15MAG2014
istituzioni

Assemblea Regionale Siciliana (156ª seduta)

CONSIGLIO REGIONALE | Palermo - 12:03. Durata: 1 ora 24 min

Player
Seguito della discussione del disegno di legge «Variazioni al bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2014 e alla legge 'Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2014.

Legge di stabilità regionale'.

Disposizioni varie» (724/A).

Registrazione video di "Assemblea Regionale Siciliana (156ª seduta)", registrato a Palermo giovedì 15 maggio 2014 alle 12:03.

L'evento è stato organizzato da Assemblea Regionale Siciliana.

Sono intervenuti: Giovanni Ardizzone (presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Giuseppe
Milazzo (segretario facente funzioni, Forza Italia), Alberto Agnello (assessore all'Economia della Regione Sicilia), Vincenzo Vinciullo (vice presidente della Commissione Bilancio e Programmazione, Nuovo Centrodestra), Marco Falcone, Antonello Cracolici, Michele Cimino, Antonino Dina (presidente della Commissione Bilancio e Programmazione, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Stefano Zito, Antonio Malafarina, Giovanni Carlo Cancelleri, Vincenzo Figuccia, Bruno Marziano, Bernadette Grasso, Giuseppe Gianni, Maria Cirone, Salvatore Lentini.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Ars, Finanza Pubblica, Legge Di Stabilita', Regioni, Sicilia.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 24 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

12:03

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Verbale della seduta numero uno cinque cinque quattordici maggio due mila e quattordici presenza del vicepresidente Venturino
Il presente audizione seduta ha inizio alle ore quindici e cinquantasette deputato segretario però da Barbagallo dall'atto del processo verbale seduta precedente che non sorgendo osservazioni si intende approvato
Ai sensi dell'articolo centoventisette comma nove del regolamento interno il presenterà il preavviso di trenta minuti al fine dell'eventuale votazione mediante procedimento elettronico che dovessero aver luogo nel corso della seduta
Ricorda altresì
Che anche la richiesta di produrre cala senza articolo ottantacinque opera domande scrutinio nominale o di scrutinio segreto ai sensi articolo centoventisette sono effettuate mediante procedimento elettronico
Si comunica che l'onorevole D'Agostino ha chiesto congedo per oggi l'Assemblea ne prende atto
Il Presidente comunica che in data tredici maggio due mila quattordici è stata ritirata la mozione numero tre zero due iniziativa a livello nazionale concernente lotta alla criminalità mafiosa affida loro prezzi iter altri depositata il nove maggio due mila quattordici l'assemblea ne prende atto
Il deputato segretario dall'atto della comunicazione allegato al presente sospende
Quindi la seduta avvertendo che la ripresa e alle quindici e trenta
La seduta sospesa dodici zero è ripresa alle quindici e cinquantaquattro
Ah sulla presenza e presenta Ardizzone la sempre la sessione per l'economia dottor Aniello chiede a nome del Governo tende la seduta a domani per concomitanti impegni istituzionali
Il presente considera legittima richiesta rinvia la seduta a domani e giovedì quindici maggio alle ore dodici dopo l'otto all'ordine del giorno a seduta è tolta alle ore quindici e cinquantacinque
Il presente verbale letto sottoscritto alla seduta numero uno cinque sei e del quindici maggio due mila quattordici
Non sorgendo osservazioni il verbale si intende approvato
Ai sensi del comma nove dell'articolo centoventisette del regolamento interno do il preavviso di trenta minuti al fine delle eventuali votazioni mediante procedimento elettronico che dovessero aver luogo nel corso del la presenta seduta
Invito pertanto i deputati a munirsi del tempo della vertesse da persone di voto ricordo che anche la richiesta di verifica del numero legale ovvero a domande scrivo nomina o di scrutinio segreto sono effettuate mediante procedimento elettronico
Invito il deputato segretario a dare lettura delle interrogazioni con richiesta di risposta orale presenta
Interrogazione numero uno nove si cinque a firma Falcone Marco
L'interrogazione ora rinunziare saranno iscritte all'ordine del giorno che si è svolta a loro
Invito il deputato segretario a dare lettura delle interrogazioni con richiesta di risposta scritta presentata
Interrogazione numero uno nove sei sei
è uno nove sei otto uno nove sei nove Bruno nove sette a zero uno nove sette uno altri ma non ho Falcone assenza bandiera figuraccia Savona
L'interrogazione annunziate saranno inviato al Governo
Comunica chiesto congedo l'onorevole Lo Giudice per oggi assemblea ne prende atto
Si passa al secondo punto all'ordine
Del giorno
Discussione del disegno di legge variazioni al Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario due mila e quattordici della legge e disposizioni programmatiche correttive per l'anno due mila quattordici legge di stabilità regionale
Onorevoli colleghi e doveroso ricordare che oggi
E la festa del dell'autonomia e si festeggia in un momento in cui
Più che evidente che il regionalismo e l'autonomia speciale
Norme al massimo del proprio splendore io guardate ho avuto modo scusate il parallelismo di incontrare poc'anzi
Il sindacalisti della RAI un servizio pubblico vi ho fatto un comunicato stampa è chiaro che
Porterò la questione all'attenzione della Conferenza
Dei capigruppo perché se ne prenda atto nel momento in cui
C'è un e attacca regionalismo c'è anche un attacco al servizio pubblico e c'è un attacco anche alle sedi regionali rari quindi tutti noi dovremmo riflettere anche alla luce guardate della
Decisione
Della
Corte costituzionale
Quella dell'ordinanza non sto parlando in questo caso di attacco al
Regionalismo perché ho grande rispetto degli organi giurisdizionale nella fattispecie della Corte costituzionale ma una riflessione
Un dibattito serrato serio
Probabilmente è difficile
Sull'attualità della nostra specialità
Andrebbe fatto quindi
Io
Mi farò promotore peraltro avremo un'altra data che quella
Del venticinque maggio
Data della prima Assemblea in cui si è tenuta la prima Assemblea
Proprio in
In in quest'Aula e avviare un'attenta riflessione parte in do dagli studi che sono stati compiuti dai nostri uffici dai nostri direttori
Dai nostri responsabili anche sul significato dell'autonomia autonomia
Finanziaria
Autonomia
E quindi maggiore responsabilità sappiamo ecco ripeto che c'è in atto questo dibattito complesso serrato
Questo è il momento per come peraltro è stato richiesto qualche giorno fa anche in quest'Aula perché
L'Assemblea si confronti sulla
Sul concetto di autonomia ecco questo è momento rivelazioni indipendentemente dalla festa si boss no ci si può festeggiare
In tanti modi
Ma ripeto in questo momento in cui le regioni tutte le Regioni sono sotto assedio è una parola forte quella che sto
Utilizzano molto dicendo proprio in maniera forte
In maniera incisiva perché venga evidenziata ma ognuno di noi deve assumere
La propria responsabilità sia come singolo parlamentare che
Come Parlamento nella sua complessità generalità
E lo ha detto questo ha chiesto di intervenire
L'Assessore Agnello ne ha facoltà prego Assessore
Se vuole spiegare anche al Parlamento l'esito ecco di di una serie di incontri che ci sono stati formali e informali vediamo di accelerare se possibile le
Procedure
Sì volevo fare una semplice premessa
Ieri in questi giorni ho sentito parlare di questa manovra in ogni modo la manovra del carciofo la manovra
Nella manovrina la manovra
Del tempo indeterminato
E la più bella però è quella della manovra con la scadenza della mozzarella
Il Governo ritiene che questa manovra che oggi sta portando in aula si possa definire soltanto con un termine che la manovra del senso di responsabilità
Senso di responsabilità
Nei confronti di tutte quelle persone che già dal mese di maggio
E dal mese di giugno avrebbero difficoltà ad incassare il proprio stipendio
Io ritengo che sia molto semplice
Attaccare questa manovra per chi ha la certezza di avete uno stipendio
E per alcuni versi sarebbe anche stato più semplice per il Governo
Incardinare immediatamente la manovra definitiva cosa che il Governo ha cercato già di fare
In Commissione bilancio
Con un risultato che è stato
Perché era inaccettabile per il Governo cioè con un risultato che comportava e che ha già comportato l'inevitabile rallentamento
Delle dei lavori della Commissione bilancio
