30APR2014
rubriche

Agi China 24: notizie della settimana

RUBRICA | di Valeria Manieri RADIO - 00:00. Durata: 30 min 30 sec

Player
In studio Valeria Manieri (Radio Radicale).

In collegamento Francesco Radicioni, collaboratore di Radio Radicale Temi: Cina prima economia del mondo già nel 2014; visita di Barack Obama in Asia; visita del presidente Xi Jinping nello Xinjang e l'esplosione alla stazione di Urungi; manifestanti davanti al Parlamento di Taiwan contro la costruzione della quarta centrale nucleare del paese.

www.radioradicale.it- www.agichina24.it.

Puntata di "Agi China 24: notizie della settimana" di mercoledì 30 aprile 2014 condotta da Valeria Manieri che in questa puntata ha ospitato Francesco Radicioni (curatore
della "Rassegna della stampa e della blogsfera cinese").

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Asia, Cina, Economia, Energia, Esteri, Nucleare, Obama, Politica, Taiwan, Usa, Xi Jinping.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 30 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale a disamina ventiquattro un nuovo appuntamento con la rubrica di Radio Radicale in collaborazione con il portale dell'AGI dedicato alla Cina
Chi vi parla Valeria Manieri in collegamento abbiamo Francesco Radicioni corrispondente collaboratore per Radio Radicale buonasera Francesco
Ore e diverse sono le notizie che commenteremo questa settimana inizieremo parlando della visita di Barack Obama e in Asia visita viaggi che è iniziato mercoledì scorso in Giappone proseguito poi in Corea del Sud e malese conclusosi nelle e Filippine parleremo degli obiettivi di questo di questo viaggio che certi amente ha voluto ribadire e rafforzare l'interesse di Washington nello scacchiere asiatico e pacifico Hinault tre parleremo invece questa volta della visita del Presidente si Jim Pinga nella regione a maggioranza uigura dello Sinn Jeanne
Tra l'altro notizia di queste ultime ore è quella di una esplosione una forte esplosione intorno alle sette di sera proprio Rosin Giannina nella stazione di
Un CIE chiaramente cercheremo di capire anche la natura e il significato di questo di questo di questo
Di questa esplosione di questo possibile attentato in ora al punto in cui si svolge ancora la visita del Presidente si Jinxing in ultimo parleremo
Di Taiwan torneremo attenuando perché ci sono nuove
Contestazioni questa volta però che riguardano proteste contro il nucleare infatti centinaia di manifestanti hanno
Protestato davanti al Parlamento di Taiwan contro la costruzione della quarta centrale
Nucleare del del paese ma prima di iniziare dare la parola per commentare approfondire queste notizie diamo menzione invece di un
Inter sante articolo di una notizia che sta facendo discutere commentatori osservatori internazionali una notizia che dalla Cina come prima economia del mondo
Già nel due mila e quattordici questo è quello che e emerge da uno studio dell'International confermi sont programma della Banca mondiale che è stato diffuso in queste ore e che il Financial Times a riportato in
Prima pagina è bene ricordare che questo studio è stato aggiornato dall'due mila cinque e che
Nel due mila e cinque l'economia cinese era circa la metà di quella statunitense e rappresentava circa solo il quarantatré per cento
Del totale il due sei nel due mila undici poi era arrivata all'ottantasette per cento del PIL
Il due sei calcolo che era stato diciamo aggiornato e alla luce non solo di una crescita più vie più veloce del
Del Dragone ma anche grazie a una nuova metodologia di calcolo che a oggi anche è basata sulla parità
Dei poteri d'acquisto il rapporto sostiene che appunto nel due mila undici gli Stati Uniti rimanevano la prima economia mondiale ma erano seguiti
Da molto vicino appunto dalla Cina
Sono stati presi alcuni dati del Fondo monetario internazionale con le stime di una crescita dell'economia cinese tra del ventiquattro per cento tra il due mila undici e il due mila quattordici a fronte del sette
Più sette virgola sei per cento di quella
