29APR2014
rubriche

Neureka - Politica ed economia nell'Unione Europea

RUBRICA | di Valeria Manieri ROMA - 23:00. Durata: 26 min

Player
In studio Valeria Manieri (Radio Radicale).

In collegamento Tonia Mastrobuoni, giornalista de La Stampa inviata a Berlino.

Temi della settimana: l'applicazione reale delle sanzioni nei confronti della Russia sulla questione ucraina e le differenze tra Ue e Stati Uniti; la frase di Berlusconi sull'Olocausto e la Germania e le reazioni tedesche; il dibattito in Germania su salario minimo e aumento dei prezzi; l'accordo su Alstom e il possibile asse Parigi - Berlino.

Puntata di "Neureka - Politica ed economia nell'Unione Europea" di martedì 29 aprile 2014 , condotta da Valeria Manieri che in
questa puntata ha ospitato Tonia Mastrobuoni (giornalista economica de "La Stampa").

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Alstom, Ambiente, Berlusconi, Campi Di Concentramento, Consumi, Democrazia, Economia, Energia, Europa, Finanza, Francia, Geopolitica, Germania, Imprenditori, Impresa, Italia, Olocausto, Polemiche, Politica, Prezzi, Russia, Salario, Sanzioni, Schulz, Ucraina, Ue, Usa.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 26 minuti.

