25APR2014
intervista

Una Risoluzione a sostegno dell'iniziativa Radicale per l'amnistia presentata al Consiglio Regionale dell'Abruzzo. Intervista a Maurizio Acerbo (Rifondazione Comunista)

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo RADIO - 10:44. Durata: 26 min 31 sec

Player
La Risoluzione, presa su iniziativa di Maurizio Acerbo, invita il Consiglio Regionale dell'Abruzzo ad aderire al Satyagraha Radicale per l'amnistia e lo Stato di Diritto in Italia.

Nell'intervista si parla anche della campagna elettorale per le prossime Elezioni Regionali in Abruzzo e della battaglia per la legalità portata avanti dalla sua formazione politica.

"Una Risoluzione a sostegno dell'iniziativa Radicale per l'amnistia presentata al Consiglio Regionale dell'Abruzzo. Intervista a Maurizio Acerbo (Rifondazione Comunista)" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Maurizio Acerbo (candidato
alla Presidenza della Regione Abruzzo, Partito della Rifondazione Comunista).

L'intervista è stata registrata venerdì 25 aprile 2014 alle ore 10:44.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Abruzzo, Amnistia, Anagrafe Degli Eletti, Associazioni, Bernardini, Camera, Cannabis, Cappato, Carcere, Centro, Ciancimino, Corruzione, Coscioni, Costituzione, Democrazia, Destra, Diritti Umani, Diritto, Droga, Elezioni, Emergenza, Europa, Flaiano, Giustizia, Immigrazione, Indulto, Istituzioni, Italia, Libera, Mafia, Medicina, Mellano, Movimento 5 Stelle, Pannella, Parlamento, Partiti, Partito Democratico, Polemiche, Politica, Prc, Presidenza Della Repubblica, Radicali Italiani, Regionali 2014, Regioni, Riforme, Sanita', Senato, Sinistra, Sinistra Ecologia Liberta', Societa', Stato, Tossicodipendenti, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 26 minuti.

