15MAG2014
dibattiti

Complotto! Come i politici ci ingannano - Dibattito sul libro di Massimo Teodori con Massimo Bordin (Editore Marsilio)

DIBATTITO | di Michele Lembo Radio - 13:00. Durata: 44 min 50 sec

Player
In studio gli autori Massimo Teodori e Massimo Bordin, conduce Michele Lembo.

Registrazione audio del dibattito dal titolo "Complotto! Come i politici ci ingannano - Dibattito sul libro di Massimo Teodori con Massimo Bordin (Editore Marsilio)", registrato giovedì 15 maggio 2014 alle ore 13:00.

Sono intervenuti: Massimo Teodori (professore di Storia e Istituzioni degli Stati Uniti d'America all'Università di Perugia), Massimo Bordin (giornalista, già direttore di Radio Radicale).

Tra gli argomenti discussi: Berlusconi, Destra, Esteri, Libro, Napolitano, Politica, Presidenza Della Repubblica,
Stato, Storia, Usa.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 44 minuti.

leggi tutto

riduci

13:00

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale parliamo di complotti in queste ore in questi giorni questa parola è tornata d'attualità perché grazie a una
Notizia anticipata dal quotidiano la Stampa un articolo di Mastrolilli
Si bar si parla molto di questo supposto complotto dai danni dell'Italia a parte gli Stati Uniti il
Punto centrale di questo complotto viene a galla da un libro di memorie di un l'ex
Ministro del Tesoro americano Geithner e che appunto ha accennato a non meglio specificati abboccamenti incontri io idee
Di influire su www le istituzioni europee attraverso dei non specificative illuderci gli stessi sugli Stati Uniti e insomma poco in uno scenario di complotto ai danni
Dell'Italia ecco noi ne vogliamo parlare con Massimo Teodori
E con Massimo Bordin che sono autori di un libro che proprio si chiama complotto quindi
è un libro che tra all'otto punto it
Fossero salame Piva rilevati si grida al complotto e quindi di lavoro perché ho proprio da questa da questo sembrano una specie di risorsa che la classe politica
Impugnativa attivamente nel corso della storia la destra la sinistra l'invocazione mussoliniana del complotto giudaismo massonico e quella dell'est dell'estrema sinistra del complotto capitalistico
Insomma di chi di che stiamo parlando
E stiamo parlando di il nostro libro un libro che cerca forse per la prima volta in Italia in termini sistematici
Di smascherare tutta una serie di di vicende a cui è stato attribuito il l'etichetta di di complotto
Il periodo trattato e dal mille novecentoquarantasei ad oggi cioè dallo sbarco degli americani in Sicilia fino alle ultimissime vicende in cui il Capo dello Stato appunto è stato accusato di aver complottato per
Sbalzare di Sella il presidente del Consiglio Berlusconi nel nell'autunno del due mila e undici
In realtà la linea
Direttiva la linea rossa chiamiamo di tutto il libro che si di viveri una serie di di capitoli specifici è proprio quello di dire come tutte le volte in cui
Un personaggi politici gruppi politici partiti hanno avuto insuccesso e o hanno fallito nel loro obiettivo
Hanno cercato di impugnare e il compito di gridare al complotto in maniera tale da votare su altri la responsabilità di loro fallimenti e quindi il sottotitolo è come i politici ci ingannano è quello che spiega
Un po'la ragione del libro che la ragione io de mistificare questo atteggiamento di quelli che sono normalmente chiamati il complotto mani e di quella di quella dottrina complottismo che in Italia è stata praticata molto diciamo fino a un certo punto è stata praticata soprattutto da una certa sinistra approssimativa rozza
Sempre il complotto la via il doppio Stato c'è sempre chi tira i fili ciò sempre il burattinaio eccetera ritardi ma negli ultimi vent'anni direi
Che c'è stato anche da parte della destra berlusconiana un uso del complotto in continuazione tutte le volte in cui
Il Governo di centrodestra o berlusconiani non andavano bene
Quindi è un'arma impropria usata dai politici che occorre smascherare ecco il mito fondativo per parlare della periodizzazione che vedono a libro è quello dello sbarco
Degli americani in Sicilia sì la questione lo sbarco in Sicilia
è molto semplice c'è tutto uno una linea di di pensieri chiamiamolo così di pensiero va bene somma
Usiamo questo pensiero tra virgolette
Che cerca di accreditare che lo sbarco degli americani in Sicilia è stato favorito dalla mafia
E chi no da quel momento in poi è nata una alleanza tra la mafia i poteri forti sostenuti d'Italia americani
è uno è una pura è una pura fantasia
Perché vero che gli americani
Prima di sbarcare in Sicilia cercano informazioni in tutti gli ambienti e soprattutto negli ambienti italoamericani
