07MAG2014
stampa

Presentazione dei libri "Siria in fuga. L'emergenza umanitaria dei profughi siriani in Libano o in Giordania " di L. Tangherlini e di "Tahrir e la rivoluzione egiziana. Dentro le trasformazioni mediorientali ed euromediterranee" di D. Rossi

CONFERENZA STAMPA | Roma - 18:02. Durata: 2 ore 22 min

Player
Nell'ambito della "Primavera Araba e dintorni" rassegna di libri a cura di Alessandro Lisci per Mondadori, Roma dal 7 al 29 Maggio 2014.

Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Presentazione dei libri "Siria in fuga. L'emergenza umanitaria dei profughi siriani in Libano o in Giordania " di L. Tangherlini e di "Tahrir e la rivoluzione egiziana. Dentro le trasformazioni mediorientali ed euromediterranee" di D. Rossi" che si è tenuta a Roma mercoledì 7 maggio 2014 alle 18:02.

Con Natalia Marra (giornalista dell'associazione Stampa Romana), Davide Rossi (docente, scrittore,
giornalista), Laura Tangherlini (giornalista di Rai News 24).

Tra gli argomenti discussi: Arabi, Assad, Cultura, Egitto, Guerra, Islam, Libano, Libro, Medio Oriente, Mediterraneo, Rifugiati, Siria, Storia, Ue.

Questa conferenza stampa ha una durata di 1 ora e 40 minuti.

La conferenza stampa è disponibile anche nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci

18:02

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Scaletta insomma di chi è qui
Già da un pochino per i colleghi che abbiamo prelevato conserverà
Va bene tra i vari
Allora
Iniziamo questa è la prima puntata diciamo di questa rassegna
Molto molto interessante dedicata alle rivoluzioni ventuno prendo il nome di primavera araba per cui insomma ho ricevuto l'invito da parte dell'ottimo Alessandro di scena
Ma arborato allora faccio il discorso
Venissero
Va bene erano un semplice ringraziamento infatti con D'Alessandro mi ha coinvolto in questa casa mia assolutamente dato che alla primavera araba
Insomma ha avuto un momento di grande attenzione da parte del dignità eccetera per poi spegnersi
E per essere come dire approfondita da vari libri spesso spessissimo scritti proprio da parte di colleghi giornalisti
E così come appunto sono questi libri che presentiamo questa sera
Praticamente il libro di lavoro a tanta Albertini che è bravissima collega inviata di RAI news ventiquattro e il e il collega che non è soltanto giornalista anche docente scrittore insomma a impegni più riversi nel mondo della sociologia della del sindacato un somme a tutto tondo davvero
Davide Rossi allora il libro di di Laura dal titolo si vien fuori dall'emergenza umanitaria dei profughi siriani in Libano in Giordania
E edito dall'edizione in cui esista e unna libro che io ho trovato molto interessante ma tratti anche estremamente commovente perché si tratta di una reportage
Che è stato filtrato dalla sensibilità giornalistica della collega Laura Tangherlini anche della
Sensibilità di giovane donna sicuramente
Nella nel libro insomma molto
Una parte da protagonista c'erano sicuramente i bambini
E questa cosa mi ha molto colpito il il libro invece della dell'ottimo Davide Rossi tali tale richiesta e la rivoluzione egiziana dentro le trasformazioni mediorientali euromediterranea
Dite dalle edizioni mimesi essa
E e un libro nonché praticamente parte parla della declinazione
Aveva rivolto sa rivoluzionaria della primavera araba nel Cal Cairo infatti David è stato al si trovava al Cairo proprio nei giorni concitati simili
Che hanno visto la cacciata della tirano Mubarak dopo decenni di vessazioni a danno della della popolazione
Egiziana io inizierei con insomma la richiesta i due autori di parlare della dei loro libri rispetto soprattutto quadro virtual loro sta a cuore
Quindi iniziare se va bene da dall'altra dovrò assolutamente
Continui
Monetina l'imbarazzo del moderatore nonché allora cantavo decido io capovolgiamo le regole della galanteria iniziamo dal maschietto
Architetto
Questa
Datata fatta
Ad Adani del quale focus insito cercherò cercherò
Nei tempi spero così ecco contenuti di raccontarvi alcune cose questo libro tengo molto perché ringrazio soprattutto il merito che per dalla linea di minima esiste
Che sempre con affetto ama pubblicare le cose che scrivo io sono uno storico un po'anomalo che
Come Caryl come corrispondente di sinistra punto c h fa parte anche
Del Direttivo dalla stampa esteri in Italia nel nord Italia Milano
Per tre anni dal due mila undici
Al gennaio del due mila quattordici
Ho camminato per le strade del Medioriente del Mediterraneo sono stato in Tunisia dopo essere stati in Egitto durante la rivoluzione in Egitto sostato cinque volte può in Turchia in Libano
E in Iran l'anno scorso ero l'unico italiano presente per il ventiquattresimo anniversario da molti come
Ha spiazzato anche
Io lì con lo spirito e l'idea che si potesse fare la rivoluzione cioè che fosse il tempo che il popolo
Si liberasse di un tiranno che come in Tunisia i era
Ed è stato al servizio
Di potenze occidentali che da troppi anni sfruttano il sud del mondo rapinando materie prime energetiche alimentari tutto questo oggi
Non è più possibile perché altre nazioni acquistano avviene a pezzi dieci volte superiori ciò che noi prendevamo a prezzo di rapina
E quindi il mondo sta cambiando
Credo anche che sia difficile immaginare che si possa
è come dire parlare di un'unica primavera araba sono realtà molto diverse con storie anche molto diverse
I ragazzi erano nelle piazze a marzo un mese dopo la rivoluzione
Al Cairo in Egitto in piazza contro dagli Stati Uniti nello stesso momento in cui l'ambasciatore degli Stati Uniti partecipava in Siria siamo nel marzo due mila undici a manifestazioni di giovani contro in regime di Assad io credo che ci sia quindi siano tutte esperienze molto molto difficile anche da capire molto diverse credo però
Che un elemento in comune ci sia
Mentre qui i figli e i giovani sono pochi dall'altra parte del Mediterraneo noi abbiamo popolazioni Giovanni e quale che fosse l'organizzazione sociale esistente
Un tipo di socialismo un po'burocratico e con molti limiti in Siria o che fu o fosse un Governo totalmente come dire improntato a un un'idea di esclusione sociale
Di discriminazione tra ricchi e poveri
Drammatica come in Tunisia o in Egitto in in tutti questi casi c'era e c'è una popolazione giovane che aveva e ha difficoltà a confrontarsi con un'organizzazione della propria vita al sociale e politica che molto rigide
Corrisponde ad epoche ad epoche precedenti quindi questo credo intanto che sia il primo il primo grande problema e cioè che ci troviamo di fronte la situazione è diverso per ciò che riguarda l'Egitto Beijing piazzata che in fin dai primi giorni
Dicevo a Nassau Rino bancari Bill Murray e cioè che sono un rivoluzionario che si batte per la libertà questo era il mio spirito
Devo dire che nei giorni a cacciare Mubarak quando gli elicotteri giravano sulla piazza un po'di paura c'era ma
Anche in quei momenti la determinazione la volontà il coraggio di questi giovani era davvero straordinaria e nel mondo arabo musulmano che ha questa nei che essa
Culturale storica sono amico di tanti fratelli musulmani che oggi vengono trattati da terroristi quando il partito integralista sunnita quello sarà finta sta appoggiando adesso generale si sia dimostrazione ancora una volta
Di una complessità ancora più grande della realtà
E in piazza da capire si facevano adesso forse non più ma per lungo tempo si sono fatti
Racconti racconti di molti tipi
Sempre a metà tra la dimensione del Corano che nel mondo arabo-musulmano e l'indicazione di quello che si dovrebbe essere e fosse un po'le mille e una notte che rappresentano
In qualche modo il desiderio fosse di come vorrebbe essere la società arabo musulmana non a caso
La definizione e del testo coranico e le mille una notte sono nate
Nella stessa città a Baghdad alla dove era nata Baitale Alik ma c'è la Casa della cultura torniamo indietro di molti secoli credo che tutto questo abbia un senso esimi colleghi allora
C'è una storia c'è una storia tra le tante che si raccontavano si raccontano molto bella che raccontava
Di un pescatore che trovano si sa se sul Nilo sul Mediterraneo un teschio e vede che questo teschio sta recitando le preghiere peso nell'area maniera eliminando lì l'aria di allarmi
E allora lui dice ma io come mi devo comportare allora correre
Dal capo che può essere la ISIN Maliki Capo di Stato o lei cambia poco e questo di dice ma come se io taglio le teste per non farle parlare adesso c'è un contesto che parlo e vanno in riva al mare
E di fronte alla sua corte questo teschio non parla più
E al pescatore viene tagliata
La testa e viene gettato in mare insieme al teschio quando le due teste si ritrovano vicine l'una chiede ma perché non è detto più nulla
Dici per il motivo per il quale avevo perso la mia testa e quale la parola
No ecco credo che la storia delle delle dei popoli del Mediterraneo che sono accomunati ai Gorgona dal Comune patriarca Ibrahim Caliri
Abbiano con come dire proprio la forza la capacità di dire che la parola insopprimibile la parola insopprimibile come insopprimibile la libertà
Credo che anche questo sia uno dei grandi temi forse noi stiamo vivendo un autunno forse più che una primavera araba in questo momento ma
Io sono convinto che le energie positive e la capacità di rompere col passato costruendo un futuro che deve tenere in conto anche la religione dentro quest'aria del mondo
Noi spesso con un approccio molto laico non capiamo
Che c'è stato una capacità
A dei Mancin fazione ha anche attraverso le mosche i minareti perché molte persone che erano totalmente abbandonata loro stesse mi Bologna il conto solo grazie all'aiuto delle mosche alza accatta uno dei cinque pilastri dell'Islam
A alle offerte hanno potuto accedere alle scuole avere cure mediche e quindi trasformare la loro vita
Sono storie queste ministeriale molto interessanti come quella del Libano dove
è impedito di fatto un censimento perché si scoprirebbe che gli Sciti sono a maggioranza
Assoluta della popolazione sarebbe un cinquantuno cinquantadue per cento molto probabilmente mentre c'è un sistema
Paritario tra sunniti sciiti cristiani peraltro cristiani di orientamenti
Come dire sempre contrari a ogni forma autentica di emancipazione nell'aria così come
Racconto del mio viaggio in Iran che
è una nazione straordinaria nella quale le donne sono sessanta per cento dei laureati cinquanta per cento dei primari in ospedale il quaranta per cento dei dirigenti d'azienda