Questo perché come ho già più volte detto la la nuova
Nuove leggi hanno modificato la storia ed è necessario che per arrivare alla manovra definitiva di bilancio uno studio approfondito da parte di tutti
Allora il Governo con senso di responsabilità sta oggi portando inaugura una manovra che ritiene la più semplice possibile la più lineare possibile e la più condivisibile
Tenuto conto del fatto che il Governo sa bene che qualsiasi criterio di riparto può essere diciamo osteggiato e attaccato da parte di tutti ho contestato da parte di tutti però il Governo ha messo tutto all'intenzione
Nel fare qualcosa che sia oggettivamente accettabile trasversalmente accettabile
Detto questo vi comunico anche che il Governo sensibile alle esigenze agli impegni che in Commissione di bilancio
Sono stati presi nei confronti dei Comuni e delle
Inderogabili spesse forestali
Che a tutti noi stanno a cuore
Ha deciso di presentare oggi una riscrittura
Trovando una copertura alternativa per questi cento milioni
Che si baserà sul fondo sanitario che ci a scrivere stato accantonato e che sarà liberato a seguito dei tavoli tecnici
Che approveranno e attesteranno il fatto che la sanità non è più in disavanzo
Noi siamo già certi di questo ne abbiamo contezza
E allora per rassicurare anche questa questa ulteriore impegno che
Tutti noi avevamo preso nei confronti delle oggettive difficoltà che stanno attraversando i Comuni
E per evitare dei delle situazioni diciamo gravi all'avvio della stagione
Il Governo ha deciso oggi di presentare questo questo nuovo emendamento
Esse l'emendamento è semplicemente ha spostato quindi tecnicamente ha unicamente spostato la fonte di copertura e identico a quello che voi conoscete nella fonte di spesa
Ha semplicemente spostato la fonte di copertura da un mutuo che oggettivamente
Che oggettivamente
Poteva essere insostenibile a una copertura alternativa ha fatto ovviamente il cover no prima di fare questa riscrittura si è confrontata
Con tutte le diciamo i soggetti esterni che in questo avranno diciamo da esprimersi
Ottenendo né un
Come dire un un un apprezzamento e quindi diciamo consentendoci di poterne oggi presentare la riscrittura
Siamo certi del fatto che al di là delle delle degli annunci e delle
Degli appellativi che sono stati dati a questa manovra siamo certi che trasversalmente questa manovra sta a cuore a tutti perché tutti voi siete sicuramente preoccupati
Sapete tutti che le condizioni in cui si trova la Sicilia
Dipendono
Da una serie di fattori importanti e storici
Ma siamo certi che tutti voi avete quel quel giusto senso per riuscire a garantire queste persone che oggi vivono in una forma di di precarietà anche a causa delle inevitabili
Tempi e lentezze che la politica deve avere prima di prendere delle decisioni
Grazie
Grazie assessore ha chiesto di parlare il vice Presidente della Commissione onorevole vinciullo
Presidente vede a me preoccupa moltissimo quello che dice l'assessore
L'assessore parla di riscrittura e parla di presentazione di emendamento che
Stravolgono quella che è stata la decisione presa dalla Commissione
Pertanto credo che il provvedimento comunque debba ritornare in Commissione deve essere riesaminato dalla Commissione che deve dare un parere di merito su quella che una riscrittura come l'ha definita l'Assessore del
Del testo
E questo per quanto riguarda il problema di ordine tecnico
Gravissimo invece dal punto vista
Politico quello che dice l'assessore
L'Assessore venuto qui a fare una lezione a questa Assemblea come se il ritardo nell'approvazione della manovra dipendesse dall'Assemblea dipendesse dalla Commissione Bilancio non è assolutamente vero
L'Assemblea è stata sempre pronto e disponibile ad approvare il disegno di legge la Commissione ha lavorato anche di notte per esitare il testo non appena il Governo l'ha portato l'ultimo
Mi pare però di capire che l'ultimo che aveva portato non era
Quello che aveva approvato la Commissione perché questa mattina ce n'è un'ulteriore ultimo
Una vicenda surreale una vicenda kafkiana una vicenda impossibile da sopportare per un Parlamento che da giorni attende il Governo I che venga in Aula ad approvare
E a risolvere questi problemi prevede fino ad oggi io
Aspettato in maniera paziente
Perché
Era a rischio lo stipendio dei lavoratori perché c'era la possibilità di non confermare i forestale perché non c'era la possibilità di annaffiare i campi perché non venivano stanziate le somme per i congrue consorzi di bonifica ma assessore ma lei pensa che la responsabilità è nostra o è vostra che stare cambiando in continuazione la copertura lei pensa di venire qui a fare lezione anche come mai che rappresento la posizione sono stato nove scusabile
Più che è responsabile a risolvere i problemi perché parla di cattiva politica e non parla invece che un Governo incapace di affrontare i problemi
La Sicilia perché pensa di addebitare a questa Assemblea la responsabilità che sono solo ed esclusivamente dia un Governo totalmente assente
E mi rendo conto che lei per la prima volta ha partecipato alla riunione dalla Commissione Bilancio male è sembrato corretto che cioè i colleghi nessuno fossero presente
Mi è sembrato corretto che la Commissione ha dovuto richiamare i direttori generali perché la riforma veniva fatta
Senza la presenza di coloro i quali dovevano garantire solo l'esistenza delle somme e sull'esistenza dei bisogni veri e reali
O siamo stati noi deputati a inventarci le esigenze dei suoi colleghi e le esigenze del Governo
Allora la prossima volta mi faccia la cortesia cerchi di utilizzare un linguaggio più appropriato
C'è in piedi di ricordare che ieri noi siamo stati qui in Aula puntuale a mezzogiorno e voi non vi siete presentati
Ieri pomeriggio noi siamo stati puntuali nuovamente qui alle quindici e trenta è il Governo non si è presentato stamattina degli presentate
Con una riscrittura totale del testo e la riscrittura totale del testo che dà una copertura diversa rispetto a quella diciamo votata dalla Commissione Bilancio perché mi pare di capire che non si fa più il modo ma sono altri
Le fonti a cui si ricorre su cui ho molti dubbi e su cui ho molte esige perse credo che
Occorre necessariamente Presidente il passaggio dalla commi Simone ed al resto una presenza così svaluta di deputati questa mattina in Assemblea presuppone l'idea che questa manovra venga
Va valutata e giudicate immediatamente dalla Commissione Bilancio e dopo che avremo affrontato alla presenza
Anche dei dei chimici la copertura che lei pensa di dare a questo disegno di legge possiamo ritornare qui alle tre ad approvare il disegno di legge veda prese assessore lei parla di senso di responsabilità
Che gli state dando da fare per risolvere il problema di siciliani ma ieri anziché al comizio dei prezzi può dare a ritornare in Aula
Chiaro e approvare la manovra anziché stare in giro qua è reale arbëreshë nei vari collegi elettorali
A vendere e ciò che non è vostro perché a fronte dei lavori della Commissione qua davanti a venire in Aula
A votare la manovra non è il Parlamento che si è sottratto alla discussione non è l'opposizione che si è sottratta alla poca al confronto siete stati voi che risiede sottratte e non avete fatto approvare la manovra
Allora
Onorevole vinciullo lei è intervenuto né questo va chiarito ai fini procedurali perché mi sta chiedendo in questo momento un rinvio in Commissione
Allora Falcone lei non c'è bisogno che faccia il suggeritore dico non
Tutti qua ormai tutti conoscono il Regolamento io la ringrazio lei ogni volta da un supporto
Signor
Sarebbe
Sarebbe opportuno
Sarebbe
Esatto io gradirei sapere se è una richiesta che mi proviene dalla Commissione
O è una richiesta che mi proviene
Scusate
Gli hanno detto io in Commissione cinque una due tre quattro e Falcone e cinque lei è quel ci ha detto dite di no
Lì siamo cinque quanto laddove codicillo
Graduali situazioni scusate no non c'è chi dice e chi non dici capisco ore di Giacinto capisco
Capisco le difficoltà di ognuno è dico notizie
Qualcuno
A Padova
No
Sì ve
In questo caso parlo
Ora
Onorevole Falcone prego
Mi aveva chiesto prima di intervenire un capogruppo onorevole civile
Non mi dilungherò presidente la ringrazio io volevo dire
Sulla scorta dell'emendamento del maxiemendamento dell'emendamento di riscrittura l'articolo quattordici presentato dal Governo io devo dire che condivido la richiesta dell'onorevole vinciullo
Ma non per una questione di metodo
Per una questione di merito assessore
