15 MAG 2014
intervista

Le polemiche negli Stati Uniti dopo il "fallimento" di un'esecuzione capitale in Oklahoma: intervista a Sergio D'Elia

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 11:35 Durata: 21 min 21 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Nell'intervista Sergio D'Elia parla della posizione di Barack Obama sulle esecuzioni capitali, del blocco delle esportazione dei farmaci necessari per l'iniezione letale da parte dell'UE verso gli USA, dell'aggiornamento sull'applicazione della pena capitale nel mondo e dello stato delle carceri italiane.

"Le polemiche negli Stati Uniti dopo il "fallimento" di un'esecuzione capitale in Oklahoma: intervista a Sergio D'Elia" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Sergio D'Elia (segretario dell'Associazione Nessuno tocchi Caino).

L'intervista è stata registrata giovedì 15 maggio 2014 alle ore
11:35.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Abolizionismo, Associazioni, Carcere, Chiesa, Cina, Comunismo, Corte Suprema Americana, Democrazia, Diritti Umani, Diritto, Diritto Internazionale, Disabili, Esportazione, Europa, Farmacia, Giappone, Giustizia, Guantanamo, India, Iran, Istituzioni, Italia, Obama, Oklahoma, Ong, Onu, Partito Radicale Nonviolento, Pena Di Morte, Polemiche, Politica, Segreto, Servizi Segreti, Socialismo, Stato, Terrorismo Internazionale, Tortura, Totalitarismo, Unione Europea, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 21 minuti.

leggi tutto

riduci