05MAG2014
dibattiti

Assemblea dell'Associazione Enzo Tortora Radicali Milano sulle questioni comunali a Milano

ASSEMBLEA | Milano - 21:28. Durata: 1 ora 26 min

Player
Partecipa in consigliere comunale Marco Cappato.

Registrazione audio dell'assemblea "Assemblea dell'Associazione Enzo Tortora Radicali Milano sulle questioni comunali a Milano", svoltasi a Milano lunedì 5 maggio 2014 alle 21:28.

L'evento è stato organizzato da Associazione Radicale "Enzo Tortora" di Milano.

Sono intervenuti: Claudio Barazzetta (segretario dell'Associazione Radicale "Enzo Tortora" - Radicali Milano), Marco Cappato (consigliere del Comune di Milano), Francesco Spadaro (membro dell'Associazione Radicale Enzo Tortora Radicali Milano), Stefano Bilotti (membro dell'Associazione
Radicale Enzo Tortora Radicali Milano), Franco Levi (membro dell'Associazione "Enzo Tortora" - Radicali Milano), Michele Governatori (membro della direzione di Radicali Italiani), Claudia Girombelli (tesoriere dell'Associazione "Enzo Tortora" - Radicali Milano), Giuseppe Rotondo (membro dell'Associazione "Enzo Tortora" - Radicali Milano), Lorenzo Lipparini (membro dell'Associazione "Enzo Tortora" - Radicali Milano), Stefano Bilotti (membro dell'Associazione Radicale "Enzo Tortora" - Radicali Milano).

La registrazione audio dell'assemblea ha una durata di 1 ora e 26 minuti.

Tra gli argomenti discussi: Affissioni, Ambiente, Amnistia, Associazioni, Carcere, Comuni, Concorsi, Ecologia, Giustizia, Immigrazione, Lega Nord, Legge Merlin, Milano, Ordine Pubblico, Pensioni, Pisapia, Politica, Prostituzione, Radicali Italiani, Reati D'opinione, Referendum, Trasporti.

leggi tutto

riduci

21:28

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Sta Franco tra cancelliamo ma vanno benvenuti di nuovo come tutti i lunedì sera dall'Associazione Enzo Tortora radicali Milano questa sera abbiamo previsto una sorta di aggiornamento sulle questioni comunali
A Milano
In vista di una eventuale nuova con convocazione di un'Assemblea dei radicali milanesi in effetti il seminario che abbiamo tenuto il ventitré marzo scorso ci è servito per fare il punto della situazione finora in Consiglio comunale
L'imminente approvazione del Bilancio che rappresenta l'ultima occasione per l'attuazione dei referendum i cittadini di Milano si muove il riproporsi delle questioni delle affissioni abusive pregresse in essere per questa campagna per le elezioni europee
L'avvio dei lavori in Darsena che di fatto sembrano preclude una futura di apertura della Conca di Viarenna insomma queste e altre istanze rendono necessario un aggiornamento per noi radicali che almeno formalmente siamo ancora nella maggioranza di governo della città
Questa sera di conseguenza ne parliamo con Marco Cappato
Ieri il quale sta autentica do Juan sede le firme per il referendum ma per i referendum proposti dalla lega quindi chi volesse
E ancora in tempo a fare a firmarli di conseguenza ringraziamo naturalmente Radio Radicale per la registrazione passiamo subito la parola Marco Piccinini illustra ci dice
La allora se tanto punto volesse firmare i referendum della lega diciamo brevemente allora io personalmente o questa ho comunicato in comune la mia
Diciamo l'attivazione della mia Facoltà di autentica attore da una parte perché credo che riguardi proprio il servizio pubblico che un consigliere comunale
Dovrebbe fornire nella misura del possibile
E quindi prima questione di metodo sapendo non è che non esiste quello che abbiamo chiesto per tanto tempo cioè l'anagrafe pubblica degli autentica tumori eccetera e quindi
La difficoltà di
Fornire questo servizio per chi promuove
Iniziativa popolare sempre sul tema di metodo
L'importanza di coinvolgere i cittadini nel le in alcune grandi scelte su temi che sono certamente significativi per la società
E quindi questi referendum
Da ogni punto di vista riguardano temi sui quali
Credo che anche da radicali
Ci può essere importante e utile magari anche da posizioni opposte o alternative a quelle della lega coinvolge l'opinione pubblica
E quindi arriviamo al merito che sono perché questo allora da una parte un
Referendum
Che secondo me certamente troverà una contrarietà a livello di Corte costituzionale che quello che vuole impedire agli immigrati la possibilità di partecipare ai concorsi pubblici
Quindi in questo senso ecco firmarono fermare di di di tutti questi referendum quello che mi convince di meno perché
Anche
Proprio in radice incostituzionale propaganda
Dico mentre sulla questione dell'abolizione delle prefetture tra l'altro anche il Governo ci sta lavorando un ridimensionamento delle profezie prefetture ed è un referendum che secondo me anche nel merito può valere la pena sostenere
Nell'idea che serva a porre il problema
Uno dei problemi diciamo del federalismo dell'articolazione delle competenze locali l'abrogazione della legge Mancino sui reati propri non è che è una legge che include cose effettivamente da abolire e cose che francamente non abolire cose d'abolire il come
I reati di opinione c'è in questi giorni in grande polemica Milano perché le manifestazioni dei neofascisti quelle dei neonazisti poi cinque dei comunisti
Penso che ognuno deve fare libera di manifestare come vuole altre ecco altra cosa è la incitazione all'odio razziale cioè un tipo di
Opinione che in realtà e anche
In qualche modo organizzazione di atti
Violenti nei confronti alcune persone minoranze eccetera quindi secondo me qui dentro può essere utile per porre il problema ma c'è
Presente
Qualcosa ad abolire ma anche molto che non favorire
L'abrogazione della riforma Fornero sulle pensioni
Varrebbe la pena di
Fare votare i cittadini secondo me nonostante l'apparente efficacia demagogica del tema
Non dovrebbe essere difficile far completare l'opinione pubblica che se si torna indietro alla situazione pre Fornero
Si apre tranquillamente una voragine nei conti pubblici tale da
Poi in termini di mercati finanziari sprofondare l'Italia in una condizione
Per cui se ci fossero essi ci sono delle risorse del welfare
L'ultima cosa che farei utilizzarle per tutto l'iter rimettere la possibilità di andare in pensione a
Insomma nella situazione pre-riforma l'abrogazione della legge Merlin so che anche all'interno dell'area di cartone
Problemi e questioni perché è una provocazione complessiva che quindi abroga anche quella parte di obiettivo che sicuramente
Anche noi condividiamo della legge per legge cioè
La repressione dello sfruttamento quindi
Non dimentichiamoci che fu un grande atto di civiltà un passaggio dal regime link rispetto alla
Al ruolo della donna allora all'emancipazione femminile cioè in quell'epoca significava tutt'altro quello che significa oggi quindi
Forse l'abrogazione tout cure è un atto un po'drastico
Io sarei fiducioso che nel due mila quattordici
Un referendum del genere possa laddove accolto averlo sia applicato impositivo verso una legalizzazione
Di rispetto della persona
E non tiri ritorno a una fase di
Prostituzione dello sfruttamento prostituzione di Stato in quel senso però ecco questi sono
I temi noi siamo comunque rilevanti nonostante la lega faccio un utilizzo evidentemente di come tempistica di campagna elettorale
E di propaganda elettorale secondo me
Posso meritare almeno in parte una firma quindi chi volesse sono qui corrente ho fatto questa
Intesi anche per discuterne se vale la pena se organizzare un tavolo io avevo l'avendo avuto la disponibilità rispedita di
Rubagotti di Mazzola ma insomma poi punto sappiamo che
In questa fase Pizzo bisogna vedere anche un tavolo per fare che cosa cosa d'altro proporre siamo in una situazione in una condizione dove
è stato preannunciato alla convocazione dell'ottavo Congresso abbiano del Partito Radicale dal ventitré al venticinque maggio ci sono delle questioni sul tavolo che
Conoscete bene l'ACAM fate sull'amnistia in generale il tentativo di porre
La denuncia dell'illegalità istituzionale eccome alternativa a quella della partecipazione
Partecipazione elettorale alle competizioni europee
Ricordo a questo tema è questo appuntamento anche perché maggio questo possa essere
Oggetto di discussione anche questa sera per quanto riguarda Marchese Michieletto avesse d'accordo così
Interveniamo tutti su tutto per quanto riguarda la situazione in Consiglio comunale io
