22MAG2014
dibattiti

Autoriciclaggio. Rischi, prospettive e limiti di una riforma

CONVEGNO | Roma - 12:46. Durata: 2 ore 33 min

Player
Convegno "Autoriciclaggio. Rischi, prospettive e limiti di una riforma", registrato a Roma giovedì 22 maggio 2014 alle ore 12:46.

L'evento è stato organizzato da Camera Penale di Roma e Centro Studi Alberto Pisani della Camera Penale di Roma.

Sono intervenuti: Nicola Selvaggi (avvocato), Andrea Sereni (professore), Sergio Beltrani (magistrato della Suprema Corte di Cassazione), Simone Faiella (avvocato), Mario Palazzi (magistrato), Carmine Castaldo (magistrato), Gianfranco Donadio (magistrato).

Tra gli argomenti discussi: Avvocatura, Criminalita', Diritto, Economia, Estorsioni, Evasione
Fiscale, Giustizia, Italia, Mafia, Magistratura, Narcotraffico, Parlamento, Penale, Politica, Riciclaggio, Riforme, Sanzioni, Usura.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 2 ore e 33 minuti.

leggi tutto

riduci

12:46

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Amo cominciare
L'incontro di oggi
Che
Testimonia
L'impegno della Camera Penale di Roma sui temi
Più rilevanti più importanti
Degli ultimi tempi
E quello dell'autoriciclaggio in un certo senso io credo
Indichi
Come del resto anche
Altri che sono stati esaminati con incontri organizzati dalla Camera penale nei tempi recenti la
Capacità di penetrazione sempre più profonda degli impulsi
Della comunità internazionale nel nostro ordinamento come quindi nostro diritto penale stia in effetti progressivamente ridiscutendo alcuni
Principio
Alcune acquisizioni che in un certo senso sempre considerato come fondamentali
Cominciare da quella di cui parliamo oggi dell'autoriciclaggio
Le ragioni per cui il nostro ordinamento si è sempre
Congegnato nel senso di non dare rilevanza tale condotta sono note comunque saranno immagino oggetto di approfondimento da parte
Dei relatori che intervengono oggi e che e che ringrazio
Ragioni naturalmente di carattere tradizionale che come è noto sono legate alla irrilevanza del cosiddetto post factum all'idea
Che l'autoriciclaggio potrebbe determinare una violazione del principio
Del ne bis in idem in senso sostanziale comunque il rischio di alterare l'equilibrio sanzionatorio e quindi il principio di proporzionalità perché
L'autoriciclaggio potrebbe determinare in definitiva che il reo venga assoggettato ad una pena non correlata alla gravità del reato a monte a maggior ragione quando
Che può naturalmente capitare nella pratica la sostituzione o il trasferimento realizzi esigenze
Immediate di consumo
A questo si aggiunge il tema collegato
Alla riciclaggio inteso come costruzione di ostacoli alla identificazione il problema del principio del nemo tenetur
Che anche sul principio fondamentale
Del nostro ordinamento ma d'altro canto come si diceva gli impulsi a livello internazionale si fanno sempre più intensi
Così come la necessità in generale di contenere fenomeni estremamente insidiosi con strumenti sempre più sofisticati ed adeguati alle caratteristiche sostanziali delle dei fenomeni criminosi
D'altro canto il nostro ordinamento ha cominciato già ad assorbire alcune evoluzioni a cominciare
Dalla stessa definizione di riciclaggio data dal decreto legislativo due ter uno del due mila sette sia pure
Ad effetti e fini diversi
Quindi
Io direi nei limiti in cui incontri diciamo la condivisione degli illustri relatori tutto sommato il nostro incontro può organizzarsi sulla idea se
Dal se punire riciclaggio l'autoriciclaggio non si sia ormai passati al
Come punire l'autoriciclaggio se il problema non sia più soltanto Dell'Anna
Ma piuttosto della migliore tecnica legislativa da utilizzare
Molti sono come sapete i progetti gli sforzi che sono stati elaborati negli anni e anche in tempi recentissimi
Due mi sembra che siano le alternative allo Stato
Più battute
Da un lato quella della semplice eliminazione
Della clausola
Che prevede per il riciclaggio che il soggetto non abbia concorso nel reato a monte e l'altra invece
Nel senso di una riformulazione
Comma giovare profondità dello stesso delitto di riciclaggio sia dal punto di vista descrittivo quindi dal punto di vista della
Condotta con un maggiore accentuazione dei profili
Potremmo dire del carattere fraudolento delle condotte di riciclaggio sia nel senso
Di una
Diversa indicazione di disvalori costitutivi dell'illecito dal punto di vista della condotta ma anche dal punto di vista dell'evento passaggio quest'ultimo direi senz'altro segnalato
Come dimostra il DDL Grasso ma anche la proposta elaborata dalla commissione greco
Di trasferire il nuovo reato unificato di riciclaggio e reimpiego nell'ambito dei reati contro l'economia per indicare in effetti che il
Significato
Di questo illecito starebbe proprio nella idea di
Rendere più difficile quella concorrenza sleale che ove si determinerebbe laddove l'economia
Potesse compiuto facilità essere inquinata dai proventi del crimine in particolare organizzato ma direi in generale del crimine più strutturato
Di quello che
Attualmente può venire in rilievo con riferimento al riciclaggio collocato nell'ambito dei reati contro il patrimonio
Quindi io mi fermo qui e dare immediatamente la parola al professor Andrea sereni professore ordinario del di diritto penale presso l'Università di Perugia grazie professore prego
Grazie a lei
La mio intervento io il ristorno intanto dico subito che sarà un intervento breve abbraccio perché fra l'altro sono illustrissimi relatori che daranno tutte le coordinate illustreranno tutte le coordinate tecniche del problema
Io vorrei invece restare
Se mi è consentito alla dato
Tecnico-politico come si diceva una volta di politica criminale
E non posso non far presente e che con i miei cinquant'anni suonati sono vecchio cioè per
Capire queste innovazioni
O per esempio del parto da
Un aspetto e quindi sarà un intervento di uno scettico anziano diciamo che va verso l'anzianità
Di servizio piuttosto rilevante che riguarda quindi queste novità con non poco scetticismo e quindi Porro più che altro degli interrogativi
Quali spero a dire ricevere anzi sicuramente riceverò delle risposte appaganti con le relazioni che seguiranno
Ma io per dire ricordi d'infanzia direi ormai no nel progetto grosso lo ricordava molto bene l'avvocato selvaggi
Il delitto di decidiamo di riciclaggio il nuovo diritto di riciclaggio con la nuova formulazione dell'autoriciclaggio va nei delitti contro l'ordine economico e finanziario dunque io sono
Allievo di fiore del professor Fiorella della Scuola romana ma inizialmente capita che ero allievo di Franco virgola che forse qualcuno di voi ricorderà che fu poi ordinario a Roma per un triennio
Ho quando noi siamo cresciuti e punto i primi rudimenti di penalisti quando sentivamo ordine economico economia pubblica era subito una critica feroce molti vedo che annuiscono perché come me si sono formati a quella scuola
Cioè queste categorie
Metà politica metà sociali metà individuali che erano proprio il contrario del diritto operare nel penale liberale fosse esso l'impronta diciamo di sinistra o di destra quale che fosse l'indirizzo del penalista quindi un qualcosa diciamo che prescindeva dalle ali politiche
Ma per noi questi concetti ordine economico eccetera
Apriti cielo erano l'inizio della critica
E erano espressione di quello che chiamavamo senza tanti giri di parole espressioni di vice devoluto un Codice fascista no all'economia pubblica questi Mega
Interessi lì che praticamente consentivano un'espansione punitiva a largo raggio che noi io sono cresciuto con questa mentalità alla quale
Sinceramente all'età che ho
Non rinuncio
Ho quindi non mi appassiona molto quando vedo le discussioni con le diciamo i cambiamenti
E legislativi o i progetti di cambiamento legislativo che si cominciano a interessare della corretta classificazione o individuano questi beni che sono sempre esistiti diciamo nulla
Di nuovo sotto il sole vediamo allora dietro le formule
Quali sono i problemi realtà che si celano dal punto di vista del rispetto dei diritti
Ho un'altra premessa che volevo fare e che sarà che io ho una certa antipatia per questo davanti a un molto sono affascinato da
Il tema dell'autoriciclaggio anche perché il Fringe omento studiato l'autoresponsabilizzazione per anni quindi quando sento autonomia o donne mi porta subito
Per il ricordi piacevoli quindi l'autoriciclaggio di prima acchito
Mi affascina ma poi immediatamente mi dà un effetto di ripulsa perché
O perché sentivo sere fa siccome è un tema politico perché parliamo di riforme quindi possiamo fare una discussione tecnica ma è una discussione politica sentivo se le fa
Di Battista se non vado errato a Bersaglio mobile che diceva qui se
Nel Parlamento propone una legge sull'autoriciclaggio noi la votiamo se propone nuove norme sulla corruzione che abbiamo appena fatte con la legge Severino e noi le votiamo eccetera
Stessa forza politica che propone
Processi di massa perché processi via internet via on line eccetera eccetera perché questo voi porta voti perché quando c'è lei forcone sulle strade i Forconi hanno sempre creato popolarità soprattutto nei momenti di crisi
Insomma io basta leggersi i libri in giro sulla Rivoluzione francese perché altrimenti mi attengo emittenze vanno che io vedo
Una nuova forma di giacobinismo anche la vedo Negri Lini ma sostanzialmente quando tu al popolo soprattutto un popolo affamato tra virgolette gli edifici che c'è gente che lavora in forche Taricco ghigliottina ero quant'altro questo tutti contenti
E poi questo questa politica porta voti quindi la uccide il riciclaggio portavo di Sella corruzione diventava evoluzione a largo raggio il piano nazionale anticorruzione andava e va a leggere
E chi lavora nel pubblico come me eccetera andate a vedere tutte le norme disciplinari che praticamente una rete disciplinare quella che riguarda la vita ad ognuno io sono sicuro
