24APR2014
dibattiti

Assemblea straordinaria dell'area radicale sull'iniziativa nonviolenta di Marco Pannella per l'amnistia e la riforma della giustizia

ASSEMBLEA | Roma - 15:04. Durata: 4 ore 8 min

Player
Registrazione video dell'assemblea "Assemblea straordinaria dell'area radicale sull'iniziativa nonviolenta di Marco Pannella per l'amnistia e la riforma della giustizia", svoltasi a Roma giovedì 24 aprile 2014 alle 15:04.

L'evento è stato organizzato da Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito e Radicali Italiani.

Sono intervenuti: Rita Bernardini (segretaria, Radicali Italiani), Marco Pannella (presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito, Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito), Giuseppe Di Leo (giornalista,
vaticanista, Radio Radicale), Angiolo Bandinelli (intellettuale e saggista, radicale storico), Paolo Vigevano (fondatore di Radio Radicale), Sergio D'Elia (segretario dell'Associazione Nessuno tocchi Caino), Deborah Cianfanelli (avvocato, componente del Comitato Nazionale, Radicali Italiani), Emma Bonino (fondatrice di Non c'è Pace Senza Giustizia), Luigi Mazzotta, Francesco Napoleoni, Laura Arconti (presidente, Radicali Italiani), Marco Cappato (tesoriere dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Luca Bove (segretario dell'Associazione Radicale Legalità & Trasparenza di Caserta), Paolo Izzo (segretario Radicali Roma), Maurizio Buzzegoli, Maurizio Bolognetti (segretario di Radicali Lucani), Lorenzo Strik Lievers (docente all’Università di Milano Bicocca, ex parlamentare radicale).

La registrazione video dell'assemblea ha una durata di 4 ore e 8 minuti.

Tra gli argomenti discussi: Amnistia, Bergoglio, Carcere, Cattolicesimo, Chiesa, Diritti Umani, Francesco, Giustizia, Nonviolenza, Pannella, Partito Radicale Nonviolento, Radicali Italiani, Riforme, Salute.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

15:04

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Siccome ci sono
Monicelli siano non sono
Stalin vicino a me
Concessione
Erano
All'epoca
Imputati vorrei secondi
Pongo
Formato gli arsenali cerchiamo
Killer attendono
Omogeneo L.R. estremista
Che Vivienne Westwood ordinari il che fine ha il
Niente
Noi volevamo far saltare in aria
Io
Far guadagnare
O meglio un'altra
Grazie sessant'anni trenta
Santini consiglieri esistano alzare nuovamente i valuta il sigillo
Poltrone o non furono dinamica sette i il
Miglia
Conclusiva
E si registra
E
Ma ostinatamente vai via calendari ma io noi ritiene servono dormire
Allora se io notevole
E
Vissuti
S'
A chi l'ha fatta nota rompere a Canale cinque fare l'ecografia okay
Posso
Si è anche tre
Lenin
Compito
Ci impediscono valutare
Così come sono
Altre cose verbale dell'olio d'oliva Papaleo può
O Luzzi rimedio
Se così unisce unire annesso rimanendo
Essendo una va bene
Ritenuta
Il
Subito ho trovato un accordo la ringrazio
Aureliano finirà dunque
Bene hanno una base iniziali
Graziani Bernardini
Morale italiane hanno
Allora le notizie che ci arrivano Laura conti è in collegamento
Anche Maurizio Buzzecoli
Pannella vuole la diretta della riunione Marco
Che ci sente Marco
L'uomo ciao Marco
La riunione
Il manico alcune atti Marina angolo
Mettiti davanti UE che sta balordi al Pakistan rimangono vita politici che c'era
Sì sì a Salsomaggiore è sicuro
O
Messina o
Quando
Arrogantemente stasera o no
Comunque
Consigliere Rodano fogna appuntamenti Marco sia dal punto di arrivo negli ultimi
Corretti quindi finalmente
Fausto Ambrosoni vicino politologi
Luigi Russolo
Ore del giorno
Voci sente allora intanto giuridico
Marco
Ho un Santino
No quello che ti voglio dire fatto ma tu vuoi di questa cosa vada indiretta
Non glielo dico estensioni Tremonti no se non siamo molti e molti sono collegati
Allora su un momento critico molti colleghi aggiungendo insieme un portiere verso ancora
Sfavorevole
Fatidico siamo due quattro sei otto dieci dodici come quattordici
Sarete sicuramente quindici
Per vedere se il Governo
Del male
Ripetiamo con il direttore adiamo indiretta va bene
Monteleone avere
Va bene
Quella cosa
Comunque davvero del potere
Guai diverso da rottame certa come minimo
No io naturalmente avevo fatto circolare questa convocazione fra tutti i compagni
Naturalmente comica sull'introduzione alla nomine del Consiglio ad essere un sorriso ma guarda che ci
La faccia passa su tutti i vostri ambiente che
Allora
Zao ecco
Allora è collegato persino Sergio Rovasio
Ugo
Si attenga al momento assegni
Allora intanto che
Propria presenze quali
Va bene
Marco o posso iniziare da chi è presente qua
Into presiedi amata riguarda segretaria merceria mai sei allora un po'la barba va ok
C'eravamo
Allora presenti qua Sergio D'Elia Antonio stanco Elisabetta Zamparutti
Sì aiuta perché sto proprio fusione Sabrina Gasparrini Emma Bonino inizio Maurello Antonella Casu Maria Antonietta Farina Coscioni
Gauss Ouattara Micai mi ha mai Roman Ciuk Raffaele fortino Leonardo Monaco Pietro migliorati Paolo Izzo Paola Di Folco
Marco Cappato
Valerio Federico Alessandro Massari detto come richiami
C'è un compagno e
Come
Domenico
Gamba nemica
Campanile scusate andare insieme
Sensata e
Ed ma Francesco D'Ambrosio
Mi dicono che fatica fra la banca è collegato fra gli altri
è arrivato adesso Angiolo Bandinelli ricatti
La
Gianni poi collegato da Bruxelles negare governatori
Marco Beltrandi non da Bruxelles ma da Bologna poi Angelo Rossi da Arezzo Mariagrazia Lucchiari da Padova Sergio Rovasio da Firenze
Alterio Giuseppe da Napoli
Poi Maurizio Buzzecoli Laura racconti
Massimo Lenzi
E
Poi ultimo da Taranto è collegata Anna briganti
Arrivata
è arrivata anche Filomena Gallo tutto
Anche Antonella Dentamaro Anna briganti quella collegata Taranto la nostra compagnia
Maurizio Bosoni o da Teramo cioè al momento non sappiamo niente ciò sapevo che diranno attendeva il link quindi è probabile che sia collegato
Maurizio Bolognetti collegato adesso
Allora intanto qui direi di iniziare questa conferenza stampa ai hanno penso sì va bene stiamo in diretta avete annotato che annotato Marco che ci anche Filomena Gallo e adesso è entrato Alessandro Barchesi
Allora intanto intanto devo dire che va be avrete assistito tutti è seguito la conferenza stampa che Marco affatto indiretta dal Gemelli con Radio Radicale mi pare
Da quello che ho potuto vedere non so i telegiornali però mi hanno detto che per esempio al TG uno è passata
Ma
è anche al TG cinque e ma sui social network che a partire da Corriere Repubblica quotidiano nazionale
Ne so è passata direi bene almeno è entrato adesso anche Paolo Vigevano Rocco Berardo
E direi che è passata bene sui social network e credo anche sui telegiornali almeno dalle notizie che o ha preso
E naturalmente molti hanno si sono meravigliati del fatto che tu fumarsi il sigaro nostro nonostante spiegato benissimo perché lo facevi
E
E anche il discorso che hai fatto rivolgendo ti al papà a
Facendo
Facendo un appello per l'amnistia che lui aveva già chiesto quando non era papà per l'Argentina
E queste passato così come la la tua vicinanza al Presidente della Repubblica sottolineato dappertutto l'apprezzamento
Da parte tua del messaggio del Presidente alle Camere anche se è incredibile come quasi tutti i siti iscrivano la lettera di Napolitano al
Cioè proprio il messaggio costituzionale non non possa
Burzotta ha scritto una lettera insomma al Parlamento va bene
E poi gli va beh sulle su quel su quanto tu hai detto poi se ci puoi fare degli aggiustamenti per come stai conducendo questa lotta
Anche dal tuo un lettino è entrato a adesso anche Francesco Di Leo
Tra Giuseppe scusa
Eh lo so ho dormito poco che volete da me
Direttore del mezzo coraggiosa avranno ora vediamo fa una quarantina ancora
E
Dicevo ecco se ci puoi tu aggiornare sulla parte tra virgolette della tua lotta che riguarda la terapia perché ormai credo che sia passato dappertutto che sei in sciopero della sete
Però quanto questo sia collegato anche ai rischi su mancati controlli
Che dovresti fare per esempio
C'era il discorso della PAC
I tutto questo mi pare che non ci sia molto collegamento sui rischi che si scorrono nelle prossime ore comunque a proposito di informazioni di prima
Di ascoltarsi anche per l'aggiornamento da questo punto di vista voglio dare un po'di notizie che sono strettamente legate a questa battaglia in corso Di Marco e nostra
Perché c'è stata oltre alla notizia che abbiamo dato indiretta radio radicale delle Nesima condanna dell'Italia per trattamenti inumani e degradanti questa volta
Riguardanti non il sovraffollamento carcerario carcerario ma lei mancate cure
Che nei confronti dei detenuti e in particolare di un detenuto che era stato ristretto dapprima Poggioreale
Poi gli appelli Cirque Pino con gravi patologie aveva subito un'operazione e avverrà dalla disperazione aveva addirittura tentato il suicidio disperazione da mancate cure
Lo Stato italiano è stato condannato a risarcirlo con venticinque mila euro
Adesso detto questo però le agenzie ci informano anche che il Ministero della Giustizia ha trasmesso alla Corte di Strasburgo
Le il piano di azione su quanto è stato fatto e sulle piano senza aspettare la cosa ancora più grave
E su quanto è stato fatto e le misure previste per il futuro anche in discussione in Parlamento
La cosa a mio avviso gravissima
è che in questo la cosa più importante che si dice su questa documentazione trasmessa a Strasburgo
è che il dipartimento dell'amministrazione penitenziaria è in grado di assicurare entro il ventotto maggio almeno tre metri quadrati a testa a detenuto
Ora
Questa storia dei tre metri quadrati attesta una storia che non sta né in cielo né in terra
Perché la Corte di Strasburgo ha chiaramente detto che sotto i tre metri quadrati non si mette nemmeno a discutere
E i detenuti hanno diritto al risarcimento ed è tortura ma non è che se sono tre metri dieci o quattro o cinque non ci sia la tortura
Setto alle condizioni di detenzione
Quindi diciamo che è un automatismo che hanno previsto per chi è Rizzi ristretto sotto i tre metri quadrati
Sembra quasi io così ho intitolato la notizia su Facebook per farla commentare
Ai miei amici molti dei quali sono parenti detenuti sembra quasi che che con questa storia dei tre metri questi vogliono la vogliano la legalizzazione della tortura insomma gli diamo a tutti i tre metri e chi s'è visto se triste
In più un'altra nota preoccupante
è è stata trasmessa da un sindacato l'ossa per che parlava di una possibilità di rinvio di sei mesi
Per verificare appunto per
Degli danno altri sei mesi di tortura per verificare
Per dare il tempo all'Italia di
Varare alcuni provvedimenti eccetera di portare avanti il piano carceri che ormai si è costantemente ridotto perché ieri una nota del DAP parlava che nel diceva che nel due mila e sedici
Ci saranno tre mila e cento posti in più
E e perché si lamentava all'ossatura il sindacato di Polizia penitenziaria perché ieri con questa storia dei limiti perché ormai li abbiamo avuti diversi rispetto alla sentenza Torregiani
E non si affronta l'altro problema che naturalmente i sindacati di polizia
Evidenziare ritengono prioritario che è quello della carenza di migliaia di unità per il personale di Polizia penitenziaria e quindi ci sarà un altro modo per rinviare e questo problema
L'fra le misure che saranno trasmesse a Bruxelles è che erano state fra l'altro smentite
Dal ministro quando andò in Europa spiegare che cosa stava facendo e che sono previste delle misure compensative
Che riguardano anche i risarcimenti
Ai detenuti per l'ingiusta tetti della detenzione in quelle condizioni
Quindi io direi che da questo punto di vista le cose vanno estremamente male
Seppure poi sono passate sui mezzi di informazione come il fatto che insomma si sta facendo qualcosa
Aggiungo anche che nel momento in cui ho parlato un momento quando è venuto lì approvarli Marco
Con il presidente della Commissione Giustizia del Senato della Repubblica Nitto Palma
E gli ho detto sì ma questi provvedimenti che di amnistia e indulto Rocchi tu ai calendarizzato a che punto sono
Deve ha detto che c'è stata ieri l'audizione del Ministro della Giustizia Orlando
Che il Ministro della Giustizia non ha nemmeno nominato come ipotesi misure di clemenza come amnistia e indulto
Ha parlato della
Di una procedura semplificata per il divorzio
Quindi un divorzio brand è fatto per via credo amministrativa senza modifiche di legge di
E
E e Sempre sul discorso che bisogna fare tutte quelle riforme informatizzazione eccetera per ridurre il carico dei procedimenti civili pendenti
Però insomma anche Nitto Palma era molto deluso da questa
Da questo intervento delle Ministro della Giustizia ecco però le cose lì sono ferme così ci sono appese
E infatti Nitto Palma mi dici si stava chiedendo se fare una forzatura e procedere
Per la stesura di un testo unificato che raccolga le proposte che fino a questo momento sono state depositate
Sua abbini stia e indulto però naturalmente
Ci stava riflettendo nel senso che se le condizioni politiche sono quelli attuali e ben poche possibilità
Ci sono perché questo avvenga com'è successo
Direi che da questo punto di vista il quadro fatto intanto chiedo un giorno anche su altri collegamenti
Collegata Giulia si mia anche Giorgio pagano Vincenzo Di nanna che conferma il Paolo Chiarelli
Luca Bove e Lorenzo String riversa
Questi gli ultimi che si sono collegati
Avete contato quanti siamo trentaquattro siamo con stabiliamo
Americana paragonata alla tecnica
Ma c'è la ricchezza dei tre mettergliela vieta ho capito bene perché Alessio fare alle tre e mezza quindi ancora non fa andando indiretta per
Beh a me io non sono stata avvertita che non stavamo indiretto ha fatto un'introduzione che credo fosse utile fatte ai fini del del di un dibattito sulle possibili iniziative
Che si possono fare mo'adesso ripeterla del Radio Radicale insomma bellunese campo
Santino Marco
Pronto o è vuole intervenire Tung ma io nordico gli obblighi mentre posto il problema io ho detto loro diretta
Diretta senza l'introduzione
No mi dicono che sta andando in diretta forse andava anche la mia non lo so la mia o no va bene
Posso fare una sintesi andando molto più veloce
Allora per agli ascoltatori di Radio Radicale stiamo facendo una riunione qui presso la sede del Partito Radicale dove ci sono circa una quarantina di persone siamo a trentasei insomma ma come
Prevede Pannella caricheremo presta quaranta in più un sono tantissimi nulla sono sono tantissimi coloro che si sono collegati
E via via nella fase nella palestra in cui è stato mai nulla
Campanella però se stare al telefono con qualcuno noi di lo sentiamo Juan
Abbassateli l'audio
Allora
Va be'sono collegati un po'da tutti Italia naturalmente si tratta di membri del comitato nazionali di radicali italiani di
Esponenti di associazioni radicali del del della direzione
Eccetera eccetera
E membri e responsabili del Senato del Partito radicale non violento transnazionale e tra spartito
L'introduzione che ho fatto adesso la riassumo brevemente brevemente perché c'è qualcosa di preoccupante nelle note che sono stati diramate poco fa dal il Ministero della giustizia in merito
Al documento che si credo sia di circa dieci pagine e che il ministro Orlando ha trasmesso alla Corte europea dei diritti dell'uomo
Per esporre quanto è stato fatto e quanto verrà fatto prossimamente
E per rispondere e corrispondere alla sentenza Torregiani che ci ha dato che ha dato all'Italia l'ultimatum del ventotto maggio per far cessare
I trattamenti inumani e degradanti e quindi la tortura nelle nostre carceri
Perché dico che è preoccupante perché in questo documento è scritto così viene riportato che entro il ventotto maggio
Il dipartimento dell'amministrazione penitenziaria in grado di assicurare ad ogni detenuto almeno tre metri quadrati
Di spazio
Il che e evidentemente non se ne sono resi conto oppure lo sanno benissimo che tutto questo non corrisponde minimamente
A quanto predisposto dalla sentenza è previsto dalla sentenza Torregiani che individuava la superficie al di sotto dei tre metri quadrati
E come e qualcosa per cui non ci si mette nemmeno a discutere
Se il trattamento inumano o degradante ma questo non vuol dire che se un detenuto a come spazio a disposizione tre metri e mezzo non si vadano a verificare tutte le altre condizioni di trattamento
Che nella nella vita detentiva
E proprio di due giorni fa
E e questo va sottolineato è arrivata l'ennesima sentenza per la quale l'Italia è stata condannata a risarcire venticinque mila euro a un detenuto
Prima nel carcere di Poggioreale e poi in quello di Bellizzi Irpino perché non era stato curato e nella disperazione quand'era detenuto abili Rizzi il pino attentato il sui ciglio
Perché lui era entrato in carcere a seguito va be'di una sentenza credo definitiva ma comunque a seguito di un'operazione
E in carcere non gli sono state date quelle cure che erano indispensabili
Per cui
A la Corte europea dei diritti dell'uomo ritenuto questo trattamento inumano e degradante
E e quindi condannato l'Italia un risarcimento di venticinque mila euro e quello che abbiamo detto oggi nella conferenza stampa che Marco Pannella tenuto indiretta dal Policlinico Gemelli
E che in realtà sono io voglio fatto una stima almeno dalle lettere che mi arrivano dalle segnalazioni che sono almeno ventimila quindicimila ventimila i detenuti in carcere che non sono curati
Forse addirittura la cosa è sottostimata visto che la società
Dei medici penitenziari che è un'associazione nazionale
A metà del mese di marzo in una conferenza stampa ha dichiarato che il sessanta per cento dei detenuti hanno una patologia
Grave o gravissima e fra queste patologie si segnala in particolare il nella mancata salute psichiatrica
Problemi di tipo psichiatrico che riguarderebbero oltre il venticinque per cento dei detenuti
Che in quelle condizioni di ristrettezze sia fisiche ma anche dobbiamo dire morali e spirituali vengono per farli e stare buoni
Imbottiti di psicofarmaci perché questa è l'unica cura
Che può farli stare tranquilli in un ambiente di totale degrado
Per cui questa questa sentenza è molto importante e d'altra parte sta lì a confermare quanto deciso sia dalla Corte costituzionale che dalla Corte di Cassazione in precedenti sentenze
Quando è stato affermato che addirittura la pericolosità sociale di un detenuto
Non può essere usata come motivazione per la obbligata detenzione in carcere
E quindi anche se è pericoloso socialmente vanno previste quelle misure alternative ricovero in ospedale la detenzione domiciliare o altre misure perché la persona possa essere curata
Di fronte a gravi e patologia quindi
La CEDU la Corte europea di Strasburgo non ha fatto niente altro che confermare quanto deciso però solamente in sentenze che riguardano
Poche persone
Sia dalla Corte costituzionale e che dalla Corte di Cassazione ha quindi da questo punto di vista ritengo
Che il quadro sia piuttosto preoccupante l'altra notizia che davo e ho finito
Riguarda una nota diffusa dalla Leo Beneduci del sindacato di polizia osa per
E che ha mostrato la sua preoccupazione di fronte ad una
O ad una proroga
Probabile a loro avviso ad avviso del sindacato che verrà concessa all'Italia una proroga di sei mesi affinché si possa mette possa mettere in pratica ho in pratica quanto previsto dalla sentenza Torregiani visto che quanto è stato fatto finora non è assolutamente non dico sufficiente ma minimamente adeguato
Sorprende che persino un sindacato così attento
Riguardo al sovraffollamento non si sia nemmeno andato a guardare i dati che noi abbiamo strappato al DAP
Parli di una un sovraffollamento di quindici mila detenuti in più no sono quasi ventimila detenuti in più rispetto alla vera capienza
Regolamentare che abbiamo strappato come dato al dipartimento dell'amministrazione penitenziaria ecco questo è un po'il quadro la riunione
Che Radio Radicale che ringraziamo scontato trasmettendo indiretta vuole vuole arrivare
A decisioni che ci possano portare ad iniziative da fare in queste ore in cui va avanti
Quella di Marco Pannella che sta
Portando avanti in questo
Caso dalla suo letto di ricovero appresso l'ospedale Gemelli
E di Roma
Per cui poiché erano state date notizie non molto sicure in merito al trattamento
Che Marco al quale si Stato sottoponendo Marco dopo l'intervento chirurgico al gemelli perché occorrono ulteriori verifiche chiedo a Marco se può fare delle integrazioni
Perché fin dalla giornata di l'altro ieri civil quindi subito dopo l'operazione si ravvisava la necessità di una attacca
E con liquido di contrasto STR verificare l'esito dell'operazione perché
La il
La protesi che è stata messa e che è stata cambiata rispetto alla precedente riparata rispetto a quella che si era rotta all'aorta addominale
E per impiantare alzi e deve trovare dei tessuti che corrispondano quindi non dico rischio di rigetto ma comunque rischio che non si fissi
Come deve fissarsi
Quindi da questo punto di vista io chiederei a Marco se ritiene di dover dare
Anche dei chiarimenti a chi ci sta seguendo e poi iniziamo un giro di tavolo per comprendere ma sono molto legate con l'iniziativa anche di sciopero della sete che sta portando avanti Pannella da prendere nelle prossime ore
Marco
