22APR2014
intervista

L'Italia delle stragi e delle tentazioni golpiste, la P2 di Gelli, il terrorismo, l'Unità Nazionale, Giorgiana Masi, i casi Moro, Mino e D'Urso, i radicali

SERVIZIO | di Aurelio Aversa RADIO - 12:37. Durata: 2 ore 7 min

Player
Pellegrino, Pannella..

28 gennaio 1998 Commissione Parlamentare d'Inchiesta su terrorismo e resp stragi.

Puntata di "L'Italia delle stragi e delle tentazioni golpiste, la P2 di Gelli, il terrorismo, l'Unità Nazionale, Giorgiana Masi, i casi Moro, Mino e D'Urso, i radicali" di martedì 22 aprile 2014 , condotta da Aurelio Aversa .

Tra gli argomenti discussi: D'urso, De Lorenzo, Democrazia, Disarmo, Gelli, Giorgiana Masi, Golpe, Italia, Mino, Moro, Nonviolenza, P2, Pannella, Parlamento, Partito Radicale, Pellegrino, Politica, Rapimenti, Storia, Stragi, Terrorismo, Unita' Nazionale.

La
registrazione audio di questa puntata ha una durata di 2 ore e 7 minuti.

leggi tutto

riduci

12:37

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Ancora un ulteriore momento di informazione di riflessione realizzato con documenti d'archivio che stavolta abbiamo scelto di far riascoltare una registrazione della ventotto gennaio novantotto
Quando l'apposita Commissione parlamentare d'inchiesta sulla terrorismo in Italia sulle cause tra mancata individuazione dei responsabili delle stragi
Presieduta dal senatore Giovanni Pellegrino nell'ambito di una serie di audizioni decise di ascoltare anche Marco Pannella su quanto da tempo denunciato in ogni sede parlamentare nonna su alcune delle pagine
Più nere ed inquietanti della storia d'Italia sulle quali periodicamente si continua
A dibattere
Occasione per Marco Pannella mai ascoltato in precedenza ad altri organismi
Parlamentari per ricordare ad analizzare tra l'altro le varie iniziative radicali degli anni Sessanta tra disarmo la non violenza e sul caso under Lorenzo fino a quelle
Dei primi anni Settanta
Rafforzate anche
Con l'ingresso
Nella settantasei dei primi quattro deputati radicati nelle istituzioni
Sulla P due di Gelli
Fatti dichiara espirazione strategia antidemocratica che caratterizzarono in particolare i periodi
Dei Governi di unità nazionale alcuni episodi come l'assassinio di Giorgiana Masi dei fatti del dodici maggio settantasette l'assassinio di Aldo Moro nonché la strana
è singolare mortadella generale dei carabinieri Comino che aveva dovuto incontrare Pannella invitandolo ad accettare in quella particolare momento storico politico una scorta per parlargli di una sulla proposta
Di riforma dell'Arma per morire a poco tempo dopo
In un incidente mentre era a bordo di un elicottero nessuna sequestro
Devo dal magistrato D'Urso ventotto gennaio novantotto la prima voce che ascolterete è quella di Giovanni Pellegrino vorrei dire alcune brevi parole blu
Sorvegliare perché almeno per quello che mi riguarda vorrei seguire questa volto
Ascoltando l'onorevole Pannella un metodo diverso di quello che abbiamo seguito in altre audizioni
Marco Marin Pannella direi almeno dal mille novecentosessantatré uno
Dei protagonisti della vita politica italiana
Quindi
è stato attivo in Parlamento e quindi nelle istituzioni
Nella società nella nostra società durante l'intero periodo in cui avvengono i fatti tragici che hanno portato poi alla costituzione di questa Commissione d'inchiesta
Che quindi
Già questo a mio avviso giustificata la sua audizione così come noi abbiamo sentito altri protagonisti grandi protagonisti di quella stagione
Vorrei dire che l'onorevole Pannella poi sempre seguito con una forte attenzione l'attività di questa Commissione convinto della sua importanza della sua utilità
Qui unisco un piccolo ricordo personale io ero stato appena
Nominato dai presidenti SCO nel mille Pivetti
Presidente di questa Commissione eravamo in piena estate quando
Marco Pannella venne addirittura trovarmi a Lecce trascorrendo insieme con lungo pomeriggio dall'una serata in cui lui mi spiegò una serie di sui punti di vista io oggi confesso non aver capito allora pienamente
Comunque probabilmente anzi sicuramente per quella che era allora una mia scarsa informazione preparazione su tutti questi temi
Da allora l'attenzione dell'onorevole Pannella
Non si è allentata è stata continua
Dopo la il deposito della mia proposta di relazione dicembre novantacinque
Io ho avuto diversi
Incontri e confronti anche pubblici con l'onorevole Pannella sui contenuti di quella relazione la cui verificazione oggi costituisce il compito qui siamo accinti
Poi onorevole Pannella potrà correggere le cose che sto per dire la mia impressione è che noi ritenga
Non sbagliata
Il tipo di lei non sbagliato il tipo di vettura
Che quella proposta di relazione propone
Però la ritiene una verità parziale
Ne ridevo e di approfondimento
Perché sconta negativamente il fatto che una serie di punti nodali oscuri della vita del Paese ravviso dall'onorevole Pannella non abbiamo indagato Bach abbastanza
Vorrei dire in via di estrema sintesi quindi sempre con l'approssimazione che è propria di ogni tipo di sintesi
Chi se in quella relazione
L'obiettivo strategico che condiziona l'intera vicenda nazionale che la sacralità del confine occidentale
Nella logica invece che Pannella propone
Il vero obiettivo è un altro l'obiettivo strategico era il mantenimento dell'equilibrio di Yalta
Il che consente una lettura indubbiamente più difficile più complessa di quella che la proposta di relazione da
Io penso che hanno la Commissione abbia il dovere di
Istituzionale intellettuale di confrontarsi con questo tipo di diverso lettura
Con questa
Diversa ipotesi ricostruttiva
Mi sembrerebbe quasi attenere a un piano ancora più sotterraneo di realtà
Rispetto a quello a cui quella proposta di relazione si arresta
E per questo io vorrei dare senz'altro la parola
All'onorevole Pannella attuale personalmente non proporre un muro preliminarmente domande riservandomi di farlo semmai anche un qualche breve interruzione audio durante il corso per la sua
Esposizione e poi diciamo affidandolo a voi ci sono già iscritti a parlare l'onorevole De Luca senatore De Luca il Senatore Gualtieri onorevole Tassone l'onorevole Fragalà onorevole Corsini
Do quindi la parola a
Valore una bandiera
Presidente io ne sono sono
Nei confronti della Commissione
Profondamente integralmente riconoscente di questa
Occasione
Che mi viene data che egli in qualche misura
Ho ricercato nel corso di lustri
Inutilmente
Cioè il potere sede
A ciò deputata versare
Alcune memorie ma anche nel senso alcune testimonianze
Alcuni fatti
Augurandomi che siano ritenuti meritevoli di attenzione
Di essere respinte o diverse ed ecco prima in qualche misura di essere preso in considerazione
Il Presidente Pellegrino avuto la bontà di ricordare
Che sono ormai molti molti decenni
Che sono impegnato più spesso sui marciapiedi
Che nelle istituzioni ma anche nelle istituzioni
Con
Quella che
Sì ma non va il diceva essere sinonimo dell'amicizia dell'amore
La costanza dell'attenzione credo che rispetto alla storia del mio paese la storia del mio tempo delle mie società
Forse
Non molto più di questo ma la costanza dell'attenzione vi è stata cioè emiliane ma tutto
Ha dato una data
Sessantatré sessantaquattro il Presidente Pellegrino
Sono gli anni nei quali
Si è formata la convenzione ossia ostenta la convenzione in alcuni ambienti
Molto autorevoli militari e tra virgolette di estrema destra o di destra
Che se vi sono e vi sono secondo loro delle mani rosse sull'esercito
Queste
Sono
Anche e in parte consistente
Quella dei
Radicali
Della sinistra radicale dal più giovane
In un momento nel quale eravamo credo duecentodieci o duecentoventi iscritti in Italia
Certo militante
Con qualche capacità dovuta forse scelto rurale per accomunarmi a questo ed è questo il vero esatto
Conoscevo sporca sentireste
Che sta
Questa radice
Dava anche il frutto di
Una considerazione sul presente
Perché le radici sono presenti Assessori Consiglieri
In quegli anni come adesso
La caratterizzazione la stragrande maggioranza dei pochi che avevamo era di un
Fedeltà atlantica e israeliana terrestre caratteristiche
Assoluto
Alcune di loro
Forse sanno che
Ora esordito spesso nelle varie legislature premettendo il primo intervento un po'difficile l'ho premesso
Deve essere un agente della CIA e del Mossad
Continua
Devo dire che per un anno o due non diceva uno status che non mi ricordavo mai come si chiamava insomma e qual è notevoli vagliato Vetto Laganà insomma cambiando pregando nel recente
E
Anche se naturalmente abbiamo
Nutrito
E nutrivamo questa
Scelta
Questa speranza questa determinazione con una
Dose di singolarità che era quella di liberali intransigenti ma anche di liberali
Come i decenni avrebbero poi vedo proprio che non aveva ancora incontrato la non violenza sappiamo sul fratello dieci quindici anni in questo strano nella voce
Liberalismo e non violenza
Accumulato Popper per noi è stata la caratteristica dell'edizione dall'inizio degli anni
Stessa
Forse questo ci ha consentito
Di avere per esempio
Ricorderò solo un passo
Dei momenti molto singolari molto difficili per esempio con
Gli ambienti americani tra virgolette italiani
Noi dal sessantatré al sessantasei riuscimmo a provocare
Una visione di molte molte decine di parlamentari è una sorta di rottura del movimento della pace tagliargli allora
Perché appoggiamo l'iniziativa che aspetti sarebbe restata nella sua parte del senatore austriaco anzi tirrenica
Che nel momento in cui il pacifismo occidentale a utenti Simona soprattutto sulla campagna antinucleare Kennedy libertà alle aziende con i quali ci muovevamo
Però non avevamo un accenno un'accentuazione molto forte testé necessaria hanno sorriso
Cominciare con il disarmo
Convenzionale e la parte del senatore peeling era quella di
Disarmare l'intera area europea
L'accusa di interrompere devono dire con una formula riassuntiva che eravamo uso il plurale anticomunisti e quindi anche Vadrucci
Ma nello stesso tempo però non accettavamo
Tutte le conseguenze meno infantilismo militante deriva
Quindi eravamo anche antidemocratica che stiano in
Certo ma diceva anche che non accettavamo nemmeno quella impostazione che si riproponeva dopo Yalta ma come ideologia corrente che oggi vive rispetto alla Cina e vive tuttora
Che la per la quale occorre prescindere totalmente
Nei rapporti storici dei grandi eventi grandine naturale grande più storici
La un'eccessiva preoccupazione coincidenza fra
Posizioni ideali e politiche posizioni diplomatiche tattiche o anche strategico
Che c'è stato e non un filo conduttore che ci portò anche ai tempi di Comiso pur avendo
La maggior parte degli arrestati economico
Essendo iscritti al nostro partito però avevamo una posizione molto diciamo sostanzialmente più favorevole almeno sfavorevole
Agli armamenti e agli equilibri nucleari elettronici che
Alla sotto la Tour valutazione della pericolosità
Degli eserciti delle strutture le sacche di corregionali della vita nazionale ed internazionale
Era solo che ebbene su questa posizione del settore tirrenico da dicevamo allora e fu notata destra anche non solo il convegno
Del Parco dei Principi imputare
Sì retaggio dei principi nelle realtà poneva un problema che era impossibile per il blocco rientra
Nel senso che il disarmo convenzionale dell'area europea totale e chiaro crea molti più problemi dell'impero sovietico che aveva bisogno per il suo ordine interno verso strutture TELESAL cito molto meno perché ci ricordava anche perché la posizione del senatore utili escludeva la Gran Bretagna da questo e poi centrali e l'appello quindi in quel momento venivamo considerati pericolosi da alcuni
Ha già anticipi o dei comunisti perché non si chiede è bene che ma ecco questa è una singolarità la metto da parte chiedo scusa ma mi pare che come presentazione poi singolare da di posizioni nonviolenza più che pacifismo certo collegamento fortissimo con l'Ambra Kiss per esempio oltre con Bertrand Russel insieme di britannico cioè però d'altra parte anche
Una posizione che lì fece contrapporre Velio Spano con il partito che nel momento in cui dello SPRAR non era