Che se ci fosse un carabiniere dietro ad ognuno di noi ci avremo tutti una violazione disciplinare in tasca davo deve per la quale potremmo essere tranquillamente condannati tutti
è solo al fatto che poi magari nella selezione viene fuori una quota sola altri non sai niente ma andassimo a scoprire telefonate di tutti le relazioni di tutti io non so quanti sì
Diciamo salverebbe lo dalla potenziale graticola disciplinare perché quella è un'altro aspetto del diritto penale dei tempi di oggi
Due-tre uno tutti annessi e connessi
Allora questo è il clima il clima purtroppo è il clima di
Urna Pampena lirismo piuttosto spinto ecco perché ho detto che io sono mi sento anziano perché sinceramente lo dico ma non sempre polemica verso nessuno ma verso una un andamento che vedo diciamo nella società se mi passate
Un'espressione un po'forte
Si ritorna i cicli della storia sono quelli che sono si ritorna verso l'impostazione Pampena mistica
Cioè a dire che il diritto penale si fai si deve prendere compiti di mutamento della società tutte quelle cose che già conoscete che non vi sto a dire per il contro le quali l'imposta azione liberale quella che risale ai tempi del buon Sardelli vedeva come il fumo negli occhi che cosa diceva Zanardelli quando parlava di reati politici qual era la scuola Zanardelli ANAS Masada Diana era
Contro i reati politici che all'epoca veniva commessi dai socialisti dagli anarchici eccetera
Uno Stato liberale quello Stato che reprime cioè quando c'è un reato quei reati belli che se vedono chiamarsi che sparì e fare qualche cosa lo Stato le prime
Ma allo stato non previene cioè la prevenzione diciamo non faceva parte della vecchia classica scuola liberale naturalmente i tempi sono cambiati quella purezza non è più riproponibili però da lì all'eccesso opposto
C'è anche una via di mezzo che andrebbe
Perseguita
O ricordo per inciso vado un po'in chiusi in maniera anche
Se volete confusa ma si potrebbero fare tanti esempi proprio
L'avvocatura si è battuta per esempio controllare l'introduzione del reato di facile falsi falsifica azionismo un'altra cosa perché al secondo me
Completamente sbagliata quella di introdurre reati anche sull'area di di opinioni di quel tipo nonché si sia d'accordo
Negazionismo chiedo scusa negazionismo
Ripeto nonché
Nessuno di noi credo che qua dentro è vi diciamo vuole o sostiene tesi di quel genere ma al negazionismo non può essere combattuto quel carabiniere
Ecco come non poteva essere combattuti ci sono dei reati di opinione che non possono essere combattuti col carabiniere ma vanno combattuti con la D all'etica via internet la variante revisione lo hai libri colleghi procedi comunicati stampa quello che volete anche con le parole forti
Ma non per i carabinieri
Tanto meno quei magistrati ecco tanto certi ricordo che nella l'ipotesi di negazionismo riguardava
Tutti crimini contro umanità è una cosa assurda cioè
Leccese non so quanti genocidi siano discussi nella loro entità nella quantità nelle formulazioni è lì che fanno fare più ricerca storica per esempio adesso o esteso il discorso per farvi capire però le derive
Alle quali si può andare incontro a destra a sinistra in tutte le direzioni perché questo perché poi il diritto penale
Già questa bella sanzione penale
Che non turba la disciplina di bilancio perché generalmente a sanzionare un co pare che non costi niente del quinto
Per esempio adesso o esteso il discorso per farvi capire però le derive alle quali si può andare incontro a destra a sinistra in tutte le direzioni perché questo perché poi il diritto penale cioè a questa bella sanzione penale
Che non turba la disciplina di bilancio perché generalmente a sanzionare un co fare che non costi niente per cui introduce una nuova sanzione penale
Non ha il problema della ragioneria che mette il disco rosso perché ripeto sono spesso riforme a costo zero e il popolo
è contento e probabilmente le cose magari non cambiano salvo cambiare magari anche in peggio in tutto questo abbiamo voi lo ricordava la spinta degli organismi internazionali
Ma vediamo all'autoriciclaggio ecco io sull'autoriciclaggio o poche osservazioni da proporre proprio dal punto di vista tecnico ma sono la primari
Prima di riformare l'autoriciclaggio o in concomitanza un'eventuale introduzione dell'autoriciclaggio ma non sarebbe anche il caso di di vedere come è fatto riferisce che l'Agenzia seicentoquarantotto questo lo dirà lo so già non tenevo la parola lo so già che è pronto tenne Ciadi come dire le armi affilate l'avvocato Faiella che ha avuto ore fra l'altro di una pregevolissimo a e ampia monografia proprio sul riciclaggio del crimine transnazionale
Ho ecco il riciclaggio già come è strutturato attualmente quindi
De iure condito a problematiche infinite perché io ricordo la quando i primi tempi di applicazione
Per come era formulato seicentoquarantotto bis pure la contraffazione del telaio dei motorini alla lettera era un'attività
Intesa come attività di riciclaggio per dire per cosa può arrivare adesso non basta il riciclaggio che io sappia anche vedere giurisprudenza c'è
Opinioni confortate appunto a livello giurisprudenziale del cui riciclaggio può derivare anche l'attività reati tributari reati fallimentari
Tutti tutti tranne che quelli colposi resto tutto
Su tutto e sui reati tributari per esempio molto ci sarebbe da dire ma adesso perché sull'origine della provenienza delittuosa sul poi la questione se un risparmio un profitto
Tematiche norme però pure la
Quindi e riciclaggio come diceva giustamente scritto l'avvocato Faiella va visto perché ci sono poi già nel seicentoquarantotto bis e condotte a
Che di carattere neutro no cioè condotti in colori come avrebbe detto Brigo la come direbbe il professor Fiorella condotte in colori dal punto di vista dell'offensività
Che hanno una la possibilità di espansione punitiva già de iure condito enorme
Se no
L'autoriciclaggio che cosa vuol dire Ugo se immaginassimo l'eliminazione della famosa clausola di riserva del seicentoquarantotto bis che è comune alte
Dal seicentoquarantotto cioè fuori dei casi di concorso mettiamo intanto l'ipotesi più semplice al procedimento di eliminazione mentale conditio sine qua non tiriamo via la clausola
E rimane quindi il riciclaggio per tutti quindi compreso autoriciclaggio compreso quindi l'autore del reato o colui che concorre nel reato
Si ritrova catapultato nella responsabilità per quel reato presupposto da cui scaturisce la eventuali il rischio di riciclaggio più la pena del parente si auto riciclaggio quindi va a sommare
Due responsabilità qui bisogna discutere se per uno stesso ha fatto per più fatti perché la moltiplicazione delle qualificazioni penali è un un tema che esiste non solo in materia di riciclaggio è un tema del diritto penale
Ma è a mio avviso un tema del diritto penale con cui gli avvocati i magistrati si scontrano giorno del giorno che anche quello di economici Giare pure le imputazioni penali
E non molte barriere questi capi di imputazione
Dove ci si difende da tutto e dai i falsi voi i reati contro la fede pubblica e quello è quella e cioè una moltiplicazione di beni che porta una moltiplicazione di bene salvo che poi alla fine a quell'ora a quel disgraziato o delinquente come lo vogliamo chiamare
L'unico via di fuga il reato continuato per cercare di di di di trovare degli accomodamenti di vera perché altamente che lo dovresti scorti cari vivo per anche per reati che non sono l'omicidio è questa
Cioè si perde in un certo senso anche la gerarchia delle proporzioni la differenza fra
Un fatto e un altro fatto perché molto ma esso non aveva acqua somma un'altra vera tutte bene poi rilevanti perché oggi un reato se non supera un certo target interessa niente a nessuno quindi per quanto le vene
Verranno fatte basse o abbassati ricalibrare sanno sempre alte
Va bene al riciclaggio e Giana e una pena de iure condito è molto alta salvo la diminuente che ci ha ma insomma di base molto alta
Anche ammesso che per l'autoriciclaggio venisse un po'ricalibrata verso il basso è sempre un reato di sensibile di notevole importanza che si va assommare con il reato presupposto
Ho allora qual è la giustificazione e io direi che sicuramente
L'autoriciclaggio non può e non deve toccare il principio del nemo tenetur se detergere quella almeno quella come soglia di sbarramento teniamo c'era perché se no
è dittatura sono c'è poco da fare se uno non si può neanche difendere lungo uno sbarramento e la tutela degli
Unità quella in uno Stato liberale non ci potrà piace ma dobbiamo venire ecco io non voglio sprecare termini sul parole su questo perché sua
Sui postulati fondamentali con un cristiano se non crede in Dio non discutiamo e tutto il resto c'è un postulato fondamentale o dobbiamo pur tenere
E secondo me è il principio del nemo tenetur
Il principio di inesigibilità più generale mi piacerebbe parlarne ma andrei fuori tema già ci sono andato con il negazionismo che avevo prima ribattezzato cooperativa tutte gli andamenti e falsificazioni isolazionista concertare identico
Penalizzare Fazio se anche voi
Dicevo allora abbiamo questo problema
Di individuare la ragione allora la ragione a me pare di capire che nel riciclaggio l'autoriciclaggio sarebbe quella di andare a punire
E i le attività che vanno verso il profitto cioè il ciò che proviene dal reato sostanzialmente non lo devi trasformare il ricchezza produttiva di ricchezza finanziaria eccetera eccetera
Ma
è ecco
Questo sarebbe l'ambito nel quale si va a ricostruire una autonomia di tutela che giustificherebbe una pena in più
Ma io mi domando anche qui
Ma abbiamo pensato alle conseguenze sul piano operativo
Allora autoriciclaggio domanda i presenti l'applico anche i reati fallimentari
Bancarotta fraudolenta
Sì ecco allora
Io re sapersi tutti messi esprimo queste leggi problemi seri pongono distrazione fallimentare
Automaticamente autoriciclaggio altre no quando avevo cioè io vorrei capire abbacchi è che gli è capitata la distrazione fa fatta distrazione del Frignano nei Ciarla l'ortofrutta e via ma