E lei alla quarta l'accordo ma è abbastanza semplice nel senso che
Ho già accertato esplicitamente ad attaccare
Ma immediatamente
Precisando i miei interlocutori
C'è niente poiché medici veniva spiegando
Che continua
Una ragione che tu hai evocato adesso o altrove
Accettando l'ATAC lasci qualche varie realtà
Ecco che gliene essere costretti a circolo coloro ad una serie
Di
Comportamenti e le decisioni Cecchi avrebbero comportato sicuramente
La Cicinelli lo sciopero dell'Occidente
E subito detto perché gli elogi appiccico
C'è un milione Emiliano spiegate che in passato le circostanze delle indicazione diciamo tanto
Dice
Non era un ordine di acqua eccetera ma erano
Di
Del dieci né necessarie Adriano antibiotici eccetera
Ora verso questo soltanto prudente
E vorrei farlo nel senso che scemi regole del vivere che niente hanno dentro
Loro perché ho fatto notare mi devono entrare
Appunto diciamo sostanzialmente acqua
O l'equivalente B non ci sto
E semmai un ordine di tempo di discutere anche con scienziati
Medici e via dicendo
La fondatezza di questa durante prostituzione
E primo però ho dichiarato subito che in una lotta non violenta la risposta sempre di dialogo
E quindi io dico
Non addirittura annuncio subito c'è attualmente
Se cioè
La Thatcher io poi non accerterò invece perché ci vuole il consenso informato non c'è un però le cose successive che loro indicano
E ma ho anche letto
Poi
Durante il per entrare in una discussione recepire vero meglio questa mattina per esempio
Fatto un esempio dicendo ma una storia che si può fare credo ad esempio
Una
Ecografia signor direttore curiosi quello è un
Io non vedo qui ancora motivi per sulla iconografia intervenire stiamo discutendo
Ma se il problema al cuore
E lo ha accennato stamattina
Aveva ragione
Profonda e infatti
Dimostra
Giovanni Paolo secondo
Quando loro
Esprime la convinzione che la misura per esempio amnistia e indulto quelle deterrenza
Erano essenziali per subito perché ora
Se nel non
Nell'ora questa cosa non si verificava ve avremmo avuto una riforma della giustizia se non si verificano nel circuito del del magistrato
Io vorrei ricordarvi che fece lo sciopero della sete
Negli ultimi giorni di ritardo dovuto ancora perché tranviarie
Alcuni amici cardinali
Livellate andate Vieri
Mentre lui sta soffrendo perché
Tutta questa cosa stava finendo in un modo quello tedesco tremendo
Un suicidio di uno dei suoi
Conoscenti di Regina Coeli un altro invece
Morto per mancanza o inadeguatezza di cuore lui soffriva molto diverso
E allora quello che Luigi appunto aveva scelto quella via
Ciò non clamorosa di andare alla al Parlamento ce lo aveva indicato tutto ora ora Savio questo
Allora visto quello che stava
Andandosene
Avrei voluto
Mi sono detto ma che posso fare per uno come lui che diciamo al moribondo qualcosa di serio
Verrà chiuso molto devo chiedere al Silvestrini a tutto quanto ero struttura medica civile a me dirlo da parte mia perché tutti sappiamo che ogni due nel sistema
Gli viene assicurato che l'indulto quantomeno per subito avremmo avuto
Malgrado lo sciopero della sete e questi contatti che ho avuto non credo ce qui per consolazione ci queste l'intento di compassione Sicilia e compiuta
Nessuno ne ho potuto vedere
Questo è un suo comunicazione del Papa è stata fatta e io di questo sono strutture dolorante
Perché stato qualcosa
Di una gravità inaudita come quelle che cambia che accadono tuttora per impedire
Quella riforma della giustizia
Quella cessazione della condizione di flagranza di reato rispetto ai massime reati contro i diritti umani e contro lo Stato di diritto
Vengono costante cioè
Deplorare artiglierie ma male il subemendamento
Abbiamo tutti a prenderlo e lui prima di noi organiche o delle università
Che come ho già sulla rilanciate per il reato si deve trasmetterlo flagranza su questo suo diciamolo ancorché sede io starò trovarlo altri sei mesi poi ci sono altri intellettuali che dicono che ci vogliono altre cose
Ma io voglio cogliere l'occasione di questa lotta che stiamo conducendo rivendicare
Alla posizione del progetto
Il Giovanni Paolo secondo che era mosso dalla convenzione quel terreno subito o non Cesare affermarlo citava
Ecco
E questo infatti mi pare che non sanno confermando anche per la miseria dei pretesti pochezza delle obiezioni
E il regime israeliano chiesta accordando
A tutte le posizioni contrarie delle soluzioni di il monopolio si sentono quello l'altra sera che almeno sono le caratteristiche
A compiuto un atto grave
E lei riesce a perché
Pronunciandosi contro al mestiere
Non è una informato e questo lo dico chiesta minimamente quali fossero le ragioni ufficiali espressi dal ministro dato
Presidente della Repubblica con un messaggio alle Camere rispiega
Come ugualmente
L'urgenza di uscire
Questo è il mio linguaggio dal relatore rilevanza criminale era da tutti i punti di ristoro evidentemente la situazione logica necessaria ragionevole
E continuo a questo punto posso dire essendo il pittore compagnie tradizionali
Fine ieri abbiamo avuto una sorpresa
A me non accadeva forse
Non manca in quel modo dai tempi di Cicciolina quando perché era un signore che Scalfari che fecero conto ed rivelò solo Repubblica e che avremmo avuto come candidata Cicciolina dicendo ma sottolineando che qui c'è una tradizione abruzzesi
C'era cominciata con d'Annunzio che aveva buttato un quintale son pronte circa l'olio e io
Grossomodo greci precipitato radicale sopra e l'altro
Masini è costante dei del regime rispetto al PIL sia i problemi di diritto
E di giustizia allora oggi
Nicoletti il mio obiettivo il mio obiettivo è CEE
Venga sottoposto alle giurisdizioni superiori
Che
Sono anche interne non sono soltanto
Alle giurisdizioni
Lince eliminazione dell'Italia
Claudio preventiva per questa sua scelta patente con Miller pretesti vergognoso e mille Zanzi implicazioni grazie abilità costantemente denunciamo il documentiamo
Dato l'ondata ed altro B a questo punto che aveva ragione
Giovanni Paolo secondo quando si è mosso lui alcune fondato il Parlamento aveva invitato qua dentro ad un altro discorso e così via
No ad avere egli è attento ci vuole il suo obbligo
Alle dicendo corso Torres per cose per
Tutta la creazione strutturale aggressore cosa che è stata l'intera Giunta da a dal Ministero delle
Pagarci gli emigranti
Di giustizia
La lettera
Ente della giustizia
Anna Maria Cancellieri in modo chiarissimo e
E
E ciò è avvenuto in modo chiarissimo dalla cancelliera dice
Tutto doveva passare poteva passare dalla miseria come riforma strutturale
Ora
La situazione italiana e tale
Che
La risposta del Parlamento egli era maggioranza parlamentare al Presidente della Repubblica che ufficialmente ha usato il termine obbligo due volte novità
Andiamo sull'obbligo uscire fuori del
Questa situazione che lo strumento adeguato appunto un intervento correlabili spiega sto spiegando in un modo molto più approfondito
Il perché resterà insurrezione e abbiamo invece una realtà nella quale
No
No
Non c'è alcun problema
Lo devo dire con chiarezza
Bisognerebbe che qualcuno
Aiutasse perché e così
Importante la sua parola la sua presenza
Missioni
Lettieri non ci aiutasse
A comprendere che c'è forse ormai ma sicuramente a distanza
Il quindici o vent'anni aveva ragione suo predecessore
Se dichiarava e era motivato anche Francesco Rutelli logo credo
Testimoniare contro il Livorno credo di aver convinto che questa misura
Era assolutamente strutturalmente polemicamente immediata altrimenti
Ci sarebbe versa nel
Lui Giovanni Paolo II non usava la parola
Casilino e in questo caso io ma io correggerlo in questo eccesso di Regina
Ci sarebbe rischiato di andare ben oltre la infamia dei regimi innanzi
Dell'Orco comportamento indispensabili
Ed è per questo impegno credo di poter confermare
Fra di noi ci sono anche compagni
Che non hanno mai creduto alla possibilità di raggiungere questo obiettivo
E il nostro Statuto garantisce questi compagni
Se hanno per fare convinzione devono difendere una
Come credono eccetera ma resta il fatto che
Elio eccome paziente come la storia
Perfette
Con i nostri colleghi
Che abbiamo assunto
Con una legge del diritto terrorismo quorum tutte quante le altre questioni però in questo momento dobbiamo pretende
Da noi stessi
La capacità
Risolva buona
La capacità di far uscire fuori per queste condizioni Cecilia re
Assolutamente
Più eliminare Malcom precedenti tesoro considerati più io vignola storie umane lascio a altre intenzioni Rinaldin penso
Che doverlo ricordare aiutarlo per esempio il
Contenzioso
Lui invece c'è un evento delle cose sussiego fa
E
Predica il primo dice perché appunto i problemi che imprenditrice venire presente questa convinzione
Sì Giovanni Paolo secondo esperto di lottare contro il regime antidemocratici e quindi Asperti anche se la realtà italiana
Aveva preso una posizione o questa cosa lasciano apriamo subito circa e il diritto
Perché è
E
Non c'è il Collegio
Nasce da Grazia criminale prima se interrompo il progetto
No e quindi ecco l'urgenza perché mi riguarda verità la posizione
Salvo diverso
Semplicemente questo
Quando invece detto
ATTAC detto ok
Ma che cosa significa dal TAR per voi
Voi sapete punire la prima volta il serio
Ho avuto qualcosa di tecnologicamente
Aveva a che fare con la sacca con le nuove tecnologie il quando scende ricoverato a
Alpino un decimo
Dini e c'ero ricoverato tanti onde decimo
Riuscire a evadere
La sera
Dalla Teo un decimo per ricorrere a Fiumicino
C'era trovare una coincidenza Emiliano
Modifica
Serio andare partecipare
Ai funerali della nostra compagnia politiche politologico
Quando arrivai io ho avuto il senso
Di quello che nel mondo stava accadendo perché
Israele essere l'unico parlamentare europeo
Che magari perché avevo balzo del corretta nella la evidenzia alcune
Andato lì non ci è stato uno
Voglio dire ci aveva accolto dal gorgo credo lo sapeva se avesse saputo orrore lo assolve volle tant'è che la sua presenza so che non sarebbe il nuovo impianto oltre allo storico
Accanto a noi i suoi compagni radicale
Grazie grazie
Rita ed è per questo che ho detto io poi voglio ragionare vediamo eccetera ma ad oggi quello che posso dirvi considera il fatto che interrompa
Lo sciopero della sete
Non lo prendo in considerazione perché quest'anno sa è una lotta congrua chiara dire una evidenza ANTA quelle accecante
Se si entra in casa criminale dello sci Rizzoli massimo cioè lo Stato no e infatti
Sequestro che cosa abbiamo ottenuto
Abbiamo ottenuto dall'ai più fascista dal più sporca laggiù devo dire anche articolata
Operazione volta ad impedire al popolo italiano soprattutto dalle palchi concorderete credenti cattoliche e cosa volesse
Gliele credenti
A appoggiare nuove sul divorzio aborto per i motivi dei ricavi facevamo che o il finanziamento pubblico che di diritto e giustizia quando io ho fatto per circa sei mesi
Mi pare un quotidiano Liberazione in prima pagina risolvere dicevo colti libero nuovo come ricordo il nome perché avevo sostenuto guardate
Che io non sono i detenuti politici che fanno giustamente scandalo mai delibere ma sono gli enti inutili
Per per reati reati presunti gommoni perché non hanno culturalmente e socialmente la possibilità di difendersi e quindi avevo scelto in caso di forze
Se era in quelle condizioni e avevo lasciando voglio adulto vorrei ricordarlo anche il giornalista sembra lo credo davvero
Accertò contro un metterlo prima balzello di un organo giornalai liberare
Quando invece il tutto il mondo
Cioè all'avvenire devono liberare il sospetto è obbligato Eros Brega
Gli insulti e quant'altro assessore ed era composto con lo stesso problema di fondo quindi è una vecchia convenzione
Naturalmente posso dire
Cioè Noemi è stato possibile più parlare lo dico a chi ci ascolta oggi perché
Da venti anni
Io ancora non abbiamo preso l'opposizione
Parlamentare
Ufficiale non politico
Denunciando e il debito pubblico italiano
Poteva distruggere non solo l'Italia perché e
Inc Lorenzo non vi era granché di cresce io lo do venti a quella caratteristica del nostro partito
Vorrei un chiarimento
Noi rispettiamo le imposizioni che ci sembra giusto
Da lì c'è un regalo ci fu un
Parla nel gergo dell'MSI che nel film un giorno risiedono diverge negli USA chiedo allora
Avevano in realtà il perché ho cercato di farlo capire a tutti e vi i nostri consultori assommato
Certo lo so un ligure e non solo per l'Italia
Io
Riflettete un momento
E mi recai dicendo a monte il poco agli anziani dove c'era una riunione della direzione del partito radicale
Proporrei le mie argomentazioni dal pare quella condizione anche a livello parlamentare
E
Sono RAI l'unanimità
Dei compagni della direzione e in modo così come viene dal titolare dell'azione del Friuli cioè di fare
In sede parlamentare
Questa è la sua posizione arrivando anche a ipotizzare in modo chiaro
Che non fosse più
Costituzionalmente possibile
Di realizzare una situazione nella quale il debito pubblico venisse considerato per come un fatto penalmente non interessante e
Non leggere il saldo per la vita del Paese
Quanto al fatto che avevo fatto quella valutabile
Era ancora in corso
Contro lo sterminio Brescia il mondo sono grato
C'è un punto delicato Persia continui nel bando glorioso
Parlando degli anni si è diciamo nuovo
Bene c'era continuità con Giovanni insomma corpo secondo ordine
Ci aveva mostrato tutta la solidarietà e l'urgenza di altri episodi
E adesso l'altro al Consiglio e
Aiutare
Il potere a fare quello che è emerso proprio degli Alitalia impone e lo yen reso impossibile
E in queste ore al giorno perché non ho voluto
Annunciare io ho annunciato che porti a Chicago alzarci arrivare addirittura promosso dal ritorno del debito cioè il fatto con la visione
Digerire un migliaio
Detentiva venti c'ero grazie
Perché
A questo punto due del bacino
Davvero il modo giusto dell'imposta
Infine al sorge
Lire ma quella
Noi non riconosciamo i muscoli
Noi facciamo le solenni noi vogliamo incoraggiare la legge a fare quello che era un saper fare dopo cinquant'anni di democrazia reale
Mozione troppe Scerra vivono al di là del comunismo reale e magari gli stessi voi non l'hanno capito i rischi sovraintende democrazia reale non riuscì
E di conseguenza da allora leggiamo i problemi del diritto dello stato di diritto della legalità ed è la legge dei fondamenti al centro delle urgenza
E dobbiamo quindi sono felice anche in qualche problema
Questo insomma è necessario il Vice alludere
Ma non riesce a Rutelli umana
Perché molti il problema riguarda i danni qualche
Non noi ma di se lo ritiene
Come dire medica medicalmente accettabile perché c'è il via
Sulla base del nostro Statuto Kirk organica
Sulla propongono ricordo dal nostro Consiglio
Sciogliamo
Perché dotiamo noi lo Stato dar corpo
Veneta
Per
Trasmetterà la forza al polvere chi magari incidenti nemico e avversario di
Realizzare nel rispettare la sua propria legalità
Di non permanere illudersi introduzione di eccellenza di Eleanor rispetto I peggiori c'è la storia abbiamo conosciuto la Shoah
Ma anche altre cose pure il Presidente io adesso stanno arrivando
Tutto qua quindi c'è una frase del tipo
Credo che sia vero quando io oggi ricevuto il preannunciato al Presidente della Repubblica
Che lui intendeva
Accettare al nostro invito a fare un messaggio alle Camere del Parlamento su questi temi e dice egli si sia
Contro lo Statuto io
Qualora interruzione chiedono
Comprende in alto laica
E
Ancora verso il testo
Del potere al Presidente il supremo magistrato del nostro dissalatori non sorprende devo dire che è splendido
Serio verso luglio da università tradotte se sentita la versione sua dei soldi come radicali
C'erano già in tutte le lettere e in tutte le lingue del mondo
Perché questo elemento della democrazia liberale
Che oggi si sta perdendo il posto del comunismo reale del fascismo penale invece questo il problema che abbiamo dinanzi non protesta
Va a proporre
E propongono il Governo si oggi dobbiamo riconoscerlo
Molto vicino
A quello che ci sembra animale la parola l'espressione
Quindi
Contenti ricezione tutela rappresentato dell'altro Stato scienziati sul nostro territorio con cioè livelli
Coinvolto cioè personalmente
Al mio nonno diceva
Attenzione informalmente
Signor presidente anche del più federalista nel centro del giudice dell'Istat
Segretario del Consiglio possibile negli manifestanti
Il Pontefice versione cogliere per millenni quindi perciò dicevo contenere contrarne
Per una o tutte e due nazionalità quella diciamo cattolica quell'altra laicità dello Stato
E
Dicendo oggi potere
Sotto il tutto
Nella
Competizione interna allora cittadinanza italiana da Tiziana
Lo ripeto ancora laici siccome ritengo che i miracoli vanno aiutati con negli aveva
O con altri fatti cioè al PIL per
Felice
Signor Saltarelli della convenienza di ieri saranno stampati ha parlato di sorvegliare qua nell'ordine muore
Far conoscere no a all'opinione pubblica la gente se mi dice ma perché ci si è stancato avvenga nel più in televisione di esperti annunciato da una strada dice
Che tutte le religiosità
Vorrei misurare le parole le religiosità chiarisce
No quindi chiuderei concorrenza di euro nel gorgo le altre no punto dottrinale si in questo momento
è possibile davvero la parola
Del Vangelo
E parola rilanciata dandogli il corpo e voce dal nostro
Pontefice oggi io sarei sceso avevano curato non ce l'ho fatta
Flottiglia nella vi ringrazio per la civiltà di esprimere un voto
Virtuose
Presso
Assoluto
E e il Papa
Che in quarantotto ore abolito
Il gli ergastolani
E ha inserito il reato di tortura
Nello stato del Torre del territorio italiano
Mentre quell'altro abbiamo avuto tutta la sinistra
Contro Berlusconi Berlusconi aveva firmato il dodici virgola no
Tutti quanti indirizzato risorse
Celebrarli queste si era pronunciato per l'amnistia la riforma della giustizia
Tutto anche l'azienda attenzione di dire dobbiamo fare di questo senza interrompere la continuità di Governo perché non ce lo possiamo permettere
In questa circostanza internazionale e allora la inizialmente voglio dire solo colorato cioè ce l'hanno importi
Di Forza Italia
Sulla
Troppo forti
Sono stati
Manifestamente
Gli invitati
Grazie del virus antidemocratico a non seguire Berlusconi che se sulla sinistra dello scritto adesso dovremmo un'estrazione di democratizzazione
Gli riforma nel nostro Paese inimmaginabile nei suoi effetti e qui sono lieto
Di dimostrare il ricorso
Viciniori
Il danno che io sono stato completato da Berlusconi
No qui il loro modo riga e devo dire
All'estero dopo il fattore di regime
Allora imposto nulla sorpresa che vedo cioè ad avere quella del nostro Centro d'ascolto analisi Grillo aveva
Diciamolo forte
Irrilevante vado a Focene
Io lui dice non andava
In televisione ma la televisione del mandato dell'UNIFIL
Per fare propaganda eccetera con loro
Su aveva fatto correzione accresce riavere scorporo voterò
Credo
Che tutti quanti esercenti attraverso tutti i giorni ci deve d'accordo con lo scopo
Però
Troppo solo lui sette
Lavori cinque
Soltanto
Che ieri dalla stampa
E senza libertà un po'di accendere i riflettori su una parte della nostra lotta via
E e questo è un salto di qualità
Faccio notare prescritto tra l'Italia oggi appunto robusta
Un momento
Quale delle soluzioni risma contro gli avvicinare e il controllo delle alternative positive
Sembra essere messo un po'infelice
Ed è
Una grande giornata
No non lo ricordo
Pensi

Litri

Il suo predecessore
Non è andato nel Parlamento italiano parlargli inventandosi l'amnistia perché lei è convinto eccetera sul libretto umane
Storia di questo cinque
Nulla
Auchan
Dell'ordine
Dunque molto
Grazie sessantotto leggo atte
Una e-mail che arriva dal carcere di
Rebibbia spedita da Salvatore Cuffaro
I detenuti del gruppo universitario libertà di studiare di Rebibbia nella certezza di interpretare i sentimenti di tutti i detenuti delle carceri italiane
Che stanno dentro le sovraffollate Shell e
Si stringono attorno a Marco Pannella strenuo difensore dei loro diritti
E il libero e tenace testimone dell'in umanità e delle diffuse illegalità del sistema penitenziario italiano
Forza Marco non mollare non venti da te non lasciarci sei una delle ragioni della nostra speranza
Senza di terno i detenuti sarà ancora più difficile persino coltivare la speranza preghiamo per te
Questo da Rebibbia militare che al momento si è iscritto a parlare
A fine aprile io già nei suoi confronti o in questo momento un debito
Ancora avanti ieri oltre due anni fa l'ho visto
E sotto ha scritto non splendido libera dirlo su questa cosa
Ma siccome io non trovo modo di ciò avverrà prefazione
Praticamente questo libro che era già maturo esplosivo serietà non c'è tanto al Consigliere ho già
Mi conferma quindi il suo giudizio inventario donna
Appunto grezza inadeguatezza filiera Totò Cuffaro grazie
Grazie grazie soluzioni dimostrando che l'ascesi
Ecco allora
Un po'singolare sul sedi quelli che riesce a essere in carcere facendo nelle richieste
Facendo
Una scelta
Con quello che il progetto e lo dice grazie sotto
Grazie un avviso
Vi chiedo perdono ancora non ce la sto facendo passare è quello il problema ci riesco per qualche altro azioni per il nostro compagno denunciamo ideologie diverse straordinario
Che niente deve
Scusatemi se un vino Candido
Audito quindi anche con lui sono debitore in questo momento o può solo sono molto poco fisicamente nel governare il mio tempo
Quindi perdonatemi Giolitti
Non è per
Il dirigente della libertà dei carcerati loro l'avevano la situazione
In qualche misura nel suo lavoro
La testimonianza
Ma
Quello che lottiamo personaggi gli altri
Per il non vede in un po'per coloro che
Non hanno mai capito
Nulla di quello che noi facevamo perché egli ha quarant'anni
Quante volte degli aventi diritto la Littizzetto Santoro con un'altra o nel male perché pensavano che vi sia una persona al Comune
E che siccome penso al Comune interpreto quello nel quale la scienza chiamai DNA delle generazioni interpello
Quello che le persone comuni le più comuni dicevo le norme di cinquant'anni fa
Le persone anziane di oggi Saverio sento la cover vero come necessario
Contrordine sensibilmente per le ragionevoli versa andiamo avanti e spero
Che essere speranza non avverrà anche se è un po'di averle essere speranza e quello che
La
Forse quasi un secolo alle radicali
Spetterà di dovere essere veri riemerso rosse
Inerte Altiero Spinelli
E qui governa bene erano se non al Rettore padrona
E chi l'ha nominata la notizia Pannella postazione delle intese aiutato in allora e presenta opzioni unanimemente una eccezione qui di fianco collegialmente ovviamente fare così pareva ai pranzi del fiume
Perché sordità al terziario disabili iniezione chiedeva per curatore l'ecografia e quindi
Ha una quello futuro uova
Grazie forza e
Vi chiedo mi chiedo come è successo in passato quarant'anni da allora Marco insuccesso Ziligroup
Ci si sia
Si scrive
Sta zitto
Marco tre mila novecento
Faranno anzi duecentonovantanove mila novecentonovantanove perché l'onorevole Fabio Porta
Che stamattina ha incontrato Alessandro Massari e che al Presidente del Comitato permanente italiani nel mondo
Ha deciso proprio beni solidarietà con questa tua battaglia di iscriversi al partito radicale
Onorevole Fabio Porta del Partito Democratico
Bene
Coinvolti loro grazie
Grazie grazie
La
Grazie a te Marco ma
Prima di dare la parola a Giuseppe dire o non mi pare che la Chiesa vero
No volevo dire che fra le proposte che sono state fatte prima di questa riunione soprattutto per sollecitazione di Valter Vecellio Deborah Cianfanelli e laurearsi conti
Poi si è introdotta anche Antonella Dentamaro era venuta fuori l'idea
Di buttare giù un testo dell'appello Cogliandro di un appello cogliendo questo momento che Marco ha richiamato
Domenica prossima ci sarà la veti beatificazione di Papa Giovanni Paolo secondo canonizzazione ambientali usiamo notizie sa
Sezione santificazione va bene santificazione è un termine diciamo nel gergo che va bene ma Carlo Nietzsche aziende
Allora
Canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II di buttare giù un appello che parta dalla dichiarazione molto bella che lui fece
Nel momento in cui andò in Parlamento e disse occorre un atto di clemenza eccetera eccetera
E un appello da far girare da far sottoscrivere poi idee diverse sono venute sulle modalità della firma Twitter Facebook siti eccetera e qui c'abbiamo i nostri esperti che ci diranno come fare ma prima dobbiamo evidentemente buttarlo giù raccogliendo i suggerimenti dati
Ne dà Deborah da Valter Vecellio paura
E poi soprattutto sugli strumenti invece da Antonella Dentamaro
No lo dobbiamo scrivere
Partendo da questo capitolo sono i suggerimenti che sono arrivati la parola Giuseppe Di Leo
Ciao caro don
Tandu presente i tempi cioè non i tempi i tuoi no i tempi che essendo Marco sciopero della sete non è che possiamo aspettare chissà quanto
Non nelle nostre iniziative dice
Anche io né i tempi del mio intervento che si limiteranno cinque-sei minuti al massimo sette
Ma
Ciò Marco a Venezia andato e quindi
Stamattina si ha un sentito e quindi
Nella conferenza stampa di Marco Pannella Marco un certo punto ha fatto o un riferimento alla visita al Parlamento di
Papa Giovanni ventitresimo e in radio ho detto ma è stato Papa Giovanni a farla visita ai Giovanni Paolo secondo quindi la confusione che agli generato imbarco questa cosa però
Il la confusione dovuta al fatto che c'è questo processo di canonizzazione dell'uno e dell'altro però se volessimo veramente considerare in perché questa colonizzazione è stata fatta insieme
Beh se Giovanni Paolo II andato in Parlamento a chiedere l'indulto guardate che chi ha inaugurato la visita alle carceri imbratta chiave moderna davanti ai mezzi di comunicazione di massa
Esatto papà Giovanni ventitresimo
Quando per la prima volta con grande sorpresa è andato a Regina Coeli ce lo ricordiamo tutti i giovani e meno giovani un punto quinti
Di di contatto nella canonizzazione politica non so dire perché è una canonizzazione politica di equilibrio
All'interno della Curia vaticana per accontentare
Idis
Solo così quelli che appoggiano Bergoglio e quelli che invece vogliono farlo fuori dal punto di vista diciamo così del potere
è proprio questa comunanza sul tema delle carceri
E perché i due su uno o comuni e c'è una comunanza perché essi a Giovanni Paolo secondo sia
Roncalli hanno conosciuto i sistemi totalitari
Hanno conosciuto che cos'è cosa significa la condizione di detenuto in un sistema totalitario
Sistema in sistemi totalitari o comunque in sistemi non democratici perché non non dimentichiamo che l'Ospol i ticket partita con papà Giovanni però però
Fatto questo
Questa comunanza tra le due con canonizzazioni
Devo anche dire che la situazione attuale visto che siamo in collegamento con la radio o no andiamo indiretta con la radio allora avanzo proprio possiamo parlare fuori dai denti come invece non sempre facciamo quando fa real facciamo le nostre riunioni
Diciamo così figli esoteriche non non appena feste al pubblico
Qui abbiamo da una parte Bergoglio che vive in un appartamento di settanta metri quadrati e dall'altra parte abbiamo il lex Segretario di Stato Tarcisio Bertone che invece si è fatto un appartamento di settecento metri quadrati
La differenza tra un appartamento di settecento metri quadrati a differenza di spread appartamentino localino di settanta metri quadrati la dice lunga sulla concezione
Che sia all'interno delle mura vaticane oggi su che cosa deve essere la Chiesa cosa deve fare la Chiesa e cosa non deve cosa invece dovrebbe ritornare a fare in tutta questa situazione
Papà Bergoglio
Si trova abbastanza isolato in questo momento le mura vaticane tremano e tramano
E lo stesso Ottagono Vaticano che l'Ottagono che dovrebbe fornire al Papa delle concrete proposte di riforma
Della Chiesa in questo momento è una fase di stallo proprio perché ci sta la Resistenza tra iberico gli anni e i diciamo così i cosiddetti i cosiddetti Ruini anni
A questo dovete aggiungere che Bergoglio in questo momento
Ha dato
Da alcune dichiarazioni di carattere esclusivo l'ultima delle quali è quella sulla comunione divorziati risposati
Cioè il Vaticano non ha smentito io aspettavo questa smentita non c'è stata quinti da confermare
Non ha smentito questa dichiarazione che il Papa ha detto in maniera semi ufficiale secondo la quale ai divorziati risposati la comunione non può essere rifiutata
Peraltro già fatto il divorzio breve
Sì ma questo è un poco più questo un poco più esplosivo perché il divorzio breve attiene più un profilo diciamo così civilistico in cui la Chiesa poi prenderà prende atto sulla base delle statistiche
Che alla fine quando una coppia si è separata al dopo due tre quattro anni uno su un milione ritorna insieme
Questa invece e più o più attinenti all'interno della dottrina della dottrina cattolica
Si trova da solo questo Papa
Perché fa questo tipo di dichiarazioni secondo
Non
Questo Papa che interviene su questa tematica interviene sulla fame nel mondo perché sa di poter allargare l'orizzonte
L'orizzonte a tema ampi anche conferenze episcopali un po'più vivaci un po'più vive
Soprattutto extra europee la Conferenza episcopale italiana è una Conferenza Episcopale moribonda voi sentite più parlare di Bagnasco
Si sente parlare del Segretario della Conferenza episcopale italiana il che la dice lunga se ci si è ridotti a livello di pura amministrazione
Appunto questi Galantini no
Ma ed e noi era crociata confermo uno che legge i giornali ancora è rimasto a crociate questa la dice lunga ma voi vi ricordate la Conferenza episcopale italiana con Ruini che cos'era
Cioè ogni cosa sindacali riceverò se vediamo che dice la Conferenza episcopale
La Confindustria generosa vediamo che dice la Conferenza episcopale non avevano neanche bisogno di andare a recarsi a Luino i convegni a Capri a Salsomaggiore tanto erano loro come con Grillo
Che andavano a chiedere a Ruini che cosa ne pensasse di qualsiasi questione quando si era pronunciato a favore dell'amnistia in che fase
Allo
In quella fase di c'era la
C'era la
Diciamo così laccato dissi della Pontificato di Ratzinger e l'uscita di scena di Ruini e naturalmente in questa fase di stallo
Coloro i quali all'interno a conferenze episcopale erano favorevoli al perché la situazione era quella che era l'ho detto
Dietro però sempre pulsioni attenzione
Dietro la pulsione del volontariato cattolico e dei cappellani carcerari non c'è stato nessun vescovo che di sua sponte appare esso tranne Brigantini forse ma comunque significativo di propria sponte addetto io sono andato a visitare il carcere tocca la miseria come farlo ha fatto Bergoglio Arcivescovo questo no
Sono stati sempre cappellani carcerari che sono andati a bussare alle Piscopiello detto eccellenza eminenza qui la situazione è quella che questo va anche detto
Adesso invece noi abbiamo
Un fatta che per il primo anno
Al lo hanno fatto diciamo così governare o hanno dato il la la possibilità che Luigi annunciasse le riforme ma appena incominciato a toccare
Le riforme dal punto di vista strutturale amministrativo
Quindi lo IOR l'organizzazione della governatorato della Città del Vaticano il ruolo della Conferenza episcopale il ruolo della Chiesa nei confronti dei politici
I politici sono andati alle sette di mattina in chiesa il Papa non dopo la Messa gli ha mandati i temi e Sestri li ha presi a pesci in faccia d'accordo
E ben diverso da quanto cappellano vera monsignor Fisichella e questa cosa non è andata giù neanche una parte del mondo politico
Allora io vedo in questa situazione lo dico a barocco quando ci sarà consentirà nord a c'è Marco
A scusa a c'è io l'altro volevo parlare presenza deve parlava vuoi per una volta più libera non mi devo un po'tra avevate una volta che mi spiace che manchi ma soprattutto a chi ci ascolta che la situazione in questo momento per Bergoglio è molto molto complicata
Non che non lo fosse prima ma è molto complicata perché dopo un anno
Di prova Bergoglio Anna la Resistenza che non si può ridurre alla Resistenza Ruini Anna perché qui è una concezione ben più larga
Una missione più larga non solo è all'interno dello stesso Ottagono Vaticano non solo all'interno della Conferenza episcopale italiana delle chiese italiana
Ma all'interno anche dell'ordine dei Gesuiti
Naturalmente non sto a scendere nei particolari chi ci ascolta in radio mi perdonerà
Perché ho già superato il sette minuti
Però l'unico interlocutore siccome Bergoglio non ha un interlocutore sul tema
Della
Dell'indulto e dell'amnistia cosa che invero ci aveva Giovanni Paolo II nei confronti del cardinale Ruini
Perché il problema del cardinale Ruini è stato soprattutto sulle tematiche antropologiche sulle tematiche diciamo etiche ma sul tema delle carceri che il cardinale Ruini che nasce da poco tuttavia sunnu proprio sulla sollecitazione dell'indulto e dell'amnistia di Giovanni Paolo secondo cardinale Ruini vera sugli attenti
Quindi in questo momento invece Bergoglio da un lato ha detto ai vescovi italiani bene siete maggiorenni GUA
Vedetevela voi dall'altro lato però vede che non ci sono interlocuzioni e mentre lancia il discorso della fame nel mondo che
Non è meno complicato delle carceri anzi secondo me è un po'più complicato delle carceri
Mentre lancia il tema addirittura della della comunione divorziati risposati sul tema dell'indulto sul tema dell'amnistia sul tema delle carceri è bloccato
Perché perché lei ed è che nona una Conferenza episcopale italiana l'altezza allora che cosa dovrebbe fare
Dovrebbe contraddire se stesso prendere in mano la situazione ridiventare il primate capo della Conferenza episcopale italiana almeno se non formalmente e sostanzialmente materialmente
Ne decidere
In occasione della canonizzazione di due papi che si sono spesi per le carceri perché conoscevano i sistemi totalitari che è giunto il momento di arrivare ad una amnistia ma in questo momento
Allora l'unica interlocuzione che noi possiamo avere lo dico per l'appello che dobbiamo fare purtroppo all'interlocuzione più alta non ci sono
Dia di mezzo per esempio il cardinale Betori infatti un un nome e poi chiudo Cardinale arcivescovo differenze Betori è stato durissimo nei confronti della gestione
Di Renzi come Sindaco
Ma sul tema adesso della questione politica nazionale i cardinali Betori che pure avrebbe possibilità
Libera perché la Conferenza episcopale è un assenza ripeto paralizzata in se stessa non dice non dice nulla
Quindi sono pecorelle smarrite per ora i vescovi in Italia il problema della classe dirigente dei vescovi in Italia e della Chiesa non è inferiore a quella della classe dirigente
Della classe dirigente italiana quindi un appello che va dritto al Papa uomo però in questo momento in grande difficoltà
Di cui l'esempio la cartina di tornasole e il cardinale Segretario di Stato Bertoglio che so per la Bertone che è sotto gli occhi le fa e il l'appartamento da il super attico danza all'interno poi del Vaticano da settecento metri quadri
Grazie a Giuseppe Di Leo chiede la parola Angiolo Bandinelli gli altri che si vogliono iscrivere a parlare se me lo fanno sapere io sto qua
Angiolo
Ho provato ecco devo dire innanzitutto dire ringrazio Marco
Per questa sua
Insistenza sulla parola
Nel senso che mentre lui parlava
Io mi sono chiesto come molti
Mi sono domandato cioè viene fuori questa domanda
Perché Marco parla così a lungo
Ed è qua domanda a cui ho risposto sempre positivamente
Perché se non fossi dell'UPI
A ricordare
La sequenza
E l'intrinseca logica dei fatti e costituiscono hanno costituito la nostra storia
Questa storia stessa non sarebbe ricorda
è lui che continuamente richiama noi innanzitutto
Ma quanti riescono ad ascoltarlo e mi auguro che attraverso Radio Radicale siano molti
Ricostruisce continuamente ossessivamente
Pesante mente questa storia
Che viene invece ossessivamente pedantemente ma anche logicamente dimenticata un minuto dopo che ha parlato
E lo vediamo poi arrivano le statistiche di Betto arrivano la nostra consuetudine con la stampa eccetera vediamo che ieri per esempio la stampa
Ha ricordato che esiste Marco Pannella ma oggi già forse non lo ricorda più
E quindi ancora grazie a Marco di questa sua pay dantesca e ossessivo a volontà di ricordare a noi stessi cinquant'anni di storia
E quando Marco ha detto
Ce la faremo
Mi sia consentito di
Direi questa parola ce la faremo questo piccola frase ce la faremo
Credo di averla già sentito
Più di mezzo secolo fa
E sembra un assurdo
Come oggi
Che la faremo in quelle condizioni con quelli che eravamo ce l'abbiamo fatta grazie a Marco
Grazie al fatto che ha continuamente insistito perché c'era facilissimo quando noi stessi che gli avevamo dubbi vicini
Non ci credevamo non sapevamo come
E ogni volta non era il coniglio dal cappello come qualche volta il prezzo ogni volta terrà
La costanza della ragione
De Marco che prevale
Io mi auguro che ce la facciamo questa volta
E mi fido della parola di Marco perché noi possiamo farcela perché che cosa possiamo aggiungere noi
Oltre la parola Di Marco sa nascosta da quei detenuti
E gli hanno risposto e credo che questa sia
La cosa più importante in questo momento il fatto che esiste
Forse
Qualche centinaio qualche migliaia di persone loro non so se hanno la televisione ma la radio si che ascoltano questo messaggio
E Marco gli dà a loro
Forse sarebbe già sufficiente questo
La parola di Marco la speranza e ha detto
Tu sei la ragione della nostra speranza se noi stiamo qua dentro e continuiamo a sopravvivere
E a vivere e a pensare che esista un domani
E quindi grazie a Marco
E non so che cosa posso dire di più
Che aggiunge cioè di andare avanti ma raccolgo quello che ha detto Di Leo
Quando Di Leo dice Giuseppe badate che verbali in difficoltà e non a interlocutori perché
Non a settecentoquaranta metri quadri di appartamento e sono simbolicamente quindi a quelle settecentoquaranta metri che indicano un mondo
Che fare resistenza vanno provata hanno visto che a me che almeno a questo nuovo papà l'hanno lasciata parlare
E adesso
Hanno riorganizzato la Resistenza ha ragione Di Leo oltre Ruini
Che sicuramente figura di altro livello di quelli che probabilmente stanno trattando come ha detto tu contro cosa ma appunto per questo
Se questa è la situazione il messaggio è un altro
Potrebbe essere un punto di riferimento
Proprio perché
Se non riusciamo a congegnare una cosa io mi limito a dire è un queste cose che sicuramente il più bravo di me a scriverle o a Nola stai cos'è una sofferenza a me interessa
Non è questo il problema che non riusciamo a questo è possibile pensare che noi ce la facciamo non so se in due giorni prima di domenica a vedere di trovare questi punti di riferimento
No di vedere se riusciamo ad aprire qualche spiraglio e individuare
Gli interlocutori Bergoglio anni perché i discorsi che fa di Leo non sono sicuramente solo di diverso ma sicuramente escano altri che lo fanno
E ci sono quelli
Che ascolta che diciamo
Ragionando come ragiona Di Leo sono per i settecentoquaranta metri quadri e altre invece che sono veri quaranta quelli che sono settanta di di Bergoglio e io parlo per me persi del metafora ma in senso e può darsi che
Questa occasione che noi offriamo di poter interloquire con il Papa su un tema di questo genere possa essere accolte penso per esempio che all'interno della Camera dei deputati del Parlamento possa esserci
Qualcuno che possa essere interessato
O no
Sapendolo avendolo capito o istintivamente a dare a Bergoglio questa poco sponda
Su questo tema quindi mi pare che l'idea che credo che ci arriva alterano i binari a questa del messaggio va beh e poi voglio dire
C'è un dato che noi dovremmo tenere presente
Cioè
L'altro giorno questi mi sono ricordato una stupidaggine
Questo è un partito laico profondamente laico
La sua recita addirittura documentati a nello sviluppo delle cose ma noi siamo l'unico partito nella nostra laicità seria
Che ha sempre interloquito sul tema della religione con le istituzioni religiose
L'anticlericalismo del Congresso di Bologna il primo nostro ma terzo nella storia
L'appunto e di riferimento di partenza della nostra iniziativa ci fu scontro anche in quel congresso su questa cosa però queste anticlericalismo paga è stato sempre grande dialogo
Ha fame nel mondo ma questa
Ma in realtà sempre il tema della religiosità
Mi ricorda che io parlai di
La l'anticlericalismo religioso dei radicali
Probabilità mi fa però non è che inventarsi nulla era la nostra storia proprio di un partito laico che in quanto tale
Interloquisce perché strada che la religiosità è un dato essenzialmente cioè si dice è un dato
Penso a Benedetto Croce la religione della libertà
Quello non era un laico da quattro soldi era uno che al
Meditato sulla storia del mondo
No e ha parlato di religione della libertà come punto di partenza
Per l'interpretazione della storia del mondo quindi stiamo
Su questa linea e quindi mi pare che questa proposta debba essere accolta e vedere se riusciamo
Ma probabilmente io ritengo che non dobbiamo abbandonare i tempi sono stretti Marco sta facendo lo sciopero della sete
Parla quindi ad horas non
Nei tempi lunghi ma dovremmo avere i minuti contati
E io non so appunto mi sento
Il più impotente in questa situazione perché
A mia Aminul di
Devo dire che a Rita mette a disposizione me stesso per quello che posso fa se vogliamo vengo qui a alla passare per terra o roba del genere sono pronto quanto tempo voi io più di questo non posso fare perché non so che cos'altro fare detto questo
Però
Se abbiamo un pochino di tempo di più ma insomma non è possibile che noi lasciamo andare avanti questa situazione politica
Senza
Un tentativo di reazione ma chiedere a Orlando non lo so è stato fatto io non saprei dire
Per
Lascia per adesso però scusami Rita
Lasciamo perdere perché i tempi erano diversi e quello pensava agli tempi lunghi e si pensava di cavarcela qui c'è oggi c'è un problema
Cioè il problema Marco la situazione c'è il problema del di Bergoglio se riusciamo a mettere insieme questo documento e a farlo circolare AGEA però in fondo non
Alle istituzioni parlamentare di questo Paese sentite io potremmo pure chiedere e
Per esempio penso a tutti pochi li ho sentiti o di deputati e parlamentari che hanno
Capo così ci sono fatti sentire
No a Marco e hanno gli hanno espresso la sua solidarietà ma insomma raccoglie di vedere se questi almeno sono disponibili per un intervento farsi facciamo loro interventi è per esempio se avessimo un minimo di tempo lungo un minimo
L'idea di Nitto Palma di mettere insieme i vari testi sull'amnistia l'indulto e preparare vedere se ci sono tutti insomma
Tentativi di questo genere sia avessimo il tempi lunghi li farei in tempi brevi nei tempi emblemi non so ma non so suggerire altro perché
Si è scelto voglio dire scusatemi ho finito credo
Se
Potessi sostituire mia persona
La mia iniziativa vari lo sciopero cioè a Marco faresti
Ma
Possono farlo ma non aggiungerei un nulla
A Potenza
Che scrive Marco la solidarietà fossi ha detto ma
Prendetela come gli pare ripeto non ho altro mi pare da
Bobbio curato in seconda aveva preso degli appunti ma credo l'avevo vista esauriti