Il rappresentante del Partito comunista del movimento alla pace insieme
Aldo Capitini
Al punto nove medica
Le cose quindi da già da quel momento ci vede in una situazione un pochettino extra
La posizione più era questa per gli anni per noi gli anni nei quali siamo stati più oggetto di attenzioni dei servizi sono anni appunto apparentemente ingiustificabili duecento persone
Azioni militari anche cioè bene in quegli anni noi abbiamo
Per esempio
Scoppia il caso De Lorenzo e lo abbia
Scoppia su iniziativa radicale non ancora e con un partito radicale profondamente diviso come ben presto sarebbe stato quindi l'Espresso quindi Scalfari Iannuzzi negli stessi ancora piuttosto undici per molti versi
Sicché per esempio
Sì che per esempio accade
Che sulla vicenda del Lorenzo un elemento di sviluppo di quella vicenda e quando deve
Enzo abbandonare le sue difese iniziale e tassa ecco il di uno di noi Franco De Cataldo
De Cataldo gettare un po'come fratello maggiore che se non erro maggiori di moltissimi anni
Mi chiese appunto si
Volevamo potevamo per fare una sollecitazione si mise una
Condizione che nelle linee difensive occorrevano posizioni di verità
E vengo in quella seconda parte del processo di nero sicuramente molti più elementi che nella prima parte cose siano afferma
Se di fatto che in quel momento noi saremmo stati fino a quel momento quasi
Come dire non dico generi con Aloia e contrarie di più a De Lorenzo campagne dell'Espresso
Leggeste di Jannuzzi non solo di una scarsa
Alcune nostre azioni
Ma
De Lorenzo
Ritiene di non potere
Difendersi più validamente restando ancorato alla posizione del quale ci ha permesso passa e abbiamo
Quella fase diciamo di maggiore verità il processo di maggiore interesse che il progetto Libero Gualtieri particolare ricorderà più furono cinque cimici molto interessanti L'Espresso spesso dovete prenderne atto ne prendiamo atto
Da quel momento però noi anche
Ci troviamo a constatare in base a vicende proprio quasi personale
Noi avevamo dei bilanci di cinquecento mila lire settecento mila lire ottocento mila lire
Io ero appena di ritorno da Parigi allora il tesoriere o il Segretario amministrativo dell'opzione proprio appena informazione appena nato il senatore Lannutti
Ci offrì e ci mette per alcuni mesi trecento mila lire ed era un contributo di un'opzione
Che non è considerato carrista da una parte del molti minori ma dall'alta con alcune componenti con livelli del coraggio di altra natura
E con altre e prendo atto avremo questo dicendo benissimo noi riteniamo voi siete contro il centrosinistra
In quel momento i servizi andavano in congressi di partito invece magari ed aiutare il centrosinistra e con le risorse da noi invece c'era la giustificazione rifiuto abbiamo del danaro
E
Ricorderò trecento mila lire al mese per tre o quattro mesi senonché venimmo fuori noi con due o tre numeri le nostre agenzie
Che era agenzia radicale nella quale demmo le cifre della pubblicità redazionale dell'argine ricorderà anche questo bene libero qualche
Pongo alla Scala non avremo un solo partito tranne un parlamentare italiano
Che era ricorderà onorevole Zincone vittoria dei conti che fece l'interrogazione ebbene invieranno delle somme di pubblicità redazionale in quel momento in quel momento
Che venivano dall'Agip dell'ENI del Censis
Da Girotti ed erano per esempio
Mi pare trecentosessanta milioni in quell'anno determinato allora allo specchio sicuramente giornale di destra e nessun Paese eccetera network
Centottanta milioni l'anno alla Voce Repubblicana
E duecentocinquanta milioni del Paese
Ne esce quindici milioni al mondo ricca e ne facevo parte diligentemente renderlo pubblico tutto
Fui chiamato dal senatore grammi che mi disse ma dall'ARPA lì a fare questa
Azione perché
Perché c'è chi esce è stato importante anche l'UPI non solo ma il tema della Resistenza siamo compagni dalla Resistenza il danaro decretato potuto dartelo perché faceva parte di somme di danaro che ci venivano ci vengono
Anche recentissima e quindi sei Contini non posso più tardi ecco ricordo quindi dicendo che io biografico ma siccome abbiamo è partito americano la in qualche misura
E abbiamo l'Ente di Stato che sicuramente è stato costretto ad sarei anche medica diciamo dell'America secondo gli schemi le sette sorelle forse Mattei assassinato dai eccetera
Con
Un rapporto con i servizi innegabile
Il un piano giù era un piano praticamente occupato da strutture parallele e servizi
Riconoscere il sei il Piano di travaso un piano del palazzo nelle nelle
Del palazzo il settimo piano mi pare non mi ricordo qua
Con all'interno operanti di già i collaboratori credo che potrebbe aiutare il colonnello il generale alla vena Giuseppe Lupoi allora
Avuto dalla Cina
Ed è tutto quel mondo colonnello Rocca tutto quel mondo nel quale
Quindi noi possiamo riscontrare riscontra e in quegli anni credo che il figlio possa testimoniare credo fra insomma
In quegli anni Cefis affida
Ad Tom Ponzi
Delle somme che mi sembrava un Colombo e di non era di mezzo miliardo di allora
Per
Trovare prova di qualcosa contro di noi
Perché quella campagna pericolosissimo
Allora diamo un momento un po'difficile con gli americani perché da Teramo piccole pone no avevamo questa iniziativa del senatore Tirrenia
Non avevamo ancora rotto con Velio Spano e con la struttura perché in un momento in cui poi lo vedremo Aldo Capitini e nove da una parte e da parte la componente più comunista
Quindi da e già allora si mobilita nei nostri confronti vado da Malagodi elidono tutto questo materiale Chatham dal Malagodi aspetto chiede di andare al Confindustria parla allora con la Confindustria e niente
E mi dice dove portare a te non posso fare nulla
Su tutti questi dati erano terrorizzante sul piano
Della pubblicità redazionale c'è poi la realtà del finanziamento della stampa e dei partiti dietro l'alibi della stampa e stai attento quando attraversi la strada
Io non posso fare nulla era il Partito Liberale
Quanti no
Antisismici entro sinistra era tutto qua non posso far rivolge alla Confindustria cioè quelli che predilige pervenute
E lui o quindi questo scorcio
Già allora
Poi altri mi diceva dall'interno dello sciopero non contenti che il danaro è venuto in parte dall'articolo da chi
E in parte dalle per fare la scissione
Poi c'era l'anno dell'amico ed altri che giravano in altri ambienti con capita e non mi ricordo anni
Oggi vendiamo il Congresso repubblicano e si assicuravano che Pacciardi venisse considerato espulso come fascista
Allora confesso che mi resi colpevole
Della richiesta di sentire questo Pacciardi
In televisione proprio scuso totalmente quindi sardo denunciato come sporco fascista ma Roma è stato Pacciardi a come di prosa
Quel tiriamo sempre stati radicali repubblicane con Ugo La Malfa
Quindi Oronzo Reale quindi in posizioni opposte Pacciardi ma lì mi pare francamente inaudito tanto più
Che in fondo Pacciardi veniva fuori con le tesi che erano state quelle ancora di otto anni prima di Calamandrei per me questo è il problema
Le tesi presidenzialiste americane erano le tesi del Partito d'azione
Ed erano le tesi di Piero Calamandrei questo ventitreenne venticinquenne ventottenne Pietro ricordavo bene otto anni ora sappiamo come passano era ieri per me
Che Calamandrei il Partito d'azione Mario Paggi Stato moderno c'era un pronunciati in senso anglosassone americano presidenzialista su tutto
Addirittura anche sui problemi della giustizia dei magistrati e c'è questo che le ricordi quel per
Sul ponte di Firenze grazie ad un dibattito infatti molto interessante
Favore o contro
Quindi ci muoviamo dall'inizio di ogni sessanta questo scontro di De Lorenzo come uomo di destra a noi arriva come per l'uomo di sinistra
Contro Aloia che di destra Paese Sera fa la grande campagna a favore di De Lorenzo contro Aloia
Il danaro che arrivava a noi arrivava attraverso l'opzione arriva spero solo quattro mesi
Ma con l'ottimo compagno lame che diseguale adesso devo salutare perché così metri
O altrimenti del danaro che viene all'opzione
E viene potrà noi l'abbiamo dato a voi siete buoni compagni eccetera si delibera uscite poveri leggere non ve lo possiamo più dare perché abbiamo fatto il partito grazie
All'aiuto di questi
Per e direi che è lì ecco il momento americano in quel momento e forse lì
Difficilmente individuabile quanto meno con l'invito l'indennità anche nei suoi segmenti
Anche nei segmenti individuati io
In questo rispondo ma è una prima alla prima domanda del Presidente Pellegrino direi piuttosto che questo non è che io diciamo condivida
La la linea di interpretazione di fondo io condivido ma non è poco enorme perché la prima volta e posso dire questo condivido l'approccio
Cioè per me americano tra virgolette
è prezioso
Conoscere nella sua oggettività
Quanto dico americano e nel senso deteriore e negativo poteva e si perché io non rinnego tra l'altro in un momento
Nel quale ricordo che Ignazio Silone e tutti noi della stagione libera libertari da culture Chiaromonte no
Ma tutto sta da spendere turca tutti quelli che allora rappresentava
Qualcosa
D'acqua certo non c'era non solo l'editore Einaudi ma non c'era un editore italiano
Che usasse pubblicare costo con ripubblicato di costoro caloroso insomma ecco tante persone
Che io vorrei
Che la tua storia Italia conta tornasse con conti con altri tornasse a conoscenza chiodi fondamentali cancellati
E io ricordo che in altre cose da universitario e quella italiana
Si diceva che il danaro dell'associazione per italiana per la libertà delle culture veniva da un tal signore che potrebbe ricordare ancora pochi anni fa Irvine Brown che io poi conobbi a Parigi andarli a trovare
E che
Era
Le espressioni ufficiale del sindacalismo americano
Felle serio
Ecco questo era l'accordo
Unificati per
Dice si diceva allora
D'accordo con la CIA contro il Dipartimento di Stato per finanziare il mondo socialdemocratico e antifascista in funzione anticomunista
Cioè allora in quel momento c'era ed io ricordo che
Un personaggio anche lì di uno straordinario personaggio socialiste riformiste
Ciò è stato Sindaco di le gli inglesi ASS riformista espulso ma perché aveva accettato di ricevere il re
Quando era Sindaco prima insomma la cosa corsi Ermanno Corsi che era stato fra i più importanti con Ivan Matteo Lombardo ed altri che lui mi raccontava come arrivavano questi denari del sindacato americano
Ma anche lui diceva elegia il Dipartimento incontro diceva ma riservare una parte della CIA
Che gioca la carta e in Europa dell'antifascismo
Ma come forza anticomunista e la carta del razionamento socialdemocratico o socialista democratico delle istituzioni nemico delle destre
E in pessimi rapporti anche con il mondo industriale europea
Che preferiva
Altre cose ecco allora io ho dato questo scorcio con queste testimonianze lampo Partito Radicale motel danaro che mi viene attraverso quella strada ecco qui quindi
Mi fermo perché sono il testimone di qualcosa allora raccontato
L'adozione levare farà domanda terzo punto pertiene
Questo personaggio di Ivan Matteo Lombardo
è un personaggio di attraverso spessissimo gli atti
Per cui la Commissione
In possesso
La cosa singolare che quando ha grandi protagonisti delle abbiamo domandato disosso
Quasi nessuno conosce ma insomma eppure è stato fatto segretario ad
Volevamo ci Mubarak se gli alberghi e se a questo punto io non ho conosciuto mio Matteo Lombardo perché poi in realtà appunto era un personaggio abbastanza secondario
Ma è vero che quando vi fu Palazzo Barberini che dovettero trovare
Un nome che potesse
Consentire una lettura allo stesso tempo diciamo socialdemocratica europea quindi anche un po'di sinistra e è altresì preso questo americano tra virgolette prima dicevo tra me e anche lo troviamo al Parco dei Principi ecco il Piotta medica ma dopodiché dopo tre anni era già scomparso effettivo che ho vissuto diciamo strutture per le libertà alla cultura con
Non solo perché abruzzesi anch'io ma con Ignazio Silone con questi al dibattito sapevo che conosceva dia maggiore lombardo non ho mai visto già parlo tralicci queste due cinque già tre però l'ho mai visto sapevo che