Americana e quindi da questi dati a queste proiezioni Financial Times conclude che è probabile che la Cina superi gli Stati Uniti già quest'anno e non come diciamo finora è stato previsto nel duemila e diciannove quindi diciamo calcoli e proiezione prospettive
Su come anche guardiamo il mondo aggiornati già nell'anno nell'anno corrente ma
Concludendo questa questa parentesi che ci pareva comunque in portante torniamo a Siena sempre a parlare di Stati Uniti questa volta per commentare come accennato in apertura la visita di Barack Obama in in Asia Francesco che cosa ci puoi dire in proposito
Chiedo a lei così che conclusa e ieri la missione di Barack Obama eliminare in Asia orientale lo ricorda ventiquattro
Le carte del primo viaggio del Presidente americano nella regione tarda tue Miletto undici Giappone e Corea del Sud dal Malesia e decine sono stati i quattro alleati degli Stati Uniti del tubo il Presidente americano
è capoluogo ha voluto fare fare in questa missione fissare
E anch'essi nell'agenda non era prevista una tappa a Pechino tuttavia come era assolutamente prevedibile è stata proprio la Cina a rappresentare un po'il convitato di pietra
Dice di questa in questa missione Ciccotti colloqui che bilaterali
Infatti come sappiamo si a Tokyo che in maniera hanno da tempo forti tensioni
Con la Repubblica popolare
Per il resto tutte territoriali che il marcio niente orientali e meridionale tanto che
Alcuni commentatori si nega la vecchia idee di questo viaggio
Al nero l'hanno definito hanno definito questa missione del del Presidente americano in anche a un po'la manifestazione pacifica
Per il clinico tartufi sia UPI potuti fare in alcune
Come dicono come dicono alcuni
E questa missione una una lunga polemica tanta
Però data anche da una intervista rilasciata data Obama al quotidiano nipponico o gli umori su un punto dove appunto il Presidente americano
Ripetitiva che in base all'articolo cinque del Trattato sulla sicurezza trattori Washington
Tutti i territori
Sotto l'amministrazione giapponese devono rientrare in questo trattato intendendo quindi anche le isole
E le isole Fincato
Come sappiamo rivendicate quindi capita da vicino ed è la prima reazione
A caldo del portavoce del Ministero degli Esteri cinesi cinese ci inganna una dichiarazione un po'frettolosa tra tanti aspetti
è stata quella di Pollari trattato come un vecchio al Mifed della guerra fredda
Che non dovrei in ogni caso
Nel minacciare i legittimi interessi che l'integrità territoriale che Pechino
Tuttavia che queste prime dichiarazioni sono stati abbastanza approntato una da parte da parte dell'ente dell'Amministrazione cinese
Tuttavia il giorno successivo gli editoriali sulla stampa sulla stampa cinese sono partiti sono apparsi estere ed decisamente più ancor più concilianti
Alla fine le le dichiarazioni più Parma si scriveva non rappresentano una novità rispetto alla tradizionale posizione americana non solo
L'amministrazione l'Amministrazione di Washington
Ha continuato a rifiutare di prendere una posizione ufficiale su questa disputa territoriale
Ha chiesto a
Ha anche accolto insomma AIAC alla Repubblica popolare
Di applicare una risoluzione pacifica in questa disputa
Attraverso attraverso il dialogo e un altro aspetto perché è un punto importante ed a quella che
Che appunto Obama a ha riconosciuto la formula
Che era stato in qualche modo spiegata nel corso del vertice restino americano della aperta che e cioè una relazione tra Pechino e Washington contrasta con una relazione
Tra tra grandi tra grandi potenze
Sembra insomma che il messaggio inviato dall'autorità cinesi a Washington
Gli appalti e attraverso qualche editoriali queste reazioni abbastanza cauti alla visita alla felicità di Obama impiantato in qualche modo quello dice accettare
In qualche modo il il ritorno degli Stati Uniti in Asia appalto che però un uomo Swinton sia in grado di genere appare dai rigurgiti nazionalisti
E una corsa li attacchiamo
