22APR2014
rubriche

Radio Carcere: informazione su giustizia penale e detenzione

RUBRICA | di Riccardo Arena RADIO - 21:00. Durata: 25 min 37 sec

Player
"Forza Marco": in collegamento dall'ospedale Gemelli, Rita Bernardini informa sulle condizioni di salute di Marco Pannella e sulle prossime iniziative dei Radicali.

Puntata di "Radio Carcere: informazione su giustizia penale e detenzione" di martedì 22 aprile 2014 , condotta da Riccardo Arena con gli interventi di Rita Bernardini (segretaria di Radicali Italiani).

Tra gli argomenti discussi: Carcere, Costituzione, Diritti Umani, Diritto, Giustizia, Legge, Malattia, Napolitano, Pannella, Penale, Presidenza Della Repubblica, Procedura.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 25
minuti.

Questa rubrica e' disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

21:00

Scheda a cura di

Riccardo Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Per
La spesa per la difesa nel suo insieme emissioni Natta coerente
Su un prodotto come la macchina rappresentata dagli F trentacinque che naturalmente sono assolutamente favorevole dopodiché
Occorre tener conto per le altre questioni che
Ho cercato di porre e che non mi sembrano del tutto irrilevanti supporto per un grande Paese come l'Italia esposto anche dal punto di vista
Geografico il politico in una realtà quella del mar Mediterraneo
Che ci vede S.r.l. avamposto dell'Europa verso quelle re certamente il mar Mediterraneo è stato un mare di pace il mare più trafficata nel mondo ma
Di questo traffico noi intercettiamo davvero poca cosa
Credo sia giusto attivare una politica di pace nei confronti di tutti i Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo però come lei sa benissimo la situazione
è tutt'altro che tranquilla e queste frontiere si tutelano molti modi certamente il più moderno è quello relativo alla ahimè direi
Molto chiaro grazie allora al deputato della Partito Democratico Daniele Marantelli
Grazie e buona serata
Il nome del popolo italiano il tribunale
Cinque Codice di procedura penale
Italia d'appello di Palermo Seconda Sezione
Cinque affidabilità dove c'era
Buonasera buonasera bentrovati all'ascolto di Radio Carcere da parte di Riccardo Arena forza Marco forza Marco forza Marco così intitoliamo la puntata di questa sera di radio carcere
Forza Marco come l'asta grazie che sta spopolando su Twitter e su Facebook forza Marco
E già perché come sapete Marco Pannella è stato operato d'urgenza questa mattina al Policlinico Gemelli di Roma a causa di un anno Elvis Malavolta ad Minale ed infatti ieri sera Marco si è sentito male è stato portato d'urgenza all'ospedale dove appunto questa mattina è stato operato dall'equipe guidata
Dal professor Francesco Snyder l'operazione è riuscita per fortuna ma come è di prassi ora Marco Pannella si trova ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale e già in Belli e dovremo attendere il prossimo bollettino dei medici per avere un quadro clinico più chiaro già dovremo attende dovremo attendere sarà un'attesa che si prefigura già
Lenta e che almeno per chi vi parla sarà vissuta con non poca preoccupazione
Ma insomma anche e per sapere e più notizie su come San Marco Pannella e per essere aggiornati sulle prossime iniziative di radicali proprio dall'ospedale Gemelli di Roma è collegata con noi il Rita Bernardini ciao Rita
Ciao buona certe e a tutti gli ascoltatori allora canalizzare innanzitutto come sta Marco Pannella ecco va bene
Va bene chi sta risvegliando dall'anestesia
E ed ENI qui al Policlinico Gemelli nel suo posto dirottato anzi a ben presente la lotta che stiamo conducendo ci ha chiesto notizia
Naturalmente stato felicissimo Perrella braccio che ha voluto dargli il Presidente della Repubblica per il
Messaggio dell'ex Ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri
è insomma tutti nel saggio devo dire molto affettuosi io ho ricevuto con una certa emozione
