15 MAG 2014
stampa

Stop TTIP Italia! Appello per fermare l'accordo USA - UE

CONFERENZA STAMPA | - ROMA - 13:00 Durata: 57 min 3 sec
A cura di Fabio Arena
Player
Le oltre 60 organizzazioni, sindacati, movimenti, associazioni, vertenze locali che aderiscono alla campagna nazionale STOP TTIP (Transatlantic Trade and Investment Partnership, il trattato di libero scambio tra Unione Europea e Stati Uniti d'America) presentano il proprio appello ai candidati alle elezioni europee e ai Parlamentari.

Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Stop TTIP Italia! Appello per fermare l'accordo USA - UE" che si è tenuta a Roma giovedì 15 maggio 2014 alle 13:00.

Con Monica Di Sisto (rappresentante Cooperativa sociale FAIR), Vittorio Lovera
(rappresentante di ATTAC Italia), Laura Greco (presidente Associazione "A Sud"), Marco Bersani (coordinatore di ATTAC Italia), Filippo Gallinella (deputato, Movimento 5 Stelle (gruppo parlamentare)), Argiris Panagopoulos (candidato lista L'altra Europa con Tsipras), Arturo Scotto (deputato, Sinistra Ecologia Libertà), Raffaella Bolini (componente della Presidenza Nazionale dell'ARCI), Filippo Fossati (deputato, Partito Democratico), Adriano Zaccagnini (deputato, Misto), Lucio Gentili (membro del Forum Italiano dei movimenti per l’Acqua).

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Acqua, Africa, Agroalimentare, Ambiente, America Latina, Asia, Associazioni, Austerita', Brevetti, Cittadinanza, Commercio, Commissione Ue, Controlli, Democrazia, Diritti Civili, Diritti Umani, Diritto, Economia, Energia, Esteri, Europa, Europee 2014, Farmacia, Finanza, Finanza Pubblica, Gas, Governo, Importazione, Industria, Investimenti, Lavoro, Liberalizzazione, Mercato, Movimenti, Movimento 5 Stelle, Nato, Parlamento, Parlamento Europeo, Partiti, Poliomielite, Politica, Protezionismo, Reddito, Ricerca, Shale Gas, Tsipras, Unione Europea, Usa.

La registrazione video della conferenza stampa dura 57 minuti.

Oltre al formato video è disponibile anche la versione nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci