07MAG2014
intervista

Il sindacato, la sua organizzazione, il suo finanziamento, il referendum radicale del 95 sulle trattenute in busta paga, i diritti dei lavoratori

SERVIZIO | di Aurelio Aversa RADIO - 12:09. Durata: 2 ore 26 min

Player
Panella, Violante 19 gennaio 1992 Torino Pannella, Larizza 20 gennaio 1995 Pannella, Delle Donne, Cofferati, D'Antoni 8 giugno 1995 Rai.

Puntata di "Il sindacato, la sua organizzazione, il suo finanziamento, il referendum radicale del 95 sulle trattenute in busta paga, i diritti dei lavoratori" di mercoledì 7 maggio 2014 condotta da Aurelio Aversa .

Tra gli argomenti discussi: Finanziamenti, Lavoro, Partito Radicale, Politica, Referendum, Sindacato, Stato, Stipendi, Storia.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 2 ore e 26 minuti.
12:09

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Ancora un ulteriore momento di informazione di riflessione realizzato con documenti d'archivio che è stata pensata e Fabbri riascoltare la registrazione è andato a gennaio novantadue del gennaio giugno novantacinque
Con le quali parleremo di sindacato mondo del lavoro e dintorni di quanto era vicari da tempo Cremona propongono su questi temi con il primo documento del diciannove gennaio novantadue quelli proporremo una sintesi di un dibattito svoltosi nella sala della Camera del lavoro di Torino con da protagonisti Marco Pannella
E Luciano Violante già parlamentare
Deve dal Partito Comunista in quel momento Presidente della Camera dibattito dal tema la funzione della macchina pubblica e sindacati
E i diritti dei cittadini a seguire le ascolterete invece un altro momento di confronto sul sindacato e dintorni tra Marco Pannella e Pietro Larizza segretario della UIL
Confronto dal venti gennaio novantacinque svoltosi in occasione del referendum è radicale poi vinto con mille cinquantasei virgola due per cento di sì per l'abolizione del trattenute sindacali dalle buste paga dei lavoratori
Dibattito al quale farà seguito la sintesi di una tribuna referendaria della RAI sullo stesso tema del giugno di quell'anno
Ecco nel protagonista oltre a Marco Pannella delle donne dei Cobas Cofferati della CGIL e D'Antoni della CISL Torino diciannove gennaio mille novecentonovantadue
Siamo in questa sede bene o male parliamo anche dei sindacati
Ad un certo punto della storia
All'interno di una rivoluzione tecnologica e produttive
La prima rivoluzione industriale
Decenni di ricerca di consapevolezze diverse Blanchi esiste
Anarchiche suggerisco di altra natura
Si articola in fondo il lavoratori di tutto il mondo unito
Prima è una dichiarazione lo slogan poi però si trova altro però al secondo giuste intuizione di Marx
Trova
Il terreno adatto non in Russia non non non non vanno trova proprio all'interno della prima rivoluzione industriale società industriale sui programmi propaggini l'abbiamo quindi
Manchester quella zona abbiamo il nord
Della Francia e il sud delle miniere della Francia abbiamo il bacino renano abbiamo il nord Italia e via
Si tratteggia proprio come
Organizzazione del mondo del lavoratore del lavoratore soprattutto all'interno poi naturalmente le cose rapidamente stringono e le inchieste di Bersani degli altri
Dei radicali della fine degli ultimi decenni dell'altro secolo sul lavoro delle mondine nella Valle Padana eccetera
Anche ci spiega già allora sociologicamente
Subito in modo estremamente efficace e purtroppo un poi superato come a questo punto anche nel braccio amputato agricolo parla agricolo inquieta connessione molto spesso con
Le necessità qualche volta addirittura di economie di consumo interno dell'urbanesimo che si forma all'interno ma quello dell'importo di lire
Accade un fatto rivoluzionario perché per un secolo e sicuramente rivoluzionario nel senso democratico d'accordo
Si organizzano
I lavoratori si cessa
Di pensare di risolvere i momenti più drammatici attraverso
La cappotta diremmo nero ma
Comunque attraverso l'aggressione al padrone delle Ferriere al direttore della Ferriera ricerca risolve come lo si faceva rispetto a chi veniva prende dei coscritti per il servizio militare che era un modo magari plebeo ma con una sua
L'incomprensione comprensibilità umana anche la sua lista efficace
Immediate potevo il tempo della latitanza da parte trend e arriviamo
Invece a questa grande rivoluzione che credo come tutte le rarissimi rivoluzione nel mondo nella storia che tali poi divengono
Un certo senso quella cristiana se la vediamo sul termine dinamica laica sociologica quello che comporta in termini direzione società
E e non violente cioè viene il momento in cui si scopre che si incrocia le braccia e questo impedimento ma organizzarsi nell'incrociarsi nell'incrociare le braccia sciopero si chiamava così
Crema dinamica nella quale i più
Dei più deboli nel momento in cui si fanno forti della loro debolezze se vogliamo un anno anni non hanno quella eccetera
Riescono a colorare disse co a vincere convincendo cioè lui fondo cominciando anche l'interlocutore industriale padrone eccetera creando un conflitto democratico ma quindi come spesso
Soprattutto negli anni del compromesso storico del centrosinistra ACER fermavamo dire i grandi conflitti uniscono le società
La conflittualità continua distrugge quindi faccia danno conto del compromesso storico perciò eravamo contro il centrosinistra e come l'intesa e non certo
E quindi questo è il servizio è stato un approccio giusto ha posto dei problemi
Di pienezza di diritti umani perché nel momento in cui lei si rivendicava per il lavoratore
Rivendicava per la moglie non essendo la lavoratrice ma per la moglie per il figlio lo si rivendicava che ad altre zone
Della società e devo dire che la storia intesa come coscienza e abbiamo avuto quel tanto di sviluppo democratico assicurato soprattutto nel socialismo democratico
Anglosassone in parte continentale anche se quello continentale poi ha trovato al momento della sua modernità costruttiva nel fascismo del nazismo del corporativismo
L'Italia
Diciamo la rivoluzione istituzionale avviene con la previdenza sociale vitale della relazione istituzionale
Del Canale dei fasci e delle corporazioni avviene tutto quello che oggi noi abbiamo l'impareggiabile ancora nel richiamare nelle guide Monaci
Sono cose concepite punto dopo le lotte eversive le lotte di difesa ma che trovano il loro assetto e sulle quindi questo è importante
Mentre nel mondo anglosassone
Diciamo il movimento dei lavoratori
Si traduce in organizzazione trova il suo assetto pieno e drammatica
Nella
Normalità alla crescita democratica dello Stato
In Europa abbiamo la grande conflittualità democratica nei limiti alla fine dell'altro secolo dei primi due decenni e da quel momento però l'assetto istituzionale con queste del lavoratore
Avviene nel fascismo del nazismo abilmente all'interno e la modernità se volete anche la forza tremenda
Di questa tragedia e determinata per i loro forniscono questo però forniscono attraverso
L'Unità che provoca in quel momento il mito borghese tra virgolette della democrazia
E che unisce Spartak in stile ministri fascisti cattolici corporativistico borghesi Senigaglia riunisce tutti di nome dell'effettiva dell'efficienza dell'efficacia
Quindi finisce se voi volete con la metà di questo secolo la costruttività
E la forza la fecondità della lotta del mondo del lavoro organizzato in quanto tale
E a quel punto abbiamo quello istituzionalizzazione io dico spesso che
Bertinotti e a tutti tutte le componenti oggi sindacali sono parte attualizzati del loro dibattito e clericale Chiesa Astico al loro interno non toccano i veri problemi della società
Non li possono toccare
Il problema che si voterà per tutto l'Italia nelle caserme nel Codice ricerche in realtà non si vota nelle fabbriche eclatanti orientamenti da militarizzazione
Del momento presi in decade l'unica cosa assicurata nel merito intenzione corporativi stai corporativa sappiamo come si vota
Abbiamo il trasferimento del leader della CISL
Al Ministero del lavoro del leader della UIL alla Segreteria Generale dell'altra e OCM non certo non siamo riusciti a trasferire la ma la Presidenza la Camera
Insieme alle otto e nove mila alla Camera al Senato si apriranno è l'unica cosa che è mancato regolate due sono le
Ho e in più dobbiamo dire per esempio
Visti da caro sta perdendo iscritti Rizzetto ma gli scritti vengono fatti con trattenuta sulla busta paga da parte del perverso padrone si è messo allo Stato ossia adesso Agnelli Romiti
Ho intenzione di Inzaghi lì con
Che fondo vediamo metaforicamente col coltello in mezzo ed ente insomma no tutto questo perché perché è finita nel momento nel quale l'elemento rivoluzione la necessità di rivoluzione passare attraverso il momento del lavoro il momento del lavoro è venuto il momento di tutte le privilegiata per carità la compressione
Assolutamente drammatiche e tragiche su come se tutto quello che volete
Ma è indubbio che il momento del lavoro soprattutto la Società continentale europea è in un momento privilegiato nelle costituzioni ecco quindi poi le Alpi se vogliamo costituzionalizzare anche il diritto del consumatore
Quasi che tetti fra un po'italiano quasi che la
Programmazione costituzionale
Rafforzate di diritto per forza di un diritto assicuri davvero alla conquista invertito i diritti sono proprietari solo Governo
E poi si sono perfezionate si sono articolati ma e solo con delle lotte e lotte sono lotte elevate sono senza paracadute nelle note storicamente si perde utilizzi
Allora il problema del consumo del venticinque anni abbiamo dei
Anche culturalmente Ghidini ed altri gente che abbiamo espresso noi come area cultura diciamo più o meno liberaldemocratica tra loro sono divenute dei consulenti per rimarcare loro magra
No le industrie si rivolgono al loro e li fanno vedere qualche consentirà lo dico sì in effetti questa è buona e quindi a questo punto diventa anche un termine per le vendite per la pubblicità cioè non esiste
Se non si organizza il consumatore in quanto tale se non si organizza ecco dobbiamo dire consumatori tutto il mondo unitevi non lo so dobbiamo dire
Utenti di tutto il mondo non lo so attivo ritengo che il vero problema
Noi dobbiamo dire
Oggi banalmente una cosa diversa
I cittadini di tutto il mondo unitevi democratico tutto il mondo uniche per affermare il diritto alla democrazia principale tanti nuovi diritti ma io credo che ce ne uno
E che non è scritto in nessun posto
Non è nemmeno in sede scientifica in qualche misura analizzato è il diritto alla democrazia e che presumo evidentemente una classificazione una classificazione in qualche misura della
Di quello che è l'essenza della democrazia
E
Gli scioperi sono stati un elemento di novità importante
Fondamentali sia un incrociare le braccia io nell'ottanta incorpori compagni radicali tentammo di promuovere lo sciopero del voto dinanzi alla partitocrazia
Otterremmo pieno miracolosamente una partecipazione valutabile in Francia il sei e mezzo all'otto per cento
Non disponendo di mezzi non avendo sindacato non avendo però capire questa non è democrazia perché le regole sono truccate
Perché regimi perché ci riguarda il sistema proporzionale distico duri partitico e via dicendo sono di per loro indirizzi ingestibili in termini
Proprio di democrazia limo grazia di Governo ma anche di democrazia di rappresentanza di tutte queste cose allora
Ecco io vorrei terminare qui per faremo un doppio giro delle tavole concreta scusandomi per questa lunga premessa perché cerco di trovare un contesto altro da quello un po'meccanico al quale possiamo potevamo rischiare di trovarci
Perché il vero problema ed è per questo che io credo nella un soggetto credo che l'unico soggetto politico rivoluzionario riordinante sia un trust partito transnazionale credo che lo strumento partito nazionale e omogeneo solo all'opposto alla reazione
E alla non democrazia non diritti e credo che sia per gente
Per la generalità della gente la classe generale del traffico o
Che individuiamo perché perché dall'economia all'ecologia dal regime delle acque ai regimi fiscali perché se non abbia
Se la RAI tutto questo eppure la velleità menzogna occhi
Veramente gestione per conto del comitato d'affari delle tecnopolo grazie nazionale
No Simeto tutte le leggi che facciamo le grandi conquiste sono immediatamente le rare volte che son buoni sono inapplicabili non passano attraverso colabrodo
Di un'amministrazione pubblica alla quale totalmente
Interna no a la cultura
Nazionale
Diciamo nazional sociale nazionalsocialista ma questo mi spiego cito socialista nazionale
Democratico nazionalistiche Presidente
Cinquantanove avvertire il profumo purtroppo di una grossa catastrofe quando tutti
Anche un po'nel mio ambiente salutava questa
Nuovo slogan cresce il partito comunista in quelle passate dall'internazionalismo cioè allevia nazionali del socialismo
Federalistica eravamo in Brasile Ventotene in Brasile un'analisi della storia
Si vende un coccolone insomma in pochi ma di rendersi nel mille novecentosettanta
Quello che si fornisce come grande sessantennio si fornisce LEA la via Nazionale alla democrazia di Stati nazionali a perderemo vent'anni etimo delle democrazie
A me pare che in tema di oggi si possa collocare
Campo militare quel segno di cui parlava Marco Pannella cioè
Uno sforzo per collocare sul terreno alto peggioramenti
Fra due anomalie politiche nel sistema italiano la prima anomalia e quella dei cittadini che non decidono la seconda anomalia è quella dell'Amministrazione che non funziona
Cercando di i
Molto brevemente perché ci sono queste due cose quali sono le caratteristiche cosa si può fare per superare questi problemi
Cogliendo un punto di fondo che c'è un rapporto diretto tra i diritti dei cittadini e la funzionalità della pubblica amministrazione
Cioè più i diritti funzionano più la pubblica amministrazione efficace meno diritti funzionano elimino la pubblica amministrazione efficace
Perché i cittadini non decidono i cittadini non decidono nel nostro ordinamento credo qui secondo giro vedremo se questa ipotesi infondata per questo motivo
Quando si è costruita la Repubblica si è costruito questo sistema avevamo un rapporto tra sistema dei partiti e società civile inverso rispetto ad oggi
Nel senso che il sistema dei partiti aveva era fortemente legittimato perché aveva combattuto innanzitutto costruito da Repubblica dato la Costituzione
E la società civile invece era abbastanza debole perché regole pensate che chi vi ha trent'anni nel mille novecento quarantotto era nato nel mille novecentodiciotto e quindi al vissuto tutta quanta la sua esperienza di vita tutta nel fascismo
Senza conoscenza nei democrazie libertà nel dibattito politico
E l'altra parte l'esito che i referendum monarchia e repubblica dette in molte regioni del nord e sud a favore della monarchia contro Repubblica emetteva un po'in guardia rispetto a quello che poteva essere libero dalla società civile
In questo quadro si fece la scelta i partiti invece una scelta di non far decidere i cittadini direttamente le i Governi
Ma di dare ai cittadini un voto di pura bene con voto delegante e di tenere per sé i poteri decidente
Cioè i cittadini e legge con i propri delegati parlamentari e le decisioni su ciò che questi parlamentari devono fare le assume con i partiti politici questo è lo schema nel quale si è collocato questo meccanismo
Questo sistema a mio avviso ha funzionato per un po'danno invernali non funziona
Poi si è progressivamente deteriorato fino arrivare alla situazione attuale nella quale rapporto si è rovesciato perché abbiamo un sistema di partiti delegittimato è una società civile mi pare più legittimate più forte
E quindi a questo punto una delle chiavi di volta in restituire ai cittadini quel potere che allora non fu dato e chiaro a tutti quanti gli altri cittadini di altri sistemi occidentali avanzati c'è quello che decide direttamente chi governa
Scusa Luciano e forse sarebbe interessante
Quello che diceva lei
Per voi
Vincitori
Mi mi dici quanto si quello delle costruzioni quando noi facciamo la Costituzione
Al contrario con l'articolo quarantanove costituiranno il fatto partiti all'interno del potenziamento dei diritti dei cittadini novantesimo subito dopo però la Costituzione materiale l'accordo tra il Partito Comunista dei cattolici socialisti del forte noi liberali
La nostra società fanno vedere tutti uniti mandando scusatemi ottenga subito questo conto contabile perché la
La Costituzione dice che i cittadini partecipano alla vita politica sostanzialmente attraverso i partiti questa è la funzione di partiti nozione ecco
Ora da parte
Sì ora io non credo che questo non sia dentro potremo discutere forse ha ragione Marco Fossati giugno
Sotto sono così criticità da stabilendo un crollo del circondario
Però ripreso il ragionamento
Quindi dicevo adesso c'è minacciano situazione rovesciata una società civile più forte del sistema dei partiti e uno dei punti di risoluzione dei requisiti Arianna e quello di restituire i danni cittadini poteri decide direttamente su chi governa
