13MAG2014
intervista

L'arresto di Scajola, la carcerazione preventiva e la battaglia radicale: Intervista a Rosa Criscuolo

INTERVISTA | di Enrico Salvatori RADIO - 20:32. Durata: 18 min 37 sec

Player
Rosa Criscuolo - militante radicale - racconta del suo incontro con l'ex ministro prima dell'arresto, la sua passione politica, la militanza con i Radicali per una Giustizia Giusta.

"L'arresto di Scajola, la carcerazione preventiva e la battaglia radicale: Intervista a Rosa Criscuolo" realizzata da Enrico Salvatori con Rosa Criscuolo (avvocato, componente associazione radicale per la grande Napoli).

L'intervista è stata registrata martedì 13 maggio 2014 alle ore 20:32.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Arresto, Berlusconi, Campania, Carcerazione Preventiva, Corte
Europea Dei Diritti Dell'uomo, Giustizia, Magistratura, Pannella, Politica, Popolo Della Liberta', Radicali Italiani, Referendum, Scajola, Scandali.

La registrazione audio ha una durata di 18 minuti.

leggi tutto

riduci

20:32

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale siamo in collegamento con la rosa Criscuolo avvocato matrimonialista che in queste ore raggiunto una notorietà notevole perché come
Ci ricordano molte pagine di interviste che troviamo sulla rassegna stampa di oggi Annarosa crescono appunto della donna
In cui l'ex Ministro la persona con cui l'ex Ministro Scajola avrebbe trascorso la sua
Ultima notte da uomo libero no ultima notte presso l'hotel imperiale di via Veneto a Roma prima diverse è stato letteralmente prelevato all'alba dalla direzione in antimafia e poi trasferito nel carcere di Regina Coeli a Roma come sempre tutto rosa intanto ben trovata sulla retorica
Buonasera non spiega cioè per avermi chiamato idea
Senti perché proprio oggi molta tra rassegna stampa in circolazione si accorge che lei è stata l'ultima persona di incontrare Scajola prima dell'arresto
Guardi io ho già avevo dei dei rapporti insomma di comunicazione politica territoriale condanne contro il Ministro Scajola
Lunedì il motivo per il quale sommerso perché praticamente c'è stata la coincidenza
Per cui io ero presente nell'albergo il giorno dell'osso arresto
Però di tutte diciamo le le cose che si sono dette chiaramente qua parliamo di mangime tra giornalisti Sirsi Accidini e mi piacerebbe che tutta questa attenzione mediatica la l'avessi quando ha letto lei andava a fare non si agitino coinvolgere alla scena legna
Mentre invece mi sembra che interessa più una scala Pinali limone mangiata connettersi al mini
Però colleghi perché lei fa parte di quelle persone quei militanti che si recano all'alba fuori a Poggioreale però ci arriviamo lentamente sette in che modo vi siete dati appuntamento cioè
Stavo scagliò cercare lei ma io ho cercato di ex ministro
E avevamo della dei rapporti di comunicazione per telefono per i territoriali e quindi
Stato naturale cercare un ricevimento
Romano per perché comunque io
Faccio parte della movimento dell'area territoriale in cui ci inchiniamo Anna quindi praticamente faccio parte della vecchia guardia
Però diciamo che me ne sono discostata quando abbiamo poco mi sono iscritta al partito radicale ma ancora mi interesso di quelle che sono le vicende giudiziarie che hanno a che fare con questi grandi politici
Che hanno costruito un parcheggio con me marca Italia che dice lei ha cercato Scajola ma scaglionati come tutti chiama
Scajola contattata perché lei è un di
Mia dirigente consecutivi in qualità di migliori anche qua abbiamo oggi
Alle marescialli canta secche si rappresenta più che altro un nuovo movimento e territoriale che annovera
Al miliardi Bertone
E che nasce così chi nasce in modo scontato il territorio perché ci sono bacini elettorali non governati
E e mica l'ho trovata per coincidenza quindi a
Al essere referente ma non voglio neanche appropriarmi di questa cosa perché i bacini elettorali sono colleghi si consolidano in vent'anni