Presidente nel negli Stati Uniti e quegli ambienti finché che collimavano anche con la mafia
Vero che interpellavamo anche ponga in essere come Looking Luciano ma tutto questo non ha niente a che fare con allo sbarco militare spesa dello sbarco militare
La prima volta che si compie la più grande operazione della storia
Milioni di uomini decine di migliaia di muoversi nei tempi medi magari giga e che non ha nulla che non ha nulla a che fare con
Ed è e gli studiosi in materia e ce ne sono che hanno dei mistificando anche loro
Questa questa leggenda
A dicono che non ci fu un solo atto di sabotaggio dietro le linee
Italiane e tedesche per favorire gli americani c'è quindi la mafia non fece a suo assolutamente niente fu usata prima Fusato internalizzato americani per avere informazioni sul luogo dove dovevano sbarcare
In un territorio che non conoscevano altro discorso è la scelta politica nell'insediamento dello stato del sud no quando poi viene creato
Il Governo militare americano la scelta politica che viene fatta e che peraltro di cui si è peraltro riparlato anche recentemente insomma nel due mila e tre quando c'è stata la questione dell'Iraq cioè la scelta di assecondare diciamo non distruggere il tessuto istituzionale fascista italiano per tentare di governare la situazione sì questo è vero ma
In realtà è che bisognerebbe ricordare un famoso detto di
Dicevo ci il proprio sul sulla presenza degli alleati nell'Italia meridionale una caffettiera che volle lo si prende dal manico CRA e il manico che ha in quel momento c'erano soltanto
Due poteri che rimanevano nell'Italia meridionale
C'erano perché l'antifascismo di fatto era molto esile quasi inesistente dal non in Sicilia e al sud erano erano i residui della monarchia il Chiesa e quindi
Legge c'è uno un punto un punto che va chiarito
Cham Spoletini che fu nominato Governatore civile Governatore militare del del della situazione civile
Usò alcuni credo che prese come interprete genovese che era un uomo delinquente mafioso che poi più tardi fuori mandato gli Stati Uniti lì in carcere
Perché Poletti in realtà veniva da un
Da uno quote
Dell'est della destra repubblicana di New Yorker che aveva delle connessioni con con quell'elettorato perché lui fu scelto come governatore i invece del
Del sindaco di New York
Che era invece un repubblicano antimafioso anti conservatore eccetera
E quindi in queste cose non nella parte militare dello sbarco ma nell'amministrazione
Successiva ci fu questo intreccio con con vecchi notabili con vecchi notabili che a loro volta erano erano connessi con
Con ambienti mafiosi simili insomma una specie di di restaurazione ma questo dipesa dal fatto che
Assunto di realtà le forze antifasciste praticamente non esistevano contrariamente a quello che avvenne poi da da Roma al nord ecco su questo episodio pace anche più tardi se non mi sbaglio nel libro il
Una nota della dei servizi che appunto criticano poi questa politica no scrissi la la la poi questa questa Commissione che avviene con l'amministrazione civile
Non con nel periodo militare
Fu molto dibattuta essa sui giornali americani e Von molto criticato regionale americani e fu criticato proprio ecco questo che vuole popoli che aveva fatto quel questa politica queste tele dagli americani gli americani
Avevano avevano un problema cioè lotta alla alla campagna Italia durata due anni fino alla liberazione di del nord di Milano eccetera
E di assicurare nel retroterra del del delle terre liberate e assicura la tranquillità e purtroppo il vecchio ordine i vecchi personaggi
Erano forse visto chi sono e che potevano aiutare perché esplicitamente in una nota di servizio allora si dice
I Carabinieri non sono in grado di tenere l'ordine pubblico nelle regioni meridionali sommando l'Italia era traversata disastrata dal
Vent'anni di fascismo e poi dalla guerra mi sembra evidente insomma che nelle tesi dei complottare attivo complottisti
Ci sia questa tendenza a semplificare un contesto che in realtà
E pieno di anche di conflitti politici per esempio nell'ambito della stessa politica estera come dimostrano i complottisti vogliono con loro rileggere tutta la storia d'Italia come
Una una storia in cui dice
Un doppio Stato e tutto si tiene
Tutto si tiene dagli americani che sbarcano in Sicilia
Fino alle stragi degli anni finale ai presunti voti che poi non saranno voti di questo ne parleremo ai hai al alle stragi degli anni negli anni Settanta e a tutto il resto
Cioè il complotto mani anche loro hanno ricostruito un filo rosso
Che è fatto appunto sulla invenzione di una serie di vicende trasformate in complotti con un regista resteranno che esse sono sempre e i servizi segreti la CIA e gli americani