Sono quindi queste mie pensieri emozioni che corrono Traverso
Un territorio vasto
Un territorio che non credo troverà facilmente pace soluzione alle proprie vicende ma che è in cammino io credo che noi dobbiamo imparare a guardare con più attenzione con più dispetto questo cammino
Un cammino peraltro che ci riguarda perché se mille cinquecento anni fa mille cinquecento anni fa i Longobardi non fossero venuti dalla pannoloni e Lombardia io non sarei qui
I flussi migratori sono incontenibili la storia dell'umanità non permetterà mai che una Regione dove vivono persone anziane venga possa fungere da baluardo rispetto ad altre con popolazioni molto giovani
Il futuro dell'Europa in qualche modo è anche l'Islam e io credo che
Di questo si dovrebbe iniziare
Ad imparare aria ad affrontare il tema
Con il dialogo e la capacità di immaginare il futuro io ricordo sempre che c'è un'intervista della RAI Italo Calvino fatta nell'ottanta
Da un giornalista poverino di non grande lungimiranza il quale chiede a Calvino come sarà al due mila in Italia in Europa e calcinacci ma sarà
Ci saranno più minareti che campanili giornalista non coglieva
Questi aspetti io credo che invece la capacità profetica che fu negata i profeti sono solo coloro che hanno la capacità di comprendere
Come sarà il futuro di guardare un po'più in là di avere il coraggio di guardare di gettare l'orizzonte
Oltre il sentimento normalmente diffuso sia sia molto importante queste mi sembravano le cose più importanti che volevo dirvi
Chiudo poi immagino ci sarà spazio per domande dibattiti dialogo questo mio libro fa parte di una quadri logica di viaggio
L'iniziativa Corea del Nord nella Corea popolare continuata un mese in Vaticano durante il conclave quindi da chi vive con tutta la storia di questa zona del mondo e l'ultimo e frammenti posso ITC
Che racconta sei mesi l'anno scorso di viaggi tra FUS Bechi stando in Russia Ucraina Russia Azerbaijan e Georgia
In e vorrei chiudere con la storia di un altro Paese musulmano di questa perché l'uso dei chi sta
In un specchi stare con un'altra storia che però mi hanno raccontato in Egitto a dimostrazione che questa grande e vasta parte del mondo
Si colleghi insieme e indi si contamina ben oltre le frontiere statuali
La storia è quella meravigliose e affascinante di un mercante di Samarcanda citato illustri chi sta con buche relativa chi non le ha viste inviti invito a visitarle
Che prendeva dato hub quella che noi chiamiamo con Marco Polo Campa Lica
Che poi Parolo uigura questa strana lingua turca dei musulmani che già abitano in quella parte del mondo da tempo e cioè Pechino siamo ovviamente nel Medioevo
Lungo la via della seta e a Pechino trovo un Cellino parlante se ne innamora lo porta a casa quindi lo riporta Samarcanda
E ovviamente sia comanda la moglie i figli che non lo facciano ska
Pare ogni mattina chiede l'uccellino cosa vorrebbe l'uccellino dice io vorrei tornare libero poter volare né in cielo ed il mercante dice no questo non lo potrai mai fare il perché tu Milashi resti un dolore infinito io stiamo così tanto e voglio vederti sentirti cantare tutte le mattine non potrebbe fare una sera torna a casa
Della gabbie vuote ovviamente si arrabbia con la moglie con i figli Maria tavola supera di luce Lino gli dice
La libertà non è più qualcosa che viene concesso la libertà è qualcosa che ci dobbiamo prendere che ci dobbiamo conquistare intera ecco credo che questa sia
La storia
Questa parte del mondo una storia lunga grazie grazie grazie davvero Davide
Allora passiamo
Perché negli anni preferisci l'introduzione dei leader
Poi com'è ma questo non viene magari Iannoccone asse libero benissimo benissimo utilizzo giornali facciamo qualche quindi qualcosa
Tale libro nasce dal fatto che io ero stata ai siriani il due mila e nove perché studiando arabo ho girato un po'di paesi mediorientali arabi
E
La Siria e nel Paese tra tutti che mi arrivava più colpito nel senso che l'umanità dei siriani proprio come popolo era un popolo che
Avevo trovato rispetto agli altri con una marcia in più a livello di
Di ospitalità a livello di umiltà a livello di tante cose
Per cui quando poi è scoppiato il il conflitto
Per me era assolutamente una sofferenza raccontarlo dallo studio televisivo
Senza era alta rendermi effettivamente conto di quale di quali fosse alla vita della situazione
Per cui ho chiesto ho chiesto di essere mandata non era possibile essere mandata insieme quindi quello che ho ottenuto è stato di andare semplicemente in Paesi come in Libano e la Giordania intende libro parlo di questi due Paesi
Per andare almeno ad incontrare i profughi e quindi farmi raccontare da loro la situazione in Siria che situazione stesso dipendono i pesi chiedi stavano ospitando a quel punto
Anche perché all'epoca idee viaggi sono del novembre due mila e dodici e del febbraio due mila tredici all'epoca in realtà libri con testimonianze ocra contassero
Quello che sta accadendo in Siria linguisticamente non c'era nulla io vi ricordo che alla crisi idrica cercando quasi non c'era assolutamente niente
E trovavo assurdo che non ci fosse niente trovo assurdo che
Che che anche i media si simili televisivi non se ne occupasse rosse oppure se ne occupassero in modo secondo me
O di parte o in completo somma che non denotava alcuna sensibilità verso il problema
Perché quella siriana è una tragedia che continua ad essere sempre più tragedia però no continua a non hanno navigare l'attenzione che merita anche proprio dal punto di vista umano
Per cui ho sentito l'esigenza di incontrare queste persone farmi raccontare quale fosse il loro dramma
Per ricordarlo soltanto ora mi reputo perché non mi ricordo i numeri però è un conflitto che ha fatto sei milioni e mezzo di sfollati interni due milioni e seicentomila profumi più o meno
La nera sono bambini
E di questi profughi ci sono più o meno seicento mila in Giordania in un Paese che sei milioni di abitanti il Libano
Poche settimane fa si è registrato ufficialmente il milionesimo rifugiato si diano da ragazzino studenti diciott'anni di focus
Su un Paese che ha quattro mila abitanti che vuol dire uno su quattro e poi questi parliamo dei siriani registrate le Nazioni Unite dopodiché ci sono i siriani non registrati per chi verosimilmente il numero non è un milione ma un milione tra il milione e mezzo non lo so
Quindi quello che volevo fare era in qualche modo
Fare sì che ci fosse più attenzione rispetto a questo più continua reputa Londra meno almeno al su cui non c'è assolutamente abbastanza attenzione e dell'opinione pubblica e anche della comunità internazionale che non si sta muovendo come dovrebbe a tutti a tutti i livelli
Quello che purtroppo devo riscontrare ancora e chi è le situazioni drammatiche e le testimonianze drammatiche che ho raccolto tanti libero quando in Giordania quando mi sono recata
Sono le stesse più a rischio riscontrato i sono stati Libano di nuovo sono tornata o un mese fa per fare un altro libro aggiornato sulla situazione del Libano rispetto alla al tema dei profughi Sinani della crisi siriana
A parte i numeri che sono aumentati in maniera vertiginosa purtroppo le storiche racconto in questo libro sono le stesse di fatto che che ho ritrovato ora
Se il nome che le cose sono ulteriormente peggiorate perché il numero dei profughi ovviamente aumentato perché
Nel frattempo in questi tre anni di conflitto se tanto libero quanto la Giordania inizialmente hanno mostrato una grande ospitalità e generosità
Verso
Verso i sigari che arrivavano in modi diversi perché in Giordania
C'era c'era il campo profughi di Zarate righe comunque ospita un trenta per cento dei sicari perché l'ottanta per cento il settanta per cento e assimilato nel contesto urbano fuori dal campo profughi
è ora mi hanno costruito ne hanno aperto un altri trenta aprile e ne apriranno presto un terzo quindi siamo arrivati a tre campi profughi il campo di usare i fondi sono andata lì per trenta mila persone coreana centoventi mila
E mi hanno perdonato per centotrenta mila e stanno gravi ritardi su questo per dire l'emergenza come sta aumentando in Libano campi profughi non se ne sono
Voluti aprire per motivi politici geopolitici storici che per magari possiamo parlarne sì sibila dopo però il Governo all'epoca non ha voluto dire campi profughi
Ora la situazione in Libano anche politicamente sta cambiando si stava votando per legge il Presidente con il Governo di salame non c'è più alle sommano fatto nuovo Governo per cui le cose sono e volute e quello che è cambiato al di là dell'aggravarsi la situazione di queste persone
Perché nel frattempo c'è un problema di no concorrenza nel lavoro concorrenza le risorse che sempre più evidente è un problema di razzismo vero e proprio mostro utilizzi siriani
Che prima venivano in qualche modo del CPT come persone da aiutare come tanti regali precedenti non la criminalità miliari brasiliani libanesi Mammano andato in numero sempre crescenti di queste persone
Il la coabitazione sta diventando sempre più difficile
E quindi fenomeni di intolleranza e di razzismo io sospirando appunto questo secondo libro sul tema mi sto studiando un po'di sondaggi della popolazione libanese che chi che dice cosa pensa di siriani non li percepisce utili per esibirsi in maniera sempre più negativa
E si sta facendo sempre più stabili DIA di aprire questi questi famosi campi cosa che all'epoca quando io sono andata il primo viaggio ancora era una un'ipotesi molto lontana
Adesso tutti cominciano a direi dal punto politici gente comune no i campi vanno fatti però vanno dati in Siria è una cosa
Peraltro
Abbastanza assurda campi in Siria call center realizzabile al fine di realizzare i manifesti che non per non fare bramano cosa del genere
Per cui c'è un clima sempre più ostile verso queste persone
E qui trovo assurdo che la situazione loro stia peggiorando e l'attenzione verso questo problema non sia se non stia assolutamente cresceranno
Poi questo è un libro dicevo che non fa grandi analisi geopolitiche questa è una cosa che sta facendo in questo secondo libro che ha un altro taglio
In questo liberati un altro libro di storia
Di testimonianze io intervistato tantissimi tantissimi profughi ci sono molti bambini
Appena detto che quando uno pensa e profughi siriani in Libano ad esempio pensa anzi Cannuta assicurata in Libano
Ci sono i siriani quindi che faceva un lavoro nomadi che lavoravano
