17APR2014
intervista

Il Documento di Economia e Finanza presentato dal Governo Renzi: intervista ad Andrea Cioffi

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo ROMA - 00:00. Durata: 9 min 10 sec

Player
"Il Documento di Economia e Finanza presentato dal Governo Renzi: intervista ad Andrea Cioffi" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Andrea Cioffi (senatore, MoVimento 5 Stelle).

L'intervista è stata registrata giovedì 17 aprile 2014 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Agenzia Delle Entrate, Amministrazione, Appalti, Austerita', Bilancio, Canone, Carbone, Costi, Costituzione, Credito, Economia, Elettricita', Energia, Equitalia, Evasione Fiscale, Finanza, Finanza Pubblica, Fisco, Fonti Rinnovabili, Gas, Governo, Guidi, Infrastrutture, Investimenti,
Italia, Merloni, Milano, Monti, Movimento 5 Stelle, Padoan, Polemiche, Politica, Privato, Rai, Renzi, Sole, Sviluppo, Svizzera, Tv, Vento.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale con il senatore Cioffi del Movimento cinque Stelle verrà a parlare
Del terzo oggi qui è intervenuto il ministro dell'economia padovana volevo sapere quali sono le le vostre valutazioni sull'intervento che avete ascoltato
E se ritenete che questo desta sia un documento che
Prospetta un rilancio della nostra politica
Economica o se ritiene che Renzi tiri a campare con la politica degli annunci
La seconda detto
Però a parte la battuta
Il ministro parlava del pagamento di debiti dell'Appia ma questa è una grossa con santa su questo non si discute
Però
Diciamo est c'è sempre un qualcosa di non detto no perché loro dicono voglio magari debita Pubblica amministrazione a partire bisogna Hervé capire perché ci sono questi DB della pubblica amministrazione
E perché finiamola li abbiamo pagati quindi questa è la vergogna di quello che hanno fatto che ne ha curato questi debiti incredibile
Però
E tutto un un giochetto è tutto una cosa finta ci sono molte cose del FLI sono strane ma insomma misero in Commissione infrastrutture
Ci sono quando si dice per esempio che bisogna stimolare gli investimenti privati anche per attrarre capitali esteri e bisogna fare una legislazione specifica
Per il partenariato pubblico-privato quindi diciamo staccata del Codice degli appalti
Allora vuol dire che il Codice appalti non vi piace e si è
Ci piace perché non piace a nessuno questo codice
Allora modifichiamo
Probabilmente come ho detto in Aula bisognerebbe a
Abolire tutto ciò che è stato fatto giallo novantaquattro dodici a partire dalla Merloni riprendere
Un regio decreto fantastico ha funzionato per un secolo il trecentocinquanta il mille ottocentonovantacinque fagli qualche correttivo perché giustamente bisogna fare qualche correttivo e ripartire dalla da ciò che funzionava funzionato un secolo
Invece questi vogliono fare queste cose strane
Ci sono
Tante cose strane quando parliamo di infrastrutture per esempio lo sappiamo che la Svizzera ci regala duecento più di duecento milioni di euro ce li regala un finanziamento a fondo perduto per collegare
L'uscita del Gottardo con Milano ma che serve questo serve a garantire l'arrivo delle merci o al porto di Rotterdam e quindi la la In Italia che è una penisola che dovrebbe vivere di porti
Ha fallito allora ecco quale progetto hanno per far ripartire questo sistema Paese la tragedia che non c'è una
Ecco che lei come interpretato il fatto che
Padoan annunciato l'allungamento dei tempi per il pareggio di bilancio
Il pareggio di bilancio di la messa in Costituzione
Cioè bisognerebbe capirci quasi offeso molti
Ammesso ponti però insomma
Da chi era sostenuto il Governo a monte cioè alla fine queste questi signori rinnegano ciò che hanno fatto e queste l'assurdità è veramente assurdo nel destra non c'è scritto voli degli hanno i soldi per pagare il fiscal Compaq eppure ci dovrebbe essere scritto
Non c'è scritto allora di che stiamo parlando di aria fritta vogliamo spostare questa cosa in avanti per parecchi
Ci sono tante cose che dobbiamo fare ma questi signori hanno assurdo ma il problema quando parliamo di queste cose non affrontiamo il nodo del problema che sono questi assurdi trattati che ne siamo andati a firma loro trovando dal firmare per carità
Non è non entrano mai con i piedi nel piatto avete fatto delle fesserie dice abbiamo fatto una fesseria tornare indietro cioè
è proprio un problema di approccio strategico ribadisco non hanno un approccio strategico sulle politiche energetiche per esempio
Il ministro Guidi ha una visione
Ottocentesca
Parla di Ibrahim ridurre il costo Energia giustissimo per carità ma non è che riduce i costi regia aumentando le quantità di gas e assurdo quando progetto l'infrastruttura energetica è un progetto che va da qui a dieci anni a vent'anni deve avere una visione lunga