Girava un po'nell'ambiente e quindi può darsi SACE leone Cattani che finisce del comitato di Gabrio Lombardi sul divorzio
Cioè Ivan Matteo Lombardo Ivan Matteo Lombardo che finisce
Probabilmente Parco dei Principi nel senso francamente non ho mai ecco devo dire io vado vedere il imperante ad esempio a Parigi presente luce dell'onori
Quindi anche
Non ho mai visto non ho mai non ho mai genitoriale Teolo clampare boy nel settantatré come uno dei possibili ministri del Governo Pacciardi della oggi certi
Insieme al sogno accompagnarci certo ma quindi
Evidentemente resta
Quindi come personaggio
A un altro ministro è stato poi ministro di poterlo fare ma per intenderci in quel momento quando poi c'è stato il grande dibattito vede sull'utilizzazione dei fondi massima
Ci foro dovrà premiati non hanno mercato il quarantanove in Italia
E gli americani erano loro che poi agiva ed esenzioni per chi utilizzava in modo più liberiste
Loizzo Silvio della secche Ernesto Rossi per degli articoli su Italia socialista preda uscita togato ed era il giornale di Ivan Matteo Lombardo in qualche misura
Ma così
E Vittorio Zincone sul Risorgimento liberale due-tre niente ora io non ho mai sentito parlare in tutti gli anni fino al sessanta sette
Da Ernesto Rossi ovvero non ricordo male di aver sentito nominare Ivan Matteo Lombardo magari avremmo avuto anche convenire amici del mondo no anche pericoli dico subito tenuto tutto
è grazie
A Roberto Ascarelli
Un noto moltissimo radicale io l'ho conosciuto di notevole esponente importante della comunità ebraica di Roma e Roberto che presentai risulta
Presentato Gelli
è la massoneria
Quindi io sono il primo a sapere che poi tutto no va seguito ma non mi pare di avere trovato
Ecco in corrispondenza di Ivan Matteo Lombardo altro probabilmente che la vicenda di un isolato che ha avuto per un momento in una congiuntura un momento di fortuna e probabilmente sarà arrestato nel retrobottega magari a disposizione
Ma non l'ho quindi probabilmente anche una mia mancanza poiché di riqualificazione per far parte degli ambienti che conterrà il momento da
E allora ecco bene secondo episodio sì bene
No io vorrei fare a questo punto un salto
Perché
Paradossi interrotto modi un dato di attimo seria
Vorrei
Dal mille novecento quindi sessantacinque sessantasei anche in parte sessantasette fare un salto ed arrivare
Al mille novecentosettantasei provvedere c'è un settantaquattro che mi interessa molto eccetera noi entriamo nel Parlamento italiano
Nel giugno settantasei sull'onda del referendum ma anche del divorzio ha subito anche l'ora di molte altre battaglie abbiamo già fatto approvare
La legge sull'obiezione di coscienza cioè abbiamo avuto un'attività diciamo non parlamentare ma non neanche extraparlamentare ho sempre avuto i nostri legali
E non appena entriamo in Parlamento
A proposito dell'assassino di Occorsio non facciamo due interrogazioni grosso modo d'appartenenza
Uno al Ministro degli Interni Cossiga perché suo Occorsio vogliamo sapere qualcosa di più
Proprio in relazione già
A
Anche a Gelli e anche alla partitocrazia invece o partitocrazia e questo tipo di massoneria questo tipo di persone di all'IPSEMA domande massoneria
E
Dopo dopo ecco e lì c'è un'obiezione e ci si dice da parte del Governo essendoci crisi di Governo
Il ministro non ci può rispondere lei noi cominciamo a piantare la prima grana come dire di tipo quasi ideologico proprio nel momento in cui in crisi del settore c'è una crisi dell'Esecutivo e il Parlamento deve poter invece
Avere degli strumenti che vengono ascoltati e così che non ci risponde se non poi a settembre
In Commissione interni del Presidente Ingrao e d'accordo su questa questione Mannheim già mi sono dato nell'agosto
Presentiamo l'interrogazione per sapere per come mai il Presidente del Consiglio avesse ricevuto a Palazzo Chigi non ricordo se il documento a più riprese
Tale da liceo Gelli
Capo di una loggia pseudo massoniche
Chiedendo perché
Golpista non so quante altre amabilità diciamo subito
Siamo a mille centosettantasei siamo quattro conosciamo poco
Come dire
I servizi
Potere tutto qua
B nel settantanove finisce nella legislatura abbiamo dopo un po'con grande fatica una prima risposta
Ma il Partito Comunista dalla vendita del grande interlocutore non ha fatto
Almeno fino al settantotto solo se l'ultimo anno nel fatto uno non fa una sola interrogazione sulle scelte
E
è un'atmosfera cioè noi su questo
Abbiamo molto gridato molto discusso
E
Matura molto presto rinnovi
Che parlare dei servizi
Significa parlare dell'unità nazionale di quella che abbiamo trovato a suo tempo concertista
Che poi viene protetto tutto il gruppo ENI nello stesso tempo dall'unità ed al Partito Comunista e dire in che modo e da un intervento diretto di Paolo sesto
Cosa intendo dire sempre fatti che vorrei dalle
Da una parte
Noi abbiamo
Perfino i lavoratori del sito mi pare che si ricorda sinergici sindacale
Regia del sito l'euro dei petrolieri no agibile che arrivano a fare uno sciopero
Vengono mi avvisano vengono fino a Botteghe Oscure manifestando eccetera L'Unità rifiuta di scrivere anche unico quei timori relativa della sua proprietà un pochettino probabilmente in condizioni difficili
Noi non abbiamo mai ottenuto in tutti quegli anni che le nostre denunce sui rapporti appunto che facevano puntualmente diciamo quindi alla vena poi ponti povertà altre cose
Lei mi
Ne ho mai ottenuto che venisse da Jennifer sinistra un qualsiasi ascolto anzi anzi di la procreazione di provocazione
Perché ci si diceva sempre nemmeno tanto in privato
Erano diciamo la componente partigiane antifascista
Anche americana
Ma nel senso non nel senso chi lo diceva poteva anche essere filoamericana la voglio dire controllo il capitalismo e non contro il liberalismo americano
Ma sono anni di solitudine atroce non ci siamo chiesti in quegli anni nel mille novecentosettantaquattro
Noi
Usavamo fare delle marce antimilitarista e non pacifiste prima Milano vicenza percorso era
Abbastanza singolare mirare a vicenza e poi invece Trieste Aviano anche questo era piuttosto ogni anno dall'uno al dieci agosto
Il
Nel mille novecentosettantaquattro predominante quindi referendum
Ancora
A maggio
Nel mille novecentosettantaquattro noi annunciamo il venti luglio mi pare
Che annulliamo la marcia antimilitarista
Perché siccome stavamo ascoltando continuamente
Dei gravi rischi di un golpe e ci risultava che i dirigenti comunisti importante
Non dormissero loro abitazione
Il frammento mila centosettantaquattro venti luglio e annunciamo allora annuncia e per la prima volta annulliamo in all'ultimo momento
La marcia che ci portava in quelle contrade dove incontravamo procuratori della Repubblica golpisti abbiamo contato di tutto poi dopo abbiamo visto ebbene
Di con questa dichiarazione e facciamo la dieci giorni dalla non violenza tra genitori Roma San Paolo e il quattro agosto mi pare il
Puntualmente l'Italie così e ci troviamo infatti dopo un'ora tre agosto Roma deserte ci troviamo in settanta ottanta militanti strage di Stato
No
Strage preannunciata
A dove avete dormito la notte scorsa
Eccetera sempre
Credo sia molto difficile RAI la televisione e giornali su questo non c'erano eccezioni ovvero eccezioni
Ma lei lo sa al silenzio
Si cita il fine
Totale cioè agli interrogativi pure un po'di prestigio l'avevamo abbiamo fatto la campagna sul divorzio già avevamo raccolto le firme sull'aborto sulla legge leggeva cosa dire l'attività era un'attività credo
Che meritava e riscuoteva rispetto cioè nel suo peso politico come punto
Abbiamo appunto l'Italie corso
Abbiamo continuato chiesto manifestato aveva anche la Presidenza del Consiglio davanti a Botteghe Oscure un po'dappertutto
La risposta è stata in quegli anni
Feroce
Devo dire il feroce anche di rimozione
Però ecco dove nel settantasei arriviamo
Denunciamo che esiste una situazione a nostro avviso di grosso bellico
Perché riteniamo che la nostra analisi che la partitocrazia crea un'unità nazionale che è essa centodue fermiamo azionata dal settantaquattro quindi nel settantaquattro voglia avverte questa netta sensazione
Che ci potessero essere addirittura
Enrico lì sulla tenuta delle istituzioni democratiche tant'è vero che i vertici del P.C.I. erano diciamo dormivamo fuori casa
Sì ma era però lei era colpito dal fatto
C'è di tutto questo non si parlasse ci venisse quasi
Tant'è che noi avevamo questa Agenzia radicale
Che era un piccolo miracolo quattro se devo fare ogni giorno valori pubblica ramo trenta pagine ventisette per
In cui c'era molta politica militare
Ventisette pagine di programma elementi aveva tutti i parlamentari
Nel settantatré abbiamo pubblicato liberazione nel nostro quotidiano per due mesi quindi c'era
E da questo punto di vista non avevamo ancora evidentemente Radio Radicale comincia a fare all'inizio del settantasei ma una presenza di vertice
Grossissima allora se lei vuole per dire quello che accadeva nel cuore della campagna diciamo polemica nei confronti dell'ENI dell'agente eccetera
Una mattina il procuratore Giannantonio si chiamava
Gian Antonio
Si sente
Mi ricordo decretato dissi aveva spiccato rimane o stava auspicando i mandati di cattura nei confronti
Calciopoli
No no che lo aveva già protetto creduto per
Mi pare tra l'altro futuri per qualche vagone letto l'unica cosa che c'è davvero
Datori
Allora non ancora giudicato la soluzione del giallo no mandati di cattura nei confronti dello Stato maggiore
Del del
L'indomani mattina noi sul noi avevamo avvisato di queste cose della torsione mosso eccetera ricoverati e domani mattina sul giorno di Milano
Esce
Una
Giù tutta la pagina il papà di poterle che ha ricevuto l'intero Stato maggiore dell'ENI il titolo era
Siete un esempio di imprenditoria cristiana qualcosa del genere
Tutto questo c'è Presidente su una pubblicazione un cinema
Che posso racconto di quegli anni e che posso
Forse
Recuperare recuperare perché provando nelle edicole fu Presa
Non li mandano in libreria di in cui poi ci sono racconti precisi di queste cose fatte all'epoca
E
Avremmo
Vorrei essere preciso Ponnelle nei ricordi di ed avendo in quel caso
Una
Iniziativa
Al Palazzo di Giustizia di Roma dove
Era si arriva fino a mille ottocento pagine di atti preliminari siccome noi Walter
Allora gli atti preliminari significava che non c'era nemmeno quindi necessita di archiviazione di niente mille settecento pagine
Avevamo in quel periodo appunto tutta
Avevamo le nostre case episodi questi
Per conto adesso
Dobbiamo scritti e cervello
Nelle nostre case centrale
Ci dovevano cose strane perquisizioni altre cose quindi furono anni un po'difficile contemporaneamente noi raccogliemmo in quegli anni
Pedretti almeno quattrocento
Come dire allora c'era riferiti all'insù
Erano quattrocento processi Giuliano migliore
Gianfranco Spadaccia Angiolo Bandinelli del sottoscritto a vario titolo perché già allora non essendo molto d'accordo sull'ordine dei giornalisti e sulla
Sul regime vicenda preparando noi firmammo
La direzione responsabile i giornali per
Nei confronti dei quali
Per lo più avevamo
Ribrezzo
Preciso però è indubbio il foro molte centinaia di gruppi e gruppetti di Prada che poterono in quegli anni pubblicare i loro giornali che da questo punto il vizio
Reso in quegli anni abbiamo dei processi erano per violazione della legge sulla stampa in alcune sedi giudiziarie terapia concederglielo cederlo quarantacinque anni io ho avuto un'agevole pensi di trecento
Avremmo dovuto essere tutti i giorni più generale
Tutti i giorni e noi avremmo a quel punto io ho avuto una in Cassazione credo per disattenzione comprensibile di quel Martinica del mio avvocato e con i nostri avvocati anche perché non gli avvocati come che stavamo
Gratuitamente terroristi non erano terroristi ancora i detenuti di destra oltre quelli di sinistra perché io mirante aveva vietato agli avvocati di destra di difendere
I loro denunciati per la legge Scelba o per altre cose del genere molto spesso il piano di questo
