15MAG2014
intervista

La Rai, il suo ruolo, il suo modo di fare informazione, i suoi doveri, la partitocrazia, la magistratura, i radicali

SERVIZIO | di Aurelio Aversa RADIO - 12:24. Durata: 1 ora 32 min

Player
Pannella 4 luglio 1989 Camera Pannella, De Mattè 28 settembre e 4 novembre 1993 Comm.

Puntata di "La Rai, il suo ruolo, il suo modo di fare informazione, i suoi doveri, la partitocrazia, la magistratura, i radicali" di giovedì 15 maggio 2014 , condotta da Aurelio Aversa .

Tra gli argomenti discussi: Crisi, Cultura, Diritti Civili, Informazione, Magistratura, Ministeri, Partiti, Partito Radicale, Partitocrazia, Politica, Rai, Renzi, Servizi Pubblici, Storia, Sviluppo, Tv.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 1 ora e 32 minuti.
12:24

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Il nuovo dibattito su RAI suo ruolo e funzioni nonché così alimentato sì dopo gli annunci della Presidente del Consiglio Renzi sulla necessità di tagli anche in questo settore
è il tutto tra l'altro a circa due anni dalla scadenza del contratto di servizio tra questo Ente e lo Stato ovvero il Ministero dello sviluppo economico ci spinge a questa volta farvi riascoltare registrazioni dall'estate ottantanove e dell'autunno novantatré e con il primo documento riproporremo momento di vita parlamentare del quattro luglio ottantanove quando alla Camera
Si discusse di Raia informazione a pochi giorni e da una sentenza della Cassazione con la quale si specificavano compiti e doveri del servizio pubblico radiotelevisivo che si diceva devono essere indirizzati alla competenze all'imparzialità
Dell'informazione ma anche al pluralismo culturale e ascolterete quanto disse a Marco Pannella
Quel giorno
Che ricordo tra l'altro identiche
Denunce politiche penali contro le sistematica attentato ai diritti civili e politici dei cittadini compiuto da una RAI già abbondantemente
Occupata come altri settori da un sistema partitocratico che la magistratura non sapevo non voleva
Colpire fino in fondo al termine riproporremo invece registrazioni del ventotto settembre quattro novembre novantatré quando l'apposita commissione parlamentare venne ascoltato dal Presidente della RAI
Claudio Demattè uno dei professori chiamati in quel periodo per cercare
Di sanare una delle tante crisi attraversate dalle
Ascolterete anche quanto disse in quella
Circostanza Marco Pannella
Montecitorio quattro luglio mille novecentottantanove
La la sentenza delle Sezioni riunite della
Corte di Cassazione per quanto mi riguarda signor Presidente
Mi provoca come cittadino oltre che come radicale una profonda soddisfazione
Da almeno dodici anni io ho regolarmente e personalmente presentato denunce penali
A carico della RAI TV sulla base di
Quel presupposto che oggi è invece sentenza acquisite della Corte di Cassazione
E
I vari colleghi Mellini incarica molti altri colleghi che sono intervenuti adesso il collega Bassanini hanno
Scalato
Nella realtà
Sottostante storica e giuridica questa sentenza e
Diciamo
Hanno cercato di immediatamente ancorarsi
Alla fenomenologia
Della RAI TV per vedere corrispondenza fra
Situazioni di diritto virtualità potenziali in nuove iniziative nuove situazioni
Anche quindi giurisdizionali e giurisprudenziali e dall'altra
La situazione pregressa della relazione che dovremmo dopo tanti anni appunto vedeva base del nostro dibattito
Signor presidente
Lei sa
E ne sappiamo perché uno zelante magistrato a iniziato un anno fa
Una vicenda giudiziaria e non ancora conclusa contro Celentano
Attivando la imputazione di attentato ai diritti civili e politici del cittadino
Le mie denunce penali nei confronti della RAI TV da più di quindici anni saranno credo almeno dieci
Sono stato alla Procura della Repubblica la procura generale la Repubblica finché è stato attivo il Centro Calamandrei abbiamo anche fatto convegni su questo
Cosa che ci sembrava infatti importanti e oggi a membro della Commissione di vigilanza e per anni
Denunciato reati associativi
Di vero e proprio a sommersione nei confronti
Dell'ordinamento democratico e costituzionale che esistono cori chiunque avrebbe potuto riscontrare essere esistenti è vero
Bastava leggere quello che da tutte le parti dall'interno della DC dall'interno del partito comunista da tutti veniva costantemente ricordato costantemente denunciato
Sulla carattere diciamoli solidarietà mafiosa
Di questo o quel gruppo di questo o quel gruppo di dirigenti di questa di quella testata di questo o di quella redattore con un gruppo di potere partitocratico e partitico
Per poi ricondurlo se si fosse data per chiara quello che la Sezione riunite della Cassazione oggi conferma non è che la Sezione riunita lei Corte di Cassazione molta
Se consente il collega Bassanini e Bastianini
Balsamica va benissimo se consente o scusami ma
Abbiamo cercato di ascoltarci ed era facile con attenzione vorrei quanto meno che non mi disturba
Quindi dicevo non è che questa sentenza crea
La nuova realtà legislativa questa sentenza fa giustizia come in parte la si fece ma solo in parte di già da parte del nostro ordinamento giudiziario nei confronti dell'Agip
Nel periodo Mattei era il periodo cioè fissa da ancora allora quando c'era quella prima massiccia azione di corruzione della stampa
Con denunce precise
La
L'ordinamento giudiziario tutto l'ordine giudiziario italiano fu mobilitato come d'altra parte il nostro Parlamento per rivendicare sottolineare l'esclusivo carattere privatistico
In quel momento dinanzi a quel primo grandissimo attacco grave
Alla libertà della informazione nel nostro Paese attraverso quelle denunce che da soli il Partito radicale nel mille novecentosessantaquattro
Sessantacinque sessantasei sessantasette operava
Denunciando che dallo specchio di allora alla Voce Repubblicana all'unità stessa con dati certi ed acclarati attraverso le forme di pubblicità redazionale
Che equivalevano a miliardi di allora e quindi a centinaia di miliardi di adesso si era avvenuta stabilendo e allora ci si arroccò ecco dove c'è il compromesso storico culturale
Fra la cultura della giurisdizione italiana
Fra l'ordine giudiziario fra i vari le varie ondate di magistrati quelli culturale reazionari quella ulteriori democratici
Da spagnolo a Bertone voglio dire tutti quanti c'è stato questo dato solido di difesa del regime
Nelle sue peggiori più gravi e più definitive caratteristiche antidemocratica anticostituzionali perché al Pentagono
Non solo all'articolo ventuno ma tentavano ad una serie
Grandissima delle della nostra quelle degli articoli nostra Costituzione e delle leggi vigenti
Ora ho voluto fare questo ricordo perché ancora non abbiamo intera giustizia ma sono mutate le situazioni istituzionali ma comunque per dieci anni con
Chiare a giurisprudenza
Di vero e proprio sovvertimento della legge scritta
Allora per anni dinanzi alla commistione servizi segreti mirati una parte del mondo politico allora grazie anche ad interessi convergenti e gli altri settori politici
Puntualmente la magistratura italiana ha fornito una giurisprudenza anti
Legale antigiuridica
Ma è anche ritenuto il
La legge di fatto che aiuta la legge materiale con chiedo scusa al professor Mortati la legge materiale non solo più la Costituzione materiale poi i regolamenti materiali
Poi i dati amministrativi materiali poi le riunioni materiali delle società e dei loro consigli le nomine fatte in un certo modo e via dicendo oggi
La Corte di Cassazione a Sezioni riunite
Non lo ripeto non è che giudice
Il dente è una nuova legge
Riconosce che le leggi vigenti
Come il cittadino chi vi parla da cittadino e deputato ha fatto per dodici anni recandosi a tutte le procure della Repubblica
Alla Procura Generale della Repubblica di Roma con iniziative nelle quali mi chiedevo di essere incriminato per calunnia
Se allora quella cosa che poi
Abbiamo avevo sempre anticipato preteso
Da una magistratura che in tutte le sue componenti ho avuto a che fare con procuratori della Repubblica procuratori generali sostituti procuratori
Della estrema sinistra di Magistratura democratica dell'estrema destra di Magistratura Indipendente ogni volta poi in realtà grazie anche
Allora prestigiose difese il professor Barile di sinistra Calamandrei diano e via dicendo buono subita tutte le sentenze
Dove il potere e davvero il potere finanziariamente
Come dire ricco e anche politicamente
Pagante e come abbiamo avuto questa dato ancora una volta di
Grilli parlanti radicali
Ancora una volta come nella sentenza la Corte costituzionale che mi pare due anni fa ha riconosciuto che il nostro Paese non pezzi altezza di diritto ancora una volta oggi abbiamo invece la Suprema Corte di Cassazione che con qualche vent'anni di ritardo dice ma allora le conseguenze signor Presidente e colleghi sono quelle sulle quali insiste il collega Mellini
Sul peculato per distrazione su una serie di reati ma non sono solo questi
E qui io intendo sottolinearlo credo con puntualità ma comunque
In modo scarno noi ci troviamo oggi dinanzi ad una realtà associativa
Di carattere eversivo e sovversivo
Che realizzate in tanti poi ai diritti politici e costituzionali del cittadino
Attraverso il mezzo delle associazioni di fatto di volta in volta per delinquere al fine di sovversione della legge
Al fine di Sorbi visione dell'ordinamento repubblicano al fine di sovversione di annullamento del gioco democratico e dopo trent'anni ed in questo noi abbiamo poi delle letture strane anche da parte mia in parte