E le spiego il motivo sia magari il Presidente Gucciardi mi ascoltasse perché ho letto il quattordici punto gode allora intanto quattordici punto luogo e non abbiamo fatto questa manovra questa manovrina soltanto per pagare gli stipendi
A un certo punto quando siamo intervenuti abbiamo detto ok noi siamo assolutamente disponibili affinché
Non venga come dire non si faccia un'opposizione
Che può essere ancor turistica nei confronti di una volontà del Governo di
Alle alla vigilia della campagna elettorale dimettere di porre in essere un provvedimento di questa portata
A una condizione però che si pagassero soltanto gli stipendi e che non transitasse lo nel provvedimento nel testo altre no
L'impegno anche mi era sembrato di capire dalla maggioranza di e curare di depurare questo testo di tutte quelle quelle parti che magari su cui si poteva essere belle perplessità
Al di là del fatto che questo non è stato realizzato io oggi leggendo l'articolo quattordici Presidente Ardizzone mi rendo conto di una cosa che il testo così come non si può approvare
Perché non dando nel metodo Presidente vinciullo
Nel merito noi abbiamo davanti
E sto dirimente come Capogruppo ha rafforzato la richiesta di rinvio in coma siamo lì siamo chiamati a decidere affrontando soltanto una cosa pensano di all'androne ridono non abbiamo no no è soltanto per questo motivo qua abbiamo sostituito il MUD o di cento milioni di euro perché eravamo la copertura
Con un'altra con altri cento milioni di euro che non risparmia la sanità ma chi lo certifica questo risponde alla sanità come si fa a certificare
Cento milioni di euro di risparmi alla sanità ad un sul due mila e tredici
Quando ancora non abbiamo una certificazione VEA c'è una richiesta di rinvio in Commissione adesso
Simili io allora
Onorevole Cracolici su che cosa
E allora una favore e uno contro
A favore del rinvio
In Commissione pure lei
Prego
Onorevole Cracolici
Lei è contro
Il rinvio
Leggo era lei parla contro il rinvio onorevole Cracolici a favore del rinvio in Commissione
Devo dire mi dispiace io non volevo parlare sul rinvio non rinvio poi l'onorevole vinciullo ha fatto la proposta non aspetti volevo semplicemente porre una questione
Che non c'entra il fondo tuziorismo politica oggetto di stiamo parlando di un fatto legato all'emendamento
Non abbiamo fatto una manovra che aveva l'obiettivo di pagare gli stipendi fino a giugno e di garantire attraverso il mutuo un ulteriore finanziamento di forestale e ottanta milioni ai Comuni per farsi i bilanci alle stesse
Quasi risorsa dell'anno scorso
Questo era il senso per cui
Abbiamo acceduto all'idea di autorizzare un mutuo consentitemi di dire
Ho sottoscritto che ha posto qualche problema in Commissione
Va lasciamo stare a chi ha ragione chi ha torto questa proposta che qui viene fatta e non può che essere così non è un problema di
Sospendo propone di sostituire i cento milioni del mutuo con i cento milioni proveniente dal risparmio del minor disavanzo sanitario
Questo minor disavanzo sanitario potrà essere accertato dal tavolo tecnico
Tant'è che si autorizzato ragioniere poiché a
A fare le variazioni
Quindi dobbiamo sapere una cosa
Presidente mi ascolti perché
Delicato sul piano tecnico
Dobbiamo sapere dove deve saperlo l'Aula che noi non possiamo iscrivere come è uscita
I venti milioni per i forestali e gli ottanta milioni per i Comuni
Quindi nei Comuni potranno mettersi in entrata nei loro bilanci questi ottanta milioni nei quei venti milioni potranno essere autorizzati
Per fare attività
Seppur di investimento da parte dell'azienda forestale perché potranno essere iscritte come giustamente viene qui
Scrittore all'emendamento
Potranno essere iscritte nel bilancio
Dopo che sarà fatto il tavolo tecnico al muoio
Allora la domanda è questa Presidente
Per essere brutale
Scusate
Se tutto ciò dovrà avvenire a luglio
Perché ci stiamo preoccupando di fare una cosa che succederà a luglio in nome del fatto che dovremmo garantire gli stipendi fino a giugno
Io
Trovo come dire quanto meno
Ampi
Surreale questo punto di procedere io continuo a pensare continuo a pensare l'ho detto anche informalmente all'assessore e l'ho detto in Aula la volta scorsa assessore
Pista ai legando le mani
Questa manovra così congegnata
Non aiuterà la Regione
Renderà più complicato il percorso di fare una variazione generale
Allora io dico una cosa
Se dobbiamo garantire gli stipendi fino al luglio a giugno
Così come abbiamo convenuto
Una cosa è certa ai Comuni non potremmo che dare da luglio in poi questo ottanta milioni citiamo vedo e allora perché ci dobbiamo
Ora
Impiccare perché questo stiamo facendo
Con una manovra in cui
Disponiamo ciò che faremo a luglio
Ora e ai cui agli altri che gli diciamo
Posso suggerire un approfondimento ecco perché
L'opportunità
Di avere
Un luogo dove discutere
E la Commissione il bar decidiamo quale
Ma un approfondimento
Che sia tecnico
E consentitemi di dire politico intendendo per politico la politica di contabilità non dalla politica dei partiti
Forse è opportuno farlo perché così come facciamo questo emendamento non stiamo dando un euro a nessuno
Perché non li daremo nei forestale nei Comuni e ci stiamo indicando parlando con le nostre stesse mani a quello che dovrà succedere dal luglio in poi ecco perché
Se è necessario rinvia Commissioni io votare il rinvio in Commissione ma con questa motivazione per aiutare la soluzione non per
Per fare ostruzionismo perché così non aiutiamo
Grazie
Contro il rinvio onorevole Cimino
Poi siccome voteremo per alzata e seduta
Onorevole presidente io
Non condivido
L'intervento però
Deve avere l'onorevole Dina
C'è già una richiesta della Commissione che mi è stata avanzata le darò la parola prima l'onorevole
Labour scomparsa e diamo la parola anche Cimino
Prima di passare al voto le darò la parola all'onorevole del Presidente della Commissione oggi alla Commissione si era pronunciato
Io onorevole Presidente
Non condivido la prima parte dell'intervento del dell'onorevole Cracolici mentre ne apprezzo la seconda sul
Quadro generale così come ho detto all'inizio dei lavori di questa sessione
Nelle mie intervento ripreso anche gentilmente dall'onorevole Larocca
Io
Io onorevole presidente ritengo che rimandare questa legge in Commissione Bilancio significa voler di fatto e affossare quei la manovra correttiva creando una notevole difficoltà rispetto a tutte quelle
Situazioni di
Di il pagamento degli stipendi che in questo
In questo mese
Stanno attenzionando e stanno aspettando risposta e dall'Assemblea regionale
Apprezzo quanto detto da alcuni colleghi che ebbene fare in modo di togliere tutte quelle iniziative
Che sono state inserite in Commissione che non sono attinenti
Alla emergenza a occupazionale del momento perché è bene che vengano trattate in un nel contesto generale che possa dare all'assessore anche la possibilità di
Avere un quadro completo sulla programmazione dei fondi comunitari
E soprattutto il Consiglio di poter anche
E fare in modo di controllare verificare tutte le risorse che sono appostate
Negli accordi di programma quadro anche del due mila due mila uno che ancora oggi non sono state estese e che non hanno dato risposte ai territori
Io riconosco che in questo emendamento che l'assessore ha
Chiaramente spiegato e che condivido vi è anche una parte che è notevolmente interessante che vede
Di fatto anche le notizie di ieri sulla applicazione
L'articolo trentasette dello Statuto della Regione siciliana impatti nel
Comma nel comma cinque via viene inserito la possibilità di accelerare l'utilizzo per
Riuscire a detti introitare la tassa automobilistica in Sicilia
E creare quindi un processo virtuoso anche per dare
Notevole copertura alle iniziative che sono in corso oggi
Secondo me Laura deve intendere che il percorso
Che è il Governo deve dare non è un
Un percorso di
Una
Quasi finanziaria ma deve essere una manovra correttiva di emergenza per salvaguardare i livelli occupazionali e poter pagare gli stipendi punto strana è chiaro che tutto ciò che invece è di fatto materia attinente al lavoro della Commissione Bilancio per una finanziaria che deve essere lo vale che a trecentosessanta gradi fa i conti con nell'amministrazione sia per i fondi regionali per gli accordi di programma e per i fondi europei
Grazie onorevole Cimino il presidente Dina Presidente in più assenza del Presidente dell'Agenzia proprie funzioni sapevo aveva maggior ancora una volta ahimè Lovelli Mario dalla Commissione appare poi la richiesta è stata rafforzata da una richiesta di un Capogruppo nella fattispecie all'onorevole D'Antoni