Non c'è niente di particolarmente nuovo e quella un po'preannunciata ne abbiamo parlato nel seminario quello che può essere nuovo è la discussione sul da farsi da parte nostra in una condizione dove di soggettiva
Debolezza in questa fase anche stasera non ci può dire che siamo moltissimi
E in sintesi la possibilità di affrontare uno una nuova stagione di iniziativa popolare su Milano ci arriva questo sulla base di alcune considerazioni che in sintesi sono proprio quelle che allora il bilancio è stato approvato dalla Giunta e ora passerà all'attenzione del Consiglio comunale
Noi sappiamo già che non ci sarà l'estensione di arrivarci
E quindi non ci sarà alcuni investimento significativo aggiuntivo di modifica diciamo delle grandi poste di bilancio comunale a favore della ecologia dell'ambiente della cosiddetta conversione ecologica
Della cita questo
Non ci sarà perché nel momento in cui il Governo centrale continua
Effettivamente e bisogna anche riconoscerlo
Non
A tagliare i fondi cioè non è una situazione in cui
La Giunta Pisapia si prende il capriccio
Di
Navigando nell'ordine di no a De
Le politiche per la mobilità sostenibile la situazione è diversa è una situazione dove effettivamente il comune è alle prese con una revisione della spesa con la spending review
Abbastanza però c'è cioè negli ultimi assumono cifre che poi informazione degli ultimi due o tre anni costantemente c'è una riduzione anche dei strass dei trasferimenti centrali
Questo significa che non è possibile una politica radicalmente ambientalista ecco io non lo credo non lo credo da un lato
Sul versante di
Questa
Punto centrale cioè la estensione di averci che
Nelle valutazioni ottimistiche si può
Stimare idee centocinquanta milioni di euro l'anno introiti aggiuntivi
Questo secondo me è una valutazione sovrastimata cioè che prendere a modello più o meno l'attuale cinquine cinque Euro eccetera
Sarebbe più ragionevole a mio avviso immaginare due fasce la fascia più esterna a un prezzo di pedaggio molto ridotto uno o due euro e quindi un incasso che sarebbe di conseguenza
No magari anche fosse la metà se stessimo parlando di settanta ottanta milioni di euro l'anno
Per questo
Significa moltissimo soprattutto in modo costante per i prossimi diciamo
Otto dieci anni perché poi magari il traffico potrebbe
Sempre più diminuire e quindi diminuire anche il gettito
Se pensate che Genova qualche mese fa si è paralizzata per giorni e giorni di sciopero ricorderete deliberi Busca per un discorso che era di cinque otto milioni di euro
C'era la più piccola però
Un introito aggiuntivo per
Da destinare al trasporto pubblico locale alla mobilità insulti e alla mobilità sostenibile di circa ottanta miliardi aggiuntivi l'anno può significare
Una ritornare magari dietro o almeno non aumentare di nuovo i prezzi degli abbonamenti e dei mezzi in qualche caso magari addirittura
Diminuirli incentivando il consumo abituale l'abbonamento la rinuncia alla macchina eccetera ovviamente in parte usare questi soldi anche per infrastrutturare meglio perché laddove stenti ad ACTV anche fornire dell'alternative migliori
Credo che
Il fatto che Milano sia la città in Italia che è partita più forte più veloce sul car sharing sia esattamente la conseguenza di averci quindi poi ci sono anche dei degli delle alternative non tutte necessariamente prevedibile programmatiche programmabili come alternative statali ma anche svolte dai privati questo secondo me è un punto qualificante centrale non sarà fatto non solo non sarà fatto
Ma
Il Piano urbano per la mobilità sostenibile
Che era stato preannunciato sarebbe stato pubblicato
Alla fine del due mila tredici ancora non è stato nemmeno presentato quindi cosa significa che
E nella discussione di bilancio si dirà
Alla prima quella che siamo contro è una misura che andrebbe inserita all'interno del Piano urbano per la mobilità sostenibile che infatti non fanno
E quindi
La cosa salta
La riapertura dei Navigli è stato poi Francesco ha seguito ancora meglio ma è stato avviato questo gruppo di lavoro con il Politecnico di Milano
Il presunto agguati con tutti gli aspetti stanno facendo uno studio di fattibilità tutta una cosa molto bella che sicuramente potrà rappresentare un lavoro
Propedeutico alla riapertura dei Navigli su quelle fra coloro che mi dà fastidio
Se ha falsificato all'apertura dei Navigli la la realtà dei fatti legata all'urgenza del bilancio di cui parlava Claudio è che
Se neanche la riapertura delle due Conte cioè la Conca dell'Incoronata via San Marco diciamo
I Bastioni quella della appeal la conca di Leonardo cinque la più
Più antica di tutti
E la conca di Viarenna cioè quella sulla Darsena
Verso via concreta vidi
Se col questi due progetti non saranno nemmeno inseriti nel piano urbano delle opere
Come di fatto non saranno inseriti a meno di un inserimento di questi progetti all'ultimo momento
E tra l'altro sei produsse nemmeno i progetti verranno acquisiti neanche con l'emendamento del Consiglio comunale
I progetti sarebbero integrabili perché sperare per potere emendare introdurre un'opera nel Piano delle opere quell'opera deve essere già bistrattato
Dagli uffici e quindi
Hanno creato stanno creando una situazione per cui
Ne sulla
Averci né su le la riapertura delle conche neanche attraverso emendamenti
Sarebbe immaginabile reintrodurre anzi nel caso del concorso sarebbe nemmeno possibile reintrodurre queste
Questi queste misure
In più come saprete anche dal dibattito sulle partecipate cioè esplicitamente
La
Volontà di non toccare nulla delle partecipazioni comunali nemmeno sul SEA
Che è la grossa
Scusa fra cui la persino
Che è la grossa perché la grossa questione
Tra l'altro nemmeno di fronte al fatto che c'è una multa della Unione europea nei confronti
Dice
Di quattrocentocinquantaquattro migliori stia euro
Tra
Privatizzando vendendo le le la proprietà comunale di
Di scena
Il Comune
Riuscirebbe al tempo stesso la incassare diciamo il valore della partecipazione è stimato intorno ai settecento milioni di euro potrebbe essere di più di meno dipende dal mercato eccetera no in più la multa
Che è data per violazione delle le delle leggi sulla concorrenza nel momento in cui se non fosse più pubblica sarebbero superate le ragioni della multa quindi
Sarebbe anche una soluzione in quel problema
Su questo come su qualsiasi altra cosa da Milano ristorazione a Milano Sport a ad una
A tutto quanto
La posizione confermata in Consiglio comunale al Sindaco è stata
Non si tocca nulla
Poi ovviamente
Grazie soprattutto
Fra a Marcello con l'aiuto di valido Federico insomma di chi sta un po'più seguendo questa cosa
Stiamo cercando di portare avanti una serie di proposte di pubblicità
Non solo dei bilanci ma anche degli indicatori economici che permettono di valutare la gestione e la mala gestione o no o meglio ho anche la buona gestione
Delle aziende ma è chiaro
Perché la la la strategia la politica è questa allora a questo punto venti veniamo al problema del che fare
In Consiglio comunale si può certamente e si deve fare battaglie su questo come sulla questione
Delle multe per le affissioni abusive
Anzi sulla quale spendo così anche qui due parole di aggiornamento
Da tre anni si attende su i verbali per quasi sette milioni di euro delle multe per l'affissione abusiva e delle elezioni del due mila undici
Nelle scorse settimane erano state messe le prime seicento ordinanze di ingiunzione che ne
Finalmente le il documento che poi consente di dei riscuotere questi soldi dal momento che
Il ricorso di croci
Ha fatto vedere che quell'ordinanza ingiunzione erano state fatte con dei grossi errori di forma cosa hanno fatto hanno annullato c'è un richiamo hanno annullato tutte le ordinanze di ingiunzione messi finora dicendo
Credevo metteranno tutte tempestivamente
è passato un mese
Erano state messe l'otto aprile queste ordinanze non sono state ancora riammesse
Realisticamente aspetteranno l'udienza proprio sul ricorso di croci
Per c'è a partire quindi dal ventinove maggio giorno delle dell'udienza
Credo che
Dovremo trovare il modo di porre
Diciamo
Con modalità mi viene a dire dure non violente ma dure la questione della emissione di queste ordinanze e del pagamento che riguarda per cinquecento dieci mila euro anche il Sindaco
Giuliano Pisapia ma riguarda
Centinaia di migliaia di euro la lega del destra sinistra centro c'è dentro di tutto
Credo che appunto a partire dal primo giorno di quello che sarà da inizio giugno dovremmo immaginare io per primo ovviamente
