03MAG2014
stampa

Repubblica Veneta Indipendente. Presentazione prima fase lavori per Libro bianco

CONFERENZA STAMPA | Montegrotto Terme - 15:25. Durata: 3 ore 7 min

Player
Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "Repubblica Veneta Indipendente. Presentazione prima fase lavori per Libro bianco" che si è tenuta a Montegrotto Terme sabato 3 maggio 2014 alle 15:25.

Con Gianluca Busato (imprenditore), Luca Paolo Bernardini (direttore scientifico del Libro Bianco dei Veneti), Ivano Durante (responsabile del Capitolo Finanza), Stefano Venturato (membro della Squadra del Capitolo Finanza), Alberto Reginato (membro della Squadra del Capitolo Finanza), Flavio Faustino (membro del Capitolo Infrastrutture e Trasporti), Patrizio Miatiello (responsabile del
Capitolo Infrastrutture e Trasporti), Massimo Zanta (responsabile del Capitolo Cultura e Spettacolo), Gedeone Nenzi (responsabile del Capitolo Alloggio), Enzo Trentin (responsabile del Capitolo Pensioni), Mariele Balbinon (responsabile del Capitolo Ambiente), Angelica Nember (responsabile del Capitolo Energia), Alessandro Zerbinato (responsabile del Capitolo Fede Religione e Laicità), Franco Tonello (responsabile del capitolo Collaborazione di Comunità), Giovanni Della Valle (responsabile del Capitolo Relazione Esteri), Giovanni Pagotto (membro della Squadra del Capitolo Relazioni Esteri), Sabrina Fattori (membro della Squadra del Capitolo Relazioni Esteri), Gianluca Busato (responsabile del Capitolo Tecnologia e Innovazione), Gianluca Panto (membro della Squadra del Capitolo Tecnologia e Innovazione), Elisabetta Adani, Giuseppe Mauro (responsabile del Capitolo Lavoro), Riccardo Rodegher (responsabile del Capitolo Turismo), Domenico Broazza (responsabile del Capitolo Sport), Dritan Cami (responsabile della Comunicazione di Plebiscito.ue), Franco Rocchetta (responsabile del Capitolo Lingua Veneta).

La conferenza stampa è stata organizzata da Repubblica Veneta Indipendente.

Tra gli argomenti discussi: Ambiente, Associazioni, Casa, Cattolicesimo, Costituzione, Democrazia, Economia, Energia, Esteri, Evasione Fiscale, Finanza, Finanza Pubblica, Fisco, Immigrazione, Indipendentismo, Infrastrutture, Istituzioni, Italia, Laicita', Lavoro, Pensioni, Politica, Previdenza, Regioni, Religione, Sanita', Scozia, Scuola, Societa', Spettacolo, Sport, Stato, Storia, Tecnologia, Trasporti, Veneto.

Questa conferenza stampa ha una durata di 3 ore e 7 minuti.

leggi tutto

riduci

15:25

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

E forse questo è il momento più opportuno o meno che non riescono a procurarmi
E ad aggiustarmi microfono in tempo
Questo il momento più opportuno perché oggi nel darvi il benvenuto alla presentazione del prima fase dei lavori del Libro bianco dei veneti
Che testimonia il nostro essere
Classe dirigente e società civile che nello stesso tempo diventano una unica entità
Che delinea forza
Il destino il futuro della Repubblica veneta che oggi ci troviamo qui a rappresentare
è quindi diventa anche come dire è un momento di grande importanza nuova perché per la prima volta in Veneto si ferma esalta impieghi e si mette
A lavorare
Un insieme di persone un i servizi ai cittadini che dal basso dalla società civile
Su
Ecco
Durante
E quindi
Nel dare il benvenuto ai sette
Testimoni proprio della società civile dei cittadini che si alzano in piedi e suppliscono alla irresponsabilità
Di una e anche o Aldo definire la classe dirigente perché
OP obietti obiettiva obiettivamente non è chiamarla tale sarebbe quasi un'offesa alle classi dirigenti e del mondo della storia
Perché non c'è obiettivamente allora siamo qua questo è un frutto è un cammino che noi finalizziamo oggi con una tappa un'ulteriore tappa di avvicinamento all'effettiva
All'effettivo esercizio pieno esercizio di indipendenza e sovranità della Repubblica veneta ma è un cammino che abbiamo iniziato qualche anno fa
L'abbiamo iniziato io mi ricordo c'era Paolo Bernardini era se non sbaglio il diciassette novembre due mila sette a Treviso allorché presentammo il primo manifesto
Con le ragioni dell'indipendenza del Veneto si chiamava alla presenza tra l'altro anche di forze politiche internazionali era presente schiera repubblicane Catalunya
C'era allora il senatore può Phil
C'era appunto al professor Paolo Bernardini
E da lì iniziò la costruzione la il ragionamento in modo scientifico in modo
Organizzato in modo responsabile
Dei cittadini del Veneto che interrogavano sul sul futuro sul presente sul l'imminente quella che sarebbe stata l'imminente
Crisi endemica irreversibile e senza possibilità di di riforma del dominio ISPA ottico dello Stato italiano nella regione del Veneto fin dallo
Ora l'obiettivo è l'unica possibilità che avevamo individuato di uscire da quella in passato era quella di riappropriarci
Della nostra completa sovranità e indipendenza era quella di come cittadini e di esercitare di ritirare la delega in bianco che fino ad allora avevamo dato a una classe in politica e irresponsabile
Perché diventare noi
Artefici dal nostro destino costruire quindi fare un percorso individuare quali potevano essere
I punti da vivo le logiche di una di una organizzazione statuale di una Repubblica veneta che finalmente ritornava da faccia arsi alla storia
Bene ed allora appunto il percorso
è stato un percorso complesso un percorso difficile oggi porto una spilletta che non è veneta e del territorio libero di Trieste perché ricordiamolo a quello che stiamo vivendo qui
Nella Repubblica veneta non è un qualcosa di isolato ma un qualcosa che ci vede accomunati in una rivoluzione
Di tale pacifica democratica ma che coinvolge
Sta coinvolgendo tutti i territori
Tutti i territori e oggi sottoposti al dominio dispotico dallo Stato italiano in forme diverse Sarto noi qui
In terra veneta siamo l'avanguardia di questo processo di liberazione però anche altrove proprio gli amici di Trieste che in questo momento stanno vivendo un di punti un momento difficile di Travaglio
Del loro del loro percorso verso l'indipendenza verso ripristino alla sovranità del Territorio Libero di Trieste che vi ricordo era uno stato
è è uno Stato che
Per un trattato internazionale a
La sua indipendenza riconosciuta ma che è stato invaso
Contro ogni legge internazionale contro ogni
Diritto da parte italiana e da parte di Ugo slava
è che oggi si sta rialzando i piedi per ottenere
In modo fattivo la propria indipendenza proprio come stiamo facendo noi stanno avendo un travaglio noi questo travaglio che abbiamo avuto qualche tempo fa e voglio ricordare gli amici di Trieste
Che noi proprio in quel momento in cui ci siamo ritrovati mi ricordo a luglio del due mila tredici diciassette
Era sulle colline di di
Ti di di fare né da essa navali
No Vittorio Veneto farsene dare Serravalle
Ci siamo ritrovati e abbiamo concepito una causa abbiamo capito
Che eravamo liberi eravamo liberi di riprendere quel cammino che qualcuno voleva interrompere che per calcoli politici qualcuno pensava di poter usare per ragioni di potere
Che che erano delle ragioni evanescenti come la neve al sole
D'estate
A luglio appunto
E quindi agli amici di Trieste voglio in questo momento rappresentare e significare la nostra testimonianza di popolo libero che proprio in quel frangente ha saputo trovare la forza
Per le ragioni per alzarsi in piedi e determinare quel successo straordinario che abbiamo determinato con il referendum di dipendente dalla Repubblica veneta versetti trentun marzo due mila quattordici
E e così è la Repubblica veneta così al territorio libero di Trieste ma così è la Sardegna
La Sardegna così e la Sicilia latrina anche nella Napoli Tania così
Sarà la la Lombardia la Liguria e tutti i popoli i territori che assieme a noi perseguendo al nostro esempio si stanno affrancando dal Regno del male
Oggi però non basta dire sono libero ma bisogna anche capire cos'è percome vestire la nostra libertà noi qui ci troviamo anche non essere solo un'avanguardia
Nel territorio nell'area geopolitica chiamiamole mediterranea ma siamo un'avanguardia europea e mondiale
Io qui oggi rivendico il fatto che è la Repubblica veneta nel due mila quattordici rappresenta e vuole rappresentare costruire
Un angolo di libertà
Che non teme confronti con un su un angolo di libertà al mondo
Perché questa è la nostra tradizione nella storia questo noi siamo stati anche quando abbiamo avuto tutti contro di noi e oggi a maggior ragione nel momento in cui trattiamo in piedi nel momento in cui assumiamo la consapevolezza
Di essere
Quel quel territorio in cui il pensiero ha saputo fruire libero
Così come invece non avveniva anche dei Paesi vicini dove il pensiero veniva sottoposto a processi a censure così come
Pensiero le idee sono state sottoposte a processi sono tuttora sottoposte repressione giudiziaria da parte questo Stato
Di cartone che non se ne vuole ancora andare
Allo stesso modo oggi noi vogliamo ritornare ad esercitare quel ruolo storico qui Stato libero di Paradiso delle libertà di terra delle opportunità
E di anche organizzazioni tipica che si pone
Come strumento dei cittadini per i cittadini bene
Animato solamente dalla nostra volontà civica dalla nostra nel sia ci si dica che è sinonimo
Appunto di libertà di indipendenza questo noi siamo per quest'oggi siamo riuniti come come classe dirigente
L'unica classe dirigente che è presente oggi sabato tre maggio se andate a vedere sul programma
Degli eventi politici su tutto il territorio non solo del Veneto ma anche di tutto lo Stato italiano sia nella parte ancora sottoposta
A sovranità in un qualche modo legittimo sia nella parte sottoposta sovranità in modo illegittimo visto che qui l'abbiamo deposta
Questo è praticamente l'unico evento politico che c'è
In tutta l'area geopolitica italiana
E l'unico faccio presente in un momento in cui c'è una campagna elettorale
Queste le tasse vi state stimoli aree
Perché
Perché e siamo all'attenzione del mondo perché qui in un qualche modo abbiamo saputo veramente rendere realtà il fatto di trasformare il momento dip maggiore crisi di più grave minaccia alla
Detta spesi alla vitalità spessa per esempio di quello che era il piccolo industriale più fitto del pianeta in grande opportunità di dare vita a un nuovo Rinascimento che proprio nella Repubblica Veneta trova la propria linfa vitale
Proprio nel G ai propri valori oggi e quindi capire entreremo nel dettaglio sarà una riunione anche tecnica se vogliamo perché comunque fa parte del nostro dalla nostra cultura veneta anche l'aspetto tecnico io ricordo sempre il primo libro di matematica
Mai stampato nella storia di umanità è stato stampato proprio in terra veneta è stato stampato da un anonimo forse un monaco forse un frate
Di Treviso
L'arte dell'aborto nel mille quattrocentosettantotto è bene che ne esistono credo oggi otto esemplari
Di cui uno solo se ho ben capito recensito in un qualche modo in modo ufficiale
Ecco questo libro un libro di matematica assi tecnico-scientifico ma rivolto agli operatori rivolto i lavoratori ai geometri a I costruttori e mercanti
Per insegnare l'uso della matematica dell'algebra per ragioni professionali
Secondo me questo rappresenta una sintesi del
Del nostro di una nostra
Peculiarità
Anche identitaria se vogliamo
Pepe la pragmaticità che Visco perché che contraddistingue il nostro modo di essere
Dei che contraddistingue anche l'attuale momento storico non ci siamo fermati di fronte
A l constatazione dei soloni magari quegli stessi Soloni
Eppure insegnando Dal Bò dall'Università di Padova poi siedono nel consiglio di amministrazione di Equitalia
Questi signori
E mi riferisco
Al professor Mario Bertolissi per fanno della difesa dell'Unità d'Italia una questione
Però Sensi orale una questione di difesa dei propri interessi privati
Noi siamo classe dirigente noi il cui siamo la crema della migliore espressione intellettuale della terra veneta noi il cui siamo alla risposta a quello che diceva e scriveva l'altro giorno Michele Serra qui
Trova formali fai si alza in piedi il pensiero dal Veneto moderno che apra le strade al futuro noi lo disegniamo l'abbiamo concepito
E ci diamo forma e non ci arrendiamo di fronte a questi Soloni di fronte a chi viene insegnarci che noi siamo dei poveri schiavi
Dei poveri artigiani imprenditori che non hanno saputo rassegnarsi al ciclo della storia che oggi lei
Li può al vedere finiti li vuol vedere soccombere di fronte alle nuove forme
Di organizzazione umana noi come nostra
Precipuo caratteristica da tre mila cinquecento anni ci siamo fatti carico di questa azione di questa situazione e ci siamo assunti le nostre responsabilità trovando una via originale inedita
Di esercizio di democrazia
Perché l'espressione
Dino attiva e storica l'indipendenza e sovranità questo siamo noi cittadini veneti oggi qui riuniti che si trovano a disegnare le tappe
Del proprio esercizio di indipendenza
è vero abbiamo identificato fin da subito come delegazioni di dieci che si è insediata dopo la proclamazione di continuità di indipendenza della Repubblica veneta come primo
Aspetto fondamentale di recupero fattivo dalla nostra indipendenza il controllo della nostre cono
Mia il controllo delle nostre risorse fiscali e per questo abbiamo attuato sin da subito un piano di esenzione fiscale
Che possa permettere i cittadini del Veneto di attuarlo
Il rispetto ovviamente della legalità veneta che la decretata e anche senza calpestare la leggi italiane anzi sfruttando la come nelle arti marziali d'Oriente in cui si prendono gli strumenti del polemico egli li rivolge contro per sconfiggerlo perché ricordiamoci una cosa se il polemico un'energia pari a cento e tu hai un'energia pari a dieci non ha sento se non ha senso a scontrarci con lui ma usa la sua inerzia proprie Tuni avrà i centodieci di energia e l'unico la sua cento soccombere
Questo è il segreto e il motivo per cui noi stiamo agendo con questa strategia ma oggi andiamo oltre andiamo oltre a questo aspetto strategico di controllo delle nostre risorse fiscali e disegniamo
Quale sarà
La Repubblica veneta cominciamo a formarla
A descriverla a dipingere le istituzioni e ad avviare quel dialogo con la società civile con le persone che ovviamente stanno raggiungendo sono state raggiunta nostro messaggio stanno
Capendo e stanno raggiungendo il significato dell'azione che stiamo portando avanti nel totale deserto di concorrenza politica perché ci siamo solo ed esclusivamente noi
E in questo frangente ovviamente siamo chiamati a
Radicarsi a a permeare il territorio del nostro Progetto dei nostri valori delle nostre
Delle nostre ragioni
Sapendo
Che non possiamo più ritardare
Quello che è diventato un compito un obbligo morale
L'obbligo morale perché nel momento in cui i nostri concittadini hanno perso anche la possibilità di sognare
Hanno perso la possibile la speranza e la possibilità addirittura di sognare e in cui decidono di fare delle scelte estreme noi siamo obbligati a fare
Ciò per il cuore e la ragione ci impongono di fare evviva la Repubblica veneta e viva tutti voi lo dico a tutti noi che stiamo facendo
Con qualche ora di gran parte la discarica grazie
No male
Buonasera a tutti mi ascoltavi città sentire
Non so se veramente attivato io ringrazio Gianluca ante questa bellissima presentazione
Io sono venuto qui sul palco sempre emozionato
Sono
Come si disegnava una volta liceo classico salito in Vigonza venuto sul palco adesso Pipitone VEMA si dice
Adesso sapete che la scuola italiana ottanta chilometri a sud
Superato il Po
Le scuole del Paese confinante non si sono più queste letture ma ci sono altre letture direi
Meno elevate nel tono nel contenuto nello stile di quelle che si facevano una volta ma
Che naturalmente non menzione no oggi
Per me è un grandissimo onore essere il direttore scientifico del Libro bianco
Grazie all'aiuto anzi veramente alla grandissima dedizione alla causa della Repubblica dentro di Dritan camini che voi a cui voi il fatto è una clausola
Al dottor
Trovarle dalla Valle che è qua che fa
Quindi approviamo grandissimo nove io scrissi il mio primo articolo indipendentisti co l'undici maggio del due mila sette quindi sono passati circa sette anni
Venne pubblicato sul Corriere del Veneto allora un corriere del lento più aperto al pensiero di Libero
Poi piano piano si è chiuso tutto ponte
E quindi anche per me festeggia ed è quasi sette anni di militanza nella causa dell'indipendenza che non è una casa in pendenza fine a se stesse una battaglia di civiltà
è una battaglia per il diritto è una battaglia che va molto per la cultura va molto al di là dell'indipendenza che abbiamo ottenuto
Della Repubblica veneta e che stiamo vendendo effettiva per usare un concetto del diritto internazionale stiamo ponendo in essere
Attraverso le azioni di effettività un nuovo Stato
Quindi
Vorrei cominciare per
Fa comprende a tutti che cosa sia questo libro bianco perché oggi l'argomento del discutere della presentazione del libro bianco con la lettura di un pensiero
Di uno scrittore piemontese che io amo molto
Anziano si chiama Guido Ceronetti e Guido Ceronetti
Scrive
In questo libretto pubblicato da Adelphi insetti senza frontiere
La Fois ma novantatré
Tra storia e fiaba
Io vecchio scivola fuori dal letto del palazzo travestito da poveraccio
E va irriconoscibile per le botteghe per i mercati informandosi dei prezzi specialmente degli umori dei sudditi per raddrizzarsi le idee sul modo di governare figura delle più simpatiche
Oggi presidenti ministri politici di ogni parte rango sono così distanti dalla realtà effettuale delle cose e della gente che governo perché il potere organizzato tecnologicamente
Da ogni contatto diretto parole orecchio di taglia fuori
Tutto gli arrivasse radicato e senza vita attraverso strumenti
E chi di loro penserebbe ad andare in giro travestito truccato per sapere del prezzo del pane come vanno i trasporti urbani e dei pendolari quanto delitto è in circolazione e a che punto è la notte dell'infelicità comune
Quando padano in pubblico devono strappare il consenso i loro modo di pezzo quotidiani hitleriani di mimica retorica sono mere discesa ex alto di Paola filtrata di notizie interpretata
Ma la cosa più grave l'ignoranza dell'infelicità
Che facilmente potrebbe rivelarsi un grigio Monaco attento a uno sconosciuto a una EBA Odone incontrato per via queste parole di Guido Ceronetti
Sono parole che ispirano film indirettamente o comunque possono servire come introduzione al nostro libro bianco
Cos'è il libro bianco il Libro bianco una ricerca strutturata scientificamente sulla base
Dell'interrogare la gente dell'interrogare le associazioni dei interrogare
Le persone dividere su quello che vedo non lo stato presente del proprio Stato al vento e quello che si aspettano per il futuro
Dal momento che
è un'opera scientifica ora leggerò
La sinossi di questo libro bianco ma prima di farla vorrei dire al vento
Perché innovativo è sicuramente innovativo perché qualcosa del genere intento non è mai stato fatto
è sicuramente innovativo perché abbiamo un modello estremamente importante edotto dalla Valle è ha cognizione profondo di questo modello che è il modello scozzese
Il
Primo Ministro scozzese Alex al mondo che è l'idea dello Scottish National parti
A
Pubblicato on line nello scorso novembre
Quello che è qualcosa di simile al nostro libro bianco cioè un ponderoso tomo elettronico in pdf di circa settecento pagine nel quale
Si dà un quadro della Scozia presente
Ma soprattutto un quadro delle benefici che potrebbe avere una storia sia attraverso l'indipendenza ricordiamoci del quattordici settembre due mila quattordici cioè tra pochi mesi
La Scozia andrà al voto un voto che
è stato immediatamente accettato un referendum che sotto c'ha immediatamente accettato da questa finestra dal Parlamento inglese perché siamo davanti a modelli di civiltà più alti
Ma a volte al modello che civiltà più altra la Repubblica Serenissima quando costruivano l'Inghilterra e poi la Gran Bretagna metà del Seicento i modelli avevano iscritti sulle istituzioni repubblicane dei contadini
Poi
La quota la storia gira
Come diceva il riconduzione così le cose che vuol dire che la storia una vuota che gira
Che l'inciviltà è precipitata su questo Paese il Paese che si trova ottanta chilometri a sud oltre il Po
E
La civiltà democratica ha avuto il suo trionfo altrove come grande prova di democrazia
è stato immediatamente accettata la volontà
Delle
Dei leader scozzesi di chiede quando poco se volesse o meno continua a far parte da Gran Bretagna
Il quattordici settembre avremo un referendum io mi tengo costantemente aggiornato come molti di voi del resto
Sull'il pollo sulle proiezioni sui sondaggi che attualmente dicono che siamo quasi metà nel caso
Quindi
I voti a favore del sì
Crescono in Scozia mentre
Molto probabilmente grazie a un uomo politico che non si lascia intimidire dal potere centrale che si chiama Thomas vi sarà un
Referendum consimile nove di novembre
Due mila quattordici della Catalogna
Data estremamente importante due mila quattordici per la Catalogna perché la Catalogna perse tutti i privilegi
Di quasi indipendenza con la fine della guerra di successione spagnola il trattati di Ute prima stabilisca centoquattordici quindi esattamente trecento anni fa quando Filippo quinto il candidato i giudici decimo quattro vinse
Fortunosamente d'un colpo di fortuna quella di di successione e fu il primo Borbone sul tono di Spagna e cancello
Né in perfetto stile borbonico di allora cancella ogni residuo di autonomia della Catalogna
Ora
Tornando al nostro libro bianco dal momento c'è un progetto in fieri sono lieto di leggere questa pagina che lo definisce
La conversazione nazionale veneta è un'opera di consultazione dal basso di gran parte dei cittadini veneti su temi cari
A loro nei vari settori della vita educazione famiglia lavoro PAI vedremo son venticinque settori quali dirò con più agio va bene
Allo scopo di identificare i problemi più comuni offrire soluzioni che possono essere incorporate in un libro bianco
Un libro bianco a una sintesi dello stato di salute della nazione
Specie della dimensione socio-economica e culturale e dell'esposto attiva del suo futuro in base a documentazione raccolta dal basso il cosiddetto approccio
Bottom attua
Nella l'aforisma del grande scritto Ceronetti
Si parla chiaramente di un approccio top down magari Edwin utilizzerebbe queste espressioni
Dall'alto in basso il nostro approccio dal basso in alto che l'approccio più fecondo secondo me in ogni forma di organizzazione
Quindi prospettiva del futuro di questo porto in base alla culpa documentazione raccolta dal basso cioè da cittadini semplici associazioni civili che rappresenta i cittadini sul territorio e da istituzioni autorità competenti
La conversazione nazionale un libro bianco risponda tre domande
Noi come cittadini una mozione dove siamo adesso dove possiamo andare come potremo arrivarci
Che che ha studiato filosofia forse ricorderà le tre domande di Cantù
Cosa posso conoscere come mi devo comportare cosa posso sperare qualcosa di simile ma anche noi siamo nel piano della politica ma perdonatemi se ogni tanto scivoloso del sapere che l'amianto
Teste principale ma sono tra domande fondamentali
Un libro bianco può rappresentare il canovaccio su cui proporrà una bozza costituzionale divisa per temi
Educazione famiglia lavoro basata sulla volontà e i desideri dei cittadini visti dal basso
Un libro bianco e pertanto strumento indispensabile utilissima un'Assemblea costituente
E al team di giuristi che si occuperanno della formulazione finale della Costituzione veneta da sottoporre all'Assemblea stessa
Per la ratifica dal mio modesto punto di vista siccome sono alquanto disgraziata le costituzioni che non vengono dati citate anche dal popolo
La Costituzione della Repubblica Veneta dovevate anche una ratifiche
Popolare azione sotto
Dico ricordiamoci
Che
Anche
Costituzioni
Che
Non amo particolarmente come quella spagnola che pongono vivi limiti molto gravi alla futura indipendenza della Catalogna
Anche
Se un modo di dire giuridico dice che poi una volta ottenuta l'indipendenza ex facto Vitruvius
Il diritto nasce dal fatto quindi dal momento in cui ci sarà una maggioranza di catalani come già una maggioranza di venti si espresse a favore dell'indipendenza da questo fatto incontrovertibile della storia nasceva un diritto
Anche attraverso la nuova Costituzione ma sono assai disgraziata del Costituzione come quella della Repubblica italiana mai sottoposta al voto popolare quella spagnola lo fu
Perfino quelle era che era
Non è stata dirà che si è dato una Costituzione quindi insomma perfino l'Iraq o che veniva da Saddam mi sembra che veniva dall'invasione americana
Poi ha pensato bene di sottoporre al voto popolare la Costituzione che si è dato quindi se lo ha fatto l'Iraq doveva farlo anche la Repubblica veneta
A questo punto
Tra andiamo un pochino lesivo del
Libro bianco quali sono questi settori poi degli aspetti dei tecnicismi Parlea Giovanni Dalla Valle che sta seguendo
Questa operazione sono venticinque capitoli costituzionali
Di cui il VII guai fare stato sociale diviso in cinque punti per cui sarebbero venti più i cinque all'interno del VII economia
Ricordiamoci qua e per ognuno c'è un responsabile che alcuni responsabili sono qui presenti e poi io vi elencherò e si presenteranno da soli sono persone che regge
Che dedicano il loro tempo la loro energia intellettuale e questo nobile scopo
Economia in questo caso il professor Rizzati credo che in questo momento sia correggendo di saggi finale dei suoi studenti al Caltech alla data del
California STET rimasti a Los Angeles
Quindi si sarà probabilmente allora a questo la stessa appena svegliato anzi no a questo dato mi ancora e poi si sveglia a correggere i compiti però Lodovico pensati e il nostro responsabile del settore dell'economia
Poi finanza bilancio poi gli occhi sono infrastrutture
Istruzione ricerca di cui sono responsabile Dio
Cultura e spettacolo
Sporto Gualtiero è stato sociale all'interno di questo VII capitolo quarto è stato sociale ci sono sei sottocapitoli da qui venticinque capitoli dal tassello solo venti ma ce ne son sei all'interno di uno
Alloggio lavoro famiglia pensioni sanità immigrazione
Poi ambiente
Energia
Sede Regione sicurezza e difesa giustizia
Comunicazioni rapporti intercomunicanti interni relazioni con l'estero innovazione e tecnologia commercio da e artigianato
Agricoltura
L'impresa e turismo e il ventesimo affidato al nostro Franco Rocchetta lingua e coesione sociale questi sono i venticinque capito del settore del ciclo bianco
Che per ognuno esiste un direttore di settore il quale a sua volta fa affidamento sul numero di collaboratori ma questo aspetto tecnico allora sorvolare regionali per la seconda parte
Quindi un approccio di interrogazione di
Interrogazione del popolo delle associazioni dalle quali sono esclusi i partiti politici e maggiori sindacati nazionali
Anche
Checché
I partiti politici sono un pochino come quel professore costituzionalista citato da Gianluca fanno il loro apporto interessi
E quindi come possono rispondere sui futuri interessi di un popolo a lungo termine i politici fanno interessi a breve termine a brevissimo termine
Il loro allo spazio a una legislatura quando la legislatura si assottiglia e qualche mese qualche secondo qualche minuto
Non hanno nessuna visione di lungo termine lo stanno discutendo stando ampiamente anche in Veneto quindi il loro interesse non coincide con
L'interesse della nazione veneta
Ed è anche con l'interesse della Repubblica veneta quindi sono esclusi lo stesso si può dire per i grandi sindacati naturalmente i sindacati locali tutto quello che è espressione
Della realtà veneta locale sarà fatto oggetto
Di
Domande in maniera molto scientifica ecco è un'impresa scientifica nel senso che come spiega Giovanni tra poco coinvolge sistemi di
Sondaggio sistemi di interrogazione popolare fondati su criteri scientifici su domande
Fondamentali per tutti questi settori abbiamo cercato di coprire quasi ogni settore di interesse nazionale
E naturalmente possono esserci può all'interno del settore altri
Sottosettori ho pensato di accorpare l'istruzione la ricerca anche se naturalmente sappiamo bene che la ricerca scientifica segue determinati
Linee mentre magari l'istruzione elementare piuttosto che l'istruzione all'asilo segue altre linee però l'abbiamo momentaneamente accorpate
In una nella scure pubblica veneta del tutto effettiva stavo sempre a favore della creazione di due Ministeri di tenersi non credo che vada compatta l'istruzione elementare
Con la ricerca scientifica però al momento l'abbiamo accorpato abbiamo col Patto e cultura e spettacolo e tutto quanto
Quindi a questo punto credo che la cosa migliore Terme
Per quanto poi
No no parlato troppo quindi la cosa migliore per beni e sia
Togliermi dalla Bigonza dal tema
Questa bella parola dal palco quindi scendere dalla di Gorizia
E
Ritengo sedermi ed invitare
Alcuni dei direttori di questo
Di questi capitoli a presentarsi
E a seconda di come li abbiamo visti con con
Con Giovanni Dalla Valle abbiamo stilato una lista
Quindi ora mi siedo ringrazio infinitamente per l'attenzione
E piano piano chiamo una uno pregando di essere presi ecco S.r.l. perché i tempi stringono presentarsi intanto diciamo così presentarsi in volto che è un volto alla fine sempre
La parola più eloquente nel suo silenzio e poi presentato è veramente
Le
Proprie
Esperti chiese del Po per collocazione professionale e magari anche una parola sul come vedono il proprio settore tra ripeto rimanendo nell'ambito di un minuto o due grazie infinite io
Pongo
Possa
Allora i direttori avranno circa un minuto a testa e in due minuti per la propria squadra i direttori grano qui al pulpito e poi inviteranno i membri della propria squadra di tre minuti in tutto circa per capitolo
Allora
Cominciamo
De Lillo
All'ASS
Buongiorno a tutti Ivano durante praticamente da anni mi occupo di finanza
Finanza per l'impresa e finanza privata sia libero di consulenza e di formazione
Sono molto felice di partecipare con questo progetto perché per la prima volta qui in Veneto si stimola il senso di sovranità nei cittadini chiedendo a loro che cosa vogliono questo l'aspetto più importante che personalmente mi piace di più
Per quello che riguarda il settore finanza in Veneto c'è molto da fare c'è molta cultura da imparare c'è quello è il
Problema principale per ogni settore cioè bisogna crescere in conoscenza e subito tanti proclami svaniscono o comunque si riducono
Presento la mia squadra o di ci sono solamente tra persone su cinque ne mancano due ma fra breve via però
Alberto Reginato Davide prova anche Stefano Venturato
Se volete presentare brevemente
Buongiorno a tutti io sono stato l'avventura atto con molta soddisfazione e ringrazio anche Ivano di avermi scelto per collaborare con lui per questo aspetto quello del settore finanziario che sicuramente sarà quello che
Ci darà molto lavoro ma sicuramente anche molte soddisfazione i cittadini veneti perché ripeteremo immagino la finanza dello Stato in maniera totalmente riversa rispetto a quello che fino ad ora abbiamo vissuto vi ringrazio e buon proseguimento
Sale sono dalle Pavan
Sono da Mestre
Che dire
Spero di dare una visione dal basso
Della finanza dal punto di vista del cittadino si deve rapportare
Con
Che dire con la vita di tutti i giorni spetta
Sono abituato a fare l'ente pubblico
La prima volta
Fra un po'nervoso
Attraverso il partito al volo a portare via le buste
Fretta e furia in bicicletta su metro qui para davanti tutte queste persone è una cosa nuovissima
E spero di dare CED percento insomma quello che posso fare grazie
Buongiorno a tutti
Sono Alberto originato dato sono uno dei
Antiche città venete
Ho lavorato per parecchio tempo interno d'impresa e per quanto riguarda atto del settore contabilità fiscali purtroppo perdite per i veneti
Concordo con quanto entro detto i miei colleghi e speriamo di far un ottimo lavoro grazie
Allora grazie offrivano la sua squadra e chiamerei signor Patrizio Miatello
Ecco
Apprezzo responsabile del capitolo sulle infrastrutture
Buongiorno a tutti sono Patrizio Miatello
Sono onorato di essere qua
A
Come responsabile alle infrastrutture io ho conosciuto sto signora qua tre mesi fa
E la prima volta che l'ho visto per me è stato subito un una scommessa e gli ho dato subito fiducia e ho visto che non ho sbagliato allora io mi occupo di trasporti da trent'anni
Mio padre prima di me mio nonno prima di me io organizzare un sistema logistico per me è uno scherzo
E solo contento e non vedo l'ora che il Veneto si alzi e che mi faccia lavorare tanto perché il Veneto se impiantata da vent'anni
Quale ad esempio i tetti si deve alzare
Io sono un logistico
E voglio che mi mettiate in crisi tenete presente che io ho creato dei sistemi logistiche che il Veneto
Tipo aziende tipo Luxottica hanno avuto dei vantaggi quindi mettetemi alla prova io sono qua viva la Repubblica
Scusate non ho nessuno della squadra verso la facciamo insomma
Allora i in realtà una bella sorpresa aperte forse ci aggiunge ad esso eccolo qua sono arrivate da Brescia abbiamo un esperto ricercatore nel campo dell'ingegneria
Sperto nei trasporti
Esperto anche Venezia Flavio Faustino da Brescia
Un saluto a tutti
Io sono appunto come ha detto da Brescia
Sono qua perché
Ho scoperto delle persone straordinaria con dei sogni spettacolari
E secondo me questo l'ambiente migliore permettere tutte le mie energie
Mi impegnerò specialmente nel settore trasporti
Mese di maggio sarà dedicato alla raccolta di informazioni da parte di tutti gli enti
Tra i quali ci interfacce Remo precarie soluzioni ad hoc già fatte su misura per il sistema veneto e non prese semplicemente da libri eccetera
Grazie
Allora
Adesso chiamo il signor Massimo Zanta responsabile di cultura e spettacolo
Buongiorno a tutti i ragazzi non se la squadra strepitosa
Per la prima volta e stiamo parlando di cultura in modo
Divertente ironico ci stiamo aprendo Anna
Ad una come dire ad un'apertura mentale che diventa straordinari
Noi abbiamo inventato per sbaglio in calendario per esempio calendario che ha degli aspetti fondamentali
Le nostre quote rosa il nostro Veneto vorrebbe avere queste quote rosa
Vorrebbe vere e lavorare in sinergia con tutte queste diversità culturali perché la cui le diversità culturali portano sicuramente un un apprezzamento per tutti quanti ma ci portano un arricchimento personale
E noi vogliamo lavorare su questo io vi porto oggi semplicemente i saluti della mia squadra c'è
Il Roberto Badoer e di salute da Mestre che purtroppo non è potuto venire invece Vianello Francesco e poi Giorgio Giorgio Zampieri che dovrebbe essere da queste parti ecco lì in fondo
Io penso che primo lavoro straordinario vi ringrazio ancora e buona giornata a tutti
Tutti membri dello Stato vuol per cortesia possono sedersi davanti nel primo aprile
Adesso invito signor Eugenio immensi ecco ragionevole
Responsabile
Seria
L'alloggio che è e un capitolo all'interno di un'altra
è stato sociale uno come gli spiegai gli ho spiegato qualche minuti fa qualche minuto fa
Quei il numero sette del capitolo sette diviso in sei stato capito talché
Questi venti cinque venti capito istituzionale al tasso venticinque
Chiedevo atte a farlo signori è un piacere vedere la strada piena
Di veneti di indipendentisti
Io sono lieto di di poter fare la mia parte in questo progetto sono geometra anche se non pro presso
Il perché sono un commerciale
E mi interesso soprattutto di
Contratto nell'arredamento nelle costruzioni e anche di assicurazioni
Quindi sto adesso organizzando la squadra faccio un appello se c'è qualcuno che può essere interessato per le varie Province di presentarsi perché iniziamo lavorare
Vi ringrazio ringrazio tutti soprattutto di essere qua bellissima
Grazie io
A questo punto vorrei chiamare dottor Trentin Enzo trentina che
E responsabile
Responsabile di un tema fondamentale nonché gli altri non lo siano sono tutti pari livello responsabile
Di un tema
Cioè quello delle pensioni
Che
è davvero molto caldo è importante
Enza Terracciano
Buonasera a tutti e un saluto particolare a coloro che non ho avuto modo di a cui non ho avuto modo di stringere la mano
E io professionalmente nasco come giornalista dalla carta stampata
Poi io ho fatto delle esperienze cospicue in televisione
Attualmente collaboro con punto quotidiano on line l'indipendenza
Ma soprattutto sono in pensione
E siccome ogni giorno
Tra le tante cose che
Di cui si è chiacchierato con dalla Valle dicevo l'importanza di garantire
Ha
I pensionati che la
L'indipendenza non li renderà
Indigenti
E premevo su questo lui ha pensato bene rivolgermi per questo
Concludo con il dire che l'INPS non è che alla sua nascita fosse un sistema
Obbrobrioso lo hanno reso così politici attuali
E quindi ci sono solo due secondo me
Altre soluzioni una si chiama la soluzione cilena
Con filiera che la distribuiti l'ha fatta accettare da oltre
Una trentina di Paesi
E l'altra soluzione da verificare
è quella
Svizzera
Saranno i cittadini che ci diranno quali preferì quale regge se le due preferisco
Concludo qui non credo di dover aggiungere null'altro
Allora si pardon la squadra hanno un loro preparata ma mi sono trovato presente in
Grazie penso a
Alla i buoni uffici di
Dalla Valle invano durante
Che è stato già presentato e che ringrazio gli altri naturalmente sarà mia cura
Trovarli
Grazie
Grazie siamo molto onorati di aver dottor Trentin tra di noi che è persona di grande esperienza non solo nel settore pensionistico
Che è un settore estremamente caldo un altro settore estremamente vivo
Il vento per tutto il mondo al settore dell'ambiente e quindi volevo
Chiamare Mariele andare di nuovo patriota veneta di lunga data
Giornate
No felicissima di essere qui oggi perché si sta dando una parte pratica a un progetto che io ho visto relativamente recentemente perché sono arrivato a due anni fa a conoscere i dipendenti che sono
Quindi due anni ho visto cose incredibili veramente
Io sono stata praticamente assegnato al settore ambiente da Giovanni
In quanto ha fatto studi all'Università di Padova ambiente non proprio ambientali però inerenti alla all'ambiente perché sono laureata in scienze naturali attualmente sono in un altro settore
Sono nel settore commerciale ma l'anima verde mia rimasta
Sono riuscita a trovare delle collaborazioni atto il Poggi non sono presenti e se ne dispiace non mi hanno detto di portare le loro scuse li presento però per nome ecco perché competenze eccelle Whiji Stevan
Dell'aria di vicenza che è un geologo e che ha già collaborato sia con le amministrazioni
Territoriali che con privati e quindi a grosse competenze poi nell'area del padovano Alberto Marcellan che collabora con una una un sito on line relativo al settore ambiente
E che mi ha già dato anche altri nominativi quindi una cosa interessante anche questa che si stanno apprendo a pioggia le le persone che sono contente di collaborare a questo progetto
Poi a un nominativo nell'aria di Treviso che però non è ancora sicuro e quindi non
Non lo no limiti non lo nomino in questo momento
Ma che verrà
Sicuramente segnalato in futuro restano libere le altre quattro province se c'è qualcuno che ha competenze nel settore ambientale si sente di collaborare
Si faccia avanti ecco qua
Grazie Mariella il bambino
Adesso chiamo sul palco per il settore Energia la dottoressa Angelica venderlo
Ricerca
Buonasera la conosco per la prima volta adesso sono molto onorato
Degno
Alla dottoressa andando nella sua presentazione del
Lavoro che sta svolgendo e della squadra
Allora buongiorno a tutti buon pomeriggio veramente un onore essere qua con voi un onore anche l'incarico ricevuto spero di potere incarnare al meglio questa figura
So che lavorerò in sinergia anche con la collega nell'ambiente e sicuramente anche come negli altri settori non ho ancora avuto il piacere di conoscere la squadra
Possa dirvi penso sia chiaro Pellanda il mio volto che non posso vantare grandi esperienze di ai lavori direzioni cosa ventisette anni conseguenza l'esperienza e che non sono quelle limitate
L'arco temporale nella mia vita
Sono qui principalmente per due cose rappresentare il popolo Veneto nella quale sta tentando di imitare anche la piacevole parlata e prossima volta spero di poter parlare in dialetto sto studiando
Guarda
E casa volevo dire la seconda cosa fondamentale perché sono qui e per imparare
Per imparare da tutti voi presenti quando per imparare da Giovanni per imparare da quelli che saranno i miei collaboratori per imparare dal popolo tetto
è italiana spende il territorio ENI che ci offre tante in termini di energie Anzio persone ci offre il mare si offre il vento ci offre le materie prime
E credo che le possibilità saranno numerose sonora sognatrice penso che nulla sia impossibile tenendo sempre ben presente due cose ho imparato da viaggiatrice del mondo la fede e la consapevolezza
Credo che anziché recarsi alla più giovane componente del nostro Stato occorre chiarire alcune cose criteri per con cui non voi io insomma abbiamo reclutato nostro personale sono molto semplici
Sono prima di tutto la capacità di stare in una squadra
Va bene e di lavorare senza creare eccessive tensioni
Secondo la motivazione l'entusiasmo l'amore per la Repubblica veneta
Terzo importante
Ma non così importante anche dei bello di competenza ci vuole
Chiaro pre due persone una altamente competente con un sacco di pezzi di carta di titoli
Ma scarsamente motivata
Ed una altamente motivata come io ho visto Angelica
Poco tempo fa e con una competenza perché il giovane ancora diciamo così di livello medio io preferisco persone come Angelica quindi ripeto
Sarà anche alla nomina del Progetto Libro bianco
Nostra ambasciatrice di la Repubblica veneta in Cambogia
Adesso vorrei chiamare sul palco Alessandro terminata
Che
è responsabile del settore fede religione laicità un settore fondamentale nella storia
Veneta nella storia diventa ancor prima della Serenissima e che sarà affondano e che è anche fondamentale nella nostra Repubblica tenta che io personalmente
Sento molto e quindi vi lascio molto volentieri la parola grazie
Sia importante appunto
Proprio nella storia proprio della della Repubblica veneta è stata importante anche la capacità di dialogo con le varie religioni
Sappiamo no che Venezia accolse gli ebrei furono scacciati dalla dalla dalla Spagna
E intrattenne anche rapporti di dialogo con il mondo islamico
Ecco io ho cercato di approfondire la mia fede fin da da giovane
Ero responsabile in diocesi per l'Opera Don Calabria per il gruppo giovanissima spazi Fiorito Mariano
Che era guidato da una persona carismatica che era di Torino faccia
Che parente di uno di Francia
E ecco ritengo io già avviato anche
Un sondaggio presso le comunità dell'associazionismo di delle varie confessioni
Nel Veneto
Non c'è pregiudiziale rispetto all'indipendenza presso di comunità ebraiche
Protestanti anche il gli Hare Krishna indù
Di cui avevo conosciuto il fondatore che era Ferrini ricorra villa prenda vana a San Casciano di
Di uscire di Siena
Ecco ho avuto modo di conoscere il mondo ortodosso con di acidi in
In Romania
E con il mondo cara ecco cattolico
Sono stato ospite a Placido in Romania del del seminario
E eccetera eccetera quindi spero di riuscire a fare un buon lavoro prima dello Stato di decidere chi saranno appagare o un'ora davanti al Santissimo ecco perché e chiedo preghiere
Audizione della Serenissima noi abbiamo una posizione anche per quel che riguarda la Regione la città abbastanza equidistante vi ricordo il caso Paolo Sarpi
Quindi grazie Alessandro noi cercheremo sempre di ascoltare tutte le voci ho avuto una e-mail da parte anche don cessione deviate
Ascolteremo anche quelli
Come tutte le altre professioni e fondi di religiose e non va bene
Sì anche io va bene gravissima come storico mi sono tanto occupato di stare delle dualismo tra pochi anni tra due anni sane cinquecento anni dell'elezione dei
Prima ho detto
Cavatton anche veneziana getto
Che voi conoscete molto bene
E quindi sarà un momento importante intendono due mila sedici la Repubblica dente sa perfettamente effettiva ed efficace e questo sarà un momento di ripensamento del bene o del male legati all'istituzione che ha detto
Che da Venezia poi si diffuse in tutta l'Italia del nord in tutta la cosiddetta Padania giudaica per utilizzare un'espressione di un mio collega
Che ha fatto compiuto questi studi quindi sarai credo che il due mila sedici ci sarà un importante ripensamento sul significato del ghetto
Che ha un significato sia negativo sia positivo nella storia purtroppo è sempre stato identificato un qualcosa di negativo ma
E anche un luogo di protezione non solo un luogo di segregazione molto complessa storia
Quindi Alessandro soprattutto in questo momento soprattutto con la presenza crescente dell'Islam
Qui
Dobbiamo guardare con una realtà
Numerica non solo tecnologica quindi e questo è molto differente
Perché i tempi della Serenissima di erano minoranze confessionali
Io non minoranze religiose come gli ebrei meno minoranze numericamente non consistenti divario appartamenti appartenenti altre Chiese cristiane come gli armeni che tuttora ci sono con la loro situazione
Il privilegio all'Isola di San Lazzaro a questo punto la questione religiosa assume anche un aspetto sociale e numerico nella Repubblica veneta
Che stava molto delicato quindi questo affrontare ecco esso può essere fatto
Con riguardo con dolcezza e con riguardo
Allora
Abbiamo poi un altro settore doveva chiamare l'avvocato Luigi Fadalti
C'è
Ah perché qui è indicato
Assente un assente giustificato l'avvocato Luigi Fadalti responsabile del settore giustizia
Allora essendo assente ingiustificato chiamiamo
Il
Nome successivo sia Ofanto Tonello
Collaborazione di comunità
Che non c'è pensavo ci fosse allora fa ancora visto poi la
Siamo intorno al tema elettorale scandagliato dissecato concertativa
Allora
Santo prego
Sono Franco Tonello diciamo che mi vorrei collegarmi a quello che prima diceva Giovanni passo i giovani io sostanzialmente non dovrei passare
Non dico che non sono un giovane sono solo un atto prima per quanto riguarda
Ed è importante dire
Pertanto
Per quanto riguarda il nostro e movimento e quindi ci sono decine di ragazzi che abbiamo lavorato insieme da tanto tempo
Quindi continuiamo a lavorare insieme per quanto mi riguarda io sto operando soprattutto nella nostra Capitale
Ho piena disponibilità qualsiasi iniziativa ci sia
Domenico ma chiesto per attivare lo sport per quanto riguarda la questione sportiva io va bene sono istruttore internazionale subacqueo e su questo sono disponibile
Poiché come come leggete ore girate cassiamo anche dei velisti
E poi soprattutto sono conosciuto per la fuga io farò la mia quarantesimo avoca lunga quest'anno quindi quarant'anni che siamo in laguna vi invito tutti a venire perché l'accordo
Un'ultima cosa Venezia per tutti voi e aperta io sono disponibilissimo l'unica cosa che devo dire in maniera ufficiale che qualcuno mi chiede tu con chi sei
Io non sono con nessuno anzi sono con tutti quelli che hanno l'ago della bussola verso il nostro risultato verso la nostra indipendenza e quindi ragazzi viva San Marco che avanti
è grazie a fare i conti a questo punto
Il dottor Dalla Valle che siete qui alla mia sinistra chiamata parlare perché
Responsabile del settore e relazioni esterne che ho un settore già ampiamente effettivo ricordato di questa parola d'ordine effettività
L'effettività dell'esercizio della potestà statuale che dal ventuno marzo c'è
Siamo in un contesto
Trovarne
Mio padre era un pochino quello che sta facendo grazie io son Giovanni Della Valle sono responsabili della squadra diplomatica internazionale di plebiscito punto è
Stiamo costruendo una rete diplomatica molto importante se poi ci sarà un po'di tempo vi darò anche cinque minuti di aggiornamento su i di ambasciatori specialmente gli ultimi ambasce Tore che abbiamo reclutato al momento abbiamo quasi trenta ambasciatore in giro per il mondo
L'ultimo del Nuova Zelanda ne abbiamo anche parlato veramente una previsione molto importante
Io son originariamente di Bassano però ho girato tutto il Veneto abitato nel Polesine in provincia di Verona ha fatto l'università Padova mi sono laureato nell'ottantanove in medicina
E Chirurgia
Abbastanza onoratamente con centosette su centodieci ho fatto poi militare allora era obbligatorio mestamente anche trovato una sprezzo abbastanza positiva
Utile ho fatto l'alpino su
Tenente medico sottotenenti medico il Pino
A Belluno quindi ho girato un po'tutta la Regione
Sono sempre stato indipendentista fino all'età di quattordici anni
Poison emigrato precari ventotto anni
Ho sposato una giapponesi in Arpac è un bellissimo figlio
Penso a vent'anni che studiano innestati Lincoln studia media voi ho cominciato allora in ospedale quasi subito degli anni Novanta ho visto tutti i disastri della riforma faccia della sanità
E si arrivava a lavorare fino a cento centoventi ore a settimana insomma non so se
Se rendo l'idea
Poi mi sono specializzato fatto due rotazione quella della Summer avesse Collection che in centro a Londra Pato intorno
E poi quella del Canalis Thomas Kings College che invece la parte sud del tetto amici nutrono le di lavorare Santomaso ospitali neuropsichiatria per tre anni in una bellissima Commissione dove
Ogni ora sentite altre raccolte musica e intorno
Non da un Petronio Big Ben proprio davanti a Finest
Poiché nel
Due mila e tre suo passato in una comunità psichiatrica Hutton pregi marcamento Paese bellissimo che oggi è una manna e e qui ancora vivo sostanzialmente con la mia famiglia
Poi nel due mila sette meno chiamato a Londra per un progetto speciale che mi ha quasi cambiato la vita di RAI
In psichiatria forense che ha lavorare con psico pazzi criminali ad alto profilo di per curiosità
E
Progetti interessantissimo che mi ha segnato mutismo conosce la natura umana e come è servito moltissimo tuttora nella nella politica
Fatto moltissima siete assume sul territorio mentre grazie oltre lanciata fra psicopatico quando vengo giù dalle al petrolio che mio lavoro mi aiuta sempre di più
Il
La psicoterapia di gruppo specialmente che se quei che vetrine firme non so se lei visto che se il facilitatore che succede condanna tutte ste questioni note
Che carte io in qualche modo che apposto in sostanza e che impara volesse ben uno con l'altro no siamo recentemente a fare miracoli nel progetto mezzo ed era uno degli uomini Progetto mensilità che che che era una delle punte di diamante
Della psichiatria forensi ca criminale della Inghilterra
Italiani zero ateniesi ATO moltissimo proprio a capire come fare stare insieme le persone anche quelle che hanno più delle personalità un pochino più forti delle altre che non è quindi non preoccupatevi comunque non abbiamo psicopatico
Nel
Due mila e
Dodici nel due mila undici sono passate invece tossicodipendenza e non io ma come
Medico veramente e poi tuttora sono in sostanza primario di una clinica adesso privato ho voluto dal part-time apposta
Parere più tempo per giudicare aderito alla mia gente sostanza da evitare noi veneti
O mi son fatto circa settanta Bolini ultimi due anni proprio per questa causa escano moltissimo
Voglio che si cresca in uno stato ne parlerò anche dopo come ecco con un senso di Stato perché quello che stiamo facendo in sostanza costruire uno Stato quello che stiamo facendo adesso
Il discorso del delle lingue parlo inglese
Come Cocco come la mia prima lingua ormai sono non autorizzato britannico ovviamente dopo ventitré anni che si stava sede questo fatto anche Colosseo camici propri sensi così fonetica
Poi parlo il lo spagnolo non male fatto livello non son così avanzato Paolo
Francese un livello base tedesco
Il giapponese ho provato a fugare imparare negli anni Novanta ma alle poi mi sono accorto basta avere una moglie giapponese quindi al più che sufficiente a il
Le lingue li adoro di piazze se delle comunicare cogente in piazza in tantissime cose che amo di più nella vita a e quindi ho pensato
Qualche modo pensato quel mente per cui anche l'esame che opera acquedotti diplomatica
Che va in qualche modo impiegate effettivamente
Lavoro che mi piace moltissimo lo faccio servizio della della Repubblica Panetta la mia squadra è bellissima ne abbiamo tre adesso in questo momento abbiamo Giovanni Pagotto che vorrei qui con me in questo momento
Si vede che sono la mia squadra
è e poi abbiamo Sabrina fattori
Poiché c'è un altro al candidato che probabilmente qui oggi
Che siano restando che stiamo appunto impiegando i in questi giorni presumo ragazzo muove anche a una una una relazione
In in una già ore in relazioni internazionali già ripagato anche lui si operazioni internazionali Sabrina fattori si occupa di commercio internazionali un sacco esperienza in campo delle dogane quindi
Usato il fosso candidati eccedenti per la squadra di esterni
Potete dire due parole
Mette trenta secondi ciascuno
Ma mi presento con buongiorno anche
Sono Giovanni fagotto sto terminando la mia laurea magistrale all'università di volta in Danimarca o studiato in anche diversi Paesi training linguistici
Corsi universitari l'esperienza nel campo professionale chiaramente non è tanta ma
Per me un onore anche un'opportunità insomma fare parte di questo di questo progetto
Buon pomeriggio a
Fissano a Sabrina fattori sono di mantenerlo
E per me è un non è pazzesco far parte di questa squadra io quando mi ha chiamato un mese fa e Giovanni vicenda nomina notizia non ci credevo sarò contentissimo a scardinare il massimo impegno sicuramente
Grazie grande piacere che si abbia anche un'ambasciata in Nuova Zelanda
Teoricamente un Paese più piccolo del Veneto perché gli abitanti della Nuova Zelanda sono circa il dieci per cento meno rispetta ricevete anti del Veneto quindi se si misurano gli Stati dal punto di vista del numero di abitanti che uno dei parametri
La Nuova Zelanda e più piccola del Veneto
La Danimarca leggermente più grande dove ha studiato
Con le rotture Würzburg ma solo di poco più grande
A questo punto andate piacere per me richiamare Gianluca perché Gianluca a accettato anche se preso dagli impegni della leadership
Di occuparsi di uno dei settori ovviamente il settore di equazione tecnologia
Questo è un settore fondamentale ed o non solo in quanto fine a se stesso
Ma in quanto
Legato alla politica ovvero il plebiscito digitale non è caso unico e poi un giorno tutti gli abitanti della Repubblica Veneta torneranno alle tragiche urne
Di Fosco Diana memoria non Foscolo dice solchi non lasciare l'Italia spetti poca gioia dell'urna
Non abbiamo tantissima peritati affetti ma pochissima Gioia del due mila quindi don poi
Diventi potevano elettronicamente quindi
Innovazione e tecnologia
A un significato naturalmente fondamentale per l'economia ma anche per il bene SI generale è un settore che si dedica la salute è un attore che si lega la sanità che si lega alla politica
E sappiamo come esistano degli Stati interi dove il voto elettronico come l'Estonia sarà pacificamente accettato qui
Gianni graffettatura anche ascoltare
Allora avrebbe il tutto
Siamo anche Gianluca quanto che fa parte della squadra per quel che riguarda
L'innovazione in campo industriale
E
Beh diciamo innovazione tecnologica in realtà oltre che
Nella politica
Nell'informazione nell'intelligenza nell'industria è un vero e proprio esercito moderno
Noi sappiamo che internet è nata per un progetto commissionato dal
Dalle settanta l'esercito dalla difesa
Americana per costituire un sistema di comunicazione che potessero esistere una guerra nucleare
E da questo è nato poi la moderna tecnologia di comunicazione per cui in realtà è un settore strategico è un settore
Che noi abbiamo scelto anche proprio da un punto di vista
Di novazione civica politica per la nostra emancipazione per cui
Sicuramente fondamentale
Non anticipo non anticipo alcuni progetti ma presto ne vedrete delle belle perché l'esercizio di indipendenza si attuerà ASP
Presto anche nel settore tecnologico commercia Gianluca accanto al poi però dopo l'intervento e Gianluca quanto vorrei fare una piccola piccola rottura il protocollo
Visto che se non siamo troppo ingessati e
E ricordare che qui abbiamo una bandiera
Nella bandiera
Che
Franco Rocket tale calato alla delegazione di dieci che ha tenuto nei sedici giorni in cui è stato è stato nelle gallerie italiane per le proprie idee
E
Vorrei
Vorrei ricordare
E vorrei ricordare che qui abbiamo Franco Rocchetta ma in sala
C'è un'altra persona che qui finalmente libera ma che è sempre stata
Ha subito Carla carcerazione addirittura per un periodo più lungo di Franco
Per le proprie idee ed è Elisabetta danni che invito
Ad altri saluto
Dopo
Invito a raggiungerci
E ad altri scaduto dopo l'intervento di Gianluca quanto
Anche per ricordare
Che ci sono ancora due patriottiche due patrioti veneti che sono ancora incarcerati dallo Stato italiano ingiustamente
Mariano ferro e Luigi faccia e noi li vogliamo liberi quanto prima
Grazie a Gianluca per avermi dato la parola vi saluto tutti
Come sapete io faccia parte della delegazione dei dieci inizialmente volevamo chiamare Consiglio e poi abbiamo trovato più utile chiamarla delegazioni nel senso che ne siamo dei delegati
E quindi abbiamo il mandato di rispettare il volere dei cittadini del Veneto è stato espresso chiaramente dal plebiscito indetto dal
Per l'organizzazione plebiscito appunto
Perché innovazione e sviluppo
Perché
Penso che ci sia ormai la consapevolezza da parte di tutti noi e noi dobbiamo cominciare a comunicarlo che il Veneto non è
Una regione arretrata fatta di persone ignoranti razziste noi siamo una punta di diamante ha detto prima
Qualcuno credo Gianluca abusato siamo
In un reticolo industriale antropizzato unico al mondo siamo stati studiate da tante università
Nessuno ancora riuscito a capire perché un popolo come il nostro abbia raggiunto un grado di sviluppo così avanzato
E questo grado di sviluppo così avanzato è un po'allo specchio della nostra potenza industriale attenzione che fare industria io per ragioni
Chiamiamo neanche dinastica vengo da un settore industriale e manifatturiero
E per fare industria per fare fabbrica serve alta tecnologia pensiamo già
In una situazione in cui ma leggiamo
Conosciamo
Esportiamo anche alta tecnologia per esempio sappiamo che
Siamo al primo posto nell'esportazione di macchinari industriali chi produce al mondo adesso
Si sposta in Romania si sposta in Cina però la costruzione dei money fatte in due giuste viali delle macchine per poter produrre viene ancora fatta qui nel nostro Veneto
Un euro in questura investito nell'industria manifatturiera ne produce due nei settori paralleli che sono quelli della progettazione
E dell'alta tecnologia possiamo quindi secondi a nessuno da questo punto di vista è un settore strategico noi dobbiamo riuscire a comunicarlo
Abbiamo la consapevolezza che siamo
Tra i primi al mondo
Da questo punto di vista e quindi mettiamo da parte definitivamente una volta per tutte quella macchietta del Veneto ignorante che ogni volta ci vogliono
Ci vogliono
Atti a fare
Buon lavoro a tutti grazie
Scusate non sono abituata a parlare in pubblico acquista in questa occasione dei mali la Pina perché volevo solo ricorda
Chi i patrioti veneti che sono ancora in carcere Luigi faccia e Marco ferro
E vi assicuro che dietro le sbarre non si
Non ci si è mai sentiti dietro le sbarre mai
Perché abbiamo sentito la vostra solidarietà e quindi l'invito muoverò a inviare ancora solidarietà loro perché chiaramente ne hanno bisogno
Poi volevo appunto per l'amico Massimo che parlava di quote rosa quello che ci ha in ozio nati più di tutto nonché le donne ci siano ma
Più di tutto più più di questi si altra buona letizia che ci aveva portato l'avvocato Armani
E che essa Pieretti la mamma di limiti faccia nonostante l'età
Ha deciso via comincia un po'a partecipare a queste cose in prima persona
E come da buona tradizione delle donne dei nette quando Riommi era in battaglia riescono a portare avanti loro spirito il loro lavoro e in modo che quando tornino un trovi non trovino
Il fallimento di quello che hanno più diritto all'applauso la signora Valli la madre di Luigi faccia Alviti faccia e a Marco ferro che sono in quel caso
Graziani sapere e io voglio dire
Averne averne addirittura cento
Mille
Terroristica e coerente
Elisabetta Daniele Franco Rocchetta grazie
Grazie parliamo
Ancora più tre settori da presentata all'ultimo settore quello di competenza del nostro Franco Rocchetta che lascerò poi parlare invece alla fine
Che avrà più tempo naturalmente per parlare del settore di la lingua e della coesione sociale
Se mi permettete un settore estremamente importante anche se ad esempio in cui in questo noi veneti tre io mai mi sono incorporato tra i denti
Siamo differenti dai catalani catalane una lingua codificata ampiamente dal punto io fa avevano una lingua insegnata nelle scuole hanno i manuali di lingua
Io gli scozzesi padano per la maggior parte inglese come noi parliamo questa coi niente che l'italiano come voleva Pietro Bembo
Ciò detto sarebbe bello che lento venisse insegnato devo necessariamente codificato mai insegnato
Quindi la lingua è molto importante ma non lasciamoci scoraggiare da questo pensiamo che in Scozia ci sono solo alcune località dove il quattro otto dieci per cento Pallaro gaelico antico scozzese
In realtà l'inglese parlato tanto quanto ha parlato
L'italiano in Veneto mentre attualmente la situazione catalana è diverso quindi aspetto nazionale non è per forza un aspetto linguistico per
Ecco
Io vorrei chiamare il dottor Pepper nato
Se è presente grazie
Questo
Fare commercio accusato due settori importanti ora tanto quanto meno importanti proprio nella Serenissima
L'artigianato che ha consentito risente ad esempio di
Di lavorare il vetro così te
Per creare i primi occhiali da sole dalla storia che l'hanno ascoltata ne faranno in mostra
A Belluno naturalmente quindi grazie
Buongiorno a tutti batte Mauro torrenti il nome sarebbe Giuseppe ma mi conoscono tutti come Beppe
E
Dottore commercialista quindi con uno studio a Treviso in cui ci occupiamo soprattutto di piccola e media impresa quindi commercio e artigianato siamo anche consulenti del lavoro e quindi conosciamo bene quali sono le
Problematiche che sono legate al mondo del lavoro e soprattutto
In questo periodo in cui le aziende purtroppo molto spesso lasciano anche a casa i loro dipendenti ho avuto anche esperienze amministrative e ho avuto esperienza mi sa dire anche recenti proprio nel settore della
Delle attività produttive e sia nella professione che nelle attività amministrativa purtroppo negli ultimi periodi negli ultimi anni
Il lei che è motivo di di chi ci viene a parlare
è quello di
Di una grossa sofferenza una grossa sofferenza non determinata dal
Dall'incapacità o da vota la scarsa intraprendenza
Ma dal dover essere continuamente in concorrenza con altri al di fuori di questa Regione e al di fuori
Del
Di dei confini delle Alpi con il
Con di arti legati con le gambe legate non si può più correre
E la sofferenza legata alla all'accordo alla consapevolezza di non saper fare di poter fare spesso meglio e più degli altri ma di non poterlo fare per i lacci lacciuoli che ci sono dati da una normativa che impone appunto questa situazione
Che cosa si deve fare si deve fare
Innanzitutto partire dalle basi e quindi la Costituzione da Costituzione dovrà fare esattamente il contrario di quello che ha fatto la Costituzione italiana
Andatevi a leggere non lo cito l'articolo quarantuno della Costituzione italiana e troverete che lì ci sono
I semi degli lacciuoli che ognuno di noi ha nell'intraprendere
E noi dobbiamo essere avere libera impresa il libero Stato chi può produca chi può dia lavoro il lavoro rende liberi mani questo in maniera seria in maniera vera e in maniera importante credo che questo sia il nostro lavoro non la squadra perché sono stato
Nel
A chi ha fatto da poco tempo ma sicuramente presto avremmo una ottima squadra come tutti gli altri con i quali spero di poter collaborare in maniera ampia grazie crederci
Grazie adesso abbiamo lunga presentazione
Il settore numero diciannove settore venti realtà o venticinque
Quello affidato a Franco Rocchetta che aveva più agio di parlare dopo la pausa io invito il dottor Riccardo note che
Sta
A parlare
Questo era un giorno
Buona sera
A farla
Di un settore importantissimo il Paese turismo
Una delle voci principali della Repubblica veneta io vorrei ricordare di nuovo come storico poi mi taccio che Venezia fu uno dei primi luoghi del turismo prima individuale poi di massa
Che si sviluppa opera coi durante un rinascimentali settecenteschi dal Rinascimento seicento settecento che piano piano
Creano la metà di di viaggio dai cani
Ora
Parzialmente laica ma insomma
Padova meta di turismo religioso ben prima che Venezia diventasse meta di turismo Lanka quindi primo turismo è sempre il pellegrinaggio
Pellegrinaggio per eccellenza per noi cristiani asset a Gerusalemme
In Europa a Santiago di Compostela altri nuovi di pellegrinaggio Padova parte o venne anche Venezia quindi di come forma di turismo laica adesso abbiamo turismo che uno delle voci principali
Del
Bilancio la Repubblica veneta scusate ancora la mia ultima inserto da storico dottore che
Buon pomeriggio tutte io sono Riccardo europei che adesso non più a Roma nato a Verona nel mille novecentocinquantatré qui con sessantuno anni
A sedici anni ho cominciato a fare l'imprenditore
Ecco che il buono Giovanni c'era nessuno mi ha chiamato a prendere in mano questo settore impresa
Ho cominciato a fare impresa sedici anni come ho detto
Costitutivi sedici società in giro per il mondo
Ho collaborato con General Motors
Detroit dei francesi dell'automobile peggiore inno e Citroën dove sono di casa queste tre aziende quindi
Poi sono andato in Corea a collaborare con un Daewoo essa Jong altre due colossi coreani del mondo dell'automobile
Sono passato per il Giappone sulla Isuzu Grande Punto dottore di veicoli industriali e commerciali
Diciamo che la mia carriera nel mondo turistico lo terminata con
Creditori
Dove sono stato in Cina a lavorare diversi anni
Ho portato insieme a dei bresciani
Mi fa piacere che ci siano qua del persone di Brescia un marchio dalla Cina che abbiamo commercializzato Italia
E per cui diciamo che la mia
Esperienza di fare impresa sono stato incaricato di questo
Giovedì sera questa telefonata mi è arrivata con molte sono orgoglioso di far parte di questa squadra lavorerò per il
La Repubblica veneta per il popolo veneto perché io mi sento bene sa che su di un atto molto il mondo
E ogni volta che tornavo a casa mi sentivo male perché non non riconoscevo il mio Veneto la gente veneta non è questa la gente veneta è altra e merita di più per cui
Ho messo a disposizione
La mia esperienza la mia cultura di quello che è il mondo internazionale dell'impresa
Basta quindi sappiate una cosa le prime tre
Paesi al mondo per fare impresa sono andati a Singapore primo posto secondo Hong Kong terzo
Nuova Zelanda l'Italia e al sessantacinquesimo posto al mondo per fare impresa io lancio una sfida hanno il popolo veneto
Di dire
A Singapore Hong Kong e Nuova Zelanda tremante perché sta arrivando il Veneto
San Marco
Abbiamo
Perché avete seguito la presentazione del direttore di capitolo adesso stiamo cercando di costringere un attimo i tempi abbiamo ancora circa un'ora quindi mi dispiace ma cinque minuti di consta di Brecht soltanto in cinque minuti voglio tutti può per cortesia nel frattempo noi faremo la foto di gruppo e alle
Cinque e cinque comincia il per cioè per
Che troverà mezzo dovrà essere a seguito da il discorso finale di Franco Rocchetta
Nella prima parte di questo bocciato
Abbiamo
Presentato
Tutti i direttori di capitolo che hanno potuto venire qui oggi è quindici persone su ventuno che abbiamo già reclutato
Ricordo a tutti che il reclutamento sta continuando naturalmente comunque siamo in un numero sufficiente adesso per cominciare la seconda fase che è quella di identificazione delle influenti
Di consultazione per il libro bianco
Durante la presentazione degli elettori di capitolato ci scusiamo per loro l'errore
Ma ci siamo dimenticati sfortunatamente un direttore ci sono così tante che purtroppo ce ne siamo dimenticati uno ed è un capitolo importantissimo è il capitolo dello sport naturalmente
Quindi vorrei lasciare la parola per un minuto al massimo a una persona che io ho voluto scegliere perché
Uno con un curriculum del genere non poteva che fare il direttore dello sport per il Libro bianco dei veneti ex giocatore di rugby bravissimo del
Di che sale del Sile conosce il mondo e Repin molto le pene è stato anche rappresentante della Federazione Italiana Rugby per il Veneto del CONI per la Provincia di Treviso ma soprattutto è stato presidente dei leggendari ad oggi
Domenico approvato
Grazie e buonasera a tutti per fortuna se ne abbia smantellato
Perché volevo ricordarvi a proposito qualcuno se lo scivolone il dialetto spero mi cambiate
Perché così facevo anche a quelle a Roma non può mai parla in italiano
Allora
Voi volevo dire che volevo dire comandante
Che
E che aveva fissato l'inizio della partita letture mi dai Dawson qualche aspetto adesso metodo andar via del Corso ma che mi ha fatto spetta al Monza un'altra
Puntualizzazione
Non solo stato Presidente Vidor Giglio solo risvegliati perché erano moribondi quando da Presidente del Triveneto
Io fatti risorgere
Ovviamente i che ha fatto dei gran bei partire sia prima che dopo
Siamo stati l'unica squadra che regolarmente batterci
No mal parlo io anche scuse lì proprio noi chiese
Mi spero tanto ma veramente che questa sia volta boom perché ambiguo abbandona lasciato tralasciato lo sport attivo perché non viene potevo UPI che Roma interferisce con tutte le nostre attività Sponselli
D'accordo e Valeria ma
Volevo soprattutto approfittarne di questa occasione per far sì che
Lo sport venga inteso non come futuri campioni Tibet calcio ritrovo del genere ma come attività culturale e di amicizia che Fassa sì che tutti quanti sia come mi fortuna io ad avere gli stessi amici da sessant'anni perché seguiamo l'etnia
Si è votato ampia
Ma sempre a fine della partita era finito ogni animosità e si tornava adesso la missiva e rispettare non con l'altro grazie dell'attenzione
A proposito mia squadra occulta ma far colpa sua non lo sfogo farglielo mi son perché mi ha detto ieri sera più
Domenico è il ricco che ha già completato la sua squadra a sette persone che la presente norma e capi pattinaggio motonautica e atletica leggera e nuoto
Adesso iniziamo della Quercia
Che durerà circa
Venti trenta minuti dopo avremo il discorso conclusivo di Franco Rocchetta sul tema lingua e coesione sociale e quindi speriamo
Di chiudere verso le sei come programmato
Andiamo avanti
Allora salto le definizioni perché in sostanza il professor Bernardini alza sufficientemente definito descritto il senso Stella Progetto Libro bianco e della conversazione nazionale veneta avanti
Scusami indietro
E ripeto
Il Libro bianco è praticamente una fotografia dello stato di salute della nazione e Veneto io adesso parla userò sempre i termini in azione e Repubblica veneta perché questo
Noi siamo già indipendenti va bene
E e rispondere alle domande dove ci troviamo in questo momento dove possiamo andare come arrivarci avanti
Avanti
Non ripeto le cose che ho detto posso Bernardini ricordo che le fasi del progetto sono cinque c'è una frase di reclutamento di
Commentatori
Qui apro una parentesi non siamo noi quelli che dicono come dovrebbe essere il Veneto nel futuro questo vorrei che fosse chiaro ne siamo solamente di documentato Mori usiamo la nostra esperienza nostra competenza
Per identificare i punti di alta qualità va bene
Di competenza e poi organizzare una consultazione aperta a tutti i cittadini veneti quindi esteri perché è una cosa che viene dal basso va bene
E il identificazione delle fonti parte ufficialmente oggi la seconda fase a cui dedicheremo un intero mese proprio perché vogliamo essere sicuri di avere le migliori fonti disponibili
La terza fase sarà quella vera e propria di documentazione consultazione delle associazioni civili e delle autorità competenti o enti equivalenti sarà anche una fase dove in parallelo si svolgeranno dei dibattiti territoriali
Scusate mi
Allora spendiamo qua
Perché così riesco vedere ovviamente lo schermo
La terza fase sarà quella quindi praticamente nella
C'è uno sbaglio è uno due tre quattro cinque
La terza fase quelle documentazione costruzione dibattiti territoriali
è una fase in cui praticamente ci sono tre operazioni in parallelo quella di documentazione di consultazione dei cittadini on line e anche dei dibattiti territoriale dove la tre mesi
La quarta fase sarà quella di analisi rispieghi risultati e l'ultima fase sarà quella della sintesi documentazione stesura finale del libro bianco che durerà circa un mese quindi dovremmo riuscire a fare tutto questo
In origine Montegrotto affini ma sapevo previsto circa
Otto nove mesi dal siamo riusciti a
Restringere a sette mesi quindi dobbiamo fare finire tutto entro novembre vogliamo a Perugia
Una proposta costituzionale è pronta possibilmente al massimo per i primi dell'anno prossimo da sottoporre alla Assemblea costituzionale poi dare ratificare da parte del popolo veneto
Avanti
Queste ne abbiamo già parlato avanti
Anche di questo ne abbiamo già parlato alle spetta un attimo arriveremo probabilmente quando saremo allo Stato completo a qualcosa come due cento duecento e due
Componenti dello staff rammentare daremo chi tanti ma comunque sarà sempre un un numero
Enorme di persone
Abbiamo quattro dire direttori coordinatori abbiamo venticinque Dettori capitolo e quindi poi ogni capitolo cioè circa
Cinque alle sette persone avanti
Qui andiamo avanti perché sull'identificazione del Fonti ci ritorno dopo che è importantissimo
La terza fase
Identificazione fronte praticamente questo mese di maggio e poi ci ritorno più in dettaglio specialmente perché ci deve lavorare la terza fase quella della documentazione della consultazione e del
Dei dibattiti territoriali
Comincerà in giugno
Sistemeranno fino alla fine di agosto la fase della documentazione al riguardo alla raccolta dei
Documenti di alta qualità come rapporti annuali statistici distinte bene
A e
Pubblicazioni specifiche per capitolo di interesse
Cercheremo di di avere le le pubblicazioni più recenti per esempio al caso economia del commercio quelle delle camei Comazzo Stella
Unioncamere ma anche di
Fonti indipendenti perché importante avere anche una comparazione confronti dipendenti sono due sono abbastanza buone da questo punto di vista poi c'è la CGA anche di Mestrina tanto indifferente perché abbastanza politicizzato ma con queste cercheremo di di tener conto di tutto
Avanti
Allora
Qui tecnica egli il cuore
Della nostra consultazione sono le associazioni civili e poi farò anche un'scosta erratico su quello le associazioni ACTV sono importantissime
E verranno approcciate o per via
Meglio telefona e alloro chiederemo
Non so se si decide di ma anche di categoria è alto Rita competenti per settore chiederemo cinque domande su quali sono i problemi più urgenti
E più serpenti importanti dello settore in questo momento e le cinque possibili soluzioni che loro danno perché cinque per motivi statistici per
Facilitare lavoro di analisi e alla fine teniamo il numero ITT domande al primo livello e costa siano abbastanza basso perché ci arriveranno ovviamente centinaia migliaia
ITT TIR esposte come potete facilmente immaginare
Cercheremo di ottenere almeno
Un sedici accezione civili per capitolo come fonti di riferimento
Quindi alla fine per fare una analisi statistica in tempi ragionevoli adorano fate analisti paterna e quindi a partire fin da subito con un numero di domande abbastanza basso
Poi lo stesso per l'istruzione pulita competente anche lì seguiremo lo stesso i termini avanti
Ecco questa
Qui c'è la foto figurative latino perché
Quando noi avremo le risposte delle associazioni e civili
Faremo un'analisi di parte e su quella base
Il nostro team informatico statistico farà un credo farà dei questionari praticamente da mettere combine a scelta multipla
In modo da consentire a tutti i cittadini veneti
Poi Rita spenderà anche un pari però su questo la fa contatti votare di decidere quali sono secondo loro le soluzioni più
Opportune da
Praticare
E quindi l'idea era di Aladdin perché appunto sono le famose tre domande no invece in questo caso ci certo teniamo sul livello di cinque domande davanti
è parallelamente questo importante su questi dibattiti territoriali
Petti Rita insomma no anche questi divisi per tema
Ci sarà un documento attore quindi per ogni settore cercheremo piccola fare almeno un minimo
I sei i patti territoriali quindi circa un paio di patti al mese per settore
Avanti
Poi c'è l'analisi dei risultati avanti
E quindi alla fine la sintesi quindi Libro bianco sei l'ultimo libro bianco scozzese dov'è l'ultimo guai per il parere è stata pubblicata e novembre di settecento ottocento pagine il nostro sarà promette di mille pagine va bene circa dalle ottocento le mille pagine
Quella nella forma estesa probabilmente penseremo anche una forma ridotta come ha fatto le scosse così scusi si esiste effettivamente ad una forma ridotta cioè trecento quattrocento pagine ogni capitolo ad ogni capitolo santificato circa
Al massimo assiduamente né un tetto massimo e circa quaranta pagine poi sopra
Capitoli che non c'è stanti mena capitoli tipo economia che magari necessitano qualche lavorazioni più anche per il suo grafici importante
Avanti
I tempi proposti che ne ho parlato
Contiamo di chiudere tutto entro settembre entro novembre
Di quest'anno
Avanti
Lato anche lo staff designato uno spillo conoscete Rizzati mi ricordo che non c'è solamente detto scientifico per Maldini io come supervisore generale
E bravissimo Dritan camini che il nostro manager centrale praticamente il nostro coordinatore ma c'è anche la spesa regionale che Gianfranco Favaro che l'ho perso eccolo qua
Magari poi far credere
Davanti
Allora in fase due
Pioggia elencato cosa faremo per ciascun capitolo i approcci avremo questa cessione civili di categoria estensioni autorità ci riempì purché equivalenti
Sono esclusi i partiti politici sindacati chiare politica nazionale perché sono dei partiti
Avanti
Allora perché puntare sull'associazionismo allora l'associazionismo viene da molto lontano va bene
La natura umana
Tende a essere sociale nella nostra forma più completa di
Maturazione la nell'esperienza umana in questo cammino a questa parentesi che facciamo riteniamo tutti
Tutte le persone più mature perlomeno
A delibere
In comunità Sarca Pacitti interagire con gli altri in c'è sempre stato nella storia una pendenza delle persone l'invidia formale gruppi specifici per determinati bisogni
Va bene e quindi sottogruppi specifici peraltro determinati bisogni
Indi Prêtre pensate anche la storia veneta no è sempre stata formata per secoli anzi insuccesso economia lenta Statuto perseguire un tipo di organizzazione di lavoro su cui ha scritto
Migliaia di pagine Bernardini lo confermerà senz'altro
Che si chiamano le corporazioni
Lo alle corporazioni provare abbastanza di dircene cooperazioni diciamo nelle scuole non sia mai funziona molto bene ha funzionato molto bene fino circa alla metà te finemente del Seicento quando poi
Economia veneziana effettivamente comincia
A declinare
Prospetta una cosa che viene da lontano lontano
Ed è una cosa
Che poi è stata ripresa
Dopo la Rivoluzione francese
Queste ITEA perdette delle associazioni
Ed è stata estesa in un modo quasi violento in un certo senso per formare degli stati con il concetto di Stato nazione comma come nasce praticamente nell'Ottocento
Si fonda tantissimo sui così detti comitati dei cittadini Louisiana e nove ricordate Masina integrate del Settecento
Si arriva poi a Becker che comincia a che che che è uno dei primi filosofi nel nel nell'Ottocento che riprende questo argomento
Età Eger perlomeno dalla scuola esista Diego che ci dice sempre che nega generato due scuole destare una di sinistra
Che poi Angelo hanno generato e successivi disastri dicono così
Totalitari dette del diciannovesimo secolo poverino pile Eccher non penso che fosse così cattivo permetterà un braccio e nel però da lui poi si passa a
Caro Marx andiamo avanti
In effetti for calma ex che fu
Io voglio rivisitata un po'Marx recentemente non so mai stato comunista sono stato liberale ecco come anima
Adesso sono abbastanza socialdemocratico se no io stesso un metodo Scotti sponsor parti però ho rivisto un pochino il il Marx capito molto di più adesso che non su costretto studiarlo
Che che che che non ai tempi del della scuola
E mi diceva che effettivamente
C'è questa faccenda
Brizzolato sono carta questa frase socialisti hanno supinamente spesso accertata la realtà storica prodotta dall'iniziativa capitalistica sono caduti nell'errore di Psicologia degli economisti liberali che oltre alla perdita delle istituzioni quello Stato democratico allora fondamentale perfezione secondo loro la forma delle istituzioni democratiche può essere corretta Rodari toccata ma deve essere rispettata fondamentalmente questo mi ricordo tantissime
Per il Partito Democratico di locazione
Che potevano essere pessimista son diventati invece liberisti non so se voi la pensate allo stesso modo
Tarantini
In realtà per affrontarlo crunch a riprendere quei concetti e a sviluppare una forma di associati e
Enfatizzare una forma di associazionismo e più moderno perbene
Che consentirà
Lo sviluppo e consolidamento di uno dei partiti più più più più forti più più più radicate nella storia
La Repubblica italiana dell'anno del del secolo scorso che fu il il Partito Comunista pensate al ruolo di ossessioni come le
Andarci ad esempio no il ruolo che hanno quindi questa questa idea di agire capillarmente nella società
Andando direttamente al cuore dei problemi dei cittadini
MT è antica in realtà
Che il comunismo ha messo in Prati ponete è stata una delle poche cose che è riuscito
A ottenere con successo perché sappiamo
Che dal punto vista economico è stato un vero e proprio disastro
Anche dal punto vista scientifico per molti per molti decide del decine di anni causando un sacco di sofferenza in giro per il mondo
Quindi non è un concetto nuovo e non ditemi che Antonio Gramsci era un indipendentista certamente no anzi lui pensava tutto questo
L'idea di rafforzare
Il senso dello Stato usando proprio le associazioni
Ci ridicesse spia cessioni che operano nella società civile a livello dei bisogni dei singoli in quel caso agli operai molto spesso comunque dei singoli cittadini
Per far passare un messaggio politico di coesione tra ovviamente lui aveva in mente un partito ventuno
Un qualcosa che un po'che è diverso da l'idea di uno Stato nazione come come già abbiamo però il metodo i principi sono sempre quelli ante
Allora gli ho detto che secondo me che hanno ripreso molto bene in questo concetto dell'associazionismo
Sono stati proprio socialdemocrazie scozzesi perché la cosa hanno detto
è inutile che andiamo avanti a convincere la gente
Essere indipendenti a forzati slogan tanti discorsi di elettori che in televisione perché più di tanto non va e lo stiamo benissimo
Andiamo proprio scindiamo le strade e chiediamo loro quali sono i loro problemi quotidiani vediamo che cosa succede dal mal che vada avremo comunque un documento che ci servirà
Ad affrontare anche a livello amministrativo
Soluzioni progetti che possono aiutare la gente ecco io su questo
Concetto
Della politica
Scorsese sono severissimo lo può confermare l'avvocato Andrea ma anche qui con me con il quale abbiamo discusso molto negli ultimi giorni
Scozia sono abituati a una politica di contenuti va bene non di persone
Quindi non si attacca alle quali l'avversario sulla persona sul look
Magari anche su come si esprime molto spesso
Il da comparsate in televisione vale quello che vale va be'vale per i grandi leader ma premesse polizze non vale più di tanto io sono stato invitato a in permesso
Che la
Sede
Amministrativa di tutte le Lenzi no come quelli vede nei film bellissima
E la sede amministrativa dette di tutti ai Lenzi è appunto i permessi mio amico in replica
Che quello che di mattinata la bandiera adesso con saltare scozzese e la contessa Marco sotto a Sky
Per i patronati nell'estate scorsa
A a sedermi in questo Consiglio vi sia una cosa incredibile loro annuo tutti i tempi intervento cronometrati c'è un chairman cioè come Dritan Camillo struttura dietro
Ogni volta che uno Scuola il tempo viene fermato e si fermano
è importante questo signori miei non si fa l'indipendenza parlando fuori tali tempo ci credete
Sono contento che qualcuno ricerca
Disciplina
Disciplina disciplina è la è è l'ossatura di uno Stato la disciplina o si capisce o non si fa nessuno Stato
Non solo ma parlano di contenuti non parlano delle teorie per dei teoremi delle dietrologie diede tutte le cretinate di cui parlano gran parte dei politici italiani
Tale noti pronti
Scuole
Stavo
Posti spostamenti Ambiente Energia
Va beh detti portano protetti protetti progetti lo faccio apposta a ripetere come questi atenei presto farla differenza
Non le chiacchiere
E poi c'è chi decide c'è l'opposizione su ipotetico quel quello che volete c'è un palazzetto costo efficacia per essere tutto già
Pronto per poter essere finanziato sono un pazzo Atene questo si fa è scossa questo voglio importare qua
La Cassazione nazionale come il sei agosto due mila sette
Perché la simmetria aveva Pinto
L'elezione di tre mila e sei con la maggioranza relativa se ne pista per spartirsi marcia parti
Allora l'ex al mondo del dicembre due mila sei fa passare la mozione per l'indipendenza di cui parte il lungo percorso verso il referendum che
Si periferica in settembre il diciotto settembre di quest'anno
Esatto quello lui dice adesso facciamo partire la cosa sia nazionale allora hanno consultato qualcosa come
Quattrocento associazioni civili qualora siamo anche noi
Però in due anni
Mi hanno preso parte migliaia di persone
Hanno avuto un versai verso territori tempi il più grande comincio anche per quello
E circa un mese o due persone l'hanno visitato abbiano pensato un po'tutti avanti sperato di occuparsi del problema ecco che quell'uccello
Prestiamo a
Pulcinella
Privare bravo
Per indietro scappasse in
Rispose non è solo simbolo da scosse ma anche dell'Islanda un altro affascinante o no popolo quello d'Islanda uno dei primi che ha detto di no alla standardizzazione
Alla stanno esazione economica bancaria se ricordate nel due mila dieci ha cambiato la Costituzione altre banche i posti detentivi pagate voi non li paga il popolo ha fatto la nostra azione giri tre mesi poi mortificato dopo circa un anno
Allora questi vichinghi hanno molto da insegnare andiamo avanti
Circa
Cinque mila trecento persone ha partecipato a più di cinquanta incontri quindi vuol dire questi son quelle che hanno fatto più di cinquanta incontri va bene questo rivendico
L'idea di quante dipendente della proporzione APT partecipazione
Ci sono stati solo a parlare con un'unica qualcosa come centotrenta incontri
Hanno discusso di tutto l'agroenergia sussidi casa scuola senta cioè esattamente come dobbiamo fare noi
Poi c'è stato infatti copre anche fare delle scosse quindi noi se c'è usciamo coinvolgeremo anche qualcuno magari dei nostri ambasciatori le comunità avente specialmente in Brasile dove c'è appuntamento più importante abbiamo al momento un ambasciatore un console
Per la Repubblica veneta
Poi hanno fatto rapporti direi per pubblicazioni e chiaro quando si fa un progetto benzene così bello così complesso
Così profondo dopo
Da cosa nasce cosa che ci sempre occasioni far pubblicazioni studi e quindi c'è un sacco tira Massi praticamente di iniziative no che praticamente hanno vita da sola
Avanti
Ecco questa è una frase in mi piace bellissimi moltissimo
Decise io credo che la Scozia non potrà veramente rifiorire finché non riprenderà responsabilità per se stessa per la sua economia le sue tasse sospese
Per i suoi richiesto i poveri per le sue risorse naturali e sugli sprechi per i suoi anziani suoi giovani per le sue strade cioè i mari presupposto nel mondo per la pace e la guerra
Per i legami di amicizia
E il comune interesse con le altre nazionali la terra spetta
Queste
Sono
Le parole
Di uno statista
Avanti
Queste all'ex ammontano
Trust meno est della Scozia
Un background s'
Abbastanza di sinistra di sinistra quando era giovane e poi si è moderato moltissimo andando avanti negli anni e ha preso in mano lo state Special parti verso inizi degli anni
Zero mi pare però Gianni ai novanta era molto importante economiche in sostanza a con la sua leadership suo carisma
Pavimentato la via verso il referendum di quest'anno avanti
è allora importante pensare tutti un po'come statisti per questo io
Mio marito minimi
Mi arrabbio facilmente quando quando a che fare con il principe Aliani
Che non solo perché sono spesso incompetenti vanitosi e incapaci che è persino peggio che essere corrotti in certi contesti
Ma proprio perché l'idea di un partito cozzare
In un certo senso con l'idea di formare uno status di un'azione che vogliamo fare noi indipendenti noi veneti
E e quindi è importante capire che un po'tutti noi dobbiamo cominciare a pensare come statisti
Ebbene e non più come politicanti di stazioni cose abbastanza misere va bene per esempio che mente è un partito ma è un'eccezione perché praticamente quasi il cento per cento perché tutti i seggi sono giustifichi Scozia
Quindi cos'è successo facendo la composizione nazionale sono successe due cose incredibili che neanche loro si aspettavano
Prima di tutto il consenso per l'indipendenza è uno intatto per TG inusualmente ma perché ma perché tu vai ad ascoltare i problemi della gente
Per i soldi quei che cala
Giorno per giorno praticamente non so se mi spiego perché era quello che succede questo
Uno fa un'associazione mentale dieci ma vada sto qua
Noi intanto domandando se voglia assentite mentono però mare sole premi da pensione sono i problemi dette dette lavoro della scuola futuro
Fate l'ambiente
E quindi
Anche lì non è un concetto nuovo ma attenta cominciata sociale che gli indipendentisti solo più
A utile sostanze più tutti essere indipendente capito ed è questa l'operazione che faremo anche noi qua
Non noi promettono abbiamo bisogno di essere così
Indipendentisti come come scosse prima abbia un consenso molto più alto ovviamente
Che non in Scozia ma in questo modo potremmo anche persuadere
Molti che al momento non lo sono non solo ma tre anche coesione interna pensione affetto di coesione sociale su cui poi ritorna anche Franco avanti
Adesso qui vorrei far vedere solamente per le liste
Di estrazione civili che comunque poi io degli esempi praticamente
Manderò a tutti i direttori di capitolo nella prossima settimana per avere un'idea del tipo di fonti a cui noi
Facciamo riferimento adesso importante capire
Sicuramente non abbiamo tempo quindi io quasi quasi quello lo salterei comunque lo manderò a tutti i direttori di capitolo
Io ho fatto una produzione di tutti i tipi di associazione e civili che aveva consultato in Scozia modificandola te quando è la realtà veneta ovviamente qui abbiamo
Problemi diverso in un contesto diverso tante cose dovetti darsene bisognava in qualche modo fare questa questa operazione però il principio metodologico
Ri Mame
Le
Ci riesce aprire uno di quei file
Paralleli non so se si riesce
No
Avevo tentato Littamè
Tempo
I dibattiti di e territoriali anche quelli siano fatte in modo strutturato sistematico scientifico dove ci sarà un documento Ettore un moto dottore e saranno dibattuti dove inviteremo sia
La parte
Le parti interessati ma anche i movimenti dette i cittadini presenti in un dibattito economia potremmo non so imitare degli ospiti importanti come
Eugenio tendenza bene Benetazzo per esempio sui molto nome alla
E poi invitare un gruppo imprenditori un gruppo di
Sindacalisti magari locali più affidabili
E poi i movimenti Severini e i media quindi nell'ambiente programmi invitare gli imprenditori tenersi a ma anche
Ambientalisti e rappresentanti dei movimenti cittadini poi ci sarà uno che documenterà tutte queste cose
E le confluirà alla fine convoglierà alla fine verso la fine Progetto come partito la documentazione che viene dal territorio avanti
Quindi l'obiettivo è che ogni direttore di capito la sua squadra identifichi almeno sedici fonti di consultazione fra gestione civili di categoria autorità istituzioni competenti venti più lenti
Perché in effetti era nel mese di maggio un calendario di dibattiti territoriali
Ovviamente di patti territoriali sono l'unica parte di questo progetto
Che può creare problemi da parte di costi perché ovviamente le considerazioni on line sorso hanno costi molto basse dopo il fantastico modello già proposto trattata Gianluca in in marzo che è stato
Addirittura
E l'ho già fatto allora nel miglior intervista scusate scusate in riviste
TTP compito ricordi computers informatica del mondo
Non siamo troppo preoccupati per l'aspetto informatico della cosa è l'unica cosa che ci trova ancora un pochino esprimente il Budget proprio per i dibattiti tutti
Per i precari son quelli tradizionali su quelle che
Ti costa nei cento duecento euro azzerato perché veramente pagare intende delle
Credo che sia già abbastanza adeguata
A un progetto di questo prestigio
Allora noi pensiamo che
Se riuscissimo almeno a fare quattro
Dibattiti per sei dibattiti per
Spetta titolo nel giro di tre mesi cioè due al mese si potrebbe riuscire
A fare tutto con un balzo minimo di venti mila euro che non sono tantissimi ciascuno di voi offrisse solamente oggi
Cinquanta euro dico INPS possono essere tante un ente pertanto la Mazzetto maggio data in poi qui a occhio e croce sarà
Un un un centinaio di persone quindi già nessun sui cinque mila euro insomma tanto per fare il bene
Anzi mi pare che siamo anche più siamo probabilmente quasi duecento qui a ottocento il sessantacinque settanta
Il
Quindi
Questo però bisogna farlo perché bisogna farlo perché
Su due motivi
Per uno
Per il discorso che ho fatto prima perché il dibattito ti territoriale consente l'accesso di persone che normalmente non hanno l'uso di internet tanto sagge presenti gli anziani noto una certa età e che sono in debito
Gli over sixty quelli che hanno più sempre cinque anni sono circa un milione docenti ma tagliata su una sola sono pochi sono quasi un quarto Vetrella popolazione veneta e due consente a un
Una propaganda in sostanza naturale fantastica
In più
Il dibattito reca territoriale dopo vista statistico accresce
La validità e la robustezza del risultato finale perché
Tu hai un risultato che viene dalle consultazioni con l'aiuto è già stato analizzato che promette un potere molto elevato dal punto di vista statistico per con i numeri che che abbiamo visto in marzo cosa incredibile
Ma lo stesso però se lo pali di anche sul territorio con un campione più piccolino su uno dei metodi che statistiche sono molto utili va bene per fare poi delle analisi a post hoc si dice
Che che aiutano praticamente a a dare maggiore validità al risultato finale e anche chiaramente a chiudere certe bocche maligne che son sempre pronte a criticare andiamo avanti
Di questo saprà fare dei nostri elettori questo mese i più virtuosi premente Luciano anche cominciare un pochino fasi documentazione promette a mia squadra riusciremo anche a fare quello
Adesso lascio due parole aprite e poi chiudo
Grazie
Rita nel nostro mese centrale quindi noi abbiamo una configurazione di comunicazione tipo Stella quindi nel centro della stella va bene tutto vasto ruota attorno a lui va bene io sono sotto il visore però che che buttavo cioè intanto
Pressoché Nardini e direttore scientifico
Grazie
Allora
Come coordinatore praticamente faremo in modo di
Organizzare le squadre poter lavorare già adesso in collaborazione lungo quell'altro in modo che non ci siano Ceglie o gruppi di lavoro divisi anche perché
Alcuni argomenti e con le categorie sono collaboranti tra di loro
Quindi
Verrà realizzato un sito dopo solo per consultazioni la consultazione popolare
E quindi si cercherà di rendere
Tutto il lavoro trasparente mettere on line quello che viene fatto così le persone possono consultare il lavoro che avanza in step
E arrivare alla fine di tutto il lavoro con massima trasparenza perché
Perché stiamo facendo il lavoro però non è un lavoro imposto
Cerchiamo di prendere le informazioni del territorio in modo più sfarzosi uniforme impossibili e la fine sono i cittadini del bus decidono pestone
Il nuovo
La nuova situazione il Libro bianco
Grazie pertanto
Economicamente ecco a una cosa che mi rendo conto che sempre più importante forse perché ho vissuto troppo nella cultura anglosassone
Ormai sono abituato test andato un po'diverse
Ma qui c'è una cosa che veramente signori dobbiamo cambiare
è la cultura della comunicazione dobbiamo imparare a comunicare in modo diverso in modo più efficiente attardarmi nottetempo essere meno dispersivi questo è assolutamente espressa non si sono all'indipendenza sono capiamo questa cultura lo dico subito
Allora
Proprio per evitare questo ma abbiamo dei livelli di comunicazione
Quindici anni per comunicazione per esempio fra di noi del pennello dirigente celebre del CONI di convenzione fra i direttori ci invita il comunicazione fra i direttori dei loro scuola va bene e poi noi ci interno commentiamo va bene non ci sono sempre generali
No che si eroga tipo assemblee distrutti nove sì e no perché il possibile fatti che si trova a sindacare bene questa è comunicazione non è gerarchica
è comunicazione perché bisogna che le cose si facciano classi
Ascolteremo anche uno schema di comunicazione per facilitare
Il lavoro di su gruppi per esempio Ambiente Energia giocherà vorrei
E a me in qualche modo economia finanza giacché ora insieme culturale spettacolo ricerca bisogna che in qualche modo
Università lavoristica
In modo da facilitare la comunicazione fra i gruppi va bene progressione a Stella non esiste una vera e propria c'era chi ha seguito e via non ritenete diamo concetti da leadership diffusa non va
Però siamo quelli che sono uscite a fare cose grandissime cose più grandi l'estate si dà battaglia di Lepanto quanta organizzazione quanta
Occulto tutto completamente coordinato per arrivare ha praticamente salvare quasi il mondo occidentale dalla minaccia poter se sta aver cambiato di tutti noi lui queste cose non succedono se non c'è la cultura di comunicazione
Dobbiamo ritrovare un attimino
A nostro sa ancora quello che era nostro DNA
Il
Vi faremo io regolari comunicazioni di a Sky sistemare in realtà abbiamo già cominciato in modo da stanza sistematica regolare spesso Sky perché siamo spesso in giro per tutto il mondo
E parlava appunto di questo modello Stella e naturalmente massima riservatezza tutti questi sono documenti riservati per pubblicamente
Qui non c'era
Bene spiace
Questi documenti restano fra di noi
Però faremo delle relazioni periodiche specialmente dieci su il pregresso pay lavori quello va bene va bene
Ma mentre lavoriamo fra di noi documenti non escono i guai e se succede dei quel persona Dubai sostituito e mi spiace tanto
Davanti
Allora notturna pontificia devo
Al nocciolo sull'altra
A
Mi soffermo un attimino sulla comunicazione allora
è veramente importante cinque cosa importantissima comunicazione che a me
Piacciono e sono essenziali la capacità di rispondere
è una persona che non mi risponde o che mi risponde dopo giorni non va bene
Non va bene bene perché ho conosciuto USA che possono entusiaste motivate non ha un nome certo eccetera richiamo poi non ci sono ma rispondo a due persone basta fine cani dove
La capacità di ascoltare comunicare significa che ascoltare non solo parlare
Allora quando io sono in Italia pensiamo a persone che parlano sopra e che fanno finta di ascoltare in tale stanno pensando quello che ti dopo perché è finito va be'quel non è comunicazione scruta si dia ascoltare capire a me basterebbero già queste due cose
Poi ci sono altre cose non si scavalcano le persone
Se c'è un'organizzazione se ci sono dei livelli di comunicazione devi sempre a riferire a quello che sta
Perché un pochino sopra di te prima di pensare a fare altri salti Atene disciplina consenso IPA
Perso dispersioni e divagazioni prosaici ismi eccetera
Non si possono fare allora quando co quando succedono queste cose inseriva situazioni in cui
La comunicazione cattiva e sia alla cosiddetta tensione
Poi conflitti poi chiarisse come succede al Parlamento italiano facendo il giorno e non si fa mai niente va bene
Quando invece la comunicazione buona come persone sono disciplinate sanno rispettare i vari ruoli vale competenza i vari meriti va bene non sono arroganti non c'è stato un va avanti
Fanno quello che so anche che che a loro che richiesta di fare vi assicuro che si arriva sulla l'una
Va bene
Il Libro bianco dei temi che dunque ispirata a criteri di democrazia più allargata scusate è possibile decidere di dare rappresentanza anche cittadini che finora non sono mai stati rappresentati da nessuno questo importantissimo
In merito alla molti patria
Di personale competente dedicato i limiti delle proprie forze a servizi San Marco e della sua gente il desiderio di essere oggettivi nel rappresentare la realtà vigente così come intrusi aste innovativi visionarli
Poi proporre soluzioni d'avanguardia per il benessere della Repubblica veneta nel ventunesimo secolo il proposta di creare un canovaccio di studio ed esame per i timbri giuristi che formeranno la nuova Costituzione attenta che sia più possibile rappresentativo degli esteri del popolo
L'obiettivo di formare una Repubblica veneta che non sia solo prospera e in buona salute economica e sociale laddove i suoi cittadini siano anche te possibili responsabili del proprio destino dei propri figli
L'obiettivo di tale a tutti i CTU dignità emittente la felicità e la serenità che si meritano avanti
Bentornata Serenissima
Proclama
Però il troppo
Il discorso
Per il nostro leggendario Franco Rocchetta
Prova covasse credo fai
Allora
Grazie
Quanti minuti
Si è

Una paura sia scusi sia
E ora
Grazie intanto
Il e grazie grazie al
Al ad Aliprandi
Fallimentare c'è un grazie
Giovannina Paolo
Deriva un caduto trasformarsi stanco umano
Bene
Allora
Allora quando che nel nel
Nostro Ambassador ma
L'avviso del nostro Ministro degli esteri
Perché
Partito unico
I reparti di un il quale se ricorda che Natta ventennale di anni fa una trentina d'anni fa la Liga Veneta aveva una dozzina di ambasciatori nel mondo
Ma la Liga Veneta era
Una grande cosa la Liga Veneta
Sapeva di essere
Niente di più e niente di meno
Niente Tempini intere manco Franco Camerini
E Gianni veronese la Liga Veneta sapeva di essere niente di più ma niente di meno che una magistratura della Repubblica veneta
Repubblica veneta che
Ce lo ripetiamo ce lo ricordiamo ma non tutti nemmeno qui ne sono perfettamente coscienti non tutti saprebbero
Esisterà il fuoco di fila delle domande di un giornalista magari di un olandese razzista Expo chioso
Come me è capitato alcune sere fa a Verona questo euro intese ma ora
Delladio trasmette carne però fra sette minuti mio dire
Al
Allora invece risponderò con le parole
Tutti un belga
A quanto pare socio non lungo
Dopo anche se ci ama stromale
Perché con il gruppo non solo
O con un sesto tram perdente
Ma
Quei che se in galera tante volte i tre match repliche sui forum
Allora
Per
Per
Questo intervento che intervento ho l'onore di presiedere la
La scrittura e a scrivere sta dette uno dei vinti e vinti cinque capitoli
Per questo
Ma ero preparato un discorso di pochi minuti come tutti gli altri poi
Generi ieri nel nel
Sto signor qualche Cocconi ho chiesto per la prima volta in in Borgo a capitale sorella Nettis notti Fedora finir patata venti minuti giustamente i credenti a sette sì così c'era prima noir antica in acqua qua
E allora avevo preparato trentatré pagine
E priva conclusioni vedendo qua un signore alto del sono vedo più ma sarà assentare a qualche banda non sia un alto che mi pareva del cognome sia voglio era un
Trenta
Trentaquattro anni che non vedeva atti però regista passano con il sesto
Ciò filosofico il nel
Pagati anche al parere del Ludovico pensati
Mi illudo dico Qatar una volta sola
Cani Franco nel settembre o passare stavano H tarda molto intensa evoca rotte
Poter codardo terzo corporazioni allora
Le trentatré pagine ero arrivato alla conclusione di leggerne una e saltar né tre o quattro
Ed ero pronto a farlo poi però ogni ogni
Ogni intervento ogni presentazione ogni riflessione e ne provoca molte altre come dire qualcuno ha citato Paolo Paolo Bernardini
Che effettivamente si segga cui nel sesto reciprocamente che tutti i dossier scrive sul Corriere senza essa appagati con un centro sul Corriere del Veneto e se se piaceva un Costal troppe perché si scriveva
Allora per Paolo Bernardini ha citato Pietro ben pochi disse non lontano da qui
E te
Lo spunto da Pietro Bembo perché
Mi dà lo spunto per due riflessioni credo molto profonde che saranno anche alla base del del del capitolo che che assieme ad un certo numero di collaboratori e adesso li indico anche il grido però
Pietro Bembo perché etero Bembo è considerato un pilastro della
Uno dei padri della lingua italiana
Tant'è che dette mi son discorso mio smentirlo allora Liga Veneta dicevo era magistratura della Repubblica veneta in quanto magistratura della
Repubblica veneta
Nasca franca un un un organo la magistratura una frazione di Governo della Repubblica veneta ma non la Repubblica veneta aveva dodici una dozzina di
Ambasciatori nei vari continenti Russia e le due Americhe e l'Australia compresa non Nuova Zelanda allora purtroppo
Questa è la Repubblica veneta quindi ecco perché sta sviluppando con un ritmo impressionante secondo la tradizione Pennetta sta sviluppando una una una rete in aree
Dette impasse A e una rete di ambasciate in tutto il mondo e da una vita dico che tra le altre cose la Repubblica veneta deve trovare la forza organizzativa per
Reclamare élite prendersi le proprie ambasciate nel mondo soltanto Palazzo Venezia ma
Ancora tante altre con Solazzo ambasciate inc che prima i francesi poi gli austriaci poi gli italiani ci hanno rubato compreso lo splendido Palazzo Venezia
Di
Istanbul