Da parte diciamo dal dalla mia parte io leggo per esempio oggi alcuni quotidiani ho sentito alcuni colleghi dire
Che non ha fortuna nel nostro Paese in base ai dati i fondi fondati guarda caso dal Centro d'ascolto che i radicali pagano perché si arrivi al Centro d'ascolto radicale
Che pagano da quindici a diciotto anni contro le richieste nel momento in cui nel mille novecentosettantasei sono entrato alla Commissione di vigilanza
La prima cosa che per un anno o due treni ho chiesto e che questa Commissione Simoni esse del conoscere per deliberare ho detto dovremmo avere io che sono sempre stato contro i baracconi contro le aziende
Ecco sia l'abbiamo fatto una grande battaglia perché i fondi nella chiamatelo messo quindici anni o tredici anni perché nei fondi dragare venisse inserito un minimo perché è un minimo
Interverrò volto all'accertamento scientifico
Della realtà per conoscerla
Non sono usati e allora ideologicamente si sapeva
Che la mia richiesta di una Commissione parlamentare che avesse i mezzi le responsabilità di quelle del Senato americano in più una nostra estende istituzionale
Ci troviamo dinanzi al consumo civili consociativismo sfrenato fascista di allora
Che non risparmiava nessun gruppo politico che vedeva anche i compagni comunisti con giornalistiche
E che non sono più fra noi uguali quindi non solo per rispetto ma
Per non parlare male di
Persone definitivamente assenti detto Rotelli esempi illustri di fascismo
Quando si andò a votare per le leggi sulla legge Reale sul finanziamento pubblico noi sentimmo dalla televisione di Stato dire si è aperta si sono aperte tre ore fa le urne
Sulla legge Reale sul finanziamento pubblico sono a favore e saranno a favore della legge Reale
I fascisti e coloro che sono alleati dei terroristi
Sono contro tutti i partiti democratici del nostro Parlamento nella modulo in quattro
Per dire
Che cosa nemmeno lo Stato totalitario nel momento in cui c'è un minimo di controllo straniero alla televisione si fanno giochi così gravi e pesanti sta di fatto
Che la fondamento del nostro regime oggi vi è questa azione letteralmente di sovversione dei principi costituzionali di attentato sistematico riconosciuto da tutti
Al diritto del cittadino riconoscere di scegliere di confrontare
E se qualcuno poi come ho fatto ahimè
Per tutta la mia resistenze da vent'anni senza avere studiato codeste cose senza
Avere strumenti scientifici né tempo per dedicarsi
Va Adda ad approfondire la semiologica
Della nostra radiotelevisione
Noi allora ci vediamo che il crollo da diciannove milioni di ascolto
Delle trasmissioni politiche a quelle di un milione e mezzo di due milioni
è il rifiuto devi trasmissioni che sono dell'annullamento politico trasmissioni che non hanno nulla dello spettacolo democratico che per sua natura contraddittorio
Che non hanno nulla della immagine la immagini se voi vedete anno per anno costretti dal fallimento del loro tentativo di a captare voti in modo facile
Aumentando invece anche l'area del
Voti bianchi e dei voti nulli e via dicendo sono arrivati a qualcosa che solo otto
Previsioni pessime di paesi totalitari sono riusciti a realizzare vedete si è cominciato in un primo momento nel quale per esempio quando dei momenti massimi della nostra democrazia
Collega Quercioli io poi sarei felicissimo che più mi ascoltassi perché forse ci troviamo d'accordo perché tutto quello sul quale tour fusti violentemente in disaccordo quindici anni fa adesso il patrimonio comune
E allora forse tanto vale ascoltarci
Perché qui noi dobbiamo stabilire il che fare
Che cosa decidere a che cosa prepararci
Dai cittadini e dai partiti è vero o meno che in termini tecnico-giuridici noi ci troviamo dinanzi al riconoscimento da parte delle Sezioni riunite della Suprema Corte
Che c'è azione sovversiva
Azione sovversiva il reato associativo associazione per delinquere affini di sovversione
Dei diritti costituzionali del nostro Paese dei diritti ha tentato di diritti politica cittadino ma anche
Il attentato contro la libertà delle elezioni
Attentato ha caratterizzato contro il gioco elettorale quale è previsto dalle leggi e dalla Costituzione è vero noi ci siamo noi e voi ci siamo assuefatti a questo dato
Nello stesso partito sono sembrato a lungo essere un fanatico su questo piano eppure ogni anno io indicavo all'inizio ma ricordate almeno nelle consultazioni del Presidente della Repubblica
Tutti consultati parlava al Paese
Per due minuti o un minuto piano piano si è ridotto alcuni no altri no poi adesso non parla nessuno parlano semplicemente
Quelli importanti oppure al piano piano si lei si è fatti vedere quindi c'era l'immagine ma non la voce
In modo che c'era la mediazione semantica si toglievano le cose più preziose le parole apparentemente nascosto numerate
E una minoranza di alternativa sei alternativa anche di linguaggio anche di un ordine anche di costume anche di educazione e la sua investigazione l'appiattimento del linguaggio anche alzato ha progressivamente
E siamo arrivati alla tecnica delle fotografie dei francobolli non si vedevano più le persone poi francobolli
Hanno abolito i francobolli Giovanni Negri segretario del Partito Radicale per tre anni all'inizio essendo telegenico andando bene come immagine
Ha voluto a un certo punto niente più francobolli per due anni e piano piano è stato abolito per Almirante è stato abolito per di tipo ma poi è stato abolito per i socialdemocratici
Per i liberali per i repubblicani e poi ancora abbiamo avuto quelle cose incredibili di TG uno dei primi due anni
Di gestione della Democrazia Cristiana di De Mita
Nella quale avevamo il doppiaggio sistematico del Presidente che non aveva ancora fatto scuola di dizione a sufficienza
E avevamo però delle splendide inquadrature delle con mezzi
In cui venivano centrati momenti di applauso di letizia
Venivano presi secondo una sensibilità quasi sociologica perfetta il volto del giovane del vecchio sorridente dagli altri e poi il traduttore deputato
A fare le traduzioni per rendere meglio quello che diceva De Mita e non c'era nemmeno nesso avvolte fra le cose che aveva effettivamente dette e le cose che venivano dette al Paese
E invece si davano spesso basta spazio ai compagni comunisti
Ma già le inquadrature aveva altre
Se De Mita era preso così nata era preso così scusatemi e chiedo scusa per gli stenografi Mazzantini faccio sono così tipiche
Da
Dicevamo manipolazione
Criminale costante scientifica
Non ci sono più i francobolli quando siamo entrati lo dicevo allora viva Radio belva
Lo diceva i compagni comunisti questo direttore che fa editoriali appassionatamente di parte contiene in sé
Il club come diceva Benedetto Croce l'anticorpo l'appassionatamente partigiano contiene in sé l'anticorpo della democrazia perché non si cela ma quella di una belva quel Gustavo Selva poi faceva ridiede voce faceva fare a tutti agli ultimi e dai primi il minuto i trenta secondi
Di dichiarazione tutte le mattine esempio noi con un dato oggettivamente contraddittorio l'altro conto è l'altro omissivo e piano piano in questi genere passano anni
Senza essere interpellati trenta secondi
Io sono oggetto di informazione e la carta stampata mi pare da quindici giorni panel no Europa nell'acqua Pannella larghe tranne eccezioni con alcune interviste io ieri ho fatto finalmente quindi si ritiene dichiarazione
Dicendo ben sei compagni socialisti continua a essere così inaffidabili
In termini di governo benissimo si faccia un Governo senza di loro e abbiamo preannunciato che andremo ad esporre il nostro programma di governo a liberali repubblicani
Democratico da stamattina da oggi pomeriggio non c'è un giornale che ha detto mentre Pannella cioè e Forattini agli altri come oggetto mutuando mutuando dalla televisione
La stampa ieri compreso piazze sia e via dicendo cosa baccello oggetto Pannella
Ma il soggetto non deve interferire
Bisogna che lentamente ma sicuramente nel Paese si formi
In cinque sei dieci quindi giorni
Nell'opinione pubblica un dato diciamo di sub di sub coscienza di inconscio per i quali si acquisito che Pannella e impedisce e lui la causa
Del non governo se per un minuto trasmettono invece qualcosa di diverso questo appianate per motivi scientifici tecnici
Perché c'è necessario della rimozione del tempo e del luogo per fare certe operazioni di plagio ce lo dicono gli psicologi da quelli vecchi dalla Bar lungo non c'è bisogno di Verdiglione ed altri
Ma appunto e questo vale anche a livello collettivo
Allora
Che
Che senso ha il polo laico è andato marcato male per colpa sua e l'ho spiegato
Non per motivi politici ma perché sono stati fatti strafalcioni e Rory macroscopici della di ortografia nella formazione delle liste però
Colleghi quando noi vediamo
Che nel mille novecentottantatré con un ascolto di sedici milioni il polo laico ha avuto il venticinque un quarto del tempo su sedici milioni e questa volta su sei milioni ne ha avuto il tredici
Beh qualche incidenza
Ci sarà pure cioè
Uno spazio del tre
A no scusatemi
No no no no e il nove perché il tredici per cento è include un quattro sessantuno metri all'abbandono e caliamo al nove per cento su sei milioni
E il resto passano i contenitori
Centoventisei persone colleghi sono andate nei contenitori in campagna tonale
La Commissione di vigilanza aveva stabilito che non una sola persona
