09MAG2014
governo

Internet 2.0. Nuovi profili della regolazione

CONVEGNO | Roma - 09:45. Durata: 8 ore 19 min

Player
In occasione della celebrazione della Giornata Mondiale della Proprietà Intellettuale.

Convegno "Internet 2.0. Nuovi profili della regolazione", registrato a Roma venerdì 9 maggio 2014 alle 09:45.

L'evento è stato organizzato da Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e Università Europea di Roma.

Sono intervenuti: Luca Maria Gallizia (rettore dell'Università europea di Roma), Valeria Falce (professore associato di Diritto dell'Economia presso l'Università Europea di Roma,), Alberto Gambino (coordinatore Accademico dell'Università Europea di Roma e docente di Diritto Privato),
Roberto Viola (vice direttore generale Connect della Commissione Europea), Angelo Marcello Cardani (presidente dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni), Giovanni Pitruzzella (presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato), Paolo Coppola (deputato, Partito Democratico), Paul Nihoul (docente all'Università di Lovanio), Roberto Pardolesi (ordinario di Diritto Privato Comparato alla Luiss "Guido Carli" di Roma), Vincenzo Zeno Zencovich (ordinario di Diritto Privato Comparato presso l'Università di Roma Tre), Vincenzo Franceschelli (università degli studi Milano Bicocca), Salvatore Sica (ordinario di Diritto Comparato presso l'Università di Salerno), Rosaria Romano (professore di diritto commerciale all'Università degli studi G. D'Annunzio di Chieti - Pescara), Giorgio Resta (professore associato di Diritto Comparato presso l'Università di Bari), Andrea Stazi (docente di Diritto privato comparato e di Diritto dell'informatica all'Università Europea di di Roma), Gustavo Ghidini (direttore Osservatorio di Proprietà Intellettuale, Concorrenza e Comunicazioni, LUISS Guido Carli), Luigi Carlo Ulbertazzi (professore ordinario di diritto industriale nell'Università di Pavia), Marco Cecchini (giornalista del Corriere della Sera), Antonio Palmieri (deputato, responsabile comunicazione elettorale e internet FI - Ideatore di Rete delle Libertà, Fi), Maria Concetta Cassata (dirigente del servizio tutela del servizio d'autore SIAE), Giovanni Napolitano (direttore esecutivo del WIPO), Maria Candida Gregorio (avvocato del foro di Roma), Roberto Bedani (direttore di Confindustria Digitale), Carmelo Fontana (corporate counsel Google Italia), Isabella Splendore (responsabile area giuridica e internazionale della Federazione Italiana Editori Giornali), Andrea Franceschi (direttore di Confindustria Radio Televisione), Michele Graziadei (ordinario di diritto privato presso l'Università di Torino).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Comunicazione, Concorrenza, Consumatori, Cultura, Diritti Civili, Diritto, Diritto D'autore, Internet, Ministeri, Privacy, Riservatezza, Telematica.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 6 ore e 53 minuti.

leggi tutto

riduci

09:45

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno
Benvenuti
A questo convegno
Il convegno odierno curato e coordinato scientificamente dalla professoressa falce che ringrazio per tutto l'impegno nella nella preparazione nella
Coordinamento
Si inserisce il convegno di oggi nel progetto di ricerca di interesse nazionale PRIN
Ordinato dall'onestà europea di Roma dal titolo
La regolamentazione giuridica delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione quale strumento di potenziamento delle società inclusive innovative e sicuri
Fa piacere vedere la sala così piena
Ed è il segno di interesse e di attualità di grande attualità di questo tema
E questo
Progetto è un progetto che indagando all'interno di alcune delle linee guida fissate dal programma europeo RAI sonde incidenti
Si pone il fine
Di individuare gli strumenti in grado di assicurare la realizzazione di società inclusive innovative sicure attraverso l'impiego delle nuove tecnologie
Si spiega così la ragione per cui il convegno di oggi e patrocinato sia dall'Autorità per la garanzia nelle comunicazioni
Io ringrazio subito il professor Cardani per la
Presenza
Sia dall'Organizzazione mondiale del per la proprietà intellettuale
I qui da un ringraziamento particolare al dottor Napolitano
Che l'ha inserita tra gli eventi della settimana mondiale della proprietà intellettuale
Inoltre il convegno odierno è stato promosso dal creda Centro di ricerca di eccellenza per il diritto d'autore l'informazione e l'innovazione che incardinato in questa università europea
Una piccola nota sull'università europea immagino che
Molti la conoscono è uno ne Sita
Non statale legalmente riconosciuta che svolge il proprio impegno dal due mila e cinque quindi siamo nel nono anno accademico
E abbiamo corsi di laurea in giurisprudenza appunto l'economia
Si corre il Gia storia i filosofia quindi abbiamo
Avviato all'inizio soprattutto
E materie nel campo umanistico infatti abbiamo un unico Dipartimento di scienze umane quindi un'università
Giovane ma eventi come oggi anche sono un bel lo slancio e una bello bello stimolo per continuare anche l'impegno nella ricerca e nella didattica
Il creda e oggi ampiamente rappresentato sul fronte del rubati scusate abbiamo la dottoressa Cassata che ringraziamo per la sua presenza con in tanti altri eventi
E e sul fronte del restano peraltro
Il professor Gambino grazie la professoressa falce il professor taxi che sono i direttori
La tematica oggetto dell'approfondimento di oggi
E sono numerose
Il ciascuna presenta altre tante sfaccettature lascio pertanto la parola al professor Gambino
Che
E appunto
Cintolo dura la prima sessione
E che è il coordinatore del progetto prima e poi la dottoressa falce per l'introduzione
Più puntuale più più specifica alla tematica del convegno di oggi inoltre ringrazio tutte le altre personalità presenti fossero
Per sbaglio dimenticato qualcuno ne chiedo scusa ringrazio molta professor Cardani il professor Pitruzzella presidente dell'Autorità garante della concorrenza del mercato
Dottor violato della Commissione europea
Quindi una
Ringraziamento una anche
Buone lavoro a tutti
E
Anche una
Rinnovare la disponibilità l'interesse della nostra università a ulteriori sviluppi dirla di di approfondimento di ricerca in queste tematiche importanti grazie
Lascio allora la parola la professoressa Valeria falce per la sua introduzione
Grazie Grazie Magnifico Rettore grazie professor Gambino l'introdurre le tematiche del convegno moschea può essere forse
Utile muovere da una premessa di fondo vale a dire che le cifre
Distintive delle era canale dell'economia della conoscenza sono sostanzialmente
Due apprezzo di qualche semplificazione e forse anche di qualche forzatura per un verso
L'innovazione tecnologica i per altro verso la globalizzazione dei mercati
All'innovazione tecnologica infatti costringere a continui adeguamenti continui miglioramenti imprime un processo di innovazione creativa che senz'altro
Favorisce lo sviluppo all'insegna
Di successivi miglioramenti e dall'altra parte la globalizzazione dei mercati si afferma
In maniera prepotente perché i servizi vengono sempre più un fine offerti su scala transnazionale i confini dei mercati
Si dilatano sino a coprire l'intera
Dimensione e mondiale se queste sono le coordinate di riferimento se questi sono i principali binari lungo i quali si muove
L'economia della informazioni allora senz'altro internet due punto zero si colloca entro questo nasce in arrivo e ci si colloca molto bene sia dal punto di vista della innovazione tecnologica sia dal punto di vista
Della globalizzazione dei mercati perché dico questo dal punto di vista della innovazione tecnologica internet due punto zero costituisce
Uno stadio involutivo che ancora una volta a prezzo di qualche
Semplificazione site condensa attorno ad un concetto chiave il rafforzamento
Dell'Air apporto di interazioni dinamico tra i diversi né sorgenti
Si realizza quindi il passaggio da un approccio statico ad un approccio dinamica oca come
Importante ricaduta il cambiamento fondamentale di ruolo delle consumatore che non è più fruitore passivo ma diventa egli stesso artefice e protagonista pur nella fornitura dei Servizi nella elaborazione e condivisione dei nei contenuti
Anche sul fronte della globalizzazione dei mercati internet due punto zero si spiega
Altrettanto bene e qui un brevissimo cenno vale forse
La pena fare al servizi di cloud computing Kenneth come sappiamo qualificano
Ed è accedono ad un nuovo modello di servizio che consente
La identificazione di virtuali cassette di sicurezza la cosiddetta
Nuvolari entro nella quale attraverso la quale risorse illimitate transitano ha perso però come è stato ben detto dalla Commissione europea delle rischio
Dimise controllo quali sono quindi i vantaggi quali sono
Agli benefici di questi servizi sono multipli ci se avrà occasione
Di tornare più specificamente nel corso dei miei lavori ma mi sembra che accanto alla ridondanza mia delle infrastrutture nel fisiche
Sia approdi ad un nuovo concetto rispetto né alla condivisione
Dei sistemi distributivi e si affermi uno snodo importante dal punto di vista del flusso delle informazioni che vengono dette
Su compostezza Point ricomposte frammentate poi ieri aggregate attraverso un processo di
Continua delocalizzazione
Se queste sono alcune delle considerazioni preliminari
Da svolgere allora diventano urgenti alcune in questioni e qui arriviamo alla seconda parte delle titolo del nostro convegno nuovi profili della regolazione perché tra le varie anime questioni Kenneth si impongono due
Ci sembrano principali l'una in punto di metodo e l'altra in punto di merito
Dal punto di vista delle metodo la scelta che si impone dal
In termini di tecnica giuridica di scelta
Apicale come regolare il fenomeni che ci si occupano e come
Consentire e creare un nel contesto di certezza
E di accesso appari tanta e di armi è sufficiente un approccio di sotto nuovo basato sull'autoregolazione è importante piuttosto
Procedere attraverso nuove il più pregnanti forme di amministrativizzazione dei rapporti
Su e nel mercato attraverso
Formenti di regolazioni pervasivi deve o si può forse identificare intravedere una terza strada
Basata sulla cuore colazione che ne qualifichi quindi uno strumento una modalità intermedia una modalità mista una modalità ibrida
E poi sul fronte delle nel merito anche qui
Molte le sfide si pensi alle sfide in tema di reti e di infrastrutture il pensiero corre
Alle proposte in in materia di Tele con single market in tema di nette Notali tribune dibattito che si va a fare sempre più rinvii correndo e poi sul fronte dei servizi e le sfide e che si offrono rispetto al cloud computing i alle iniziative
Che vengono prese
Proprio in questi nei giorni anche al fine
Di garantire in cui le tutele in termini di sicurezza ed in termine di riservatezza delle informazioni
E ancora non ultimo le sfide che si offrono sul fronte dei
Contenuti il pensiero occorre tra l'altro ma naturalmente
In si tratta ancora di una elencazione meramente esemplificativa le sfide dicevo in termini di modernizzazione del diritto d'autore o ancora le recenti proposte di armonizzazione
Attraverso la direttiva sul segreto industriale e le informazioni commerciali insomma davvero molti in i temi molte le sfaccettature che tra loro si intense cono non posso e non voglio quindi rubare
Altro tempo ahimè relatori se non per unirmi per associarmi ai ringraziamenti più vivi saggia
Fatti dalle Magnifico Rettore ai relatori delle sessioni della tavola rotonda che a voi tutti per avverrà accettato il nostro invito a partecipare lascio quindi subito la parola al professor Gambino per la prima sessione grazie
Diamo dunque avvio ai lavori della prima sessione
E e direi anche alla luce di questa introduzione della professoressa falce
Mi pare che l'ordine da seguire più congeniale sia quello di partire dall'Europa
Ed è un gradito ritorno quello di Roberto Viola perché ha visto anche il battesimo nel nostro prime lo scorso anno lo stesso giorno tra l'altro il nove maggio
Nel due mila tredici e quindi chissà quante cose in quest'anno sono buona avvenute con riferimento ai settori
A la
Neutralità della Rete A questo mercato unico che
è in fase forse di avvicinamento chiede il motivo per cui lascerei la prima parte di questa sessione
All'ingegner Viola
Grazie per queste questo mi sembra
Grazie grazie tantissimo
Per l'invito anche quest'anno
è un invito graditissimo perché oggi si celebra la giornata l'Europa quindi è un giorno particolare
è un peraltro il giorno di festa nelle istituzioni europee restituzione opere oggi non si lavora e io tutti gli anni ho deciso di celebrarla qui con voi all'università europea
No ma mi fa molto piacere quindi avere
Colpi comincerei col permesso il professor Cardani verrà questione par condicio e parlare un po'
Di quello che ci aspetta della delle elezioni europee posso professore
E a me ha colpito moltissimo la foto che c'è nella homepage della Università europea dei ragazzi di fronte al Palazzo dei Berlaymont a della Della se la Commissione europea
Che dicono questa l'Europa che vogliamo scegliere in Europa non sceglie roba significa non esserci
Io penso che l'Europa le istituzioni lo perdevamo abituarsi a democrazia quindi va benissimo qualunque forma di protesta
Quella
Protesta che secondo me non va bene non è non è nella direzione del futuro di tutti noi è quella di non scegliere ecco quindi qualunque sarà il risultato delle elezioni europee se sarà un risultato di partecipazione sarà un successo
Se sarà un sì risulta do di non partecipazione sarà un momento di di riflessione
Ovviamente io e tutti noi ci auguriamo che ci sia partecipazione quindi le ovviamente ci sia partecipazione un voto per l'Europa qualunque esso sia
In questo ambito si inquadra un popolo di quello che discutiamo oggi perché la il futuro digitale Europa il uno degli elementi portanti di un'Europa
Che offre opportunità crescita lavoro e non un'Europa che offre tempo storie diciamo la prima pagina di di di tagli di di di di di di sacrifici
Quindi la il il tema del digitale Valva molto al di là delle dei tecnicismi del quale purtroppo poi
Offre opportunità crescita lavoro e non un'Europa che offre tempo storie diciamo la prima pagina di di di tagli di di di di di di sacrifici
Quindi la il il tema del digitale Valva molto al di là delle dei tecnicismi del quale purtroppo poi sarò costretto a tediarvi nel resto del mio intervento
E è
E abbastanza interessante notare che tutti i candidati alla Presidenza del
Dalla Commissione europea sottolineano l'importanza dei del mercato digitale sottolineano che questa è parte fondamentale programmi
Questa è una buona notizia perché significa che forza lavoro Celauro nel futuro ma a parte la la l'aspetto personale la vicenda io credo che
Sia la sottolineare l'importanza di questa trasformazione
Questa trasformazione è una trasformazione profonda e alcuni la indica come una rivoluzione industriale io penso che abbia i i tratti i segni della rivoluzione industriale
E e e con tutto quello che comporta sia in termini positivi che in termini negativi perché nell'evoluzione industriali qui ci sono
Siamo nel siamo in un'università quindi lo lo dico con molta modestia a hanno sempre diciamo portato
Trasformazioni profonde dalla società e anche traumatiche
Io credo che la la la crisi del debito sovrano ha un po'nascosto specialmente i Paesi del sud dell'Europa quello le fette
Profondo di questa trasformazione quindi credo che si sta vedendo e peraltro non è solo una un tratto distintivo il sud Europa l'impoverimento la classe media
La difficoltà per le persone che non hanno un'alta specializzazione trovare lavoro
E sono tutti gli elementi distintivi una rivoluzione industriale ecco se se questo l'Europa questo la mia modestissima opinione lo comprende e loro
Lo cerca di di di di tradurre in politiche credo che si farà un passo avanti notevole se avesse si insegue semplicemente la retorica digitale
Come purtroppo le volte succede ecco questo non porterà molto lontano quindi dire semplicemente digitale importante il mercato unico diceva importante forse non basta
Ho un po'visto in concreto quelli che sono gli elementi positivi e negativi quindi vanno affrontate sia i temi dell'arte la traslazione distruttiva di tipo tecnologico che sta portando a una completa trasformazione degli scambi fra le persone che fra le cose perché ormai hanno con cambiamo cose che dialogano con le persone
E dall'altro lato va affrontato ultra sull'ad una profonda trasformazione sociale che questo comporta
Ecco questo questo credo sia in il tema un po'di fondo di con quello che verrà saranno un po'poi le le le le presentazioni necessariamente più di dettaglio
In cui quindi in questo il mercato unico digitale per visto dalla nostra prospettiva è è un po'uno strumento olistico perimetrato dal Agenda digitale di politiche
Qualcuno può dire un po'eccessivo un po'ridondante forse però quando si tratta di uno strumento listino non si può guardare l'aspetto solo
Quindi c'è l'aspetto delle infrastrutture presto la mia presentazione sarà molto concentrato su questo che ovviamente senza infrastrutture non è che si va molto lontano senza autostrade insomma le macchine non circolano
C'è il tema dei contenuti che sarà oggetto poi di un approfondimento da parte del professor Cantani per il diritto d'autore nel nel mondo di internet
E che ovviamente del matrice Zandonà proprietà create del delle sfide non non da poco
E c'è il tema molto molto caldo in questo momento della del del regime di giuridico di impresa soprattutto del tema della tassazione riprese
Sapete che la la Commissione europea e questo ho detto al gruppo di lavoro su questo le conclusioni spero terremo per giugno
Verranno portate in sede OCSE perché poi comunque noi riteniamo che la sede giusta per una discussione sul tema tra tassazione non è la sedersi rete europea ma è un discorso del se portato
A a livello di OCSE a livello di G venti perché ovviamente se un una sola regione del mondo decide una cosa e chi in un non mondo diciamo gli scambi sono globali forse così forse non funziona
è quindi la il tema la tassazione che è un tema che anche ha acceso il dibattito recentemente in Italia è un tema molto serio molto importante forse lo spunto per il prossimo nove maggio
C'è il tema
Delle delle dei pagamenti elettronici dei pagamenti dematerializzati c'è il tema importante del del diritto dei contratti quindi il tema del mercato unico europeo digitale è un tema molto vasto e quindi nei dieci minuti di cui poiché ne ho già consumati sei
E quindi le rimanenti cinque per approssimazione mi concentrerò sul tema delle infrastrutture
Prima di tutto mi mi è stato ricordato che devo fare un po'il Bilancio in un in un picco secondo di quello che è avvenuto quest'anno l'anno scorso che ho presentato
Una serie di iniziative europee
Alcune di esse sono giunte a maturazione in particolare mi fa piacere dirvi che irregolare
Intorno a firma elettronica sull'autenticazione elettroniche è stato approvato qui c'è accordo fra Parlamento e Consiglio
Verrà probabilmente pubblicata una serie di tecnicismi che sto qui a raccontarvi in Gazzetta ufficiale europea dopo le star entranti corre dopo l'estate
E questo significa che l'Europa si è dotato lo strumento quindi lo strumento regolamentare del tenente applicabile
Molto importante che armonizza
La firma digitale le il il sigillo elettronico digitale la posta certificata digitale autenticazione
Quindi è uno strumento proprio di base postato l'oggetto del convegno dell'anno scorso degli scambi e per la Pubblica amministrazione digitale tema molto molto importante e molto evocato in questi giorni tali
Ecco io o se spero che questo Regolamento sia un po'un punto di svolta per l'amministrazione digitale in Europa
Regolamenta due tappe fondamentale del due mila quindici come data diciamo fine due mila quindici per l'entrata in vigore volontaria di questo Regolamento quindi la riconversione il riconoscimento mutuo
Del genere degli elementi fondamentali lo scambio dematerializzato
Il due mila diciotto come hanno di entrata in vigore te l'obbligatorietà di questo di questo scambio
Quindi speriamo tre due mila diciotto l'Italia abbia la carta d'identità Elettronica diciamocela trovare idee perché se no poi ce ne dovremo occupare
Sul piano da patologia del diritto comunitario no ma a sono sicuro che questo avverrà credo come ho detto l'anno scorso l'anno scorso l'ho detto Como speech a questo punto come legge europea
Che questo sia l'occasione per l'Italia per ripensare il Codice l'amministrazione digitale pensato per come Bruno della burocrazia cartacea forse il momento
Di dematerializzare spicco forse una certa maniera si potrebbe pure abrogarlo c'è un regolamento europeo
Però ovviamente ci sono elementi diritto nazionale importanti da specificare però l'idea che tutto debba avvenire posta certificata la vecchia idea la raccomandata
I molti Paesi europei ha posto certificate sconosciuta
Quindi la le forse l'idea sarebbe quella che è cittadino sia autentica su un sito web che ha un anno una carta diciamo quindi mi sembrano idee che in questo momento questo il Governo Renzi ha accolto e quindi
Siamo molto contenti che questo sia un po'la direzione di lavoro che si è dato l'Italia su questo tema
Un altro un'altra cosa di quale ovvio parlavano scorso che è stata
Approvata è il la la direttiva sulla semplificazione del del delle opere civili per quanto riguarda il la larga banda quindi entriamo adesso il tema della del delle infrastrutture e telecomunicazioni
Questa direttiva molto importante perché il settanta per cento dei costi della
Di realizzare una rete sono sostanzialmente costi di opere civili
Quindi una direttiva
Che introduce obblighi si medici importanza diversa dalla dal
Dal quadro delle direttive comunitarie normalmente parlano di obblighi asimmetrici in cavo operatori che a notevole forza di mercato questo caso si tratta di obblighi simmetrici
Per in capo a chiunque abbia infrastrutture sono utili per
Poter diciamo
Farà cenni cittadini aderire a larga banda quindi opere Covella le acquedotti fognature opere che riguardano l'elettrificazione opere né all'interno dei palazzi ecco tutto questo deve essere messo a disposizione in
Condizioni ragionevoli non discriminatorie
A chi vuole realizzare una rete di telecomunicazione e questa ve ne ho parlato l'anno scorso e qui mi fa molto piacere dire che finalmente è stato raggiunto l'accordo politico su questa su questa direttiva
Avevamo per la verità proposto Regolamento CP accontentiamo diciamo atti una direttiva che questo punto
Deve essere trasposta a livello nazionale l'altra cosa che
Sono fa piacere dirvi è stata è stata diciamo oggetto della mia presentazione allo scorso che abbiamo raggiunto e la riforma della direttiva open data per cui con una faticosa trattativa siamo riusciti diciamo a portare a termine l'opera di
Rinnovare la direttiva modernizzare la direttiva e quindi introdurre il principio che i dati pubblici devono essere offerti a tutti a costi marginali questo è un speriamo che
Di nuove sembra che la la direzione politica del del Governo italiano si è nella direzione degli open data è questo ovviamente non può che farci piacere
Ecco anche quindi speriamo che l'azione segue e che quindi la trasposizione del diritto nazionale sia rapida
Adesso un po'
Parlando del del del del del futuro cioè di quello che ci aspettiamo possa avvenire soprattutto possa avvenire sotto presidenza italiana quindi
L'altro motivo per me di grande piacere di essere qua perché che siamo a un mese dalle dall'inizio della presidenza italiana
Del Consiglio dell'Unione europea e questo ovviamente pone
Il la mia presentazione di oggi una prospettiva un po'diversa non non non forse la prospettiva nazionale sono sicuro che altri relatori
Parleranno prospettiva nazionale ma una prospettiva più lo PEA perché diventa
Un po'anche
L'onere e l'onore dell'Italia a questo punto farsi carico della PIL completare tutta una serie di azioni legislative che riguardano
Le comunicazioni elettroniche
Sostanzialmente si tratta di due importanti azioni legislative
La prima
è e la il Regolamento sul mercato unico detto comunicazione come lo chiamiamo voi il continente connesso connette Conte e la seconda riguarda la direttiva sulla sicurezza delle reti
Ecco queste due iniziative legislative fondamentali nel nell'ottica che ci siamo detti prima del mercato unico potrebbero trovare
La con l'accordo politico durante la Presidenza italiana quindi noi
Speriamo veramente che e che questo peraltro all'intenzione ribadita alla Commissione ovvero al Governo italiano questa cosa ci fa molto piacere io ovviamente su porteremo al massimo la Presidenza italiana in questo sforzo quindi
L'Italia può marcare diciamo una differenza può fare la di farla presidenze a può fare la differenza è questo percorso verso il mercato unico
Quando si tratta di mercato unico ovviamente bisogna essere sempre ben coscienti del fatto che si tratta di aprire i mercati non di chiuderli quindi
E quindi vengo al tema del mercato unico delle telecomunicazioni la nostra proposta la nostra proposta è una proposta il mercato unico aperto a tutti gli attori
Quindi non deve sorprendere che quando questa proposta fu presentata tanti hanno storto il naso perché un'impresa normalmente non è che gli si dà una grande e bella notizia quando gli si dice ben mercato è un po'più aperto
Specialmente in un in in un momento di crisi quindi le imprese si aspettano forse hanno le aspettative esagerate da parte quello che può fare il legislatore comunitario specialmente se
Hanno le spetta dirà che il legislatore comunitario può un po'
Determinare quello che il successo economico singolo questo ovviamente non è possibile noi però pensiamo che la direzione di in cui ci siamo incamminati di un mercato una delle comunicazioni nel lungo periodo darà effetti positivi
La il il Regolamento a sostanzialmente tre pilastri il primo riguarda come le imprese
Utilizzano elementi diciamo fondamentale per poter stare sul mercato quindi quelli che sono gli input essenziali
Primo da tutti lo spettro orario
C'è stata una gara in Europa chi era più intelligente nel fare del la il aste diciamo sempre più complicata e siamo arrivati all'asta al contrario Voland ESE aste a busta chiusa sta mezza busta chiusa mezza busta aperta
Ecco tutto questo ha generato vedere il mercato e frequenze non è un mare ma si chiama mercato ma non è un mercato che c'è uno solo che vende
E molti pochi comprano quindi
Non bisogna diciamo avere impliciti in economia per comincia a pensare che un mercato non funziona tanto bene già strutturalmente se poi ci si mette
Uno Stato che vuol fare soldi a tutti i costi con diciamo degli input che invece sono input per la produzione
Ci si mettono diciamo regolatori che a tutti atti si devono distingue in qualunque maniera ecco tutto
Mercati che compongono il panorama delle delle delle comunicazioni europee si arriva un po'a sedimentare le migliori pratiche quindi magari si dice guarda che nasca al contrario
Genera diciamo e la la condanna del vincitore come come fenomeno e poi soprattutto se si combina magari un'asta al contrario può delle condizioni
Fantastiche per un nuovo entrante che non ha bisogno le frequenze si creano le condizioni l'arbitraggio ecco
Questo questo è il meccanismo diciamo sulle frequenze un altro elemento importante e quello sulla neutralità della Rete
Tema molto molto caldo specialmente in nord Europa meno forse del sud Europa perché il tema tra per aree tanto più rilevante quanto le reti funzionano bene e quindi siccome purtroppo e spero che questo sia l'ultimo anno ve lo dico le reti
L'Europa del sud devono è soprattutto in Italia devono fare un salto di qualità forse questo è meno sentito però ci sono degli elementi che anche in Italia non vanno vanto bene
Il fatto che gli operatori specialmente quelli mobili bloccano l'utilizzo di certe applicazioni specialmente la voce sui P. figlio sui P. mi sembra
Veramente una cosa inaccettabile i e quindi io penso che il fatto di avere una norma rompeva di massima armonizzazione che dice nessun operatore può bloccare un utente l'utilizzare applicazione mi sembra norma grande civiltà
Sono molto contento che questo pacchetto è stato votato da più di seicento parlamentari tutti i gruppi politici
In prima lettura quindi solo venti voti contrari più di seicento a favore che un altro elemento importante la fine del roaming e a un altro gabella abbastanza odiosa ingiustificata sul piano dei costi
E e quindi forse il loro mi che l'unica cosa che ci ricorda nell'aria scene che abbiamo abbiamo cambiato paese questo non va bene
In un mercato unico ecco
Questo voto ci dà una certa
Forza
è una certa tranquillità che questo pacchetto verrà approvato entro la fine dell'anno
Ovviamente dalla prospettiva dell'altra Camera fra virgolette il Consiglio il tema delle frequenze sarà un tema complicato perché gli Stati sovrani ovviamente non è che proprio vedono in può l'occhio
Procedura di armonizzazione sul tema frequenze però
E anche sul tema dall'altro idee vedremo che ci saranno le posizioni un po'un po'di diversificare però io credo che l'accordo arriverà soprattutto una forzavano non volontà politica così forte da parte del Parlamento
Il Consiglio europeo quindi a livello di Capi di Stato il Governo ha detto questa è una cosa importante e quindi andiamo avanti e quindi le resistenze un po'delle burocrazie io credo che verranno alla fine vinte o ci sarà interessata dei vincitori e vinti ci sarà un compromesso ragionevole diciamo in sede europea
Quindi chiudendo un po'sulla neutralità della Rete e quindi i la proposta di fondo prima di tutto sul piano giuridico avere armonizzazione massima quindi il Regolamento applicabile in tutti gli Stati membri
Sarebbe un po'un incidente di percorso grave che ogni è stato membro leggi Slas sulla sulla natura aderire e si tentasse la sua regola su come internet
Deve essere aperta
Abbiamo scelto la strada della legge europea non della dell'ordine amministrativo della della raccomandazione della Commissione UPEA perché noi riteniamo
Il tema l'altra darete un tema di molto vicina diritti fondamentale quindi un tema in cui bisogna democraticamente arriva un un risultato che sia appunto forte di un voto democratico
Per cui
Non deve sorprendere che esso sia stato dibattito molto animato in sede di prima lettura che che il Parlamento si sia un po'diviso su
Seria di posizione
Io lo ritengo giusto non ritengo giusta la strada che ha e che stanno seguendo gli Stati Uniti
Una strada diciamo che vede solo il regolatore
Con diciamo alterne fortune nel tentare diciamo di dare una direzione però da forse anche la misura della difficoltà del tema perché vede un po'
Gli operatori di internet su posizioni che non necessariamente sono quelle dell'operatore di tutte le comunicazioni e quindi polarizzata in che
Un po'al dibattito politico
In una parola la proposta europea credo che sia una proposta bilanciata cioè da un lato si dice in internet deve essere aperta ad essere
Possibile i cittadini accedere a tutte le offerte non può esserci nessuna gestione discriminatoria del traffico da parte dei gestori se vendono internet avverto deve perdevano vende una cosa e si chiama internet aperta
Le reti mobili e reti fisse d'altra parte possono essere servizi specializzati
Pensiamo a due ospedali che si scambiano dati spendiamo all'accesso alla rete privata in azienda a un una una scatola vuota per per tre zero deve video on demand a casa ecco questo è vizi la
Devono avere un loro spazio che è diverso da rete aperta devono essere del possibile per le imprese poterli specie e sviluppare
Quindi credo che sia una proposta bilanciata vedremo nei prossimi mesi vi racconterò al prossimo anno se significherebbe se come come è andata a finire io a questo punto mi fermerei qua lascerei la parola la a credo al professor Cardani prossimo relatore che il che ci credo ci parlerà di una cosa altrettanto importante del mercato unico interno che il diritto d'autore
Grazie per
Questa
Carrellata sulle evoluzioni normative in sede europea e questo aggiornamento peraltro anche con alcune notizie che credo
Data la fonte dovrebbero essere state colte dai presenti
Nel passare la parola alla Presidente caro bene quindi passando diciamo idealmente dal tema delle infrastrutture parola così o posso letta riferendosi in questo caso
A un dato piuttosto evanescente al tema dei contenuti
Non posso tacere di una battuta che ieri il ministro Franceschini affatto alla Salone del Libro chiedendo un risarcimento del danno in capo non alle telecomunicazioni ma le televisioni
Perché e inevitabilmente fanno sì che si lega molto di meno in Italia e quindi a a fronte della calo dei lettori del libro delle libro stampato
E e che evidentemente nell'impostazione del Ministro per dovuta invece a una assuefazione alla
Contenuti
Delle nostre televisioni è stato chiesto a quegli operatori specifici di risarcire in natura ecco quindi apprendo con degli spot
Promozionali per la lettura questo mi consente di passare la parola al presidente Gargani perché evidentemente qui
Invece ci sono dei generi letterari totalmente diversi nella rete
E quindi anche questa divaricazione tra libro scritto su carta e nel mondo anche questo forse un po'antico della televisione
Dentro lo scenario della letta e di conseguenza della proprietà intellettuale nello specifico il diritto d'autore ha trovato oggi delle forme espressive che sono forse anche si generi letterari ma che evidentemente non riproducono quelli della nostra tradizione
E ed è il motivo per cui anche idealmente mi sembra utile l'intervento del Presidente Cardani che ringrazio perché anche lui era presente da noi la alla prima puntata del nostro incontro del due mila tredici
Grazie professore
Grazie dell'invito io sarò felice di tornare
Hai anche prossimi appuntamenti mi sembra per dovere di lealtà di poter chiedere che sia fatto lotto o il dieci
Maggio dell'anno prossimo in modo da lasciare quello che noi chiamavamo Sanciu Manna a diffuse di libera fruizione alla
Al povero ingegner Viola
Innanzitutto vorrei
Nuovo ringraziarla per l'invito ringraziare
Tutti i partecipanti c'è una platea importante interessata
Vorrei in particolare salutare la presenza
Dell'onorevole Coppola che uno dei pochi
E i tanti che si interessa ai nostri temi fin troppi
Ma è uno dei pochi che lo fa con competenza e quindi la sua presenza e benvenuta qui come in qualsiasi altra
Occasione in cui c'è dibattito su questi temi poi mi sia permesso ancora di salutare
Un vecchio amico forse giovane amico ma di vecchia data
L'ultima volta che abbiam preso la parola insieme era un nella stessa occasione era nel corso delle assemblee studentesche del liceo Berchet a Milano
Professor Francesca Illy ed io ci conosciamo mi sono reso conto da cinquant'anni stiamo ancora girare Vincenzo
Potremmo anche comunque mi fa piacere che sia con noi quest'oggi
Ho e io vorrei trattare rapidamente rapidamente perché abbiamo un tempo limitato il tema del Copyright sarà e del nostro Regolamento
Sul diritto di otto ore di autolinee
Questo perché diciamo vorrei centrare
Il se non altro la ragione di trattare questo tema su tre punti e cioè
Il primo è che in vigore da poco ma è in vigore e quindi un minimo di bilancio può essere fatto e questo bilancio si riassume nella
Nel dire che non abbiamo imbavagliato nessuno ne abbiamo tolto il diritto di espressione a nessuno
Secondariamente non abbiamo cambiato il mondo nel senso che ovviamente
In un mese di funzionamento non abbiamo stroncato la pirateria informatica ci sono stati dei risultati risultati positivi
Ma i risultati sono graduali anche perché una caratteristica importante molto importante che io cerco sempre di sottolineare di questo provvedimento
E l'accento che abbiamo messo sull'informazione l'educazione la diciamo la la diffusione della buona parola da un lato
E la pressione
Implicita su Hui produttori di contenuti a offrire
Diciamo a assestare un'offerta legale apprezzi accettabili dal pubblico ecco queste questi punti insieme a sono a mio parere
Molto importanti l'ultimo punto d di di di di bilancio che vorrei vorrei sottolineare e che dilla
A una quindicina di giorni fa a Ligresti arrivi il milionarie State Street rappresenta il tiro ha pubblicato un suo
Apporto trecentouno come si chiama in gergo
E
Per la prima volta dopo venticinque anni vede vede l'Italia uscire dalla cosiddetta Blatt list
Ora a blacklist a diciamo il
Noi non abbiamo certo fatto
Questo Regolamento per farci fare patti pazza sulla testa dagli Stati Uniti però
Però credo che sia giusto ricordare
Che il il a saluto il Presidente Pitruzzella
Che il risultato è che essendo l'Italia fuori dalla lista dei Paesi
Sotto osservazione speciale rispetto a problemi di copywriter questo ha un effetto generale sulla sull'interscambio commerciale di tutti i prodotti
Soggetti a copywriter e un effetto diciamo a cascata su tutto il commercio o oli interscambio con gli Stati Uniti e con queste cose hanno ripeto un'importanza
Collaterale rispetto a quello che era il nostro obiettivo ma mi sembra giusto sottolinearle perché in un bilancio generale vanno tenute presente
Ora siamo riusciti
Quindi a introdurre delle regole di comportamento mi pare sufficientemente rispetto osé
Dei diritti individuali i diritti individuali
E questo è importante perché
Cosa che traspare dall'intervento della professoressa false
E e dalle osservazioni dell'ingegner Viola
Il il web un a
Un ambiente nel quale
La regolazione non è semplice non è semplice per mille motivi
Se vogliamo di base l'in materia a vita
Rivalità rende tutto più complesso lascio
Hai giuristi e lavorare di più su questo concetto il fatto di essere riusciti a fare un qualcosa di
Funzionante non invasive Toso delle libertà individuali in un ambiente oggettivamente difficile
Da un punto di vista giuridico complesso a e
Diciamo peraltro
Anzi ho Nante non invasive Toso delle libertà individuali in un ambiente oggettivamente difficile da un punto di vista giuridico complesso
A e
Diciamo peraltro
Estremamente promettente io sono
Chiaramente d'accordo con quello che ha detto Roberto Viola
Il il web e il nuovo far west e il nuovo e la nuova rivoluzione industriale non è una serie di pezzi di software che Mammano cominciano a funzionare ecco una una rivoluzione e come tutte le rivoluzioni ci mette sicuramente parecchio tempo
A propagare i suoi effetti ecco e necessario
Che in questo ambiente dove tutto cambia così velocemente
è beh la legge non sia assente altrimenti
Più che rivoluziona industriali diventa veramente far west e però allo stesso tempo l'intervento
Normativo deve essere molto cauto rispettoso e
Io ho la presunzione di ritenere che il nostro Regolamento sia abbiamo avuto proprio queste caratteristiche
Henry
Ci tengo a sottolineare ancora una volta lì uno degli elementi costitutivi del nostro Regolamento e la l'accento sia educativo che diciamo
Di invito ad una offerta legale
Più un futuribile dal mercato in modo da diminuire l'appiglio di una di un comportamento illegale di cui tutto sommato
Si pensa che il danno
Avvenga
Nei confronti di multinazionali di di di majors cinematografiche quindi
Diciamo con uno spirito da falso Robin Hood
A si toglie alla
Alla ricco per dare a se stessi
Considerati i poveri ovviamente questa accezione ecco una uno spot che abbiamo contribuito a diffondere rappresenta
Con me alcuni IAT alcuni oggetti Pira Tatti
Siano per esempio giochi
Sviluppati da a piccole società composte generalmente da ragazzi che ci mettono dentro un sacco di ore di lavoro un sacco di passione
Per veder poi le loro cose riprodotte senza
Senza nessun beneficio
Che possa compensare lo sforzo immesso
Ora quindi logoro da un lato l'offerta legale ovviamente l'Enforcement è inevitabile per coloro
Che non si adeguano
La la l'offerta legale l'educazione
Sotto
Vogliono sotto il sottolineare il più possibile la consapevolezza che il pubblico deve
Aggiungere del danno prodotto cioè rendersi conto
Che il furto è tale sia se avviene attraverso un supporto fisico che attraverso un qualcosa di immateriale ma nella sostanza il furto e lo stesso
Ho dalla a questo ovviamente deriva
Un procedimento per l'Enforcement perché di nuovo abbiamo cercato di
Renderlo il più chiaro possibile non è
Ai danni dei fu Vittori non è ai danni dei
I cittadini ma è ai danni di coloro che costituiscono
Un'offerta illegale
Si dice sempre massiva io
Capisco perché non si possa dire massiccia ma comunque
Un'offerta legale
Illegale mi scusino di grande rilevanza e cioè una vera e propria speculazione che uccide è i diritti intellettuale di chi ammesso
Soldi ma anche tempo intelligenza nel creare questi prodotti
Il procedimento come tutti loro sapranno è un procedimento amministrativo
Con la sempre presente quella che viene chiamata secondo me con un termine infelice la politica del doppio binario perché a me ricorda
Polemiche politiche in tanti anni fa
Doppio binario consiste cricca nel fatto che in qualsiasi momento a maggior gloria di coloro che ritengono che
Noi siamo andati al di là del nostro mandato in qualsiasi momento
Qualsiasi partecipante allo al processo può chiedere l'intervento della magistratura e causando
Immediatamente l'archiviazione
Del procedimento presso di noi per cui chiunque voglia
Può ricorrere alla magistratura ordinaria si interrompe il procedimento amministrativo e a la la la parola e ricondotta in mano alla magistratura
Così come i tutti i procedimenti di
Diciamo di autoregolamentazione il così detto noti Santelli da
Perfettamente congruente con nostro Regolamento che continua ad a vere a mio parere rispetto
Alla magistratura al punto cedimento attraverso la magistratura ordinaria il vantaggio Tana della celerità questo l'unico vantaggio
Se vogliamo c'è anche un'altra grossa differenza il nostro un procedimento amministrativo che non sanziona che interrompe CEE ca di di
Di impedire il realizzarsi di una
Fatto illegale ma USA la sanzione
Proprio come ma
Dei casi di mancato rispetto dell'ordine di interruzione quindi noi non appuriamo il furto
Di di proprietà intellettuale questo è un compito che resta alla magistratura il nostro intervento e
Dedicato a impedire
Che il fatto che il minore uso possa continuare e propagarsi o il
Il nostro la nostra struttura è basata su una
Tecnologia informatica messa a disposizione
Pagamento per carità dalla Fondazione Ugo Bordoni che ci ha assistito molto
A e diciamo ha contribuito a creare un polo cesso totalmente digitalizzato che vada all'apertura
Del procedimento fino alla conclusione in modo digitale per cui anche noi dobbiamo fare delle delibere in forma digitale come Consiglio in questi casi
E e questo devo dire da un punto di vista strettamente personale
Ne sono molto contento perché
Diciamo nonostante io se il Presidente di una autorità
E dovrebbe essere fortemente tecnologica questo è il primo processo completamente digitale che portiamo a termine e dovrebbe contribuire a
Rilanciare un po'la la
Nostra
Modernizzazione chiamiamo o adeguamento alla tecnologia su cui dice ti amo regoliamo abbiamo cercato di tenere al minimo
I costi da appelli internazionali scovare del sud e crediamo di esserci riusciti
Nomi di la di dilungherò più su questo invece
Due parole finali sulla sui primi procedimenti noi abbiamo avuto sinora relativamente pochi casi
Però uno già un numero sufficiente per attestare il procedimento e controllarne il funzionamento abbia avuto tre casi di opere musicali su denuncia di
Urto di copywriter su opere musicali nove casi per fotografie che sono in realtà molto frequenti perché
Molto semplice prenda una fotografia un sopruso fare anch'io questo a maggior gloria per la facilità due casi di libri elettronici e otto casi invece di audiovisivi
In alcuni due casi per la precisione abbiamo avuto quello che spero avremmo potrebbe essere un giorno il risultato principale e cioè adeguamenti spontanei cioè avvisati del fatto che
Il il
Il
Possessore di contenuti utilizzava qualcosa sul quale non aveva il per il quale non aveva il copyright
Questi ci sono scusati e hanno
Interrotto il
Richiamiamo fatto criminoso IRNA
Tre casi
La Commissione servizi e prodotti che come loro sanno è un sotto insieme di Agcom ma a preso delle decisioni di ordinando ai
Per ASM Missori o cosiddetti possessori di
Mia con dovizia operanti in Italia la cosiddetti a disabilitazione cioè il blocco del viennese
Questo perché i server erano all'estero e
Noi non abbiamo ovviamente giurisdizione possiamo chiedere di interrompere il flusso
A di materiale illegale e questo è un qualcosa nel quale come uno sanno dobbiamo chiedere la collaborazione
Dei degli internet service provider
Ovviamente i di interessarvi scovata sono esonerati da responsabilità
Siamo
Potenziali complicità implicite non sono minimamente presunte
Ovviamente acquisiscono una responsabilità negativa nel momento in cui avendo chiesto la loro collaborazione si rifiutano di prestarla o
