08MAG2014
intervista

Inchiesta Expo e guerra alla Procura di Milano - Intervista al segretario dell'Ucpi, Vinicio Nardo

INTERVISTA | di Lorena D'Urso Radio - 18:01. Durata: 18 min 33 sec

Player
"Inchiesta Expo e guerra alla Procura di Milano - Intervista al segretario dell'Ucpi, Vinicio Nardo" realizzata da Lorena D'Urso con Vinicio Nardo (segretario della giunta dell'Unione delle Camere Penali Italiane).

L'intervista è stata registrata giovedì 8 maggio 2014 alle 18:01.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Appalti, Arresto, Corruzione, Csm, Esposizione Universale, Giustizia, Greganti, Grillo, Intercettazioni, Lombardia, Magistratura, Milano, Politica, Tangenti, Ucpi.

La registrazione audio ha una durata di 18 minuti.
18:01

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Milano torna i tempi di Tangentopoli Angelo Paris direttore pianificazione acquisti della Expo due mila quindici al Primo Greganti storico esponente del PC coinvolto in Mani pulite
Sono stati arrestati in con altre cinque persone per un'inchiesta della Procura milanese su presunti episodi di turbativa d'asta e corruzione legati a expo ordinanze di custodia in carcere anche per l'ex parlamentare DC già Stefano Fringe di un ex parlamentare P.D.L. Luigi Grillo per l'intermediario Sergio Catozzo dell'imprenditore Errico Maltauro ai domiciliari Antonio Rognoni ex direttore generale di infrastrutture lombarde nelle carte dell'in chiesta compaiono anche i nomi di Silvio Berlusconi Cesare Previti e Gianni Letta che non risultano comunque indagati le intercettazioni che vengono definite clamorose dagli inquirenti arrivano fino alle ultime settimane due ne ha quattordici in Lombardia sarebbe esistita una vera e propria cupola per condizionare gli appalti alcuni dei quali relativi ad Expo hanno spiegato i pm titolari dell'inchiesta nel corso di una conferenza stampa
Chiarendo che la cupola prometteva avanzamenti di carriera grazie a protezioni politiche a Menaggio R e pubblici ufficiali peraltro l'inchiesta che ha portato in carcere alcuni
Dei ex protagonisti dell'inchiesta Mani pulite ed altre persone è una delle indagini citate a quanto sia preso dalla procuratore aggiunto di Milano
Al freddo Robledo accapo del pool pubblica amministrazione
Nell'esposto da lui presentato alla Consiglio Superiore della Magistratura contro il procuratore Edmondo il procuratore capo del mondo Bruti Liberati per lamentare una serie di irregolarità nell'assegnazione Dei strascico tutto questo vogliamo parlare con l'avvocato Vinicio Nardo della Camera Penale di Milano è segretario nazionale dell'Unione Camere penali italiane
Dunque avvocato Nardo che di tutta questa vicenda che idea a lei checché quali sono insomma le le sue impressioni a caldo potremmo dire
No va beh l'idea va be'apparterà al di là della pensiero forte ritornava perché questo
Ritornare sulla scena di nomi come Greganti Frigerio Grillo
Sembra qualche una corsa un romanzo come dire no ma invece dal punto di vista giudiziario per quello che esse netta ovviamente la questione incuriosisce
Perché nell'ambito della nota se attenta elargizioni nella Procura di Milano che adesso in discussione al CNR tralicci antenne
Si è parlato di inchieste tolto citate sottratte a Quetta quelle eccetera c'è Fassino ma anche degli aspetti Expo io adesso
Dire poco qualcosa di così generico che non so francamente se si possa dire
Che quello che sta è una delle inchieste oggetto delle lamentele che sono stati e di cui si discute adesso al CSM
Però come dire perché c'è un problema di credibilità un tipico del sistema
Perché è chiaro che quella vicenda che si sta discutendo al CSM
Crea uno un alone di diciamo di sospetto che non giova all'amministrazione della giustizia perché
Lei si discute
Di inchieste che doveva andare ad un nuovo procuratore aggiunto terrò una certa competenza internati per Dipartimenti
E che invece con una scusa o con un altro non si è capito bene sei sostituto che passa
Da un Dipartimento all'altro forse è un problema di reato di prostituzione minorile parliamo della famosa del sommo sei certo a rulli la vicenda è lunghissima vicenda rubi insomma questo concesso avviene tolto
Andavamo ad un Pubblico Ministero viene assegnato ad altri pubblici ministeri
Ora il problema è
Questo discorso che viene tolto ad uno che si lamenta
Egli era assegnata all'altro che evidentemente l'uomo pretende
E il quesito che ci si pone eh
Ma perché uno deve avere tanta voglia di fare quell'inchiesta invece che attacca la scheda e perché un altro almeno della sua tanta voglia di fare perché inchiesta quando ne ha già tante tante altre
Ora
E questo succede poi in vicende processuali che hanno
