16MAG2014

Intervento di Marco Pannella: Spes contra Spem

STRALCIO | Roma - 13:25. Durata: 25 min 16 sec

Player
Registrazione video di "Intervento di Marco Pannella: Spes contra Spem", registrato a Roma venerdì 16 maggio 2014 alle 13:25.

L'evento è stato organizzato da Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito.

Sono intervenuti: Marco Pannella (presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito).

Tra gli argomenti discussi: Amnistia, Carcere, Cattolicesimo, Chiesa, Francesco, Indulto, Napolitano, Pannella, Partito Radicale Nonviolento, Politica, Presidenza Della Repubblica, Vaticano.

La registrazione video ha una durata di 25 minuti.

Il contenuto è
disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

13:25

Scheda a cura di

Guido Mesiti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Sì in effetti
Non voglio parlare d'altro ma nel contesto anche interno nostro sicuramente
Sono alieno o comunque oggi le pongo un problema di altro
Allora
A me pare
Che altri teme potrebbero subito dirci
Dove viene fuori della cosa
Spesso
Spesso
Con trasferta dove
Ma lo sono sognato
Al quale testo ci riferiamo
Nessuno
Nada volevo questo aiuto
Dunque
Spesso
Con tre assi Perna oggi abbiamo la sperma conterà sparse bisogna aiutare Papa Francesco affrancarsi sorelle tenere tutto a riflettere erosione istante su questo
Tutto qua
Allora non è uno scandalo
Che forse questo è l'unica sede nella quale viene sollevato non ci sto
Piccolo problema quasi lessicale all'interno delle povere un ripiegamento quasi chi è verificare clericale del genere cose del mondo
Però nel piano del previsto dalla misura
L'acqua sette
Nove io ridicola oggi
Ha chiesto lottando
Ma dovrei dire credo da anni con altre non richiamo un quasi quotidiano quasi il sommerso
Quasi peraltro direbbe ergerci ovviamente dalla proprietà
Stessa
Contro lo sperma il qua c'è avremmo
Tant'è stemma non si possono mettere al plurale se non si capisce dove si voglia dire
Una follia ed esperto in me che viene varie ognuna contro spesso ferma di astenersi lavoravamo c'è quest'altra cosa guadagniamo lo poco nel tempo
Poveri
Sino mobilitiamo
E poi non mettiamo nel conto
Che il divieto del dibattito
Del dibattito civile del dibattito della specie umana abilitante sul territorio
Italiano offrono
Sarò da manco viene fuori un mono un momentino
La spesa querela quale
Quella di riferimento possibile
Per magari quella che in modo diverso nelle varie porre momenti
Siena voce
Specifica a voce a voce se può essere ascoltato
Questo è un problema
Sì a voce a che punto siamo
Devo dire che
La Spes
Oggi
Ve lo sto sottolineando
Perché sembrerebbe utile
Prego oggi rispetta
Vent'anni fa
Venti solo ma ancora generazione non c'abbiamo che il quasi tutti gli importanti
Qua si tocca
Sembrano adesso loro avere il tempo riscrivere bene
Di pubblicare
Credo che
Come nostro una singolarità animale e quant'altro come nostra singolarità storica siamo andati descrivendo con le nostre vite ma anche con le nostre parole
Con i nostri morti
Con i nostri viventi
Con i nostri compresenti
Ma se non vorrei proprio dire ma di che carsico avvisi sparsa altrimenti
Sì sì nel bene o male dovrebbe occupare in questo momento anche secondo lire
Parole con la P maiuscola
Anche le parole
Di
Chi parla in nome della religiosità laica statuale Cesare esista
Sempre sembra quasi che sono i problemi vengono di notte del momento un momento all'altro periodo
E poi Osservatore Romano
Ma poi io insisto l'altro giorno anche con
Carissimo
Fausto
In fondo mentre dicevo la sua intima
Sto problema della classe
Della classe
La classe chi l'ha della natura della vostra la classe
Tra le migliori tra
Però
Truffe qui pensai che noi
Siamo riusciti
Ad esse
E ad esprimere class
Proprio loro classe la dei comunisti
Che l'età dei marchigiani
Chi l'ha dei marxisti ed e del mare sociologi
Sempre più diciamo questo tant'è vero
Che sembrerebbe quasi che parlando rivolgendoci a Fausto
Visto che sono tuttora
In quel momento sto pensando
Invece di parlare
Che sono io Coppa dei lombardi
Per non dire
Fava Francesco
E
Nella mia furbizia
La mia gli faccio quel discorso della classe
Tale e quale traducibile
Che la gente
Che è quello che io ricordo continuamente
Abbiamo vissuto
Non sappiamo per quale merito
