30APR2014
intervista

Intervista a Francesco Boccia sulla Cina prima economia del mondo già nel 2014 e sulla proposta di nomina a senatore a vita per Marco Pannella

INTERVISTA | di Giovanna Reanda Roma - 00:00. Durata: 8 min 16 sec

Player
"Intervista a Francesco Boccia sulla Cina prima economia del mondo già nel 2014 e sulla proposta di nomina a senatore a vita per Marco Pannella" realizzata da Giovanna Reanda con Francesco Boccia (deputato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata mercoledì 30 aprile 2014 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Banca Mondiale, Carcere, Cina, Crisi, Economia, Esportazione, Esteri, Financial Times, Giustizia, Importazione, Impresa, Italia, Nonviolenza, Pannella, Politica, Presidenza Della Repubblica, Riforme, Senato, Sviluppo, Tessile, Usa.

La
registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Il Presidente della Commissione Bilancio della Camera Francesco Boccia del Partito Democratico parliamo di Cina perché
Il Financial Times ha pubblicato uno studio della Banca mondiale dove emerge come gli Stati Uniti stiano per perdere
Il loro primato di prima economia al mondo
A favore della scena un sorpasso che sembrerebbe secondo i dati essere previsto addirittura a gennaio di quest'anno
Una novità assoluta non lo è
Per chi questi flussi di studio danni
Forse per molti questo sorpasso sarebbe avvenuto tra qualche anno ma con i ritmi di crescita della Cina
Con la crisi che c'è stata nel mondo occidentale
Anche se gli Stati Uniti hanno
Avuto la forza di riconvertirsi di ripartire
Questo
Messaggio un messaggio
Dal punto di vista economico straordinario perché cambia gli equilibri Cherso stati costruiti nel secolo che abbiamo alle spalle insomma dal mille ottocentosettantadue come ricordo lo studio
Che
Gli Stati Uniti sono
Old vertice di questa
Classifica che non è solo nominale
Definisce gli assetti
Del mondo gli equilibri economici del mondo e anche le relazioni diplomatiche
Noi soprattutto voi italiani ed europei abbiamo il dovere di fare i conti con questi assetti che cambiano
E dei tempi di Marco Polo che vuole c'era un flusso di andata e ritorno tra Oriente Occidente di merci persone capitali e servizi volti
Di non certamente da generazioni precedenti
Hanno vissuto in un mondo sono cresciuti in un mondo che iniziava dovesse finire ovest senza tema di fondo ovvero il mondo occidentale ceneri che d'Europa anche le attività economiche erano attività economiche che essi
Struttura ha voluto introdurre in quei mercati
Ora l'Oriente eh con riferimento
Fondamentale per
La nostra economia io segnalo l'incapacità
Certamente l'Italia è di gran parte dell'Europa di
Interpretare questo
Cambiamento epocale
Corso
Da parecchi lustri
Aggiungo guardando
L'export l'importo macina secondo Marini
Che gridano vendetta se io penso
Le caratteristiche del nostro sistema produttivo
Portiamo
Più del doppio di quello che esportiamo questa cosa la trovo francamente
Vergognosa perché norme ammissibile che ci siano settori penso al tessile che addirittura importino oltre tre miliardi l'anno
Insomma
In Italia possiamo
Forse fare a meno di quel tipo di importazioni o se
I numeri devono esser quelli devono essere in qualche modo corrisposti con
Pare esportazioni alle nostre imprese perché
Siamo la patria
Del
Nel
Fashion nella moda del made in Italy applicato contorte essi per non parlare dell'agricoltura trovo folle numeri l'agricoltura soprattutto sull'importazione dalla Cina superino addirittura esportazioni
Una cosa non più sostenibile del Governo italiano
Rivista
Far diventare
Questa una delle priorità perché poi passiamo magari settimane ad accapigliarci tra i rovi su vicende domestiche è uno guarda dati dell'esportazione o importazione dalla Cina
Può trarre insegnamento basterebbe concentrarsi
Su quelle relazioni strategiche industriali economiche geopolitiche per
Dare uno scossone del PIL del nostro Paese evitando quattro cinque decreti volte spesso
Inutili
Io mi auguro che insomma in Parlamento si apre un dibattito molto serio su le nostre relazioni commerciali e che quelle con
L'Oriente in generale ma in particolar modo quelle con la Cina prima potenza mondiale
Da quest'anno in poi diventino chiodo fisso del governo una maggioranza e lo sostiene
Cambiando argomento ma arrivando sappia sui temi di
Di riforme va ovviamente a Radio Radicale sta molto a cuore la questione della giustizia e dello stato di diritto
Lei sa sicuramente Marco Pannella continua la sua iniziativa di Satyagraha tratto stradale frontali papà per cose che adesso prima di Pasqua e l'ennesimo monito del preside anzitempo della Repubblica su questo previsione nella della scadenza dello Scià due ventotto di maggio però
La domanda che le volevo fare ha secondo lei questa questa proposta che non è la prima volta che esce fuori di
Pannella senatore a vita
è una proposta che ha un un suo perché in questo momento
Io ho sempre guardata con attenzione l'ho sempre sostenuto le battaglie che Pannella e radicali hanno fatto per la condizione dei detenuti in Italia non da oggi insomma ho sempre sostenuto anche quando c'è una delegazione radicale in Parlamento
Dentro il gruppo del Partito Democratico
I monitoraggi fatti nelle carceri
Con le iniziative di Ferragosto
Adesso personalmente partecipato
Io penso che
Abbia un senso
Giudicare è una vita politica importante soprattutto se poi coincide con quella del leader di un movimento che ha
Fatto comunque la storia di un Paese indipendentemente da se si condividono condividono
Il battaglie fatte
Con
Un momento che in quello del riconoscimento in quelle battaglie in questo momento non ci sia persona
Più di Pannella che possa in qualche modo
Essere
Riconosciuto come
Un leader politico che ha
Contribuito a fare la storia di
Quarant'anni che abbiamo alle spalle io cammella senatore a vita lo vedrei benissimo penso sarebbe riconoscimento di un pezzo d'Italia
Che probabilmente non ha voce ma esiste suo alcuni diritti diventa all'improvviso maggioranza poi si dissolve e quindi non fa
Non fa Massa come si dice non farà
Presa per alcune battaglie elettorali però inutile negarlo Marco Pannella
Su alcuni diritti
Passerà alla storia lo dico scherzando ancora vivo quindi può godersi questi complimenti perché di solito si stanno attuando
Una persona non c'è più propria la pelle dura
Dimostrato nelle varie battaglie che ha fatto
E poi godersi diciamo questi complimenti dite
Arrivano da tante persone di schieramenti diversi
Penso che sarebbe un bel segnale
Pannella senatore a vita
Grazie grazie al Presidente Francesco Boccia