Per anche a
Portare avanti un principio di responsabilità e quando si ha un meccanismo parlamentare così frantumato come nostro il sistema proporzionale
E per altro verso
Un potere enorme e molto spesso clandestino di partiti politici
In ordine ciò che deve accadere ciò che si deve fare evidentemente questo crea meccanismi di irresponsabilità perché non sai chi decide concretamente delle cose e di incontro l'abilità perché non sei viene costernati
C'è stato recentemente una discussione sul ministro Prandini sulla politica del ministro Prandini Prandini strutture pubbliche a una
Come dire un un affetto eccessivo per il cemento
E si circola battuta sul viso grandi richieda un sacerdote a trovarlo richiede dei soldi per delle opere pie
E mi soffermi da subito un segno di di alcuni milioni quelli ci sa Ministro ci sarebbe anche la via è complice la via Crucis e precise tranquilla sposteremo più quello
Per dire qual è la quelli l'opzione del ministro si è discusso di mister Landini perché entrambi non da i documenti del suo Ministero al Parlamento
Il parametro non saprei cosa accade
Nel sistema consociativo precedente questo era possibile
Perché poi che si partecipano a tutti la decisione quasi più chi più chi meno
Chi parli più epatico anche voi l'arma partecipate anche voi presso ostruzionismo qual
è rimasto motori da fare certo no perché quasi dal fascismo partecipavo gli antifascisti fino d'accordo
No questa è una battuta
Tanto raccomandato esistente nuova due e spiego perché perché voi ma legittimamente l'indennità è legittimo
Legittimamente condizionate funzionamento nel Parlamento affatto determinati risultati
Ora perché l'articolo settecento ostruzionismo unico si è tenuta a freno questo fa parte ragguardevoli partecipano perché voi in questo meccanismo
Come tutti meno di altri ma come anche qualche volta con maggiore efficacia di attivazione spregiudicatezza un meccanismo usato per tutti non per
Naturalmente il più grande e sei partecipi più piccolo sette in piccola parte il meccanismo consociativo né di tutti
Qualunque cosa accaduta che è caduta per fortuna lo sta cadendo il consociativismo nel meccanismo decisionale
La decisione rapida quasi sempre di più la maggioranza di bene che sia così
Ma vengono meno non so su questo Marco d'accordo tipo sono d'accordo non ci sono gli strumenti di controllo del Parlamento sulla maggioranza sul Governo
E una in Regione per i quali la pubblica amministrazione si trovi in questa situazione questa cioè siamo rimasti consociativi per quanto riguarda l'opposizione decisionista e per quanto riguarda la maggioranza e qui meccanismo funziona
Perché bisogna ricondurre un nel sistema dei ciclistico democratico l'opposizione non ha poteri di decisione ma poteri di controllo però i mezzi per controllare ceppo conoscere vedere fare battaglie così via e questa parte non c'è
Ora io credo che nel momento in cui si decide sì riuscirà a restituire con ragazzi un po'questi detenuti sono fatti speriamo grazie anche riforme
Più più penetranti a restituire i cittadini il potere di stabilire chi governa quello sarà un passo importante per avere anche un sistema amministrativo più efficace ma perché
La pubblica amministrazione da lui non funzioni che cosa non la può funzionare innanzitutto devo dire che la nostra questa tra pubblica amministrazione una inefficienza produttiva
Non è una inefficienza improduttiva cioè per porre non è vero che non conviene a nessuno
In realtà la classe politica dirigente governa attraverso non la direzione della pubblica amministrazione materasso la mediazione tra pubblica amministrazione e cittadini cioè si mette in mezzo con un lavoro di interposizione continua
E cerca di fare in modo che tutte quante le domande che dalla società civile vanno verso la pubblica amministrazione essere intercettate da lei
E tutte le risposte che passavano con la pubblica amministrazione verso i cittadini sono intercettate da lei facendo passare da una parte all'altra ciò che lei combino certe risponde su interessi cioè cittadino sempre più difficile che possa trovare un accesso diretto allora Pubblica amministrazione
Ed essendo incredibile con servizio possa essere reso senza mediazioni dalla Pubblica Amministrazione e cittadino ma questo non è un caso
è così perché c'è una concezione politica che ha deciso che se stessa sta in mezzo
E prendere domande le porta a lei per avere consenso politico dal punto di fondo
è perciò in questo quadro l'inefficienza di cui tutti quanti noi siamo vittime non è come dire un dato negativo per tutti inondato perfettamente funzionale a questo sistema politico
E intanto potrà venire meno in quanto viene meno questo sistema politico cambia questo sistema politico però perché c'è questa stretta funzionalità così all'altra
Io alcuni dati che riguardano la Regione Sicilia
Che volevo leggere che sono queste innanzitutto nella regione Sicilia ci sono un numero di c'è un numero di alti dirigenti superiore a quello dell'intera Francia
Cioè l'intera Francia umiliarmi vigenti inferiore rispetto a quello che la Sicilia e l'Amministrazione in Francia funzioni pubbliche come è noto di quella siciliana espressi in Sicilia ci sono nella Regione Siciliana ci sono sette mila posizioni stipendiali diverse
Cioè si è terminata categorie di stipendio diverse
I tempi medi di mercato ci sono trecentocinquanta concessioni l'anno si lasciano i mille seicento autorizzazioni i tempi medi sono da uno a quattro anni
Quindi Regione Emilia sono sessanta giorni
E con questo e il quadro ma perché perché io ho citato i giudici siano Perugini razzisti che apre della regione Sicilia è una delle aree in cui più si è codificato questo meccanismo di classe politica di mediazione piuttosto di classe politica di direzione
Per fare questo rapporto tra politica amministrazione un rapporto che sarebbe interessante studiare per questo motivo prima del fascismo
Sia frutto a lungo il rapporto tra politica ed amministrazione ci furono alcuni grandi studiosi politici come Spaventa per esempio
Che cercava di fare in modo che la pubblica amministrazione fosse immune
Dalle interferenza della politica e riuscisse ad essere in qualche modo cautelata rispetto a questi dati stabilendo una serie di meccanismi automatici progressione in carriera per esempio e così via tale che garantissero il pubblico amministratore rispetto al politico
Successivamente è arrivato il fascismo
Mussolini aveva una idea di tipo leninista dello stato del Consiglio veleni
E ed era molto interessato a questa integrazione partito Stato che nella attira il Ministero era molto ben disegnato molto lo dico a tutela plico direttamente in Italia
Il meccanismo di integrazione rito stato piogge Democrazia Cristiana il Partito Socialista attuale profondamente a queste origini
All'origine cioè di un sistema di tipo autoritario che l'ha capito che l'Amministrazione deve essere fortemente resta in un sistema autoritario fortemente innervata dal partito
E così è stato l'intreccio partito Stato è stato può profonde guardate che laddove
Il fascismo non è riuscito a come dire dominare in settore a pubblica amministrazione ha creato amministrazioni parrebbe che si votasse no
Più al tribunale speciale per il peso dello Stato per evitare che la magistratura potesse dare dispiaceri precisi principi stavano a cuore
Potremo da
Avanti per ogni organismo ufficiale c'è regionalismo la milizia volontaria per la sicurezza nazionale che copriva alcuni aspetti tipo militare e poliziesco
Più delicati per i quali non si firma ci sfidava delle istituzioni ufficiali così via
Ora quando cade il fascismo l'alta burocrazia apporto indotte ai partiti i dirigenti dell'epoca questa integrazione tra partito è stato questa cultura per l'apporto preso è stato per cui che diventa un'altra cosa rispetto al fascismo diventano cultura per la quale l'alta burocrazia fa quello che vuole
E in cambio da coperture di tipo burocratico ufficiale
Alle scelte o alle Commissioni del Governo
Uno dei dati più di fondo questa voi uno dei discorsi che spesso i sette fare il Parlamento anche altrove questa cosa è bellissima però non si può fare
Dal punto di vista burocratico non si può fare
Per dire una cosa abbiamo votato una legge recentemente sulle le schede a colori avere non non pentiti coloro alle di simboli colorati sulle schede per rendere più identificabili e c'era il problema di fare se schede anche al Senato
E su questo c'era un'obiezione che non ho capito bene quale radici politiche aveva
Sottosegretario Spini Pepe sono molto per bene tra l'altro se posso sottosegretari interni Alletto la motivazione che ho fatto gli uffici per cui
Era molto difficile fare questa cosa per dal punto vista burocratico che bisogna trovare una se vista materie
In Italia tipografia in Italia in grado di stampa in quadricromia
In quanto in Regione
E
Ragionare in città e non quello
Centrale dello SPRAR
Perché siccome la circoscrizione
Si ragiona receda moderazione ma il fatto che in ogni regione d'Italia delle osservazioni di far rimanere
Cioè non ci sia una tipografia in grado di fare questo se non è può essere questo il motivo probabilmente anche lì c'è una questione come dire vivo finanziario economico da che la burocrazia che ha presentato un documento tecnico menti dal ragionamento di spesa di incasso situazione ai costi di questo tipo di operazione
Dicevo adesso ci troviamo in una situazione in cui da dirci ereditato questo meccanismo di Pitozzo dodici un po'complesso del partito di governo di integrazione partiti Stato partito amministrazione questa integrazione in blocco da oggi la possibilità di funzionare
Il sindacato si è battuto molto su un punto più importante molti anni dalla contrattualizzazione del rapporto di pubblico impiego
Ed è una cosa molto importante perché adesso il contratto del pubblico impiego a livello centrale e fatto dal ministro cioè il ministro che lavora
E che opera come controparte
Rispetto ai lavoratori ora che cosa accade che questo ministro non ha in pratica nessun interesse acché la pubblica amministrazione funzioni davvero perché se l'Amministrazione funzionasse davvero sarebbe fatta fuori quella capacità mediazione il bosco fatto riferimento prima
Ero a Salerno in poco tempo fa mi diceva che il
Un addetto all'ufficio Peter Pubblica amministrazione di Salerno che a un certo punto devono constatato che le pratiche
Di pensione
Non raccomandate erano più per uccidere Patrizio le raccomandate siamo molto preoccupati di questa cosa perché evidentemente scattata veniva meno il meccanismo
Perché nuove pratiche raccomandata era talmente elevato
Che finiva alcuni che per e sette talmente grande che valeva più appieno le SIR comandati che se ne comandate dal punto di vista dei tempi d'altra parte mi diceva guardi che sin qui non ci posso in raccomandazioni vi faccio l'esempio di pensioni che l'ho ricordato
Ascoltando l'ultima parte intervento richiamo erotico alcuni parlamentari di vari partiti consapevole più cosa fare perché l'unica cosa che fanno questa qui altra parte se medesimo le pensioni in tempo ciascuno evidentemente questi parlamentare
A loro volta sarebbe tutto inutile
Quindi c'è un meccanismo di parassitismo diciamo così
Perché crea nasce e che si crei che nasce che deve essere tagliato radice mediante un cambio destino politico per quanto riguarda la contrattualizzazione rapporto di pubblico impiego impiego dico prima
Il ministro non ha nessun interesse in genere alla produttività
Ha interesse a tenersi buono Pubblica amministrazione
D'altra parte se guardiamo come sono cresciuti i salari se la negli ultimi tre anni della pubblica amministrazione sono cresciuti in media del tre virgola otto per cento i salari impiego privato sono sette sono cresciuti in media dell'uno virgola otto per cento
Questo ha determinato anche
Fatto ripeto che chi
Fai di la contrattazione non lavora sull'efficacia ma lavora piuttosto sudato retributivo
Ho conquistando così il consenso dei suoi amministrati che in cambio di danno copertura politica per le cose deve fare ma non guardano sul versante dei cittadini per cui versante trascurato dagli uni e degli altri
Nasce così una concezione proprietaria nella pubblica amministrazione non come servizio ma quei proprietà sia da parte di chi ci lavora dentro che da parte del ministro questo il meccanismo credo che ha portato
Alla crisi di fronte alla quale ci troviamo
Ora come possiamo uscire da questa situazione e chiudo beh c'è un dato sentivo Filippo che citava la legge duecentoquarantuno su quella sulla procedimento amministrativo che vige di grande importanza e tutto inattuata
Inapplicata perché una legge che stabilisce i tempi fissi determinati atti stabilisce addirittura infine tutta una serie di attività
Non c'è più bisogno bisogno di autorizzazioni da parte della della del Comune della Provincia e Regione ma è sufficiente segnalare che si comincia e l'attività si comincia si inizia
Per altre si stabilisce che se la risposta all'ambiente un certo periodo di tempo l'attività si può iniziare egualmente cioè ci sono una serie di garanzie per il cittadino nei confronti di una paralisi della pubblica amministrazione
Questa legge per essere attuata però bisogna seri circolari che non vengono fatte naturalmente per evitare la legge funzioni cioè per evitare di perdere quella quota di parassitismo di potere parassitario che destinato
Che deriva dall'attività di intermediazione che partiti fanno tra Pubblica amministrazione cittadino
Ora come fare e chiudo in questa situazione mi interesserebbe anche citare questo i consumatori del padre di troppo gioco visto che ha trattato qualcuno
Ora io credo una cosa che dovremmo cercare di innanzitutto di fare in modo che passi la contrattualizzazione del rapporto di pubblico impiego questo cosa vuol dire
Vuol dire che chi tratta e per tutto quanto per il Governo ma il signor ministro ma un'agenzia un servizio pubblico che tratta per tutti in modo uguale
E che è diverso dal soggetto che la direzione politica diversa dal ministro
Queste primato il secondo dato fare applicare fino in fondo le duecento quarantuno io credo che sarebbe utile costituire comitati di utenti della pubblica amministrazione che rompono le scatole che non basta perché questa legge viene applicata
Il terzo dato e avere una cultura dei diritti
Guardate la il secolo scorso fu caratterizzato da una cultura della lotta per il diritto per il diritto inteso come di porre la cultura del porre limiti
Ad uno Stato che era sostanzialmente cui la sostituzione sostanzialmente finito qualunque potere
Di origini della democrazia di questo secolo stabilimmo lotta per il diritto cioè una volta per affermare regole alle quali sono dover soggiacere anche lo Stato
Ecco io credo che una classe politica dirigente si può fermare la fine di questo secolo se si misura sulla politica dei diritti cioè passare dalle regole in cui ciascun cittadino ciascun ente pubblico deve assoggettarsi quota al secolo scorso
Ad una lotta diretta sviluppare i diritti dei cittadini nei confronti della pubblica amministrazione confronti lo Stato rende questi diritti efficaci e ricordandosi bene che non esiste questo voglio dirlo scusate una politica dei diritti senza una pratica dei doveri
C'è da pulire quindi non può essere un continuo impatto una cassaforte che questa volta
Deve essere legata anche da una strategia e la pratica dei doveri perché
Si è più forti nell'esercitare richiedere i propri diritti si siano rigorosi adempiere i propri doveri
Visto che nessuno voleva intervenire a me mi sembra che sprecare
La partecipazione di Pannella
A questo
Questo dibattito
Anzi approfittarne forse
Mi sembra che sia interessante più che altro perché io ne faccio una questione se vogliamo anche personale
E non faccio verbi sacrale qualche riserva
Errori e non solo tra desaturare qualche cosa anche perché io cinquantasei anni trent'anni e più di milizia politica
Fedele lavoratore il limite della pensione che non riesco davvero
Perciò un caso quasi patologica
Allora
Con un Pannella che si presenta qui
Dove quasi qua
E nella parrocchia cioè uno non l'abbiamo sempre
I lavoratori questa qui è un po'la cattedrale
Dei quelle che sono state le note sociale
Con la presenza di Pannella che io
Con tutta la mia amicizia politica non riesco a capire
Ed è che ci fanno dei discorsi compreso anche quello di Violante
Onorevole scusa
Va però che io
Se voi ti faccio vedere anche il mio porta a chiave che anche le le iniziale del Partito comunista
Ciò vuol dire che io nella sinistra poco combattuto fatto la notte
Con compagnie fionde note ci siamo conosciuti quando lui era ragazzo
Perciò ci siamo anche tesi per mano quando non era nessuno oggi onorevole affrontante di legislature perciò io che lo considero uno dei miei più cari amici al di là di essere compagne
Ecco queste solo la premessa che ho io voglio fare per dire e qui ci continua a parlare di quello che noi vogliamo
Come che loro sanno invece sono lontano secondo me sono lontano mille miglia dei problemi che oggi noi abbiamo
