19MAG2014
manifestazioni

Elezioni europee 2014: incontro con gli elettori di Clemente Mastella

MANIFESTAZIONE | Brusciano - 21:38. Durata: 30 min 9 sec

Player
Registrazione audio della manifestazione "Elezioni europee 2014: incontro con gli elettori di Clemente Mastella", registrato a Brusciano lunedì 19 maggio 2014 alle ore 21:38.

L'evento è stato organizzato da Forza Italia.

Sono intervenuti: Paolo Isa (giornalista), Giuseppe Romano (sindaco del Comune di Brusciano), Clemente Sorrentino (sindaco del Comune di Castello di Cisterna), Clemente Mastella (parlamentare europeo, Forza Italia).

Tra gli argomenti discussi: Berlusconi, Casalinghe, Crisi, Disoccupazione, Economia, Elezioni, Europee 2014, Forza Italia, Italia, Lavoro, Mezzogiorno, Parlamento
Europeo, Partito Democratico, Politica, Sud, Territorio, Ue, Usa, Voto.

La registrazione audio di questa manifestazione dura 30 minuti.

leggi tutto

riduci

21:38

Organizzatori

Forza Italia

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

La
Oggi
Ma mi
Sentirci
Tra
Autonomo
Lina
Rivela
Ma
Volo
C'è
Vantare Maggi e
Ringrazio
Pubblico
Tutti anzi applauso garantendone
Ma
No no prego
Qui davanti a voi c'è anche l'associazione delle Federcasalinghe di Casalnuovo e qui
Sano decisa onorevole la ringraziamo per essere presenti a Brussa
Noi abbiamo
Abbiamo molti amici istituzioni sindaci dei paesi intervenuti
Per estrarre vicino in questa
Essere scritta veste pochi per esperti vicino
Saluto quindi il Sindaco di bushiano avvocato Giuseppe Romano
Un applauso perché il Sindaco
Il sindaco di Castello di Cisterna ingegnere Clemente Sorrentino
Poi abbiamo il Segretario regionale dell'UGL Donato Di Meo
Il tanti amici
Amici di San Giuseppe Vesuviano
Luigi Correale Ciro Ciccone di bruciano Angelo Russo poi abbiamo il di interventi anche del comune di San Paolo Bel Sito con Benedetto cava consigliere di bussano Maria Laura Ciccone abbiamo il club di istriano dove e presente Silvio Gatti
Il trenta di Somma Vesuviana con Roberto Molaro il club di Ercolano Giuseppe Coppola Salvatore Formica
E Augusto Iorio il Consigliere di bolla
Onorevole poi abbiamo
Abbiamo tanti Comuni limitrofi abbiamo Casalnuovo Castello di Cisterna Marigliano bruciano Pomigliano
Tutti uniti per un solo obiettivo quelle di esternarle esserti vicino e fare in modo che
Possiamo
Potare l'onorevole Clemente Mastella uniti
Per vincere
Grazie a fare
Vorrei invitare il Sindaco di che il Comune di Bruzzano avvocato Giuseppe Romano a porgere un saluto all'onorevole Mastella
Allora io
Mi limito semplicemente ad essere a
A rappresentare il mio piacere ad essere qua stasera con l'onorevole Mastella
Perché è una persona sulla quale poter contare ogni giorno dell'anno e non soltanto nel periodo elettorale
Ovviamente il grande vantaggio che abbiamo e che finalmente possiamo votare una persona a noi vicina anche per le europee
Considerato che l'europea oggi assumono un ruolo fondamentale perché tutto ciò che riusciamo a fare noi comuni ci deriva proprio dai fondi che l'Europa ci destina
E quindi avere la possibilità di avere un un uomo come Clemente Mastella in Europa ci permetterà a questi territori di crescere e quindi è fondamentale che ciascuno di noi in quella Scheda
Ha ragione per le europee
Ponga accanto al simbolo di Forza Italia il nome di Mastella in bocca al lupo all'onorevole Mastella e votiamolo questi
Occorre far salutare il Sindaco di Castello di Cisterna ingegnere Sorrentino allora
Bravo bravo Paolo per questa
Stupenda organizzazioni
Dopo quello che ha detto il Sindaco di bruciano a me resta poco da dire
Io
Questa sera trovo un entusiasmo nuovo