Mettiamo lei così li ho esauriti spero di non avere dall'un piccolo contributo grazie al tema arco tredici la faremo va bene ce la faremo
Grazie Angiolo un solamente una cosa a proposito del Ministro della Giustizia Orlando e non so se tu hai sentito il comunicato che ho letto del ministro all'inizio e che va bene
No però io credo che l'interlocutore nostro in questa fase
E RNC non non certo no credo che possiamo tenere in considerazione Orlando in questa fase
Comunque adesso la parola va a Paolo Vigevano
Rischia
Parla Francesco
Una difficoltà a parlarne perché
è una presenza di Francesco non di poco Francesco e la nostra storia costante
Mentre parlava Angiolo poco fa
Mi ricorda un episodio del
Quando sono state devolute quando abbiamo venduto di un pezzo novantotto due mila otto novantanove lontano
Il famoso postini chiedo di cui avrete sentito parlare per
Partecipazioni a Radio Radicale si presentò qua
E mi spiego dicendo guarda
Ora io sono venuto qua perché voi state parlando di alienare qual era più il termine che usavamo Attili allineare faremo al di liberare uffici
All'esatto di alienare il patrimonio di liberare ovvi delle vostre ricchezza
Questo
è qualcosa che
L'unica cattolico
Il positivi allora adesso non lo so
Ma
Questo la Chiesa dovrebbe farlo evolutivo state segnando la Chiesa
E
Il confronto che all'ora lanciavamo nei confronti
Di cui il mondo
Oggi
Torna da cui il mondo
E la quello che Marco dice nel
Poco fa
Correggerlo Sergio D'Elia
Candela Sergio mi diceva perché Marco ha detto di rivolgersi al papà di trovare somme Marco non ha detto di ricorsi al TAR capito che il Papa dovete
Venire lui il contrario
Perché ha senso rispetto alla storia nostra in Italia in questione
E
Chiudo con una
Ricordo per i quali
Questi ricordi si devono può aiutare nei momenti proprio quando come dice Angelo il tempo è poco
A capitalizzare tutto quello che abbiamo dentro e nella nostra storia per capire da quel capitale cosa estrarne in termini di
Dialogo con persone magari inimmaginabili
Quando patto Gregorio fu eletto Papa eccoci un annuncio
Io mi commossi in un modo
Perché non comprendevo concorre con le era stata la forza di questa commozione che non riuscivo a frenare
E per giorni non capivo emozionato questo fatto Papa Francesco bene bello bello bello
C'è ripeto dopo tre settimane
E mi ricordai che quando
Ai primi anni Settanta ero studente di ingegneria cattolico fervente scolo dirige eseguiti un giro di compagni di classe famosi poi nel tempo
Ero
Che quindi esplosi alla crisi totale di altra al voto
La forma di quel cattolicesimo e le esigenze di qualcosa di più profondo
E parti per l'Africa a fare
Volontario élite mila
Riscoprire in un ambiente dimissionari molto interessante
Dichiarai il mio attesi
In una situazione di
Lavoro molto duro molto più profondo bello molto francescano davvero come
Non abbiamo niente nessuno la missione più povero di tutte
E
Dissi un giorno a questi due missionari
Penso e
Pietro
No in Burundi
Guardate profili sono altri
I due ci rimasero mare
Passo a qualche giorno
è uno dei due mi disse
Mille duecentosettantuno
Paolo te non dire che se gli atti
Di
Che quando ci sarà un papà che si chiamerà Francesco tornerei accesa tanto non succederà mai
E in quel momento fu
Indirettamente
Nei giorni successivi fissi
Le stragi annunciate da una radiolina in Burundi e incominciai il mio percorso
Di quella nuova vita
A partire dalla profezia
Che si realizza
Grazie
Grazie veramente a Paolo Vigevano
Adesso i prossimi iscritti a parlare sono Deborah Cianfanelli Luigi Mazzotta e Sergio D'Elia
Deborah va a chiamata o ha chiamato tenete presente che va abbiamo anche messo i numeri di telefono nell'inchiesta e quindi potete telefonare anche voi
Forse non aspettare di essere chiamati
Allora se intanto se c'è problema
Forse c'è qualcun altro che chiede la parola da qui da questa sala
Allora diamo intanto la parola che sta qui a Sergio D'Elia e poi Cianfanelli e Luigi Mazzotta Sergio
Ciò io ho ascoltato Marcora
Un po'apparire strano ma
Insomma
Lumia ha trasmesso un senso di serenità
In altra occasione ero
Come dire oppresso da sentimenti invece
Più direi quasi
Intollerabili no rispetto
A far sì che lui più volte
A ha intrapreso di lotta di lotta politica invece questa volta non riesco ad avere un sentimento
Non dico di
Contrarietà a scelte che lui affatto ma
Così disse di apprensione o di
Preoccupa preoccupazione
Il suo intervento del testo per me è stato bellissimo nel senso che in nella mezz'ora in cui ha parlato
Come ricordava anche Angelo altro campo ha raccontato un po'non soltanto la nostra storia ma anche
Il nostro
Come dire dover essere tentare quanto meno di di dover essere per me è stato appunto fonte di serenità alimento in questo
In questo senso cioè rispetto
Diceva Angiolo la parola a nord di Marco
Se fosse solo una questione di
Parola
Io credo che sia qualcosa di più perché se fosse soltanto questo appunto il ce la faremo non sarebbe davvero credibile
Credo che la forza di Marco non sia stante sia tanto nella parola certo la sua parola evocativa la sua parola e
Esercizio non soltanto della memoria ma anche del del
Visione anche futuro
Io credo che la sua forza sia invece in qualcosa che di più della parola cioè
La parola in relazione all'altro e quindi nel dialogo
Ed è nel dialogo con
Il più lontano da noi continua il il potere in questo in questo caso
Proprio perché lui sta esercitando questa forza che non è della parola ma del dialogo io credo che sia
è possibile dire c'era ce la faremo perché se fosse una questione soltanto di parola bello abbiamo visto negli ultimi vent'anni
Ti chiudono il canale di comunicazione chiudono tutti i mezzi in cui esprimere la parola il gioco e fatto invece con la non violenza io credo che avvenga davvero quello che lui
Non solo teorizza ma pratica e cioè questo trasferimento di energia di forza da un corpo che si
Indebolisce diciamo direi dal punto di vista fisico ma nello stesso tempo nel momento in cui viene meno da più
Alla
All'interlocutore al potere eccetera ed è quello che sta accadendo io credo anche con questa ennesima fase della lotta
Non violenta
Che sta conducendo Marco che si inserisce in una catena di fatti in una teoria di fatti che dura
Da molto da molto tempo quindi se ce la faremo perché ce la faremo essere speranza nel dialogo con
Con il potere e quindi non ad averla e ne ha
Magari a
Ce la faremo ottenere qualcosa io credo che ci se c'è o non ce la faremo e
Essere per poter semmai cambiare anche l'altro il nostro
Il nostro interlocutore
Io sono d'accordo con la conclusione dell'intervento di Giuseppe
Invece sull'analisi sulle cose io credo che
Sia un po'politicista Icahn potete cerca di trasferire agli affari vaticani quelli che sono gli affari italiani della politica della politica italiana
Bergoglio in difficoltà non ai interlocutori fa annunci ma non
Gli faranno fare le riforme
Beh lì anzi io credo che già l'annuncio che Bergoglio affatto parte di alcune riforme ne ricordava Marco abolito l'ergastolo TUF vai a proporre oggi a qualsiasi gruppo parlamentare
Eccetto credo forse soltanto Sinistra ecologia e Libertà di presentare una proposta di legge per l'abolizione dell'ergastolo nel Parlamento italiano
E sappiamo già quale sarebbe l'esito di questa cosa quindi le riforme a parte
Non è solo annuncio Maggia fosse solo annuncio quello di papà Bergoglio quindi la parola che parla ma anche l'ho io credo che non è soltanto Padova perché ha scelto di
Un dialogo
Non con i settecento vescovi con quelli che tu dici gli interlocutori dice ma direttamente con la comunità
Dei fedeli dittatore ma non solo dei perché la parola di e il dialogo di Papa Francesco e con dalla
Cont con la comunità in senso
Con la comunità umana
E io e la forza sta in questo l'aver Louis scelto noi interlocutorio di convincere i suoi interlocutori dell'establishment Vaticano ma quello di
Deciso di parlare alla comunità
Al mondo perché altrimenti noi consideriamo papà Bergoglio come Matteo Renzi dicevano gli stessi problemi di Matteo Renzi che fa gli annunci e magari non farà le riforme
Che fare cerca lì
Avrà gli interlocutori oppure non li avrà verifico da noi non possiamo punto lavoro cessi interpretare analizzare le cose che sul solo successa ricordi una potenza incredibile con il passaggio che è avvenuto nella chiesa
Con papà
Con Papa Francesco quindi sono d'accordo invece l'appello diretto all'UI quindi non agli interlocutori che poi possono farci arrivare a luglio
Ma l'intervento di vita all'inizio
Mi
Secondo me già citate le cose soprattutto quando la lei ci ha raccontato ci ha detto il Governo italiano ha mandato alla Corte europea dei diritti umani
In vista del dell'USL della scadenza dell'ultimatum le sue alla sua nota suo documento
Beh io credo che qui c'è un un che fare nostro secondo me immediato
Che è quello di entrare in possesso di quel documento
E presentare come si fa davanti a qualsiasi Tribunale la nostra memoria
Il nelle nostre controdeduzioni ciò analizzarlo punto per punto e come dire e obiettare punto punto per punto io credo questo un lavoro di queste ore che noi dobbiamo fare
E
Trasmettere questo nostro
Insomma in termini parlamentari sarebbe la relazione di minoranza insomma no sulle derogare alla Corte europea perché ne abbia contezza nel momento in cui invece prenderà visione solo delle
Sette del documento del Governo del Governo italiano io credo che
Bene che Deborah mi pare che stia intervenendo perché lei ha lavorato su questo
Però va interfacciato il lavoro che ha fatto Deborah secondo me con quel documento
Perché
Va secondo me smontato punto per punto per quello che
Che afferma per rilanciare anche gli altri documenti le altre iniziative nelle sedi giurisdizionali che noi
Abbiamo già preparato o sono in via in via di tre per preparazione non soltanto sulla questione carceri ma sulla questione democratica nel nostro Paese sullo stato della democrazia nel nostro Paese
Perché ce lo ricordava Marco l'obiettivo e che
Il regime italiano sia come dire monitorato denunciato
E eventualmente condannato per quello che cioè un regime del non demo non democratiche qui qui non è soltanto una questione di giustizia importantissima
E della sua appendice carceraria ma proprio dei sfondamenti di uno Stato
Di uno Stato di diritto cioè l'esercizio dei diritti civili e politici nel nostro Paese io credo che l'unico modo per
Appunto io credo che Marco vada in questo senso assecondato nelle sue scelte ma nel senso di accompagnato aiutato con un da fare anche nostro di queste di queste ore
Grazie Sergio do la parola proprio a Deborah Cianfanelli e poi a Luigi Nazzaro tassi ci sono altri che vogliono ecco anima
Allora intanto Deborah Deborah diciamo ci sono nascondono l'avevo chiamato perché non sapevo semplicemente quanti ne avevo prima di integrarsi comunque eccomi mobili quello che volevo dire che
Come al solito non estremamente l'incazzatura le preoccupazioni che tormentano in maniera umana troppo umana per dirla con Michelle ogni volta che Marco intraprende
Una di queste Carlini forme di lotta non violenta io torno ringraziarlo per la formazione l'energia
Chissà trasmetterci e l'altra e che sarà insegnarci
E penso che dobbiamo crederci
E se ci crederemo ce la faremo anche questa volta
I tempi sono molto stretti per cui esistenza o che in questa sede dovremo cercare
Di
Tirare le somme di più che
Di fornire valutazioni sentimenti tenga e discussione
Filosofica in questo momento e avremo tempo per fare anche in futuro estremo passare a tirare le somme e al più presto a decidere su come muoverci
L'unica idea che a me ieri nel viaggio di ritorno da Roma mi era venuta in mente che ho comunicato prontamente Aretha Laura e a quella non ero ancora a conoscenza che sulla stessa strada citava già importando anche Valter Vecellio
Chi muoverci cogliendo l'occasione della canonizzazione di questi due fatti per un appello da far fruttare quindi debba scrivere e far sottoscrivere
Al più presto da inviare Bergoglio a maggior ragione la ritengo probabilmente valida se non emergeranno
Soluzioni iniziative migliori ora dopo che ho ascoltato l'intervento di livello
Proprio a maggior ragione viste le difficoltà oggettive che era
Evidenziato in cui si trova a vivere anche lì tra virgolette isolamento su queste posizioni lo stesso Bergoglio
E dobbiamo riuscire a trovare un testo che possono aspirare quel filo rosso che lega la personalità dei due partiti vedo mimica saranno canonizzati e della loro lotta
E la loro posizione esperta entrambi sulla questione amnistia indulto l'azione di clemenza quindi sul problema carceri con la lotta non violenta di Marco Pannella
E con le sottoscrizioni quindi da raccogliere anche al più presto e per questo che invito a cercare di arrivare al dunque e riprendere operativa questa nostra riunione
E
Il messaggio appunto da in far passare
In questo momento in cui i riflettori
Qui vari cuffia coccodrilli sono puntati sull'ospedale dove è ricoverato Marco perché la lotta non violenta di oggi non divenga martirio magari da santificare domani
Per quanto riguarda l'altro aspetto dei dossier anche a cui si riferiva ora Sergio D'Elia sicuramente io Rita stiamo lavorando su questo dossier che avevo mandato in boccio ovviamente da da fare a crescere
E ci stiamo lavorando e per sicuramente interfacciato anche con
I punti ora proposti dal ministro Orlando che
Non mi esprimo non mi esprimo sul ministro Orlando perché si esprime
Ogni giudizio viene spontaneo dalle sue stesse dichiarazioni
Già lo facemmo con il vecchio dossier sul caso Sulejmanovic dove appunto
Punto per punto avevamo smontato le posizioni del Governo le posizioni giustificative ora più Governo prestato adesso mandare al Comitato dei Ministri provvederemo
Ad esempio proprio in questo fine settimana smontarle punto per punto io con l'aiuto di vita
E niente quindi volevo sollecitare a capire come ci vogliamo muovere esse l'ITEA che ci accomuna eh Dini andare avanti sul
La creazione di questo manifesto appello questo deve essere pronto prima di domenica e quindi se siamo tutti d'accordo su questo se non si sa onore
Altresì non esime quando era accogliamo e appunto sono io
No no entro domenica parlavo del dossier
Entro stasera sicuramente infatti di cuore entro questa riunione annesse decidiamo per questo puntiamo ora ad analizzare che testo vogliamo che
E come farlo non non rubo altro tempo
Se grazie debba ora allora adesso credo che si voglia qualche istante per mettere in linea Luigi Mazzotta però dico a chi ci segue anche da Radio Radicale
Che subito dopo lui G Mazzotta interverrà Emma Bonino e poi Giuseppe Napoleone
Luigi la tratta
Allora Luigi mazzata da Napoli vediamo se è
Sì è in linea giù Luigi ha la parola o a tutti zeppa esibì alzare un po'al volume grazie
Un paio minuti contrario di cose
Allo
OSP dovere me aspettando di parco sportivo accordi
Pongo di rifare il collegamento perché viene si sente male allora nel frattempo do la parola Emma Bonino
Sono tre piani diversi che si intersecano sicuramente ma che hanno delle loro specificità su cui
Scoglio voglio esprimere
Il primo
Sì e il primo è l'iniziativa
Non violentati di Marco allora che si interseca
Con l'iniziativa giustizia giusta legalità eccetera ma secondo me ha delle specificità proprie
Che secondo me non vanno sottovalutate
Credo stia facendo non so l'attacco ma insomma essendo registrata o indiretta lo ascolterà
Io penso che la cosa più difficile su cui dovremmo accompagnare Marco diversamente da quanto pensa degli altri
E a riconoscere un per una volta che pur essendo una persona straordinaria fuori dall'ordinario
A egli capitano delle fragilità
Come a tutti e come a molti è pura luce
E che forse dovremmo accompagnarlo nella cosa più difficile che Marco mai fatto in vita sua
E cioè quello magari di ascoltare i medici fosse mai
Perché
Non vorrei che
Anche noi il prossimo assuefatti al fatto che
Essendo sopravvissuto a tutto
Sopravvive anche a questo diciamo per il bene nostro e per le nostre di speranza
Qui io sono andata a trovarlo ieri è stato molto difficoltoso ci tornerò che gli voglio dire proprio questo
La cosa più difficile che può fare che però
Credo che valga la pena di incoraggiare a farlo di incoraggiarlo a fare
E per lo meno per qualche giorno di ascoltare invece
Ci sono fragilità che poi come dire
Magari non sono reversibili insieme
E
Io non
Da questo punto di vista Sergio meno mandato nessun senso di serenità
E quando l'ho visto ieri avrei preferito che lo vedessi pure tu
Per essere sereno
Credo anzi che magari non in questa sede ma forse abbiamo qualche responsabilità altra di cui occuparci
Anche per quanto lo riguarda
Che è troppo difficile affrontare poi sono anche elementi diciamo più però
Sarà bene anche
Che lo faccia
O comunque
Che chi ne ha più responsabilità veda di non rimuovere o per favore che così
Come dire sta più sereno
La seconda riguarda
L'iniziativa politica immagino che da Rita in poi chiunque in questi giorni ho prima
Abbia avuto interlocuzioni con chi che sia anche perché chiama per solidarietà umana o per benevolenza
Di cercare di stringere l'osso un piano più politico
Anche in questi giorni
Oggi chi ha sentito dire
Forse Nitto Palma diciamo
Gli altri con cui
Che hanno chiamato meglio trasferito alla radio ovviamente vi assicuro
L'idea di di di e quindi questo vuol dire anche
Capire qual è il
Bacino su cui raccogliamo firme
Rivolte peraltro al Santo Padre
E questo
Un po'provoca una serie chiaro pure mi sembra difficile Alchion responsabile politico invece di fare le cose lui firmò un appello al Santo Padre questo
Ne abbiamo viste di tutti i colori però
Magari viene un po'difficile no
Non necessariamente un manifesto appello debba debba essere rivolto al Santo Padre perché faccia qualcosa nulla Marra
Palumbo esenti solvibile come giudice
L'appello
Il vero io al palpabile dualismo evasioni
No no dico per revocare uno non può invece si farà un'ottima bello firmeranno tutti per carità
Ritardi
Io dico le faccio quello che posso come te
Preferirei non sentire altri commenti e dalla serie perdigiorno astenetevi
I simboli no viene in mente no no non ho nessun commento da fare perché lei non era l'hai fatto
Scusa ho detto
Ho detto nonno
E anche se sono l'unica pensare in tutta questa stanza in tutti quelli che ci ascoltano per radio radicale
Che forse è bene se ci consoliamo meno ci assumiamo qualche
Questo mi sento di dire questo gli dirò per difficile che si
E
Concludo
Può darsi non mi pare
Non mi pare proprio
Ho sentito altro finora
Comunque non importa
Sto sbagliando tutto va tutto
Marco nel
Migliore delle condizioni
Come non detto però
Non lo sottovaluta
La terza questione
E appunto
Un una qualche
Forma che andrà assunta
Su questa iniziativa che già non nonne
Per domenica certamente la speranza come no però
Capire anche come si si riesce
Elaborare una cosa che non sia il miracolo di Marco
Che magari avviene ma dei costi preferirei non pagasse
Mazzotta ci sei lecito o no Palma
Allora io volevo dire che qualche è più deboli iniziativa che viene condotta da sul territorio a riguardo
Questa lotta non violenta che insomma Marco
Ce l'ha fatto capire insomma noi dobbiamo continuare ad essere speranza come abbiamo sempre fatto in questi anni
E ed evidentemente noi sappiamo che
I i messaggi del Presidente della Repubblica
Erano due quello su appunto l'obbligo di intervenire per uscire fuori
Da questa situazione
In cui ci troviamo con le condanne da parte della CEDU
Anche per
Un nuovo sistema elettorale
Per poi
Andare al voto
E quindi queste erano le due appelli quelli principali su cui io credo che Pannella ci consente a noi di ora
Prega per prendere davvero delle iniziative di militanti
Perché Marco vuole che il nostro movimento debba ritornare a fare politica anche a certi livelli
Vanno bene i digiuni vanno bene tutti Satyagraha
Ma ci sono tante altre forme lì non violenta che si potrebbero
Fare sul territorio e etico che noi radicali proprio dovremmo dovremmo fare qualcosa di più
E quindi noi abbiamo una scadenza ora Di Maggio che prossima e dovremmo cercare di portare avanti tutta una serie di nuove iniziative
Questo aveva raccolto delle firme del Papa va bene ma voglio dire nel frattempo noi dobbiamo stare davanti alle carceri
Perché
Io dico che Marco Pannella con questo intervento che lui ha subito è diventato anche lui un cittadino ammalato
è un ammalato che ormai lui Tafuri ma è come se vivesse dentro un carcere Marco per la lotta che sta facendo
Voi ora se riusciamo a capirlo tratti apprenderla
E allora la continueremo
Che allora io dico che noi la dobbiamo continuare cercando di organizzare entro la fine di maggio una manifestazione nazionale davanti a tutte le carceri italiane
Dove noi dovremmo fare un cartello e mettercelo accollo
Con cento ammalati percento carceri
Dove c'è il nome il cognome di un ammalato riferimenti riferimento al carcere della città o del Paese
Dove si fa noi abbiamo delle associazioni cosa ci vorrebbe per organizzare una manifestazione del genere io non credo che
Ci voglia poi tanto se c'era un impegno di responsabilità in ognuno di noi per cercare di portare avanti questa lotta sulla giustizia
Poi sapete
Io sto in contatto con don Franco il cappellano di Poggioreale o non Panconi facciamo quello che possiamo logicamente
Ero io sono del parere che
Si potrebbe organizzare un convegno di tutti i cappellani d'Italia riguardo proprio alla situazione degli ammalati all'interno nelle carceri
E questa anche potrebbe essere un'iniziativa che ci garantirebbe sicuramente un minimo di informazione perché abbiamo notato che quando noi andiamo davanti alle carceri
E ci andiamo proprio per denunciare lo stato inumano e degradante nord dove i detenuti entra noterà ammalarci per poi rischiare di morire
E l'informazione viene la RAI è venuta marittima la scorsa quindi
E anche prossimamente perché voi con il senatore Compagna l'altro ieri ci siamo recati
In una breve visita che abbiamo condotto al carcere di Secondigliano siamo andati a verificare le condivide condizioni dei tre fratelli
Cosentino e quella è stata anche
Un momento insomma un po'particolare perché noi mentre ci recavamo lì per radio abbiamo ascoltandola
L'intervento di Marco che aveva subito la macchina quindi eravamo un poco così comporta travolti l'altro ieri e
La Secondigliano noi
Stiamo andando in questo periodo per raccogliere nuove segnalazioni di gli ammalati perché le carceri sono piene di ammalati
E faremo poi una visita ispettiva con una grossa manifestazione che stiamo preparando a Secondigliano per il diciannove di maggio ed andremo a fare proprie le visite ispettive proprio mirati agli ammalati che sono all'interno
Noi stamattina eravamo davanti Coggiola reale
Poggioreale e stracolma di ammalati che abbiamo vista di tutti i padiglioni
Quindi io credo che la strada da seguire riguarda proprio una denuncia degli ammalati all'interno delle carceri ed è per questo
Che come dice Marco noi dobbiamo
Aiutare il potere ad uscire fuori dalla flagranza di reato
Perché il nostro unico scopo
E il ripristino di demografia e quindi della difesa dello stato di diritto
Ed il rispetto nella legalità
Sono tutte violazioni che noi stiamo vivendo
E che noi dovremmo cercare di
Mobilitarci ancora di più per quello che possiamo e quindi recarci davanti alle carceri parlare con i parenti dei detenuti
Comportarmi fare fare in modo che
Questa battaglia
Sì studiosi debba vincere primo coi perché la speranza e l'unica cosa che che civetta per continuare a
A vivere tutti insieme per cercare di aiutare
Appunto lo Stato uscire fuori da questa criminalità
Queste erano le mie proposte volevo dirle perché ci tenevo e vi saluto tutti gratuiti voglia fare una domanda i primi dottori sei collegato dall'inizio
Io mi sono collegato
Però dieci minuti no prevalente volevo solo chiedere TC avevi ascoltato quella notizia che ho dato in apertura
Cioè che la Corte europea dei diritti dell'uomo ha condannato a pagare un risarcimento di venticinque mila Euro due giorni fa
A un detenuto di Poggioreale poi trasferito abbellirsi il Pini ispirano che non aveva ricevuto le cure
Alle quali è la volontà di ritirare il premio di arrivare a sulla Perrella kolossal perché ok grazie
Iscritti a parlare Angiolo Bandinelli Sergio D'Elia laurea racconti Paola Di Folco e adesso Marco Cappato
Allora Angiolo Bandinelli
Brevemente
Io
Voglio ringraziare Emma
Per il suo intervento
Sarò molto breve per due cosa che ha detto la prima
Io ribadisco quello che ho detto nel mio intervento che mia sembrava mi sembrava doveroso e
Unica diciamo
Meccanismo di uscita possibile auspicabile ad horas e non nei lunghi i tempi però
Però
Emma ci ha mia
Almeno
Detto fatta perché il
Il fatto che noi possiamo pensare che
Uomini politici si rivolgono invece di fare loro Allodoli dalle eh quindi pone un grosso problema perlomeno di stesura di comprensione del documento non è che io potevo buttarlo giù
No pensato eccezione ambiguità nel documento che ma ha sottolineato e che si faremo il documento si faranno
Farci fare al documento di Atene prete
La seconda cosa
è l'appello schema fatta a Marco
Perché ascolti medici io non potevo farlo nei termini
Di un dibattito che era quello che stiamo facendo che l'abbia fatto Emma però è importante e posso dire che nei termini di Emma nello spirito di Emma io mia storico
Posso farlo adesso e non l'ho fatto prima per molte ragioni sbagliate o o giusta che fossero ma mi pare
Che infatti che l'appello di Emma rivolto direttamente a Marco sia valido noi dobbiamo chiedere a Marco che per rispetta se stesso e alla sua fragilità
Come ha ricordato Emma oltre che alla sua forza ascolti medici
Per qualche giorno ha detto Emma e mi pare che la richiesta sia
Ragionevole sensata miccia social grazie
Allora do la parola Sergio D'Elia poi a Giuseppe napoleoniche avevo saltato Francesco napoleonico scusa con il quale mi scuso
Degli atti
Ora io non è che voglio aprire un dibattito tra di noi di
Tantomeno polemizzare però se si tratta di fare un appello a Marco Bandinelli simile assolte si discute si associa mi ha detto no
Io mi dissocio invece da un appello nei termini in cui è in ballo a posto ma per una semplice ragione
Avete ascoltato Marco nel suo nel suo intervento
Marco ha detto io ascolterò i medici anzi lui ha usato un altro termine io con i medici apro un dialogo in quei
Qua lui dialoga con i medici quindi ascolto ai medici ora fare noi un appello a Marco per