Una o di allora una pena pecuniaria credo che non non andammo in Cassazione
Fusione secondo però
Per anni siamo stati mattina fino al giorno e notti a preparare un po'di difesa in questi processi quindi c'è una cosa magari anche un tantino più decisi quanto io non lo ricordi adesso con le cose sono passati va beh quindi
Li devo dire di
In tutte le stragi a ha ricevuto Presidente perché non c'è un dibattito che la televisione doveva mandare di un po'
Gli atti lettere di telegiornale del giorno della strage di Milano bene allora io posso dire questo io ho ricordo
Che
Credo quello delle venti ore ventidue il TG allora l'unico che avevamo pare
La prima sede la prima sede
Di cui si è annunciata la perquisizione rendi alle zone uno e l'erogazione del Partito Radicale
E noi a Milano da mesi e mesi
Avevamo denunciato alla citazione di provocazione
Un po'costante
Certo ognuno può sembrare mitomane serie raccontarsi io ricordo che fra Milano e gorgonzola a piedi
Una bella giornata credo verso il primo agosto del sessantasette io che ha minato per almeno quarantacinque minuti avendo alla mia sinistra calabrese alla mia destra Pino Pinelli
E che Pino Pinelli mi rimproverò perché sia pure con garbo giudici allora è cominciata calabresi sia commessa se si mette pure lei
Il cartello semplice
Può continuare sentano esoteriche stia in piedi ma non può
Cantierare ad accompagnarlo e Pino Pinelli protestò ci guarda e quello è bravissima brava persona ma regalato Spoon River a Natale
Quindi quelle che sono stati anni sono stati anni in cui siamo trovati sempre
Valpreda ma un verde il cobra e tutta questa gente come tutto il movimento studentesco avevano come sede a Roma perché non volevamo che non avesse
è gente che ci sputano addosso come se nella nostra sede è che in cento persone ci pagata via ventiquattro Maggio sette
Quindi abbiamo conosciuto tutti quelli della strage
Della della
Dell'agricoltura quindi all'interno siamo vissuti miracolosamente all'interno
Di questa vicenda e conoscendo i personaggi conoscendo i vari riflessi
Conoscendo a Verona il Procuratore Spadea non so se è ancora vivo ma insomma che non accusavamo di essere
Un magistrato che tutelava parlo del sempre delle cose ufficiali pubblicati delle cose che avevamo denunciati educatore Spadea che quel ramo di essere protettore di picchiatori nazisti
Prima della rosa dei venti insomma quei veri
Conoscendo anche le zone conoscendo le altre questioni qua
Vorrei tornare essere rapido se possibile a questo punto tornare quindi al settantasei con questo patrimonio dietro
Abbiamo pagato con l'isolamento rispetto a tutta la politica il nostro l'attacco nei confronti dell'ente e dell'Agip la nostra richiesta di verità
E lì son venute fuori le cose più incredibili per la ieri lì rompendo oncologico
Ma lì Maurizio Ferrara può ricordare può ricordare Luigi Pintor
Che abbiamo avuto degli attacchi per queste provocazioni sull'Unità
E
Tanto per essere chiari il ventidue marzo ancora nel mille novecentosettantaquattro
Il referendum del dodici marzo dodici maggio
Ho
In seconda pagina noi siamo accusati di essere venduti a Fanfani
Perché vogliamo quel referendum che avrebbe impedito se non si approva la legge che ha detto nella legge Brozzi ricordi quel
Se non si approva e non erano gli unici ad ostacolarla salterebbe è scritto lì l'ho rivisto quel così
Salta l'unificazione si verifichi sindacale prevista a Firenze per luglio
Paolo dischetti
E lì cominciano venduti a Fanfani
Venduti e provocatori fascisti
A questo punto quando cominciamo a dare agli avvocati nelle carceri però pochi minuti degradato guardi
No e quindi comincia un'eccezione anche di linciaggio non siamo d'accordo sulla Bartolomei non siamo la coppa da piccoli come eravamo da fuori non c'è un raccordo con la reale
Noi non siamo d'accordo con tutte queste cerchiamo di fare una battaglia contro quello che noi chiamavamo il degrado del pericoloso che il diritto l'illusione il fare efficienti Istat
Quindi arriviamo nel quarantasei nel settantasei a fare queste battaglie cominciava chiederebbe ed ad averli ma insomma all'inizio anche soprattutto a sinistra questa cosa di questo genere
Questa cosa della P due
è arriviamo
Molto rapidamente degli episodi che sono
Questi
Nell'ordine vorrei citare raccontarlo ma
Citare ecco Presidente ma io non posso Busana anche perché vorrei molto che mi si interrogasse
Eravamo
Mi credo nel settembre settantasette
All'hotel treni
Vicino Foligno ma in località teneri vicino Foligno dove noi andavamo a fare i nostri seminari mensili dei quattro parlamentari eletti più i quattro supplenti che avevamo più tutto lo stato del Partito Radicale
A un certo punto mentre siamo riuniti lì dentro il direttore d'albergo dice ma c'è qualcuno per l'errore vanno cose
Sono il generale di meno
Non so se ho risposto sì e io sono a mio nonno non so che cosa insomma sono generale Mino sono all'uscita della bretella della superstrada onorevole
Veramente o urgenza rivederla nel momento può brutto settecentottantasette poi per noi accusati di essere radical fascisti radical terroristi radical comunisti radical privatistica questo lo possiamo
Possiamo esibire
Ne parliamo ne stante al
Settantasei
La data scheletro rimandarla pennelli all'albergo o la polizia aprire un giurato la ritroviamo ma insomma voglio dire però quel giorno of dagli atti parlamentari proprio
Franco De Cataldo con la sua macchina mi accompagna Peretola prego venga eccetera Pico vediamo che cosa teoriche sarà
Andiamo nel luogo dell'appuntamento era due chilometri o quattro chilometri più in là dell'albergo e in effetti è un certo punto sul ciglio della strada
Con una macchina civile che
Io che non mi intendo di vacche diciamo che a me sembra quasi una mille cento troppo invece era poco di più
C'era piccolo indoor con i due piccole come Luigi
Due carabinieri
Ieri sera e nemmeno e io l'avevo conosciuto prosegue anche occasione una volta sto facendo lo sciopero al suo interno del Minerva diviene un signore
Si dice io sono generali leggevo detto sicuramente sì io non so a che cosa sono
Persona che non conoscevo ho promesso a mia sorella di venire a dire
Che lei deve bere
Succedono queste cose e io
Sono sceso dagli ultimi piani che mi ha spiegato lì
C'erano
Le lavanderie però mi ospitano merce ospitavano poco sono sceso cui valgono benino
Bene non l'avevo più visto però quella volta stemmo lì a parlare due o tre ore
E votai dissi molte cose perché programmatorio solo procederei quando rincontrato nel settembre che le dicevo settembre appunto si arriva lì e si scende come sta
Attraversiamo attraversiamo e mi fa non voglio parlare nemmeno diceva macchina perché sa può darsi che il problema che abbiamo letto
Ecco abbiamo attraversato o parte
E
Vice senta
Onorevole dice ancora CET sempre mia sorella non scherzo medici cosa c'è io sono venuto a supplicare la onorevole
Ad accettare immediatamente una scorta è una scorta di carabinieri
Dico no a leggi compiere Yebra Beroldo già già diceva guarda poc'altro quindi
Che circonda peggiorare l'Arma dei Carabinieri entrate viene vedi dice che c'è la sorella l'Hotel Minerva
A dire che devo bene e poi ne ho parlato di tutto devo parlare di Giorgiana Masi di molte cose
E lo dimostra di essere molto al corrente in realtà quando venne di tutte le cose come stanno facendo del montante quel momento in Parlamento e fuori
E certo anche la storia P due tutte queste altre cose le aveva ben presente
E
Dice senta guardi lei lo deve fare non posso dirle molto di più ma lei ha tempo sia un tempo a questo punto anche se sapevo e allora prego De Cataldo dico Franco
Vai a tranquillizzare lanciamo i telefonini telefona tranquillizza gli altri compagni e ritorna Franco De Cataldo ritornato ha spiegato che era vero queste cose siamo esperti
E invierà lei mi dice guardi onorevole io la capisco la conosco dei traguardi io ieri
Ho giurato a me stesso ma ho dato dato anche ordine posizione
Perché io non userò più
Il l'elicottero per il
Per qualsiasi ragione
Diceva bene quell'immenso no e per dirle che se io prendo per me una decisione di questo genere
E per gli stessi motivi
Le chiedo di accettare la facoltà io l'ho fatta questa cosa le la faccia
Poco
Di cose siano riguarda in realtà è poi quello delle altre cose lo conosciamo visti uno
Ho presentato al ministro
Dice posso dirlo non è un segreto ma ho presentato al ministro due proposte di riforma dell'Arma una
Con
Il mio parere favorevole un'altra succinta con mio forlivese rispettosamente sfavorevole individualista formula rispettosamente sfavorevole
La prima era per
Tutta quella operazione di ammodernamento ma di cambio anche diciamo le quali generale i dirigenti della dell'Arma cioè l'altra dice la sua proposta
Della disarmo anche dell'Arma ma pretendiamo allora disarmo di polizia e la nostra posizione era disarmo anche della finanza e dei carabinieri corretto
Ma l'ho fatta sono poche con un parere ripetutamente sfavorevole riteniamo che questo non si possa
Bene
Dice naturalmente non potevi però per dirle come siamo attenti Dominicis ai ragazzi la truppa chi conosce le Generali meno sa che da sempre sul punto di riferimento dei Carabinieri di base e degli altri due palle gol molto bene queste cose le capiscono non sappiamo che le lo fa perché
Poi terza cosa
Si guardi onorevole se le dico
Adesso mi ascolta mi prende la scorta
Finora perché ce in più ci rivedremo fra due settimane perché purtroppo nella questione Giorgiana Masi
Ho dovuto constatare che lei
A
E ha avuto ragione
E questa poi come sui loro credeva intorno al medesimo questa è una cosa in effetti
Per me che mi morso di più il fiato
Generale guardi non mi dica di no
Io devo tornare a Roma vuol venire dice no per carità devo tornare a Roma non ho nemmeno detto son venuto qui ah guardi ecco ricordo guardi comunque
Tutti quelli a novembre vanno via
E qui intendeva sicuramente tutto diciamolo
I generali allude ostili voglia avevamo parlato probabilmente Ferrara non lui se tutti quelli come se io avessi ben presente però è chiaro per me c'era no in quel momento
Qual è nell'unico tendeva debba presentare se stesso come un generale repubblicano Corneille usava questo tema
Un generale repubblicano ed un generale fedele leale eccetera
Bene questo come dire criterio scusa insomma era settembre va
Quindi sedici Orobello il generale Nino muore come è noto
All'inizio ed è il trentuno ottobre quindi trenta giorni trentacinque trentasette giorni dopo il medico
Io lo so e appena esso questo ora non ricordo se avevamo aula
A Montecitorio poteri in Commissione interni non so dove io subito
Presi la parola
E
Questo ricordo di averlo detto
Mi recai cosa che non faccio normalmente per le compagnie di obiezione
Ho detto quindi questo risulta dagli atti questo mio racconto eolico dove c'è agli atti parlamentare e cioè
CCSVI molteplice se un giorno la come vettore anche perché poi
Di questa ATO su quante volte l'ho sentita pure tu a cosa già dall'inizio
E quindi però io sono testardo televisione anche tribune politiche maglie e nessuno mi risponde dopodiché
Al funerale mi ricordo devo ricordare che arrivo anche perché io ero un po'stupito che lui fosse lo dico francamente andasse in chiesa che gli facesse il funzionario religioso
Era un po'massone memoria ingenuo e simpatico come si presentavano
Prego aveva il politico radicale quindi faceva delle ammiccamenti ma non non le cose massoniche come per dire i preti l'onorevole De Chiara che ste cose mi ritrovavo un po'ingenuo in Trentino
Demorde perché mi riguardava
Mi dava l'ingenuità del personaggio no su un altro diceva bene dov'era a piazza Santa Maria degli Angeli
Esatto ricordo che sono arrivato c'erano tutti e che mi guardavano un po'male a quel punto vedo venirmi incontro e abbracciarmi Un Amico in effetti anche lui carabiniere
Che era il l'allora Capitano Varisco come sappiamo dopo due anni
Viene assassinato anche lui e anche lì potrei raccontare alcuni progetti sul Vellisco ma insomma nove
Divise grazie tu non potevi mancare io non