Da qui a vent'anni probabilmente ne dovremmo riuscire a fare
Non dico in assenza totale di gas ma dovremmo avere spinto le rinnovabili al punto tale che noi siamo siamo l'unica energie che abbiamo che sono il sole il vento allora quando dire queste cose
Dite idiozie un altro tema sulla politica energetica il capacity payment ce ne paghiamo le centrali elettriche a fonte fossile
Per garantire il funzionamento del sistema elettrico
Pagando problemi diciamo le previsioni sono di pagare due miliardi di euro l'anno
E abbiamo dei sistemi di accumulo di energia che gli impianti di pompaggio che sono sfruttati producevano otto miliardi otto otto terawattora hanno nel due mila due adesso inducono né sette abbiamo le cose non li usiamo allora sarebbe né usare bene quello che abbiamo o sarà invece
Sbagliato la politica ci prospetta
Lei rimasto perplesso delle delle nuovo o soddisfatto delle nomine che ha fatto il Governo il Governo Renzi nelle nelle aziende strategiche di Stato
Il problema con quali criteri allora se le nomine vengono fatte per fare un po'di show perché mi sembra che sia sempre questi criteri
Mi
Qual è il criterio io questo vorrei capire
Le nomine nelle aziende di Stato sarebbe molto bello pensare che
Non so abbiamo
Un parterre di dieci concorrenti dieci persone che si Vitaliani essere ma li devono gestire un'azienda la deve gestire bene
E questi magari queste persone
Fa Nobel curriculum guai tutti possono verificare chi sono questi persone che hanno fatto possono aiutare il Governo a fare queste cose semplici come ne esci in maniera automatica
E
E disparità scopo l'approccio è sembrato spesso il problema di approccio e l'approccio che è sbagliato dovete a ampliare a bomba la trasparenza sennò non funziona questo essere
In queste ore è uscita anche una voce strana che ha riguardato il pagamento del canone della RAI nella bolletta elettrica e il Governo ha smentito queste voci lei sarebbe d'accordo per una cosa del genere alla considererebbe
Assurda considerato che insomma pagare la bolletta elettrica non significa avere un televisore un apparecchio radio in casa
Troviamo un altro modo per fare pagare le tasse risse che quella è una tassa no alla dovrei ben
Allora
N dobbiamo intenderci sul sull'approccio
Quand'è che iniziamo li centodiciotto se non ricordo male su un ricordo vago quante canne
Euro che bisogna pagare
Facciamo sempre il drenaggio da tanti per fare un numero quand'è che iniziamo a colpire quelli grossi cioè il problema anche lì e banale
Se volete colpire l'evasione fiscale no
Perché di questo potremmo parlare dovete iniziare dei grossi non dei piccoli viziata colpi di quelli grossi quelli che fanno illusione fiscale perché l'illusione carina riduzione sull'infrange specificamente una norma
Però può pagare abbiamo le società che hanno la sede Vitesse Arnhem ma se dei paradisi fiscali si statuti giochetto fatto sull'intermediazione
Bisogna lavorare su quello lei ritiene che l'Agenzia delle delle entrate voi avete presentato una proposta di legge è venuto anche Grillo qui abbia la capacità tecnica di poter sostituire
Che Equitalia che indubbiamente attua dei tassi di interesse molto particolarmente particolarmente duri lei ritiene che ci sia questa questa capacità di diciamo
Di sostenere una un diciamo una una politica di indagine abbastanza capillare
Equitalia chiamo anche avuto una cartella esattoriale sa che ci sono gli agi nove viaggi che poi si pagano in Italia Equitalia non dovrebbe essere Rossato
Esige emendata dello Stato
Allora se lo Stato tartassata tartassata funziona io non penso che non funziona
è possibile che il carico che Equitalia e così forte che serve a sostenere
Il Parco ma insomma se siamo seri cerchiamo di fare le cose fatte pervenire ti ripeto adesso
Diciamo ci sono tutta una serie di strumenti che permettono di colpire no perché si possa intrecciare i dati quando qui i dati sono intrecciamo ridando più e possibile colpire chi non paga
Ma anche qui Sila spesso è semplicemente facilmente colpire
Le piccole cose
Se noi cambiamo l'approccio di colpire i grandi evaso di grandi elusori quelli che portano i soldi all'estero ma all'estero facendo tutto legale con le sue Citelli ch'essa anche sui tagli vari paradisi fiscali se non colpiamo quello
Esempio diamo
Diamo sempre l'esempio di colpire il cittadino poi ci sono quelli che non paga per carità vedi bisognerà farli pagare non si discute ma in cui cerchiamo di vegliare la ciccia la ciccia sono i grossi vantaggi piccoli
La ringrazio e ringrazio il senatore Cioffi del Movimento cinque Stelle