Il carattere di essere il più come oneri
Le più bestie comuni
Rispetta tutte pienamente le altre c'erano
E nell'esser comune la gente
Quell'aspetto e su quel territorio quel linguaggio
Si riconoscono e si riconosceva
Insisto che si parli con Fausto osservarle qui dentro il problema della forza del Comune
Della parola
Per che e quanto poi viene
Sottovalutato perché c'è il terrore
Mamma mia
Continuano i circa dono
Il regime era scusa il nome di cui abbiamo bisogno di loro
Fare revocare le nostre
Inefficienze il nostro altro devono sei il reggeva il male il diavolo e via dicendo
Beh sappiamo che
La storia sta dicendo che non proprio questo
Sì è vero come è vero che oggi
Il problema si pone lo pongo
All'ottimo Presidente
E vero
Che il comunicato contrariamente a quello che si pensa
Il comunicato che fanno Sempre burocratico
Anzi no proprio perché è falso appunto contro quando e burocratico che si possono fare degli esempi
E quando
Sei mesi prima di morire uno dei personaggi più influenti
Il Quirinale sei mesi prima del lungo riusciti anche poi come torno a riuscire
Durante
Le settimane
Previa riunione e al Senato grazie a speciali no riuscire a venir fuori
Già segnali importanti
Sul nel senso il fatto che
Anche a livello formale
Ci si apprestava
A definire obblighi
Come si è trovato a dovere
Vedi vedere obblighi poi lui stesso con un linguaggio noi
Parla il sovraffollamento pagare stronzata
Che improprietà
Se qual è il problema su quanto sta intervenendo sul sovraffollamento sei a livello
Del grande Zaia che a me pare del proprio in queste ore
Va dicendo Zaia
Non so quali altre belle stronzate leghiste a proposito dei problemi
Va bene la gente veneta di tutta l'Italia
Affollamento Angelo intende rispondere a livello
Del termine affollamenti
Macché affollamento
Il problema se c'è l'affollamento nelle bisogna votarle bisogna accrescere il numero del carcere proprio ieri
No
Il grande Zaia questi noi però appunto ci troviamo adesso in questa situazione
Io sono convinto che se avessi parlato
In un contesto che
Poteva comportare qualche
Centinaia di migliaia di famiglie in ascolto quindi qualche milioni di ascoltatori
Poteva succedere un bel Casilino domani
Con questo diciamo
Com'è la cosa
No quell'accordo è come la cosa
La speranza
Stessa
Spesso contro lo stemma
Quale
Spesso è oggi la scrivono il presidente ideare pubblica gran parte pure dei cardinali quando fanno scrivere vollero scrivere
Perfino gli intellettuali sedi dette di Sinistra indipendente l'altra come Camber esigiamo la si sente dire anche dar forza al caso come si chiama
Però scusate
Hai tutti qua
Ma il problema è questo
Il vero problema è proprio un semplice e non può dirsi
Perché se è questo
Semplicemente che io dico ma
Come qualcosa
Spesse
Conterà spento sorbetto parliamo
Contraerea estate andar via Antonelli
Mutamento
Eppure
Lo dico con la morte
Lo dico con amore
A papà
Francesco credo che
Tu sarai
Poiché questo è il dove
Quello che sta esercitando
Il dovere quindi l'umiltà
Di qualcuno
Che vuole
Sperare di potere aiutare Conte
La Spes
Con tre spende sta trionfa
Ed altro
Per il momento definisco quasi intrapresi sicuramente molto poco ma questo attiene il senso della nostra lotta e infatti ormai
La cosa e quasi divertente ormai e se non ci sto attento lo stesso Presidente se continua a parlare della FIOM lamenta affollamento e non c'entra un cazzo
Con quello che lui dice non c'entra una falla
Tempi fenomeno e li porremo meno abbiamo previsto per scongiurare allo
Ed altro di conseguenza
è urgente livello lessicale articolo proprio come fare tu hai parlato di quegli obblighi e non trovi lessicalmente del mondo
Di evocare
Quelle urgenze quegli obblighi ai quali truffe dando parola
Tu Presidente truppa
Per il momento dico questo è il punto in cui il bravo per cui
Il vero problema è che
Nelle ultime quarantotto ore sono di sicuro
E aumenta la forza di quello che i minori avevamo già individuato
Volete vedere che sono riusciti
Sarebbero riusciti
Negli ultimi giorni
A ridurre
Direi a sotto zero per me
Diciamo quando è sotto lo zero virgola zero è una cosa quando sotto zero anche un'altra
Ma sottolinea
Il
Tempo
In quel qualcuno ha potuto ascoltarmi
Proprio diminuito proprio come verrà a far diminuire ancora
La non parliamo di novembre