Semplicemente non l'ha prestano allora diventano oggetto di ordini da parte dell'auto
Ho poi ci sono stati alcuni casi
Dunque casi cosiddetti Torrente per quanto riguarda opere cinematografiche due casi torrente d'per la musica di casi Tolentino lo sanno cosa sono
Spero almeno perché io ho ancora capito e quindi di rifiuto di intenti rientrare in una spiegazione Milio dovrebbe perdente
O
L'atto importante della Regolamento detto essere
La mille gli interventi collaterali gli interventi di
Formazione educazione e propaganda della legalità
Allora il dieci aprile si è riunito per la prima volta il Comitato
Della tutela Comitato intuibili tutela del diritto d'autore presso di noi con una composizione
Abbastanza variegata e piuttosto ampia
Il nostro segretario generale Francesco Scoma affanni
Me lo presiede e attraverso questo comitato di nuovo studiamo sia una revisione continua
Che per il momento fortunatamente essendo appena iniziato
Igor e della
Regolamento e ancora
Non necessaria speriamo ma assieme a una monitoraggio dei risultati e del funzionamento del Regolamento invece studiamo tutti gli interventi di
Chiamiamoli ai latu sensu di educazione promozione di offerta legale
I
Ho già detto della campagna di propagandata verso
Un paio di spocchia che abbiamo ha cominciato a diffondere ecco questo grosso modo e quanto abbiamo fatto sul diritto d'autore
Se se mi consentono io a questo punto mi auto assolverei da problemi di par condicio che
Tenente
Vorrei sottoscrivere in pieno quanto detto da Roberto Viola sul problema della partecipazione a queste
Queste elezioni europee
Se non altro
Istituzioni comunitarie secondariamente perché io credo e qui sia detto
Senza
Nessuna provocazione nei confronti del Parlamento italiano ma c'è tutto il Parlamento europeo un Parlamento ad alta produttività questo dobbiamo tenere presente che
Attraverso il Parlamento europeo passano
Tutta una serie di misure legislative che finiscono per influenzare
Una parte preponderante preponderante maggioritaria della legislazione italiana e quindi credo che noi si debba ringraziare le istituzioni europee
E si occupano di costruire quella normativa tecnica
A quell'intervento chiamiamolo fattivo concreto e un Parlamento italiano che tende a occuparsi più tra di problemi forse politicamente rilevanti
Ma meno utilizzabili dalla vita quotidiana di questo Paese che invece
Ha bisogno di ristrutturarsi in tutti i campi ma particolarmente
In questo campo nel quale presenta
Una arretratezza intollerabile per la settima potenza industriale al mondo ecco perso filo dalla frase ma il senso credo che sia chiaro a tutti
E cioè
La partecipazione a queste elezioni significa partecipare
A unico pilastro non europeo ma un pilastro di questo Paese
Questo Paese il vantaggio di legarsi le mani era un articolo mi spaventai Giavazzi di tant'anni fa e cioè grazie alla legislazione europea noi possiamo andare avanti
Se non ci fosse quella di nuovo con
IBA siamo rispetto per l'onorevole Coppola il nostro al Parlamento continuerebbe occuparsi di sesso degna grazie
Grazie dal Presidente Cardani
E
Sul primo richiamo e
Anch'esso parte integrante del nostro progetto di ricerca di interesse nazionale chi era presente ricorderà che
C'erano state lo scorso anno alcune relazioni sul tema dell'ASP sovranità
Sovranità nella Rete Presidente Cardani fa intendere che
C'è una difficoltà sta avremo poi gli interventi anche dei parlamentari
Che sono stati chiamati in causa che questa sovranità si riconduca all'alveo territoriale che i giuristi studiosi diritto positivo preferiremmo perché a una maggiore certezza
E invece si gioca questa in via di tra
L'Unione europea e direttamente le autorità di regolazione è questa
Oggettivamente potrebbe essere interpretato anche come un vulnus rispetto
Alle
Regole democratiche dove viceversa la mediazione del Parlamento da certezze soprattutto rappresentatività
Alle istanze che vengono dal territorio di riferimento
La conclusione della nostra
Sessione
Mattutina della prima sessione mattutina e con il presidente dell'Antitrust professor Pitruzzella che ringrazio
Molto e e che a questo punto ci sposta nel mercato mercato difficile perché in questo caso proprio internet due punto zero presente alla difficoltà della individuazione dei mercati di riferimento
E lascio dunque le parole conclusive al Presidente PIT sette
Ma sono io che ringrazio gli organizzatori di questo convegno e in particolar modo l'instancabile professoressa fa al cioè naturalmente il professor Gambino
E per aver creato un'occasione stimolante e interessante di confronto su temi che sono centrali
E per e l'economia del Paese
E certamente appunto sono centrali in quel dibattito che penso seguirà le elezioni del Parlamento europeo perché molti temi da ultimo evocati vediamo se c'è tempo che ci ritorno su temi cruciali per il nostro futuro
Ora io vorrei porre e l'attenzione soprattutto su un fax
Nel settore delle telecomunicazioni ormai l'attenzione e concentrate in modo pressoché esclusivo su un tema quello del mercato unico
E e cioè la creazione di un unico mercato digitale sia a livello di servizi di telecomunicazione sia a livello di servizi on line
E riveste sempre un ruolo molto importante considerato appunto rivestire nelle analisi della Commissione un ruolo molto importante ai fini della crescita economica
E e quindi appunto cinte arrocchiamo su quali debbono essere e in questa fase le nuove regole destinata a governare lo sviluppo delle nuove reti e la fornitura di nuovi servizi on-line
Qui appunto i vantaggi del mercato unico sono soprattutto come ben noto una pronta ATI in termini di possibilità di realizzare nuovi investimenti il gatto che ci separa da altri appunto altri partner non europei è proprio questo punto la
Per ritirarlo alla alla alla mancanza di investimenti nelle reti di ultima generazione
E quindi di investimenti infrastrutturali costituiscono da sempre un presupposto indispensabile
Per garantire un'evoluzione del settore digitale idonee a consentire all'Europa di stare al passo con altre potenze mondiali
E e però appunto qui abbiamo uno svantaggio competitivo dei ritardi che sono significative a livello europea ma ancora più significativi a livello nazionale
Ora che cos'è ascrivibile questo ritardo questa impazza nella negli investimenti e gli investimenti nel settore per e appunto creare un potenziamento delle reti la Commissione
E sottolinea appunto che la causa principale e proprio l'eccessiva debolezza degli operatori di telecomunicazioni europee
Dovuta alla non impossibilità di operare in un mercato unico europeo caratterizzato da regole comuni a tutti gli operatori ed al superamento dell'attuale situazione di frammentazione dell'Europa in una pluralità di mercati azionari
Dire che se mi consentite un incidentale
Proporrei settori che sono fondamentali per la crescita noi ritroviamo una frammentazione nazionale del mercato unico grande successo nella di snella produzione industriale nei settori appunto del manufatto
Piero però nel settore delle di internet ma in generale appunto delle comunicazioni elettroniche così come un altro tema centrale il mercato dell'energia noi siamo ancora in un contesto di frammentazione nazionale dei mercati
La realizzazione del mercato unico delle telecomunicazioni è senza dubbio l'obiettivo
Prioritario spicca bile foriero di genti benefici
Martin che ciò accada e necessario che questo mercato unico si è caratterizzato dalla garanzia della concorrenza perché la concorrenza
Certamente produce benefici sia in termini statici prezzi quello che abbiamo vissuto in Italia dove l'autorità garbata e delle comunicazione puntuale
Fortemente impegnate a meriti soprattutto appunto in questa fase importanti
Ma l'appunto abbiamo un'esigenza di una concorrenza dinamica che produca innovazione nuovi servizi nuovi investimenti nuovi prodotti il
E quindi una mancanza di concorrenza stiamo attenti potrebbe costituire un ostacolo non solo appunto sul piano statico ma anche sul piano dell'innovazione
è ora nel ricorderei come proprio visto che siamo in tema di Ezio europee come il candidato alla presidenza Jean-Claude Juncker i numeri ha detto che appunto un mercato unico digitale ha bisogno non solo di regole sovranazionali
Ma di operatori Panda europei
Che possano generare vendere contenuti nell'intero continente non un solo Stato e sostenere quindi nel combattere diciamo affrontare la concorrenza dei grandi operatori extracomunitari
E per cui quindi la regolazione qui è una sfida appunto anche in relazione a quel nel dialogo tra Europa e autorità di regolazione di cui si diceva la regolazione in questa prospettiva dovrebbe essere appunto più europea però
Il tema che mi riguarda è che anche l'Enforcement antitrust dovrebbe tenere conto di queste esigenza e quindi fare i conti con le politiche a Ettore in cui la finalità
E appunto un tempo centrale di promozione della comporta correntista nel mercato cede il passo un obiettivo di competizione intercontinentale insomma questa è la sfida
Che nei prossimi anni avremo di fronte
E ora il questa è una prospettiva interessante una prospettiva in cui di cui si discute ma che pone appunto alcuni rischi che non vanno sottovalutato
Con riguardo all'applicazione delle norme antitrust sul controllo delle concentrazioni
Il da una parte infatti non va a lasciato inascoltato
E l'interesse degli operatori nel settore della telefonia mobile che stanno manifestando propri interesse verso operazioni di funzione di acquisizione
Però non va dimenticato che tali operazioni al momento incidono più sui singoli mercati nazionali che non sull'integrazione a livello proprio di questi ultimi
è questo il cuore secondo me del problema da una parte e quindi
Se appunto il mercato resta nazionale queste operazioni di consolidamento che non potranno che essere analizzate con gli strumenti dell'analisi antitrust e quindi al controllo sulle concentrazioni di tipo tradizionale
Certo è che
Della
Il rispetto a queste valutate queste operazioni di concentrazione e la valutazione degli aspetti
E può essere appunto testé prefetti possono esposto appunto avere sul piano della e della concorrenza e però dovranno essere anche valutati e gli gli apporti benefici in termini di efficienza di Investimenti di innovazione e e l'analisi antitrust non potrà non tener conto anche di questo appunto corno del dilemma
Fatti appunto il controllo delle concentrazioni come è noto viene esercitato come all'interno di un quadro normativo di appunto criteri giuridici giurisprudenziali e così come tutti gli analisti economiche idonea abbagliare attentamente anche gli aspetti economici delle modifiche alla struttura del mercato che tenga conto non solo di una prospettiva statica ma anche di una prospettiva dinamica
E per cui bisogna liberare il campo dall'equivoco secondo cui sarebbero le regole antitrust che costituirebbero un o stai polo o l'efficiente il riequilibrio del mercato che rifletta proprio le i cambiamenti della tecnologia e che riflette appunto questa
Spinta verso la creazione di un mercato di un mercato unico
Dall'altro lato però io valuterei con le norme cautela quelle prospettive che pure appunto ci sono state in tempi recenti pure sono emerse nel dibattito europeo
E di chi imbocca un adeguamento delle norme sulla concorrenza alla specificità
Del settore digitale e che porterebbe quindi conferite a di adottare una disciplina antitrust di settore appunto diversa
E come abbiamo detto dalle conseguita a partire dalle considerazioni introduttive l'Antitrust non è un ostacolo all'emergere di operatori attivi su scala europea ma soltanto un antidoto alla creazione di mercati non concorrenziali
D'altra parte appunto il dibattito che si svolgerà la sull'altra sponda dell'Ocean o no e dove sono in corso dei processi appunto di acquisizione di funzioni importanti pure riflette il da una parte l'esigenza di processi di con
Però la grande attenzione verso i rischi che si hanno appunto in termini di concorrenza e chiudere la concorrenza fini e avere effetti negativi non sul benessere il consumatore non soltanto per quanto riguarda i prezzi ma come dicevo anche per quanto riguarda
L'innovazione quindi
Ho qualche invece centrale in questo settore
Poi
Esaurito questo profilo direi che è un altro profilo centrale che certamente impegnerà la riflessione innanzitutto culturale per cui appunto ben vengano occasioni come queste spero che ne seguiranno no a breve delle altre e riguarda l'affacciarsi il ruolo degli over the top o di cui parlava Cardani nella sua chiarissime appunto relazione
Proprio un aspetto centrale quella della gestione dell'interfaccia tra gli operatori che realizzare gestiscono le reti e gli operatori che invece vengono erogare i servizi
E che viaggiano poi sulle reti e probabilmente questo l'aspetto oggi più intrigante qua ci sono appunto grandi esperti al settore et più intrigante punto delle trasformazioni in corso e l'aspetto forse più spinoso della nuova architettura regolamentare di internet
E come testimonia l'acceso dibattito che si svolge in questo momento sulla neutralità della rete sulla net neutrality
E che veramente forse il cuore del problema ricordo a tutti come negli Stati Uniti il dibattito è stato recentemente rilanciato da quella sentenza della Corte di Appello del distretto Columbia
In cui sono stati modificati i principi stabiliti dalla Federal Communications Commission
Che appunto dovrà adottare nuove regole proprie esecuzione la sentenza sulla neutralità delle reti
Appunto la Federal Communications Commission sarebbe intenzionata a consentire ai provider delle reti stringere accordi con i fornitori di contenuti come Google ho letto flex
Per trattare il loro traffico in maniera preferenziale a condizione che i termini di questi accordi siano commercialmente ragionevoli
E la valutazione se i termini dagli accordi siano meno commercialmente ragionevoli spetterà proprio alla Federal comunità actions Commission
Mi pare almeno che allo stato questo una posizione ben diversa da quella che emerge a livello europeo e appunto con livello a quella bozza di Regolamento recentemente mandata al Parlamento europeo che invece muove nella direzione opposta di ridurre
Do al con livello a quella bozza di Regolamento recentemente mandata al Parlamento europeo che invece muove nella direzione opposta di ridurre cioè gli spazi per accordi di questo tipo
E però appunto in Europa il dibattito al di là delle posizioni e la Commissione proprio più articolato in in Gran Bretagna in UK è in in Germania esistono appunto
Delle posizioni contrarie a delle regole più restrittiva che vorrebbero direi favorire invece una maggiore capacità di iniziativa del mercato anche in questo tipo di accordi
E e probabilmente questo il tema su cui ci dovremo confrontare anche a livello appunto di auto e di regolatori e di garantire azionari anche perché
Dico incidentalmente
Direi che secondo me diventa centrale in questo momento l'ARRA ente delle autorità indipendenti di regolazione e di garanzia laddove il nostro apporto parlo per cui topi riguarda come antitrust ma lo stesso avviene come regola tori l'apporto alla costruzione comunque delle decisioni comunitarie sia in termini normativi che amministrativi e un apporto fondamentale e quindi il Paese
Partecipa appunto anche a tra queste reti di autorità alla al dialogo europeo che e lo dirò poi alla fine è l'elemento secondo me centrale per il rilancio della nuova Europa
E peraltro appunto il dibattito sulla neutralità della rete spesso collegato al tema della libertà di espressione sul web ora al di là dei profili che sono stati accennati sullo copyright e così via
E dico che la questione a rilevanza economica ancora più ampia perché poi incidere sulla capacità finanziaria degli operatori di Telecom seri di investire nelle nuove reti e sulle modalità con le quali nuovi servizi on line e potranno essere erogati dalle imprese fruite dei consumatori
E quindi c'è un problema su cui qui ci sono appunto sono sono stati altri contributi importanti direi che guardano al futuro e c'è un problema degli o delle relazioni con gli operatori di telecomunicazioni perché sta cambiando la filiera distributiva dei contenuti il che richiede nuovi accordi tra i soggetti coinvolti appunto nella e nella filiera ognuno dei quali e portatori di capacità di risorse di tecnologie complementari rispetto a quelle degli altri
Ed è questo punto il punto su cui ci confronteremo e credo anche a livello nazionale
Tali accordi servono a definire il nuovo processo distributivo e disciplina dei rapporti tra i cui protagonisti alle crisi filiera però dall'altro lato possono presentare questo il mio punto di vista profili problematici e sotto il profilo concorrenziale soprattutto quando sono coinvolti grandi players del mondo digitale e qui appunto ci sono casi recenti interessanti pensiamo a quello notissimo sugli Books affrontato dalla Commissione europea
E dove appunto la Commissione intervenuta scongiurare gli effetti restrittivi della concorrenza
Insiti in alcune previsioni degli accordi conclusi tra gli editori ed Apple per la distribuzione dei libri informato digitale
Per cui peraltro appunto particolarmente interessante saranno gli sviluppi che si avranno ed è una cosa proprio che vivremo domani e il con riguardo alle distribuzione di contenuti audiovisivi in Europa
Pensiamo già al precedente la Corte di giustizia e la sentenza marsupi del due mila undici dove chi ha affermato il principio secondo cui l'attribuzione ad un broadcaster diritti trasmissivi con esclusive territoriali i assolute può essere incompatibile con le regole antitrust laddove elimina completamente la concorrenza tra diversi broadcasters conducendo la compartimentazione del mercato in tanti mercati e nazionali
E qui appunto il problema e quello delle restrizioni che impediscono i consumatori europei di accedere i contenuti digitali offerti da fornitori attivi in altri Stati membri
Il dibattito è certissimo anche negli Stati Uniti e certo questo pone una grande sfida all'Autorità antitrust che sempre più frequente mentre si vedono appunto direi dilaniato no tra due polarità da una parte appunto il rischio dell'opera in fortissima in perché impedisce appunto lo sviluppo del mercato lo diciamo già all'inizio del discorso con la emersione di operatori panne europee gli appunto e quindi
Dire
E questo tra i dopo che comunque che esiste tra da o la parte appunto l'autorizziamo la concorrenza tuteliamo eccetera però dall'altro lato gli effetti negativi che ci possano essere in termini di innovazione e di investimenti però
Dall'altro lato c'è pure il rischio dell'andare in forza mentre autorità antitrust vivono un momento appunto di grande appunto tensione e di grande conflitto direi esistenziale come avviene in tutte le fasi in cui l'economia la tecnologia ci fa angolo di fronte a sfide importanti però e il è questa la sfida come mantenere appunto una rotta che ci consente di evitare i due scogli di Scilla e Cariddi e certamente appunto anche in questo modo proposto questo profilo
L'analisi economica dovrà essere centrale nelle nostre decisioni al di là di quello che avviene per altri appunto
Fili lettera ad altri settori e solo così appunto l'Enforcement antitrust potrà e alla tassi un mondo e in cui i mercati sono in evoluzione il potere di mercato può essere transitorio e alla mia ed esposto al sistema classi con l'Nacciah derivanti appunto dalla innovazione e il peraltro alcune condotte da una parte potrebbero se sembrare come restrittive della concorrenza però dall'altro lato potrebbero essere portatrici di efficienza innova si oppone e un problema centrale e su cui tutti appunto che è un po'declinato in tanti esempi su cui ci dovremo conta confrontare e c'erano confrontare perché questo è fondamentale il rapporto tra autorità e i vari stakeholders
Dove l'università all'Accademia un ruolo centrale perché deve appunto essa svolge un fatto un ruolo proprio di qui da della nuovo quadro concettuale dei nuovi strumenti che dovremo maneggiare
E dove e centrale la nozione di dialogo tra istituzione europea e istituzioni nazionali Cardani chiuderà il suo intervento facendo riferimento appunto a una forte come del resto nella sua più la figlia passione per l'Europa passione che personalmente condivido ma non possiamo nascondere appunto la crisi espressa poi dalla crescita dei movimenti populisti enti europei questi attributi non possiamo chiudere gli occhi e questo quindi richiede probabilmente e l'ha assorbe il superamento di modelli appunto in qualche misura gerarchici nodi una processo discendente delle decisioni ma al contrario richiede l'enfatizzazione di tutti i qui pro essi collaborativi che a mio parere dovranno riguardare i Parlamenti perché noi usciamo dalla crisi europea anche attraverso una europeizzazione delle politiche nazionali facendo entrare appunto le questioni nel dibattito e questo qui
Seguendo in questo negli orientamenti anche della corte del tribunale costruzione testo importante la partecipazione dei Parlamenti alla vita appunto del Parlamento europeo e sotto questo profilo lasciatemelo dire l'esempio delle reti di otto Rita
è un esempio interessante perché lì dove il dialogo e un dialogo costruttivo e un dialogo costante dialogo fra dico ma fondamentale e poter anche trasmettere un'idea che è emerso da questo incontro delle parole conclusiva Cardani
L'Europa non è solamente quella del fiscal compatte non è solamente quella appunto dei vincoli finanziari l'Europa è una realtà molto più complessa in cui tutto si tiene e il mercato unico è un elemento centrale di questa costruzione così come la Carta dei diritti così come i diritti dei consumatori
E il mercato unico è fondamentale per quel processo di crescita
Senza il quale quelle grandi conquiste dello Stato costituzionale in termini di benessere di tutte le diritti saranno ahi noi irrimediabilmente perdute grazie
Grazie al presidente Pitruzzella per
La
Conclusione di questa
Prima parte della sessione mattutina
Antimeridiana direi a questo punto
Niente particolarmente colpito il bacino alle università perché il complesso universitario il progetto di ricerca nasce in seno a una ricerca che e
Il grande scenario nel quale direi ci muoviamo un po'tutte il coraggio non venti venti i nostri progetti di ricerca scientifica ormai non vengono più valutati
Per diciamo così l'affidabilità tecnica ma per la ricaduta sociale
è un cambio di paradigma noi questo progetto siamo riusciti a conseguire nella la vittoria un prima che e nel mondo universitario si sa qual è la rilevanza
Perché aveva un impatto sulla società innovativa più sicura
La possibilità di abbattere alcune barriere e quindi i contenuti adesso li stiamo cominciando a concentrare in questi incontri
Ma l'idea principale per cui risultato vincente è stato quello di immaginare un progetto legato a dei saperi giuridici
Che avesse però una ricaduta né sui territori e in particolare dunque l'italiano ma anche dell'Unione europea
E dire che questa poi buona sinergia tra
Mondo delle istituzioni università si semplifica anche che i due Presidenti sono entrati i professori universitari è questa
Non guasta così come non guasta che l'amico viola abbia invece
Delle doti per tecniche che ci consentono di comprendere meglio anche questi
E i fenomeni nella proseguire il nostro incontro non diamo soluzione di continuità anche perché abbiamo la diretta streaming della nostra rivista Diritto mercato ecologia
E quindi in questa progressione la parte della regolazione adesso seguirà la parte sui diritti poi dovremo
Il pomeriggio la parte sui servizi e poi gli operatori
E quindi nel ringraziare ancora i nostri illustri ospiti
Diamo avvio avvio alla seconda parte della nostra sessione con me
Il po'legni culla dell'Università di Lovanio Roberto Pardo lei si della LUISS Guido Carli Vincenzo Zeno Zen Codice dell'Università di Roma Tre Rettore dell'Università degli studi internazionali
E Vincenzo Franceschiello Università degli Studi di Milano Bicocca il tema della seconda sessione retti operatori e diritti in ambiente due punto zero lascia la professoressa falce il
Coordinamento di questa seconda sessione
Abbiamo
Novanta
Insomma
Sempre
Abbiamo
Veniamo
Quelle
Audio
Fa anche in chiave oncologica
Ovvero
Lucrare lucra la
Al Canada non perché se si pensa di fare
Nove scrisse indivisibile è un
Se non si sente era mezza che è morto guardando questa Sidis diventata agli usi di leggerlo
Partiamo ingenerarsi otto la tenuta dei correttivi prosecuzione in sede d'esame certificazioni diamo penso disprezza tutto
Opzioni mobili pensando ad personam nel fare forse
Poi agivano
Minori blog leso
Vi è traccia
E c'è già questa mia Ivan
è molto
Per una
Innanzitutto quindi che incidono un emocromo più fitto dei flussi
è molto
Il
Per una
Quindi che incidono
Un emocromo più tutto questo
Se le risulta
Porgo a quei Paesi
Qualcuno in questi
Paure rischio e stai
E ho un solo sicurezza
Storico e ha un suo
Vanta grazie
Quindi
Do dei migliori
Dalmine notizia in più
Semplificazione adesso citarlo
Proprio
Il che ha prontamente abilmente ha già
E non c'è niente
Esegue l'input abbastanza grazie
Quindi con Sky
Grazie
Per me
Anche i costi e

La soluzione di continuità ed essere
Mi domando
Capitano diversi
Ma
Comunità alloggio
Insieme
E io ripeto
Ordinaria
Operanti nella regione ovvero
L'Italia
Va bene
Non è poco serie certe
Riduciamo le elezioni
Proprio che il vero
Bene allora prego di
Prendere il posto per supplire
L'inizio della seconda sessione il professore divini SIR mirato
All'inizio della terza sessione quindi a me l'onore di introdurre Lerner relazioni ed ancor più l'onore di in introdurre una introduzione che
Era stata prevista nel pomeriggio verrà anticipata alla mattinata
Posso felicemente perché all'onorevole Coppola è stato più volte educatore nell'ambito della relazione del professor Cardani quindi mi sembra particolarmente
Felice la continuità tra le due quindi subito la parola all'onorevole Paolo Coppola che ringrazio per l'APPA
Senza
Bene sì grazie in effetti io inizio nel peggiore dei modi cioè chiedendo scusa a un certo punto dovrò lasciarvi ma d'altra parte questo è un periodo
Per chi fa politica piuttosto intenso e i venerdì i sabati e le domeniche bisogna stare almeno per il chi fa il parlamentare deve stare anche sul territorio
Che ci sono le campagne elettorali si amministrative che europea da portare avanti quindi
Vi chiedo scusa
D'altra parte ringrazio professor Cardani per ala per le parole che ha speso nei miei riguardi d'altra parte
In questo momento io sono il primo e per ora l'unico professore di informatica presente in Parlamento di laureati in informatica in in realtà il senso dell'informazione siamo in tre
E quindi diciamo io spero che questo sia l'inizio di una di un maggiore impegno di coloro che hanno competenze
Specifiche nel mondo della
Dell'informatica perché come è stato giustamente detto noi stiamo vivendo un momento in cui
L'innovazione tecnologica e la globalizzazione hanno profondamente modificando
E io aggiungerei
Velocemente modificando il nostro tempo
Ettore velocità non è assolutamente
Indifferente è secondario
Perché
Soprattutto per quanto riguarda all'innovazione tecnologica
Io spero che molti di voi conoscano quella che viene che conosciuta come la legge di Moro che dagli ultimi dopodiché documenti che io ho visto della sono internazionale dei semiconduttori pare che sia ancora venga stimata ancora con un solo un leggerissimo calo
Per i prossimi dieci anni
Passi
Che noi possiamo e dobbiamo aspettarci un cambio enorme nella potenza computazionale dei
Dei computer delle macchine che abbiamo a disposizione e di conseguenza una rivoluzione mai vista
Finora nella al mondo soprattutto con un impatto enorme sul lavoro nei prossimi anni che quello che stiamo osservando è che
Già se non sbaglio un uno studio recente dell'Università di Oxford dice che la il settanta per cento dei limiti dei lavori attuali sono in teoria automatizzato lì
Né a tecnologia esistente e quello che che osserviamo e che molto probabilmente questa percentuale aumenterà né nei prossimi anni aumenterà una velocità
Estremamente elevata che siamo in accelerazione
Da qui bisogna ben vengano punto momenti di confronto e di
Discussione per aumentare la consapevolezza di quello che sta succedendo
Devo dire che nella mattinata di sono stati moltissimi spunti
Di riflessione io cercherò di di trattarle
Sono in numero limitato perché non voglio rubare tempo ai agli altri relatori mettetemi solo di fare un breve accenno su
Sul diritto d'autore
Allora iniziamo poi non so se mi inviterete ma
Iniziamo da qui una delle cose
Che a me viene in mente ogni volta quando si parla di diritto d'autore è mi vengono in mente Tartaglia e Cardano mille cinquecento
Che questo
Perché fa io sono un informatico teorico più che altro matematico questa cosa non so quanti di voi conoscono il duello che ci fu tra sulla
Formula di risoluzione delle potrete assai grado tra Tartaglia e Cardano
Comunque è una delibera uno degli aneddoti che ti raccontano almeno a me hanno raccontato quando lo studente
E te lo raccontano raccontando di un mondo in cui i matematici
Tenevano per sé le le loro scoperte
Perché era il loro modo di campare
I matematici venivano pagati da dai signori della guerra rara
Per aiutarle a costruire macchine a comunque essere firma più efficace dal punto di vista bellico e quindi
Le loro le loro conoscenza tessere tenevano ben strette poi si può
Intorno al mille seicento padre me Hassen che fu tra quelli che purtroppo è indice verso un modello diverso dove la conoscenza veniva distribuita veniva
Poi appunto si spinse
Verso la la
Il modello attuale di condivisione di pubblicazione scientifica
Che che poi mi permettete la battuta fece sì che i matematici divennero molto poveri
Ma e la società nel suo compenso invece divenne assai più ricca
In qualche modo lo sviluppo
Scientifico si basa
Anche su questo
Fare un passo indietro per quanto riguarda quell'articolo di età
Io so che sto spingendo molto mi perdonerete verso quel tipo di proprietà intellettuale per un bene comune
Ecco io credo che in questo momento soprattutto per il a le novità introdotte dalla dalla rivoluzione digitale il bisogna assolutamente
Rivedere il concetto
Di proprietà intellettuale in e pur mantenendo rispetto dei diritti de degli oratori magari cercare di trovare meccanismi che spingano verso modelli di business diversi che invece adesso vengono solo sono possibili
Modelli di business che in alcuni casi sono sorprendenti vi faccio un esempio che per me estremamente
Interessante
Di un'applicazione cercare farò per forza di cose pubblicità ma
Che però prevede interessante su come possono nascere nuove modalità business non so quanti di voi conoscono l'applicazione boh Lingotto è un'applicazione gratuita serve per imparare serve
Dopo l'ingordo lingua è un modello di business che secondo me eccezionale perché è un'applicazione per smartphone tavoletta e anche PC del tutto gratuita che serve imparare le lingue
Ci sono i i terzi c'è la possibilità di collegarsi al social network con i propri amici alla gara con chi
Migliori punteggi c'è tutta del concetto di Camin fiction dove ti danno i premi dopo il problema attore qui
Richiamo accetto
Dico
Grazie
Ecco
Non so se perfetta ecco nei referti e più che digitale questa molto analogico la la
Insomma c'è questa applicazione che credo abbia undici ha collezionato qualcosa tipo venti trenta milioni da un lodo in tutto il mondo
Che ti insegna alle lingue gratuitamente dove fanno il business questi signori
Perché fanno business
L'applicazione ogni tanto quando c'è un certo livello quando tu sei a un certo livello ti dice ma voi esercitate con le traduzione di un testo vero te lo diamo noi
E ti fa fare le traduzioni dei testi vere e li fanno business perché dietro
La
è usando
Nella da
La saggezza tra virgolette delle folle loro sfruttano milioni e milioni di traduttori gratis
E quello che loro vendono ENEL sono le traduzione dei testi
E quindi ribaltando completamente il modello dov'è la il bene di dovendo è dare traduzione la Risoluzione per per dare traduzione a non andare a cercare traduttore
Professioniste ma fornire un'applicazione che testa alle competenze dei traduttori col col
Col trucco di insegnante la lingua è utilizzare questa enorme disponibilità dei produttori gratuite gratuite che vengono pagati con
Il giochino del
Del dei teste che ti insegno la lingua per fare business
Ma è un modello sicuramente recentissimo
Che Phil prima della del dell'avvento di internet del dei test ma affondano probabilmente non poteva essere utilizzato corrente avessero tesa molto più difficilmente
Però vi dà un'idea almeno io lo tengo in testa quando penso a come
Dovrebbero essere rivisti completamente il business alla al nella l'alla luce delle nuove tecnologie
E di conseguenza come dovrebbero essere come nella difesa del diritto dottore bisognerebbe fare particolare attenzione io questo l'ho detto su più volte anche in Commissione nelle audizioni col professor Cardani
A difendere il diritto d'autore e non a difendere la pigrizia tra virgolette delle
Delle aziende nel non modificare i loro modelli di business
Alla luce delle nuove
Ecco su questo penso bisogna bisogna spingere ultima cosa poi poi chiudo
Perché era interessante la
Lo spunto che si è detto prima sulle
La modifica nuovo Codice l'amministrazione digitale
Io devo devo fare un accenno
Intanto su una innovazione secondo me è fondamentale perché diciamo insieme a Stefano Quintarelli insieme a Eugenio Prosperetti abbiamo lavorato sin dall'inizio su questa cosa che
Quello che adesso premier Renzi
Dice il PIN unico da dare cittadine va sotto il nome tecnico di speed sistema pubblico come il pubblico di identità digitale che è un progetto a cui abbiamo la prima cosa a cui abbiamo lavorato
Con con Quintarelli
Abbiamo introdotto ancora nel due mila tredici
Però io credo che sì è vero il Codice l'amministrazione digitale vada un pochettino aggiustato ma non troppo perché
Uno dei grossissimi problemi che ci sono nel Codice amministrazione digitale che non viene applicato
Che
Già previsto previsto tantissimo tantissimo
Il fatto della PEC per esempio
Questo uso Della pecca eccessivo anche io condivido io penso sia dovuto più che altro a una mancanza di competenza nella pubblica amministrazione di di consapevolezza di cosa esattamente c'è scritto
Nel Codice da amministratori digitale perché
Se uno va a vedersi gli articoli se non sbaglio del intorno al quaranta tu quaranta quarantuno quando parla del protocollo dei flussi documentali qui c'è scritto tutto
E se uno va a vedere il sistema pubblico di di SPC la la cooperazione applicativa lei sostanzialmente al contesto normativo è già previsto tutto per una vera amministrazione digitale
Perché fa fuori veramente la la la carta io sono contento che Agcom realmente
Abbia e messo in piedi un procedimento completamente automatizzato ma nel due mila e quattordici assurdo che la pubblica amministrazione continui con procedimenti che non siano
Completamente
Automatizzate scusate digitalizzate e spesso molti dovrebbero essere automatizzate ma questo
Più che un problema di normativa problema di competenze di competenze
E su questo vi prego lo sottolineo di nuovo di competenze perché purtroppo nel mondo dell'informatizzazione io ho visto troppe volte anche una pubblica amministrazione informatizzare con prodotti di qualità pessima persi ma uno dei problemi enormi che noi abbiamo
Se non sbaglio nell'indicatore europeo della percentuale di servizi di government da attivare noi siamo altissime abbiamo novantacinque per cento se non sbaglio devo forse anche fino al cento per cento dei servizi globalmente
Poi se si va a vedere l'utilizzo siamo tra i primi penultimi credo terz'ultimi in Europa
è il motivo guardate non mi raccontate che perché gli italiani non sono capaci di usare il computer e perché chi ha
Informatizzato quei processi quei procedimenti l'ha fatto malissimo nella maggior parte dei casi
Ora quindi manca assolutamente la competenza è mancata in molti casi ed è a conoscenza delle norme che ci sono già anche bisognerebbe applicare poi ci sono tantissime altre aspetti Ardea
Relativi ai decreti attuativi alla capacità di fare norme all'inno diciamo Alma abitudine del Parlamento non ha un
A non guardare con una tensione necessaria quel queste tematiche però ecco io credo che queste sono cose importanti ma secondaria su su questo
La cosa più importante
Iniziano ad applicare le cose che ci sono grazie
Grazie onorevole per questi interessanti spunti che
Mi sembra ci consentano di entrare subito nel merito della
Sessione mi pare che volendo fra loro
Sintetizzare al massimo forme d'intervento dell'onorevole
Coppola la sfida sia relativa alla modernizzazione
Delle regole direi tra accesso il controllo se le riflessioni dell'onorevole Coppola si sono focalizzate prevalentemente sui contenuti particolare enfasi sulle diritto d'autore infetti il processo che abbiamo immaginato di seguire in questa mina sessione e di muovere dalle reti di intende le infrastrutture per poi passare i servizi dai contenuti e quindi per me
Davvero un onore un immenso piacere poter cedere
La parola al professor pollai New il della Università di Lovanio che anche il presidente dell'associazione internazionale di diritto della concorrenza Scola prego può la I Liviu da fuori
Grazie
Celebre
Conferenza
Hanno cioè il mio studio agisse Fergos maestri di strada di Soru run flat militari permanente presenta discipline insomma
In più su
Ha spinto ha scritto cicuta balzo tante le cliniche Hitchens probabili almeno ci sta meglio quello che ci sta meglio è
Network s'entro fine respinto ci un Polizzi euro fine venti mai chiesto e addestramento questa es su accenti qui c'è sotto
E under last minute che x vi rinvio a piedi niente
Accenno spiagge foto brigatiste mostra Enia Pipolo Mondeox arto UE o altro no essere lì degli ondoso anzi da Cenci voci simili in potenza
Il SNALS impeto ex ante avesse in gommone eccepire niente ics lettura rese scende of entro ai settori sorge Camemi
Cui Ciampi in questa
Foggia chiarezza performances supporta proprio ex sette
Sto ha chiesto
E si sfora il sociale vuol curare Santo in RAI lascio sopra cioè centro est Nauar detiene in mai presenta esce
Libro Alisei scendi i propri o uno uguali Menis no nel sistema e lì Moffo idem o ammaccati spetta archivista molto idem esporre essa entro il
Ho markets estensione andare est passa delitti tu Stato è un'attività di
Vita oltre Bindi impieghi di fondo in stavo pane nasce nuovo quei che lei dice no o nasce dall'Opus Dust forestale spezza
Le morali seicentesimo Lorca scava muretti
Fare ci sei serve cessate intercorrente fra d'azzardo otto ci si è adesso alla performance ai penso Ciotoli o impopolari su da provare il sette
Litigi vocine incipiente creano foce senza stare Santa canale cattivi tristezza no le milonghe ma nemmeno dettava nelle e se c'erano opere adesso
Eh no e Cenci imprestati la sua no Looking anni nonché in data sette ore poca questo milione e seicento Orte propri tutto in cui ICT estese in America mi pare setting tubetti mani
E ne farà spetti sempre che lei serve tasca molte per forza entro ogni fra chi vuol fare
Fatele che fa in hospice ipoteca Radio ventiquattro i dati fa
Astenuti debbo o devo vecchio s'intenda fare
Per SP adesso De Ioanna osservo France no la stessa quelli proprio
Promise Nitti chiuse nota su Pompei termini precedente Antares Group vecchie lei dice voi cresce ma Access
Metti misura tutte il più a persona Vespro fa era
Io che me Access infrastructure due lati Flick Isili tutto fa gestione presenza
Poiché lei c'è il nostro entro i ormai Crespi Castillo dovessimo approvare Peter mezzo di prova est permise nipote garbatamente mentre impersona il punto info occulti essa fare prova iniziale senza orchi richiese
O su tua regione ha chiesto Bordeaux quando serve stesso piano entraste né chi misure i pronto exploit altezza
Hanno
Che aprirà oltre dai fans seeking tubetti banali
Spiega dotazione tenuta giacché il Safab che infesta Padrin e civiltà secchio dell'Iraq pesce Bitca ne accende tutte neppure ex è frequente a Lecce Riccioli
So
Guai direi senza Tizio cinici Piquet schizza MDG attinenti in ACC luce trovo il spetta ma mica ti litis
Ha così quindi mi senti aprì propongo anzi esattamente corrente no formule Mele CELIP rispetti attuale anche male questa è
Ed è questa e in
Accavallamenti da trancio Instinct sedersi
Tant'è che in sé France è respinto attuò adesso
N MIS
Pronto animista avuti gli depurato il secchio e a destra entities promulgati spasso dopo simpatici mani chiusi
Ferrulli Polaris fece entrare ci sei cinque che le scelte c'è il caso Carlin io a piedi uniti simili è Cenci in mente alletti e di struttura attestarsi escute la peste specchi in Bari descritto esse Saiti
Pesa o
Astrarsi spetti un match ordine Patience in effervescente
Vieni cresce
Micela tecnologici all'aumento di fare Chance da adesso ambidestro va bene i sandwich Queens samba piste no alla CIGS Francis imprinting e miccia
I siti più persino CTC Miriam schizzo laggiù rendendola smog dividersi importi in francese latente nessuno ce la fa il suo dato in inglese Dent nei modi dovuti
Pecori nord-est da ora Santa in banca libertà la stessa nei muri su estese clip film make Witkin più tinte cartacei
Eugene cantabili Crescenzi
Network s'Anna e come prezzo queste Intelligence software Menchini passo tutto qui alla esposte uffici o sotto il segno del suo ex
E non solo mi chiama entrambi di crescenza nautici one to qua cita le fece sortisce quanto facciamolo finisca
Io stimo Guastella fece now incontri incertezza The New
York in attivo conti INCE Nattino del Circolo di un senz'altro grazie
So
Parlamento Cenci
Cioè ricalchino decenza
Terzo solide ad passivo comunque ormai professor meeting del PAI spese nei nostri Nokia ex
Show inizia in più tenendo esprima cassato membri Dobos barche ministri ci spinge sui Nuccia
Chi guida
E mi fai Mancin Polizzi euro empowerment scuole stesse
Vero tener conto del fare
E ma questo è ciò a far fronte fuori from process
Il prossimo anno
E se ne è in fallimento due per es molto
Oggi per gioco dovessimo e invece esprime smussare INPS
Cari dare smetta basta Dutroux degli USA otto in più recente ma ad oggi on d'networks di Crespi un caffè io chinarci INCE un accento crude networks preesistenza ai casi user
Che ore onde me anzi
Perché io sa promossa
Dustin tracce dissi pessimo peggio possano oggi Presevo ore i fan tale che nel frattempo influenza e si chiuse Honduras epoca antecedente ho avuto il film Anco in tubo ACI
Il fatto storico pone al destino onde questa prassi Bellitti de de io lo
Il quinto Merry e beautiful leggi operai dopo antes Airgest
Non è come Porsche no mere N.B. critici d'uso risposte Benetti sotto i cinque ottanta progetti fatti in prigione stress su osso Senna Rios fumus degli user Kent Ciruzzo in factum che sconfigge più
Per i giudici humus oggi è peggiore
Con esso
Ma la stessa quelli campetti sennò non finirò applica a seguire CIU wiki Aspergillus segni Europa spasmo utenti indiscreti scrissi Anteas
Sfasature intende sui rischi insegnante aste ESA ICI U.L.S.S. molto giusta su internet in termini che c'è un parere che invece non pensa Paniz muore tenesse astici
Ferruccio Saro a voce bassa Toumi ci si muove dato il nanismo o orecchi stringevano replica production un'immensa Ferzetti inaugurerò qui ci sta omini debba anch'essa ex socio
Se è che aspect porti interamente sul pulizia euro x muore gli USA frequenti sport rapido mostri pone pure ai soliti FIU
Cioè che Luttazzi
Pessimo fra gli stati species perché ospitarne specifiche France io pochi Husein più professorino qua Microsoft di strumento e te che uniti oppure Hitchens est quinta osé quale la Regione
Making saltuaria
Noi ci spinse oltre ogni giorno Pistelli testo
E qui ci sta attenti onde un vecchio le Pay SIS obesi ben sotto per mani Dust testé stimolo
Concludo il Touring sappi mobilità è fuori emerse software incito per de visu fosse Pescucci spariti users quindi il tecnico Gomes me che se la legge persona Vespucci spesi un socio Fava stava unite statue
Che lì
No instaurò ogni ora Pisticci
E questo l'attende Bruno bellica esistono gli orchi sia Cocchi spazzatura
A cinque pays ENIT non sta in Clinica parte c'è il tizio destra snodo is no tu sei o sette software est supplenza tipo internet scende quando
Nata
Ai e se gli USA e mentre file information penso mono espulse dettando guerre pesos sud Pablo SCP provarci sui prestiti più noti più dura così fatta per la spesa sugli fatte proprie siti Pippo pretende a ciò Ennio cargo gonfiate stentato es ad altri
A dei avventata praticoni in terra scende
Stomaci gli stampi pompe Sisters of record ai magazine
Due fino a venti milioni di euro prendeva il fine depresso l'appiglio attendevo essendo piccolissimo gruppo Capin su input you a Axhire prossima degli OP Cristo informe incendio profiling Europe io attaccavamo
Del corriere o o altro anticamente mondo qua
Sto
Preso sobrietà se fece anzi Parco S.