Non sono sorpreso grazie un po'commosso ero commosso anch'io viene ed entrò dentro un cinema in proposito tutti questi qua aveva individuato alcuni di questi come dire alti ufficiali dei quali non godevo sicuramente la simpatia sicuramente non volevo nemmeno la mia fiducia perché io sono stato fuori finché c'è stato non sono entrato per la cerimonia me ne sono andata dopodiché
Vengo a sapere allora Rocco c'è comunque un vostro colleghi un parlamentare che dice racconta Radio Radicale viola vediamo cioè
No c'è è già fare dirette al Parlamento che dichiara queste cose a cottimo sono corso a operatori ma anche alle eccetera e poi sede moderato
No sono Corsato a raccontare proprio anche questo riguarda queste cose come si fa poi dopo viene fuori che il generale Ferrara che fra l'inchiesta se non vado errato
Non mi non vengo chiamato e allora io ma come non mi chiamate non vengo chiamato per l'inchiesta amministrativa quella generale Ferrara quella politica dalle Commissioni da tutte quante niente Nader zero
Cosa non gli americani con i russi
O la partitocrazia un regime
Andiamo oltre
Quindi questa cosa del genere io ho non solo io ho sempre parlato sempre dell'assassino del Comandante generale dell'Arma dei Carabinieri sono quindi esattamente vent'anni due mesi che lo fa
Devo aspettare la vostra
Ecco oggi c'è la vostra Commissione stati iniziativa loro del Covent della Presidenza veramente se posso ma chiedo due direttive per la centesima volta questa cosa
Cioè nel senso che avendo l'ha detto io nel
Sette nel settembre esserne né me né novembre nella probabilmente novembre all'inizio di novembre
Atti parlamentari radio congressi poiché
Radicale fa undici generale come amico del genere come dati inattendibili Adista evolversi
Boh
Ecco forse l'interrogativo è Presidente credo per tutti
Perché
Il resto magari una spiegazione può essere più banale
Ma è possibile certo suo nostrano siamo strani siamo sempre stati distratti forse un tantino attendibili sulle cose che raccontiamo c'è sempre stato detto Martirano matti
è oggi la prima volta che l'abbiamo l'onore di poterle pagare questi questi errori però ce ne abbiamo avuti anche molti alle Camere elicottero di meno in Calabria
Come
Rompe il Governo in Calabria giro il falco con tutta una serie
Fragalà conosce bene la vicenda da questo punto di vista meglio di me perché credo che sia anche un congiunto che suocero che muore
Su quello stesso elicottero
Grazie
Si cioè insomma
Per cui io mi sono trovato questo radicale antiliberista eccetera devo dire credo che l'unico che ha continuato a dire ma c'è un Comandante generale dell'Arma dei grandi io l'ho detto ovviamente quelli che erano nella mia vita giudiziaria a svolgerla
E
Ma
E poi c'è no procedure per la capacità di polizie la richiesta ministeri
Che viene dato sì e poi viene data generale Ferrara con la voglia di cosa stiamo parlando
Abbiamo parlato di anch'io ho sentito da Radio radicale dei generali i carabinieri che dicevano siccome loro diceva siccome minore dalla pittura quando il comandante il suo Capo di stato maggiore raccontare porterà dei quartieri
Raccontava siccome era della P due figuratevi un po'qui parlo in atti parlamentari di sicuro procedo Radio Radicale per una le Commissioni noi ci riunivamo per vanificare gli ordini del Comandante generale ripetevamo generale per
Ed eravamo riuniti insieme per difendere la Repubblica contro l'organismo
Del generale Nino
Posso se loro credono point ritornare cioè un'altra cosa
Che qui riguarda la relazione ed è importantissima ed è una frase della relazione
Per la frase la relazione dice che il caso D'Urso
La salvezza di D'Urso
è l'unica vittoria delle BR nei confronti dello Stato
Qui
C'è una un libro che
Leonardo Sciascia volle mi ruppe l'anima proprio volte che lo facesse
Perché è una battaglia incredibile con dei dati incredibile
La pelle del tutto questo è quello che ho fatto
Cosa accade
Mille novecento ottanta
Noi abbiamo
Sì ma all'inizio dell'ottanta ho l'onore di alcune citazioni sulla stampa nazionale ed è per una polemica
Che anche il Corriere della Sera apre nei miei confronti
Perché io denuncio all'inizio degli anni ottanta e il fatto
Che mai i giornali avevano pubblicato in vent'anni una mozione del Partito Comunista di un congresso del comunista o del mio congresso nonviolento annuale
E pubblicavano invece dall'a alla zeta le risoluzioni strategiche di quei pazienti che e
Mandavamo che le cose così è allora dicemmo
Sulla il simbolo non so che cosa pubblicavano interna a che da giornalista e da politico no
Mettiamoli in prima seconda terza quinta pagina cronaca nera e c'è tutto tranne
Tutti gli altri è un invito all'assassinio cioè se io che faccio politica terroristica ho guardato le cose so che la regola che viene fissata dalla stampa è che se io ammazzo qualcuno e a picco
Qui sul cadavere tutto questo e troverete traccia appunto sul Corriere della Sera in particolare
Sono un è il Messaggero anche un verso un cadavere
è chiara dentro ci mettete Risoluzione strategica numero tot dico è intollerabile la magistratura cosa fa è propaganda eh istigazione ad assassinare la gente
Cioè congressi democratici beh io notavo questo non era mai successo di un grande congresso si dava chi era eletto
Ma il testo no della mozione dunque si conclude con le altre opere ripubblicare prete comunista penato mai successo
E metterla e quindi polemica a questo punto come si può potrà vedere devo ammettere una polemica di noi radicali di noi o violenti su questa cosa
E si risponde da parte del Corriere della Sera di Repubblica no Pannella vuole la censura
è che la cosa si liquida
Arriviamo al dodici o dodici dicembre mi pare
Del l'ottanta e gliene sequestrato il
Magistrato D'Urso
Riflesso non stiamo a vedere cosa succede
Il tredici chiedo scusa un secondo Presidente
Cioè qui proprio la cronologia tanto vale ricordare
In poco tempo il dodici viene dicembre Durso viene le Brigate Rosse lo rapiscono
Il sei dicembre le BR fanno trovare all'EUR comunicato numero uno che viene pubblicato dai giornali eccetera in cui si chiedono a cui il quattordici dicembre
Vi sono i primi appelli dirlo naturalmente Leo Valiani e di Pecchioli contro ogni cedimento di trattativa
Quindi
Dodici dicembre
Esce sui giornali del tredici dichiara il quattordici Leo Valiani e Pecchioli contro ogni cedimento in trattativa le BR poi il quindici farà trovare un comunicato numero due dice Durso collabora sta bene
Il ruolo da lui svolto nelle carceri quello che è stato eccetera
Vogliamo che si pubbliche i nostri comunicati conosciamo li pubblicano ancora
Il sedici dicembre Rognoni Ministro all'interno dice che si farà il possibile per salvare compatibilmente le leggi comunque la vita del dorso
E
Il diciotto dicembre comunicato numero tre delle BR
Si chiede la chiusura immediata dell'Asinara giallognolo detto precedentemente
Il generale Dalla Chiesa ricorda che ha fatto lui da sei mesi questa richiesta
D'urgenza chiudere dal mese di luglio d'urgenza chiudere l'Asinara
Perché c'era molte inconveniente di sicurezza eccetera
C'era il Partito socialista che aveva avuto una posizione che veniva confusa con la nostra per la trattativa sul prato ma ora non era per il dialogo e guadagnare tempo
Lo diciamo anche ufficialmente retorica bene a questo punto mio ricordo che abbiamo un incontro con Bettino Craxi rigo questo non è possibile fare lo dell'Asinara chiediamo da una dice ma di Dalla Chiesa e mi ancora chiamato anche detto che va non è che non lo si fa
Perché l'hanno chiesto questi
Perché era prevista per il trentuno dicembre e questo credo teneri occupato era previsto e comunque la cosa e e quindici grande canali io il venti dicembre
Mando una lettera i compagni assassini
Che si pubblica poi il ventitré dicembre sul lotto a continue
Secondo la tesi ufficiale erano fascisti provocatori e via dicendo procedure tubo probabilmente compagni assassini perché no
Che sia ad avere un pochettino
I compagni chiamati assassini un pochettino magari quegli assassini ricomprende fra la cosa e gli dico subito dialoghiamo
Non trattiamo non tratteremo Silvia che non erano più compagnia era un po'caduto allora
Sì però è vero per la lettura
Iniziale delle Brigate Rosse già all'epoca del
Guarderà sequestro Moro
Questo accadeva addosso ma questo rientra nell'ottica
Guarda che però vicino avevano già catturato allora
Sì sì no ma veri allora posso dire questo nell'elargire negare che viene grosso niente settantanove nell'aprile settantanove per la prima volta io dico compagni assassini nell'università con verso l'alto e su questo
Si è scatenò quindi tanto tempo ma comunque voglio dire vado accompagna socio
Sono al linciaggio
Il linciaggio su questo non è vero affatto eccetera benissimo quindi io apro questa iniziativa e tutti i nostri gruppi parlamentari Leonardo Sciascia non dormi per molte notti e giorni Circuito Gresta volte questa volta
Questo lo dobbiamo salvare
No e allora facemmo
Giorno e notte su Radio Radicale il dibattito qual era voi che volete voi che siete demoliti
No dei brigatisti voi che siete i mariti delle Brigate dite voi come potete immaginare di
Fare un'azione così selvaggia così sporca eccetera e questo lo chiede e immediatamente questi un certo punto
Continua a parlare molto sulla stampa e qui veniamo al clou della situazione
Il ventotto dicembre ventisette dopo questa canea che non bisogna aver
Chiudere la Cina anelli della legalità su livelli di
Lire di più
E torno a dire
Dalla Chiesa se ne occupa molto in quei giorni
Il Governo annuncia il ventisei dicembre che si è proceduto a
E devo dire si è proceduto a
A chiuderla finale insomma fare le ultime operazioni per chiudere con un comunicato ufficiale
Devo dire che lì ci fu la telefonata di Bettino Craxi non so dove che mi disse guarda Marco ma questo l'abbiamo fatta ma Moro mi chiede più nulla pregressi saremo linciati come pazzi
Tela
E io devo dire che
Ed un'immensa riconoscenza
Per questa cosa era stata fatta sapevo che era costata molto
Gli sarebbe costato una prova grossa riconoscenza perché per me non era un cedimento
Era
Non fare il regalo alle BR che una cosa che può essere fatta siccome loro allo messe come condizioni per ammazzare Durso magari far dobbiamo importanti
E quindi per un po'di tempo le procure riteniamo di essere mai totalmente soli perché Craxi stesso ci annuncia che non si può soli per la verità in quel caso con il partito dei magistrati
Perché lì
Magistrati di destra di centro di sinistra una fermezza ma come la nostra
L'altra non quelle che io chiamavo della rigidità cadaverica
Eppure noi non vogliamo trattare un bel nulla
E a questo punto avviene una cosa strana
Tratto si stabilisce che ci vuole il blackout
La linea degli dei giornali della politica il blackout abbiamo detto che c'era stato lo scontro proprio delle due durante l'anno perché
Invece la linea era pubblica delle cose adempiere
In tre giorni li accaduto qualcosa viene ridotto anche quella dovrebbe essere perché misure
Ricordato
Blackout
Perché perché le BR chiedono invece venga pubblicato un comunicato esige black-out
La regola che era stata fissata dalla stampa dei partiti italiani che sui loro comunicati erano pubblica contro la nostra opinione
Ma ma
A certo punto sull'Espresso e poi in prima pagina di Repubblica mentre c'è il blackout viene pubblicato punto in prima pagina l'intervista
Allora magistrato D'Urso
Pubblicate dibattuto in preda ad altri c'è il blackout ma si dà l'intervista lì qualche magistrato essendo d'uso un magistrato probabilmente ha un senso per me di dignità
E a questo punto viene arrestato Scialoja
A oggi sei vettore statico sul direttore
Diventare Bultrini anche non mi ricordo bene perché sono loro che hanno
Visto
Il terrore gli amministratori sia porto ma l'intervistatore servizio nell'interesse
Quindi viene intervistato Dusso
Gliene pubblicata in prima pagina all'altro quindi blackout non vale più
A questo punto
Loro rimettono le decisioni ai terroristi tra virgolette nelle carceri dentro gli artisti delle carceri
Guardi metto decisione e emendamenti è quello di rompere Mimmo Pinto era già come quello
Va a Trani
Io mi accingo ad andare