Le le le Pluto grazie eviti segue tutte sempre messe insieme
No che questi elementi non siano assistiti una storia d'Italia
Ma solo ti lamenti che vanno valutati caso per caso momento per è ancora i confidi e non sono un unico disegno che che ha creato il doppio Stato dal mille novecentoquarantatré
Fino ad oggi è con l'anima nera di questa lettura di soli della P due Teodori che è stato relatore di minoranza magari ecco entrato poi nel merito in questo anche in questo libro di Dell'Atti lettura di questa vicenda
Beh io credo che dopo vent'anni trent'anni dalla dalla dalla questa scoperta della T due non certo ottantuno
Ormai sono passati tanti anni beni dire che tutta la lettura che ne è stata fatta
E che seguita ad essere fatta
è una lettura balordo
Ne do lettura balorda è una lettura valuta comprese quella che è stata molto valorizzate ripetuta da parte della Presidente alla Commissione di inchiesta Anselmi
La quale
E tutto ha fatto demonizzando la massoneria
E è tutto fatto ma che e poi tutto si è risultato in una valorizzazione
In realtà di Licio Gelli ed eletti due
Come esse fossero gli artefici
Di un grande disegno costituzionale con il Piano di rinascita democratica che è stato una grande balla è stato fatto ritrovare appositamente per accreditare Angela Trenitalia secondo con un grande riformatore costituzionale pure in senso
Con lista autoritario mentre era su quattro pezzi di carta messi
E insieme così
E questo è molto grave e molto grave perché
No io qui non sto difendendo sia chiaro la pittura P due Gelli era un mascalzone un delinquente un affarista che abbia corroso lo Stato seria corroso le istituzioni
In combutta in gran parte con la classe dirigente politica ed economica ufficiale quindi tutt'altro che un un colpo di Stato ed ho notato che la Collodi un un rafforzamento
Di del potere incontri Vito corroso di quel di quei tempi
Ma la questione di di di Licio Gelli Comei grande complotto per fare una nuova Costituzione eccetera non ce lo portiamo dietro fino ad oggi perché
Oggi c'è il dibattito sulle sulle riforme costituzionali
In seguito alle proposte di Renzi e via di seguito
E di nuovo vien fuori non è che si dice questa riforma bene non va bene per questa per cui la Regione si dice no queste linee accentuato il piano della P due cioè si seguire io penso che Gelli che oggi a novantaquattro anni
Sarà soddisfatto a casa sua arriverà ma guarda può e deve esistere un sì che il seminario antiche tecniche io sono l'artefice verde una via di una grande rivoluzione costituzionale
Quindi questa è stata veramente un dato inquinante che che tutta la cultura anche la migliore V culturale politica italiana
Compresa quella quel
Di sinistra e non solo quella di sinistra eccetera si è portata dietro si è appatta al punto portato dietro
Che il complottismo attribuito alla P due momento fondamentale nella storia del complotto mani
Poi si ripete in qualsiasi altro episodio di malaffare
Avviene in seguito così abbiamo i giudici che quando hanno scoperto del malaffare verità anche inserire altra che accomunano intitolato P tre come hanno intitolato P quattro
Perché zero senza capire che la P due è una cosa che nel momento in cui sono state scoperte le carte essendo fondata sul ricatto
Una storia di quel gruppo lì di quella consorteria lidi quel Gelli con quelle altre persone era finita
Quindi
Insomma questo ovviamente non sta a significare
Che la lettura sia diciamo assolutoria come lei stessa ha detto quindi assolutamente no anzi confermo la lettura di una situazione italiana impantanata diciamo con una politica
Che non funziona e con queste camere di compensazione come le chiama lei dove siti appunto si maneggia con il malaffare
Cioè
Questo non è il luogo e nel tempo che espone la gente se l'ipotesi di rivendicare delle delle primazia a insomma la la la la mia relazioni di minoranza sulla P due che poi è stata corredata di ventiquattro volume i documenti eccetera eccetera
Beh insomma è un atto d'accusa molto molto più profondi accusa molto più profonda degli quello dell'arco della della maggioranza firmato avanzerebbe forte
Firmata praticamente di CPP CE PSI essi se indipendente quindi quasi all'unanimità
Di tutto l'arco parlamentare beh perché perché io faccio tutti i nomi cognomi con tutti i legami in tutti questi volumi della relazione sulla pittura mentre mentre quella data la balla nella relazione di maggioranza e che
Fa ipotizza un complotto che si sarebbe una specie di piramide rovesciata in cui chi sarebbe sopra alla piramide la P due