Io vorrei evitare che si entrasse su tre mente chiederci importante dire una contrapposizione politica dubbi un rinvio o meno in Commissione perché vengo
Che si sta determinando questo un uno sfondo tale parte rinvio servivano io vengo a questa Commissione voglio fare un approfondimento
Però io farò nel verbale formato del biologico pressione
Ma informalmente chiediamo il tempo per confrontarci
Dopo la chiave metteremo subito tutto all'Aula intende bravissime vende nonno con un rinvio formale in Commissione dal quale ci si aspetta e una posizione formava dalla Commissione
Ma un confronto in Commissione che apparve verterà
Alvau a
Per veda dell'azione penale avviene e non ce la faccio a lei
A
Scusate
Scusate scusate scusate non semplifichiamo tutte molto più chiaro di quello che si possa pensare
L'onorevole Dina in altri temi ha cercato un punto di mediazione di questo si tratta gliene va dato atto però formalmente da un punto di vista regolamentare
Ho una richiesta che era stata avanzata prima dalla condizione a maggioranza peraltro
Riunione poi RAI Diderot rafforzata dall'onorevole Falcone ha parlato uno a favore e uno contro si vota per alzata e seduta quindi non ci non c'è assolutamente verifica del numero legale per evitare questioni contrapposizione
Desideravamo uno in più uno in meno votiamo col sistema elettronico è chiaro che
Non vengono rilevate le presenze
Ne vale il numero legale solo per sapere se
Viene accolta la richiesta di rinvio in Commissione ai sensi del Regolamento nel significa che il la Commissione avrebbe quindici giorni di tempo per
Esitare
Il
No scusate basta basta basta io dico debba applicare il Regolamento ore ore Cracolici Venter venuto pure motivandola cioè eravamo già in fase di voler io so quello che ha chiesto l'ho detto e ho detto che era una proposta di mediazione io devo
Onorevole Cracolici lei se può prendere posto allora allora si vota con il sistema elettorale chi è a favore del rinvio in Commissione vota verde chi è contro vota
E il Regolamento in Regolamento
No
No no basta no nelle Cracolici non può leggenda
Onorevole Cracolici siano in votazione ho compreso che non c'era grazie tutti questi mediatori Laura dico
Mi sto riferendo chiaramente a loro le dirà che era una proposta di buonsenso ma che non è stata accolta dalla Commissione se lei metteva un po'di attenzione
Tant'è che l'onorevole Dima intervenendo ha detto solo quello che ha detto la Commissione sto facendo una proposta ma ho comprato c'era l'insistenza dell'onorevole Falconio da da qui guardo anche gli sguardi e guardo
Le indicazioni quindi già votato una fa allora chi è a favore della proposta no no no no no chi a favore della proposta di rinvio in Commissione vota
Verde chi è contro vota rosso dichiara aperta la votazione
Presenti
Va bene lasciamo stare contro l'Assemblea approva il rinvio
Favorevoli venticinque contrari diciassette bene allora
La
Il disegno di legge è rinviato in
Commissione
Trascorsi quindici giorni il disegno di legge sarà iscritto all'ordine del giorno dell'Assemblea o anche prima allora
Debbo comunicare che hanno chiesto congedo gli onorevoli Fontana alleanza tra Maio per Raia però oggi e quindi l'Assemblea l'Assemblea ne prende atto
Allora
Laura e rinviata lo comunico già fin da adesso al giorno ventisette è chiaro che la Commissione chiamata
Ad esprimerei il
Il proprio parere anche alla luce di considerazioni di carattere tecnico che sono state avanzate
Mi riferisco in particolare quella dell'onorevole
Cracolici un approfondimento e più opportuno nella speranza che prima del mese di maggio si possa esitare questa
Questo disegno di legge prego onorevole Zito
Ai sensi dell'articolo ottantatré ritengo articolo ottantatré per non più di trenta minuti cinque minuti ciascuno
Grazie Presidente e colleghi
Non so se ancora c'è l'Assessore no non lo vedo
L'assessore
Perfetto no Presidente perché
Capisco il fermento che c'è in Aula
O di attenzione onorevole favorevoli
Parlava a Berlino allora
Presidente parlerò allo stesso credo che quelli al PD sarebbe io finora sarà impegnato in ma sicuramente appena comincerà a leggere avrà la loro attenzione come lei sa
Finalmente si è riuscito
Presidente
Scusate un po'di attenzione sta parlando il collega Fitto ai sensi dell'articolo ottantatré
Un po'di ordine
Cortesemente
Presidente
Come lei sa probabilmente
Probabilmente sarà li finanzia sarà finanziato quello che è il nuovo ospedale di Siracusa finalmente una grande vittoria per la città di Siracusa
Però
Durante
Diciamo c'è stata anche una Commissione che io avevo richiesto io presso il Comune di Siracusa proprio nel parlare delle criticità dell'ospedale di Siracusa
è ora delle domande che ho fatto Ibe durante quella Commissione è perché non mi riceva spiegare
Alcune cifre e soprattutto perché al nord Italia un ospedale costata duecento quaranta duecentosettanta mila euro a posto letto mentre a Siracusa badai trecentoventi e cinquecento
Ai ai trecentocinquanta mila
è una posto letto io vedo che c'è molto fermento nessuno mi ascolta
Però ho capito
Da alcune considerazioni anzi da alcune
Intercettazioni che
Vengono fuori dalla lo scandalo che è successo all'ex scuola lo scandalo è successo all'expo si parla anche della Sicilia è del Governatore Crocetta
Farà l'attenzione appena sentiranno le intercettazioni e sicuramente nella riuscirà ad averla
Aggetto punto il giornale il giornale punte tutti parla ovunque c'era una gara degli un'area c'era da muoversi ed è così che si arriva in Sicilia dove la cricca sto seguendo i lavori per l'ospedale di Siracusa
Frigerio al telefono con Catozzo ragiona sei amico di Enrico molta Oro una e l'imprenditore sì a restare qui
Tieni conto che stiamo seguendo per lui l'ospedale di Siracusa che dobbiamo parlare con Crocetta
Crocetta che ovviamente il nostro Governatore per l'autorizzazione della compagnia e bella ma tutte d'accordo
Adesso ne parla il mio consulente poi vediamo venerdì quando vieni da meglio lo dirà del ricco mi ha chiamato Foti Potì dovrebbe essere Luigi Foti è sì parlamentare della DC ora ritenuto vicino al PD che ha
Che ha buone
Che vuole la mia copertura sulla Sicilia per l'ospedale di Siracusa
Ora capisco le chiacchiere dei signori ma
Che ci sono qui ma quando Cracolici che vice Assessore vista e i
Legando le mani forse quelle mani si stanno dire lega che hanno un pochettino troppo se non stiamo attenti a quello che succede a Siracusa
Visto che già le intercettazioni che stanno venendo fuori ci dicono che ci sono oggi e ci sono persone che ci vogliono mettere le mani addosso se noi stiamo fermi siamo complici all'assessore che vedo che è sfuggita alla velocità della luce
Sarebbe opportuno che cominciasse all'Assessore Borsellino a controllare chi sono questi che ci vogliono mettere le mani sull'ospedale lì di Siracusa perché se poi dobbiamo fare la finanziaria bis Driss qualunque tipo di finanziare una al mese ne possiamo fare
Perché gli altri soldi scompaiono in giochi di prestigio
Non cambierà mai niente in questa terra quindi voi continuate a chiacchierare dando i soldi al portafoglio ai ai siciliani lieve stanno rubando grazie grazie onorevole Zunino
Non c'è motivo dalla
Dell'applauso notevole Milazzo tutti ai sensi dell'articolo ottantatré
Scusate però per non cinque minuti per non più di trenta minuti complessivi a
Allora scusate debbo allora c'era onorevole Milazzo ore ore ma la farina finale
Farina vinciullo
Cancellieri
Figuraccia
E marziano e allora scusate
Per essere chiari io uno due tre quattro cinque sei
Cinque minuti ma già avremmo consuma lo scrittore vuole
Quindi se potete contenere gli interventi a cinque minuti si stacca perché il massimo di trenta minuti
Prego onorevole Milazzo però un po'di presidente sarò breve chiedo ai colleghi la cortesia non di ascoltarmi ma almeno di non disturbare
Presidente è successo questo io circa quaranta giorni fa otto fatto richiesta formale nella mia qualità di parlamentare di accesso agli atti
Esso Sicilia e servizi dove abbiamo come responsabile il dottor Ingroia ebbene io in quaranta giorni presentano un avuto nemmeno un diniego
Nemmeno una risposta
Ecco se i parlamentari devono essere trattati in questo modo e sia un fatto non importante il fatto che quindici persone siano state licenziate nella totale indifferenza da parte del sistema politico
Io ritengo che questo non è un fatto normale