Perché oggi ci sono diritti per tutti io ho ultimamente ho seguito perfino a Pannella quando facciamo lo sciopero della fame in Croazia non come puoi e non se ne accorgono di Annapolis magari le bambine fanno le prostitute coi genitori cioè
Si interessiamo moltissimo dei problemi internazionali a non ce ne accorgiamo dei problemi che abbiamo in Italia
I problemi che abbiamo a casa nostra i problemi che abbiamo dappertutto e che ci assillano perciò qui ci sono diritti
E io non sono un razzista
Non voglio essere presa per quello però qui ci sono diritti delle case popolari di idee dei marocchini tutti fanno le lotte
Vanno lì scioperi si buttano per terra riescono ad avere tutto e noi non riusciamo ancora come italiani ad avere i nostri diritti io penso che loro trascurano
Questo stato di cose siano lontano andando a vedere sempre e
Il latte europeo e non accorgendosi di quello che siamo noi proprio
A livello LEA ma io non voglio fare un comizio che voglio dire solo
A questi compagni
Che io credo di essere intervenuto riunione dove ci sono i comparti
Pannella spesso molte volte si è spacciato per compagno e vorrei che una volta per tutte noto
Decidesse da quale parte stare
Esse ed è la parte veramente dei problemi della gente ci faccia vedere che i problemi della gente come vengono affrontati e come leva affrontare
Perché noi non siamo una passerella nocche ogni qual volta si fa la via Crucis che diceva Violante
No qui si raccolgono e si fanno le crociate per raccogliere i voti e poi dopo se ne accorgono che
Ahimè le cose non sono quelle che noi ci aspettavamo
Diciamo che noi ci aspettiamo qualcosa più di voi
Presidente
Al potere
Ma accorgendo che sperano di quello che noi siamo e non di quello che voi
Tutte le volte ci dite ma voi continuate e io forse io andrò al paradiso o magari all'inferno in qualche cosa in qualche posto andrò e non riuscirò davvero ad avere i miei diritti
Senza passare di quello che è la raccomandazione
Ma io vorrei dire alla
Mentre parlava mi ricordava un intervento altrettanto pregnante sul piano esistenziale
Era in Piazza Maggiore a Bologna
Dove avevo
Ha aperto una lite
Condi dei militanti del movimento sociale che stavano raccogliendo delle firme in Piazza Maggiore per la pena di morte
C'era la coda
In questa rissa a un certo punto hanno preso
Parte a favore di quelli che tenevo il tavolino l'unica volta in vita mia in cui io stavo è stata da parte del Friuli
Ed erano tutti compagni delle sono vecchio partigiano eccelle nel senso che quando si arriva a vedere quello che si vede la pena di morte ci vuole
Poi un altro mi diceva io sono urtato comunista socialista dicendo di famiglia eccetera mi può mettere in dubbio le mie democraticità io firmo perché l'ora di sic
Come dire mentiva erano
La sinistra italiana ha avuto intimità e a intimità con le cose più incredibili apparentemente io dico anche con le più terribili
Quando vecchio compagno sicuramente integerrimo come
Dovendo fare alcuni esempi
Di cosa intollerabile
USA l'argomento più gli accompagnamenti ha risposto
Cito tanti problemi a Napoli
è uno va a Lubiana qua Zagato
è lo stesso argomento che si usano avvocati è stato già già ricordato
Quando ci occupavamo di gente che certo non votava alle elezioni
Non contribuire sindacale
E non avrebbe nemmeno saputo e la gente sta morendo di fame un milione o due li abbiamo salvati
Certo non avevano la pelle però tu scusami non è che se un piemontese purosangue quindi probabilmente
Tutti i ricordi di gente di poco maggiore di te che erano trattati con gli stessi argomenti lettura adesso usi quando stavano Martinello nel Belgio nel nord del
E senza internazionalismo ovvero nel sangue
Acquisito come la nicotina certo
Però per droga non c'è per me sinistre così
Senza è un riflesso di questo genere non Matteoli
Era stata solo sto straccio di internazionale Bandiera rossa non sempre più difficile le parole internazionale che siano granché ma nemmeno quelle Marsilio
Ma l'unico straccio di robot negare da un tantino di fremito ancora internazionale pare che si può suonare malgrado eccetera
E poi Rifondazione Comunista e arriva si forma ed è il più un nazionali Introna Bertizzolo dei dibattiti a quei abbia mai assistito
Sulla base del PDS non ne parliamo nemmeno sul PIL si va bene c'è Bettino che gira il mondo pare
Incaricato dall'ONU
Sul problema del debito pubblico del
Del debito del Terzo Mondo e quindi naturalmente sta diventando italiano storico stratosferico insomma aumenterà quando girandole paritarie
Niente devo dire che lui sicuramente perché un miliardesimo un contributo ad incrementarlo lo dà perché le stesse cose che
No perché vi è poi difficile coincidente dicono nemmeno questo è che purtroppo Bettino produce queste cose anche rivedere frega niente di questa cosa è stato l'effettivo questo
Non va metterlo né per noi
E quindi io capisco che tu puoi
Da trent'anni di sì ma questo caso di Pannella si deve decidere ve lo dice Corradino Cocchi sta
è io sto se mi consente
Con quelli che credono di far
Per colpa tua via eccezioni
Non so con le loro idee stop contro le tue
Che producono quella morte
è chiusa idea di sinistra
Ed è un integerrimo compagno
Ma tu credi che Benito Mussolini scusami avesse cessato di ritenersi un integerrimo compagno quando il quattordici
Cambia opinione sulla guerra
E quando Luciano ci dice
Tutto il resto riprende
Ventotto tanto l'ENI
Non sono il partito è stato a piedi
Lui diversa la marcia su Roma sette anni dopo essere stato acclamato il capo direttore dell'Avanti campo della corrente massimalista e più efficiente dei compagni produrre eccetera
L'intimità me io dicevo né cosa sono stato equivocato
Siccome l'efficacia dell'efficienza l'ordine il rispetto delle regole la capacità di governare quindi l'efficacia più che l'efficienza elettrica niente
E in effetti è condizione perché è un sistema di governo e quindi un blocco sociale del Governo io su questo adesso finalmente quando su sono smesso di sentire Lucio Colletti
Fare lezione di leninismo quando finito finalmente posso dire che io sono per la lotta di classe
Io sono per il terzo stato io sono un liberale vero da questo punto di vista credo che il mercato e anche nello scontro sociale
E che deve esserci perché l'OCSE senza senonché mina sulle gambe del terzo stato non venne diritto che possa affermarsi come
E quindi io sono presente
Su tutti i suoi percorsi
Siete in questo senso nel senso in cui anche i Gracchi lo era ed era un dei radicali
Credo negli scontri sociale nel momento in cui il però hanno la consapevolezza che la rivolta e reazionarie suicida la violenza anche per le grandi masse
E per il terzo stato per il proletariato sottoproletariato la borghesia il ceto medio sottoproletari Zaratti in termini proprio cioè in termini di partecipazione alla cultura di governo e la possibilità di governare il tetto della informazione
Ecco la voce l'analfabetismo oggetto tale in termini di informazione rispetto
Al novanta per cento la società e quindi io credo che noi siamo nel mondo in una situazione che è rivoluzionaria
Siccome smesso di dirlo anche Lucio maglie questo punto posso cominciare finalmente a dire quello che sommessamente ho sempre continua ad oltranza
Allora controricorsi
Contrari non oggi recezione rivoluzionaria del mondo dopodiché
Dopodiché voli un'elezione rivoluzionaria bisogna ecco cioè una situazione oggettivamente rivoluzionaria nella quale il problema che
Sorge quello delle soggettività capace di governarle esprimerle eccetera e
Se a questo punto noi i coglioni FIBE lo sa
Che cinque Piano italica Lucci
Anche di ultimissima generazione in verde o quasi
Loro pensa un possono per il transnazionale tra spartito Casatico e più in là fuori duecentocinquanta mila lire cardiopatico botte siamo non violenti deserto ripetere l'anno come contributo come d'altra parte faceva
Quei compagni
Del terzo sta delle leghe bianche o rosse
O del Partito Socialista della fine del secolo che davano
Pagavano come deve essere il pane non il companatico che non ha
E allora io guarda quell'imbarazzo io non ti Cicero fuori
Quello che tu dici di conquista io sto dove sono sempre stato
Stop per esempio mentre parlavate di contratti di lavoro in un clima in cui il sindacato era interno al produttivi ISMU industriale
E quindi allo sfascio economico sociale ecologico del nostro Governo cultura denunciato da Salvemini
Mille novecentotre idee per cui esce dal movimento socialista USA
Appunto di industriali Salvemini mica Gianni Mattioli o Marco Boato
No e nemmeno Aurelio per ciechi per dire altre persone ma cosa avete che si sta
E che fanno parte invece a mio avviso di questa alternativa storica forse non vedremo benedico
Ci troviamo
A dovere fare dei conti sono tragici perché i demoni del secolo che crediamo di avere sconfitti ci sono di nuovo io vado a Lubiana e Zagabria per lo stesso motivo per cui altri andavano
In Catalogna magari a morire ammazzati anche dei compagni comunisti o magari dei compagni investirà Mazzardi anche da altri
E questa è la storia abbiamo dinanzi non dietro e beh e allora facciamo il transnazionali tra spartito prestazione cose io dico perché mi si chiedeva a che fare cioè che faccio io sono Presidente del Consiglio federale cosa ammanco Luciano
Forse Filippo
Che include esponente di cinquantadue partiti nazionali
E figure di se io andrò ad elezioni come partito riaffrontare qui per gli orari che avevo dei quando si decide Philippe quando si dice Luciano ad iscriversi anche loro ad appagare tassa questa polizza di assicurazione sulla vita che era quella
Del terzo mondo quelli dei croati o dei serbi o degli altri previste tre ore facciamo spesso su dei valori che sono comuni alla gente
Ci sono noi viviamo in un momento dalla storia in cui stranamente mio sognanti populiste oggi è vero che il mito della democrazia e prevalente anche come cultura di massa anche se volete come ideologia polacca anche come mito ed è pericoloso
Questo dobbiamo cogliere questa occasione ma se non organizziamo questa soggettività
E se non ci rendiamo conto che a livello nazionale non c'è nemmeno sindacalismo perché altrimenti è riassorbito da delle storie molto antiche che sono anche quelle mussoliniana anche per il sindacalismo
Più estremo e più rigoroso che concorse con i repubblicani storici con deliberati a formare il fascismo
E il partito cioè faceva in cui c'era quel il referente che diceva Luciano procedere anche quello idealisti dico quali Berardelli Giovanni Gentile con lo Stato etico e tutto quindi gli ingredienti e oggi ci sono tutti
è il momento è drammatico allora certo io non riesco starei per dire io non sono disponibile candidare in quanto partito radicale
Come Partito in più però i tuoi compagni e la FIAT mi hanno capito io sono stato in questa legislatura
Eletto mica dalla collina
Al senato sono stato eletto da Mirafiori e mi chiedo
Nel settantasei quando non solo mi conosceva ecceda Torino-Milano
Quando il Partito comunista allora come adesso il PDS
Dicevano che il finanziamento pubblico sui partiti se non si ruba bisogna fare una buona legge quindi bisogna votare ma sul referendum noi abbiamo avuto in tutte le sezioni operaio di Torino il settanta per cento dei voti
A favore della nostra tesi avevamo un partito dell'uno per cento e il numero di compagne e compagni operai del sud che si vergognavano di dire che votavano pannello radicale per sono erano accusati di essere froci drogati
L'abortista eccetera era alto e
L'abbiamo visto nelle sezioni in collina no in collina alcuni punti in quattro cinque
Tra l'altro sezioni D.P. aveva perfino preso più di me in una certa occasione più di nove quindi sono cose interessanti allora beh allora voglio dire che è certo
Ha ragione guardate io io trovo bellissimo l'intervento dell'ultimo Company dispiace a ricordare il nome sindacalista che dice condivido tutte le critiche
Ma che sono state fatte però intanto mi dovete dare alternativa intanto io sto di avanguardia del bidone se necessario beh questa è la posizione corretta
Però la critica viene deve essere fatta coraggiosamente avete sentito un altro compagno radicale che diceva quelle critiche lì che Marco espresso non le condivido cosa mi sembra un po'massimalista approssimative io però nel fare altra magari anche più gravi che Marco non fa
Il problema concreto e che ho detto
Il diritto alla democrazia certo o di inserire la Costituzione so benissimo che ci dà delle armi giuridiche agrari i livelli di giurisprudenza
Non ho detto che sono contro dico che se noi anche avessimo
Un questa classe dirigente che ci consentisse di inserire in Costituzione
Nelle quali si dice che solo se tempo rigide ma anche come dire programmati sono ordinatori e non perentorio decide in tutti i riti che vuoi per negare della pratica
Come è stato no e se a questo punto c'è poi l'illusione
Di poter evincere al di fuori di un conflitto sociale in cui si è ma culturalmente maggioritaria
Nel momento del diritto alcune posizioni un chilometro di tenerlo Girone
Chiudo pregheremmo caro io non ho detto che necessiti infatti ho detto e importante che i movimenti sociali radicali richieda i Gracchi impone di questo si tratta questi movimenti sociali abbiano come referente la creazione del diritto e non
La rivolta o la protesta
O la violenza che suicida in uno scontro in cui gli altri hanno le armi virgolette ma poi laici non tante altre cose credo che si riflette
E che io spero per esempio noi l'ho detto prima abbiamo eletto felicemente centocinquanta anni fa e poi cento vent'anni fa
Il luogo di lavoro come il luogo principale per la rivoluzione democratica no e partire dal mondo del lavoro e lo ripeto e lo vorremmo Matthew cui esplodeva
La prima rivoluzione industriale secondo ricostituzione fiducia ho detto che quella funzione di allora protetto non ci sono più problemi
Nel mondo del lavoro ma che esistono fronti nei quali siamo infinitamente più deboli e perdenti il fronte del diritto alla democrazia
Che va elaborato e va sancito nelle costituzioni a livello anche per il Torino del diritto internazionale
Guidare le politiche estere eccetera e questo parlare arabo per
Diciamo la sinistra storica di questo dopoguerra non esista storica e celerità ma dagli cosa abbiamo fatto
La giustizia immaginato valuto moglie figli eccetera
Ma quando noi abbiamo detto consapevolmente negli anni Sessanta che volevamo elegge nella strada
La camera da letto la cucina come il luogo privilegiato anche
Per fare nostre lotte di liberazione del corpo la camera da letto quindi abbiamo posto il problema del mio
Del divorzio di classe dell'aborto di classe ed io di quando mi si dice voi non
Dove stavate la sezione non c'entra viviamo di non c'ero io proprio la vostra offerta
Perché qual è la famiglia contadina o no che non ha avuto il problema trovo cioè dell'aborto clandestino di massa in cui letteralmente il sangue continuava a essere versato certo ci sono gli omicidi bianchi ancora all'interno la struttura del lavoro
Ma lì è ora uno sterminio di massa in cui le donne all'ottanta per cento versavano materialmente il sangue
Niente non era ecco era eleggere come luogo privilegiato di organizzazione della sinistra la camera da letto e riletto o la cucina
Vogliate ed è quello che ha creato questa strana cosa
I mille duemila tremila persone come noi con un partito vero strutture evanescente che però continuamente sapeva di essere votato come sempre a finire
E continua invece oggi ad essere forse quello
Che proprio non di più e meglio mantenerci ma quello alla storia sulle quali camminano le masse culturale ma anche a certo punto sostituti confonde un po'col fango torni ad esserlo ma grazie a questo altri potranno continuare cammina esplorando cose nuove
Facendosi buttando in faccia allora certo di Bari borghesia traditrice
Repellente
Tanto Berg perbenista buttando il proprio
Perfino l'amore perfino la bellezza tutto e di classe
Perfino il diritto avere figli per Fitto non solo la cultura e questa Mark maggiore radicalità nostra che include l'aratura non escludeva ma certo
Ti ricordi ma che il divorzio tra rompere i coglioni col divorzio per dividere Morse cattoliche nacque te lo ricordi
Gara quelle comuniste ma intesa abbiamo possiamo unirci sulla rivendicazione economia su quella economica di fregavano ti hanno fregato e gli hanno fatto complici di un modello di espansione di
Assai dal a di asfalto negli anni Cinquanta quando il solo Riccardo Lombardi si opponeva questo
Negli anni Cinquanta dando riceva qui e bisogna fare non le strade tante strade ma c'è un cambio a fare i servizi
In un certo modo eccetera e aveva ragione Salvemini l'aveva detto
Ed è naturalmente come tutti noi cancellata da mi aveva detto
I sindacati i grandi sindacati operai che rischiano di essere sindacati del nord all'interno del modello industriale e si risolverà tutto con la morte dell'agricoltura delle campagne eccetera con grande esodo il cammino da speranza
E anche del Brennero compagno territori
Sono stati considerati come tali adesso ce li proponiamo perché non è solo il fatto che detto partitocrazia
