20APR2014
rubriche

Osservatorio Giustizia

RUBRICA | di Lorena D'Urso RADIO - 16:30. Durata: 29 min 45 sec

Player
Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha disposto più rapidità nelle procedure di trasferimento dei detenuti di origine straniere dall'Italia al loro Paese d'origine in conformità con le garanzie previste dall'ordinamento giudiziario e l'ampliamento dell'organico dei magistrati addetti all'ufficio di sorveglianza.

Puntata di "Osservatorio Giustizia" di domenica 20 aprile 2014 , condotta da Lorena D'Urso con gli interventi di Valerio Spigarelli (presidente dell'Unione delle Camere Penali Italiane).

Tra gli argomenti discussi: Avvocatura, Carcere, Cie, Corte Europea Dei Diritti
Dell'uomo, Criminalita', Diritti Umani, Diritto, Emergenza, Esteri, Giustizia, Immigrazione, Italia, Magistratura, Ministeri, Orlando, Ospedali, Parlamento, Penale, Presidenza Della Repubblica, Psichiatria, Stato, Ucpi.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 29 minuti.

leggi tutto

riduci

16:30

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Rendere più rapida e le procedure di trasferimento dei detenuti stranieri dall'Italia al loro Paese di origine in conformità con le garanzie previste da all'ordinamento questo l'obiettivo al centro di un incontro che il Guardasigilli Andrea Orlando ha avuto in settimana con i procuratori generali
Per costruire una collaborazione per far fronte all'emergenza carceraria del al nostro Paese è il ministro Orlando anche firmato nel decreto che dispone l'ampliamento dell'organico dei ma tratti addetti all'ufficio del massimario e del ruolo della Corte suprema di Cassazione e lo stesso provvedimento dispone le modifiche necessarie alle tabelle organiche conseguenti all'attuazione
Della riforma della Giunta sia giudiziaria è un primo rafforzamento della pianta organica di importanti uffici di
Sorveglianza buon pomeriggio a tutti benvenuti all'ascolto di osservatorio giustizia nella rubrica con il Presidente dei penalisti italiani l'avvocato Valerio Spigarelli dunque a a poco più di un mese
Dalla scadenza del lutti l'ultimatum della CEDU lo ricordiamo il ventotto maggio
Prossimo sulla condizione delle nostre carceri queste le uniche novità della
Settimana un eventuale trasferimento dei detenuti stranieri alla Paese d'origine e l'ampliamento di alcuni degli uffici di sorveglianza italiani insomma davvero molto poco avvocato Spigarelli rispetto alle
Poco rispetto meno
Però sono cose sono tutte cose che fa parte son tutte cose che rientra in un'attività di
Diciamo di di amministrazione o di tentativo di migliore amministrazione alla migliore amministrazione non risolve il problema come quello del carcere così come conformato e come abbiamo detto tante e tante volte
Men che meno risolvere i tempi che ormai fanno spiando
Rapper ci vorrebbe
Quello che abbiamo sempre chiesto e cioè uno scatto d'orgoglio un dibattito non come quello che che ha avuto in Parlamento una
Presa d'atto della necessità di certi provvedimenti
Non pare che non sia così ma io
L'ho già detto da questo microfono io sono convinto che di fronte alla ineluttabilità della situazione una volta
Stato il lo scoglio elettorale poi la realtà
Sono comunque
Andrà affrontata e probabilmente senza il problema di dover rispondere della propria demagogia la maggior parte dei
Partiti politici si risolveranno voi a fare qualche cosa che affatto cioè prendere delle decisioni emergente
Vedremo vedremo gli sviluppi di di quella che poi rimane là la drammatica situazione delle carceri così come drammatica la situazione della giustizia italiana e in senso lato
E senta intanto pochi giorni fa è iniziato con l'ospedale psichiatrico giudiziario di che Reggio Emilia il viaggio dell'Unione le cave penali italiane in quei luoghi definiti di autentico orrore dalla Presidente della Repubblica questa è una una nuova iniziativa dunque dei dei penalisti
E
Vorrei dire che
Una sorta di conclusione né di una impegno o nei luoghi prevenzione nel nostro Paese
E noi abbiamo questi ultimi anni
