18MAG2014
intervista

Intervista a Francesca Terragni sull'iniziativa radicale a Genova per l'amnistia

INTERVISTA | di Michele Lembo RADIO - 16:12. Durata: 2 min 53 sec

Player
"Intervista a Francesca Terragni sull'iniziativa radicale a Genova per l'amnistia" realizzata da Michele Lembo con Francesca Terragni.

L'intervista è stata registrata domenica 18 maggio 2014 alle 16:12.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amnistia, Anci, Carcere, Costituzione, Diritti Umani, Genova, Giustizia, Liguria, Ministeri, Orlando, Parlamento, Radicali Italiani, Regioni.

La registrazione audio ha una durata di 2 minuti.
16:12

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale l'altro giorno a Genova il diciassette maggio c'è stata la presentazione dell'intesa tra il Ministro della Giustizia e la Regione Liguria sul al tribunale di sorveglianza
Di Genova e l'ANCI sulla miglioramento delle condizioni del sistema penitenziario
Regionale il recupero il Rizzi mi invento dei detenuti meno vogliamo parlare con Francesca Terragni militante radicali i Genova che a cercato di organizzare un'iniziativa in occasione di questa di questo evento c'era voi imporrà contare che avete cercato di fare
Diciamo in genere allora noi praticamente e metterla tramuta al corrente del fatto che il Ministero vanno tutelate recato trattori palazzi la Regione Liguria
Per ritirare questo diciamo fatto appunto che la Regione le e il Ministero sicché riguardava appunto gli incendi incentivarle misure alternative
Ampliare la possibilità ai tossicodipendenti ringrazio in comunità e noi ritenevamo che fosse necessaria la presenza di una presenza radicale si
Certo questo questo campione
Niente praticamente io gli ho rivolto una domanda specifica a riguardo a ad adottare il venditore straordinarie di amnistia e indulto per risolvere
L'emergenza carceraria nell'attuale poi chiaramente adottare eccessivamente alto durerà a lungo termine militari richiama il pop dicendo che praticamente il
Il Parlamento ha dettato dell'inventore
Che conosciamo tutti benissimo che somma che vanno
Secondo lui vanno a migliorare la situazione anche secondo i numeri e ambiente insomma sono misure che secondo noi sono assolutamente insufficienti
L'unico letto parte armenti nella riconosciuto
E dice che ha fatto presente al fatto che ci fa niente grati
In Parlamento per l'approvazione di questi eventuali straordinari Palin amnistia e indulto ciò nonostante non lo esclude ha detto duettato un parlamentare che nel due mila stai ha votato l'indulto
Notti ritiene contrario ma rimette tutto nelle mani del Parlamento in sostanza detto questo
Quindi appunto nella speranza il Parlamento possa ma ciò non era un rifiuto completo diciamo
No no no no io non lo è ma alcune alcune agenzie hanno ha riportato che lui invece dichiarato contrario non è anche vero econometrica punto lui ha detto che
No non è il code comunque alle raccolte bene ringraziamo Francesca Terragni ci risentiamo poi in occasione di altre iniziative su questi temi grazie molte grazie gratta tecniche
Paolo