Pietro bellico
E considerato ah ecco
E il
Allora trenta trentacinque anni fa quarant'anni fa le prime lettere dicevano mago ignoranti che volete pretendete parlare dialetto perché ci dicono che il Veneto sarebbe dialetto ma non conoscete
Pietro Bembo non conoscete il Trissino questi sono i veri veneti questi per i veneti si esprimevano in italiano
E questa
Una delle
Infinite forme modi che ha lo Stato coloniali italiano
Di di per
Rafforzare nostre ciò vi mettete nostre carene per rafforzare gli anelli delle nostre catene la menzogna la manipolazione
La menzogna la manipolazione non noi
Credo dessert tutti credo
Una una roba Personal che mi indigna
Son passa attraverso il Tamiso del del Mussato la zanzara Cruciani che e Parenzo credo dev'esserci passato dignitosamente
Bene giornalisti Benetti serve in servite i serbi
Hanno manipolato hanno creato un falso lo hanno diffuso su attraverso la stampa e attraverso internet
Mettendo fra virgolette quasi l'avesse detto che vi sta parlando adesso Franco Rocchetta quasi avesse detto
Quella frasi mostruose che gli vengono attribuite io ho detto alcune cose Cruciani ne dette delle altre persone stia e-procurement suo proprio mestiere cercava di provocarmi cercava di portarmi a contraddizione
Non non c'è riuscito Cruciani al tentato di farlo partendo dietro le spalle come sempre come sempre
Giornalisti veneti quello che è fra virgolette riportato dalla stampa alcuni giorni fa addirittura addirittura scegliendo il Giorno del ricordo del dell'Olocausto pratico per lanciare alla cosa questa falsificazione e sistematica
Così come è falso dire che la lingua dei veneti sarebbe la lingua italiana perché Pietro beh un certo ben concerto Trissino hanno tanto hanno dato alla lingua
Italiane ma allora sarebbe come dire che la lingua dei russi è il francese
Perché ben prima Della Ventura del del maestro di Hitler reti Garibaldi di Mussolini che quelle Napoleone Bonaparte che nel mille ottocentododici con conto più tricolore
Bianco
Rosso Iblei bianco rosso e verde attaccata russi e ben prima di Napoleone a differenza di quanto molti credono la lingua della Russia era il francese
La maggior parte dei grandi dei grandi autori russi
Sono cresciuti
Parlando pensando in francese
Perché i loro genitori Magni avrebbero
Permesso ai propri figli di esprimersi nella lingua dei degli operai dei carrettieri dei Maniscalchi dei contadini dei contadini dei pescavo ripete il Federal dei pastori eccetera
La
Riconquista della lingua russa tra avviene attraverso un recupero
Ancora più difficoltoso di quello nostro allora quando l'impegno che mi viene dato e lingua e
Coesione sociale non è soltanto la lingua veneta ma sono anche altre lingue allora un inciso perché è vero ma si tema se appunti
Al tema dei trentatré pagine scrive estivo poco fa
Allora Pietro Bembo vero
Contribuisce al rafforzamento al consolidamento al prestigio della lingua italiana e di questo siamo orgogliosi così come siamo orgogliosi del fatto che la lingua veneta abbia contribuito allora allo sviluppo all'arricchimento al rafforzamento all'armonizzazione della lingua francese
Della lingua turca della lingua greca e anche delle lingua inglese questo nessuno ce lo insegna però questa è storia
Scienziati non ciarlatani non carrieristi dell'Università di Padova confermano questo quindi sarà fra questi professori che sceglierò i collaboratori per sviluppare
Questo capitolo
Pietro Bembo non posso dimenticarlo meravigliosa figura qualcuno avrà visto la mostra Padova un paio d'anni fa
Ma perché Pietro Bembo si carica questi studi perché pur a tendone
La possibilità
Visto era nato da una famiglia che molti che molti servitori aveva dato servitori veri non servi nel senso squallido di collaborazionisti o di traditori
Funzionari aveva dato la famiglia ben con molti alla nostra Repubblica
Questo sarebbe potuto essere il destino di Pietro Bembo ma Pietro Bembo citato appunto prima non non non ci avrei neanche pensato
Ma viveva qui ma non ci avrei pensato grazie Paolo Pietro Bembo non è riuscito a superare gli esami per diventare funzionario magistrato della Repubblica veneta queste la Repubblica veneta non l'hanno
Il TAR
Le feste in villa
Le cipria la decadenza perché un'altra cosa ho sentito parlare di reprimere per qualcuno l'economia venire veneta veneziana ad un certo momento la metà di un certo qual secolo comincia a declinare queste una delle tante in Italia non si chiamano frottole e ci insegnano questo non è assolutamente vero questo lo ha
Ho visto Mark prima questo lo ha dimostrato
Provocando per se stesso l'esilio un marxista questo lo ha dimostrato un economista Lucio Balestrieri alla cui memoria io mi inchino in altri anni in altri decenni era un comunista
E vivendo nel nello Stato coloniali italiano riscritto il PC quando ha osato dire che la Repubblica veneta mai ha conosciuto decadenza economica non soltanto a dirlo ma a dimostrarlo ippici gli ha creato il vuoto attorno
E bis ha vissuto gli ultimi anni della sua vita come in esilio in patria questa è una vittima del colonialismo italiano si chiama Lucio Balestrieri i suoi libri o le fotocopie delle fotocopie dei suoi pochi ma preziosissimi libri si trovano quindi ecco dentro
Nel vivo del discorso
I miei collaboratori non saranno solo linguistiche
Saranno sociologhese saranno altro polo che lo chiederò
Al meravigliosa se avrò un minuto ancora parlerò demanio parte andare la Nuova Zelanda il nostro nuovo ambasciatore Nuova Zelanda fio info eroso
Antropologo saranno giuristi come Andrea Roman
Saranno e
O non misti saranno diplomatici
Allora perché dovete voi altri qualcuno di voi era in piazza San Marco il giorno di San Marco ed editore Franco Filippi distribuiva
Distribuiva
La
A un un
Dark amena Berg amena con l'abito non con l'Api
E che questa è la nostra lingua allora si parlerà di Veneto certamente e si spiegherà come
Quelle
Caratteristiche del Veneto che eserciti linguistico
Quegli stessi che hanno determinato l'infamia della legge quattro otto e due del mille novecentonovantanove che esclude la lingua veneta dal novero delle lingue delle minoranze nazionali nella Repubblica italiana
Perché qualche veneto questo non piace sentirlo dire perire come come i veneti minoranza linguistica assise cinque milioni sì e cinque milioni se posso ci appaga quei del Brasile e del discreta Dalmazia il PAT e anche alle friulani
Sì ma nell'ambito della Repubblica italiana i cinque o sei milioni di veneti venetofone sono minoranze e siccome il Veneto è una lingua e siccome il Veneto una nazione siamo minoranza linguistica siamo minoranza nazionale
Quando i veneti capiranno questo così come quando i veneti impareranno
A
Chiamare le proprie città a chiamare le proprie squadre di calcio con loro nome
Perché nessun Tata Nano si sognerebbe mai di chiamare la squadra di Barcellona con il nome spagnolo sebbene la lingua spagnola la lingua catalana sia molto più vicina la lingua spagnola di quattro lingua veneta non sia l'italiano
Nessuno si sognerebbe mentre i veneti e c'ero io c'Amma Chievo fintanto che chiameranno Chievo il centro
Cioè useranno un nome italiano per la squadra del cuore frate una grande squadra il cielo fino a quel momento
La Repubblica veneta non sarà riemersa pienamente la Repubblica veneta e non si sarà liberata dei liquami che la stanno soffocando metaforicamente che fisicamente giustamente diceva diceva
Ora Giovanni
Ma sia un bene
Siamo nazione nazione lo siamo da sempre questa targa circola da cinquantadue anni ma ora siamo anche Repubblica organizzata agli occhi del mondo e
Anche all'estero
La battaglia sarà più difficile di quel che crediamo perché ieri sera parlavo con amici irlandesi che sono amici fraterni sono membri sia molto reciprocamente della stessa famiglia del mille novecentosessanta sette il che vuol dire
Tanti anni fa mille novecentosessantasette e dicevano sì ma che fate volete
Perché la disinformazione che quando ho girato l'Europa il mondo a spese mie nessuno ma regalati viaggi
Lavorando quindi e che adesso paga iniziano anche gli attacchi personali su su attraverso i giornali oltre oltre che sulla rete sulla rete
Quando giravo l'Europa il mondo con la bandiera
Piccola di San Marco sul
Sul Darling sullo sullo zaino in tutta Europa nell'Europa orientale al di là degli Urali nel Medio Oriente in Siria
Dobbiamo ringraziare
Sai così per quello che sta succedendo spendo nemmeno dobbiamo ringraziare San così per quello che è successo in Libia dobbiamo ringraziare il suo successore Hollande per quello che sta succedendo in Siria
Ed è un crimine contro l'umanità
Ma la propaganda terribile allora no non dirò alle l'amarezza che mi ha dato il parlare ieri sera questi amici irlandesi disinformati cinquant'anni fa non erano così disinformati oggi lo sono ed il percorso per noi è salita anche adesso così
Pubblica veneta ma la Scozia una nazione
Il Veneto no
I loro genitori lo sapevano ma hanno riconosciuto ma notato un passaggio sopra piova
Qui c'è ma che fate andrete con la flotta riprendervi Ragusa spalatori le isole greche
Enrico ma voi che siete nazionalisti irlandesi siete così orgogliosi della vostra Irlanda diventato indipendente nel mille novecento e diciannove
Ma io mi ricordo che
Nel corpo della vostra Irlanda ci sono due città norvegesi qualche sport nuoto il forte
Un coro dei cristalli quindi beh
Non mi risulta che quando la Norvegia è diventata sia diventata indipendente nel mille novecento quindi nel mille novecentocinque riuscendo a cacciare la Spezia dalla Norvegia
Se abbia armato una flotta per andare a recuperare quota Fontaniva export
E così gli ho chiuso la bocca allora dobbiamo essere molto informati sempre che su
Lingua e
Coesione sociale lingua non è solo l'attenta hotel professori universitari oltre agli economisti
Poi tra i diplomati cd Quaglia troppi sogno
Perché dobbiamo ecco dicevo però il tempo se passa quindi è stato meno dicevano nell'elenco dei dei da oggi che veniva distribuito su una pergamena in piazza in piazza San Marco il giorno venticinque nell'elenco dei dolci
Nell'elenco dei da oggi però se potesse Fernando Santi abbiamo qua per favore nell'elenco dei dolci
E a portare
Nell'elenco dei d'oggi ne mancano almeno due
Manca Daniele Manin
Un grande linguista
Ecco perché
La
La
A lingua non è soltanto la filastrocca non è soltanto la maestra Perrotta
Il frutto dell'impegno
Nel doposcuola della maestra Peota poco conta se SS
Se di origine veneta o calabrese o emiliano piemontese che manda i bambini a interrogare i nonni e chiedere i nonni come si chiama questo come si chiama quello perché quella è la
Fusina la fucina nella quale si forgia hanno ulteriori la scuola italiana la fucina nella quale si creano continuamente sempre nuove catene
Perché mandare i bambini ad interrogare i nomi i nonni che sono stati terrorizzati nella loro gioventù
Sì è un Altitonante il il fascismo conclamato se non atti nel fascismo che continuato anche dopo il mille novecentoquarantacinque sono cresciuti nel terrore che nove scampi se una parola
Veneto
Quella peggio fonte qui vedo un po'in capo
Ogni tanto qualcuno mi dice ma
Vieni vieni col registratore a
Lì c'è uno che parla in una maniera che ti piacerà
Quando chiedete che scritti veneti disinformati quando chiedete un primo punto è un registratore il passano subito perfettamente l'italiano la lingua non
La lingua non è
Come che se ci ama la forchetta alla sedia o il mestiere di una volta la lingua e la lingua della diplomazia
E la lingua e la lingua della
Delle leggi la lingua delle scienze e come mozione norme che siamo qui a presentare questo prodotto l'ingegno dell'ingegno Veneto ed europeo affianco di
Del cantiere questo cantiere l'ho detto ai ai giornalisti che mi chiedevano prima questo un cantiere
Questi sono i direttori dei lavori noi siamo venti venticinque capi mastri
A fianco di noi c'è un altro cantiere dove si sta realizzando un qualcosa che non esiste al mondo passerà al di là della strada fede menar lite
Una piscina profonda quaranta metri nonna pari al mondo questo è il segno non lo so se del San Marco hotel voterei sia
Ho
L'ineluttabile segno che il Veneto è avanguardia che il Veneto è
Opere d'arte non solo coi teneri con la pittura con la musica con gli strumenti ma opere d'arte anche dell'ingegneria
Opere d'arte dell'ingegneria
Dovrebbe alterna parentesi sul mio otto sessanta Sirma
Do a captare sul sul
Sulle trentatré pagine che mira a Parigi a trentatré pagine che comunque per via interlocutoria consegnerò alla delegazione dei dieci e a tutti i responsabili di
Capitolo allora dicevo Daniele Manin è stato un grande linguista
Perché quindi dizionario di Giuseppe Poerio
Mi novecento Dio ottocentoventisette mi ottocentoventinove che a tutt'oggi rappresenta uno strumento insuperato per riappropriarci della nostra lingua
Beh
L'editore dell'opera e il collaboratore sublime e umile dei del Boerio si chiama Daniele Manin
Quindi ecco che anche i giuristi hanno un peso importantissimo nella lingua non quel
Non quella Marranini che vedeva nell'altro dolce abbiamo due grandi d'oggi nell'Ottocento
Ce ne sono decine nel dato al mio rivolta veneta sapete che ad ogni generazioni veneti ri proclamano la continuità della Repubblica veneta
A quasi tutte le rivolte dell'ottocento ma anche del mille sette novantotto mila e sette novantanove dell'Ottocento del Novecento domande mattina si sale ancora qua nella mia vita ho avuto l'orgoglio di assistere
Per tre volte alla proclamazione della continuità della Repubblica veneta ma ora ne sono sicuro e ora ci sono tanti gli elementi tutti i requisiti tutti gli strumenti perché questa volta non si tenga
Buttati un'altra volta sott'acqua quindi qualora la Repubblica veneta emerge emerge prepotentemente ma con la forza della ragione e del dialogo ecco perché allora
Oltre a docenti universitari oltre ai tecnici oltre ad esperti
Mi avvarrò della consulenza
Formale informale rispettando i limiti certamente gli schemi imposti dal
Tata Paese però di decine
Dipende profondi persone uomini e donne che parlano la lingua veneta ma la cui madre lingua è un'altra la cui madre lingua un'altra perché la madre lingua degli eco laboratori sarà il bergamasco sarà il friulano sarà l'albanese sarà il greco sarà il turco sarà anche sarà anche l'inglese e il portoghese un l'uso o il
L'uso brasiliano cioè
Ebbene chiederne Toffoli di origini anche diverso che parlano veneto ma che hanno come lingua primarie un'altra lingua come è stato nella Repubblica veneta
E come ancora oggi nel Brasile in Australia in altre parti
Allora le trentatré pagine restano lì non leggo niente delle trentatré pagine però però almeno gli appunti che avevo preparato nel frattempo commosso nel vedere penso questa mozione allarme perciò amico
Arrigo umana bello
E la prova che non siamo razzisti e anche in questa è un amico fraterno
Ma le sue radici le sue origini sono terribili perché proviene dalla peggior razza che mai abbia calpestato il territorio veneto perché sono non subisce nono di arrivo ma Ravello vedere un piemontese
E i piemontesi sono i peggiori perché ne viene ammesse Asa ancora tutti pay Bianchi mai concorra vi si alzano ancora orribile azione sì
Chiama ricordando
Quanto mia madre le sorelle il fratello
Perché quando sono la famiglia di mia madre è stata deportata al tempo della prima guerra mondiale come altre centinaia di migliaia di Benedetti ed emette i veneti Massi i maschi adulti erano al fronte per essere massacrati dal serva per fare per la maggior gloria della FIAT dei Savoia
Le famiglie i bambini più anziani le donne venivano deportate
E mentre mia nonna con un tre con i bambini veniva quattro deportata negli Abruzzi degli ufficiali piemontesi un tentato tutti violentarla e la descrizione di dissi ma attraverso voci plurime ma
Coralmente coordinate
Dei
Dei figli di questa mia nonna che non ho mai conosciuto erano terribili questi sono i piemontesi ma
Anche
I piemontesi possono diventare venti questo Arrigo me la prendo uno dei grandi
Pionieri della squadra nazionale Tenet a dire che non sentendo consentendo questo ho pensato a Marzio Bruseghin
Allora Mars Marzio Bruseghin è un ciclista
Il produce anche a prima
Le sue sopra offre e l'ironia fatta dell'io
Adesso un libero pompa Roy Pasqua
Perché questo è un Veneto
Che
Come
Punto e voi altri che se stai in Australia a Seul a Singapore a Taiwan alta il paese
Bruseghin girando il mondo ha capito la grandezza del Veneto girando il mondo
E l'ha capito i nostri diritti tramite lo specchio di un popolo fratello il basco quindi sopra offre dei vini portano
La il libro con la scritta in basco
Marzio Bruseghin per anni anni anni anni ha chiesto al grande tre volte Presidente Galan al dapprima vicepresidente poi addirittura ministro dell'agricoltura adesso adesso Presidente da Regione Luca Zaia
Il il
Bastava un niente per organizzare
La squadra nazionale di ciclismo Pennetta questi al preferito dormire la squadra nazionale di ciclismo veneta la organizzerà la vera Repubblica veneta cioè tutti voi
Vasco Vasco inglese Catalano svedese
Tra le tante menzogne
Che ci hanno imposto c'è stata quella secondo la quale il nostro Veneto sarebbe sarebbe un dialetto inferiore
E quindi quindi dovrebbe essere soppiantato dall'italiano capodogli aperte parentesi che dura dieci settimane quindi essendo solito ma
Ci hanno fatto anche credere che la condizione ideale sia parlare una bella lingua quella è solo quella benissimo
Deve essere chiaro questa sarà una delle funzioni del mio scavi del mio lavoro del lavoro collettivo che tenterò di coordinare di essere degno della fiducia che mi è stata data
Ci fanno credere
Che il cittadino ideale debba parlare un'unica lingua ossia i no un po'di un po'di di di inglese per conoscere il Question Time spending review trash amenità