INCE racchiusi euro cicli cloud computing all'Auser POR Magic efficienza si legge e Cavani sosterrò bis minime IP Celio Tess tra
Storici o noi o a pranzo estrarre che
Il deficit chissà che più rassicura mainframe che più interessa tetti chiocciola jeans
E cinque oppure insomma svolto almeno ospita ottenni incidono possa assentarsi
Interna inciso altro che si porrà rifece multe in pochi Pato qui fatte Filippi penso Fiorillo fai rette networks Allaoui impegni poco en France SIU Shaira soli supplenza
Capra scritti onde networks inoltre cecità medici pendenti in tutt'altro sia tattica del Club
Pone stessa
Grazie di tutto bene
Non so se a naso
Devo avente il più grosso e invece tanti Swiss
Ed è quella chiuse in gara
Incappa assetti Fuld
Su quanti Tessari c'è giù disgiunto Histoire Chavez enti intitolazione FOS solo attraverso
Più di interesse Lecciso del e dove sniffo che più lenta slitti dirà resistenza per dato piccata sentite esaustivi tanta puliti giuste de che di Ustica il corpo ad capacity cui Cesa lo Katie e in
Eccoli o meno

è un'altra di Endesa obesi Pio mi all'asta questi Luca faccio di questi Oscar capacity cui ci Spagnulo stesso
Ente storie turbolenti che decido capacity più avente tu venticinque su Dazzi facili Clouds più utili riempiono membro devo Sollai sprone minimamente
C'erano la maschi più RAI se mi fai ma adesso lastre fai cenno INCE Necci Ursi euro espropri per fax da chi utili fine che nasce Puerto dunque a tutti internet propri in ufficio è frequente
Il proprio
Assommate ma che già Enzo fino intesti no inter pares in Orizio bidet buzzurri si volesse ci più cigno di accesso chiusero scampolo Index AIRS abbia litigi offre scherza
La mi medi ce lo strappo Youtube andreste quattro tot in più di inchiesta la vispi che va a distribuirle io adesso est a essa
Io ci sto e FAS lei ha es software Dust gas software onde merita adesso i fiumare degli USA
Ed io in quanto Anthrax Francis Amazon giocare anche più di capacity
Io calcio aggancio
Access to sont proprio software dei assumiamoci INPS ok il che minuscoli stilisti invero nel sacco vecchiotti più Guido lui lì né se serve Linciano trattasi
Sette ministeri CTS pratica fondo onde me da destra io noto Olli che no Animal unico estende Charles da passibili ti occhi chiusi software presta mezzo
Io lì a Schintu ius posso compiuti pratico Press si fiumare ad applicare il sentita l'opera
Il gioco cast monito il nodo su
Tolto PAI Aubry Smashing step by ovvi software alla UIL tutti per la prima applichi crescente
Giunta Anthrax amazzonico Max altra blu ebbe all'aiuti chiuse approvato fondo all'Avenue più titola più application
Prendo atto è un aspetto es infrastructure fondamenti Yugansk pesci sprovvista pesi Fortune Masci
Sto
Il dato in partenza quattrocentotto issues turbina spesi chi dice ufficiale in programma altri temi
Io partirei ritrovi U.I.C. U.L.S.S. i fiumi che c'è lì poi chiusi passerebbe sui ci si propone cauzione Pescucci sport ai ripari per i pochi da marca Enia ad approvarlo
Una Juventus per Campari France
Sa che impronta tracce uffici U.L.S.S. i fiumi marchigiani
Io e information olio
Traccia tutte Campania mini FIAT resti onde sanatoria Coppola peacekeeper peraltro compiuti ha detto lei che insomma
Sardelli
E giusta ancora io non è la ratio studi senza mai ce ne di molto a rischio interno
Proprio lo scorso agisco in tre D Clegg furti e scassi tutte dettata project più presto senza i TIR tazza out per
In e marca
Purché empirici Murghab insiste la cui TPL cent Dubois Ciccio passibili di Bari imperversa
Ora
Pare ricorda la GP la marca
Il gas I pochi proprio anzi
Scolastiche of business porta allestito dei premi anzi if you ora tazza Sporzon Weah
Inutilmente i siti contanti strisciata Cipaf io do una razza istituti statali contenute nel tenere molto esse best esponesse States
Per meglio far tappettini sennò Vichy humus quotate
Tra soci
Forma Isonzo intesa otterrebbe letti
Ai con la Chiesa FAMP tu o negli USA One cloud computing femme avuto maturità e poi si fa mai partners entro fine mai tacciato su stornata europea
Dantesca tubi inc oppure ha poco dopo a est accenti fare sponda in fumo anticipate
Sì s.m.i. circa ponticello pensare qui ci ha spinto gesti o soluzione che insiste illudiamoci sul
Casuale Skin visioni diniego
Ripeto sa che aspetti stati Oscar lo storico questa eccedenza forse bellici
Qualche spot esami
PAI dagli USA
A internazionale esportare
I primi Axel studi intranet
Qui c'è chi si chiuse in all'attuale oppure era
Tu CAF Access capacity trasmesso intasati Cruder a Access stravolto computing fa si risiede altro viste ics
Non ce la service provider
Dal palco a provvedere Crotti più gente Chavez provider troppi sta tant'è che pensante rende Nepi x dare atto del tu
Interpretare stupro fare dopo spesso Erbest Wolde scelte cento
Procedura dei fan stanza Telecom Italia qui assai subire che INCE pensabile non i tubi del Darfur oppure per ho solo detto introverso vispo varia hedge può fare proprio più non c'era il senso
Fine
Ora passiamo più ex Walter proprio più ricca service providers dal sempre più si sporca quali Scapagnini presa Prosperetti i prezzi che quelli Ifi partono immensa Samuel
Stavo
Onde basis hostess
Amici cari giù qua quindi farsi Oliviero
Termine Metis invece cinici ritocchi inviolata acquisto tetto incerta ANCE mostrasse servizi Cross celle creditrici discusso importanti indietro
Qua now fatto in più lenti espletamento Cerri Ferri più oggi all'Auser bis tubetto sì né seccante apposta se i tempi
Io non parto baite precise mi muovo io che non venti Capra assetti dissi
Il specialmente se
Ecco mamme che
Sei ventenne Tizio o su ad i tax status perché ho io che più gente pilastri
Secche visto depose Mitchum Aldous dopo accenda rese tube chiusure azione Soris prepari ad essa
De France rom prestanome deforma anche
è Access tot metri quadrati da cui ci si può fare affondata market okay subì miti giù Palombo docente Bixio moderno
Ivan ed network o povero perché sparizione stessi da rischi spese nome secche né voi ma anche
Distacco incinta più senza ma in possesso Mandes ERG depose Nichifor banco integro i Rizzo e lucente Potì inciampa macchiette
Triplice prototipo per fondi aperti avete PTP uomo antico ogni lì
Fine Scip pesi né se essa tu of sonate sessi in minoranza tu Franci Alstom onestamente da CEMEX anzi meglio e piena infame cui vuoti oso Epifani oppure i prestiti variazione Vespro pari rispetto profondo se dovesse spingere medica invidio che o l'infanzia
A dire qui rappresenta la sponda nord esatti del sette la prognosi es vittorie nozze decisione pentiti
Il che non è fuori Bazzo attento SP Stanciu tra cloud computing e non c'è scritto Pica hospice deterrenza costò chi vi parla
Quanti tutto può ed esclusiva questa gestione che si spacciano cioè stime Shirley stesse rotabili in due Newsweek
De France guida oggi Access
Su rotti in più in tasse Leccisi dubbi partissi audience esentati Ricci fissati fomenta richieste causerà una razza es tutti assente implica Pasetti ad Assen pasti
Las
L'altra volta quindi ritirato contro giù dov'è che lei sembra proprio quelle Cicciput chiuse queste scuole stazza project e mistiche sex ACLI perché alla fine quindi tre temi so
Qua apprendisti dall'astro quelle io resto poiché lei sente ubriachi Rahtohui framework può elettroniche che medici e scienza cui NEET
Ma stesse voli ed Sacchi tessendo producete paterna oggi Gilli tutte sempre antartici Uster Quispe infissi interni
Anche il foglio in Francia
Grazie
Prima che può fornire Sanremo in poi rientra in censisce imprese inserisce un grazie forte questa
Brillante presentazioni che ci consente né subito di passare
La parola a lei professore Pardo lesi che si concentrerà proprio spugnette natiche
Introdotte dalla relazione Edipo Lenny nulla sul fronte della interoperabilità integrazioni e complementarietà grazie
Sento fortemente la fascinazione Di Lorenzo lesse
Lepre per gli amici
E è una consapevole fascinazione ad assumere una dialettica assolutamente antiretorica parli apparentemente rimesse in realtà coinvolgente chiunque
Abbia
Scorso in internet e la sua prolusione Taro Bardem morte di arancio Orsola
La postume davvero come modello straordinario voi ricordatevi che chiede suor se no il giovane il genio del telematico
Attivista del free banalità adesso chiamo in causa immediatamente precedente Cardani perché sorse evidente
Autore di quella l'atto di formidabile pirateria che fu quello di liberare i quattro milioni ottocento mila files dj storia mettendoli praticamente a disposizione
Del pubblico e Sturaro girava dall'altra da uno dei della server di diretta all'MIT
E per questa per questa sua operazione non soltanto per questo
è per questa sua operazione non soltanto per questo mi è stato protagonista del uno lotta contro il sorpasso per morte Mock è così morta perché abbia sta letto le sue
Le sue pagine di fuoco insomma peraltro si incassi
Incontro una persona meno a offrendo veda l Presidente Cardano in meno meno incline per la verità a
Che introdurre modelli di
Educazione mettiamola in questi termini urne prosecutor che L.R. lei aprile slash si chiama bolle
Molto prepotente e sarebbe andata a giudizio con proporrà al potenziale minaccia di condanna trentacinque anni di galera per queste sull'operazione se non si fosse ucciso all'undici di gennaio del mille
Del due mila tredici
Allora per un attimo peraltro mi sembra è curioso che questa operazione di Fli calciatore di cui poi lessi che è uno dei dei grandi porte dei grandi diciamo supporter
Si sia svolta nei confronti di sì di Gestor che non Onlus che in realtà ha come compito praticamente quello di preservare il patrimonio se pensione dell'umanità è una cosa però abbastanza curiosa ora però tutta questa i Orba
Attirate introduttive era per la verità per confessare D'Amato il punto di vista che io sono assolutamente
Come dire messo periziato dall'oltranzismo radicale Villesse sull'o permesso delle aree eccome
Quindi sulla metti è fra le tiri interpretate come garanzia di
Democrazia di necessaria libertà e quindi in qualche modo
Sono
Molto vicino al mito della marchi amiche del della Rete
Quindi con una internet che debba essere preservata
Dalla conquista élite Istica da un certo punto di vista occupa o comunque da una sua
Come dire commodity commodity inserisce un assoluta e una sua commercializzazione quindi sotto questo profilo
Per molto tempo seguito questa traiettoria salvo poi rendermi conto è questa la assolutamente inevitabili alla fine che c'è una sovraesposizione gli slogan evidentemente la mettermi fra liti è uno slogan
è uno slogan che si è
Come dire è stato agitato per più o meno una dozzina di anni forse anche più probabilità
Ha una ha matrici più risalente fra un poco userò una un effetto speciale qualcosa del genere non una slide non mi sono preparato così seriamente ecco ma la Bettin tra letti
Per cento di un dibattito come è stato detto estremamente approfondito molto agitato molto ideologizzato molto estremizzato e alla fine si è consumata perché in un sarà non Sabatino
No alla alla a qualsiasi interferenza no qua Assessore istruzione no quella sera sedi pacchetti in specie no qualsiasi forma di ispezione dei Bytes in Rete e via dicendo
Al no alla qualsiasi forma di di priorità e via dicendo siamo arrivati più o meno credo almeno per quanto riguarda le persone europea
Ad una finale no per ogni forma di and Genna di Next Generation Network in in realtà per la difficoltà
Di come vedremo tra un momento
Di a rimettere insieme i cocci sul Piano degli Investimenti ciò insomma lamenta la net neutrality è o no sull'Ogana a valenza ideologica particolarmente forte ma presumibilmente contano sano cinismo
Con cui dobbiamo oggi misurarci credo io a questo livello ora
Appunto mi stavo dicendo ma la ma in realtà su questo piano sono stato espropriato dal presidente Pitruzzella che appoggia fatto rapidamente il punto la situazione è una maniera estremamente incisiva io mi preparavo semplicemente tirate fuori questa pietra tombale
Che rappresenta praticamente vista la prova provata dalla morte rametti infrarete negli Stati Uniti e successi quattordici di gennaio
Vedo di quest'anno con la sentenza che è stata evocata per l'appunto al Presidente Dellai sono vs la mezzo lex in quella circostanza praticamente
La la la Corte d'appello
Del distacco alla Columbia ha praticamente rimproverato l'FCC che peraltro ovviamente per essere un'entità passa attraverso mutazioni nel testo nel tempo le ha rimproverato il suo passato che ha ricordato che a suo tempo fece la scelta ma eravamo nella prima amministrazione bassamente di meno
Di considerare i la questa dimensione a livello di servizi informativi e non invece a livello di servizi di telecomunicazione che praticamente
Escludendolo Standard accomodi Carrino impediva di applicare veramente principi mi MTA travetti sì che quel che ha fatto
La la l'FCC fra il due mila e cinque con un wishful thinking impiega rimasto praticamente
A livello di State mentre col due mila dieci con la penna ma metto Corder
Beh quello che è stato fatto appunto introducendo
All'idea che vi dovesse essere assoluta traspare una sennò blocking hanno a questo nuovo di ambizioni valuta discrimine esce
Era semplicemente aldilà
Delle
Della della giurisdizione riconosciuto praticamente alla Commissione di cui oggi appunto come atto come premio al Senato
Il Presidente Petruzzelli a una cosa che sembra credo compiere così ci dicono i quindici di maggio prossimo venturo cioè a giorni Tong ci dirà che
C'è una nuova regolamentazione e per dirla proprio in termini tecnici questa nuova regolamentazione nave gomma interazione a due velocità quindi avremo letto a lei non sa
A quindi una rete sostanzialmente performante a disposizione di chi paga e l'altra bebè esperto forza vada come vada
E in Europa in Europa abbiamo preso la soluzione contraria perché è vero come ricordava l'ingegner Viola in esordio
Che abbiamo on una fonti Nanto ammette ad apparentemente ma è anche vero che il Parlamento è passato come lo tsunami
Sull'importazione di miti Cross
E quindi quella già timida apertura e servizi specializzati è stata chiusa praticamente nel recinto per evitare in maniera rigorosa che attraverso le mentite spoglie di servizi specializzati passino poi
Forme alternative di interna e semplicemente di prima classe e il resto e in una classe economica qualcosa del genere
Ora per e andiamo quindi in una direzione che registra l'ennesimo device fra l'approccio nordamericano
Che appunto e cioè che questo di ritrovare una idea che vada al di là del mandato riceva in Gardella Rete è questo il punto essenziale
E quella europea che invece continua praticamente a rimanere profondamente legata a questi dea
E ammette eccezione semplicemente perché non si fatta al computer in casse non sia una qualche o serve semplicemente perché certi servizi pretendono necessariamente non possono tecnicamente che passare
Attraverso una garanzia di
Insomma
Ho poco tempo avevo
Questo poco tempo a questo punto lo allora lordo gestisco in questa maniera
Cioè evoco le cinque sindromi che mi sembrano in questo momento gravare lo faccio sulla base della di una a indicazione che mi viene da Andrea renda ci sono cinque sindromi che sono più o meno a ridosso dell'esperienza europea avevo con l'affidamento e sono tante ma ci ne aggiungo poi una di medio per la felicità del presidente Pitruzzella
Allora la prima sindrome che tiro fuori
La la la sindrome tipica del prima faccio poi ci penso che una cosa che noi in Italia conosciamo perfettamente ma che per la verità a una suo retroterra radicato anche in Europa cioè prima si fa la legge poi ci si ripete sopra
E
L'esempio nella nostra materie data dalla direttiva sui obblighi di servizio universale con gli articoli venti sulla trasparenza ma come la stessa trasparenza le stessi del del del dell'ordine del due mila dieci allora ma la trasparenza rimaste nell'articolo venti che cos'è trasparenza dobbiamo aspettarci un manuale alto così per immaginare
Dati che il consumatore abbia percezione di quale tipo di servizio di viene realmente fornito
Dalla l'Ispra di turno
O dobbiamo accontentarci di qualche dinamica da semaforo verde semaforo rosso che cos'è la trasparenza e qual è il livello di informazione che possiamo realmente realizzare c'era tutto nell'articolo venti queste rimasto lettera morta
Ed allora per noi è rimasto praticamente questa sì cloud
Poi abbiamo il ventidue è già perché l'articolo ventidue dica la stessa a di quella stessa
Sa direttiva lascia aperta per il legislatore domestico la possibilità di imporre orna vuole che un service che sembra contraddittorio in realtà perché vogliamo
La rete assolutamente aperta l'avete necessariamente aperta nessun tipo di blocco nessun tipo di ispezione ma vogliamo evitare il ovviamente
Il a l'ingorgo del traffico di dirette e anche perché paventiamo che test in loco non si è un frutto naturale dell'accumulazione di una sopra utilizzazione ma si è semplicemente invece
L'esito nascosto vagamente in qualche modo abborracciato
Di qualche pratica di Prefettura management qualcosa del genere quindi ci aspettiamo che vi possa essere ex articolo ventidue urna monitoraggio e la qualità di controllo che praticamente significa controllo capillare della Rete esattamente quello che avevamo
La ha cercato di scongiurare con questo tipo di idea seconda sindrome
La sindrome Galileo la Sindone Galileo allegate praticamente è la situazione in cui si è ritrovata con qualche infelicità il Parlamento europeo nel due mila sette nel propiziare il progetto Galileo che come voi ricorderete è il progetto praticamente che tende
A a aveva il GPS europeo e non appoggiarsi più al sistema satellitare
Nordamericano e via dicendo
è un'iniziativa probabilmente molto importante molto significativa soltanto che si è fatta con una logica che voleva
La il coinvolgimento di privati quindi praticamente una sommatoria di investimenti pubblici privati e i privati hanno risposto molto positivamente
Ovviamente semplicemente chiedendo
Di poterne fare utilizzazioni o commerciali o per servizi militari qualcosa del genere risposte intransigente del Parlamento è stata quella che il l'utilizzazione può essere soltanto Siviglia me nel due mila sette abbiamo dovuto ricche per ricapitalizzare
Perché evidentemente il privato qui è negata la possibilità di utilizzazione concreta si ritira con la sorpresa studiosi puzzle Muhammad ovviamente e con risultato di preme che ulteriormente in maniera assai pesante sulle
Già esauste finanze pubbliche terza sindrome la sindrome da altra bandita
Molti di voi non ricordano casella tramanda ma la super utilitaria della Germania democratica l'unica macchina prodotta una Germania democratica
La sola risolto modello il poverissimo modello che assicurava praticamente la a come dire il rispetto tangibile del principi dei principi democratici di eguaglianza ora
Perché utilizzo quest'immagine perché l'idea della net neutrality portata alle estreme conseguenze si declina secondo la quale logica neutralità uguale democrazia uguale standardizzazione se cioè Ibiza Ibiza non vengono discriminati
Da allora abbiamo la possibilità abbiamo garantito per questo solo fatto la possibilità di accesso a qualunque servizio contenuto va con qualunque strumento in ogni dove e in ogni tempo ma sempre male
In prospettiva ovviamente peggio perché la rete al
La anche perché a corto di Investimenti e via dicendo la rete e basta
Ad aprire sempre più soddisfacenti insomma in questa logica da Travanut per l'appunto ci viene promesso l'ingorgo per tutti come prospettiva di breve periodo
Eppure e anche questa già tangibile una sorta di Aversa discrimine scema
In forza alla quale l'utilizzatore laica leggero finisce inevitabilmente per sovvenzionare implichi invece fa un ma utilizzazione pesante pagando un prezzo assolutamente
Insignificante semplicemente perché è preclusa ogni possibilità per l'appunto di verificare che tipo di uso vien fatto e via dicendo
La quarta sindrome da che sindrome della chiave del lampione
E cioè legata alla famosa immagine del Tizio che
Forse i sentimenti e forse no di notte cerca la chiave che ha perduto Palma il piazzale sotto il lampione Malè perduta lì no ma perché la Cecchi Riva qui c'è luce equità posso cercare
E più o meno questa sembrerebbe essere la situazione liti continue si ostina a pensare che la net neutrality sia una prospettiva di difesa dell'esistente questa esistente non c'è più
Ed è stato detto in diverse circostanze in diversi modi più anche in questa occasione là dove si è riconosciuto che vi sono livelli sovraordinati del di dell'architettura di internet e sono i livelli normalmente delle degli ospiti e via dicendo
In cui si registra già una a rinunzia ad ogni forma di neutralizza di di neutralità Massi impongono Standa sono rigidamente proprietari
Insomma vi ricordo che le Peter le application reato per per i sistemi apportano abbia lavano certamente con Android e meno ma che mai comunque indossa e sta a voi a questo punto decidere se il mito della interoperabilità significa che questa è semplicemente un vulnus se questo è un tradimento
Delle idee o se APPA funzione semplicemente bene androide concorrenza mente altrettanto bene sicché
Alla idea mitica di una interoperabilità la maniera del caso Microsoft sta non
Non mi faccio prendere la mano perché somali
Il presidente Petruzzelli immediatamente che darà il confronto
Ma ecco se di là dell'interoperabilità
Non ci si debba accontentare semplicemente di quello che avviene oggi cioè la possibilità di ricordi riconoscere far funzionare piattaforme proprietarie diversificate Inter semplicemente iniziano le interna tra di loro
La quinta sindrome la sindrome di Stoccolma cioè ama il tuo a ammattiti ha capito no mamma GTA preso
Infatti la a
A la pretesa di difendere a tutti costi grande chiede di portare avanti il mito veramente infra letti
La Rete assicurare comunque
Che vi sia urna minimo di qualità di servizio lo dobbiamo fare ovviamente
Su una rete estremamente diversificata con diversi livelli tra l'altro alcuni giacca fra di loro ora profondamente diversificati richiederemo alla al Presidente Cardani una presenza pubblico
Pubbliche grossa o capillare
Hanno in modo estremamente localizzati e che alla fine della fiera nel nome dell'assenza di ogni tipo di interferenza
E quindi di regolamentazione creiamo
Il più grosso corso costruttore con lamentare ispettivo eccetera che possiamo immaginare
E questi erano i primi cinque
Sindromi me n'è rimasta una evidente bipolarismo anti monopolistico
Perché che qui siamo veramente a livello ci cottimi cottimo io perché da un lato evidentemente a livello europeo i difensori
Della mettere tra letti Eva aprono l'idea del utilizzazione del a del testo di abuso del dire dominanza
Quello
E quindi l'idea di entrai competitive Fauré codice era come possibilità praticamente di garantire
Che ancora una volta la democrazia di rete sarà assicurata contro il prepotente il bando poco avremmo economico politico e quanto altro e qui veramente allora dal loro punto di vista
L'Antitrust l'Antitrust appare veramente come spada pare come sorda ma
Vi è un'altra versione e l'altra versione è esattamente quella contraria di quanti viceversa vorrebbero
Non ho sfuggire all'abbraccio troppo stretto da me naturale tener vorrebbero viceversa scandire differenziazioni discriminazioni che sono sì semplicemente fisse non si orienta per e che propongono per l'appunto di utilizzare più banalmente un controllo da antitratta antitrust come controllo ex post non invasivo di fronte e viceversa alla
Presenza incombente di una controllo regolatorio ex ante
E allora a questo punto qui
Ci troviamo di di fronte ad una situazione ecco questa più tecnica io non posso ovviamente
Abusare più della vostra pazienza ma se avessi avuto il tempo evidentemente mi sarei posto intanto un problema che qui ho avvertito che torna
A a rendere difficile la riflessione in questa materia ma quali sono realmente gli operatori e i livelli di operazione anche stamattina
Quindi Arbiola affatto una tassonomia e qui ma anche ma una volta di più creando in me il problema di capire se io posso realmente distingue di fornitore di servizi a banda larga che dovrebbero essere Tel Cos
Le grandi società di telecomunicazioni ma anche gli internet service providers perché faccio fatica ovviamente se non sul piano quantitativo dimensionale a trovare
Un'autentica differenziazione e questo sarebbe un primo livello poi avrei il livello dei fornitori di contenuti
Che sono gli otiti e che sono i totem providers in genere vitalità Giants perché qui si dice gli otiti più o meno una dozzina di loro occupano la scena mondiale
E poi ecco il ditemi dove li devo mettere ci sono gli aggredito ossa
Che e sono cioè i cosiddetti International carriers e cioè e contempo deliberi network providers che sono quelli che praticamente in realtà costituiscono queste
Memorie chiamiamole così non si chiamano così ma questi sistemi di Cascia che permettono la gestione rapido efficiente a livello internazionale di enormi flussi di traffico
E
Già è difficile stabilire a questo punto perché io quando viene presentata una tassonomia di questo tipo proposti dice subito badate che non è esclusivo
Per cui perché ognuna di queste conformazione in realtà Polito andare sull'altro e quindi avere degli sforamenti verticali di integrazione e via dicendo perché alla fine della fila ci di ci mette nella condizione di avere poche ma confusissima idee
Così come sono poche e confuse ovviamente dei dei sui modelli di business perché ne abbiamo come dire uno tradizionali che quello legato al modello di conti l'iter per l'interconnessione
Basato sul transito ai Pili e in alternativa sul PIL rinviarlo pire in free opera o appagamento
Che si basano la mente sui Besta e forza
E la crescita non sappiamo dove forse quindici maggio ne sapremo di più dei servizi gestiti
Quelli specializzati quelli prioritizzare di quelli che richiedono una alcolico un accordo qualità di servizio garantita e che richiede una contropartita per questo
Ad una e qui finisco ad un'urna prospettazione di questo tipo noi possiamo
Applicare un'analisi antitrust intermedi verticalità
In termini di verticalità come come teste è stato già più
Più come è stato ricordato teste più ancora che
Nel senso della interconnessione orizzontale la problematico
Antitrust che riusciamo realmente vedere dovrebbe essere di carattere verticale
Ora io mi ero preparato una piccola di cognizione di quali sono i modelli di abuso sono andato a vedere cioè le le cosa fa lei cosa faceva nel due mila dieci quali modelli di abuso evocava l'FCC
Che andava a pescare economisti come sanno qua e qualche mese che avevi a dicendo alla ricerca di supposti per pericoli veniva fuori qui quindi il fornitore di servizi in banda larga incentivo
A bloccare il fornitore di servizi per privilegiare la propria controllata verticalmente controllato ovviamente oppure
Per dare un supporto
Alla l'operatore affiliato e come variazione di questo tema c'era la possibilità di attive improprie co qui siamo veramente in una dimensione abbastanza moderna di del rapporto verticale
Agire in Prodi un fornitore di contenuti che abbia pagato terre evitare che il concorrente trovi accommodation presso
Il fornitore di connettività e via dicendo
E poi dopo le studi tesa niente di meno lei sì sì negli Stati Uniti lex PlayStation in forma di abuso di posizione dominante da presso eccessivo non esiste perché è stata cancellata la Corte Suprema
Nella celebre sentenza trenta già antenna Scalia ci ha insegnato
Che il
Potere di strangolare il consumatore il premio per il best contende Arche vince appunto l'agone concorrenziale diventa monopolista ma l'essersi nel due mila dieci scrive che
I fornitori di servizi di banda larga potrebbero strangolare
In poc'agire come detti persa ma come
Esistono situazioni monopoli questo tipo localmente sì ci tirati presente Cardani perché produrre può darsi che
In Toscana mera Provincia basse eccetera sia disponibile un solo carriera una un solo fondo è uno un solo ISPA ma è presumibile che la più parte persone
Specie in un'epoca di convergenza eccetera abbiamo disposizioni diverse
Possibilità la terza cosa che veniva proposto lo Spritz del traffico non priorità o no ma
A per traffico normale quello che non abbia la rivoli la patente di priorità il vantaggio della superstrada ha spianato e via dicendo
Ora l'unica e chiudo con questa domanda se sono questi pericoli badate sono pericoli
Che fornitori di a banda larga dovrebbero praticamente materializzare nei confronti degli otiti degli atti e dei dei dei dei gli atti al Giants dei di quei dodici
Dici soggetta il dominio il mercato mondiale
Per la fornitura di contenuti
Mi che praticamente vorrebbe dire che paradossalmente i presente Pitruzzella sarà domani chiamato a a tentare disperatamente di preservare i Golia dalla minaccia
Di dalla come di un Davide pressoché disarmato grazie per l'attenzione
Grazie al professore appropriati che neanche questa volta tradito le aspettative grazie feriti sinistro punti e le interessanti obiezioni passando alla seconda
Parli della sessione iniziando ci a concentrare i soliti ambiente due
Un po'a zero non state passare la parola a lei professore Zeno ZEN Comi c'è dell'Università di Roma
Oltre che il Rettore dell'Università degli studi internazionali di Roma una relazione sull'anonimato in rete grazie
Grazie alla professoressa falce grazie al professor Gambino grazie a tutta l'Università europea per rinnovato invito sempre difficile intervenire dopo
Il professor Pardo lesi perché divenne dite abilmente si si scende dalle
Stelle alle alle stalle ma se mi è consentito soltanto un intervento brevissimo adesivo a quello che ha appena detto il professor Pardo lesi sulla dimensione fortemente io do logica tranne neutrality
Ritengo che la soluzione ma lo dico in due battute non possa che essere trovata all'interno di un contesto europeo supponente consolidato in materia di servizi generali di interesse economico
Laddove ogni ovunque in tutti i campi dove vi sono servizi universali il servizio universale fissa dei livelli minimi di servizio ad una Ford Bol price
E quindi assolutamente normale che nel tutti noi possiamo viaggiare
Da mi non c'è il servizio universale ma comunque se non fosse così se ci fosse discriminazione tutti in sorgerebbero da Roma Milano col Frecciarossa ma naturalmente c'è chi viaggia più comodo
E chi viaggia più scomodo ovviamente ci sono diversi livelli di servizio tutti noi arriviamo però allo stesso titolo stesso tre non lo stesso tempo ora questi principi ha sovente consolidati di tutti i vari campi
Anche nei campi di servizi a rete come ho fatto l'esempio della l'esempio della
Della del dei trasporti dei trasporti ma potremmo anche parlare di Energia è chiaro che si risolvono con fissando dei livelli minimi che sono dei coro un costo che a Ford o Paul per tutti e poi evidentemente se e nata a mente questo il soggetto pubblico che stabilisce di
Si deve gli minimi e poi dopodiché a salire si possono ottenere delle dei livelli di servizio
Migliori il quadro ripeto ci dice questo francamente che si debbano seguire delle delle visioni fortemente
Ideologiche mi fermo qui come
Aggettivazione mi pare poco utile per tutti ma questo riferimento alla net neutrality la sua dimensione ideologico gli Stati Uniti mi consente di affrontare in al tema della mia
Del mio intervento cioè quello della
Della dell'anonimato in rete perché anche qui quello che constatiamo e credo che questo dovrebbe essere oggetto di una
Di un dialogo transatlantico
Cioè sempre di più
In
Questo campo del nuove tecnologie constatiamo una profondo divario di approcci
Tra l'approccio europeo l'approccio sto tendenze premesso che io sono con qua sotto voi non va faccio vedere ma qua sotto
Se mi ha polacca Mincio Ciolac magliette di Capitan America quindi voglio dire no lo chiarisco perché poi c'è tanta gente che non lo è ma io invece io qua sotto sono Starrem stripes quindi non c'era stata la libertà e qui
Qua sotto sotto la mia nella sua mente alta noto che la salute c'era stato la libertà e quindi lo chiarisco questo punto il problema che c'è un profondissimo divario tra modelli
Modelli europei e modelli statunitensi
Che si direbbe l'abbiamo visone Treu tralicci ma lo vediamo anche con riferimento al tema dell'anonimato in rete lilla mimato in Rete è un principio che viene magari collegato al
Dibattito
Al dibattito dei costituenti dei padri fondatori il fatto che si scrive si fanno dei scritti anonimi sono il sale della democrazia sono l'antidoto alla tiranni virgolette tirannia della maggioranza
E dunque tutto questo poi l'anonimato ovviamente favorisce il il
Il dibattito il dibattito
Dico la ridiamo Becks presso un fermo spiccia sancito il primo emendamento quindi quindi abbiamo una visione molto precisa nobile per carità poi importante cioè non è una cosa dozzinale
Intorno alla limato il problema qual è che più
Io sono ancora legato ad una idea secondo cui che forse Savini la espressa un
Sotto quest'anno due secoli fa e cioè che paese che vai legge che trovi e cioè che le tradizioni giuridiche americane che pure sono nobili che studiamo che ammiriamo forse non sono le stesse per l'Europa
E quindi le scelte americani in materia di anonimato che sono quello sostanzialmente di una sostanziale protezione e l'ha mimato protezione fino alla necessità di ricorrere in giudizio per chiedere il soggetto il quale ha diffuso notizie
Non diffamatorie ma dicendo che invece il signor Rossi a che so stuprato venti persone è un criminale di guerra evidenti BO Oppo pure che è uno
Uno sporchissima ebreo piuttosto uno sporco negro
Ingiurie razziste se sistemi e crimini abietti
L'tutto questo vuole dire e quindi bisogna andare in giù al giudice per sapere se il giudice ritiene che si possa disclosure il nome del l'anonimo di
Soggetto che troppa alla sulla Rete queste informazioni questo modello non è il modello europeo tuttavia
Una volta che noi diciamo che non dobbiamo il modello americano CE e poco consona i nostri principi e i nostri valori così come si sono formati davo due mila anni così buttiamo lì
Duemila anni a questa parte e il
Loro però tuttavia
Una volta che noi diciamo che non dobbiamo il modello americano CE e poco consona i nostri principi e i nostri valori così come si sono formati Dabo
Due mila anni così buttiamo lì
Duemila anni a questa parte
Il così principio generale dell'intera la responsabilità nodo il cui scomoda e il settimo comoda per il fatto che si è sia responsabile delle proprie azioni e che un sistema giuridico nel quale è un un sistema sociale e giuridico nel quale non si è responsabili su azioni ma ci si nasconde dietro anonimato e la stessa cosa il concetto di quello che va in banca e si mette il passamontagna rapinava banche a penna e se lo metti passamontagna per non essere identificato
Allora il modello europeo tuttavia sul tema dell'anonimato oppone diverse questioni molto ma molto complesse e di non univoca soluzione non seguiamo gli americani sul generale
Protezione ha mimato ma al contempo
Dobbiamo vedere che il tema anonimato è un tema molto diverso a seconda dei contesti e troviamo che Solano limato dalla madre che la quale non vuole che si sappia
Il suo il suo nome nel momento al momento del parto l'anonimato immaginiamo quello da lui sul blog ora nella che rivela lo scandalo all'interno all'azienda
La il a regime deteriore apparentemente per le denunce anonime cioè il termine anonimo
è un termine diffuso è così ma anche per carità perfettamente sia del al francese Société anonimo o da noi era la Società anonima
Perché non volevamo non si spendeva il nome di un certo soggetto nella nella nella gestione di affari quindi il termine
Anonimo anonimato un termine poli senso che a seconda dei contesti assume dei significati dei valori diversi ora il quello che vorrei cercare di mettere in luce che sulla Rete e qui stiamo parlando sua dette
Innanzitutto il tema dell'anonimato pari stretto perché ovviamente non vi è nessun diritto all'anonimato laddove vi siano sì
Sì vi siano si ritenga che siano stati commessi dei reati ovverossia lì azioni delle autorità di investigazione di polizia in tutto il mondo
Anche negli Stati Uniti beninteso laddove ritengo che sia stato commesso un reato perseguibile sulla rete hanno gli strumenti per accedere per individuare quindi non è che c'è un diritto all'anonimato
Un diritto all'anonimato nel senso
Che pulire potremmo configurare configurare in termini generali il problema è vedere in che misura il ma il soggetto il quale opera sulla rete
Laddove opera e siamo al di fuori del campo penalistico beninteso perché nel campo ripeto nel campo del diritto penale evidentemente questo diritto non c'è quali sono i limiti
L'ampiezza o i limiti dell'anonimato o di un virgolette diritto all'anonimato allora io ritengo che
Il per risponde a questa domanda che è una domanda piuttosto di che non ha una risposta univoca occorre avere tenere in mente una serie di criteri che vi elenco non so divertenti Comini i le chiavi di lettura che ha fornito e professor padrone si sulla net neutrality anzitutto
Chi ci sta comunicando cioè non è banale individuare chi sta comunicando direi tendenzialmente se una al soggetto commerciale non c'è nessun anonimato non non non è pensabile che un soggetto
Economico che svolge un'attività economica possa svolgeva
In forma anonima senza la sua identificazione ma questo piuttosto considerazione piuttosto banale del regolata dalla disciplina del commercio elettronico e degli obblighi di informazione in ordine al professionista che offre servizi però
Questo problema discorso della cava poi ci porta di più complesso ma alla chi sta comunicando sta comunicando un singolo sta comunicando un ente esponenziale dei
Dei singoli Anonymous
C'è qualche cosa
In che misura gli enti esponenziali non commerciali devono a vere una devono avere una disclosure però questo è il primo pur tutto secondo me elemento che bisogna evidenziare a seconda della qualità del soggetto potremo avere i regimi di anonimato
Differenziati secondo con chi stanno comunicando anche qui il problema e piuttosto
Ovvio perché vediamo come nel campo delle comunicazioni interpersonali noi riteniamo penso ma è un principio comune a tutta l'Europa scolpito nostro quindici la Costituzione con una riserva rinforzata
Riteniamo che
Il una laddove vi sia una comunicazione interpersonale ci sia non danno anima notate bene il segreto e qui vorrei segnalare la differenza il problema sostanziale tra segreto Della corrispondenze anonimato nelle comunicazioni perché il segreto la corrispondenza
Attenti contenuta la comunicazione banalmente nel momento in cui io mando una lettera
Una lettera come studio legale al mio collega di Milano Hill apposta
Può a sapere che io sto mandando una lettera al mio destinatario comunque non è una si potrebbe saloni ma potrei non aver messo il
