13MAG2014
rubriche

Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti

RUBRICA | RADIO - 00:00. Durata: 27 min 1 sec

Player
Puntata di "Fuor di pagina - la rassegna stampa di Certi Diritti" di martedì 13 maggio 2014 che in questa puntata ha ospitato Leonardo Monaco (tesoriere dell'Associazione Radicale Certi Diritti, Radicali Italiani).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Adozione, Belgrado, Berlusconi, Brunei, California, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Donna, Egitto, Ergastolo, Esteri, Estorsioni, Etica, Famiglia, Femminismo, Festa, Giovani, Giustizia, Islam, Lgbt, Magistratura, Matrimonio, Minori, Nuova Zelanda, Omofobia, Omosessualita', Politica, Prostituzione, Psicologia, Rassegna Stampa,
Sacerdozio, Serbia, Sessualita', Tv, Uganda, Usa.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 27 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Verticale buona serata Leonardo Mondadori bentrovati per uno puntamento Confort di pagina rassegna stampa settimanale dell'associazione radicale Certi diritti sul tema delle libertà sessuali e dei diritti
Civili iniziamo la puntata di oggi
Con le notizie che provengono dall'estero e partiamo con una parentesi triste su quello che succede nei Paesi laddove
Gli ordinamenti penali puniscono l'omosessualità e iniziamo dall'Uganda
Partiamo per l'esattezza con una
Agenzia a scala del sette maggio
Primo processo contro omosessualità all'approvazione della legge antiche più uomini si sono presentati oggi di fronte a un tribunale ugandese con l'accusa di essere omosessuali
Quello che è il primo processo dall'adozione della controversa legge antiche
Kim Jong il sergente salvo casa hanno comunque dichiarato il giudice del Tribunale di campare di considerarsi innocenti
Alcuni casi precedenti erano stati abbandonati per mancanza di prove ma l'avvocato difensore Frida Montesi affermato che l'accusa può contare su testimoni ed è perciò intenzionata a procedere
Il Presidente io venivo sereni aveva approvato a febbraio una legge che prevede l'ergastolo per le coppie omosessuali incitando tutti i cittadini a denunciarli alle autorità
Poi passiamo all'Egitto processo per sé omosessuali organizzarono che i partiti queste notizie che ci riporta l'argine il dieci maggio
Il tribunale di base siti prosegue sobborgo verificare aveva rinviato a giudizio sei giovani omosessuali egiziani accusati di aver organizzato un gay parti
Nella parte orientale della capitale egiziana la data fissata per la prima udienza e quella del dodici maggio quando i sei giovani apriranno davanti alla Corte
In difesa dei loro diritti sono scesi in campo alcune organizzazioni egiziani termine tramite Facebook e Twitter anche se l'Egitto contempla il reato di omosessualità e si teme quindi che i sei ragazzi saranno condannati ad una pena
Detentiva
Dall'Egitto passiamo a
Belgrado dove
Viene
Dal due mila undici esercitata una forte pressione contro l'organizzazione delle manifestazioni per gay pride
E gli attivisti locali ci riprovano così come ci dice TM News il sette maggio Belgrado ci riprova convocato il gay pride che per il trentuno maggio
Il deprecabile quattordici a Belgrado avrà luogo il trentuno maggio dopo che le precedenti tre edizioni sono stati impedire l'autorità
Server per motivi di sicurezza lo hanno annunciato oggi gli organizzatori
è stato convocato per il trentuno maggio inviterei da Belgrado l'itinerario previsto della marcia andrà da piazza Slavia a piazza della Repubblica nel centro della capitale Serna come
Si legge in una nota del Comitato organizzatore
Nel due mila tredici i servizi di sicurezza serbi hanno utilizzato per la terza volta consecutiva la manifestazione invocando per ragioni di sicurezza dopo e quelli del due mila dieci era stata caratterizzata
Da violenti incidenti
E andiamo il California ma per l'esattezza parliamo di quello che succede invece nel Brunei
In seguito alle recepimento averla Sharia che prevede la lapidazione per gli omosessuali e in California