Appalti con De Cataldo degli altri ma nel frattempo il trentuno ammazzano Galvaligi
Cioè cosa succede la risposta dalle carceri non veniva o veniva senz'anima polizia dica che non
Non si è sentito vende la decisione di ammazzare D'Urso fra una ventina
Mettono a questa condizione appunto di pubblicare l'altro comunicato
Ma ammazzano gli alberi ebbene io guardate il non so se il ventisette o il ventotto dicembre molto purtroppo all'Accademia di San Luca
Forse
Quello lo ricordo il presidente per
Il Presidente
Pertini tra Natale e Capodanno che prima degli altri il Presidente Pertini consegna un premio
A Bruno Visentini
Egli dice la battuta ripetere tutti i giornali beh non è ancora l'incarico
Perché perché tutti sapevamo
Che era decisore con l'arrivo del cadavere di D'Urso ci sarebbe stato il Governo di cacciagione Donati con Bruno Visentini aveva un papà che a Strasburgo
Storie con Bruno Visentini sarebbe stato il Presidente perché a base del Veneto e questo
La battuta di Pertini a piazza Accademia di San Luca
Non è ancora l'incarico giornalieri riprendono Bach insomma
Quindi deve arrivare il Canada
Ora non sto a entrare in cui siamo andati in tutte le carceri a Palmi
A Trani siamo riusciti piano piano il lavoro hanno licenziato il direttore del lavoro di Genova Zincone perché pubblica una prima cosa pubblica emiliani del Messaggero ma intanto abbiamo Radio Radicale
Dove la cosa diventa definitiva dove vinciamo e quando avendo noi a disposizione
Un flash di cinque minuti mi pare in televisione ma come Partito Radicale
Portiamo la figlia di D'Urso
Che prende e parla
Noi
Avevamo anche detto a Radio Radicale
Se Parolini sono la vera e propria deve avere una
Sono sette milioni di ascoltatori quindi le brigate voi assassini non potete più ammazzare perché in realtà non ci sono sette milioni di lettori dei quotidiani
E quindi dovete volante una
Una lotta
Con Leonardo Sciascia che fa tre appelli il primo dei nostri appelli vengono firmati da Eleonora Moro
Delladio ovvero la Tobagi dal Caputo lasciaci accede però è importante la morte Tobagi
E mi ricordo a chi altro giovane moltissimi magistrati firmano questo appello
No perché si consente si pubblichi quello che questo chiedono e di parola liberale niente una
Vedere bene
Questi allora il trentuno ammazzano Galvaligi poiché ad Haiti un bel Gerard ulcera bruttino brutte cosa Galvaligi un bel generale
Una emozione immensa
E molti pensano ecco è fatto a questo punto non si aspetta essa asino
Ma incarico Bruno Visentini viene dato subito
Allora chi era Presidente del Consiglio in quel momento era Presidente Andreotti e dunque consigliare prosegue come Governo così
Così
Camozzi settantanove e ottanta circa
Ottanta giovedì così benissimo
E
Il due o il tre su Repubblica c'è un primo attacco pertinenti
Ricevemmo cosa si aspetta
Grazie a questo occorre
No misure
Diverso è straordinaria vessatoria che girando come pazzi da per tutto il coraggio radicale qui veniva attribuito l'ascolto notturno di due o tre milioni di persone
Pur coprendo una reazione trenta per cento incalzando con una polemica feroce nei confronti del provati come fattezze del peggio di coloro che voi denunciate eccetera tutto questo depressione benissimo su arriviamo
Ad un momento nel quale il
Tredici
Gennaio
Non dico quello che ha fatto Leonardo in quei giorni il tredici gennaio
No il quattro noi quindi circa il sei gennaio va alla Loren addosso a questo punto sono accusato viene costretto
La figlia D'Urso
A leggere comunicato sul tempo ne pagherà le gare che avevamo POGAS di leggere il comunicato delle BR invece lei scontato oggi lo posso dire valuto rifiutato ricevette di lì
Carretto mano e Lecce no aprire questi chiedono che si legge che si pubbliche quindi l'ha letto una frase dalla quale loro ricevono il voglia D'Urso lei l'aveva scelto la Loren così forte
E lì su Repubblica dappertutto Pannella costringe in pure la televisione del figlio di Durso a chiamare i suoi del padre eccetera però la cosa il quindici gennaio quello non c'era riuscito con Moro reciproco D'Urso
E non c'era stato nessuna trattativa
Zero perché tutti i partiti ufficialmente lo controlla funzionato a questo punto però è quello che vorrei che se prendesse
Ci sono gli articoli che dunque a questo punto Repubblica
Pubblica l'articolo di Scalfaro di Scalfari chiedo scusa col quale praticamente si chiede l'impeachment del Presidente Pepe
Un articolo potete vederlo insultante
E poi ci sono articoli di Di Bella e di altri che interviste
La quale risulta ufficialmente che il Governo Visentini avrebbe dovuto avere come ministri paillettes e Pecchioli Di Bella ma e quelli che io chiamai allora PC
P trentotto che
P due
EP scarso
Questo era il Ministero che era pronto dei capace degli organici
E di capacità anche c'è Bruno Visentini presiederebbe preceduto questa occasione
Per la verità devo aggiungere in quei giorni
In una casa romana della quale dissi a turca di chiede a chi apparteneva e via dicendo e dove perché queste cose le ho subito dette
Si tentò
Essendo presente bassi essendo presente tronca Dini essendo presente
Un po'di persone che sanno bene questa cosa
Vero Gualtieri lì
Si cerca di convincere Malagodi che era l'ultimo resistente ad accettare questo Governo con i Comuni scritte devo dire con la P due
Ma accordi
Ce n'era un'analisi Tripi induisti
Ma Lissa celebrazione presentazione si parlava di tre o quattro generali che non tutti della P due
C'erano due
Certo


Va bene così però voglio dire
Sono gli articoli sui giornali di allora in quel momento
Che vengono
Che avessero i fatti che sono ed erano delle Perdibon addirittura usa pure essendo entro e non un radicale dice dovevano venir fuori il fondo dei ministri pari con le palle gol riunione non questi ma non so che

Sì sì ma lì allora voglio dire c'era una una vicenda in quegli anni fa favolosa l'il cosiddetto emendamento ammazza debiti
Che di cui Gelli carenti
Che funzionasse che salvo tutti gli editori dal
Tutto
Gli unici oppositori ostativo che non il manifesto non
Sarebbe quella
No qui è uno battaglie anche a parte tutto qua
Quello allora la società immobiliari è proprietario delle bozze di Botteghe Oscure
No che
A una fideiussione e trenta o ventotto miliardi e non è la vicenda Paese Sera con cui si confondono
Quindi lì da quel punto di vista e credo che bisognerebbe sono fatte io non ve li racconto perché sono scritti all'elusione e all'Olanda prego
Volevo solo dire nemica credo molto questa gente voglio dire questo folle cosa che abbiamo letto
Un mese dopo l'anello debole di questo schieramento
Paga non è andato al potere non è andato al Governo c'è stato il Governo e che a pagina delle merci Malagodi e l'unico che non faceva parte non aveva accettato ma avrebbe subito
No su questo ero a tutti d'accordo per il bene da pagine perché se non c'era appunto non era possibile anche no sul cadavere di e a questo punto per la casa cioè Castiglion firma
Lo stesso signore senza a cui va male tutta questa operazione a Roma
Si trasferisce a Napoli e impianti nel caso Cirillo con le stesse caratteristiche di cui ci riempiamo di mezzo nuovi di nuovo la televisione ma in quel tentativo di svolgere
Di ristrutturare la partitocrazia facendo fuori radici poi in definitiva non ce ne sono mai accorti dice
Uno si sarebbe prestato non si sa quale
No di ristrutturare rilanciare il sistema il regime ripulito capace e onesto con
La pittura che era fatta come è stato detto da moltissimi patrio
Poi scendi magari ma io ci credo che c'erano anche molti patriottici Rimini
Però era anche vero c'erano anche che c'erano dei ladri c'erano dei malfattori no c'erano dei pubblicisti c'erano delle lealisti io conosciuto dei magistrati che
Allora ha avuto dal erano stati iscritti dal dal nonno dal profilo
Al momento della laurea come premio facendo da quattro generazioni
Vi siete iscritti al
P due perché anche l'allora
Senza amiche era quello che ha fatto tutta la regione dorso quasi da dire se ne va aggiunto e ricomincia esattamente tutta l'operazione
Sul terremoto sulle decine di migliaia di miliardi con la vicenda di strage che se il Presidente proporranno quasi sconosciute ma quindicenne strage proprio
Che vede un bozzo ma non in generale
Ma uno dei testimoni di coloro che conoscono un po'le vicende della
Cirillo
Ammazzato e finisce con un medico vicini
Ammazzato anche quello con come diceva Sciascia a tutti di tribunale regole tranne che di volta in volta trovavo la questione ditelo
Per giustificare delle sul finire su un testimone di una cosa che viene assassinato un medico che probabilmente a che vedere con ambienti golpisti banche
Non convenga buonisti
Ma questo medico vicini io vado dichiaro la magistratura che lo conoscevo perché un procuratore della Repubblica campano perché un giudice istruttore campano nella loro presentato me lo porterò sempre e via dicendo
Il magistrato al quale o raccontato a verbale queste cose non avrebbe mai ascoltato nemmeno una volta
I magistrati in questione sulla vicenda questo costituisce raccoglie le volevo fare una cultura
Quindi lei ritiene
Che nella vicenda D'Urso
La strategia dalla fermezza
Era dettata da un fine politico non coincidente con il fine istituzionale
Diciamo della tenuta dello Stato
Ma tendesse al fine politico
Di sostituire il Governo turco Sica con questo però
Due P trentotto guardi veloci buontemponi faccia dire molte buone fino ad arrivare a quella che io vorrei capire perché la Libia e l'azione di due sono in questa logica diventa nella sua prospettiva una sconfitta delle Brigate Rosse sia da quello siamo partiti perché io ho detto che in caso d'Urso è un caso in cui le Brigate Rosse anzi diciamo segnano un componeva a fronte dello Stato
Perché invece bene da una lettura diversa con questo non riesco a capire per
Per lotti vengono sconfiggere prima dello Stato vengono sconfitte perché io credo che senza diffuse lucido il segretario dice dall'altra parte è una sorta di colpi di Stato credo che dei brigatisti rossi tornassero almeno Nardus lascia
Nelle componenti liberali e democratiche del nostro Paese
C'era ma fra PR e delle Brigate Rosse salgono questo partito dalla tremenda sventura di sostituire possiamo Visentini
Bene o meno alla fine questo diventano le Brigate Rosse sono costrette
Io non ho mai detto che le Brigate Rosse io sono meritato io dico gli allarmi non non facevo politica non facevo niente ma tutto sommato taglia la sostituzione di una cosa seria colpisce in pieno mi avrebbe l'abbiamo fatto e di un parco medaglia abbiamo fatto delle Brigate Rosse
Che era politicamente mediocri politicamente mediocri militarmente mediocri con senza anni che doveva decidere senza
Senza
Senz'anima
A questa vicenda
Senza aver avuto forza perché nessuno lo ha denunciato perché ci potevano essere dei giornalisti degli altri e con Galvaligi che veniva ammazzato e non si trovava a chi è che aveva ammazzato Galvaligi
Era un sempre loro fa in quei giorni altro che il caso Moro
In quei giorni si poteva trovare Durso come volevano
Adesso ma voglio dire
La gente di un'azienda editoriale autorevole quella che aveva pubblicato questa roba che sapeva chi è che teneva d'uso o no
Un'azienda editoriale
E
Allora se lei vuole siano delle buone fede era un anno e mezzo che De Benedetti lealmente scriveva su Repubblica
De Benedetti che era necessario di fronte e io ero d'accordo con lui tranne nel finale che di fronte al debito pubblico ignorato dalla politica tutti dei pazzi ad ignorare
Occorreva un anno un anno e mezzo di commissariamento della Repubblica dove io poi non l'ho seguito la De Benedetti ha detto cura di commissariare la Repubblica per non più di un anno ma questo tesi ufficiale
Bruno Visentini nelle che lei non fosse in buona fede
Io ne ho parlato anche
O lei presta davvero
Alle Brigate Rosse una intelligenza politica forte una strategia il fatto che loro sono riusciti argomenti a controllare la situazione nella quale
De Cataldo io stavo ai Palma e dire che capisco per conferire screening ritenga che sia sbagliato dire che quella sia stata una vittoria delle Brigate Rosse
