due soggetti relativamente a questa locazione che era passata dall'uno all'altro nuova procuratori
Difesa
Lei quando per quanto tempo ha lavorato
Marino
Io
Io alla Rino mai io affermo a Termoli scusi accusati Oro sono stato il dirigente del commissario di pubblica sicurezza di Termoli
Sei non mi ricordo male da del due mila nove forse il mese di ottobre a al
Gennaio del due mila e undici
Quand'era visto che lei ha detto che frequentava dottor Marcantonio
Qual era c'era un interesse o qual era l'atteggiamento Marcantonio verso l'Armani ne avete mai parlato mai assistito a
Dichiarazioni come dire di
Interessa de del Marcantonio
Nei confronti dell'Armanini
Assolutamente no
Avvocato però cerchiamo di stare ai capi che avete dedotto dalle circostanze greti indicando essere che poi parliamo di qualunque cosa adesso no perché sempre il discorso legato Marcantonio Armani e però
Sì sì età sì quindi stiamo ai capi per favore
Esattamente le cose e gli ho chiesto quindi
Le risulta che dei risulta che
Potesse esserci la possibilità di un interesse del Marcantonio nei confronti dell'Armanini anche desunta da questi non c'è negati
Vogliamo legge ricavi
Sul contenuto dei messaggi pervenuti sul telefono privato il dottor Marcantonio inoltrati dal professor mani sul comportamento del dottor Marco Cantone con riferimento a tali bis questo
Va quindi stiamo a queste circostanze e Vigorito messaggio di questi messaggi ricordarsi il dottor Marcantonio disse più o meno vibrata mente alla dottoressa Armanini di lasciarli in pace
Sì questo me lo dico
E vi era legato a questo gliel'ha riferito Marcantonio ruolo a letto insieme lo fece vedere il bambino è una prospettiva di ripresa di una grande ho risposto
Ma la dottoressa Armanini era fidanzata in quel periodo
Benché neonato sceglierebbero alcuni ma ho capito ma
Ma lei conosce la dottoressa Armanini certo perché da un PM della procura l'acqua è ormai di riferimento anche la sua vita personale e le sue dicesse assolutamente no quindi eroi dei suoi fidanzati non ne sa nulla dei suoi fidanzati
Non è stabile del moschee del rapporto con Moscatelli sa qualcosa
Era
Diffusa nell'ambito della città e tutto quanto che
Il comandante a compagnie la dottoressa
Avessero un rapporto un attimo privilegiato quindi voglio dire si lasciava sala molto privilegiato cosa intende fare il punto di vista personale ovviamente
Sì ma rapporto privilegiato anche extra lavorative quello musicisti privilegiato cioè dicono come Nicola Pontone sentimentale intendere guardi ripeto
Non era un fatto che io conoscesse mi interessava la Sardegna non lo so era una voce diffusa Termoli in Procura mi pare agevoli negli ambienti camper lavoro frequentavamo
Che potesse esserci una relazione un po'a Parma ripeto un fatto che si
Narrava in termini impalpabile io personalmente non è che abbia mai ad avere modo di dissolvere o vedere va bene poi l'ultima se possibile ridicoli come la passata si ricordasse nel
Nell'esposto che depositato agli atti del Moscatelli
Ne ha mai avuto cognizione gliel'ha riferito qualcuno c'era un passaggio in cui si dice che lei aveva favorito la latitanza del
Michele Zagaria e ho concluso come scusi non conviene
è importante presente anche perché poi sentirci non c'entra niente comunque lo sa o non lo sa
No chiedo scusa io non ho capito consegnarle neanche noi per la verità pensavo
O ho capito solo che avrei favorito la latitanza qualcuno di essi è a conoscenza qualcuno le ha mai contestato in Questura la Procura della Repubblica di Larino perché il passaggio importante Presidente sul no va be'Varese notiamo che
Daniela dargli è che ma qualcuno le ha mai parlato di fascia C con costanza immaginano Hutton solo tassativamente no ma cado dalle nuvole se fosse possibile gradirei conoscere pagina qua stiamo parlando di pagina quattro dell'est o questioni che sono cioè non
Chiarisco il Collegio la prossima udienza sentiremo maggiore Moscatelli sei rileggendo le trascrizioni Presezzo vediamo ATM che da decido compra va bene va in senso dire cioè se riterrà di sentirlo ecco sentiremo il maggiore Moscatelli è ovvio che questo tipo
Bene si possa