No non è solo questo oggi siamo tremendi pieni rigetti presenti no io fino all'ultimo secondo non mi rassegno
A che il PDS si pronuncia si si presenti come il PDS
Perché già vecchio rispetto alle situazioni e soprattutto un partito senza Statuto senza regole che non ce la fa che deve governare se stesso con l'emergenza
Doveva ottobre votare lo Statuto che non ha votato
Con delle assemblee che sono quelle che abbiamo criticato giustamente sghignazza Andropov congresso di Verona quando Bettino per la necessità della sua politica aveva fatto l'Assemblea di seicento persone dal Consiglio quindi può certamente sì
Quanto abbiamo sghignazza una direzione i centocinque persone adesso
E adesso il PDS e la caricatura di quello che a Verona fatte
Con un comitato di coordinamento avevamo ben visto che lo Statuto come era situato con un Presidente che ancora ottobre poteva non essere iscritto al partito con tutte le altre va tutto va bene madama la marchesa pertanto si è rivelata elezione
Allora io fino all'ultimo secondo dirò I Verdi
Dirò accerti democratici cristiani di Roma i leghisti dirò al PDS arrivando impreparato senza una via di nuovo a sessantadue anni non dal Partito radicale perché mi auguro che lì
Filippo sarà capolista socialista da Luciano sarà capolista PDS non solamente iscritti tutti altra spartito transnazionale perché sia chiaro che io non sono il candidato delle
Nel modo più assoluto ma sicuramente però per proporre alcuni segmenti di radicalità nei confronti
Di queste situazioni di potere partitocratica che c'è nel nostro Paese e magari lo farò a Torino
Antiproibizionista anti anti anch'io mi auguro di essere invece candidato con Filippo con Luciano con Laura Cima due auguri a spetta pure vorrei capire
E
E non per qualunquismo e non per sincretismo
Ecco qua scusatemi sono stato un po'lungo prostitute cosa che voglio dire allarmi perché il problema che io sia spacciatore di droga via Bortoli unità di alternative invece di compromesso mio mestiere a tutta una vita
E quindi anche faccia almeno a comprare
E certo lo spacciatore di droga procedure di aborto spazzatura dei divorzi spacciatori di tradimento della parte della
Spacciatore di distrazione delle risorse da Napoli Our Kadur e a Zagabria
Sono spacciatore di alternative di classe spacciatori dovuto solo
Lei ha già da Pasolini che terminava
Aspira finito di scrivere queste parole
Quarantotto ore prima di morire ammazzato
Pasolini e Pasolini diceva continuate a bestemmiare continuato ad essere irriconoscibile
Continuate a non aver paura di nessuno né del dialogo con i fascisti diceva lui né con le puttane né con gli altri eccetera sempre in fondo cercando di riproporre il libro ove lo scuro è maggiore
Una certa luce dell'intendimento
Se i conti non so io sono molto pessimista non solo sulla sua centralità
Su questi ultimi otto anni
Da federalista da persone che sa che le proprie idee
Uno quelle che mi hanno attraversato per fortuna Palombelli
Sono quelle necessarie si fanno strada da dovunque però non riescono ad organizzarci e deve per forza
Credo che tutti i demoni che avevate creduto di esorcizzare con un antifascismo fascista
Con un anticlericalismo clericale e via dicendo tutti questi demoni anche con un pacifismo guerrafondaio irresponsabile tutti questi demoni rischiamo forse di vederli dinanzi ricompreso quel
Per cui del fascismo molte dicevo la BEI treni arrivano in orario perché non si fa lo sciopero nelle
Cioè sono belle cento
Però d'un tratto lo dico sempre presso il suo circuito e su certe cose quale
E di certo efficienza efficace creduto d'un tratto non ce l'ho più nelle stazioni metilene mediatori perché sono morti sono stati buttati giù
Dell'illusione di alcune scorciatoie
Era ed è diciannove gennaio novantadue Marco Pannella Luciano Violante a Torino nel corso di un dibattito al tema la funzione della macchina pubblica i sindacati
E i diritti dei cittadini la prossima registrazione invece di tre anni dopo dal venti gennaio novantacinque si tratta di un altro momento di confronto al sindacato e dintorni tra Marco Pannella e Pietro Larizza Segretario
Della UIL dibattito svoltosi in occasione del referendum radicale per l'abolizione delle trattenute sindacali
Dalle buste paga dei lavoratori
Aiuto è molto semplice per me e ritengo che
La migliore delle cover sia in tutta l'attività sociale politica sociale
Che l'acconto il contributo di ciascuno di noi sia al massimo volontario consapevole espressione di una volontà
E non di una sorta di obbligo anche magari semplicemente di abitudine che
Senza nessuna moralità poi concreta
In Italia credo che il novanta per cioè innanzi al novantacinque per cento del bilancio del sindacato gli arriva attraverso
Diciamo il padrone è stato il padrone privato attraverso quella strada
Sia perché noi valutiamo mille seicento mille settecento miliardi conti difficile farlo quello che entra sotto questa forma più quattrocento miliardi attraverso
Che quello del creato dallo Stato grosso modo quattrocentocinquanta miliardi per gli Stati distacchi sindacali
E quattrocento miliardi per patronati tenore poi Governo non continuativa
E quindi da una situazione nella quale noi vorremmo invece l'avevamo proposto perfino tutti ci devono davanti ad un atto di questo avevo proposto che anche
I lavoratori dipendenti come gli altri lavoratori
Invettive verrà trattenuta fiscale di Stato
Per le tasse come gli altri le pagassero come gli altri quindi uno dei referendum che ha fatto fuori la Corte Costituzionale comportava
Che il lavoratore italiano avrebbe ritirato più del doppio dello stipendio che oggi ritira e poiché è brutto prova provvedere direttamente a saldare
I propri debiti con il fisco noi vogliamo capire l'attività sindacale come d'altra parte l'attività politica partitica
Sia al massimo limpida al massimo fondata sulla volontà e sulle scelte
Sì che sia agevole che se qualcuno dissente dal partito dal sindacato in quel momento sospende automaticamente la forma di consenso e anche di finanziamento importante
Che il l'iscrizione
Invece la situazione che noi abbiamo
Mi pare che sono undici milioni fin dal primo grosso modo noi sindacalizzati d'Italia con maggioranza ormai assoluta dei pensionati
E i cespiti quindi che arrivano al mondo sindacale sono frutto a mio avviso di un di quello che ritengo
Per la gran parte dei casi una sorta di trattenuta parola fiscale parastatale
E ho sentito dire o qui adesso tutto ciò ci darebbe ancora molto di recente la retta
Che questa è la forma che si usa in tutto il mondo prima detto occidentale poi libero aperto alla concorrenza e questo non è vero
Perché in Germania è vero che esiste la facoltà ma il cinque per cento solo degli introiti del sindacato tedesco che è un grande sindacato avviene attraverso la forma della trattenuta quella che vogliamo abolire qui
In Francia è assolutamente vietata
In Olanda e per da che cosa è vietata la trattenuta alla fonte la trattenuta alla trattenuta sindacale
è vero che in Olanda c'è ma che è semplicemente per le Forze armate e non proprio per le porte telecomunicazioni due categorie qui l'unico punto di riferimento e quello britannico
Dove
Le mutazioni legislative che stanno intervenendo sono nella direzione opposta abbiamo detto che le direttive sono quelle
Di
Privilegiare quanto più possibile di nuovo una piena libertà di associazione e di contribuzione all'associazione mentre vedo che dallo Stato britannico
Coltre di Union burocratizzati insieme d'altra parte il criterio che era prevalso è prevalso storicamente quello quindi quando dici cioè nel mondo libero ed occidentale la trattenuta è la regola
Ecco cominciamo con l'Europa in Europa è vero
Che la regola nella pratica non lo è assolutamente in Germania dove il cinque per cento solo
Del danaro arriva per trattenuta sindacale per maturità probabilmente della
Dell'opera e del lavoratore in Francia è vietata in Olanda sono i militari hanno trovato sto modo per
Come dire risolvendo il problema qui da noi il sindacato dei militari non c'è quindi problema nelle liste vero che la situazione in Inghilterra ma in via dimette riforma la parola
Io comincio con una premessa
Io sono d'accordo con quello dice Pannella che l'adesione al sindacato che se libere volontaria ed è esattamente quello che avviene in Italia libera e volontaria
Non è vero che esista la trattenuta automatica queste un'invenzione propagandistica non esisteva già traumatica
E se uno legge lo Statuto dei lavoratori l'articolo che voi da abrogare l'ICI e termini chiarissimi che la legge
E un elemento di garanzia non del sindacato ma del lavoratore
Perché la legge da leggi obbliga il datore di lavoro pubblico privato che sia a rispettare la volontà del lavoratore nel caso in cui decida di aderire al sindacato
Tant'è vero che ne un paragrafo successivo della legge dice anche per le aziende
Che non atto nei contratti collettivi nazionali di lavoro
Cioè nelle piccole aziende dove non arriva il sindacato non arriva il contratto se c'è il lavoratore che si vuole iscrivere il sindacato il datore di lavoro è obbligata a fare la trattenuta
Sulla busta paga e trasferire i contributi al sindacato quindi anche quei lavoratori in virtù di questa legge
Ecco voglio dire
Titolare di diritti verso il sindacato punto primo
Non c'è nessun automatismo e spiego perché perché ogni anno nel sindacati italiano
Ci stanno a dire poco
Da cinquanta secondo gli hanno da cinquanta a centocinquanta mila persone che si dimettano
E da cinquanta a centocinquanta mila duecento mila persone che si scrivono
Ogni anno i movimenti detta iscrizione e rinnovo dei beni e di iscrizione c'era e una massa enorme
Comparazione con gli altri sistemi nel mondo libero occidentale
Guarda io potrei dare pure delegati qualcuna ce l'ho pure qua ma non voglio fare il gioco delle carte c'è della documentazione perché ne farebbero detto perché a norma ed è quello dell'allarme non lo conosco so che esistevano nella prova backup allora
Io credo
Che forse sarebbe bene che per evitare di essere considerato inattendibile che va dalla documentazione dei sistemi vigente gli altri Paesi
Per i rapporti internazionali non ci abbiamo io gli ho chiesto io li avevo già ma per scrupolo glielo che specie indagati di tutto il mondo
Io qui detto quali sono i criteri di riscossione
La funzione che svolge l'al datore di lavoro e ho scoperto la cosa che non sapevo la funzione che svolgono le banche
Nel trasferimento dei contributi e da lavoratori al sindacato non solo ho scoperto pure che esistono in alcuni Paesi compresa la Francia che tu citavi
Contributi diretti dallo Stato non rendicontabili addirittura per attività di formazione dei quadri sindacale
Negli Stati Uniti
Il Paese liberista per eccellenza
Non solo salvo poche realtà aziendali organizzate le cosiddette locale che ci anima Pozzallo alcune
Non solo il datore di lavoro riscuote la nemica che trasferisce al sindacato ma anche negli Stati Uniti come da noi
In tutto il mondo sindacale tutto
E la delega vigente salvo revoca
Non ci sono le idee che annuale nell'Inghilterra
Che poi ha detto che io la parte burocratizzata il sindacato di recente hanno stabilito che ogni tre anni fanno la verifica dell'iscrizione
In tutto il resto del mondo i lavoratori con atto libere volontario firma una delega che vale fino a revoca
E questo dagli Stati Uniti alla Germania
Non solo se mi consenti siccome
Il sindacato non è come un partito
Il sindacato per esercitare una funzione
Ha bisogno più di un partito anche in esclusiva bisogno di un sistema organizzato
Se il sindacato non è presente fino
Possibilmente all'ultimo posto di lavoro all'ultimo comune il sindacato non assolve la sua funzione
Per questo modello organizzativo come è noto ci vogliono soldi non pochi ci vogliono soldi perché bisogna pagare sede luce telefono quali ci sono migliaia di persone che hanno fatto la scelta di vita del sindacato e hanno verità la retribuzione come gli altri bene
Senza il contributo dei lavoratori
Non sono quelle cifre che tu dicevi anche se soci per rilevanti senza il contributo lavoratore il sindacato questo lavoro non potrebbe assolutamente Fassino
Ed allora il modello del ci negate un modello organizzativo la qualità e sociale e politica
I mezzi per realizzare queste or sono mezzi o umani come avevamo i distacchi che ora si sono ridotti a meno della metà no ora
Per legge Corbani dopo che fece sì mo'vediamo quale gigantesche vediamo quando si ridurrà non era in corso perché ci sono i cordoni solo che gli elaborati
Dando tam innovazione vietate noi ovviamente abbiamo già organizzato ed è ridurre della metà le corse con tutto
Tolto io e poi i mezzi finanziarie
Quindi prima di
Quindi avendo noi una condizione di vita operativa assai diverso da quello di partite che alcune partite in teoria possono non avere nemmeno un apparato presentato agli elettori ogni quattro anni ogni anno con la medaglia e che dei conti
Noi no noi dobbiamo garantire l'assistenza la nostra funzione non è che parta di vertenze la previdenza che se ne fanno uno ogni dieci anni la nostra funzione quotidiana dal luogo di lavoro dal luogo di lavoro alla vertenza con il Governo
Con uno svantaggio che noi ci abbiamo è adiacente questa è una delle cose alle quali
La UIL punta non da ora da vent'anni
Che cambiare il connotato il Sindacato italiano
Che forse di segno diverso che lo dite voi
Non essere più il sindacato che attraverso la lotta di classe realizza la promozione dei propri da presentati
Ma attraverso
Forme nuove di partecipazione certezza ma anche non li vede le responsabilità che vuole dire anche nuove livelli di potere di potere nobile
Cioè noi riteniamo che il sindacato ad esempio debba entrare nel sistema economico
La democrazia economica per non significa che anche
Il mondo del lavoro deve essere soggetta economiche non solo Agnelli le benedette ce lo dice come avviene in altri Paesi del mondo
Una delle ragioni dei fondi pensione integrativa Patton debolezza del sistema su cui puntiamo e anche quella quindi dopo il Piano un sindacato in cui
Non la sua funzione diretta dei mezzi finanziari ma anche la sua voce ad indirizzo dei mezzi finanziari aggiuntivi qualificavano traduzione
Il contrario lì quello che si vorrebbe fare
Che sarebbe in Italia un'anomalia rispetto a tutto il mondo certa
E io vi assicuro che se tu chiede la documentazione i sindacati di tutto il mondo
Ti diranno le risposte dirlo dato perché io lo raccolta compresa quella infinitamente più interessante meno conosciuta delle attività
Sociali finanziare svolgono i sindacati in altri Paesi del mondo
Che da noi se me lo pace proibite per ragioni morali che non si conoscono
La risposta a Marco che ha sentito abbiamo indagato ha bisogno di questa forma di finanziamento perché svolge per funzioni diverse dunque dove tutto il mondo
Anzi didattici allargata ma perché prima di dirlo al modello davvero ce l'ha mai detto perché c'è un'altra parte che sta diventando libere accelerare firma tutto il mondo io continua a dire che non Lambert tranne militare tanto con le altre categorie non ce la trattenuta
Così a dire che in Francia
Vietata trattenuta ecco devo dire che in Germania
Di sindacalismo se ne può interessato solo il cinque per cento
Che il denaro che aveva il sindacato ci arriva attraverso la tratteremo quindi poi tu dici tu ghettizzare andremo a vedere l'ho fatto
Lo schemino tutti legati al mondo come no è del mondo libero cittadelle mondo libero del quale do generale per l'accordo io invece vedi Malagola chiamo parte noi l'anno e io ma largo compreso il Giappone
E io ma la
E io ma largo Gottardo è scettico in Olanda i militari ma in Italia che indaga deve dare è vietato
è un'altra categoria altro qua in Germania solo il cinque per cento del danaro del sindacato arriva attraverso la trattenuta e in Francia e vietata io vedi vado tutte le cose e su questo non mi puoi no e chi obietta liberali malpractice nel discorso questo alla prevenzione
Allora scusami no perché dobbiamo dare faceva non ed eventualmente le fiale il diritto comparato era buona cosa ma insomma in un certo punto allora vedi comunque insisto nel dire
Che Olanda Germania Francia e quella situazione
E che nell'Inghilterra della sclerosi
Burocratica del movimento operaie e dei lavoratori e degli odioso e via dicendo
Tutto invece la legislazione sta evolvendo per rendere
Più agevole e più praticabile la forma del contributo volontario lo ripeto come per un partito ovvero l'altra cosa non
Con la forma della tratte
Mi fermo lì una volta la battuta no ma scusi come non è la tua parola contro la mia tu hai detto che esista e lì è proibito le proprie cose l'unica cosa da fare per i telespettatori
La prossima volta abbiamo a cuore e ci abbiamo dato una risoluzione assolutamente due non possiamo avere ragione
Esatto e io infatti mette du hai avuto ragione credo che tutto il mondo io proprio su quelle più quelle sono sicuro hai capito quello ma ho detto comunque il problema non è assolutamente solo quello del diritto comparato riduzione comparato
Io dico che