La variabile tutti quanti ma in una situazione
Nella quale non viene il dubbio
Perché proprio siamo quasi è una caricatura
Degli anni cioè novecento venti trenta quaranta
Senza che si ripete
In modo quasi grottesco da satira
Se andiamo a
Cioè in cui
Le
Posizioni che oggi sono
Storicamente state vincenti
Quelle
Oggi sono quelle ufficiali
Della storia istituzionale
Con con una
Però
Ma
Ho
Aperto tutti i media
Italiani ma parlo soprattutto quindi dell'audiovisivo tutti
Quell'italiano forni canzoni come se fossero gli editori unanimi d'accordo alla lettera
Sedere Anna ai trenta cinque per cento a regredire però ce n'è Verna il trentacinque per cento ed è quello laico caseggiato ad eventi sì se lei è andata
Trentacinque per cento degli è quello che resta che appunto a Rieti già ed è fatto e su questo non si accettano
Come dire cessioni il processo e qualcuno c'è qualcuno di quelli
Un po'più strutturali estivi minori
Socio economici eccetera
Uno che diceva come cazzo il possibile
Che
Tutti quelli che sono
Sono
Lì editore richiesta rotta
Sarò il fronte assolutamente l'accordo a tal punto che rischiano di essere controproducenti prelievi vai
Augurava e all'altro all'altolà delle case diteci
No e
Ai esattamente il rischio dello stesso
Eccesso atti ulteriore livelli quello là in quel modo quell'altro o nell'altro mormora quell'altro fare il relatore e
Poi
Anche queste unitarietà di linguaggio di lessico che nello scegliere giorno dopo giorno le consuete possono essere più attuale
Per fare una considerazione eccome mai quindi il fatto petto il nostro contributo al conoscere
Davvero
Continua a essere un riflesso
Loro quasi ormai
Giustificato
Non bisogna toccare la comunicazione come è andato a vederlo ultimi cinquanta
Guai
Perché se poi
Si permette
Si consente
Di ascoltare un po'di più per qualche giorno
Quelli lì
Succede che oggi non ci si può permettere
Come appunto rispetto
Al popolo vero cattolico al popolo comunista al popolo
A diciamo
Qualunque esista
Guai tornare a questo
L'unico problema è che non se le cose e quindi mettere
Far vivere in realtà quello che sto evocando invece che a livello di
Persone
Di una cosa
A vedere una propria manifestazione
Diciamo del potere
Che di stampo
Ben conosciuto
Cioè ci sono
Degli delle cose che non possono essere perverse
E semmai quindi da trattare con gli associazionistica
Che e quello che sempre di più che diamo atto
Cioè quasi l'esorcismo ma
Nei confronti del conoscere un po'più
Quello che accade viene proposto
Cioè una realtà nella quale da vent'anni
Non è un caso non credo che ci sia stato
Un solo al dibattito lo ripeto
Uno solo conoscitivo sulla non violenza
Che esito dieci a dieci milioni di persone
Quello che noi diciamo
Cinquecento mila rinnovi
Sono convinto che lei
Quindi dieci milioni
Impazzano di
Ragionevolezza
Di conoscenza
Di
Rinnovamento
E questo deve essere impedito
Questo lo si sta impedendo
Però
Portava ora adesso voglio vedere
Se quella gara alla quale
Devo ovviamente legge Meda
Prevalentemente
Sezioni no atti oppure
Ma si può andare oltre
Kakà
Mele
Qui giorni ha trovato un sistema per cui in realtà verbo fatto lo sciopero della sete
Perché invece dei Cappuccini e ho messo a regime lei vede di Eva data avvenne
Sorridendo su questo però torno a dire
No proprio
Nulla possibile AVEPA basetta grosso aiuta
Non è possibile non è possibile del genere così semplicemente di questa storia
Del
Che invoco Garibaldi un agente ora noi dobbiamo aprire Angela senza consapevolezze
Sulla
Fede
Cosa
Sulla speranza
Speranza Stearns
Contrastare ma aggiunge risparmi farmers farmers plurimandato
Costantemente al posto della singolarità scandalosa
Gioiosa commovente
Del resto perse contro lo spam nella politica oggi qui da voi vogliamo dare Corbo aiutante opinabile corpo in parola e
E a Fausto Bertinotti
Per la classe
Terra l'umanità
Dare forza
A questa generazione
Di essere una generazione
Saggia
Come scendevamo rispettate fra generazioni liberale
L'unità germi non interessa
Ma il problema di generazione del viene uccisa ecco
Ma l'unità che viene
La padre mai avere infine
E che a questo punto per questo anche quella legge riesce ad avere i tempi dei valori
I tempi delle speranze
I tempi della scienza
Tra poco mamme parlo del per loro sta succedendo grazie