Però dal suo punto di vista non capisco che ci sia stato un ritorno dello Stato questa Livorno ha vinto nominali io io mi sono eccome che vede una certa tendenza ritenere
Che lo Stato non sia lo Stato etico il partito anche il periodo di copie abbiamo salvato una lite
Ce ne importa
Abbiamo costretto le BR standard
Abbiamo costruito questo lo capisco perché le vittorie umanitario donne dalla politica
Perché ecco
Perché li abbiamo impedito
Gli abbiamo impedito di sedici seggi giustiziabili dovevate sentire che cos'era in Italia nella Italia notturna
No le centinaia di migliaia di persone io sono di sinistra io sono brigatista
Io sono altre cose non ci possano provare non lo facciano questo si voleva fare con Moro chiudere
Cioè voi pro capite del settembre praticamente isolate
Dall'acqua in cui navigando CCCP allusivo pesce nell'acqua perché la quaglia vada avanti
La pensarci bene questa decisione
E questo per la rilettura della relazione come un poco interessante dicevo insomma chiamato mascalzone politico in questa Menosso storie segretaria peggio Presidente Scala la se lei pensa
Che allora qui parlo possibilmente dopo una cosa
C'è stata una situazione a mio avviso in termini tecnici perché i tagli non morali e
Tecnici sostanzialmente di sospensione del identità e quadri gestione golpista della vicenda Moro
Noi come Parlamento siamo stati esclusi ufficialmente dei nostri poteri doveri di indirizzo ufficialmente il Presidente del Parlamento aperto un personaggio sappiamo quanto nobile che
Comunicati tutti gli altri gruppi parlamentari il testo della lettera
Del collega Moro che chiede di riunirci e al Presidente del Gruppo Radicale lui dice invece la diamo all'autorità giudiziaria perché non vuol far non si fidavano voleva far leggere a noi io non l'ho letta
Mi dice come dico come prima nella scorsa riunione
Dal Senatore Gualtieri osservo giustamente gli anche alla magistratura la polizia
Il diario furono in realtà espropriata dalla gestione del sequestro ma tutto la gestione del sequestro Moro come dicemmo durante anche sulle questioni
Fu elaborata singolari comitati di rigetto ma allora chi e questi erano comitati generica ma perché e voglio dire tant'è vero così americani quando beccano d'odierna inquilini in ventiquattro ore trovano un imbecille
Che è peggio che io per un computer
C'è coso di come si chiama
Il terrorista soviet all'asta Savasta chi lo chiede dentro qualche trenta mila indirizzi telefoni tutti quanti nome e cognome in un momento
No
Quindi con ragazzi insomma le cose vanno polista mentre invece è vero che io faccio comizi preposti avuto Presidente la bontà
Ricordo all'utile dell'otto agosto sorpreso
Io facevo i comizi contro D'Amato
Menzionando un signore che si chiamava da vecchio in piazza del Parlamento
Chiedendo conto quindi segue
No uno come noi andiamo
Poteva sapere queste cose e poteva chiamare in causa ma come c'è D'Amato l'hanno messo alle frontiere Casinelli possono scappare meglio lo diciamo in piazza
Non siamo stati mai chiamati a rispondere nemmeno in sede giudiziaria non in sede parlamentare
Quindi ecco diciamo la questione qual è loro avviene che altri non rivolti e quindi riscopre tutto e abbiamo il Preside abbiamo il Segretario generale
Del partito comunista che il dieci gennaio mi pare non ottantaquattro due mesi prima di morire quando
Quando finalmente si riesce a ottenere finalmente che i segretari dei partiti vadano a raccontare qualcosa dalla signora insieme datate dice testualmente che lui non aveva saputo nulla di
Chi Gelli e della P due fino al ritrovamento allegati non si blocchi
Sì questo è già Enrico Berlinguer
Damioli
Poi dice dopo perché per il collega Bellocchio insiste un po'e dice va be'tranne le cose che si leggevano sui giornali proveniente ricognitivo sui giornali
A gennaio ottantaquattro
E allora
Dice Luigi trenta mila venti miliardi per Paese Sera venti miliardi per Botteghe Oscure i contatti di Minnucci gli altri li Pecchioli tutti quanti se sono prosegue a mio nome proporla e possibile
Una cosa possibile che il segretario del Partito comunista non sapesse nulla di tutto questo
è possibile conosciamo un po'è possibile non mi pare probabile
E allora la gestione di quel caso
Noi non abbiamo potuto tenere un solo dibattito alla Camera su questo
Non c'è la mattina e allora diciamola tutta ritardata dei qui
In Transatlantico all'arrivo della prima lettera del collega Dal Moro
Dinanzi a quaranta parlamentari giornalisti eccetera mi scontro con un carissimo amico non c'è più ma dico di Lecce quaranta persone eravamo tutti lì non era in un angolino
Che ad Antonello Trombadori quanto nell'ordine della roba come fai vedere dice ma come
Ci sono state decine di migliaia
Ho tutte queste cose già dette ha raccontato in sede parlamentare quindi troppo si vada a vedere se la memoria nel frattempo è cambiata
No e dice ma come decine di migliaia di contadini analfabeti sonori hanno taciuto dinanzi alle torture tedeschi e l'ho vista qui li piglia noleggia così se esce se
Se si salvare la sua fine
Se si salverà sua fine da quel momento io dichiaro noi usiamo la carta opposta
Un uomo che sa scrivere queste cose tale per il quale quando sarà libero diventerà candidata Piazza Repubblica
Ritenere dica
Nell'azione per salvarlo per valorizzarlo per non farlo Mazza per dare tempo appare le direttive
E se andiamo a rileggere ma insomma
Presidente la Commissione
Famosa su questa roba la Commissione nella quale noi abbiamo gridato inaugura dappertutto eh il Parlamento italiano a dato
Ha stabilito ha decretato
Che lo spirito istmo è una scienza esatta accettabile sul bacino ma è una cosa da poco alla questione di Prodi
E la questione di Andreatti quella questione da poco il Parlamento ha avuto il coraggio e siamo stati gli unici a gridare in aule dappertutto e quindi emettevamo silenzio
E quindi mai a far parte di una Commissione se non proprio quando i conteggi veniamo fuori
E sono anni di che cosa ha fatto il noto la nostra sconfitta il nostro isolamento
Quando dal sessantatré ecco la vicenda ENI e via dicendo per la tutela
Mano a mano andate a vedere tutti i passaggi il settantaquattro il settantasei quest'anno avendo che tutto sommato tutte queste questioni delle villaggi
Su allarme sulla P due e il fatto che sono P due DM poco credibile che fosse questa struttura non conosciuto nel mondo dalla politica dopo che lei aveva preso posizioni pubbliche ci risolutiva sono tutte cose che lei ha la Commissione Anselmi ha già detto per
Quindi c'è un largo Carotto quattordici anni fa la l'unica cosa vi è infatti l'indomani non ci fu un solo giornale logico e non solo dibatterne ho avuto risposta
Magari
Forse verrà pure domani risolvere sedute le faccia bene a chiudere di notte da cui perché no
Va bene
Nel dettaglio perché insomma
Però siamo dipendenti
Ci deve essere molto bisogno Presidente che nei giorni prossimi
Pelillo

Credo chiedo scusa io sono stato troppo lungo
De Luca di provocazioni ma io voglio dire per chiudere
Che io ho sempre trovato poco convincente la conclusione dell'altro in misura più due questo
Secondo me è difficile pensare che avevamo
Una vicenda di quelle dimensioni leggo delle conseguenze nel film
Possono essere dei quindi libero Zilli su quello non sono però
Molto d'accordo con lei non mi sembra che la Commissione a Moro nemmeno nella relazione di maggioranza credo
L'ospite di Roma ad alzare la voce andare allo si redigono già scaduto ma nessuna scusa in Parlamento che
Pelli e dice da cosa l'abbiamo saputo agli al grado di perché il bene
E non ha nulla da dire rimaneva votata la voglia interrogando i tutti la querela che lei non si riesce a capire chi di tutti i partecipanti alla seduta spiritica fosse in possesso del segreto
Questo è il vero problema è semplice non ce ne stiamo occupando io personalmente avrà visto sì che nella mia relazione per primo spot Cervetti riprendendo una valutazione abbastanza generale ho detto che non è una storia credibile chi probabilmente
Era una voce filtrata dagli ambienti dell'autonomia che era arrivata per via universitarie fino a Bologna che voi presso la più o meno la stessa frase che qua ci ha ripetuto Angelo
De Luca
Penso
Sta audizioni Marco Pannella possa sia un
Il
Importante perché è un punto di osservazione l'abbiamo visto scorgere diciamo tradizioni i potenti di allora
Questa volta abbiamo
Potente però è stata dall'altra parte che già allora si trovava così come abbiamo sentito e denunciava
Alcuni che abbiamo anche audito di recente insomma
E
E quindi è un punto di osservazione del tutto originale che credo sia stato bene cogliere pure per avere
Con
Una visione completa di quegli anni perché
Ecco io prenderò spunto solo da una un la vicenda
Che io ho vissuto anche quasi direttamente quel giorno non ero a Roma
Ma rimasi mosso molto impressionato
Dalla dinamica dal dopo dal comportamento in quegli anni in quel momento
Di personaggi che poi abbiano avuto qui mi riferiva si colleghi Justin più giù preannunciare quel pomeriggio per quattro giorni pesa
E mi riferisco non so se hai già intuito cosa ecco mi riferisco a Giorgiana Masi all'ADI cosa successe il costo di fare un un fenomeno
Quello che accade in quelle ore in tre giorni secondo me è qui che vorrei che Pannella
Prendendo spunto da quell'episodio e ridisegna sempre se la sua versione della situazione di allora le conclusioni politiche che possiamo trarre da quell'episodio
Di cui fu protagonista un personaggio che ancora oggi
Diciamo è alla ribalta su in questi giorni sta costruendo il nuovo centro insomma e mi riferisco all'allora Ministro degli Interni Corsica
E io ricordo che vidi
In quei giorni anche
Il
Il il filmato che
Il Partito Radicale allora proietto nelle sei e di tutti Italia dove si vedevano i poliziotti
Così travestiti qualche modo come agenti provocatori con le armi che dietro le colonne sparavano progettazioni e
In quello stesso momento il quei giorni Cossiga riferiva il Parlamento la polizia non ha sparato
E poi quello che è venuto dopo cioè
L'impunità
Su quella vicenda il silenzio ancora oggi noi non abbiamo tant'è che
Io stesso ho cercato così di riattivare un'indagine su quella vicenda
Sono andato anche a parlare con inizio eccetera per cercare di riprende le fila di PD di di di quella vicenda di allora ecco partendo da questo
Fatto quel clima di quei di quei giorni di cui di quegli anni lì ecco mi pare di aver capito anche nella presentazione che
Pannella da una
Lettura riversa
Di quegli anni
Da quella che quindi rispetto a quella che abbiamo ascoltato voi e qui tarda i personaggi che si sono avvicendati
E
E cioè che
In realtà
La strategia della tensione quelle era funzionale si
A
Forse anche al mantenimento del potere della DC in quegli anni però è anche funzionale
Come dire
In qualche modo anche al più grande partito di opposizione in quegli anni che ci fosse attraverso
Un un da una come dire un'intesa un tacito accordo un patto
Per cui
Che doveva essere il viatico all'accesso al Governo al accreditarsi rischi nel nostro Paese
Ecco ho detto male una cosa che avrebbe bisogno di essere approfondita però siccome vorrei anche lasciare spazio agli altri per fare il loro domande ecco io vorrei che da una scusante dal servizio compro questo oppure perché ma Oggiano
Come guida ambientale al nostro lavoro però sempre con una periodizzazione va
Con un'abile utilizzazione su questo può valere per la seconda metà degli anni Settanta sicuramente non per la prima sennò non capiamo perché voi dormivano fuori di casa certamente certi fatti ci riferiamo ci riferiamo a un episodio che cronologicamente bipartisan
Ecco quindi a partire da questo io vorrei che
Pannella ci dicesse perché accade quella cosa che in quegli anni che cosa
Al si stava chi progettava e che cosa e apre verso chi si porta avanti un disegno Perrone un
O il Governo le tra il Governo del PC di allora o comunque una normalizzazione o comunque una svolta il nostro autorità in qualche modo il nostro Paese
Sì se permette Presidente vuole entrare in crisi
Forme
