15MAG2014
intervista

Intervista a Danilo Leva sul sovraffollamento delle carceri

INTERVISTA | di Giovanna Reanda Roma - 00:00. Durata: 4 min 24 sec

Player
Dopo il messaggio del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano a Giovanni Tamburino, Capo del Dipartimento della Amministrazione Penitenziaria (DAP), in occasione del 197º anniversario della fondazione del corpo di Polizia Penitenziaria, sul tema carceri, centrale per urgenza e stato di diritto.

"Intervista a Danilo Leva sul sovraffollamento delle carceri" realizzata da Giovanna Reanda con Danilo Leva (deputato, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata giovedì 15 maggio 2014 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Carcere, Corte Europea
Dei Diritti Dell'uomo, Diritto, Emergenza, Giustizia, Magistratura, Napolitano, Parlamento, Politica, Presidenza Della Repubblica.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Danilo Leva Partito Democratico
Presidente della Repubblica è tornato
Ancora
Con un monito a parlare di sversamento carcerario
E della necessità
Interroganti insomma
A quante volte dovrà farlo
Affinché voi
La politica

Presidente con la sua autorevolezza
è giunta
Ambiente nere accesi i riflettori su una
Questioni
Mai
Drammatiche
Ventotto maggio e sempre più
Vicino
Quello che oggi più mi fa
Riflettere
E chi
Il Parlamento si prepara al ventotto maggio commessi solo se
Scadenza burocratica
Qui si vive il tema del sovraffollamento carcerario
Come se si facesse un mero adempimento
Di natura di natura tecnica
Non è così
Sul le condizioni materiali di vita all'interno degli istituti penitenziari si misura il grado di civiltà
è una nazione
L'Italia deve fare molto
Dire di discutere il sistema delle pene nel suo
Nella sua complessità
Alcuni provvedimenti importanti sono stati licenziati dal
Dal Parlamento alcuni passi significativi sono stati già già compiuti tutto ciò non non è sufficiente però tutto ciò sicuramente aiuta anche a ridurre la portata di un eventuale
Il provvedimento straordinario di
Di clemenza
Io credo che vada
Sia giunto il tempo per
Discuterne in comune con maturità e per indicare anche al Paesi è una
Una via ed una strada e che sia più rispondente
All'articolo ventisette del
Nella nostra Costituzione
Il diritto deve prevalere su
Sulle pulsioni noi viviamo soprattutto in questi ultimi giorni
Anche a causa delle ultime vicende le cose
Infatti
Legate all'Expo una pericolosa regressione da questo punto di vista
è il momento in cui invece la politica deve fare argini
Mi chiede mettere
Avanti a tutto il diritto
Lo stato di diritto i principi i valori costituzionali rispetto
Alla
Le pulsioni alla pancia
Del Paese legalità ma legalità significa innanzitutto certezza del diritto
E attuazioni di quelli che sono i principi e valori costituzionali
Si tratterà
Parlamento
Martedì
In questo momento impegnato decreti
Diciamo a breve scadenza
Molto ravvicinati fascismo diversamente insomma
Diciamo che l'attenzione sull'altro forse il problema però
Dire e ammontare
Forse
Ringrazio
No io credo che sia necessaria una sessione
Straordinaria che affronti il tema del
Per la giustizia in generale
C'è affronta il tema
La questione la questione carceraria
Subito dopo
La la la la conversione di questi decreti
Credo che le forze politiche e debbano ucciderla
A gran voce
Per una volta lasciamo fuori del Governo
Da questa discussione anche il Parlamento può fare il suo mestiere anche il Parlamento per fare la sua parte
Può esercitare deve esercitare in questo caso
La sua funzione
Ringraziamo Dario nei partiti