Il problema qua e proprio amministrare chi deve amministrare questi bacini elettorali
Si sa qual è la domanda perché questo motiva si cercano quest'chiede referenti
Romani questi referenti governativi perché purtroppo il rapporto regioni e sistema centrale
è un rapporto pure a sporco il canale POR lei oggi iscrive al Messaggero dichiara praticamente giornalista del Messaggero che avete in comune questo com'
Scajola il fatto che entrambi come dire sollecitate maggiore trasparenza non era apporti interni al partito e maggiore trasparenza in sede centrale questo
Poiché fee
Questa qua aerare era diciamo il motivo dei nostri incontri sollecitare queste attenzioni territoriali poiché lo faccia una bella donna purtroppo qua in Italia
A un'aggravante non lo so se è un reato il sesso qua e là è la verità quindi ma io sto parlando arrabbiata Di Carlo
L'anno
E questo perché se perché secondo lei perché né farlo con una bella donna reato e crea tutta questa questo scompiglio non emerge
Ma perché fondamentalmente questo è un Paese che si è fermato a trent'anni fa quaranta anni fa non ci è voluto
Quindi io non mi meraviglio di nulla
Una bella da Napoli c'era una bella tantomeno alla riconosciute capacità spogli però i giornali si chiedono perché in un albergo non ristorante qualsiasi ministro voi guardie il problema restano e abbiamo Quarto potere molto importante da quelle dei giornali
I giornalisti
Non hanno rispetto più per la politica allora chiaramente una persona che come me che è un professionista che vuole restare uncinata avrà ed altri
E l'ex Ministro Scajola che comunque
Stiamo parlando di un ex ministro noi stiamo parlando di un riga
Di un tutti ed è votante rispetto agli obiettivi porte non poi non volevamo essere fraintesi e poiché comunque il tempo a disposizione nostro era Breva perché si è parlato qua limitare azzerata ma
Mi pare oltre un'ora insomma non
Landi però puntini rossi
Sì oltre un'ora fa abbiamo parlato un pochettino ma diciamo che me la sono cavata perché tempi che la sera dopo e mi sono recato con dei territori di Gragnano fatto un'altra scena accordi altre tre ore con dieci uomini però questa qua
Passa società sottobanco perché chiaramente non si parla di Scajola
Ma chi parla di referenti territoriali consentano all'ex puto con Scajola condivideva questo necessita di maggiore trasparenza la maggiore trasparenza del partito rispetto a che cosa
Rispetto alla gestione territoriale
C'è scritto nella e la trasparenza perché diciamo all'inizio le nomine calate dall'alto o non permettono una direzione territoriale pacifica
Per cui poi i partiti sono spaccati all'interno dei territori quindi la domanda perché Forza Italia ora in questa in queste condizioni in Campania
Ed è proprio per questo motivo qua perché i filtri non sono sufficientemente puliti ottenerli cercava di capire quello che ha un ritorno al territorio anche dal punto di sulla legge elettorale
Ma qua a solitamente all'altra legge le
Dev'essere candidato ciascun Barbieri oggi velleità
No ma non mi interessano candidature ma mi fido rifiutata una candidatura europea ce la vuole sapere con Fratelli d'Italia
Sollecitato la candidatura ed avevo anche la possibilità di poter riuscire però secondo me ambientali se non ha bisogno di quest'
Il Paese ha già determinato diversamente le dinastie vietata serio allora avuto modo di capire se era deluso dalla mancata candidatura alle europee notissimo
E perché se tutti e non si
Perché secondo lei non era stato messo in lista del partito
Perché evidentemente si sapeva che ci sarebbero stati ulteriori problemi giudiziari così come è accaduto canta peli sulla lingua lo dico quindi se io ho detto che sostanzialmente il partito del consenso di indagini relativi spetta a lei non ha detto nulla quaestio a questo suggerimenti invariata io lei mi ha detto deve andare al partito
Non era felicità quando lui è stato accolto
Sulla sentenza sul Capo della Casa del Colosseo sì ci sembrava che avessero questa tentazione mentre invece non aveva assolutamente alcuna hard avvertito nulla in merito alla II