Chiunque c'ha un minimo
Di attività un imprenditoriale di una certa complessità non vedo come uno che fa una distrazione minimamente articolata sul piano Doula bancarotta quella
Come
Non diventi automaticamente la moltiplicazione di validi veci lenta o due reati
è due reati cioè o stai nell'elementare quel contadino che fa l'avrà la la bancarotta e farà distrazione o se distratto proprio ma uno che piano poco poco fa un'operazione
Sull'estero un movimento bancario su un conto corrente mai ad un parente automaticamente fa pure autoriciclaggio
Tutte le i reati di frode le truffe perché hanno poi il problema della prescrizione gli egli ha pioppi se fai un'indagine su quello che è il post partum è anche lì un minimo di attività
Professionale dell'operatore subito dopo la truffa dei dati la possibilità di irrobustire la truffa che di suo è debole perché nel mare magnum dei processi c'è il problema la prescrizione
Gli atti OP autoriciclaggio ecco lì che fortifica
L'imputazione quello che oggi il ruolo normalmente del reato associazione per delinquere che quando Duce a un reato che balla gli metti a so tre madre moglie e figlio diventa un'associazione per delinquere a quel punto moltiplichi le potenzialità operative
Ecco anche due bravi bravi anche Bagnoli allora io per carità contro la storia tanto non si può andare contro quello che fu il quello che è segnato nel destino
C'è c'è poco da fare ci subire ci prenderemo pure l'autoriciclaggio recupereremo però mi sembra che i dubbi
Sulla strutturazione di questi reati dove non ci si pone fino in fondo a livello di legge quelli che sono i problemi di confine dal punto di vista della modalità quindi rapporti con i reati economici con rapporti con i reati di frode
Dopo dopo devono intervenire gli illustri magistrati della Corte di Cassazione perché la parata passa loro automaticamente quindi rapporto reato presupposto la modalità della condotta vado a far tutto loro
Poi naturalmente uno si lamenta che c'è l'eccesso di discrezionalità giurisprudenziali certo se certi temi
Ve nascono in partenza
Non dico Malfatti ma certo i fatti in modo tanto problematico poi dopo e la Cassazione che ha da fare il lavoro
Vorrei dire pure il lavoro sporco di rimettere ordine nel motore nelle varie nelle varie articolazioni del sistema
Quindi e io direi che a me sembra che prima dell'autoriciclaggio ci sarebbe stato bisogno può prendiamo l'occasione per un lavoro contestuale come mi sembra che le proposte vogliano anche fare
Di di vedere il la struttura già del riciclaggio ci ha così com'è andandola a restringere meglio questo sarà tema che verrà sicuramente meglio articolato nelle prossime relazioni le relazioni che seguiranno
E poi interrogarsi ancora meglio su questo autoriciclaggio
Effettivamente se non produca una violazione in senso più largo del ne bis in idem sostanziale perché voglio dire un riciclatore
Tutto sommato è uno che non partecipa reato e si assume un rischio diverso che è quello di favorire a un certo punto l'impiego di capitali oppure anche
La la appunto lo nella difficoltà alla identificazione l'ostacolo all'identificazione del capitale e l'ho fatta fuori in una sfera di rischio diversa
Ma mi domando se la sfera del futura autoriciclaggio ore non è un'unica unità di rischio anche nella proiezione
Delle guadagno anche nella proiezione di un impiego del capitale cioè entra sempre nella stesso
Nella stessa dinamica in quella che folla teoria dell'imputazione distretti all'elemento ci ci ha insegnato a
Ragionare in termini di rischio e di sfere di competenza qui mi sembra che con questo andazzo le stelle di competenza vengono confuse
Con una comportamento attivi trecentoquaranta rischi e per ogni rischio diverso una sanzione e neppure piccola
Ho concluso grazie
Grazie professor sereni per questa introduzione soprattutto per l'introduzione del profilo scettico diciamo così
Ci consente di discutere
Compiuto ricchezza i problemi dell'autoriciclaggio
Per il fatto di aver richiamato l'importanza
Di una
Visione complessiva che tenga conto delle opportunità eventualmente di una riforma del reato di riciclaggio nel suo nel suo complesso
E mi sembra delle difficoltà di individuare anche sul piano tecnico cioè sul piano della ricaduta tecnica intesa come riformulazione della fattispecie
La distinzione tra la vicenda che richiami il semplice ostacolo alla identificazione o l'immediato consumo del bene che provenga da reato presupposto da un lato
E dall'altra la condotta
Preordinata almeno Fini diciamo finalistica mente connotata nel senso di inquinare l'economia pubblica
Attraverso i proventi del reato distinzione che in effetti in astratto può apparire
Percepibile ma che poi dovendo la rendere sul piano tecnico e quindi nel telaio di una norma incriminatrice può
A contrario invece sollevare molte difficoltà difficoltà che poi in un certo senso si amplificano in rapporto anche alla
Collocazione proposta del reato nell'ambito del dei reati contro l'ordine economico e quindi il richiamo ai
Alla teoria del bene giuridico il problema dei così detti beni giganti come li definiva Pedrazzi che hanno pochissima capacità selettiva per cui poi alla fine se non c'è reato che offende l'economia pubblica e qualsiasi tre qualsiasi reato
Dico qualsiasi con qualsiasi fatto di può
In qualche misura
Introdurre degli elementi degli elementi di rischio resta profilo comunque della politica criminale in generale
E in che misura effettivamente questi fenomeni debbano essere seriamente contrastati perché per il problema secondo me
Del supporto che è che questo tipo di ricchezze danno all'economia resta aiuto racconta un po'un brevissimo
Ricordo personale che mi ha sempre colpito ma quando ero in Germania mandato dal professor Fiorella Max Planck a studiare a Friburgo alla fine dopo un po'per nostalgia e andavo in un ristorante italiano perché insomma lì poi a Friburgo alla lunga
Ed era questo italiano che io sono stato lì durante il dottorato per periodi abbastanza lunghi nel giro di tre quattro anni avrà aperto sei sette ristoranti come minimo
Mi chiedevo ma e via dicendo ma qui in Germania basta che tu paghi le tasse rimetti apposto se i palazzi sono un po'rovinati la facciata
No non ti fanno problemi c'è addirittura o dei miei amici che stanno in Germania dell'est dopo la ristrutturazione la riunificazione isolano avuto ponti d'oro quindi
Loro non ti fanno problemi c'è addirittura o dei miei amici che stanno in Germania dell'est dopo la ristrutturazione la riunificazione insomma hanno avuto ponti d'oro quindi probabilmente ci sono paesi che diciamo qua
Insomma Landonio all'anno l'economia l'anno
Assorbita diciamo da questo punto di vista comunque
A questo punto passo la parola al consigliere Bel Trani per quanto riguarda gli aspetti della giurisprudenza di legittimità impara Nicola della soluzione vedremo se tranquillizzante o no con riguardo al tema dei rapporti tra riciclaggio reato associativo prego Consigliere
Parecchi spunti interessanti
Fantastici nella relazione professore condivido il dolore per il superamento della soglia dei cinquanta una triste esperienza e mi accomuna da qualche settimana
Un altro breve flash
Pensate con gli occhi del magistrato
Sentito al telegiornale e vi dicono c'è troppa gente in carcere non dovete mettre tanta gente in carcere
Poi sentite le edizioni dopo bisogna inasprire le pene per tutti questi reati ma si inaspriscono i pini che faccia mando più gente in carcere allora quegli altri mi diranno mai mandato troppa gente in carcere eppure districarsi che in questa serie di possibilmente non è la cosa più facile di questo mondo
Il tema del mio intervento è molto ristretto ricorda o
Uno di quei film gialli in cui nel primo fotogramma fanno vedere Ikea che uccide la ricca signora
Perché il tema è stato esaminato alle Sezioni unite
Se si è configurato il concorso fra diritti quell'articolo duecentoquarantotto visto seicentoquarantotto terzo è quello di cui all'articolo quattrocentosedici bis Codice Penale quando la contestazione di riciclaggio reimpiego riguardi beni utilità provenienti proprio dal diritto di associazione mafiosa
Soluzione negativa
Una condizione Gargano un poco il mio compito e che se non oggi domani fra pochi giorni credo che la sentenza sarà pubblica quindi o con il rischio di di cose a
Completamente sballato perché leggeremo nella motivazione le Sezioni Unite esattamente il contrario però
Come si dice io ci ho provato
La prima cosa che
Dobbiamo tenere presente
L'unico riferimento vanno giurisprudenziale la sentenza della seconda Sezione nove mila duecentoventisei del due mila tredici
A con chiarezza escluso la possibilità di attribuire rilevanza penale all'autoriciclaggio è questo il nostro punto di partenza
Si è ritenuto l'esistenza di un contrasto tra decisioni con riguardo al tema dei rapporti tra reati associativi e riciclaggio in realtà il contrasto non esisteva
Della materia si sono interessate sette otto sentenze adesso le esamineremo valuteremo le fattispecie e vedremo che
Secondo la mia idea sperando che avesse brutalmente contraddittoria Sezioni unite in realtà un vero e proprio contrasto non c'era
Avremo modo di renderci conto questa è una cosa che vale per questo argomento ma vale per tanti argomenti che purtroppo gli equivoci che sono insorti e ne sono insorte dipenda dal fatto ad oggi si studia la massima e non la sentenza
Io ho lavorato per cinquanta al massimario sono dal due mila dodici alla seconda sezione penale la massima e una lucetta rossa la giurisprudenza sta nella sentenza la massima venuta selezionare
Le decisioni che vi possono aiutare per il vostro problema ma
Un confronto stavo orientamenti uno studio più non può limitarsi alla massima tra l'altro la massima in astratto può essere fatta male anche la sentenza o meno