Sopra al vertice della piramide salito una piramide rovesciata che non sa bene chi sia ma che viene accennata che praticamente sarebbero gli americani Stati Uniti che che tutta fu fatto totali affitta insomma
Ecco allora per tornare all'oggi una vicenda che eppure viene letta in modo comportò non è quella della trattativa stato mafia io chiamerei adesso Massimo Bordin entrarci la sua su questo argomento il più grande esperto mondiale
Arrivavano dalla trattativa le nostre Fabio
Ma finora darò querce Stadera non fanno bene a fare la refertazione ma
In sostanza delle cose si tengono
Ritardo tengo a dire che il libro naturalmente di Massimo Teodori
Io lo condivido tutto anche perché in Berti frutto di un
Lavoro che mi ha visto
Condividendo condividere insomma collaborare con la legge sui ecco grazie accolte o teorici ha dei tempi in cui era il commissario
Commissione P due strade precoce del memoria informatico
Però detto diritto cui su condivido tutto tranne un capitolo regolare con la legge era inevitabile parlare ma quello Teodori se il piano di idea a
In merito alla storia radicale questo non mi impedisce di
Dini di collabora di continuare a collaborare
Tutt'altro
E qui io ce l'ho chiamato solo su un'appendice che riguarda il processo la trattativa nemmeno quello per la verità perché non è una esegesi del processo perché noi ci sarebbe un accordo di più
Semplicemente il tentativo dimostrare come in quella vicenda giudiziaria così come in tante altre ma in questa un grande rilievo
Scattano del del la pubblica accusa alcune serie di
Stilemi idee guida meccanismi logico vent'
Logici che rimangano alla teoria del complotto
Nascono leggende fondanti
Questioni ma lei verificati verificatisi i fatti non è che tutti che però servono affondare e quello che altrove e che non un mito
Il che non vuol dire che poi
Non esista la possibilità di una trattativa tra le stragi di mafia il problema
Porterebbe molto lontano
C'è però un aspetto tutto si tiene dicevo perché per esempio due cose bloccati
E nella prima parte quando si parla il
Dello sbarco americano in Italia insieme per essere più precisi di come questo abbia dato luogo a leggerli fondanti sulla teoria del complotto più in generale nostre politiche
Che poi brevissima da sempre
Nello scaricare all'estero
Una serie di cose che invece hanno una dinamica tutte italiane
A quanto dello stare del mondo diviso in blocchi al muro di Berlino essendo addebitato in Italia rispetto a questioni che porti tale valutaria amiche perfettamente italiane PAS
Ma in ogni caso per esempio lo sbarco in Sicilia viene è stato evocato dal pubblico ministero che è stato il motore inizia nella
Detentive proprio quella si spiega le sciocchezze che vedevo credo voi prima cioè che
La
Gli americani non avrebbero potuto fare lo sbarco in Sicilia se non ci fosse stata la mafia nel cuore proprio questo viene
Viene smentito di tant'è vero che considerava dallo sbarco anche in Sardegna azionabili ma
Poi c'è un'altra questione assolutamente questa potrebbe anche essere divertente per vedere di divertente non serena un altro magistrato
L'attuale procuratori generali di balle
In un convegno pubblico naturalmente felice del fatto quotidiano
A proposto una singolare esposto sulla singola ritenuti a delle Commissioni
E fra le connessioni le coincidenze
A che si è chiesto quale rapporto uscente ci può essere Stercu frase decisione del ministro Codici di revocare
Alcuni trattamenti indicarci ridurre i cosiddetti quarantuno bis e un esercitazioni militari alleate avvenute nel nord Italia
Il che schifo che le cose presupporrebbe
Una teoria golpista che metterebbe insieme la NATO la mafia e il povero ministro Bonzio mite professionisti di Fitto opera
Tutto questo è evidentemente un qualcosa di abbastanza difficile ha dimostrato in un articolo figuriamoci non era in cui si toglie che dovrebbe poi portare a un processo infatti per ore sta
Temi convegnisti come dipendente di stai in quel libro in questo senso il momento di schemi del complotto ormai
Siano trascinati dalla pubblicistica o dalla polemica politica
E siano invece arrivati alla impostazione di atti giudiziari che dovrebbero invece fondarsi su nulla provveda
Un quanto meno
Sì ecco il tutto ecco allora diciamo anche in questo questo episodio evocato adesso da Bordin evidente una distinzione fondamentale non c'è questa lettura
Della realtà storica e politica diciamo in chiave non di alloggi da e sì si fa un un panorama dove
Si mettono insieme tanti soggetti che dovrebbero ubbidire l'un l'altro diciamo in maniera non intelligente si si pensa a un panorama fatto di ripetitori e un po'questo lo schema dei complotto mani o sembra essere un po'questo