Nel fare questa campagna elettorale perché con l'onorevole Mastella veniamo da anche se non ci conosciamo molto personalmente ma veniamo dalla Democrazia Cristiana
Fateci chiamiamo tremende tutte e due però
Abbiamo in comune
La provenienza della Democrazia Cristiana io milito in Forza Italia e mi fa piacere che dovrebbe Mastella è venuto con noi quindi per per me è un motivo di orgoglio o dare un democratico cristiano
E inoltre come ha sottolineato la decidemmo di bruciano
Noi ci attendiamo parecchio da dall'azione che Mastella saper fare per i nostri territori noi sindaci si amo in trincea e abbiamo bisogno dell'aiuto quindi il venticinque di maggio tutti a votare Forza Italia scrivendo
Mastella semplicemente Mastella basta grazie
Qua
Avvocato
Quindi
Fa
In altre
Inquadrato
Sei
Civico
Do
Torneo
Do
Io
Come
Da oggi forse
Riunioni
Su
Non
Per
Allora
Ci sono anche gli atti Castelnovo
Presidente una
Grazie
Rosa
Bene mi ha aiutato in questa
Questa diciamo manifestazione e poi anche i colleghi giornalisti intervenuti cioè il collega di Radio Radicale collegati all'ambasciatore altri colleghi in sala presenti prego onorevole
No grazie grazie molte fate
Un'ora di essere qua stasera qua questo rompo ritardata anche se siamo
Oramai a molto breve passo dal tragitto finale che è quello della
Voto di domenica prossima
Ringrazio particolare gli amici sindaci che in maniera così amichevole e cordiale al presentatori che ha introdotto
Alla signora che prima in maniera un po'arringava voi rispetto a me Grasu divani voi lombardo affettuoso di signore si tantissime donne stasera è una vessazione maggioranza delle donne quindi una cosa
Prego
Ebbe
Ma sapete io ho sempre ritenuto che all'interno dei consessi elettorali sia comunali regionali ci desse la presenza delle donne
Perché credo che da parte loro ci sia maggiore sensibilità cioè voi avete una forma
Il riconoscimento delle ragioni esprimete più cuore a volte questa intensità dal punto di vista il motivo è una delle cose bisogna riscoprire tecnici alla verità la politica non è molto umana negli ultimi tempi nasce nel cuore della gente
è una delle ragioni per le quali c'è questa sofferenza questi infarto
E qualcuno precipita anche vuol fare nell'inferno di questa scelta un po'molto antagonista che quella di questo comico particolare
Meticciato deve essere un po'più razionali più saggi quindi appello appunto alle donne perché hanno saggezza
La donna esemplare diciamo ed immessa
Nel circuito di sul piano delle cose che ci piace più e tenerlo perché la saggezza non è soltanto che la moglie di Ulisse quindi Ulissi magia passaggio furbo voi dove siete un po'saggio persino anche un po'furbesca nel senso che non è che
Difatti ho detto una volta
Che l'etichetta quello che si affidava alla attenermi cioè e il forme Lalla Tolmezzo in planare per la fedeltà sta per opera molto
Esemplare per la fedeltà pena diceva Penelope è io son fedele Ulisse però esse corrono arriva allora rotte filanda giorno fidava note sfida secolo arriva all'osso con ritrovo ci si è invece arrivato colui
Dopo un po'tipico delle donne
è un'ipotetica volte della politica
Nel senso di presentarsi
Facendo poco facevano ricordate i
Diciamo i fumetti dicevano i fumetti periti a lingua biforcuta alce volte la politica utilizza questa lingua biforcuta magari uno dice cose diverse gli utenti sempre le stesse cose non in maniera ripetitiva e gli agenti altrimenti
Allora utilizza un disco Helmand il disco invece rocce Valeria è un po'diverso cioè lingua biforcuta che dice qualcosa poi di là dei c'è un'altra vede invece bisogna dire le stesse cose con semplicità con coltivare diciamo il modo con il quale bisogna tentare rispondere e i problemi della gente che fa la politica questo le fa la politica cioè tentare risponde proprio la gente
