22APR2014
intervista

Intervista a Francesco Campanella sulla riforma del Senato

INTERVISTA | di Claudio Landi ROMA - 00:00. Durata: 1 min 54 sec

Player
"Intervista a Francesco Campanella sulla riforma del Senato" realizzata da Claudio Landi con Francesco Campanella (senatore, Misto).

L'intervista è stata registrata martedì 22 aprile 2014 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Camera, Chiti, Costituzione, Forza Italia, Governo, Istituzioni, Parlamento, Partiti, Partito Democratico, Politica, Renzi, Riforme, Senato.

La registrazione audio ha una durata di 1 minuto.
00:00

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo qui con noi Francesco Campanella del Gruppo Misto già esponente di cinque stelle senatore Campanella come si fa carico sociale si è iniziato a discutere della riforma del
Ma per la riforma costituzionale come sta andando questo dibattito umanità e che sono fatto fino adesso che sono vorrei blocco per la maggioranza che
Stia ad ascoltare più per
Cortesia istituzionale o per procedura peraltro cioè l'idea è che
Tutto quanto non rientra nel Progetto Renzo Piano venga visto come un
Un qualcosa diciamo da
Aspetta che passi però ci sono crepe mi pare del PD sulla base del testo Chiti che potrebbero in qualche modo
Al fatto che in qualche modo avrete insomma avete l'inchiesta
Sì assolutamente non abbiamo sottoscritto
Questo disegno di legge nonostante ne avessimo nonostante alcuni tra loro hanno deciso di sottoscrivere l'idea è quella di mantenere uno bicameralismo differenziando le funzioni di Camera e Senato quindi cercano di aumentare l'efficienza
Delle due Camere quindi del sistema parlamentare nel suo complesso ecco ma secondo lei c'è una maggioranza in Commissione ricostruzione a favore del testo Renzo Piano no
Ad occhi
Sì secondo me potrebbe esserci dovrebbe restituire dobbiamo riuscire a convincere della
Dell'intrinseca dannosità di questo progetto che
Fondamentalmente stravolge il nostro sistema istituzionale circa non governi ipertrofico così da come si comporta
Ma ci sono delle posizioni differenziate complessivamente diciamo a dei comportamenti che sono sinergici rispetto alla maggioranza
Però ci sono delle importanti prese di posizione bisogna provvedere fino a che punto trentuno chiarisce unica siamo Francesco Campanella che a cinque stelle oramai Menis riscritto pertanto il Gruppo Misto e come sempre un certo dare aria