Potesse andare il candidato rappresentante dei partiti nei contenitori durante la campagna elettorale centoventisei ci sono andate
è un reato e una
Disobbedienza che è andata avanti giorno dopo giorno allora le interruzione almeno
L'interruzione del reato l'interruzione del crimine almeno doveva essere richiesta ma alla formula da un'altra Commissione di vigilanza sulle fazione
Io avevo chiesto che dai compagni comunisti agli amici laici andassimo tutti
Dal Presidente della Repubblica sottolineare che le regole del gioco erano falsa
Dimostrando che mano a mano eravamo arrivati a cinquanta sessanta settanta ottanta novanta cento ogni giorno
Allora o ci crediamo la verità
E che tranne pochi e innanzitutto
In alcuni momenti della nostra storia solo i radicali abbiamo creduto che lì dove c'è strage di diritto lì poi c'è strage di uomini di persone di vite
Che c'è un elemento di sacralità nel rispetto al minimo meno tumori qualche regola signor Presidente qui e altrove è invece la Camera e il Parlamento con la Bicamerale non viola
Mi sono trovato ad offrire alla Commissione parlamentare di vigilanza
La prova di una riunione nella quale si era sofisticata
Praticamente tutta la campagna di informazione per tre mesi in occasione delle leggi elettoralmente delle elezioni o dell'ottantatré dal settantanove
Mi sono recato in Commissione di vigilanza ho detto due alti dirigenti della radio
Che sono disposti a testimoniare come si sia stabilito che per due mesi quattro partiti fra i quali l'MSI il parere legale non dovranno nemmeno avere un francobollo nelle televisioni
Non non hanno nemmeno essere menzionati se non
Alle ventitré
Vi chiedo di consentire a questi due funzionari di metterci sotto la tutela
Del Parlamento vi chiedo sono andato lì vi chiedo di ascoltarli era prova flagrante
Dell'atto sovversivo dell'attentato i diritti politici del cittadino della sovversione tentate realizzate ed in corso dell'ordinamento repubblicano e costituzionale unanime
La Commissione o la Presidenza della Commissione si riunì e dopo aver se si è riunita rispose Case invitare i due alti funzionari
Ad andare per via gerarchica
E tutto questo c'è negli atti
Della Commissione parlamentare
Allora allora hanno senso
I dati che cosa accade
Chi ha il quattordici virgola qualcosa per cento oggi avendo risposto arbitrariamente nel cinquantasette per cento del tempo di informazione
Avendo soprattutto annullato le presenze concorrenti politicamente ed elettoralmente
è costretto dalla logica a fare anche carte false per non morire a mantenersi dal cinquantasette per cento quella Presidenza quella direzione quel relatore
è a questo punto a lotta per la sopravvivenza non ci sarà più in regola perché dal quattordici se non si scende al nove per cento all'otto al sette
Ecco perché io credo che anche i temi di vantaggio
Anche le oasi diverso comportamento della terza rete non valgano
Il prezzo
Che stiamo pagando perché il fatto psicologico della terza rete non consente gli accenti e soprattutto anche le sottolineature necessarie io vorrei dare atto qui oggi ho letto sui giornali che il compagno Folena
Il tempo è davvero galantuomo soprattutto per quelle che sono molto giovane
Il compagno Folena oggi in Sicilia ha stabilito che il compagno Russo e quelli che hanno rappresentato il consociativismo che da soli abbiamo denunciando frenetico
In Sicilia per quel che riguarda le strutture del credito da parte del Partito comunista per moltissimi anni
Ha denunciato questo fatto
Al compianto cambiati compagni responsabile ha detto in Sicilia
Sul credito sulla Regione su tutte quante le altre cose pagheremo i prezzi che dobbiamo pagare
Saremo forza di opposizione e vi vendicheremo posti e responsabilità di opposizione erano
Quindi la campitura non avrà
Come l'Iran in Somalia come ce le ha nel sarà del
Come Cilento tenutaria alla campagna Rossa no non c'è una
Magari il trentatré per cento è esatto dei lavori pubblici delle autostrade ma forse potremo
Cominciare una lotta per cui in qualche anno il cento per cento dei lavori pubblici
Siano dati secondo legge
Secondo pulizia secondo giustizia
Quando io sento gli attacchi facendo perfino dire che Sandro Curzi a non cinquantanove anni come me maniera sessanta e che a settembre
Quindi deve andare in pensione e quindi che già si giustifica il fatto che un candidato trombato viaria cattolico comunista giornalista prestigioso e via dicendo prenderebbe suoi
Il nostro unico Cestia si è letto sui giornali lo so Walter però credibilità non è un caso che poi i giornali possano dedicarsi a queste fantasie nessuno dice che al TG tre c'entra
Che so io ho sparato sa o dimesso alla Camera io aveva vale a dire appartiene all'impossibile all'in al non voglio dire
Escluso dall'immaginario collettivo perché non è pensabile perché è pensabile e magari non ci andiamo dal Direttore Generale a Presidente tutte o che non ci si va per nulla
Per garantire alcune cose ma la cosa fa un Parlamento repubblicano dinanzi alla notizia
Crimini SMA continua
Dinanzi alla realtà c'è una associazione per delinquere bensì eroga una struttura che a prestazioni di tipo pubblico abbiamo degli atti specifici
Di sovversione perché anche questo alla magistratura italiana e mi spiace che non ci sono alcuni compagni Violante eccetera
E perché queste sono le cose altre cose ricavasse sono delicate che dovrebbero cominciare a spiegarci
Come mai la magistratura su questo è sempre stata d'accordo da spagnolo Carmelo spagnola è più democrazia ultra democratici a coprire per l'ENI
Per l'Agip a suo tempo per la RAI TV questo carattere privatistico archiviando ma nemmeno andarmene mi non hanno avuto il coraggio di fare delle delucidazioni dalle dodici alle quattordici denunce penali motivate sul
Vado io ho fatto in questi anni ma anche e questo è altrettanto mi pare
Interessante come mai
La nostra Magistratura dinanzi appunto al fatto che la cosa era tanta notoria a casa loro la sera vedevo la televisione
La ringrazio
Ecco dinanzi quindi tutto questo come è possibile che gli operatori del diritto abbiano regolarmente escluso quello che i loro figli loro stessi al quale assistevano
Questi sono i compromessi storici veri che hanno distrutta la cultura democratica del nostro Paese e quanto e termino Presidente per dire questo base andare in Francia
In Francia dove si capisce come la democrazia e come la giustizia
La realtà della vita della democrazia e della giustizia sono contraddittorie
Ebbene in Francia abbiamo ore ore e ore di grande spettacolo politico con altissime audience per la penna per marce abbiamo Airtel
Ogni giorno cioè
E hanno altissimo ascolto sono dati contraddittori nel quale il giornalista esercito lauda mai l'aria l'arte Miami utilità nei confronti
E è più bravo il giornalista televisivo patti è chiusa Padua o dal loro c'è un piano ma soprattutto altri i quali facendo così ecco alzando le sopracciglia al politico che Inter Vittorio per un'ora e mezza lo rilanciano per altri venti minuti di parola cioè quando e qui abbiamo invece dei giornalisti la Commissione di vigilanza la cultura
Per la quale in realtà il proprio dolore tenuto dai giornalisti e poi c'è la plebe politica noti attorno deve rivolgersi
Il dato di senologia
Di semantica di linguaggio ormai a perfetto tutto perché il Parlamento repubblicano
Questo ha costruito
I partiti hanno costruito questo Mahmoud e allora signor Presidente termino dicendo che mi auguro
Che le mie dodici denunce diventino centoventi
Le dodici denunce penali e adesso subito Agnès potrà dire colpa dei politici ma di quali
Di quelli dei quali lui ha tentato disperatamente di garantire la prepotenza il proprio potere nel mancato rispetto delle regole alle quali il lunghi doveva
Alte prevalse quali quei politici avrebbero anche dovuto né rispetto alla Costituzione era un aspetto particolare di questa vicenda ma mi pare il più grave sul Presidente perché questo
Dimostra
Che in Italia la magistratura è stato sicuro presidio dell'imbarbarimento anticostituzionale ed antidemocratico della vita delle nostre istituzioni e quindi al nostro Paese la ringrazio grazie onorevole
Erede del quattro luglio ottantanove così Marco Pannella interveniva la Camera durante un momento di dibattito svoltosi a pochi giorni dalla sentenza della Cassazione
Su compiti e ruoli dal cosiddetto servizio pubblico radiotelevisivo riascoltiamo adesso invece come annunciato in apertura
I due momenti di confronto
Dal settembre e novembre novantatré tra Marco Pannella e l'ex Presidente della RAI Claudio Demattè uno dei professori chiamanti a suo tempo per cercare
Di risolvere una delle tante crisi della RAI confronti realizzati se nell'ambito di sedute dell'apposita Commissione parlamentare di vigilanza sulla RAI
Allora che cosa significa che dice risanare la RAI
Pronto di partenza non v'è dubbio che consiste nel definire la missione del servizio pubblico
Questo
Mi pare
Una una quasi una banalità no ma di lì si deve partire c'è una televisione commerciale uno potrebbe
Benissimo pervenire alla conclusione che in una società moderna non c'è bisogno di una televisione pubblica che bisogna eccede attenzione pubblica bene allora
Occorre scoprire perché c'è bisogno di una televisione pubblica e noi abbiamo qui provato a definire una serie di punti
Che giustificano l'esistenza e la televisione pubblica questo Paese
Sono espressi in una forma
Diciamo delle se
E se mi è consentito nere né credo alcuni perché credo che sia un punto di PIL di partenza importante