Mais l'articolo quindici non tutela
Il segreto esterno
Tutela e segreto interno ora invece notate bene nell'anonimato sulla Rete e l'opposto cioè quello che si vuole
Protegge non è tanto il contenuto anzi con il contenuto è pubblico si vuole che tutti sappiano che tal dei tali un soggetto
Di pessime abitudini e così via dicendo
Quello che non si vuole e che sia conosciuto l'identità conosciuta l'identità dell'autore del messaggio quindi vedete anche la l'opportunità di distinguere dal punto di vista
Giuridico esodo facciamo normalmente distingue le situazioni segreto è il contenuto anonimato invece e il l'autore del messaggio allora
Con chi si sta comunicando evidentemente questo è particolarmente
Importante perché se una comunicazione
Interpersonale potremmo a venire il segreto e la corrispondenza
Non so se abbiamo anche il segreto dei comunicatori cioè che c'è una mela che viene mandato da Tizio a Caio ma non è se chiamo il contenuto segnalo quello qui anche questo ai fini della
Di di alcuni profili del tapis queste intercettazioni intercettazione dice ma io
Non sto valutando il contenuto so soltanto che a un certo momento un certo momento Tizio ha chiamato Caio punto e basta come dato di fatto
Dove stanno comunicando dove nel senso digitale sulla Rete anche qui il aspetto almeno a mio avviso attivamente importante perché un conto ci sono ambiti nei quali vi è una ragionevole aspettativa di
Ragionevole aspettativa di
Di anonimato
E diesel battezza immaginiamo il forum nel quale di un certo gruppo di persone le quali intervengono su un certo tema invece dai luoghi pubblici l'agorà allora qui il problema dell'aspettativa e luogo di comunicazione digitale incide sulla legittima aspettativa del soggetto di comunicare in maniera pedata
Il problema è molto rilevante perché ci sono dei forum in qualche modo chiusi ci sono per esempio quelli dei giornali in cui il soggetto scrive sul forum del giornale
Lo fa con un'unica lei ma ma il giornale pretende che il soggetto però persino a partecipare a quel dibattito
Sì qua si identifichi sia si registri ovviamente fornendo tutti i suoi dati quindi il soggetto partecipa anonimamente otto se udon minimamente al dibattito ma non ma non è che del tutto per anonimizzati o nessuno può sapere di chi si tratta
Poi il contenuto della comunicazione anche qui il problema
A mio avviso nella misura in cui noi rifiutiamo il modello americano il primo emendamento per cui tutto è coperto dal dal primo emendamento anche lo striptease cioè c'è è una ampia giurisprudenza che dice che i locali iscritti ISE manifestazione del pensiero per carità io vuole dire
Se fossi in America probabilmente sarei potrei essere d'accordo
E poco sostenibile che nel modello europeo queste forme di e di essere di esse di modo di essere sia con ricada sotto il principio di libera manifestazione del pensiero allora perché noi distinguiamo i contenuti la comunicazione a comunità
E diciamo chiaramente che la pubblicità che sta sul tabellone non c'entra niente con l'articolo ventuno se non ovviamente a pubblicità politica dico il candidato che chiede di essere
Ne eletto ma la pubblicità dell'autovettura piuttosto non ha nulla a che vedere con la libertà di manifestazione mai soltanto un'appendice del processo produttivo
Cioè il prodotto e cioè la comunicazione del prodotto e quindi l'articolo ventuno non c'entra niente anche qui il contenuto
Dalla comunicazione e rilevante ai fini di capire qual è l'ambito di
Ma anonimato pseudo normato della comunicazione una misura in cui il tipo di comunicazione è un tipo di comunicazione che
E suscettibile di di leggere i diritti altrui di vario genere
Non penso soltanto al tema dell'informazione ma penso tipicamente alla fine speech tanto per fare un tema particolarmente sentito in questi tempi in Europa credo che qui il il discorso dell'aspettativa di anonimato
Debba essere tenuto presente quali sono gli interessi in in gioco questo
L'ultimo punto ovverossia come tu non sappiamo come giuristi le i diritti si confrontano con altri diritti bisogna sempre ed è un modello che sappiamo ne sappiamo conosciamo bene chi ha studiato o la common law e qual è il best ai soldi solito lo subiamo quando s'diamolo proprio inglese chi ha il best ai terzi qui il problema è che di volta in volta noi dobbiamo vedere chi ha il best RAI Tre
Chi ha il best interest cioè dobbiamo nel momento in cui un soggetto vuol far valere un suo diritto bisogna vedere qual è il diritto dall'altra parte e questo può variare in maniera significativa
Allora che cosa abbiamo solitamente abbiamo da un lato un soggetto che ritiene di essere stato leso in qualche aspetto della personalità o dalla proprietà
E proprietà pensiamo proprietà intellettuale potrebbe essere un esempio piuttosto ovvio e dall'altro quali sono gli interessi dure il
Questo è una dinamica che noi troviamo abbondantemente nell'ambito europeo il grande
Come dire spunto schermo bello della non nidi scuocere dato dal dalla protezione dei dati personali allora il problema cioè in buona sostanza per un verso
L'obbligo per gli operatori di cancellare i dati delle comunicazioni e quindi subito l'eliminazione di una serie di dati
In ordine all'operazione che avvengono sulla Rete e dunque e questo fatto non e questo impedisce foglia individuazione del soggetto che ha comunicato e in secondo luogo
Il diritto del soggetto a operare
Su parità tra e ma in forma anonima o non individuabili chiunque di noi ha seguito un tantino le vicende dei dati personali in particolare la la ricchissima pur Simone intellettuale iscritta Distefano tassa che Stefano lontana da da tempi Tanda a fine degli anni degli anni degli anni Novanta
A sempre sostenuto che il in linea con una una corrente di pensiero molto diffusa nel negli Stati Uniti ritiene che il limato sia una un elemento essenziale della
Dell'operare la Rete anche per evitare forme di quint'quadra mento e di necessaria svizzere lamento di ogni aspetto poco perché la Rete invasiva sa tutto dite l'unico modo con i quali tutti può difendere dalla Rete e operare sulla rete in forma anonima o pseudonimo allora lo segnalo questo perché è un po'dopo
è un punto molto forte però la la posizione di Rodotà non è una posizione come dire soltanto i del quale perché Stefano votare anche uno straordinario legislatore basti pensare alla formulazione attuale della Carta dell'articolo sette dalla Carta di Nizza tanto per tanto per capirci e questa impostazione non la vediamo
La individuiamo in una serie di decisioni
Della delle Corti tedesche
Le quali hanno a in più volte individuato nell'anno limato da lobby soggetto che opera in Rete un diritto essenziale di chi open Rete e colleghi nato alla protezione dei dati personali peraltro una delle vicende tipiche interesso soprattutto noi h accademici UNICRI dall'ente tedesco Dave vota il prof tutti noi che stiamo all'università guardiamo a vedere come vediamo votati eccetera e allora in quel caso e c'era un professore tedesco il quale era stato stroncato e voleva sapere chi aveva espresso questi giudizi particolarmente pesanti sul suo conto egli era stato negato
Il
Ma l'accesso a a a questi dati si proprio sulla base del principio della del diritto all'anonimato in rete però questo un tema poi tra l'altro studiata abbondantemente da da Giorgio resta il problema dei arranchi Inga non solo personale ma anche dell'impresa prendete buchi in punto com o oppure
Tre IPAB vai sul cioè tutti questi siti che normalmente noi utilizziamo e che guardiamo i giudizi e questi giudizi solito l'importo a Vincenzo Zeno Zen col ci mettono signore anziano signore da Roma vuole dire non non non di solito non è che individuano il Co allora il problema come vedete questo è un tema e da un lato noi abbiamo un'esigenza di
Di sappiamo viene potrebbe esserci un'esigenza di trasparenza Società d'altra parte riteniamo che la rete posso svolge un'importante funzione di
Sì solito l'importo Vincenzo Zeno Zen col ci mettono
Signore anziano signore da Roma vuole dire non non non di solito non è che individuano il Co allora il problema come vedete questo è un tema e da un lato noi abbiamo un'esigenza di
Di sapere potrebbe esserci un'esigenza di trasparenza Società d'altra parte riteniamo che la rete posso svolge un'importante funzione di di controllo sociale tipicamente su questi servizi di cui e noi o usufruiamo c'era uno scappa
C'era lo scarafaggio una minestra io a quel ristorante non ci vado cioè ed è utile sapeva in anticipo attraverso il sito di trippa balzo però ecco il problema della
Del come vedete il problema degli interessi che sono in competizione in questo caso non abbiamo l'interesse immaginiamo del ristorante che è stato
Che ritiene che sia falso perché non c'è mai stato nessun lo scarafaggio e della pulizia c'è tutto e tutti i criteri di di igiene la CUB della cucina sono rispettati dall'altra parte c'è il commentatore il quale dice no ma io vorrei dare se l'ho dato questo commento con una aspettativa di riservatezza ma c'è anche un interesse collettivo
E i consumatori di conoscere esattamente i giudizi intorno a un certo a un certo locale questo fa parte della società di una società perfetta
Questo vedete quasi un tre interessi che in qualche modo devono essere in qualche modo
Risolti
Ultima punto su cui concludo per dare la parola al professor Francesca e di perché altrimenti
Solo sei maleducato nei contenuti
Mio caro amico e spesso padroni di casa
Il problema del chi controlla il momento in cui noi
Non accettiamo la tesi secondo cui l'anonimato un diritto indiscutibile e non accediamo neanche alla tesi sicuramente Ana secondo cui l'unico modo
Per conoscere l'identità del soggetto che ha operato sulla Rete andare dal giudice dire signor Giudice mi puoi
Poi io ordinare al
Certo soggetto di fornire il il nome io ritengo che la il modello possa essere in qualche modo l'adattamento ma col
Ovviamente con riflessione con il dibattito con discussione il modello che in grosso modo noi troviamo nella
Nella nella direttiva sul commercio elettronico laddove esclude da responsabilità una serie di soggetti cioè che cosa secondo me che ho poc'è opportuno che ci siano dei che l'anonimato in rete lo pseudo mimato in Rete venga
E in generale soprattutto laddove si tratti di individui dove lo speech di natura politica e dunque a interessi di carattere generale venga protette tuttavia ci sia un soggetto intermediario il quale intermediario è uso sto al quale in determinati casi e secondo determinate modalità ben regolamentate ci si può rivolgere alle fine di eventualmente identificare il soggetto e nel caso in cui su questo c'è il il day chi perde
Non ha assolutamente idea di chi sia questo soggetto
Tipicamente perché si tratta di un soggetto che ha un po'così
Che sta al Bocchetti di un Mexico e quindi non so ormai qua basta vedere gli ultimi provvedimenti del del sul torrente ma sul torrente da della dell'Agcom ma questi dati recente c'è una società che dichiara di essere in panama un numero di telefono peruviano ed è registrata dove le navi la noi no a Toronto il qualche parte in casa tua quindi solo per un soggetto che naturalmente non si può prendere allora laddove il soggetto in qualche modo orrenda
Capaci della elusione degli obblighi ventilazione a questo punto è chiaro che il Gay chi per diventa anche il responsabile delle eventuali attività illecite che vengono fatte tramite
Lui allora il problema però ripeto
A mio avviso è necessario una discussione un dibattito approfondito distinguendo caso per caso vi ringrazio
Professore Perrella relazioni ricchissima
Terzo punto
Foriera di nuove riflessioni io mi taccio subito per passare la parola a lei professore francese Ghelli la cui relazione incentrata successivamente forse
Dico però che invece viene preceduta la relazione del professore francescani da una battuta di replica dell'onorevole Coppola
Faccio per l'ultima volta il maleducato chiedo scusa due volte al professor Francesca delle però la quello che ho sentito sulla mettiamo tra liti mi spinge a dire a dire un po'una cosa veloce
Io non ritengo che gli investimenti necessari alla rete in Italia siano eccessivi
Personalmente non mi sembra venti miliardi una cifra eccessiva rispetto ad altri investimenti che vengono fatte nostro Paese però io faccio parte della Commissione trasporti
Noi stiamo rivedendo il il Codice della strada anche per le strade c'è bisogno di tanti investimenti allora sentendo i discorsi sono nette contrario che mi è venuto in mente questa cosa qui questa idea però modificare il Codice della strada e permettere ad alcuni
Trasportatori di merci particolari quelli che pagano un po'di più di avere la sirena così loro possono andare un pochettino più veloci sulle strade
Chi paga dette a la possibilità che ne so dire avere da parte di altro automobilisti la necessità di spostarsi in modo che abbiano
Però priorità in così riusciamo a ottenere la possibilità di avere maggiori risorse per mettere a posto le strade fra le terze corsie e così via
Scusate la battuta finale che lo scusa ancora e ringrazio di nuovo e il professor Francesca lì per avermi dato la possibilità di di intervenire ancora grazie ancora
E buon lavoro
Grazie nel dare la parola professore francescani non posso resistere alla tentazione di chiedermi una chiosa proprio all'intervento dell'onorevole Coppola rispetto ai profili rilevanti rispetto alla modernizzazione del diritto d'autore grazie
Ma
Sono due due elementi
Ambigui nella storia di rito tuttora il primo
L'eccesso di durata
Nel senso che uno
Nella nella velocità dell'evoluzione tecnologica si immaginerebbe che la protezione del diritto d'autore sul punto collegata alla rete si riducesse
Perché io ho ancora in campagna un Apple due zero che avevo comperato ma e non posso più far funzionare i dischetti pellicola deve dischetti norme
Non funzionano più e allora non stiamo parlando di prima della guerra
E invece si va nella direzione opposta a nessuno novant'anni dopo la morte insomma
Bisognerebbe ripensare la durata
Sì diritto autore secondo me questa è una mia opinione personale se dietro tuttora nessuna ritengo una durata limitata la gran parte dei problemi che sorgono nell'il produttore non sussiste
Problema sorge
In queste eccessivo naturale
La seconda riflessione posso fare è questa sia nelle decisioni che verranno commentate questo pomeriggio sia nello stesso Regolamento posto messo in piedi dall'Agcom
Si è sempre una frase di questo tipo
Quando vi sia un conflitto
Fra i diritti patrimoniali conseguenti al diritto d'autore e diritto alla libertà di espressione dobbiamo mediare
Ecco io vorrei a un certo punto reggere in qualche decisione della Corte di giustizia che si vicende quando c'è un conflitto fra diritto d'autore
Il diritto alla libertà di informazione Bertrand espressione dobbiamo mediare
Quando questo conflitto dovesse continuare dobbiamo sceglierne uno e il più rilevante è quello della libertà di espressione dei diritti democratici dell'accesso alla Rete
Di tutto ciò che la civiltà occidentale e ci porta
Oltre il profilo patrimoniale questo è
Il secondo elemento delicato cioè siamo d'accordo che
è giusto è vero
Ogni Comune ogni questione di
Il conflitto di interessi è proprio la funzione del diritto risolverlo però
Vi sono delle situazioni in cui a un certo punto abbiamo scempio
Non c'è più l'alternativa il rispetto rigoroso al bar cioè la decisione allora
Fra i due un certo punto bisognerà scelte io penso che bisogna scegliere
Questo è un po'
Mio pensiero di fondo eccesso di durata
In mancanza di questo in realtà
Siamo tutti qual è la scelta che vorrebbe essere fatti otto ingiustizia un certo punto del PD
Mi fermo qui così persona relazione anonima
Tenta certamente
Silenzio no sui diritti
Cos'è il titolo solo
Il dato degli spunti il titolo della relazione dovrebbe essere
è stato internet due punto zero
E i diritti dei consumatori qui un aspetto abbastanza limitato delitti intanto cos'è questo interne due punto zero prima domandarsi ponevano web due punto uno
Non è un'entità mitica no
Il materiale nessuno sa cos'è però tutti sappiamo che cos'è perché
Pensiamo tutti all'interno di questa
La realtà in molte mutazione abbiamo ben capito
Che siamo passati
A una un una fruizione statica questo è un ponte punto su cui tutti sono d'accordo o no
Chiamava così molto semplice una visione statica della del web in cui
Possiamo accedere solo delle pagine
Masi Nacci dell'informazione ha una visione dinamica dove
Il blog
Facebook tube semplice
Uno fosse in terrazza
Come si colloca
Quindi il consumatore in
In questo in questo ambito come sconto mescola con i diritti del consumatore
In questo web due punto zero rispetto al web
Addizionale
E torniamo un po'la alla prima riflessione alla seconda riflessione cioè
Che non possiamo più distinguere tra il consumatore il cittadino nel momento in cui ci riferiamo ci riferiamo al Web due punto zero
Non possiamo più dire per esempio Torre
Siamo
Unendo un esempio banale cento agli scaricato della musica altissimi
Vieta l'accesso alla Rete
Però
Continui a esercitare sulla rete i tuoi diritti dei cittadini non è più pensabile perché
La la persona crociana mente è un unitario
E quindi enti il consumatore indistinguibile
Dal cittadino
Per la Repubblica con tutti i suoi diritti quindi il consumatore che entra nella Rete si porta dietro tutti i diritti come cittadino ha nella vita materiale
Questo
Che cosa significa
Significa che
Nella prospettiva del consumatore
I diventa anche difficile distinguere fra commercio materiale commercio virtuale
Perché prima
Riuscivamo a
La rendita diritti diversi regolazione diverse al consumatore che scende il negozio sotto casa o fare grande migranti
Tal consumatore che IP
E ci sceglierete ha una sua visione della repressione
Adesso è molto difficile
Visti quindi la prospettiva futura dovrebbe essere una regolazione se vogliamo parlare di regolazione
è una regolazione unitaria visitatore se lo dovrebbe ricordare tutte le volte che regola il commercio non fare più nulla del commercio materiale del commercio elettronico non fare una regolazione del commercio con i diritti del consumatore visti in
Forum unitario
Prendo dovrebbe
Per le dovrebbe essere il risultato finale di questa commistione tra reale
Il materiale
Allora
Questo io ho sempre
Presidente collegarmi così noi potremo
Mosto
La storia
E questi sono storia breve naturalmente dove può arrivare subito non conclusi
Allora c'è
Siamo una giovane consumata Rizzi
Certo punto decide di comperarsi
Un paio di Scholes
è un ciò notai ambientale avremmo chiamati pantaloncini vicina options
Cosa fa oggi
La stagione che vuole comprarsi un paio dice
Il lavoro e che quindi non può girare perlomeno
Ma su Google scrive shorts e vede
Ma su Google
Il di compare tutta questa
Infinita
Intorno
E idee quei che
Magari va permane il Trio Marche
Individua
Idealmente quello che vuole e quindi passa l'ordine stipula questo con
Mentre quello che vuole e quindi passa l'ordine stipula questo conto
Passa qualche giorno
Arriva stoppa che
Grande eccitazione apprezzo pacchetto
Sono un po'più diciotto che ho scelto di prova ma
La misura è sbagliato
Mi è sempre spunti posso dire
Va uno numero o meno numero meno numero meno asseriva che vuol fare troppo allo sciopero scioglimenti qui disperato
Il nostro giovane consumatrice disperata cosa faccio meritevole butto via va torno sul sito predette trova
La visione
Via t. ficcante dice sei non sei contenta
Vai nel più vicino negozio
In guarda sempre sui intergovernativo vicino negozio lo trovano prende sto pacchetto vanno in locazione
E
Il negozio di vicinato sì è vero sono nostre
Li prende in carico
La rimborso
Istituisce il danaro
La ragazza esce con questo dando
Poi rientra dizione
Lo controllori quo
Questa è una storia vera una storia del demanio poi darò all'altro il nostro Presidente il nome del l'impresa che fa sul serio non voglio fare pubblicità ma che cosa significa significa
Io ormai il mondo da nella prospettiva del consumatore occorre che il mondo virtuale abbia una finestra sul mondo materiale cioè tu devi avvenire
Magari non ci vai magari i loro usi materia Peres la possibilità di
In Turchia diamo un termine interfaccia brutto male per certi con una lealtà materiale
In modo che si
Ti devi lamentare Lion riflessione negativo dal fare tu abbia la teorica possibilità di avere un punto
Differibile
E
Quali sono le altre qual è la conseguenza di questo
Ragionamento
Di
Questi
Primo che non ha più senso disciplinare nel commercio materiale
Commercio visita secondo
E non ha più neanche il senso di parlare di
Regole speciali di protezione del consumatore in relazione
Al
Alle regole
Privatistiche
Io il segno
Diritto più istituzioni di diritto privato
Il
Spiego
Diceva
Il Codice civile quando arrivo poi obbligazioni contratte
Mi devo continuamente fermare per dire sì però attenzione se il contraente a un consumatore questa regola Anna sì però attenzione sei contraente è un consumatore quest'altra
Regola non è applicato si applica in vita in modo diverso
Se non vogliamo che il Codice civile
Sì resti una regola residuale teniamo conto che la maggior parte dei contratti
Statisticamente stiamo parlando di numeri non di valori è chiaro che un contratto fra impresa
L'appalto di costruzione autostrada vale di più nel basta uno per come ma numericamente la maggior parte dei contratti sono contratti con il consumatore
Ora
Andrebbe forse la pena di ripensare la regolazione del diritto privato in relazione ha una visione unitaria
Nella disciplina
Che altro
Peraltro
Che altro di
Qual è il terzo il terzo profilo il terzo diritto pensando alla ai diritti del consumatore come esattamente avete indicato nel
Nel
Nel titolo del
Del
Del convegno
I diritti del consumatore diventa un po'i diritti del cittadino
Quindi unifichiamo pensiamo unitariamente i diritti del cittadino come i diritti del consumatore quindi il un diritto di accesso alla Rete
Come
Diritto di accesso al mondo materialmente
Il processo significa non si può può impedire al
Al consumatore
L'accesso alla rete
E
Questo diritto dal senso poiché
Si deve materializzare in una serie di regole che attengono al diritto delle comunicazioni
E quindi
All'Autorità delle comunicazioni che allora
I contratti di fornitura di servizi di accesso delle comunicazioni
Perché questo diritto non sia uno spirito astratto ma diventi poi un diritto
Gli effetti realmente perseguibile
Secondo la regola
Una volta che ho diritto di accesso devo accedere a qualche cosa
E che e come se io avessi un televisore lo accendo il televisore o accesso al televisore dopodiché nel televisore non escono delle immagini
Quindi bisogna pensare anche al diritto
Del consumatore come un diritto di accesso alle informazioni
Quindi ci devono essere delle informazioni
Quindi invito di accesso all'informazione del rispetto di quel principio di trasparenza ed informazione o di educazione del consumatore che abbiamo sentito ripetere
Più volte
Naturalmente c'è un conflitto col diritto d'autore torniamo questo è un problema
Ma c'è un conflitto col diritto d'autore perché e noi siamo abituati a pensare che come aree oppure classiche che qualsiasi cosa facciamo e protette
Discorso Parolin Rosa appare improvvisi erano qualsiasi frase e teoricamente frutto del diritto d'autore tranne i saluti io Cioccio ciò per circa
Il proprio per preferita
E allora se noi applicassimo fino in fondo questa regola non ne usciamo non
Quindi c'è naturalmente un conflitto e di la scriminante
Il valore economico non
Valore economico dell'informazione quindi era inutile
Girare sul punto bisogna
Una missili di regole diverso e solo se ci sono interessi oppure Tononi
I
I figli quindi un diritto alla fruizione dei contenuti
E quindi da un punto di vista del diritto del consumatore dal punto di vista del diritto del cittadino
La possibilità di interagire con espressione come manifestazione del proprio pensiero da come consumatore di ricevere informazioni trasparente e corretta secondo le regole generali
Poi
La rapida soluzione delle controversie
Perché la maggior parte dei rapporti di consumo in Rete
Sempre meno attiene a beni immateriali
Sempre di più a beni immateriali
Non è solo le suonerie ma
Biglietti ferroviarie insomma il biglietto che mi avete mandato era
Immateriale quindi
Velocità nella soluzione delle controversie non farsi illusioni
Sull'efficacia di decisione
In rete ma
Offrire al consumatore una strada di
I di soluzione delle controversie gli dia l'impressione
Andiamoci concretamente gli dia l'impressione che
Nella Rete ci sia una certa serie di regole qualità se non ci sono
C'era anche difficile andare applicare sale server e all'estero c'è quello sta Mentana ma che al numero
Però lo sappiamo tutti no
C'era anche il consumatore materiale che va al mercato
Sotto casa e il l'intera capisce benissimo che quello che gli sta vendendo qualche cosa una ricettatore a compra lo sterzo peggio per voi no comprano il sito
Volti a un indirizzo in parlavano del telefono un esempio di per sé
Non Vincenzo primo io Vincenzo Zeno il primo io sono Vincenzo
Due
Questa è una Gaiga che facciamo continuamente sul vertice primo impiego secondo come vincente
Quindi
Il una
Necessita di una soluzione rapida dalle continue
E
L'ultimo ultimo punto
Tutte le volte che

Emergono poi
Dei naturalmente dei problemi nuovi il come
Il diritto di conformità sono dei
Dei di dei dei principi classici di diritto privato che riemergono in un'intervista intensa attualità come Illy il diritto di recesso
è un istituto Vitore eccesso era un po'è un tema classico più
Nessun utilizzo l'azione del diritto del consumo acquisterà
Il diritto alla conformità del bene ovvero dal servizio
Nella visione su internet diventa essenziale mentre nella visione materiale la conformità perde di l'importanza pratica crediamo l'oggetto materiale mentre invece il quando ne abbiamo la raffigurazione su internet
Poi ci dobbiamo rendere conto che l'oggetto del confronto
Ecco io direi che
Questi son fuori senza entrare non voglio entrare qui concludo è inutile che io entri nel dettaglio della regolazione del professore del consumo perché tutti sì talmente preparati che conoscete per fare talmente alla regolazione
Significa se nazionale
Il
Comunitaria e sia i conflitti col nostro conto concetto di consumatore che nel il Consiglio di consumatore nell'ambito non
Vedi disciplina degli Stati Uniti ma ecco queste sono un po'i
I punti centrali quegli spazi che cosa ha bisogno il consumatore moderno nel web due punto zero
E direi che la la scuola risposta finale
La stessa protezione che ha come consumatore punto pensa più distinguere fra consumatore materiale il consumatore via
Uno nella conclusione finale
Del resto
Nostro ragionamento
Grazie
Grazie grazie professare per averci guidato
Che nelle complessa articolato reticolo dei diritti dei consumatori on line è a questo punto finalmente ci possiamo concedere una Pausania aspettiamo alle secondo piano per
Un bene rinfresco e ci diamo appuntamento e alle due e mezza Pepe la ripresa dei lavori grazie
Quando
Purtroppo
O
No
Ma
Io
Pregherei
I relatori prenda il posto pur non avendo come dire
Accenda Henze vedi che però credo che sia importante rispettare l'orario perché
A seguire il programma è ancora
Sufficientemente corposo per cui
La tabella di marcia ma rispettata pienamente
Dunque la sessione di oggi e dedicata
A tre sotto temi all'apparenza soltanto alla palestra soltanto applicativi o perlomeno appunto di settore
Tant'è che le ho detto distrutto temi dopo una mattinata densa ricca e interessantissima su i profili direi di premessa del
Diritto di internet e della regolazione
Però c'è una forte insidia in questa titolazione
Che come
Ricavate dal programma e nuovi servizi dati contenuti tutele dov'è l'insidia l'insidia risiede nel fatto che
L'argomento
All'apparenza appunto settoriale anzi gli argomenti recano con sé una inevitabile un inevitabile confronto con
Le riflessioni di portata più ampia più generale che
In lungo e largo e con varietà di approcci abbiamo ascoltato stamattina come si fa per esempio non aver presente
La riflessione il confronto appassionato di questa mattina sulla net neutrality come si fa a può non tener conto non avere ricadute
In ordine alla tematica della anonimato in rete come si fa a non avere
Chiaro il le premesse cercato di regolazione del mercato allorché
L'argomento si sposta su contenuti e tutele
Io svolgo il mio ruolo interpreto il ruolo di coordinatori di sessione di Presidente di Sezione che mi è stato assegnato e di questo ringrazio l'organizzazione densità europea Cispel ospita in questa splendida sede
In in questa occasione
Meravigliosa in termini
Appunto di neutralità assoluta però non posso esimermi da alcune rapidissime battute introduttive più che altro dirette a fornire spunti
Assist in certi casi provocazioni e relatori che
Mi seguiranno compensi perché a me sembra che
A
Alcune premesse siano indispensabili non soltanto rispetto a la al discorso che attiene
Al Molise Bizzi dati contenuti e tutele ma forse sono le premesse più generali anche i discorsi che abbiamo ascoltato stamattina alla all'argomento di fondo del convegno
Una prima premessa che chiamerei di metodo
A un vero e proprio Warning in un certo senso io credo che questa materia la materia a disciplina di internet abbiamo un
Urgenza indifferibile di eliminare qualsivoglia approccio di natura o di tipo vagamente manicheo
Gran parte dei temi che attraversano il macrotema di internet due punto zero
In realtà vedono immediatamente aprirsi uno scenario duplice una doppia posizione in qualche intervento stamattina è tornata alla parola chiave secondo me della flessibilità dell'approccio ma
Quando poi ci spostiamo
Alla
Ad affrontare gli argomenti dei servizi nuovi
Dei dati dei contenuti delle delle tutele questa avvertenza generale a evitare qualunque approccio secondo cui in base al quale da un lato il vi è una scelta positiva e l'altra è inevitabilmente alternativa all'altra
Mi sembra ancora più
Urgente perché la parola d'ordine deve essere
Capacità di approccio flessibile esiste in base al quale non tutto il della il fenomeno di cui si sta occupando presenta positività o negatività
Ma che in realtà veniva già ricordato stamattina a proposito dell'anonimato con una è indispensabile una da verifica casistica una verifica caso per caso rispetto alla nella gli argomenti che sì affrontano
Una seconda premessa generale che però in un certo senso e esplicitazione conseguenze corollario della prima che ho fatto di metodo
E che questi argomenti debbano finalmente essere affrontati senza subire il presupposto che io chiamerei ipotecario della Freedom auspici non è possibile
Di qualunque argomento
Si boia sceverare si voglia approfondire rispetto a internet due punto zero pesi forte questo macigno della internet
Che corrisponde a un'immagine assolutamente non più attuale
Di internet come grande luogo a a Rengo virtuale platea virtuale del mondo laddove finalmente si scatena senza vincoli condizionamenti
La possibilità di manifestazione del pensiero sono ben consapevole che su questo pesa anche la di riversa matrice culturale del diritto della materia negli Stati Uniti
E del ENEL del modello costituzionale statunitense il diverso viceversa impianto che contraddistingue le costituzioni europee comunque la tradizione giuridica europea sono consapevole di questo però a me pare che
Almeno dal punto di vista
Appunto del metodo sia indispensabile che questi argomenti vengono affrontati senza che un secondo dopo
Sì ci divida in fautori della libertà detrattori della libertà di manifestazione del pensiero
Perché perché non è possibile perché internet non è più questo
Perché internet è uno una realtà così composita dal punto di vista del mercato dal punto di vista della rilevanza economica dal punto di vista il condizionamento dell'influenza sociale
Che non ogni forma utilizzo della Rete debba inevitabilmente essere stravolta allorché si divisi di scorra di disciplina di regolazione dalla presupposto appunto che io chiamo ipotecario della Freedom auspici
Un terzo una terza premessa di questa rapidissima conclusioni introduzione
Idealmente la in toto lei con un termine appunto diventato d'improvviso l'attualità in questo caso no alla rottamazione nel senso che
Anche in questo caso con un approccio non manicheo direi che
Non è possibile automaticamente ritenere che ogni categoria elaborata la tradizione ogni istituto ogni fattispecie diventino attuale
Per il solo fatto che la rete sia innanzitutto sul piano tecnologico e due punto zero vi ancor di più
Una la realtà non comparabile per esempio con un principio come quello e la buona fede
Inaccettabile o della correttezza inaccettabile questa rottamazione tutte le categorie
Tradizionali ma con l'avvertenza di segno opposto che non è detto che tutte le categorie o i modelli tradizionali siano automaticamente applicabili alla Rete o siano funzionali efficienti ed efficaci rispetto a una politica è una pratica di regolazione nella Rete
Penso
Ad esempio lanciando così già una eventuale provocazione a chi si occuperà Giorgione essere recuperati Bravetti tra un istante secondo me al default al fallimento assoluto al modello consensuali stico che è e faccio totalmente mia
L'affermazione di Giorgio calabresi di Guido Calabresi far
Di Guido Calabresi che nel primo convegno in Italia dell'Osservatorio gettano i lavori a Stresa maggio novantasei al nell'imminenza dell'entrata in vigore la sei sette cinque disse
Quand'ero professore mi occupavo
Di modelli teorici di regolazione delle fattispecie
Grossomodo questa è la sintesi del suo pensiero il consenso informato mi sembrava il modello più efficiente ora che da giudice vedo sfilare un'infinità di pazienti o di familiari di pasti
Qui deceduti che hanno firmato un consenso al trattamento medico su nella dopo una diagnosi di cancro mi rendo conto che siamo di fronte a un modello che forse va profondamente ripensato ecco secondo me la disciplina dei dati personali e l'utilizzo massiccio dell'informatico consente come almeno come modello architrave principale è il terzo elemento rispetto al quale non dico corre prende le distanze da perlomeno affinare ad avviare una riflessione e poi c'è una quarta conclusiva premessa
Forse di portata più generale mi rendo conto assolutamente astratta cosiddetta nella così declinata ma che a mio avviso potrebbe essere può essere una chiave di lettura rispetto ai singoli temi
Che nel dettaglio vengono affrontati perché questa materia e costantemente attraversata
Davvero l'affido alla vostra riflessione deve essere che io sto facendo da tempo di appalto sua per
Sintetizzare in un volume di assai prossima uscita è attraversata da un eccesso di regolazione da un eccesso di riflessione di dettaglio
A volte un vero e proprio fuoco di sbarramento per impedire di vedere cosa c'è oltre e cosa c'è oltre una realtà
Se ci pensate bene poiché la butto così come riflessione provocatoria affidandola innanzitutto i relatori e poi a tutti voi c'è una realtà che in
Non ha mai conosciuto la storia almeno fino al al Novecento e cioè le infatti nelle cose di questo libro di titolo poi tramontata perché forse troppo giornalistiche porre poco scientifica il divorzio tra capitalismo liberalismo se ci pensate bene
C'eravamo tanto amati nel caso di dire cioè la prima volta che
Il binomio che aveva così funzionato bene l'impresa che assiste le libertà più impresa cresce più libertà CEE
Viene questa questo legame viene assaltare addirittura il capitalismo del l'internet due punto zero avverte come un forte vincolo se non un fastidio
Le libertà tradizionali e le prerogative individuali che erano state
Appunto tradizionalmente elaborate
Complemento maniera complementare funzionario comunque sinergica rispetto all'espansione del economia della cultura di impresa e in questo stesso ambito si colloca
Il saltella l'abbattimento dei fumi di volere un confine tra pubblico e privato
Se ci pensate in una dittatura di tipo tradizionale era sufficiente
Che la dittatore di turno per chiudere un giornale rimuovesse il direttore o mandasse nelle sue i suoi organi di polizia
Magari condotta attraverso una magistratura compiacente ad attuare
Una soluzione direi drastiche ed immediata
Oggi la Cina deve trattare con Google o per oscurare la Rete comunque deve confrontarsi con il maggiore operatore in altre parole e davvero coi
Finisco non c'è stata mai nella storia una concentrazione così alta di potere di rilevanza pubblica in mano a uno o più soggetti privati
Cioè questa materia fa segnare irruzione sulla scena di un privato alla sua massima espressione con la massima conseguenza dei propri comportamenti sul piano pubblico
Ripeto sono riflessioni libertà che si accompagnano con o con un corollario successivo la polverizzazione della responsabilità
Lo sentivate stamattina proposti nell'anonimato alla fine la responsabilità meccanismo tradizionale ma dirò qualcosa poi dando la parola Giorgio resta sulla privacy finisce per essere
Una un'araba fenice in qualche maniera e soprattutto vengono meno i canali tradizionali il che è ancora più grave di canalizzazione la responsabilità di individuazione e la responsabilità il che è ancora più grave
Quando questi fenomeni assumono un contesto molto poli forme vario e soprattutto quantitativamente oltre che qualitativamente sempre più rilevante e questo mi dà
La premessa che questo Livini concluderà affezione diciamo così
Come dire quindi non dirò subito la parola ma richiede che le era una sintesi della sessione dopo i tre interventi successivi mi dà la possibilità di dare subito la parola Rosaria romano
Che affronta il tema dei big data tra banche dati open data che già nel titolo riflette questa
Tendenza non sua ma della del direi generale ad affrontare l'argomento in termini alternativi con internet sta tornando di moda quella tendenza sociologica fare
Ad affrontare gli argomenti tra vi ricordate da quel filone degli anni Settanta Point parte ottanta in cui l'argomento era sempre tra
In qualche maniera come se immediatamente l'alternativa fosse tra
I detrattori nemici dei big data
E tra banche dati di in gestione come dire prerogativa esclusiva privatistica proprietaria e gli open data che viceversa hanno
Ancora una volta lecco di questa solito modo spicci in qualche maniera o questa libertà di open access generalizzata
Io mi fermo qui e do la parola subito alla nostra prima relatrice grazie
Ringrazio il professor Gambino alla professoressa facce per questo invito
E passo subito al tema della mia relazione permettendo una veloce definizione almeno quella alla quale mi atterrò nell'ambito di questa relazione sulla locuzione di data
Questa locuzione oggetto di interpretazioni differenti per nulla centrate soprattutto sull'ampiezza enormità dei dati raccolti
Come quella della apparire McKinsey altre fondate sulle differenze che caratterizzano inviti data rispetto a quelli che possiamo definire smontata