Ho
Nell'aula facendo un presidio dentro dell'Aula insomma una cosa che abbiamo sulla gradualità
Ma credo che questo sia per noi un punto di principio su quale
Se non siamo noi a quel qua porre questo problema le le multe per la fissione abusive quei sette milioni di euro non saranno
Mai pagati quindi
è una parentesi ma potrebbe addirittura essere uno degli elementi più qualificanti della iniziativa nelle prossime settimane torno
Al punto di fondo la conversione ecologica degli investimenti comunali nel bilancio non si fa Lara
Attuazione del progetto referendario per quello che manca
Non ci sarà cioè che è stata reagì continuano a esserci sono state fatte delle cose bike sharing il car sharing getta però questo è
E questo rimarrà tranne degli aggiustamenti così graduale incrementale
Dentro il Consiglio si può porre la questione anche in modo molto duro perché
Sia il Consiglio comunale che la Giunta avevano formalmente buttato l'adesione agli obiettivi referendarie quindi abbiamo degli elementi anche formali solidi manca i numeri che e la politica
E e
I referendum comunque non solo di un Colasanti per cui dal punto di vista formale benché si ottiene
Che si che può andarci nell'ottenere si ottiene
Come previsto dal Regolamento che il Comune debba giustificare formalmente perché non fa queste cose però
Il punto va posto ma come capiterà soddisfazione politica in questo potrebbe essere eliminata
E quindi arrivo alla
Alla conclusione noi o siamo in grado di non dico da soli ma di aggregare
Risorse economiche
E umane per una nuova stagione referendaria e di iniziativa popolare oppure
La possibilità di incidere sugli obiettivi di governo della città
Da qui a fine legislatura sono
Minime poi c'è ovviamente Regolamento edilizio gli emendamenti da MoPI ed atti tante cose che possiamo fare che proporremo le stanze da iniezione nati lo sto dicendo che non si può dico che
Su quell'aspetto di fondo ecologico economico lo così non è questa io mi sono anche segnato ve lo dico così a a per aprire il dibattito non perché mi sono andato a vedere il Progetto Milano si muove due punto zero
Che secondo me è troppo lungo troppo dettagliato e soprattutto si affida diciamo così a delle
Mozioni di indirizzo politico
Qui il problema mentre noi abbiamo la forza o no di di nuovo
Di organizzare dei referendum più che delle delibere o almeno anche dei referenti
E le tre questioni qualificanti
Secondo me sono questi
L'estensione di averci la riapertura dei Navigli la vendita delle quote comunali di SEA poi si discute sull'impiego riduzione del debito
La stessa riapertura dei Navigli
Finanziata in questo modo insomma
La questione della vendita dei
Di parte del patrimonio immobiliare se può servire come copertura di alcune di queste opere e poi
Un'altra cosa secondo me è significativa e la questione di un grande piano di abbattimento delle barriere architettoniche su cui stiamo
Facendo il bene dei
Stiamo iniziando un lavoro che potrebbe essere
Importante che
Non entro nei dettagli ma insomma credo sia un punto
E questo per restare sulle questioni economica ecologiche poi ci sono altre questioni che volendo si possono portare con il rischio di rendere
Il pacchetto più più confuso troppo eterogenei soprattutto nei ragionamenti che sapete che
Perché
Ed è la questione
Del Regolamento movida nel caso in cui fosse approvato il cosiddetto
Referendum succede di consultazione successiva cioè che può abrogare un atto che non va bene
La questione delle stanze salvavita dagli azione la questione del
Una questione
Interessante che sulla quale avevano iniziato un po'studiare la riattivazione dello scalo ferroviario all'Ortomercato come
Leva per lo spostamento su rotaia e
Sul trasporto non inquinante del delle merci della distribuzione
Su Milano ma insomma sono cose forse troppo di dettaglio rispetto alle questioni
Più grosse che avevo posto sopra
Parlando di risorse non lo dico in termini così di proposta perché semmai sarebbe l'ultima cosa dati eventualmente decidere ma così ne avevo già parlato molto vagamente con Claudio
è chiaro che
Oggi come oggi le energie non si può dire che seppur
Che sappiamo di averle le risorse nemmeno
Una delle possibilità ma che da sola non partono risolverebbe il problema politico di altre risorse umane ma diciamo
Una delle possibilità in termini di risorse economiche potrebbe essere immaginare di convertire due anni un anno e mezzo due anni di cordata Tortora
Avendo la possibilità di usufruire di sale comunali per questo anno e mezzo due
In un processo di iniziativa popolare ovviamente questo avrebbe una serie di rischi Chiti di quindi non lo dico una cosa
Quindi basta che facciamo così ce la facciamo lo dico con una cosa da tenere in considerazione
Come possibilità di rilancio su
Sulla politica
Concentrando gli sforzi sulla politica nella speranza poi di ricche di recuperare grazie a questo anche una dimensione
Il punto più strutturale
Risiede eccetera però ovviamente sarebbe un'operazione rischiosa e avere una sede dell'utilità che non certo necessario
Sirio spiegare ecco questo era un po'la fotografia che
Grazie a marzo
Abbiamo
Esatto perché arrivato rassicurazioni firmare i referendum proposti fare intanto che i compagni riflettono sulle eventuali domande questioni da fare parto io
Parto io non so se ho due due
Due questioni tributo di Marco a fronte di quello che sta succedendo e quello che ci ha raccontato e più o meno sappiamo minimamente in Consiglio comunale
Prima domanda ancora senso rimanere formalmente la maggioranza di governo della città
I la seconda che ne è venuto in mente tu hai parlato di ulteriori iniziative referendarie comunali quindi più o meno su un modello di Milano si muove
Ti chiedo ma proprio per suscitare un dibattito perché
Perché iniziative basate su referendum popolari non si iniziative di delibera popolare come ad esempio Milano radicalmente nuova
Farle il numero
Valutata la presenza nella della maggioranza
è assolutamente
Rinunciabile nel senso il problema oggi come oggi
C'è ma il rischio sarebbe l'irrilevanza sia nel restare sia del rompere cioè il problema è che
Non essendoci siti dato di fatto se non su singole cose episodicamente eccetera un rapporto di ascolto con la cosa radicale nel suo complesso penso
Ha la possibilità che
Co con la storia di Giuliano Pisapia su tanti temi della giustizia allarmi stia le carceri no un
Un rapporto anche più politico diverso in generale sarebbe stato magari auspicabile persino
Si sarebbe anche potuti aspettare
E questo è accaduto se non così ma sono non è accaduto
Basti pensare poi dopo anche il rapporto con la maggioranza do la vicenda delle regionali va beh insomma lo stiamo ora cioè di fatto
La maggioranza politica lombarda non
Non include né né i radicali si si considerano parte né né quella maggioranza del Consigliere radicali parti quindi
In quel senso è già
Almeno in parte compromessa rimane l'atto formale del
Dentro il Consiglio comunale che anche un dato politico
In realtà nelle regole comunale non c'è scritto da nessuna parte la maggioranza cioè non è come in Parlamento dove c'è il voto di fiducia il rapporto di fiducia sempre
C'è acconto a contrario Gersik ci fosse una mozione di sfiducia allora uno può decidere
Che cosa fare e
Ovviamente vota la sfiducia si è pronto da dire che bisogna andare a votare o se c'era affronto sostenere una maggioranza alternativa è vero che il voto di bilancio
è un
Al valore politico di un voto di fiducia
Io l'anno scorso che ho detto che sarebbe stato l'ultimo bilancio che avrei votato senza
Almeno il progetto delle concrete che avevo selezionato come progetto simbolico cioè mentre arrivarci non è che
Posso posso pensare che la mia presenza lì condizioni da sola l'estensione di arrivarci sulla questione delle delle conche mi sembrava
Nella dimensione di qua
Perché si potesse pretendere
E quindi sicuramente io non voto un bilancio
Senza la possibilità
Di inserire questi progetti questo può voler dire astensione non voto voto contrario a seconda che poi di quello che
Che ci chiediamo quindi io non ho su questo un comportamento una
Non a una scelta predefinita è una cosa sulla quale resta importante anche
Che che ci parliamo
Anche all'esterno insomma coinvolge il più possibile su questa scelta la seconda sullo strumento
La delibera di iniziativa popolare era uno strumento valido ed è uno strumento valido