Aperto la torta di fronte da parte degli avvocati eletti di verifica dispersione di denuncia per le condizioni del carcere sempre siamo stati
Assieme ad altri e naturalmente però
Per l'avvocatura penale per l'associazione dei penalisti italiani con una determinazione assolutamente
Nuova coloro che hanno denunciato proprio le condizioni vive
Del della detenzione da quello coi abbiamo avrebbe ritenuto necessario e doveroso anche andare a verificare gli altri luoghi di detenzione della detenzione amministrativa
Assolutamente revocatoria che riguarda i CGIE e quindi abbiamo iniziato a verificare tutte queste strutture a verificare come sono organizzate quali sono le condizioni
Di permanenza all'interno di queste strutture
E il cerchio si chiude con io PGT si cerca di categoria applicati forte non si chiude con gli uffici non dovremmo entrare anche nelle nelle celle del quarantuno bis se questo qua a
Rinverdire una mano dorica
Battaglia anche contro quel regime particolari tensioni il dato non è lo consentirà ma noi non lo chiederemo Lucy stiamo chiedendo continueremo a chiederlo perché
Pensiamo che in un Paese democratico tutti i luoghi di detenzione debbano essere verificati
Adesso io Piccini ecco abbiamo iniziato in questa settimana anche perché la vicenda degli oppiacei di cui pure avevamo parlato qualche tempo fa
E è una vicenda che introvabili anche di
Corto circuito dei rapporti tra le le parrocchie le divertente e parchi dello Stato lo Stato le Regioni ministeri e via discorrendo
E anche per la
E anche l'Abi lei
Tutto ma un conto se fare un'analisi fredda delle delle situazioni e dei problemi conto è parla anche con quella riscossa che ti dà
Verificare l'assurdità di alcune condizioni di detenzione questo recapitato Nesci e io
Ne esce in cui sono stato a volte obesi iscritto la condizione delle persone che ci sono come
Come degli animali in gabbia sono veramente Brambati come animali ingabbiano neanche che sarà Governo ha molto colpito
Diciamo ho neanche il cielo libero nel senso che il Lele legate certe volte sono pure e vista cielo
E pure per quanto riguarda gli opifici la la la la
L'acutezza della situazione la il paradosso della situazione
Di detenuti che non dovrebbero essere leader detenuti perché sono malati e e che invece vengono reclusi in queste queste strutture contatori afflittività della reclusione che
Di molto
Superiore a quello della possibilità di cura che invece dovrebbe restituirci delle persone curate alla Società per quanto possibile curarle ecco bene questa è stata
Polacco ore del cerchio però sfiora il gol libere c'è una notizia che invece riguarda il CL di
Di Milano il famoso CIE di via
Accorre di riapre ci sono state polemiche per la decisione del prefetto di ristrutturare il i dal centro appunto di di via Corelli che peraltro sarà affidato a una Società d'Oltralpe specializzata nella gestione delle carceri private quindi non sarà più gestito nemmeno dalla Croce Rossa
Va bene
Ma abbiamo su questa questione della come dire dare al prossimo che vogliamo dire della prima parte della privatizzazione di questi indici eccetera avente molto da riflettere anche perché poi abbiamo verificato obiettivamente
Che tutto questo
Non e spesso e volentieri non è stato per nulla soddisfacente
Non sarebbe anche delle
Delle delle indagini giudiziarie sotto questo sotto questo profilo piacciano idea tempi cioè semplice risolutiva allo stesso tempo
ICE andrebbero chiuse ANSAS
E infatti
Senta invece per quanto riguarda il il fronte diciamo politico istituzionale in in settimana
Il il nuovo articolo del codice penale quattrocento
Sedici ter è diventato legge e quindi verrà applicato anche
Alle prossime elezioni europee il reato di voto di scambio politico mafioso riveduto e corretto con una pena più lieve che lo ricordo diamo Vardar quattro a dieci anni rispetto al passato che invece
Era prevista di sette dodici anni ma con una forza di applicazione forse più consistente perché punisce nello scambio odi al