Per cui io ci impiego con altri altri trenta secondi ho finito Presidente io chiedo formalmente al mio Capogruppo
Di fare richiesta di una Commissione d'inchiesta è inammissibile che un Ampa lamentare
Avuto notizia
Di alcune incongruenze è cioè che si licenzia e invece si assume personale interinale essi danno consulenze esterne
Il parlamentare che può avere conoscenza se è vero tutto questo è chiedere alle carte il parlamentare non è messo nelle condizioni a casa sua alle
Nell'ambito della Regione di sapere se questo è vero o non è vero
Presidente mi rimetto a lei e chiedo al capogruppo di sostenere questa richiesta perché è una vergogna
Grazie onorevole Milazzo io su questo le posso dire siccome viene lesa una prerogativa di un parlamentare come fatto in passato mi riferisco alla questione sollevata dall'onorevole Zito
Quando
Chiedevate TIA all'ASP di Siracusa ma anche riferimento ad un precedente che riguarda
Il sottoscritto proprio per tutelare le prerogative di un parlamentare
Interverremo direttamente come Presidenza fermo restando la sua richiesta che ha formulato attraverso il capogruppo che formulerà
Prego onorevole Mara Farina però scusate
Oggi c'è ordine o non si riesce ad andare avanti
Abbiamo segnalato il tempo complessivo
Presidente onorevoli colleghe
Io non vorrei spendere due parole esatta su quello che è successo poco fa in quest'Aula
Con l'ennesimo rinvio di un provvedimento atteso da migliaia di lavoratori
Che bene o posticipato ulteriormente incidendo su quello che sarà sicuramente anche la situazione dell'ordine pubblico in Sicilia nel periodo rettorale
Io ritengo assolutamente irresponsabile sottolineo e lo ribadirò in altra sede
Questo
Atteggiamenti
è una manovra necessaria per garantire i stipendi di migliaia di persone
Per la quale laddove ci fossero stati elementi da
Riconsiderare eliminare o
Risistemare all'Aula poteva tranquillamente benissimo avviare una discussione Colle per tenente votazione non era necessario rinviarla in Commissione per l'ennesima volta
Dilazionando inutilmente dei tempi che già sono di per sé estremamente stretti e non ulteriormente dilazionabile
Ricordo che ci sono migliaia migliaia di persone in attesa di certezza su gli stipendi
E che dovere di quest'Aula era di dare del risposta non assumere di atteggiamenti dilatori in virtù di una campagna elettorale
Che viene
Ovviamente messa in primo piano rispetto
Alle necessità della gente
Chiuso questo argomento voglio ringraziare anche l'onorevole Zito per la segnalazione che ha fatto da quest'Aula
E ritengo anche questa in modo strumentale se ci sono in corso indagini della magistratura che stanno accertando tramite intercettazione quelle che sono delle violazioni di legge
Ben vengano e siamo ben felici che avvengano perché nessuno del Governo ha sicuramente nulla da nascondere perché e altrettanto pacifico e sicuro
Che le procedure e la trasparenza siano abbondantemente assicurato
Da un uomo come il Presidente a Crocetta che ha fatto della lotta alla criminalità se permettete anche del sottoscritto
Una ragione di vita
Quindi
Tranquillizzo i colleghi di cinque stelle
E auspico che la magistratura vada avanti a bene velocemente
Grazie onorevole ma la farina che si faranno le vinciullo
Sì io vi darò la parola tubero ai trenta minuti non si procederà più oltre perché obiettivamente l'articolo ottanta avrei diventano
Per carità è previsto dal Regolamento ma un modo per
Dire di tutto e di più
Signor presidente onorevoli colleghi è chiaro che
Non abbiamo chiesto di affossare la manovra finanziaria come cercato di fare capire il
Capogruppo del megafono
L'ex capogruppo del megafono onorevole ma la farina
Abbiamo chiesto di riportare in Commissione così come prevede il Regolamento
Il
Il la riscrittura del Governo perché a nostro avviso non vi è la giusta e opportuna copertura per sto basta leggere
Il terzo per
Per rendersi conto dell'assurdità della proposta che è stata portata in Aula
E non di meno
L'onorevole ma la Farina non se la deve prendere con l'opposizione che svolge il proprio ruolo se la deve prendere gonne la maggioranza che semmai non era presente in aula e comunque non si può costringere la gente a votare secondo la propria scienza quando è evidente a tutti che questo
Emendamento non è rispondente a quelle che sono i dettami previsti dal Regolamento ciò posto Presidente io volevo intervenire solo ed esclusivamente
Per dare un sostegno alla dire dell'onorevole sito anche perché è chiaro che da tempo noi non solo le chiediamo il finanziamento del nuovo ospedale di Siracusa ma chiediamo però che gli ordini in venti già dall'inizio file c'erano
La propria opera a tutela del raggiungimento dell'obiettivo e per impedire che qualcuno pensi di poter fare affari sull'ospedale
Ora non so se quello che è riportato dal giornale sia o meno vero però è chiaro che le
Le intercettazioni ci sono e intorno all'ospedale di Siracusa da tempo si combatte una battaglia spesso strana
è chiaro quindi che bisogna fare chiarezza e io fin da adesso preannuncio la richiesta dell'istituzione di una Commissione d'indagine all'interno di questa Assemblea prova per accertare quali sono stati in questi anni motivi che hanno ritardato il finanziamento dall'ospedale di Siracusa e per quale motivo spesso si continua a perdere tempo dicendo cose non vere sull'ospedale ad esempio che non esiste l'aria
Ad esempio dicendo che non esiste il progetto quando invece notoria esiste sia varie quando il progetto ciò posto volevo porre l'attenzione del Governo su un problema gravissimo che riguarda la mancata consegna da parte del Consorzio e la vostra tesi siriane
Dei lotti sei sette otto e della Siracusa Gela lo dico all'Assessore reali in maniera tale che si faccia interpreti di questa di questo rischio legato al fatto che
Più volte o già interloquito con l'Assessore competente ricordandogli che se i lavori non inizio
Da subito si concludono entro il trenta dicembre del due mila quindici la Regione Sicilia perderà un finanziamento pari a dei centosettantotto milioni di euro quante il cofinanziamento della
Della Comunità europea ieri il presidente resi
Che ha richiamato tutti a spendere è impegnare le somme più invece le somme sono state già impegnate i lavori sono stati già appaltati si continua stranamente come spesso succede all'interno del casse a perdere tempo e anche questa perdere tempo dato parte delle casse e un ulteriore motivo Presidente affinché io le chiedo che venga discussa la mozione relativa
Al
Alle problematiche riguardante la gestione delle autostrade in Sicilia da nel più di una settimana anzi da più settimane l'assessore non si presenta in Aula a discutere questa mozione le chiedo ancora volta la discussione di questa mozione perché dobbiamo capire sino al de se Consorzio collaudo strade siciliane e una zavorra in Sicilia oppure è uno strumento che può aiutare la regione Sicilia a decollare grazie
Grazie onorevole vinciullo ha chiesto di parlare l'onorevole cancelleria
Anche alle raccomando la brevità perché dovremo dovremmo contenere il tutto nell'ambito dell'intera
Grazie Presidente no io volevo cogliere la l'occasione per rivolgere un appello al
All'Assessore reale
C'è una misura la tre due due quattro che a a disposizione dei finanziamenti per circa trenta milioni di euro è una misura chiaramente in esaurimento esse non vengono fatti i decreti di pagamento entro giugno perdiamo questi soldi
Ebbene da un'interfaccia con l'Assessorato abbiamo visto che è questa misura che ha già dei pretendenti assegnati attraverso la graduatoria sono centoquarantaquattro
L'assessorato paventa la possibilità di perdere questi soldi perché non ci sarà la possibilità di fare in tempo i decreti di assegnazione dei soldi
Ecco l'abbiamo già presentato come Movimento cinque Stelle una risoluzione in Commissione in terza che impegna chiaramente il Governo a fare mandati all'interno di questo periodo assegnato quindi entro giugno perché sarebbe un grave un grave
Una grave perdita quella di ventisette milioni di euro che sarà vanno sarei ritorno dico Abruzzo Sella
Gli anticipo questa cosa perché l'Aula e lavori chiaramente porteranno discussa la risoluzione a oltre il venticinque
Tre e due due quattro
Vi fornisco una copia alla risoluzione cosa metto già al corrente questo per Pepper portarci avanti coi lavori Presidente permetta di concludere visto che ho usato veramente pochissimo tempo
