13MAG2014

Dichiarazioni di Matteo Renzi dalla sede della Camera di Commercio di Milano

DICHIARAZIONI | MILANO - 00:00. Durata: 21 min 22 sec

Player
A margine del vertice sull'Esposizione Universale del 2015.

Registrazione audio di "Dichiarazioni di Matteo Renzi dalla sede della Camera di Commercio di Milano", registrato a Milano martedì 13 maggio 2014 alle 00:00.

L'evento è stato organizzato da Camera di Commercio di Milano.

Sono intervenuti: Carlo Sangalli (presidente della Camera di Commercio di Milano), Matteo Renzi (presidente del Consiglio dei Ministri, Partito Democratico).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Agroalimentare, Alimentazione, Ambiente, Amministrazione, Appalti, Asia, Associazioni, Camere Di Commercio, Comuni,
Controlli, Corruzione, Criminalita', Crisi, Economia, Edilizia, Enti Locali, Esposizione Universale, Europee 2014, Finanziamenti, Fisco, Governo, Imprenditori, Impresa, Investimenti, Istituzioni, Lavoro, Legge Elettorale, Magistratura, Mediterraneo, Milano, Politica, Provincia, Regioni, Riforme, Scuola, Sindaci, Tasse, Vino.

La registrazione audio ha una durata di 21 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno
A tutti doc tutte voi il benvenuto da parte dalla Camera di Commercio
Caro Presidente del Consiglio
Grazie grazie davvero per la sua presenza un segnalarli di doppia fiducia per il resto perché
Ribadisce la volontà di andare avanti
E procedere spediti per realizzare questo evento strategico per il Paese
E mi ha rivolto un segnale di fiducia al nostro mondo produttivo integrato ai massimi livelli a risalire la china in questo momento di grande difficoltà della nostra economia
Qui oggi è gioco qualcosa
Più utile è in gioco l'immagine e la credibilità di Milano e dell'Italia a livello internazionale
C'è stata però una reazione immediata e sono stati messi in
In campo anticorpi e nuove energie
Perché la nostra
E una società sana con tanti cittadini e imprenditori che fanno ogni giorno il loro dovere
Bene dunque l'azione tempestiva del Governo con la task force anticorruzione bene la coesione delle istituzioni Regione comune province
Con una rinnovato impegno da parte di tutti a tenere alta la guardia e una rinnovata fiducia
Inchinarsi reagito con correttezza e di competenza eccome il commissario unico Giuseppe Sala
Si è provveduto a rimettere in sesto la mattina esposta garantendo una ripartenza veloce a vantaggio di tutti
Perché è certamente Expo deve essere un'occasione a beneficio di tutto il sistema imprenditoriale e della collettività
Solo così Lescaut
Non sarà ricordata appena quello che è successo a maggio due mila quattordici ma perché quello che succederà a maggio due mila e quindici quando si aprivano i cancelli dell'esposizione universale
Come Camera di Commercio siamo impegnati nelle attività operative di esporre avendo come minimo comun denominatore il coinvolgimento di tutte le imprese su diversi settori
Dal turismo all'altra attività e l'accoglienza fino all'innovazione
Perché siamo convinti che sarà proprio la buona riuscita di Expo a a rafforzare
L'onore e la realizzazione del nostro Paese
E a fare ripartire la fiducia antitetico investitori stranieri ecco è certamente una opportunità economica
Ma prima ancora da un punto di vista
Simbolico rappresenta la speranza di superare questa lunga crisi
Non permettiamo a nessuno e caro Presidente
Di farci rubare questa speranza grazie
Diamo la parola al Presidente del Consiglio ma fiorente
Grazie Presidente Sangalli poi bisogna viene
Grande determinazione perché quando mi ha detto Maurizio fattive chiamiamo la Camera di Commercio fa con la Camera di Commercio mi prende dopo quello che abbiamo scritto
Preliminari è agli atti della pubblica amministrazione
Da questo punto di vista
Soltanto uno ma nello specifico ostili ed è uno dei
Partner fondamentali delle operazioni
Milanese questo che come ha detto giustamente il Presidente non è più
Soltanto la grande esposizione universale
è
Un simbolo per l'Italia intera e allora se questo
è il punto di partenza
Permettetemi innanzitutto di
Nell'esprimere due brevi considerazioni flash consentirvi di tornare a lavorare visto che vi ho già fatto perdere abbastanza tempo arrivando in ritardo
Saluto anche i sindaci che sono collegati nella saletta qui accanto
Consentitemi di dire due tre concerti molto
Rapidi a nome del Governo della Repubblica ma anche a livello personale
Terminando la città un po'particolare è la città che ha condotto uomo e mia nonna
Uno veniva dalla Romagna l'altra deriva dalla Campania
E alta