Insomma
Questa lacerazione qui del sette maggio
Quindi noi non l'avevo parlato no ma perché non mi pare Rusconi avete parlato di Berlusconi e gli altri che magari sapevano che invece Ramandan no no no non abbiamo quella scena non abbiamo avuto
Il tempo di aprire l'argomento Berlusconi abbiamo avuto più che altro soltanto il tempo di parlare di territorio di campagna europea i candidati queste cose qua e come farebbe fate flussi elettorali
Se per Mascali violando pensava di poter essere arrestato direttore
No no non lo si nota
Guardi io non so quando una persona che aspettava di essere arrestato controprova dentro modelli vissuto in cui gli insediamenti
Domando quella era se quella era una persona serena allora io
è quindi una riciclare appello non
Partendo però non si aveva il motivo perché chiaramente era all'oscuro anche di quello che è accaduto il mattino dopo quindici e nove vedeva come dire intuiva dei sintomi visibili di preoccupazione era nata esternare sicuramente poco cedere le armi erano poco sereno
Però fa comunque lascia tanta
La lega una volante mirano a smalto dalle otto del mattino alle otto di sera costante durante tutta la giornata un panel ragazzina ciò tipo anche lei si è ritrovata all'alba agli agenti devo dirlo
Alle sette e quaranta che mi sono trovata agli agenti campi come si sono comportate
Che hanno comportato che Verna con me mi hanno chiesto hanno hanno provato a farmi delle domande però
Con poco successo perché io non no sono rimasta calmata dei massacri Renna perché
Mi dispiace pertanto che persone perbene purtroppo vengono coinvolte in questa cosa e questa è la mi ha dato fastidio questo co persone che magari non ottanta a occulte rischia di essere dei trenta trattata come latitante certo sono
Cioè la gamba vengano alcuna questa vicenda la preoccupa un po'questa del dell'ex Ministro di Scajola
Sull'nuovi studi luglio con l'andamento del Paese no in generale
Ma certo su di lei almeno nata dei meno
Guardi a me
Berretta però dimostreremo che effettivamente la giustizia in Italia ma no
Però magari preoccuperà la famiglia l'ex ministro perché c'è da ricordare come l'appunto prima accennato che Scajola era stato appena assolto dalle precedenti accuse quelle della casa con vista colosseo così come dobbiamo ricordarci che mentre necessario magari indagare e fuori da
Ogni dettato costituzionale della nostra come costituzione delle giurisdizioni superiori che una persona
Che venga sbattuto in carcere sono perché qualche magistrato come dire nutra sospetti non non le fa strano questo tempismo e questo clamore delle Procure a pochi giorni dalle elezioni
A me SISS sua Navona chiara sostenitrice della
Vera del della Procura della della magistratura o al orologeria che sta funzionando in Forza Italia dalla
Due mila dodici
Sto seguendo tutto il procedimento fosse quello tutto l'iter e quindi non dovrebbe neanche meravigliare il fatto che adesso parlasse con loro
Perché le maggiori indicato era uno dei maggiori indicati
Che poteva non voglia dire vittima perché non si è veniamo ora non ci siano vittime della didattica ma vittima del reato modus operandi della giusti vissuti Scajola
Scajola sicuramente per me
Non è possibile
Che accadano si poteva evitare diciamo adesso alle quattro del mattino è un ex ministro potevamo agire in un modo diverso invece qua vogliamo fare spettacolo purtroppo
Anche perché è incredibile che la verità di queste inchieste poi in spettacolo le verremo a conoscere solo a urne chiuse no sì giudici non riusciranno a dimostrare la colpevolezza di
Viola c'è da domandarsi lo ripagherà in termini di dignità in termini nel morale nel
La
Comunque le nasce venga daremmo nel novantacinque delle il Partito Democratico
Che l'hanno fatto passare la responsabilità civile dei dei magistrati da Marina fratello lei ha scritto a partiti quindi si discute effetto autarchica radicale sbarca al partito radicale