leggi tutto

riduci

10:44

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale siamo in collegamento con Maurizio Acerbo candidato della lista un'altra regione
Sipra assai della lista si passa per le prossime elezioni regionali in in Abruzzo per la presidenza delle
Del della Giunta regionale per a parlare del John iniziativa a sostegno del Satyagraha radicale per
L'amnistia un comunicato di alcune riga nel quale si invita il Consiglio regionale cioè della dell'Abruzzo a sostenere questa iniziativa allora noi sappiamo che che lei come esponente di Rifondazione Comunista appoggiato molte delle delle battaglie
Radicali sulla sulla giustizia volevo sapere in che clima particolare lei ha presentato questo
Questo documento nei giorni scorsi ha tra l'altro oggi anche in un set dicevo sul quotidiano La Stampa vengono anche riportate delle sue dichiarazioni dove
Lei ha ricordato che la
La lista che che la sostiene insomma non non ha voluto fare alleanze con con altre con altre liste visti i problemi che riguardano
La giustizia e di altri esponenti politici allora qual è il clima in cui lei ha presentato questa iniziativa
Per quanto riguarda la risoluzione sostegni io
Della campagna che sta portando avanti Marco Pannella che ricordo ha riascoltato di Radio Radicale
Lo sanno tutti e un
Ed una a Bruxelles e quindi mi sembrava doveroso
Anzi è sicuramente uno dei più autorevoli per esponenti politici dell'Abruzzo abbia
Cui da terra d'Abruzzo abbiate alcalino infine fa mi è sembrato quasi naturale proporre e vedremo il ventinove come risponderanno degli altri consiglieri regionali
Leggendo appunto della
Conferenza stampa di Marco Pannella
Convocata direttamente dentro l'ospedale per proseguire la battaglia sull'amicizia mi è sembrato giusto preparare una risoluzione e quindi il ventinove
La proporrò all'intero Consiglio regionale i sperando che sia fatta propria da tutti mi sembra una cosa molto
Importante è che tutta la nostra Regione insomma l'Assemblea regionale che tra l'altro si riunirà per l'ultima volta in questa
Legislatura prima delle elezioni che esprima uno un'unanime spero sostegno
Con indù al comando accomuna una una precisazione tecnica il punto non è all'ordine del giorno potrebbe essere messo nella stessa seduta all'ordine del giorno e votato
Sì sì sì sì per quanto riguarda le risoluzioni sì io chiedevo all'inizio è possibile presentare risoluzioni in coda al Consiglio regionale
E io ovviamente data la rilevanza della questione all'inizio al Consiglio chiederò
Al Presidente del Consiglio e gli altri capigruppo di affrontare immediatamente la questione io spero che ci sia da questo punto di vista la sensibilità e il disponibilità di tutti ovviamente non siamo
Nei tempi per fare una normale trafila perché più attente chi vota il venticinque maggio mi sembra che il Consiglio se c'è volontà da parte di tutti
I Gruppi consiliari possa unanimemente decidere comunque di esprimere il proprio punto di vista poi inviare questa risoluzione presidenti delle Camere al Presidente del Consiglio
E al Presidente Repubblica io spero che così avvenga
Perché sarebbe un modo concreto da parte della Assemblea legislativa regionale
Di essere vicini alla battaglia che sta conducendo un nostra però illustre concittadino
Vorrei chiederle una cosa io non ritengo questa
Il battaglie che spesso facciamo insieme i radicali sul piano della
Del garantismo del carcere voglio ricordare che
Anche grazie alle continue le sue posizioni per esempio dell'onorevole Rita Bernardini durante le sue vittime nelle carceri abruzzesi
In Abruzzo è stata approvata la legge di istituzione
Delle garante dei detenuti che era una proposta di legge che ho avanzato io su cui mi sono battuto per anni insomma in piena sintonia con i radicali e che spero tra l'altro poi è stata bloccata
Diciamo dalla maggioranza di centrodestra ma credo e spero che tutti insieme riusciamo nella prossima legislatura a a procedere all'attuazione
Così come insomma seguiamo le tematiche
Del carcere insieme da tanti anni tutto ciò non è assolutamente un contratto con una battaglia per
La Repubblica lì per la legalità e sulla questione morale assolutamente
Credo che del sottoscritto americani abbiano mai sostenuto che bisogna
Essere tolleranti rispetto ai fenomeni
Il malcostume di apparire il modo di clientelismo e addirittura di corruzione in politica sono due battaglie possono andare di pari passo
E che ovviamente che accade nella Costituzione repubblicana e chi crede nei valori della demografia vuole ovviamente che la cosa pubblica sia gestita nell'interesse di tutti
In maniera trasparente voglio radicale ricordare
Che tra l'altro alcuni anni fa l'Abruzzo sulla prima Regione anche qui purtroppo fuori l'attuazione è stata molto zoppicante
Per diciamo
Qua carta convinzione
Del centrodestra ma l'Abruzzo è stata
La prima Regione approvare la proposta dell'anagrafe degli eletti e vi ricordo che venne mio ospite in Abruzzo e perdere una conferenza stampa per un'iniziativa