leggi tutto

riduci

23:00

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale è un nuovo appuntamento con neo reca la rubrica di Radio Radicale dedicata ai temi dell'Europa della politica e dell'economia chi vi parla di studio Valeria Manieri abbiamo in collegamento come ogni settimana
Tonia Mastro buoni giornalista inviata a Berlino per la stampa buona sera Tonio
Guarirà voi
Questa settimana in questa conversazione due toccheremo davvero diversi temi a partire dalle sanzioni più aspre sulla Russia da parte degli Stati Uniti Canada e
Unione europea appunto sull'affaire in Krajina poi parleremo rapidamente anche nella bufera che si è scatenata sulle frasi di Berlusconi
Sull'Olocausto i commenti diciamo internazionali anche quelli a livello europeo ovviamente soprattutto
Dalla Germania chiaramente approfitteremo di questo per questo della della
Della nostra corrispondente
Per la stampa da
Berlino e riprenderemo il filo con il tema avevamo già trattato
La scorsa settimana è ancora la settimana prima rispetto alle dibattito in Germania sul salario minimo che va avanti sì infittisce sì
Allarga perché diciamo si prevede con l'introduzione del salario minimo anche una possibile è un possibile aumento dei prezzi che tuttavia non spaventa
Gli e economisti in ultimo parleremmo di un
Di finalmente forse di politica industriale a livello di Unione europea su una un possibile accordo di cui molto si sta parlando a proposito della Alstom ma che vi ricordo è un gruppo e seriale francese che opera in grandi settori come quelli delle infrastrutture e ferroviarie treni centrali produzioni Energia
E trasporto e distrutte e distribuzione dell'energia stessa perché possibile un accordo
Non più con l'americana General Electric ma con
Siemens ha quindi un accordo tra Parigi
E Berlino Tonia se sei d'accordo partirei subito sulle sanzioni più aspre verso la Russia abbiamo parlato
Qualche giorno fa insomma dei rapporti tra Unione Europea ancor di più tra Germania
E Rossi e di quei rapporti economici tedeschi un po'troppo disinvolti nel fare i business da dove possiamo ripartire questa volta
No da una chi esattamente la notizia per tanta clamorosa cioè che un minuto dopo
Che Barack Obama aveva annunciato che appunto questo nuovo giro di vite su
Sud checché rifiuti Putin perché verranno colpiti in particolare sette personaggi vicinissimi al Presidente russo ma anche alcune grandi società
Ha colpito per esempio anche la la il fatto di di di mettere nel mirino delle campioni migliaia il capo dirò Merkel
E la una delle principali aziende petrolifere del Paese ad ora il il problema è che un minuto dopo l'annuncio di Obama del anche la UE finita
Molto prevedibilmente in coda con altre stazioni la Bikila British Petroleum ha annunciato che non rispetterà le sanzioni cioè che continua a fare affari corrono nel come prima
Naturalmente è scandaloso poiché i piloti dalle Galli del disastro ambientale il più grave della storia di tipo trovai con gli Stati Uniti ricorderete il Golfo del Messico è un po'forte
Che un porto fatta troppo al ruolo del cattivo però
Il fatto di
Rifiutare li sanzioni ci deve far riflettere su
Al punto primo
Lo scollamento che c'è tra la politica e quindi mediche
Trite che per il rischio
Operano alcuni contratti pluriennali con commessi pluri miliardarie veri raccolte
Allora parlato anche qui allievo recante
Del ricavo Stephen no immensi è andata durante la crisi più Calcutta mai cammina piatta
I diritti niente dunque morivano in quei giorni molti ragazzi diversi condensi intente per il pugno duro di di di Yanukovich
In quegli ordini con grandi culturali o cade l'esordio CAI per andato a chiedere è andato alla
In
Da Buttiglione si è fatto fotografare con lui il perché
L'attinenza cercando di di avere una commessa
Da venti miliardi insieme alle Ferrovie francesi via insieme laddove c'è Banik macro aziende per costruire una ferrovia ottocento grandi ferrovia indica dei mondiali
Allora
E è un po'con questo dobbiamo fare i conti primo con l'efficacia o meno Pili sanzioni perché qui c'è un grande punto interrogativo no il primo e secondo appunto tutti i settori colpiamo e
Ormai più di un mondo globalizzato in cui ci sono questi
Relazioni Internazionali molto molto forte molto forti radicate che ripeto
Cementate da contratti che spesso vanno sui decenni addirittura fortissime appunto
I è molto tutto ma è molto è molto rischioso e stamattina io intervistato grinta Loriga
Che forse qualcuno ricorderà era ambasciatore all'ONU negli anni della guerra in Kosovo un ambasciatore tedesco ad essere Torres e l'Università di Francoforte sulla odiare e lui lì faceva giustamente riflettere