Ma
Scusami
Sì va bene dovrebbe
Non ho capito questa novità pianta di fare nessun appello di Emerson ti sto dicendo tu questa
Controlla cosa che chiedi
Bandinelli ha tradotto appello a Marco Luisi associato se in questi termini invece io
Mi dissocio per le ragioni che ho detto per una semplice ragione che Marco di medici chi ascolta in tutte le sue iniziative scioperi della fame sciopero della sete ha avuto nei confronti dei medici non soltanto una atteggiamento di
Rispetto della loro professionalità
E dei rischi anche che i medici andavano incontro nel dover trattare tra virgolette uno paziente che in quel momento era affidato alle sue alle alle loro alle loro cure
Dialogo lo ha detto lo ha detto Marco
Se c'è una virtus o è incontestabile di Marco e quello della prudenza
L'ha esercitata s'non ha mai fatto cose temerarie
Può accadere che succede qualcosa ma come può credere a chiunque di noi di di finire sotto una macchina attraversando l'incrocio le colpe nell'ordine del rischio di di impresa ma che lui sia temerario imprudente nelle sue azioni
Io questo in Marco non l'ho mai riconosciuto non ho mai
Non ho mai visto
Se poi il coraggio nei suoi confronti è quello di dover
Consigliarlo oppure metterlo in guardia oppure ha diritto metterlo sotto tutela
Beh non mi pare che sia un'azione molto coraggioso se io conosco uno che eserciti tutte
Se mai ci cui nei confronti non solo di se stesso ma nei nostri
Nei nostri confronti per questo io la mia serenità sta in questo nella virtù che io riconosco a Marco soprattutto bello prudenza e in quella del dialogo anche con
Nei momenti difficili della sua vita con quelli
Nei confronti dei quali lui si sente anche responsabile perché non è soltanto una responsabilità dei medici nei suoi confronti ma anche sua nei confronti dei medici
Io di questo mi fido
Grazie a Sergio D'Elia adesso è iscritta a parlare Francesco Napoleoni poi laurea racconti Paola Di Folco Marco Cappato Giuseppe Di Leo e Luca Beauvais la parola a Francesco Napoleoni
Allora io adesso evito di esprimermi sulla lotta non violenta di Marco io ho elaborato qualche riflessione la foto su
Questo documento o dovremmo
Preparare c'è stato raccomandato entro stasera che verrà propongo
Allora visto che ci riferiamo alla prossima canonizzazione di Giovanni ventitreesimo e Giovanni Paolo secondo
Vi è fatto di pensare è così Christie due pontifici in Quadrino una precisa finestra della storia del nostro paese
E
Allora ecco voglio fare in qualche considerazione che cosa c'era stato prima di Giovanni ventitreesimo vi è stato
Un pontefice rivoluzionario c'era stato più dodicesimo
Che senz'altro era più
Ipotetici più in linea con
La figura tradizionale del Papa qual era stata fino a quel momento
Dunque nel la storia dell'Italia repubblicana inizia nel quarantasei
In quel momento cioè
Ci sono stati gli accordi di Yalta
Che vengono stabiliti e quindi equilibri geopolitici che ben conosciamo
E
In Italia il partito di maggioranza della Democrazia Cristiana tutte alla guida del quale era Degasperi quindi arriviamo fidarmi novecentocinquantaquattro
Erano in vigore di accordi di Bretton Woods quindi eravamo ancora pieno regime piuttosto o rigido anche per quelli che sono gli aspetti dell'economia
E gli Stati Uniti era nuova potenza militare industriale
Economica cessano se no non c'è dovresti fa una lezione di storia noi possiamo in orbita Marcella in un'altra occasione l'anagrafe andrà a finire così d'accordo spero
No no no tutt'altro ma questo era piuttosto un preambolo
Con Giovanni ventitreesimo arriviamo al Concilio Vaticano II
Quando si sta
Concludendo
C'è
Un qualche cosa di di nuovi parchi probabilmente ecco la prima grande rivoluzione degli anni Sessanta
Escono due
Figure
Particolari come
Come sono quelle di Paolo sesto che viene eletto Papa nemmeno centosessantatré
E di Aldo Moro che invece è un politico che viene
Per la prima volta nominato pecche Ricardo
E di di essere se il Presidente del Consiglio
E avvengono delle scelte che poi sono fortemente correlata
Ma questo credo che ci abbia riguardato piuttosto gravi da vicino
E io trovo che non sia stato molto ben sottolineato finora
In quanto queste due figure
Si siano
Mosse dal garage avevano dire parallelamente sono senza aggiungere se in modo convergente o divergente emendato parallelo oltretutto si conoscevano bene già da prima almeno dalla fine degli anni trenta
Perché si erano incontrati alla fucina
Della quale
Uno Moro
Era stato Presidente
Mentre Paolo sesto e va bene evidentemente
Debba
Sì beh appunto dobbiamo fare un documento che in qualche modo Silvia
Si riallaccia ma io non so se
Se tutto il qualcosa che ti infastidisce e quello russo detto c'è stato fino a questo momento una dibattito adesso io ti dico che dei io sarò felice di ascoltare atti se facciamo un dibattito storico
Perché tu sei fare questa ricostruzione ce n'è però
Stiamo al tema la Presidenza semplicemente umilmente chi richiama al tema
Va bene giacché l'accordo mi fermo qui vacante
Senta non so se c'è ancora Emma però volevo leggere un passaggio che è stato riportato Dallagi
Della conferenza stampa che ha fatto Pannella stamattina dal Gemelli
Proseguono i controlli medici ma con una prescrizione insomma Orta Billo posta da Marco ho accettato la Tucker ma a patto che non ci siano interventi che comportino l'interruzione dello sciopero della sete
Quelli che mi vogliono bene dicono
Scherza virando ancora sul romanesco attento che se non morì
Ma io vi dico che Moro non Aldo Moro muoio
Se non porto avanti la mia battaglia
Che in essa alla gente che in essa la gente della non violenza queste sono cose serie io non posso mollare sulla non violenza Lina
Ma sì però se ne è lì
No l'ho detto conoscendo la non violenza quasi quanto tempo nuovi doganali sicuramente la conosci più di me Norvegia nonostante dice no per i prossimi tre giorni drammatico quello che ho detto non mi pare
Come dire che sia un reato di attentato o non so che cosa
Gran parte farò rampa Ramadan trova vediamo cosa si riesce a fare ecco se questo magari sono d'accordo il problema che magari su quello che si riesce a fare non è che se ha detto molto
Allora iscritte a parlare Marco Cappato poi Giuseppe Di Leo e Luca Bove
A la scusa scusa scusami perché mano cancellato quei alla laurea racconti Marco Cappato Giuseppe Di Leo e Luca Bove Laura Conti unico rammarico
Io devo confessare che quando ho sentito Emma e in quelle due parole che ha detto ai giornalisti curdi quando diranno che effetto come previsto Marco ieri
Sulle materie certa condussi mi preme dire l'operazione è andata relativamente bene perché tutti quanti noi sono portati per dire Marco sta bene Marco sta bene perché ci raccontiamo quello che vogliamo sentire
Niente mancano trentatré giorni alla scadenza dell'ultimatum Rossodivita ho sentito l'intervista stamattina disciplina intanto non succederà niente alla scadenza dell'ultima niente di diverso di quello che è successo finora
Però Marco continua non vere ed in più continua a non partire la TAC perché per fare l'attacco pensa di contrasto tocca bere bene perlomeno assumere acqua attraverso i media di contrasto
E allora davvero può
Può succedere che l'operazione che è andato molto poco relativamente bene
E tutti quelli che mi vogliono bene come non cogliere vogliamo Torchia Marconi ma a modo proprio
Ci sono alcuni dicono che hanno il coraggio di dire L'Unità quello che fa io ho passato la vita dire Marco sa quello che fa Marco prudenti non oserei mai villi Marco smentiti non ho il coraggio Emma c'è Roma
E ma a patto che giovedì sette conosce bene la situazione
Schema il coraggio di dirglielo io io non potrò che segregato Rio ancoraggio io non c'ero
Perché
Perché non non verrà scelto so che lui morirebbero non continuasse nell'assicurazione morirebbero dentro
Allora dunque rivolgersi al papà è indubbiamente una cosa in sintonia con Marco perché
Perché lui non fa più parlarne perché lui ha fiducia in Francesco impropria Francesco perché non vede che sta cambiando qualcosa da dentro perché gli è grato di aver tolto
Gastone e compagnia bella
Però io non
Non solo quello io certamente quando Deborah lanciato l'idea del problema
Per regioni canoni il piano due pattini ed una parte che hanno parlato e anche l'opera Vesco ha parlato dell'amnistia perché adesso no aiutiamolo a parlare
Uno dove il parola non significa chiacchiera Mantarro significa qualcosa
Su questa cosa quindi fare un
Un messaggio con il testo che io avevo suggerito di prendere le parole che voi chi vola
Le prime parole che voi ritardi domandati a Matteo nel frattempo relativa deterrente
E ho mandato lo stralcio Matteo urliamo quell'idea e diciamo nel due mila copie nel due mila e due mila sette tappare auricolari è andato a Parlamento aperto due punti virgolette
Benché noi adesso tiriamo fuori queste ti chiediamo di fare altrettanto non si è limitato al Parlamento dirlo tratturo realtà Ossorio trasportato ti ascoltano se il
Però
Sono
Questo
Perché noi lavoriamo possiamo lavorare abbiamo l'opportunità di lavorare su due fronti
Papà da una parte
D'altra parte la gente
Come diceva per quella grande a Cles
Convinca raggiungerli bene
Le piante ci ascolta la gente si vuol bene
Vista Marco che si commuove e piange quando gli dicono che un tizio qualunque iscritto al PD
Verifiche anche al partito radicale
Uno che riscriverlo commovente qua piangere
Cinquanta mila iscritti ma quando mai Marco
Quando mai che noi stiamo lì seduti a discutere e quindi la mia proposta e facciamo questo documento adoperiamo le parole volitiva e cerchiamo di diffonderlo come meglio se era possibile
Facciamo anche altro noi tutti
Diciamo agrigentini qualcosa incaricate di qualcos'altro tutti quanti
A partire da questa umile carrozzina alta fino a tutti gli altri più importanti ingerire operare con un cartello al collo dove il messaggio alle Camere del Presidente Napolitano sceglierne liberate in tante frasi e ognuno di noi una fra
Il nuovo insieme tacciamo il Messaggero il solenne messaggio
Relazionare alle Camere del Presidente Napolitano amico di Marco Pannella e andiamo in giro
Che Tione chiedere quattrini per il partito a dire chiedertela leggeri
Si parla mi stia non escono tutti del
Di questa terra come gli racconto i signori invidia ma semmai escono quelli che sono lì per uno spinello te ma io sono quelli che comunque uscirebbero domani mattina per fine pena oppure perché su questo sopravvenuta prescrizione
Chiediamo che le queste cose perché tanto i giornali non gliele spiegano le tv non glielo spiego sono noi dobbiamo andare in giro pare ci viene dalla gente
Oggi sentire della gente perché
Regioni per la scadenza della CEDU mandare cose non vere a poche ore
Anche i giorni
è questione come dice lui che parla forbito ad ora
Grazie Laura avesse scritto a parlare Pannella poi seguono Cappato di Leoluca Bove Paolo Izzo Pannella
A
Grazie
Veri che ringrazio perché diventa
Neri
Confermino un privilegio
Che è quello che il Presidente parlate appartengo alla categoria dal quale posso intervenire quasi subito
Ma quindi comunque qui di fronte a giro sorpreso ma vi ringrazio molto perché da dire c'ero
è
A Emma naturalmente subito perché sennò licenziamo la gente
Emma
Tu Hai detto e mi hai detto sovente
Che questo anche dopo averne parlato a volte ero Presidente della Repubblica con gli altri certezza solenne amnistia poteva sognare mirava non c'era nessuna possibilità di averla
D'accordo Emma
Ricordo bene
Va bene io credo che ricordo bene perché è una cosa bianco
Interessato ho continuato a tenerlo presente
Nelle varie cose che
Abbiamo provocato
Sono quelle che appartengono alla storia non
Prezzo per me
Ma perché appartiene alla storia deve istituzione di garanzia
No ai massimi livelli diciamo
Ho dovuto
Sottolineare
Insieme per
Prego
Quale
Marco che ci sono difficoltà della sottovoce va e viene
Adesso se proprio fermo
Qui
Adesso fischi
Adesso un attimo di pazienza che ripristiniamo il collegamento
Marco
Adesso
Marco magazzino Antonio vai adesso ti riascoltiamo
Va bene stavo dicendo anzi
Sì avevo dato una notizia perché lo era badando bene
Io direi che non colonie informazione bonomia certezza
Lolli aveva
Ricattato il Presidente della Repubblica la prima
Che ha fatto la prima approvazione ha fatto per il due mila e sono ancora non ho fatto non verrà dato nulla
No mi pare
E anche quelli che dichiara di voler fare
Il regime italiana in Italia che avendo deciso che bisogna appoggiare rete dopo avere appoggiato querela dopo venga con la allievi inventato
Le novità della politica italiana sicché non montarsi del mare
Ma al limite peggiorano sufficiente
Bene io ritenevo che di potere affermare conoscendo il Presidente
Conoscendo
I suoi giudizi sulla situazione generale e che
Renzi dietro settori nuovi
Per le considerazioni che mi fai che io accetti la candidatura
Allora al Presidente del Consiglio però cominciamo
Con
Essere generale la Bonino non fa l'azione del Governo
D'altra parte
Persone non c'era nulla di nuovo nel senso si è anche il
Non doveva far parte Anna Maria cancelliere
Questi Anna Maria Cancellieri chiede al Ministro della Giustizia le voglio dire aveva quasi letteralmente anticipato deposizione CEE Rambaldi Massimo magistrato dell'Italia
Nell'esercizio delle sue funzioni il tutore ove eccetera il rappresentante della costituzione della legalità
Aveva
Cui preoccupazione cioè non si fa
Non c'è continuità di Governo chissà che ci succede al livello
Non solo europeo ma mondiale
E era sicuramente sincero non del tutto a mio avviso arbitrario avere questa prudenza
E
Renzi però questa cosa è l'unica lei ha fatto l'unica che gli è stata cuore lo niente affatto
Lui appena e
No quando era semplicemente candidato per la leadership del suo partito
Aveva ostentatamente
Rifiutato di formare anche un solo referendum del dodici il rettore
Radicali dicendo una cosa che aveva detto uno dei momenti della peggiore bassa
Del nostro vecchio partito comunista quando c'è il codice R all'orizzonte il referendum sul divorzio
Proprio il PC toglie il referendum
Non si doveva fare fettuccia del Parlamento che doveva fare
Perché
Perché appunto su questo tema c'era una gli attore per il Paese
Per la divisione dei lavoratori prassi eccetera il sistema eccetera e su questo uno dei migliori
Esponenti comunisti come Luigi Longo a dichiararlo in modo assolutamente che io ho sentito subito questa ecco Lolli dodici referendum
Quindi cui ideologici che l'Italia non ha avuto il diritto di conoscere bene quindi non avrebbe più in discesa
Ma devo dire che quasi tutti
Non no nata referendum
Parlamento chiesto
E lì e che bisogna
Fare fiducia e operare
E in più contemporaneamente
L'UDC il pronuncia ANCE anche e soprattutto non appena il Presidente della Repubblica
Avevo fatto quello
Messaggio alle Camere di straordinaria qualità
Egli è straordinario valore lui da quel punto si è comportato da anti Presidente tra virgolette
Sarebbe
Del suo partito non so
E
Sono vedo ma prendendo le opposizioni aggiornate
Nomina una sua amministra del partito per le questioni
Dal punto
Del
Questioni nostro cioè dice oralmente le questioni
Della giurisdizione internazionale
E deriva
Posizione
è indubbio derivati iniziale dell'Italia che si trova da decenni in una situazione di flagranza criminale rispetto
Tecnicamente criminale l'esperto allora
Flora posizione sull'opposizione quindi
L'ho sempre ripetuto ma termini mi pare troppo esplicito
A sull'abolizione di flagranza trentennale DRG
Il
Eguaglianza criminale del controllo il diritto positivo
Scritto moderno dell'ONU un mostro europeo reparti e internazionali
E naturalmente vediamo che così come
Di fronte all'alternativa federalista
Dicevo che in
Intransigente democratico liberale liberale
Radicale fatto al solo l'OSCE presi proposto
Se voi andate a guardare
E un costituzionalista sicurezze diversi lisciare Angelo stordito
A di andare a vedere dentro le nostre cento o non so quanti un referendum no al netto dei lilla Magna Carta delle istanze
Democratiche laiche di tutti i credenti la l'evoluzione
Ho detto laiche di tutti i credenti democrazia chiudiamo
No
D'Angelo oggi ha ricordato un porgo il mio cessazione degli
Riciclare alcune pagine della vita delle opere di Benedetto Croce
E lui a aggiunto
Le quello che il fondo del Circeo Monsanto abituati fino a vent'anni fa a parlarne che adesso
Anche il termine
Di liberalismo del nostro liberalismo posti religione deve deriva dei verbali
E sapeva i termini che voleva usare e si riferiva alle carrelli allora religioni urgenza e non eventualmente alle confessioni
Religiose ha il potere di religiosi norma a quelle
Prestigiosi
Importanti religioni monoteiste ce ne sono state la novità rispetto al paganesimo
No distinte eccetera
Religioni monoteiste che hanno fatto religioni monoteiste azione creato dei poteri storici sociali visti
Se l'orario e via dicendo
L'uno in concorrenza all'altro lungo in inimicizia all'altro
E appunto questo allora abbiamo sottolineato che avevamo dell'archivio
Non il leader politico socialista nominato nostro intellettuale che avere studiato e approfondito in questo
Carattere
Delle religiosità in realtà economica coraggio intenzione di storica
Occorre
Le
Vedi i giovani
Costituitesi io essendo sorella quattro questo punto hanno rappresentato Morozzo ismi e l'opposto quindi
Di del richiamo allora sono molto
Storicamente
Ormai compiuto
E mai però completamente in bianco di questo tendenza antropologica che si riscontra una milioni di danni conto del pericolo questo verso un giro verso Dio
Verso l'assoluto tettoie che nella storia verso sono
Cioè da secoli
Si confrontano purtroppo provvedimenti che sono quelli della concorrenza inimicizia
Che a volte possono avvenire sulla Piano di
Testi
Attribuiti in un modo diverso avvio
Cioè
Utilissimo questo cibo minimamente rimproverare che scritture buddista
Sono
Credo scrittore filosofico
Dovremmo chiamare tutto sotto oggi non sono
Quelle dei Vangeli variamente unica al mondo apprezzai molto rapidamente presenti forte del mondo adesso che è importante
Quindi
Ci troviamo avverso
In una situazione ma
Lacuale su che
Commerciale non è mai creduto
Se c'è qualcuno che non credo debba
Reati di opinione
Sono io credo
Shell Chevron riesce a seguire ricordate ma ai reati di opinione opinione altre
Con le quali occorreva cercato il dialogo
Dinanzi al fatto che il pool mi dicevi guarda cresciuto cacciando ed è stata una storia del diritto
Con
Allora cosa deriva amici della riforma file non ci sono ormai non ci credete e me lo dicevi
E poi anche come spesso del fatto hai cercato di comportarsi Marrazzo un salotto storia in modo fedele al suo partito poi l'immagine che il suo compito
Svolgo brillanti
E quindi non è comparso tutto me per un'alternativa
Al diretto
No attraverso l'estrema degli errori percorrevamo male il fatto il nome di altre ipotesi
Perché non conosco prendono le ho mai conosciuto
Tumore visioni
Diciamo il riassetto
Politico mondiale istituzionale nazionali né
Sa anche sicuramente alla opposizione spinelliana al Consiglio insomma Conferenza un paziente
Quindi non ho mai sentito di un calore un'esigenza sentire molto spesso le armi nel voler capacità il processare effettuato
Ma non al ministro
E avverso io che cosa è avvezzo al contrasto del partito mi pare
Durante
Sta accadendo una sistemazione quando
Non solo il Presidente della Regione noi eravamo consapevoli con questa storia insomma
Non ho prima radicali soli con questa sensazione
E come su altre cose quello lei condivideva l'antiproibizionismo uno
Ma quello che sicuramente invece
Non
Ancelotti esatto non abbiamo avuto due dialogare aiutarci reciprocamente da questo
Perché quindi già certi sfide al prosieguo a
Eccetera
Il partito
Afferra e molto mostrato sfiducia e per conoscenza al professor sulla Valle d'Aosta
Che molti di noi sapevamo non corrispondere acque Rocchetti commuoveva muoveva
In questi termini guardi
Oggi io vengo io dico ma sentite questa scemenza adesso in qualche anno
Solo il suo messaggio fondatore
Miracolosamente fatto bene
Nella
L'altra ufficiali del Presidente della Repubblica italiana viene reso conto scrivere nostri sono due
Pongo altrettanta efficacia essa evidenza
E frutto della fatica del concepimento da parte
Il un uomo politico che ha condiviso
La storia tra la tragedia storica il resto dell'ultimo secolo e ma nel fatto il flusso ma ha osservato invece la forza di farsene una forza
L'inchiesta
E vorrei qui quello di dire che al partito della lega miei compagni armatori fallisce ho detto chiaramente fa scusate
Un momento un presidente ideali repubblicani ha fatto questa cosa nessuna orrori gratuita
I grandi
Valore non contesta l'atto da nessuno
In contraddizione con alcune misure per ricerche lì
Funzionamento
Che non erano
Ve lo stesso tipo di
Ispirazione liberale
Diciamo liberale perché a un certo punto che il Presidente Napolitano allora quelle avanzato ai inverato
Una grande intuizione di Gramsci che però su questo anche i francesi tutti rilanciarne eccetera ormai molto sottolineato
Cioè Gramsci nel carcere ed anzi sono certo consapevolezza arma
Cioè contro una teoria comunista della dittatura del proletariato
Che secondo ma
Leggerlo e poi viene dato invece
Occorreva nel modo più o parlare della egemonia
Politica comune giovanile ma aggiungendo il suo metodo naturalmente
La
Realtà storica che può consentire
Questo passaggio da una lotta
La ricevuta del proletariato
A l'una dall'altra reggevo niente della scissione sociologica ed è un soggetto va
Appunto del sinistra
E
Dice per fare questo sarebbe impensabile appunto non la dittatura del proletariato ma la
Uscito dalla configurazione del mondo
E gliene Cingolani rinunciando il mondo come appunto quelle
Della proprio nella democrazia liberale
De
Dietro
Abrogava quello inabili nelle contraddizioni in qualche grattacapo piacevole ma credo ancora uno scempio molta amicizia
Li abbiamo forse provocato
Ne ha poi Ragea scoperte nessuno
Come contributo di idee dei compagni giovane
Mettendo in chiaro centododici anch'esso compatibile
Sul web irregolare realizzata del menzionato ufficiale
Nel cuore immediatamente abbiamo avuto il regime italiano scese dopo avere tentato di continuare ad essere quello
Casino
Che
Debba ora quello letto un'operazione del nostro territorio e avevamo lasciato versa
E
E
Avevo bisogno di non chiarezza
E quindi
Niente
Affermazione di posizioni di classifica
Una cosa
Noi il nostro Centro d'ascolto l'abbiamo dimostrato
Quando Pelillo non passava verso destra che potesse essere un grande rappresentante del nostro
Paese del nostro Stato grande dirigente
Bene lunedì non è andato in televisione perché non avrà i dibattiti
Non è che va molto bene Bathily ma latte
Il regime ho mandato l'adozione di bisogno da Grillo
E in tutti i grandi spettacoli di regime la Santoro altro che qualche già altri per rivolgere quattro milioni degli ascolti
Loro al senso dei loro
Trasmissione ci davano due minuti e mezzo tre di questo splendido attore questo straniero oratore
Gente non svolgevano non impressionare
La grande platea del teatro politico civile
Perché alloggi ieri ci ha dichiarato che
Ecco
Riuscirci Gianni
Abbiamo alcune cioè gli piaceva ordinanze e lo spettacolo collegi dubbiosa politica
Contemporanea richiamo delle analogie evidente allora io dico al mio partito
Guardate su questa posizione questa lotta questo richiamo procedurale normalmente federalista Santori con i nostri alleati
Come bizzarra indicava eccome verbi accade
Sponsor guardiamo
Abbiamo
Una condizione radicalmente l'unica opposizione che praticamente e devo dire che implicitamente federalista
Numero dei non nuovi non vogliamo sentire parlare di
Indipendenza
L'indipendenza nazionale per tanti motivi noi vogliamo invece
Sono scese
Facendo parte dell'accisa no credo che
Io lo capisco ovviamente difese nelle c'è poca importanza
Quelle forze sintetizzando in realtà
Quelli indicati nel partito Gino
Lenzi concerto non voglio relatore
Sia
Ed il conseguente velivoli gente anche il dovere trentanove
E allora dietro il pretesto
Al punto nove abbia compresa diciamo ma questo partito
Niente
Nelle isole felici palestinesi tenercelo sulle bandiere
Questo è un partito qui nostro oggi
Vede il Presidente a Repubblica italiana vede gazebo le nuove strade dalle dava deve accogliere
Vede una parte del terzo mondo vele il mondo cattolico mai
E
Un
Allora
Allora io mi stavo ricordando che io devo fare l'ecografia e devo dire io scelgo
Delibera inerente deve riguardare onorevole ecografi arriverò Boccea accettato di fare
No
Adesso siamo ridendo
Sì reinserirlo evitare siamo costruendo la possibilità
Di una premiati e la alla tragedia che si ripresenta nel mondo
Quando pensavamo che avverrà sconfitta l'insorgere di organizzare
E se
Quasi tutto altri dentro di noi delle nostre storie
Costantemente diventano per cui
Per esempio io
Oltre il messaggio
Nasce lo dica
Ma adesso il Messaggero edizione del mio mandato pubblica Vittorio gialle e impagina mi pare evidente in questo momento
Per i Presidenti ad aprire il bando mi ha colpito nel famoso mosso sedici eccellente grazie il precedente
Ciampi perché nel contempo Presidente Ciampi abbiamo vinto
Mentre sembrava impossibile una battaglia anti partitocratica inaugurare volevo pronte per come tu sei eternit io la legge di cultura
Toglieremo un potere presidenziali previdenziale risolvere ringrazia
Che
Invece appunto combattendo nel mondo convergente tu rinnovi
Ha ottenuto per la straordinaria vittoria allo sul problema che dobbiamo fare sul problema comunque avevano che faceva la prostituta tattica seria dobbiamo qualche della decisione
Quindi c'è all'ambiente democratiche costituzionale dei percorsi e costituzionale quando invece stabilisce il potere tuo
E non dei parcheggi altre cose
Ringrazio anch'
Fausto Bertinotti ringrazio collettore Sinistra e Destra alcun Pannella per certo perché per molte certi sinistra corso rosso
Un vice Presidente della Camera si è guadagnato il progetto poco
E io così il principio del Kenya ovvero verso due
Vogliamo dimenticare non so che cosa convegni che coordinatore nazionale
Laddove il lavoro cosa aveva
Cengio perverso del nuovo centro verso
Uno a mio avviso celebrarlo del partito è l'unica cosa che ho accettato fascino
Pacenza Palmieri
Allora opera
A sbagliata rafforzerebbe Matteo messa interrompendo tendenza dicendo ci sono altri iscritti
Io mi ero assunto la responsabilità
Spieghi come senza
Visto stanca
Ministro stancando sostanzialmente
Uno snodo allora invece io sto dicendo al pacchetto
Non posso libero ventisei
Ma vi rendete conto o no che oggi del mostro esposizioni ultroneo minoritarie
Magari filoamericane anglosassone superiore a venti euro vi rendete conto che oggi nel momento nel contrasto drammatico tragico fra l'altro democrazia reale
C'è oggi sta divagando
E la difesa della democrazia liberale e socialista di quella tradizione oggi abbiamo
Proprio perché abbiamo mantenuto in questa battaglia questa confluenza
All'improvviso di riconoscimento
Di riconoscimenti che giungono ad un popolo perché finora l'esorcismo
L'ho già detto a colpendo il popolo italiano non volevo sentirmi vorremmo sentire una
E qual è il riflesso di ostruzionismo
Abbiamo dei livelli serve anche da ormai nel mondo in cui alcune cose del partito qui perché io dico in tutte le scuole elementari del mondo
Andrebbe escluso questo documento ufficiale del perché considerato da Aldo Loiodice dolosi sceso non so che lo fa
La realtà della specie umana
Per noi tutti noi per un bigliettino un milione Maneggio negli anni
Un milione e mezzo come specie umana specie animale
Abbiamo impiegato un milione e mezzo due anni per raggiungere il miliardo
Credo insomma secondo le informazioni
I nel settanta anni all'improvviso
Invece scemo aumentate di un'altra niente altro
Settanta anni un milione
Anch'
Poi adesso
In un decennio
No sono abbiamo ricevuto un altro miliardo di fra gl'crescita della specie umana nel mondo
Nel mondo nel quale tutti quanti avessero sappiamo cioè la scienza fa delle previsione c'aveva vende in cui sappiamo che tutti diventano poi ecologisti del CIACE perfino venti magari provvederemo ma questo
Se i bambini sentissero Gianni
Ma allora se è così ci sentiamo che non censura campagna aggiungiamo le cose dire e cosa si fa dove diceva
Sarebbe possibile invece da questo punto di vista il nostro documento presentato all'ONU
Non so documento letto ugualmente sconosciuto
Non è ai ragazzi no siccome conosciuto dei nostri ragazzi non solo in Campania c'era la scienza stabilisce
E non è da trent'anni riusciamo Rosanna le ho fatto situazione fine allo scempio ci poteva correggere
Chiarendoci nonché il Vesuvio
Ma
Quella Mezzogiorno lancio in piedi diciamo più celeri
Rappresentano per la scienza nell'ordine dei pericoli per l'intero globo terrestre
La mentre il quinto in pericolo come ordine di grandezza sono i Campi Flegrei abbinati al fatto che
E
Noi adesso abbiamo ci siamo rivolti alla giustizia internazionale
Perché a questo punto mi pare che
La previsione dicevo dove c'è
Sulla gelide gradita censurabile di popoli non rilievi le cifre che si fanno perché non aveva
Sono ragione in Medio Oriente
In genere lieti volte
No due ore o tre ore
O altre cose di questo genere
Abbiamo avuto allora solo Congresso dal professore un bellissimo intervento di un
Nostro Renzo previsto che ci ha spiegato il dettaglio siamo quindi e io lo avverto il peso del nostro cose
E il vero o no
Che a questo punto sono patrimonio perché noi l'eclettico continui lo lo viviamo diamo corpo a queste cose
E
Tutto il resto della politica a questo punto vediamo Dalai lama augurio di quelli che dovevano essere terroristi e via dicendo
Oggi costruire sulla nostra speranza nostra indicazione
Ho detto questo questo mi pare ma la sostanza di quello che Orvieto quelle altre avevamo
All'inizio e Ora anche sull'antiproibizionismo proprio
Nuovi abbastanza poi non partiamo urlatori follia l'impronta ecologica
Una lotteria adesso vediamo che la scienza
E la conoscenza uno della scienza sta dando ragione alle prospettive politiche che noi indichiamo come curare i malanni e oggi il mondo lo so
E abbiamo sempre più lustro
I riconoscimenti a Pannella perché riconosceva ingegner questa storia del nostro a credere nel suo Chions Nicolò
Alla nostra storia lì un palese c'è a
Esatto Palese minore fiatato in pochi anni
Se il fascismo al mondo
No perché in realtà
Quindi
No no oggi sono aggiunte una marea di tornare ma quello che
Mi pare nel nostro
Scegliere radicale
Abbiamo avuto il dibattito che occorre
Chamot sentendo
E
Io credo che nessuno possa smentire ci il mio intervento Stato chiaro poco uno solo questo
Voi oggi rappresentiamo una risposta della scienza
Per quello che dice ed è in grado di giudizio
Soldi
Perché baratri confluiscono
Nelle sensibilità finanziario soltanto
Che
Quello che invece in Italia l'ho detto l'esorcismo ma
Ma
In televisione vale
Lei non deve essere sentito ascoltata io anche e la gente mi diceva perché vi siete stancati di parlare
E invece diciamo perfetto consentitemi di dire Cemmo molti interventi mi hanno offerto spunti
Interessanti ma anche
Usando Rocco ogni la Valter Vecellio a le voci giungono anche in questa occasione
Noi ci sono quelle che si richiamano alla concreta sorgerebbe replicare attraverso le sue le scelte del suo e dei pesci
E oggi
La loro attuali USA Emma femminili rilancia la sua aiuta
Voglio lucido tuo situazione io una Murdoch che io non secondario alle reti ho chiesto solo sei potevi essere così forte ad ascoltare i medici per i prossimi tre o quattro giorni
Tutto questo ho chiesto
Io riascolto Emma e ascolto e
Quarant'anni il dialogo con il i medici
Quaranta anni gli analisi che ho letto prima ancora di loro in tutte le varie condizioni l'unico modo per rispettare coloro che il suo Agenzia ascoltino
E lì si ascoltino
Se riuscendo ad integrarli a rafforzare a anche non ascoltarle soluzioni che possono vuole perché è una soluzione in fondo e che io devo smettere lo sciopero della sete perché muovere sono molto buoni era un modo muoia
Naturalmente il fatto se ce la facciamo forse l'umanità smettere di voglio dire
Allora è quello non vedo generale e quindi
Questo invito ad ascoltare voi medici Anna rimedi
Io vivo un loro da almeno cinquanta
Confermasse o in una doppia una volta una volta Toumi hai detto guarda Emma
A volte la disidratazione allo sciopero della sete fa perdere un po'di consapevolezza di sé
Mi deve giurare che prima che vai a Milano il giorno in cui dici ti chiederò dismettere mi farai fiducia e sospenderà ai
Ti stavo dicendo nessuno è infallibile Marco lasciami esprimere un'opinione se poi pensarci se ritiene di essere infallibile ovviamente no sempre fuori
Vedi di essere così forte una volta di farlo sforzo e stiamo eviterebbe ridi non è un mi fa piacere anzi mi fa molto piacere almeno di riuscire a base di ridere