La massima può essere fuorviante perché in cinque righe vi dice qualcosa che voi potete fare capoverso maestri in questi devo dire tanto di cappello piegare dove più conviene fa ed è la motivazione riguardava un fatto completamente diverso
In relazione al quale quella massima assume un significato diverso questo è quello che è successo nel nostro caso
Si ipotizzano nell'ordinanza di rimessione che è un collage di sette massimo il contante un contrasto tra opposte decisioni
La maggior parte dei quali guardano questo è diversa
Quale il punto fondamentale
Tutti i reati associativi sono autonomamente produttivi di profitti reti di eccetera no solo il quattrocentosedici bis
Per cui le prime decisioni in argomento che sono due decisioni della seconda sezione penale la mia Sezione per dieci mila cinquecentottantadue del due mila e tre e la quaranta mila settecentonovantatré nel due mila e cinque pure evocate nell'ambito di questo contrasto
Hanno affermato principi pacifici anche banali
Che non c'entravano nulla e ci avevano detto
Il soggetto che risponde di associazione per delinquere può anche risponde del riciclaggio diresse provento di reati fine dell'associazione dei quali egli non sia concorrente niente di particolarmente
Mi mirabolante un'applicazione molto semplice corretta dei principi una particolarità appresso riderci insieme nella seconda la difesa aveva chiesto l'escussione del concorso sì
Però aveva chiesto escludersi la responsabilità per il reato associativo natura al più sarebbe possibile escludere quello per il diciamo ma la difesa si era battuto nel dire no visto che lui e anche associato non uno dei condannati per associazione ma solo per il riciclaggio
C'è stata poi una terza sezione decisione sempre della seconda Sezione la quarantaquattro mila centotrentotto del due mila e sette che ha ribadito lo stesso principio in fattispecie diversa e cioè ha detto
Questo principio vale anche per l'associazione ex articolo quattrocentosedici bis di stampo mafioso l'associato
Può rispondere del riciclaggio i beni provenienti dai reati fine che non gli sia imputabile anche qui non abbiamo scoperto nulla di particolare
Seguono tre decisioni
è inutile per fare giurisprudenza e valutare il peso degli orientamenti dobbiamo guardare anche piccole cose
E esso sembrano tre decisioni in realtà è una decisione perché sono tutte deliberate dalla prima sezione alla stessa udienza nell'ambito dello stesso procedimento erede sentenze pur contesta in sui diversi sono identiche
Ed affrontavano un'ulteriore problema
Il tribunale del riesame in quel caso aveva sostenuto che ed è un'associazione di stampo mafioso non può produrre proventi illeciti e quindi non può costituire reato presupposto del riciclaggio ma nel nostro caso
La Cassazione
A
Accolto la tesi contraria
Tuttavia
Il clima non si è posto prove di concorso perché gli indagati rispondeva non solo di tentato riciclaggio quindi in questi tre decisioni sono la semina novecentotrenta la mille ventiquattro al mille quattrocentotrentanove del due mila e nove
Il problema centrale era questo può da un'associazione per delinquere di stampo mafioso derivare
Una utilità suscettibile di riciclaggio la Corte di Cassazione ha detto sì e questo è un principio molto importante fatto per la verità mutuando alla lettura della norma
Non erano però queste tre decisioni intervenuta sul problema del concorso tra cui reale per un motivo molto semplice perché non era contestato il concorso di petto erano tre riciclaggi
Una vicenda storica affatto anche abbastanza discuterà Roma erano i fondi con i quali
Una organizzazione malavitosa si accingeva a rilevare la Lazio anche se il Presidente Fazzone loro molto
Contento di cederla e poi si scopi i soldi che dovrà essere impiegati in quella vicenda provenivano dalla Romania Barron grazie
Ed erano in realtà
Provento dell'altro del cosiddetto clan dei Casalesi anche queste delle decisioni neutre ai fini del nostro contrasto se non per questo principio che comunque basilare
A differenza dell'associazione per delinquere e possiamo aggiungere dell'associazione finalizzata al traffico di stupefacenti
L'associazione di stampo mafioso può produrre reddito appunto perché tra le sue finalità sottoporre alla materia tale articolo quattrocentosedici bis
Inserisce l'insinuarsi nel tessuto economico con la possibilità quindi da questo di trarre profitto
Veniamo poi alla sentenza della sezione numero quaranta mila trecentocinquantaquattro del due mila undici che quella che poi
Probabilmente involontariamente ha dato vita al contrasto
Gli imputati disponeva di reimpiego approvato l'articolo sette la legge duecentotre novantuno
Ed era stata riconosciuta la continuazione con reato io partivo quattrocentosedici bis separatamente giudicato
La difesa sia già lamentato in Cassazione l'impossibilità di ritenere il concorso
Però
La doglianza essa giudicato inammissibile ma inammissibile profili di rito non nel merito
L'articolo seicento sei comma terzo ti accorgi procedura penale
Prevede che le violazioni di legge possono costituire oggetto di ricorso per Cassazione solo se sono state fatte tempestivamente valere in sede di gravame sempre che si tratta veramente di relazioni verifica se è in corso il primo giudizio
E visto che in questo caso la sentenza d'appello non ha fatto altro che confermare quella di primo grado ma questa doglianza non figurava come motivo di appello
Sarà stata tardivamente dedotta come se come motivo di ricorso e la prima sezione non ha fatto altro che dire questo
A poi con riguardo parlo
Con l'imputato per il quale questo problema non c'era affermato il principio della possibile al concorso senza dire perché
Si capisce perché per cui si capisce immediatamente la ragione per la quale la sesta sezione sempre molto attento di lì a poco
è intervenuta con la sentenza venticinque mila seicentotrentatré del due mila e dodici per chiarire non è configurabile l'impiego e naturalmente neanche il riciclaggio quando la fonte di provenienza sia il reato cioè di quell'articolo quattrocentosedici bis
E ne sia imputato un associato
Tutto ciò presupponendo quanto già stradali chiarito dalla giurisprudenza della prima sezione e cioè che a differenza dell'associazione semplice quella di quell'articolo quattrocentosedici bis può produrre autonomamente
Utilità economica
La situazione Foggia
Essere
Ritenersi chiarita è sopravvenuta una sentenza dalla Seconda Sezione
Massimata incautamente mi permetto di dire la ventisette mila duecentonovantadue del due mila e tredici che ha ripreso cosa la decisione della prima sulla sulla costa del concorso tra quattrocentosedici bis il riciclaggio
Ma in realtà leggendo la motivazione il principio non c'entrano assolutamente nulla la seconda non aveva detto quello che è stato massima la seconda aveva detto so che c'è questo orientamento
Massimi mio caso inerentemente privo di rilievo perché perché nel mio caso o un settantaquattro
E quindi nono DAP affronta il problema del concorso tra l'Associazione festeggiato associativo il riciclaggio perché il mio reato associativo
E di per sé un reato associativo non autonomamente produttivo di reddito per cui nel mio caso io posso condannare posso conferma la sentenza di condanna del mio ricorrente che rispondeva di partecipazione all'associazione
Il riciclaggio i proventi derivati fine
I settantatré i singoli episodi di spaccio ai quali l'uno non ha preso parte
E quindi era inserito motivazioni che questo diverso principio non era rilevante nel caso di specie
Purtroppo questa precisazione ha costituito oggetto di una massima la prima sulla sezione successivamente intervenuta ha rilevato l'esistenza di un contrasto
Ma poco male la
La Suprema Corte a sezioni che ci chiarirà le idee
Riprendendo il filo le fila di questa confusa esposizione
I punti salienti sono uno il solo reato di quell'articolo quattrocentosedici bis può generale profitto anche a prescindere atti fine in virtù di ciò è assolutamente evidente che l'associato non può rispondere anche del riciclaggio
In virtù della causa di cui all'articolo seicentoquarantotto bis e seicentoquarantotto ter se associato e il riciclaggio riguarda provento dell'attività dell'associazione il concorso non è configurabile
Lo sarebbe se il riciclaggio dei riguardasse reati fine
Dei quali il soggetto non è personalmente responsabile
è assolutamente pacifico invece le altre associazioni sono improduttive gli o sono morenti ITO
Per cui questo stesso problema non si può opporre
Credo che le Sezioni unite affronteranno un problema fondamentale e cioè l'incipit dell'articolo seicentoquarantotto bis che corse effettivamente
Fuori dai casi di concorso nel reato eccetera
è una clausola di riserva
Catherine direbbe in astratto attività non illecita o piuttosto una nostra personale di esclusione la responsabilità che tenderebbe non punibile l'autore ma illecita la condotta
Probabilmente probabilmente la decisione sarà in questo secondo in questo secondo senza però la vita e la sentenza sta per essere depositata e valuteremo
Devo per la verità
Rilevare che in passato è stato affrontato anche un altro problema soprattutto con riguardo alla
Alle associazioni finalizzate al traffico di stupefacenti
Ci si è chiesti ma è configurabile una condotta di riciclaggio
Che si estranei i quadri dell'associazione
Ci sono diverse sentenze c'era dieci mila duecentosessantotto dell'ottantacinque Presidente Carnevale
C'è la dieci mila quattrocentoundici dell'ottantasette c'è più recentemente l'atto centosettanta del novantasette tutte concordi nell'affermare questo principio sempre comunque con riguardo a società sono socio
Soggetto che faccia parte di quadri dell'associazione con funzione di riciclaggio di di proventi di reati fine ascrivibilità all'associazione non può essere svolta responsabile solamente del riciclaggio anzi
In un caso che è stata attribuita la la qualifica diritto di organizzatore perché assume un ruolo fondamentale ex-ante ai fini della vita dell'associazione per cui queste decisioni
Affermano
Che e diversa la qualificazione della condotta del soggetto che solo ex post intervenga a riciclare il provento del reato fine o piuttosto
Ha dette Sante assicurato nell'ambito dei quadri di un'associazione
La sua attività in questi termini perché nel secondo caso
Non dovremmo ritenere su configurabile il solo riciclaggio ma dovremmo ritenere la sola partecipazione con ruolo qualificato all'associazione vi leggo la prima delle decisioni
Che massimata con riguardo ad una
Associazione per delinquere e poi affrontare quale elemento specializzanti del traffico di stupefacenti Ai fini della sussistenza dell'associazione per delinquere
Prevista all'articolo quattrocentosedici Codice Penale non è richiesto un organismo od un'organizzazione stabile essendo sufficiente una sia pur di mentale forma di predisposizione che serve ad attuare la continuità del programma
Però siccome è un particolare tipo di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti una certa distribuzione dei compiti e di una particolare specializzazione sono richieste dall'altro assiste dei diritti oggetto del programma
La figura del consulente finanziario o dell'uomo d'affari Dini indispensabile al fine di cicalino degli incendi menti finanziarie messi in movimento dal traffico di droga
Sicché appare in astratti impossibile che tale ruolo che costituisce uno dei compiti essenziali di questo particolare tipo di associazione per delinquere
Si è affidato a persone del tutto estranea all'associazione
Qui i medesimi senza anzi la seconda
Nell'associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti la distribuzione di compiti e la specializzazione in un particolare settore attività criminosa
Sono imposte proprio dalla complessità delle attività sicché la figura del consulente finanziario o di colui che ha accusato del riciclaggio di ingenti menti finanziarie provenienti
Dall'illecito traffico appare indispensabile si tratta di compiti non affidabile persone sanno organizzazione
In specie quando una persona a detta dello specifico settore poteri decisionali e data la necessità di avvalesse altri partecipanti all'associazione cercare come vi dicevo una decisone del novantasette massimata ma non su questo punto
Tutto
E il resto alleggeriremo quanto prima nella sentenza delle Sezioni unite avevo dimenticato per quelle che non teniamo presente la notizia di decisione riguarda l'udienza del ventisette febbraio due mila quattordici
Consigliere Beltrandi
Ecco
Per questa illustrazione che in un certo senso anche
Rende meno come dire
Spasmodica attesa delle delle motivazioni delle Sezioni Unite fermo restando che il comandante dai se c'è
Di
Farmene contiamo sul fatto che
Tutto sommato ci sia una certa corrispondenza
E
E a questo punto e dare la parola secondo gli accordi all'avvocato Faiella
Qui si
Fai
O che vi sentite
Un po'come i parafulmini scarico meglio l'attenzione se sto in piedi allora né io ho iniziato ad occuparmi di questo tempo ormai quasi quindici anni fa
E all'epoca il quadro era completamente diverso da quello attuale parlo delle tendenze di modifica delle norme vigenti all'epoca si parlava di introdurre il cosiddetto riciclaggio colposo
E quindi era sostanzialmente una rincaro
E norme della responsabilità del cosiddetto estranee al reato presupposto che in quanto tale doveva in qualche modo attivarsi tutta una serie di obblighi per controllare quello che era appunto il suo Dante causa
E questa diciamo linea di tendenza era stata da poco in qualche modo preannunciata dalla dichiara l'ammissibilità del dolo eventuale nell'ambito del riciclaggio
Cosa altrettanto
Pericolosa perché sappiamo bene che il discrimine tra
Dolo eventuale e colpa veramente difficile sotto il profilo
Soprattutto dell'accertamento del fatto perché si tratta di stare in testa al soggetto agente
E nel caso all'epoca coi si stanno introducendo sempre più gli obblighi di segnalazione
Gli obblighi di adeguata verifica che certamente
Potevano poi funzionare da parametro per la valutazione della diligenza o meno del soggetto che recepiva
Acquisiva quella determinata resse
Di illecita provenienza e il problema era già sentito sotto il profilo del dolo eventuale perché noi sappiamo che pone alla fine
Il dolo si provano i fatti e quindi la violazione di norme diligenza quanto Pia grave quanto più può alla fine si finisce nell'ambito del dolo
Eventuale
La cosa a me lasciava alquanto perplesso perché effettivamente
Andavamo a caricare troppo di responsabilità il all'estranee al reato presupposto che si sarebbe dovuta attivare tutta una serie di obblighi quasi a diventare una sorta di così delegato dello Stato per verificare quello che era stato compiuto prima quando era stato alla fine il soggetto privato a mio avviso per quella che è la mia impostazione
Se imprenditore va anche se non lo è comunque deve pensare a se stesso non esiste per come la vedo io che poi si deleghi a Luis questa attività di accertamento
E è chiaro che è posta in questi termini la situazione era in questo senso il responsabile del reato presupposto
Non avrebbe diciamo così risposto del reato successivo mentre invece il terzo estraneo anche a fronte diciamo così alla condotta meramente colpevole
Avrebbe potuto rispondere di riciclaggio già con il dolo eventuale a maggior ragione se fosse stato introdotto il riciclaggio colposo
E per questo io scrissi che in realtà certamente l'allarme
Suscitato dal fenomeno di riciclaggio esiste perché esiste tutta una serie di reimpiego di capitali di provenienza illecita e sta ogni giorno sotto i nostri occhi ma certamente la strada non dovranno non doveva essere quella
Avrebbe dovuto essere quella semmai dell'autoriciclaggio della punizione dell'autoriciclaggio perché è chiaro che
Colui che compie autoriciclaggio cioè che il responsabile del reato presupposto a per definizione sa da dove vengono quei proventi
Il problema però è come diceva bene il professor se negli anni identificare cosa si intende per riciclaggio
Perché se non chiariamo cosa è il riciclaggio non possiamo andare a parlare dell'autoriciclaggio cioè no sostanzialmente partire da un firma
Come se iniziassimo a vederlo dal secondo tempo e a mio avviso ancora oggi non abbiamo o
Deciso ho capito scegliamo un po'quale dei due che cos'è il riciclaggio perché è chiaro che il riciclaggio è un reato di pura creazione normativa o no
Quindi si tratta a di capire che dove dobbiamo andare a punire di a quel punto decidere come costruire la norma
E all'epoca andare a vedere come funzionava insomma negli Stati Uniti vidi che in effetti in quell'ambito si punisce tranquillamente l'autoriciclaggio
E mi chiesi ma evidentemente questi il riciclaggio intendono in maniera diversa da noi
Perché è chiaro ed evidente che se non intendiamo riciclaggio come mero atto di sostituzione e o trasferimento parliamo di quello che l'uso dell'atto falso
Cioè parliamo di condotte successive neutre
Implicate necessariamente dal possesso che come tali non possono essere successivamente ed ulteriormente punite
Ed infatti io ebbi conferma in tal senso
Perché negli Stati Uniti si punisce il riciclaggio solo ed in quanto è manovra di occultamento della provenienza illecita dell'ARES solo se c'è occultamento
Vedi anche che c'erano delle indicazioni del Ministero di giustizia che espressamente dicevano il deposito del denaro su conto corrente non è riciclaggio
Non è il riciclaggio perché anzi con il deposito il denaro diventa ancora più visibile di
è chiaro che se parliamo di depositi strutturati con conti cifra che è un altro discorso ma qui noi in Italia stiamo ancora al deposito su conto corrente che è il riciclaggio
è chiaro che fin quando stiamo in questi termini non possiamo punire l'autoriciclaggio perché andiamo a
A punire condotte necessariamente implicate dal reato presupposto
Peraltro c'è tutta una serie di ragionamenti sul discorso del perché il deposito su conto corrente
Debba essere riciclaggio e su questo apro una breve parentesi perché anche qui abbiamo diciamo così
Una serie di luoghi comuni che vorrei in qualche modo scardinare si dice depositi in conto corrente
è sostituzione o trasferimento perché il deposito è depositi regolare come sappiamo bene deposi regolare ha tra i suoi affetti quello del trasferimento della proprietà perché parliamo di Ras fungibile
Ma questo è vero se noi andiamo con rotolo di soldi in banca l'andiamo a depositare
Ma se io verso un a a segno se faccio un bonifico
Mi dite voi che sostituisco e che trasferisco perché l'asta cosa accade nel momento in cui verso un assegno in realtà verso un ordine di pagamento accade che vi è una compensazione
A livello di stanza di compensazione tra Banca e Banca sono solo rapporti obbligatori di affetto traslativo non c'è assolutamente nulla
Ancor meno c'è una sostituzione cosa avrà cosa sostituisco
Ma quello che è più importante che sono comunque tutte condotte che non aggiungono nulla in termini di offesa rispetto a quello che all'offesa inerente al reato presupposto
Una caratteristica del reato di ricettazione per parla e di riciclaggio a mio avviso bisogna parlare della ricettazione del favoreggiamento di altri reati accessori che ruotano attorno
Al reato di riciclaggio e capire dove sta il riciclaggio
Perché non è punibile l'autorizzazione
L'autoriciclaggio nessuno si è mai sognato di renderla punibile semplicemente perché la ricettazione condotta neutra
E si dice beh c'è fuori dei casi di concorso nel reato è scritto chiaro chiaro e quindi è chiaro che l'altro uscire ricettazione non è punibile
è in realtà non è tanto così
La ri l'autorizzazione non è punibile perché nella condotta è descritta l'attività di acquisto o ricezione che per definizione non può essere posta in essere a chi ha commesso il reato presupposto
è un problema di tipicità del fatto cioè il fatto non può essere configurato perché io già sono in possesso di quello che dovrei andare ad alta acquistare no od altro riceve