E in atto un boicottaggio del Sultana ce ne parla che il punto it il sette maggio
Tutti contro il sultano del Brunei come dei punto it aveva anticipato la Sharia è diventata legge nel sultanato per cosa a sanare borchia
Prevede oltre a cose come l'amputazione delle mani per i ladri anche la lapidazione per i gay e gli adulteri
La cosa non è passata inosservata sulla scena internazionale personaggi come Oprah Winfrey James Jane Fonda
Maria Shriver Helen del genere se genuino hanno scelto di protestare contro questa stretta repressiva decidendo di organizzare l'annuale breakfast nel Beverly Hills hotel di proprietà proprio del sultano del dolore
Le recenti spregevole decisione sulle Brunei
Ha detto geni sminuita co-Presidente del buco un MD escluso il tema del gruppo che organizza ogni anno la Women ventottenne il braccio destro
Rendono impossibile dipendenze pensare di andare avanti con i programmi come un albergo di proprietà della dolciastro collection
Abbiamo un enorme rispetto per lo staff della dirigenza locale dell'inizio della spiegato mille e vorremmo ringraziarli per l'udienza per due decenni di collaborazione sperando di poter tornare a lavorare insieme
Stando a quanto riferisce l'olivo delle porte anche la Human Rights Campaign Animals semplicemente le vicende fandonie hanno deciso di annullare venti organizzati nella stessa struttura alberghiera
Ma l'ho ripetuto spinto dalla protesta delle star anche il Consiglio Comunale di Beverly Hills ha deciso di aderire alla campagna di boicottaggio
Il Consiglio comunale ieri ossia il sei maggio approvato all'unanimità una mozione con la quale chiede al governo del Brunei di dismettere la propria dell'hotel
E degli altri immobili che possiede nella zona i consiglieri sono divisi però sulla scelta di boicottare la struttura turistica l'albergo infatti impiega seicento persone paga circa undici milioni di dollari di tasse ogni anno
Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente del gruppo alberghiero Christopher causali secondo cui il sultano del Brunei ora alcune intenzione di vendere gli alberghi di sua proprietà
Non fermeranno l'applicazione di queste nuove leggi ha dichiarato correi
I boicottaggi le proteste serviranno solo a colpire i dipendenti dell'hotel
E cambiamo decisamente argomento passiamo al tema del matrimonio egualitario
Andiamo in Nuova Zelanda dove il Sole ventiquattro Ore analizza una delle conseguenze della promulgazione della legge che estende l'istituto del matrimonio e le persone omosessuali
Barbara Pezzotti
Il sette maggio ci propone un articolo che intitola la legge sui matrimoni gay atterrare turisti in Nuova Zelanda
E boom del turismo degli sposalizio in Nuova Zelanda grazie all'approvazione lo scorso agosto della legge sui matrimoni omosessuali secondo i dati forniti da statistics New Zealand
Nel due mila tredici sul totale delle cerimonie detrazione stesso sesso la metà coinvolgeva cittadini stranieri venuti nel Paese da un albero per coronare il sogno di una cerimonia tradizionale
Gli stranieri sono felici di avere questo opportunità e alla mano il nostro Paese e su questo tema e più aperto rispetto alla maggior parte del mondo comprese alcune democrazie
Occidentali commenta Cherie Mundial che dall'entrata in vigore della legge ha celebrato quindici matrimoni a Auckland
è una cosa positiva per l'economia del nostro Paese perché le copie portano molti ospiti con loro che spesso uniscono la cerimonia il viaggio di nozze
Nel due mila tredici ventuno mila seicentocinquanta persone si sono sposate in Nuova Zelanda di queste due mila e quattrocento erano visitatori stranieri
Matrimoni omosessuali resi legali a partire da agosto sono stati pari ad trecentocinquantacinque e centoquarantasei avevano come protagoniste copie provenienti dall'estero
La maggior parte delle copie è venuta dall'Australia Paese ancora chiuso i matrimoni gay e molte e ancora ne arriveranno
è stata lunga la strada e l'approvazione della legge prosegue