Direi sorridere certo ma anche perché è materia ricordato
Che io dicevo già vent'anni fa guarda che c'è una patologia di quelli che tralasciare la palma evaso io te l'ho detto
E mi sono in questo guardasse del sapere guardar sane e quindi credo che sia accaduto proprio per il rispetto che ho della scienza
Direi che le tracce della religiosità che ci giungono per via
Diciamo antropologica
Con loro forcella loro contraddizioni io rispetto
La medicina dei medici coloro
Con il quale sto parlando in questi giorni
E questi medici non vi leggono smentire lo sciopero della sete
Però mi dicono nel proprio diverso mi dicono alcuni guarda
Tu sospendi euro
Perché c'è conveniente per il mondo perché eccetera sospendere questa battaglia con questi obiettivi
Altro
Si chiedono un grave errore
E devo dire quelli che
Potevano questo accade devono venuto a Roma ma loro stanno forse sperimentando
Anche io sono la testimonianza che riserva creativa non vorrei mai Commissione forse preoccuparci
E noi oggi mi limito a discutere millimetro per millimetro quello che medici che stimo moltissimo mi dicono guarda
Fari
Oggi adesso devo fare cosa devo fare proprio ci vediamo dopo asiatico
Faccio l'ecografia amabile annuncio cioè siccome
Con voi il dialogo da decenni
So che
Fatto questo secondo voi diventa non necessarie altre operazioni volte
Al punto a curare ciò avevano eccetera con
Con
Bene mangiare Casini oggi Fellini non solo
Con i
Sul luogo perché l'autorevole dell'invito
No si illeciti come
E
Medicine cigni sono ma
Scuderie vuoi vedere che adesso il professor riconosce il momento che forse Germanie
Nelle mie condizioni
Non credete forse perché la medicina assoluta nella
E allora i fenomeni vogliamo invece dire che non sono ancora eccetera ed una povertà gli analogica una diversa che rientri un tot per amicizia
Io dicono infatti io dico adesso faccio questo che il richiedente ma continuerò a riflettere con voi
Se si dovrà fare degli altri passaggi se voi ritenete automaticamente
Necessarie continuare a discutere con ragionevolezza per scoprire e oggi parlando con uno di loro mi ha detto una cosa che per esempio
C'è un fatto che questo passo successivo
Può essere fatto magari
Dopo cento anni
Non è verificare subito
Ragioniamo su questo
Al vediamo allora a dinanzi all'opposizione scelgono fa questa scelta immediatamente dopo cedere accettare iniezione mediche medicine
Altre o perché sennò muoio eccetera B
Tranquillamente io credo che
La ragionevolezza mentre devo dire
Che patente pure il ceto politico dominante italiano
E a ciò il punto lì malattia
Il follia
C'è appunto da quarant'anni
Coloro che poniamo il problema dei Campi Flegrei del Vesuvio egli tutte le altre cose per le quali
Centotredici a no
Collega velivoli Renzi ce ne rendiamo la strada in bancarotta fraudolenta perché Chamber il milione di italiani
No grossomodo cercarci le altre cose che verranno leggerle verrà condannata a dare
Trenta mila o quaranta mirerebbe regionale bancarotta fraudolenta semplicemente solo il procedimento vi ringrazio volevo solo dire ricordare un po'
Forse nel dibattito titola c'è eccome perché anche nel fatto fai io dicevano limitato avvenire alcun a questa nostra
Occasione per dire guardate
E lo avevamo dieci
Legge in carcere poi in più sognatore grazie
Poi ancora cinque anni fa ancoraggio diciamo che non abbiamo tutto l'Occidente non abbiamo più un vuoto abbiamo più nulla ma tutto qua
E quella del progresso lei Ford perché intellettualmente sì il presidente
Non solo come scelta politica
Che riesce a produrre la commozione i centri
Il Presidente della Regione ci ricorda che il radicale bestemmiatore dato delle istituzioni
Fece anche il diciotto io non so ci dice di mettere
Perché difendeva il suo diritto
Il suo potere di grazia elisoccorso il Consiglio regionale si legge ragione e abbiamo vogliamoci richiesta manifestanti costantemente la gente l'ho fatto Air France per conoscere
Ma devo dire quando vai a questa gente accolti Lucentini De dibattiti su queste cose negli ultimi quindici anni e allora democrazie diciamo così
Il conoscere credo la grande riserva della specie umana e sì insuccesso ho l'impressione
Che papà
Francesco gesuita che scende humus comune
Cerci School francescani ed altro in questo momento la Presidenza una grande speranza è un grande timore per il passato
Per il potere lasciata come oggi ho sottolineato credo con molto dalla durezza anche sperperi
Diedero Giuseppe seggio Saras con lo spinello tangente perdere quello che era un semplice Presidente stesso
L'impegno di vero in una situazione nella quale credo che un aiuto
Gli elettrodotti americani non c'è nessuno tranne uno due che abbia registrato questo accordo che io ho detto
Guardate
Noi eravamo straordinaria
Adesso
Quasi comincerei col proprio allora qualora
L'antiproibizionismo già si sta diffondendo come attesta nel mondo
In ciò umano siamo ormai sappiamo che il mondo sta andando in questa direzione
Mangia emerso sul diritto e su questo le altre cose noi
Abbiamo tra l'altro dell'ascensore licenziati di di molti religiosi fino alla grande
è una questa è una grande patrimonio antropologico il Giuriza evidentemente
E di conseguenza credo che illustrato su questo praticamente centrale nella sua impostazione di rotta piccoli sui contributi
Detta
Pochissimi altri a comporre il polso presso il mio direbbe mie
Ho vi rendete conto circa mezzo punto insomma alterato quando fa Matteo non quello lì
Walter questo qua Matteo Angileri che dice che dobbiamo fare
Ora brucia residue o un'altra cosa d'urgenza del due per cento verificare diviso umano con conoscenza
Cioè in un angolo con la difesa della Commissione in circolo con questa minestra Morse
Della democrazia nei nostri grandi Paesi divenuti di democrazia reale parlo di Londra e di Washington sono il nostro del nostro palazzo ideali
Per i cui valori noi cerchiamo
Oggi fra rivivere
Con il loro ma emerge come le altre forme quindici conferma
Ci si conferma questo
Va bene
Perché come altrove voluto ricordare Marinelli con la sua storia
E nella sua relazione del singolare
Che poi scendiamo nel molto in termini proprio anche il merito logici
Nel
Sociali rafforzarci alle realtà sorveglia viviamo quindi grazie compagnia e compagni radicale io
Probabilmente siamo responsabili benissimo diverse il mezzo si legge
Ci si riesce a vendere il popolare in modo consapevole grazie al fatto che oggi
Le democrazie reale cioè le antiche democrazie Abruzzeri c'erano oggettivamente
Del
Forcella tecnologiche impari rispetto ai percorsi di in uso dell'ENI fissati
Sull'altro proprio il periodo sciatta perché vediamo pensando e allora credo si abbia un senso fuggire
Passerebbero
Quaranta cinquanta persone
Si dice adesso Pannella cerchio soppressione eccetera eccetera
E di fare lo spettatore intrusione uscente vent'anni dopo consola niente
Ciò che invece quaranta mila iscritti al Consiglio la ricandidatura centomila lire all'anno
Quindi
Ci riesce a continuo io spero e quindi continuare pregresso ma dico scende
Vorrei
Ma
Francamente sentire capire nel giudizio degli decenni una lettura visione
Su cosa nell'edizione possa restare fareste incroci un bravo ragazzo
Ne aveva o qualche altra cosa di persecuzione all'improvviso capiscono
Quelle farlo
Annunciato
E proporci come Cementir altrimenti
Cento grazie
Grazie e Marco allora Marco Cappato Giuseppe Di Leo Luca Bove Paolo Rizzo e Maurizio Buzzecoli io direi che all'interno alla fine dell'intervento
Di Marco Cappato chiudiamo le iscrizioni a parlare
Marco
Grazie Itamar fare fra un po'difficile intervenire permane nel senso che
Io anche credo nella
Nel nella forza e anche nella potenzialità
Come dire globale del della storia radicale delle battaglie che abbiamo
In campo riesco più facilmente sui fronti dove sono più impegnato con l'Associazione Luca Coscioni dal Congresso mondiale la questione tutta l'Asia ricorsi internazionali a
Diciamo
Valutare un rapporto tra gli obiettivi e poi concretamente i passi per raggiungerle credo che la difficoltà di fronte
Come diceva la laurea ad horas di fronte alla alla condizioni e i tempi drammatici di uno sciopero della sete sia proprio quello
Secondo me non tanto di colore di riconoscere il valore la forza politica dell'obiettivo ma di meglio comprendere come incardinarlo in alcuni passaggi
I per esempio io penso che l'interlocuzione del Papa sia al tempo stesso
L'unica diciamo così di livello
Presidente Repubblica si è espresso con messaggio alle Camere Renzi è semmai un avversario più che un interlocutore
Non è che rimane molto nella
Nel nel panorama di ciò che può muovere qualcosa effettivamente il Papa
Il Papa
Secondo me io non so chi abbiamo ad oggi quali siano i canali per arrivare a fare sapere qualcosa
Temo scusa Angelo così Angelo scusa meno perché questo
Tu stesse posso la questione allora volevo semplice mio entro per volentieri se no ci tenevo che ascoltasse se mi consenti tu
Hai
Questa
Una cosa siccome il Presidente rubrica fatto questo reggere Gepra col papà ecco concernono dell'oggetto non lo dico questo
Non ho detto questo ho detto che
Va bene comunque ho detto che sicuramente di persone oggi in grado
Che hanno diciamo una possibilità o anche un potere visto che la non violenza si rivolge al potere per
Rispetta la legalità eccetera
Un Presidente delle pubblica che sia già mosso un Presidente del Consiglio
Che invece un avversario di questa battaglia ho capito di aver capito benissimo ma non mi rimetto io a fare riassunto male di cose che sono già state dette meglio
Del valore che di questo Papa e di tutte le cose che appunto sono state dette però altrimenti ognuno di noi dovrebbe intervenire per
Un tempo a quel punto spropositato dico che
L'idea che il partito organizzi un appello al Papa ecco questa idea mi pare istinto
Istintivamente partiva bene che io non ho detto che qualcuno ha detto che il partito organizzi un appello ho detto semplicemente che siccome si è parlato di appello la mia opinione è che
Una iniziativa che poi potrebbe si potrebbe cercare di presentare in un altro modo ma che sarebbe una
Un tentativo di una appello al papà nei tempi
Tempi si è detto appunto ad horas brevissime che ci sono questo
Rischierebbe di essere inadeguato CUP relativamente a un papà che a
Semmai
Voluto sottolineare anche pubblicamente di come
Ha risposto piuttosto alla telefonata della singola persona che non a alle organizzazione allora il la domanda che io mi faccio eh
Rispetto al Paola quali sono
La
Assolutamente d'accordo ponte grazie
Mi
Errore veritiero perché
Vorrei cogliere
Vorrei cogliere aggiungerne storici questa
Scherzo Marco naturalmente quindi mi chiedo quali siano più
Proprio anche di termini contatto cioè che poi oggi se noi volessimo fare arrivare il messaggio che
è stata scelta questa interlocuzione che mi permetto di dire è diverso a dall'interlocuzione
Dia trasferiamo forza al potere
Per fare ciò che deve perché questo non è la funzione ovviamente la responsabilità del Papa è un dialogo in questo caso diverso e qui io trovo una difficoltà rispetto ai tempi
E la Ellera urgenza drammatica di uno sciopero della sete invece la
E ci si dà di costruzione di un
Dialogo cioè mente in un'altra situazione stessi adesso faccio il primo il primo
Paragone che mi viene in mente quando si trattava di Saddam Hussein che non doveva essere ammazzato era
Per una mente magari più schematica come la mia
Il potere che si prepara Cobra compiere un crimine lo sta per crimini per compio per completa la poche ore
La la non violenza nell'al suo modo più drammatico urgente lo sciopero assente cerca di disarmare quella mano e di convertirli in altro qui
Noi non cioè
Ecco al almeno io nel vederla forse troppo schematicamente trovo una
Nella interlocuzione con col con il Papa sicuramente una condizione molto diversa no non è un non è il potere è un'attenzione
Che si sta chiedendo e da questo punto di vista
La considerazione io non ho mai non ho mai fatto nemmeno mai interferito con le decisioni di Marco su la non violenza gli scioperi a partire
Da una riflessione di inutilità dell'intervento prima ancora di qualsiasi altra ma anche
Credo anche di una sua conoscenza interazione con la lotta non violenta Camp
Va oltre
Sicuramente la mia
Cioè non ho la presunzione di capirci di più e di meglio
Credo però che qui ci sia comunque una sovrapposizione molto molto delicata che rischia di alterare i tempi anche rispetto al passato perché Marco non è finito in ospedale
Per lo sciopero della sete è finito in ospedale per un'emergenza
Di tipo diverso allora questo lo cambia non cambia niente o che a me cazzo o Marco ha già calcolato con precisione quanto cambia io questo non lo so però queste una considerazione che rende anche
Che rende più complicate in questo senso meno leggibile anche dall'esterno rispetto appunto all'interlocutore I tempi e alla condizione sanitaria rispetto ad altri passaggi dopodiché
No appunto non lo dico con l'umiltà di diritti dire di chi non vuol dare lezioni ma
Semplicemente
Sottolineare una condizioni in questo una condizione nuova è una condizione
Più difficile e che rende che e che aumenta i rischi credo in modo
In modo consistente
Detto questo quindi ritornando alla questione del papa credo che esca
Sarebbe più da cercare
L'interlocuzione come dire di di un contatto al quale potere raccontare perché
Non è detto neanche che lo sappia che cosa sta succedendo
Ed eventualmente che siano
I detenuti poi non so se la cosa di Mazzotta deve che è troppo organizzativi Istica troppo ma e importanti in questo momento che più che gli
Partito nel senso della organizzazione nostra siano delle persone che vivono
Un dramma una tragedia che
Trovino anche loro le parole per ovviamente noi possiamo
Il ruolo della organizzazione partito è comunque indispensabile per
Diciamo per trasmettere l'urgenza che si faccia qualcosa adesso ma
Le parole e i modi credo che debbano essere più liberi che non quelli
Della del della raccolta firme su un appello che poi alla fine
Che lo vogliamo nord-sud rischierebbe di essere percepito come promosso dalla organizzazione
Così come invece rispetto all'avversario politico
Credo non so se ci siano ulteriori riflessione novità su questo ma che la diffida Rossodivita Pannella debba diventare denuncia perché in quella diffida
Era contenuto in diritto un concetto a questo punto non più rinunciabile cioè che nella catena di comando che porta alla tortura nelle carceri italiane
Non è posto non è accettabile neanche sul piano giuridico oltre quello politico che non ci sia una responsabilità
Allora non è la responsabilità del della gente vede di polizia penitenziaria che in carcere a persona ovviamente
Allora però c'è il direttore del carcere che però riceve degli ordini perché gli arrivano i detenuti a quindici al Ministero degli Interni misto la giustizia e è come se nessuno fosse responsabili in termini anche teorici fa in questo caso
Dico urgenza politica rispetto alla lotta in corso
Forse o ci assumiamo la responsabilità di individuarla noi
Questa
La la responsabilità di questa catena di comando e di attribuirle appunto al Presidente del Consiglio al Ministro della Giustizia
E quindi trasformare la diffida in denuncia e offrire questo strumento a tutti lì detenuti parenti detenuti eccetera come passaggio
Perché
Nell'ambito della denuncia della flagranza criminale dello Stato a livello internazionale
è un passaggio non dico con delle conseguenze immediate significative e quindi forse in questo adeguato inadeguato
A
Interagire con lo sciopero della sete di Marco però
Una questione che a mio avviso è in questo momento è fondamentale non so appunto se collegarmi ma
All'iniziativa proposta Mazzotta o a qualcosa o a qualcosa del genere
Perfetto
Grazie Marco allora
Abbiamo raccolto altre iscrizioni a parlare
Giuseppe Di Leo Luca Bove Paolo Izzo Maurizio Buzzecoli Lorenzo Street riverse chiude poi Maurizio Bolognetti intanto però volevo leggervi un'e-mail che ha mandato
Valter Vecellio Rita compagni e compagne non voglio farti è farvi perdere tempo e mi limito a una e-mail
Quello che dovevo dire
L'ho detto nelle due e-mail di ieri
Quello che leggerete contorno
E mi lego un po'al filo rosso che unisce i due papi ne ho fatto cenno ieri si potrebbe suggerire a chi lavora Radio Radicale che sanno giocare con le immagini
Se recuperano attraverso una ricerca su Youtube un filmato invia anche nero un po'sgranato relativo alla visita di Giovanni ventitreesimo circondato dai detenuti di Regina Coeli
L'altro filmato ci sarà suppongo è quello di Giovanni Paolo secondo alla Camera
Messi insieme con magari una cosa di Marco messa in rete e Misiti certo non sarebbe determinante ma forse aiuterebbe
Questo è il messaggio che ci ha mandato Walter decennio
Do la parola a Giuseppe Di Leo e poi segue Luca Bove
Rita ai in uso sono contento che tu hai letto questo messaggio di Walter
Perché voglio precisare che io ho commentato una corsa che iniziativa un'idea di Walter
E non mia proposta perché su questa idea di Walter
Credevo di essere stato chiaro io faccio un'analisi molto fretta scientifica e dico che non ci sono secondo me allo stato attuale i presupposti per un papà che in questo momento in difficoltà
E faccio un'analisi scientifica perché se c'è una cosa che mi piace del Vaticano e che il Vaticano non crede differenza
Di tutto il mondo ai miracoli nell'ultimo credere miracoli proprio quando ci viene portato con quando la scienza ecco crede nella scienza quando la scienza dice
Guardi
Quando la scienza dice questo non lo riusciamo a spiegare
Allora obtorto collo il Vaticano e costretto a dire che un miracolo però però voglio ricordare a Marco
Che lui ricoverato in un ospedale che intitolato Agostino Gemelli Agostino Gemelli era uno che guardava le cose una maniera scientifica al punto tale
Che
Un papà lo mando in Puglia a visitare un
Fratte che aveva le stimmate eccetera e lo trattò come un pezzente
Esatto Padre Pio da pericolo c'è
Lo scienziato al prete al punto tale e quel papà e quel papà era indovinate chi
Il Papa Buono uno dei due quindi
Quindi il richiamo l'appello alla scienza in generale alla scienza medica in un ospedale intitolato ad Agostino Gemelli torna più che opportuno
Detto questo io trovo molto saggio le parole dette da Marco Cappato perché guardate
Vogliamo fare questo appello facciamolo
Anche se i presupposti sono diversi da quelli della volta battaglia contro lo sterminio la fame nel mondo ma vengono scendo nei particolari persino la guerra o Primo e Secondo conflitto contro l'Iraq ho già detto perché
Aldo la debolezza e l'estrema difficoltà per ora di questo Papa estrema
Tanto che io dico che sono scettico sul fatto che riesca a riformare non perché lui non voglia
Sono scettico e egli e vi dico anche di più che la figura del Papa in merito nuovo ab al
Non è no non sarà una figura eccezionale o estemporanea
E non aggiungo altro
Però dico
Voi immagina interlocutori sono importanti
Perché voi immaginate questo Papa tra marzo e aprile hai I politici io se fossi un politico sarei incazzato Colucci sa sarei incazzati si va a marzo ha detto
Ai poli che è successo
Sta mangiando molto bene
Ha detto ai politici voi non siete solo peccatori sette ormai sulla via della dell'essere corrotti
Ad aprile poi ha parlato all'ANCI tra intermediari ha fatto la differenza tra intermediari e mediatori dicendo che voi ne siete degli intermediari di interessi ma non siete capaci di mediare gli interessi della società civile
Cioè questo Papa non ha fiducia di questa classe politica
Sulla Bidussa
Questa classe politica adesso sta dicendo al Papa hai visto
Hai visto che sta in oggetto quindi c'è una classe politica ecco assolutamente in gran parte a parte gli applausi ma pure Giovanni Paolo II prese gli applausi e poi sappiamo come è andata a finire questa classe politica
Naturalmente dipenderà secchi alzeranno la testa
I pianti Bercow gli anni questa darsi politica su questo Papa non c'è non c'è figli quindi è interessante sei
Allora
Allora interessante quello che diceva Cappato solventi dominava indovinata cioè no Giuseppe giustamente diceva
Noi dobbiamo siccome questo Papa cerca la società la telefonata al al uno alla ad personam
Occorre individuare
Nel chi fa l'appello proprio lì persone i soggetti che possono essere
Appunto stimolare il pizzo stuzzicare il far trovare a questo Papa dello il il la come dire il grimaldello la chiave per aprire questa questa serratura
Però
Tu detto questo io reputo reputo molto critica
Anche la posizione l'interlocutore ve lo dico subito per arrivare subito al Papa per me e padre Federico Lombardi quindi
Il portavoce papale o se volete il direttore della sala stampa della sala stampa vaticana che è un gesuita e a luglio
Fedele ancora fedele fedele
Ed è la persona che può arrivare a questa però però intere
E fondamentale trovare ecco chi sono gli interlocutori di questo di questo di questo appello
Chi
E e poi naturalmente
è
E chi lo promuove e poi naturalmente il testo per me importante qui mettere in connessione alcuni interventi che il Papa ha fatto tra marzo aprile sulla responsabilità della classe politica
E sul passaggio dal peccato alla corruzione tra l'intermediazione
E la mediazione mettendo in proprio un in risalto alcune figure per esempio quella figura di di la Pira
Ma infatti io dico che io dico che
I tempi sono strettissimi l'hai detto tu sesso hai detto tu sesso che i tempi sono strettissimi no
è infatti è infatti è infatti io vi dico questo dopodiché
Siete la mia disponibilità Rita e nonostante la mia perplessità è la mia lei mi è i miei
Di scrivere stasera e fare la nottata all'alba eccetera però io mi sento il dovere di dirle questo
Ah è anche detto nell'intervento precedente mi pare di ricordare
Che
Non ci sono strati intermedi perché bisogna puntare direttamente al Papa questa è l'unica cosa certa sicura non ci sono stati intermedie che ho detto anche la persona con la quale puntare appare Federico l'un pacchetto
Allora è iscritta a parlare il Luca Bovone segue Paolo Izzo
Ora la vita Barbara Jean fanali approvato già tutte e due i filmati papà
Ma
Ventitreesimo e Giovanni Paolo secondo ok
Vai Lubiana mentre il Pietro perfettamente allora tu più in ogni
O magari indicendo una colpa
Tutti sappiamo ma la volevo chiedere per cui soprattutto per Marco aspetto che approvano le persone i cittadini comuni eco nei suoi confronti
Tra quelle scuole con noi della ricarica per dobbiamo va al di fuori
Altrettanta magari capo elettore
è in poche ore una giornata più effettiva il giorno dopo era Pasqua abbiamo raccolto più di venti operazioni allo sciopero della fame
Penso che sia importante
E ci fa capire come la gente il piccolino ora quel farà battaglia
Per qualche minuto tumore noi stiamo organizzando pongo una braccio più proprio per qua vanno proprio privato quel giorno ha definito il senatore in tempo ad animare il Consigliere regionale Gennaro Oliviero
Stiamo cercando di anche invitare a con enti politici e ogni tra pari per i colleghi di ogni partito politico
E allora
Una cosa che volevo dire
Sicuramente tutti i voli a carico del Fondo importante è che lo hanno fatto ma forfait
Magari dobbiamo iniziale apportare anche il tema della giustizia nelle piazze realmente nei Comuni
Noi in particolar modo stiamo cercando di organizzare un tema Pinna
Città molto particolare
Di cui ho parlato anche Marco nei giorni scorsi rilegge Capalbio fino a cinque poi per questo dobbiamo fare perché comunque i cittadini i parenti o i detenuti che ci troviamo può degli istituti di pena conoscono bene il primo questi problemi
Ci fanno vicino direttivo vengono
Il problema è che la gente come i cittadini che
Hanno la fortuna
Quindi non avendo un parente in carcere o no concreto la
Allora in un organo totalmente il problema del
Il precariato no ovviamente non per colpa loro ma per colpa per l'informazione reporter cui occorre dobbiamo anche fare qualifiche nelle piazze per parlare di Amelia nei giusti
E ribadendo che non è quello per i detenuti e catturati ma per ognuno di noi
Però magari me lo invento e Magarelli perché quelle devono poi confermare
Certo dobbiamo nel parlare di quella proposta che appunto ripeto cioè
Estendere anche interessi la facoltà di visitare i Castelli
Perché da quando purtroppo i radicali è un po'il Parlamento abbiamo un flop difficoltà a rientrare degli istituti di pena e di conoscere i dati il ruolo di detenuti che pur ospitati in quella struttura
Per quando perdono il quel caso è il pacchetto è pronto a rielaborare il problema anche a un problema gravissimo
Non c'è nulla pone collegato
Allora
Cultura della città però cercando di contattare in queste ore permeare l'accompagno domini collettivi perché quei convegni
Del contattati appunto il Sindaco di Santa Maria Capua Vetere di far partecipare a quel collettive di fare un patto di cercare intorno a questo problema che è maggiore è un problema che
Hanno alle tante altre Governo quello di Cataldi quelli trentamila capo Air France
Io abito a loro per vi dico onestamente la ricarica per quelli quelli con il Segretario mai
Dal due mila due anni dispone parco ce n'è un'iniziativa in questo fronte e oggi dobbiamo concentrare le Pen con soprattutto
Con la giustizia come era l'abbiamo palco votando la mozione al congresso di pensano
Io non credo che quello del tutto grazie a tali De Luca poveri il vostro impegno
Allora Paolo Izzo Maurizio Buzzecoli Lorenzo Street riverse e Maurizio Bolognetti Paolo Izzo