E di problemi da queste parti all'osservazione tantissimi tantissimi tantissime quindi anzi a volte diciamo sono alti la proprio del tanto molto molto più del tanto però abbiamo
Anche
Buoni amministratori che fanno quello che posso
E debbo di la vita che gli amministratori a parte la Bruno di questi nostri amici Sindaci degli altri che sono in sala amministratori diciamo meno verticalizzata i
E APT al mente e in
Insomma dell'ONU Bastiglia locale in realtà gli amministratori oggi hanno un pregio che sono quelli che maggiormente ascolto le persone infatti non c'è la crisi
Dei sindaci o dei comuni o dei dati istituzionali come votare per i Sindaci dei Comuni perché si inteso quelli hanno maggiore attrattiva ci sono andate avete un problema la cui targa parla col Sindaco alcuni amministratori
Invece purtroppo con questa legge balorde nefasta quello del porcellum mai Parolo fu più espressiva
E alla fine uno eletto se è una bella ragazza è amica dell'uno amica dell'altra sinistra a destra
E questo non va bene non va bene perché bisogna scegliere io stasera son qua
E voi spero mitra sceglierete cioè facendo una scelta tra tanti all'interno del perimetro in Questura si Forza Italia
Nel senso che si voti il voto di preferenza voi spread la preferenza di via Sicula persona volete appassionò in mente si intende politicamente lo dico alla i mariti vista
UAL al signore o i fidanzati ed bisogna determinare questa cosa di scelta uno sceglie perché ti piace per quello che esprime per quello che tentati o immagina di fare perché non sempre con la risposta arriva appagante con le vogliamo cioè a volte invece la difficoltà è tale
Che non si riesce a poter rispondere in modo nel quale noi magari immaginavo di rispondere a queste cose qua alle io credo che
La politiche stasera mi piace molto di qua per questo esordito con la canzone insomma la dedica mia moglie la dedico voi stasera ho dedicato al signore che hanno qua
è
La Polizia per essere molto più umana perché non è più umana tra politica dirà soltanto calcolo Witt medica i numeri la finanza
Per la politica deve essere un po'qualcosa di diverso cioè quelli che parla che ascolto soprattutto che ascolta Chions ascolta più
E questo limite dell'ascolto badate lo dico alle mamme i papà quelli che fanno già pedagogia all'interno della famiglia cioè educano i propri figli
Non ci ascoltiamo qui tra di noi cioè una società che non si ascolta non si parla più cioè parliamo
Attraverso gli altri a volte sanno più di un figlio la Miceli quadro Sattin i genitori e questa è una cosa molto complicata è una cosa davvero che crea grandi enormi difficoltà mette invece lo dobbiamo tentare di
Renderci ascoltabile unico gli altri la politica fa questo ascoltare dare risposte dare indicazioni prospettive di futuro
Perché io se mi sono contrario ed invito a non farlo direttamente anche l'attiva cari indugio un po'ha pensato ma va tutto a quel paese voto perché il no perché l'ondata speranza il futuro distrugge avete previsto che i distruttori costruiscono il futuro no cioè risolto
Sul verbale assaggiarli rompe le scade coloro che rubare UE mano intesa affittate lo affittano vi interessa a me sì un po'vedete voluminoso mente quindi
Affittato in via siccome quindi rompo uova però mi piace anche la frittata
Noi non interessa la frittata quello che succede nel Paese non gliene frega nulla allora in questo caso rompe dice ma la gente lo sceglie
Purtroppo scelgo anche tante persone sono un po'in una forma di devianza particolare in questo momento ritenendo che sono talmente incavolati col mondo intero
Che dicono era meglio lui mani distruggerlo questa non è
Una fase della quale l'Italia può permettersi la distruzione e ne presidiamo sempre di più