A mia madre alcune ai pugliesi la possibilità di crescere serenità con dei valori
Che sono regole sicuramente della laboriosità nessuno mette in discussione questo
Ma era strano straordinaria attenzione in modo che decidano di stanotte
Abbiamo presentato le bozze di linee-guida di riforma del terzo settore e siamo in questa città nella capitale economica del Paese ma che anche la capitale del terzo settore
Che la capitale del volontariato
Siamo in questa città che è una città che ha saputo essere forse una città
Forte nei propri
Proprio
Nella programmazione futura memoria ma contemporaneamente aperta al mondo siamo cioè in una città che è qui l'intero Paese un punto di riferimento
Questa città oggi vive un passaggio che è un passaggio delicato lo avevo detto ma
Chiave e strategico per noi
Se vinciamo la sfida dell'Expo facciamo l'Italia
Se ci tiriamo indietro del documento conclusivo siamo non l'Italia
Non siamo più coerenti con i nostri valori con la nostra tradizione e anche con le nostre speranze diffuso
è questo che mi sono sentito dire a chi
Tra i sondaggisti è un rimborso su grandi
Del resto occupati dopo il venticinque maggio
Indigeni niente e lo dico in presenza di forze politiche diversi oltre che istituzionale di un atteggiamento subalterno per cui
Lesi europee sono altro che le ultimo sondaggio sulla politica italiana
E dove tutto fa pensare chi
L'obiettivo è quello di prendere un voto in più vicino non di realizzare un progetto
Noi possiamo comprendere ho risposto a chi mi stava suggerendo di tirarli fuori
Forse un punto due progettuali alle prossime elezioni ma non possiamo perdere come il Milan come in tale occasione straordinaria dirimente imposto la speranza la ricchezza e posti di lavoro in questo
Ed è il motivo per cui qui
Nel dire grazie a tutti coloro che
Nuova ma che ci crediamo Borrelli confermare alcuni impegni che il Governo ha preso che continuerà
A
Confermare nel corso dei prossimi
Noi siamo assolutamente certi che l'Expo sia una strepitosa opportunità
Anche in pendenza che è stato scelto è un'opportunità di
Qualità della vita sicuramente vitale Capra allergico al vino all'agroalimentare ma più in generale al benessere all'ambiente pianeta è l'idea cinque che
La parola benessere non hanno fatto semplicemente economico
è in grado di non stare bene e in questo si collega ai valori profondi costitutivi la nostra civiltà la qualità delle relazioni
La straordinaria forza dell'associazionismo l'idea che
Nelle nostre piazze ci si incrociano soltanto di passaggio ma per
Entrare in un momento che si è rivelata ecco sequestro all'estero c'è un valore economico immediato
Sono immobili siete abituati a sentire ormai nuovi posti di lavoro compreso l'indotto i miliardi di investimenti le occasioni di crescita per il futuro
Mi colpisce il mondo giro per il mondo vedere l'attenzione strepitosa che c'è nei confronti di questo evento da molte delegazioni straniere e tutto il percorso di avvicinamento come non ricordare che sarà in questa sede che l'asse della città di Milano insieme al Sindaco al Presidente della Regione che ospiteremo
Antonione dice asserendo perdite cioè con le delegazioni dei Paesi asiatici e sarà un appuntamento molto importante della nostra economia ma anche uno scambio di valori che quanto mai fondamentale in questo momento
Nel momento nel quale le fonti americane pensate a quello che sta accadendo anche in questione in quella frontiera che in realtà non è la frontiera
Ora il nostro continente con il Mediterraneo ben questa cornice
Noi pensiamo al più presto debba essere non soltanto incoraggiato accompagnato e sostenuto avvisano nonnismo debba diventare il fiore all'occhiello del nostro Paese
E allora da qui al primo maggio del due mila e quindici il nostro Governo il Parlamento dovrà fare le riforme che servono e su cui non vi tedio
Vi sono le riforme istituzionali costituzionali rientra
La riforma del mercato del lavoro la riforma della pubblica amministrazione
La riforma che serve a rimettere un fisco autorevolezza nelle nostre aspettative non è pensabile che oggi l'abbiamo un sistema fiscale come questo quindi dobbiamo fare la nostra ma ma contemporaneamente dobbiamo presentarci alle
All'Europeo in modo che il primo maggio due mila e quindici
Sarà presente a Milano per l'Expo comprese perché
Sia orgoglioso del proprio passato è geloso del proprio futuro geloso del problema
Perché non possiamo consentire a nessuno importa circa
Voi forse dunque
Pensi sottovalutare ciò che è accaduto no non lo sottovaluto
Confesso
Il senso di sbigottimento
Quando negli