Secondo questa seconda lettura i big data si caratterizzano il volume
Per la velocità stia nella genera
Leone dei dati nella fruizione per la varietà può eterogeneità dei contenuti che questi veicolano
Prima
Vediamo adesso se
Alla dicevo due letture del termine blindata un attrezzo Ottolini sottolinea soprattutto la Massa dei dati che possono essere raccolti l'altra che invece ne evidenzia alcune caratteristiche
Tra queste caratteristiche senz'altro
Di nuovo il volume la quantità dei dati la velocità di generazione e fruizione dei dati e la varietà la varietà dei contenuti veicolati
Già rispetta queste prime tre caratteristiche si ricomincia comincia a circolare appunto nella rete la il riferimento a queste tre V e poi la flessibilità dei dati l'elevato grado di dettaglio delle informazioni
E la scalabilità dei dati come capacità delle informazioni di aumentare velocemente nel tempo
Ultimo elemento che con nota questa locuzione blindata è quello relativo al costo
L'accumulazione di questa grande quantità di dati è a basso costo
In taluni casi vedremo persino automatica un contesto quindi molto diverso rispetto a quello che e caratterizzava i cosiddetti Small data dell'era analogica
Nei quali le ricerche sui dati erano condotte a campione costruite su specifiche domande di ricerca
E con costi piuttosto elevati sia per ottenere i dati che poi per interpretarli
Prima di passare a vedere più da vicino quali possono essere i problemi giuridici perlomeno alcuni dei problemi giuridici posti da questa massa di dati
Un'ulteriore cenno alle fonti e
Alle modalità di generazione di produzione di questi dati
Perché perché chiaramente la provenienza dei dati si legga al tema della loro eventuale appartenenza e quindi al tema del controllo della circolazione dei dati
Le fonti dei dati sono state recentemente classificate secondo tre ordini
Fonti dirette automatiche e volontarie
In estrema sintesi fonti dirette di acquisizione dei dati
Sono quelle nelle quali la tecnologia realizza controlli specifici concentrati su una persona o sul luogo
Attraverso l'intervento di un operatore ad uno strumento in questo caso si tratta di informazioni analogica vengono trasformate in informazioni digitali
è il caso per esemplificare delle impronte digitali della sanzione dell'idea difforme di video sorveglianza che catturano immagini di luoghi o di determinate zone
Vi sono poi fonti automatiche di produzione dei dati
E qui si tratta di dati che sono prodotti in ragione del funzionamento stesso di alcuni strumenti
è quanto accade con supporti quali già smartphone che registrano tutte le forme di utilizzazione degli stessi
E quanto accade anche con la navigazione attraverso internet nella quale ugualmente e continuamente gli utenti lasciano le loro impronte digitali
E infine vi sono dati offerti volontariamente cioè immessi dagli utenti stessi nella Rete e sono quei fenomeni che possiamo ricondurre ai social network con altre forme di condivisione delle informazioni
Date queste premesse minime sulle fonti
Possiamo passare a vedere quali sono i soggetti coinvolti e quali i rispettivi interessi in gioco per ciascun Sorce soggetto
E quali le regole giuridiche che ciascuno di questi agenti nel contesto nel mondo dei big data può invocare
Anche in questo caso si possa individuare tre ordini di soggetti portatori ciascuno di un diverso interesse
Questi soggetti possano essere così schematizzate io tra virgolette direi certamente i proprietari dei dati siano questi dati immessi automaticamente o volontariamente
I gestori dei dati senza certamente generico cioè tutti coloro
Che rendono possibile l'immigrazione la circolazione e la gestione e lo scambio dei dati
Penso infine la collettività cioè tutti coloro che diverso sia dai proprietari dei dati che dai gestori potrebbero però averi e danno un interesse all'accesso a questi dati
Per ragioni di ricerca di studio di cultura o
Anche come si comincia già a sostenere per produrre realizzare la cosiddetta data driver Innovation e sulla quale ci soffermeremo poi dopo
Ciascuno di questi agenti è portatore di interessi diverso sì interessi a volte configgenti
E ciascuno di questi soggetti a
A disposizione sette di regole diverso che permettono la tutela
Dei rispettivi intensi
Cerchiamo adesso di valutare più direttamente per ciascuno di questi agenti
Nel contesto dei blindata quali siano gli interessi in gioco e le regole in votabili a protezione di questi interessi
Un primo però il problema riguarda dicevo tra virgolette i proprietari dei dati e qui vengono in gioco questioni te possiamo definire di appartenenza i provenienza dei dati
O meglio di ogni singolo dato
Ogni singolo dato ogni singola informazione è rilevante chiaramente per il soggetto dalla quale proviene lo è meno quando venga diluita nella massa dei dati
è noto come provocatoriamente soprattutto negli Stati Uniti se ne parlava prima sono state avanzate anche letture
Perché affermano in regime di appartenenza dei dati delle informazioni personali in capo al soggetto al quale si riferiscono
è stato cioè proposto regime di matrice proprietaria per controllare la circolazione e l'uso delle informazioni nel web
è però altrettanto noto che una volta che i dati sia di mezzi in un sistema circolino la remi la Rete
è estremamente difficile e problematico controllarne l'utilizzazione le vicende della vita intellettuale lo dimostrano ampiamente
Al punto che altrettanto difficile persino la rimozione delle informazioni presenti e anche qui le vicende del diritto all'oblio del quale si è discusso dimostrano questa difficoltà
Quindi appare poco convincente tentare di tutelare i proprietari dei dati tra virgolette attraverso strumenti con tecniche di matrice proprietaria di controllo sui dati stessi
Certamente pur nella consapevolezza che con le regole attuali come brillantemente evidenziato dal professor Rodotà che di questi temi se appunto curato ognuno di noi
Finisce per essere una miniera a cielo aperto alla quale attingere senza limiti dati più svariati sia che ciò avvenga volontariamente sia che ciò accada involontariamente
Strumenti come il contante informato si diceva pocanzi possono forse governare la circolazione dei dati immessi volontariamente dagli utenti
Certamente non risolvono il problema dei dati immessi automaticamente
Per il solo fatto di per il solo funzionamento di determinati strumenti forse strumenti oramai alternativi divertirsi devono essere ricercati ma su ciò
Cederò la parola poi al professor resta
Veniamo al secondo dei fronti il fronte dei soggetti che invece è gestiscono i dati la raccolta la circolazione
Qui è evidente che vi è un interesse ed è un interesse allo sfruttamento economico di questi dati
Stia attraverso forme di cessione ad altri operatori ma anche attraverso l'utilizzo per finalità imprenditoriali interni
Come lo studio dei dati per condurre analisi di mercato indagini sui gusti e propensioni gli interessi dei consumatori
Anche in questo caso è problematico però
Pensare invocare un regime giuridico di appropriazione di questi dati c'è un regime che ne permetta lo scambio come merce
In particolare stante il carattere al quale non si faceva cenno pocanzi dell'accumulazione di questi dati alla rinfusa senza un ordine a volte addirittura automaticamente
Appare problematico invocare il regime di tutela delle banche dati
Perché la tutela delle banche dati presuppone
Una organizzazione dei dati o comunque un sistema una tecnica di ricerca
Che peraltro recentemente la Corte di giustizia nel caso futura leu a ribadito deve essere nonna banale deve essere comunque non fu una modalità di ricerca originale
Forse diversamente si potrebbe pensare di da controllare da parte dei gestori questi dati attraversa invece il diritto sui generis
E la stessa direttiva Matera di banche dati ha riconosciuto al costitutore di una banca dati
E qui però il presupposto per applicare ed invocare quella tutela che vi sia stato effettiva stato effettuato un investimento rilevante per raccogliere i dati
Ma nel caso che abbiamo poc'anzi visto di dati chiesti producono automaticamente per lo stesso funzionamento della reti o di redimersi device certamente è difficile pensare ad uno sforzo economico del costitutore
E quindi direi che anche in questo caso è problematico invocare la tutela secondo diritto se non sui generis previsto in materia di banche dati
Forse come ultimo set di regole a disposizione dei gestori nel tentativo di appropriarsi di questi dati si potrebbe pensare invece
Alla tutela come informazioni aziendali segrete e questa tutela è sia possibile oggi in relazione alla disciplina italiana
E stia forse lo sarà in futuro qualora venisse poi adottata questa proposta di direttiva sul segreto che è stata approvata nella due novembre del due mila tredici
Certamente queste forma di tutela attraverso la considerazione dei dati come formazioni segreti però
Avrebbe un costo molto elevato
Dal punto di vista degli interessi che ho prima definito collettivi ed in particolare sul piano dell'accessibilità alle informazioni da parte di terzi
E veniamo così al terzo e ultime ultimo ordine di interessi che ruotano attorno a questi big data che ci sono interessi anche di carattere però collettivo
Quali quelli mobilitati dall'accesso alla cultura alla conoscenza l'informazione
è stato recentemente affermato tetti blindata presentano anche un rilievo specifico per la realizzazione o produzione della cosiddetta data ADRAI vini novelli Shawn
C'è un'innovazione che si nutre si alimenta di grandi quantità di dati
Qualche esempio su questo innovazione festiva affermando ma che in realtà è già piuttosto diffusa
Riguarda sicuramente il ruolo dei dati in settori come la meteorologia dove proprio grazie a dati computerizzati sia potuto
Raggiungere un livello molto preciso di previsioni o Lara l'analisi dei dati nella medicina
Ove si è visto che gli studi
Epidemiologici basati sui dati mostrano come l'accesso a grandi quantità oltre risultati diversi rispetto all'accesso piccoli campioni di dati
Quindi
Sul piano più prettamente applicativo sono stati anche studiato recentemente strumenti che facilitano alcune operazioni
Tramite l'abbinamento tra interviste indirizzi internet ed altri dati sono stati realizzati strumenti che permettono di evitare frodi negli acquisti on line
Quanto è stato sottolineato che per esempio recentemente Bubola sviluppato uno strumento di analisi dei dati che si chiama Google Flutra Enzo
Che serve a permettere dite di prevederei picchi delle sindromi influenzali nei diversi Paesi del mondo con un certo grado di
Precisione
Insomma esempi di questa data Dry venimmo riesce anche si potrebbero certamente moltiplicare ma bassi questo piccolo campione per evidenziare come i dati
Possono avere un ruolo fondamentale nella creazione di nuovi prodotti e nuovi risultati che di questi dati si alimentano
Quindi è senz'altro vi è un interesse della collettività per accedere a questi dati per averne la disponibilità
E qui però nuovamente veniamo alle regole
Quali sono le regole che possono ginestre invocate per garantire e per permettere l'accesso a questi dati da parte dei terzi
E in altri termini si può imporre la condivisione dei dati quando questa notizia frutto di una scelta volontaria
Certamente la tutela attraverso il segreto industriale o anche quella attraverso
E non si può tentare attrazione di
Via delle banche dati non va in questa direzione
Mentre forse un correttivo a forme di appropriazione di dati che potrebbero frenare l'innovazione e soprattutto questa innovazione basata sui dati potrebbe venire invece dalle regole del diritto della concorrenza
Regole peraltro già invocate ed applicate in alcuni casi noti a tutti proprio per rendere possibile le utilizzazioni di risultati addirittura protetti
In vista della realizzazione di prodotti nuovi ed alternativi
E a questo punto
Si può provare a verificare se tra questi diversi interessi e questi diversi attori presenti nel contesto dei big data
E quindi che hanno interessi di carattere dopo detto individuale cui imprenditoriale o anche collettivi
Si possa provare a definire una gerarchia nell'ordine di tutela
In questo senso qualche orientamento può avvenire dall'analisi della giurisprudenza recente della Corte di giustizia
E più volte richiamato l'opportunità di un giusto equilibrio tra i diversi interessi interessi in gioco entra i diversi diritti fondamentali protetti nell'Unione europea
Un campo
Nel quale l'interesse all'accessibilità dei dati detenuti dagli intermediari nel della rete sia scontato con un diritto fondamentale quale quello alla riservatezza eh
Quello della proprietà intellettuale
Settori che i più di altri è stato investito dalla rivoluzione digitale
In qui come è noto in questo settore della presente le toilette nel tentativo di rincorrere le utilizzazioni privati individuali dei materiali protetti dal diritto d'autore
I titolari dei diritti di proprietà intellettuale hanno cercato di ottenere
Dati per identificare i soggetti che avvalendo si delle tecniche peer to peer violavano il diritto d'autore o hanno anche richiesto sempre gli intermediari della Rete
L'imposizione di sistemi di filtraggio anche qui per valutare come avvenissero le forme di sfruttamento abusivo
In questi casi seppure si tratta di casi poi parzialmente diverso sì che la Corte di giustizia già nel due mila otto con il caso di spiaggia poi successivamente nel due mila undici ha ritenuto
E pur considerata l'importanza della proprietà intellettuale tuttavia questa tutela non possa
Legittimare compensazioni del diritto alla riservatezza quote il diritto all'accesso all'informazione
Diversamente però ma a questo sarà dedicata a quella seconda parte di questo pomeriggio però farò soltanto un velocissimo cenno
Diversamente però dicevo in una recente caso te le cave il
Invece la Corte di giustizia a
Bilanciato l'interesse degli utenti della Rete a non subire restrizioni all'accesso
Alle informazioni come
L'interesse in questo caso sì dei titolari dei diritti addotte nere
Sistemi di filtraggio benché molto selettivi ma che comunque sono state riconosciute
Quindi
E torno e vado in via conclusiva alla domanda che sollevavo poc'anzi e cioè è possibile pensare
E di tracciare una gerarchia tra i diversi interessi in gioco che ruotano attorno al tema di big data
E direi che questi cenni rapidi ad alcune pronunce della Corte di giustizia in realtà evidenziano il sonda Cordon quanto diceva poco fa il presidente di questa sezione evidenzia hanno che
Il balance che tra i diversi interessi in gioco eh come poi è stato anche autorevolmente sostenuto è un metodo non è un risultato
E quindi continuamente richiesta un'attenta ponderazione dei diversi interessi in gioco
Per non può condurre al prevalere definitivo di alcuni interessi di alcune istanze su altre ma richiede una valutazione caso per caso
Nella quale certamente un ruolo decisivo eh giocato dall'uso che di questi dati si intende fare
In conclusione il fenomeno big data mette in luce credo proprio questo duplice e bifronte rilievo dei dati
Sia come oggetto di appropriazione esclusiva sia come prodotto fruibile bene risorsa alla quale poter accedere
Il prevalere delle ragioni della proprietà o comunque dell'esclusione o di quelle dell'accesso o di altri diritti altrettanto fondamentali
Dipenderà di volta in volta soprattutto dall'uso e di questi dati si intenda fare
Ed è proprio rispetto all'uso e alle sue ricadute più generali che la Corte di giustizia va conducendo il ballo Hunting oggi tra i diversi diritti fondamentali
E credo proprio che attraverso questa opera di bilanciamento
La Corte di giustizia come è stato recentemente sostenuto non bellissimo saggio di Paolo Grossi vada realizzando proprio quella trasformazioni difficile
Dell'Europa da mercato comune a
Unione di popoli giuridico politica
Vi ringrazio dell'attenzione
Ringrazio la professoressa Romano per la capacità di fare sistema del tema e non è semplice
E anche per la sua capacità di sintesi perché questa
E mio la tempistica su cui dovremmo attenerci tutti per restare nella famosa tabella di marcia l'argomento richiederebbe una serie di ulteriori
Riflessioni
Anche in questo caso chi controlla che cosa tema per esempio capitato descrive lo si pone a proposito della
Il recente entrata in vigore il redditometro il problema non è ovviamente il redditometro nella legittimità le prerogative della pubblica dell'Agenzia delle entrate di avvalersi di questo sistema
Il quesito è piuttosto
Di giorni esattamente di trasparenza e cioè dovrebbe sapere chi effettivamente e non c'è io almeno non l'ho cercata prima di dimettere
Carta su pena però l'opinione espressa non c'è
A dura ancora una declinazione dei soggetti delle metodologie di conservazione di questi dati perché il tema in realtà non si sposta più dalla i
Tentativo di tenere i serbatoi uno dico più o meno ampia parte di dati
Credo che questa è una battaglia ormai persa la direttiva il novantacinque la scelta è quella circolazione pressoché indiscriminata
Con la bilanciamento nella protezione tant'è che
La codificazione del due mila tre del diritto alla protezione dei dati ma so già entrando nel territorio pieno di Giorgio resta
Poiché autorevole relatore circo assolutamente non invada perché do immediatamente la parola
Grazie molte professor circa per per l'introduzione grazie davvero la professoressa falce professor Gambino per questo invito
Che punto mi ha permesso di ascoltare degli interventi di grande rilievo oggi e che in qualche modo hanno anche spianato la strada alla mia relazione che tocca un tema complicato anche in relazione alla
Metà stessa del tempo rispetto ad insieme delle questioni che sono coinvolti
Però le parole di divino Sirica introduttive da relazioni sarà Romano hanno in qualche modo di soldato il terreno per cui
Ha però gioco più facile nel dare per assunti tutta una serie di questioni già appunto sufficientemente affrontati
Sentendo parlare sarà Romano mi è tornata alla mente la frase con cui inizia un saggio recentemente pubblicato dal brusco idem
Che tradotta in italiano suona in questo modo navigatori di internet pentita IRVIT la fine della privacy è prossima
Ecco indicazioni di questo tipo sentono molta nel pelatura diciamo gli apocalittici che parlano
E allora fu immortali contratto poi a morte la proprietà potrà Mortella Pavesi ne abbiamo sentiti parecchi ma non è tanto
Come dire la previsione che ci interessa perché il futuro come è noto è sempre imprevedibile ma quanto la l'analisi laici dei fattori la disamina delle
Ragioni di crisi in qualche modo dell'assetto consolidato che che interessante su cui
è opportuno riflettere
Sintetizzando diciamo gli aspetti fenomeno logici io vorrei indicare quattro fattori che emergono una serie di gli osservatori l'ultimo forse per autorevolezza anche la sede in cui ha espresso le sue valutazioni e Gerhard Shipping perché nella deutsche migliorista in tali del due mila dodici ha scritto un bellissimo contributo sul persone Sky sareste in un Web spy ponti Nunzio dite personalità nel web due punto zero
Ecco i fattori che in qualche modo trasformano il quadro consolidato del trattamento dei dati della situazione da riservatezza
Sono dicevo essenzialmente quattro a mio avviso il primo è una crescente sorveglianza da parte dei poteri pubblici una sorveglianza che non è più la sorveglianza nazionale ma è tendenzialmente globale e transnazionale perché la tecnologia lo permette
Il caso data Kate su cui tornerò è la dimostrazione più evidente del fatto che una mail scritta da me al professor Sica in questa sede transita attraverso i nodi che si trovano negli Stati Uniti e quindi può essere oggetto di intercettazione immediata da parte del National Security Agency
E viceversa per il traffico anche che passano i nodi europei
In secondo luogo
Secondo punto la raccolta massiva di dati da parte i soggetti privati quindi
Il il ruolo del del corporate di cui ha parlato sarà big data essenzialmente un blindata di fonte privata e con interesse soprattutto strumenti tecnologici gestiti da privati
In terzo luogo il fenomeno dei social media che in qualche modo è indicativo di un mutamento di consapevolezza di percezione sociale
Si parla il prossimo un mero in questo caso consumatori produttore ma è anche
Produttore di dati il soggetto oltre che
Consumatore degli stessi nell'ambito dei social media
Il quarto luogo un punto cruciale che è collegata le caratteristiche della rete internet e quello della tendenziale perenni TA
Dei dati che circo una volta entrati in circolo i dati sono sostanzialmente impossibili da distruggere la frase che spesso si legge mò anzi può senz'altro remember now e disfare tutto fuorché
E quindi il il tema che è stato affrontato tante volte è stato anche richiamato bene sopra dovessi uscito ma la se n'è occupato più decente mente il tema del diritto essere dimenticato un tema cruciale come anche dimostrarla
Proposta di Regolamento sull'opera
Ora questi quattro fattori o se ne potrebbero citare in molti campi
Cosa determinano determina a mio avviso un fenomeno molto rilevante che è stato studiato soprattutto dei sociologi dall'intera corrente che si chiama studi la sorveglianza Devid Lion ve n'è uno degli del capo figlia
Il che non possono interessare il giurista cioè il passaggio da un meccanismo diciamo di panottico non a un meccanismo di sino tutti con
Un sistema nel quale la sorveglianza essenzialmente una sorveglianza liquida
La sorveglianza che avviene
Non accorgendosene perché avviene attraverso strumenti tecnologici che astrattamente dovrebbero ampliare gli spazi di libertà a
Dai cellulari via i GPS
Alle Smart Karzai il CIPE di radio frequenze sino persino leggevo recentemente ALLES marcio uso che conta un numero di chilometri che fanno promesse che si fa però allo stesso tempo indipendente inviano dati
Con lettori
Ma è una sogni impegnarsi a liquida perché decentrata e posta in essere in primo luogo
Da soggetti privati
Ed è una sorveglianza che però non rimane soltanto nelle mani dei soggetti privati ma spesso transita nei centri poteri pubblico quindi dal sì no perché con rischia di diventare un Ban opti con un ottico Onna che produce ben discriminazione produce
Cittadini di diverse categorie e gli immigrati digitali o gli stranieri digitali sono una di queste tante categorie
Dunque il controllo diventa un fenomeno decentrato e il capillare
E
Pone evidentemente in una nuova luce i rapporti tra pubblico il privato
Tanto che mi ha colpito poco fa il riferimento fatto il professor Sica la questione del redditometro perché uno degli studi che sta di compiuti da un gruppo internazionali ricerca gli ultimi due anni i cui atti sono usciti sull'International tale sito giornate
E proprio centrato sul fenomeno del sistemati public acts tutti fare detta cioè l'accesso sistematico Ida automatizzato da parte dei poteri pubblici ha i dati personali in mano privata
Quindi ci mettiamo guardare al di
Di CISL azione italiana ci rendiamo conto come effettivamente
Oramai il rapporto pubblico privato non è più di carattere puntuale nel quale vi è la richiesta da parte dell'autorità amministrativa o giudiziaria pubblica per un singolo dato che mi ha trasmesso al privato
Ma è tutta una serie di ipotesi si crea un obbligo del privato che deve automaticamente trasmettere informazioni I poteri pubblici
Data ritenesse in primo luogo i soggette in materia di il provider materia di comunicazione
I dati bancari il redditometro l'antiriciclaggio e quindi gli istituti di di credito e finanziaria i dati relativi all'attivazione delle sim card per i cellulari devono essere automaticamente trasmessi al Ministero dell'interno
La banca dati degli incidenti che va a Lisbona i dati dei passeggeri piene
I dati relativi agli hotel che in fondo non sono fortemente legati alla modernità perché la normativa sulla indicazioni necessarie alla autorità di polizia da parte degli albergatori deriva al fascismo ma è una normativa significativa racconta in
Limitata all'Italia e pochi altri Paesi ora si è generalizzata a livello transnazionale
Quindi evidentemente questo crea un problema crea un problema in primo luogo
Di disciplina perché le prime normative le normative degli anni Settanta sulla tutela dei dati erano state costruite su uno schema tendenzialmente bilaterale
Nel quale vi era un potere pubblico che assommano a una grande quantità di dati e vi era il cittadino che doveva essere tutelato il pari certa americano mio novecentosettantaquattro nasce in questa prospettiva ma se pensiamo anche
Alle decisioni del Bundestag Sasso inscritto il tedesco che hanno
Come di aperto la via alla tutela europea dei dati personali erano le due decisioni sessantanove e dell'ottantatré che hanno a che fare con il censimento
Veniva tipica ipotesi di rapporto bilaterale poteri pubblico potere prima poteri privato
Non potete reato ma cittadino
Oggi invece questo rapporto bilaterale diventa un rapporto trilaterale in cui vi è il pubblico che chiede dati al privato
Anzi ponendo degli obblighi di comunicazione in capo al privato il quale tratta dati dei singoli cittadini
E questo evidentemente cambia e da un ruolo agli intermediari professionali la circolazione di informazioni che assolutamente cruciale che in qualche modo
Riflette sulla rapporto tra individuo intermediario professionale quelle preoccupazioni diciamo in termini di diritto fondamentale che in un tempo si limitano soltanto
E i rapporti individuo poteri pubblici
E quindi emergono evidentemente due temi che sono cruciali il primo quali sono le garanzie dei singoli nei confronti dell'accesso da parte i poteri pubblici a dati che erano stati raccolti da parte di soggetti privati
E poi di riflesso
Quali sono anche le garanzie da parte dei degli intermediari professionali nei confronti del potere pubblico perché gli aggravi in punto di esercizio della libertà di impresa di costi economici di collezione raccolta dei dati
Non sono un altro aspetto tanto io rilevante non a caso i provider americani
Su questo è un a questo il punto che veniva opposto al al Governo rispetto all'accesso parte servizi segreti età
In secondo luogo la seconda questione cruciale quali sono le garanzie nera apporti interni tra singolo e intermediario professionale
Perché se è vero che il sistema attuale un sistema che tendenzialmente
Centrato subiti data evidentemente siamo in una situazione nella quale l'identità dell'individuo è una di entità tipicamente frammentata in una pluralità di flussi di informazioni controllati da diversi soggetti
E rispetto i quali si produce una dissociazione tra la personalità del singolo e le sue rappresentazioni sociali nelle varie banche e quindi io vorrei svolge brevemente alcune considerazioni su questi due aspetti facendo
Tendenzialmente alcuni esempi su i due profili il primo è tratto dalla questione del del data gate
E il secondo tratto da una è relativo diciamo a un insieme di questioni che non sono state
Ancora trattati in maniera sistematica da parte della autori che se gli studiosi
Italiani ma che sono attendo oggetto di attenzione crescente in altri sistemi in particolare Germania negli Stati Uniti su cui che si è riflettuto molto che il tema della successione digitale il tema della privacy After Line
Perché se è vero che come dicevo uno degli elementi dei fattori cruciali del sistema attuale quello della tendenziale perenni tag dei dati
Evidentemente giurista si deve porre il problema di che fine fanno quei dati nel momento in cui il soggetto scompare
Oggetto fisico scompare e permangono delle tracce virtuali della sua esistenza che tanto virtuali non sono perché hanno a che fare spesso con fenomeni valutabili sul piano economico oltre che rilevanti per la costruzione personalità
Primo punto relativo al caso da tagli e il perché non voglio ricostruire nei dettagli perché ovviamente non ne avrei
Il tempo fosse oltre che la competenza però ci sono un paio di aspetti che credo meritino di essere segnalati
Le rivelazioni di snodi né dal del giugno due mila tredici hanno evidentemente portato all'ordine del giorno quello che è accaduto
Almeno dal due mila sei ad oggi quando per più di sette anni il i servizi segreti non soltanto americani ma anche quelli europei soprattutto quelli inglesi quelli tedeschi quelli francesi quelli belli belgi
Hanno costantemente fatto oggetto di intercettazione flussi di informazione comunicazioni di cittadini stranieri reciprocamente gli americani intercettammo con il programma Stream
Lei comunicazioni di cittadini di altre parti del mondo gli ingressi facevano lo stesso con gli americani coi spesso venivano incrociata le informazioni
Bypassando le regole interne che in qualche modo ponevano un vincolo e
Diciamo dei paletti alla raccolta di queste informazioni
Questo per quanto attiene i contenuti per quanto attiene invece alla I non conta data cioè metà data
Quello che è avvenuto e chi è stato tendenzialmente il centro della del dibattito della polemica negli Stati Uniti
è stato che si è scoperto che l'FBI della National Security Agency avevano per più di sette anni quotidianamente posto sotto controllo anzi abbiamo obbligato i provider accedere tutti i dati relativi alle Commissioni quindi metà dati
Anche dei cittadini americani
E questo evidentemente mentre nel primo caso la questione in passato sotto silenzio perché non interessava direttamente
I gli stakeholder americani nel secondo caso il il tema è stato della relativo alla legittimità di questo meccanismo appunto di trasferimento automatico e sistematico Blanc
Generale di questi dati al al Governo ora se noi vediamo se ne indaghiamo sulle reazioni giudiziarie al fenomeno dei target non mi soffermo su quelle politiche perché aprirebbe un'altra
Un altro capitolo benché interessante
Credo che sia importante segnalare due punti il primo la diversa percezione in Europa negli Stati Uniti e questa dicotomia è stata già richiamata in precedenza da Vincenzo Zanon ZEN comincia e quindi mi riflessioni vanno un po'in quella la direzione
La dicotomia tra la percezione statunitense e la percezione europea degli rischi della sorveglianza
Ora se noi poniamo a confronto due decisioni molto recenti e che hanno a che fare con questo tema cioè la decisione della Corte Suprema Americana in caso clatter
Versus Amnesty International e la decisione della Corte di giustizia sulla vicenda di aprile due mila quattordici sulla direttiva suddetta Rita emission
Vediamo proprio come due mondi si confrontano su questo il primo della Corte suprema in questa decisione cappe versus Amnesty International derivava dal fatto che Amnesty International aveva
Citato in giudizio il direttore del dei servizi segreti e il Governo americano perché sosteneva che sulla base della riforma successivo all'undici settembre del fisica del Foro intelligenze supplenza tra le sue comunicazioni fossero stati intercettate perché relative a cittadini esteri con i quali Amnesty International per forza di cosa le ha che fare detenuti a Guantanamo soggetti in odore di terrorismo
Senza il rispetto dei requisiti del quarto emendamento e quindi il mandato giudiziali giudice precisione conclude nel senso che Amnesty International non ha stanno insulto sui una legittimazione attiva ad agire
Perché non può dimostrare che le sue informazioni le sue comunicazioni sono state oggetto di video serve di sorveglianza
Perché non lo può dimostrare perché sostanzialmente le intercettazioni sono evidentemente da esposti servizi segreti segrete ed era stato posto un la dottrina del State sicurezza come anche in altri casi
E dunque non potendo dimostrare che le proprie comunicazioni fossero stati intercettate si dice che non astenni chiuse
Noi guardiamo la giurisprudenza ventennale della Corte lo per i diritti dell'uomo
Sui casi relativi all'Inghilterra la Germania abbiamo che costantemente la Corte ammette la possibilità di contestare quella normativa e quindi di citare lo Stato in giudizio anche se non si può tecnicamente dimostrare che le informazioni sono state percepite
Perché il semplice pericolo di sorveglianza rappresenta una interferenza con la sfera privata secondo punto è che ci avvicina di più alla questione che mi interessa sottolineare
La questione della protezione rispetto ai dati in mano di terzi
Qui ci sono due decisioni importanti del dicembre due mila tredici Crime hanno perso se Obama e ACLU verso scatta nei quali sostanzialmente viene contestata da parte
Dieci soggetti il cui metà dati erano stati raccolti la parte servizi segreti americani
Viene contestato il fatto che quell'accesso a questi dati detenuti lei provate fosse stato effettuato senza le garanzie del mandato giudiziario della proprio percorso
Che sono fissate dal quarto emendamento i due casi hanno esiti contrapposti
Ma l'esito di maggioranza che viene in qualche modo anche supportato da altre decisioni e nel senso di dire che
L'affaire parti dopo trent'impedisce una tutela dispetto I dati che siano detenuti da i terzi nel senso che
La giurisprudenza della Corte suprema sin dagli anni Settanta ci dice
Che né i rapporti tra singolo intermediario professionale ad esempio un Società di comunicazioni telefoniche o un provider il singolo non ha una vi sono Bolek spetta ICE non privacy rispetto i dati che sono custoditi dal terzo
Perché ad esempio per fare una fattura per inviare la fattura telefonica il terzo deve registrare il numero delle chiamate i soggetti chiamanti la durata delle chiamate stesse
Dunque non essendovi vi sono aspetti se non privacy il Governo può accedere direttamente a questi dati senza la prova del mandato giudiziaria
Qual è il punto rilevante pensiamo soltanto al cloud di cui si è fatto cenno questa mattina in un sistema di questo tipo nel quale il provider non è costruito come destinatario di un obbligo costituzionale di tutela
E quindi l'accesso può essere fatto senza rispetto alle garanzie costituzionali il la privacy è tendenzialmente morta ogni qual volta i dati siano in possesso di terze persone
Se né compariamo questo esito con il ragionamento della Corte di giustizia nella
Sentenza molto importante dell'aprile
Due mila quattordici vediamo che il ragionamento della Corte completamente diverso la privacy è un diritto fondamentale
Il fatto che sia stata prevista un sistema automatico di conservazione dei dati senza distinguere tra dati dei sospetti di crimini e dati del singolo quisque de populo
Il fatto che sia stata prevista la possibilità di accedere a questi dati da parte dell'autorità di polizia senza una mandato giudiziario preventivo
Il fatto che non sia stato limitata l'utilizzazione di questi dati al territorio europeo ma è stata ammessa indirettamente la possibilità di trasferimento al di fuori dell'Unione europea
Sono tutti fattori che determinano l'invalidità della direttiva per violazione del diritto fondamentale rispetto alla vita bene questo è il segno di una sensibilità diversa che con tutti i difetti che alla normativa europea e che alla direttiva comunitaria in particolare ma è il frutto di una percezione di valore che costruisce il diritto a protezione dati come diritto fondamentale
Protetto dall'articolo otto la Carta dei diritti e rispetto al quale vi è per mandato del costituente europeo un ruolo denoto Rita amministrativa indipendente che preventivamente detta le condizioni di utilizzazione dei dati
Qua non posso entrare sulle diversità di contesto istituzionale tra gli Stati Uniti e l'Europa
Perché spiegano molto di queste diversità di risultati
Però certamente per un ambiente che diventa sempre più interconnesso rispetto al quale l'utilizzazione da parte del potere pubblico passa per il privato
Un ragionamento più moderno che tra sponda sui rapporti contrattuali le effettive radiante dei principi costituzionali dei diritti fondamentali mi pare assolutamente
Essenziale
E su questo chiudo con un punto prima di passare alla seconda parte della relazione che è relativo al trasferimento volontario dei dati
Dalla provider al terzo al poteri pubblico perché in altri casi della metà gli anni due mila
I provider hanno volontariamente ceduto i dati personali al al Governo sostenendo che sulla base delle loro condizioni generali di contratto il pranzo service il soggetto avesse consentito all'utilizzazione dei dati
Non so se qualcuno di voi ha visto nel documentario recentemente uscito che si chiama transita in condisce anzi meglio Fly che ricostruisce il mutamento delle condizioni generali di contratto di Google Facebook Twitter eccetera
E i progressi che fa vedere come progressivamente queste condizioni generali di contratto
Si siano volatilizzate sul piano delle garanzie abbiamo sostanzialmente attribuito questi prova e della possibilità di cedere
Per qualsiasi tipo di richiesta da parte del Governo l'accesso ai dati ora il punto che rilevante perché di sistema è il seguente la regola contrattuale che è unilateralmente imposta attraverso contratti di adesione
Può fondare una valida rinunzia alla protezione dei dati personali o consenso all'utilizzazione dei dati stessi
Evidentemente per la sensibilità europea hanno
Non soltanto per una serie di questioni collegate al problema del Foro competente della legge applicabile che non sarebbero derogabile in quanto folli consumatori in questi casi una gran parte almeno dei casi oltre che relative a questioni di ordine pubblico
Ma anche perché il i requisiti del del consenso sono vi è la specificità e del fatto e si tratti di un consenso informato è
Presupposti piano una disciplina europea perché si di si debba ravvisa un consenso informato in questo caso non ve ne sono
E sul punto comunque richiamo visto che lo vedo in sala a un saggio scritto paio d'anni fa da Francesco Astone sul problema tutela contrattuale
Né i rapporti con il social network che affronta in maniera estremamente puntuale tutti questi aspetti e vengo in conclusione a svolgere alcune considerazioni
Se ho ancora
Ci cinque minuti allora farò più che altro un inventario di problemi che si aprono rispetto appunto alla questione dell'Upper immunità del trattamento dei dati ora dicevo il il fatto che
Una multa ma Mosca mole crescente di dati si trova nelle mani dei provider implica anche il fatto che l'identità un'identità dissociata la persona fisica sito varrà
Senta apre in una pluralità
Di banche di dati
Ora ragioniamo che cosa accade quando il soggetto scompare le statistiche ci dicono che ogni minuto muoiono tre utenti Facebook
E che il cinque per cento degli accanto Facebook sono account o di
Zombie dici da digitali cioè persone che sono deceduti
Cosa accade di tutto ciò che è in via in questi accanto
Cosa accade dell'immensa cosa accade dei contatti
Cosa accade dei file che sono presenti in cloud drop box file musicali file di testo cosa accade dei crediti virtuali che sono stati
Conseguiti dal soggetto su Second Life Fo su Facebook
Evidentemente