Una valutazione politica chiaramente su quello che succede il Governo la maggioranza affondano se stessi ed è inutile che vengano ad alzare il dito nei confronti di o un'opposizione che abbassa indigene e del lavoro di volerci vedere chiaro
E di rimandare indietro in Commissione una l'ennesima riscrittura Cese l'Assessore precedente Luca Bianchi era un maestro delle riscrittura dell'ultimo minuto qui siamo veramente di fronte ad un assessore che d'ora in poi chiameremo Zona Cesarini
Perché veramente oltre il novantesimo riesce a fare queste cose
Quindi non accettiamo la critica di non aver dato la possibilità di pagare gli stipendi che erano previste all'interno e questa Finanziaria
Quando all'ultimo minuto si cambiano le fonti di copertura di quegli stipendi stessi perché dobbiamo fare le leggi e dobbiamo fare bene
E non possiamo essere sotto il ricatto della fretta per arrivare all'ultimo minuto a fare prediche papocchi incredibili a questo tipo di
Modello lavorativo che il Governo ci propone noi diciamo no assolutamente no
Grazie onorevole cancelleria gesticolano le fiducia
Seguire marziano debito che è già pronto
Arrivare al podio
Ora le figuracce
Arrivo arrivo Presidente grazie
Onorevoli colleghi assessore io vorrei dire che non ci sto all'atteggiamento di alcuni colleghi deputati della maggioranza e lo dico con chiarezza perché a qualcuno
Già abbandonato l'Aula è da qui si vede il senso di responsabilità
Ha detto a ma in questo modo adesso è
Cosa faremo non è una favola finanziaria pronta e no caro onorevole ma la farina che se n'è andato Reggio acclarata Cannavò questo non ci sta bene dal abbiamo chiesto assessori di fare una valutazione su questa finanziaria ve l'avevamo chiesto
Di portare
Una manovra che fosse asciutta balliamo chiesto
Di onorare la questione
Degli stipendi parlavamo chiesto di andare incontro a tutte le categorie che stanno in giro per la Sicilia
Ai titolari chiedere quando è entrata e uscita da questo a Palazzo Chigi da quale appaltarsi mentre prendente no gli operatori della formazione che sono giù non rimane forestali Casero quattro e otto attente il PIL perché essa era apparso è oppio
E allora
Se oggi voi avete perso in Aula
è perché non c'è una maggioranza
è perché a questo Governo non esiste è perché siete completamente allo sbando secca in quelle sei che non avete né anche a compreso quale postazione occupare ormai questi Bisignani l'anno compreso bene
Una serie di articoli ad esempio l'articolo tre sui forestali l'articolo tre avverrà
Creato delle premesse per parlare del sistema di riorganizzazione di utilizzo delle risorse umane
Non ci siamo accorti chiare stiamo arrivando a qualcosa come diciotto milioni di euro
Dalla prossima manovra queste somme risulteranno ancora di meno avevo chiesto un incontro asservito della riunione in terza Commissione con l'assessore
C'era stato un impegno a valutare un disegno di legge che guardava alla stabilizzazione in maniera seria attraverso una razionalizzazione delle risorse
Avevamo chiesto che si guardasse al bosco produttivo agli interni e rari civilistici all'utilizzo dei fondi par
Nulla di tutto qua in futuro
Il piccolo i Piani di inserimento professionali due categorie la prima
Quella
Tiene a un ISEE che dite essere superiore a ventimila euro e fa diventare questa gente ricca la seconda quella di chi ha commesso il reato
Ahimè era un requisito per accedere a quel bacino
Bisognava avverto messo il reato acquarello era un requisito
Perché a me si potesse fare rientrare in quella categoria di emergenza perché si potesse andare incontro ad una categoria creando le condizioni di uno inserimento cruciale
Bene quella stessa categoria adesso viene mortificata gli si dà un timbro a vita e si dice che non c'è nessuna
Possibilità di recupero
Terza categoria quelli della formazione professionale
State massacrando un sistema un anno e mezzo fa avevate detto che ci sarebbe stata la rivoluzione continua a tornare nel nostro Rizzi e non c'è alcun sistema di riorganizzazione i dirigenti i funzionari sono allo sbando non sanno quali risposte a darci
L'unica risposta certa è che quegli operatori circa sette mila persone adesso si ritrovano con un contratto di collaborazione coordinata e continuativa
Quarta categoria Sicilia e servizi diventa errori non sono soltanto diciassette persone bene quelle diciassette persone che sono state tale assunte sono state assunte qui la Corte dei Conti sta vedendo esattamente come si dovrà procedere mentre altri
Sono stati licenziati è ancora oggi che è una giornata importante per la Sicilia
Qualcuno avrebbe voluto inserire con un emendamento
La possibilità di intervenire sui dipendenti e l'Assemblea regionale anche a quella
è una prerogativa regionale
Quella è una cosa che non vivono potevate permettere di fare
Quindi
Riepilogando facendo la sintesi la responsabilità per cui è oggi questa materia però non si fa è tutta la nostra è tutta di una maggioranza che non visto il primo è tutta di un Governo di un governo incapace cioè non ha voluto tirare le condizioni perché potesse esserci una parola per i micidiali grazie
Grazie onorevole fiducia che si integrino Rover marziano
Grazie Presidente io rispetterò lo spirito dell'articolo ottantatré i tempi anzi recupereremo qualcosa perché voglio intervenire solo sul punto
Le questioni che ha detto da questo podio
Il collega Zito sono di una gravità inaudita perché perché intervengono sulla
Realizzato e riguardano la realizzazione del più importante il presidio o sanitario che riguarda la salute pubblica la salute dei cittadini si ragusani
Ora è veramente inaudito che mentre
La politica le istituzioni si riuniscono per trovare le risoluzioni per
Accelerare i percorsi per fare in modo che quella che è un'aspirazione
Ventennale dei sì ragusani cioè la realizzazione di un nuovo grande nosocomio mentre c'è tutto questo va invece un confronto nelle istituzioni ci sono personaggi che tramano come nel passato per fare in modo
Che mentre c'è chi pensa al bene pubblico c'è chi non riesce a fare a meno di pensare ai propri interessi privati in questo
Caso interessi privati è illegittimi è illegali allora Presidente ho voluto prendere la parola per preannunciare che chiederò al Presidente della Commissione sanità
è alla Commissione nella sua interezza di istituire una Commissione di inchiesta sulle vicende che riguardano la costruzione dell'ospedale del nuovo vedasi Ragusa alla luce delle intercettazioni che fanno emergere gravissime interferenze sul percorso amministrativo che deve portare alla sua realizzazione non so se ci sono ancora le condizioni per chiedere anche l'intervento della nostra Commissione
Parlamentare antimafia ma so per certo che per altre ragioni altrettanto gravi
Nelle prossime settimane ci sarà Siracusa la Commissione parlamentare nazionale antimafia perché in quella città stanno succedendo una serie di questioni gravissime
Bene
Io spero che si possa costituire in tempo la Commissione di inchiesta da parte della Commissione sanità anche perché è dovere di questo Parlamento indagare intervenire visto che parliamo
Della salute dei sì ragusane visto che parliamo della
Salute e dei della del diritto alla salute dei cittadini di questa Regione
Come dire ringrazio perché veramente questa cosa mi era sfuggito al collega Zito per questa
Per questa segnalazione penso che non possiamo rispondere restare senza conseguenze e ed è chiaro
Che noi dobbiamo accertare le cose perché ove da questa dal dal lavoro di questa Commissione d'inchiesta che spero si costituisca al più presto
Dovessero emergere questioni di natura penale reati penali poi sarà a come dire altro organo ad intervenire ma intanto il necessario
Che sulla costruzione di quella che si presuppone una delle più grandi opere pubbliche che si stia realizzeranno nella provincia di Siracusa nei prossimi anni sia fatto il massimo di chiarezza e ed emergano
Se ce ne sono responsabilità di tipo amministrativo e anche di carattere penale
Grazie onorevole marziana chiusi intuibile onorevole Grasso siamo abbondantemente fuori trenta minuti complessivo
No Presidente il mio intervento nel breve intanto per due comunicazioni relativamente a due mozioni che ho presentato e poi siccome sono arrivata al più tardi in aula
Per dire che
Concordo e quindi anche qui il mio voto contrario alla manovra presentata dal Governo perché sarebbe dovuta essere una manovra che garantiva e che avrebbe dovuto garantire gli stipendi invece abbiamo visto la hanno constatato che c'è stata una riscrittura forse dovuta alla anche alle esigenze che si che sono venute maturate in questa campagna elettorale quindi chiediamo che venga che di che non solo che venga riesaminata in Commissione che il testo venga riportato