Però che cosa di ha ricordato il sindaco Romano vi ho detto vedove utilizzare in modo intelligente
In modo saggio in modo nulla postilla le risorse che ci sono dove sono oggi le risorse ci sono in Europa
E come quando avete visto con i fatti ipotesi non so se anche dello Stato parti
Quando finisce un pozzo si chiarisce la fonte voi che fate andate a recuperare fonti diverse
Oggi la fonte alla quale abbeverarsi la mammella quale succhiare latte e quelle europee e non altre
E ci sono tanti soldi che a volte invece per la negligenza delle istituzioni locali non vengono utilizzate se un bambino non poco rispetto alla mammella la mamma ed è non è che devo prendere con la mamma che lo Dell'Atti quella tiri latte Europa già il latte quindi va recuperata
Pensate che noi
Italiani
Diamo all'Europa perché ogni Paese dalla sua quota noi diamo cento miliardi in cinque anni oggi paghiamo Centomiglia dell'Europa sapete che non è prendiamo a questa bella sessanta miliardi cioè regaliamo quaranta miliardi in Europa noi che abbiamo una qualche difficoltà perché questo
Perché a livello amministrativo magari locale per inadempienze per la burocrazia abbastanza lente farraginosa
Per i progetti che non li facciamo nel modo più adeguato allo finiamo per avere diciamo rimproveri prima e non accessibilità al patrimoni in questo caso economico e finanziario che viene dalla in Europa
L'Europa una cosa che ci dà fastidio
Non bisogna ragionare così
Voi sedere in questo periodo ma torniamo alla alla lire se tornassimo alla lira
Non è che noi andremo meglio Laurent devo assolutamente meglio signora pensate che se lei ha cento euro in banca o deposito alla
All'alla posta
All'improvviso se voi tornassimo la lira lei perderebbe il quaranta per cento cioè anziché avere cento euro avrebbe sessanta possiamo far questo
Lei invece Rita che dicono che se l'ingegnere come sciocchezze un po'sul piano politico economico e finanziario ritengo cioè a usciamo dall'Euro torniamo alla lire non c'è la lira non noi abbiamo una convenzione i mercati che solo se siamo assieme in Europa riusciamo a competere con la Cina con gli Stati Uniti con il Giappone perché oggi la competizione le guerre vedete non ci sono quasi più lei però ci sono guerre economiche
Petra degli Stati Uniti
Oggi lascia abbandona fa facendo questa politica diciamo isolazionista che significa
Tornare a guardare alle proprie cose tornare agli Stati Uniti per quale ragione perché perché gli Stati Uniti oggi hanno questo tipo di difficoltà che nella guerra economica che c'è sul piano mondiale loro solo per la prima potenza economica saperi che oggi ha più valenza economica la città
La Cina
Allora posso accettare questo no al rientro perché se a loro spetta di fare i gendarmi il mondo e spendono soldi in Afghanistan in Iraq
E la spesa dare la contrazione di quello che diciamo la speranza è l'americano di cadere una qualità di vita che sia oggettivamente e soggettivamente più forte
Se necessita entro per le azioni militari
Si indebolisce la quota di mercato americano
E quindi hanno problemi incredibili allo gli americani sono costretti a rientrare in loro stessi qui bisogna da questo punto di vista ragionare che dobbiamo fare
Non meno Europa come si diceva più Europa non meno Europa
Che cosa però dobbiamo fare accettare uno rotoli sull'OPA tedesca
Però perché non ci piace tedeschi perché sapeva che vince così tedesche cioè di tutte le parti ho assistito sarà per il partito Italia e Germania cosa che ho vinto quindi no però la Germania oggi ha una idea
Che guardasse stesse se ne frega degli altri e invece dobbiamo realizzare il nuovo Codice riveste cercare i tedeschi