Mi viene da dire un paio di cose reti che
Capisco che questo Papa sia
Molto seduttivo e capisco anche che ci sia un'euforia in questo senso anche da queste parti
Ma sinceramente ritengo
Che
Se vuole
Papà Bergoglio raccogliere un appello possa direttamente raccogliere l'appello che ha fatto Marco ripetutamente in questi due giorni
Non credo sia necessaria la sottoscrizione di chicchessia che possa essere anche minimamente più autorevole di Marco nei suoi ripetuti appelli
E
Di fronte a un ufficio stampa come quello del Papa che tra i più formidabili della storia
Quindi non credo assolutamente che Bergoglio non abbia ricevuto già notizia delle
Tante volte che Marco gli ha chiesto di intervenire sulla situazione
Della giustizia nel paese italiano io purtroppo sono tra quelli che temendo l'ingerenza di un altro Stato nel nostro e nella società
Non l'auspico nemmeno nei casi più estremi però capisco che
Non ha ascoltato il Presidente della Repubblica non ascoltate le
Le battaglie radicali allora si debba o si possa ricorrere almeno a una telefonata di Bergoglio che dica Camera dei deputati italiana in Senato della Repubblica italiana
Vogliamo muoverci che il ventotto maggio si avvicina ecco questa è la prima questione che mi premeva di dire
La seconda sulla battaglia non violenta di Marco
Allora me Marco sembra che non abbia risposto
Alla questione posta da Emma
E mi sembra che abbia insistito poi mi correggerà LUISS o sbaglio sul fatto che
Nel momento in cui i medici dovessero fare gli intendere che in mezzo alle cure ci sia la sua
In qualche modo idratazione quindi una sospensione di fatto dello sciopero della sete lui si opporrebbe a questa cosa allora
Per quanto mi riguarda penso che il nostro obiettivo politico prima di tutto politico forse ma anche umano sia la guarigione effettiva di Marco
Da questo accidente che gli è preso indipendentemente da una sua battaglia in atto probabilmente giusto allora io dico
Il l'iniziativa politica si chiede secondo me l'iniziativa politica nostra e quella non
Di chiedere a Marco di ascoltare i medici perché non credo che ci voglia un medico per dire che per
Affrontare nella migliore delle
Condizioni
O il decorso postoperatorio l'idratazione ma in qualche modo il fatto di alimentarsi nei limiti che la stessa medicina impone
Uno che ha appena affrontato un un'operazione
Non è un ricorso quello che dico a i medici ma è proprio un ricorso
Ai compagni radicali che gli dicono
Guarda Marco in questo caso
La il tuo sciopero della sete è un di più rispetto a quella che è già una battaglia non violenta che tu hai dimostrato uscendo
Dalla operazione chirurgica e facendo una
Conferenza stampa della Madonna mettendo insieme tutti gli elementi che sono oscuri ricevendo quelli che sono
Finalmente i movimenti di questi giornalisti e di questi politici che adesso si ricordano che dobbiamo fare le battaglie insieme a Marco Pannella
Io dico oggi è stata interessante l'iniziativa di fare il Twitter i dieci minuti di Twitter io ho detto a Marco Marco Guarischi tu e guarisce il Paese
Continua a essere di questa idea Marco Guarischi
Poiché riparliamo della battaglia non violenta della ripresa della battaglia non violenta di tutto quello che si può fare ma soprattutto
La prima cosa da fare e che una volta guaritore ristabilito del tutto tuba darmi etere
Di chi gli appoggi e i consensi che ti sono stati dati da questi e quelli esponenti politici di destra e sinistra
Che hanno detto bene torni presto a fare le battaglie con noi bene tornino presto loro semmai sono stati al nostro fianco a fare le battaglie con Marco Pannella e con i radicali grazie
Grazie Paolo
Maurizio Busseto liceo cioè ecco che allora insieme
Ciò noi stessi buonasera a tutti e non tolgono davvero l'aver aperto San Marco si scusa anticipatamente per sentire se male però
Altro vuole mettiamo volantinando
E quindi
Magari ci sarà un po'di Bruce dire di conoscere la gente io sarò breve abbastanza operativo
Mio
Penso che
Dovremmo
Magari viva con una banalità rampante dovremmo più che altro non tanto puntare
Alla parte politica proprio perché i tempi sono stretti
E loro invece hanno dei tempi abbastanza lunghi ma dovremmo unitaria contattare utopico lei cappellani del carcere
E che siano loro a sottoscrivere l'appello io penso che in questi ultimi anni tutte le associazioni radicali abbiano un contatto con
I vari cappellani penitenziari e laddove non riusciamo a rilevare ovviamente ci penserà
Il infatti la parola tra queste tra queste figure e perché no oltre ai
Cappellani del carcere cioè
Cercare di ogni
Coinvolgere anche quelle figure
Istituzionalmente
Più rilevanti come il invece Cocuzzi viveva ha parlato di Betori e nel momento in cui
Decideremo uccidere innocenti
Raggirare questo
Ventaglio guerra
Per Paola Francesco a me detenuto dipendente di contattare il punto più che Enrico Rossi ecco
Assecondata considerazione B come Tamburino voi anche tabacco faremo in piazza quella signoria un punti interno abbiamo fatto negli ultimi anni come ci siamo impegnati a fare con più frequente negli ultimi cento giorni con una sorpresa sicuramente non dirò in dettaglio perché altrimenti non la faremo e spero che
Anche per i tempi dei lavori cura non c'è il comma uno per la prossima settimana molte delle tutelerà rivale riescano
Al a organizzare
Dei decreti indichi impieghiamo fuori dal carcere il piano in luoghi ieri delle istituzioni locali
L'organo
Appunto alcuni privati niente volevo volevo dirvi volevo dirle questo ecco non entro nel merito della questione ciò quello della crediti sciopero dell'argentino perché penso che sia una c'è una decisione perché solo
Suona male
Grazie Maurizio Acciaro
Lorenzo strictu diverso
Lorenzo
Un secondo
Un secondo al secondo nel secondo
Stiamo cercando e poi chiude gli interventi Maurizio Bolognetti
Se c'è qualche notizia Pannella braccia vediamo che sta emergendo
Niente allora puoi chiamare Bolognetti
Allora momento di pazienza lo chiediamo anche agli ascoltatori sito di Radio Radicale
Stiamo concludendo questa riunione che è durata molto a lungo
Iniziata alle tre e un quarto
Adesso che ore sono
Le diciotto e
Le diciannove quindi è andato avanti per alcune ore
Credo comunque interessante
Soprattutto
Se poi avrà delle
Degli sbocchi con iniziativa a sostegno nella nostra battaglia
Allora vediamo
Chi c'è
Io credo credo io fase penultimo allora sull'ai valori disaffezione ultimo abbellisce Maurizio Bolognetti linea
Eccoci qua buongiorno a tutti assicurare a tutti integrativa intanto
Io ho dato un'occhiata almeno a quello che è venuto fuori gli alcolici che ormai è come scoprire Repubblica
E altri l'impressione che se ne ricava ma potrei sbagliare non lobbies sedicesimo visto altro l'impressione che si ricava almeno da quello che hanno riportato si rischi di dai rallentamenti anziché parlare di contenuti prevalente l'insieme di poter dire che padrino della malattia ed esisterebbe speriamo assai incrociamo le dita evidentemente i tecnici notifiche vediamo che cosa viene fuori domani
L'altra cosa ma proprio sul piano delle cose che poi si trovano a fare per quello che possono valere e per il contributo che ciascuno di voi pur tentare di dare all'iniziativa non violenta in corso
E all'appello che abbiamo promosso più di un mese fa
C'erano tre comuni lucani che aveva avevo buttato giù una
Una
Una una bozza di delibera da passare in comunità e alle varie istituzioni locali il c'erano
Comunica
Non ha approvato una delibera poco fa mi ha chiamato Indaco
Di un Paese che si chiama Santarcangelo che tra l'altro il paese dell'ex Presidente della Regione Basilicata Vito De Filippo che mostri come intende iscritto al partito radicale
Il Sindaco lo vedi l'Esposito mi ha detto che raggiunta della nel comune di Sant'Arcangelo adottato anch'essa un dispositivo di adesione
I sostegni ossa chiederà in corso e di adesioni all'appello cambiamo abbiamo contato i giorni ora contiamo abbiamo abbiamo contato chiami ore Conte nei giorni
Ovviamente con l'impegno anche per la l'Amministrazione comunale di Sant'Arcangelo a indirizzare questa delibera al Presidente del Consiglio e ai residenti delle Camere l'altro fronte sul quale
Stiamo provando a a muoverci
E quello di rivolgerci ad esempio ai vari circoli
Locali mettere gli argomenti in ospedale ma ho sentito Marco parlare ferraioli gli scempi risorse appartiene sollevava siamo arrivati a i circoli locali
No l'elevata o sto provando a contattare anche ai Circoli locali il Partito Democratico e il tre da Forza Italia Forza Silvio presenti sul territorio
Poco fa Helen Clark vedo di non sbagliare cito dovrebbero essere club Forza spicchio potenze azzurra
Il responsabile
Anch'io ma Fabrizio Fiorini si è impegnato a in un qualche modo a distanza e discutere la mozione in una riunione
In una riunione nel circolo credo che quelle circolo di Forza Italia così denominato Torretta è poi abitavo a propria e rilanciarla intorno
Questo locale per usura
Rischiamo trovando a fare nell'ottica direi di provare a far crescere per quello che ciascuno di noi può fare
Consapevoli che evidentemente questo può essere un valore aggiunto all'iniziativa che stiamo portando avanti diciamo non provare la vogliamo mettere quelle in cui il tentativo possiamo dire
Contribuire attenere accesa la fiaccola o se volete
Provare a vedere che quest'anno che qualcuno magari titoletto scrivessi decideranno accoglierla questa fiaccola raccogliere
Questa niente nostro incessante richiesta di
Che ripristinare in questo Paese
Lo stato di diritto e tutto il resto l'altra cosa e di saluto
Giusto così mi veniva di condividerla con voi spero di non
Che non sia superflua questa cosa niente è capitata sotto
Sotto gli occhi una brevissima lettera dirne Soru sfidarlo al carcere che scrive quando pensavo alla galleria prima di provarla credevo che indici sarei trovato peggio
E ci pensa lo spesso perché ero sicuro di venirci un giorno all'altro
Chi veramente ha intenzione di esercitare in cui il diritto di resistenza contro la classe governante che insegnano anche i libri di diritto costituzionale
Che insegnavano anche dei libri di diritto costituzionale quando andavo all'università in certe situazioni deve mettere anche in preventivo una galera
L'abbraccio vi saluto e ci aggiorniamo
Grazie grazie Maurizio ha fra qualche istante ci collegheremo indiretta perché stanno provvedendo a fare luce questa ultima telefonata del nostro dibattito con
Lorenzo Street le diverse che chiuderà i nostri lavori una altra ipotesi che era stata fatta che proprio dagli interventi di Marco Pannella era quello di una manifestazione marcia fiaccolata
O il venticinque aprile che non è il caso visto che domani oppure il primo maggio io stavo pensando vista la situazione che abbiamo forse
Si potrebbe fare dava tanti a Regina Coeli
Una FIAT una fiaccolata una veglia nella notte fra il trenta aprile e il primo Maggioli come abbiamo fatto
Un'altra volta con i pentoloni eccetera cercando di mobilitare i parenti CUP abbiamo fatto una battitura all'e sterno non so se vi ricordate
Venne molto bene insomma per farci sentire anche dai detenuti
Che insomma ci hanno mandato e ci stanno mandando lettere testimonianze stanno mandando a Pannella in queste ore a vediamo se c'è Lorenzo Street Cleaver se essi c'è Lorenzo
Grazie e scusatemi prima c'è evidentemente una difficoltà
Faranno giungere un telefono
Cercherò va bene Mazzocco
Va bene No guardi io non non non era intervenuto finora perché
è evidente la straordinaria difficoltà ad intervenire perché in queste linee dicendo qualcosa di utile
Temo di non essere in grado di farlo di farlo nemmeno detto avendo ascoltato
Avendo ascoltato finora
Evitando mi pare un
Un elemento io volevo richiamare cene linee
Nel confronto nel tratta
Marco e nella è uscita una
Si è profilata solo una una differita di valutazione
Sulle sulle possibilità
Di di una di un successo in tempi camerieri di questa battaglia e mi pare che qui
Nodo essenziale cioè io credo che non possiamo insoluto Al Gore nel momento in cui il confronto è sui sui tempi chiedere ripristini drammaticamente rete di uno sciopero della finiti idrico effettivo di questa portata
E non valutare che nostro l'interlocutore quello quello che dà alcun qui davvero ci confrontiamo e venti
E aveva in sé il quadretto io credo cosa sbagliare io non credo che gli enti che al contrario all'amicizia io credo che il
Abbia come unico criterio mi pare come valutazione rifiuta l'attuazione
Quello di iniziative forti porre che possano procurare consensi
Questo mi pare la chiave cinque
Della grazie diventi la che la cifra che oggi domina la scena politica in cui giustamente in quel professore impiego
Il protagonista ora è evidente che elenchi considera che unico ogni concessione di reprimere mi stia
Sarebbe qualcosa di riportare il
Lo porterebbe a perdere appendere corsi
Questo è mi pare il nodo fondamentale con cui si confronta acquista tutta la nostra battaglia fonda la nostra battaglia che non la battaglia per l'amnistia basta mettere l'amicizia
Alcune come chiesto che ha ora una riforma generale del peso di utilizzo in questo Paese e non solo in questo Paese allora il problema e per noi eh nel muovere qualche copia nell'opinione pubblica perché
Io il
Le pecco di una prima esecuzione verso l'amnistia quale che sia un po'delle posizioni dell'Europa chiede per il gusto contabile mi pare di capire che
Agli occhi dei clienti
Conta meno assolutamente meno di di di di quelli che sono gli orientamenti dell'opinione pubblica però in questo senso e tutto è evidente
Che un gesto
Forte del APPA sarebbe un elemento importante che muoverebbe che potremmo fare per qualcosa che non possiamo illuderci
Che porterebbero ad hoc che non ha mosso da questo punto di vista vive il messaggio tipi di Napolitano è evidente che non va neanche però insomma
Sarebbe
Qualcosa di molto di qualcosa di molto importante che aprirebbe una prospettiva
E allora però su quel peso anche le valutazioni vendere capi Cappato e di le alterne le valutazioni che conta perché sono state fatte
Sulla difficoltà di arrivare a cui io credo che vanno ancora con molta attenzione cioè a me pare difficile nella poco aggiungo non aggiungo nulla quello che è già stato detto Marche
Di fronte a un appello che viene in qualche modo da una parte politica ricerche chiede al Papa di intervenire per l'amnistia
Il Papa
Poi
Immediatamente indotto ha raccolto agire a questioni che mi sembra molto difficile
E il terzo tema è la più che un attento al Papa ecco questo nel momento in cui cerchiamo di scrivere un appello e poi che sia
Portato nelle forme
Nelle forme più
Più efficace che è già stato ed è stato detto mi pare che la la proposta di
Appartamento lombardi
Padre Lombardi sia la la la cosa era la cosa migliore per cui se posso capire
L'appello non non non può essere tanto pronunciati per l'amicizia l'appello può essere secondo me un discorso
Tanto parlo di qui c'è una
Una situazione che è questa che è qui ripercorrere tremenda delle carceri
C'è una
Un'ingiunzione dell'Europa a cui questa classe politica non rispondono sta rispondendo in nessuna maniera
C'è questa situazione drammatica Santo Padre
Vi segnaliamo questo vorrei
Che ricorda che cosa può fare tenuto conto che già niente lì predecessori Giovanni Paolo secondo eccetera questa forte
A me pare che dovendo dovendo scrivere un appello con qualche speranza di
Di di avere un effetto potrebbe essere
La forma
Forse meno inefficace coprirli con ricorso per IReR
Altra cosa che invece mi viene in mente proprio tenendo conto e Marcora
La molto studiato una novità di questi giorni della
Reazione della stampa insomma che per la prima volta flettono del PD posizioni
In qualche modo iniziative per chi le ha prese allora mi pare che forse è proprio ai direttori di giornali che a questo punto noi potremmo rivolgerci
Immediatamente un appello pressante in questo caso anche pubblico chiedendo tanto scritti
E proprio in ragione di Pannella
Ma perché di investire tipico prendere atto del fatto che finora di costruzione noi su quei territori non c'è stato dibattito e rivolge ordinari e chiedendo proprio anche per rispetto rispetto a alla all'iniziativa di Pannella undici su logico
L'anno dei termini in cui stanno parlando di aprire quotidiane di Ateneo un ampio dibattito sul problema del dell'ingiunzione
Della della lettera c oppure sulla sul discorso unifico nel mio stile una scadenza il ventotto maggio sul su
Su quello che qui questa tematica
E chiedo pochi discutere portare il problema di fronte ai loro lettori forse qualche qualche fatto in questo senso in questo momento qualche cosa su questo capitolo si potrebbe
Si potrebbe aggiungere i capelli chiedo scusa del proprio tempo per coprire
Grazie grazie al Lorenzo Street leaders
Io direi a questo punto abbiamo terminato con gli interventi abbiamo terminato con questa riunione però
Quello che chiedo a tutti coloro che si sentono coinvolti comunque
Comunque la pensino ma sull'obiettivo di fondo dell'iniziativa
Di tenerci in contatto attraverso le nostre medi in lista attraverso Facebook attraverso Radio RAI i cale perché adesso intanto dobbiamo vedere se nelle prossime ore ci viene qualcosa di consistente sull'appello
E che dobbiamo fare e poi aspetterà aspetta un attimo tutte do la parola quella parola no
Ecco allora Bandinelli collabora questa fondamentale
E poi il valore valutare ma questo veramente nelle prossime ore se fare questo siti negli il primo maggio la notte che precede il primo maggio
Davanti a Regina Coeli e poi magari la mobilitazione davanti alle altre carceri come già stanno facendo da tempo gli i nostri compagni
In diverse città italiane
Grazie un saluto a tutti grazie a Radio Radicale