L'articolo e la proposta portata avanti dall'opposizione laburista ha superato la prima lettura in Parlamento a pieni voti ottanta a favore e quaranta contrari nel due mila e dodici tuttavia
L'approvazione definitiva del controverso disegno di legge chiamato Mehovic MM BIL è avvenuto solo ad aprile
Essendo una proposta di legge parto da un membro del Parlamento e non dal Governo il Billé passano attraverso un Select commenti per poi
Essere di nuovo al vaglio del Parlamento la scorsa primavera
La proposta è stato duramente contestata dalla Chiesa cattolica e da varie comunità religiose e ha diviso partiti e
L'opinione
Pubblica
E dal Nuova Zelanda passiamo negli Stati Uniti con una
Notizia di costume era in uso Ricci racconta della chiusura
Di Giovanni insomma la storica libreria gay degli USA articolo che citiamo solamente dopo godranno bookshop dopo quelli visivo un dopo Rizzoli chiude i battenti un altro Libreria mito stavolta tocca Giovanni su Roma
Storica libri glieli di Philadelphia considerata la più vecchia
Di tutti gli Stati Uniti
E
Passiamo a il Corriere del nove maggio sempre per una notizia di costume la TV batte i luoghi comuni coppie che così banali
Da quelle che lei sa modem family grazie delle firme l'omosessualità esce dagli stereotipi essi normalizza tra virgolette di di via la massa ed Elena Tabaro o sul Corriere lo ricordo
In ultima assomiglia e il mondo dell'intrattenimento plasmano la cultura e se vuoi cambiare la mentalità sono un ottimo modo per far capire qualcosa le persone non puoi sperare che accada solo attraverso i giornali
Seduta davanti un caffè in una libera indipendente di nullità a Manhattan parrocchie Ermanno al giudice quarantenne del bestseller autobiografico organici il mio BlackBerry parla del suo libro
E della serie tv a esso ispirata iscrivendo lì in un lungo cammino che ha portato al punto in cui oggi con una relazione lesbica può essere rappresentata in televisione
Come una cosa
Normale
Come umile Gresko un tempo hanno cambiato il mondo in cui viene vista la comunità eligibilty il paragone dica Ermanno non è casuale
Trasmessa e ritrasmessa sulla e invisi a partire dal mille novecentonovantotto cui le creste una sitcom sulla misura l'avvocato che UIL e una decorati dice di interni etero Guess
Negli USA ha conquistato decine di milioni di spettatori dove il nome a un'arteria sociologica le effettui regresso
Se le ricerche mostrano che chi conosce che
O lesbiche a livelli più bassi di omofobia è una maggiore dei sostegni CPT guardarli in tv e un po'come
Conoscerli
Quelle agreste Stato subito un successo di massa grazie alla capacità di giocare con gli stereotipi
Da allora i personaggi omosessuali sono diventati sempre più frequentemente le firme passano da di al World amico tra Los Angeles che ha reso glamour una comunità di sorelle esibite al coro scolastico di lì sul metodo conservatore Fox che ha dato un volto agli adolescenti che egli all'omofobia nei loro confronti
E pian piano sono cambiati anche i gay della tv oggi sono sempre più spesso genitori moderni con pregi e difetti per cui deve essere anche a volte noiosi dal risanato mi a d'Foster Sassari trasmessa sulla rete per famiglie ABC family
Su una copia di madri modello alle prese con adolescenti irrequieti
Anche quando sono giovani non è detto che abbiano quella ritrasmissione
Il Looking per esempio che raccolta la vita di tre ventenni omosessuale a San Francisco Mecca del divertimento che è la preoccupazione maggiore del protagonista
Tardi trovare un fidanzato i cliché non sono certo scomparsi le Sitcom in generale ne sono piene
Un prezzo dell'inclusione il fatto che cambiarli partner di Micelli Modern Family re susciti tutti i luoghi comuni dipendo Bondi
La moglie stritolati sposati con figli mai personaggi viene definito di oggi
Insomma non sono tutti
Stereotipati
Viene fatto anche qualche esempio che insomma non
Non vi starò a leggere tutto ma a proposito
Di chiamiamole rivoluzioni culturali di potere dei
Media e che hanno appunto
Nel sensibilizzare la popolazione a proposito delle tematiche LGBT passiamo a una notizia fresca che acconsente a che fare con questa teoria quella