La telefonata del Presidente della rete Maza ampio
Pietrangelo
I nemici sia nell'amicizia che lo ha visto anche
Confrontarsi con Marco Pannella
Fino a che ha donato al Parlamento che però non mi ha fatto tesoro con lo splendido
è necessario alle Camere ingiustizie carcere dell'otto ottobre scorso quindi Marco è stato felicissimo veramente questo messaggio e idee
Molto lucido insomma per dirvi che è Marco Pannella
Dico subito che voleva alzarsi coppa che in effetti in quanto il Papa evidentemente possibile deve fare ancora qualche ora in rianimazione ha chiesto dei suoi figli ieri Barelli vuol dire che ci son ben
E ma è partito pure un finanziatore da quello che ho capito
O no magari sgridato via via un po'sgridato perché non avete fatto una conferenza stampa che ha detto
Ah no è al netto ma l'avete convocata per domani mattina la Conferenza dei capigruppo un cacciatore anche appena operatore
Mamma mia
E soprattutto ecco e qui mi permetto di mandare un messaggio a tutti coloro che stasera etiche penso che saranno tantissimi ci ascoltano dalle carceri perché il messaggio di Marco Pannella
è un messaggio di speranza e non è quella New
Averi speranza Nadia per esperanto ma concretamente in cui lo era
Dal suo posto di lotta che in questo momento è letto della falla
Negli anni nazione e ci rivolgiamo veramente a tutti i detenuti e loro familiari a coloro
Kevin tanti momenti a decine di migliaia hanno appoggiato le nostre
Lotte non violente gli scioperi della sede di Marco Pannella
Perché trovino il modo di fare civili
Con lettere messaggi vediamo Marco con
Adesioni
Allo sciopero della fame perché io credo che a pochi giorni ormai mancano trentasei alla scadenza dell'ultimatum che la Corte europea dei diritti dell'uomo andata Alitalia ventuno
Lei certo perché si ponga fine alla tortura che viene praticata nelle carceri io credo che questo
Nostro modo di dare speranza speranza democratica questo
Paese debba affermarsi
A me oggi ha colpito e l'ho detto anche in una intervista che ho fatto il TG cinque insomma a oggi i giornalisti erano già operativi tutti volevano fatele notizia
India ha detto ma guardate che Marco Pannella dieci giorni fa
Ha fatto una conferenza stampa a Montecitorio alla sala stampa a Montecitorio convegni saranno ritirare un giornalino tranne Radio Radicale brava doveva
E quindi cioè fanno dizione Marco Pannella perché sta male e non quello che noi non alterino le lotte che a laggiù inizia
Significa rivivere in modo democratico questo nostro paese è veramente io trovo veramente scandaloso
Hanno diramato su questo tema una nota del Segretario di dei radicali di Roma se non sbaglio nostra oggi proprio
Diceva bene o insomma se non ricordo male insomma mai obiettivamente è un fatto che colpisce fatto bene a sottolineando l'idea perché insomma oggi le agenzie i siti internet e Repubblica Corriere
Alle ore in prima pagina la notizia che Marco Pannella stesse male ma insomma quasi mai sia in prima pagina una notizia degli o della lotta non violenta per ridare a questo Paese giustizia ma
Dunque pensa che quella conferenza stampa di cui parlavo quasi il dieci giorni fa il fondo c'era anche
La notizia ghiotta per la quale noi radicali non ci presentiamo alle elezioni europee sì
Alla votazione però sintetiche chiamo con i nostri dossier di denuncia anche del della mancanza di conoscenza documentata dal Centro d'ascolto dei programmi radiotelevisivi delle lotte radicali stiamo allo zero virgola due per cento cioè chiamo a Lero nessuno
Ecobonus scegliere quali siano alle lotte radicali
E
Tra in tutto questo credo che sia degno di un Paese che vuole definirsi democratico i cittadini non possono sapere
Lei ha addirittura uno sbaglio questa
Mi è arrivato io arrivato un messaggio
Che ho trovato nella sua ingenuità però molto vicino affetti Pannella perché tu
Perché non andate in televisione sembra che comunque non se vogliamo andare capitolo che fa di preziosi senonché c'è
Come da anni un ostracismo per OSCE nei miei confronti delle lotte radicali delle lotte per la democrazia e lo altrui diritto qualcosa
è la situazione italiana e stiamo lottando fa notte passeremo qui al Gemelli con Antonella caldi su
Matteo Angioli Laura ci alterne Remo e nella sala di rianimazione dove fa Pannella sperando che riesca adito a fare
Perché abbiamo più che mai bisogno di lui e soprattutto che esca
Dalla sala di rianimazione certo
Niente a possibile anche perché insomma non si può muovere voi sapete che rileva Una lanterna praticamente impossibile Callari da ma tra due ricordate fatto bene a ricordare la telefonata che oggi gli ha fatto il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
Non so se lo sai perché ti oggi e ha avuto una giornata a dir poco difficile ma insomma il Presidente Repubblica ha diramato anche una nota in cui si afferma il presidente la Repubblica Giorgio Napolitano
Assunto informazioni dei medici del Policlinico Gemelli sulle due abitazioni ormai
Sollevo vicepresidente sulle condizioni dell'onorevole Marco Pannella e affidato all'onorevole
De Bernardi nell'espressione della sua affettuosa solidarietà all'amico Marco ecco questo è il comunicato ufficiale o addirittura avete al profonda ampiezza profonda io naturalmente
Sono stata onorata di trasmettere a Marco quell'abbraccio e Marconi ha compreso fino in fondo
Il significato proprio il Presidente della Repubblica è per noi una garanzia
Ecco allora particolare sì ci nonostante che anche il allo Stato le deduzioni che anche le rende il Presidente ha
Ancorché in maniera vissuto no tre ore e quaranta minuti dedicati al suo messaggio da parte la Came deputati un dibattito durato misero ma scadente nei contenuti
Scusami detiene mamma mi stanno credo ci dicono che dobbiamo interrompere il collegamento
Le riprese ci sono due credo poliziotti che ci chiedono questo e critiche devo interrompere però credo di aver detto un po'all'essenziale
Doma l'operazione è riuscita Marco va bene
è in piena lotta non violenta la chiamo collega speriamo e attenta anche con lui bene grazie allora Rita Bernardini e chiaramente non sul più affettuoso abbraccio a Marco Pannella grazie
Grazie Rita Bernardini allora io informo i nostri ascoltatori intanto
Che potete lasciare il vostro messaggio di solidarietà
Rivolta Marco Pannella chiamando e le segreterie telefoniche che dopo anni di radio parolaccia sono state riattivate qui a Radio Radicale infatti può delle se volete mandare un vostro parei lasciare un vostro messaggio
Nella sede delle fonica di Radio radicale che risponde al numero zero sei
Quattro otto otto sette
Otto quattro nove cinque ripeto zero sei quattro otto otto sette otto quattro nove cinque
è sono le segreterie telefoniche di Radio radicale che sono di nuovo attive dopo appunto che Marco Pannella è stato o operato sono tantissime già le telefonate che sono arrivate ma siamo tutti noi siamo contenti che queste vostre telefonate arrivino sempre più numerose anche perché
Poi le i messaggi che lascerete incisi nelle segreterie telefoniche di Radio Radicale verranno poi trasmessi equità Radio Radicale vi potete anche di sentire i vostri messaggi a questo proposito ne approfitto anche per farvi
Presente che dopo questa puntata di radio carcere che durerà un pochino di meno vi faremo sentire proprio le prime la prima tranche di telefonate dei tantissime telefonate che ci sono arrivate questo pomeriggio da quando
Grazie a una bella idea di Andrea De Angelis da quando si sono messi si sono fatte di funzionare queste segreterie telefoniche noi abbiamo qualche e minuto a nostra disposizione ancora io anzi ne approfitto per aprire un filo diretto cui nostro scrutatori
Parlavamo di Marco Pannella
Di questa di questo suo un malanno che ha avuto quella scorsa notte e dicevamo anche che è stato operato
Ad urgenza questa mattina
Al Policlinico Gemelli di Roma a causa di un a una risma all'aorta addominale potete chiamare indiretta al numero zero sei
Quattro otto otto zero cinque quattro uno le linee sono aperte ripeto zero sei
Quattro otto otto zero cinque quattro uno abbiamo intitolato questa puntata di radio carcere un po'speciale come puntata forza Marco forza Marco forza Marco perché vogliamo sottolineare l'soltanto la nostra preoccupazione la nostra vicinanza Marco Pannella ma vogliamo anche sottolineare qual è l'impegno dei radicali sulle riforme essenziali del nostro Paese non ultima con ciò che interessa di più a Radio Carcere ovvero la riforma della giustizia quindi chiamateci indiretta al numero zero sei quattro otto otto di Rocco cinque quattro uno nell'attesa di prendere prima telefonata lo diceva prima l'idea Bernardini Marco Pannella appena si è svegliato dare se sia ha avuto si è voluto subito rimettere in moto si voleva alzare voleva fuma il sigaro oppure ovviamente però ecco questo non ci stupisce ci fa piacere ma non ci stupisce perché pensano un po'
Lunedì mattina poche ore prima che Marco si sentisse e poco bene è intervenuto provo a Radio Radicale e noi vogliamo farvi ascoltare uno stralcio delle sue dichiarazioni
Non dire
Da qui a Radio radicale di lunedì mattina e stracci dichiarazioni che si concentra sul fatto ma insomma ed visto lo stato
Di collasso come Tosi in cui versa la giustizia visto la vergogna delle carceri non organizziamo niente per il venticinque o per il primo maggio sentiamo Marco Pannella
Nessuno nemmeno da noi nel suo letto per il venticinque aprile che facciamo in questa situazione
Non è venuto il riflesso non ce ne sono e allora lo voglio dire l e cinque che facciamo facciamo qualcosa per il venticinque aprile nelle carceri
Intanto ma prepariamoci già mobilitarci non solo a Roma per il primo maggio quello che sicuramente dovremo cercare di fare magari come testimonianza Roma e altrove il venticinque aprile ci consentirà poi di di
Meglio organizzare anche un primo maggio nelle carceri ma soprattutto fuori all'altezza del diritto
Ecco qui ho cercato direi ieri calare in questo ultimo annuncio questa messa in guardia
Forza
Andiamo avanti
Avrò Bergoglio nonsense euro
Ecco qui in queste alcune delle frasi delle tra si pronuncerà Marco Pannella
Lunedì mattina poche ore prima di sentirsi male poi essere ricoverato al Gemelli e poi dove è stato appunto operato poter intervenire indiretta questa ponte radio carcere sin do la forza Marco perché vogliamo essere vicini a Marco Pannella che Marin diretta al numero zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno la prima telefonata da Napoli prego
Cominciamo Fabrizio Ferrante noiosa Bizzotto Loiacono brevissimo non ruberò tempo agli altri ascoltatori voglio soltanto
Credo che voglia nell'aria contente Ettore sentito da Rita Bernardini e comunque va accostato quindi la cosa principale però naturalmente la mia più totale vicino ad una purtroppo questa cosa
Contrario ma solo fino a pochi giorni fa al Comitato un momento molto anche parlato un bel po'ove la paura l'argomento va tutto meno che chiedo quindi non facciamo stroncate io mi auguro sono convinto che andrà
Tutto qua rimandare Falcone uno aveva avuto anche modo poi mi ha fatto un'idea questo fattori
Pubblicare una colloquio Piccini perché avevo parlato con Marco qualche giorno fa
Tommaso uno comunque contento che la copertura
Grazie grazie Fabrizio grazie per la tua vicinanza era Fabrizio se della della grande Napoli sentiamo l'ascoltatore euro ascoltatrice ci chiama da Verona prego
Proverò a fare solo come Roma buonasera Stefano prego e
Appare un forte abbraccio a Marco Pannella perché comunico non essendo radicare ma una grandissima gli va bene
Top uomo perché è una procedura
Chiaramente i valori potrebbe avere darei portafortuna ma
Periodico accorpamento in un'altra volta non condividendo
Ben di questi tempi non è popolare nessuno comico porta Marco profondendo delle Ferrovie