Congiunta allora l'onorevole Bruno ben Mellano che tra l'altro un caro amico con cui abbiamo spesso
Collaborato e con i radicali italiani abbiamo condotto in questo caso con l'Associazione Luca Coscioni con Marco Cappato anche tutto il lavoro che ci ha portato all'approvazione
Della legge finora più avanzata sulle questioni su una questione vitale come quella della cannabis terapeutica quindi diciamo che questa risoluzione al sostegno alla battaglia per l'amnistia di Marco Pannella
è un altro pezzo di una lunga collaborazione che abbiamo avuto in
Questi anni con spirito laico e libertario
Ritieni che i capigruppo delle delle forze che concorrono al rinnovo del del Consiglio regionale che hanno diciamo il loro leader diciamo impelagati in problemi con con con la giustizia
Possono appoggiare una cosa un'iniziativa
Politicamente importante come
Come questa
Dopo che non hanno fatto nulla per per anni anche se mi ricorda che la la questione che riguardava il garante delle
Delle delle delle delle delle carceri ecco
è un modo anche per per svelare le delle posizioni delle forze politiche su questo
Che io credo che
La portata della battaglia che sta conducendo Pannella in queste ore paradossi che ci sia
Una adesione larga proposto almeno questa via speranza l'animo verificare poi in queste ore
Sto cercando di contattare euro tutti per ovviamente avere
Una disponibilità al a un voto favorevole a una sottoscrizione del documento quindi spero
Io eccolo hanno ricevuto gli altri capigruppo informalmente vista del
O informalmente io sto in via ho inviato a tutti un un asse che spero abbiano lettura segnalazione che c'è l'iniziativa e delle prossime ore mando il testo
A tutti i capigruppo finanzia tutti i Consiglieri per fare sì
Che ce lo abbia però ben chiaro che siano anche dei rilievi possano segnalarcelo insomma l'atteggiamento
Adesso voi in queste ore si stanno presentando le liste quindi probabilmente
Cioè anche
Molta distrazione insomma comunque nelle prossime domani mattina si presenteranno le liste e credo insomma che padovani pomeriggio e domenica riuscirò a contattarli tutti
Al fine di avere un
Insomma di raccogliere l'ABI disponibilità di tutti i capigruppo io credo
Che sulla questione del genere penso che si possa
Travalicare gli degli schieramenti come ben sapete
I problemi su questa materia nascono quando si va a discutere e poi
In merito alla natura del provvedimento all'estensione reati a cui va applicato
Eccetera però credo che
Che in Italia da questo punto di vista
Le il l'obiettivo cioè l'utilizzo dello strumento dell'amnistia sia
Inderogabile certo noi sosteniamo che c'è bisogno lo scritto nel comunicato di cui avete dato notizia
C'è bisogno poi di misure strutturali per evitare che le carceri continuino a riempirsi di persone che in carcere non dovrebbero andare
Però e e quello purtroppo una battaglia molto difficile perché conosciamo le posizioni molte forze politiche di centro destra ma non solo su molti temi a partire da quello delle tossicodipendenze
E o acque o o quelli relativi
All'immigrazione alla demagogia che è stata costruita in queste armi con leggi che hanno riempito le carceri però sull'amnistia credo che che non possano convenire perché la situazione oramai
E sotto gli occhi non solo di tutte le persone senza dell'Italia ma della stessa unione europea quindi
Insomma io credo che ci sia
Ci siano tutte le ragioni per avere una larga adesione
A questa iniziativa che sarebbe anche una mai
Maniera attraverso cui
Ripeto il Consiglio regionale potrebbe
Esternare la propria vicinanza anche
A Barco Padellaro momento di impegno e Battaglia così delicato anche per la sua salute ecco ritieni che sarà Marco circa la candidata Movimento cinque Stelle alla Regione
Brutti so che partire soggetto politico che mantiene una posizione giustizialista ecco che proprio la pressione di questa la pressione di queste
Tendenza giustizialista possa far cambiare opinione agli esponenti del del PD e delle
E delle del PdL o potrebbero considerarla un'aggravante
Ma guarda questo danno non sono assolutamente evidente perché su questi temi come su gran parte dei temi da bar Consiglio l'ha detto niente in queste settimane quindi
Non francamente non so se ci sarà un
Non sai nemmeno cosa pensa la ma cozzi sui non mi è capitato di ridiscuterne non so francamente
Cosa ne pensi poi del Movimento cinque Stelle ci sono opposizioni molto diverso e ora provenienza perché ci sono anche persone
Che in passato votavano Forza Italia quindi
Magari sulle questioni della giustizia scavalcano diciamo anche il garantismo
Dei radicali o di Rifondazione io voi su questi temi non o complessi perché gran parte delle vacche o quasi tutte
Le inchieste e che hanno riguardato la politica il malaffare in Abruzzo hanno visto sto cioè insomma sono intorno a questioni su cui il sottoscritto ha dato battaglia prima che ci fossero i provvedimenti
I giudiziaria in inchieste giudiziarie voglio ricordare che