Sull'accordo di che in trent'anni inquilino fatto diplomatico visto capo solo in cui
Le sanzioni hanno avuto gli effetti voluti cioè in Sudafrica
Quando però il mondo intero i pone sanzioni contro l'apartheid e e oltretutto questi tanto che comincia ad avere effetti dopo vent'anni
Questo è un po'la la la cosa ha detto essi e che ci vari forse riflettere però viceversa anche sui Paesi con cui
Noi crediamo approva accordi in tempi non brevi crisi geopolitica come queste perché
Forse prima di fare gli accordi pluriennali con Paesi come la Russia di Putin ormai governa bene da appunto da tantissimi anni
E ne deve riflettere riflettere no ecco su
Poiché sappiamo replicare in particolare dipende da tre Paesi che non sono esattamente
Massimo dell'affidabilità dell'Algeria e Libia e dalla Russia
è una rifletta anche su questo strapotere preferivano fatte a priori perché poi quando ci sono i pilastri come adesso è molto difficile fare un passo indietro ed è anche molto difficile ottenere appunto effettivi e di coesione
Con le sanzioni
Certo
Andiamo avanti nella nostra scaletta toccando brevemente quella che è la polemica diciamo nella settimana anche a livello europeo per le le la frase le parole Infelisi di D'Rusconi bufera nell'Unione Europea appunto sulle frasi per le frasi sull'Olocausto Merkel aveva commentato parole assurda in qualche modo si erano quasi diciamo
Estromessi dalla discussione nell'anno volontà di non commentare ulteriormente in queste ore queste frasi parlavano di del della Germania o come un Paese che negava loro causa sto
Parliamo con doniamo Alboni appunto di questa di questa frase infelice che delle reazioni anche un po'di quella che è la fine migliaia del Partito popolare europeo in cui diciamo questi da questa affermazione sì sì di ricollocare il si inquadra anche bis visto che siamo vicini
Appunto alle prossime elezioni
Europee
Chi problema è questo che naturalmente il queste questa frase terribile che era una
Pentima subordinate infamie e Tata appunto pronunciata appaltatore nella relazione è chiaro
Sì che i figli io all'epoca ho capito il portavoce di libri Angela Merkel per cantare vacche addirittura
è caduto dalle nuvole cioè sostanzialmente da metterci parole che le notizie che neanche il marchio molto spesso qui
Abbiamo un ecco molto migliori di quelle che in maniera devo dire a volte anche per fortuna ieri e l'altro ma anche purtroppo perché l'attenzione appunto impedisce molto
C'è molto
E fin qui allentata allora
Dalla dalla coda vera è che appunto otto ricordarli poi dai data parlato ufficialmente ha detto son parole talmente assurde questi sull'Olocausto scritti schiera che avrebbero
Nascosto i campi di concentramento negato loro causa
Proiettili neanche vanno commentate però la cosa interessante è che qui in Germania e la Merkel
Ha imposto la propria faccia dei manifesti elettorali gli effetti del PPE
E a imporre la propria faccia quindi a chi vuole a chi volesse Caliari di un che nonché candidata appoggiato anche da Forza Italia
Quindi in realtà è un c'è un problema di parare indicare Innarella eguali però che ecco europee è uno scandalo per il PPE perché poi a Dublino quando si decide il candidato e c'era il duello proprio tra i di un'che era e Michel Barnier
Attualmente comica europeo molto di Berlusconi a favore di chiunque fosse determinanti non a caso siccome è un caso che riguarda ormai il PPE non più soltanto i rapporti tra Italia e Germania non a caso niente
Il Juncker ha reagito in maniera molto molto dura però appunto
Il PPP deve interrogare tutto quello che che è diventato no perché è un'armata Brancaleone dove dentro ci sono
Da Orban a Berlusconi Vignate ticket partitiche forte con la tradizione popolare hanno sempre meno a che fare perché in particolare Berlusconi appiccico riprendere questa china anche europea quel che è totalmente
E il
Con antitetico con l'orientamento europeista di popolari no tradizionalmente monumentalità assurdo anche i comodi manifesti che raccoglie l'ha fatto molto più discutere in Germania che non la frase di Berlusconi cioè di manifesti in cui c'è scritto
Chiunque ci alienino Germania
Glorie dell'assenza è l'unica persona come me Chieti e una madre dedicato a però all'idea di questo Toson queste le cose che devono far riflettere quindi è uno scandalo che riguarda
Anche un partito in cui
Quando l'iter quando io ho intervistato a margine di un
Più congressi no qui raggi servitù proprio Juncker lui mi ha fatto tutto un discorso che
Bisogna distinguere