E ragioniamo da giuristi diritto positivo si dovrebbe aprire in questi casi una vicenda successo questo apre una serie di questioni perché è una vicenda successoria digitale un digitale NARS las come
Dicono i tedeschi che pone una serie di questioni correlate in primo luogo al fatto che questi dati oltre che fonte di ricchezza sono anche espressioni della personalità
E assumere che vi sia una tutela post mortale del del soggetto e che i dati personali siamo protetti la fase post mortale non è un risultato assolutamente scontato
Forse il giurista italiano che ragiona sulla base del Codice della privacy dove e noto l'articolo nove comma tre e ammessa a chiunque ha interesse o o chi agisce per ragioni tutela le persone del defunto la possibilità di esercitare i diritti
Di accesso comunicazione cioè da di cui all'articolo sette può risultare iniquo ma pari a un risultato scontato ma l'esempio scontato nonno e negli Stati Uniti
Dove la dei fan mesce non è soggetta a regime del Lazio personali se morì pur con persona dovere statement of Torzo scrive che la privacy non è tutelabile se non in capo a una Living Pearson
Non lo è rispetto a tutta un'altra serie di discipline europee che hanno applicato la direttiva che non obbliga di tutelare i dati personali defunti
Ad esempio in Svezia e in Inghilterra si prevede che i dati personali sono dati relativi alla persona fisica vivente
Allora evidentemente questo provoca una serie di problemi primo chi può tutelare la personalità in Rete del defunto
In secondo luogo chi può accedere se è possibile accedere all'account e all'insieme della corrispondenza epistolare Elettronica del defunto in terzo luogo se vi è una successione
Cosa si trasmette in capo a quali soggetti e sulla base di quali regole
E queste sono questioni che divengono cruciali
Soltanto
Per ragioni di tempo mi limito a citare due casi un caso deciso negli Stati Uniti nel due mila dodici dalla io Astiz ricco
Nel nord è un distretto California
In realtà queste forward
Lui quale in Facebook tutto giusto document sentenza i genitori di una donna inglese che era caduta del dodicesimo piano Inghilterra
Di cui non si si sospettava al suicidio ma non si era certi chiedevano Facebook di accedere all'i dati e alle comunità comunicazioni dell'accanto della donna per capire appunto quale fosse il suo stato mentale al momento del decesso
Pensiamo che si rifiuta di comunicare questi dati sostenendo che sulla base dello studio Communications arte americano è vincolato al segreto
E non può derogare a questo segreto pena sanzioni penali sui confronti
I soggetti si rivolgono al giudice il quale accoglie il Monsanto può scegliere da parte di Facebook nei confronti del SAP Pina e quindi nega la possibilità di accedere a questi dati
In secondo luogo un altro caso
Recente
E in Brasile Facebook un soggetto che muore Facebook coordina la trasformazione della cantina accanto commemorativo come si dice cioè non è possibile stringere nuove amicizie
Io non ho una cauto Facebook ma mi sono un po'documentato quindi perdonatemi se dico inesattezze
Però si possono ricevere comunicazioni da terzi messaggi di condoglianze messaggi memoria
La madre di questa donna soffriva per il fatto che
Questa vicenda fosse stata resa pubblica continuasse ad arrivare messaggi di
Cordoglio eccetera agisce contro Facebook per ottenere la cancellazione
Del dell'accanto Facebook
Si oppone il giudice ordina la cancellazione
In terzo luogo marine nel due mila cinque in realtà si vuol fare
Un Marin muore nella guerra in Iraq i genitori intendono accedere alla alla sua corrispondenza e-mail per aderenti ultime informazioni sulla del loro figlio
Yahoo
Che aveva stipulato una condizione già il contratto nel quale prevedeva che alla morte del soggetto l'account o fosse terminasse automaticamente il fosse cancellato
Si oppone a questa richiesta dicendo che era anche per tutelare la privacy del defunto
Ad esempio se il defunto avesse avuto un rapporto omosessuale con un altro militare in quella sede pretende di cancellare tutti i dati genitori agiscono in giudizio il giudice salomonica mente
Per non violare le condizioni generali di contratto previsti da Facebook ordina la comunicazione su DVD dei contenuti delle conversazioni ma non la
Cessioni delle credenziali di accesso al sito
Ora se questi sono casi che si pongono il garante del Paris italiano ha ricevuto di recente un richiesta in un caso simile di di accesso a Facebook evidentemente si pone una serie di questioni
Giuridiche che indicherò per ragioni di tempo soltanto rimandando poi al testo scritto per
Per l'approfondimento
Primo luogo e possibile accedere da parte dei prossimi congiunti congiunti agli accanto del social network
Ma nel nostro caso riterrei di sì se noi applichiamo giurisprudenza il Garante privacy sull'accesso da parte del defunto hai dati bancari
Potremmo dire che i prossimi congiunti e gli eredi sulla base dell'articolo nove comma tre possono accedere I agli account Facebook salvo richiedere in analogia a quella giurisprudenza l'oscuramento dei dati dei terzi
Che potrebbero essere in qualche modo coinvolti dall'accesso e qui emerge un'altra questione problematica su cui
Incenso Zeno scritto un saggio importante che il tema della comunione dei dati personali
Che sul web due punto zero la privacy né mai non è più una trave si individuale ma una prassi share d'una prassi diffusa
Di cui le informazioni sono sempre relative anche ad altri soggetti
In secondo luogo
Il problema della delle e-mail
E lo pongo come una questione provocatoria neanche tanto le e-mail cadono in successione
La corrispondenza epistolare entra nella massa ereditaria se si
Vi è una normale dell'azione ereditari oppure vi è una vocazione anomala richiamo il saggio il libro di Alessio Zaccaria sulle successioni anomale e quindi segue quella trasmissione ad esempio dell'articolo novantatré della legge sul diritto autore sulla corrispondenza epistolare oppure
Sulle diritto morale d'autore
Chiaramente nell'un caso saranno gli eredi nel secondo i prossimi congiunti nel caso di rete testamentario che non fa parte da certi e familiari di possono essere legittimazioni differenti
I tedeschi che hanno affrontato la questione hanno dato soluzioni e risposte molto diverse secondo alcuni le e-mail cadrebbero in successione sempre
Secondo altri sulla base del principio della universale successioni
Secondo altri cadrebbero in successione le e-mail professionali ma non quelle personali che sarebbero soggette come i ricordi di famiglia una vocazione differente rispetto normale vocazione ereditaria
Secondo altri ancora il provider non potrebbe assolutamente dare questa corrispondenza alcune agli eredi nei prossimi congiunti perché sarebbe vincolato dal segreto postale dal segreto della corrispondenza che è un'altra questione
E allora
Terzo profilo con il quale chiudo perché mi rendo conto che ci vorrebbe una relazione soltanto su queste questioni giuridiche perso profilo cosa accade se le condizioni generali di contratto
Fissano delle regole di accesso al sito modifica utilizzazione dei dati che sono confliggenti a con la disciplina continentale della tutela postmortale da personalità bis con il diritto delle successioni
Oltre alle questioni di diritto internazionale privato che pure sono rilevanti in questo caso evidentemente c'è un problema perché ad esempio quando si scrive che in caso di decesso l'accanto BN resi in attivo cioè nel caso di in attività per più di sei mesi quindi decesso
L'account piene distrutto e cancellato
Questo provoca un problema perché se noi riteniamo che gli eredi succedono nel rapporto contrattuale con il provider loro tendenzialmente dovrebbero quanto meno poter avere la restituzione di dati e informazioni applicando le ordinarie regole civili
Allora qual è una sposi dire soluzione che mi limito a indicare
La soluzione è quella di incentivare su questo tema e qui il civilista che richiamava Rino potrebbe svolgeremo un un ruolo importante all'autonomia privata autonomia testamentaria
Ma non l'autonomia testamentaria classi e perché sappiamo che gran parte di soggetti Moises fare testamento
All'autonomia Elettronica sono molti i siti incompreso gmail che danno la possibilità al soggetto che apre un account
Oppure anche ad un terzo di esempio c'è il sito www di fare ai dai do atto orga in cui si indicano una serie di destinatari di dati account informazioni al momento del decesso
E
Civilisticamente
E cosa di che cosa si tratta e cultura tendenzialmente un mandato post mortem
Che potremmo ritenere valido purché non incida sugli aspetti patrimoniali e la successiva
Mi fermo qui perché soltanto forse una provocazione che richiederebbe un maggiore approfondimento
Allora e i tempi ovviamente della nostro incontro sono serrati non riesco a cogliere a sottolineare
La molteplicità di spunti che la spendere azione Giorgio resta
A
Favorisce
In un certo senso per alcuni versi potrebbe quasi da una sorta di bollettino medico e funerario per altri versi
Medico perché funerario perché la profetizzato alla la profezia di morte del contratto mi pare che non solo che è stata ampiamente smentita ma addirittura c'è un
Rinascita prepotente la forza contrattuale che però
Non solo si accompagna non dalla previsione o a rischio ma la certezza di morte della privacy
Ma quel che però credo che la si tenesse della Protection per alcuni versi cioè io in questo mondo tornato preoccupato la morte la privacy insomma rassegnato sono io ricordo io
E prendo atto che il defunto contratto è ampiamente resuscitato sono molto preoccupato la malattia la protezione dei dati che mi sembra da questo punto di vista qualcosa di assolutamente
Da approfondire come giuristi innanzitutto il secondo elemento è che mi sembra confortare la mia preoccupazione quella che indicava all'inizio cioè di una alterazione vari confini pubblico-privato ma tutti a favore del privato cioè voglio dire
In
La finalizzazione per uso pubblico dei dati
Detenuti dal privato forte e accentratore in qualche maniera però
Comma consolida il ruolo del privato anche rispetto al pubblico per essere chiari per sintetizzare
Su questo tema finale che egli accennava e io lo trovo straordinario dico soltanto con una battuta di un secondo che
Non più tardi di tre mesi vada però in su di un ragazzino ventun anni letteralmente geniale che ha verificato l'offerta di
Di
Non diciamo di chi di acquisto del suo sito che è un sito che
Ma una offerta importante di acquisto da parte di questo grande motore di ricerca
Che è un sito che praticamente gestisce che un'ulteriore sui scenario gestisce sul mandato contrattuale ante mortem i siti Facebook come se fossero ancora inviti a post mortem cioè
Io dico il mio sito Facebook dovrà continuare ad essere gestito così
Tanto è vero che ci confrontavamo addetto alla questi sono lanci a Napoli e forti senza darlo Chiti mediti è morto punto com e fa è un sito straordinario che secondo me può avere una gestione
Sensazionale e adesso abbia le battute ancora un'ulteriore variante e cioè non la gestione dei dati ma il mantenimento in vita del profilo virtuale e ovviamente
E trovate tutte le registrazioni e tutte le tutele di legge prevista ed è diventato perfino interessante perché è fortemente cresciuto in questi mesi
Però ancora una volta mi sembra che i protagonisti sono contratto e intelletto al property e questo mi consente di dare la parola al nostro terzo relatore del pomeriggio
Anche se ovviamente non si occuperà di Chiti è morto punto comma ma si occuperà della tutela la proprietà intellettuale
Anche se attraversata da questa dicotomia tra questa distinzione guelfi e ghibellini tra
Open access avere
E da par suo Andrea stanze ci illustrava come
Grazie col professor Sica
Per stilare i potenti mezzi tecnici dunque
Il compito
Mi trovo di fronte
Premendo all'apparenza spero nonché poi nella pratica
Perché viene il mio intervento in dopo delle relazioni autorevoli
Interessanti ma che abbiamo ascoltato perché occuparsi novità intellettuale nel momento odierno con
Compito ecologiche conosciamo rischia di fa scadere la discussione su concetti che più che censiti visto il rischio di essere di moda un po'
Insomma
Più o meno più o meno giornalistici
Infine per la aspetto spero Giovanni che potrebbe aggravare questa questa impressione quindi mi sembra che l'unica
L'unico modo per uscire da da da questa da questa trappola sia quella di seguire il concetto cui faceva cenno il professor
Dica prima ossia no
Alla rottamazione
Che
Per quanto mi è stato insegnato
Ma è scritto mortem presenti in sala
Significa cercare di applicare negli istituti e riusciamo
Del
L'ordinamento a
Io ma i problemi posti in quel caso odierno da interesse punto zero
In particolare concentrare le poche battute
Questo disporre
Su due profili entrambi accento CAD insomma riprese oggi è la prima quello del rapporto tra probità intellettuale e altri diritti fondamentali limitandomi per ragioni di tempo evidentemente al contesto europeo
E
L'altro tema è quello delle nuove questioni poste alla previdenza eventuale dallo sviluppo dei cosiddetti contenuti generati dagli utenti nelle loro varie forme
Il primo punto brevemente si è fatto cenno di volte oggi alla la questione del bilanciamento mediazione degli interessi ossia dei diritti fondamentali che vengono in rilievo
Quali sono brevemente questi riti fondamentali del richiamati l'articolo otto protezione dati personali limitandoci la carta diritti fondamentali l'Unione europea dicono undici libertà d'informazione articolo sedici libertà di iniziativa economica articolo diciassette
Tutela dello intellettuale appunto che il tema di fondi questi interventi ma anche
Come
è importante ricordare
Ci sono altre due norme che insomma sono sono assolutamente mi sembra utili in questo in questo scenario che sono l'articolo quarantasette della Carta il diritto a un ricorso effettivo
Vista la carta diritti fondamentali e l'articolo cinquantaquattro relativo alla diano dell'abuso del diritto professor Zanon sa in cui c'è recente convegno evidenziava
Quindi c'è un'importanza proprio in tema di proprietà intellettuale rapporto con altri altri diritti
Novità rilevanti ora
Guardando
Brevemente appunto la giurisprudenza la Corte di giustizia su questi relazioni pericolosità diritti fondamentali
Emerge mi pare un un orientamento è quello appunto del bilanciamento che deve avvenire
E con dei criteri accennati di solito dalla Corte di giustizia ma
Che possono essere letti
Appunto guardando a questi due articoli all'articolo sul diritto al ricorso effettivo e quello alla diga dell'abuso di diritto
In base a un principio che è quello di sussidiarietà lo si su di una sussidiarietà che dovrebbe essere a mio avviso sia tra le discipline ossia volta per volta dovrà applicarsi la norma
E tuteli il diritto
Ossia l'interesse diceva sempre il professor Zanon Zanchi stamattina best RAI basti interessa che prevale in quella fattispecie ma sussidiarietà anche tra le istituzioni quindi è in gioco il diritto a un ricorso effettivo
Il tema del Regolamento Agcom ampiamente dibattuto ma anche le dire delle recenti decisioni la recente decisione in particolare della dell'Antitrust sul caso Roche e Novartis
Pongono in evidenza come le possibili istituzioni come sul
Ricordano quanto meno come le possibili istituzioni che in più
Potrebbe intervenire rispetta la fattispecie sono
Diverse
E allora importante mi sembra leggendo sono il quadro normativo e la giurisprudenza
Tocca la vita intellettuale importante che volta per volta intervenga istituzioni più efficace per tutelare l'interesse quel diritto che di volta in volta viene considerato prevalente altrimenti si rischia appunto che qui la tutela magari indiretta da parte dell'istituzione
Da più lentamente evidenziava il Presidente Cardani oppure che
Sia magari meno competente come qualcuno
A sollevato in altri casi parlo appunto della
Doni i farmaci in Antitrust costruttivo isteria
Può essere insomma vi può essere Grillo e qui criterio diciamo di lettura generale fidare di vetro generale di due diciamo in una giurisprudenza la Corte di giustizia
I profili fondamentali brevemente sono stati al da una parte la rapporto vita intellettuale e protezione dei dati personali
Io già stato fatto cenno in precedenza quindi richiamo soltanto appunto che
Il tema è quello della dei titolari dei diritti che richiedano i fornitori di servizi i dati personali gli autori delle violazioni per reati azioni civili
Questo comprometterebbe ragionevolmente gli interessi economici dagli specchi la Corte di giustizia ha richiesto varie decisioni che
Conosciamo prognosi cioè nelle sale Gimondi l'audizione
E vi sia un bilanciamento basato sulla un principio di proporzionalità principio di proporzionalità che
Poi andrà declinato in concreto di case in caso ma per esempio la disclosure risulterà probabilmente proporzionale nei confronti di un utente che con metta in via sistematica delle violazioni massive promossi c'è
Un'altra lettura
E non nei confronti di chi commette sporadicamente una singola violazione
Ora
Altra questione propria intellettuale rispetto a libertà d'informazione libertà di iniziativa economica sono i
I vari casi accennati oggi che saranno peraltro oggetto in parte la tavola rotonda che seguirà
Ossia i casi relativi alla Scala e stavamo il salvabile inattuato sulla
Problema del filtraggio qui già fatto cenno dovessero essere umano
Su cui non torno quindi
E poi di ricorsi detto diritto all'incaricato Svensson
E
La possibilità di indirizzare ai provider degli ordini di blocco dell'accesso agli abbonati caso delle cave l'anche questi in questi due punto sono
Saranno presi in esame la prossima tavola rotonda quello che
Insomma mi sembra interessante accennare
E tutto questo questo scenario viene principalmente da tre atti comunitari che sono le direttive del due mila trentuno dominavano ventinove due mila quattro quarantotto
E c'è un fortissimo dibattiti tra i vari stakeholders sulla necessità o meno e sulle modalità interamente di
Modificare queste queste direttive
L'unico spunto su questo che che mi viene di fare milione DD proporre in questa in questa sede
Relativo chiaramente alla responsabilità degli internet provider che insomma è un tema di cui di cui si parla ininterrottamente su molte sedi
Stavo riflettendo somali come in un contesto più tradizionale scegliendo una locazione che non è particolarmente scientifica ma il suo oggetto di un caso che porti giustizia
Difficilmente si penserebbe di chiedere al proprietario di un pub prendetela come una provocazione naturalmente di rispondere di violazioni commesse da un da un cliente particolarmente violento
Che decida di infrangere un bicchiere uno un boccale di birra e utilizzando questo ferire o peggio uccidere un altro avventore
Proviamo ad applicarlo il mondo internet e
Forse questo è un ragionamento che può essere utile per
Valutare determinate proposte determinate ipotesi revisione
Inutile richiamare qui la giurisprudenza e dell'altro giorno undici del Tribunale di Torino casini vari Telecinco YouTube conta
Non tornerò per ragioni di tempo sui tentativi
Più o meno riusciti puntiformi fissati posti in essere a livello europeo Nenni vari ordinamenti di
Dettare delle regole sul diritto d'autore in Rete serie di ragioni tranquilli l'opportunità
Però insomma ecco ci sono varie varie diciamo vari livelli di approccio chiaramente quelli più
Marcatamente repressi e quelli direttamente virano dimostrato di non essere coi Lino col quadro appunto che cui ho fatto cenno secondo profilo
La proprietà intellettuale di pronto di fronte al fenomeno dei contenuti generati dagli utenti
Uno dei beni ma tornando appunto al
Alle
Concetto di fondo cioè il tema del rapporto appunto tra
Dominante rituale libertà di espressione inutile richiamare la Corte Suprema sul ruolo del diritti d'autore
Ora invece il motore della libera espressione che però secondo alcuni sarebbe messa in discussione da questo nuovo scenario di internet punto zero e dell'utente che può diventare creato
Ora
Abbiamo dei casi punto differenti in cui ha talvolta la Corte di giustizia ha proposto due soluzioni convincenti talvolta anche a livello
Internazionali sono arrivate delle decisioni che
Con i commentatori
Dal mio punto di vista possono apparire delle basi delle best practice in questo caso
Come il caso Google Books dove probabilmente insomma c'è stato uno
Voluta anticipando le valutazioni insomma sul rapporto tra
Ti fondamentali
E invece
Insomma poi ci sono dimostrato il sondaggio porre delle delle questioni più complesse col passare del tempo
Nello scenario di intere tre punto zero punto gli utenti possono sì attraverso varie nei vari tecniche non sto a richiamare però per evitare di ricadere in una trappola del
Amo dei degli delle definizioni degli noi dei nuovi termini mi richiamerà uno solo chiaro però già richiamato il professor resta che evoluzione dal del consumatore da del consumatore come tale approcci Omar quindi
La possibilità di diventare appunto produttore
Al tempo stesso allora chiudo con con una
Una proposta insomma che
Mi rendo conto essere altrettanto provocatoria ma
è volta anche questa
Evidenziare quella che mi sembra l'opportunità di uscire dalla trappola delle definizioni
La fattispecie che abbiamo di fronte con i contenuti generati dagli utenti mi pare si inizi possa definire creazione digitale
Di solito senza permesso
Quali sono le opzioni regolatorie le azioni revocatorie andando a seguire
La la la tendenza definitoria nella relativa le figure soggettive si rischia di
Trovarsi di fronte a un una pletora di possibili norme applicabili a una confusione
Notevole che porta poi vicoli ciechi come quello in cui si è imbattuta la Commissione europea un attentato con il Libro verde sull'economia e la conoscenza di introdurre l'eccezione per i contenuti generati dagli utenti oltre
Infatti andando a leggere l'elenco delle mie molteplici definizioni della della figura dell'utente consumatore produttore prossima e così via non mi sembra sì si possa
Arrivare a un anno a fare chiarezza su questo tema
Forse invece una qualificazione delle fattispecie di tipo oggettivo
Abbandonando tra virgolette ma insomma con senza dimenticarne la importanza epocale che ha avuto e che richiamava
I pulmini che stamattina
Partiva dal professor francescani
La figura del consumatore
è stata fondamentale storicamente per intervenire per dare per dare un volto a una nuova a dei concetti che erano assolutamente
Rivoluzionari rispetto all'impianto civilistico
Forse se oggi i di fronte a scenari come questo di contenuti generati dagli utenti
Ci concentriamo come insomma potrebbe essere un utile su
Leggi fattispecie oggettive ossia il consumo nostro codici si chiama non a caso Codice del consumo
E la creazione
Allora forse questo aiuta può aiutare come avvenuto per esempio di un iter un tema di cui mi sono
Patrizia
Mi fa per il caso della pubblicità
La pubblicità che su internet
Consente di passare istantaneamente dall'atto di consultazione di un di un banner oggi qualsiasi contenuto proprio promozionale all'atto della dell'acquisto dell'e-commerce allora nello stesso modo sinonimo concentrare sul momento
Specifico in cui quel soggetto pone un in essere una certa attività che può essere o di consumo fino a un certo momento poi dal momento successivo di creazioni a partire dai contenuti vecchia disposizione
Allora forse si riesce a trovare una una Maria più chiara per andare a vedere di volta in volta del singolo utente con i vari meccanismi da fan fiction dalla fan fiction fino alle stampanti predica insomma sono l'ultimo
E poi chiudo con passando che naturalmente per la disciplina
Per la cui tema delicato e complesso dei videogiochi e tutte le possibilità di modifica di creazione
Verso est
Ecco forse in questo modo si riesce a a trovare vedo una chiave di lettura
In
Guardando allora al il sistema vigente queste risulterebbero in linea generale opere derivata interamente
La disciplina sul suddiviso il lavoro intellettuale ed è già di crisi di crisi
Come è noto sono le eccezioni limitazioni particolare il nostro voto lamenta più gli articoli sessantacinque settanta della legge autore
Sul appunto eccezioni
Relativa informazione cronaca quelle per usi didattici e finalità di critica discussione ecco ma allora se
Il
Questo tentativo di di
Il evidenziare le fattispecie consumo ricreazione
O può dare un qualche forma di contributo alla chiarezza lo da una parte dovremmo nel momento in cui abbiamo di fronte alla creazione
Ho auspicabilmente introdurre una eccezione per i contenuti
Per la legalità intimo fino ad ora le ragioni insomma
Non soltanto chiaramente legislativa perché il processo
Di formazione delle regole ha delle dinamiche che ben conosciamo non si è giunti a questo
Questo risultato oppure
Cosa che fine giurista di diritto positivo andare a leggere le norme che abbiamo disposizioni e inquadrare le tre
Signor digitali ove del caso all'interno di questa eccezione limitazioni ossia quali riproduzione a comunicazioni di opere o materiali protetti
Io di informazione approva l'articolo sessantacinque noleggiatore ovvero di riassunto citazione di produzione di brani partiti opera per scopi didattici di discussione o di critica
Certamente l'applicazione come sappiamo delle cessioni imitazioni ad oggi
L'interesse IVA ma
Questo potrebbe essere una chiave di lettura
Pirati eguagliare diciamo la disciplina senza degli sconvolgimenti come delle ulteriori eccezioni come delle modifiche particolarmente complesse allo scenario intervenuto zero
Ultimo punto
Proprio del consumo perché il nucleare l'atto di consumo perché sessione operato di consumo come
In mostra l'esempio recentissimo della direttiva i ma della direttiva due mila undici ottantatré ma poi recentissimamente del decreto legislativo che l'ha recepita nel nostro ordinamento ventuno del due mila quattordici sui diritti dei consumatori e allora in questo modo
Si possono andare inserire come direbbe professor Viriglio degli anticorpi
Prop consumo di contenuti digitali all'interno in questo caso la disciplina del consumo
Quindi
I binari diventano diventano due da una parte fino a che ci si trova nel momento del consumo
I contenuti digitali
E il loro consumo viene favorito da delle norme ad hoc che riguardano il l'atto di consumo obblighi informazione trasparenza tutte quelle
Informazioni sui intero Vidal interoperabilità funzionalità misure di protezione e quant'altro che conosciamo interesse sta introdotte dal decreto
Poi nel momento in cui si passa l'atto di creazione come nel momento in cui si passa dalla pubblicità all'e-commerce cambia il presidio
I cambia il presidio perché entra in gioco la DC nella propria intellettuale con le sue eccezioni limitazioni particolare quelli nuovi per richiamato
Rilette in chiave interpretazione adeguatrice
Procreazione digitali
L'azione attenzione
A me pare che ci sia da essere grati ad Andrea state almeno per due motivi
Primo perché ha mostrato come dire in azione applicato questo metodo di equilibrio che è l'unico possibile direi casistico e flessibile
E secondo perché ha indicato anche alcune ipotesi in cui le
I strumenti di cui già disponiamo possono diventare utili alla apprestare nuove forme di
Di di tutela
Perciò grazie grazie anche lasciare a questo punto
Alle conclusioni sezione
Tanto autorevoli quanto per ragioni di timing che mi è stato indicato tanto autorevoli quanto direi sintetiche al professor Ghidini pre
Grazie come ha detto recentemente un autorevole rappresentante dell'istituzione parlamentare
Sarò breve anzi circonciso
E
Per essere breve
E
Cercare di vedere un collegamento
Tra
La materia di cui io ho ascoltato questi interessanti relazioni in questa e nella precedente sessione
Credo
Opportuno richiamare richiamarmi
Ha una posizione recentissimamente assunta
Dall'Autorità europea sulla protezione dei dati personali ed al suo dirigente cosiddetto supervisor Peter Hustinx
E ha rilasciato proprio nel primo aprile del
Non era un pesce del di quest'anno un'opinione privacy and Competitiveness invece e incinta obblighi data
E nella quale in sostanza sì
E auspica Massi
Ci argomenta
La necessità di una approccio integrato i
Siamo così di un collegamento
Un'azione alé
Fra
La
L'attività delle autorità antitrust e quelle a difesa della pratica inc
Per
Muovendo da una considerazione
Attuale che credo difficilmente contestabile
Secondo cui
Da un lato
La crescere della patrimonio di informazione attraverso i big data
Corrisponde sempre più corrisponderà
A strumento di potere di mercato e quindi anche tendenzialmente e potenzialmente eventualmente i dominanza e qui
Assistenza segnala una aporia dell'analisi antitrust sinora
Svolta svolta anche in sede cedenti giudiziaria si pensi per esempio al merger
Merger Google
Double click nel quale
Sono stati considerati come fattori di poter di di di potere di mercato soltanto i servizi appagamento
E uno un punto in Cina e di partenza originale insomma
Uto di partenza di Asti se dire attenzione oggi
L'acquisizione dei dati personali non avviene Traverso servizi appagamento non avviene solo attraverso
Servizi appagamento viene ed è un enorme
Rete di pesca attraverso servizi che vengono spacciati spacciati come gratis
Ma non sono gratis perché tu sei la moneta
Con i tuoi dati i tuoi valori da Tor personalità che vieni messo a disposizione e spesso non lo sai non ti accorgi merci ragioni è un fenomeno diverso da quello
A cui si pensa spesso in questi casi della televisione commerciale che ti dà gratis i contenuti non ti fa pagare l'abbonamento matti espone
Alla pubblicità perché questi sono una parte mentre lei finisce nella nella nella nella Rete
Tu non solo ti limiti a guardare il link che la pubblicità che vedi quando ma dai anche i tuoi dati
Li trasmetti quindi tutti i file portatore di una ricchezza
E viene trasferita e poi lavorata diciamo così elaborata sia per usi diretti da parte dei motori di ricerca dei provider eccetera ma anche poi
Viene poi eventualmente
Attraverso lavorazione successiva cedute trasformata per usi che non sono poi quelli dichiarati nei disclaimer
Ne disclaimer fra l'altro fa un'osservazione
Un'osservazione caustica
Riferita ad analisi vite inglesi francesi e americane su questi disclaimer che analogamente a quanto è avvenuto per la cosiddetta trasparenza bancaria sono in realtà una beffa
Perché sono
Dice hanno calcolato in duecentoquarantaquattro ore nella vita il tempo che ci vuole per andare a vedere i leggi a leggersi disclaimer s'dei siti a cui si accede
Che sono una
In in in una espressione di che dice eliporti che e pletorica i la Ristich francesi sono una serie di cose che
Non si leggono così come non si reggono si buttano via i fogli con cui la banca ITT comunica un tuo
Un tuo bonifico e ti metti a mette assieme tutta una serie di cose che tu butti via e un modo di
Di aggirare i crediti e di annullare l'informazione vera attraverso un uno over flow un'abbondanza di informazione che la rende impraticabile un'astuzia Berthold esca ma insomma che comunque così
E allora dice viste dice Hastings dobbiamo nella valutazione del market paure e della dominante
Acquisire o meglio calcolare con difficoltà ma insomma
Mi ha fatto bisogna mettersi nella
Nell'ordine di idee non di quella sentenza che ha calcolato soltanto i servizi acquisizione dei dati attraverso i servizi a pagamento
Bensì calcolare tutto quello che viene preso e il Comune e considerare anche che la convergenza tecnologica che una volta aveva separato il personal computer dalla Smart tarda dal telefonino oggi invece le due cose funzionano
Praticamente come sostituti e quindi prendono da tutte le parti e molto spesso il consumatore è
Ana Weah dice di di di quelli che possono essere gli usi del suo
Erice dei dei suoi dati per cui
Le le ragioni diciamo così di preoccupazione
Della
Del del controllo quello che è scritto nella Carta fondamentale nella direttiva il principio nella direttiva
Quarantasei chiuse della cosiddetta minimizzazione dei dati che devono essere proprio il minimo indispensabile strettamente riferito alle funzioni eccetera e poi stata polverizzata
Da questa e sta qui non essere apocalittici scrivono questi
Questi della della della Comunità europea del del
E allora suggerisce non solo appunto quella integrazione io suggerirei anche i giovani studiosi
Esaminare i profili della raccolta dati come profili antitrust il rilievo antitrust e
I rimedi possibili anche rimedi
Momenti rimedi ali antitrust anche per difendere viceversa sul lato
Di maggior controllo di minore soggezione diciamo del del dello
Del del consumatore del cittadino rispetto i dati personali per esempio introdurre il principio della portabilità dei dati
La lungamente a quello che era stato quello del number portability
Introdurre un un principio di riduzione dei tempi della
Ritengo usciranno a cui
Resta aveva fatto militare mi pare cenno
E
Semplificare che ridurre
Ridurre semplificando e chiarendo rendendo chiare i disclaimer rispetto agli usi fra cui
Ingenuamente accenni e gratis sottoscrivi tanto è gratis sarà sempre gratis ed invito per esempio per far presto tutto gratis
Quest'anno Anish del fesso
Adesso in realtà affidiamo le conclusioni non della sola sanzione ma dell'intero
Della intera splendida seconda produttiva giornata di
Lavori al professor Luigi Carlo avvertono Bendazzi che non nasce
Particolari presentazione
Grazie molte
Benissimo vi si sente
Speriamo assieme
Dicevo grazie molte
Innanzitutto io esprimo
E con i ringraziamenti
Innanzitutto esprimo
Come d'uso ma lo faccio molto volentieri alcuni ringraziamenti è sempre un piacere venire in questa dell'università
Poi a me piace anche il suo carattere confessionale
I
Ringrazio molto
Bettonelle cambino il per le vie facce per avermi gentilmente invitato con una
Grazie davvero
Il palinsesto prevede che io debba fare delle conclusioni
Ma
Per fortuna non mi è stato chiesto di fare una sintesi
Una relazione sì
Ma semplicemente delle conclusioni che sembra una cosa minore per fortuna mia e di chi no
E debbo dire che comunque il mestiere è molto difficile
Specialmente per chi come me non è un generalista
Non è analitico
Si ferma non sulla linea ma sui dettagli
Ecco io non so fare il mestiere che mi è stato gentilmente affidato
Rinuncia faccia un'altra cosa
Faccio quello
Che faceva se anche se per cautela se convegni un grande studioso di diritto commerciale nostro maestro il professor Minervini
Lui
Era naturalmente
Un grande maestro di diritto commerciale
Io neanche per questo invitato spessissimo
Far relazioni che allora si chiamava di sintesi non faceva mai una sintesi diceva invece IRI con tono garbato che lui riferiva non ricordare tutte le
Però se è così interessantissimi che erano state dette nella giornata che preferiva invece proporre delle sue presa la riflessione su un tema particolare che a lui piacere perché potenza di integrazione
A quelli trattati tra gli altri relatori io cercavo di fare così
Così facendo devono duramente scegliere di cosa parlo punto domani
E ma difficile perché qui le provocazioni culturale di questo già sono state numerose
Sarei tentato di intervenire su alcuni temi di impostazione diciamo culturale forse diabetico ideologici
E qui per intenderci io fare alcune disclosure preliminari e dire che notoriamente a quelli che mi conoscono
Ma lo dico pubblicamente ad ogni modo conto io sono sempre stato favorevole ad una tutela forte
Degli interessi dei creativi
E ritengo che
Spesso occorre fare quello che adesso si dice un bilanciamento degli interessi in gioco dal punto di vista delle regole apicali che li proteggono
Ma che io personalmente non lo sono assolutamente convinto di una possibile in linea molto rappresentate e quel soggetto esaminata garbatamente anche del Vice Francesca Illy secondo cui
Nel conflitto tra
Diritto d'autore e libertà dell'informazione il primo debba soccombere alla secco
E mi pare che se in buona compagnia in questa direzione non solo non tanto
Perché
Una linea interpretativa proposta da molte persone ma anche perché il Tina Pica Cibus e proposto nell'articolo dieci della CEDU
Là dove dice che sì la protezione che si la libertà di espressione e naturalmente fortemente protetta A deve rispettare i diritti dei terzi nella giurisprudenza della Corte Strasburgo per questi diritti all'interno anche quelli perché totale
Del
Perché praticamente con i diritti d'autore connesse però io dico che sono
La sedicente da tutto
Invece proverei a parlare di un tema generale cioè quello della responsabilità dell'Ispra
E qui
Provo a dire
In termini problematici perché tratta un tema che non ho mai sognato fino in fondo
Il quadro delle curiosità e dei dubbi Locride certezza
A me sembra che da più di duemila anni noi abbiamo una disciplina generale dell'illecito dall'ex quindi dall'ex Aprilia perché per cui noi richiamiamo noi parliamo di
Responsabilità aquiliana
Il GP nel generale negli ultimi duecento anni
Sono molto cresciute alcune discipline speciali delle responsabilità dell'impresa
Innanzitutto
Sono cresciute le discipline speciali
In senso
I indi in cioè verso in direzione di un aggravamento delle responsabilità dell'impresa rispetto più generale e questo discipline per esempio intervengono in tre direzioni
Innanzitutto l'inibitore della ripetizione della costituzione dell'illecito
E qui istituendo seriale ha svolto per duecento hanno un ruolo di pianificare finanche risultati intelligente credo facendo servizio sono passate al diritto cioè narrante dell'illecito civile
E poi
La disciplina generale ci disse che in tutto una responsabilità oggettiva per le attività agricole amico già nel Codice civile del mille novecento
Però il tuo
E infine
Infine vi è stata un'espansione delle regole e che
Nel modo cucita sedici dell'inversione dell'onere della prova
Perché io sono la prova in particolare vediamo che
Per esempio
Il
I titoli pullula di ricorrere attiva la presunzione la presunzione relativi agli elementi fattispecie così tutti e di diritti
Ma anche i
Ma indicano sia alle
Conosce regoli importanti sull'inversione dell'onere approva del illecita anzi che fermammo un'ora di trovare la liceità
Gli elementi
Che
Riqualificano un'attività come noi l'illecito
E quel che è qui per esempio vediamo che
In materia di autodisciplina pubblicitaria si parla di inversione dell'onere la problematica del messaggio
Ma altrettanto nel nei procedimenti
Di dirlo pubblicitarie pratiche commerciali scorrette
Autorità tanta concluse mercato può imporre ribaltamento
Dunque disciplina generale regole speciali
Relative responsabilità dell'impresa
Che vanno verso un aggravamento della responsabilità dell'impresa
Specialmente quando svolge attività pericolose e naturalmente
Un'attività di impresa che tipicamente
Devi fare quotidianamente con risalire continuamente a che fare con
Diritti altrui in particolare per quanto mi interessa di proprietà intellettuale è un'impresa che svolge attività
Qualifica bitume pericolosa