Da parte dei propri sicuro gli alleati su questo del blocco alle auto principale il suo è esproprio proprio il Giappone e qualcosa di simile si è tolto qualcosa di simile si è verificato anche
Anche a Manila
Dove appunto la lista che Obama è stata l'occasione per e la firma di un accolto militare tra gli Stati Uniti eletti fine che dovrebbe garantire appunto all'atto dell'americana per i prossimi dieci anni
Un maggiore accesso alle e alle Baldi dell'arte dell'arcipelago
Ricordiamo che la Costituzione la costituzione delle Filippine etichetta una presenza fissa testi Stati Uniti una presenza permanente degli Stati Uniti sul proprio sul proprio territorio
Tuttavia
Nel sia il Presidente Obama del Presidente Akishino hanno negato che questa mossa sia in qualche modo vista come un tentativo di contenere la Repubblica popolare
Tuttavia altrettanto indubbio che questo un che questo accordo sulla cooperazione militare tra Washington e Manila
Porterà a un aumento della presenza americana
Nella nel Mar Cinese e nel nel Marcinelle meridionale
Turco in ogni caso se e nelle OSCE al momento non siano ancora del tutto firme
Mi sembra che la reazione tutto sommato abbastanza tranquilla
Da parte della stampa cinese così come se l'azionista della Repubblica sforare dovrebbe portarci a
A è immaginare insomma in qualche modo
Come
Da qualche parte ci sia la tappa soprattutto in Corea del Sud
Dove gli Stati Uniti hanno incoraggiato il rapporto di buon vicinato tra
La scena e uno storico alleato Washington nell'ampia nordorientale
Insomma alla fine tutta questa missione di Obama in America che partiva l'abbiamo detto da presupposti
Tutt'altro che positiva tutt'altro che ti chiamo almeno questa è stata la lettura e l'interpretazione
Che molti analisti alla disciplina mi sembra che mi sembra che dimostrare che qualcosa stia stia cambiando nei rapporti nei rapporti filoni di cani
E il file che è ancora in quale direzione però insomma che ci siano dei EP cambiamenti anche per andare a gestire
Le le questioni Agliardi che con una maggiore con una maggiore cautela tra Pechino e Washington mi sembra che questo sia
Insomma Francesco passando invece alla seconda notizia
Che tra l'altro vede appunto come dicevamo in apertura
Una ultima ora con questa esplosione alla stazione di ore uncini nello sin Janina di cui ancora abbiamo ad oggi ad oggi poche poche altre
Notizie c'è stato appunto la visita di si Jim Pinga nello sin Gianna per la prima volta diciamo dalla dal suo
Mandato ricorda e ha ricordiamo lo sin già anch'è una Regione a maggioranza uigura e il Presidente si di un ping ha fatto un intervento a favore dell'integrazione insomma cercando di allentare le tensioni tra uiguri e la maggioranza Anna e in qua che misura l'integrazione richiamata alle politiche di integrazione richiamate dal presidente si camping vengono viste dal Presidente come una possibile soluzione non come la causa delle tensioni stesse
Azioni che in realtà e violenze che vengono diciamo viene ribadito essere causate da fanatici estremisti forze esterne non dai fallimenti delle politiche
C'Sinesi Francesco che cosa possiamo commentare a proposito di questa visita e a proposito appunto del dell'ennesima dell'ennesimo episodio violento nella regione
Sì su quest'ultimo su quest'ultima notizia io sarei al momento molto cauto perché le informazioni che abbiamo nel momento in cui stiamo
Registrando sono ancora molto poche nel senso che abbattuto alla fin qua o questa sera
Che ci sarebbe stata un'esplosione alla stazione ferroviaria e più lunghi cicli intorno alle sette di sera
Cura ora
Inopinatamente
Dei Comuni che non si conoscono le cause non si conoscono al momento neanche precisamente il numero
Chicchirichì i social network dalla Repubblica popolare hanno parlato
Di una che una cinquantina riferiti però al momento le questo tipo di informazione e non sono non sono confermate leggevo che la sempre l'aggettivo che c'ha le Pechino
Ha battuto la questa testimonianza
Che una persona che abita che di fronte
All'attuazione alla stazione ferroviaria