Tramite l'estrema destra ma e i popoli con i popoli non parlare
Eccetto però che in un certo punto perché con i populisti attaccano un popolo intero dicendo che
Sinigagliese altri campi di concentramento e fanno uno un uno scandaloso manifesto in cui il rito minoritarie termino con Germani più Italia
Una voglio dire chi rifiuta di estrema destra ma comunque enti i chicchi di le così
Presidente impeccabili alcun ritorno politico crociere livello degradati dove più moderato di il livello del dibattito politico per queste prossime elezioni europee sembra più appunto da derby più che insomma andare dei neonati
Di un'Unione Europea archiviamo così questa brutta storia Giurì questa brutta frase per insomma concentrarsi ancora di più sull'attualità che riguarda ovviamente l'Europa tout Tamai in particolare la Germania cui siamo sempreché molto attento però di ovvi motivi riprendiamo il filo con il il tema del salario minimo che ricorderete a cavallo di battaglia
Socialdemocratico in Germania approvato dal Governo però dibattito che sta puntando appunto in Germania perché ci sono molti però in molti contro e c'è un dibattito interessante in cui questo tema ma si inquadra che riguarda anche diciamo in qualche modo il rischio deflazione che investe in qualche modo tutta tutta l'Europa perché c'è chi dice che appunto
Potrebbe le il provvedimento sul salario minimo non essere male proprio per al diciamo provocare perché può provocare l'aumento dei tre
Sì perché non spaventa e quindi in qualche modo mettere a riparo da quel da rischio deflazione che sembra essere lo spauracchio
A oggi più tenuto ma sicuramente torniamo assorbono i ci potrà raccontare molto di più
In realtà è stata una piccola inchiesta della DIGOS Zeitung
Principale proprio quotidiano tecnico perché quello che ha dei diritti dovrà tese
Corrigan progettista a mettere un po'in allarme anche rilanciato dagli atti giornali perché sapete che qui c'è ancora Antar non posto cioè sempre
Terrore che intendere dell'iperinflazione
Questa piccola inchieste Prêtre dottor Prai gli agricoltori che piace agli agricoltori Peters i rischi altre categorie metteva in luce la possibilità
Una probabilità che quel salario minimo cioè con l'obbligo di in qualche modo aumentare e buste paga i lavoratori
Potrebbero aumentare alcuni preti particolare frutta verdura forse capitalistico dedotti ora
Dal punto di vista del consumatore naturalmente è una brutta notizia perché
Ci
Prevedono rincari fino al trenta per cento addirittura ma
Dal punto di vista
Del del contesto più ampio di un contesto in cui perché
C'è una minaccia di deflazione in un contesto in cui una domanda
Anche un po'di più aperte detta non guasterebbe del contesto europeo
La notizia una piccolo aumento dei preti in Germania in realtà una notizia positiva ecco perché ricordiamolo ormai
L'ultimo dato di utilizzazione di PIL della zona euro è di marzo dello zero cinque per cento quindi molto per
Quante perché
Siamo veramente molto molto lontani dal due per cento dell'obiettivo della Banca centrale europea quindi se questo è un po'il tema di riflessione vero naturalmente quindi Verbania tema viene poi portato su tua altro suo ovviamente i consumatori sono preoccupati giornali scrivono ma
Ripeto dobbiamo pensare che in in termini più ampi
Ovviamente già abbiamo un ultimo un ultimo argomento toni a di cui parlare ancora una volta vede la protagonisti a la la Germania ma anche la Francia e i rapporti anche al di là del dell'Atlantico con partner americani perché parliamo appunto di Unione europea di Francia Germania economia politica industriale e in un certo senso la capacità di immaginare investire e nel futuro in particolare nel sacco nel nel il settore dei dei trasporti e dell'Energia perché il gigante tedesco della Siemens sognavo un d'accordo con la società francese Alstom ma che ricordavamo prima un gruppo industriale che opera in grandi settori come treni infrastrutture centrali di produzione di energia trasporto e distribuzione dell'Energia stessa e appunto questo accordo di cui si parla che ancora appunto non è non è sicuro perché c'è di mezzo anche degli interessi della generale Electric appunto società statunitense potrebbe portare alla creazione di un polo europeo sull'alta velocità operazione che sarebbe possibile attraverso un aumento di capitale che permetterebbe di creare sine GE interessanti e redditizie ovviamente questa questa possibilità questa prospettiva oggi molto gradita sia a Parigi che a Berlino e uno non molto appunto alla General Electric può dirci qualcosa di più