Il discorso relativo alla fuori dei casi di concorso nel reato a cosa serve serve perché se c'è un patto diciamo di ricettazione a monte rispetta reato presupposto
Ed è questo patto è legato in termini causali alla commissione del reato presupposto tipico il caso del mandante è chiaro che io andrò a rispondere
Di concorso nel reato presupposto e non successivamente quando ricevette riceverò la ressa di riuscire di ricettazione
Ok quello è il senso della norma se in realtà c'è a monte un accordo di ricettazione io sono
Correo nel reato presupposto
All'epoca insomma vedendo questa clausola riprodotta nel seicentoquarantotto bis
Mi chiesi quassù quale ne puoi quale potesse essere il senso
Perché automaticamente viene trasferito questo concetto del fatto che comunque è la clausola di riserva sancire diciamo così il privilegio di autoriciclaggio di auto dice Tanzi onere
E quindi per questo posta Nesti negli stessi termini il seicentoquarantotto bis quella è la norma che esclude la punibilità
Per l'autoriciclaggio
In realtà appare strano che comunque quella norma venga intesa come non punibilità dell'autoriciclaggio e venga descritta in termini di concorso di persone cioè ne sappiamo che nell'ambito della a non punibilità anche il soggetto e porre in essere grato presupposti inviamo soggettiva
E poi si investe la somma nella sua attività impresa chi c'è ma c'è quella clausola latte quella clausola alla vale ad escludere l'autoriciclaggio
E è in realtà così non dovrebbe essere che quella norma riguarda il concorso di persone
Trovo che non ammette legislatore grande del poche esimono soggettive poi dopo no andiamo a vedere cosa succede nel concorso
Abbiamo disciplinato in via generale il discorso della non punibilità dell'autoriciclaggio per bensì di concorso per poi estendere anche alle ipotesi mono soggettive
Ne abbiamo avuto una estensione norme di questa clausola in ogni caso perché
Oltre ad essere intesa come riferita all'accordo preventivo di riciclaggio che ha un po'l'omologo dell'accordo preventivo di ricettazione poche viene intesa anche tutte le volte in cui quest'accordo non c'è
Va bene io commetto il reato presupposto insieme agli altri
E poi faccio il riciclaggio quindi estensione dell'anno estesa poi successivamente ed ulteriormente alle ipotesi mono soggettive io faccio narcotraffico successivamente REM verso le nelle mie attività
C'è quella clausola che mi esclude l'autoriciclaggio quella causa che nasce come abbiamo visto nell'ambito della ricettazione
Per escludere la possibilità di configurare un concorso apparente enorme tra concorso nel reato presupposto e ricettazione ed è evidente il senso in quell'ambito
Eppure noi dobbiamo scontare un po'questa genesi
Sbagliata del nostro seicentoquarantotto bis perché è nato all'ombra della ricettazione io sono andato a vedere
I lavori parlamentari anche dell'epoca di quando venne introdotto il Codice Rocco è già all'epoca la ricettazione aveva in qualche modo in se una finalità antiriciclaggio
Se noi oggi ancora abbiamo una norma sulla ricettazione che punisce in maniera enorme rispetto a quello che il reato presupposto durante che nella nostra professione spesso dobbiamo cercare di trovare la responsabilità nel reato presupposto per escludeva ricettazione
Questo è dovuto al fatto che vi è stata una deriva sempre più forte atta a
Farla valere la norma del seicentoquarantotto come norma antiriciclaggio
Abbiamo avuto un intervento anche nel settantacinque che ha ulteriormente alzato la pena prima era fino a sei anni poi diventata da due a otto pensiamo che addirittura nei codici preunitari
La ricettazione ed a stare in proporzione sanzionata rispetta reato presupposti darà per funzionava benissimo che è chiaro che se tu da parte fare un reato minore il rivale punire
Il ricettatore magari per la metà della pena prevista per il reato presupposto
Noi proprio perché col seicentoquarantotto abbiamo voluto punire sempre il PIL riciclaggio fino ovviamente a non poter più sostenere questa linea perché andavamo qua veramente a punire
Riceva il motorino un altro vogliamo la l'ergastolo poi nasce il seicentoquarantotto bis nel settantotto con decreto legge pene norma fatta in fretta e furia
E viene quindi varata una norma solo per il riciclaggio e peraltro non sia nemmeno riciclaggio è un nome lunghissimo e al centro vi era la sostituzione
E da qui quindi l'equivoco cioè la sostituzione il trasferimento se andiamo a vedere bene non se ne esce
La sostituzione del trasferimento è la stessa cosa ma soprattutto il trasferimento della ricezione cioè la il trasferimento per definizione
Un vedere un fenomeno da soggetto terzo no tra due che
Si trasferiscono a proprietà di un bene l'acquisto e vederla nella prospettiva di ricevere ma il fenomeno è esattamente lo stesso non cambia nulla parliamo sempre e comunque di attinenti
E per questo il l'autoriciclaggio non può affermarsi perché stiamo sempre e comunque nell'ambito delle condotte neutro
Per questo motivo io
O così abbracciato la tesi della valorizzazione della condotta che deve essere una condotta di manovra non amo una condotta di occultamento della provenienza illecita che come tale non è necessitata
Dalla condotta posta in essere precedentemente poi vedremo come gioca questo sul principio del nel molte network
Però è chiaro che oggi
Perché si vuole introdurre l'autoriciclaggio non per coprire
Diciamo così un vuoto di tutela che certamente presente perché il riciclaggio sta mangiando all'economia lecita questo credo potrà potranno confermarlo tutti coloro che
Qui giocano un ruolo di pubblici ministeri o di giudici a vario titolo
Nelle nelle né i fatti che comunque soprattutto in un'epoca di crisi quale la presente i flussi di denaro di provenienza illecita hanno buon gioco nell'acquisire
Il gran numero di attività perché acquistano a basso prezzo non ricorrono al credito e quindi sostanzialmente abbiamo un'economia sempre più
Dove
Hanno il predominio soggetti che ovviamente non hanno una origine
Lecita proprio è il problema qual è e che oggi l'autoriciclaggio invece di esser visto per questo tipo di fenomeno e quindi per
Quella che tutta una serie di reati che generano grandi capitali illeciti
E per i quali negli Stati Uniti ad esempio riciclaggio viene collocato nell'ambito della guerra alla droga ok
Noi ci stiamo tanto battendo per un discorso di repressione del dei reati fiscali degli identici illeciti fiscali
Perché alla fine la motivazione quale sarebbe sarebbe quella che i reati tributari in quanto tali sappiamo bene si prescrive in sette anni e mezzo Massimo
Normalmente non si arriva alla fine quindi l'autoriciclaggio consentirebbe sostanzialmente di estendere la prescrizione a quindici anni perché dodici
Che un quarto arriviamo a quindici quindi avremo la certezza della pena in ambito di reati tributari
Problema quale questa è una domanda che lancio a voi come si fa concepire
Reato tributario numerato presupposto sempre e comunque quando il reato tributario nella maggior parte dei casi è il risparmio d'imposta quindi omesso pagamento dell'IVA ok
Pensiamo la società che ha cento mila euro di liquidità non paga l'IVA quindi è chiaro che a un venti per cento ventidue quante adesso
Rinvestire quale il provento illecito
è il problema enorme perché se costituisce non lo so un'ulteriore ramo d'azienda reinveste
Dov'è il provento illecito perché quella ovviamente opera sui cento non opera sui venti eppure operasse sui venti quelli che va a toccare sono i venti brutti e cattivi asserenti buoni
Il problema è che qui c'è un'ulteriore deriva perché anche con la confisca per equivalente tanto voglio dire utile per
I fini repressivi si sta arrivando al riciclaggio dell'equivalente
Cioè vado semplicemente a vedere se la somma che è stata reinvestita è compatibile con la somma risparmiata
Però stiamo sempre fuori da quello che è il vero tema
Della polizia e riciclaggio che riguarda invece i flussi di capitali veramente illeciti perché per definizione il reato di votarlo Staso proventi illeciti perché a tasse sul proventi illeciti
E quindi è un'altra volta ancora si è perso di vista l'obiettivo fondamentale quello che manca a mio avviso nell'ambito del dalla nostra cultura una vera e propria cultura dei reati accessori
Nella varo inseriva al Codice Rocco si pensava di costituire tutta diciamo così un un capitolo a sé
Per i reati accessori avremmo dovuto mettere dentro l'incauto acquisto la ricettazione favoreggiamento personale di favoreggiamento reale e la ricettazione
E avremmo avuto una normativa certamente più omogenea
Oggi così non è perché ce l'abbiamo sparpagliati un po'ovunque di faccio già qualche riferimento
E così ci rendiamo vie conto di come siamo messi nell'ambito favoreggiamento personale ad esempio il reato presupposto può essere anche una contravvenzione c'è una distinzione se abbiamo un'associazione per delinquere a monte oppure no può essere anche un delitto
Passiamo poi al favoreggiamento reale e si parla solo ed esclusivamente di reato
Andiamo alla ricettazione cioè qualsiasi delitto nel reimpiego nel scusa e riciclaggio delitto non colposo nell'impiego delitto
Nella incauto acquisto reato
Ecco chiaramente la situazione che non ha granché senso perché per esempio ecco il fatto pure di versare mille l'incauto acquisto sia necessariamente un reato
Colposo questo non è perché chiedo a voi se ciò certezza della provenienza la contravvenzione
Certezza non diciamo così
Inconsapevolezza colpevole cosa succede ricettazione
Non è ricettazione perché la ricettazione presuppone la provenienza dal delitto
E allora che cos'è incauto acquisto
è in realtà sui rapporti tra fattispecie scivolata anche la Cassazione recentemente nel Sezioni Unite la famosa sentenza del trenta marzo due mila dieci
Che do avrebbe dovuto risolve il problema del dolo eventuale tra a ricettazione incauto acquisto e in un passaggio dell'Aula su tutta la sentenza