Per quanto riguarda per esempio la scoperta della presenza
Mafiosa legate a a quello che è un tempo il sombrero il gruppo di Ciancimino nella marsicano Tagliacozzo una mia interrogazione parlamentare e allora io ero
Parlamentare per il due mila sei due mila otto una mia interrogazione parlamentare
Realizzata con la collaborazione di liberare di alcuni giornalisti indipendenti dalla baltica a rivelare prima delle inchieste giudiziarie
Che che i prestanome insomma il commercialista di Ciancimino era entrato della marsicano Investimenti insieme ad esponenti politici che poi sono stati raggiunti
Da provvedimenti giudiziari voglio ricordare che la stessa salito con le borse esercitata
Anticipata da denunce presentate da noi su sul conti della sanità abruzzese e su sul ruolo del
Del principale titolare di cliniche private che poi appunto è stato coinvolto nell'inchiesta ottobre il meccanismo lo abbiamo denunciato rivelato lumi su come si
Diciamo si moltiplicavano i conti voglio ricordare che anche le vicende che hanno visto coinvolto l'attuale
Presidente candidato Presidente del PD
Erano state oggetto di scontro proprio con noi e potrei continuare un elenco interminabile come per esempio
La vicenda delle gestioni della Società della o in cui noi abbiamo individuato per anni il ruolo di un gruppo di potere che tra l'altro molti esponenti saranno anche i candidati alle elezioni
E quest'estate il Presidente dà suggella quei Pescara è stato arrestato sempre più
Di
Arrestato per tangenti cioè voglio dire in questo territorio cioè chi fa una battaglia per la legalità e la trasparenza delle istituzioni danni
Ma non abbiamo mai pensato che una battaglia di questo genere debba prescindere da un discorso invece di
Di garantismo e soprattutto di attenzione a quella che è la condizione
Carceraria quindi questa idea che se ci si batte per la legalità ma non devo spiegarlo certo radicali che hanno fatto tante battaglie negli anni e ma che l'idea tutta italiana che se ci si batte per la legalità
Bisogna essere giustizialisti e anti garantisti all'Assemblea
Sempre ritenuta piuttosto Barbara io credo che bisogna coniugare queste cose e tra l'altro voglio notare che
In tutta Europa e assai inferiore il coinvolgimento arrivasse il dirigente inchieste giudiziarie
Anche perché e ci sono dei codici di comportamento di fondi etica pubblica che diciamo prevengono molto le degenerazioni che caratterizzano il ceto politico
E non solo il ceto politico dei nostri territori per cui ripeto io non ho nessun complesso di inferiorità per esempio nei confronti del Movimento cinque Stelle che annuncia di voler fare delle battaglie
Personalmente queste battaglie le faccio da tanti anni sul territorio quindi
Non so se lava Cozzi che probabilmente non lo farà ma comunque
Decidesse anche di
Di condurre una battaglia politica di quel tipo noi
Non siamo assolutamente subalterni a questa logica insomma chiunque entra dentro le carceri e vede che ci sta dentro lo sa che le carceri sono piene di persone che dovrebbero stare
Fuori
Nella risoluzione che cosa
Hai è scritto
Allora il gettito della rivoluzione de io ricordato molto semplicemente che in corso alcuni dati sulla situazione delle carceri italiane che in corso
Anziché è stato rilanciato dopo il valore
Questa battaglia di Marco Pannella che il Consiglio regionale dell'Abruzzo la sostiene
E che quindi invitai dal Parlamento
è elevatissima autorità della Repubblica ad attivarsi affinché al più presto ci sia una risposta in termini positivi alla proposta di avvenisse sia insieme a una
Più generale
Revisione delle nostre normative
Per quanto riguarda il in carcere insomma cerco di riassumere ho cercato ovviamente di non dare un taglio che consenta diciamo distinzioni sul piano politico su particolari
Ma che raccolga l'elemento centrale di celebrare la battaglia
Che sta conducendo Pannella relativamente all'emergenza carceri alla condizione di illegalità che si vive dentro le carceri approfitto anche per
Segnalare un una questione che c'entra in qualche modo con nella battaglia radicale
Noi domani presenteremo le liste dell'altra Regione nella appunto la VIA lista la lista che sostiene la mia coordinatore al Presidente che ripeto sarà l'unica candidatura di Sinistra ambientalista laica
In questa Regione perché avremo duecento la destra e poi voglio entro cinque stelle cioè il PD lo consideri centrodestra
Beh in
In abrogata Consel
E alleato conserva il numero questo mi dispiace ma il numero gli esponenti di centrodestra raccolti dal candidato dal Fondo sono ammessi delle liste credo che
Forse sia il doppio dei candidati di espressive appello quindi diciamo il PD ha fatto il patto Molotov e Ribbentrop o non
E
Sarebbe esagerato perché comunque dopo l'ottobre quello noi abbiamo
Con tecniche in Abruzzo ha assunto delle sembianze lo scrisse la stampa credo però che il quotidiano La Stampa credo più di un mese fa