Che ha descritto l'esclusione come una torta
Terremoto cioè sono trentatré nati sono pregati di lei ha franato l'intero l'intero condominio però a parte questo diciamo sappiamo
L'abbiamo ancora probabilmente potremmo tornarci con una maggiore
Precisione il ruolo la prossima la prossima settimana
Quello che ha certe che questo evento avviene come dicevi tu un attimo fa nel momento in cui è ancora in corso l'azione disciplinare del presidente cinese infine Zanda
E proprio nelle scorse nelle scorse ore
Il presidente cinese era aveva passa passando in rassegna le truppe
Sia militari che paramilitari istanza attaccarla citarla che anche la scritta nel Sudan meridionale
Tu un luogo dove nelle il cortinesi si erano verificati in molti degli incidenti
Anche violenti e delle gravi tensioni etniche tra uiguri e cinesi farà ed era tornato a sottolineare l'importanza
Pirla stabilità sociale e il latte in funzione
Tra diversi gruppi etnici del Paese ricordiamo che nella zona solamente nell'ultimo anno quante
Abbiamo
Provato a raccontarle con una certa puntualità ci sono state oltre cento morti vero per appunto questa questo tipo di violenze mite tra l'altro davanti alle superfici in pieno
A impiantistico vanta una serie di esercitazioni
Antiterrorismo
A di
Definito casta poco un avamposto della lotta al terrorismo al terrorismo in cucina
E quello della della lotta al terrorismo e ad un tema che aveva affrontato anche nel in un intervento di venerdì scorso applichino quando aveva invitato i cittadini
I cittadini cinesi ad alzare un muro di pronto il ferro nella lotta appunto alle forze separatiste
E terroristiche in cui il un chiaro riferimento era appunto
Allora alla regione alla Regione del vandalico tra l'altro Francesco se non erro proprio si gin Pinna aveva dichiarato che in questo momento la Cina sta affronta lo crescenti minacce questa era stata data e finzione alla sicurezza nazionale e appunto come dicevi e messo in guardia sui pericoli del derivanti dal terrorismo in questo modo in questo modo diciamo il Presidente non ha neanche escluso controlli più severi sulle minoranze etniche
No anzi erano stati erano stati in qualche modo in qualche modo annunciati ieri proprio venerdì disciplinare ha usato parole molto dure nei confronti
Delle questi rigurgiti terroristi della nella regione invitando un ticinesi chiara a par sfuggire terroristi e separatisti come topi nelle strade queste erano state le parole usate dal Presidente Fini tra l'altro trovo questo dell'arte della lotta al terrorismo e portato negli scorsi mesi al Papa all'inizio dell'anno
Era diventata l'assoluta priorità nell'iter la politica cinese nelle Imifin Gian ancor prima
Dell'attacco per l'attacco alla stazione alla stazione ferroviaria credo che aver incoming
Effettivamente secco che le notizie che arrivano in queste ore da undici fossero confermati e non con un incidente ma come
Un attacco come un attacco iscritti tipo tipo esclusivo in quella in quella zona
Ci sono dei rischi insomma evidenti queste misure
Per i propri però potrebbero tornare a AN diciamo anche un significato politico vista appunto la coincidenza con la visita del Presidente in questi giorni
Decisamente di di di di vello superiore rispetto a quanto accaduto nel in passato insomma assolutamente irrilevante perché insomma Cipro per verrebbe da chiedere
Tutto questo venisse confermato queste sempre teneri capirlo
Dove dove fossero i servizi simbolica insomma vuol dire che
La Regione
Può essere davvero un crocevia
Di ogni tipo di chi minaccia anche nel momento teoricamente di massima attenzione degli apparati della sicurezza proprio l'occasione della visita del presidente cinese nella nella regione
Eccetera dire che a parte appunto questa degli elementi della della sicurezza
I media ci mettiamo in queste ore anche mostrato altre immagini della che la visita di siti in team presenta alcuni villaggi qui curi
Che l'altro aspetto appunto tipi di questo doppio binario che a seguito laici al presidente cinese nei inganna
