28APR2014
intervista

Intervista a Loredana De Petris sull'emergenza carceri e diritti umani in Italia e sulla nota diffusa da Napolitano in merito

INTERVISTA | di Claudio Landi ROMA - 00:00. Durata: 4 min

Player
"Intervista a Loredana De Petris sull'emergenza carceri e diritti umani in Italia e sulla nota diffusa da Napolitano in merito" realizzata da Claudio Landi con Loredana De Petris (senatore, presidente del gruppo Misto, Misto - Sinistra Ecologia e Libertà).

L'intervista è stata registrata lunedì 28 aprile 2014 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amnistia, Camera, Carcere, Cattolicesimo, Chiesa, Diritti Umani, Francesco, Giovanni Paolo Ii, Giustizia, Governo, Indulto, Lega Nord, Letta, Mafia, Messaggio, Movimento 5 Stelle, Napolitano, Pannella,
Parlamento, Renzi, Senato, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo qui ancora con nuove Loredana De Petris Presidente in Senato delle gruppo Misto e il Presidente De Petris
Il Presidente La Repubblica Napolitano ha chiesto un po'di fare il punto sulla situazione in cui in tema di carceri sovraffollamento violazione di diritti umani nel nostro universo e carcerario
Da dopo sei mesi dal suo messaggio alle Camere e facciamolo questo punto quale
Qual è lo stato dell'arte nel da parte del Parlamento
Ma diciamo ci sono stati solo dei piccoli segnali
Provvedimenti che
Andavano
Un pochino diciamo sul per lenire sovraffollamento quindi sulle misure alternative
Qualche depenalizzazione ma però siamo diciamo a
A provvedimenti che
Sfiorano soltanto il il problema
Io tra l'altro la commissione diritti umani anche qui in Senato
Fa un lavoro molto importante
Anche di di controllo e di denuncia
Noi continuiamo a registrare però il fatto che siffatta parte del tetto diciamo chiamiamolo vecchio Governo letta se al Governo
Renzi da questo punto di vista non c'è mi pare
Un il coraggio di mettere in campo una proposta che sia
E
Oggi fondamentale che noi riteniamo importante
Che quella della mistica
Sapendo perché lo abbiamo sempre detto che non
Non basta che bisognerà perdita diciamo dei provvedimenti
Culturali quelli che ci sono stati fino adesso sono stati molto i limiti ho l'impressione però che tra le opposte demagogiche
Sia quella del di Renzi che quella del
Diritti che rilevo che quella è insomma diciamo l'aria giustizialista nelle aule del Parlamento sia
Ancora diciamo
Angelo in Italia nonostante anche la stessa Chiesa cattolica lo stesso è purtroppo però noi non è la prima volta ricorderanno
Tutti gli ascoltatori di radio radicale
Quella che definirà una giornata storica visita di Giovanni Paolo secondo che parlò con la alla Camera davanti al Parlamento tutti ad applaudire
Quando
Chiesto esplicitamente un atto
L'amnistia così come tutte le volte si apre UDC e ma questo non ma non è
Verso cita alcune affetto e e anche l'impegno adesso del nuovo Papa che significativo nella telefonata
Ha
Atta nella
Ho paura somma che non che rischia di Tidona vere seguito in perché vediamo sempre difficoltà anzi
Prima in questo Senato anche la capacità trovammo la
La lirica soltanto e tre e un po'più di altri oggi evitare che queste posizioni chiamiamole
Tendenzialmente anche poco forcaioli esito sono diciamo aumentate all'interno del sia del Senato che della Camera
Questo succede in su ogni provvedimento c'è quello che abbiamo visto anche sulla questione pre-CIPE del quattrocentosedici ter pubblici scambio politico mafioso scambio politico mafioso era sempre all'insegna di questo tutto si affronta solo con l'idea del delle aumenti anche dismisura delle pene
E anche se poi diciamo i provvedimenti sono pasticciate i ma
Quello che viene
Portata avanti ecco è questo
Bene anzi male la ringraziamo ringraziamo come sempre Loredana De Petris disse il Presidente del Senato del gruppo misto con l'ascolto da Radio Radicale