07MAG2014
intervista

Intervista a Mattia Feltri sulla sua iscrizione al Partito Radicale Nonviolento e sul prossimo VIII Congresso italiano

INTERVISTA | di Sonia Martina RADIO - 13:44. Durata: 5 min 12 sec

Player
"Intervista a Mattia Feltri sulla sua iscrizione al Partito Radicale Nonviolento e sul prossimo VIII Congresso italiano" realizzata da Sonia Martina con Mattia Feltri (giornalista).

L'intervista è stata registrata mercoledì 7 maggio 2014 alle ore 13:44.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Autofinanziamento, Iscrizioni, Pannella, Partito Radicale Nonviolento, Politica, Radio Radicale.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.
13:44

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale abbiamo in collegamento telefonico Mattia Feltri giornalista della stampa benvenuto a Radio Radicale buongiorno o nulla
Allora
Mattia hai chi si è iscritto alla partito da radicale cioè spiegare per ragioni di questa tua decisione
Ma guarda essenzialmente perché nessun soggetto perché io non mi sono mai iscritto a nessun partito non perché
Abbia
Indica che i partiti ma perché non abbiamo mai trovato uno diciamo adeguato tutto quello che io penso a quello che concepisco la politica della vita e premesse i giornalisti sono non facili lo schieramento di di questa Regione
Però però io penso che il Partito Radicale lessi a quello che un pochino più si avvicina
Allora le mie posizioni mi ha chiamato amico come Sant'Elia a mi ha spiegato che poteva essere un'istituzione occasionale di sostegno
Un partito che e anche a una io aggiungo io perché io sono cedere ascoltatori di Radio Radicale
Ci sono in un momento diciamo magari noi più florido nella loro vita per quanto riguarda il partito e se l'idea di dare una mano Pretoria dichiara Marco Pannella e alla radio mi sembrava
Un'ottima cosa i
E non penso che la mia professione
Il medico mi risentiva di questa scelta che diciamo ripeto occasionale che vale per quest'anno su
Certo e sa allora il alla fine del mese dal ventitré al venticinque maggio si terrà l'ottavo Congresso italiano del Partito Radicale
Non violento transnazionale tra e tra spartito e secondo tempo che senso può avvenire convocare questo congresso
A ridosso delle elezioni europee ma in un momento veramente difficile sia nelle politiche internazionale nei rapporti tra
Tra i Paesi il il diritto che viene violato in Italia che appunto le elezioni europee che se voi sì si svolgono in un clima di violazione di regole fondamentali
Ma naturalmente
I congressi sono sempre benvenuto questo tra l'altro è una stagione della nostra vita politica in cui o tutti i partiti sono così apprezzati congressi che dovrebbero essere uno partecipe della loro vita anche in un mondo che cambia io penso che fra le poche cose che continuano ad essere
Attuali le antiche ci sono i congressi e tanto più il congresso del partito attuale perché
Come dicevi giustamente tu ci sono alcuni temi che vengono portati avanti solamente dal Partito radicale
Mi riferisco al tema della mischia o quanto meno della giustizia nelle carceri che non interessa nessun altro partito perché i carcerati lo fanno portano votino
Pompano consenso
Quindi io penso che sia assolutamente benvenuto
Della speranza e di chi i tenere accesa ripeto l'unica voce che fa sue alcune battaglie che io considero
Quando ero ragazzino sino a quando ho cominciato a lavorare a diciannove anni una delle prime cose che ho fatto ignora
Ecco mi ha portato la mia professione è stato di entrare nel carcere di Bergamo che allora era ancora carcere e e io mi sono accorto sin da subito sin da ragazzino
Che di detrazione né di civiltà e di democrazia da fare che non è mai stata fatta nessuna sponda Marco Pannella e dei radicali
Certo
Certo
E pesi di partecipare a questo congresso
Ma
Penso di no non non ne sono ancora sicuro ma persino perché seduzione euro fanno per lavoro non solo ben volentieri non credo che adesso iscritto al partito radicale
Impedirà di raccontare le cose con il giudizio che chi deve fare ogni volta che si io io sono fra apro una parentesi sono freno non moltissimo professione che dichiarano apertamente il loro voto perché io penso che il voto sia una così profondamente laica uno ma vota e Cherie cominciato il suo mestiere non non si esprima non ha sposato una chiesa ha dato un voto laicamente molto laicamente
è però non lo so sicuro di partecipare a tutti perché io non non vivo questo IMI iscrizione come un entrare allora a parte
Un desiderio di partecipare alla vita del Partito Radicale ma l'idea di dare una mano a un partito
Che ho votato varie volte perché mi sembra un partito importante e mi dispiace che che arrivino pochi voti ultimamente quindi
Se posso dargli una mano così mi sembra un'ottima cosa
Va bene grazie grazie Mattia Feltri
Proprio voglio ripeterlo