Tutte suoi dato quindi per convinzione
Una illustrazione del sindacato quale io non lo voglio tu hai detto ad una data la parola giusta noi dobbiamo assistere il cittadino lavoratore lavoratore futuro lavoratore pranzato il pensionato
In tutte le parti della sua vita e di lavoratore o di disoccupato e poi come voi dite anche di cittadino no lavoratori cittadino su appunto una tutto qua
Deve tener conto dello Stato assistenziale voi tattiche dell'organo assistenziale parastatale all'interno di una concezione dello Stato dal quale poi ci sono i conflitti no fly la ricetta
E quando tu indichi come conquista
Il fatto che un certo punto il sindacalista non c'aveva la pensione perché legalità faceva l'operaio perché sindacali anche ha dovuto insindacabilità par perché magari no e ammesso ovviamente di fare l'operare delle altre cose cioè è divenuto
A una natura funziona viale e burocratica non è attento cattivo della parola bar spettatore
Lasciamo stare le analisi sia paretiano Ikea liberali sia marchigiane
Sul fatto che i ceti burocratici sono parassitari fellow effettuò e Chieti produttivi sono i lavoratori
No lasciamo stare questo che pure a me importi
E così si spiega che Bertinotti e così attento da queste nostre anche iniziative e che è una certa convergenza cioè il referendum di Rifondazione comunque buonista il no dal mio punto di vista e non di contatto oggettivo cioè si va nella stessa direzione
Ma voi quindi avete assunto sempre di più con il passare degli anni non serve più coloro che rappresento con la società libera nella quale il conflitto sociale
Un elemento di conquista e costante magliette una funzione assistenziale di Stato e di parastato e io la rispetto
Ma non corrisponde alla visione che ho io delle lotte sociali
E
Dico loro che conducono queste lotte attraverso grande afflato ideale certo fate un grande sacrificio ci credete come tutti quelli anche bancari perché non devono credere a quello che fa o no
Quindi del Paese allora la prima misura che noi vogliamo
è una non la discuto molto tre perché Filoteo parlando con della gente che ti sei che sto lavoratori famiglie di lavoratori se uno non lo è quell'altro è stato e via dicendo loro stanno sentite ma vigente in Italia
è un sistema che si può chiamare come un sistema di effettiva no volontà rispetto della volontà del lavoratore o del pensionato quindi su questo tu hai fatto un'osservazione io ho fatto l'altra io dico che
Non solo poter rispondere che sì e uno il trentuno ottobre non fa la disdetta
Per quattordici mesi comunque anche secondo voi comunque i soldi delle incamerate
Lascio perdere un'altra mozione statale danni trenta e via via poi anche di quelle gli Stati non mono partitici
Quindi per i quali i metalmeccanici che non hanno letto la bacheca
Quattro e due mesi fa no il trentuno ottobre non hanno letto la bacheca non hanno preso la penna
Non hanno fatto la cosa che non sanno fare dicendo io non sono d'accordo li avete preso trentamila lire sfilata intascati trattenuta anche quelli non iscritti al sindacato perché fornite un servizio sindacale
Come li chiamate le quote di servizio militare no ago avete detto che non è un furto o altrimenti
è quello che noi
Paghiamo allo Stato perché lo Stato attraverso i suoi funzionari sindacali no Kyoto e l'assistenza
Della quale noi magari non siamo consapevoli di avere bisogno ma che lo Stato ci dice ce n'è bisogno quindi dove quindi se voi la nostra volontà con questo referendum per innanzitutto di aiutarli per esempio
Ancorché a tutti attori di fatto ma come i partiti come tutti finanziati
Anche attraverso forme pubbliche e sicuramente comunque attraverso un aiuto nelle riscossioni di tipo pubblico e via dicendo comincia ad avere dei bilanci leggibili e conosciuti
Complessi non ci sono qui io parlo di mille e sei mille settecento miliardi perché perché Benedetto Della Vedova e noi secchioni come siamo da metri abbiamo cercato
Non riconoscere questo nostri bilanci non siamo riusciti la chiedo chi dice
No noi l'abbiamo consolidato ma in questo momento no allora si vede però negli adibiti perciò dovrebbero dare e non c'è l'orario
La CDL più brava faccia a questo punto di vista accompagnò no sulle Camera del lavoro neghiamo accentratori qui sollevare Camera del lavoro i Bilanci potrebbe vedere i bilanci tutti quanti per la UIL personalmente non so
Qual è il criterio ci siamo frequentati molto su molte battaglie in passato però tutto questi aspetti no io valuto al mille settecento miliardi
Quello che voi a voi sindacato è triplice anche la Cina
Adesso non scherza amministrate fuori a mio avviso qualsiasi controllo voi non rubate una lira
Ma
Questo non può essere dimostrato
Perché i nostri bilanci sono illeggibili poi ci sono un'altra serie di cose quando uno acquista
Queste fisionomia siamo permetta tale parastatale
E poi le attività ricreative e poi le attività di formazione e poi tutte le altre attività sociali magari non ci vanno per lo quelle bancarie come tu dicevi no sportelli vere pace c'è il mondo cooperativo che può servire
Quindi io credo che sia assolutamente urgente
Mettere un punto fermo parchi che il sindacalismo ritorni ad essere espressione di una passione di una necessità e l'impegno e che il servizio assistenziale al lavoratore
Perché ad oggi si attacca quello da funzionari dello Stato a ciò ha detto
Due cose diverse il sindacalista lotta crea concepisce il nuovo possibile
Si creano nuovi ceti che devono essere sindacalizzati il consumatore l'utente la UIL ha avuto con Giorgio premuto questa intuizione
Potete e in più cioè c'è un'altra cosa che a me con i meriti liberali non mi funzione Italia ormai si vota anche nelle caserme
E da voi sono vent'anni che non si vota niente non si vota nelle fabbriche non si vota dei Ministeri non si vota nelle banche è porca miseria no
La parola come mi io annuncio interrotto nonostante due abbia detto delle inesattezze totali che ora credo di poter correggere contro interrotto manco io prima debbo la prima vera e propria questi margini ho detto non ti interrompo
Va beh dove allora va bene
Io ad adottare questo gli ho detto limature dettano dunque la politica costa si costa non c'è dubbio ma noi
La facciamo quello che voglio rimanere dopo avere bisogno di soldi che abbiamo la gente alla gente soldi pure lui era perché amo sfidare dalla tasca dallo Stato e di rendere Pannella erano noi non facciamo sfilare niente a nessuna legge la partita non facciamo stilare niente a nessuno
Io ho detto promozione e assistenza non so l'assistenza e lavoratori
Tant'è vero che ci dà il caso di una lotta di classe come strumento promozionale o uno strumento alternativo promozione ho parlato e assistenza
Se non ci fosse la promozione che consente anche una forte capacità di progettazione sociale
E se mi consentite non ci fossero questi sindacati che hanno dimostrato di averla questa capacità oggi i lavoratori di oggi sono molto diverse lavoratori di vent'anni fa o di trent'anni fa molto molto diversi
E non si può dire che questo è avvenuto
Senza o a prescindere dal sindacato in Italia quindi ho parlato promozione e assistenza parlando di assistenza non mi riferiva all'assistenza parastatale come la definisce mi riferivo ad una condizione oggettiva che c'era
Che non abbiamo toccato con mano proporrei della U.I.L. per primo cioè che il lavoratore
All'interno del luogo di lavoro siccome parte di un sistema organizzato in un soggetto sociale fortissimo
Appena esce dall'ora di lavoro diventa un cittadino debolissimo
Perché si trova in presenza di altri sistema organizzati
I quali operano secondo una legislazione normativa tutta italiana che come tu sai la funzione pubblica di tale basata sul principio dell'autorizzazione non della promozione in parte autorizzazione
Con una cappa burocratica ormai terrificante una specie di ragnatela che come l'Italia con un lavoro gli aumenti non Aspin quella sindacale con una mozione con una funzione nostra
Del mondo del lavoro nei settori pubblici che dobbiamo risolvere perché lo abbiamo risolvere il conflitto
Del lavoratore produttore e dei lavoratori utente che può cambiare la situazione a situazione il lavoratore produttore lascio la FIAT ma in una bussola e se dopo un altro lavoratore
E deve erogare in servizio magari scritta lo stesso indagato
E che costituisce un ostacolo per questo ordine all'industria e viceversa
No abbiamo detto questo conflitto c'è anche se non siamo riusciti a risolverlo su conflitto c'è e riguarda la gente che noi rappresentiamo
E quindi la funzione di assistenza solo marginalmente quella del patronato che le cose che non è in
E poco rispetto alla via il sindacato ma la funzione assistenza che essa stessa una funzione promozionale
C'è essere i cittadini provvisto di diritti non solo dove non solo venti luglio lavoro ma anche fuori
Terza
Questione dalla quale abbiamo parlato
Cioè la funzione del sindacato il referendum e li chiama Bertinotti premesso che il referendum che avete promosso rispetto a queste cose non cambia solamente nulla
Perché abroga una norma
Che obbliga oggi per legge il datore di lavoro appare la trattenuta sulla delega firmata da un lavoratore
Siccome questo interviene in aggiunta ad un negoziato che civile
Noi facciamo li stiamo facendo a nonostante la legge abbiamo sempre parte facciamo il negoziato meccanici Federmeccanica e parlo lo stesso la trattenuta con una differenza però una differenza sì c'è
Che nei punti in cui il sindacato organizzato non ci nelle piccole realtà produttive e in situazioni del genere in mancanza di quella norma il lavoratore non può esercitare il diritto di iscriversi al sindacato mediante firmatario nere
Tu hai sollevato un problema che esiste da tempo e l'unico problema sul quale io concordo e in dissenso tutti gli altri
Nella
Organizzazione presentazione bilanci sindacale
In effetti è vero noi abbiamo considerato sempre bilancia cosa politica come si suol dire cioè sapendo quali sono i nostri mezzi nostri limiti soprattutto la immensa dispersione di risorse che ci
Perché va be'immensa
Non abbiamo mai pensato a organizzare un bilancio che si consentisse di dire arriviamo Frino al piccolo comune della Puglia dove versiamo questa città c'è riparo all'inverso il percorso
Per arrivare a fare una specie come subire è un termine improprio ma
O una holding di un popolo data in cui dice la massa complessiva è questa e questa è la ripartizione
Queste bene non abbiamo mai ce
Non ci abbiamo manco ben salda costruiva così questo avviene per non lo sa perché perché noi vivendo vivendo sul campo sul tamburo lo come Gesù di Roma ormai rivedere sugli uffici però lire nome nuova un paio di mesi credo che noi abbiamo tra le altre cose età abbiamo tra le altre cose
Sì anche all'interno del sindacato sistemi di riscossione uno diverso dall'altro
Noi ci abbiamo anche le categorie che Visco non è nelle province altri rispondono regionalmente ante delle scuole non c'è che arrivino nonché Cascino e mai americani io mettevano diversificato e però lubrificanti e soprattutto controllato verificato
Lo e controllato
Perché io io conosco benissimo il bilancio da U.I.L. dalla Confederazione noi l'abbiamo come Bilancio divida conta dal dodici miliardi l'anno circa
Undici miliardi e Ottoboni mila duecento non ci abbiamo un nostro bilancio ma della sede centrale quindi avete diciamo un trecento complessivi dodici del quale libertà di scelta dalla sede centrale dodici Manna audizioni centrale dove ogni tre mesi cioè ogni tre mesi viene un Collegio dei revisori alla verifica degli andamenti alle cose
Abbiamo debiti e questo lo sanno tutti perché questa cosa ma non è questo il punto magari avete anche proprietà immobiliari e via dicendo abbiamo la propria immobile abbia la sede dove ci stiamo veloce nove circa
Con un'ipotesi ma comunque non è importante non è importante non mi lamento rispettoso abbiamo magari alto il giorno il sindacato dove sono in attivo sindacalmente
Abbiamo Antonione donne no parlo rossa
No no no no solo donne categoria magari nelle prossime azzonamento perpetuando parlo Zonin violino magari una categoria
Naga delle quali furono Pellegrini migliori condizioni a questo punto
Del le migliori condizioni categoria di zona
No Io ballo fisico appunto i tempi finanziario che non sanno le ipoteche lontano record no ma dal punto di vista finanziario le categorie quasi tutte le categorie non hanno soli condizione equilibrio finanziario
Non è così dei territori peggio dicevo o i media devono rimanere territorio dipeso cioè largo la l'equilibrio finanziario è legato alla dimensione e la struttura non c'abbiamo Cameri sindacali dove hanno tutto
Sei mila iscritti
Piccoli ristorni che se vanno sul semi descrittiva quinta trenta milioni l'anno non riesca a pagare ma con l'affitto
E allora lì c'è un rapporto di solidarietà collega allegoria di quel territorio che però cioè su bilanci deficitari ci son problemi contigue ci sono altre categorie territori più grossi dove i bilanci sono così come ci può essere una categoria
Poi ci ha duemila iscritti nelle in Provincia che magari già a venti milioni in banca trenta milioni di attivo in banca delle idee penale una situazione uniforme complessivamente la vita e il Bilancio il sindacato e fatto nei termini in cui l'ho detto c'è
Pure da noi ci può essere una canzone come dappertutto ma di solito mi solido canoni
Pur essendo una cosa che per definito incassi nata io una cosa estremamente disarticolata proprio avranno
Attiva
Perché per quanto sono i punti in questione ci dà la pulsione generale ci vogliono soldi
Anche nel piccolo paese dove c'è una stanza dove c'è scritto la sigla UIL lei debba dare comunque la luce deve pagare comunque l'affitto c'è la persona che ci sta lì anche ci dirà che solo il rimborso su trecento mila lire al mese cinquecento mila lire al mese
Però
Però
Questo perché io lo considero più che una sfida longa dalla sfiducia una sfida per vincere ancora perché magari
Io dico che il sindacato vere mettersi
Facendo anche vincendo anche dell'esistenza interna
Entro un anno sei mesi un anno deve riuscire a costruire
La certificazione un Bilancio un criterio di Bilancio
Dice so entrano Dante suddivisi così perché in effetti poter il percorso manco io stesso non so
Quanto sono esattamente come sono distribuite però so
So
Che da noi vengono spesi e per la vita politica la chiamo politica perché non sono e per le attività sospetto so con certezza matematica
No è giusto che lo dici tu
In unto in un
Ipotesi di trasparenza una noi dobbiamo dare anche questa risposta
Tu riconosci
Che
Sono migliaia di miliardi che nel corso degli anni non ho letto migliaia di miliardi non ho detto nel corso tutti cinque anni effetti io dico che sono ottomila tu dirà che sono tre mila avvertono migliaia di miliardi
Che sono gestiti
Diciamo senza un criterio di Bilancio
Razionalizzare il suo
Longeva odono quindi esso
Vietti non con un criterio di criteri unificati di bilancio ma ciascuno affidabile
E credo che sia una prova anelito di incapacità e di responsabilità enorme perché esso quarant'anni che sto sindacato cioè cinquant'anni ebbe
Seconda cosa importante tu hai detto
Ma con questo referendum non cambia nulla di fatto e allora non vi cazzate tanto io aggiungo e cambio una sola cosa
Che invece come già detto di obbligo diventa facoltà e che allora un padrone e libero nel contratto collettivo Franco lo stato di dire no e non sono tenuto per legge costruita faccio per esempio cosa teorica ma ce ne importa
Terza cosa
E questa però da fare dopo o nella seconda puntata sulla quale però mi auguro il più poter tornare anche sulle cose che tu hai detto che sono di grande gravità e di grande sincerità
Come la mettiamo col fatto che voi
Vi pronunciate
Contro l'articolo non restando l'articolo trentanove della Costituzione ma sta riparando all'articolo quarantanove e voi avete avuto la faccia tosta che avete la faccia tosta in questi giorni
A nome degli undici milioni sindacalizzati che hanno opinioni politiche leggibile finire vogliamo la Presidente Cossiga
Non vogliamo le elezioni ma queste ed una violenta su questo dovete andare in galera perché un attentato i diritti civili e poi il cittadino ma come si sentono
Quei cinque milioni con i lavoratori tutte
Su quelle in quei milioni di lavoratori che vengono colti ricalca il K
No mettiamo ritengono che si debba votare invece varierà da quel bando che tu hai ragione
E a questo punto la prima volta
Vede volare comprato la voce quali percorsi
E quei togato veramente merita il K e dite elezioni no
Torno a dire questo è un attentato ai diritti civili e poi perché ci ha titolo grati alla magistratura italiana che metta in gran parte quella che è sempre stata non
Avvenne non siete messi in galera domani
Io naturalmente
Se queste possibili rischi di Carnevali proprio molto volentieri perché le cose che ho fatto solo colpa di farle domani Fischer Boel rinnovo loro poteri paranormali prelievo nome loro e con il no romano e non è una campagna che non è il nome di niente non vede niente perché quando dopo non ce ne vorrà mica che gli elettori del tuo partito dopo