è giusto ed avere vostre cose tra giusta che si va dal cosa gli altri dell'Italia Francia e altri Paesi perché questa poiché esiste del rigore rigore rigore non è più accettabile perché sa che cosa porta grandi suo Consiglio d'Europa
Pensate che in Europa ci sono sessanta milioni di disoccupati c'è un popolo e come l'Italia come se fosse uno degli altri Paesi Quaggio ventinove trenta e si vede
Popolo dei disoccupati questo non è possibile allo dobbiamo lavorare per questo e da sole risorse su questioni che dalle nostre parti assume cifre diciamo apocalittiche non risolviamo solo i problemi su occupazione se non c'è l'Europa qui dobbiamo chiede interventi all'Europa
Che intervengono soltanto per i migranti come vedete ogni tanto arrivano e dopodiché a finiscono il diciamo in Europa e qualcuno rimarrà anche da queste parti ma dobbiamo attingeva risorse e chiedere un grande piano per la disoccupazione che è una risoluzione europea
E cambiare anche politica Loreti nove del rigore parlo qua a molti di voi che si rivolge a Napoli come me avete mai visto che i rigori fa piacere a quello che lo subisce mai anche qua dei giusti ricordi solo schivo l'abbia sbagliato e così anche il rigore economico non piace non i giusti rigore economico
E poi anche quando il rigore la dieta gesto ogni tanto signor civico facciamola dietro fare però se a dieta fai vieta di età all'infinito ex dopodiché alla fine finisce cura per favorire quella simboli dare lo possiamo fare questo dobbiamo rientrare
Sul piano
Di un criterio che su criteri di equilibrio mettere i conti a posto in larga misura ci sta riuscendo l'Europa dopo questo bisogna spinge la direzione di far qualcosa per le grandi masse che si muovono in Europa grandi masse
Sopra tutto l'Italia meridionale in tanti sunto che sono all'interno della dell'Europa il sud della Spagna il sud a Francia anche se la il nord della Francia che il sud anziché essere nord e bisogna fare i parecchio in questa direzione
E lo farò come
Utilizzando la forza che arriva stavolta al parametro prego
Perché uno potrebbe dire ma
Clemente Mastella Riva stasera e diciotto ci stavi già prima che hai fatto è no perché devo dirvi la verità primi il Parlamento europeo contava poco oggi invece il Parlamento conta
Nel senso che il ventisette di maggio si rinviano i leaders di governo e i Presidenti della Repubblica europei i ventinove tanti sono i Paesi dell'Europa
E diranno noi Parlamento europeo che è stato eletto da poco vi diciamo che il nostro candidato per la Presidenza è Pimco Pallo
Se il Parlamento dice non ci piace Pinco Pallo appiccando un passato non passa giocherà la balla d'altra parte non occupare troverò cioè abbiamo la forza oggi imporre queste cose
Piano e come ci può venire incontro rispetto al nostro difficoltà
E che questa volta la differenza tra diciamo le famiglie europee politiche socialisti da un lato e devo cristiani per il gergo che piace al mio amico Clemente devo insieme all'altro la differenza è fatta da dieci parlamentari
E siccome verosimilmente faccio anche un po'di scongiuri Forza Italia mi piglia molti più di dieci noi saremo ago della bilancia
Come dobbiamo utilizzare questa gabbia ANCI Avoli prendo mettendolo sul piatto della bilancia dicendo cari amici tedeschi chiare amici del Governo che devo fare
Con un Presidente che intanto il Presidente perché diretto che i nostri voti determinanti cambiando e rinegoziando le condizioni
Non è possibile che il tre per cento valga per l'Italia invece la Francia si esprime altre e mezzo tre sei per cento figlio o figlia se non va bene l'intera famiglia se uno valuta figli e figliastri c'è una finta benevolenza per alcuni e una un po'di malevolenza dispetto altro figlio come si dice i figli su pezzi Gori su tutti quanti uguale qui sono uguali tutti poi immaginate negli onnipotenza i nipotini quindi ormai un mese in più dei figli perseguito Tinelli diverse chiare