Avevo pensato di farlo comprime mi sono dimenticato una piccola dichiarazione che affido proprio la sua attenzione
Io cercherò finora ci sono riuscito
Cercherò
Nel corso di questa
Audizione
Non di dire quello che penso oggi a meno che non mi si chiede
Non credo che testo oggi quelle cose
Ma di ripetere qui
Proprio lei cos'è che all'ora operando perché è un altro valore e che sono hanno quindi tutte riscontro ancora pervenuta decreto io credo che la mia interpretazione di oggi
Può avere un interesse ma insomma
Fervore mentre
La vede indicato alcune cose allora e il fatto
Che non ci sia riuscito a trovare le responsabilità allora di troppe cose può forse aiutare a comprendere
Allora
Dodici maggio mille novecentosettantasette
Che cosa è accaduto qual è il contesto
Quindici venti giorni prima e non lo so venticinque giorni prima il Ministro dell'interno e il Governo
Con fortissimo appoggio della maggioranza parlamentare e devo dire che in quel momento scusate delicatezza ma riferisco allora noi dicevamo che erano due forti
Del confronto
Il PC e il Partito radicale storia marmellata
Definisco semplicemente questo
Avevamo i referendum una reale abbiamo avuto una serie
In quel momento e anche di
Quindi anche per ricordare il mio cattivo gusto se vuole però
Poi
Certi scontri sono andati come sono entrati
Il Governo propone un decreto che adesso e nei testi universitari come esempio di un decreto anticostituzionale dovere viziato in radice
E con cui si sospende il diritto di manifestazione Roma
Si sospende il diritto costituzionale
Non
Di volta in volta assieme sospenderlo si sospende il diritto
A Roma manifestavano sempre e noi chi c'era molta Radio Radicale
Per esempio
C'è
Gli autonomi si diede Kolci stanno attraversando romana poi sembra quasi che la polizia li stia portando
Verso
Come si chiama di doversi le radici non piace
Per piacere dall'altra quella Giunta erogando sbagliata Nicosia lì quel pomeriggio sembra quasi cristiano portando a Piazza Nicosia dopo arrivare una piazza di quelli che ci fu
E qui c'è la torbida nella gestione dell'ordine pubblico a Roma e la porti via dei Volsci legge sull'opinione pubblica noi Verdi denunciamo come tale
Questi continuavano manifestare
Le manifestazioni nostre per raccogliere firme referendum d'un tratto quindi dietro
Noi
Zero vietate vietate
E quindi in Parlamento ne facciamo una grossa opposizione contro questo dicendo che nulla non avvedute
Il dodici maggio e l'ultima data utile per finire di raccogliere delle firme per dei referendum
è
Tutti gli anni avevamo festeggiato l'anniversario del settantaquattro della vittoria del dodici maggio attenzione
E quell'anno la faccia
Ci si fa presente c'è il divieto di manifestazione
Allora la votiamo
In me mera manifestazione musicale di raccolta delle firme referendarie
Io mi reco personalmente dall'amico
Dico Cossiga del Presidente in grado di Coscodan temi
Non è possibile
Vi rendete conto che
A questo punto se c'è qualcuno ho detto allora che vuole avere utilizzazione golpista di questi giorni
Basta cercare qualche morto a Roma E si estendeva dappertutto
E questi le manifestazioni che vi state facendo fare
Cosa possiamo fare spariamo no io dico che le manifestazioni violenti le fanno della vita democratica sospese non è legali
Annunciato all'inizio di un ostruzionismo su questo
Al in Parlamento
Si arriva a quattro giorni prima di questo accordo
Spiego al Ministro degli Interni e al Presidente del Senato dico scusatemi da mille anni almeno a Roma qualsiasi poliziotto ti dice che si tratta di fare entrare dentro piazza Navona
Il popolo poiché
Esteri come esce
Il luogo ideale deputata già quattro uscite
Voi state prendendo una decisione per la quale terrete fuori
Le persone i turisti e via dicendo quelli che gliele Kolci se vorranno venire è una follia
Badate io queste cose ne ho parlato con Ingrao molto attento tre quattro giorni prima avevamo un rapporto devo dire feroce allora col sindacato con la
Ebbene
Due giorni prima
I
CGIL decidere il sindacato prende posizione a favore delle manifestazioni come siete configurata e aderiscono
Moltissimi
Il Presidente Ingrao cerca il ministro
Siamo certi dopo l'adesione del sindacato che la cosa
Si farà anche perché c'è un precedente dobbiamo non abbiamo mai provocato un incidente in quegli anni
In condizioni molto difficili con gli autonomi che ci odiano oltretutto no
Il ministro Cossiga non è rintracciato nemmeno il Presidente della Camera nelle diciotto ore precedenti venute delle
Si arriva al pomeriggio del dodici maggio
E alle crisi di pomeriggio
Dinanzi al Senato il dottor impronta grido e quindi
Lo dico oggi quello che ho detto allora cioè in un libro eccetera
Attinto Armellini Amia deputati restano evidenzia
Già hanno sparato a due dei nostri chi erano fatti venire qui i ragazzi carabinieri diciott'anni della scuola livelli
Per la prima volta in servizio d'ordine
Anche quello siamo
Fatto al momento era difficile
Non era vero
Dei primi colpi si sparano a piazza San Pantaleo un'ora e tre quarti dopo
Roma eh letteralmente tutto il centro di Roma non si respira lacrime a tutto il centro di Roma
E ci sono si sente sparare a piazza San Pantaleo
Registriamo e dichiariamo da Radio Radicale
Da Radio Radicale che una voce sui giornali sulle le frequenze della polizia gli ATO ma che cosa fate ne hanno già ammazzato due coglioni sparate
Tutto eh preso detto in quei minuti
Benissimo
Non
Abbiamo via dei conci disciplinati sia avevamo riusciti ad ottenere la presenza di questi estremamente disciplina
Che ormai sacche di botte da tutte le parti
Abbiamo controllato giravamo della Italietta Emma Bonino tutti noi gli concediamo
Per la perché il Bilancio è questo mai accaduto
Da parte delle forze dell'ordine l'indomani non c'era nemmeno un graffio c'era solo un carabiniere che dichiarava di aver avuto un grado di arma da fuoco era proprio politico
La dinamica tutti non la conosceva genere c'erano lenti
Manifestanti all'ospedale e sessanta delle forze dell'ordine
Feriti e con escoriazioni
Non
Non ci fu un solo
Una sola escoriazione delle forzature per contro cosa ci fu
Ci mettiamo quattro giorni approvare perché le direzioni dei giornali Corriere assieme alla stampa
Documento AMMO vietano di pubblicare le foto che aveva
Non amo la gente Santoni tutta
La gente a squadre mobili che erano stati costretti attraverso
Da straccione
Con pistole sparavano
Da Campo dei Fiori
Sparavano nei confronti delle forze dell'ordine che ero fra da San Pantaleo fino a piazza la cancelleria
Ancora otto giorni dopo la tesi ufficiale era che nessuno aveva sparato dalle forze dell'ordine voi sapete che la sera quando si rientra si guardasse hanno sparato
Ancora cinque giorni dopo fu dichiarato alla Camera sono sparato noi esibimmo
Riuscimmo a ottenere che il Messaggero sbatte se in prima pagina
La foto della gente Santoni con una pistola che stava mirando verso le polizia
Ed era l'argento santo
Esibimmo un filmato la quale si vedevano le forze dell'ordine indivisa
Che sparavano e lasciavano quindi proprio questo mostrate in tutta Italia le abbiamo date anche in una tribuna politica successivo
è stato un miracolo abbiamo avuto quaranta feriti serie
La Giorgiana Masi accaduto alle otto può ECA refertato una cosa non voluta una cosa niente affatto più controllato
Quando io però alle otto di sera e notte e un quarto telefono al Presidente Galli con Guardia
C'è una ragazza che è morto
Mi ricordo la voce ringraziamenti oggi un santo di Ostia
Allora vedi ragione dico spero di no perché ci sono tutti dispersi
Io ho detto questo si tentano le decine di morti per estendere
L'abbiamo detto prima
Si tentano decine di morti per estendere il divieto di manifestazioni in tutta Italia
C'erano quelli che il Presidente chiamava del periodo Moro degli strani
Comitati difesi c'erano anche in quei giorni
Non ma abbiamo rintracciato il Ministro degli Interni hanno fatto dichiarazioni false in Parlamento anche un mese dopo lì noi abbiamo affermato
Abbiamo affermato che il tentativo era alcune decine o alcuni morti
Per estendere in tutta Italia
Sta di fatto che
Per noi c'è stato un miracolo più Stato un solo morto
Ne abbiamo parlato abbiamo fatto dopo sei mesi un libro bianco ci potremo apprestare dove
Ancora grazie Presidente Guaccero molto diciamo il depurativi al magistrato x del magistrato y
Hanno di fatto occultato tutte le altre denunce c'è
E abbiamo detto
Ben presto lo Stato
Ricompense era anche un altro incarico di prestigio molti magistrati che hanno fatto così
Questi due magistrati hanno avuto a che fare con il caso Ustica dopo
Qualcosa una profezia fragile
Gli stessi adoro funzionato molto bene in quella direzione allora
Allora siamo stati troppo appassionati Presidente del senatore De Luca
Troppo parziali no
Quel decreto era illegale
Assieme ad un altro decreto
Fatto nello stesso periodo Presidente ed era quello che permetteva il Ministero
Il richiedere in violazione del segreto professionale su tutte le cose che potevano riguardare il terrorismo di richiedere
Notizie
Sui vari processi in corso
Per terrorismo
Ebbene abbiamo ricostruito dopo siccome il decreto dovrà essere convertito
Quarantotto ore dopo che il decreto né depositato alla Camera e dal Ministero degli Interni sono stati chiesti diversi
Di queste informazioni
C'era D'Amato non c'era D'Amato chi c'era da altri
Cosa aveva a che fare con lo Stato di diritto e su questo era OP turisti
Ma chi governava la situazione questo la Cossiga l'ha sempre detto
Era l'alta professionalità di quello che dicevo gli unici non marmellata nel Partito Comunista di Pecchioli di Minnucci di Boldrini per gli altri
Il quale ho stabilito e c'era una guerra ma Lagorio né contro chi
Non certo contro
Franceschini
Se questi a Cosenza perciò bisogna conoscere il punto
Ce n'è voluto per non Beccaria degradati dico c'è voluta un'arte
C'è voluta arte anche in termini di incrementi
La profonda
Anche sulla questione
Della diciamo dopo Giorgiana Masi soprattutto sulla cosa Cirillo c'è voluto un arte sei o sette otto dieci a morte nelle carceri tutti quelli che erano testimoni di qualcosa
Diciamo senatore De Luca e probabilmente non ne avremo in questo nessuna sento in sintonia possiamo dire che fra
L'autunno ecco diciamo fra il caso Durso il caso Cirillo e già in parte l'episodio detto ingiustamente Giorgiana Masi parlo quelle quei decreti eccetera
E che probabilmente si era già deciso
Essere possibile necessario quello che
Ha dovuto scattare Tangentopoli per realizzarsi far fuori dodici
E i suoi alleati
Se funzionava il caso D'Urso
Avevamo la ristrutturazione delle aziende locali gli onorevoli la ristrutturazione e la ristrutturazione della sede qua c'è qualche cosa che non torna perché
Possiamo veramente pensare che la responsabilità dell'ordine pubblico se esse in mano al primo partito di opposizione
Ministro dell'interno che fa il decreto al Consiglio proferito effetti Cossiga devo dire dal Presidente della Repubblica
Sia il Presidente come è noto in un modo un po'goliardico
Nella seconda fase sì sì la seconda fase ebbene il Presidente della Repubblica quando io gli dissi questo che in una trasmissione guida Presidente Repubblica con Giuliano Ferrario dall'altra parte
E quando dissi che
Questo
Dall'Accademia bella che turni di basta che tu mi riconosca che queste cose le ho fatte io e chi
Dimitru chi vetturette registrato è valido
è chi ma no
Berlinguer
Ecco
Per
Il Presidente della Repubblica incarica dice queste cose che tu mi attribuisce Salam veri ma allora con chi le ho fatte presente Repubblica
Presente con rincari dice ma con chi con chi con chi con Piediluco chi compie
Gli altri l'hanno ucciso vigilavano l'oggetto
Come Partito cioè
Era un documento della ventotto gennaio novantotto e con questa parola pronunciata da Marco Pannella quando
Venne ascoltato dall'apposita Commissione parlamentare
L'inchiesta sulle terrorismo in Italia sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi presunta dalla senatore Giovanni Pellegrino concludiamo che questo spazio di informazione di riflessione
Realizzato con documenti d'archivio