Ma
Per un Veneto parlare una sola lingua è un peccato contro natura presto il peccato contro natura per un Veneto Ungaretti
Perché gli uni sia di cosa qualchedun altro non importa parlava qualche sera fa Codega Mickey macchine penso che il parmense dai nove tutte se le lingue
Dalle nove alle dodici lingue Andrea Gritti a uno dice Massi leggera dose
C'è manca avuto una ditta intensa non sempre sesto sul pompaggio a differenza della nobiltà
Di origine feudale la reputo va bene da sempre orizzontale sempre alleata delle proprie popolazioni contro i privilegi dei feudatari
Nella Repubblica veneta anche il più modesto mercante parlava
Cinque sei sette lingue anche gli analfabeti
Quindi questo per capire a che livello di attenzione ci abbiam portato centoquarantotto anni di scuola italiana soltanto l'italiano imparato male parlato male analfabeti nella nostra stessa lingua veneta
Non saperla riconoscere a non capire l'importanza che ha
Perché anche il Catalano importante
Anche il basco anti Trezzano sono importanti e senza nulla togliere a quelle lingue che mano affascinato fin da bambino assieme assieme a tante altre il il Marcucci perché ciò lei Mara il Touring tante tante perché
L'Ostuni sia tentate ma sta Gargani e tante qualcosa conterà tanto co Desk mentecatto però come possono farci dimenticare il fatto che il Veneto che il Veneto
Sia
Una delle tre componenti di base uno dei tre elementi dai quali nasce come lingua di sintesi la lingua latina se ci fanno ignorare questo
Tutta la prospettiva risulta sconvolta poi vengono a dirci che qui di
Ci sarebbero stati coloni romani ci avrebbero colonizzato dato la lingua questo è falso tutto è falso il museo della Centurion sia una romana di Borgoricco è un falso
è dovrebbe essere il Museo del recinto di azione veneta la nostra lingua l'ho creduto per
Purtroppo a differenza delle Marche dove la mini
L'azione regionale addirittura indice un concorso perché venga realizzato l'inno marchigiano e proprietà degli incentivi agli altri la Regione Marche
Agli agricoltori e costruttori I mura eri a chiunque lavori la terra Onfray movimento di terra o
Oggetti mille scavi le fondamenta di nuovo
Edificio un garage un cavo un una strada un'autostrada dallo stesso bresciana qui no
Qui abbiamo la filosofia secondo la quale quattro che era e Marcello Apple fermare il progresso nelle Marche invece si dicono progressisti e lo sono perché quando in un cantiere si scoprono le testimonianze del passato
Le testimonianze del passato allora è la Regione che interviene per compensare i disagi di un qualche ritardo perché si sappia cosa c'è sotto perché il passato e quei mi piace moltissimo male Gustavo male
A volte scontri fra i tradizionalisti m perché io non sono tradizionalista io sono cresciuto come quel per via del quale se avrò tempo ma forse non citerò una frase
Immerso in una cultura e cattolica e laica perché Paolo Sarpi è cattolico e laico perché Daniele Manin e cattolico e laico
Ad un certo momento
Ad un certo momento grazie
Mi scontro certo con i tradizionalisti cattolici che vogliono con gli integralisti cattolici fratelli dei o aspiranti fratelli degli integralisti islamici che insidia grazie
Ad ogni tanto
Croci piccola uno i cristiani mi scontro con i tradizionalisti cattolici che abusano della chi della croce
E pretendono farci credere che il nostro grande nemico storico sarebbe stato il turco entrare nostro maggior partner commerciale mentre i nostri maggiori nemici erano perché principi cristiani Sini
Ecco tutto tutto questo tutte queste cose se le sappiamo se le comprendiamo allora riportiamo
Riportiamo
Veramente la tradizione a a splendere e la tradizione ecco dicevo male sobrio che spinte Camera ove quindi ora che finisse rapidamente Gustav Mahler dice una frase meravigliosa la
Nella
L'amore per la tradizione non
La religione superstiziosa della conservazione delle ceneri
L'amore per la tradizione e la trasmissione del fuoco allora il fuoco della nostra Repubblica un fuoco purificato il fuoco
Info complimenti Ekhator e se
Trasmette i Bampa attraverso figure come il dose modo un labo Brown cinquant'anni è di su
Va a Venezia per cinquant'anni a cavallo dell'ottocento nella metà dell'Ottocento cinquant'anni muore nell'ottantatré mila ottantatré quindi cinquant'anni prima arriva
Tutta l'Europa tutto il mondo si inchina Daloui come dolce perché grazie a lui
I tesori immensi che ci proiettano nel futuro come nel futuro ci proiettano i lavori qui a fianco e queste civiltà veneta
Perseguire tesori immensità l'Archivio di Stato si sono salvati
Grazie a cui si sa
Che la Repubblica veneta mai è stata in decadenza infatti Napoleone è venuto qui proprio perché ma dice non ha combattuto certo e sincero Stalin o usciti Unior vogliono andare in Svezia la Spezia che fa
Poi com'era stato l'altro Manin Ludovico mani ma questi sono discorsi molto troppo lunghi per cinquant'anni abbiamo avuto un d'oggi e si chiamava Harold ombra un ce lo fanno dimenticare grazie Luigi
Siamo di nuovo a testa alta ecco
Altre doti sedi sconsiglio perché questo dilemma non ma non
Non è possibile e l'ultimo l'ultima riflessione sulla Nuova Zelanda con emozione enorme con emozione enorme o sentito abbiamo l'ambasciatore in Nuova Zelanda
Fiore info perché tedioso
La Nuova Zelanda è la patria di adozione di un'altra figura di profilo Ducale
Il tarocco
Gengi i poco nasce
Novanta anni fa in Inghilterra ma si trasferisce molto giovane in
Nuova Zelanda
E diventa forse il maggior studioso
Sono stranieri in maggiori studiosi della civiltà veneta ormai datata da centoquaranta poi centoquarantotto anni di condizioni coloniali veneti producono con le Università venete producono soltanto serbi come quel Bertolissi del quale ho sentito parlare prima
O come Isnenghi o come
O come quei parassiti che attaccheranno poco poco che dimostra dalla Nuova Zelanda è un po'a un altro Veneto la Nuova Zelanda per questo ma emozionato anche oggi ho sentito parlare di Nuova Zelanda
Il poco che dimostra
Come il pensiero Veneto il linguaggio politico Veneto ecco allora parlando di lingua e coesione sociale parlerò anche questo del linguaggio diplomatico del linguaggio giuridico del linguaggio politico Veneto
Che può anche esprimersi a volte anche in altre lingue in inglese in toscano in tedesco in rosso ma essenzialmente Veneto
Perché è una lingua non è traducibile in un'altra solo tecnicamente si possono creare dei punti di riferimento
Ma una lingua non può essere mai sostituita da un'altra la nostra forza sta nel fatto che la lingua veneta e non è mai stata sostituita ecco come sognavo leggendo di altri popoli e parlando anche di questo con le cene
Così sarebbe pur dimostrato che la lingua veneta è stata parlata anche poco il primo secolo dopo Cristo e nonostante le distruzioni sistematiche favorite benedette addirittura dal nostro attuale Presidente Luca Zaia
Distruzioni sistematiche delle testimonianze palpitante che ancora c'è sotto terra nonostante tutte queste distruzioni qualche anno fa
Dal
Dal Cadore dal dalla zona da te la cortina Comelico emergono B
Moltissime testimonianze emergono dal Friuli dove nonostante il progetto archeologico della della Regione si chiami Celti continuano a venir fuori testimonianze venete in Veneto non c'è nulla del genere nessun programma biologico chiamato i veneti
Che tutto viene distrutto ma lì invece sulle alte montagne verso il pieno accordo con quell'altro mondo Veneto che è oltre oltre i passi diritti Monte Croce
Carnico
E
Benissimo emerge la prova che nel quarto quinto secolo dopo Cristo lì si continua a parlare il Veneto e allora visto che la distruzione sistematica e non è che si continuasse non ecco che si continuasse a a parlarlo soltanto lì
Perché ci sono dei parallelismi imporlo impressionanti fra l'economia la diplomazia
Le le leggi le istituzioni Daniele Manin
Dialoga da pari a pari toni Montanari della Carnia pochi Montanari del del di di tutta la montagna veneta
Mentre vergogna delle Regione pare che problemi della montagna sia non solo nel feudo
Di alcuni Calegari di Belluno esiste anche noi i problemi della montagna veronese esistono anche problemi la montagna vicentina la Regione del Veneto questo questo lo lo
Lo dimentica ma il parallelo non è che solo lui
Nel Cadore nel Comelico si continui a parlare Benetton i secoli per parecchi secoli dopo Cristo chi fatto raccordandosi con quello che sarà il l'indovinello veronese quindi la lingua la prima manifestazione di lingua veneta moderna
Perché lo stesso discorso vale per le costrittive
Piatte dentali sonore non sono ora questa del del
Però
Darò Ciotti h e queste nazioni fiacca secondo i linguisti
Dell'Università di Padova di qualche altra università Claudio Sanga mistificatoria di professione
Credo che ci dicono sì si parla non solo un pochino in montagna poi guarda caso un un
Un Todesco perciò otto come questi che fa il bagno quando Rawls la ritrova anche sui colli qui e magari la ritrova anche a Cavarzere
E ti dicono a Venezia non c'era però una non c'è non è affatto vero questo tipo dato fondamentale sulla lingua questo fenomeno come moltissimi altri pericolo non c'è
Oppure lo dite solo a Venezia e lo diciamo solo a vicenza c'è una
Testimonianza meravigliosa del Giuriato del mille novecentoventotto io sono stato a Tirrenia a questo rivoluziona tutto abbiamo un Tommasini portato in palmo di mano da
Da datata da Luca Zaia pensate all'Università di Venezia da decenni c'è una cattedra di linguistica catalana il grande Luca Zaia che fa
Non spingere perché la storica cattedra di chi ha l'etologia veneta dei Padova
Sia trasformata come come tutto il mondo domanda in cattedra di linguistica veneta no
Raddoppia l'abominio il istituisce Luca Zaia una cattedra non di linguistica Venezia ma un'altra di dialetto Giaveno età a Venezia l'affida questo
Comandato matto Masini
Tomassini il quale ha il coraggio di dire che la l debole veneta quella l che spesso sparisce scompare è un fenomeno moderno che irradia da Venezia
Mentre tutti gli indizi dicono che è un fenomeno pluri millenario era anche nella lingua veneta classica prima di Cristo
Non mi non puoi radiare da Venezia perché Venezia fino al quattrocentoventuno generazioni un PIL generasse un manco non esisteva come come centro urbano città di Venezia in senso stretto
Mentre la debolezza della l. e in
Tutte quelle lingue europei
E imparentata e Collatino e anche di ceppo sulla voi questo illuminante che hanno avuto rapporti intimi con la lingua veneta con i veneti
Che rilevano nel centro Europa allora questa è soltanto una brevissima parentesi dico ci danno degli elementi fuorvianti sempre comunque e dovunque ecco perché il discorso relativo la coesione sociale che la lingua è un discorso vitale perché quando ieri mattina
Incontro una persona davanti ad una ferrovia di una cittadina di trentacinque quaranta mila abitanti
E
E
Mentre parliamo
Cosa mai vista lungo le le Lele street che pedonali
Dunque storiche pedonali arriva una macchina non perpendicolarmente manca il senso dell'ONU che essa se mette stamattina occupando praticamente tutto nel senso della lunghezza un un buon terzo delle strisce pedonali pedonale
Esce un uomo corpulento
Non non come massimo ma contrita eccessive tipiche del funzionario che che è stato parassita per un'intera vita non importa se in abiti civili una di chi militari
La la dalle truppe di occupazione Balta festa al caffè per almeno sette otto dieci minuti quando tornai di che diamo ragione di questo mi dice scusatemi chimico notizie ventuno dire scusatemi lo dico io
Chi mi conosce sa che non uso queste parole nemmeno so imitare la lingua di quest'uomo anni ricette caso può
Fate di cazzi vostri
A stato lì due minuti il tempo del caffè sette sei o sette forse otto questi sono casi di ieri e credo nessuno mi abbia mai sentito parlare così ma fra virgolette riferisco
Dice questi formatasi gli errori
Faccio quello che voglio che la mia macchina lei si faccia i taxi suonino mille rompa
Qualcosa del suo corpo allora
Allora questa non è lingua veneta ma non solo perché magari il il il una certa parte del corpo la si può chiamare diversamente perché non ci siamo non è nella nostra forma mentale questo
Noi siamo rete pubblica non siamo comunità noi siamo dialogo non siamo rispetto reciproco
Però egualmente
Un rumeno che arriva in una Commissione rivendita d'auto occorso camion lascia acceso e dice praticamente le stesse cose parlando in italiano o come quello che lo sciopero di detti giornaliste lande o lande se non ha capito
Abbiamo avuto una prova di colonialismo sere fa a Verona
Una ragazza alla quale se che chiese che domanda un un Civo con contermini veneti iniurie dice come si è partiti unica avessero lontana Manzo qualcosa come e dice ma mi parli in italiano io sono venuta qui
In Italia ho studiato italiano parlo italiano letterario lei mi parla italiano secondo quello olandese fratello fior probabilmente del dell'altro Grande Ufficiale olandese che PRIN dava quel massacratori detto usura dessero traenza secondo quello lande se io sarei stato razzista nei confronti della povera
Razzista e xenofobo
E anche socialmente pericoloso perché sarei stato duro con
La povera la povera cameriera rumena orgogliosa del suo italiano letterario
Ma gli ho detto lei non si rende conto del fascismo che sta montando in Europa non si rende conto che questi sono i nostri nuovi gendarmi e dall'Europa orientale che voi aiutate datata Tadini U.L.S.S. a
Da tale inventata tu
Mica ho fatto servizio medico volontario a al al allo spiagge tartufo in Estonia e gli ospedali funziona e non sono comunista sovietico ma gli ospedali funzionavano molto meglio
Nella Estonia socialista sovietica dispetto alla Estonia capitalista di oggi topi ricchi possono essere
Fugatti
Ma la gente comune fa la fame nella stessa Estonia delle il miglior Paese di quelle dell'Europa orientale via via di capitali capitale lecco lo spot tutte Lia sta montando il fascismo a chi per lo si è visto colpo di stato organizzato dagli americani ed è là che europei adesso mi vergogno
Di di essere cittadino di Unione europea che organizza a colpi di Stato come a ripetizione hanno fatto gli americani
Come a ripetizione hanno fatto gli americani per generazioni per due secoli in America latina veramente fra trenta secondi finisco
Allora questi rumeni arroganti ignoranti che sognano il fascismo saranno i nuovi poliziotti saranno i nuovi carabinieri possono essere come ENI possono essere peruviani
Ce la fai uno per uno dice simpaticissimi ma lo sapete che
Le città come Genova
E come Milano dove vi sono forti concentrazioni di andini
Io amo quelle culture i miei primi due libri comprati con gli esprime schei uno uno del soggetto Veneto e non le civiltà delle Ande e qualcosa mi sapeva anche alte decidete che cioè de I Mara però quando
Raggiungono una massa critica come l'hanno raggiunta in Liguria e in Lombardia i gli ecuadoregni i peruviani sono
Peggiori di peggiori stranieri che voi potete immaginare un potete aver conosciuto questi saranno i poliziotti di domani questi saranno i soldati tricolori di domani il il
E la giovinetto o olandese non lo capiva
E allora cercheremo di spiegarglielo anche con questo testo sul lingua che vuol dire a lingua veneta ma anche molte altre lingue le lingue della Repubblica Veneta lingue del mondo e finisco così finito
Lo conoscete stromale esso diciamo io come
Pala Paolo Francavilla
Dice una cosa interessantissima
La verità è che siamo tutti profondamente razzisti
Quindi
Anche chi ci accusa non richiesta
Anche se probabilmente meno siamo meno di loro si tratta di verificare col dialogo si verifica
Ma è nostro dovere comma questo è un musicista
De mare fiamminga e de pare ruandese però però il canta
In francese una cosa eccezionale commovente esso consumo e poi piano piano se me la prima volta per la prima volta un disco interamente in francese
Però aggiunge e si consolida ai vertici delle classifiche a dispetto di decenni di
Pessimo inglese che ci viene imposto attraverso le le le canzonette e questo ne traeva tutto perché mi purtroppo sosta nel Ruanda ricordo anch'esso parte sesta Coppa
A
Cinque sia settecento mila persone genocidio anche quello
è nostro dovere combattere questo istinto con tutte le nostre forze sette tutto ciò trovo razzista anche accusare di razzismo qualcun altro
Sarà l'educazione cattolica ma penso che prima di giudicare gli altri dobbiamo guardarci allo specchio e che sia un dovere discutere con il nostro nemico grazie
Bene
Stiamo andando
Verso la conclusione io direi che a questo punto abbiamo
Abbiamo sempre prestato una giornata straordinaria
Una giornata di avvicinamento all'effettivo e completo esercizio della nostra sovranità e indipendenza
Ne approfitto anche visto che comunque siamo
Anche una famiglia può farle quelli buono compleanno armonica morto è qui tra noi
Certo
Hanno deciso dovremo
Voglio ricordare l'unico candidato sindaco che ha riconosciuto la dichiarazione di indipendenza di Treviso del ventuno marzo
Vede la delegazione dei prezzi
E con tutti voi rappresenta una grande famiglia indipendentista è una grande famiglia veneta come tante famiglie venete sono qui riunite
Per cui ringraziando lui per per la vostra pazienza per la vostra collaborazione per il grande lavoro che comunque saremmo tenuti ancora portare avanti io penso per un periodo comunque Breber perché
Dobbiamo avere la consapevolezza che siamo in un momento di cambiamento della storia che questi cambiamenti avvengono storicamente in periodi lassi di tempo molto brevi
Con questa consapevolezza acquisita che deve anche aiutarci nell'affrontare il lavoro che ci portiamo appresso
Vi ringrazio e dichiaro conclusi i lavori
Differenziazione volevo chiederle grazie