Di qua e dirà Preside Libano ci sono i palestinesi
Il libanese ritorni sia quelli che vivevano danni in Siria una carta sono libanesi che sono tornati libera non avendo alcun tipo di assistenza pur dovendo supplire le stesse problematiche dei siriani perché hanno già assunto anche loro
Ma non hanno nessuno che essa
Perché esulano dal mandato di tutti ma delle Nazioni Unite del Governo che ha istituito una Commissione che io sono nata a parlare con loro un mese fa gratta non fa nulla di palestinesi siriani hanno l'appoggio dell'urbana che non ha comunque i fondi per per aiutarli
Per cui sono anche categorie di quello che non si parla e chi nel libro realtà raccolto e parlo con loro i palestinesi ribadì inserito un mese i lavoratori non è di
E poi c'è tutto il mondo di sci dei bambini quindi c'è tutto quello che implica
Il problema sanitario il problema scolastico il problema
Una serie di no ditemi di problemi che
Sono sono inimmaginabile
E le testimonianze che riporto sono OPA danari al prossimo giro se volete ve ne racconto qualcuno in particolare come faccio vedere D'Ovidio
Sono situazioni brutte cui contro purtroppo si continua a non prestare assolutamente attenzioni trovo che questo sia una cosa
La cosa mi preme in credibilità decente voglio dire parliamo di una di un qualcosa che ha precedenti e tempi di Ruanda per quello che riguarda il Libano siamo nel Paese un'ora più concentrazione procapite di rifugiati
Nonostante ciò non so se ma di di parlare i auguro al nulla non non capisco perché
Bene
Graziella ora
Io a questo punto se tu sei d'accordo non non era il documento video andiamo
Però prima ma di mandare il documento dire volevo ricordare che Laura Tangherlini
è stata vincitrice del Premio Fiuggi due mila tredici come opera prima proprio con il suo libro ambiente sfugga a fare il Presidente apre appena presentato adesso
Sì organismo
Senta
Certo è una domanda mi sbaglio uscire una comunità la stessa delibera di Giunta
Ora si sta adoperando presenta dei vizi diciamoci
Magari
Possiamo riservare dopo professor traversie gli atti lo spazio delle non se ne accorgono dottoressa non sono magari
Esplicito e magari non è la pagina fine atteso dagli analisti sono zone dove avesse nel più qual maggiore
Anche delle c'è molta più
No no no ma ogni anno questo vale in generale perché non è veramente inventare dopo anch'io l'ho ricordato sollevano quindi vivacizza daremo il dibattito lamentele inerenti a ritirare dove dice si prevede
è assolutamente lo facciamo dopo sì no no va be'autentico centralizzare un po'però che i medici sono aree dove la pressione si fa sentire di più aree dove ci sono esempi di grandi integrazione quelli riporta infatti i limiti di racconto pure
Ci sono anche dove
Il Libano un paese che sia gli istinti più degli altri
Senatori eletti si è distinto e se l'istituto degli altri da questo punto di vista non o no ma con le specialità anche perché
E
Da insomma
A livello locale andiamo fascista a livello locale sia stata una un'accoglienza molto comunque molto forte anche perché il Governo non è rivolta alla e ha trovato accoglienza voglio dire non ho mai trovato un Paese più accogliente in cui il popolo più accoglienti con l'iraniano se vogliamo
Però insomma vi tutta questa collezione dire noi io sono stato per il trentennale di Sabra e Chatila passeggiando per il centro che in realtà i sunnita cristiano la sera guardandoci in faccia quei pochi che gli erano
Non c'hanno guardato con nessuna simpatia
Io ho fatto il giro di tutti i campi profughi quando siamo arrivati a Tripoli è un miracolo che non ci hanno tagliato la testa allora insomma come dire accogliente senza dubbio ma dentro una varietà e una complessità
Sociale culturale e ideologica politica religiosa e che forse non ha pari dentro l'area euromediterraneo allora
Per cui io no non non dubito però come dire se dobbiamo fare la gara tra chi è più ospitale non lo so esattamente ha pubblicato valido
Chiedo scusa
Verità congelato
La
Presente negli anni concorrenziali economici sociali drammatica
Fisica
Se si
Cinque allochiamo vivono quel prelievo sono inserite persone
No promiscue linfa passavo fino al massimo fatti stavo cercando di capire
Scusa no riguarda
Qua
Anche questa
Penso al massimo questo farmaci no
Per questo infatti stavo mentre lei parlava di insegnamento nelle scuole
No
Quindi una
E nel Senato i tre non sono insomma
Sì è vero che vuole parlare in tanti è sempre qua
Non piace a metano e parliamo di ordinanza comunque Alessandro perdonami magari chiedi all'organizzazione della libreria si possono aiutarci con l'audio salutano e grave insieme nel Veneto
Quanto tempo è per voi
Analizzate
No no no Manai Walter ad aumentare
Ottimismo
Effettiva
Sostituirci aiuto tempo decennio capitolo sull'imbarazzo
Poi ricordo mi raccontò sono avessimo le proponiamo con un professor tra cena da pungolo chiarita in inglese di quattro mesi i muri di Latiano ancora non ci sarà un'altra volta basta lasciamo perdere taglia la testa Ossorio ad oggi
Sono spara
Ho alcun problema ha passeggiato
Abbiamo delle difficoltà con il volume della odiose può entrarci
Le casse
Servizi Raisi garantita immenso Asinara cemento a benzene troppo complicato Anna canidi passiamo anche se Fitto
Cd fai tu il servizio a risolvere
Le immagini scorgono editori televisivi RAI con la profondità vivissima il pulsante della tua presenza
La voce che è prenderà voi siete né nell'altro se vedo bene Martinara perfetta magari alla un pochino troppo dai
Lauree siamo all'avanguardia torno a Roma
Ma in relazione utilizziamo vuol ribadito sì prego che dopo la dieci del Libano così resta la rendiamo subito
Prezioso
Due mila cinque
Perché c'è tanto un problema
Dismesso no
No l'immigrazione dal nord Africa Trenitalia
Molto spesso da una situazione di carattere vuol fare
Check-list numerosissime governi c'era l'indagine organizzare delle
Abbia Lombardi contro l'Italia può avere delle situazioni di sorto con Berlusconi
Noi ci sia noi ci siamo ci stiamo occupando di varie situazioni convertito in certe d'intesa con trentaquattro trentacinque trentasei persone
Indagine annuale dell'Unione europea
Per cui prendiamo i giovani
Aria di regionali o laureati e diplomati dibattiamo in Europa
Senza metterli nelle università intanto sappiamo l'università italiana che livello è arrivata
Io dico come docente universitario
Però come idolo svizzero
Su questa base
Si mettono le stelle sono in contatto con me delle aziende consorzi di piccole e medie imprese vi si insegna quello di una volta si chiamava latte e il mestiere
Con finanziamenti europei vengono rimandati nel loro Paesi di origine
Con nuove con tecnologie italiane si aiutano ad inserirsi integrarsi fornendo un nel supporto alle imprese europei
Non siamo riusciti fino adesso a farne molte una visione molto semplici primo
Perché abbiamo una ostilità della Chiesa cattolica
Sembrano denari circa
Per cui diciamo
La presa di contatto con i Paesi islamici viene dista quasi come una sorta di terre di missione ma cinque diverse centinaia
Battaglia di Lepanto
Il secondo punto
équipe queste persone in Europa
Poc'anzi non vengono impiegati o non vengono insegnate
Per Carbone diventando
In senso stretto
Talmente nazisti tranne l'inazione del nord Europa
Della Germania
Autostrade
Non tanto tantissimo anticipa quanto
Panoramica in Europa
No
Ho
Parlare
Vuol parlare il situazioni perché non affaticamento amplificate in una seconda comunità prima comunitario
Straniera film Germania sostitutivo molto estese
Additarci trabocca del mondo esattori corsi Fahurel turco che non sia in grado
Le colpe sul territorio con molta ricadono sugli altri
Il secondo punto è un altro e chiede la civiltà marchio dando origine moltissime delle situazioni
Culturali occidentali non dimentichiamo la medicina dimentichiamo altri
Oggi purtroppo violenza terrorismo radicale pretesto vero problema l'asilo è purtroppo evidente all'occorrenza
Che non fa tutte e sette fa più notizia non serve
Non sempre più niente
Perché l'arringa degli anni la falda attenzione da parte dei Governi a farlo mentre dall'altra
A questo punto anche se si decide
Tutto sommato cinicamente
Servono a sperimentare
Noi
Ogni situazione
Quello che tra poco uscirà anche l'Ucraina tragico lavoratori è un punto
E un laboratorio tecnologico tragico per vedere come si sviluppa alle nuove tecnologie militari senza andare incontro conflitto mondiale
Abbiamo diverse di queste situazioni se non c'è solo la Siria in Africa si stanno aprendo affrettato adesso in Europa abbiamo l'Ucraina e diventano secondo grosso
Per cui il problema di più
Proporzioni numeri composizione
Etnico linguistiche territoriale molto più rilevante mi deve scusare ma l'Ucraina conosco molto bene so che riusciranno a quegli obiettivi
Rigoroso e nulla confronto soffrire una relazione dicendo che si riuscirà contenere il il conflitto è una questione molto semplice
Che non interessa nessuno allargarlo mentre il consuntivo male dalla Regione dimenticata da Dio e dagli uomini mezza balcaniche serviva così
E leasing ad essi connessi bacini le interruzioni
Situazioni degli altri primarie
Situazioni siderurgiche e il terzo centro dell'Ucraina richiesta riguarda la produzione di energia
Per cui
Discorso che faceva lei è nato il problema che affronta la prima la dottoressa con in Libano con il Libano ricevere
I siriani non avremo tra breve nelle convocazioni circostanti
Ben venga in o in Europa perché tra le altre cose non rifaranno arrivare proprio perché non ci conviene economicamente
Però servirà come laboratorio di sperimentazione di nuove realtà
Per cui i soldi dei conflitti organizzarli esistono dagli anni Sessanta dello scorso secolo dimentichiamo il corpo di Sciascia ambiti in altre situazioni
Per cui si
Accendere i riflettori parlare dei tutto molto bello sul piano umanitario
Però non dimentichiamo neanche i grandi problemi su queste situazioni su questa realtà cinicamente
Investono per sperimentare situazioni noi per cui non è stante il fatto del bambino che piange del bambino ideologico delle altre cose bisogna guardare indietro il vero
Vedrebbero purtroppo ci sono una realtà
Non si riuscì vent'anni Russia Cina che si stanno contendendo
Piuttosto giuridica vogliamo la relazione diciamo Cilente perché poi l'Europa gli Stati membri se non è zuppa è pan bagnato il giudice e così via
Discorso e attivare una tecnologia militare non parlate economico la parte economica
Ci