Dice è male ricettazione amica come l'incauto acquisto che l'America l'acquista mica c'è bisogno il reato presupposto e in realtà parliamo solo di violazione di norme
Di dirigenza prudenziali nella ricettazione invece ci dà essere reato presupposto
Ma questa andava bene prima della della nostra Carta costituzionale
Dove in effetti e le contravvenzioni intese in quel senso aveva una finalità preventive e via dicendo ma che in realtà oggi che c'è il principio di offensività grosso come una casa dire che basta dilazioni norme di cautela
Fa un po'sorridere anche perché nella ricettazione putativo cioè dove io penso sono sicuro che provenga dal delitto se poi il delitto non c'è io venga assolto
E allora come mai nella
Nel nella incauto acquisto basta che io non la norma di cautela vengo condannato oppure se il reato non c'è
Cioè quello che non può fare il dono nella ricettazione lo può fare la colpa nel nell'incauto acquisto è chiaro che
C'è in effetti una mancanza di una visione sistematica dei reati accessori
E questo lo vediamo anche in ambito diciamo così transnazionale se dove viene prodotto il provento non è reato quel determinato fatto ma costituisce reato solo da noi
E quei proventi vengono investiti da noi queste riciclaggio oppure no
Pensiamo all'usura all'usura in quanto tale in Spagna e Inghilterra non è che bisogna andar tanto lontani non è reato a meno che ovviamente abbiamo l'estorsione ma quello è un altro discorso segno quei proventi lei investe in Italia che succede riciclaggio
In realtà su questo impose annaspa tutti quanti inutile a mio avviso no perché ci deve essere a mio avviso una doppia incriminati i dati del fatto perché il fatti in quanto tale deve essere interamente
Reato sia quanta reato presupposto sia quanta reato accessori
L'Amministrazione ha detto di sì se posso
Fosse penalmente rilevante cioè la Cassazione che gira all'estero
Per esempio in Uruguay hanno legalizzato la la produzione di sostanze stupefacenti tipo marijuana no
Io produco in Uruguay decide di investire in Uruguay tra produzione Marino marijuana e faccio un bel
Poi vengo in Italia voglio voglio investire che fa cioè riciclaggio
Il problema qual è si dice no ma dobbiamo pur introdurre l'autoriciclaggio così capitali non scappano all'estero questo ha detto Greco in particolare io vorrei dire al greco guarda i capitali già sono scappati
Già stanno fuori siamo in un pub in un sistema in cui c'è la concorrenza fiscale tra Stati
Bene quello che stiamo facendo invece che abbassare le tasse aumentiamo le sanzioni ci andiamo mettere pure l'autoriciclaggio così siamo sicuri che non rientrano cioè sono scappati e non rientreranno mai più
E questo difetto di cultura su questi reati lo verifico per esempio nell'ambito della volontari disclosure della quale si parla molto non o no ulteriore scudo che si vuole introdurre no
Per far rientrare questi capitali che non rientreranno mai
E e che succede per quanto riguarda questo tipo di
Di discorso vada a vedere il disegno si dice che proventi in questo modo vengono resi
Il fatto scusate grato fiscale viene reso non punibile
Ok
Quindi entri introduciamo la volontà di disclosure e introduciamo l'autoriciclaggio
Nello stesso provvedimento ci sarebbe questa intenzione problema qual è che il fatto non punibile
Può generare può essere reato presupposto del reato di riciclaggio
Il seicentoquarantotto bis fa riferimento all'ultimo comma il seicentoquarantotto che dice che non rileva la non punibilità del fatto pure se non è punibile comunque la ricettazione e quindi anche riciclaggio a configurare
Quindi non è sereno che reintroduce vicinato non sono punito il reato fiscale e si becca l'autoriciclaggio
Ho sentito dire la bella introduciamo la a estinzione del reato così abbiamo risolto il reato è estinto il reato presupposto quindi errato successivo
Riciclaggio non si può configurare anche questo è sbagliato perché ne abbiamo un'unica norma che parla degli altri accessori articolo cioè centosettanta
Che dice che la causa di estinzione del reato presupposto non si estende a reato successivi
Però queste son pochi riferimenti che vanno conosciuti se un
Implica non necessariamente implicata dal reato presupposto possiamo parlare di autoriciclaggio ma dobbiamo affrontare il discorso del principio del nemo tenetur
Nemo tenetur che è un principio che vale in maniera diciamo così inderogabile nell'ambito processuale ne sappiamo bene che c'abbiamo pieno di tal silenzi pieno diritto alla contumace questo non viene minimamente
Dovrebbe essere valutato
A nostro carico almeno in termini in termini distretto diritto
Ma in ambito diciamo di condotte extra processuali ieri nemo tenetur vale preside assoluto
In realtà se andiamo a vedere così non è
Tutte le volte in cui per se vuole l'impunità non è detto che tutto quello che va da fare per forza è lecito per esempio l'occultamento di cadavere che per definizione volto a no nascondere
La prova regina del reato presupposto è reato anche se commesso e chi ha commesso il reato presupposto
Sono d'accordo grava consenso cioè voglio dire
Sessantuno numero due anche quello commetto un altro reato solo per il fatto di conseguire l'impunità è una finalità è una pura finalità è un'aggravante che essa aggiunge
La rapina impropria io ponga in essere quel fatto per perseguire l'impunità
Oppure l'omicidio commesso da latitante per conseguire l'impunità articolo cinquecentosettantasei
è punito solo in maniera gravava solo ed esclusivamente perché la finalità è quella dell'impunità e a finire anche l'omissione di soccorso quando ne abbiamo a monte un reato di lesioni personali ad esempio colpose
Stallo l'omissione di soccorso viene punita
Quindi in realtà la così il discorso è nemo tenetur vale mappale fino a un certo punto ce l'abbiamo come pieno
In applicazione in maniera piena nell'ambito dell'altoforno regge lamento
Perché nell'ambito dell'alto favoreggiamento evidentemente io son generasse una condotta per l'impunità in quanto tale ma ovviamente parliamo di una condotta specifica e ben descritta
Ed è importante andarsi a vedere la norma del trecentottantaquattro sull'auto favoreggiamento
Perché anche l'altro per favoreggiamento a una clausola di riserva nel suo incipit vicine simile al seicentoquarantotto e quindi uno potrebbe dire quello
Il fondamento normativo della non punibilità del fatto
Come mai però c'è un trecentottantaquattro nell'ambito del favoreggiamento personale mi esclude la punibilità per i fatti posti in essere non solo per i prossimi congiunti perché noi siamo abituati a leggerlo per i prossimi congiunti ma anche
Fa riferimento alla condotta out of onori già autrice di per sé dice
Allora se era Stabat sta la clausola di riserva posta nell'incipit trecentosettantotto perché c'è un trecentottantaquattro
Nell'ambito del favoreggiamento peraltro questo seicentottantaquattro meno fa riferimento ad esempio al favoreggiamento reale trecentosettantanove
Se per andare a delle trecentottantaquattro fa riferimento solo ed esclusivamente avariate trecentosettantotto e non altro centosettantanove
Il trecentosettantanove quella condotta volta ad occultare la ressa no per favorire no il soggetto che ha commesse il reato presupposto ed evitare che la la la ressa venga appresa
Qual è la differenza fondamentale rispetta riciclaggio il quadro vado a chiudere
è che nel nel riciclaggio c'è una lecito vestizione
Cioè io non nascondo solo ed esclusivamente la cosa io gli do un'apparenza di legittimità di liceità e quindi la rendo spendibile a quelle il salto in termini di offesa perché è chiaro che se io devo nasconderla la cosa
Per me diventa difficilmente spendibile il sono nasconderla è sicuramente meno grave che dargli una parvenza di liceità perché con la parvenza di liceità io posso spenderla come se fosse
Di lecita provenienza questa il vero salto in termini di offesa
Che abbiamo nell'ambito del del riciclaggio e solo se
Valorizziamo quest'aspetto possiamo arrivare alcuni dell'autoriciclaggio
Perché appunto non è se poi andiamo a vedere bene
Per il perseguimento di un impunità se le intendiamo come nascondimento della provenienza illecita del bene perché si ho commesso da bancarotta fraudolenta e la c'è tanto di sentenza di fallimento cioè la relazione del curatore
E quant'altro ma semplicemente faccio apparire che quei soldi hanno una provenienza lecita ok da altro ambito io non escludo la mia responsabilità rispetta reato presupposto che rimane lì
In realtà dopo una parvenza di illegittimità di illiceità a quel determinato flusso di capitali
Ora se andiamo a vedere tutte le proposte di riforma
Non è che qui questo certamente parleranno più diffusamente chimici seguirà sono tutte viziate da a un problema di origine che non si esce dal discorso della sostituzione o trasferimento
E quindi è chiaro che rischiamo di andare a duplicare con questo ovviamente concordo pienamente oppure sul serio di tutti i reati presupposto
Perché è chiaro che tutte le condotte successive di qualsiasi tipo esse saranno genereranno un autoriciclaggio
Questo è il dramma è chiaro che se stiamo in questi termini è meglio che l'autoriciclaggio non venga introdotto grazie
Grazie avvocato la dottoressa
Ecco
Non so nemmeno accendono microfoni molto più terra terra essendo un artigiano del diritto come dire
Che ogni giorno cerca come dire di innanzitutto capire i fenomeni
Poi provare a qualificarli
Proverò a cambiare un po'il Piano prospettico fin qui a va affrontato dagli altri relatori
Anche se devo dire subito due cose di fondo prima
Allora io
Più o meno condivido con l'amico sereni lo stesso Pantheon diciamo così quanto ai riferimenti culturali
Ma per questo non vedo
Nella
Discussione che stiamo facendo su l'autoriciclaggio etichetta che a me non piace
Io provocatoriamente lo chiamo l'abolizione di un privilegio
E dirò perché
Nell'abolizione di questo privilegio non vedo alcuna deriva diciamo totalitari vista o come dire di uno Stato Occhiuto ma in realtà come dire la chiusura di un cerchio