Invece la la la realtà storiche fatta di soggetti che interagiscono hanno delle loro specificità il mondo politico il mondo finanziario il mondo economico c'è un un
Contesto in continuo movimento la mondo istituzionale cioè il funzionamento delle istituzioni a democrazia
E anche quello dei partiti io diciamo
Andrei faccio questa premessa un po'confusa per andare a capitolo che poi Gava
Votino cioè quello su Pannella quello sui radicali un po'un un tema che da questo punto di vista non mi ha convinto
E quello punto di pensare alla setta in questo senso noi ritardo rispetto alle critiche che sono fatti state fatte da Teodori rispetto alla situazione attuale cioè una setta dove anche lì mi sembra la visione un po'di complotto cioè di di una situazione bloccata dove non c'è nessun tipo di interazione intelligente non mi sembra che sia questa la relazione però è una mia osservazione ma io qui non non voglio ripercorrere
La la mia interpretazione sul
Sulla storia sulla vicenda del Partito Radicale ammesse imbraca ed è questa la cosa che
Per cui c'è un capitolo di questo libro
A me sembra che attribuire oggi il
La scarsa Presa della del
Delazione radicale
A esclusivamente
E soprattutto un fatto di
Dei mass media Dini non recinzioni mensile che sono stati sempre ostili dalmata sempre ma anche questo quando più radicale avuto del dei questo è un dato di grande Martella all'Europa fa pagare la retta perché con
Una forza politica o un gruppo politico non conformista che si muove che rompe gli equilibri e chi è chiaro che
Che vede anche lo generalmente una stampa
Ostile e questo lo è solo e sempre stato è stato negli anni Settanta negli anni ottanta
Eccetera eccetera oggi ridurre tutto quanto dei fattori di
Mancanza di Presa dell'azione radicale prendiamo soltanto le questioni
Dei dei referendum che non hanno funzionato non hanno raggiunto l'obiettivo che sono andati ma
Ovvero il le questioni elettorali divisi
Attribuire tutto questo a un una specie di complotto dei mass media mi pare che che sia un
Un'analisi molto riduttiva ecco per attenerci per attenerci alla alla questione specificati
Tutto ciò richiederebbe un discorso più grande ma
Il caso in cui che io prendo qui che
Ridurre
Semplificare a un elemento uniti menzionare
Delle questioni che sono molti dimensionali multifattoriale li cui cause sono molteplici e ridurre soltanto ad uno mi sembra che sia appunto un elemento di semplificazione politica
Che non
Che personalmente non condivido insomma io
Io cerco sempre di distinguere e separare
Valutare i vari casi e non fare che tutto è sempre uguale come un po'fanno i complotto mani con
Con il proprio stato di salute dove l'insieme di medio-lungo
Parola chiave di tutta la questione grave allora che avesse semplificazione
Per arrivarci però di un rimedio perché non sono d'accordo con Teodori perché in realtà giudico semplificatrice e lui qui la semplificherei pure di più però
La assicura Giulia sui pannelli che invece ha una sua storia maggioritario cambiato la storia no ha una sua storia gli altri passi no noi non avevamo l'evasione è un tema che fermo il pannello noi no io voi fermi direi quello che io ho o ancora devono fammelo dire tatuaggi imporre ecco
Al Governo ha una sua storia di pubblicistiche i libri di
Dice atletica libero fare quindi più dura grazie perché poi nella storia del movimento laico che è un libro prezioso di Teodori descritto
Nel dopoguerra il movimento dei laici dopoguerra sicché è un capitolo a Superman naturalmente quindi quella
Nel nel capitolo dedicato gli in questo libro c'è una semplificazione perché è evidente che
I radicali non spiega
La loro situazione attuale sono come un complotto del dei media c'è anche l'aspetto naturalmente del
Ma la stessa analisi di Teodori che io ho sempre fatto questa critica Teodori in tutta l'amicizia e naturalmente di cui sono Roberto
Che la sua interpretazione del politico Pannella molto risente di un'interpretazione in chiave psicologi stile io non mi metto a contestare questa interpretazione per il posso anche darla per buona perché non mi interessa
Quello che mi interessa e vedere poi i risultati che
Il personaggio ha determinato sui quali peraltro boicottare fino a un certo punto conviene anche Teodori poi a un certo punto le strade di Telecom eccetera quindi la sua interpretazione non mi può trovare d'accordo
Però la parola semplificazione è molto utile perché vi è un po'lo spirito del libro quello che diceva massima la teoria del doppio Stato
In fondo oggi sentivo un comizio di Beppe Grillo non diceva la semplifico
Dice vi parlano di complessità io oggi ho la complessità e non credo ripartite emerse Barilla immediata ritardo ma ero per niente oggi Grillo è un'espressione