Rispetto ovviamente di tutte le presunzione di innocenza che ciascuno di noi
Sottolinea evidenzia perché non si può essere garantisti solo con
Quando
Va di moda fanno scendere visti sempre quindi non serve per il rispetto delle
Educativi quali certo non ho capito male sbigottimento una valenza pazzesca quando vedi dell'immagine
L'immagine
Di togliere dalla giacca una busta quadrupedi di nomi che ritornano passato che sembrava
Archiviato e sepolto
Bene da qui
Però noi diciamo con la stessa forza e la stessa intensità nell'evidenziare la stima il rispetto pieno apprezzamento per l'attività impianti per la magistratura che svolge un compito delicato e difficile
Con grande rispetto istituzionale con grande delicatezza nel sottolineare ed evidenziare
Questo nostro
Sentimento di stima e di rispetto diciamo anche con grande decisione determinazione che cosa succede a chi ruba
Il
No possibilità di immaginare un pezzo del nostro
Chi ruba va affermato ma non si determinano però si fermano al di là
E se questo è il principio di fondo non è accettabile che ci sia chi oggi nella logica sfasci strane
Egli si sentiva riaffermiamo questo
Di fronte a fenomeni di malaffare
Non si fermano i lavori pubblici
Ci si impegna affinché i lavori pubblici siano fatti nel rispetto di tutte le norme
E si va avanti con decisione e determinazione perché lo Stato è più grande denari perché lo Stato
Forte che i ladri ed Egitto il rispetto di
Legalità e di giustizia è un principio al quale siamo talmente
Affezionati che non consentiremo a nessuno che può farlo
Questo naturalmente non significa che non siamo in condizioni di
Danimarca tutti i punti di vista un ruolo del dottor Sala gli insulti
Lo fanno quotidianamente il Comune e la Regione oggi
Con i ministri Martinello fissiamo venuti qua a Milano insieme a sua Eccellenza il referto
E siamo convinti che il Governo della Repubblica possa agevolare incoraggiare e sostenere questa iniziativa attraverso
Molteplici strumenti
Il primo è quello della semplificazione
Direi amministrativa e burocratica all'interno di Palazzo Chigi allo scopo di vincere i maremmani
Della nostra complicata
Organizzazione burocratica
Il secondo è quello di essere operativi nel rispetto di tutte le scadenze perché noi vogliamo arrivare in tempo come spesso è una cosa fare
Sotto pressione
Il coraggio e la grazia sotto pressione diceva qualcuno ha bene noi siamo assolutamente convinti che ci voglia tanto coraggio per arrivare
Inverare
è ai colleghi ma lo faremo e lo faremo anche attraverso il coinvolgimento di nuova istituzione
Immaginata evoluta due governi fa ma che diventa operativa sostanzialmente soltanto
Modo efficace soltanto da adesso con la nominata da parte del Governo confermata da tutte le forze politiche in Parlamento all'unanimità segno molto bello del dottor Cardone come il Presidente della autorità nazionale anti corruzione che non è vogliamo un coinvolgimento in questo passaggio in formule di cui abbiamo iniziato a discutere nei giorni scorsi e che vedrà nelle prossime ore ma efficace
Concretizzazione e che non è certo un
Cappello che mettiamo ex post è l'idea questo Paese
Possa rafforzare e rispettare le leggi già ci sono e se necessario siamo pronti a intervenire in tutti i settori ma con un impegno straordinario
Che porti
I cittadini perbene quelli onesti a tornare a essere orgogliosi di ciò che il pubblico
Perché i cittadini hanno tutti gli indirizzi e poi credo alcuni aspetti le ragioni essere orgogliosi del funzionario pubblico che lavora con grande determinazione ed efficacia
Dell'amministratore dotate di buonsenso
Buon padre di famiglia in
Viene tempestivamente dell'azienda che lavora a regola d'arte e che talvolta è costretta anche a sopportare ritardi della pubblica amministrazione ma che
Vorrei essere coinvolto in modo diverso tutto questa comunità gli uomini e donne non è un diritto di essere infangato a
Da chi violando le regole violando le leggi violando le norme
Pone in una
Ombra ci tutti uguali tutti da allora in questo senso e la proprietà sarà prestigioso significativo e credo di grandi patto indicando
Perché questo possa
Concludersi in tempi certi io vorrei chiedere però la mano alle donne lombardi presunti criminali richiedere una mano alle rappresentanze dei rappresentanti delle istituzioni
Non ce ne sarebbe bisogno quei valori a cui facevo riferimento pensando alla esperienza rapidamente da racconti storie di vissuto familiare
è oggi una evidenza per tutti non soltanto per chi
Di conoscere però c'è bisogno di uno sforzo
Questo è un momento nel quale sembra che l'Italia non abbia più possibilità di
