23APR2014
intervista

Intervista a Felice Casson sul decreto OPG (sulla chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari)

INTERVISTA | di Claudio Landi ROMA - 00:00. Durata: 2 min 29 sec

Player
"Intervista a Felice Casson sul decreto OPG (sulla chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari)" realizzata da Claudio Landi con Felice Casson (vice presidente in Commissione Giustizia del Senato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata mercoledì 23 aprile 2014 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Decreti, Giustizia, Ospedali, Penale, Psichiatria, Sicurezza.

La registrazione audio ha una durata di 2 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Guido Mesiti Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo qui con noi ore il senatore Felice Casson del PD vice Presidente della Commissione giustizia a Palazzo Madama senatore Casson lei è stato anche relatore di questo decreto riguardanti
Tra l'altro io PG gli ospedali psichiatrici giudiziari ma insomma non si riesce a chiuderli questi benedetti o PG il problema grave proprio questo nel senso che è del due mila otto che a seguito di un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
Il sì invece in mezzo alla strada della chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari
La situazione si è verificata essere un po'più complessa
Del previsto nel senso che si tratta di questioni molto delicate
Per motivi attinenti sia alla dignità e la tutela della singola persona sia per esigenze di sicurezza pubblica vanno contemperate queste situazioni e ricordo che nel due mila e undici dicembre avevamo presentato
Con l'allora senatore Ignazio Marino un emendamento proprio per chiudere questi ospedali psichiatrici
Invece siamo già alla seconda proroga e questo non va assolutamente bene ormai del due mila otto
Il due mila e quattordici sono che conoscesse e anni e quello era già un provvedimento quindi insomma ma non si riesce proprio quel così complicato in in questo Paese persino intervenire sugli OPG una volta che si è detto che
Sono istituzioni somma non funzionano bene ma non sono istruzioni che vedono al loro interno situazioni vergognose
Proprio al limite finanziario sbloccato sentiero pur sotto il livello della vita umana quello che li blocca in questo momento almeno alla ricurva viene bloccata dalla carenza
Di strutture di personale adeguato idoneo
E quindi la parte che sarebbe spettata agli enti territoriali le Regioni in primis rimasta praticamente non ci sono stanziamenti Risorse umane finanziarie per revocare in modo che i Servizi Sanitari Regionali posso
O no sostituirsi agli UPG questo per villa volgarmente ci si motivo esattamente questo sono i loro alle regioni che hanno triplicato alcune regioni sono potrà rimasti molto indietro in particolare il Veneto in questo settore
Scusi proprio il Veneto che ciò che succede ma di quel Veneto perché lo conosco la mia Regione governata in un certo modo
E c'è una un numero esagerato di strutture ospedaliere però a questa particolare necessità non sia assolutamente provveduto in maniera adeguata
Chiarissimo bene ringrazio il senatore Felice Casson relatore inaugurato in Senato del decreto riguardante gli UPG un saluto come sempre da Radio Radicale