Sì l'obiettivo che sta a cuore e quello finale cioè che poi una cosa passi che venga realizzata è uno strumento valido su dei temi sui quali si pensa di potere
Conquistare la maggioranza in Consiglio comunale
Su temi sui quali magari c'è l'inerzia
Della
Della maggioranza sulla base di equilibri politici che non si poteva toccare però una volta che immissioni che siano discussi ai una ragionevole probabilità di vincerli o almeno la possibilità vincerle
E quindi tre mila vicini erano perfetti perché il testamento biologico non era nel programma di Pisapia ma la previsione che avevamo fatto era che laddove fossero stati costretti
A discuterne sarebbe passato e così è accaduto
Sa cosa condurre civile che era nel programma stessa cosa parlanti discriminazione che è passata
Più complicato sarebbe stato sulle stanze salva fissa la vita e la prostituzione che infatti ci hanno bocciato i garanti insomma
Il
Il senso politico del progetto era quello
Oggi se noi andiamo in Consiglio comunale con la estensione di averci
La posizione contro la maggioranza pure
E quindi
Può servire in termini di propaganda nostra
Che ha sempre un valore per carità cioè uscire per strada ad una proposta
Però
A a una scarsa altre cose
Affidare il voto popolare su un tema apparentemente impopolare sul quale poi però costringi
A fare i conti con l'opinione pubblica dileguarsi noi vogliamo aumentando le tasse arrivarci ma quelle vogliamo aumentare con un'idea di conversione ecologica della fiscalità perché vogliamo ridurre i prezzi dei biglietti da
Pedaggio
Ai bisogni dell'opinione pubblica per modificare
La politica delle istituzioni e questa è una funzione che il referendum che può assolvere non la delibera di iniziativa popolare la delibera di iniziativa popolare può servire in aggiunta a supporto c'è magari ci sono tre quattro proposte referendarie e poi c'è anche una delibera o due delibere che sono più di tipo attuativo di una misura di un'altra questo un po'la
Il senso il ragionamento in base al quale ma o c'è la forza di fare il referendum oppure il progetto nascerebbe molto tempo fa
Quindicimila per il referendum costituzionale l'altra cosa che ho dimenticato resta umanistici batterà in Commissione ci sarà l'ultima riunione di Commissione
Alle diciassette e trenta sui referendum di iniziativa popolare sulla delibera di iniziativa popolare del Movimento cinque Stelle
Per la modifica dello Statuto comunale per l'introduzione del referendum propositivo senza quorum
Infantile ARDEL ecco non passerà mai la cosa così propositivo senza quorum
So che anche tra i radicali così in zone ci sono stati diverse posizioni dei dubbi e in effetti può anche essere io personalmente sarei più per rischiare anche una cosa un po'però
L'acquisizione classicamente radicale è sempre stata referendum abrogativo il quorum
Ha comunque un senso magari non del trenta per cento ma del venticinque per cento in quindi non voglio dire che sia
Una proposta inattaccabile sul piano
Finirà come finirà c'è la possibilità
E questo aiuterebbe molto questo tipo di campagna che
Il referendum
Propositivo senza consultabili è vincolante
Che
Forse la cosa più importante che ho dimenticato quindi
Se in questa campagna potesse essere al contrario di Milano si muove anche una campagna vincolante è chiaro che
La folla questione diventerebbe ancora più forte perché a quel punto Province perdesse vince
Ha realizzato la
La riforma come sul referendum nazionale
E
Non meno male che ho fatto questa domanda proprio perché
Questo potrebbe addirittura essere un elemento decisivo per decidere per fare forse non fare
Intraprendere o però
Una
Francesco Spadaro
Presto
E poi fornito dall'oltretomba più rapida
Pupillo risorse cioè la motivazione di salito
Quello con la
Però rispetto alla adesso vi dico la mia opinione su quello che per me si potrebbe
Tirato una stima decretare
Rispetto ai limiti
Ai temi referendari ho ricevuto questa telefonata sabato da l'architetto vascelli ballare anche a nome di tagli è nostra lo deve dovrebbero presentare formalmente la richiesta per farle finanziare il piano triennale delle opere questo progetto di
Naviglio in scala uno a uno cioè ovvero di disegnare il Naviglio
Sulla cerchia interna
Sto bene Vallana mandavano fame dovere così lo possiamo valutare credo che non ce lo manderanno mai perché non vogliono però non vogliono
Diciamo regalarlo tra virgolette ad una forza politica in qualche modo no io un po'il gesto che a me pare amo potrebbe UE sullo strumento di interlocuzione con la colazione e anche qua per poter raccontare anche una riapertura possibile no disegnarla con dei chioschi con il punto in cui i costi assolutamente contenuti
Ecco
Importante dire questo progetto non è amatissimo
Perché non è amato dal da molti del gruppo del Politecnico perché rivisto come una cosa che potrebbe impedire poi un progetto vero e proprio di riapertura per cui ci si potrebbe accontentare di questa cosa
E poi non è aperto perché all'interno anche di questa o ci sono Centanini Cocco oggetti gelosie personali così
Credo che uno dei nostri nemici in questa vicenda sia stato paradossalmente anche l'incarico al Politecnico in qualche modo perché visto che il rapporto esclusivo che ha che hanno questi professore con l'Amministrazione
Non voglio mettere il conflitto quindi è diventato uno strumento di
Di di reciproca legittimazione cioè Aglioti racconto che aspetto dello studio di fattibilità lo studio di fattibilità non entra mai innocuo dura nei confronti dell'Amministrazione pubblica
Allora questa è l'argilla perché la situazione io in ogni caso se dovesse arrivare qualche cosa da Italia Nostra polare a fare una forzatura tanto per tenere acceso questo tema dell'autonoma alla al al Naviglio detto questo però io credo anche al di là della degli aspetti economici ci sia la possibilità di fare delle cose da qui a due anni importanti per gli aspetti ambientali la città
E allocherebbe innanzitutto per i temi scusatemi se lo ripeto che mi stanno a cuore noi avremo finalmente una norma sui su cui
Su sui concorsi
Riscossi per
Premettere privati che però ha bisogno di una variante al Piano regolatore al PAT al Piano di governo del territorio che è importante per consentire il cumulo consentirlo centrista
Secondo logoramento edilizio che ha degli elementi di di qualità anche dal punto di vista per sul retro della retorica ma per
Migliaia altre cose che possono portare ad un riuso della patrimonio edilizio esistente
E queste cose hanno bisogno di osservazioni
Di
Dimostra a diciamo presenza di da gendarmi ma la la vera scommessa che dopo siamo giocare da qui ai prossimi due anni
In non sono poi in quale modo questa scommessa si può coniugare con un'offerta politica futura cioè nel senso Murphy siete voi
Cioè se noi avessimo delle degli seguite
Io o la paura connesse mi presentassi Franco da un punto all'infertilità dice ma le
Che cosa vuole che si sta muovendo
Converrebbe
No probabilità
Dove vuole andare questo elemento perché non è una domanda dobbiamo porcela ecco le scommesse grappa ve ne sono assolutamente da
Da fare è quella abbia gli della lotta che dovevo dovremmo avere nei confronti della cementificazione degli scali ferroviari
Lei adesso ha accennato accennato quello della tutto ma
Però sul mercato
Marca ha una sua specificità però adatte che la parte degli scali ferroviari rappresenta che verrà fatta sulla carta oggi
Regalerà virtualmente una quantità enorme di di possibilità edificatoria che nutrono avverrà nei prossimi dieci anni
Ma che siano sono oggi sono oggi proprio lei pedine le corazzate Piera fa volare definitivamente quasi dieci o quindici anni otto secondo quello che comporta non sempre siamo già sulla vicenda rimuovere delle Ferrovie dello Stato del fatto che queste cose vengono giustificate perché così possiamo comprare i treni nuovi per i pendolari
Tutta questa serie di palesemente raccontate
è la nostra vera scommessa è sulla
E sulla capacità di rendere il nove di raccogliere credo che sarebbe popolare in qualche modo cioè doveva in qualche diventare noi notano al il no fino
Scalo non so come dire per decorsi due anni in qualche modo fino
Insulti non spesi inutilmente indotto scandalosa come dichiarano bene anche perché poi dopo e prendiamo
Riprendiamo anche l'altro tema che su facciamo finta di esserci dimenticati ma che apparirà dopo l'estate in queste due cose Scalise cordiale qui c'è una parte che poi sono parenti questo dovrebbe una vera