Allora
Se la RAI offre un'informazione completa
Reca non inquinata da interessi di parte capace di rappresentare in modo neutrale la dinamica sociale e politica in modo netto i cittadini quelli formarsi liberamente senza condizionamenti le proprie opinioni
Ecco questo è uno dei punti
Il bello di una tecnica formata indipendenti dai partiti ma anche dei grandi interessi economici e tanto maggiori in un Paese dove la maggior parte dei media non è gestita da operatori specifici ed esclusive settore ma da soggetti che hanno anche altri interessi
Potenzialmente speriamo mai ma potenzialmente collisione con la libertà di espressione
Se la RAI grazie a loro di cui sopra costituisce una forte infrastruttura di democrazia
Correndo in forma non discriminata a quanti si candidano per funzioni politiche la parte di accesso
Di esercitando verso chi governa una funzione normativa bidirezionale informativo che c'è un errore bidirezionale quella dalle istituzioni verso il pubblico ma anche quella di stimolo e di critica dal pubblico verso le istituzioni
Sui proteggendo le minoranze dei rischi di discriminazione in breve la RAI assolve la funzione pubblica se rappresenta una garanzia di equilibrio di pluralismo per tutti i cittadini ed uno strumento per riscoprire il senso dell'unità nazionale
Se la RAI si pone anche rispetto all'inserzionisti di pubblicità
Con la stessa autonomia con la quale si pone rispetto al potere politico oltre che fare un uso più contenuto di questa fonte di finanziamento
Se la RAI propone programmi che si differenzia rispetto alle televisioni commerciali in considerazione del fatto che riceve parte invece delle sue risorse dal canone e non deve quindi passare certe
Sono sulla chi di ordinanza ma anche pensando di soddisfare esigenze non elitaria ma presenti nella popolazione e non soddisfatte dall'offerta come sociale
Se la RAI concorre grazie alla ricerca di investimenti tecnologici e all'investimento che oggi grazie all'ICE strategie a reggere la concorrenza internazionale che si appresta di radiare trasmissioni nel nostro territorio diffondendo anche all'estero
Quindi si aggrava era di fondo anche all'estero i prodotti la nostra industria audiovisiva
Se la RAI realizza le sue attività senza sprechi sottolineo senza sprechi con una gestione rigorosa con una politica di assunzioni di sviluppo del personale basata sulla professionalità
E concludiamo nostro documento dicendo se la RAI riesce a realizzare tutto questo le troppo chiede ai cittadini un canone
Togliete le cinquecento lire che c'è scritto qui perché in realtà oggi sono meno di quattrocento lire al giorno ma credo che sarebbe ragionevole chiedere cinquecento lire al giorno meno a metà del costo di un giornale
Questa
Per capire se ha senso no chiedo ai cittadini in Canada
Allora
Si completa diciamo la nostra dei nostri indirizzi programmatici prima di entrare invece nel ragionamento Succi prodotti che si vogliono offrire con alcuni altri punti
Riposizionare la RAI rispetto allo spazio politico
La lettura di lavori parlamentari la lettura di quanto accaduto nelle televisioni pubbliche degli altri Paesi
Induce Consiglio ritenere che sia giunto il tempo perché si compia un passo in avanti rispetto a quella che la
La l'evoluzione tipica della televisione pubblica
Come tutti sanno prigione pubblica rispondeva in origine all'Esecutivo
Come tutti sanno in un momento successivo in un momento di riforma
L'ordine pubblico è stata posta in diciamo collegamento con il Parlamento
E però se si osserva quello che è accaduto in altri Paesi basti pensare ad esempio a quello che è successo in Francia
C'è un momento che ci sia e questo succede tipicamente quando i sistemi politici diventano maggioritari c'è un momento nel quale la televisione viene posta in uno spazio che distinto
Prima una mia prima uscita aveva usato l'immagine della Banca d'Italia si potrebbe usare l'immagine della magistratura ma
Non piace quella nello se ci fermiamo ecco però il concetto è in uno spazio in uno spazio di responsabilità ma in uno spazio tale
Che oltre ore col sistema maggioritario una parte risulti vincente non apposto applicare lo spoil system
E diciamo togliere la voce all'opposizione credo che questo sia un punto importante su quale diciamo credo che diciamo la commissione parlamentare debba manifestare la propria opinione
Perché questo è un punto d'indirizzo fondamentale
Va da sé che se questo è vero che se questo è vero
Sì questo posizionamento assenso storicamente e
Fare noi che abbia senso Nana va da sé che il zero il vero azionista della RAI non può che essere l'utente
Da lì deve partire tutta la programmazione non il potere l'utente
Bene e questo significa mette in moto perché questo non rimanga semplicemente diciamo un'affermazione vuota significa mettere in moto una serie di meccanismi operativi
I meccanismi di di di diciamo di controllo e di di lettura di quello che accade nella società in modo tale che questo mandato possa essere effettivamente effettivamente assolto
Allora vigente
Allora due minuti soltanto
Per richiamare
Alcuni appuntamenti cruciali uno uno è quello della convenzione per le ragioni che o no illustrato all'inizio
L'azienda si trova oggi in un momento di grave difficoltà
E per risolvere questo tipo di problema ci sono due possibilità anzi tre primo che quello del lavoro duro dall'interno di razionalizzazione già iniziato
Leggevo in questo momento un reso conto di una serie di trattative ne siamo portati a termine in questi giorni che portano un risparmio dell'ordine trentacinque per cento rispetto ai costi abituali
Con l'attualmente qualche qualche qualche lamentela da parte di chi diciamo
Subisce questa questa questa questa contrattazione decisa
Ma dirà di questo vi sono due altre strade diciamo questo è quello che si può fare dall'interno bene
Devo dire che non si riesce solo il problema con questa via per l'Italia soltanto qualora viene problema della convenzione della convenzione la legge prevede che il canone di concessione sia
Proporzionato a quello dei privati
E quindi credo che il Parlamento sia la sede giusta perché affinché questo tipo di indicazione che contenute nella legge
Trovi applicazione mentre abbiamo qualche difficoltà invece a farlo diciamo concretizzarsi
E inserii convenzione si vanno a definire una serie di altri elementi non elemento quello del Cannone di abbonamento
Le chiediamo perfettamente conto
Che i cittadini in questo momento storico in particolare possono avere delle serie resistenze a una modifica del canone di abbonamento
Occorre però tenere conto che una delle ragioni per la quale la RAI si trova in queste condizioni e l'aveva arrestato la dinamica dei ricavi
Chiunque può capire che
Nel momento nel quale i torti continuano a crescere perché contengono dentro loro dinamica di crescita vengono arrestati ricavi l'azienda viene messa in condizioni di non poter sopravvivere
La nostra raccomandazione al Parlamento e che
Si rifletta con grande attenzione su le conseguenze che potrebbero nascere dall'assumere un certo tipo di comportamento un altro tipo di comportamento se la RAI così prospettata
Con le operazioni di razionalizzazione
Di riduzione di eliminazione di tutti gli sprechi e di
Posizionamento così come è stato illustrata e
E una struttura che paese decadere e diciamo Enalotto eccetera che deve essere siam potenziata allora in sede di Convenzione si possono rimediare alcuni problemi
Rimane il dato di fatto
Che un'azienda di questa dimensione con quattro miliardi di quattro mila miliardi
Di giro d'affari non può operare
Con un capitale della dimensione dovrai parte che il capitale come avete stabilito sentito da quello che ho detto all'inizio in questo momento risulta esaurito
Quindi si pone il problema dire ch'ricapitalizzazione
Un serio problema di ricapitalizzazione
Qui si deve investire
Allora
Sì azzardiamo ad avanzare un'ipotesi
Che è uno dei modi per realizzare questa ricapitalizzazione possa proprio essere quello di coinvolgere gli utenti oltre che di prenderci
Una ricapitalizzazione quindi che
Dia che l'alla RAI i mezzi necessari per svilupparsi negli
Raccogliendo questa esigenza di farla diventare di istituzioni e dei cittadini
Documento si completa con
Alcune osservazioni di metodo importanti molto importanti come procederemo nel mandare a compimento questo piano
Allora procederemo nel seguente modo raccogliendo anzitutto da voi le suggerimenti e le indicazioni che devono essere raccolte per
Posizionare correttamente questa istituzione rispetto appunto gli indirizzi politici
Lavorando poi con lealtà organizzazione all'interno dell'azienda
Per completare questi indirizzi programmatici poi applicando il piano e cominciando a fare i piani d'azione per ogni singola iniziativa che non è stata qui prevista ma che deve essere dettagliati
Nei tempi nei modi e nei costi e ricavi
Cede ha infine una riflessione sulla sulla sulla linee per una politica di gestione del personale riteniamo che sia
Giusto doveroso si soprattutto sanno fanno per l'azienda che questo processo di transizione venga fatto stabilendo auto con le organizzazioni
Dei lavoratori delle regole attraverso le quali questo processo dizione viene portata avanti nel rispetto della professionalità
Con una
Diciamo sulla definizione di una serie di regole per le assunzioni per i passaggi di categoria per tutto quanto riguarda la collocazione del personale all'interno dell'azienda regole che
Nel mentre ripristinano la logica di impresa siano improntate a un principio di equità e
Lo diciamo di rigoroso rispetto della professionalità
Mi fermo qui vi ringrazio e chiedo scusa per il tempo lungo che abbiamo preso
Quindi rapidissimamente come si suol dire
Innanzitutto un ringraziamento per queste questa relazione che mi sembra
Offrirci come
Non sempre è accaduto in passato
Un aiuto accentrare aspetti nella lettera a della legge uno e del Paese
Che sono centrale
Personalmente mi riservo come
è stato stabilito di intervenire quindi successivamente qui avrei semplicemente una domanda
Dicendo subito però che l'atteggiamento che intendevo dire
è quella di rispettare innanzitutto Governo instaurato
Un periodo nemmeno troppo breve di rispetto
Del
Necessità che il tempo anche dia qualche risposta rispetto a l'insediamento del nuovo Governo
Le proclamazioni di intenti che vengano fuori mi pare fondamentale perché se
Un po'sempre il tempo la forma delle cose in termini del buon governo di qualcosa ma è più che mai
Quindi nessuna asperità
Nessuna nemmeno impazienza
E anche devo dire rispetto a problemi che esistono per quanto possibile nell'opinione pubblica
Una responsabilità di telematizzazione e di accentuazione sul nostro dovere di discutere direttamente dell'opera nell'esercizio delle loro funzioni
Ed è presente anche nel governo della RAI articolazioni che insomma certo che possono essere poi incidenze
Difatti
Pregressi o estrema era logico dirette ma la preferenza voglio dire con molta chiarezza e me ne assumo la responsabilità
è invece per non far ritirare la compie mentre si tenta di fare in questo periodo
In questo quadro mi limito a dire una sola cosa
Voi siete dei curatori fallimentari per quel che riguarda non è quello che dite
Finalmente ci mancherebbe altro ma siete dei curatori fondamentale perché riguarda la struttura
Ma voi siete sì e che anche nelle posizioni che deve
Curare variazioni non solo di fallimento ma di bancarotta fraudolenta per quel che riguarda la cultura non la struttura
Il problema della RAI TV non è di tutelare la professionalità
è quello che la professionalità che storicamente si è formata è anche democratiche ed è in qualche misura
Intollerante e di basso livello democratico e informatico
Quindi non possiamo fare anche qui non potrò essere fiscale nei nostri confronti c'è un problema grazie proprio alla magistratura
La RAI che questa tasse combatte nelle sue degenerazioni
Grazie alla giurisprudenza altra parte se produce per curiosità ripeto dare c'erano e che sono stati i consulenti della RAI TV oltre che i propri difensori avvocati quando noi l'abbiamo portata
Con degli ex articolo settecento con una serie di altre cose vedo che ci sono ministri attuale dell'area di Repubblica il professor Barile e vedere delle parcelle
Avete anche il senso di come le cose sono svolte le giurisprudenza affatto sì
Che l'attentato parlo di un articolo del Codice del padre di procedere del Codice penale che gli attentatori diritti civili e politici dove cittadino
Deve essere realizzate un metodo sistematico doloso consapevole e senza rischi
Perché la giurisprudenza è stata la negazione della legge di riforma e delle altre cose e quindi quella fonte legislativa premiata fatto premio rappresento
Fino a un paio d'anni fa in modo diretto su questa nostra
Commissione che ha vigilato sulle degenerazioni penali e civili e professionali per assicurarle dell'anarchico
Oggi quindi c'è un problema
Con tutto lo strumento rispetto a noi tentiamo in questi giorni vicepresidente signor direttore generale se vuole glielo diciamo con una incombe rammarico e tenendo molto presente fin dove ci sarà possibile la salvaguardia del vostro lavoro
Noi riteniamo che l'attentato i diritti civili e per i gettoni
Articolo del codice penale è in questo momento è in corso tanto quanto prima tre volte peggio attraverso le informazioni senza nessun controllo lo ripeto perché non sono serviti nessuno
Hanno limiti ideologici sanno fare solo questo c'è una persona l'attuale non l'attuale direttore del prima ha detto che è andato via
Albino Longhi è il come il collega ecumenico e come conoscente so e come cittadino sono una persona di assoluta buona fede
La sua gestione è stata la più interiore anche da più parti dai capi otto per ideologia non perché troppe inconsapevole
Di quanto invalidato io mi associo al solo di ascolto potranno possono dimostrare per assolutamente incredibile quindi è in corso questo attentato i diritti civili
E dilaga
La magistratura come probabile essendo organo della partitocrazia fondamento della partitocrazia della corruzione del regime tranne eccezioni o recuperi saluto con piacere
E con Antonio reale conferma dalla precedente giurisprudenza nulla quaestio
In questa sede anch'ma
Io mi auguro che così non sia
Nelle sue memorie tirare un ex articolo settecento per salvaguardare i diritti
Diritti e dovere di informazione da parte dei cittadini e non quella della parte politica specifica per la quale mi esprimo
Chiedendo
Che riparazioni della disinformazione di questi mesi individualistico
Vengano attuate vengono garantite e qui quindi mi corre l'obbligo questa volta non è una piccola norma utile ma
Non volendo minimamente fare voi responsabili sul piano professionale civile no e anche culturale e devo dire operativo
Di quello che il lascito che voi vi trovate le vere per motivi endogeni e per motivi generale e di diritto e di giurisprudenza nascere quelle due reagito nei vostri confronti
Sia chiaro comunque cercheremo tutti espedienti giuridici per colpire i responsabili vere
Di tutto questo però dovrete
Farvi carico due ma per SPRAR ciò che lo farete che
Indipendentemente da
Gli altri per così dire la mattina non è possibile che dopo qualcosa che volevo dire al Presidente Radetzky bisogno all'autocritica non ci credo alla cultura quale aborro riconosce degli errori è diverso io riconosco
Di avere colto quanto
Quello che la Commissione ha fatto in termini referendario disciplina del referendum
Forse invece positiva piuttosto negativa come tenevo e qui
Ci tengo che sia quindi scritto pittore ahimè mi è capitato di relatore delle torture in questo settore
Esatto abbiamo avuto un fatto veramente stravolgente nel nostro Paese le qual Time
E soprattutto per un'invasione di tempi al di là di quello che hanno stabilito passato lo spettacolo poli di uno spettacolo democratico nessun Paese fosse vissuto in quel momento immediatamente arrestato il contraccolpo immediatamente
E immediatamente quelle quel termine delle tesi delle culture delle proposte è stato distrutto se possibile più di prima
E chi ha avuto il torto attraverso la partecipazione a quelle tribune referendarie
Di essere scoperto magari con trenta cinquanta quindici anni di ritardo un po'dal Paese l'argomento va pagata in modo feroce
Quindi volevo dire e lo dico anche ai colleghi non è che noi possiamo muove da una parte dico che sarebbe molto imprudente oltre che ingeneroso pressione fiscale nelle critiche
Eventuale oggi alla Governo della pay tv Menosso depone dobbiamo non possiamo non potete più
Fare come è stato fatto dei vostri predecessori di alcuni dei nostri partiti per decenni
Essere corrivi rispetto al massacro quotidiano di democrazia di informazione e di professionalità altro ed è quella che è stata premiata
E che ha formato poi quel sindacato quell'atmosfera
Che bulgara ma chiedo scusa dell'uso di un convenire vedranno molto mentre che bulgara come bulgara un po'l'insediamento distrazione locali proprio nord e tutto omogenea
Con un sindacato che un sindacato di parastato di partito menzionato il proprio Dipartimento di gran consiglio del partito e dei partiti di culture non di meno non di server già ricerche peggio
Grazie
Era il ventotto settembre novantatré Marco Pannella e dal professor Claudio Dematté presidente della RAI in Commissione parlamentare di vigilanza e li ascoltiamo adesso anche
Il secondo confronto che avvenne dal quattro novembre di quell'anno parzialità sulla quale noi stavamo diciamo
Disegnando un nuovo organigramma
Proprio presentava sessantotto
Linee di riporto alla direzione generale
Chiunque conosce qualcosa di organizzazione sa che nessuna azienda povere sessantotto di rapporto nessun direttore diciamo generale può guidare un'azienda avendo sessantotto riferimenti
E quindi il primo grande problema consisteva nell'aggregare le funzioni
In un modo tale che
Insieme assumesse una configurazione d'azienda fermo rimanendo fermo rimanendo un principio di fondo che questo tipo di diciamo questo aspetto
E a otto dentro di sé in corpo
Almeno quattro attività ora e una quinta potenziale
L'attività televisiva l'attività radiofonica
Televideo che un'attività e i servizi che che che essi diciamo pensiamo che sono che possono essere costruiti attorno televideo e
Diciamo le attività multimediali collaterali
All'interno poi della parte televisiva e ci sono queste tre quasi tre aziende che devono presidiare tre parti diciamo del del del della
Del mercato se possiamo usare questo linguaggio o degli spettatori esogeno usare quell'altro
Allora quindi c'era un problema di disegnare una struttura organizzativa di un'azienda che in gergo si definisce molti business
E al tempo stesso quindi e quindi doveva alla struttura negativa assicurare la differenziazione che necessarie per poter coltivare queste diverse attività in modo proprio e al tempo stesso però bisognava creare alcune strutture