Io si ma i risultati li perdo subito Norman pure io se sbaglio l'innovatore perlomeno all'idea devono e non vado
Ma poi non vada nella ciascuna dico tema che a scuola del risponda più pulito parte delle quote da trent'anni con gli avevano a che fare si vuota da par regolarmente bene fabbriche Panella rimane la anche nell'ordine e i pensionati dalla dovevano spiego ferma chitarre pericolosità ai pensionati e poi a patti patto come stiamo votando proprio in questi giorni noterete che stiamo votando che godono di terremoto credo che noi non siamo un anno nei luoghi di lavoro
Guarda io con un modello io vagabondi ad operare quando chi votava nella FIAT sino andiamo là davanti alla palazzina e sui risultati Downhill aumentar delle varie gli abbiamo dato abbia la Bear perché negli ultimi vent'anni
De e in maniera nel voto sindacale non è in realtà nella Pannella guarda che chi ci ascolta
Basta basta che si avvicina un luogo di lavoro tutti lavorano e poi dopo per abbia un lavoro va beh siamo io all'euro che sa esattamente che le cose non stanno come dice
Noi abbiamo dato il Vice la FIAT in prima pagina abbiamo una banca dati inerte ma di recente abbiamo dalla fine lavori la precedente otto per cento
Votazione libere segreta la pietra umida pesi bel Torbole frequentemente intenzione porti del sud pontino lampade non tre sia con la mia riportano i giornali sette hanno riportato abbiamo abbiamo data abbiamo dall'Olivetti abbiamo dato all'Ilva di Taranto abbiamo dato all'Alfa Romeo
Abbiamo dato analizza l'Alfa Romeo con lui l'ha preso solo il sei per cento
Beh quindi abbia stiamo votando stiamo votando dei Comuni stiamo dando delle usure
Veniamo portando dimezziamo abbiamo un'ATI al voto qua bene Parmeggiani non si è votata nella abbiamo già superato abbiamo già superato abbondantemente uno milioni di elettori col voto libero eseguirlo chiusa
C'è un dieci per cento di quelli lavora ricava dall'allora li stiamo facendo Donadio a me non mi va le cose si fanno aggiungiamo Baggiani marmellate da dieci a carico del già nodo decade guardo lei da un anno
Sono due bisogno si sta votando Orbolato tutto il predetto che distinte votazioni dei quei balli il dieci per cento dei vostri sindacalizzati Pannella non si fanno non c'è un'anima un mondo in un giorno
Stiamo votando siamo votandola mette tuo io stiamo parlando resta esercitava un anno anche voi mandarla vento votarsi Gorno come nome come votano no no no no ora del mio intervento allora ad ogni modo in cui ancora delle sponda questo Tolosa il cosiddetto
Tu puoi fare questo che è partito ed altro perché tu
Il deve stare attento cos'hai solo per quello che fare un mese prima del voto
Perché tu la misura del consenso celai in quel momento mia benvenuto patrocinata detta no come non è mai avvenuto cioè non è una
L'Europa no cinque anni no cioè la gente imbecille credo ma non è invece un decreto che Levorato nel decreto invece
Padovana fatela nella negli orari
Carmine perché dove tu hai fatto per gli anni pagato parlato io ti ascoltavo il protagonismo Vetralla dove no abbi pazienza
Chi
Chi
Rappresento un partito e sta in Parlamento
Nessun elettore nessuna Ettore misura il percorso politico aperture in cinque anni in quattro anni grande misura secondo l'immagine che dirette secondo i patti
Che compie in quel primo ordine del giorno non gli ultimi giorni l'ultimo dei primi ad arrivare la differenza tra un partito indagatore così
Che noi ci votano tutti i giorni e non al voto così se c'è una cosa che non piace che abbiamo fatto come dimostrato
Noi navigazione sbagliata mia che i lavoratori lo sa che cosa vuol dire
Che io in ventiquattro ore del dodici mila iscritti Tibet regione un vuoto tutte medievali toni la ma la mobilità non larga tu l'hai detto all'inizio
Cento mila persone cinquanta o centomila all'anno maggiori di milioni di iscritti ecco non entro nel merito
E il segretario era ed è la mobilità ma che ormai c'è la gente se la gente ci chiede e ci dà garanzie rimette ove faccio mi arrabbio
Dopo il P.G.T. si rimettono al massimo per tutti noi o da motivare il rinvio ad avere a livello di guardia aveva vota Elia che stavo dicendo che mi avrebbe dieci milioni che dovevano avere ma non gioca via non giochiamo sulle virgole io vi sto dicendo che noi codici abbiamo tutti i giorni
Cioè nel senso che un atto sbagliato al sindacato
Un atto che lavoratori Julie che nemmeno deve fare non è che ci aspetta per un anno quando si vota le conseguenze non lo vediamo subito marzo lo stesso giorno lo stesso giorno
Quindi noi la Corea sepolto circostanza quindi e lo sapete è e corposa perfettamente allora quando noi facciamo la proiezione un anno per anno e tre hanno cinque anni di vita del sindacato
Noi facciamo la posizione di età di tante piccole storie vicende sindacali ciascuno nelle quale avuto successo
O insuccesso che alla fine d'anno lo stato di salute del sindacato perché tutti i giorni ripeto ci sono anni in cui non voglio avvertiti anni in cui aumenti amori molto hanno e questo dipende dalle politiche sindacali
Quando mi permetto di esperta cosa Bellillo ed ecco perché vi opponete cellette ecco e dovevo subito
Mica per i le tetto del referendum prima perché la prima volta è una storia di questo Paese
Che si pone un referendum un referendum che io definisco antisindacale checché ne dica a Bertinotti
E che quindi si chiama la gente non è che ci diamo i lavoratori o invenzione decidiamo tutti i cittadini abbia
Tutti a decidere un Dapporto associativo democratico antidemocratico e circa il sindacato e lavoratori
E il sette il segno e quello del contro perché io non è che posso ignorare le dichiarazioni che sono state fatte a sostegno interferendo
L'ultima in ordine di idee con tutto il degrado burocrati nove quarantanove conto no l'ultima in ordine di tempo che conservo e nel è quella di le voglio vedere il sindacato qua senza soldi come porta a Roma settecento mila persone un milione e mezzo mi dà no l'IReR due aveva scritto settecento mila
Lo vedeva dettato Libri Arnoldo lodo più quelli che vedono quello aveva di a metà dieci voglio vedere li voglio vedere pure io le voglio bene allora queste lo scopo allora
Alla Best diciotto proprio quel muro che a Roma vengono quelle che voi non l'avallo di Romano ma io tenevo già lo scopo è quello tagliare un dal sindacato
Non modernizzare l'operato no tagliare le unghie al sindacato terzo tu hai detto come vi siete permessi di
E io dico non solo l'ho fatto ma lo rifarei perché ho fatto così la dotazione organica ma quello che è una grande successo sedici io ho detto mi è stato detto ma per ipotesi possibile delle l'ho detto io non gli atti non C.G.I.L. C.I.S.L.
Io ho detto se se se se se se esistesse ultima edizione fermo restando che non decide e fosse possibile io una persona che mi piace punto
Sul resto invece siccome pertanto una dichiarazione dicendo dall'alto
Che noi abbiamo detto che il referendum sono anticostituzionali nessuno di noi ha detto questo nessuno che i referendum sono anticostituzionale
Noi abbiamo sostenuto un'altra tesi politicamente che tu condanne quella di dire guardate la situazione non sta e questa del Paese
Fate quello che volete non abbiamo detto condivida dell'in carica Berlusconi date l'incarico dato a un altro l'abbiamo detto ma deve lo volete meno una cosa non lasciati i primi quattro mesi dell'anno questo Paese senza Governo perché oggi abbiamo due piccoli problemi
Una
Che quello dalla previdenza
Se noi non riusciamo a fare la riforma tutti a giugno a giugno vadano i lavoratori
Pagano matematico
E noi abbiamo fatto un impegno che abbiamo confermato anche al Fondo monetario internazionale che il sindacato si sarebbe dichiarato disponibile notte e giorno per fare la riforma della previdenza della riforma per modo colossale
Chi si sente la responsabilità di dire che la riforma dalla previdenza è insignificante fino al destino economico di questo Paese qualcuno dalla gente
Noi sapevamo economisti di tutte le tendenze e viene di fatto al ma cosa l'annunciata e ci sarebbe stato bisogno di una manovra correttiva che stai attento perché noi non è che lo vogliamo con gioia ste cose
Noi sappiamo checché ne dicano
Nel novantadue nel novantatré e nel novantaquattro solo nel novantaquattro abbiamo cominciato a a recuperare a venire
Noi siamo stati presi nel novantadue novantatré soprattutto
Ho amato e poco Ciampi indirizzare siamo stati presi insultare disputati i pomodori eccetera eccetera perché abbiamo praticato la politica del rigore per contenere l'inflazione
Che
Il cancro che uccide i salari
Per la prima volta l'abbiamo avvertita quindi quest'anno
Che stava ricominciando i film
Cos'è che non abbiamo rinnovato tutti i contratti pubblici e privati finora sul tasso di inflazione programmato
Cioè nella previsione che l'inflazione fosse sotto il tre per cento
E noi andiamo a dire alla gente se invece diventa quattro cinque per cento la differenza gli abbaia
Per noi su questioni significa annullare tre anni di vita sindacale tre anni in un giorno
Allora abbiamo detto molte cose io ribadisco uno
Questo è forma di trattenuta sindacale fatta da padrone è stato un altro ritengo profondamente anche educativa
E a puro ha contribuito a burocratizzare il sindacato chiedo a farlo divenire una funzione di questo Stato che è quello partitocratico sul quale
Almeno alcune delle sue idee serio sempre
Abbiamo accertato
Che si tratta di migliaia di miliardi
Perché dopo cinquant'anni questo sindacato così cresciuto così funzionalizzato fa così poco come dire costretto
Alle lotte nei campi delle cose come l'altra a fare sindacalista faceva l'operaio ciò non può invece
Occorreva fare lo sciopero dicendo così
Con le vostre cd come sono fatte computerizzate eccetera
E queste migliaia di miliardi si amministrano in modo come dire decentrati Simo per cui questi mini migliaia di miliardi sono amministrate da
Duecento trecento quattrocento soggetti con regole che non so perché questo non va bene
Abbiamo accertato perché su questo siamo d'accordo che il nostro referendum
Non impone nulla mattoni vi è un'imposizione nel senso che voi nei vostri conferito
No un'imposizione un obbligo cioè voglio dire toglie l'obbligo per qualsiasi padrone anche quello che non vuole di riscuotere spettatore quello poi non firmerà il contratto collettivo non farà le altre cose ma abbiamo semplicemente quello di togliere
Un obbligo che noi riteniamo non sia nemmeno costituzionale non è scritto in nessun posto che a meno che non l'abbia accettato nel contratto collettivo e quindi si ristabilire
Abbiamo accertato anche un'altra cosa che sul tuniche solo te no sei troppo buono io ti porterò documenti tutti alla stampa indetto il
Sindacato i sindacalisti hanno chiesto che
Hanno auspicato la Presidenza dell'incarico a Cossiga
Torno a dire vuol detto solo io
Io ti dico che l'avrei detto solo tu e a questo punto siccome qualche idea
Casse pediatri molti non parla uno e l'arte due pure
La stampa italiana due riprende ha detto che il sindacato aveva
Chiesto incarico accolto
Come fate con gli undici milioni di persone quali almeno tre milioni sono contrari battono contrari anche quelli di sinistra
Mica tuo dei berlusconiani perché contro Cossiga che è un un amico diciamo c'è una maggioranza e voi invece vi assumente queste rappresentanze che secondo l'articolo trentanove non rispetta
Posta il problema è quello di una puntata della presentando Ampelia prettamente politica in democrazia la rappresentanza politica e dalle forze politiche sì ed ha rappresentato al sindacale e del Senato
Quindi torna direttore attentato i diritti civili e la una cosa vergognosa
Perché il cittadino lavoratore quel cittadino la sì la pensa in quel modo vuole andare a votare e voi il sindacato avete detto che per noi indagato notevole al petto per quale motivo non certi modi dovrebbe buoni
E perché non sono buoni motivi di Scalfaro i motivi dedico chiunque altro dico semplicemente che è un atto di violenza anticostituzionale
Ma per la verità è che avevano i destinatari dalla violenza mi sembra più per esempio lei ma nell'ultima esecutivo ma desidero regole la gente di delle argomentazioni portarsi perché in effetti dire queste cose
In un Paese sia pure lontanamente democratico non dovrebbe essere possibile
Perché mai quale dovrebbero essere falsi traguardato crede che sia una cosa anomala
Che un sindacalista pone non so come un sindacalista il sindacato sindacale con più di metà e magari due terzi sei mesi di quelli che lo pagano di quelli che sono iscritti
Ma no avvenga etica modo questo Presidente del Consiglio non voglio le elezioni o le voglio ma guarda l'anno scorso non per l'anno scorso volevate le elezioni con Ciampi e malgrado che io dicevo ed anche l'anno scorso realizzazione del bilancio c'è un'Italia più ampie
Dovrà fare un Ciampi due e non dovevamo andare a votare in quell'incontro visto che i rimandi vistato Valle dell'Agri noto l'anno scorso
Trovo una dichiarazione
Mia
In cui diceva andiamo a votare allora io dico
Mi sono natura io fare un esempio sentono allora autentica
Lei ha detto sono tumori ad una la stampa e l'Italia hanno detto intenda io la cosa che voglio di una guerra tra colorati nove lordo ecco io con la quindi sulla propria quote Tor ho terminato quindi voglio dire
Sempre a questa nostra iniziativa referendaria questo dibattito come da cinquant'anni non c'è stato non ci sarebbe
Quindi
Questa referendum e la occasione per discutere dei sindacati come abbiamo discusso che referendum farmela fare investimenti contenti dei partiti
Nello stesso modo e voi avete usato infatti dei temi tutte ci ha detto guarda il Po non cambia granché nordici confina completa apparterrà nell'illusione e avete usato termini questo genere
Ci vogliono togliere questa forma di trattenuta
Ci resta semplicemente che ci porta idee tutte sportivo io tuo e dieci che ci proprio inaffidabilità cilene e meno
Voglio dirlo per lei detto proprio dal non lo auguro perché mi importa o perché l'insolita che la gente se no non l'ho detto io non è come diceva il buon Ernesto Rossi parlando della Chiesa redatta e c'è la roba
Obiettore sto non esiste con voi divertiamo dettiamo c'era roba che che cosa non è il solo la il danaro contante
Ma sono stati un certo tipo di distacchi sindacali un grande potere
Praticamente avere concorso allo sfascio dell'INPS perché una volta era uno dalla Confindustria una volta ero Giacinto Militello un'altra volta voi rappresentate l'essenza della conservazione di un sistema
Non democratico per i motivi che spiego da trent'anni ma consociativo nelle quali voi siete una funzione di quello Stato solo cambiare quello Stato elogi davvero liberale
Guadagnare finalmente la poco perché notifica
La possibilità di grandi conflitti sociali
E non più dell'abuso da mediazione burocratica
Di quelli che sono ha detto che unica misura Promozione e all'assistenza dello Stato da parte di tipo statale ai singoli lavoratori io come è noto non ti posso impedire di pensare liberamente quello che crede compreso le cose più sbagliare
Io cerco di dire con grande sincerità e correttezza la verità sui singoli punti la verità spero e credo documentabile
Sulla questione delle delibere
Io ho detto nella stragrande maggioranza dei casi non produce effetto
Credo che
Il dovere
Dice Siniora gratuita che lo vinciamo lo dico
Beppe
Sottolineo eccetera ma per voi avete migliaia di miliardi siete informati non apriamo migliaia di miliardi che il Sole ventiquattro Ore e vi aiuta la consapevolezza che d'accordo con voi agnello decorato voi lo vinciamo noi noi non abbiamo noi non abbiamo migliaia di miliardi
Forse noi amministriamo migliaia di miliardi devono pagare le avessimo certo ma non è questo il punto
Io l'ho detto non produce e tetti Galasso nella maggioranza dei casi storici perché si toglie l'obbligo al datore di lavoro di rispondere
Lo può fare dell'obbligo per legge l'età per contratto al contrario semplicemente c'è una parte del mondo lavoro i più deboli
Che mancando sto obbligo di legge per il diritto di spesa sindacalmente rispondo di comitati di Babele dell'indagato noi quali sono le logiche dai comitati di base in quegli alloggi non ama i lavori odierni e non c'è niente e il sindacato che nasce su iniziativa di questi
Non c'è niente e questo voi lo dimostreremo anche questo
Quindi che vivono e petto che produce
La funzione politica del sindacato
E di rappresentanza
Guarda se io dicessi rappresentante politico di rappresentanza politica se io dicessi
Io nel sindacato nella UIL
Come votano gli iscritti alla UIL io non so nemmeno probabilmente voteranno per tutti da
Da rifondare la grande maggioranza Roma perché lavoro vale più e tutto esegue vedi Rosai dirlo come ha votato allora proprio lui guarda dei
Dalla maggioranza degli sindacali datemi la Roma come hanno votato non ho idea