Localizzazioni di qualità del Cerba terrestre attivo degli scali ferroviari
Non ci giochiamo una partita contro il consumo di suolo e la difesa del territorio e la possibilità di ripensare la città di rimetterla in gioco costui costruendo sul costruito
Che potrebbe essere la contraddistingue in modo netto rispetto ad altri
Che ci distingue anche perché e propositiva economia cioè stare addosso che questa necessità di costruire sul Governo su costruito
Regala possibilità di rilancio dell'edilizia straordinaria
E noi se possiamo aprire quest'accordo insieme a convincere anche salvaguardata questo a cura dell'ago passa anche la qualità della città ci possiamo provare
Sasco
Franco
Grazie adducendo
Alla storia come Franco mi ha ceduto la parola
Allora dunque non volevo pilota così va bene
Allora va bene
Anzitutto dall'intervento di DDT Spadaro molto condivisibile anzi io condivido al cento per cento sinceramente ci porta non avrei mai detto che Spadaro richieste così cioè avrebbe detto anni fa le somme da un po'di tempo
Cristellon quindi sono assolutamente d'accordo su un anche perché
E volevo dire che praticamente c'è la questione degli scali che la questione Cerba
Sono sempre figlie di un referendum che i cittadini hanno votato dove noi dicevamo che di pure avuto raddoppiare le aree verdi
E abbiamo stabilito che a fronte di zone che si recuperavano con quei soldi così andava invece a recuperare del verde non se non so se ricordate il fatto tu costruisci su una zona
Che è già costruita quindi recuperi senza consumare il territorio
E con quei soldi si va a recuperare magari invece delle zone cinque sistema quindi tutta questa cosa poi non mi sembra che stia avvenendo anzi siamo sottoposti a continui attacchi andiamo via peggiorare
E c'è una debolezza questo solo un punto perché non abbiamo la questione delle elezioni però è chiaro che c'è una debolezza da un del lavoro ha fatto insieme di cui
Ma qua ma che è stato un validissimo regista che era stato quello di Milano si muove e ci siamo trovati un grosso bacino ordini
Persone all'aggregato molto poi lo sappiamo forse tutti c'è stata la
C'è stato insomma diciamo non ci ha parlato molto bene in seguito cella GL decisioni elettorali insomma su una Thema reputi esperimenti
E il fatto che adesso bene o male siamo un po'isolate queste elezioni europee
Chiaramente siamo un po'fuori dai giochi perché la gente reso sta già pensando alle elezioni
Io per fare un esempio fuori a mano che allinea lungo solo dieci secondi
Ci sono le elezioni comunali bene o male abbiamo qualcuno in qualche lista un poco ampolla e stiamo cercando poi di avere per il futuro abbiamo fatto una una mail con cinque punti fa alcuna consumo di suolo molto semplice stiamo chiedendo le risposte candidati
Per cui in questa maniera cerchiamo di avere qua come un aggancio con delle persone e questo purtroppo qui non si può fare per gli occhi pone sul piano europeo abbiamo comunque la non sono in comune va be'questa
Considerazioni invece volevo fare due domande invece puntuale mi interessa poi sapere il parere anche di chi è magari e per Sperto cioè io
La cosa che vedo un po'strano è che noi abbiamo realizzato la parte in cui chiediamo soldi cioè
Noi facciamo l'area c perché la reagii che cosa a differenza dell'
E altre apparentemente dico io e che è una cosa che si autofinanzia nel senso che laddove c'è da impedire di fare inquinamento è quello di far fruttare soldi sono sempre tutti d'accordo si riesce a fare
Io però mi chiedo per esempio perché nella rottamazione di ridefinire di degli edifici riscaldamenti di quelli che fanno polipi M. dieci perché poi dobbiamo tenere presente che noi
Allora sta a metà
E la qualità di vita del cittadino cioè noi lavoriamo per la qualità dice di vita del cittadino questa cosa io non riesco a capire perché come io TARSU uno che tutti cedeva la macchina finge che se spendesse due trecento euro l'anno quattrocento cinquecento euro
Non posso tassare incentivare sempre col principio delle esternalità negative del fisco errori come vuol chiamare Marco di come ci dirà magari mi creda su qualche suggerimento dire
Guarda che tu con questo impianto di riscaldamento mi devi pagare questi soldi in più se invece non lo fa aiuti de traggo perché ci stanno delle tasse comunali o un una leva fiscale io questo non lo so quindi lo chiedo tecnicamente se si può fare perché mi sembra strano che non si possa fare
E
Altrettanto e l'altrettanta cosa che io noto però questo poi forse ci ha detto Marco che afro anche di una cosa che dovrebbe ampliare il respiro della città per avere un po'di vita un po'di soldi di gente che esce che paga ma era un po'di tasse anche sui consumi
Vediamo delle leggi retrograda come quelle dei baracchini cioè io ho notizia poi devo devo dargli un contatto probabilmente delega su queste battaglie che il baracchino dove vado io da Vittorini maggio panino Serao vedere una birra
E praticamente loro come ha fatto questa pace Pisapia aveva detto questa cosa degli orari pura chiude non so se a mezzanotte parete quel inizia a lavorare a mezzanotte perché io fino alle undici magari vado al bar che ce li ha ancora aperto
Quindi ci sono queste piccole insegnare che forse sarebbe il caso di fare invertire la tendenza invece di puntare sul fatto delle aperture del di chi fa in qualche modo intra per diceva qualcosa
Comunque questo l'ha già detto Marco va bene io lascio la parola a Franco che è ansioso di a un'altra cosa scusa sola e all'altra cosa dovevo chiedere cercando ma ci ha fatto l'anagrafe
Dei rifiuti non ci ha fatto la tracciabilità io stavo pensando se non è una cosa che possiamo proporre anche noi Amina visto che l'esperimento lì è passato c'era chi Cinquestelle che hanno votato quindi lo lascio come domanda a Marco ha bene grazie a tutti
Grazie
E
Di
Indicheremo
Agricolo all'interno e repetita aiuta influssi
Minori facciamo veni a prendere esempio dal modello spirituale e morale della nostra vita cavalletta ieri Silvio Berlucchi
Firmiamo tutti questi referendum per potere andare
Stavolta Reno perché io non riesco a capire come sia possibile votare sì laudi nuovo il mezzo di queste cose degne di chi le ha proposte
Come andranno le europee del venticinque maggio due mila quattordici
La posteri l'ardua sentenza per dire l'appunto Francesco come ti chiami
Ma
Spadaro io sono già tra pochi giorni
Sui settanta
E quindi solo come corretto che quei tempi chi tanto tu ormai ci vuole un po'di tempo per fare ininfluente il Dio
A impiegata quasi una settimana per trovare certe cose turche nazionale no geologo DPCM signori
Quando io chiedo restino all'ente e nuove radicali siamo di quelli che fanno le proposte non le proteste
E
Con quello che succede tra
Le mille Cecenia e Crimea e Tibet e ma lì per non parlare di quello che sta succedendo in America mattina
Pongo in Iran o nel resto dell'Africa sono tutte progetti riguardano da vicino se io chiedo
Facciamo le cose a me e sosteniamo attraverso Marco Cappato in Comune definitivo televisiva il
Nostro Expo due mila sedici
Non credo che
L'Unione europea l'UNESCO l'UNICEF le Nazioni Unite daranno un multe Alitalia a Milano alla Lombardia se
Ecco DOC decidiamo in inglese cause di forza maggiore dal dissesto del territorio in
Quello della Sardegna dell'Abruzzo delle Marche ricordate voi giovani la bomba d'acqua comincio a colpire le favolosamente è vero che cinque ter grazie all'abbandono delle coltivazioni da parte minuto dei contadini che vogliono venire a stare in città è così
Le piante o da un lato
Non fermano più l'acqua con le radici dall'altro tutto si riempie di detriti e noi vogliamo i Navigli
Qui aprirli senza sia completamente
Scavato quello che ci sono otto ore vere quanti scheletri in quegli armadi abbiamo e senza rifare completamente
Tutto quello che c'è dalle sponde agli edifici ora ragazzi io lo so tutto in qualunque momento può arrivare pur
Citai ancora nuova relatività
O un altro come poi signore della UIL polipropilene ISO tattico che rivoluzionò la chimica piuttosto
Di
Uno chi inventa il transistor i missili cene
Il gran bene sono collaborazione better refluo petrolio dalle irritazione magnetica cose
Che per dirla come ai citati citato tante volte a sproposito come Enzo Tortora
Richiedono nuovo modo di pensare se noi invece di imparare le cose nei pochi mesi vi ricordo che sembra andata così