Che consentissero di recuperare tutte le possibili economie
Che il momento storico particolare richiede poi torneremo sulla socio problema economico che
Diciamo era grave era stato segnalato come grave si presenta ancora più grave
Alla luce degli ultimi avvenimenti
Allora ci sarebbe abbiamo riportato ridotto e numero di utili netti che porto da sessantotto a ventiquattro
Che sono ancora sotto certi aspetti troppe questo lo sappiamo ma è già un primo piano di irrazionalità azione che diciamo
Modifica sostanzialmente facciamo la
Struttura dell'azienda
Credo che vi annoierei inserire ricordassi quali sono diciamo queste linee di riporto ma sostanzialmente ci sono canali delle quali ci sono la Rete e i telegiornali qui diciamogli mutamenti sono
Vi dirò fra poco i mutamenti sono avvenuti fra rispetto al passato
La radiofonia radiofonia è stata data una una una una sua identità e una sua diciamo formula organizzativa distinta in modo da poter la coltivare in forma informa diciamo unitario
Una serie di attività che noi abbiamo definito multicanale sono state raggruppate questo dire interregionale e regionale il ter il giornale sportivo servizi per la verità di tribune il di esse
La programmazione per l'estero e
Una nuova struttura gestione unificata delle fasce basse ascolto in un modo tale da raccontare
Una seria attività che pur essendo prodotte in forma che dopo la unitaria poi devono affluire su uno dei canali
Abbiamo accorpato
Questo credo che sia una parte molto importante sulla quale minimi implemento di richiamare l'attenzione abbiamo accorpato una serie di funzioni di gestione amministrativa il pianificazione controllo amministrazione finanza sono state raggruppate sotto un'unica direzione centrale
Allora l'avete abbiamo fatto con una serie di funzioni fondamentali per il nella la gestione di una di un'impresa
Che vive sulla sulle risorse umane sull'intelligenza quindi abbiamo accorpato organizzazione sistemi
I motivi visti come
Il sistema che metterà a disposizione della gente le informazioni necessarie per lavorare e diciamo allo sviluppo delle risorse umane
Abbiamo creato una struttura
Che gestisse in forma unitaria i centri di produzioni sparsi insomma nel territorio in un modo tale da potere sia diciamo su tale al massimo le economie ma soprattutto progettare l'organizzazione di questi centri di produzione
In un modo tale da identificare delle linee di specializzazione e conseguentemente poter ottimizzare la gestione
E abbiamo
Creato due strutture di governo che
Buongiorno bilanciare l'autonomia necessaria diciamo delle simili singoli canali con l'esigenza di cercare delle economie
E creare diciamo una una una una un senso di azienda unitaria questi due strutture sono la gestione di diritti
Gli acquisti fiction e film e le coproduzioni
E poi diciamo abbiamo
Creato una funzione di coordinamento di palinsesto orizzontale
Fra i canali in un modo tale che Ventre diciamo i tre canali furbo volgendo ciascuno di loro una missione specifica
Non si sovrappongano e riescano conseguentemente a soddisfare fasce di pubblico differenziato nelle diverse fasce orarie
Ultimo ultima cambiamento importante diciamolo ed è stata creata una direzione tecnologie e impianti Sviluppo Tecnologico Impianti
Che presidia una pinta potenziale Area d'affari oltre alla diciamo a un una funzione dell'azienda che quell'appunto
Del mettere a disposizione diciamo
Gli strumenti di diffusione ma anche una potenziale linea di sviluppo di affari che è quella dell'utilizzo delle nostre due sistemi di trasmissione anche per
Vendere altri servizi nella ricerca difficile ma ma possibile di nuovi ricavi
Ecco questo e
Diciamo lavoro che abbiamo fatto
Per quanto riguarda
Diciamo la nuova organizzazione
Accenno solo perché diciamo al Presidente visto ed ha fatto un cenno preciso quindi una richiesta di chiarimento c'era solo che
Sulla
Diciamo radiofonia
Abbiamo proceduto Adda riunire le le lei corpi relazionali creando
Diciamo un telegiornale condannati il giornale mi sono unico che poi si differenzia e si diffonde
Nel fine Nenni canali
E
Altrettanto abbiamo accorpato la propria la programmazione degli altri programmi radiofonici in modo tale da
Chirico aggiungere
Dei risultati di economia e di efficienza
Posso dire velocemente una parola proposte del del del del del tema per sollevava per superare la tripartizione anche in campo televisivo e in capo delle visivo il superamento di una tripartizione avrebbe significato segnalasse
Prego
Aperta
Assunti atto
E dicemmo e poi l'ipotesi estrema che dove mai abbiamo coltivato
La creazione di un telegiornale unico
Che a noi e non è parso soluzione ragionevole infatti anche la concorrenza non si muove con la direzione ma contrario cerca di avere
Tre telegiornali per potere colpire le fasce di pubblico
Che manifestano propensioni pur pur verso le notizie diciamo l'informazione professioni diverse per il format per la caratteristica diciamo con la quale questi formazioni vengono trattate
Il problema della tripartizione oltre spartizione diciamo noi avevamo un mandato di superare la tripartizione politico la tesi spartizione
E questo mandato abbiamo cercato di superarlo diciamo nella assegnazione
Della della missione ai direttori di giornale
Ho sentito prima co dispiacere che interregionali ieri sera senza avere rispettato questa questa questa questa regola
Se sensi se così è dovremmo che seminano con attenzione credo che
Siamo se c'è un problema se effettivamente è stato fatto viene meno al mandato che è stato consegnato
Allora su questa base diciamo ma questo era il problema che avevamo già Visco descritto l'altra volta abbiamo cercato di individuare Tallini editoriale per i telegiornali
Cosa non facile cosa che non si raggiunge diciamo semplicemente
Diktat però diciamo lo sforzo è stato fatto ed è stato consegnato ai direttori quella quello del mandato
Vediamo adesso e
Io credo che sia meglio che poi
Prelievi fermi finiamo il discorso i criteri per la nomina
Ai criteri per la nomina
Sono stati che ne abbiamo dotato stati seguenti
Prima regola noi facciamo abbiamo cercato
Di rispettare nel modo più più più più chiaro più netto poi potremo anche avere sbagliato ma certamente nel modo più
Più più sincero nel senso vero del termine il criterio primo della professionalità abbiamo cercato fra le persone che c'erano all'interno dall'azienda
E
Poi vedremo anche fra alcuni esterne quelle persone che avessero di requisiti di professionalità tali da poter occupare quelle posizioni
Secondo tipo di criteri che noi abbiamo adottato è stato quello del privilegiare
La scelta interna
Che già la scelta interna fin dove è possibile
Ci sembrava
Un criterio
Sanno però per due ragioni primo perché
All'interno dell'azienda ci sono professionalità importanti
Comportamenti della concorrenza che ha pescato
Ripetutamente all'interno dell'azienda nostra
Credo che confermino che
Ci sono le risorse all'interno secondo luogo però anche per motivi economici
La situazione non fosse attiva di
Diciamo risolvere il problema tanto facilmente con ricorsi all'esterno ma primo criterio è stato quello fondamentale
Infine diciamo abbiamo cercato
Di realizzare il più possibile una
Aderenza delle di caratteristiche delle persone con il
Siamo il la missione che avevamo individuato per diverse funzioni
Ecco allora
Donolo un Boccuni alcuni in alcuni diciamo indicatori della tipo di cambiamento che è stato fatto
Non necessariamente positivi mamma per indicare che è stato fatto grande sforzo
Primo è che
Il trenta per cento delle posizioni
Delle ventiquattro linee prime linee sono costate occupate da personale esterno quindi uno sforzo anche per raccogliere diciamo me contributi esterni è stato fatto e il settantacinque per cento delle opposizioni piene di proposizioni sono comunque diciamo occupate da persone che non le occupavano precedentemente
Qualcuna diciamo era
Impegnata in seconda linea qualcun altro addirittura in terza quarta liceo
Quindi con uno sforzo per portare ad evidenza
Persone che
Magari non erano così visibile e precedentemente ma che diciamo tutti gli elementi abbiamo raccolto ci segnalavano dotati delle della professionalità di cui c'era bisogno
Ultimissimo criterio che noi abbiamo adottato che c'era stato consegnato dagli indirizzi della Commissione parlamentare era di tener conto anche e la pari opportunità
In modo tale che ci fosse all'interno anche all'interno della RAI un'attenzione verso
Il mondo femminile che contribuisce
Diciamo nella nella dall'organico dell'azienda per quasi trentacinque per cento del personale
Ecco questi sono i criteri che noi abbiamo adottato una ragione assumendo
Lo so lo so che è poco lo so che a poco che
No lo so però devo anche dire che diciamo anche questo questa questa questa nomina diciamo portato qualche qualche qualche problema ci siamo dovuti scendere diciamo di due livelli perché
Questa è la la storia dell'azienda non ha non non trovano diciamo personale femminile collocato in linea elevate in modo tale da poter diciamo procedere
Al passaggi e livelli superiori cercheremo di mandare avanti questo questo progetto anche sui ci passaggi successivi
Allora vengo allora
Diciamo all'ultima domande che lei mi ha posto la situazione economica
E i rapporti diciamo lo state avanzamento negli anni questa se nella convenzione e sulla sistemazione patrimoniale dell'azienda