Del del del complotto è al centro esame come Consiglieri come soggetto che come ho già ricevuto sì c'è il complotto divulgarla chimico quelli che parlano del confronto di Grillo una meravigliosa però vento questi ovvero c'è un aspetto davvero singolare il termine semplificazione
Per esempio Dagospia è usciti hanno una ci rassicura
Avverto uscito visto che il caso di ieri perché a noi non abbiamo posizioni un testo fantastico
Dove viene spiegato peraltro Jones perché in romanesco non solo perché hanno fatto queste scelte
Un po'la storia del complotto di Berlusconi Europa l'Europa e c'è il lago di richiamare tutti noi naturalmente la tesi che viene esposta è quella
Di un complotto massonico bancario ci offriva ai soliti parere hanno organizzato ritirarla grande la grande come dire la grande
Capacità
Di o influenzare l'evasione organico alla gran senso solo che a un certo
Esposto costa adesso che dipanare questa tranne che in perfetta perché ci sono i cattivi con gli avremo uccidere ordini scolo tutto
Deve prendere atto che poi ci sono delle
Scelte diverse degli uni e degli altri che sono comunque da quella parte e allora qual è la soluzione
Semplificatrice certo
Non esiste una massoneria all'esistono due e abbiamo risolto verificano lasciando alla Soligo c'è lo stesso solo che sono due complotti
è un po'questa la la logica semplificatrice che vale per tante cose può valere belle
Lei euro e l'Europa può valigie della mafia può valere per la politica in questo i incaricate di antiche
C'era il dica come Giulio Cesare di Shakespeare ma anche nella storia della Repubblica il primo complotto evocato aperti il referendum monarchia e repubblica quello è un classico
Ma il primo complotto il evocato della storia della politica italiana
Non è né di destra né di sinistra e centriste
E quello evocato da Fanfani a metà degli anni Cinquanta e coerente
Il suo Governo finisce malissimo lui perde pure la segreteria del partito
è un politico che alcuni danno per finito
Va al congresso mi spiega
Signori mi hanno tolto il Governo non perché ho sbagliato
Ma perché c'è stato un complotto e vi dico anche dove è successo e successo mi pare che cito Zermatt
In Svizzera ancora appesa prescrizione dell'azienda chi compra prelevata no quella che si riunirono girare i grandi invalidi ieri Cicero la caduta del mio Governo
Nulla di nuovo sottoscrizione su a distanza di cinquanta esauriscono i consoli così ripete adesso e col e c'è un capitolo dedicato a questo colpa affido britannica
è compito del Verga fare tra l'altro forse pochi sanno questo Billé Alberti che consente invece perché un albergo in in Olanda dove si riunì la prima volta quei questi questi esimi signori internazionali
Appunto quello del del del Panfilo Brida io dedico un un capitolo che appunto Billé berbero Italia
La massoneria internazionale i capitali e via di seguito che sarebbero quelli che hanno portato Monti che hanno portato Monti al Governo esso spiego come due
Si siano tutte cose assolutamente ridicole perché poi io ciò un'altra teoria su monti che illustro con
Con qualche punto di riferimento del libro i capitoli sono rapide insomma quindi
Qualche volta la semplificazione bisogna farla Berel per i per un discorso
E che e che in realtà e il i la vera tram per portare
Monti
Al Governo e soprattutto
Per
Portare poi per far
Capeggiare ammonti una lista elettorale pervenuta dal mondo cattolico
Perché il mondo cattolico
Non poteva più sostenere sia nel nella nella Conferenza episcopale italiana di Bagnasco siano la Segreteria di Stato di Bertone non poterne era più era impossibile continuare a sostenere come avevano fatto per vent'anni
Soprattutto attraverso lui mi eccetera
Berlusconi e quindi loro cercano di individuare in quegli anni chi poteva essere un'alternativa a Berlusconi che non venisse che non fosse della sinistra
E e questo poi si è riflettuto sui comportamenti e di sul comportamento e di Monti perché molti ha fatto un Governo ha fatto alcune cose buone
Sul sui conti eccetera poi fatto altre cose ma non va
Quando è stato spinto a fare una cosa che ha fatto poi incalza ripresenta Repubblica giustamente a fare la sua lista Monti la sua lista moti chi l'ha fatta l'hanno fatto tutti gli elementi cattolicità imbarcato dentro
Il cavo avere anche il capo di Sant'Egidio in realtà fanno ricca ha imbarcato dentro ha recuperato tutto l'UDC che che era allo sbando da da Buttiglione a Formigoni e via di seguito e in realtà Monti la presenza politica di Monti non è un complotto
Adibite alberga di Britannia nella massoneria dei poteri forti definanzia eccetto l'UE era un economista che ha avuto sempre a che fare con con