Le Olimpiadi del mille novecentosessanta all'ultimo momento sono arrivati grazie subappalti che come dice Enrico
Porto sempre Pannella sono l'anticamera sicura perché la materia
Impedendo a tutti i lavori
Mentre lei all'in piedi erano ancora in corso il villaggio olimpico già accadeva pezzi
Giochi del Mediterraneo di Palermo anche via all'ultimo momento i soliti ristrettissimo Luca atti tutti i contratti
Gran parte degli orrori
Signor visibili subito
Sia una mano emergenti c'è stata un'infinità di morti sul lavoro
Scaduti da tempo dalle
Strutture
Restavano costruendo in quanto per fare in fretta a parte le assunzioni al nero
No no non merce le catture le reti di protezione delle cinture di sicurezza tanto più se ne frega
Abbiamo uscirono il problema della sovrappopolazione rientro do il celere
E poi dei morti in più magari
Chissà perché figurano tutti quelli morti il primo giorno di lavoro perché come al porto di Ravenna quando un uomo libero sul lavoro allora prima che la famiglia fosse avvertita correvano il funzionari della
Vita Ferruzzi voti
A casa signora senta a suo marito quando in atto dove in atto o le scuole ha fatto si ferma perché oggi abbiamo deciso di non nuova libretto di metterlo con il contratto sì ma perché proprio oggi dopo cinque minuti arrivavano telefonato la visita
Quell'unità lo sa che tuo marito è morto
è caduto da allargare dove stava caricando in sacchi di frumento ecco
Ce n'è un'infinità il problema del dissesto per il bene
Territoriale
Caro Marco e dopo tutto all'la presenza per ogni chilometro quadrato d'Italia storce il centouno chilometri quadrati sa che cos'è il problema principale
Abbiamo un architetto anni il a metro quadrato delle tre avvocati vuol dire cementificazione vuol dire carta incartati delle carte bollate nel cartone ecco il problema che lo sappia
Dini
Con il legislatore il Parlamento i collegi ufficio
Pippo Marzini distali Negro raccomandava tre leggi porcherie quelle chiare
No il Parlamento giustifica la sua esistenza fatti per il caldo leggi una cinquantina allora
I leader
Comune di Milano
Vero venga esortato dal Signore Cappato
A
Andare a Expo due mila e il sedici care urlava per cause di forza maggiore di ricordo che i turchi giustamente
Se la sono legata al dito perché
Quelle quelle quegli bisogna etico di lupi le convergenze unico tra
La letti Moratti e bottino crack Craxi allora
Alla Farnesina copie Sottosegretario agli Esteri scippata alla città di Smirne dell'Expo due mila e quindici e adesso leggendo tutte le vicende
Di quella che è scappato a Beirut dove arriverà il suo capo Silvio Flos CONI cavalletta ieri e presto signor Marcello dell'utero
Il
Recente arresto della banda Rognoni caro unioni di Pavia e tu caro Stefano Bellotti
Potreste andare a grattare a scavare del a vedere
Se è vero o no quello che dico che il boss della 'ndrangheta si chiama egli o Veltri ex Sindaco di Pavia
Venne detto questo migliori sappia non l'ho sentita senza bisogno
Lo dite le imporlo di radio le risate dei turchi specialmente di Smirne quando leggono ogni giorno più di noi lumbard quello che succede nelle nostre Hubert Tosetto larghe
Dunque facciamo di necessità virtù
Draghi quella lì vincola l'edicola lievitazione magnetica aeroporti
Ferrovie sta
Pertanto
Oppure altre strade autostrade sono superate torno a ripetere commesse già esposti allo stanziamento avvisi per esagerate per dare alla città alla pubblica illuminazione
Questa navi al petrolio procure lampioni a gas sul
Signori miei noi borse presto vedremo che anche per fabbricare case
Si devono spendere pochi soldi mentre se ne devono spendere tanti per demolire ore come dice il nostro radicale architetto
Altra caldo Floris Rossini
Non so dire in lingua napoletana il discorso di Gino Bartali gliele tutto sbagliato voglia tutto a rifare come si dice milanese
Tenta
Tutto ma non è stata un fabbricato e non gli ultimi settant'anni BA rottamato
E hai visto conclusiva carta oddio ci sono state esposte terribili in queste ore di terremoto
Di IPAB ricatti anche più alti sono riuscite a oscillare
Al nuovo non ci fa non lombardo non userei priorità tutti gli altri non avevano portato dei consiglieri
Quando non si possono scrivere io le scrivo su comunque di gruppi radicali tagliati comitato nazionale
Sono Conforti rimane non facciamo altro vecchi parliamo ad altro un'altra
Qua non quando i nostri occhi azione va male ci si incontra soltanto ai funerali
è l'unica occasione per socializzare problematici sono morti very lucky Miriam piazza Villaricca Campagnaro e suo marito Luciano
Qua non se n'è ma quasi mai fanno l'alto
Dalle gli altri facciano domanda mi dai la risposta sono vivi o morti Giorgio in danni e Lucio Berté
Che si tratta di una associazioni
No erano il sei all'Assemblea dei
Ha detto
All'Assemblea non se ne risponde borsaioli Santa senza dimora erano in sei compreso il mazzo
Il
Scusate il gioco non c'è l'istituto situazioni ribadisco
Se non ci apporti nulla di nuovo Franco sono un po'fruire parole Inter e Juventus dopo l'interruzione della colleghi diciamo Franco ora bassa Walter Vassallo sarà ora collaboratori ruolo maniere qualcosa guarda qualcosa di nuovo ci piacerebbe farlo via l'ordine e quant'altro ma non se lo vorrà fare affondavo d'accordo
Brava gente che non si guardano Sellone consegua una compagnia in questa partita come è noto il mio collega Franco non ti preoccupare
Il va be'dopo non non l'interruzione ma il contributo di Franco Levi se vogliamo riprendere
Con gli interventi se qualcuno ad essa pensava di dire qualcosa prima dell'intervento di Franco può ancora dirlo affermarla risponderei fa fu
Se vuole terroristica Marco
Frontex
Roma grappe dei rifiuti
Parlato che io ricordi non può in realtà la situazione a Milano
Abbastanza buono dal punto di vista medico sarò qualcuno si predisponeva contrattazione proprio senza certezze prendono elencate
Verificare buona sistemati eccetera se qualcuno ha voglia di istruire
Dossier io
Ovviamente sono più che disponibilità allora data di scadenza ferroviari certamente anche se a un problema di competenze rispetto alle ferrovie
Se lo Stato come il suo stesso dieci sono comunque l'attore rilevante anche la stessa
Lo stesso scalo dell'Ortomercato ci sono già dei progetti Ferrovie dello Stato ha già dei progetti problema che prevede lo Stato
è un po'soggetto all'italiana che non è cioè azienda quando quando può svicolare l'interesse pubblico ed ha
Ed è pubblico quando può svicolare l'efficienza
Azienda e quindi
Tempo faticosa come
Ovviamente tutto questo c'è
La questione centrale di Expo che io non ho esplicitamente menzionata ma che può essere un po'
Il punto di caduta di varie cose sia perché è un referendum era sul posto ecco sia perché la questione cavilli chiama in causa il sordido stati spesi per
Canale solo tutte le cose che sappiamo
Sia perché obiettivamente se la situazione difficile adesso voi andate a vedere i progetti che finanzia expo
Voi trovate
Organi di informazione
Autorevoli con cinquanta mila euro cento mila euro quaranta mila euro di progetti
Di
Fra
Così di
Pubblicizzazione dell'importanza dell'evento invece andare
Allora
Che voglio dire anche tre da un certo punto di vista giusto se fosse fatto
Deciso adesso per tutti e in modo chiaro
è chiaro che però se
I giornali stanno che
Nelle mani di ecco c'è
La pubblicità discrezionale per i prossimi quindici mesi come
Milioni di Euro di ridistribuzione in campo la possibilità di avere una
Sana e corretta e completa informazione anche su ciò che non valide ecco
Non è che sia molto sviluppata
Che da questo punto di vista Expo che è Regione oltreché comune quel che rimane la Provincia rischia di essere anche un po'
Un
Un evento di larghe intese da questo punto di vista
è chiaro che una forza del no su tutto c'è già e cioè il più grande partito italiano
Vorrei cinque stelle per cui
Il la la capacità
Di a vere una opposizione che anche alternativa sui singoli progetti come è stato sulla questione del
Delle vie d'acqua
Senza però trovare seguito di un'informazione di conoscenza e quindi
Di efficacia e l'iniziativa politica
è un ragionamento che a me porta al discorso referendario se non è a capo non è un caso che poi alla fine
Il Movimento cinque Stelle l'unica cosa che non ha più fatto è quella
Sulla base della quale dice di essersi fondato cioè l'iniziativa popolare
E quindi trasformandosi al cento per cento in un partito elettorale