è un teste va valutata l'attendibilità un'attendibilità del teste minore ho capito non lo sa e nessuno gliene ha mai parlato e così
Indubbiamente sì va bene poi basta grazie può andare chi avanti l'altro teste possono chiede una soluzione una
Su una questione
Presidente però
Le chiedo scusa ti però è un metodo che non è sopportabile cioè non è che ogni volta diciamo abbiamo finito e poi ricomincia
è abbia pazienza
Tale abbiamo ammesso tutta una serie di domande che non c'entrano niente con i capitoli
Cosa vuole aggiungere io non voglio aggiungere niente Novate che ha detto che voleva parlare ancora anche se fosse stato possibile volevo chiedere una no ma lei non chiedeteci manca ancora che reciti stimoli leggo anche chiedendo
Una richiesta procedurale ma per la presentazione in tre
Se era possibile fare uccidere come comporta siccome ho apprezzo venti secondo il ventisei condita di un fatto che mi ha non poco turbato
Non che tra virgolette lasciati di stucco volevo chiedere questo fatto io che
Cosa posso fare per sapere cosa di cosa stiamo parlando e chiederà copia di quella che è sovrano mentre
Chiedeva copia ecco di questo esposto al attirava Alceste
Contrapposte va bene può andare grazie
Come
Nessuno fa
Ecco
Come si possono scatenare sedi Moscatelli va detto
E al foglio mille trecentottantasei
Oscar
Che agli atti
No che dice che costui avrebbe dice che ci sono delle intercettazioni dalle quali emerge che il dottor Amicarelli avrebbe favorito ricercato zig Zagaria Michele nonché alla violazione della disciplina sugli stupefacenti va beh
Compiti tra noi di tutto questo non ce lo impone presente no per carità però va beh prego dia le sue generalità
Francesco Morrone nato a Foggia il ventuno dieci sessantasette residente in Termoli Campobasso TIA Saverio Cannarsa numero sette funzione avente maresciallo dati di finanza in servizio presso la compagnia la Guardia di Finanza di Termoli
Già in servizio alla sezione PG della Procura di verità legga la formula per favore
Consapevole della responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e a non nascondere nulla di quanto è a mia conoscenza
Allora la domanda
Né questa dovrebbe se in grado di dirlo illustrarci le ragioni dello spostamento dell'asse signora Gori rossa
Dal lavoro presso il pm venture Ammaniti Armanini povera assistente amministrativo
E sulla destinazione della medesima mansioni anche inferiori a quelle proprie della sua suo incarico come disposto dal Procuratore Magrone
è vero questo è vero c'è stata questo questo spostamento Casiello Saro no allora ricordo che ci fu una se gli spostamenti in Procura per le segreterie però il motivo non lo so non mi ha dato sapere non neanche chiesto
Procuratore
Difesa
Il capitolo dedotto era questi su questo ha risposto per legge questo
Sensibile
Durante la settimana
C'erano dei periodi in cui dal dottor Marco Antonio assente che che
Tipo di presenza garantita dottor Marcantonio all'interno della
Se lo sa pecche cioè quello che ricordo quando ero in Procura settimanalmente era presente almeno cinque giorni su sette rappresenta ad averlo visto anche nelle giornate di sabato
In Procura magari no perché io non non lavoravo il sabato lo vedevo magari per
Medico a Termoli anche per vederci più fuori dall'ufficio si tratteneva anche fino a tardi
Alcune volte sì dico qualcosa ma io ricordo in particolare una sera siamo restati credo col dottor Marcantonio fino alle otto credo
Tant'è che in tutti i uscirono resta mio tutto Marcantonio e poi usciremo insieme perché stiamo discutendo di un
Di un fascicolo nel frattempo Marcantonio mentre parlavamo di questa procedura Riva dottoressa Susy che dovevano più discute di questioni d'ufficio io aspettai fuori
Grazie nessun'altra domanda grazie può andare
Può andare grazie
Coraggio
Legga la SDA le sue generalità per favore allora ispettore capo della Granitola nata ad Ancona il ventisette sette sessantaquattro Presidente residente a Termoli
Presso il commissariato a me funzione attuale
Ecco rispetto
Rettore di polizia Rettore della Polizia di Stato in sesta va bene legga la formula grazie