Sembra che di tutto ciò che viene fatta nei pressi di fermarlo caro uno
In qualche modo tenuto sospeso sembra che ogni giorno sia un termine tra chi immagina che è tutto finito e che non abbiamo chance e chi invece faticosamente la mattina prende si alza presto la farete lo deve fare
Perché cani
Il clima e in qualche modo perché cambi d'umore non c'è dubbio che da parte delle istituzioni centrali ci sarà la necessità e la bisogna intervenire con sempre maggiore presenza e forza e determinazione però io dovrei chiedere una mano a voi
A voi che rappresentate il tessuto produttivo di Mina e quindi da questo punto di vista rappresentare un pezzo significativo dell'Italia che ce la fa
Dell'Italia piazzandosi la mattina presto conoscenza speranza alle future generazioni noi ammesso
Perché mollare adesso sarebbe la sconfitta diciamo per il quale
Quotidianamente combattete lavorano intelligentissima lo facciamo per il profitto non è vero
Va bene molti di quelli che lavorano in Italia
Degli imprenditori dei commercianti i piccoli artigiani non lo fanno semplicemente Fitto
Cioè nessuno di noi pensa
Profitto sia importante però se uno si mette a lavorare inquinamento qui le casse sul lavoro sono arrivati in Europa
E l'assistenza finanziaria ci sono le più basse d'Europa direi cambi casi era
Dopo le recenti misure
è evidente che si mette i soldi nel cercare di mandare avanti una piccola azienda non lo fai perché vuole semplicemente
A verbale l'affidamento ai vigili
Fanelli bensì che ci sia un valore sociale quello che sta costruendo usarli quella dignità nell'articolo uno del Repubblica democratica fondata sul lavoro qualcosa che sentimmo soltanto scritto nella Costituzione non è poco
Allora tutti questi motivi il mio appello è quello di considerare l'Expo non è un fatto burocratico
Non è un fatto culturale è un fatto costitutivo e identitaria è la grande scommessa nelle mani di mettersi in gioco io ci credo profondamente ciclico al punto che stamattina rimando al Milan visitando una scuola
Come in tutti i DG istituzionali che facciamo in parte anche la scuola
Partiamo dalla scuola perché la scuola è il futuro del nostro territorio
Partiamo dalla scuola perché nella scuola
Ci stanno persone che lavorano per mille duecento euro al mese Carlo Aveta ai nostri figli partiamo della scuola perché ci stanno lì
L'esigibilità delle medesime Grammichele delle nuove generazioni partiamo dalla scuola perché investiamo che dare un messaggio nella scuola significhi dare un messaggio all'intero Paese
è andato nella scuola abbiamo con le parole campani fa
Erano mille interventi sui cantieri scolastici
E le precedenti esperienze del Governo all'organico portato grazie di stringere un mese allo slogan del patto di stabilità a finanziare i dieci mila cantieri
Vedo qualche
Autorevole Sindaco anche di altre parti politiche sapremo combattuto anche insieme
Da posizioni diverse contro questa assunti dal patto di stabilità per i nostri cantieri scolastici bene da qui ai prossimi mesi dieci dilagante nelle scuole ma non ve lo dico per raccontare cosa facciamo sull'edilizia scolastica ricoverato Davideco separato stamattina mila
Sono nato in una scuola salvo
Che cosa ho visto gruppo di genitori che sabato e domenica scorsa avevano fatto
Sì sono aumentati del Comune l'approvazione dell'Assessorato alla Pubblica amministrazione del Comune
Il materiale
Si sono messi a tinteggiare immuni hanno coinvolto
Facendo dei pulmini tante persone e storie diverse hanno scritto delle frasi ed altri enti alla formula della l'attività sugli immobili e hanno portato i genitori a vivere il luogo nel quale stanno i propri figli con convinzione
Con entusiasmo e con dedizione quella scuola
Che a cinque mila quattrocento volumi con un insegnante di cura personalmente una biblioteca
Ha detto con orgoglio che fa concorrenza a quella della zona del quartiere di Livorno con l'impegno delle
Bambine dei bambini delle famiglie e degli insegnanti è una scuola che citando il punto
Credo che vi vado orgoglioso di essere milanesi e che noi non li voglio sì di essere italiani nascondere anziché lamentarsi di quello che il pubblico ma fa intanto lavorano entrarono pubblico per fare bene
è la stessa storia di Milano è la stessa strada di variazione con coraggio di restituire speranza e passim io sono qui allo stato dei sondaggi per dirvi che il Governo a fare la sua parte
Che noi non voteremo questa sfida che Milano sarà in grado da qui a un anno di vincere la battaglia dell'Expo per portare l'Italia non solo fuori dalla crisi ma fuori dalla porta e fuori dalla disperazione ma