Questo è il panorama generale
I pendii sta
Che cosa è successo punto
Ma inizialmente vi sono stati dei tentativi la dottrina la giurisprudenza anche delle pratiche di affermare una responsabilità ampia degli spot quanto meno per concorso
Nell'illecito dell'azione di alcuni diritti di
E che
Ci sembrava che
Una strada utile per reprimere pirateria potrà presa di contatto forse noi speriamo al centro
Copiamo il centro cioè l'Ispra e automaticamente aveva degli altri
Di
Fermo dell'illecito
Moltiplica
Ad onta grande
Poi
Sono Savini cento tutto del
Nel delle regole è stato introdotto un regime di esenzione ampia
Del
Intatta di coesione ampia degli spot dalla responsabilità qui c'è stata una valanga prima iniziato il digital copyright Millennium il disabile di un copyright statunitense da qui sono arrivate le direttive
Lui in materia di commercio elettronico idee frustrante diritti pronti a tutto tutta qui stabilita per legge il servizio
Motivazione di queste regole di esenzione
L'obiettivo era
Incentiviamo gli infettivi incentiviamo gli investimenti
Il citiamo gli investimenti per la costituzione di spot grossi e gli eletti
E chimiche raggiunge l'obiettivo introduzione di una norma di esenzione totale di esenzione delle regole generali ho detto che la responsabilità
I miei per giunta
Anni e per giunta
Dalle regole rivoli particolare relativo alla responsabilità nell'esercizio di attività pericolose
Un'operazione anti cioè non è la prima volta che si fanno delle operazioni di questo CIPE
Un'operazione analoga
è stata fatta per esempio dal
Dalla UE
Con
Il regolamento relativo alle agenzie di rating il Regolamento relativo le agenzie di rating del credito
Ma che è un
Un tema
Che per caso in questo piano interessa anche perché siccome ci sono il collega Pinter questa disciplinari la disciplina della pubblicità
E qui si dice che le agenzie di rating risponde soltanto sì appunto commesso certe cose intenzionalmente indolore o colpa grave
E per giunta
E per giunta spetta all'inizio torni mittente unire elementi che indichino le agenzie di rating
Agevolato
Compiuto l'illecito
Mi sembra che siamo anche qui
Abbia anche qui la vuoi introdotto una disciplina speciale di esenzione da quello generale anche qui occorre chiedersi severamente più opportuna forse ritorniamo agli spot
Forse
Quando
Gli USA hanno introdotto digital Millennium competente forse
Il Rabeh nel fare così non dico che fosse necessario ma forse la DC proporre
Ed è chiedersi
Ma lo è ancora oggi
Io non lo so
Provo ad esprimere dubbi e punti di osservazione
Di cui forse si potrebbe tener conto rivalutazione
In generale
La disciplina generale dell'illecito è una disciplina millenarie
Ci si è pensato ad un per mille
Le riflessioni millenarie sono state
Hanno poi creato delle sensazioni che vi quindi per gli interessi della disciplina generale siano interetnico riferito ragionevole mi delle aspettative che questo equilibrio si è conservato
Prima di modifiche alla disciplina generale milionarie
Generali millenarie come quello mediana io credo che occorra avere buone ragioni
Forse allora
La fine dell'il secolo scorso era opportuno introdurre una disciplina di esenzione
Io ce l'ho ancora
Punto demanda io provo
Fa provo a
Accennare altri temi
Primo Ispra
Hanno fatto i loro invece niente
E sono divenute mediamente colossale
Con lo sa
Lo sanno tutti cioè per la questa mattina
Per la concentrazione di potere economico oltre che di informazioni enorme
Investimenti esso saudita
Ora d'altro canto
Esistono tecniche che possono facilitare da compliance degli strada disciplina generale
Senza necessità di esenzione
Esempio si dice che sono possibile larghe attentati monitoring del mercato
Si produce che i sistemi di filtro incassano progressivamente crescendo di livello tecnologico di riduzione di costi
Si dice che si potrebbe aumentare nell'applicazione di sistemi
Normati legislativamente riuniti di fatto
I noti sentita un po'in via di fatto credo che
Avviene spesso
E gli operatori interessati procedono in questa direzione
Quindi forse adesso non c'è più un una necessità non c'è più Illy il medesimo livello di necessità di regole di esenzione che c'erano invece
Quindici così vent'anni
Seconda osservazione sonno
E norme mente cresciuti Ispra statunitensi e non quelli della UE
Fa pensare
E che la legislazione comunitaria relative l'economia
Perché spesso
Forse così sempre
E se l'unico professionista ma di incentivare
La concorrenza dei nazionali europei nei confronti del satellite qui non c'è se non procuri cioè no lasciamo proprio uscite
Ho seguito dello sbagliato
Non mi sono cinque né per pensarci
Terza osservazione gli Spessotto intensi sono molto che si dice
Lo sappiamo tutti
No soltanto perché penso leggiamo sulle pagine di giornali che praticano la politica fiscale Chrissie IVA della scelta i territori fiscalmente opportuni
Ma anche perché
Aperti che hanno sistematicamente una politica di accentramento del contenzioso
Nel loro Paese che
Molto
Favorevole
E perché proteggono Politiche del decentramento delle responsabilità
Eventuale
Torna capogruppo e cercare invece di scaricare il responsabili come dire di aver deresponsabilizzare le controllate
Il che a me il problema perché invece noi per esempio italiane allo mi pare di sentire che in caso di illecito risponde non soltanto
La
Capogruppo
Ma in realtà rispondere risponde controllata
Il problema in sé e diametralmente opposto quello caso Bhopal dei persecutori
è un nel
Che è un bel tema su cui tentare sia lavorando mia dicesse flusso Meluzzi
Allora forse
Io mi dico forse occorre un riequilibrio
Un equilibrio
Anzitutto a livello normativo
E mi sembra che qui qualche cosa si stia muovendo ecco che cosa fu su cosa fare
Ci sta muovendo
La situazione con
Il Regolamento Agcom
Mi sembra che sia un buon passo
Mille sculture
I dite visiti Bianchini vivi
Intatta ma
Direzione di
Di
Unità
Rei andasse applicazioni di inibitoria amministrative
I
Di puntare riflessione contenzioso giudiziario dei minimis mi sembra siano buono
Forse occorrerebbe
Del riverificare se sia opportuno mantenere l'esenzione attuali della responsabilità degli espropri
Grazie
Una sera
Compito arduo a quest'ora della
Tornata
Basta tavola rotonda io invito
A salire sulla venire al tavolo
Partecipanti alla tavola rotonda
Grazie sotto l'impulso Napolitano
Dopo De Laurentis
Per me lo Fontana
Sabella splendore
Maria candida Gregori
Antonio Palmieri
Le Concetta cassata scusate se non sono andati nell'ordine
Corretto
Dunque io devo fare una premessa si rifiuta di sta economico quindi non sono un esperto di internet ho trovato però
Convegno di questa mattina estremamente interessante
La materia è ricca di spunti e di suggestioni
Personalmente ho trovato mi ha impressionato l'analogia tra
Le problematiche del settore nel mondo digitale del mondo finanziario non solo perché
Anche nel mondo finanziario esiste un problema di regolazione di mercati che
Sono caratterizzati da un tasso di innovazione tale
Che li rende sostanzialmente inafferrabili questo vale mi sembra i due mondi ma anche perché
Esiste questo forse pochi lo sanno una sorta di data di élite anche in campo finanziario
Nel senso che
La
Stragrande maggioranza anzi la totalità delle transazioni
Clinton la diverso altre monete che avvengono nel mondo passano attraverso una stanza di compensazione collocata a New York
Contigua alle autorità monetarie americane quindi immaginate il potere di
Controllo sulle informazioni
E hanno
Gli americani attraverso questo meccanismo
Dicevo dobbiamo porre adesso
Dunque
Dobbiamo Colbert punto quindi io procederei in questo modo
Inizierei l'introduzione al discussione che parte Mib mi fa piacere ricordarlo
Dalla trae spunto da libro del professor Gino Prosperetti
Che si intitola L'altra digitale tra regole mercato e che approfondisce sostanzialmente tutti i temi che noi abbiamo toccato anzi che voi avete toccato questa mattina
E che offre anche lo spunto appunto per discutere della natura e dell'impatto delle sentenze Svensson metterle Cabella
Sul la circolazione dei contenuti digitali
Quindi procedere in questo modo cominciamo fondali introduttore incominciamo dalla dottoressa cassata che dirigente del Servizio tutela diritto d'autore del Ministero delle Attività culturali
Quindi il dottor Giovanni
L'età priva i Pio e il parlamentare l'onorevole Palmieri di Forza Italia a meno che lungo il Palmieri ad esigenze
Pressanti di
Le Santissimi legate al suo
Aereo a quanto abbiamo detto quindi si
Mi permette facciamo parlare meramente il dottor il nove Palmieri e così diciamo di consentiamo di prendere un aereo per dove non lo so ma sono due no
è coperto dalle tasse
Ah emersi
Ecco pregherei però pregherei su questo voi esso è tassativo cinque massimo dieci minuti ciascuno perché dobbiamo cercare di chiudere almeno in quelle sedi tutti d'accordo il resto prego
Okay
Allora buon pomeriggio a tutti grazie per la vostra resistenza umana e cristiana visto il luogo nel quale ci ci troviamo
Io sono qui per per due motivi
Sottolineo che l'aereo tremila non lo dico per tranquillizzare
Dottor Cecchini tutti voi sulla via destinazione futura e dato quello che il professor resta detto prima io spero che l'aero decolli e anche attenervi così da non provocare nella mia famiglia problemi di successione delle mie presenze on line
Che sono molteplici come è giusto che sia nel due mila quattordici
Io sono qui per ero qui sono qui per due motivi ho ascoltato purtroppo solo la sessione di oggi pomeriggio perché la campagna elettorale impone appunto una partenza anticipata e che non poteva stare
Dove invece si vorrebbe essere sempre
Penso al più presto dei dubbi qui per ascoltare che ho ascoltato cose
Notevoli
Sono qui per
Mantenere la parola data alogena Prosperetti
E sono qui per lasciarvi due considerazioni
La prima è questa
E credo che su questo ambito che è un ambito come etere cambiate sentito complicatissima chiedono non faccio un passo indietro
Per i superstiti qui siete qui perché siete obbligati a stare qui in quanto studenti no allora può alzare la mano chi di voi ha a che fare con la politica direttamente o indirettamente nessuno poche un timido Mezzana grazie
Poi può alzare la mano chi da voi che voi è un avvocato o
Già esercita ok grazie quinte voi voi con i crediti formativi previsti come sta
Gli altri presumo che siano o studenti studenti
No
Dopo
Cultori cultrice della materia ok ok grazie l'ultima domanda è
Quanti di voi sono su Twitter
Nessuno o che pochi grazie Facebook
Ok ok ottenute o un sondaggio quanti di voi hanno acquistato dico decimo Prosperetti io l'ho perché mi ha regalato
Ok
Questa sera quando torna nel primo quando finiremo qui oltre acquistare il libro decimo Prosperetti
Ma non solo le sommerge migliorando corso è un libro denso
Che per voi che siete cultori cufici della materia o esperti di diritto da qui le mie domande perché
Mai accettare cara merita disconosciuti mai parlare di fronte un pubblico che non si sa perché è composto
Otto il libro di un genio effettivamente un libro che vale la pena perché edotto nel senso migliore del termine chiuso questo senza voler rubare
Chi devo introdurre il libro i di riferimento le due cose che volevi sono queste la prima da un punto di vista di quello che riguarda la politica voi avete visto che
Recentemente diciamo dalla dalla fine del dello scorso anno tutto il tema intorno alla discussione intorno alla cosiddetta quarta sa
Il tema relativo adesso al discorso del all'epoca cosiddetto tipo compenso
Il dibattito attorno Regolamento dell'Agcom che anche ci ha impegnato in Parlamento non direttamente ma in quanto
Commissioni nella quale abbiamo udito autorità prima durante e dopo
Ora c'è un certo fermento riguardo a questi temi però il punto votivi primo su questo è che per quanto mi riguarda che la mia esperienza
Come dico sempre di parlamentare ripetente dal due mila e uno in Commissione cultura
Il qui li focus sull'azione dei Governi e non tanto su quello del nostro Parlamento
Perché
Perché la complessità la complessità dei temi e in tale per cui o c'è un'azione concertata
Si usa dire a livello europeo che spesso un modo per buttare la palla in corner ma in questo caso lo è a mio avviso necessariamente e il nostro Governo
Ha detto che intende assumere il ministro Franceschino ha detto l'altro giorno in Commissione cultura da noi
Rispondendo alle mie domande proprio sul tema delle le cosiddetto punto e può compenso ora due minuti e io non credo si stia tranquillo intende fare
Usare il Governo il semestre europeo proprio per mettere appunto i temi salienti attorno Agenda digitale e questi temi sono lì
E ripeto lo si può fare solamente in un ambito europeo perché le norme che possiamo fare noi
Io mi sono posto altri alla a come l'onorevole Boccia vero impostato il tema da guerre tax perché
Scelto un tema giusto e saliente che è stato qui ricordato anche ma con una soluzione che ho nella quella giusta
Allora primo punto focus sull'azione dei Governi focoso sul semestre europeo secondo e ultimo punto
Io ho visto erano previsti al tavolo degli attori delle dell'anche dell'industria comunicazione che mi sembra che non ci sia però consegno la telecamera che ci sta riprendendo questa solenne affermazione cioè dire io credo che occorra passare
Da un conflitto tra interessi tra chi produce contenuti tra chi fabbrica i device tra chi rivende tra chi tra chi tra chili
Perché i CIV occupa gestisce ITT d'autore e a un'alleanza tra
Tutti coloro che hanno che fare con i temi dell'industria di citare e quindi in senso lato del diritto d'autore
E costoro a mio avviso e mi riallaccio al primo punto debbono utilizzare questo tempo del semestre italiano
Per porre le loro istanze in primis al nostro Governo e secondariamente all'intero panorama europea
Quindi passare da un concetto tra interessi ripeto non all'armonizzazione che forse è un obiettivo un po'utopico ma passare a un punto di convergenza
Io di cooperativa perché nemico comune penso che sia ed è la pirateria
Indi Mirko comune e l'aperitivo riguarda tutti gli attori della filiera
Il nemico comune impone che si faccia fronte comune
Io mi termina qui prima che il severissimo moderatore mi stacchino fa ha fatto prima il microfono in modo preventivo volendomi dare un monito severissimo
Per mia fondi considerazioni di natura culturale e di cornice da prima il diritto d'autore e sta dentro il diritto di proprietà privata che è un diritto naturale
Questo è un punto di natura culturale e politica per me è imprescindibile per noi imprescindibile all'interno di questa cornice della seconda tengo a dirvi
Cioè che il web non è un mondo a parte perché voi sapete che per lunghi anni è il nostro Paese si è parlato del cosiddetto popolo della Rete forse fu e della rete come se fosse un territorio dove non vigevano
Non dovevano vige nessun tipo di legge o di norma e tutto fosse all'insegna del pace e della pace dell'amore non è così
Perché la vita non è così e perché poi per fatto dalle persone
E si è mai oggi si deve parlare non di un del Popolo della Rete ma di un popolo in Rete perché se trenta milioni di italiani milione più milione in meno sono e siamo on line da qui il mio sondaggio
Iniziale evidente che non non c'è più quella sparuta minoranza di GICO di persone fanatica idee innovazione come poteva essere nel mio centonovantaquattro quando io ho cominciato occuparmi di niente
Ora da questo punto di vista con questi due assi culturali ed entro cui le due cose che punti che io credo spero concreti che gli ho detto semestre europeo l'incalzare il Governo alleanza tra tutti i portatori di interessi io vi saluto vi ringrazio fra il mio voto qui tra voi
Sentirò mi metto lì per sentire più che possono il resto di interventi di questo
Questo panel il mio accanto Twitter e chiocciola Antonio Palmieri grande pagina Facebook con lo stesso www punto Antonio Palmieri punto ittica dice anche la posta elettronica riguardo personalmente questo per dire che
Per chi volesse continuare il
Dialogo si dà per dire visto che ho fatto solamente io da propriamente alzato la mano e quindi chi volesse continuare un rapporto lo può fare usando gli strumenti che la tecnologia corrispondesse impresse
L'aereo Farhati sotto compito il suo lavoro grazie buona pomeriggio tutti
Hospice grazie onorevole Palmieri per la sintesi l'efficacia del messaggio dottoresse
A cassata dirigente del Servizio tutela il diritto d'autore
Ministero
Vigilanza sia prego
I primi utenti per
Parcheggio certamente
Infatti porto il saluto chi delle Capo di Gabinetto e professore D'Andrea perché per sopravvenuti impegni istituzionale di Governo
Ma anche perché oggi è la giornata della celebrazione della memoria delle vittime terrorismo che vede la presenza del
Capo dello Stato Napolitano quindi è impegnato in tutte queste attività non è stato non è presente quindi mi ha delegato a portare il suo indirizzo saluto che brevemente vi porterò intanto un grazie sentito
Come al Magnifico Rettore padre Luca Galizia al direttore del Dipartimento delle scienze umane il professor Gambino e alla
Grande coordinatrice del convegno la professoressa falce del credito invito che è stato portarla professor da andare a partecipare a questa importante giornata di studi Contessa deve essere di lecito di poter essere quiete bensì dispiace che non è
Qui per il rappresentante del Ministero ebbene attività culturale che
E legato ad almeno dal due mila nove a queste necessità con la con la stipula di una convenzione per la costituzione del credo a di questo centro di eccellenza di ricerca eccellenza del diritto d'autore
Che è incardinato me presso il Ministero nella Direzione generale delle biblioteche e gli istituti culturali e diritto tutore nell'ambito del servizio che di dico questo centro di eccellenza ci dà la possibilità di valorizzare
C'è un valore molto
Proficuo sullo sviluppo sull'attuazione e lo sviluppo e la conoscenza la proprietà intellettuali in Italia in testa propria come diritto dell'innovazione dell'autore diritto sull'autore dell'audiovisivo e quindi se stanno realizzando parecchie attività da già dal due mila e no ove con anche attività di
Collaborazione di presenza di estetisti da noi ma non solo ma di prove di dottorandi che
Con ci compendia ci aiutano anche in questa attività di conoscenza delle del settore anche di di fu
Simone e di formazione perché nell'ambito del dicastero
Si stanno realizzando parecchie attività anche di collaborazione con diverse università italiane l'la LUISS e ma anche in corso una
Attività di collaborazione alcun pure con
Abbiamo coro mentre anche la Sapienza le istituzioni in primo luogo il Mib
Da qui svolgono un delicato ruolo nel sostenere da un lato il necessario sviluppo e le tecnologie del progresso scientifico dall'altro
Nel sostenere la produzione di opere da parte degli artisti coadiuvando le nella non facile tutela delle proprie opere a fronte dei molti a volte troppi canale di sfruttamento consentite dal nove tecnologia
In questo senso
La ha difficoltà per l'istituzione sta proprio nel riuscire a cooperare
Al fine di assicurare un equo bilanciamento tra le tre istanze spesso contrastanti la necessità di proteggere il patrimonio culturale che già esistente la garanzia del diritto di accesso all'informazione e il dovere di incentivare i nuovi processi creativi
Lo sviluppo del web offre fitti amento una straordinaria occasione per produrre e diffondere la cultura per condividere valori conoscenze e ideali
Tuttavia un cioè portare avanti politiche di regolamentazione che assicura il rispetto della libertà e al tempo stesso dei diritti dei vari attori coinvolti e reti
Attuale significative recente lentamente che se ne sia parlato anche oggi della Corte di giustizia in tema di libertà di Linked alle opere protette detto dovuto ora conferma la priorità
Della esigenza di tutelare i diritti esclusivi gli autori
E oggi in merito alla protezione dei contenuti culturali digitali si evidenziato l'impegno dell'Autorità
Per le garanzie la comunicazione dell'Agcom con nella
Relazione interessante presentate sia dalla professor per danni da una parte dalla dall'altra professor Petrizza della per quanto riguarda l'attualità
Della l'Antitrust in questo senso i temi di questo convegno sono stati molto interessante questo convegno
Come ha ricordato il professor Galizia è stato realizzato nell'ambito della giornata della
Proprietà intellettuale della qualità come l'accesso ai contenuti al relativo controllo alla digitalizzazione del patrimonio scientifico e le relative modalità di sfruttamento
Assumano effettivamente è una primaria importanza nel dialogo con la tutela della proprietà intellettuale e la corretta regolamentazione del web
La difesa della difesa del diritto Torre come ci ha anche ricordato l'onorevole
Talmente come e più volte la ricordata dall'onorevole ministro Franceschini in un momento di grave crisi economica rappresenta un presidio per tanti operatori e tanti giovani di talento
Per le intese che con la loro attività offrono opportunità che incentivano nove processi creativi
La creatività invero anche alla luce delle politiche europee rappresenta senza dubbio per il Paese Italia un ottimo strumento di rilancio economico e sociale testé salutare il professor D'Andrea
Però e mi permetto a livello personale property tra personale proprio perché stamattina è stata ricordata dalla l'ingegner Viola ma anche da tutti che il nove maggio e questa è la bella la giornata dedicata all'Europa
Non dobbiamo dimenticarci che questa Europa è stata voluta da dai nostri statisti italiani e che quindi deve dobbiamo farle ma fare in modo di farla crescere
E ricordarci anche che l'azione propulsiva voluta dal nostro Presidente Napolitano in merito alla ricordo delle
Vittime del terrorismo allora un pensiero va allettante vittime che si hanno dedicato la loro vita all'Italia e loro familiari grazie
Velocissima grazie grazie dottoressa cassata adesso darei la parola dottor Napolitano c'è scritto alla ruoli internet intellectual property organizza
Quindi
Vale anche per lui ma
Dura vengo alla se i tempi stretti
Per grazie mille grazie mille
Dopo aver sentito le relazioni di illustri giuristi questa mattina e anche nel pomeriggio
Non posso non iniziare senza fare una confessione che io non sono un giurista nessuno è perfetto io provengo da studi di economia
I all'ONPI fino all'Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale delle Nazioni Unite seguo le questioni proprio a cavallo tra proprietà intellettuale e concorrenza
Tema che si è cominciato ad affrontare nell'ambito OMPI a partire colosso modo dalla dal due mila dieci
Il tema che affrontiamo oggi e in particolare quello relativo alla Allen fortemente
Ed è una questione di particolare rilievo se pensiamo
Che
Dal punto di vista globale ci stiamo avvicinando circa al dieci per cento del PIL mondiale per quanto riguarda i contenuti digitali on line quindi stiamo parlando di un valore complessivo attorno ai sette mila miliardi di dollari e e quindi ci si può per rendere conto di quale possa essere la dimensione economica di questo fenomeno
E quindi di quale possa essere il danno che potenzialmente viene
Arrecato dalle politiche di pirateria informatica
Ora come forse molti di voi sanno l'OMPI non ha una funzione specifica di Enforcement
Della delle violazioni on line però sicuramente svolge un ruolo molto importante di
Stimolo e di sollecitazione ad una convergenza
Tra i Paesi membri su questa materia ora oggi si è molto parlato di di Europa di Stati Uniti però a mio avviso a questo non per portare la discussione ad un livello ingestibile ma di fatto
La dimensione non non può essere più considerato soltanto europea e statunitense
Ma ci sono realtà in grandissima evoluzione di cui non si può non tenere conto a cominciare ovviamente da Cina India
Dove il fenomeno peraltro della pirateria reparti duramente diffuse pensiamo che
Secondo alcune stime circa il novantanove per cento della musica che viene scaricata on line in Cina di fronte
Illegale quindi ovviamente un fenomeno di particolare rilevanza che nonostante diciamo i casi presenti
In Europa e negli Stati Uniti alla fin fine in queste due realtà geografiche assume una dimensione relativamente modesta rispetto a quello che succede in altri Paesi
La questione in generale della fornitura di produttivo per via di tortura on line e il focus principale dei prossimi anni di lavoro
Della dell'OMPI of White come la sua versione inglese
Perché ci si rende conto che da un lato la dimensione economica cui facevo cenno precedentemente
E dall'altro l'importanza di tutelare il diritto d'autore fa sì che questo sia il tema centrale di lavoro
Dell'organizzazione per i prossimi anni
Dico per i prossimi anni perché ahimè i tempi di
Lavoro di un'organizzazione delle Nazioni unite non sono particolarmente rapidi se pensiamo che per esempio in materia di
Broadcasting
Sono quindici anni che sta cercando di raggiungere un accordo a livello internazionale d'altro canto i successi recenti
Nel Trattato di Beggi di Pechino sui diritti dei performer nelle materia Udu missiva il trattato di Marrakech sono di buon auspicio
A mio avviso ci sono alcuni principi però di carattere generale che è importante ricordare per quanto riguarda
Nel fortemente né quindi mi avvio a concludere
Un primo principio e quello di
Come dire di consentire un rimedio efficace alle eventuali azioni illegali ovviamente un'organizzazione con come l'OP non tende a privilegiare
La via amministrativa rispetto a quella giudiziaria
I sistemi di common law rispetto a quelli di diritto civile però diciamo il criterio importante da seguire è quello della dell'efficacia dell'azione qualunque essa sia
E sotto questo profilo diciamo la soluzione trovata in Italia ma anche in altri paesi cioè quello della
Via amministrativa è sicuramente una soluzione possibile ed efficace per cercare di e arginare il fenomeno della pirateria
Secondo aspetto è quello della tutela nei limiti del possibile delle norme poste a tutela della concorrenza e quindi un bilanciamento delle due è stato detto in precedenza che questo bilanciamento è un bilanciamento non facile
Si potrebbe arrivare a un certo punto in cui si deve scegliere quale delle due dei due principi debba prevalere e questo verrà in qualche misura lasciato ai singoli Paesi membri di decidere come spesso accade poi nei trattati
Internazionali però importante che per esempio già nel trattato di Pechino venga fatto uno specifico di Trento al fatto che
Le norme poste a tutela della proprietà intellettuale non devono nelle loro declinazioni nazionali
Contrastare le norme poste a tutela della concorrenza e quindi c'è la salvaguardia di tutti e due i principi
Concludo facendo un ragionamento come dire un po'più da chi ha fatto studi di economia e cioè che e vero ed è importante porre l'accento sui rimedi da porre rispetto alle violazioni delle norme però secondo me soprattutto pensando alla prospettiva di un'organizzazione come rompi
è importante immaginare quale possa essere un sistema che possa ridurre l'incentivo a creare ventuno coperta illegale di prodotti coperti dal diritto d'autore
Perché la mia impressione e che
Non si finirà mai di inseguire dal punto di vista della dell'Enforcement
Quella che può essere il comportamento illegale l'importante
Porre le basi perché questi fenomeni di pirateria abbiano sempre meno incentivi e i due principi sono evidentemente quello della economicità
E della facilità dell'accesso
Presumendo che in natura non è che ci siano attendo una tendenziale scelta a appropriarsi indebitamente di di un giro di un prodotto di un servizio
Dobbiamo immaginare che nella maggior parte dei casi
Come dire intenti siano incoraggiati a utilizzare prodotti EP datati proprio per un problema economico e anche per un problema di facilità di poter
Scaricare questi prodotti io mi fermerei qui probabilmente se ci fossero questioni di interesse può continuare a
Il tema grazie dottor Napolitano anche per averci dato una prospettiva internazionale anche con un approccio
In un certo senso meno giuridico un po'più economico alla tematica della pirateria i dell'Enforcement perso diciamo inizierebbe quella che è la disco
C'è una vera e propria
Io la vorrei diciamo impostare con delle domande molto secche a ciascuno dei rappresentanti delle diversi
Diciamo gruppi di interesse chiamiamoli così e partendo un po'dalle suggestioni offerte da libro del professor Prosperetti che si è invito le tematiche della
Della
La normativa della della carenza del del vuoto normativo che esiste nella
Tutela e nella disciplina del l'opera digitale delle della città di un'armonizzazione
Delle regole tra settori tra Paesi
Forse in certi casi anche tra continenti
Non so diciamo che quindi partirei diciamo da questa impostazione di base del che viene da libro il professor Prosperetti per
Fare una domanda secca cominciando dalla
Qui rappresenta
La realtà televisiva in villa dottoressa
Gregory e a lei chiederei
Sostanzialmente se a suo giudizio armonizzazione delle regole che viene richiamata appunto nel volume del professor Prosperetti e che è un tema diciamo di corrente deve avvenire dire
Il minuetto il tasso di regole che riguarda il settore televisivo aumentando il tasso di regole che riguarda
E altri settori oppure se vi sentite iper regolati
Se questo mi fa nette intenzione di dipende di ritardi mi provoca dei picchetti azione avete rispetto a questo tema
Non so se ecco era eccesso
Allora diciamo che la TV
In senso lineare regole Chissi ma
Regolati sia sotto tutti profili abbiamo o lacci e laccioli di tipo contrattuale dico pubblicitario di tutti i tipi
E il danno grosso che Unindustria culturale come qui deriva dai ecumenico agli altri competitor subiscono
Dell'UEPE è che irrealtà nostri contenuti in cui l'azienda ha speso si è impegnata vengono diciamo
Passanti
Nel web e c'è chi fa grossi sfruttamenti diffidati
Al passaggio un esempio per tutti i suoi Cristina
Che avuto sei milioni e otto di contatti in Italia e trentotto milioni nel mondo
Di un contenuto RAI di un programma RAI ora Laraia un zitto impegni chiunque liberamente
Può applicare e guardarsi in differita i programmi annuali
Quello che succede e che nel momento in cui il contenuto di anni il compianto il passato sul web
Ci sono quaranta milioni di persone che cliccano non rendendosi conto di fare un favore poi a un'industria pubblicitaria difetti perché tutti quelli che hanno un valore economico
Quando in realtà il contenuto vero ivi eh
Tranquillamente visionabile e intranet
Sanremo noi abbiamo di grossi vincoli su dispetto all'industria discografica per cui l'all'ascolto dirle di dei brani può essere per due tre quattro per sei settimane in realtà se chiunque di voi cricca quindi noi oscuriamo li abbiamo prodotto abbiamo investito abbia
In realtà poi
Del web è possibilissimo vedere sentire interi importantissima
Questo è proprio su Google
Attraverso diverse piattaforme attraverso anche
E ce l'avete un po'con Google dove no
No per a quel punto il discorso è previsto poi dubito Salicati anche degli accordi commerciali aperta
Perché questo punto o l'industria radiotelevisiva fatta un
Guadagna anche da questo quindi fa degli accordi commerciali per cui liberalizza altrimenti è pirateria è pirateria Co-Manager uno distribution Moffa film che vengono appiattati insana
E e ed è anche un abbassamento di qualità dispetto a una televisione sul web a ora a un prodotto di qualità perché è chiaro che la televisione sta cambiando cambierà
è cambiata già Corradi col passaggio al digitale cambierà ancora di più rispetto alla al web perché e ci sarà sempre utenti partirà il film e guardie la fiction
Però si potrebbe ipotizzare proprio perché è una un'azienda che fa cultura
E e e non si modifica anche soprattutto l'atteggiamento di giovani rispetto alle previsione insulare un tipo di programma studiato per il web
Ma se riguarda non è regolarizzato in maniera forte accredito
Come si fa ad investire un'industria come fa ad investire a spendere per fare un prodotto di qualità rischiamo in questo
Diciamo e ideali di libertà
Di abbassare la qualità
Va bene bisognoso conto clan può esagerato con tempi stretti per cui stiamo veramente andando in anticipo quindi possiamo forse anche fare fare delle domande
Ulteriori e però è meglio così perché altrimenti se non c'è così dilata troppo
C'è diciamo seduto con noi il dottor britanniche diretto da Confindustria digitale
Ringrazio e al quale vorrei chiedere sempre
Partendo dalle suggestioni offerte mi dalla lettura non posso dirlo ma sono dato una scorsa molto rapido e libri del professor Prosperetti
Mi pare che ci siamo
Un dibattito molto aperto tra
Penitenza a
Open aperti Tarquinio dette fruibile
Puntute fruibili da tutti oppure diciamo necessità orientamento verso i vincoli e la vostra posizione
Qual è aperta ovviamente
Sì anche se anzitutto buonasera a tutti
Ringrazio naturalmente settore per l'invito
Io mi riallaccio alle riflessioni che ha fatto nel dalla conclusione della precedente sessione il professor Bertazzi quando si poneva la domanda se sono maturi i tempi per
Parlando come con direttore della dell'associazione che rappresenta gli spray gli italiani perché l'Italia di Consiglio
Nel senso che non c'è dubbio che la
La guardo e condomini oggi lo vediamo anche dalle reazioni fosse anche un po'il PTR Michele
Il molto di pancia su su alcuni temi come la fa come sul possa se la la fiscalità
Sulla sulla la la la questione est che è stata portata l'attenzione con l'emanazione del del del Regolamento di Agcom
Oggi indubbiamente abbiamo
Sono maturi i tempi per
Per fare una riflessione e cercare di
Trovare le soluzioni ad alcuni grandi problemi da cui che pari oggi abbiamo
Più a più riprese
Affrontato ITI tre problemi tre problemi sono naturalmente fare di internet un luogo nel quale
Tendenzialmente
Le gli illeciti sono sono ridotti al
Al massimo tollerabile quindi fare di internet
Uno spazio economico affidabile quelli dove
Naturalmente protetta la proprietà industriale il protetta del la proprietà intellettuale ma sono protetti di di utenti sia nelle loro transazioni sia per quanto riguarda la la privacy
C'è il tema del naturalmente del della fiscalità che non va a
Che deve essere affrontato in maniera maniera pragmatica e corretta quindi oggi si parla
Come spesso accade sunnita di cui al tax che la cosa che non esiste esiste nella la tassazione del reddito d'impresa
E qui abbiamo un problema Pennella quel per per gli operatori del web ma
Maria un problema in generale che c'è posto dalla dal dei fenomeni della globalizzazione della delocalizzazione e se non l'affrontiamo in maniera sistematica rischiamo che per
Per trovare il giusto correttivo
Agli operatori nei confronti di operatori del web e scopriamo che poi abbiamo creato un problema al made in Italy perché accampate dei prodotti che su certi made in Italy e oggi non sono fabbricati ritagliamo sul fabbrica del mondo quindi il problema delle transazioni
Inter Company il problema di dove si genera ridotto di impresa è un problema
Molto più ampio del del del guarda e va affrontato lo sto affrontando l'OCSE nella sede la sede giusta non c'è dubbio che
I tempi tanto delle istituzioni comunitarie quanto delle istituzioni globali come l'OCSE
Sono elefanti accede il mondo di internet si muove velocità straordinaria quindi ovvio che
Di soddisfazione per il fatto di avere oggi
Una regolamentazione era vera vera dei dei soggetti che sta vivendo sei più grandi
Forte però la l'appeal i problemi sono davvero complessi
E soprattutto sono assolutamente trascrizione
Quali siete giunti anche all'altra l'altro aspetto della della corretto Quartaccio propendo impronta sotto la rete d'impresa e poi imposta indiretta dove si deve pagare l'IVA quando si vende un servizio un prodotto a un consumatore italiano piuttosto
E anche su quel questo invece un tema europeo scritta affrontando
Il terzo grande problema quella che dobbiamo
Assolutamente Porcilia che nell'ambito del web come qualsiasi altro mercato venduto allo sviluppo
Tumultuoso ci dobbiamo domandare se ci sono oggi delle posizioni dominanti
Quindi di dobbiamo dobbiamo anzitutto perimetrare i mercati con riferimento al guardano con riferimento alle condizionale e quindi renderci conto rispetto ai I mercati perimetrati domandarci
Sì ci sono oggi delle posizioni dominanti o si stanno creando
Il pensare correttivi
Sono tre grandi temi sono tutte e tre collegati è illusorio pensare di risolvere io non Google treni soci quindi
Ma è illusorio voi pensare che e se togliamo il posto giusto dove far paga le tasse a Google abbiamo risolto il problema
Ugo La una posizione dominante io non lo so
Con riferimento a adieu diversi mercati pubblicità
Quindi raccolta pubblicitaria
Analizziamo fiducioso le posso fare una domanda cui lei ha facoltà di non rispondere ovviamente
Ma la la mia impressione al mix non toccano vammi a scala penso no no non è una non tocca la sfera personale però impressione e che diciamo la politica i Governi si diano deboli rispetto a delle via importanti
Dunque
Perché attori della Rete
E qui vedo una logica anche qui ancora col con il mondo della finanza
Perché l'Amministrazione Obama non ha fatto niente per regolare
La la rete
E ha avuto rispetto diciamo credo appunto un atteggiamento abbastanza compie scelte così come l'Amministrazione Clinton in cui il Ministro del tesoro era già crudi cioè
Un
Ministro che veniva dalle banche dal mondo delle banche palinsesti include
Aveva a deregolamentato il mercato finanziario con esiti che poi ci sono istituto qualche
Ecco secondo lei la la dalla politica
è un po'in ginocchio rispetta questi giganti del web
No politica
Allora di di lei ha fatto cenno stesso d'Europa e Stati Uniti degli Stati Uniti hanno perso un primato mandarle in molti settori manifatturieri
E hanno adottato una politica volta ad agevolare al massimo la creazione di campioni nazionali negli altri settori per printer prima del web quindi hanno fatto
L'ha ricordato anche il professor Bertazzi in precedenza hanno attuato una politica volta a favorire la creazione di nuovi campioni
Che hanno generato al di là dei due pagano le tasse che Antonio aperta che gli Stati Uniti però ha generato media di posti lavoro gli Stati Uniti
Chi ha letto bellissimo libro di di Moretti sulla come è cambiata la geografia del lavoro comunque riguarda quindi la politica del del Governo statunitense è stata quella di
Andare a cercare
Nuovi posti di lavoro per
L'altra problematica dell'istituto professor resta ci spiegava che diciamo
Solo il meccanismo per cui le e-mail vengono sostanzialmente
Possono essere controllati dalle nel sei insomma più fragili dal gruppo
Con un problema di quello il problema di sicurezza nazionale della concezione che gli Stati Uniti godano istituiti alla sicurezza nazionale
Che è un tema
Un po'diverso
E semmai nella