Ti assicuro che emerge un'idea ce l'ha no non è un sondaggio no no non è un solo dare maggiore una dai tranvieri non limitare non è che abbiamo i compagni siccome hanno votato no no io anche hanno votato direttamente porta i tagli al fondo del buongoverno no certo volume attraccata votate perché erano socialismo nero le altre Longanesi a ma molte più che rappresentiamo scusi un attimo da presenti loro come non emergevano loro come sono a letto ma lasci parlare Geraci parlare cerco di rispondere
Alla domanda di con uno innanzitutto così grave
Che era socialista e socialista resta socialiste Rutelli dirà primo
Secondo io stavo nella Prima Repubblica non nulla di cui vergognarmi e sto benissimo anche nella Repubblica da costruire voglio essere uno di quelle contribuisce a parte
Quindi io non ho né Eschilo né paure le cose quando uno mi dice la Prima Repubblica la io voglio fare allora qual è il problema
Il rapporto fra il dirigente sindacale uno che c'è c'è la mia funzione di scritto
Non è quello di sapere
Come BBC voto degli scritti perché non l'abbiamo mai saputo quando anche quando la Will ufficialmente emana la stragrande maggioranza socialista l'abbiamo mai saputo manca loro perché c'era gente che era comunista che erano democristiani che erano cos'è il punto è un altro
Se io
Dico domani bisogna togliere
Lo stipendio e lavoratori quale che sia la natura politica restauratore
Giustamente ma sparano per strada
Se io dico dovete votare Berlusconi o dove devo dare un'altra cosa ci sono gli anticorpi invece non sono d'accordo il bando per i fatti loro
Anche quando ha detto che sosteneva il progetto di Alleanza democratica
Con la gente non la verità ce l'ho detto io secondo me sostengo sto project manager che a volte o intelligente nei messaggi però io ce l'Italia ha descritto l'obolo dicendo però voi fate quello Bolelli io personalmente penso che ancora io ho fatto una cosa
In rappresentanza dei loro interessi
Che sono interessi che prescindono dalla loro collocazione politica
L'interesse nella memoria Cossiga nociva parlando della questione delle elezioni riguardano i suoi colleghi no ora rispondo anche su Cossiga la questione di chi vive dal proprio lavoro della pensione
Deve essere deve a prescindere se uno stare un po'la libertà sinistra un questi ecco io vivo indica adeguato spetta
Per la Pannella non mi porta a dire la battuta il petto farne tale viste le cose credevo che rileggo allora no sull'elezione perché questa così importante perché va detto che le è stato un atto illegale addirittura non ce l'hai confermato pure va bene
Allora in rappresentanza di questi interessi che sono uguali sia biologo da porsi da Lecce che onora Rifondazione dissi
La prima parte non hanno dobbiamo risolvere l'emergenza economica e risolvere sta questione della previdenza
Ho allora cessi volta se così non è d'accordo con te dice che finora si vota non avrei mai tale tranquillità il problema non è fare queste cose del genere non solo nei container con l'altro matura nell'altro intuire che se tu dici
Se bisogna andare a votare non ecco non bisogna votare perché se non risolviamo i problemi che dobbiamo
Quell'altro che dice nella situazione attuale del Parlamento italiano
Che non ci va a votare non si viene fuori un Parlamento diverso queste cose non si dovrà avrà torto o ragione ma tu non puoi scegliere fra i nuovi e non è che tutto l'omelia onde Carinola non puoi io debbo
Soprattutto io che sostare in prima fila calotta sulla riforma per con la riforma agraria vuol dire che devo dire pellicola Graziani mi sono sbagliato direi Bellini Cervara affamatore dei pensionati mi sono sbagliato e a finanziaria che ritenevamo abolendo i minimi pure
Suo la finanziaria che conteneva della io vi sostano in prima fila io spesso dico noi abbiamo l'urgenza di fare una riforma e siccome quest'ultima composti da pagare ma l'ho detta siccome quest'urgenza permesso opera le noi io la faccio col Governo precedente
Io non abbiamo mai dato giudizi altri guai alla formula del Governo c'è un Governo di designare Condello cerbero a depositare il ventisei marzo devo del quindici aprile vede finalmente un Governo questa volta o di una parte di un'altra libero e serio
Lei no quindi se domani non ci deve andare a votare noi io ho detto che se se ora che decidevano elezione ci vogliono quattro mesi non si governa e ordinaria mi stava trentacinque giovanile Domenici dovessi quarantacinque giorni e giorni
Trentacinque cui noi abbiamo noi abbiamo stipulato un patto co-agente oltre che col Governo sulla legge
Ma scusa ma quando ne abbiamo firmato l'accordo il primo dicembre
A nome di tutti abbiamo firmato perché conosciamo con il sindacato mica dei lavoratori secondo me a nome del sindacato è uno dei lavoratori cioè e tu Benzi che c'erano e che la gente del TAR non Aldo mensili c'era una cosa che riguardava il torneo Nardone ritiene che il sindacato dove il bene però le dei lavoratori quel nome ma non è questi tallonato Benzi che si è posta la questione
Come dice qualche mentecatto secondo me che non avendo argomenti dice che non abbiamo fatto abbiamo notato la scena politica fatto solo scioperi politici subentrato scioperi così tu pensi che se poi lei ha ragione il patto scioperi politici
Beh questi appelli e noi abbiamo fatto scioperi che hanno avuto poi effetti politici avete però contro un Governo e contro un Presidente del Consiglio
è macchina privata lo sciopero contro dove il Governo era quando ho avuto la loro anziane
Contro la finanziaria contro Berlusconi le abbiamo diffuso Vendola cercare molti l'hanno detto no
Tutto e il gli slogan che portano le persone le persone nella loro fantasia Achille erano così lei mi deve dire un atto una tutto mi dice visitare uno uno di un dirigente sindacale della CGIL la CISL della UIL che ha detto
Noi contrastiamo il Governo Berlusconi e non abbia detto lo contrastiamo questa Finanziaria noi contestiamo il Governo Berlusconi a causa di questo finanziario certo avete detto nuovi contratti va bene certamente nessuna va bene
Pannella noi abbiamo fatto con Berlusconi quello che abbiamo fatto quegli atti Governi esattamente con gli anni a creare
Bernoccolo spiaggia o no ma guarda e averci del patto con gli altri
Ma non un decimo di quello che avete fatto con Berlusconi avesse difeso
Ne ha decennio precedente contro il debito pubblico montante eccetera avete difeso di lavoratori code che non avete fatto
Va bene meno che non è più al potere io mi permetto di dirti questo che io avevo ampi continuerà lavori avevano il permesso ai dipendenti degli enti pubblici locali sì MO
Dall'ottantotto lanciando il contratto
Temo a settembre siccome c'era Berlusconi sono venuti fuori a non saremo più obbligo avrei lottato all'Italia e gli enti emana epoca romana norme non è un elemento deve includa Pannella tu hai detto abbiamo aspettato Berlusconi per porre il problema dei contratti pubblici è vero
Chiarito questo agli enti locali laghetto ora e io derivi contratti pubblici in genere
Quindi va quando si dice due cose bisogna avere buona memoria noi a Ciampi nell'autunno del novantatré autunno novantatré abbiamo fatto uno sciopero generale Piotto scioperi generali di categoria del pubblico impiego
Per i contatti e dipendenti pubblici autonome novantatré Governo Azeglio Ciampi
Quindi come vede non abbiamo aspettato Berlusconi
Nel porre il problema della contrattazione accuse ancora questo gli scioperi generali categoria che abbiamo fatto avevo alcuni quella baracca Mario
Alla fine verrà Governo Ciampi nostro tempi
Grazie ai nostri occhi diciamo che abbiamo discusso e sono Marco Baliani del referendum fin dall'infanzia indagata perché dobbiamo fare noi nel quale mi auguro che voi voterete sì
Ma soprattutto di siccome erano trattenute di Stato
Ecco stimare voi onorevole stanze se a questo punto telefonate qui e date i soldi per i referendum
Per le elezioni
Pericoli compilare aggravi favorevoli FI Verso grazie a tutti coloro che hanno seguito questa professione era il venti gennaio novantacinque Marco Pannella e Pietro Larizza in quel momento segretario della UIL
Durante un dibattito svoltosi Sutera eromav cinquantasei la prossima registrazione invece dell'otto giugno sempre di quell'anno quando nel corso di una tribuna referendaria della RAI
Si svolse un dibattito con protagonisti delle donne dei Cobas Cofferati della CGIL D'Antoni della CISL e Marco Pannella
Delle donne allora i Cobas sono contro a favore di questo referendum
Perché
Sì noi diciamo
Diciamo di votare sì a questo referendum
Perché le lotte dei lavoratori negli anni passati hanno dato molti diritti ai sindacati però dobbiamo notare che questi sindacati hanno Busan
Spesso di questi diritti
E è il caso ad esempio della questione della trattenuta in busta paga quando il lavoratore o il pensionato si scrive
Noi chiediamo una cosa semplice di eliminare la normativa che rende automatica l'iscrizione cioè uno si scrive dopodiché rimane iscritto anche per tutta la vita
Mentre invece noi chiediamo che venga sostituita questa normativa con un'altra
Che di perché dopo un anno
Noi non chiediamo di eliminare la trattenuti in busta paga chiediamo di fare una legge che mantenga questo diritto però dopo un anno
Il lavoratore o il pensionato deve essere interpellato e lì si deve chiedere un'altra adesione al sindacato
Questo perché perché sono avvenuti troppi abusi negli ultimi anni
Non solo per i lavoratori ma soprattutto per i pensionati perché è quando uno con la pratica di pensione comunque si rivolge i patronati ad esempio di fatto è costretto a iscriversi al sindacato
I i sindacati CGIL CISL UIL dicono che tutto va bene io voglio solo fare un esempio
Si è votato nei giorni scorsi sulla questione delle pensioni dove tra le altre cose il grosso delle grandi fabbriche intere categorie come i metalmeccanici hanno detto no
Ora
I sindacati CGIL CISL UIL dicono di a vere oltre dieci milioni di iscritti dieci undici milioni di iscritti hanno fatto un referendum che per noi era completamente antidemocratico tra le altre cose perché
Non si possono avere le urne e vicino alle urne solo quelli del sì in quasi tutta l'Italia però a parte questo hanno votato in quattro milioni in circa quattro milioni
Hanno votato anche i non iscritti ad esempio all'altro mio di Arese in tantissime altre fabbriche dove ci sono non iscritti iscritti ai Cobas
Dove sono finiti tutti gli altri lavoratori anche iscritti al sindacato già questo dato dice dieci milioni e oltre di iscritti
Quattro milioni che sono andati a votare compresi anche i non iscritti dice che bisogna andare una verifica per quanto riguarda il tesseramento e questa verifica deve essere annuale Cofferati mi pare che replica Bettino
Tocchi a lei per primo
Ma intanto corre ristabilire la verità io credo che sia utile votare no questo referendum per mantenere un diritto è importante soprattutto per i lavoratori del aziende più piccole del settore diffusi
Qualora vincesse il sì il danno per questi lavoratori sarebbe enorme oggi non c'è nessun vincolo nessun obbligo di iscrizione al sindacato con un lavoratore decide di scrivere se lo fa liberamente compirà una delega la consegna la sua azienda
Da quel momento in avanti l'azienda trattiene il necessario per pagare l'iscrizione al sindacato
E l'equivalente riportato sulla busta paga del lavoratore per cui lavoratore assolutamente consapevole di quello che fa e decide liberamente altrettanto liberamente può decidere di dettare la sua iscrizione al sindacato
Presentano alla richiesta la sua impresa che dal
Mese successivo smetti di trattenermi quello che serve non è neppure aspro mi spiace per tema non è vero è quella di proporre l'età dunque è così e lo sapete che così è sempre capitato ci sono condizioni diverse da settore a settore da contratto a contratto ma quando uno decide di rinunciare la sua iscrizione lo fa
E lo fa liberamente non c'è nessun vincolo
Gli mettono mille ostacoli spesso Scajola con Recoba come ad Arese allora siccome cioè i Cobas gli dicono di aspettare magari un anno gli dicono di aspettare a dicembre e cose di questo tipo
Elevare un argomento assolutamente infondato tra l'altro se ostacoli in questo caso vengono posti non vengono posti dal sindacato ma dall'azienda non vedo cosa si possa imputare al sindacato se ci sono difficoltà di questa natura in ogni caso quando lavoratore decide di rinunciare lo può fare liberamente
L'automatismo sta nella trattenuta
Che la vicenda impeto sulla busta paga ora noi non abbiamo nessuna contrarietà che ci sia una verifica periodica a tal punto che noi e non altri
Abbiamo sollecitato una legge che preveda anche la verifica periodica dell'adesione al sindacato io credo che una verifica che ha delle cadenza dei contratti tre o quattro anni c'è una cosa ragionevole
Tutto ciò non ha niente a che spartire poi con questioni di altra natura che riguardano le forme di democrazia interna che un sindacato si dà
Noi abbiamo la possibilità di esercitare il nostro ruolo di fare il nostro mestiere sulla base di un'adesione libera e di un finanziamento altrettanto trasparente
Il venir meno di questa possibilità colpisce non i lavoratori dell'Alfa Romeo
Che hanno una struttura sindacale organizzata da tempo in grado di sopperire ma i lavoratori della piccola impresa che non hanno la stessa possibilità lo stesso diritto
Quello che viene messo in discussione non sono le risorse del sindacato ma il diritto del singolo lavoratore ad aderire liberamente ad un'organizzazione che lui sceglie vale la pena di ricordare che la delega a un sistema diffuso e non vale soltanto per le organizzazioni sindacali confederali
Chi decide di iscriversi Capasso l'Alfa Romeo del calo attraverso una delega
Ma ne abbiamo dovuto far causa però verrà macellai non devono avere la delega che ce l'ho qua dice che il lavoratore dopo o alla Cina e dell'altrui la delega ska Roma richiamano i sindacati confederali hanno dato anche a te questo diritto la delega scade automaticamente nell'Europa la cava proseguire per cui adesso Salinella
Che
Di quanto meno non lesina che restano insolenza un aspetto più così abbiamo noi stessi messo poca luce nei dibattiti precedenti perché a me imposta
Perché in realtà la nostra iniziativa sul piano direi teorico non astratto
Riguarda semplicemente un obbligo di legge che grava sui milioni di imprenditori italiani i quali
Sono obbligati per legge a fare gli esattori qua abbiamo i contratti collettivi sulla base di un articolo è stato dei lavoratori naturalmente che lo evoca
E quindi la prima questione ma mi sembra assolutamente anch'essa importante che l'imprenditore anche il minimo imprenditore non dico il picco
Debba fungere da esattore
In questa iniziativa non ci sembra essere nemmeno costituzionale ma comunque non ci va e chiudo che dobbiamo semmai riservarla per le contrattazioni senza che la legge che noi in questo caso vogliamo abolire
Faccia obbligo di qualcosa dal quale poi dopo la contrattazione devo dire è obbligata
Seconda questione che mi pare anche molto importante
Ebbene noi abbiamo posto non un problema astratto ma concreto io quando ho visto i nostri conti momento i conti delle lotte entra
Perché i nostri conti non avete bilanci consolidati sono letame lavoro da quell'altra cosa Larizza è stato tesoriere lui dice che non sono mai riusciti a fare i conti
Quando penso che voi arrivate quasi al due mila miliardi
Mi introito attraverso questo balzello che voi chiamate iscrizione e poi vedremo permette di fare un tantino poi però
Comincia al e mi ricordo che è una cosa di formica ministro
Quante erano mille settecento miliardi per le vostre consulenza diciamo fiscali
Vedi lavoratori unum iscritti a nessun sindacato adesso c'è il balzello trenta mila lire comunque le quote di assistenza di il servizio
Sui patronati dallo Stato escono quattrocento miliardi perché arrivano anche lì dentro sempre divenuti un potere se aggiungiamo le quaranta mila
Ore di distacchi e via dicendo siete divenuti uno dei più grandi potentati fosse il maggior potentato
Del nostro Stato direi anche se me lo consentite del nostro regime allora questo segnale anche per voi credo per tutti quello per il quale
L'iscrizione a vita
Salvo disdette
Per la quale io una serie di lettere mi sono iscritto alla CISL o di Romano nel cinquantatré erano persone negligente mi sono andate a vedere la mia pensione adesso e ho trovato che sono trentanove anni me n'ero dimenticato
Far male lo dimentica
Ma voglio dire quanti sono ne abbiamo una fortuna e che trattandosi di dieci metri il di più di dieci milioni di famiglie a questo punto tutti sanno la verità quanto sia facile o meno può darsi che in buona fede Cofferati tu pensi
Che sia più facile di quanto non sia effettivamente o che io mi sbagli
Chi ci ascolta lo sa quindi volere e termino semplicemente almeno questo
Togliere nell'obbligo per legge che quel sia gli imprenditori
Debba fare l'esattore accademico della busta paga mi pare una misura seria ragionevole
Niente affatto vessatoria sicuramente ma in una direzione diversa da quello che culturalmente voi stessi invece adottate
Pertanto
Intento cioè da dire che i nostri interlocutori