Proprio per la garanzia degli stipendi due problemi ieri sono rimasta per altrettanto sono rimasta
Non vorrei non voglio dire è un termine
Ma di qua mareggiata per non dire anche sconcertata dal CONI certe e ha fatto Villesse ed il Presidente del delle del Consiglio Renzi tolgo tutte le parti politiche ma si è soffermato e questa gente la deve smettere di arrivare in Sicilia
A bacchettare per la mancata spessa dei fondi comunitari quindi c'è sicuramente erano erano delle bacchettate dare rivolte al Governo Crocetta e non al Parlamento
è che il Governo Crocetta e gli assessori e il Dipartimento alla programmazione credo che debbano prendere atto che anche loro riterrei di riferimento
Li bacchetta io ritengo che la Sicilia e questa è una responsabilità tutta del Governo sicuramente questo Parlamento non può tollerare che il Governo centrale metta le mani
Sui fondi comunitari e io credo che sia una mortificazione di questo Governo sentirsi dire verremo fra tre mesi a controllare come avete speso
I soldi comunitari il fondi comunitari nel Mezzogiorno ebbene sa perché dico questo signor Presidente perché siamo a maggio e mente ancora questo Governo non è è in grado di assicurare gli stipendi è partita la nuova programmazione e noi non sappiamo chi sta facendo e che cosa stanno programmando
Non sappiamo che i Dipartimenti che cosa stanno programmando e che cosa hanno proposto ebbene l'accordo di partenariato portato a Roma e che il ventidue aprile sarà testato portata a Bruxelles e nessuno a informo atto Laura che cosa ha fatto io ricordo che la programmazione e gli indirizzi spetta un al Parlamento ed è un apre ero cattiva di questo Parlamento che nessuno può usurpare bene sono stati rimodulati alcuni fondi comuni di alcune risorse dei fondi comunitari
è per non perdere la eterno e per impegnare le somme che è la Sicilia non è in grado di spendere
Questi fondi sono stati rimodulati sono nella sull'asse uno ANAS e Ferrovie nelle ci sono comparti della Sicilia che stanno morendo ci sono negli assessorati però oggetti esecutivi che i Comuni aspettano da due anni ebbene ancora i direttori generali sono lì che non fanno scorrere le graduatorie di questo che mi chiedo che insieme alla Finanziaria visti Governo venga e venga a rispondere e ci sono due interrogazioni presentate da ultimo
Chiedo oggi e lo farà il mio Capogruppo nella prossima Conferenza dei capigruppi la calendarizzazione di due mozioni urgenti che riguardano il tema giustizia
Il CRA in Conferenza Stato-Regioni la Regione Sicilia può farsi carico
Vi rimeditare sulla giusta via DDA il disastro che ha provocato il ministro cancellieri facendosi carico delle spese di giustizia è stata fatta una le era una richiesta al Presidente della Regione da mesi che giace sulla scrivania del Presidente della Regione l'ho chiesta in una mozione e chiedo che questa mozione venga calendarizzata al più presto
Perché la Sicilia è allo sfascio non solo dallo stralcio dal punto di vista economico per quanto riguarda aziende impresa ma anche per quanto riguarda il settore della giustizia grazie azione
Soci sempre bene nullo il Gianni
Grazie Presidente del Governo colleghi
Intervengo perché sono d'accordo con l'onorevole vinciullo il marziano sulla Commissione d'indagine sull'ospedale
Ma intervengo anche Presidente perché non vorrei
E qui io sono d'accordo con il Presidente Errani non vorrei che
Mentre
A Roma si discute Sagunto viene espugnata
E che da vent'anni che parliamo di ospedale di Siracusa
Ed è opportuno che ci sono indagini è opportuno che chi ha sbagliato venga fatto oggetto di arresto quant'altro ma è anche opportuno che si faccia l'ospedale
Quindi all'Assessore Borsellino come abbiamo chiesto in quest'ultimo anno e mezzo anche dei mezzi chiediamo che nelle aree atteso che il Fondo ex articolo venti le risorse di Siracusa siano gestiti semmai anche con un commissario ad acta
Ma l'importante è che riusciamo a fare l'ospedale perché ricordo a lei Presidente al Governo e al I colleghi
Che la provincia di Siracusa ogni anno da
A Renzi
E qui dal Governo nazionale quindici miliardi di euro di prelievo fiscale
E ritorno su questo su due argomenti Presidente uno quello dalla collega Bernadette Grasso che dice che i fondi europei non sono spesi ieri ho parlato
I Nordahl fonte che dall'accesso a Siracusa che ormai da più di un anno
è
Diventato un imbuto è lì dove l'altro ieri cinque giorni fa l'ambulanza seduta fermare ed è morto il paziente che trasportava con un infarto
Il secondo articolo trentasette
Perché bravo al Presidente Renzi lo condividiamo ma io credo che il Presidente ha reso dovrebbe prendere atto che già nel mille del due mila e cinque
Nella finanziaria della quale io sono stato uno dei partecipi insieme all'onorevole allora dice viceministro Miccichè ed altri
A fare una norma che abbiamo insieme alla finanziaria che ci consentiva di utilizzare l'articolo trentasette tutti i Governi che si sono succeduti hanno fattori più da mercante
Era Presidente parlo dell'altro ieri la notizia che è stato trasferito a latina
Un centro delle buste paga per i carabinieri e sia il la finanza capivo veniva svolto in Sicilia questo CIA paralizzato di cento milioni di euro l'anno sull'IRPEF
Così come avviene
Che abbiamo verso gli ultimi cinque anni atti seicento milioni per quanto riguarda le buste paga delle insegnanti
Se i cento milioni se a questo sogniamo abbiano altri seicento milioni che paghiamo da più o l'anno che paghiamo da almeno quindici anni da quando il primo ministro Amato ebbe la felice idea
Di aumentare
Il concorso alla spesa sanitaria
Del sette per cento questo ci fa dire come ci sia una disattenzione e qualche volta c'è anche un'aggressione che questa Regione non merita comprendiamo che siamo nel momento dell'antipolitica
Vediamo che ci succede di tutto di più ma è arrivato il momento di avere la capacità di dire basta e dare delle risposte certe serie coro abbiamo fatto per esempio Collegio sull'amianto
Grazie onorevole Gianni ha chiuso inferiore del ciclone
Credo che oggi dobbiamo registrare una
Giornata e la ricorderemo da qualche tempo una giornata in cui la politica dichiara la sua sconfitta
Lo abbiamo
Fatto
In un momento certo dedicato in un momento elettorale
Ma l'abbiamo fatto su una questione la questione finanziaria che da troppi mesi viene trascinata in questo Parlamento e viene gestita a me pare
Con
Atteggiamenti
Che non hanno nulla a che fare con la necessità di dare risposte ai siciliani
Si esercitano anche in quest'aula e in quest'aula Soloni del Bilancio della Finanziaria
E si assiste basiti
Alla
Cambio di scenario che questi soloni della finanziaria del bilancio portano in aula quasi si trattasse di una sceneggiata che può assecondare stati d'animo pure atteggiamenti
Come dire più o meno comprensibili che derivano dal modo in cui la politica anche all'interno dei partiti si organizza
Ecco io credo che oggi abbiamo dato alla Sicilia una prova molto negativa
Abbiamo detto a tutti coloro i quali aspettano da mesi di essere pagati che dovranno aspettare ancora e che false dopo
Alla fine del mese quando
I nostri riuniti e saranno del tutto esauriti avranno
Il loro salari una sconfitta della politica e se mi permette Presidente
E lo dico veramente con molta amarezza una sconfitta di quest'Aula
Detto questo è una giornata molto difficile anche per quanto riguarda
La vicenda siracusano alle denunce che sono state fatte qui dall'onorevole Zito sono denunce di cui naturalmente egli ha assunto tutte le responsabilità le ha fatte in quest'Aula autorevole io credo che dovranno a queste denunce seguire anche atteggiamenti da parte degli inquirenti che dove quando andare a fondo di quello che vi è in queste intercettazioni e mi auguro che questo sia fatto presto e sia fatto bene ma certo la politica deve fare la propria parte
E credo che lo debba fare in due modalità da una parte io assai io sono assolutamente
Consapevole che la proposta fatta dall'onorevole marziano è la proposta giusta corretta che faccia assumere diciamo responsabilità
Alla all'Aula quindi al la consapevolezza che l'Aula su questo tema che riguarda l'ospedale di Siracusa deve assumere ma dall'altra io penso che noi dobbiamo chiedere che Perrella e grandi opere soprattutto per un'opera così tanto attesa dei cittadini si ragusani ecco si nomini