Quindi cogliere
Cambia le cose a questo punto di snodo fa le cambiali però le fa che abbia regole devasta il no se voi votate Clemente Mastella cioè io da solo non la forza Sennori sindaci amministratori volumi dato una mano Dio ce la faccio
Manco chi errata
Diciamo l'uomo più forte che potesse essere Ursus mi ricordo all'epoca mio ragazzo è un sussurro questo che sembrava approvati riesce da solo a determinare il corso delle cose sia siano invece silos ora si combinano e si mettono le energie in modo tale da cospirare assieme allo stesso modo apprezzarlo solo voto allora credo che alla fine il risultato questo risultato diciamo molto molto incoraggiante
Gli amici degli amici ma ha detto ma
E dal fatto un po'così in modo
Clemente poi qua stasera anche quando mi chiameranno deboli la verità il gruppo opportunità di conoscenza con loro
E chi è stato la coscienza spero anche l'amicizia perché io ho sempre determinato dignitosa alcuni strumenti e poi politico cioè non vorrei mai saldato mai mi sarei stata la mia vita cioè si è determinato Napoli come pre-politica con elementi umani se non c'è questo
Non vale la politica e quindi allora in questo nostro riconoscerci oggi è ovvio che per quanto riguarda ho il dovere di dare una mano non mi debbo ringraziare io se pareggiato così quando neri prima democrazia cristiana insomma tante persone ho dato una mano tanti
Arrivavano molti a dirmi onorevole gratis perché grazie io ho il dovere di far questo vivete ringraziare perché è giusto così
Riserve immedesimato inc io essendo stato fortunato la provvidenza mi era andata bene agli altri poveretti ma che è la mia stessa età consiglieri era andata purtroppo male quindi questo sempre
Diciamo determinato questa idea della solidarietà rispetta la sofferenza pensate che un anno per dire come ragiono io sono andato in Australia perché lo magari con mia moglie che una protesi di mia moglie desiderava vederci soluto lei mia moglie non io perché non la conosceva nemmeno a me
Sono arrivato la ad Adelaide
E là c'è una comunità del mio paese
Ragazzi che non vedevo dall'età di cinque sei anni sette anni dieci anni che hanno frequentato le elementari con me quando è arrivato alla non conosce oppure mia moglie che era più ragazzi unanime quasi arrivato debbo dire
Una gioia un affetto incredibile cioè ogni chiedevano più di stare assieme a me una cosa vi debbo dirvi intensità emotiva io però stavo malissimo
E difatti al terzo giorno che non l'hai di festeggiamenti detto abbiamo l'andiamo via
Lei dice ma come vedi come ti ti ti voglio un bene cioè veramente al di là perché poi quando si sta distanti da ed è molto più forte di quello della DC scopriamo le cose quando sono distanti quando non ci son più e come l'aria fino a quando c'è lo l'apprezziamo quando non c'è
Finisce male
Io ho detto ieri noi non riesco a resistere perché immaginare che io sono stato fortunato e loro poveretti sulla migliaia milioni di ore di distanza questo riferisce il cuore solista ad un altro giorno sono andato via cioè
Perché così allora io ho il dovere di far qualcosa nel senso che
Diciamo noi abbiamo il dovere di far qualcosa per la gente so che senza la politica priva di questo afflato umano alcuna considerazione
E poi chi come me è la mia famiglia mia moglie è stata emigrante andati in America ragazzina poi ci siamo l'unica fortuna per lei ma per me lo per letto
Chi siamo fidanzatino americanizzata Larry migranti l'America che con i genitori e sono andato a fare il primo viaggio in America perché il primo vi si eroga alla famiglia un po'di troppo modesta