Sostengono il sì su questa cosa e poi parlano d'altro dice perché è un po'retorica viene la voglia di lavorare per le donne parla delle pensioni Pannella parlarne di tutto il resto dell'assistenza delle vie ambiente non deve perdere l'aereo virtuose federale ma non dovete
Non mi ha interrotto allora facciamo un confronto serio noi leviamo non è una venga venga proprio alla raccolta civili
Qui parlo ad altro parliamo del tema referendario che degli ascoltatori si chiariscono le idee parliamo di un diritto dei lavoratori che
I promotori del referente vogliono togliere perché questo è il problema
Perché l'obbligo del datore di lavoro corrisponda un diritto del lavoratore
Ora mentre quando il lavoratore forte eleganti impresa e organizzato questo diritto sono conquista contrattualmente quando è debole non può con questa sua contrattualmente
La legge lo Statuto e lavoratori sopperisce a questa situazione e va l'obbligo al datore di lavoro per fornire un diritto in più
Al lavoratore debole il referendum se passasse tornerebbe a questo delitto in più quindi dobbiamo dire che il mondo è paese in cui deboli aumentano c'è qualcuno che vuole togliere i diritti a
I lavoratori e noi dobbiamo dire no per non far togliere questi diritti perché organizzarsi nel sindacato mettersi insieme significa tutelarsi significa difendersi
Significa avere più forza per poter sosterrà le proprie ragioni non avere più difficoltà nell'organizzarsi non avrebbe questa possibilità significa essere più deboli quindi a rafforzare gli interlocutori gli avversari
Ecco questo è il motivo per dire no
Tutto il resto con la democrazia sindacale di cui sono pronto a discutere le questioni legate fanno parte di un altro ragionamento se fa un dibattito ma non è l'articolo ventitré dello Statuto dei lavoratori
Che un diritto dei lavoratori io credo che non Paese nel quale c'è una forte offensiva per togliere diritti
Prestarsi a questo sia un grande errore per questo bisogna votare no difendere i diritti dei lavoratori perché divenendo i diritti dei lavoratori si fa avanzare questo Paese
Perché questo sindacato è stata in grado di farlo avanzare difendendo i diritti dei lavoratori senza raccolgono invece si avvia questo Paese verso Barbati
L'equità lezione che fa
Efficacemente dei palesata la Gillette si indebolisce il lavoratore eliminando questo diritto perché voi invece chiedete che nella vicenda voi non lo rafforziamo spieghiamo questo quando la gente non capisce fermezza altamente il conto
Mario perché D'Antoni e Cofferati parlano una lingua diversa rispetto a quello che parla ormai non il Cobas dell'Alfa Romeo ma la maggioranza dei lavoratori lui parla del direzione
Lui parla del diritto dei singoli sindacati di potere fare questo i lavoratori
Anche nelle pare e le pensioni non sono un altro argomento sono lo stesso argomento quando i lavoratori hanno detto no nelle grandi fabbriche intere categorie i lavoratori dicono che vogliono un sindacato
Patto da loro e cioè si vota
Non con il trentatré per cento di delegati che rimette tentate ancora prima di votare si vota si eleggono i delegati
No e ed è questo sindacato Pippa la riscossione anche delle tessere sindacali e questo sindacato eletto dai lavoratori dopodiché sei lavoratori vorranno votare il delegato della Chiesa della CGIL o del Cobas sarà
Fare i loro
E che si farà valere come sindacato a no si paga a votare e avranno i delegati ma questo è il tipo di sindacato a cui noi vogliamo arrivare ed è questa la battaglia che fanno i lavoratori oggi nelle fabbriche
Ed è qui che tu dici che sono altri argomenti questi bisogna parlare invece i specifico la tessera sindacale a vita è un tutt'uno con questi discorsi che sto facendo adesso
E è un tutt'uno anche con l'impatto che questo sindacato è incompatibile con quaranta mila funzionari
Che si rimette in piazza del Duomo a Milano non ci stanno neanche e quaranta mila funzionari sono andati loro a fare le assemblee sulle pensioni e tenere in mano la cassetta con quelli del no che non potevano neanche se sia in quasi tutte le in quasi tutta l'Italia
Ed è per questo allora che i lavoratori oggi dicono non vogliamo più attestata sindacale a vita votiamo sì a questo referendum e vogliamo un sindacato dove Conte lavoratori non per spazzar via CGIL CISL UIL o anche i nuovi sindacati
Per darvi il potere ma in base al voto non in base al patto che Hilton sindacato riconosciuto dal Governo con una legge e così c'è il problema poi delle cose che accennava anche prima Pannella
Quando vai a fare e qui è debole no visto che parlate di deboli quando vai appare un contratto in deroga all'equo canone che deve pagare magari il doppio il triplo del contratto di affitto
Otto iscritti al sindacato e sono cento mila lire se varie iscrivete sindacato degli inquilini oppure Parkinson sempre centomila lire queste obbligatoriamente per legge perché non avete rifiutato questa della legge perché non pagherà
Queste consulenze hai lavorato inevase per la giacca Coppa e inevitabilmente però nell'argomentazione sì il discorso si allarga
Lei bella figura replicare assai che bisognerebbe riportarlo a quesito referendario anche se trovano in questo allargamento
L'introduzione di argomenti davvero preoccupante c'è uno stato di disprezzo verso i lavoratori che mi preoccupa davvero
Abbiamo discusso delle teorie sì verso i lavoratori le cose che dice delle donne le considero gravi come il suo dovere così verso i lavoratori perché quando delle donne
Onere e sono stato al Governo
Ero arrivato io non posso mica lavoratore il premio quattordici non sono tra i lavoratori mi fa veramente sono stato anche altrove
Gradirei poter dire la mia suocera va bene però visto che è palpabile lei l'onere favore è certo che cosa devo parlare lo seguirà rimarrà nell'azione sindacale credo che sia più utile che io parli di lavoratori che non dei calciatori parlo di cose che conosco e siccome abbiamo discusso con questi milioni di lavoratori
Di pensione il sessantacinque per cento di questi lavoratori ha detto di sì ad un accordo sindacale ecco io pregherei i miei interlocutori così com'
Io rispetto dell'opinione di quelli che hanno votato no di avere altrettanto rispetto per quelli che hanno votato sì e sono la maggioranza
E le elezioni si sono tenute liberamente in modo tale che tutti potessero pronunciare la loro opinione dopo delle assemblee come quelle dell'altra
Ognuno
Ha ritenuto di esprimere un giudizio io credo che occorra rispettare la maggioranza di questi giudizi questo non vuol dire ignorare le ragioni di chi ha dissentito ma insomma ristabiliamo almeno un po'di verità
Poi inevitabile che se dovesse vincere il sì
Ci troveremmo di fronte ad una lesione dei diritti dei più deboli insisto guardate che in un piccolo insediamento una piccola azienda una bottega artigianale oppure in un negozio chi non ha
Una capacità organizzativa propria
E decide di aderire al sindacato se non ha uno strumento non solo contrattuale perché magari in quel settore o in quella realtà non ha un contratto ma anche uno strumento di legge non è in grado di farlo
Quello che viene messo a repentaglio in discussione e proprio il diritto dei più deboli di coloro che invece andrebbero tutelati poi tutte le altre considerazioni se volete se ne può parlare ma sono considerazioni assolutamente marginale rispetto al quesito e nulla hanno a che spartire con il quesito
Va da sé che là dove c'è un servizio servizio debba essere pagato e così in tutto il mondo
Poi nel caso specifico del sindacato il sindacato cioè iscritti da dei servizi gratuiti i nostri bilanci se la cosa può sorprendono dispiacere
Poco importa sono tutti i bilanci
Pubblici sono discussi dagli organismi dirigenti sono pubblicati dei nostri giornali sono verificabili in qualunque momento una grande organizzazione di massa è evidente che ha dei bilanci consistenti
Il problema però non è la consistenza dei bilanci ma la loro trasparenza e la loro ricetta
E quando i lavoratori possono iscriversi al sindacato trasparenza lecceta sono garantiti
Pannella
Dunque radioso vecchio rito network esiste nella nostra
E che
Questa balzello questo pagamento alla vita salvo disdetta
Di una quota che uno ha stabilito di dare una
Per un'alterazione detto al CIPE attueranno cementiero pretore sono grato nove bastava io non volevo essere interrotto io no ma io invece trovano avanzare un altro anno ciascuno sviluppi sorvegliavamo mozione interruzione
Quello di Nuccio meno ma insomma le vostre di più
Ciò detto ciò
Cioè
Allora coloro che ci ascoltano certo coloro che ci ascoltano sono molto di meno
Di quelle dei telegiornali dove voi abitate da meriti e demeriti tutti i giorni altrove ogni giorno avrebbe problema anche
Procedeva
Vedere dov'è pertinente l'osservazione dello se me la consentite è questa
Nella mitezza assicura Della Porta argomentazione soggettive via oggettivamente l'arroganza del potere
Perché io do da giudicare alla gente che ciascuno gioca servire
Che il dovere sottostare
All'obbligo di chiede descrivere disdette per non avere iscrizioni a vita balzello affitta
Questo è un loro diritto come alcune loro costituzione
Voi con l'arroganza involontario ideologica del potere di potenti cercato e perfino di fare passare il resto l'argomento che voi amate usarli i piccoli deboli quelli dei negozianti eccetera
Io li conosco da una vita perché sempre un liberista di un certo tipo come Salvemini e Rossi
è stato per trent'anni il grande argomento vi ricordate della figlia
Ogni volta che la FIAT non riusciva dalla mammella del contribuente avere migliaia di miliardi
L'indotto cioè la fiaba male tutte le piccole industrie tutta l'indotto che c'è lì dentro e cioè non parlavano vai capisci dei bilanci gli Agnelli come mai non parlate nella vostra cosa i poveri poveretti eccetera il poveretto in questo caso il trattato da voi come sottoproletariato come
Sardo questo
Perché in realtà non è vero ha fatto questo eolica che devo dire voi avete il bilancio di tre mila miliardi alla fine di quattro mila noi meglio sì eh sì perché poi mi ricordo appunto
Non mi ricordo i vari pone
Io ne ho
Inoltre
E quando si dice che la gente non capisce come non capisce non si vuole che capisca perché questa inoltre l'iniziativa senza nulla impedire a nessuno
Toglie solo l'obbligo di Stato all'imprenditore o anche al negoziante visto che lei
Dichiaro che da e il settore e le linee un pochettino di più e su questo voi sentite e lette come tutti impotenti paura paura che
Totem come siete divergente dei tabù infranti allora nessuna paura
Cioè soltanto la l'impegno a tutelare tutti alla stessa maniera allora siccome Pannella liberista citato Salvemini Eros
I i lavoratori sono tutti uguali
Tutti uguali e tutti vanno tutelati e difesi e tutti debbono avere la libertà
Proprio per essere liberi di aderire a chi vogliono e come vogliono e di avere il diritto di potere ottenere la trattenuta sulla propria busta paga senza obbligo a vita ma con una scelta libera
Con un'adesione libera che se vuole di stile di specie esterno rimane e questa è una libertà un diritto con cui è stato toglierglielo
E un errore e un grande errore indebolisce altro che arroganza tubo Bondi la FIAT col sindacato questa dopo cultura sindacale
Forse conosci poca la FIAT meno che mai il sindacato c'è perché dei confronti non c'entra niente non c'è una norma probabilmente probabilmente gliela frequenti forse di più allora probabilmente il problema è che
Che qui c'è un diritto della gente togliere il quale e indebolire questa parte
Poi vogliamo fare una discussione sulla la la democrazia sulle pensioni sul modo come funzioniamo questo qui io credo che sia giusto possibile
Trovo un'affinità incredibile tra voi due che veramente preoccupante perché questo indagato fa
Fa una grande accordo sulle pensioni si confronta con milioni di persone
Ottiene il consenso su questo questo calo delle donne ti preoccupa perché questo se la canto dieci a fare queste cose qua intenda capo debole diviso
Che non faccia nulla che faccia vincere padroni in queste ore ma indubbiamente Valeria D'Alema doganali premiato al grande alleato guarda che un bell'alleato dal voto degli oltre due esseri umani località già altre cose
Qualche volta no l'altra cosa altro lo aveva i calli alle serve a me non è cambi sembra argomento vada evitato di ritornare in questa al momento perché non sembra si possono fare anche alla battaglia nella vita battaglia giusta e industrie questa ingiusta
Se questo è sbagliata perché finisce per tutelare solo i forti
Ritrovarmi insieme a tutelare i forti è veramente incredibile in questo senso
Il nostro impegno per il no è soltanto questo e l'affermazione di un diritto democratico perché l'associazionismo e democrazia
Più forte del Sole Assogna milioni più opportuna sia ad euro forte la democrazia Shell abbiamo Grazia che non funziona basta guardare negli altri Paesi e la democrazia dove non ci sono organizzazioni sindacali dove sono piccole divisa su dove sono frutto del potere invece qui c'è un grande sindacato forte che ha problemi da risolvere ma forte indebolirlo
E fare gli interessi dei forti in questo Paese mettendole in testa
Poveri delle donne adesso pubblico lo dall'altra facciamo arrivare il giro completo
Ma
Cantoni diceva che c'è una ferita preoccupante paranoie Pannella cioè Noè Pannella diamo posizioni molto diverse sulle pensioni su tante cose
Però su questo non c'è una validazione e siamo d'accordo questo è il voi siete d'accordo con la Confindustria con Romiti perché visto che parliamo di di questi argomenti qua nel bando la compri laddove vengono spero meno che non hanno nessun problema vale il ragionamento che fate voi stasera era questa va bene ha firmato un accordo cioè tradizionali eccetera noi parliamo del resto pagano di questo aereo per fare un accordo sulle pensioni fino alla e con l'azienda dell'acceso che son d'accordo con voi per voi vedete di entrare nell'argomento e l'argomento è questo siete anche voi
Sono quaranta mila funzionari del per questo che noi diciamo chiediamo di votare sì sono quarantamila Veronica Lario
Recava andare a lavorare ed allora e varie ora che devono andare a lavorare quaranta mila funzionari quindi onorevole i lavoratori e leggo la loro direttamente lo fanno già no non lo fanno perché ci mette in tasca un terzo dei delegati ancora prima di votare queste modalità bene ma questo non era un grave voteremo l'analogia e che non è un bene e allora quando noi iniziamo vota seria al referendum sulle proprie note sindacali
Lo diciamo perché vogliamo un sindacato forte ma diverso rispetto a quello di adesso un sindacato dove contro i lavoratori ed è regola loro i loro delegati mandando a casa quarantamila funzionare che sono di troppo
Cofferati
Modo curioso di ragionare questo io credo che sia indispensabile votare no a questo referendum garantire un diritto a tutti i lavoratori pensionati italiani
Un diritto che non avevano e che si sono conquistati con dure lotte è una cosa che non ci ha regalato nessuno il diritto di potersi iscrivere liberamente un sindacato e di poter disdettare la propria iscrizione e nato prima per via contrattuale
Ed è nato soprattutto nelle grandi aziende
Da lì è diventato poi un diritto contrattuale successivamente un diritto previsto dalla legge italiana
Mantenere questo diritto e mantenere la legge attuale indispensabile per garantire al sindacato quel carattere di rappresentanza generale che ha
Senza questo diritto succede una cosa semplice nelle grandi realtà ci si può organizzare si può avere un potere contrattuale nelle piccole nel territorio non si avrebbe la stessa possibilità cambierebbe la natura del sindacato
Nascerebbe un sindacato corporativa un sindacato che oggettivamente finisce col tutelare i più forti d'abbandonare più deboli noi questo sindacato non lo vogliano
Abbiamo in mente un'idea di società di sindacato radicalmente diverso per questo ci battiamo perché vinca il no
Perché non abbia la possibilità a tutti senza distinzione di avere gli stessi strumenti e di poter avere gli stessi diritti Pannella
Ma la gente giudicherà io credo che il quesito è semplice ed è chiaro
Volete voi
Che
Ci sia l'obbligo per i padroni non la contrattazione che questo consente
Di fare dai settori a vita seggiolino fate la disdetta a visita delle vostre cosiddette iscrizioni anche se siete pensionati al sindacato
Se siete d'accordo che il padrone il padroncino sia l'esattore delle nostra tassa a vita chiamate iscrizione salvo disdetta votate pure come richiedono
I due Sergi qui votate pure no altrimenti votate sì
Sì perché questo significa
Dare nuova e un maggior forza di responsabilità di partecipazione di consenso anche eliminare
Una pericolosa e via di accumulazione
Di ricchezza di burocrazia
Che viene sottratta alle attività creative non solo produttive come nelle lotte sociali non
Con innanzitutto la mediazione burocratica
E con questa sintesi di una tribuna referendaria della RAI dell'otto giugno novantacinque protagonisti Marco Pannella delle donne dei Cobas
Cofferati della CGIL D'Antoni della CISL
Termina qui odierno programma realizzato con documenti d'archivio