E purtroppo una situazione economica per l'ultima volta che ci siamo visti
è peggiorata
Peggiorata perché diciamo come molti lo sanno la mercato pubblicitario ha avuto un crollo letterale negli ultimi siamo l'ultimo mese e mezzo
Condividete di diciamo prenotazioni secche
Questo il mercato non noi il mercato
E
Questo diciamo ha fatto sì fa sì che
Lì perdite che si prospettano per fine anno
Finiscano col superare i cinquecento miliardi
Con le conseguenze che
Titolo posso immaginare sia diciamo sulla sulla situazione patrimoniale l'azienda sia sull'indebitamento
Inutile che vi rammenti che è stata convocata l'Assemblea per l'applicazione del ventiquattro quarantasei e devo purtroppo anche dirvi che diciamo in un Consiglio prossimo dovremmo convocarla perché ventiquattro quarantasette senso che l'intero capitale
E le riserve risultano consuma
In sede di convenzione la situazione non sta procedendo con la celerità che sarebbe necessario e che richiede diciamo la situazione dall'azienda
Non
Per un
Serie di tipo
Diciamo difficoltà di coordinamento
La prima nella quale dico da alcune metto e difficoltà di interpretazione
La prima di queste consiste nel fatto che banchetti esista una legge che prescrive che al canone di concessione debba essere proporzionato al Cannone delle reti private interpretazione che
Viene data
Economicamente giudicare se correttamente o non correttamente è che questa diciamo una legge interpretabile quindi
Diciamo nomi seriamente porta falda seriamente al
L'abbassamento del cannone a livello del
Miliardi due come dovrebbe essere
Cont qualche complicazione in più nel senso che si dice che è una legge che non ha stanziamento estesa e conseguentemente una legge non esecutiva
Problemi vi potete immaginare
Ci troviamo di fronte siamo all'interlocutore parti dello Stato che ci dice diciamo una legge che è stata insomma approvata non ha la copertura che
Dovrebbe avere
Per quanto riguarda invece lì altre componenti avevo già segnalato alla Commissione la volta passata che
Le cause della dello squilibrio economico della dell'azienda risiede nel fatto che per una serie di anni dall'ottantasette in poi il canone non era stato adeguato
Per una misura pari a quattordici virgola otto in questi in questi anni cui si aggiungerebbe sento la convenzione anche per l'anno successivo nato quattro punti e mezzo situazione attesa per il mille novecentonovantaquattro
Quindi occorrerebbe
Un adeguamento dei canoni in teoria non chiediamo tanto pari a quasi il venti per cento
Non chiediamo tanto ma tanto ci vorrebbe Terracciano riportare in equilibrio economico e anche di invece diciamo emerge una difficoltà oggettiva comprensibile
Nell'apportare cannone a quei livelli e peraltro in assenza di un intervento di questo tipo non ci sono possibilità di diciamo correggere questo squilibrio
Dove abbiamo predisposto un piano di rientro che avevamo presentato
Di fronte alle difficoltà che espressamente
Gli organi del Governo e ci fanno presente che il Paese e della finanza pubblica abbiamo innescato un secondo piano di ristrutturazione
Più di più il più nette più marcato lo stiamo negoziando con i sindacati
Con Energia
Devo dire che
Troviamo i sindacati
Ragionevolmente disponibili
A accettare le nostre proposte
Si profila
Tanto per essere chiari si profila una possibilità una disponibilità da parte del sindacato ad accettare un diciamo blocco totale del costo del lavoro per l'anno prossimo che vuol dire
Di fatto un intervento tra Astico posto che il costo del lavoro contiene trascinamento del quattro per cento
Per mantenerlo invece allo stesso livello del novantatré occorre intervenire con tagli e con ristrutturazioni decise
Sì appresteremo a un
Ulteriore
Diciamo giro di trattative
In questi giorni contiamo la stima la prossima versa in gravi ritornare sul tavolo sui tavoli del del Governo della Commissione diciamo per la convenzione
Mettendo sul tavolo quello che noi diciamo fare che ci sembra che possiamo fare che facciamo
E chiedendo che diciamo si intervenga sulla neve che invece sono necessariamente in mano diciamo alla alla parte pubblica
Qualcuno potrebbe chiederci perché non siamo andati subito con un piano di ristrutturazione più deciso
Si è sembrata cesellato nostro dovere come
Amministratori
Diciamo cercare di portare avanti l'azienda in un momento di grandi tensioni con
Una l'attenzione al punto di rottura
Tirando diciamo le condizioni fino all'impossibile mi sembra che diciamo quello che lei diciamo abbiamo raggiunto in questi questi ultimissimi giorni sia un piano
Che testimonia del grande senso di responsabilità tutte le componenti
Aziendali
E a questo punto non possiamo che augurarci che diciamo Parlamento gli organi governativi ci aiutino nella trovare il punto di equilibrio
Va da sé che c'è un problema aggiuntivo
Che le perdite che si sono accumulate hanno consumato capitale quindi il
Ripristino dell'equilibrio costi ricavi non è sufficiente occorre intervenire della capitalizzazione dell'azienda
E qui ci troviamo di fronte a difficoltà anche qui quasi insormontabili in quanto l'azionista attuale
E
Nelle condizioni che tutti conoscono e quindi nell'incapacità di intervenire
E
Bisognerà inventare qualche qualche qualche soluzione dico Night and siamo immaginare molte ma ma son tutte condizionate dalle norme che prevedono diciamo
Tanto che preveda che si siede al momento attuale ci sia un azionista ivi in secondo luogo che diciamo comunque
La sinistra della RAI sia complica un un ente pubblico
Ma dovremo trovare inventare qualche forma presso
La quale possiamo superare anche questa ascoltino
L'ipotesi che noi avevamo avanzato cautamente ma credo
Oggi lo Stato dimostri che dovesse fosse passata con più energia di un collocamento
Presso il pubblico
Che voti espressamente che gli azionisti dovrebbero essere i privati
Sia pure sia pure con una serie di vincoli di grande attenzione perché effettivamente diventi una public campani che non consenta diciamo acquisizione di quote di controllo a parte di nessuno
Forse è un'ipotesi che deve essere riconsiderata con grande attenzione
Considerato che la finanza pubblica non sembra essere in grado di diciamo sospeso
Risolve il problema altrimenti però e qui entriamo in un campo che non è di nostra pertinenza credo che non possiamo che indicarle forme poi dopodiché il Parlamento deciderà come procedere
Allora la critica qual è Presidente e lei a certo punto
Ci ha dimostrato la sua saggezza
Dicendo noi dovremmo chiedere il venti per cento di aumento del caso lo faccia se lei si autoriduzione pensi quanto allora otto poi all'autoriduzione che lei si pratica
Quanto poi la politica perché
Più gradita ridurrà ulteriormente l'autoriduzione che lei si è fatto
Ma quello che noi dobbiamo chiederli attenderci da voi
E che voi indicate con il massimo
Invece disse l'unità rispetto alla situazione
Quello di cui ritenete reclutamento interviene necessità
E se il venti per cento di più il venti per cento dopodiché ci volevo provare Starnone ci problema noi un po'motivate così come
Io dal settantatré c'è qualche testimone tu
Ho sempre detto che il problema del canone e della elusione del pagamento e delle non dell'evasione dell'elusione con la norma se uno in una famiglia un'impresa uno in un albergo
Con la paga un canone
Abbiamo alberghi con duecento quattrocento seicento televisione che si pagano al cliente le paga perché
Se c'è la televisione la stelle aumentano
E invece lotteria eh folle
Poi dopo di che abbiamo discutere ma
Poi c'è l'evasione anche
Allora se circa a canone Ada esserci se è necessario anche in termini di diritti di revisione legislativa o di dottrina o di interpretazione
Beh venga fatto pagare ci si accerti che perché questo sarebbe un'altra risorsa no estremamente importante senza dovere in quel caso parlare del venti per cento
E anche su questo io veramente auspico che voi mostrate la saggezza delle prudenza
Di chi non ha autoriduzione per non si sa quale motivo perché si assume dalle difficoltà dell'interlocutore voi assumete spiegateci con il massimo al limite di estensione
Quelli che sono le vostre esigenze non vedremo gli altri interlocutori dice
No qual è la linea di compatibilità o se non dobbiamo cambiare regime situazione tra questo quindi la critica cioè
E ritengo sia imprudenze non saggezza quella che è un po'così ci ha presentato come saggezza consapevolezza se la situazione del Paese del governo dell'IRI dell'azionista eccetera
Prima questo
Seconda questione ed è critica Mattei critica rispetto a noi orgoglio aziendale che scusatemi io non ho capito
Perché il ceto politico massacrato eccetera parte giustamente deve rivendicare l'orgoglio dunque
Magari può rivendicare la buona fede ma non certo con orgoglio il fallimento
Quindi se si continua noi pensiamo alla fraudolenza
Altrimenti sono i suoi limiti
Dobbiamo vedere io ad ritengo che adesso la magistratura il giudiziario che è stato la rottura del disastro italiano
Ha già mutato la giurisprudenza
E quindi il mandare quello che non potevano fare i vostri predecessori vorrei fare tutto lo poteva fare nemmeno che ci voto dopo di mandare la magistratura automaticamente costantemente
Tutto quello che appare chiaro voi oggi potete farlo perché la giurisprudenza quell'ambiente disastrosa disonesta