Mio non è l'artigiano pari insegnante però io non l'artigiano mi ha fornito i mezzi falegname io sono andato in America primo viaggio a ventidue anni mi ero laureato quindi mi hanno invitato mia zia che era
Nubile qui non si è mai sposata vieni qua l'America
Cioè l'America o incontrato questa ragazzina milioni tanto durante l'estate al mio Paese ho dato la
Gli ho detto a mia zia telefona al Papa
Quella vi piace Sandro miliardi sondato la ed ora sta una settimana ospite dei genitori di di al mio futuro voglioso rimasto due mesi poison dovrà d'Italia le rimasti in America a studiare ancora può ridata lei scudo qualcuno docenti universitari Amerigo d'Italia
è venuta in Italia lasciando i genitori in America l'uso di una singola quindici anni tenuto in Italia
Mia moglie
Voglio allora fidanzata quindi mi scrivo una lettera al giorno dall'America io devo dire la vita rispondevo Rettori settimana poi avendo ventidue anni essendo ad insegnare al liceo e do le professionisti non per un po'le scatole io rispondevo ogni mese avremo gli ha preso ha detto così è venga in Italia dato abita con i con i nonni e quindi è venuta e di qua è nata nostra storiche insomma continua attentissimi anni
Certe volte anche con qualche ripicche insomma come capita per analizzare i fari però per dire di come uno che come me ha vissuto il dramma della anche dell'immigrazione francamente come fa a disinteressarsi di quelli che vanno
Di vostri figli
Delle persone che sono intorno a noi delle difficoltà che gravano con ipoteche negativo si ognuno di noi però credo che la politica e il dovere di far questo siccome però io cantato
Loro detti votarmi
Voi spero che mi vietano votiate
E siccome rimangono ancora alcuni giorni mica volete che io faccio come l'asilo che muore la sequenza meglio grazie finisco qua quindi io vi ringrazio molto davvero al di là del parole un po'così
E spero che voi siate per me come tanti persone di famiglia perché solo quelli che sono più legati alla dimensione umana ti danno una mano
Per la famiglia è quella che no più pensati o sembra PIOT ricandidato
Allora la mia famiglia metodi mi voglia famiglia tentacolare dovunque si spoglia dunque
Io nel mio collegio elettorale a pieno di familiari mia moglie
Invece lo so dagli mia sorella allorquando tutti i candidati volto in particolare
Può essere come sapete primo teneva capire Motor apriamo
Teneva cinquanta figli cinquanta figli e quindi avrei voluto avere cinquanta sorelle ci vada fratelli modale che
I voti arrivano a iosa invece ero soltanto io e mia sorella
In quel periodo mia sorella era fidanzata assistita Enzo col fidanzato iter sicuri o della famiglia del del del fidanzato detta vero tragedia questo buddisti però è di tanta comprensione la mia famiglia rende il popolo cioè le persone
Che con tanta buona fede mi ha dato una mano in questi anni hanno rincorso sollecitandomi
Diciamo respirando dietro di me incoraggiando in ogni circostanza sia quando le cose note bene sia quando qualche volta andata male ma sembra diciamo con grande affetto e con grande solidarietà spero di trovare dei vostri sguardi che siete un po'così
Molto affetto molta solidarietà sia delle casalinghe Federcasalinghe piccola detto bisogna elevare
Portano ottocento a mille no porta
Trecento
A ottocento ottocento
Ottocento vate va bene va be molto meglio degli ottanta euro che non siano neppure quindi mi pare una cosa questa un po'infamante quello che c'è in giro bene con questo io davvero vi ringrazio e vi saluto qua con molto affetto se mi invitate
Gestione dei rivengo grazie a tutti e buona serata grazie grazie votate Mastella Forza Italia evocate vaste