Lega Nord Padania da vedere e mi auguro che attengono ad esempio di ancora
Nelle domeniche
Grazie grazie Stefano grazie servono potete abbiamo ancora qualche minuto Bonzio Predator poche telefonate però lo faccio molto molto volentieri chiamato il numero zero sei
Quattro otto otto zero cinque quattro uno questa bontà di Radio Carcere sentito allora non a caso forza Marco forza manco forza Marco sentiamo anticipiamo da Udine prego
Forse la RAI Corporation Marco forse monarchico ma vecchia Pampena Melchiorre homeless greche carciofi convenire
Quanto benefico io Toronto talmente capillare ancora una volta quando non sarò d'accordo
Tutto l'iter per l'ardire vocazione civile
Troppa largo fardello
Grazia scatole di Udine di cui condividiamo da l'impostazione e anche la commozione se diamo ascolto dove da Roma prego
Buonasera buonasera servano da Roma ciò sta ottava dovettero fare un per dare un grande abbraccio a Marco Pannella
Pur non essendo io radicale o condivido le vostre devo dire sulla giustizia e quindi e penso che Marco Pannella dovrebbe essere relatore affinità di questa di questa Repubblica
L'unica nota dissonante rispetto alle corde consentite dal giudizio tutto diventerà Politano che proprio in nome di di quelle stesse logiche partitocratiche che i radicali e Marco Pannella tempra combattono
Ha preferire olio appunto all'osso caro Marco altre persone vicina a nella scelta come senatore a vita o cambiare grazie se trovo la guardia grazie ad una telefonata o un altro scontro della Roma prego
No forse mi sbaglio io da Potenza prego
Eric carta c'è altro da un'annata passeggiavo Anna prego allora marcavo non mollare etniche abbandoni
Siano fessi
Ivan gli appelli
Sia chiaro
Grazie grazie Anna entrato io ricordo ci potete ancora chiamare perché abbiamo qualche minuto lo sfruttiamo con voi con voi ascoltatori chiamati al numero zero sei quattro otto
Otto zero cinque quattro uno forza Marco forza Marco il titolo di questa puntata di radio carcere ne approfitto per dirvi che tanti sono stati gli apprezzamenti uomini politici nei confronti di Marco Pannella del PD insomma non sono stati così numerosi comunque ha colpito il fa dato che Matteo Salvini Segretario federale della lega Nord e abbia affermato un abbraccio Marco Pannella indomito combattente col combattente scusa e così Matteo Salvini Segretario federale della lega Nord che proprio non si può dire un uomo politico che allestì Sideri Marco Pannella prendiamo la telefonata da Genova prego
Andreotti caricare della scuola
Seriamente lamentele anni ossessiva Marco
L'avete chiamata aria tentata la dannata veramente di grande attenzione e siamo contenti tiene attentissime che tornare quando i pianiterra milionari di Macomer potevamo sapevamo anche sarebbe andata bene
Con perché non è vero puntano in quanto rappresentanti i familiari dei detenuti
Da parte di reti familiari detenuti nata vicinanza e ancora di più latte non viene intenzionale Markovic per lui ad attuare in alterare continua badate non viene da quanti anni insieme a lui
Analizziamo fa male forte
Grazie grazie per la telefonata ciao grazie a tutti e due le sorelle grazie
Grazie nel settimo ascolto dei CO ma da Roma ancora per
Ecco Salvezzano lui in casa whisky volevo ringraziare Marco di tutte le cose insomma di questa dote immane ringrazio tutti i radicali
Per essere continuamente i Marco tanti Marco
E poi terrò personalmente io e sia del mio carcere delle guide menti TaRi anticamente insieme a voi grazie
Bella bella Luisa questa immagine del carcere egoismo molto molto calzante allora questa Bunte radio carcere abbiamo un'ultima telefonata prendiamo da Gorizia prego prego da polizia no però che
Franco non non liberali ma libertari per Marco Pannella
Speriamo che come dire un accordo per il primo ventiquattro ancora incazzare quest'anno ci incartiamo spetta presentarmi bene il proprio prodotto avvocato già grazie