L'immunità è un altro discorso
Provate ad immaginarvi mai calcolate che viva l'Italia non abbiamo più un brevetto da dieci anni da quindici anni e lo dico come ex responsabile del d'ufficio brevetti del CNR
Ne sono dieci quindici anni che non c'è un brevetto militari
Compriamo tutto il resto
Però questi bei per essere acquistati devono dare garanzie per fare per dare garanzia sembra Siria
Scusate straordinarietà
Purtroppo il mercato si rinnova io credo che siano i due livelli cioè
Un conto è quello parco che stai portando che fondò io ma però io stesso come l'Aula non mi sottraggo la dimensione umana allora il fatto che ci sia un giornalista RAI che si occupa
Della dimensione della disperazione umana di milioni di persone io lo trovo un vero e per tutti
Perché
Non è non è in difetto d'analisi dannosa dove si ponga al centro la ragione dell'esumato una distinzione delle zone
Voci finzione
Dominici finisce per la Caritas
Oramai fino al nove nomi se non
Ma la Caritas rugby nessuno sta parlando di calcio
Scusate se posso dire due cose ma
Non ci troviamo di fronte ha un doppio livello che che che non è che che continuo ma non so
Ma ville e contengo perché è evidente che c'era Marco politica la sperimentazione delle armi lavoro tra a mio giudizio evidente negli Stati Uniti di mettere sottosopra non solo l'area mediterranea ma anche la Birmania l'Ucraina dovevo sei mesi fa il Venezuela che conosco benissimo perché conoscevo di persona sia al passato che l'attuale Presidente quindi
Quelli che ci sia una strategia se che ci siano problemi di natura economico geopolitico giusta critica militare di brevetti siamo assolutamente d'accordo
Però poi
Questa dinamica si sovrappone per questo dico contigua anche se non immediatamente collegata
A quello che parte nel mio libro raccolto e che come racconta in maniera toccante nel suo che è quello
Di come dire cogliere e un aspetto che che non può essere dei pubblicato destrutturato che è quello di donne e uomini la cui vita viene spezzata Arrigucci sonora
Se aveva ragione il benedetto quindicesimo non quello ultimo quello di un secolo fa che diceva che la guerra è un inutile strage si fa anche solo un morto
E come dire dal punto di vista etico qui possiamo essere lancio intangibilità non cambia assolutamente nulla possiamo trovarci d'accordo avrei qualcuno e io credo di questo dobbiamo ringraziare l'aura pone
Pone
La questione umanitaria non come sostenevo l'operazione della Caritas ma come la radice di donne e uomini che era l'OCCAR nella rossa nei loro sentimenti vengono distrutti dei privati
Ed è perdono i loro cari ma io credo che questo sia come dire un obbligo di riflessione e un obbligo di civiltà
Alla quale noi ultimamente ci siamo troppo facilmente sottraendo
Ecco io credo che se c'è un
Tappe tanti meriti uno dei diritti che dobbiamo riconoscere alla Daniele quello
Di riporre la questione dell'essere umano della sua dignità del rispetto della sua vita dentro come dire la riflessione storica politica geostrategico indicata
Chiedo scusa soltanto l'ultimo ma questo se il primo biennio ma scusate l'oratorio ma tutto sommato c'è un certo aspettare molto spesso non viene
Con la totalità no no ma io guardate io io sono stato con alcuni amici che adesso non sto a fare i nomi se no come sempre
E forse in alcuni casi neanche vale la pena fare per rispetto delle previsioni ci siamo trovati più oltre a tavola
Dopo Conferenza Altofonte ovviamente si dice che ci sono nazioni candidate ridicola un'azione quindici milioni di abitanti non potranno contare dal punto di vista planetario ma queste cose ne so benissimo
Dobbiamo uscire a mio giudizio davanti da un cinismo pratico per legge le dinamiche politiche del mondo dentro loro contesto e ugualmente rimpetto metterli in correlazione con ciò che continuo che siamo noi esseri umani perché la guerra in Europa c'è la guerra nel Mediterraneo c'è
Di allora da un lato bisognerebbe smetterla di fare televisione e quotidiani
Che passano giornate a raccontarci l'ultimo Twitter di Renzi che fosse interessante ma anche forse no dall'altro lato dovrebbe iniziare a capire che la che il mondo c'è che il mondo è la notizia dentro la quale viviamo e non già uniforme azione totalmente eterodiretta sulla Vanigli vana vita italiana
Ma che in questo modo scusami che questo mondo che c'è politico a anche una dimensione urbana perché sono siamo al mondo sette miliardi e mezzo di persone e non occuparsi di sette miliardi e mezzo di persone di età e dice scusi dunque un minuto c'è un altro problema a mio giudizio è fondamentale
Io
Vi faccio un po'rivoluzionari un po'lo storico in giro per il mondo e a tempo e a Tempo Liberto insomma in libertà faccio anche come dire il giornalista come operazione di complemento rispetto alla mia attività principali che sono il rivoluzionario se ancora può esistere
E lo storico ritengo che ciascuno di noi poi chiamato a leggere il mondo secondo i criteri che più preferisce quello col quale io mi muovo nel mondo
E quello che ha colto nei miei libri e quello dell'eguaglianza delle pari opportunità tra gli esseri umani perché abbiamo dato un'informazione che laddove come dire i governi sono vicini a noi sono democratici sono lontani da noi non sono democratici poi visibile in Paesi presunti la mente democratici vicina residente dove la gente muore di fame dove c'è scusami sociale dove non c'è accesso all'istruzione perché sono a pagamento mai democratico
Le visite un altro dove tutti hanno acceso la alla scuola la sanità alla cultura gratuitamente e quello non è un Paese democratico allora io credo che si sia
Una lettura di questo tipo sia una riflessione che parte dall'essere umano si incontrano il vero problema è che come dire io e lei siamo due minoritari cioè due che stanno fuori da un mondo nel quale l'informazione e tutta gestita
Ma non solo informazione anche in profondità entro storico
Perché uno dei motivi per i quali nonostante io abbia titoli delibere in quantità
E abbia diriga istituti in giro per il mondo ma in questo Paese non mi sbaglio mi vogliano la dice lunga sul fatto che come dire c'è una resistenza rispetto a una riflessione che non è insolito libro di storia con tre righe e quattrocentonove
Che rimandano a cose già dette Alloni presumere che il lavoro dello storiche quello di ripetere cose che hanno già detto altri un po'diverso lo storico studia e ripensato la realtà rispetto a quello che ha studiato ha visto allora su questi problemi
E in questo senso credo che facciamo cose belle ecco
Tsunami
Tranquillo
Quindi domandato ai miei sessantacinque anni veniva
Viste riconosciute
Per cui
Coppa come cittadino svizzero passaporto risorse all'uscita di rientrare in situazioni dove molto spesso gli italiani
Non ero non fermarci
E dicono sono io vi saprò soldi servivano centottantuno eccetera eccetera
Lei sa anche il numero partecipato certe situazioni o particolari
Il problema corre
Il problema bisogna varie voci e denunciare il problema dell'infamia che si compie sulla persona umana
Ma il vero problema non è
La denuncia dell'infanzia sulla persona umana mandi comunque
Chi giocano mangiano vivono parlo vengano
Sulla denuncia della persona umana perché molto spesso queste denunce vengono interpretare in chiave ideologica in chiave fideistica
è servono semplicemente per imprimere letta le tasche vedere i recenti spot televisivi
Di
Organizzazioni
Che quando stanno sul posto conducono
Politiche che servono lobbistiche in prima persona discusse
Che servono a incentivare innesto di fondi attività chi vuole rinunciare
Perché purtroppo
Anche
Che prima mi sono espresso così in un modo un po'troppo acceso nei confronti di una realtà romana che esiste da due mila anni fa se vuol parlare di tante realtà
Il problema corre prendiamo l'isolamento
Prendiamo il cattolicesimo vendiamo
Liberalismo cessa alle famose
Diciamo
Religiose e civili
Io gratitudine che Sonata Milani che si scontrano si incontrano si congiungono e
Vivono sulle miserie della dell'uomo
Guarda io però posso dire una cosa io intuisco chiedo che si è neppure condiviso da questo tavolo questo tuo come dire afflato fondato
Sulla libertà di pensiero io sarò troppo noioso da proporre però però scusami io dico lo dico sempre quando farci i conti pubblici
La capacità che hanno le religioni dentro il contesto del Mediterraneo di essere uno strumento di emancipazione personale e collettivo noi rischiamo di non capire nulla perché quando tu in quando tu ringrazio invece ad una
Sì ma la RAI si propone ma ne stiamo parlando di Paesi non ho fatto ma in evoluzione francese né quella industriale io sono un giacobino per definizione ieratica com'le annovera compleanno del giorno di nascita di Robespierre quindi figurati come sfondi porte aperte ma non è questo il problema
Essere giacobino non vuol dire io non sono un laicista par per forza perché ripeto dentro quelle realtà quando ma io voglio dire sappiamo tutti qual è come dire l'approccio autoritario oserei dire di Erdogan
Sono stati in Turchia sono in Turchia prima di andare a Kinshasa due giorni settimana prossima e ho già tutta una serie di incontri però quando tu incontri decine non uno decine di giovani che ti dicono che senza la moschea mai avrebbero potuto studiare mai sarebbero potuti diventare avvocati mai sarebbero potuti diventare i medici allora come dire tu riconoscimento
Riconoscibile seicento no va beh ma tu questo no questo è un paragone che io non condivido
Devi a mio giudizio riconosce e lo stesso e lo stesso vale vale vale in Egitto che conosco benissimo in altre realtà certo è una dimensione nella quale in masse di diseredati
Tenute in una condizione sociale drammatica anche coppe nostra responsabilità accidentale o dei poteri forti di corredo e si sono chiamate fuori Harvard faccio l'esempio dell'Egitto per chiudere per fatica
Nove misure in Egitto qui oggi in Egitto come Scozia quelli di rivoluzione unità sia quelli del Partito Comunista egiziano no ma scusa un attimo
Quando io dico questi ma voi siete mai andati in periferia portare l'acqua a fare una scuola gratuito e non ci sono mai andati allora come dire è difficile radicarsi dentro un territorio situ non diventi parte di quel territorio
Sono
E prendi l'Algeria
Della Tunisia Paesi francofoni
Oggi dunque andare a discutere a portare avanti discorsi eccetera fino al punto che abbiamo stiamo partendo dalle novanta aziende
L'Algeria fare entrare la Confindustria sui progetti