Con quelle con quel contesto internazionale su questo non c'è il minimo dubbio anche perché uno che se a muovere bene minime i rapporti internazionali parla di inglese vana è chiamato nelle grandi riunioni
Vede io dei grandi economisti eccetera eccetera
Però in realtà la respinta era che sta davvero molti è stata la Santa Sede è stato il cattolicesimo italiano che che aveva bisogno di uno di un elemento di campo tanto è vero che poi successivamente
Degli eletti i in Parlamento alla Camera e Senato sulla lista molte si sono spaccati in due tre parti con tutta una parte che serve ecco colpa dal comma quel secondo la cifra cattolica insomma quindi bisogna anche
Esaminare queste cose
Ecco adesso neanche questo episodio conferma poi il fatto che la lettura per cui spesso la ceto politico italiano invoca questi grandi complotti e poi in realtà la vera questione e all'interno
Teodori nel libro cita per esempio anche Mimmo Franzinelli diverse volte in
In occasione del del capitolo sui Corteno e né nel libro di di Mimmo Franzinelli sul Piano Solo per esempio da è dimostrato quante volte nel corso della crisi del
Del sessantatré e sessantaquattro sui giornali italiani veniva revocati pressioni americane oppressioni
Egli usuale addirittura un certo punto e poi la ricerca grazie anche a alle agli atti resi pubblici principalmente dagli Stati Uniti a Freedom Information Act
Si è dimostrato che queste cose erano inventate certo che non la pensano in maniera trattamento ecco cioè l'altro capitolo
Di cose sei sempre qui fa facciamo con con estrema
Semplifica e sintesi chiamiamo sintesi non semplificazione sintesi meglio perché ove più nobile la parola sintesi RIA c'è il capitolo sul sui Conte i tre golpe che vengono normalmente USA dai complotto umani vengono
Definiti come gli anelli della catena golpista di questa famosa che avevo Pisa che va dagli anni Quaranta ad oggi
Sono il Piano Solo il Union Valerio Borghese settanta e sogno sessanta settanta qua settantaquattro eccetera
Tutti tutti e tre il di episodi non sono dei colpi di Stato deve intravidi col Ministero o dei complotti
Sono quelli che gli spagnoli chiamano intento una
Cioè mettere su un fare un una finta
Di per esercitare una pressione politica quindi è una cosa tagliamo che c'ha una Seccia vuoi già una sua una sua ragione ma non per rovesciare tanto è vero che noi sappiamo una mossa molto abile una contromossa molto tra il Molise sappiamo assolutamente che sotto la regia
Del del Presidente segni
Il Piano Solo servì per piegare i socialisti per fargli rinunciare ad avere l'edizione del Veneto il voto sulla scuola cattolica ad incidere sulla spogliatoi alla verifica della riforme che leggi medesime il suocero espropriative occupare appunto quindi quello è un modello unico Italians for erano elementi della programmazione di giudici protesica dicastero
Proprio lì qui c'è un problema
Qui devo Meccheri un
Distinzione non nell'analisi storiche che mi trova perfettamente d'accordo rischi
Il golpe De Lorenzo semplicemente Bari proprio lo studio di Franzinelli lo dimostri Giuseppe uscite collega ancor prima
Quello di invio Valerio Borghese era già un'altra cosa ovvero probabilmente vi ha manovrato degenti gloriosa esattamente come un intento
Ricordo il nome cognome niente ha dato vita hai spira dove gli aiuti ad analizzare appariva seconde bisognava dar votarla ecco perché si allargata il trimarano viene Aquilino la palestra
Gliele mediana da dove doveva giocare vorrei Guardia forestale Colosimo non è ancora in grado di avere un grado in lire per il Molise avesse credo dobbiamo mettere ragazzi che hanno
Perché in realtà c'è però un aspetto che intanto si potrebbe dire una cosa battuta facile per consentitemelo credo che appunto intento una è un termine
Spagnolo latino americano non è inglese non esiste una traduzione giorno e mezzo vinte dove tutto ciò vorrà dire qualcosa siccome insomma anche su di noi diciamo
Secondo che per carità fatte queste premesse storiche pero se uno va in quel tempo le carte del Mediterraneo ecco Settentrione
Fino al mille novecentosettantaquattro non cinquantaquattro settantaquattro settantacinque allora scoprì che l'Italia
E
Insieme alla Francia dove però del gol era andato al potere in modo insomma qualche che allarma allora è stato messo in moto quanto meno ecco
A parte l'Italia tutti gli altri sistemi gli altri Paesi erano governati da sistemi autoritari o comunisti jugoslavi Albania eleviamo fuori ma gli atti
La Grecia luce la dittatura di colonne
La Spagna dove c'era Franco il Portogallo dove c'è la il successore di Salazar
Quindi che qualcuno in Italia potesse voi pensate