Consapevole responsabilità morale e giuridica che assumo con la mia deposizione mi impegno a dire tutta la verità e non nascondere nulla di quanto in mia conoscenza
Prego Consigliere relatore
La domanda il quesito messo e questo stessa che il dottor Marcantonio relaziono sui fatti di indagine a carico del Moscatelli al procuratore di Larino facente funzioni dottor Nicola D'Angelo
Una cosa che si
Cioè io da da ispettore da semplice ispettore non lo so assai ste cose sensate oratore a livello dirigenziale
Difesa

C'è anche un qualche domanda spot sul capo d'incolpazione
Sosteneva
No
Su tutto quanto ha conoscenze relazione al capo di
Lei si ricorda per caso una relazione del cinque maggio se possiamo esibire della
All'allegato N della cos'è questa relazione è una relazione datata cinque maggio due mila undici
A firma del dottor Marcantonio diretta al
Procuratore facente funzioni Nicola D'Angelo se possiamo esibirla al e la lettera n dello
A che titolo la conoscerebbe
Perché
è quella relativa profeta
Incolpazione Presidente sto ma il capo d'incolpazione l'Unione sa niente lui ci ha detto che funzioni svolge comunque vediamo relativa alle aggiornamenti che va be facciamo prima fargliela vedere su lettera n n
è una relazione di aggiornamento datata cinque maggio due mila undici con cui il dottor Marcantonio informavo aggiornata al dottor tanti
I con la danza
Della fa vedere per favore
E dice qualcosa
Le dice qualcosa
Per il momento non dico molto sinceramente
Va bene altre domande
Grazie può andare
Noi che si sono finiti
Chi manca
Che ha giustificato la l'asse di impedimento
Procura generale
Li microfono scusi
Siamo in presenza di una situazione
Quale
Molti risvolti io ritengo che sia comunque essendo giunto iniziante
Sentita parte offesa
Poi
Credo che abbiamo reso dichiarazioni
Rete cito la difesa è una città sono state
Ci sono le dichiarazioni Moscatelli
Su questi gli asili però siccome quando quando ho sentito la dottoressa Armanini non avevo ancora
Volevo chiedere
Fratelli qualche chiarimento
Tra le sue carte alcuni intanto il vaglio ci fosse questa
Va bene allora rinviamo al ventitré maggio ore nove e trenta
Citiamo le Moscatelli unico teste e poi facciamo seguire la discussione
Sia che c'è
No lei fare spontanee dichiarazioni prima della della discussione
All'esame del
Professoressa annuale di adesione all'esame oggi all'inizio dell'attivazione mezzi di prova
Ecco i Consorzi di prove
Sale ovviamente
Secondo le regole del paesaggio beh è ovvio
Esatto se si
Come preferisce lei Consigliere ma normali
Noi ci accontentiamo delle dichiarazioni spontanee danni no no
Esame vuole rendere anche l'esame se sulla base di vostre domande
Prima del prezzo del futuro
Sì se no però considero una somma
Sì dopo la discusso con la
Sì però e sono le spontanee dichiarazioni non andiamo a imbarcare eccetera
Voi c'è poi una domanda più popoloso ragionare solo per la nostra organizzazione dei lavori per quella mattina sui cinque udienze quanto ha bisogno
Si può quasi sempre Battista
Va beh mezzo larga qualche dono avvocato Marino lei quanto al di quanto ha bisogno vecchio mezz'ora tre quarti d'ora va be cercherò ovviamente Presidente di farmi parte diligente depositarvi una sintetico memoria per agevolarvi la
Va bene mezz'ora un un'ora e mezza
E compatibile tutto Palumbo con il resto del col carico
E va benissimo per forza ce lo dobbiamo togliere
No ma sarà possibile avere deprimersi in quella data la trascrizione
Sì è un mese
No sì i consiglieri e agli altri montane lei di quanto ha bisogno perché così ci facciamo
Se vuole
Era
è che possiamo
Presente chiedo scusa
Origini perché
Presene mi perdoni scusi per dopo mi perdoni Presidente scusi quasi dovrà Cartonio posso darle un consiglio ecco
Noi non non messaggeri però guardi questo sovrabbondanza ecco finisce poiché si rischia di ritorcersi contro di lei posso spiegare in sé però solo
Presidente mi scusi mi perdoni e che qui c'è le disciplinare verte su quattro fogli sì retaggi composte da dieci faldoni si va a Milano ma questo lo sappiamo riconoscere su quattro foto questo
Vorrei anche
Io
Mio Consiglio glielo dato poi faccia becero gli stessi residenti ecco sa bene d'accordo
Nove e trenta dicemmo credo