Di dell'elemento critico e la poca trasparenza del rapporto che esiste tra il Governo del Governo statunitense e edili spostato un intensi perché il tema
Che noi abbiamo che villa con il all'opinione pubblica mondiale ha scoperto con molto ritardo G richieste che Governo statunitense ha rivolto ai propri spot
Da una posizione evidentemente di forza perché un Governo che
Da
Fa una politica fortemente favorevole oggi più di un soggetto può e non c'è dubbio che adesso questo soggetto
Il potere di influenza e comprensibile problema e qui chiudo delle istituzioni comunitarie non ed è bene non è che c'è una politica debole
Che abbiamo delle istituzioni che devono mettere insieme ventotto paesi che chi discute moltissimo in questi in questi mesi
Della del nostro della del nostro bicameralismo perfetto ma
Le pile approcci le procedure legislative dell'Unione europea sono un cameratismo ventotto grazie
è evidente la difficoltà che hanno anche all'istituzione europea nel nell'affrontare questi temi
E su certe questioni c'è il voto a maggioranza
Sì ma i passaggi tratta tra Parlamento Commissione sono sono parecchie assai complessi come sanno tutti coloro che seguono la genesi della qualunque direttiva comunitaria anzitutto il Veneto sul punto io darei la parola al
Nostro rappresentante di Ugo Lia
Intanto
E
Ci dica lei che cosa rispetta tutti questi temi qual è la la vostra posizione che cosa IRE
La rete aperta
Con i vincoli
Google dunque Federico mi sembra che sia stato due-tre anni fra
In successione Murdoch prima Benedetti poi diretto dei vostri giornali da linee ne ho chiesto chiedevano assunto questa posizione molto netta
A Google di pagare pervenute informativi dei giornali che venivano messi
Grazie per
Anticipato che sarebbe stato frizzante giornalisticamente animato il
Sono enormi così perché se
Io venuti anzitutto volevo cogliere la provocazione di prima se RAI ha motivo di essere perché non o caduta nel
Mi sembra
No dire che
Ai a una partnership con
C'è un accordo che consente a RAI di
La signora Google un
Hai di riferimento per creare
La traccia che consente di individuare tutti i contenuti caricati degli utenti sulla base di quella
Io non esistono al momento su Youtube o sulle altre piattaforme Google contenuti dirai che non siano
Autorizzati darà ai controlla la circolazione
La pubblicazione quindi il
Le vecchie contenuti e la monetizzazione di questi
Ed è un po'questo anche il
Piace parlare di questo perché e il legno lavora quello di cui mi occupo
Io per Google non mi occupo del del contenzioso dei rapporti istituzionali faccio quello che si c'è il trans Hucknall OIR mi occupo di
Gestire i rapporti con le controparti contrattuali creare partnership agli avvocati che di solito sono un centro di costo per le aziende io sono quello meno dannoso perché creo valore
Ecco
è
è questo un po'
Mi mi fa pensare al al primissimo non è di primo intervento di questo ampi
Cui il presidente la circondi Ceva che
La il nuovo Regolamento
Ne parla tanto per l'attività di repressione rimozione dei contenuti è pronta
Procedure che permettono in sanzionare in via amministrativa
Grazie a riprova iter
Consentono l'accesso a contenuti contraffatti ma
Forse l'aspetto più importante quando il secondo capo che parla di
Promozione dell'offerta legale informazione che viene
ATA ai consumatori che deve essere comunicata dal mio punto di vista anche
E gli altri player dell'industria che talvolta si trovano un po'spiazzati nella
Io lo vedo nella negoziazione di questi modelli di business perché non hanno un un una chiara idea di quello che il modello
E come io
No adesso andiamo su Google Play la forma per la fruizione dei contenuti digitali proviamo
Liste libri musica
Il ma che si possono prendere
Possono scaricare
Mare affluire in quelle terminato o affittare per un periodo limitato tutti questi accordi sono stati il frutto di un confronto con le controparti quindi
I creditori lì
A tale audiovisivi
Oricchio a vedere i film si vede chi sono
E e quello che abbiamo visto che
è una parte c'è una diffidenza proprio una diffidenza rispetto a
Alle dinamiche di distribuzione di questi contenuti cioè non si capisce se poi
La immissione del contenuto digitale su queste parta porno favorire il prolifica il proliferare di
Con ulteriori contenuti contraffatti come se ci fosse un rischio maggiore e dall'altra parte certi un
Uno sforzo di adattare un
Non tanto un un revenue model quindi
Un un modello di generazione di ricavi ma quanto proprio un un modello industriale che partirà la promozione
Dalla creazione dell'opera al marketing all'opera intellettuale a un nuovo sistema distribuzione che segue delle delle delle dinamiche diverse
Faccio un altro esempio per l'industria musicale
Uno dei dei maggiori successi su Youtube è stato Gangale style un video è stato visto da milioni di persone
è un video che un un un un cantante pop coreano canta la sua lingua arco procedendo del delle mosse busto che ne magari non capiamo che comunque è diventato virale
Questo ci dà un po'il il riferimento per quello che deve essere il ragionamento dell'industria dei contenuti
Confrontarsi con il gusto del pubblico la fruizione attraverso questi piattaforme la capacità di questi contenuti diventare virali che non sono esattamente gli stessi di quando
Si facevano i trentatré giri con il lato ai lato B cioè il formato
La distribuzione la fruizione sono completamente cambiati questo ha un impatto anche sulla natura e la forma dei contenuti
Poi
Recentemente c'è stato il e-MID Emma canne che questa convention dell'industria musicale
Qui mi riaggancio al discorso che faceva il professor Bertazzi dici il il modello di ieri irresponsabilità delle piattaforme ente interessarmi stroma ai vere e desueto perché è venuta meno l'esigenza di fare investimenti
Ma
In innanzitutto non si tratta di un'irresponsabilità ma si tratta di una responsabilità collegata da una parte alla natura tecnologica del mezzo
Che non consentendo di fare un filtraggio a priori tutti contenuti altrimenti sarebbe a frustrare la libertà di espressione
Deve necessariamente collegata la responsabilità a a una attività colposa che quella della mancata rimozione del contenuto al momento in cui ci sia
Una Accio il noleggio una conoscenza effettiva dell'esistenza di quello specifico contenuto identificato con un rally o comunque con un'indicazione univoca dico si trovi il contenuto e dall'altra comunque
Non è che in questi anni le piattaforme ci sono
Rilassate in questo
Calma del del sei far burro
è stato concesso sia dalla
Direttiva comunitaria il comma sei che dal di ansia e ma
Ugo La fatto degli investimenti molto significativi nella creazione di questo sistema di content e di cui facciamo prima
Un sistema che costato svariati milioni che consente non di fare un filtraggio approssimativo basato su
Parole chiave titoli dei film come si era cercato a volte di di parte di far fare alle Catto fornisce rimuove mi tutti i contenuti
Che dicono faccio un esempio a caso
Grande Fratello se fosse stato un non lo so un un professore di Cambridge che commentava il il romanzo di Orwell avremmo dovuto rimuovere perché magari quella parola chiave compariva la descrizione del video
Invece fare riferimento a un sistema di filtraggio basato sulla tecnologia che individua in maniera precisa i contenuti tot consente anche di monetizzare alti tra dei contenuti
è un mi sembra
Il portato importante
Data la la cacofonia e chi è di questi investimenti che sono stati possibili anche grazie a un regime di
Immunità consentito agenzie
Della della direttiva e-commerce
Stavo dicendo sulla sul Milan sull'industria musicale poi magari
Cedo la parola che la partnership el
La presenza di questi contenuti musicali on line ha portato negli anni a distribuire all'industria musicale più di uno miliardo di euro questa è la cifra che è stato dato è un
è un numero che c'è sembrato significativo un numero
Di cui hanno contezza anche le società di gestione collettiva dei diritti come
Caro Sgai seicento mila euro o qualche anno
Degli accordi in essere con quindi il tubetto con
Google Play per la monetizzazione dei contenuti musicali
E e quali un'ultima un'ultima cosa volevo dire a me
Mi piaceva anzi all'intervento del
Scosse Francesca lì prima adesso è andato via
E quindi aggancio più che altro al titolo di questa sezione che è il commento alla sentenza delle cave da quella svedese
Il
Il problema comunque rimane quello di contemperare tentare un bilanciamento tra i diritti perché
Non ci si deve dimenticare che in nel rapporto tra
Piattaforme creazione dei contenuti
Ci sono anche i i cittadini che non sono soltanto utenti e consumatori che hanno un rapporto contrattuale con la piattaforma critici di bici contenuti ma sono
Spesso soggetti che utilizzano questi contenuti per
Espletare un loro diritto fondamentale come dice la carta dei diritti fondamentali epopea che è quello l'accesso dell'accesso alle informazioni
Ed è interessante che oggi
Che si è visto anche più o meno lo stesso tipo di dibattito nel
Si può vedere nel confronto tra la la memoria e l'avvocato generale la decisione poi la sentenza delle cave è stato risolto in maniera in maniera diversa volte dando preminenza all'esigenza di proteggere il diritto degli utenti comunque accedere contenuti
Altre volte invece rimettendo di fatto al al giudice di di decidere come va effettuato questo bilanciamento
Dal nostro punto di vista si tratta di un di bilanciamento complicato che
Non può essere
Secondo me risolto in due battute così ma mi sembra interessante che si cominci a vedere anche da parte di autorevoli giuristi il riconoscimento l'importanza del
I Bertaglia accesso all'informazione
La domanda
Sembra che sembra veramente bizzarra ma
Ed è
Piuttosto di taglio economico ma secondo lei diciamo la la Rete serve
E nel senso che si discute molto del fatto che la a diffusione delle tecniche in forma
Della Rete
Abbia di degli esiti positivi in termini di crescita economica aumento dello
Premio Nobel dell'economia stiamo bersaglio che ha detto
E il digitale sta dappertutto tranne che nelle statistiche duttilità in di nomi incuriosiva sapere diciamo nel vostro
Dal vostro punto di vista è possibile che tutti che questi effetti mattutino ovviamente nel tempo e quindi non abbiamo ancora visto l'impatto effettivo in termini di collettività di crescita di queste
E dell'utilizzo di queste tecnologie in realtà ci sono degli studi economici sul sull'impatto e la rete sulla produttività o è stato fatto nel due mila e undici da Boston Consulting Group c'è stato uno successivamente di McKinsey
Poi i numeri a memoria non ricordo ma
Si parlava ovviamente l'impatto versi punti del PIL rispetto a Paesi in cui la retta ancora
Perso lavoro a fare possibilità di espansioni come l'Italia ad esempio
E un argomento a contrario potrebbe essere vedere qual è lo Stato nell'economia in altri Paesi in cui la rete più matura più efficiente esista il confronto si vede come Spagna
Francia Stati Uniti
A evitare ovviamente a diversi livelli di penetrazione dalla banda larga a diversi livelli di digitalizzazione della piccola e media impresa corrisponde una crescita del PIL mi sembra una con indice interessante
Grazie last but not least quella
Rissa
Prendo
Alla quale chiederei chiederei di dare un giudizio fra la valutazione sugli affetti sul rapporto tra
Internet della sentenza Svensson cioè una sentenza che
Appare alla
Ah dalla possibilità per i giornali di chiedere una qualche forma di remunerazione i contenuti informativi che finiscono e la rete oppure è diciamo un euro da questo
Grazie buona sera anche da parte mia
Santo
Il dovere visto che il mio nell'ultimo il penultimo intervento della Natalini ringraziarvi ancora per
Senza Santo anche la responsabilità appunto di
Provare a condividere con voi elementi concreti di quella che l'esperienza del settore che qui rappresento
è e il nel mondo dell'editoria giornalistica quindi gli editori di giornali quotidiani e periodici
Ringrazio in particolare l'avvocato Prosperetti però l'invito a partecipare a questa rotonda nel suo manuale viene
Diciamo evidenziato in maniera molto chiara come
Negli ultimi anni tutte le discussioni
Mi qual volta ci si interroga su come
Regolamentare l'ariete euro quali compromessi trovare diciamo i diversi interessi in gioco oppongano a
Gli studiosi a tutti gli operatori del diritto una serie di stile che sono patrimoni integrante dell'attività
Stato di diritto spesso i
Diciamo lungi dal rinunciare a questo tipo di sfide io credo che diciamo poco ciascuno di noi a seconda del settore
Di competenza debba riflette rep provare a trovare delle soluzioni oggi per quelli che sono i problemi di oggi oggi il problema
Centrale fondamentale almeno dal nostro punto di vista è proprio quello della protezione della Puglia Val
Sezione del contenuto
Ha la parola PAI contenuto ciascuno di noi può affiancare l'aggettivo che
Riferisce o che si sente più corrispondente agli interessi che ci prefiggiamo di tutelare e nel mio caso attenzione verte chiaramente sul contenuto editoriale bare informativo barra giornalisti come risultato non cambia
Il contenuto inteso come prodotto della conoscenza e
Come bene pubblico globale va difeso da protetto contro ogni forma di discriminazione e va protetto sia in entrata sia in uscita cioè sia rispetto a chi
Quella conoscenza quell'informazione la immette vede latte riesce la distribuisce chi sia rispettati dall'altro lato metta
Usufruisce questa
Premessa per appunto arrivare a dire che quando mi sono interrogata assoluta
Come interpretare il senso di questa tavola rotonda il titolo gli spunti che ho che sin qui
Ascoltato non mi sono data questa risposta cioè io
Interpreto o nel senso che
Esercizio del diritto d'autore di tutela del diritto d'autore sono due facce della stessa medaglia
E istituto si regge sull'idea che
Diciamo l'autore per all'autore perché sia riconosciuto il potere di
E citerei che utilizzazione poter dare alla sua opera anche ma non soltanto dal punto di vista economico
E perché egli possa esercitare questo diritto naturalmente necessario che gli vengono attribuiti o degli strumenti di tutela accessibili ed efficaci mi si potrebbe obiettare ma i recenti orientamenti a livello europeo sembrerebbero contraddire questa impostazione
Non necessariamente provo a spiegare il perché
Cosa sta accadendo a livello europeo alla Commissione europea
Ha avviato la riforma Dini con l'acting copia SIAI chissà concluso poco più di due mesi fa un'importante consultazione sul qualche tratto latina a cui abbiamo partecipato sia CONVITTIADI sia le varie associazioni
Europea degli editori una consultazione nella quale sicuramente anche sulla scia delle sentenze dei casi si danza nette le Cabello
è stata data grande sotto tanti dato grande rilievo ed è stata dedicata attenzione i temi dei link e della responsabilità dei spazi
I tori o cioè
La la conseguenza pratica le conseguenze pratiche di queste due sentenze ma io mi riferisco in particolare alla sentenza Svensson
Allora diciamo sono difficili da prevedere nel concreto però
Quello che voglio dire che gli editori
Italiani in occasione diciamo proprio della consultazione sul copyright on line
Avevano già ed annuncia sostenuto ufficialmente una posizione
In qualche modo non così probabilmente rigida un retriva
Come si si potrebbe ritenere
Noi siamo stati siamo da sempre attenti al fenomeno di collegamenti per testuali e
Riscontriamo da tempo una differenza sostanziale facciamo la differenza diciamo sostanziale fra l'attività
Di riproduzione di un contenuto e l'attività uno di citazione di condivisione dello stesso di cui è parte integrante Inca oggi il link molto più
Del
Che rispetto diciamo al passato
E è da considerarsi parte costitutiva del mare
L'Inca a a
Diciamo
Aiuta a mediare quella stessa informazioni a raggiungere quella stessa informazione quella stessa notizia che è oggetto della ricerca degli utenti quindi da questo punto di vista
Anche noi riteniamo che il link seppur entro determinati limiti e con noi
Ciampi appunto i siti i rimedi li chiamerei
Specificati dalla direttiva sul copyright possa essere considerato in acqua attività non necessariamente soggetta ad autorizzazione del titolare
E diciamo
Nulla di nuovo sotto il sole sta tanta sostanza né
A Sophia non ha la metà in questi termini i io credo di realtà poi il caso stanzone
Il rimando alla direttiva sul portinai traffico fa poi tra per la Corte di giustizia europea in questo senso che
In qualche modo io ho compreso egli capito anche i toni trionfalistici un po'di tutto si è dunque all'indomani della sentenza è stato salutato il principio sancito dalla corte di giustizia europea si è parlato di però il diritto al libero linked
Si è parlato diciamo della molte anche molti articoli di giornale della
Sono una sorta diciamo di una sorta appunto di riconoscimento generali di principio per cui ogni qual volta un contenuto ossia messo a disposizione in modo gratuito on line sarebbe perciò solo soggetto libero i perdenti
In realtà come la stessa Corte di giustizia europea chiarito criteri Intini e comunque classificata come un'attività di comunicazione soggetta diritti ma sul copyright
E in quanto tale e soggetta all'autorizzazione del titolare quindi dal nostro punto di vista evidente di cui la Corte ha voluto in qualche modo
Sottolineare un punto
Diciamo effettuare alcuni eccezione alla regola per la quale di base e necessaria l'autorizzazione del titolare del diritto evidenziando come la liceità dell'intende senza autorizzazione preventiva vada valutata nelle singole fattispecie caso per caso
Il caso Svensson
Diciamo relativamente Telecapri per quanto ci riguarda ma anche
Prima
Citerei non so il caso porta i prezzi in Belgio
Water in ok
Info pacchi in Danimarca ci dimostrano un po'a tutti questi casi come il il lo scenario ad oggi lo scenario
Ancora più controverso resta quello dell'ambiente multimediale nei quali
Nella nel quale le news prodotte dagli editori circolano
E è uno scenario pieno di incertezze che tutte queste incertezze secondo me e concludo dovrebbero spingere tutti noi atta chiederci che cosa sarebbe l'ariete senza i contenuti digitali che lamentano e che la per quote
Credo che riguardi tutto dello venti
Il tempo di procedere a lui non so se era presente la stessa domanda era detto rivolto
Ruoli cioè voglio dire se voi come
Come dicevamo di tumori del settore gradite visivo sentiti penalizzati da un iper-regolamentazione
Intendete fare qualcosa più cosa state facendo perché questa iper-regolamentazione venga contenuta
Sono Andrea Franceschi sono il direttore di Confindustria di televisione dottor De Lorenzis Presidente è stato trattenuto da impegni istituzionali
Esclusivo USA
Quindi mi o anche questo onere presidente altrimenti gravoso visto l'orario anche di
Di sostituirlo indegnamente normalmente a quest'ora sono le cose più intelligenti sono state tutte dette
Quindi confido nella clemenza mai dire mai grande la platea
Confindustria e le televisioni anzitutto è un ma è un attore importante perché rappresenta circa novantotto per cento del mercato si parla di nove virgola due miliardi di ricavi
Ma recente perché è nato nel giugno siamo operativi da ottobre e trovo significativo che il primo atto
Prima
Dire presentazione pubblica dell'Associazione è stato un convegno sul copyright torna che avvenuta a gennaio
La mente consigliere tra l'altro insieme stazioni reti intelligenti dissentire il perché abbiamo ritenuto che il momento dell'applicazione della norma fosse quello criticato
E su questo ci possiamo esercitare io cercherò di dare qualche piccola suggestione visto l'orario di di dare un angolo per rispondere al alla sola sì
Però da dal nostro angolo
Perché perché i numeri sono ingenti tre miliardi di euro l'anno i danni da tavolo di legale stimati dell'Asia e uno circa la metà per musiche figlio interne è una pirateria elusiva che
Fa
Perché genera di libri gli introiti soprattutto pubblicitari a costo zero italiani detentori di diritti
Ovviamente il che
Cosa emerso ma interessante no anche il dibattito emerso qualche durante i lavori del convegno
Che c'è un problema culturale un italiano su tre fruisce di contenuti televisivi non originali uno studente su tre Sacchi la pirateria un reato ma pensa che
Tutto sommato si possa fare questo
Non è accettabile inaccettabile ne abbiamo motivo di ritenere che i volumi di streaming legali sin addirittura un po'anche maggiori per la diffusione nell'uso quotidiano di internet le del solution ci sono diciassette milioni di individui
Che secondo da digital monitor son dati di marzo due mila tredici quindi uscita riporta i dati freschi che si dichiarò di guardare i contenuti dirigenti li visiva a via web quindi Viotti tv
Siti debbo Custer utenti il social network eccetera
Più ogni giorno ce n'è una nel senso ora l'ultima novità sono le approva le atlete dedicate proprio allo streaming reprimere questo tipo di attività è veramente complica
Complicata anche nostro ordinamento ecco perché noi diamo una valutazione
Tatticamente positiva né riteniamo che l'esperienza del Regolamento Agcom in materia di cooperativa insieme spezza coraggiosa e innovativa
E che abbia appunto bisogno del sostegno un po'di tutti perché con tutte le difficoltà del caso però da Intini
Primi risultati dati dà delle risposte
Ripeto numeri grossi qualche giorno fa si è tenuta la quattordicesima giornata per la tutela della proprietà industriale e i dati che hanno dato ufficialmente perché gli organizzatori sono tecnico pirateria modo genera sette milioni di posti di lavoro
Lei
Background strettamente giornalistico circoli di dare qualche qualche pillola che forse
Di piatti si parla di un valore aggiunto di cinquecento miliardi
Quindi
Ecco perché riteniamo che la fase applicativa sia importante abbiamo una serie di definizioni abbiamo un impianto generale
Molto diverso da quello degli altri ordinamenti
Chi è come dire si occupa di queste cose sa tutti gli esiti che ci sono state in Francia dopo la legge a tutti presenti prestatori disastro in termini politici no appetibili
Comunque senza commentare il Regolamento che ma tuttavia è anche una serie di invidiare di miglioramento come tutte le cose e tutti
Gli impianti giuridici che nascono con questo intento di
Di risolvere neanche però con un contenuto di innovazione forte
Qualcosa sta cambiando siamo usciti dalla watch-list presenti nei giorni scorsi questo è un dato di fatto c'è una nota del Governo degli Stati Uniti ufficiale
Chi dice che ne siamo usciti velociste cioè i paesi canaglia inaffidabili per l'alto tasso di pirateria traduco
Stilata annualmente dal
Lustro e no cioè
Dipartimento il commercio estero per capirci ma eravamo al cinquantadue per cento ora siamo attorno la media il trentatré e acquisiamo a quarantotto quindi eccetera certo di strada c'è da fare però è stato detto che
Informalmente questo mi ha colpito molto perché
Un atto
Tra Governo e sostanziali
Siamo usciti grazie questo
Allora dieci aprile scorso è partito il Comitato il Comitato per lo sviluppo e la tutela dell'offerta legale di operi digitali dove ci sono un po'tutti i colleghi
Signori che sono qua larga parte anche se da questa
Sono presenti ma lo sono imprese
Di chi sarà molto
Molto da fare perché
Quali sono le materie che si toccano non soltanto la manutenzione ordinaria dicendo no
Ma
Ci sono degli spunti la semplificazione della filiera i codici di condotta su questo profilo parlarne allungano dell'orario secondo me perché
Anche delle
Aree di riserva su queste sembrano liberista di formazione
La sensibilizzazione all'uso legale di contenuti queste molto importante in termini culturali il monitoraggio dello sviluppo dell'offerta
Noi abbiamo promosso
Insieme a Rabin non soltanto perché c'è una legge la centocinquanta chili li obbliga ma perché ci crediamo e abbiamo
Supportato una campagna internet televisiva
Ora mi sfugge
Il club Meno nero anche segnato insomma concreti pubblicitario di advertising il senso stretto
Per sensibilizzare all'uso corretto la fruizione corretta di continuo delle opere digitali record di contenuti con me indagini formato digitale
Diretta agli adulti attenzione perché si spesso si pensa che siano di i ragazzi certo sono i più esposti poppe alla fine chi paga di solito
è uno che ha una carta di credito no
Questo è quello che
Che sta succede cento potendo come dire
Vedremo diciamo sia in fase di applicazione eventuale revisione successiva sarà possibile anche recuperare e valorizzare l'orientamento della CISL la giurisprudenza di merito italiana
Che allarga l'ipotesi di violazione del diritto d'autore la in anche al nostro inattivo cioè ci sono delle tematiche tecniche aperti
Ho spunti attive e l'attività che consente non solo di splittare contenuti ma anche di organizzarle indicizzato di categorizzare e mettere a disposizione e qui siamo in una zona di passaggio dall'attività
Del editoriale diciamo a quella tecnica nel nel mezzo
C'è bisogno di
Mettere appunto una sede
Credo però che il momento sia veramente quello buono allora
Da qualche giorno in termini di riflessione per fare un passo avanti perché da qualche giorno la Nona Commissione permanente
Poste trasporti poste e telecomunicazioni la Camera dei deputati ha deliberato l'avvio di un'indagine conoscitiva sul sistema dei servizi media audiovisivi e radiofonici proprio volta la manutenzione del decreto Romani che del testo unico
Ci incomincia esserci anche le parla prima della politica una
Quindi un inizio di sensibilità questo aspetto chi era al trentuno luglio per cui prevedo anche i termini speriamo che vengano mantenuti ma sono termini molto stretti di consultazione
Per capire quali sono le norme che servono al nostro ordinamento sui nuovi scenari e quale impatto avranno sull'attività dei broadcaster rispondendo alla sua domanda
Negli stessi giorni Agcom dal suo angolo di lettura a
Quasi contestualmente avviato un'indagine su informazione internet lei che
Petrolifero rappresentate del ceto del minore la stampa questo è un tema
Professionale
L'avete scandagliare la domanda e l'offerta di informazioni su una vini nelle dinamiche la fornitura forniti e la fruizione di contenuti le criticità gli impatti sui modelli di business e la nascita del nuovo professione
Qui ci sono degli impatti anche occupazione all'INU non da poco no sia in positivo si bruciava posti se ne creano nuove norme fisso
Io che appartengo la old economy
Il grado e poi
Quindi
Tutti gli sforzi che il chi vogliono tendono a a togliere da una sorta di limbo in cui si trova al diritto d'autore a me tra tratterà diritti e il commercio elettronico
Chi indica appunto il soggetto responsabile a controllare rispetto alle norme e tutto il l'impianto abbastanza datato nazionali quaranta
Il diritto d'autore secondo me sono sono segnali da
Da non sottovalutare
Problematica ovviamente si intreccia con quelle di mercato quelle
Più ampia oppure no perché c'è un problema di dimensionamento
Degli operatori mi riferisco agli ospiti che hanno in quel civico anche caso una capitalizzazione di mercato pari al valore della Borsa italiana forse ci dimentichiamo che stiamo parlando di numeri mai visti
Stiamo parlando di operatori che hanno caratteristiche estrazione e atteggiamenti modelli Disma i visti
Ho fatto riferimento all'internazionalizzazione pensiamo la dico delocalizzazione che crea problemi anche sulla tassazione si potrebbe allargare molto scuole c'è pane per i denti dei giuristi
Perché credo che i giuristi di economisti siano chiamati a un nuovo è straordinario sforzo sistematico in questo caso e di approfondimento soprattutto nel diritto comunitario
A mio sommesso avviso è auspicabile l'adozione di un nuovo modello di analisi economica del diritto
Quella che alla base dell'analisi di impatto tutti mi fa capire cambiando la norma quali sono le conseguenze ci sistemi proprie pere comprendere nel senso letterale quindi
Come dire includere proprio il nuovo quadro tecnologico e quindi mettere anche in discussione delle categorie che ormai sono obsolete pensiamo per esempio le dicotomia TV free e pay servizi lineari non lineari questo quadrante questa matrice
Ha sempre meno significa mamma è contenuta un fonti giurisprudenziali
Parlo della Corte di giustizia degli ordini Unione europea quindi c'è bisogno di ripensare le categorie di fondo perché altrimenti parlare di
Allentare i freni e tutto l'impianto a cui faceva tutto del ferimento la collega di
Dirai sono enormi e nei citati molti classici possiamo
Fare una lista nutrita veramente ha poco senso
La frontiera è data a mio avviso da una deregolamentazione aleggerà dalla correggo lamentazione e della vigilanza tutti se non c'è vigilanza in questa materia è qua la la norma SISP
Grazie dottor francesi scusi dell'errore sul nome
Le chiedo perdono
Le conclusioni al professor grazie ad in
Io quindi mi alzo e
Innanzitutto
Si tratta di conclusioni ma si tratta semplicemente di alcune
Riflessioni stimolate da cose che sono state dette negli interventi sia stamattina che oggi pomeriggio
Allora la prima considerazione il professor Francesco egli parlava della durata del diritto d'autore cioè difesi ma noi siamo in un
Contesto dove la tecnologia corre galoppa e questi diritti invece sono sempre più lunghi
Allora secondo me a questo riguardo va distinto da che cosa i diritti proteggono
Nel senso che recentemente abbiamo assistito ad esempio a un prolungamento di alcuni diritti connessi
I diritti di alcuni performances perché effettivamente si era creato un problema sia legato problema che tutta la musica delle degli anni Sessanta e Settanta rischiava decadere il dominio pubblico mentre invece c'è ancora molta gente interessata a pubblicare tare eccetera
Però e quindi in un certo senso le opere le vere opere dell'ingegno hanno una obsolescenza abbastanza lunga
Quello che ha un'obsolescenza invece molto veloce sono quelli e altri aspetti che sono stati commessi alla tutela del diritto d'autore
A partire da una certa data fondamentalmente a partire da quella
Se vogliamo rottura di un sistema che è stata la la alle diciamo lascio sussumere la tutela del dei programmi dell'elaboratore
Nella nella tutela del diritto d'autore e poi le banche dati eccetera qua e quindi
La protezione
Con il diritto d'autore quindi con una battuta e l'appunto molto lunga conche che presuppone una creatività molto bassa un'originalità bassa eccetera di alcuni fenomeni che però invece
Erano effettivamente dei erano tecnologia era un'utilità e quindi che sarebbero si sarebbe dovuti tutelare semmai con le altre forme di privative che hanno tutti quelle forme di bilanciamento quindi durata minore maggiore apertura eccetera
Allora secondo me il problema della durata nasce lì
Ed è lì che per questo che questa durata diventa inadeguata diventi adeguata non tanto perché stiamo parlando di opere di Genova proprio perché stiamo parlando di opere che effettivamente se nella maggior parte dei casi sono opere utili quindi che dovrebbero avere
Una protezione molto ridotta poi zitti si parla ovviamente discorso di l'offerta nell'offerta legale la l'accessibilità eccetera io
Cito in questo caso un un
Diciamo in una vicenda personale una figlia di diciassette anni che ovviamente Etra quei
Uno su tre giovanile
Accendono
Musica liberamente
E che ogni volta che io diciamo provo a sottoporre temi relativi alla proprietà intellettuale ovviamente vengono resi rimandato a casa con perdite
Allora chi è però
No no fatta so che sono in buona compagnia
Allora però recenti cioè recentemente qualche tempo fa mi sono caduti gli occhi su un o su uno studio che è stato fatto per il Parlamento europeo
Da un gruppo di esperti e questo studio ipotizzava un conto insomma crete c'è era uno studio diciamo economico e di fattibilità sulla possibilità di
Offrire dico quindi le legalmente a un appunto un contemplato rette che era mensile se non vado errato intorno ai quattro euro al mese e che consentiva di offrire una certa un certo volume di contenuti che erano identificati come volume attraverso i dati scaricati nel senso che il sistema superato un certo volume di dati di
Si si si bloccava allora io ho sottoposto questo modello appunto ho provato l'ennesimo tentativo insomma quasi certo ritornare a casa compendi anche questa volta a mi fido ma tu una cosa del genere come l'avete rimasti
Ho detto ma io con la la troverei ragionevole
Allora questa risposta diciamo rispetto alle considerazioni che si facevano prima secondo me è emblematica di come effettivamente poi
D'accordo proteggere ma soprattutto creare dei degli strumenti appunto consumer friendly che consenta un accesso diciamo equo ai contenuti legale questo chiaramente non è che lo dico soltanto io questo lo sta dicendo la Commissione europea
In in tutte le comunicazioni sul sul single market nei contenuti digitali quindi la necessità di creare delle piattaforme di fruizione
Molto agevoli sulle quali però
Per esempio a livello nazionale siamo ancora un pochino indietro nel senso che
Si sta facendo molto si sta dicendo molto qualche cosina parte ma c'è una
Come dire indennità
Resistenza a affrontare come dire a viso aperto questi questi meccanismi un'ultima considerazione era sul proprio subisce un sul fatto
Che
Un problema che sta sul tavolo perché sarà affrontato sì in maniera sempre più intensa è proprio quello della
Convergenza regolamentare tra audiovisivo e web
Nel senso che nel momento in cui
I contenuti audiovisivi vengono proposti in modalità web e le televisioni saranno connesse al web a questo punto tutte le carte si mescolano
Questo è un profilo
Si è accennato che che è oggetto di una riflessione specifica una parte lei riflettere diciamo le indagini che sono state avviate a livello parlamentare c'è in corso un procedimento concesso a livello comunitario
Che parte con una comunicazione della Commissione sulla sud e può una recente o risoluzioni del Parlamento europeo dice di di di febbraio mi sembra di marzo di lettura del
E c'è certo
E c'è cioè quindi in questa
Esatto allora in questa diciamo i temi che vengono affrontati in questa né nella consultazione sono proprio quelli cioè sono
Innanzitutto la creazione di un mercato unico quindi Abe quindi di di eliminare tutte le barriere di tipo competitivo regolamentare che possono ostacolare la creazione un mercato unico è unico
Tra l'altro anche ripensando ad esempio il Paese il principio del paese di origine quindi tutte le le norme che regolano la territorialità l'applicabilità della
Del diritto tra
Diciamo in offerte che provengono da paesi terzi
Poi e c'è il tema fondamentale della li disciplina del rapporto della disciplina al commercio elettronico cioè
Del fatto che in nella nella tutela di questi obiettivi che sono quelli propri della politica dei media cioè quelli della della della audience Protection
Se questa questi obiettivi vadano estesi anche al di là dei mezzi tradizionali e quindi vadano in un certo senso
Cioè si debbano individuare i ruoli e responsabilità
Per la tutela di questo tipo di valori al di là del perimetro circoscritto dei mezzi tradizionali ora questo è diciamo l'obiettivo principale è quello di
Dia individuare chi
Sia responsabile
Per la promozione tutela e promozione di quei valori appunto culturali tradizionali della politica dei media ma nel momento a mio avviso nel momento in cui si vanno a ridefinire i ruoli poi
Nel ne discende anche una ricaduta in termini di protezione della proprietà intellettuale nel senso in termini di dividendi e degli atti ruolo più o meno attivo e quindi responsabilità
Nella protezione la proprietà intellettuale
Ora sulla ci sono alcune indicazioni abbastanza rilevanti che li riporto qui molto brevemente anche senza senza citarle
Della in particolare di Ofcom nella consultazione proprio sulla sulla comunicazione della Commissione dove si inc un certo senso va a di mettere un discusso cioè si dice
Bisogna ripensare appunto un ruolo di responsabile delle responsabilità degli operatori ora questo può passare attraverso l'individuazione di obblighi specifici se non necessariamente attraverso l'individuazione a responsabilità editoriale su questi soggetti
Ma nel momento in cui dice conclude lo scommettere Sante dice nel momento in cui questi obblighi specifici evidentemente a tutela non so dei minori della del del diciamo dei vari obblighi relativi contenuti questi obblighi specifici non dovessero dimostrarsi
Idonea a questo punto bisogna ripensare in regime di irresponsabilità degli intermediari che proprio della disciplina
Sul commercio elettronico Luna de uno dei temi per esempio uno dei temi che ha affrontato una consultazione è proprio quello della differenza da contenuti liberi del lineare non lineari si sia una distinzione ancora attuale cioè se questo questi due per
Due tesi sì diciamo probabilmente alcuni baby diciamo alcuni respondents hanno sostenuto che la
Che che diciamo questa distinzione che poi si basa su uno di considerando della direttiva Smarra cioè sul fatto dalla minore o maggiore attività nella funzione di contenuti
Sia ancora attuale e molti invece dicono noi effettivamente non è più attuale perché crea un regime perché perché ormai
Quello che conta quello che conta è questo c'è un'indagine c'è una ricerca di o Scoma molto interessante che cita nella consultazione
Quello che conta per i consumatori in realtà è
E da dove provengono questi contenuti cioè
Se il contenuto eh fruito attraverso un televisore il il consumatore si aspetta che sia un contenuto regolamentare
E quindi il fatto che all'interno di un di un diciamo di un non di uno strumento di accesso a questi contenuti
Che fondamentalmente uniforme di siano con vi siano invece contenuti che sono
Che possono essere non regolamentati questo potrebbe creare diciamo consumeranno cioè un problema di idee
Nei nel confronto i confronti al consumatore questo tema peraltro delle i ruoli e responsabilità è un tema che comico serve appunto la Commissione nella
Nella concertazione ma poi che riprende in tante altre iniziative
Tocca ovviamente anche l'aspetto del pluralismo informativo nel senso che quando cioè quello che ci si chiede
Qual è il ruolo il peso che bisogna dare proprio a quei soggetti che
Fanno aggregazione di intermediazione
Quando a un certo punto io le le come dire l'accesso al contenuto mi viene immediato da un'applicazione
Questo potrebbe essere uno strumento che effettivamente rileva anche dal punto dal punto di vista dell'Ente turismo quindi diciamo che
A alla a rinforzo di più di alcune considerazioni che venivano fatte prima
Dico appunto che c'è un ampio dibattito su questo su questi tema si società sul tema di come poi questo contesto regolamentare
E sia ormai superato oppure cosa debba debba
Debba rimanere in piedi anche per garantire appunto un equilibrio competitivo nel senso di di di
In maniera
A me
Pesi eccessivi su
Cioè se sarà una legge rime
L'azione del
Una pesanti
Comunque
Un
Chiudo
Tu
Revoca mi
Utili
Io
Un
Comunque
Nuovo no
No
Otto
Su
Non
Un poco
Oppure
Comunque
O
Luogo