Grazie ad una tiriamo BBC tutti sotto il letto quello
Ho ascoltato gli anche perché non più di tanto la contentezza e forte nel sapere che Marco Pannella si avvisa meglio proprio intanto voi mi capite che non è che posso uscire più di da do dal tema di radio carcere che processo e pena questa si è resa abbiamo fatto un po'abbia fatto un po'un'eccezione però insomma
Obiettivamente la la la la la la situazione di di clinica di Marco Pannella lumi rideva lo meritava lo merita il nostro affetto lo merita ed è per questo abbia fatto un'eccezione vi dicevo prima questa quindi carcere durerà di meno subito dopo l'addio carcere rimanente in ascolto di Radio Radicale perché verranno trasmessi come vi dicevo i messaggi che voi ascoltatori avete lasciato alla segreteria telefonica di Radio Radicale infatti anche adesso potrebbe benissimo chiamare questo numero zero sei quattro otto otto sette otto quattro nove cinque ripeto zero sei quattro otto otto sette o otto quattro nove cinque e lasciare il vostro messaggio nella sedere fonica provo pensando a Marco Pannella che adesso sta in ospedale questi vostri messaggio voi verranno trasmessi da Radio Radicale così come tra poco gli ascolterei di quelli che sono stati lasciati questa mattina io ne approfitto per ricordarvi che con radio carcere torneremo dopodomani giovedì ventiquattro aprile alle ore diciannove e quarantacinque e ora i nostri contatti ma ancora forza Marco forza Marco forza Marco
E allora ecco i nostri contatti ovvero come entrare in contatto con radio carcere prima di tutto il numero di telefono di qui di Radio Radicale il numero di telefono che potete utilizzare durante tutta la settimana ovvero
Zero sei
Quattro otto otto sette otto uno ripeto zero sei
Quattro a otto otto sette otto uno chiamate ci si siede da poco usciti dal carcere e vorrebbe raccontare degrado che vede subito chiamateci se o come imputati o come vittime del reato avete subito un'ingiustizia
Dal processo
Vi ricordo anche il nostro sito internet
Radio carcere punto com vi ricordo che ci potete trovare anche
Su Facebook e su Twitter basta cercare Riccardo Arena o radio carcere ecco lì che su Twitter o su Facebook rispunta fuori il simbolo o di radio carcere poi soprattutto le persone detenute ricordo l'indirizzo dove inviare le vostre lettere dalle carte lettere che leggiamo tutti i giovedì alle diciannove e quarantacinque questo e l'indirizzo dove scrivere a Radio Carcere
Radio
Radicale rubrica radio carcere via principe
Amedeo
Due
Zero zero
Uno otto cinque Roma
Scrivete scrivete scrivete radio carcere non lasciate che le ingiustizie che subite rimangano protetti dal silenzio e soprattutto da quelle quattro mura ma scrive e dice anche per dieci in quali carceri aventi costituito il Comitato per l'anno mi sia e per la giustizia il Comitato è facile da costituire basta raggruppa anzi un po'di detenuti e poi scriverà a noi con le relative con le relative
E firme maschi tredici anche per dieci in quali carceri avete a perito al Satyagraha lotta non violenta e promossa dai radicali che terminerà il ventotto maggio data in cui appunto scade l'ultimatum che ci ha dato la Corte europea dei diritti dell'uomo io ringrazio Alessandro Teodori per l'assistenza in regia grazie Fabio Ambrosi per l'assistenza in regia video e grazie grazie di cuore
A tutti voi che anche questa sera da una casa da una macchina da un camion e da una cella sull'affollata avete acceso una radio per ascoltare una piccola voce la voce di radio carcere l'informazione sul processo penale e la deve pensione vi ricordo che con la radio carcere torneremo dopodomani giovedì ventiquattro aprile alle ore diciannove e quarantacinque non mancate a tutti voi un caro saluto da Riccardo Arena
Una volta con l'italiano il tribunale
Cinque codice di procedura penale
Italiane la Corte d'Appello di Palermo Seconda Sezione
Data cinque aprile mille novecento