La classe dirigente francofona culturalmente attrezzata laica l'alta come vorrebbe
Chiede al quindici per cento sull'idrogeno
In Egitto il caos è successo mai nessuno glielo semplificata
Che hanno maggior contro
Non ha Ammassari importanti agevolmente
C'era una devoluzione che adesso stanno pagando finché strategica del futuro
Per cui il problema che poneva prima la dottoressa per quanto riguarda il file
Di profughi diventano una merce di scambio arrivano in Italia Tabacci arriveranno seicento mila
Miliardi
Dall'altra sponda come diceva Mussolini nei comuni
Sembrano da soli perché l'Europa ci ha detto
Grandi sogni di attaccare
Doveva proporsi dalla stazione di pari passo ripassare per Milano e poi dare
Dove vogliono andare io dico all'Islam
Io preconizziamo azienda ordine io ad Andrea divide Aldo concavo io nella di laurearsi
Se il servizio al cittadino prendiamo
Io un po'di silenzio perché non è un volume altissimo grazie bassa
La Camera consentirà quindi
All'assalto
Emanata
Manuale
Una vengono questa impostazione
Prima
Conferma stava
Vocale
Minimo
Mai
Seria
Striscia

Lo stabilimento ex Ersap realizzata dei
Da
Urgenti
Spenta
Per esempio
No
Significa esistenza
Vorrei soltanto
Insieme
Nella
Cinque
Hamas
Mattina con il punto pranzo rappresenti l'amianto
In
O
Inutili sono stufi giustissima
Avrei voluto vedere
Circa
Questo
Settembre scorso dove decennale assistenza attente
Aspetti
è d'accordo con la sua famiglia senza rischi ci hanno
Per la casa
Braccio
Grazie a lei ad operare
Grazie Verdorfer reciproci dieci
Vederlo liberale
Dell'avvocato Daniele
Di Cristina parte
Gira
Allo stadio martoriata
Ora
Saltuario velocemente su una volta al mese in altezza
E anche
Approfondimento stante
L'indagine
Dai magistrati
Ecco mi si
Rubrica
Se può far tutto da soli
Sono dirigenti
Minimo sta arrivando centotrentaquattro oggi bilancio seriamente il problema riguarda vigevano trentacinque mila unità
Sindaco S.p.A. assistite cento
Canale
Convinti era
Par condicio e gli enti locali
A Carlo
Standard
Ministro dovrà parlare d'altro
Sì già
Dalla
Mitici
Il
Cento Venezia
Ora
Ottocento
Ma
Dimensione della vorrei
Origine Mara Carfagna
Guarda innanzitutto
Astratta erano anche
Però
Già spazio
Dieci mila
Ma
Quasi tutto ciò
Pongo indietro legge procurarci
Il professor
Perché sono troppo mi scusi qui stiamo cercando
Avvocato abbastanza
Prima su può farlo
Due mila
Ma ora ferrovia
Ringrazio
Gravi problemi di salute specifiche situazioni dal prossimo mese credo che coprire le spese
La scuola sempre gestito i ragionamenti
Bisignani
Perché lei insegnanti
Rischia
Villa scassi
I pronipoti
Site nei loro Paesi
Discostandosi conseguono cinque nazionale nonostante il salvataggio
Votiamo Tizio quando insegnate eccetera ce la fa ritenuta
Terminologico perché non riuscivo a seguire
Annunciato ugualmente
Altre occorrerà allargare
Veramente adesso
Assomiglia Provincia
Pur tomba cioè indennizzi salvato ricevuto
Sinistra
Star bene carico queste
Gli altri
Perché capace

Dopodiché materie come la matematica incerte
Segnati
Circa
Per evitare
Se
Normalità
Anche se hanno registrato
Difficoltà
Però
Quindi sono senza
Esperto
Grazie
Ci sforziamo tracciabilità
Quello che reale
Agile
Un sistema svenderlo
Sono arrivate farlo
Non farla
Per fatto personale
Bisogna tornarci
No si stacca
Almeno fino a e
C'è l'opportunità
Portatori perché
Ricordi probabilmente
Vorrei avere assistito antropico mezzi cosiddetta dei controlli
Non è privato capitava intrattenimenti abbattuti
Già qualche mese
Si divertiva sommatoria
Portuali
Che abbiamo
Esigui gradualmente l'argomento è insostituibile giocattoli tutti gli altri alla fine
Comincia ad abbassare aggiornati forza presente
E ora nessuno di guardare rogatoria interrogati dov'authority naturalmente
Esecutiva
Sugli edifici sia a
Grandi
Ci basta fin qui studenti in piazza
Vito riuscita
Fino
Politica
Grazie
Degli attraverso
Accesso
Gli anni futuri sette dunque disponibili messe a disposizione gli anarchici parità scusa
Appena
Questi ragazzi designava straordinaria
Allora
Non c'è alcun dubbio quando il Governo centrale nel tempo mentre articolo senza pari nulla
Due ambiti un una
Ci ha
Accadrebbe il figlio
Ha cominciato a
Biennale
Dura
Capita di escludiamo gli anziani
Quindi
Sono scappati addendum migliore un responsabile
Questa scuola
Radiofonici pubblicitaria già
Compreso
Processi
Tutt'altro benissimo venire qui differenziare
Mancato affrontato
Lo scorso settembre grazie accompagna
Dunque qualche artista eccetera
Incerta deve permettere ai rivenditori fiscale
Diciamo Versiliana
Iscriversi a disporre
L'indipendenza con le
Silente intanto
Ma resta il fatto che il Paese
Sono diciotto ore settimanali chiarimenti
Sarà
Delineato quasi possono
E allora spero
La sfida
Si chiama
Scuola tecnico e
Da superare fino adesso
Anch'io
Invisibili fili nei giornali
Risentiamo del di Rudyard Kipling ragioni
Ma non posso dire
Perché
Parità
Effettuate
Il Ministero che ha chiesto sapete
E qualcosa filamenti culturali
Questa no durante
Di Hamas è un'altra questa
Ex fargli attrarre va
Ciò che già poi le persone
Va be'sia
Del costo
Pentagono e durante
Ministro
Sta
Gettito
Riguardo al rinvio adesso
E arriviamo
Il significato
Frequenti Bellicini per l'iscrizione
Però
Allora si sono attenuati sugli interventi di chi non è intervenuto
Siamo felici di ascoltare
Smentito
Poca concreta
O ancora di fare
Detenuti
Con una serie di difficoltà
Ci sono convenzionati
Particolarissimi come
Tra cui indubbiamente
Vorrei chiedere a Tangherlini chiede formalista
Beh Rainews ventiquattro nelle strade
Rettifiche seguire fissi quelli della politica estera eccetera e poi ho anche
La la la collega dell'Associazione stampa romana
Tra novanta è aperta a tutti
Lei contraddizioni reali fissi in rilievo anche i ruoli
Di poter raccontare in questo Paese poiché si raccontano delle storie naturalmente il proprio Libano perché poi ognuno può raccontare il suo Libano per fare il giornalista è qualcosa di diverso in cui lo sapete meglio di me come me significa soprattutto riportare le testimonianze come vedo
Hai fatto in questo
In questo film
Come probabilmente fatto nel libro io non ho letto ma
Lo do per scontato
Il discorso e come si può effettivamente a raccontare in maniera pregnante
Soprattutto concetti in certi mezzi installare ai naturalmente può avere delle chance in più e allora vi chiedo minori servizi sulla su i profughi siriani
La la redazione o comunque i capi di servizi livello se li hanno mandati hai avuto delle possibilità delle chance
Qui non ci troviamo poi a pubblicare spesso l'altro collega Davide ci ricorda anche nella sua storia
Che chi racconta altre cose altri risvolti non l'unica verità perché qui nessuno c'era nessuna verità tavole
Rilevare però si trova in alcuni casi emarginata e questo lo possiamo constatare
Il sindacato può dare una mano a al modo di fare giornalismo visto che oggi gli editori sempre più impongono un certo modo di fare giornalismo intimamente leggevo io non sono molto addentro a vicende sindacali
Le elezioni
A chi esce anche in quella che è la nuova contrattualizzazione quindi la marginalizzazione adesso non voglio entrare nel campo sindacale
Delle varie figure giornalistiche e allora ritornando al discorso principale come si fa a raccontare oggi
Un certo tipo di situazioni difficilissime come quelle della Sicilia o come il problema del Medioriente
Al grande pubblico visto che contro può non stati bravissimi giornalisti che girano anche nelle grandi testate
Poi in alcuni casi si può essere deficitari
Un esempio ultimamente sono stato nelle zone del Kurdistan anche se non appartengo a nessuna grande testata sofferenza l'ultima mia disperati Issing esperienza è stata con
Un giornale che ha chiuso e ultimamente ne hanno chiusi dire sono state chiuso diverse restare si trattava di terra negato
Un regalo un'ecatombe
Si trattava di terra che era il giornalino dei Verdi gestito in maniera criminale
Qui lo scrive qui lo dico perché l'abbiamo apportato anche in tribunale e i signori che a approfittando del finanziamento pubblico poi faceva una gestione personalistica
E non certo una fruizione di quella che deve essere
In questo senso poi ognuno si assume le proprie responsabilità te lo dico ai colleghi dell'ordine che un aiuto in più attraverso
I giornalisti potrebbero farlo
E non mi dilungo arriva la domanda come facciamo a o per raccontare queste storie se non sulle piccole testate o se non con le difficoltà che oggettivamente ci sono perché nel caso ad esempio
Del vicenda del Kurdistan effettivamente la doping turca ma possiamo parlare della lobby ebraica possiamo parlare di tante i candelotti quelle del grande imperialismo innanzitutto
Di certi problemi non vogliono che sta nel fatto che quindi oggettivamente troviamo anche dei direttori per quante ne siano di coraggiosissimo che poco spazio lasciano questo genere di reportage questo genere di intervento
Metto i piedi nel piatto unirvi ripasso la patata bollente dico grazie
Guarda questi reportage in onda sono andati
E sono andati anche parecchie volte
Dopodiché questo non vuol dire che lavora in RAI facility le cose
Nel mio caso sono assolutamente sarà complicata in sanzioni infatti per questo faccio libri
Quindi non vado nei dettagli mi fermo qua vorrei capisci
Se ci si è fatto libri evidentemente i perché ho bisogno di voglia di raccontare cose che chi non ha facilità insomma che non facilmente Milani permessi di raccontare mettiamola così
Per cui mi limito al ginocchio per cui mi butto si liberi
E qua vicende così corposo studio sul tema ghiandola sbalzi sbocco
Coltivazioni mai a livello sindacale siamo stati accanto ai colleghi di terra Associazione stampa romana se n'è occupata
Voi circa collega il tuo intervento sulla presenza dell'ordine qual è un'altra questione ancora perché purtroppo
Io spessissimo mi ritrovo a dire che insomma siamo più penne che carta nell'ordine diventato un esami ufficio che sforna masse masse di ragazzi speranzosi di fare questo mestiere
Quasi letterario no che invece voi va
Assolvere
Brevissimo quindi l'ordine come dire un rubinetto rotto quindi il sindacato mettere pezze cercando di dare fornire degli strumenti contrattuali di assistenza legale pratica soprattutto approntati veri freelance
Che come tesi trovano a fronteggiare tantissime emergenze tante cose di cui occuparsi organizzare il lavoro coese uno lo fa all'estero