E istituzionale
Qui anche in questo senso un progetto referendario
Ormai
Mi sembrerebbe ecco l'unica cosa è in grado di il potere rappresentare
Una strategia politico un progetto politico alternativo
Sia al consenso della dell'inerzia della spartizione quel poco che è rimasto spartire
E sia a una
Così come l'apposizione del no generalizzato a qualsiasi tipo di intervento
Sembra che resi più o meno
Ecco
Credo del riscosso
Almeno per ora
Fare
Pareri differenti
Un po'perché tutto arrivassi avevo spiegato che
In Consiglio comunale la partita di per sé se rimane il vento del Consiglio comunale è persa se tutte le cinque referendum di Milano si muove il due mila undici proprio per questo
Ritengo che la possibilità di
Rilanciare sugli obiettivi referendari e anche sull'idea di fondo della conversione ecologica degli investimenti
Le infrastrutture della
Del della come priorità politica comunale
Uh
Passa da una nuova campagna referendaria future
Viene restituita
Ai tempi della partitocrazia che sono tempi per cui alcune cose si fanno bike sharing
è un po'il dato car sharing recenti nell'aria ci comunque erogano abolita
Ogni i tre mesi o alla pedonalizzazione la zona trenta no un po'alla volta
Chiaro che
E questa è una cosa noi proprio l'altro ancora un'altra cosa cioè proponevamo una
Intervento con una forza d'urto che appunto la conversione di investimenti può realizzare
Che non è facciamo il possibile ma
Non facciamo più quest'oggi Massimo la responsabilità di metterci contro di volta in volta
Gli automobilisti i sindacati lei funzionalità Pubblica amministrazione da so no tutte le varie consorterie del
Del SEA Handling piuttosto che eccetera e
Trasferire quelle energie quelle risorse in un progetto
Non fatto in però un po'alla volta in vent'anni ma che in tre quattro cinque anni divina vive secoli fa
Cambi radicalmente il volto di darci la cioè in prima
Una svolta da questo punto di vista che non è nelle corde o nella volontà per il
Tra quanto è stato dato del vedere adesso del di Pisapia come persona come Sindaco e quindi della Giunta
Questo è un po'
Per ragioni
Per dare una risposta riprendendo anche alcune cose che sono state dette prima
Perfetto
Mi decise
Anch'io saltuariamente
Possono non sono più modificabile a livello locale quindi non puoi più mettere l'addizionale comunale o regionale le accise e quindi settori fare un'ecotassa devi fare
è una cosa come area Cilio oppure fuori probabilmente intervenire nelle regole il controllo presenta delle caldaie nelle nella certificazione di chi fa i controlli che sono sicuramente regionali le liste
Ma non full nell'attività sull'accisa sulla benzina sul gas
Non si è un problema
Certo c'è sulla fase squisitamente locale certamente trasferirsi presero ricambiato ciò io non so se il centoseiesimo il controllo così l'
Sì anche perché poi dipende se uno c'era centralizzato nord centro e non non sarebbe una cosa di facile attuazione tra potresti anche immaginare mi sembra ci fosse
Il progetto
Mi assumo al due punto zero di
Differenziali di fare degli sconti Murgia nei casi di o addirittura attraverso regolamenti edilizi e dare delle premialità ma insomma
Al costo
Cioè le cose comunali e poi cambiare fruibile accise nazionale ci sono
Va bene allora perché dicevo quando partiamo con le firme
Cari vecchia data con i piedi per terra io sono una
Di solito ottimista sul sul sullo sviluppo delle delle cose e a
è senz'altro vero che
Meno cose si fanno meno persone ci sono meno voglia di fare facile quindi e giusto diciamo aggiungere
Qualche cosa da fare perché comunque se si parte alla fine qualche innovativa però bisogna anche essere coscienti di quelli che sono infetti limiti nostri della
Della situazione della realtà milanese
Una delibera
Mi pare richiedesse cinque mila firme
E l'ultima volta siamo arrivati a cinque mila da soli nominando radicalmente nuova
Va bene senza un minimo il gettone ma comunque siamo arrivati bene
Quindici mila firme da soli
L'agricoltura infatti Milano si muove ha funzionato ha funzionato benissimo reso mente grazie molte a noi ma grazie anche a tutti gli altri attori che c'erano in quel momento qui
Va bene argomenti interessanti se ne possono trovarsi gobba però ci vuole comunque secondo me è una politica di confronto e in collaborazione con altre forze
In questo momento che ci sono le elezioni vuol dire zero cioè che nessuno di sicuro vuole comunque secondo me è impegnarsi in argomenti che possono essere per i signori sicuro non si erano
Quello
Quindi
Vuol dire rimandare il tutto a dopo dopo altri equilibri saranno saranno saranno venuti fuori
Dopodiché
Vuol dire che siamo una urgenza
Che non è esattamente il meglio il periodo in cui impegnarsi per una raccolta firme esterrefatto solo sei mesi se non vado errato
Era un punto di domanda sui su cui ragionare su cui ragionare Donati da soli possiamo procedere vedova
L'ordine possiamo far grazie se dobbiamo fare invece un lavoro anche di godervi squadra con altre con altre
Entità
E
Volentieri allungare allungare moltissimo i tempi e quindi parlare comunque se va bene
Rilievo
Magari
Mettiamo Giuseppe rotondo
Cioè la riflessione è questa cioè nell'aria ci praticamente
Diventa diventa un fatto ecologica importante da sostenere ed ampliare
Però se e osserviamo nelle cose serie con un'ottica più ampia
Cioè c'è c'è l'auto elettrica che sta andando avanti ci sono molte auto ibride ed è probabile che c'erano nella fase transitoria vale a dire
Che che
Tornare a qualche anno non dico magari fra un quinquennio o giù di lì ci sarà una un passaggio
Dalle attuali auto alle auto elettriche o comunque
E una una evoluzione tecnologica forse
Direi abbastanza danza probabile molto probabile
E allora che cosa succederebbe cioè
Il avrebbe ancora valore l'aria circolerà l'ampliamento dell'area ci riuscivano e con attribuzione riguardava fare una proposta
Che faceva Spataro cioè a dire quella di tassare
E diciamo gli impianti che usano il combustibile cioè gli impianti di riscaldamento che inquinano ok
Ma
Fino a quando useremo questi impianti di questo tipo perché un certo punto si pensa appunto al solare cioè a installare i suddetti
Degli impianti fotovoltaici
Solare termico
Equamente praticamente significa rimettere in Rete diciamo della corrente elettrica da parte dei condomini
Attualmente mi pare che sia questo il cioè ce ne sono quando condominio diventa produttore di corrente elettrica da immettere con innestati c'è molto sole
E quindi poi c'è un bilancio energetico che diventa un costo che l'utente
Prudente può usufruire non è costituzionale meglio informato di me io avevo capito in questo modo
Solare termico
Allora non farlo più bassa sullo sviluppo
Quindi
Cesa dibattere
Giovanni ma io Chopin professionalmente siamo già stati no adesso il suo ruolo
Va beh comunque durò perché erano
Noi già l'ha già detto quello che volevo dire quindi
Chiudo qua
Governatore
Ventricelli sulla lealtà l'auto elettrica anch'io penso che ci chiede sarà nelle i centri urbani tra dieci anni in affanno elettriche penso che
è una la reciproca si potrebbe trasformare in un'area zero emission almeno per il traffico privato
Penso anche che
Prima o poi qualche città lo farà e tra l'altro è una cosa e qui ci sono interessi economici
Fortissimi perché ci sono i distributori elettrici che dovranno mettere le colonnine che ci guadagneranno specie nostre però è anche giusto
E ci sono i produttori di auto elettriche che nonché secondo me
E non aspettano altro secondo convincere un sindaco di una metropoli italiana essere il primo che dice nel due mila diciotto non si mette niente col traffico privato entrare ci
Secondo me è un si tratta solo di anticipare una cosa che diventerà
Fattibile tra un po'ancora oggi corso un po'di più però ci sta che nonché nonché alla città faccio
Cosa regge perlomeno anche dica una data alla quale la sua area c diventa zero emissioni
Evocare una cosa quando si parlava di passare da
Raccolta Ecopass che c'era già prima che era
Contributo sulle emissioni Area cicche sulla congestione
Pareri dati già all'epoca la fine di di
Di Ecopass la maggior parte delle missioni era dovuto non alla combustione dei motori ma alle pastiglie dei freni all'usura del pneumatici e all'epoca giravano mi ricordo queste immagini
Che potrà fare una via l'ora di punta piena di autoveicoli che faccia riferimento a agli anni passati