Tre utilità e non solo di denaro utilizzare il termine la qualità del dibattito ad un certo punto e a Bari picchia Ivana in protesta espulsioni sul mancare il richiamo alla vagonate di dev'
Gradirei debba Buggìa vagonate di speculazione politica e vagonate di quella idea conta la tra poco la ragione il diritto il quadro costituzionale l'utilità politica sono entrato in Parlamento e in molti
E sono saltati sopra questi vagoni non è un modo
Novità naturalmente
Ma ve ne sono sentite di ogni colore
Tre ora secondo le quali sembra del quattrocentosedici ter è importante sotto diversi profili temo avrebbe solamente questo aspetto delle
Del dibattito siamo alle solite
Cioè quando si parla di mafia quando si parla a ora di più in questi ultimi tempi se vogliamo in questo scorcio della storia politica e parlamentare del nostro Paese del rapporto tra la politica
Gli ambiti che riguardano l'agricoltura venti i debiti tocca con mano una qualità del
Va lì dove veramente tarda alcun può dare determinati a discutere di una norma che era una norma palesemente incostituzionale
Che però stava bene a tutti coloro che fanno ossatura neanche considerare
E la la Costituzione su cui giurano fanno speculazione e quindi chi voleva licenziare una norma in cui il comportamento presso qui in discussione era semplice un comportamento dal punto di vista
Che numero è logico inizi impossibile a verificarlo metterci a disposizione significa Mannu
Fortunatamente in questo contesto ottanta aperta fortissima pressione di settori del diciamo del del
Del quote informazione giustizia
Procure della Repubblica o alcune procure della Repubblica e alcuni partiti politici o alcuni esponenti politici
Ha fatto capolino pian pianino la consapevolezza anche da parte di coloro che sono sempre stati
Come dire fortemente esposti rispetto alla lotta nei confronti del crimine organizzato
Della come dire
Del patto che eravamo arrivati al capolinea
Cioè del patto è veramente si voleva introdurre una norma che era una sorta di arma in mano a quel PSI politico sia e a qualsiasi Procura della Repubblica per selezionare in maniera alternativa
Il personale politico che era una norma anche chiaramente sicuramente incostituzionale
Tutto questo ha prodotto a un certo punto una reazione
Che ha portato ad eliminare alcune parti della normativa che Satana normativa perfetta noi abbiamo detto che è una normativa che comunque
Siccome retrocede a semplicemente alla momento la supposta prometta
In questo scambio politico mafioso e sicuramente produrrà delle incertezze interpretative
Poteva essere fatta in maniera molto meglio definita poteva per realizzare finalmente il fatto che si vuole penalizzare cioè che
Al di là di uno scambio affaristico da Butti e e danaro utilità che è oggetto di una legge che non riguarda la mafia quello che si voleva e si doveva e penalizzare era la ricerca del consenso elettorale attraverso una metodologia mafiosa
Però al di là di questo si è riusciti a scongiurare il peggio cioè una norma che violava il principio di tassatività che previsto dalla Costituzione questo si è riuscito a farlo anche perché alcuni
Alcuni di quelli che negli anni passati venivano identificati come appunto i migliori esponenti tra virgolette dell'antimafia hanno segnalato il pericolo di una norma così indeterminata questo vi fa pensare
E non soltanto questo anche altri piccoli segnali che nel dibattito politico si colgono che portate siamo arrivati in un momento in cui e anche la tiritera perché poi in particolare della sinistra che stiamo parlando
E ora amare e della sinistra ci cominciare a rendere conto che è un certo tipo di feticcio della repressione
Di impedisce o di determinate parole d'ordine produce il il corto circuito dal punto di vista delle libertà democratiche il corto circuito dal punto di vista la violazione della legalità costituzionale
Il corto circuito dal punto di vista dell'equilibrio tra i poteri dello stimato