Degli anni sessanta e della casa e diceva che in RAI TV ENI e IRI quella per la quale Cagliari non ha potuto coprirsi le spalle no dovevate rispondere in termini di diritto privato no e di società private
Ecco a questo punto invece non è più così quindi io ritengo che
Forse
Molto opportuno che andate a rivedervi le carte
Dell'azienda
E tutti i settori evocato porta
Terzo problema questa storia professionalità
Questa storia e così via e un bidone culturalmente parlando ma proprio un bidone un criterio bisogna averlo ho lasciato
Perché perché
La televisione di regime fra il settantasei all'ottanta mettiate
Non aveva e non si nutriva di fortissime professionalità il TG due di Barbato non era professionalmente assolutamente ineccepibile alto
Perché nelle televisioni netti fasciste e comuniste necessariamente manca no cioè una professionalità invece che un altro problema di cultura ed è per questo che io dinanzi a una RAI TV nemica
La considero non soggettivamente e la sua dinamica oggi nel paese più di ieri non traduco questo in accanimento nei confronti dico loro che sono stati prescelti a dirigere
Nel senso che
Se qui non si capisce
Che si rende un pessimo servizio il servizio a Giovanni Paolo secondo voci non lo può capire perché non fa parte la sua cultura
Chiamarlo sempre non dibattere mai la Chiesa ha avuto nel nostro Paese un momento e momenti di grande
Magari non successo politico ma di grande ascolto nel momento in cui è stata discussa sull'aborto sul divorzio da noi e in cui c'è stato questo
L'unico maggiore da ragioni Paolo secondo per consentire a chi è anticlericale non antireligioso anche l'accesso e l'interpretazione e i suoi scusi magari l'Apologia che poi la possiamo fare certi momenti no assolutamente
Quegli altri ha posto il Papa hanno la piazza
E la piazza non si discute la stessa cultura ma scusate Morrione una professionalità regola procederemo
è immensa
Solo ne ho paura terrore perché fa parte di quella cultura di regime che ideologiche ed è in buona fede
Non c'è un'oncia di disonestà
E c'è il massimo di capacità in uno come Morrione
Tanto per non fare nomi ma è la catastrofe perché la cultura di regime non è il pluralismo io sono contro voglio dire era meglio la televisione del l'imperatore Bernabei
Perché se ad un certo punto entrare in conflitto poteri sperare di vincere allora vincenti
Qualcosa accadeva che quella dei boiardi del pluralismo il pluralismo e l'anti democrazia e libanesi
E libanesi Ismaele S.r.l. e Civiltà libanese farò avere ecco e dove
Quello che si crede cioè prodotti produce democrazia se ci sono più parti nella sede ognuna di queste parti e la cultura dell'intolleranza si moltiplica il disastro
Io vorrei darvi mandate venga comprare dieci relatori Radio Radicale queste hanno imparato dall'il primo giorno che la prima persona che si va in calle intervistare eh il più lontano il più straniero e più baluba e più questo
è stato dato baluba tra virgolette Potì ti accorgi che cosa vuol dire
No e mentre
Vorrei chiederle una piccola chicche così proprio per
Vorrei fare
Volete fare
No guarda quelle divenuta radiotaxi
Allora prima di
Ai radiotaxi per esempio la benissimo devo dire personalmente ero che giusto e parlo per me tassi programmate
Allora per agli antipodi
E sono fiero ne sono felice ma prendete togliete certi
Perché di metterli professionalità rispetto Morrione non li toccano nemmeno il codice ma quella professionalità lì lapide escono in sei mesi
La ripeterò in tre mesi
Guardate cosa sta succedendo noi stiamo per chiudere perché responsabilità di regime non ci sono le frequenze non c'è regola non c'è radiofonia quindi possibile se non passiva
Non è hanno il basterebbero sessantotto e mi trasmittenti e dobbiamo mantenere duecentottanta centottanta di queste sono continuamente coperte dalla Giunta che eccetera quindi noi dobbiamo
Perché non siamo disposti a ebbene in questo momento lavorano diciotto ore al giorno accumulando un patrimonio scientifico attraverso la così vario precedente
Sono cinquanta ormai siamo arrivati se con questa sera quaranta mila minuti messaggio il Messaggero bene a livello linguistico a livello scientifico per il socio però quello che stiamo accumulando
No qui per di di materiale prezioso per lo studio allo studio scientifico in questo modo spiacevole eccetera è e
Ci vuole tenere registra riuscire inventarsi che non è stato fatto mai nessun posto al mondo
E lì ci sia da inventarsi cosa c'è l'artigianale nostra la possibilità di avere ottomila minuti messaggio in un giorno cercare di classificarli eccetera beh questo credo e sono tutti
Con la recente l'insulto nei miei confronti nei confronti dei nostri è direi assolutamente maggioritaria però rispetto all'ottantasei possiamo capire alcune cose di quello che sta succedendo nel Paese
Io credo che c'è un rapporto
Fra questo fiorire squallido della bestemmia che non c'era nell'ottantasei e la proposizione acritica stupida agiografica di Giovanni Paolo seconda dei cardinali che sono passati
Perché ripeto la cosa insopportabile indiscutibili allora questi che non hanno fiducia in noi e voi e fanno bene a cioè per la banda prendono tutto quello che noi diciamo che è perverso
Ma e ritengono che sia invece da riproporre e tutto quello che ci presentiamo sempre bello no l'ho presentato e l'ok quindi la Bertè dalla corrotto
E
Quindi
La questione è urgentissimo
Io quindi vorrei pregarvi
Di tenere presente una cosa che lo faccia una domandina ma questo è un testo
Può chiedere a Curzi può chiedere a Mineo pletorica
Da sette otto anni hanno trovato durante le elezioni è un sistema
Per escludere certe forze politiche invitano i giornalisti i colleghi giornalisti dell'opinione pubblica e dintorni indennità di turno strade benissimo
Vuol chiedere perché in mai TG uno TG due TG tre mai un direttore di Radio Radicale ponendo ci ha proposto mai è stato invitato una volta un cieco
Io evitando che era Sandro corsia perché siccome io l'ho chiesto venti volte c'è sì già è vero
Perché non un redattore di Radio Radicale e allora perché non un radicale e parlo dei radicali di oggi duecento democristiani e altri quindi diciamo che oggi questa televisione
Questa RAI TV se vogliamo essere logici il contesto che voi avete attorno a voi non di consentiva
Altro testo di quello che avete fatto la professionalità non esiste come punto di riferimento ovvero
Quello la politica e ci andate a prendere
Andate a prendere cioè sono più indipendenti tra virgolette ma non sono dipendenti sono ideologicamente buona fede così
Quindi andrà bene dove a Repubblica ed avete preso uno benissimo ottimo collega andrete a Corriere della Sera laddove si vanno a prendere
Al manifesto ci sono e devo dire che mai verso le bestie o sopra con la più vicina a noi è la più lontana perché loro la cultura del diverso
No la cultura del distante non c'è sono abrogate basta leggere il manifesto per trent'anni non si è mai fatto un articolo su qualcosa di effettivamente diverso che non appartenga diciamo adozione del sistema interrati interna intellettualità
Così diciamo posto borghese ma di quella matrice profondamente intolleranti
Quindi io presidente la ringrazio per il non mia richiamato al tempo dell'ordine però dovrei proprio pregarvi di assumerli
Qualche contraddizione la fatica supplementare giudice c'è un occhio sull'attualità
Quando noi vi segnaliamo qualche cosa ieri poiché avete l'aiuto Colleferro perché sono cose che accadono in Aula a Montecitorio certo ma questo non lo sapete perché c'è più Radio Radicale
No oppure non lo sa nemmeno il Presidente della Repubblica cosa manco il Presidente Acaccia
Se non
C'è al collegamento diretto Presidente è già ma il problema che quando
La macchina c'è radio radicale ma quell'altro non c'è
Quando sta a casa non ce la
E questo è quello che abbiamo realizzato
Concretamente espunto del Parlamento in questo momento Baedeker ieri sera stamattina Presidente tutti abbiamo constatato
Che
TG tre ha fatto ieri uno splendido servizio generale sulla giornata di tipo professionale e se qualcuno mi dice che solo in mala fede dico che non è vero sono in ottima fede sono onesti
Dal loro punto sono degli intolleranti la loro cultura e comunista ma come quella del
Favoloso
Cosa ci dice è una cultura intolleranti e non lo sa
Perché appunto non comprende che il migliore omaggio
Al Papa le sue idee
E chiamarci a discuterne nella quotidiano Libero sorprese perché ne sarebbe la valorizzazione probabilmente continua
Ecco come si spiega il fatto che poi
Saremmo diritti ministri quando io dico non solo loro elettori Radio Radicale dove il direttore di Radio Radicale o Padova andate a vedere c'è quella bacino comunista che invece adesso è molto borghese resta che
Come si chiama dove sta il posto di gas serra
Gianni Riotta Bellocchio è di una cultura intollerante totalitaria e via dicendo avendo acquistato la professionalità di vedere se riesce a che ho a convocare un diverso
Timore però forte perché è lì da cinque minuti cinque secondi poi vedete è tutta sono bravissimi
Intervenite
Perché altrimenti davvero la RAI TV fornisce tutto quello che è nemico di una evoluzione non totalizzante non disastrosa della realtà anche istituzionale italiano
Che con questo intervento di Marco Pannella pronunciato al quattro novembre novantatré quando un'apposita commissione parlamentare venne ascoltato dal Presidente della RAI la professor Claudio Dematté adesso scomparso
Concludiamo qui questo spazio di informazione di riflessione realizzato con documenti d'archivio