Una immagine del futuro dicendo che queste invece la stessa via con
Le auto elettriche non c'era nessuna differenza risolve il problema non è solo
Dediti come mandare avanti le auto e che se tutti prendono una macchina con quello che comporta c'è lo spazio sottratto proprio
No a parte quello stesso
Se se non è solo uno
Chiede di motori evidentemente assessore il parcheggio la velocità della mobilità del ministero appunto per quello che riguarda i freni l'usura delle componenti meccaniche insomma sono tante ragioni per cui c'è tuttora questo nessun ci
Mezzi pubblici che quelle su cui si sta
Tanto grave già ampiamente però
Ormai fatto un passaggio cinque posso dire
Però voglio dire
Già attualmente però situare l'auto elettrica coi passare al cinque si tratterà
Levare anche quella possibile
Da perché come Ecopass pian piano ha fatto in modo che il motore inquinanti fossero sostituiti da mezzi meno inquinanti alla fine del due con la sperimentazione dell'effetto serra
Attenuato adesso di fatto il
Trenta per cento di traffico e meno ci è stato subito
Dopodiché arrivano le auto ibride che entrano gratis in centro minimo quell'effetti iniziale si attenua si tratta invece piuttosto di trovare nuove metodi alternativi di
Mobilità che sono
L'opposizione che nel frattempo siccome si costruiscono una tardano ad una legge io sarei dell'idea ma soprattutto ad aree diciamo
Mandare Franco col tandem ma col bike sharing andare con l'amianto
Della RAI
Sia
Conflittuale allora sulla questione della sulla questione della fare la io
Appena salvaguardare grazie alla continua
Canale
Parlare da un'altra parte mancata erogazione
No non sta intervenendo basta
Allora atteso e sulla questione sulla questione della della nell'ambito di applicazione del passato la proposta vale per adesso
Adesso avrebbero un
Conti avrebbe ancora un affetto da una parte di trasformazione in senso ecologico del parco auto perché come dici tu giustamente la realtà dei fatti che sono esentate
E dall'altra di dissuasione in generale
Una la stessa proposta fatta tra cinque anni probabilmente non avrebbe senso e in questo c'è anche
Il gioco
A mio avviso non troppo commesso in buona fede che si fa nella rimandare il piano bar guarda mobilità perché è chiaro che sia una decisione del genere non si prende adesso da realizzare
Un anno e mezzo un anno prima delle elezioni e poi dopo non se ne parla fino al voto poi dopo entrano Amministrazione insomma una cosa del genere che venisse implementata Tara
Tre anni quattro anni non avrebbe più senso perché
Il valore può essere quello di accelerare un processo un processo che ci sarà comunque perché tra vent'anni
Le cose saranno di già diverso però quota si può si può sfruttare questo processo accelerando lo e ricavandone le risorse per a sua volta realizzare una una serie di opere per la mobilità sostenibile è un conto è vedere se questo processo
Lo si lascia andare da solo diciamo così alle
Alla alle trasformazioni tecnologiche di mercato accadrà per conto suo
E
Con tempi diversi senza
Che si sia potuto utilizzare
Questo processo come leva per un ulteriore cambiamento dopodiché l'osservazione che ha fatto Claudia l'ho fatto anch'io all'inizio cioè non penso che noi siamo nelle condizioni di decidere adesso di fare
Una campagna quindi comunque stiamo parlando o di qualcosa che potrebbe partire in autunno ma
Se conoscendo le difficoltà della campagna autunno con un certo tipo di sostegni
O in primavera quindi è un un lavoro di preparazione che non può riguardare all'esterno
Da qui
Però
Credo che
Iniziare e anche poi continuare in altre occasioni in questo tipo di riflessione tra di noi sia fondamentale perché
Se
Non siamo noi
La il soggetto che innesca un processo del genere un processo del genere non parte
Questo non significa che basti che che non lo inneschiamo perché questo processo si può anche immaginare di par dire come se cioè lavorare la preparazione nel merito delle proposte chiede alla ricerca di interlocutori Comense
Salvo verificare
Che non ci siano le condizioni poi per partire cioè nessuno vuole trascinare ma in un'impresa fallita
Via
Il soggetto l'Associazione Enzo Tortora o i radicali si tratta di
Lavorare si riteniamo
Che ce ne siano in condizioni intanto per preparare questa proposta e poi procediamo fuori anche sulla discussione del Bilancio le altre cose altre forse ci siamo detti più le condizioni politiche più generali non abbiamo imparato troppo stasera però chiaro accennava Francesco no soggetto radicale in che condizioni
Cosa succederà adesso il Congresso sono tutte cose che
Influiscono
Sulla
Capacità e possibilità dei radicali di essere soggetto proponente iniziative di questo tipo
Una precisazione detta non sono dannosi quella
Segnali precisi nostro vescovo no no no caro cosa per me la fai fatte offerta la facciata così chiudiamo se posso così c'era chi aveva sentito perché per fare confusione allo
Il solare Terrin Rossano e spero che fra gli impianti però diciamo
Secondo si legge al solare termico è una cosa in cui tu riscaldare l'accusando gas elettricità
E dal premier dal tetto quello che succede che tu non fa il fotovoltaico ci hanno fatto assomma cioè l'elettricità e poi ulteriori come ce l'ha detto cita quello che ti serve
Per questo motivo efficiente può fare solo quello
La fase più delicata e quelle così non so se posso chiamare dover comunque quanto passi verso la sera che tutti fa la doccia calda di giorno
Di notte praticamente chiaramente questo non funziona qui c'è una fase fra giorno e notte in cui magari c'è questa indolore quindi va gestito con una certa intelligenza invece il fotovoltaico
Che ha un costo diciamo sia in termini di efficienza e quello che dici tu Cecchetti scambi con lettere diciamo che l'ideale sapere entrambi gli impianti per una casa perché un'efficienza maggiore luci per l'acqua e l'altro per il resto evidentemente traendo sempre fonte dal sole
Il problema è la notte e quindi gli indirizzi e consumo
Sicuramente
Il costo di un impianto odio solare termico che effettivamente la portata e poter far risparmiare un sacco di riscaldamento sarebbe un'opera intelligente da fare e che
E che si ripaga e lì il mio dubbio perché un'opera del genere
Cioè una persona che ha messo una alberi quei anche il dubbio quesito lascia anche come separazione chiamati cioè
Anche la conoscenza di queste cose perché c'è una persona Palermo io l'ho introitato coste cose quella finisse andazzo Tripodi ma dove si è fatto un impianto che si è programmato
Che abbatte i costi di Energia cioè in realtà chi fa un impianto del genere
E consumo abbastanza a un certo termine Celori paga e poi dopo dirittura risparmia quindi dittu agli enti pubblici se avessero i soldi per falso iniziare a fare per avrebbero permesso un risparmio rapine quindi progetto si pagherebbe da solo questa scusa su due però giusto
Per spiegare perché non volevo grazie chi volesse mercoledì
Così
Su
Mercoledì alle diciotto informo che c'è una proiezione in seno al essi a Palazzo Marino del
Documentario sul carcere nasce sto dentro puntare sul carcere minorile Beccaria fosse interessato
L'aggravante Alessandro ed altri
Mi ha pregato di portarvi questi volantini tempi riproporre questo appuntamento mercoledì diciotto cioè mercoledì sette maggiore diciotto Sala del
Grazie Marco per questa serata grazie a tutti e lasciate che vi ricordi che l'Associazione Enzo Tortora radicali minano anche a beneficio degli eventuali ascoltatori della radio
Da qui al ventotto maggio che vi ricordo la scadenza dalla sentenza Torregiani era determinano sarà fuori dalle carceri nelle prossime settimane dalle carcere di Opera settimana prossima nei giorni del sei sette nove maggio all'altra da martedì tredici a sabato dice sette corsa del contributo per l'associazione al Satyagraha radicale saremo fuori dalle suddette calcio Rita distribuire informare i talenti dei detenuti a distribuire i moduli per il ricorso alla Corte
Europea dei diritti dell'uomo affinché tutti i detenuti di o per la prima e San Vittore poi possano a dire anch'essi
Alla al alla Corte europea dei diritti dell'uomo chiunque volesse darci una mano può contattare
La l'associazione Di a Melilla radicali Milano e gmail punto com oppure
Il tesoriere Barbara Bonvicini con il segretarie tutte le carceri sono sull'associazione un invito anche i presenti chi volesse essere con noi ben venga grazie a tutti a lunedì prossimo