Le cose rimangono uno oltre ulteriormente più complesse e più drammatiche a volte però effettivamente in Italia la legge istitutiva dell'ordine dei giornalisti e le modalità di accesso
Alla categoria professionale più insomma sono troppo risalenti troppo vecchia ormai non sono più aderenti è una legge vecchia di cinquant'anni anzi quel famoso cinquantuno la legge sessantanove del sessantatré
Quindi effettivamente andrebbe come dire fatto un bella
Una bella riconquista utilizzazione un aggiornamento e soprattutto io poi personalmente sono sempre stata contro l'ordine dei giornalisti
Io da senza neppure se è un'audizione
Sono assolutamente d'accordo io chiedo ardo io assolutamente né assente pur essendo giornalista professionista è è impegnata sindacalmente
Però imporre un sindacato sempre più forte a fronte di un ordine da cancellare questa è la mia idea chiara spero che
Davide dure io sono assolutamente d'accordo nell'anno due mila quindi quattordici anni fa ho fondato Aurora rivista punto it che senza pubblicità da quattordici anni ogni mese esce credo che un miracolo
In una delle varie volte abbiamo pubblicato la famosa frase di Einaudi che era per l'abolizione dell'ordine dei giornalisti io credo che vada abolito non mi sono mai scritto non so neanche mai provato faccio altre cose nella vita è vero che da quando faccio corrispondente per la sinistra punto g h quindi stampa estera ho aderito alla stampa estera di Milano e quindi poi lì mi hanno chiesto di dare una mano e quella sto dando nulla di più con grande spirito di disponibilità però sono assolutamente d'accordo con le forse
Per difendere la professioni le professioni intellettuali quello che era
Quello che oggi il precariato comunitario ad ogni dimensione
Occorre rivedere le leggi e non servono gli ordini che sono Castaldi funzionale chi comanda ma serve posso un sindacato diceva don Lorenzo Milani ai miei ragazzi dico che dovrebbero
Come dire diventare dei sindacalisti
Vengo sulle cose che hai detto al volo
Nessuno qua sta raccontando sul Libano o meglio ognuno racconta ciò che vede
Ciò che si è inteso che prova partendo da un punto di vista che io ripeto sempre deve essere dichiarato perché non c'è niente di male io sono scocciato nell'insegnamento come nell'informazione come nella saggistica
Di questa mielo OSA equidistanza Armir rosa obiettività Milo soggettività che non esiste ognuno dichiari serenamente come la pensi come la pensa accetti il confronto e poi confrontiamo
Sì cioè non in queste io credo che questo è qualcosa da cui dobbiamo uscire sul riguardano ad esempio diceva
Ecco l'obiettività ma l'obiettività indicata obiettività ma l'obiettività e l'obiettivo no ma voglio dire voglio dire non deve essere
La cieco
Il confine tra obiettività e non obiettività e nella buona fede non è la malafede allora io e io su cui io io mi augurerei che tutti quanti si sia in buona fede poiché credo che il
Molti rispondono a padrone quindi forse sono un po'meno in in buona fede anche per colpe contingenti non gliene faccio una colpa loro tutti dobbiamo sopravvivere
Però somma in questo senso ritengo che come dire
C'è sempre una ricerca dell'equidistanza un po'perché che trovo più pericolosi molte cose seconda questione non esistono unica verità assolutamente d'accordo Conte
Sul Libano riprendendo alcune cose che diceva laurea nel suo intervento volevo dire qualcosa valuterà i campi profughi perché io ho girato tutti i campi profughi palestinesi
Col risultato che i partiti palestinesi tutti non mi vogliono più bene cioè non non vivono vedo più far vedere perché è evidente che lo gestiscono
Una situazione che si sta incancrenendo
Da più di sessanta ormai quasi settant'anni e vogliono esse erigere enti economici politici materiali soprattutto di questa situazione
Io ho detto l'ho scritto anche nel mio libro l'ho detto loro con qualcuno che
Fossi intuiva che non era una cattiva idea ma si agitava perché sapeva che avrebbe perso del potere personale
Che l'unica soluzione non è questa gestione separata da parte dei partiti politici dei soldi della comunità palestinese
Si dovrebbe arrivare se non ancora uno Stato che è difficile
Ha un passaporto palestinese e ammesso che si arrivi a una nazione Palestina
Che si proponga i profughi del Libano come di altre parti tre soluzioni uno vado a vivere in Palestina che il mio stato seconda soluzione e quindi avrò passaporto palestinese torno in Palestina
Secondo soluzione
Io vivevo in Israele perché è stato cacciato da quelle terre nel quarantotto
Vado in Israele come cittadino palestinese che potrà avere anche il passaporto israeliano e Israele mi dovrà almeno riconoscere una casa pre tutta la questione del diritto al ritorno sarà difficile
Terza ipotesi sono nato cinquant'anni fa in Libano o il passaporto palestinese ma voglio rimanere in Libano e voglio diventare cittadino libanese se usciamo fuori da questo tipo di soluzioni di natura giuridica
Troviamo delle persone che già hanno fogliettino del del dell'ONU che non sono in realtà sono cittadini di serie B anche in Libano che non sono cittadini di serie A da nessuna parte esibito e si pone un problema difficile
L'ultima cosa che tu hai sollevato la questione di comunicare al grande pubblico i temi di politica internazionale
Allora io ho litigato con alcuni giornalisti de La sette
Che si siccome si favoleggia vano per essere il baluardo della libertà di pensiero perché ho detto loro che il direttore del loro TG Mentana è l'uomo più di tutti in questo Paese
Risponde responsabile della distruzione del sistema informativo di questo Paese e non lo dico a caso lo dico
Perché quando nacque vent'anni fa al TG cinque guidato da Luigi dopo che c'era quello studio aperto miserevole fatto da Fede ma cosa successe successe che in Italia iniziarono i telegiornali
La politica estera dieci minuti del TG passò due minuti possibilmente parlando delle mutande Di Carlo De reggiseno di Diana questo diventava l'argomento di politica internazionale piano piano si sono ridotte le pagine sui quotidiani
Corriere Repubblica il Messaggero
Io alla fine si sono ridotte pure sul manifesto lo cito come dire come baluardo di un giornale che fa si sapeva che il mondo viene prima di ciò che accade se do conto di le Monde occuperà in guardia Antonio invece un altro un'altra visione un altro modo di fare giornalismo ma noi qui in Italia
Caro carissimo questo grande pubblico non lo raggiungiamo perché da vent'anni scientificamente
Si è costruito attraverso il TG cinque che è stato per tutti gli anni Novanta il primo telegiornale più visto dagli italiani un'informazione che è stata copiata tutti i livelli con il risultato
Che il mondo che determina anche ciò che accade in Italia non esiste
Allora credo che somma come dire la battaglia a cena no è lunga epocale non lo so che tipo di battaglia certo però questo permettete ma è una battaglia di civiltà
Allora i cittadini le donne gli uomini chiunque faccio informazione chiunque faccia tante altre cose come facciamo io Emilio
Bene io credo che ciascuno di noi ha l'obbligo ovunque si trovi ovunque agisca di tornare a porre la centralità del mondo come necessità dell'informazione
Credo che questa sia come dire un impegno che in qualche modo non essendo così dimostriamo Marche necessità di tornare come avevo ed altrimenti non capiremo più nulla
Cioè ciò che sta accadendo in Europa ciò che sta già accadendo in Ucraina e se non lo si capisce poi cosa succede dopo cioè ci dobbiamo attaccare all'ultimo teste diventi ma non credo che il mondo si capisca attraverso l'ultimo di dire
Però se è vero
La differenza
L'asse adesso dal
Cinque diventare dall'OCSE il non dico di nuovo si realizzava allora norme
No perché lui ha fatto per anni negli ultimi anni TG strumentale antiberlusconiano quando anche alla ritorno stare qua allora se la politica estera e non vorrei mai la politica estera in realtà nessuno la pronta dentro una pluralità pluralità divisioni perché io e l'avvocato Agnelli
Se leggete i nostri due libri raccontiamo anche cose leggermente diverso e non diciamo la stessa cosa il che vuol dire che lei ha ragione che io torni se no
Per il mondo è fatto di intelligenze che cerca non si confrontano si pongono dei temi che
Li analizzano secondo categorie che hanno allora io credo che questa sia la storia come Dio però non ci troviamo come dire
Prima noi siamo ancora in un in una fase e per legge il confronto tra idea viene qua dentro questa sede della Mondadori e ringraziamo anche la Mondadori in uno strano giorno di maggio
Perché la verità vera è che queste cose fuori da qui diventano quasi CATA convalida carbonari da partigiani della montagna questo questo il vero livello la vera tragedia cioè
Questi i temi del mondo sono
E mi carbonari insomma
Niente noi nazionale vuol dire diciamo però con una strepitosa vitalità futura questo nessuno si trova a praticare bisognava nelle prossime catacombale si ma sapendo che vi lascerò al nuovo giorno
Le prospettiva sarà appunto anche nel dire tattica
In effetti cattivissimo pensiero anche se scopro l'acqua calda
Della di un giornalismo che dipende molto dalla politica venisse nei sensi più vari del termine non solo quello della Valle rilievi di chiusura che presiedono tante cose
Perché perché chi c'era io oramai Daily giova verso l'età anziana quindi sono un giornalista assolutamente atipico lo fa
Dico rifacciamo alcuni anche latitanza dell'informazione dove la militanza intesa non nel senso che siamo partigiani dell'informazione nel senso che lasciano del termine che via molto vicino ideologicamente ma non voglio parlare di
Ribadisco quello che tu hai già detto cioè che è una questa presunta così superiorità del
E totale neutralità di turismo non esiste da nessuna parte negli ultimi anni abbiamo assistito
A i teorici della dell'altra ideologia e propongono la loro ideologia dicendo mi impegno i partiti noi siamo pochi
Trenta e quaranta anni fa si occupano di politica estera molto di più continuativi continuativi governati partiti di regime abbiamo avuto dei nomi storici quelli che ci sono non ci sono più che si occupano di politica magari intrighi internazionali magari per questioni di carattere economica e non parliamo dei partiti della sinistra
Certi giornali sono lo specchio per quanto ci sono più leggo sulla Repubblica degli ottimi reportage di leggo più i giornali che credo televisione quindi magari sono sprovveduto su i riferimenti che fare anche se
Mentana
L'Italia dai primo