E quindi comincino a riflettere e sulla necessità di una discussione che copia scevra da questi riflessi Paolo Diani per cui e crisi Norelli per repressivo non ne mette anni di galera su anni di galera e poi è colluso con la con la mafia moda che era appunto il picco di demagogia di molti esponenti parlamentari
In questo dibattito
E non è solo un discorso che riguarda
Di faccende della mafia nel corso
Che riguarda un po'più in generale anche i rapporti tra poteri dello Stato
Faccio riferimento tanto per essere espliciti a pecca di posizione
Si sono avute presente la parte del professor Fiandaca si e per esempio da parte nuovamente di Luciano Violante
Per esempio da parte di alcuni giornali che a sinistra esplicito a no proprio sulla necessità che a sinistra si svolga un dibattito libero chi non veda per esempio alla magistratura come un corpo in
Toccabile assolutamente impraticabile tanto per dirne una questo l'ha detto mi pare proprio Fiandaca questo l'ha detto piano Naga magari
E entrata anche lì certamente non si può dire che Giovanni Fiandaca via un elettore in qualche maniera come dire
Demmo le nei confronti di di riflessioni che porta una depressione di certi fenomeni Birba di grande livello ma è un giurista e che anche i
Data per esempio il processo trattativa dicendo nella sostanza lo traduco male che un processo sempre imputazione
Perché non esiste il reato di trattativa badge è un processo che rischia di produrre un corto circuito proprio nell'idea Rampetta dei rapporti tra poteri dello Stato
Ma non soltanto lui nuovamente Violante è tornato su determinati argomenti determina i tempi
Lo volesse ed io ho forte richiamo in un momento in cui
E
Perché sia vero o perché comunque viene creduto
Si supera il fatture Bellini cioè quella sorta di ipoteca per cui ogni volta che si parlava di giustizia che aveva di mira Berlusconi e quindi poi il
Le le opinioni diventavano tagliate con la cette maniche dicevo lo volesse di Lo Forte stiamo entrando in una parte e in cui si potrà nuovamente a tornare a parlare dei temi giudiziari Bentegodi perché avete semplificazioni esiziali
Per il paragone storico non è abbordato sicuramente azzardato assomma campo quello che avvenne e negli anni Novanta all'inizio degli anni Novanta con la caduta del muro di Berlino c'è un eliminato il fattore K
Si è incominciato a a
Diciamo discutere di determinate cose innescare determinati processi politici e poi non è che
Hanno portato alla alle magnifiche e progressive sorti
Democratiche però hanno liberato il dibattito da certe ingessatura recepita boom da certe anche da certi attacchi del pensiero una delle quali è proprio quella di di le beh che volete fare una norma costituzionalmente orientata sullo scambio politico mafioso mentre noi stiamo proponendo leader penalizzazione di tutte allora chiede collusi
Per una volta per una volta pur non producendo un
Le il migliore dei prodotti però c'è stato un soprassalto della politica che questo lo ha impedito cioè impedirlo il peggio non è arrivata al meglio ma impedito il peggio
La cosa incredibile e che chi
Di fabbriche libero dell'uovo anzi del nuovissimo
E in Parlamento utilizzava queste logiche maniche queste logiche contrapposte queste logiche che esprimono solamente gli istinti più
Come dire
Dieci gli incarichi ricoperti sulla produzione legislativa nel penale
Che però chiedo senza come le poste il cantore del nuovo beh Zidane figurino usava ripetuta demagogia che si utilizzava in Parlamento
Gli ottant'anni fa a proposito di altri argomenti sia spero che tutto questo porti ad una riflessione nel rapporto anche per esempio con la magistratura sul letto tanto per citare un un giornale discuteva di questo cioè
Quanto ci ha permesso la sinistra ma non discutere del potere giudiziario è a identificarli nel potere giudiziario
Quanto tappetto la sinistra in questo Paese a non insistere nei momenti in cui poteva parla magari era al Governo ad una ridefinizione dei rapporti tra il potere giudiziario
Oggi dice che Luciano Violante mi pare che ci sono norme che mettono in mano al potere giudiziario un tra virgolette il controllo di legalità