Della vittoria
All'euro vi sono Song contesta di Concita giusto una Draghi cui in che affatto a dir poco parlare di sé e ce ne parla Repubblica
Il nove maggio quando prima ancora che la cantante vincesse la competizione Repubblica fa appunto umbra
Vedrete analisi di questo di questo personaggio che si è visto bersaglio
Di numerosi Paesi come ad esempio la la Russia che hanno appunto l'appunto tacciata come un mostro della
Della corruzione dei costumi da parte dell'Europa
E il nove maggio appunto Repubblica titola così con uscite la sua Barba
Per i gay e l'Austria all'euro Festival il sospetto di sicuro non è dei più comuni forme suadenti vestiti eleganti trucco fascinoso è una finta Barbanera
Ma concitati giusto nome d'arte del cantante austriaco tombini UISP
Sta diventando una nuova icona di diritti degli omosessuali giusta è riuscito ad arrivare alle filiere dell'euro Festival il festival europeo della canzone del portabandiera dell'Austria e c'è chi dice che
Con la sua ballata Rice lega Phoenix potrebbe vincere la kermesse che ha lanciato nomi quali quelli degli Abba o di Celine di oliva
Appunto come abbiamo visto questa competizione era poi vinta di successo nazionale e forse uno Teo li conoscete però controbilanciato dalle critiche degli omofobica e non a caso arrivano dei Paesi dell'est dove l'ondata anch'
Lei è più polenta russi Armeni delusi chiedono che il concetto è giusto venga eliminato eliminata dai dall'orso
New Wind che è cresciuto in un piccolo paese montano dell'Austria che conosce bene i problemi dell'intolleranza si dice comunque felice del fatto che il suo Paese mostri tolleranza e accettazione per i miei
Barbati Concita secondo d'artista è un'affermazione per dire al mondo che si può ottenere qualunque cosa si voglia indipendentemente da chi in corsia o come
A pari
E chiediamo con questa notizia
La sezione
Della nostra rassegna stampa dedicata all'estero e passiamo
All'Italia
Iniziamo con un editoriale
Di Repubblica che anticipa una pubblicazioni di Michela Marzano che io eviterò Maccora muore elogio dei genitori imperfetti
Un figlio cresce sanno se chi ne prende cura lo riconosce come altrove e lo fa sentire unico in edicola con Nicu corre pubblica il nuovo i libera
Michela Marzano indaga sulle identità personali e familiari e così appunto Repubblica il dieci maggio
Perché gli elettori che non si accontentano del PACS se vogliono anche loro sposarsi il matrimonio non dovrebbe essere riservato alle coppie eterosessuali
E a tutti coloro che si oppongono all'estensione del matrimonio e l'adozione delle coppie omosessuali e soprattutto la questione del dell'adozione ad essere un problema
Permettere alle coppie omosessuali di adottare significherebbe per loro non solo impedire ad un bimbo di avere un padre una madre
Ma anche privarla della possibilità di crescere in modo armonioso identificando sì con la figura maschile
Si tratta di un bambino adottato da una coppia lesbica o con la figura femminile giacché invece di una bambina adottata da una coppia di gay
Per non parlare poi dei danni a livello psicologico per poter avere accesso a quello che alcuni psicoanalisti chiamando l'ordine simbolico sembrerebbe infatti necessario vivere in una famiglia normale tra virgolette
In realtà dite di normalità non ha alcun senso quando si parla dell'educazione dei figli esistano sono tanti percorsi diversi per i bambini di imparare attenersi su come direbbe il pediatra e psicoanalista Donaldo Winnie Cotta
Ossia tanti modi diversi per capire che sia diritto di essere quello che si è
Indipendentemente dalle aspettative altrui
E che l'amore che si dice nel grande sesso né orientamento sessuale non è vero che le Marche hanno tutto un istinto materno esattamente come non è vero che i padri sono tutti per natura incapaci di occuparsi dei propri figli
Dietro la maggior parte delle obiezioni al matrimonio e l'adozione delle coppie omosessuali si nascondono contraddizioni e luoghi comuni