E che noi non è un ottimo professionista
Funzionale a un determinato sistema orgoglio e il bello in questo mestiere e che ci sono punti di vista diversi però vivaddio che si possano esprimere perché insomma alcuni si danno quello è un organo di tutti noi una responsabilità enorme citare responsabilità enormi
Allora in riferimento vi faccio è che infatti
Si occupa meno di politica essere guardano più proprio velivoli parlano di se stessi parlano
Come ricordava ricordare i dubbi le mutande di qualcuno e e invece quello che e la sono delle situazioni internazionali ma insomma tra lasciare di gossip anche se per fortuna ogni tanto qualche servizio degno della miglior giornalismo internazionale ordinati c'abbiamo degli ottimi professioni che c'abbiamo dei giornalisti coraggiosi che hanno rischiato comizi ricordiamo tutti
Dicasi recenti fortunatamente conclusasi favorevolmente che hanno si prendono i rischi ed in questo momento perché non è eroico però è un mestiere che fa a cercare quella ritardi dice l'amico qui prima personalmente certamente
L'anno cerchiamo soprattutto di non vogliamo spiegare il mondo intero riportare delle testimonianze i punti di vista possono essere i vari punti di vista possono essere limitati
Ma una secondo me una un limite dell'attuale non vuol giornalismo tentato dalla politica che strumentale i giornalisti a sua
Basta
E purtroppo tanti colleghi siedono molto favorevolmente successi si accomodano ecco verso
Credo
Farmi entrare perché pur bisogna mangiare beh insomma c'è
C'è modo e
Unanimi laddove sarebbe può essere un po'un po'diversa che grazie dell'attenzione accusare l'integrativo
Questo quello che ci qualcosa non c'è acqua
Segretazione vanno trasferite
Mi
Assistito
Centinaia d'anni miniDSLAM Giordania
Domanda quantità
Il problema inevaso chiamarmi danza che rientra sul quale ho messo in visione il primo anno del due mila undici che aveva verrà presa
Comunque ad usi multipli può succedere finché abbiamo portato a Locarno fuori concorso
Grazie
Prima domanda per quanto riguarda la filiera che cosa ne pensate di Bashar al-Assad differenze contro trovate
Diplomatica
In quell'epoca Saras ad quando ingenerare
Poiché
In senso negativo guarda
Allora a livello
Diciamo
Di
Gestione o repressione del dissenso
Differenze non è che siano tantissime fra zero Bassareo diciannove più o meno sorridente fatti richiama dell'ottantadue o vede quello che sta accadendo adesso più o meno
Insomma se sarà stato non è che
Sia stato veramente un un agnellino insomma io era sicuramente un politico molto più abili del figlio penso che sicuramente a livello guidabilità
Politica di strategia di saper vedere
Tanto insomma alcun prospettiva fosse molto meglio del figlio figlio non penso che sia questo grande genio probabilmente a livello strategico
Poi l'ingresso operanti a livello di repressione
è simile a livello di violenza e la repressione appunto penso la repressione adesso penso a quello che è stato fatto con i fratelli musulmani erano nell'ottantadue o altri tentativi di rivolta che c'erano stati come erano stati in qualche modo bloccarsi soffocati
Sicuramente
Ed è il percorso a livello storico di due dei due è diverso insomma sarai tutta la carriera politica una serie di colpi di Stato una serie di
Di storia proprio politica che il padre aveva avuto e che il figlio non ha avuto perché basta basta che si è trovato a governare la Siria
Insomma se residenti della Siria
Così dal nulla senza neanche che fosse lui colui che doveva farlo perché era Basile l'altro figlio che era predestinata diventati Presidenti relative a voi
Si è schiantato con la macchina ubriaco QD uniche due Ferrari che stavano in Siria un'era sua se schiantato
E l'hanno richiamato la Londra smetti di stilare ostacolo chiedere a fare il Presidente però non aveva integrando il militare il background esperienza politica che aveva il padre
è una persona che si è trovato in questo contesto quasi così preso tra capo e collo
E in effetti le sue azioni non Nando la lungimiranza che quel padre che comunque ha saputo
Molto bene e gestire la Siria come a un Paese che comunque a ventiquattro diverse confessioni fra le varie dirlo cristiani sunniti sciiti e le varie sotto confessioni interne
Ha saputo gestire a livello anche cranico
Il potere perché
Sessione circondato di una cerchia ristretta di persone che hanno le idee un uomo una oligarchia che di fatto il permesso di governare il Paese per trent'anni
Perché quando spesso si dice che il conflitto siriano non costituì settario Romiti molto simili si diceva all'inizio per lo meno ora non si dice più
Irachena neanche così vero perché il il potere degli Assad non erano gliela uniti contro gli altri perché si ci sono dei tranne l'afflusso
La famiglia la frusta la famiglia sarde che sono due clan
Ad ambiti che gestivano avevano e le aree militari politiche gli Assad ed economico ma flusso che sono quelli che gestiscono per dieci anni in porto un'auto in Siria e gestiscono e telefoni ad esempio non so dove tranne l'APT
Però poi gli Assad era stato molto brava cooptare il sistema di potere anche altri esponenti sunniti o di altre confessioni non quindi non ha saputo
Sfruttare a suo vantaggio la presenza di tante confessioni in Siria per assicurarsi di stesso il potere lui e pochi altri ovviamente creando però malcontento fuori da questa oligarchia
E e poi utilizzando una serie di metodi molto autoritari no le varie forme di polizia segreta torture imprigiona eminenti insomma ritessere dissenso abbastanza abbastanza evidente
Probabilmente il figlio dal punto di vista della gestione ad esempio o confessionale affatto specie negli ultimi tempi
L'esatto opposto sanziona tentato di unire no quello che c'era stato durante il mandato francese allo al tempo
Dell'Impero ottomano se ha tentato di mettere un po'contro le varie
Non rivali confessioni no con l'esercito del levante come che si chiamava tentato di mettere contro le confessioni l'uno contro le altre appunto per garantire il potere a far deriva di nuovo riunificato il tutto anche in questa chiave Fanara del socialista che doveva essere
La chiave del partito Baath
Il figlio forse e invece specie da quando sono cominciate le rivolte che non hanno una ragazza un inizio di ragione confessionale
Speriamo conclusiva
No deriva Altero non sono nati AST non sono stati altro dirette all'inizio secondo me assolutamente no
Dopodiché
Adesso la guerra civile che censire ha talmente tanti attori che adesso è chiaro che ci siano attori chiedete lo dirigono tutto quello che sta accadendo
L'altro dirigono e fanno sì che ciò non finisca ma inizialmente la rivolte siamo aveva amianti secondo me ha comunque poco didietro diretto non ma io non l'ho anch'io non voglio non credo che ci siano stati grandi disegni dietro
Io credo più che altro a un popolo che
Ha visto quello che succedeva nel mondo arriva rimanere arabe
Ah sì c'è stato sicuramente un effetto diciamo in un'azione perché
Un Paese un popolo che comunque viveva da anni
Su sotto tanti punti di vista una dittatura oppressione e vede un Paese come l'Egitto che riesce a mandare a casa baracca ICI se hanno fatto loro forse possiamo farlo anche noi perché comunque
E dire con le tv satellitari siriani vivevano quello che accadeva né negli altri Paesi quindi c'è stato sicuramente un discorso educativo un discorso di
Di essere stupidi come veniva gestito il potere di comunisti veniva gestita anche economia perché insomma
Ad esempio quando arrivato Assad
No quello Bashar al-Assad il figlio
Quello che ha fatto è stato riproporre in chiave economica con delle finte finte liberalizzazioni finte apertura al capitalismo quello che già esisteva in chiave politica cioè le stesse persone che prima a livello ufficioso politicamente e militarmente vivono il potere
Sono diventate quelle capelli dagli ufficiali lo gestivano
Economicamente non quindi parlo punto ma profferiva i telefoni importi le macchine
è una gestione
Ad esempio penso al che ne so il fatto che ha tolto i sussidi all'economia leale agricoltura mi indigna nati di grandi siccità e quindi c'era una borghesia ad esemplari fondista che aveva un grande malcontento no per come sta maggiormente gestire anche la situazione economica in Siria
Per cui siamo dei malcontenti reali da popolazioni siriana
Quando è scoppiata la rivolta obiettivamente la data no del che viene presa per
Messa sui libri a quella del quindici marzo del due mila undici
Che a quando c'è stata questa prima rivolta a Damasco che erano conseguenza dei fatti di gara
Ovvero
Dei bambini avevano vedendo sulle tivù satellitare cosa sta accadendo negli altri Paesi arabi
Scritto sui muri in questo questo paesino di gara il il popolo vuole voluta del riciclo riportato questo dogane anche
Rischiosa cardiogramma quindi non riportato questa scritta ed eri questi bambini sono stati valido dieci anni
Presi torturati consegna dei genitori senza genitali
Insomma con torture varie
Egli non è che c'è un Paese che ti diritti dietro di vincere tu sei un padre una madre che vede due figlio
Riconsegnato nelle tue mani in queste condizioni
Vera è una
Si cambi una zona diciamo tribali laddove c'è questo clima questa questi legami cranici tribali molto forti per cui ci vuole un attimo questo una famiglia
è forse ragionevolmente anche un po'arrabbiata perché il figlio ha fatto questa fine appariva il cugino Lozio nonno e tutto il Paese no a quel punto si ribella contro cose del genere
Più quello che c'era prima e a quel punto aderì
Sono scoppiati tutte rivolte che volevano dignità vogliono peraltro
All'inizio nei primi slogan in realtà non c'era neanche la caduta delle regine Ceres lascio il Milan la riforma di regime perché Bashar al-Assad quando al potere il due mila uno abdicare riuscito in qualche modo a
Da rappresentare ad incarnare la speranza di siriani che avevano vissuto trent'anni sotto a festa al-Assad
Vivendo una una dittatura di fatto
è una sola sta bene aveva iniziato con il pc primi anni di insomma di Presidenza in maniera tra virgolette apparentemente più liberale punto cito queste riforme di aperture economiche
Il fatto di aver introdotto internet in fila che prima era
Non c'era ma sarà Lassad a ha fortemente dato una spinta ad esempio alla rete di internet mortale da una un suicidio
Poi dopo la risata ho fatto il suo valore però all'inizio ha dato questa no questa apparenza di aperture