Diciamo non critiche assunto parametri volto berlusconiani tra l'altro fa anche a targhe alterne
E che e che non solo appunto ha candidato un presidente che credo nella situazione in cui si trova non sarebbe stato candidato in nessun Paese europeo
E non per giustizialismo ma perché in quel certo in paese europeo che gestisce la cosa pubblica deve essere in una posizione
Che lo ponga sul piano dei conflitti di interesse e sul piano della propria condotta era una posizione di assoluta
Trasparenza rispetto alla cittadinanza quando si appresta a gestire la Cosa pubblica ma oltre questi profili del candidato Presidente
Che voglio ricordare alla coalizione che lo candida e che ha fatto le primarie
Assunto la carta d'impresa
All'Inter come parte della propria Carperi intenti dopodiché però in base alla Carta di qui sta
Come anche dichiarato l'estensore della gara per l'invito del Presidente
Della regione il candidato Presidente della Regione dal Ponzo dovrebbe dimettersi appena eletto
Ma non c'è solo questo perché l'Abruzzo c'è stata una grande operazione di trasformismo
Per cui decine di esponenti di centrodestra sono stati
Sono oggetto di una transumanza in liste finte civiche perché una lista abbiamo le reti civica
Se raccoglie movimenti espressioni della cittadinanza attiva non se raccoglie dicevamo
Assessori della Giunta chiodi o ex assessori della Giunta Chiodi o esponenti del centrodestra un po'di tutta la regione e non sempre più qualificati anzi
E per cui insomma io parlo di due centrodestra rompendo
E quindi insomma mi sembra un dato abbastanza in un inequivocabile rispetto al
Alla situazione
A Bruxelles e stavo dicendo che
Nelle nostre liste proprio nella città di Teramo
Sarà candidato un nostro giovane compagno
Davide Rossi che in questo momento è agli arresti domiciliari dopo circa due anni
Di quasi due anni di detenzione dopo essere stato sballottato per svariati carceri italiane
Questo giovane militante Stato condannato asse gli anni in Italia
Sulla base di una norma
Che credo Pannella conosca molto bene su cui dovremmo tornare tutti insieme a batterci
Una norma che risale al Codice fascista cioè quella di devastazione e saccheggio per la manifestazione del quindici ottobre due mila e undici a Roma
Rispetto alla quale questo trovarle attivista è stato condannato in quanto
Fotografato in una piazza dove c'erano altre vicine
Di migliaia di persone ma come sa chi conosce quella norma e difficile difendersi da un arco da una quando viene utilizzato una fattispecie di reato come quella
Perché non deve quindi non si deve di dorare che tu hai fatto qualcosa perché il fatto che due really come appunto decine di migliaia io ricordo che quella manifestazione la partecipata da alcune centinaia di migliaia di persone
Appunto Davide ricevuto una condanna a sei anni di reclusione lo volevamo rilanciare questo caso che la stampa e l'informazione nazionale ha completamente
Ignorato perché ovviamente essi
Cessata prima una campagna intorno ai giovani mostri e dopodiché ad alcuni di loro tra l'altro appunto senza prove relativi ai comportamenti
Concreti sono state messe nelle condanne e abnorme e ci sembrava
Doveroso dentro questa campagna elettorale diciamo segnalare attraverso la candidatura
In questo caso che ha colpito un giovane indignato ripeto la battaglia su questi temi per noi
Almeno per me e oserei dire un Tom per usare un padrone filosofico e ontologica nel senso riguarda il nostro essere Loy ci battiamo per la legalità come diceva un buon concittadino come fare
Io so pescarese come Flaiano imparato
Che la cosa più sovversive l'Italia e chiedere a
A chi governa chi dirige la società di rispettare almeno le proprie leggi ma proprio perché facciamo questo credo
Che sia fondamentale avere la capacità di
Anche rimettere in discussione una logica astratta della legalità quando non
Corrisponde a
Al rispetto dei diritti e delle garanzie per i cittadini naturale la citazione di Flaiano con precisione rabbia accorgo che si può essere sovversivi
Soltanto chiedendo che le leggi dello Stato dello Stato vengano rispettate da chi ci governa ecco io credo questo una battaglia che noi facciamo sempre che la facciamo anche in relazione alle prossime elezioni
Ma implica anche che lo Stato per esempio rispetto al carcere abbia la capacità di rendersi conto che non può e serie fedele alla Costituzione se le carceri sono un luogo di illegalità
Bari e di violazione dei diritti uguali bene io otiti ringrazio ringrazio Maurizio Acerbo che è candidato alla alla presidenza della
Del della Giunta regionale dell'Abruzzo per le prossime elezioni
Regionali ricordiamo che
La lista di Acerbo si chiama mi sembra un'altra regione se non sbaglio e lo ringrazio naturalmente ci sentiremo dopo il ventinove aprile per per vedere come andata al Consiglio regionale dell'Abruzzo sulla mozione e di appoggio all'iniziativa del Satyagraha
Radicale per l'amnistia grazie grazie a tutti voi un saluto Euribor la guarigione a Marco Pannella