Perché non è scritta radicale
Perché sono iscritte nell'Italia che era una giustizia giusta
Se si creerebbe fan lottare per realizzare una lista Giunta perché non ce l'abbiamo perché la campagna soffre più di ogni altra regione tutto ciò che più di altra Regione di questo male
E questo suo interesse da dove viene ci sono le vicende particolari che hanno in qualche modo non so perché fare con la sua vita personale non ha chicche in Campania ognuna di noi ha un parente un amico qualcuno Kyaf offerta di carcerazione preventiva
Mentre magari una persona potente può recuperare
Credibilità comoda di fare invece magari un'operaia una persona tempi certi
Poveretti distrutta una vita interamente soltanto perché
Si è stati sbarcati in carcere sette otto metri quindi l'abbiamo comunichi troviamo critiche circa della criminalità e meglio queste cose mi fanno gradita terapia non sono ma persone che hanno abili Natalie cioè l'apertura di un quartiere di Napoli
Quindi
Ratifica delibera con canali per i più deboli innanzitutto perché ne prendiamo atto in ballo Nicola consentiva Maniva perché semplicemente è stato tanto un simbolo per lottare contro la carcerazione dell'incipit
Lei ha anche un iscritta da grande Napoli per la grande Napoli associazione radicale napoletana
Attivista lamentiamo gravi danni ma per
Mandiamo
Ricordiamo agli ascoltatori che i militanti dell'Associazione per la grande Napoli quella radicare tengono dei presìdi quinto il Contini all'esterno del carcere di Poggioreale stranieri sono a fianco dei parenti detenuti in coda all'ingresso del carcere anche lei crescono
Sì sì sì sì sono veramente mi sento con lo spirito vicino alla lotta di ricchi Macciotta esce neanche vicini con lo spirito rapporto fra risvegliarsi alle sei Mandarelli può e non ci ha
Ecco questa linea questa potrebbe essere un'agenzia del qualche giornale magari potrebbe ripetermelo alla riprenderanno mai interessare scaloppine lo dico io
Interessato scaloppine sì
Senta Berlusconi firmo tutti e dodici referendum radicali no anche quelli lo vedevano in dissenso perché dichiarò ce lo ricordiamo che era giusto che su quei temi importanti decidesse il popolo italiano
Per Pannella dice sempre che secondo la Berlusconi insomma doveva decidere il popolo italiano ma il leader vede di forse dall'era stato boicottato dal vecchio Bid
Gliele perché appunto il vecchio P.D.L. la base berlusconiana alle un piano per boicottare il solito era tant'è che poi la situazione si è risolta tutti come sappiamo Berlusconi credeva nella battaglia radicale e
La base buttarli novantaquattro che sicuramente voleva attuare la rivoluzione liberale della Bonomo degli ultimi referendum sulla giustizia alle vittime reperendo allo stigma
Guardi io
O sono scettica anche su questa cosa sereno
A nascere piegai io a banda larga e quindi è l'errore allora in quei minuti quando io mi perché chiarirlo aspetti è agli atti quindi vertenza con Pannella che che siano stati proprio gli stessi esiti alla boicottare Berlusconi ha raccolto le firme
Sicuramente io ho vissuto la raccolta delle firme in campagna
Quindi ciò effettivamente le porte come fino all'altro
Adesso c'è sì sì sì prego
Come sono andate
Ne vanno e non all'arte che non c'è stata un'attenzione da parte delle dei Comuni
Il mettere a disposizione quelli che sono in anteprima tempi datore dopo attanaglia c'è c'era una grande fatica non c'erano lancerà militanza
Questo è sicuro e PAI diciamo che era assente un coordinamento regionale all'epoca c'era Nitto Palma nonostante le buone intenzioni però non è riuscito a mettere insieme
Tutte le per Fellini riusciamo
Quindi mi sembra ideale dell'attenzione che hanno grandi
Hanno hanno di fatto boicottato questi questi referendum
L'ultima cosa adesso c'è la allora c'è la Corte europea dei diritti dell'uomo che con la sentenza dello nell'ordinarietà Torregiani esatto
E praticamente condannato l'Italia per trattamenti inumani degradanti cioè per la violazione dell'articolo tre della CEDU ricordiamo gli ascoltatori sotto il nome di tortura quindi c'è un ultimatum del ventotto maggio
Prossimo per porre fine questi reati gravissimi che farete voi con la grande Napoli o Leo Francesco
Ma io continuiamo sollecitare attraverso i nostri principi fuori le carceri con Luigi ogni settimana scia quindi la stampa
Sia cercando in qualche modo di trovare delle dei referenti vecchia veda io comunque ho parlato di uno questa banca cosca e ora devo curata attraverso allora anche con Cosentino
Ma diciamo che loro sono erano proprio convinti che non ci sarebbe mai accaduta quella che era un'amnistia o l'indulto
Cioè non c'è proprio una volontà parlamentare di porre fine a questa situazione a questo trattamento disumano dei carcerati quindi il problema
Chi continueremo a manifestare continueremo a lottare perché bisogna farlo
Però ma purtroppo ci rendiamo conto che la volontà parlamentare ben lontano ad allettare questa cosa quando bisognerebbe invece
Non è più effettivamente anche perché ne siamo indietro rispetto a tanti Paesi dell'Europa
Abbiamo soprattutto in Campania però continua deve questa lotta non violenta questo sarebbe grave pertanto Marco Pannella e i radicali
Sicuramente sicuramente sicuramente Marco Pannella ispira Marco Pannella il padre di tutti
Grazie a voi come suonarmi grazie grazie a lei per essere favorevoli risentirci parecchio