Un'autorità di garanzia
Credo peraltro che la mia provincia stia vivendo un momento molto delicato vi è un deputato nazionale del mio partito che ha chiesto l'intervento della Commissione Nazionale Antimafia
Perché si stanno manifestando in più contesti situazioni davvero di
Grande preoccupazione per organismi democratici
Soprattutto sono comuni della zona industriale dove noi registriamo un
Crollo crollo bella credibilità democratica di quelle istituzioni e Sitrac la spesso di Comuni che devono gestire anche fasi molto calde perché la nostra zona industriale continua al
Dare grandi preoccupazioni e anzi i nostri concittadini
Allora io mi permetterei di nel suggerire appunto l'immediata istituzione Commissione diciamo dando alla Commissione sanità un ruolo specifico per quanto atti in
Lo scandaglia mento di queste vicende che sono venute fuori attraverso appunto l'ascolto di intercettazioni ma qui c'è un giurista di qualità come la buca
Antichi al reale che può dire la come dire contezza di questo tipo di no di
Di DOCUP interazioni ma per quanto mi riguarda per quanto mi riguarda il tema è esclusivamente politico c'è la politica deve trovare
Le modalità permettere al riparo ogni opera che si fa in questo territorio dalla
è iniziative illegali o comunque non chiare poco trasparenti anche di personaggi
Che tentano di mettere le mani sulle città sulle grandi opere che le città possono avere
Ecco io chiedo questo e in ultimo chiedo Presidente e lo chiedo davvero con
Volta molte Energia
Che superata questa fase mi auguro più presto possibile si porti in Aula indebite segno di legge sul servizio idrico integrato
Quest'Aula ha approvato qualche giorno fa delle disposizioni urgenti che riguardano in particolare la mia provincia che è attraversata dal momento di grande difficoltà in questo settore ma la Sicilia deve darsi
Un nuovo disegno di legge
Il no il disegno di legge è stato esitato dalla mia Commissione nel mese credo di ottobre e novembre
Da allora non se ne è saputo più niente e credo invece che sia una delle cose più urgenti mi scuso Presidente sia voluto su otto lineare ancora una volta alla sua attenzione la necessità di arrivare presto al dibattito e all'approvazione di quel disegno grazie
Grazie a lei onorevole ciclone chiesto di intervenire l'onorevole Lentini
Poco fa il verbale
L'oblazione Presidente rigo ma per l'Italia quando non ci sono risorse
è facile fare opposizione
Però voglio ricordare i tanti colleghi che sono intervenuti che ricordo benissimo volgendo attività politica in questa la città capoluogo capoluogo di una
Di una Regione che è stato affossato appunto da alcuni vip da alcuni partiti
è oggi vere vedere intervenire sentire interventi Binde alcuni colleghi di quei partiti che hanno distrutto che hanno distrutto l'isola è veramente vergognoso io non volevo nemmeno parlare
Ma mi sono un attimino soffermato Porro proprio per ascoltare
Per ascoltarle è capire esattamente
Che
L'antipolitica continuerà ancora perché oggi abbiamo perso un'opportunità passa sarà inevaso poter aveva già iniziato a chiarire
è così come potevano essere spostata le somme da una da un capitolo un altro e aveva dato pure alla spiegazione
Era disponibile anzi anche a chiarire altra cosa che possibilmente attraverso gli interventi potevano pure arrivare dei deputati
Ecco questa è un'occasione da che abbiamo perso è un'occasione ancora chiediamo al Movimento cinque Stelle e a tutti coloro che ce l'hanno con la politica perché ancora di più facciamo l'harakiri
è e permettiamo a tante a tante a tante partiti oppositori di un Governo che ha trovato niente nel nelle casse regionale
Essa cercando in tutti i modi dimettere serenità al popolo siciliano
Di interrompere un percorso attraverso la spending review che ha messo in atto è chianche ora è che ancora stanno cercando di vedere esattamente se ci sono altre nicchie dove andare a tagliare
Ecco cari colleghi cari colleghi qua ci conosciamo tutti
E non
Non vogliamo e nessuno di all'elezione di vita
Ai tanti parlamentari che in questi anni hanno dato il meglio di se stesso
E che hanno cercato in tutti e in tutti i modi di cancellare all'antipolitica è di volta è di voltare ha veramente pagina
Grazie grazie onorevole Lentini allora
Così come preannunciato l'aula viene rinviata martedì ventisette
Io allora a me e corre l'obbligo però fare qualche riflessione anche a seguito degli interventi che si sono svolti ai sensi dell'articolo ottantatré io credo che era un po'dovremmo tenere i piedi per terra un po'tutti
Intanto io difendo fino in fondo questa ore questo Parlamento c'è un vuoto che è stato espresso in piena libertà dal Parlamento io non dico di chi è la responsabilità del singolo parlamentare di questo di quell'altro Gruppo è pur vero che avevamo fatto un'opera egregia come Parlamento tutto intero c'è approvare la manovra finanziaria nel mese di gennaio noi siamo al mese di maggio e per
Problemi vari di ordine procedurali considerata la complessità noi arriviamo
Al
Al quindici maggio senza avere certezza sulle entrate o come finanziare le uscite di questo si tratta sostanzialmente vorrei fare anche una considerazione consentitemi anche ad alta voce guardare
L'onorevole Zito ha fatto un intervento
Ai sensi dell'articolo ottantatré che dovrebbe portare ad una riflessione
Ha parlato di maneggioni passati presenti e spero che non siano futuri si è fatto riferimento perché si sarebbe detto in intercettazione che s'si parlava perché sono quelle cose che si insinuano e dobbiamo stare attenti come siciliani si insinuano dicendo che c'è qualcuno che avrebbe parlato non so per conto di chi con il Presidente Crocetta
Va la mia solidarietà istituzionale al Presidente a Crocetta nel senso che non si può pensare
Un suo un termine da messinese che utilizzano spesso e vale migliaia di ma scaricare tutti non non è più possibile guardare perché ognuno si assume le Ras la verità di quello che dice riguarda il presidente Crocetta come vuole poteva riguardare l'ultimo dei parlamentari lo voglio dire con la massima
La con la massima onestà perché non vorrei che in che per ora in Italia c'è un dibattito
Sul
Su quello che riguarda l'Expo due mila quindici e che riguarda la Regione Lombardia questi sposti l'attenzione sulla Sicilia
Per cui io ringrazio tutti i parlamentari si ragusani che hanno voluto evidenziare che si va avanti e che va potenziato l'ospedale e Siracusa quindi massima solidarietà istituzionale non ci facciamo pure noi
In generare in questo del sistema che obiettivamente non serva a nessuno e che non serva la Sicilia
Ribadisco un concetto che ho detto più volte lei indagini debole bisogna fare chiarezza ma nessuno può utilizzare int certi intercettazioni e indagine cercando di dire buttare discredito sulle persone che significherebbe buttare discredito sulla istituzione così come da quest'Aula io voglio fare un invito al Presidente crocette lo dico con la massima chiarezza
Non si scarichi irresponsabilità su questo Parlamento sulla seconda Commissione perché esse problemi ci sono stati nell'approvazione della manovra sono problemi di tutti
Problemi complessivi ognuno si deve assumere la propria
La
La propria
Parte di responsabilità facendo il proprio dovere fino infondo spero che
Il fatto che si possono svolgere delle elezioni e quindi non ci saranno condizionamenti di nessuna
Sorta ci possa fare approvare la manovra finanziaria entro il trenta maggio quindi la Commissione chiaramente a tutto il tempo per esaminare la complessità del provvedimento
Finanziario
E
Di conseguenza ripeto dare la possibilità all'Aula di esitare questa manovra nel più breve tempo possibile
Intanto comunico che aveva chiesto congedo l'onorevole Giuseppe la coda e l'Assemblea ne prende atto quindi così come detto
L'Assemblea è rinviata a martedì ventisette maggio due mila e quattordici ore sedici
Nel seguente ordine del giorno Comunicazione discussione verifica del rapporto intercorre tra Ministero
Delle infrastrutture e dei trasporti
Discussione disegni di legge ineleggibilità e incompatibilità è chiaro che e a seguire tutti gli altri già iscritti all'ordine del giorno che non sto qui ad elencare è chiaro che esitando la commissione il disegno di legge che è stato rinviato
Prima dei quindici giorni perché di questo si tratta con
La procedura che tutti noi conosciamo potrà essere scritto nuovamente all'ordine del giorno per essere esitato il prima possibile la seduta è tolta