Quindi Latilla chiusi urinando anche una scuola che la contea tout-court dove dove si è tornato a sottolineare l'importanza che che i bambini uiguri
Possano avere un'educazione lingue
Quindi sia nella lingua della minoranza mai che in cinese mandarino e ha aggiunto che era facilitare la possibilità così di trovare di trovare un lavoro ma anche per consentire una sempre maggiore integrazione
Tra le diverse etnie che la Repubblica popolare
E noi sappiamo di quanto la questione
Linguistica e culturale
Sia centrale rispetto anche alle rivendicazioni è e i vari gruppi nel Congresso mondiale uiguro relativi a cadere tomi vari gruppi che
Spesso dall'estero si battono per
Per i diritti della minoranza
Un'altra questione assolutamente importante su quei voluto intervenire il presidente cinese è stato lo sviluppo lo sviluppo economico sappiamo che per lungo tempo le autorità detenuta centrali Ichino
Ma anche quelle locali l'undici hanno posto al centro della politica ci niente nello Xinjiang ma anche in altre regioni
Tutte le minoranze delle minoranze etniche
La questione appunto della crescita e la crescita economica della creazione di nuovi posti di lavoro i grandi progetti infrastrutturali
Anche perché in tutto questo i il il Susanna
è una regione anche estremamente importante da un punto di vista geopolitico e geostrategico si trova infatti al Consiglio con tutti i paesi della interrato centrale
E proprio caricarla dovrebbe nei progetti delle nei piani dell'autorità di Pechino
Diventare un
Un centro nevralgico
Della della cooperazione sia con i vari ci stanno a Delladio centrale ma anche con lo storico alleato della Cina in quella regione del mondo che il Pakistan insomma il
Cercare di cantine condizioni di sicurezza
Rispetto anche alla crescita economica e di
Insomma registriamo avevamo già registrata a dire il vero questa salto di qualità in questo in questi gli attentati che abbiamo registrato invece quest'oggi
Questo possibile significato politico che questa esclusione che questa esplosione dell'ultima ora può assumere con conseguenze proprio sulle politiche di controllo sulle minoranze etniche in Cina portando par viene andando invece all'ultimo argomento oggetto della nostra riflessione del nostro approfondimento c'è quella Rita euro Anna invece in Tinaia contro il nucleare e abbiamo detto che appunto centinaia di manifesti ti hanno espresso il loro dissenso davanti al Parlamento di Taiwan contro la costruzione della Quarta centrale nucleare del paese i città i militari o Anna non ci sono limitati di realtà a protestare solo contro l'attivazione di questo nuovo impianto la cui accensione peraltro di Herat nei reattori è
Prevista per il due mila e quindici mi hanno anche chiesto di bloccare lo svolgimento del referendum indetta febbraio dal Governo Francesco dici qualcosa di più su questa su questa vicenda
Sì così insomma lunedì scorso la alla polizia di tecniche è tornata ad usare i cannoni ad acqua per disperdere le centinaia di manifestanti che sono nuovamente scesi per le strade della
Della capitale di formosa questa volta lo ricordavi tu al centro delle proteste non c'è stato il discusso accorto sulla fornitura di servizi
Con la Cina che solo un mese fa aveva portato all'occupazione del Parlamento ma tanto quel altrettanto controverso Progetto per la costruzione
Del quarto impianto nucleare che
Isola gli studenti impazzita mi astengo ma non insistenti allora umane
Bene sorprendente pariteticamente interessante perché appunto è una riparte democrazia è una
Un posto dove insomma la la la società civile e lo vediamo e lo proviamo a raccontare estremamente
Estremamente Tasciotti estremamente attiva e quindi è ai soprattutto è un Paese i
E tradizione e cinese e confuciana quindi anche rispetto al futuro della della Repubblica popolare seguire che voi
Secondo me rimane estremamente
Estremamente interessante questo Progetto dicevamo è al centro delle tutte le polemiche
Almeno dal nel due mila e undici subito dopo il