Riflessi politici è chiaro che si crea un corto circuito
Di quella che si chiama rapporto tra politica e giustizia perché
Da una parte si dà la sensazione che non ci sia
Una gestione sobria della delle indagini penali sovvertendo ce l'ha fatta
Nel chiuso degli uffici senza sento disposizioni mediatico senza fughe di notizie senza diciamo anche
Tutto quel corollario di di cose che che che che vengono che e poi vengono fuori della magari l'iscrizione di certi reati per invece di altri
Per poter intercettare o per poter
Avere una competenza di una distrettuale antimafia che toglie la competenza alla Procura ordinaria non non avviene solo a Milano per per ricordare i fatti della dell'attentato incendiario che s'è fatto giù alla su quella scuola della Puglia dove scherzi che creato una proprio una contezza su questo processo
Tra la procura distrettuale che la legge mi pare la Procura della città ordinaria contestando da una parte negando la dall'alto aggravanti terrorismo che ha determinato la competenza della procura antimafia
E anche lui uno dice ma perché ci si deve comprendere un processo
Perché magari un processo
Ci sono progetti che
Chiedevano
Di Galilea che danno vita integrità
E quindi u c'è un
Una crescita professionale si può dire ma c'è anche
Una crescita di notorietà
Tutto qua core perché vista dall'esterno fa a pugni impongono quei principi che sono caposaldo della nostra
O almeno ci dicono caposaldo perché poi alcuni vivono solo sulla carta che sono l'obbligatorietà dell'azione penale la il giudice naturale precostituito per legge tutta una serie di principi
Che in queste situazioni vengono meno gli vengono vengono messi sotto stress ed in questo caso
è chiaro che qui abbiamo appena avuto da da poche settimane
Un processo che mi pare anzi
Sono certo fosse
Della io non conosco dettagliatamente atti processuali perché non sono in questi processi né tanto meno in questa quindi so quello che si legge sui giornali dove si legge comunque molto
E ampi stralci processi di intercettazione
E allora li abbiamo acquerelli riferisce ma quello dove i diritti e doveri accatastato come olimpiadi e leggo appunto lei riferisce che viene avessi dato anche un pensiero
Quindi ma grossi emana Cervellera poco
In un processo la competenza di altri della procura ordinaria in un altro dalla competenza alla procura antimafia della stessa città
Ora io non so se questo Rienzi tra i casi che sono stati denunciati dal Procuratore aggiunto e che sono in discussione al CSM
Comunque è chiaro che in una situazione
In cui c'è una contezza così accesa
Vedere due progetti che vada via giorno su due binari diverso che ovviamente
Preoccupa un po'ecco fra l'altro l'inchiesta appunto è stata coordinata da da un PM del Puglia guidato da Ilda Boccassini Sostituto Procuratore
Claudio Gittardi è da uno appunto del gruppo diretto da Alfredo Robledo Antonio da adesso quello appunto diceva la notte è allora quindi ci sarebbe la sarebbero impiego è però tuttavia Robledo
No non era presente alla conferenza stampa in procura perché ha spiegato lo stesso procuratore Edmondo Bruti Liberati l'indagine
Non è firmata anche da Luigi in quanto non ha condiviso l'impostazione per questa ragione appunto devolverà ti oggi non è non è con noi
E lei che indichi evidenti conclusioni se ne possono trarre maggiore noi conclusioni calmare che conclusioni riconferma si ferma questa
Questo quadro
Non tranquillizzanti dentro masse
Senta ma la guerra è aperta e continua potremmo dire
Impropria una guerra neanche contiene ammanettiamo parlando di posti dove
Non ci deve essere due errati i centri per guerra allora come dire si accreditano tutte le voci
Che attribuiscono all'azione all'azione penale
Chissà quali retropensieri
Senta poi da un dato di fatto si
Inevitabilmente c'è un come dire un ricavo scosso sulle le correnti dell'associazione magistrati perché è inutile negarlo appunto Bruti Liberati Boccassini in un altro fedelissimo di di Bruti Liberati è Francesco Greco sono tutti della stessa appartenenti ma alla stessa Area diciamo la stessa corrente che Magistratura democratica anche se poi realtà la Boccassini si è dimessa dall'ANM all'mi fa male o stesso Bruti Liberati è in ormai
In polemica diciamo è andato via da Magistratura democratica ma mentre poi dall'altro la torce appunto Robledo Pomarici che insomma appartengono all'Area di Magistratura Indipendente
Allora su questo secondo lei ce c'è questo intreccio è possibile anche una lettura in questo in questo senso anche perché poi al CSM c'è pendente fra poco la la
La riconferma dell'incarico di Bruti Liberati alla alla guida e la Procura di Milano
Dopo quattro anni appunto
