30APR2014
intervista

Intervista ad Ileana Argentin sui genitori che uccidono i figli disabili

INTERVISTA | di Giovanna Reanda Roma - 00:00. Durata: 6 min 35 sec

Player
"Intervista ad Ileana Argentin sui genitori che uccidono i figli disabili" realizzata da Giovanna Reanda con Ileana Argentin (deputato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata mercoledì 30 aprile 2014 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Assistenza, Crisi, Cronaca, Disabili, Economia, Famiglia, Politica, Spesa Pubblica, Stato, Violenza, Welfare.

La registrazione audio ha una durata di 6 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Viviana argentine del Partito Democratico
Parliamo di un fatto
Purtroppo altamente drammatico cioè incrini con l'aumento
Il numero
Genitori
Che
Ci dicono difficili disabili
E questo chiaramente non può essere un fenomeno rubriche abile semplicemente come
Fatto però applicata
Stampe avrà sicuramente
Il motivo queste persone forse siamo troppo Simonetti ma
Volevo chiederle che cosa ne pensasse
Ma io sono completamente diciamo
Diciamo all'alba di Sparta quanto sta succedendo
Credo che sia delle élite si può il fatto che le persone
Con disabilità ma soprattutto le famiglie di questi
Sì però quando uno stato di disperazione tale
Dati immagini non solo senza mai mappa vado incide ad uccidere i propri figli
Credo che sia una violenza enorme non soltanto rispetto
Alla avviato all'atto in quanto tale
Ma per amore rispetto al fatto che noi ci troviamo di fronte
Ad una sorta di abbandono di queste
Sono mediamente già un percorso comune non c'è sempre meno divani sostegni da parte degli enti pubblici
Io credo che altri dati in quanto si invita boy tagli sul sociale
Abbiano un senso e dei risvolti questo potrebbe essere potenzialmente ma io credo
Realmente uno dei risvolti duro drammatici ma anche
Dei
Mentre prima non quei tizi sola
Significava anche avete un'ora di assistenza
Domiciliari in casa dicevamo che sempre di più qualità ai rilievi fatti dalla spending review
Che a sua volta si sono sentiti fortemente
Sulle leggi voi mi
E consequenzialmente esecutivi
Arrivano meno soldi conseguentemente animano meno opportunità di sostegno per le famiglie dei disabili
Credo
Volendo fare un paradosso ovviamente che
Si tratta di non saltare gli omicidi visitato
Perché lo Statuto non può no
Essere consapevole
Del fatto che queste famiglie voterà
A vivere la crisi come tutte le altre famiglie di questo Paese
Quando hanno un figlio grande difficoltà un deficit in causa sono costrette
A
A sopperire
Ad una serie di
Assistenze insomma di presenze niente
Portano poi a perdere il lume della tradizione e soprattutto ai padri alle madri che sono molto presenti
Non è un caso che ieri ci siamo una mamma di Napoli abbia ucciso il proprio figlio sul letto
Accoltellati e poi si sia speso accampando
Cercando di uccidersi mantenere
E
Come dicevamo simile
Una
Dichiarazioni
Questa donna poi ora è anche
Pregata di non essere immessi da uccidere
E tutto questo secondo me
Insegnante
Perché se noi permettiamo che i ragazzi condensa
Tende ad inserire nelle scuole avrebbero dato assistenza domiciliare
Vengano poi serie vere collocamento al lavoro eccetera mi sembra fuori
Che d'emblée cominciamo a fare dei tagli
Si alza e neanche può accettare dei casi più difficili più complicati
Eccetera io chiedo illogico con umiltà ma insomma con grande consapevolezza che ci siano grosse responsabilità da parte del Governo
Il Partito Democratico
Sta cercando di dare delle risposte
Si interroga al suo interno
Sì nei primi anni abbiamo avuto
Contiamo comanda siede in piedi e con la Presidenza del Partito Democratico in semmai la Commissione
Affari sociali e sanità ed è uscito fuori molto forte insomma determinato
La voglia di
Portali Caliendo ed Inzaghi negli
Sul dopo di noi sa durante i numeri
Che vuol dire questo vuol dire che noi dovremmo avere l'opportunità
Non solo dei genitori di diarie durante la loro vita un'assistenza avvenire dopo
Cioè quando loro non ci saranno più
Perché è una delle più grandi preoccupazioni poi dei genitori che hanno figli difficoltà finalmente ci sarà una leggi
Prevede con dei finanziamenti
Dopodiché
Cioè
Delle case famiglia e dell'incidenza e protette
Comunque
La possibilità anche del genitore nello scenario
Il proprio appartamento e consequenzialmente
Lo Stato garantisce invece l'assistenza
Venga Universiadi neanche minimamente essere attenti e anche questo è un ingiustizie nove
Senza
Genitori
Il figlio con handicap non solo di quali fratelli morire per
Denunciando come lasciati
Mantelli dovrebbero lasciare un figlio segnando un altro
Perché ritengo non avendo poi sugli che non sia giusto per l'altro
è come dire lasciargli questa responsabilità e questi
Impegno possibile
Non vogliono penalizzare gli argomenti
Gli argomenti Zanica
Per cui Partito Democratico ha deciso
Anche domani
Come priorità linguetta nella sanità Aldo
Per la disabilità ora spero ci voglia condividere
Che venga calendarizzata il prima possibile
Prima mi è sembrato un impegno assolutamente trasversale senza difficoltà da parte
Poi c'è dette norme di coordinamento
Pensi agli verticalmente tutti insieme
Veniamo
Tali
Singhiozzando ideale il servizio
Grazie reazione le armi Argentin del Partito Democratico