Tanto per cominciare in Francia è possibile già da molti anni adottare anche quando si è single
Questo significa che fino ad ora l'eventuale problema dell'assenza dell'altro genitore non si era posto e che lo si solleva solo nel momento in cui entra in gioco l'orientamento sessuale dei genitori adottivi
Poi
Andiamo un po'avanti
Il vero problema dell'adozione non è quello dell'orientamento sessuale della coppia che adotta ma quello del posto che si lascia a un bambino
Questo problema però lo sia sempre indipendentemente dal fatto che un bimbo cresca accanto due uomini due donne o un uomo e una donna
Quando si ha a che fare con un figlio la cosa più difficile riconoscerne l'alterità
Per poter accedere a quel famoso ordine simbolico per crescere ogni bimbo abbisogna di essere accettato nella propria attività e quindi di essere riconosciuto come altro dispetto ai propri genitori proprio perché è unico e sono in questo modo che sia poi l'accesso all'ordine simbolico secondo cui non solo la donna è diverso dall'uomo ma ogni persona e diversa da tutte le altre
Incentrare il dibattito sulla questione dell'unicità e dell'individualità però costringere ad ognuno di noi ad interrogarsi sulla propria capacità di tollerare ciò che è diverso
Sapendo benissimo che i bambini quando crescono si identificano non solo con i genitori ma anche con tutti gli altri adulti che contribuiscono alla loro educazione
Che tanti problemi nella vita nascono quando non si è stati accettati e riconosciuti per quello che si era anche quando si è cresciuti una famiglia normale tra virgolette con un papà
E
Una mamma
E passiamo alla cronaca passiamo alla cronaca dopo questo articolo andiamo a Roma si avvicina la settimana Rainbow il sette di giugno avrà luogo la uno
Parata del
RAI due
Romano e come titola agibili nove maggio a Roma settimane Brembo bandiera Arcobaleno in Campidoglio si terrà a Roma dal dodici al diciotto maggio la settimana rendo
Dedicata ai temi della lotta all'omofobia e dei diritti delle persone lesbiche gay bisessuali e transessuali
Partire da domani
Il dieci maggio mi ricordo
Nella risposta la bandiera arcobaleno su Palazzo nuovo in Campidoglio al termine della presentazione del programma di appuntamenti da parte delle Consigliere capitoline Imma Battaglia e Giulia tempesta
Affiancate dall'Assessore alle pari opportunità Alessandra cattolica e dal Presidente del quattordicesimo Municipio Valerio Barletta
L'iniziativa promossa dall'Assemblea capitolina fa seguito a una mozione firmata da tutti i Capogruppo è approvata in seguito al suicidio di un ragazzo dei a Roma
Da Roma
Passiamo realtà notizie che però riguarda le parole di Taormina la settimana scorsa alla zanzara
La stampa ce ne riporta il sette maggio ma ci riporta la risposta
Di e Carlo garibaldini l'olmo di Camera Café ricorderete anche il suo recente coming out tre video divertente che appunto
Rimarcava la l'uguaglianza tra
Omosessuali ed eterosessuali e la stampa ci parla di un altro video fatto appunto le risposte le dichiarazioni di Taormina in cui Carlo che Albertini
Affermasse dei malati vogliono l'esenzione dal ticket spiritosamente il video ovviamente disponibile subito TUB
Se passa la tesi che che sono affetti da una malattia gravissima allora diamo loro anche tutti i diritti dei malati come l'esenzione del ticket
Ho il posto auto riservato sul bus a dicembre scorso Olmo aveva pubblicato il video la marmellata e Lantella ci si innamora di chi ci si innamora
Diventato virale su internet
E cambiamo tono e passiamo al tempo che il nove di maggio ci darà notizie di
Quel sacerdote che ricattava i veneti che hai le vittime sparse in tutta Italia venivano contattate su Facebook
Ricatti e critiche i partirà l'undici novembre il processo per Diego Caggiano trentasettenne ritorni in parte in Provincia dell'Aquila lo ha deciso ieri mattina il GIP del Tribunale di Isernia Antonio uscito
Che ha rinviato a giudizio il sacerdote ortodosso originaria di Salerno accusato di aver estorto denaro Narduzzi renderci edotti in cambio del silenzio sulla loro omosessualità