Sì allora premesso che queste squadre con queste magliette così bene Nardelli neanche così ben distribuite non credo che si dica che che corrispondono alla realtà
La realtà è molto più sfumata perché poi
Le appartenenze sono molto ci sono diciamo più decise per alcune persone e meno netto e per
Per peraltro è però detto questo il problema delle correnti
C'è non lo scopriamo aderito no non è ho riassunto io in maniera sommaria per fra le più o meno la normativa a firma
Verso della rifiutiamo l'atto e per dire che non ci sono due squadre che hanno
Magliette identificabile che si contendono il campo mai servizi ci sono squadre
Indiscutibilmente ci sono squadre
E Quetta
Allora Ilda
All'ordinamento giudiziario necessità
Di una
Rinfrescata e forse anche qualcosa di più
Perché e chiaramente queste vicende
E la
Ovviamente nella la la questione che è stata più
Eclatante quella affatto riferito al procuratore aggiunto Robledo
Della battuta fatta dal Procuratore Capo ammazzava che io avessi detto uno dei miei di andare in banca un attimo
E non venivano intesi non al personale quella nomina al CSM Garocchio ovviamente queste sono battute noi facciamo progetto
Piano che tante cose possono e libere enfatizzata in un senso o nell'altro però
Rimane che se questo contesto di correnti
Che un contesto molto forte che orienta un po'tutta la la la la la gestione della
Magistrature inteso come avanzamenti di carriera
Come discendente feconda tutto che è un problema che gli stessi magistrati ci stanno ponendo per superarlo
Ma il problema vero e che per superare questo sistema non si può accusare la rinfrescata come ho detto prima
Perché faccio un esempio
Abbiamo fatto l'esempio che
Se e nei processi politici scettici accapiglia per avere quel processo piuttosto che quell'altro si accredita l'idea che la giustizia che con la giustizia si faccia politica io non voglio dire
Che accredita affida questa immagine
Allo stesso modo
Perché vengono fuori queste cose peraltro noto agli operatori del settore per cui c'è questa influenza delle correnti nel momento in cui cerca dare delle promozioni e incidere sulla vita professionale del magistrato
è chiaro che non va assolutamente bene ma questo lo capisce anche un bambino che ascoltando adesso la radio non va assolutamente bene che
Queste
Questo gioco di corrente avvenga nello stesso
Posto dove si trovano due figure diverse di magistrati il magistrato che fa
Il pubblico ministero e il magistrato che fa il giudice perché siccome
Le due figure diverse e poi si trovano ad essere
Il ruoli diversi che possono essere opposte all'interno concesso
Perché uno è una parte come l'avvocato e l'altro è uno che sta è è un giudice terzo che giudica per allora essere la parte pubblico ministero
Attraverso la sua corrente può influire sulla vita professionale sull'avanzamento di carriera sulla disciplina di il giudice terzo che sta nel processo
Ovviamente la terzietà salta per cui
Lombarda
La rinfreschi alpina per stabilire o meno fare le primarie oppure il sorteggio come fare ad eleggere i membri del CSM
è necessario come prima cosa rivedere il sistema di questo succede ferme
E quindi dividerlo e quindi dividere le carriere in maniera netta
Con una con una separazione
E quindi affrontare il problema delle correnti prevedere dei sistemi che facciano tutti
Che incide gli organi di governo della magistratura
E l'attività di governo della magistratura
Avvenga secondo
Criteri democratici di scelta dei rappresentanti e nonno attraverso in letture che si fanno fuori dai dai luoghi dove si devono stare
E quindi nel nel nelle correnti questa io credo che i magistrati finché non lo faranno con coraggio
Superando anche
Queste resistente che hanno anche di fronte a un problema ineludibile come quello dal preparazione della carriera
Io credo che la loro attività frattempo permetta in discussione perché ha detto è stato dilapidato quella patrimonio
Finito assolutamente drogato che aveva di credibilità che aveva dato Tangentopoli
Un'ora attraverso un
Diciamo un circuito mediatico che aveva sostenuto e la magistratura in quel periodo
Adesso si rischia di avere con queste situazioni si rischia di avere
Un effetto opposto cioè
Uno o uno scadimento della credibilità
Della magistratura secco e sono ancora non va bene avvocato Leonardo né la ringraziamo molto davvero molto per la questo suo contributo ovviamente seguiremmo gli sviluppi le l'inchiesta seguiremo anche
Gli sviluppi della fra virgolette guerra I alla Procura di Milano alla Consiglio Superiore della Magistratura intanto la ringraziamo buon lavoro sempre la grazie grazie all'avvocato Vinicio Nardo della Camera Penale di Milano e il segretario nazionale dell'Unione Camere penali