Dunque la storia rifacimento e alto anche sono ovviamente T.U.E.lire completa rivali
In molti campi perché artigiane stai anche a chi mettiamo è un gigante dell'Energia delle infrastrutture e chiara
Anche i treni veloci appunto perché i russi che detti è una storia antica nel senso che ciò che è da sempre così
Che citavamo prima proporre la Russia sono dieci anni che insomma in qualche modo
Non lui ma che la cimentate intanto
A Bari riprese di
Fare un accordo addirittura di prenderci l'alto a capo della con però c'è un personaggio ormai da un decennio che anche per il suo passato perché i genitori sono
Sono ero vedrei lui ebreo e i direttori
Fuggirono dalla Germania proprio per
Pronti chiamante delegato di altro proprio per
Fuggire dire quindi e curare perché nell'ICI quindi a un affare un pochino
Dicevo no ci sono anche dieci forse anche se c'è una parte
Studente dei confronti divertimenti viene proprio da ragioni di familiari storici così Brandoni Carlo via di questo negli ultimi forni
Molto velocemente forse anche un po'frettolosamente
Il lamento delegato di alta ma ha messo su questa
Come dire questo accordo era addirittura secondo Bloomberg grattato firmata da un memorandum però parla tanti dipendenti
Per l'acquisto da parte gli elettriche i quali tutta la divisione
Energetica gli alto quindi
Aveva offerto circa
Dieci undici miliardi
Se non sbaglio di dollari per prenderci questa
Fitta dinieghi importantissima diversi europea a quel punto suonatore l'allarme rosso ci sia
All'inizio E.ON
Sia naturalmente attinenti perché prima Chimenti è in guerra totale con General Electric cioè e in concorrenza ecco perché è molto agguerrita
Da molto tempo e che appena giudicata una comunità di cantica agli Stati Uniti quindi in qualche modo andata in Canada la General Electric vecchie accaparrata questa commessa miliardaria per un
Se non sbaglio per un campo eolico off-shore allora
è in questo contesto appunto rapito e degli orari Electric prendete alto somme oltretutto senza passare per la politica in un Paese come la Francia da sempre dirigista no estremamente attenta agli interessi nazionali
Ammissione allarme punto metto perché l'ideologia
è l'attinenza tanto che Hollande si dice che in queste ore stia seguendo tutto passo passo dopo questo negativamente quindi domenica il colpo di scena
Quando si doveva saggia ventuno arrivare sostanzialmente un accordo preliminare l'amministratore di delegato tv generale perché era già a Parigi per parlare con il Ministro dell'economia Monte Cucco
E è arrivata una lettera dell'ambito delegato di Chimenti a
All'amico ero recato degli altri no ma gli ha fatto una controfferta
Una controfferta no signori qua la controfferta che in qualche modo a
Dovrebbe migliorare l'allarme rispetto a quella di
Dica ed ecco il perché l'ottanta IP rischi propongono una torta di
Scambio cioè
Di fare una per usare un termine che ha usato Olanda a gennaio fare una air bus
Dell'Energia e una ero gusti i trasporti
C'è un grande polo energetico europeo fondendo le attività
I alto
E gli IMEI dell'ente nel campo energetico decreto-legge etico il fare eccedere e in quel caso poi la Germania cederei la tiene il piede ci crede
Invece i francesi tutta la
Il Rettore dell'alta velocità dei trasporti
Cioè quelli che ne deve fare brutte i trasporti operazione complessa insomma di
Un'operazione complessa e mettiamo secondo me abbia inizi però appunto domani attuando le prende una decisione
Dovrebbe tiroide capire e appunto farà un accordo con gli americani o lo farà invece con
Con i credenti molte pur imminente l'economia non nasconde da giorni suo grandissimo fastidio
Per il modo di procedere fieri cronica appunto è andata avanti verso la Francia
Cantano da tener conto che esiste questa legge due mila quattro in cui la Francia atti civili
Mantiene certo ma circa dieci e ha garantita diritto intervenire quando ce lo Stato francese
Intervenire quando sono finiti gli interessi nazionali e promettono terminalmente ampio che no
Di fare interpretarlo edifici anche capire tacciano ed è una legge che arriva prima della privatizzazione completa di alto peccato Prima Repubblica ha detto
Dal due mila sei che non sbaglia privata però anche i francesi continua a mantenere questo diritto tant'è vero che
Come dicevi tu Olanda in persona che occupato del dossier
E quindi
Adesso delle preferenze l'intera economia ma chiaramente perché dei Olanda fatto filtrare attraverso centri stampa che il di realtà
Non ho nulla contro gli americani e i sindacati inviato questa nota dolente tante dicono che come
Ci sono almeno sovrapposizioni
Tra è generale elettriche Alton e quindi più sinergie possibili ricadute occupazionali potrebbero essere meno gravi e il cambio d'igiene degli americani
E a questo punto
Da questo punto però piani di rincontrarci dalla politica di puramente il mantenimento le ricadute occupazionali calano un punto molto importante per i francesi
Certamente ma secondo te questo questo tentativo di accordo diciamo questa possibile azzurre
Tra Francia tra Parigi e Berlino un in qualche modo un almeno in tempi recenti un possibile abbozzo di politica industriale a livello europeo un po'più concertato un po'più
Con una visione un po'più ampia insomma
E infine cerca quel però a questo c'è perché appunto a gennaio e febbraio quando col col nuovo governo Merkel no che site etiche appunto a gennaio
Olanda Merkel e poi anche identico che ministeriali rispettivi Ministri con i loro omologhi
Hanno cercato di rilanciare l'asse franco-tedesco no perché era un po'incrinati recepite enti
E lo hanno fatto anche annunciando quel dalla presente quel termine dell'energia cioè
Una a una più stretta collaborazione nel campo energetico
Era tappo Olanda a usare questo termine era comunque Energia facendo riferimento
Alla l'artefice è appunto la Francia alleanza noti
Per il per costruire il learning e franco tedesca sì quindi
Cento c'è un piano per per rilanciare un po'la la diciamo non è una quelle cose reale perché capita spesso ecco forse anche per questo era giusto commentarlo
Qui veramente spero qui Anneo reca se non è altro da aggiungere Tonia ci fermeremo qui
Ovviamente ci risentiremo la prossima settimana torneremo con poniamo astro buoni e con i nostri ospiti dopo questo giro di ricognizione insieme ad Antonio proprio sulla attualità politica economica Europa a e non solo perché ci siamo allargati questa volta ancora una volta visto le sanzioni alla Russia e Ucraina e via discorrendo in conclusione con avrete appunto ci ritroveremo il prossimo martedì sera a un un una richiesta i nostri era di ascoltatori che se volete fare un commenta o anche solo dirci che ci ascoltate potete farlo scrivendo a
Io ascolto chiocciola Radio Radicale punto it
Invece per tutte le altre informazioni cioè il sito di Radio Radicale www punto Radio Radicale punto it dove troverete anche i nostri porca sta grazie ancora a Tonia Mastro buoni giornalista della stampa inviata a Berlino con neo recarci ritroveremo il prossimo martedì sera