è una storia che nell'estate del due mila undici stato fuori da una serie di denunce da parte delle vittime che esercitano i propri il proprio Ministero in Molise Lazio Puglia ed Emilia Romagna
Secondo quanto ricostruito degli inquirenti Cangiano insieme a Giuseppe trentino trentaquattro e di Bagnoli del Trigno contattava i parroci su Facebook un'amicizia virtuale da costruire giorno per giorno
Delle piccole confidenze I segreti più inconfessabili poi una volta conclusa la loro fiducia in due spingevano i preti ad avere rapporti sessuali virtuali da lì partiva il ricatto con tanto
Di filmini messaggini
Chiudiamo la rassegna stampa di oggi con un articolo di libero sempre
Del nove maggio che riporta un'intervista ad Annalisa Chirico
Apparsa sul giornale on line le formiche puntualmente proporlo ebbero prostituzione ecco il femminismo di Annalisa Chirico in siamo tutti
Puttane
Siamo tutti puntare un titolo spiazzante quello che al mese Chirico giornaliste compagnie di Chicco Testa politico di sinistra dirigenti museo italiano ha deciso di dare al suo ultimo libro
Ma già se si legge il sottotitolo ci si potrebbe far ridere il concetto che sta alla base della lettura
Contro la dittatura del politicamente corretto
Il libro che ha come bersagli pervenisse di sinistra le femministe alla se non ora quando
Leggi rigori vendite il sacrosanto diritto di farsi sarà nella vita come ognuno può e vuole e quindi anche diventano la puttana femminismo e quindi anche diventando una puttana chiedo scusa
Femminismo possesso proporlo e proposizione sia per le donne sia per rimasti un dibattito a suo avviso che ha diviso il Paese tra un popolo di sinistra moralmente irreprensibile e uno di destra gaglioffo è sciocco
In un'intervista formiche puntualmente del sette maggio la stessa giornalista alla domanda e Berlusconi delle ispirata non risponde esplicitamente ma il riferimento è chiaro
Ho seguito da cronista il processo Rubbia afferma Chirico dove nel Tribunale di Milano non di Riad o della Kabul talebana trentatré ragazze sono state vivisezionare la loro vita privata in quella di semplici testimoni senza alcun capo di imputazione a loro carico
Quando una democrazia smette di distinguere tra peccato il reato si getta al macero la bici della civiltà giuridica e stato contorno processo un rito anni fa elevato tasso morale Giannotte oltreché erotico
Chi poi del porno si passa all'erotico
E a quelle foto Di Paola banchi due il capo comunicazione della lista latte Europa consideraste qualche giorno fa
Ha pubblicato una foto in bikini suscitando clamore mi è sembrata la trovata goliardica di una ragazza intraprendente interviene sono nate le solite polemiche perché va di moda Lidia Brutti segnala che il corpo vada nascosto in un sussidio sudare di pietra
Per cui i concorsi di bellezza che si fanno in tutto il mondo da noi andrebbero plebisciti
Laddove invece un soggetto che decide come usarli proprio corpo sono dette le pseudo femminista rappresentarla come l'oggetto
Poi attacca Barbara Spinelli e un esemplare del livello di oscurantismo che caratterizza il femminismo nel nostro Paese sono le donne che strumentalizzano le altre donne
La campagna del bar femminista se non ora quando aveva l'unico obiettivo politico di colpire l'allora Presidente Berlusconi ci ha fatto vedere che il suo indomito farlo fosse il principale assillo delle donne italiane
E con questa notizia
Sì conclude fuor di pagina
Io vi ringrazio per essere rimasti all'ascolto e ringrazio anche Carlo Carniel per il prezioso aiuto redazionale vi ricordo che per qualsiasi informazione potete consultare il nostro sito www punto certi diritti punto ordine
Desiderate anche la pagina delle donazioni e delle iscrizioni per permetterci di proseguire nostre battaglie per la libertà e la responsabilità sessuale delle persone Bernardo Monaco
Adesso è davvero tutto vi ringrazio nuovamente e vi auguro un buon proseguimento di serrato ovviamente con la programmazione di radio radicale