Che non è proprio del potere giudiziario inteso in quel penso che per esempio gli permette di andare alla ricerca delle notizie di reato quando nel Codice di procedura penale questo non è così
Così scontato Antochi il processo dovrebbe nascere quando c'è una notizia di reato ed è una distinzione importante perché io
Indago per trovare notizie di reato cioè faccio il lavoro della polizia in poliziotto mi trasformo sono più scuse
Giudiziaria ecco tutti i temi
Che dovrebbero essere i temi
Di una Rifondazione dello Stato anche sul piano della giustizia e che ha voluto tenere accuratamente fuori dalla porta in questi anni ma che poi come sempre avviene
Hanno una loro opportunità
Che proprio nel momento in cui certe controspinte appunto il fattore e magari vengono meno belli fa eh esplodere l'IPAB esplora prove in quei settori della politica che sono stati più abbienti in questi
In quel quid Abu
Io non voglio sembrare troppo ottimista perché non sono pochi niente da questo punto di vista perché vedo poi immediatamente quando ci sta nono questi piccoli segnali ecco che arriva Ingroia che arriva a dire
Per esempio la candidatura
Voglia andare via
Dell'UPI è scappato definiva dover dire una cosa che mi sembra una battuta paradossale a detta anche un'altra ha detto che la candidatura di Giovanni Fiandaca ellisse europea del
Di
è un segnale complice alla mafia da parte di una politica mica un favore fatto e i registi dei patti osceni ecco è ovvio che solo delle
Vede di posizione di questo genere e quando poi vedo che quando si dibatte di custodia cautelare e poi le Procure della Repubblica CIPE Rita matite e in ogni occasione attenzione attenzione
Partiamo per licenziare una legge che ci si taglia le unghie e dieci impedisce di rimedi
Allora quindi è ovvio che non non sono così ingenuo da pensare che indica il diavolo è successo
Però
La speranza è che tutto questo faccia comprende in tutti i settori della politica che noi dobbiamo affrontare il nodo fondamentale di una
Al rapporto tra il potere giudiziario
Il potere legislativo il potere politico de di una idea del processo come strumento di difesa sociale che al di fuori invece in realtà della della della vostra opzione qui un equilibrio tra poteri dello Stato che vari fondata di un ruolo di alcuni organi come il Consiglio Superiore della Magistratura che va ripensato insomma una
Dibattito Franco libero magari per uscissimo e non dico di no contrapposto vivace forte
Che però sia anche il dibattito o sul potere giudiziario in Italia negli ultimi trent'anni senza che sia il dibattito
Sulla forma costituzionale vere e proprie rischia il dibattito che sgombra il campo da questa identificazione
E che c'è stata anche tra alcuni territori della politica e questo potere insomma
Per uscire da da vent'anni di immobilismo sulla giustizia per dare dare vita a una riforma che insomma sotto gli occhi di tutto che di tutti che sia necessario forse
A questo clima può contribuire anche la la posizione insomma lì di Berlusconi c'è stata sempre in settimana
La la decisione del tribunale di di sorveglianza per l'affidamento in prova ai servizi sociali senza che peraltro sia compromessa l'agibilità politica farà questa attività di volontariato in un centro per anziani
Alle porte di Milano volta a settimana e per almeno quattro ore di fila però poi dal martedì al giovedì avrà la possibilità di di lasciare
Marco e a non avere un Cassini a Roma degli impegni di partito vorrei pari per rimetto a questa al clima in cui poi una vicenda giudiziaria singola di Berlusconi intestatario tolta con un provvedimento tribunali diciamo semplicemente che poteva andare peggio insomma Berlusconi allora io mi sono arrabbiato nuovo creato
Prima di normalità io già ho detto prima di normalità
Però appena coprire compiacermi del clima di normalità qual
Dopo territorio normale diciamo poi valutare una personalità come Berlusconi un tribunale di sorveglianza da
Accolto subito un qualche cosa su quei bisogna riflettere cioè
Qualcosina chi condannato che abbia i servizi venga affidato i servizi sociali deve comportarsi in maniera tale
è da dimostrare un percorso diciamo di riabilitazione di recupero in quanto
E quindi è ovvio che è scritto nella legge etichette poi
Assume un comportamento e incompatibili una proroga e è chiaro che
Poi la prova l'affidamento potrebbe anche essere interrotto
Però oltre quello conto però e anche
Apprezzabile conto di niente è un esponente politico in tutto questo ti do anche un'agibilità politica quindi non nonni
Mi sento contare i magistrati che però quando poi scappavano solo il piede sull'acceleratore e si riesce quindi occhio
Occhio con le critiche sulla magistratura ripeto un conto sono i reati gravi sono un altro butto lì valgono per tutti però nel momento in cui mi dissi
Allora io la tua libertà di espressione politica e non è che la tua libertà di espressione politica può essere di mediata su un aspetto solo no
Dice non
Però fai attenzione quando parli alla magistratura ecco io quell'ora quell'aspetto lì è stata una forzatura insomma Bank ammetteva ammetterò quella raccomandazione dire adesso voglio fare una battuta che è paradossale
E poi gli ha detto la declaratoria di insultare gli avvocati esso prendo gli avvocati proprio perché fanno parte delle categorie così non non molto la suscettibilità di altri
è ovvio che
Non puoi farlo al di là del Codice Penale
Chi la magistratura Bernabei ma è un po'più indietro rispetto alla violazione delle leggi penali insomma
è un premiale che partiva considerato anche quello sì
Abbiamo davvero un minuto però a proposito del dice SM né ne parlava lei ne accennava lei una riforma del CSM del CSM non guasterebbe intanto abbiamo quello che abbiamo
Che conti nuova comportarsi come sempre perché perché nei giorni scorsi sono state decise ben tre nomine dalla Commissione incarichi direttivi
Per allora il PM del processo Abu Omar Armando Spataro come procuratore di Torino l'attuale procuratore di Palmi Giuseppe Creazzo come capo della procura di Firenze Giuseppe Volpe Sostituto Procuratore generale in Cassazione come Procuratore
Di Bari queste appunto le proposte la maggioranza della Commissione per gli incarichi
Direttivi del CSM c'è da dire che peraltro la procura di Firenze era scoperta dall'ottobre due mila dodici in questi casi si parla di nomine a pacchetto quelle che si fanno appunto non esaminando caso per caso ma più di una insieme
Per mantenere anche gli equilibri all'interno delle correnti diciamoci la verità repressione dove queste dovrebbe di carattere
Grandi e anche i nomi a Londra è legata ad Al di là delle ore alcuni peraltro validissimi breve persone anche dal dal tratto
Istituti vuole marzo ma come come Spadaro ma insomma bene tettoie con cui si riesce a discutere noi non l'altro però quindi dico sempre a i magistrati con cui parlo di dicesse me di elezioni e quant'altro e
L'unico l'unico aspetto della vita politica istituzionale del degli apparati dello Stato che ha mantenuto in vita e vivificato fortemente il manuale Cencelli
Di democristiana memoria siete voi
Perché si era in più l'ICI riescano ancora a fare le nomine proprio con il manuale Cencelli alla mano né il manuale Cencelli te lo ricorderai quello che
Grazie
Diciamo diceva a per ogni corrente della madre del democrazia dichiara quanti ministri ma anche i sottosegretari e poi piano piano dai ministri e sottosegretari che arrivava i capi di gabinetto io si arrivava vicino agli uscieri probabilmente e come la magistratura funziona così
E allora ha ragione Violante quando dice che la prima cosa su cui intervenire la disciplina dei magistrati il suo nome
Ebbe la prima cosa su cui invece in permetterebbe di farne due di CSM uno per i pubblici ministeri e un invece per i giudici in modo che almeno il manuale Cencelli comunque lo applicano in maniera tale da un influire lungo
Diciamo
Con IPM sui giudici con in più l'udienza
Grazie grazie davvero all'avvocato Valerio Spigarelli abbiamo esaurito la nostro tempo a disposizione allora ci sentiamo domenica prossima alla stessa ora si conclude così
Osservatorio giustizia grazie a tutti e risentirci grazie