Che in quel clima
Si poteva anche tentare una forzatura ben dopotutto tanto folle non è
Quello che è chiaro che tutto è qui Teodori è maestro in materia e quello che succede nel settantaquattro negli Stati Uniti
Quando cambia completamente la strategia dopo il golpe in Cile in realtà
La strategia americana cambia solo beige tavoli e quelle dittature europee cascano come di
E quindi cambia tutto queste però prima non era così quindi io però questa assimilazione del mio questa è una parentesi una simile azione
L'Italia in mezzo ai paesi autoritari non è storicamente non la condivide per questa ragione perché in Spagna e Portogallo
I regimi spagnole Portogallo erano i presìdi
Del del fascismo invece deve ancora sì ma erano e non residui del passato non erano elementi dieci nuovo ponte i creditori idee i greci si sottotitolo ad altre invece un'altra cosa però l'Italia era inserita in Europa
E la Spagna e Portogallo erano agli sgoccioli di una storia che comincia che contemporaneo fascismo bensì dall'azienda vale a dire una cosa del passato non era una cosa messo ieri quello che dovremo iraniani va be va beh non viaggia però qui la feci mi sia pure in discussione quel teneva il numero ovvero un primo riscrivono insieme
In sicurezza guardata come un pericolo di valanghe innovativa in qualche rito deludere privata con una conserva la divergenza di aree tematiche e di dialogo e delle finanze
Ecco ma allora anche borghese battaglie borghese morto in circostanze misteriose sperare
Allora dallo ecco dicevo e questi sono solo voi punti diciamo
Cardine no attorno ai quali si si sviluppa diciamo questa lettura io vi volevo
Fare un'altra domanda perché in realtà che forse esula un po'dalla
Dal
Fuoco diciamo del del libro perché il libro si rivolge più che altro all'uso che la politica fa di questa
Letteratura complottistica
Io stavo dice è un fenomeno diverso che secondo me connesso anche alla politica e secondo me la politica fosse comincia a sfruttarlo
è un freno e del fenomeno dicevo della formazione di queste leggende che poi assumono la forza che assumerò abbiamo detto
Su internet in realtà oggi c'è questa possibilità che chiunque senza che abbiamo maturato degli strumenti culturali di analisi storica
Non
Particolarmente raffinati trova
Con un pre giudizio iniziale trova su internet degli elementi li mette insieme secondo questo giudizio e costruisce piano piano una sua
Una sua visione diciamo di pregiudizio uno dei motivi del successo del viterbese che nasce proprio da questa Regione su internet e di larga vero nome
Ma incerto più gli strumenti di comunicazione sono
Approssimativi semplici rapidi eccetera e più viene favorito la nell'atteggiamento
Del complotto più questo e questo mi mi pare al assolutamente
Assolutamente diciamo a automatico questo qui
Io vorrei fare siccome siamo in conclusione
Una battuta
Che poiché
Spiega anche quello che sta succedendo in questi giorni che si grida al complotto debito del Presidente della Repubblica tutte queste balle G che noi avevamo da abbiamo già
Nuovo già nel nel primo capitolo proprio esorcizzato perché o lo diceva anche
Quell'altro pallone gonfiato che che Friedman nel suo suo libro tra con una serie di balle che sono state poi smentite dagli stessi interlocutori che l'unicità
Il la l'atteggiamento al complottismo
L'evocazione di complotti la trasformazione di vicende per quando complicate in i con la cifra del complotto sono un chiaro segno che la cattiva politica
Più la politica degrada
Cioè e incapace di
Di guardare alle cose nella realtà
Più cerca di
I fallimenti cercano di gettare la colpa su cose indefinite e più una scelta il complottismo
E siccome in Italia
Siamo stati siamo pieni di di libri di
Di cose televisive di trasmissioni e cose tutte fondate su questa rozzezza complottistica
Ci pareva opportuno dire una parola in senso esattamente opposto cioè
Cercare di di vedere come effettivamente questi vari episodi in cui sono stati evocati i complotti in realtà non si trattasse di questo ma si trattasse esattamente vivo un cattivo uso ho fatto dai politici
Delle vicende dell'esame dei vicende della realtà di quel momento
Bene militare che
Abbiamo possiamo chiudere qui
Abbiamo parlato del libro complotto punto esclamativo come i politici si ingannano edito da Marsilio editore di Massimo Teodori e Massimo se possiamo dire che
Faremo una presentazione a Roma
Del prossimo martedì venti maggio
Alle ore dieci e otto alla Palazzo delle Esposizioni rinvio nazionale cioè un pannello da molto molto fornito bene allora diamo un mutamento alla presentazione grazie a Massimo Bordin è grazie a Massimo Teodori