Pilastro di il pilastro utili Fukushima
Perché i fatti da tempo gli ambientalisti
Ma anche l'opposizione del Partito democratico progressista alte uguali in
Dicono che l'impianto sui temi più sicuro rispetto ai reattori di più vecchia generazione perché sarebbe comunque a rischio visto che Caruana
è una zona fortemente è fortemente sismica sull'isola si registrano circa due mila e trecento terremoti diverso che niente ci sia sarà intensità all'anno
è una zona a rischio tsunami ed è una zona a rischio a rischio Stiffoni
Inoltre il Progetto prevede che l'impianto sia costruito accordi AO
Che è un ristretto team Teti quindi proprietà capisce benissimo alla alla Capitale una zona densamente popolata
E che renderebbe estremamente complesse le o strutture siano equazione in caso in caso di emergenza
Quindi contro il Progetto negli scorsi negli scorsi anni ci sono state numero poteri manifestazioni che lo hanno ritardato che hanno ritardato pochi lavori
Su questo impianto che è stato ciò ha costruito praticamente al novantotto per cento e su cui sono stati già
Crescini garbati dieci miliardi di dollari
Dopodiché domenica scorsa che di fronte all'ennesima manifestazione
Con oltre cinquanta mila persone ma anche anche con lo sciopero della fame in corso da parte di l'incisione che l'ex Presidente del
Partito democratico progressista
Cosicché troppa questa decisione abbastanza inaspettato da parte stima in giro e gliel'Comitato del Kuomintang che
Che in questo momento tra l'altro è un momento molto particolare anche per loro perché non sappiamo che il Partito nazionalista empirico
Sappiamo che si sta correndo verso le elezioni verso le elezioni di novembre che tra l'altro saranno elezioni amministrative in cui si voterà anche atti vigente e zone estremamente importanti
Circa venuti importanti del
Del Paese anche perché appunto il ticket spesso si finisce le edizioni amministrativi in queste due città
Poi finisce le elezioni le elezioni presidenziali due anni dopo
Così che appunto la decisione
Chi mai in giro è stata appunto quella di per fermare sospendere il la costruzione la costruzione dell'impianto e che avviare che le delle ispezioni sulla sicurezza
Dopodiché un'altra promessa da parte del Kuomintang ed è stata quella di scrivere al più presto una Conferenza energetica immensa una Conferenza energetica nazionale
Visto che come sappiamo l'isola che l'ATO in crisi l'economia del mondo
Dipende praticamente quasi totalmente dalle dalle forniture dell'estero e c'è appunto perché teneri questo questo referendum ma prima appunto
Della non prima della costruzione non prima di ultimare la costruzione ma prima
Che eliminare cioè prima che ausiliare più neanche accendere gli impianti
Su questo continuano ad esserci continuano ad esserci proteste anche perché se con
Uniti l'annuncio di sospendere questo concetto non è stato è una sospensione di entrare in una sospensione temporanea
Per le parole usate e non invece un accantonamento un accantonamento definitivo anche per quanto riguarda il calcio il referendum per il tempo di realtà l'opposizione equamente teme che
Non
Si possa ripetere quello che è già avvenuto in tante occasioni almeno dal due mila quattro oggi e cioè che non si raggiunga il quorum del cinquanta per cento degli elettori
Quindi si sta provando a capire ed in vista di questo referendum si possa passare la soglia appunto delle
Delle
Del quorum insomma senza insomma la situazione anche quando lo diciamo un attimo fa il molto agitata e discontinua essere estremamente realmente agitate decisamente
E ci fermiamo qui però oggi con di cena ventiquattro grazie davvero a Francesco Radicioni per essere stato con noi torneremo in con la formazione al completo la prossima settimana
Www punto Radio Radicale punto it e www punto a di sana ventiquattro punto it ricordare che se volete fare volete fare un commento anche solo dirci che si ascoltate potete farlo scrivendo a io ascolto chiocciola
Radio radicale punto it grazie alla prossima