E poi c'erano o nel due mila cinque dopo qualche anno il Manifesto o no di il di vari giornalisti intellettuali oppositori che chiedevano riforme politica pluralismo partitico l'introduzione di sindacato inizia
Ovviamente non c'erano le la fine della legge divergenza che c'era da anni ed anni solo due anni fa è stata tolta più o meno
In teoria
è e quindi
Si è presentato con Hera presentava dei siriani Duilio la speranza che le cose potessero cambiare ma il punto considerando il fatto che non era questo che creando i militari chiari del padre tutti pensavano che Bashar Assad avrebbe in qualche modo riportato un'area di libertà in Siria
Cosa che effettivamente poi non è stata perché panche ad esempio questi del manifesto del del due mila e cinque
Sì padre magari gli avrebbe messi in carcere il giorno dopo ma sarà la sala sperato Tunisi ma sempre in calce dagli istituti dovuto misi quindi più o meno ridire cambi la forma ma il risultato più o meno quell'uva
Io direi tante altre cose però immagino secretati medico poche
Dentro tutto ciò che è successo nel Mediterraneo
Qualche elemento di etero direzione che si sovrappone a tutte le cose peraltro documentate che ha detto Laura ci sono
Il fatto che in Siria in Libia arrivino delle armi
I libri arrivano sicuramente grazie i francesi i quali scaricano anche la vecchia bandiera così come in Siria qualcuno come dire promuove la vecchia bandiera precedente alla Siria di Assad e quindi
Questo in parte c'è
Il fatto che oggi chi contrasta Assad sia per molti aspetti peggiore
Di Assad spesso non che io sia un gran difensore salma
Ci troviamo di fronte a chi vuole fare uno Stato un emirato uno ficcato islamico che voglio oscurare le donne che fino a ieri andavano in jeans
All'università tavoli non contrastano sanitarie
Non contrastano assai frequente
Non contrastano assorbe Siebel però possibili sono sarebbe un dibattito chi contrastano
No gravidanza quanto contrastino effettivamente assai ma io credo di sì anche perché se no Hezbollah pesarese la strada verso giù comunque vanno sarebbe nuovo
Ma il metodo surroghe non lo so buoni risultati restano intanto perché nel sito di tali livelli tra virgolette i buoni pochini da rimasti
Tra virgolette buoni
Chiesta si trovano
Cosa nei a deve combattere contro di me in quanto gli atti catastali restano da due anni in questo modo io i balordi volte le due cose poi magari diamo ai cittadini infiltrazioni di acqua ed oppure atteso che sì sì ma infatti io sì
Attinà questa non è nata nel secondo me è un vantaggio non è sembra io intanto non credo che al Cai esista più da tanti anni esistono degli integralisti islamici
Ma c'è anche quel poveretto che si chiamava Giuseppe che è partito da Genova hanno rioccupato quindi sa e ce ne sono fatto dal Belgio dieci dalla Svizzera il Governo si è intervenuto
Cerco di chiudere perché ripeto poi magari a cena approfondiamo l'argomento ma
Il
C'è evidentemente rispetto all'analisi che fa lei di di Assad padre e figlio
Io trovo invece per le notizie le informazioni che ho che il Consiglio le cose siano andate peggio e cioè
Le liberalizzazioni economica hanno smesso di garantire quei benefici sociali che la la Siria socialista di fatto di un'impostazione
Decisamente sovietica ma capace di distribuire casa scuola lavoro aveva e che il figlio in qualche modo ridotto quindi una parte le proteste è stata più più che viene e poi comunque c'è c'è una situazione tragica
Premesso che io sono convinto che chi oggi questi integralisti islamici che combattono pagati dall'Arabia Saudita
Contrastata e di fatto contro Hezbollah perché l'esercito siriana era poca cosa obbligando Hezbollah egli citino hanno mai fatto guerra casa di nessuno ma poiché c'erano poche Vanni tutti i giorni da parte degli integralisti islamici che ormai erano a Damasco
Che ma erano a pochi chilometri che vinta la Siria si sarebbe passati a far fuori la metà dei libanesi
Qualcuno ha ritenuto utile opportuno andare a fronteggiare chi voleva morti prima che arrivasse in casa Albuzzano i loro figli quindi sa mi sembra un'altra delle tragedie di questa situazione c'è però un problema di carattere internazionale
E cioè noi abbiamo di fatto la Siria
Che la garante per la metà della popolazione libanese
Di avvierei quei rifornimenti alimentari che economici e diffusi Viviani per autodifesa quelle che hanno permesso nel due mila sei dirigere l'aggressione israeliana che passano attraverso l'ANAS
Nel momento in cui non esistesse più
Questa Siria
L'Iran avrebbe non avrebbe più il canale di comunicazione che garantisce oggi alla metà dei libanesi di difendersi di tutelarsi
E questo evidentemente è uno degli obiettivi che si vogliono perseguire allora
è una realtà molto complessa io
Io credo che la Siria e con questo con questo trovo idiota di Richard quant'era bello prima allora doverosa
C'erano problemi c'erano problemi enormi ma chi oggi perché gli integralisti islamici hanno distrutto a letto per distruggere una delle città più belle del mondo che ho visitato quindici anni fa allora eliminare il turismo chiudere il Paese
Metterlo sotto tutela islamista non dico Al Qaeda e ripeto che non ci credono soluzioni islamista
è un obiettivo funzionale a una logica giusta la tesi che internazionale e che non ha alcun interesse a migliorare le condizioni di vita dei siriani
Dopodiché quello che molte delle cose che diceva ora sono frutto
Di sincera documentazione quindi anche le condivido all'inizio infatti è vero che inizia rivolta ma io direi che oggi è un ente le direzioni no ma anche ma io non ho concisi inizio quando ho visto quando ho visto le stesse
Un popolo che fa la rivolta guarda questo lo do come dato come dato tecnico
Le bandiere se le cucce
La storia dell'umanità e piena di popoli che si inventano una nuova bandiera e se la cuociono
Quando ho visto bandiere fresche di stampa sia Bengasi e sia ha omesso e Omar e mi sono detto qui c'è qualcosa che non funziona
Queste sono state prodotte altrove importate
Come si impostano le armi si portano anche le bandiere allora credo che questo debba perlomeno aiutarci sul lungo periodo dentro una tragedia che lavora Tangherlini legge dal punto di vista umano e se volete io dal punto di vista storico
Andando a rileggere fra qualche anno
Credo però e su questo proprio concludo che la guerra non terminerà presto
La guerra non terminerà presto perché siamo su un punto di equilibrio per fortuna Obama è stato bloccato nelle nelle ripetere un'operazione come quella libica
Dall'altro le forze occidentali che hanno un obiettivo finanziano l'integralismo islamico
E nello stesso tempo a tutela della metà del popolo libanese una parte dei libanesi difende il proprio spazio e la propria vita prima ancora che la propria possibilità di vita la propria vita
Io ho scritto molto questo si trovano sulla mia pagina Facebook anche andando un po'cercare indietro io ad esempio se la questione delle armi chimiche
Hai saputo che l'aveva e non voleva dire che l'avesse quando non aveva più contrario al controllo del Paese se non sbaglio maggio dell'anno scorso
Maggio quindi due mila tredici e del pay per cui gli integralisti islamici si erano accaparrati quasi tutte le scorte di armi chimiche
Questi stessi le hanno utilizzate malissimo con tutto quello che è successo è stato quello ed anche dei motivi per i quali Hezbollah si trovata nella condizione di dover dire
La guerra e pensa che cosa facciamo è una situazione molto triste molto triste anche per Hezbollah stesse che io conosco che sono animati da a mio giudizio da un sentimento di fortissimo umanità fortissimo rispetto per gli altri anche
Dalla convinzione che gli Sciti hanno ma che gli integralisti sunniti non hanno
Che chiunque faccia parte delle religioni del libro per cui non solo tutti musulmani ma anche i cristiani e gli ebrei possono essere fatte di un mondo di pace dentro meriteranno purtroppo questo non è l'idea dei sunniti integralisti
Prendo anche una domanda al nostro
Curatore grafica o fra palestinesi
Dovranno
Progetto dell'altra nominerà consolidare perché
Conoscevano
Prodotti che andavano senza le donne andavano a insistere
Mauro
Palestina dove
Fonte diretto anche di emancipazione euro certo valere in merito aveva
Alla scelta di
Essere Martini
Aveva diciamo
Immancabile sì signor Presidente
Cui con lui
Perché qualcuno ha
Detto dice non posso giudicare le forme di lotta di un popolo
Secondo me
Comunali
Voglio dire questo perché inquietudine andremo a cena insieme io però voglio dire una cosa e lo dicevo prima loro
Dico che un altro degli elementi a mio giudizio fondamentali poi Laura magari altre considerazioni per il merito
Della totale incomprensione
Che noi abbiamo del mondo perché tanto l'Europa non conosce l'Islam non sa la differenza tra gli sciiti sunniti lo sa quasi niente le vuoto tragico una colpa anche Dino insegnanti qui parlo di me Commissione dico queste cose cerco di spiegarmi più diffusamente possibile ma siamo in pochi
C'è se intanto non è che uno la cultura del Martini deve partire intanto dalla convenzione che non è che uno deve diventare martedì per cui si deve
Fare ammazzare o ammazzarsi qualche azione sentivo la cultura del mare fino adesso ad averne nel mondo islamico e la consapevolezza
Che l'aderenza ha i propri sentimenti religiosi sociali civili
Può anche chiedere l'estremo sacrificio allora siamo su un livello leggermente diverso
Ed è però e su quella ragione perché ci vorrebbe una settimana una dimensione culturale e spirituale
Una dimensione legata alla consapevolezza di sé stesso non come monade individualista consumista capitalista come citata società che per la quale come dire visione del mondo dell'essere umano che mi fa un problema
Che da lui dominante e soprattutto noi siamo solo siamo dominati ma siamo totalitari perché chiunque sia portatore di un altro modello sociale civile relazionale noi non lo capiamo che lo giudichiamo male questo il vero problema allora
L'idea del Mar dire intanto che lui è un soggetto che il martirio e parte
Della necessità dell'essere umano e del vivere come individuo che parte di una collettività
Qui il discorso si farebbe lunghissimo lo facciamo gravi più tardi ma
Così qui per cui sarebbe cioè ho fatto proprio una sintesi ha due minuti benissimo
Va bene la ringraziamo avvenute a questo punto i due autori soprattutto lavorato agnellini ed arriverò grazie alla nostra moderatrice avvocato
A Radio Radicale ringraziare
Radicale
Viene esista Nicolò Nazareth Vizioli
Che significa
E sulla