Che a me sembra necessario
Per una serie
Necessarie compatibile
Con diciamo i principi di diritto che in qualche modo a cui tutti quanti facciamo riferimento
Dico l'abolizione di un privilegio perché a me è capitato diciamo come con l'amico Faiella che a funditus studiato il
Il sistema
Nordamericano è capitato di fare alcune discussioni con colleghi stranieri
E avevo una qualche difficoltà iniziale perché
Per loro il concetto di autoriciclaggio era un conto Cetto esoterico cioè per loro si doveva discutere di riciclaggio punto
Perché il riciclaggio è ontologicamente una cosa diversa rispetto al reato presupposto
La nostra
Sarebbe interessante ma andiamo troppo lontano capire perché la nostra normativa è nata così
Innata così perché
Simone come dire
La analizzato con molta più accuratezza la storia del seicentoquarantotto bis è una storia come al solito come purtroppo è accaduto negli ultimi vent'anni in questo Paese è fatta da interventi normativi
Senza come dire coordinamento col Züst col sistema spesso
In
A per necessità contingenti no e con una genesi iniziale che era di tutt'altro di tutt'altro tipo
Il riciclaggio come diversamente si chiamava era sembra un film della Wertmüller effettivamente il la il nome ma di questo reato
Era
Era stato introdotto solo per alcuni reati presupposti di particolare gravità eccetera eccetera
Poi noi siamo in una comunità internazionale
E questo ci piaccia o non ci piaccia ci deve in qualche modo arroventa deve rendere compatibile il nostro sistema
Con sistemi sovranazionali e con richieste diciamo di un mercato comunque
E quindi da qui l'introduzione delle modifiche del seicentoquarantotto bis con quell'aporia concettuale che come dire
Già da subito secondo me era una resto larga da da sé da segnalare
Quella per cui quando noi introduciamo in base alla terza direttiva antiriciclaggio
Modifichiamo la normativa extra penalistica nella normativa extra penalistica introduciamo un concetto di riciclaggio che vale per tutti che quindi non prevede quel privilegio
E quel concetto di riciclaggio trova anche una sanzione penale di diciamo specialistica per per determinati portatori di obblighi giuridici ma con una concezione di riciclaggio diversa quindi già nel nostro il sistema in realtà almeno a parte il sistema
Come conosce il riciclaggio nella sua interezza non montato con il privilegio per l'autore del reato presupposto
E questo diciamo eh la prima osservazione
Dirò solo alla fine alcune cose su
Alcuni testi che ho provato a leggere che circolano alcuni sono addirittura imbarazzanti nel mio modesto modo di vedere so che oggi si riunisce
La Commissione al Senato perché ieri sera avevo fatto un aggiornamento sul sito ma il testo unificato in materia di autoriciclaggio e poi dirò perché a me sembra lunare
Forse sarà modificato speriamo che venga modificato ma in realtà non difficile fare un commento
A norme che sono informazioni informazione e che
Seguono come spesso succede più che esigenze tecnico giuridiche
Esigenze diciamo extra giuridiche quindi diciamo su questo
Non è ovviamente il il mio
Il mio settore di intervento
Allora io dico una cosa perché poi alla fine
Credo che l'approccio corretto debba passare né necessariamente darà la dall'analisi di quello che succede nel mondo cioè di quello che succede quello che in qualche modo si vede né i fascicoli che ci arrivano sul tavolo
E quello che si vede né i fascicoli che arrivano sul tavolo
Dei pubblici ministeri di altri Paesi perché poi alla fine voglio dire proviamo a guardare un attimo un attimo in all'alzando lo sguardo su su anche al di là del confine
Qui noi
Dobbiamo ragionare che il flusso come dire il flusso
Finanziario lecito il flusso finanziario illecito sono sono sostanzialmente due canali paralleli no che viaggiano verso un'unica direzione
Questi due canali paralleli o questi due fiumi chiamiate chiamateli come volete
Devono necessariamente comunicare tra loro perché altrimenti diciamo sarebbe sostanzialmente inutile avere un flusso di di denaro
Diciamo di provenienza illecita e i due momenti storici di congiunzione diciamo tra
Il
Il sistema legale e il sistema è legale sono l'immissione nel sistema illegale di somme di denaro da legale
Sostanzialmente attraverso come dire due meccanismi prioritarie
Il falso in bilancio l'anno lo l'hanno tolto sostanzialmente lo posso dire provocatoriamente forse lo rimetteranno perché la fattispecie attuale su temi caldi applicazione come dire solo serve solo per per scrivere libri non peraltro
E il secondo che ancora resiste diciamo così sono l'utilizzo di fatture per operazioni inesistenti che è lo strumento con cui io
Affondo cioè passo dal
Dalle Galli all'illegale perché poi mi serve per vari motivi mi serve perché meno voglio portare in Svizzera mi serve perché devo corrompere il pubblico ufficiale mi serve mi serve mi serve per una serie di attività illecite
Benissimo
Una volta che il denaro come dire è andato nel il fiume carsico dell'illegalità
Siccome lì non serve
Lo devo fare lo devo ritirare i sub
E questo e il proprio del riciclaggio nel senso che lodevoli tirarsi su
Occultando
Non materialmente il denaro ma occultandolo origine delittuosa rete
Gli americani né parlano di Peter trail no e questo selling
No
Non materialmente il denaro ma occultandolo origine delittuosa ventennale
Gli americani né parlano di Peter trail no e questo c'è l'impossibilità di
Di come dire riandare a ritroso per capire Massi soldi là dove
Qua il luogo del riciclaggio e questo luogo del riciclaggio è unto logicamente un luogo diverso rispetto al reato presupposto è un'attività materiali diversa rispetto al reato presupposto
Se io diciamo pubblico ufficiale
Viene viene qualcuno e dice ti do cinquecento Euro se tu chiedi l'archiviazione faccio il pubblico ministero o no
Prendo questi soldi se con questi soldi io lo lo consumo in scene
Ho ovini o in fiori
Questo è un consumo è un'attività è un post factum ma che ovviamente non hanno nessuna rilevanza
Ma se con questi soldi
Qual è il problema mission Ray metterlo nel circuito legale
Far sì che un'eventuale ha certamente bancario sul su sulla mia persona come dire non scoprì l'altarino e
E allora faccio delle operazioni e le vedremo operazioni materiali
Per ripulire il denaro rimetterlo nel mio patrimonio senza avere la possibilità che qualcuno mi venga a dire ma questi soldi da dove vengono
Questa è un'attività diversa non ha nulla a che vedere col post factum non punibile
Non è annulla a che vedere con i sacri princìpi intangibili è un'attività criminosa riconosciuta come tale ovunque
E allora
Se noi partiamo da questo presupposto fortemente critica tecnicamente dobbiamo risolvere alcuni problemi di confine per carità di Dio
Ma in qualche modo non è nemmeno così difficile insomma
Proviamo a allora io ho provato un altro approccio assolutamente pragmatico no visto che come dire
Mi oriento con difficoltà nelle grandi categorie proviamo a partire da terra tre
Il riciclaggio sostanzialmente tutta la
Dottrina che studia il riciclaggio che a una
Scaturigine composita perché non è fatta solo da giuristi dai comunisti da studiosi del circuito finanziario perché inevitabilmente le nostre conoscenze come dire si contano Ina
Proprio per l'analisi dei fenomeni complessi
Di solito ricostruisce alla il
In realtà il riciclaggio come fenomeno è assolutamente protesi forme
Cioè assume
Tecnicalità e complessità impressionanti o a
O a volte ha una struttura assolutamente sì
Nei in una ricostruzione così diciamo come dire molto molto grossolana
Tutti distinguono almeno una fast una come dire una distinzione in tre fasi come distinzione come dire ontologicamente minima per riconoscere il riciclaggio
è la fase del placement la prima fase cioè io questi soldi che ricevo video metterà qua da qualche parte no
Non li occulto perché l'occultamento è un fatto penalmente irrilevante e questo lo sappiamo ma lo dice anche la giurisprudenza cioè nessuno contesterebbe l'occultamento
Il posizionamento
Poi dirò qual è il punto critico del posizione
Poi c'è la fase diciamo proprio più propriamente delle ieri in Ghana cioè la fa se di lavaggio
Nel senso che io devo poni né o io o chiunque altro insomma si pongono in essere una serie di
Attivi attività che
Rendono praticamente impossibile poi quel pay per trail che come dire la finalità ultima
Che
Diciamo copre queste queste fattispecie
E quindi poi c'è la PAC la fase finale dell'Integration e cioè io questi soldi li devo rimettere nel circuito legale
E quindi ci compro le attività commerciali ci compro beni beni di lusso che mi servono poi per essere venduti e fare altri investimenti insomma faccio questo tipo di operazione questa è la descrizione molto semplice ora
Se noi andiamo a leggere nel dettaglio CIAL di ciascuno segmento di questo di questo circolo
La quel la cosa diventa molto complessa perché ovviamente le modalità diciamo di lei era in piuttosto degli enti Integration o possono essere diverse
Ora non stiamo facendo un'analisi di quali sono i le tecniche di indagine o diciamo quali sono
Le l'epifenomeno de dei dei dei singoli dei dei dei singoli fenomeni criminali in questo settore
Quello che volevo sottolineare e che sostanzialmente
Se anche da un punto di vista
Ontologiche nome non logico diciamo così da un punto di vista fenomenologico analizziamo questo settore noi superiamo
Dambra le tutte le preoccupazioni
Di un
Come dire un accanimento
Nei confronti dell'autore di un reato presupposto per fattispecie che in realtà sono una superfetazione normativa ma non non qualificano un fatto altro rispetto al fatto presupposto
Ora
Mi piacerebbe ma non meno come dire nelle competenze né abbiamo il tempo
Fare alcune assi apposta affermarmi come dire a analisi un riflessione
Su
Le migliaia di pagine che sono state prodotte alla ricerca della pietra filosofale cioè alla richiesta alla ricerca del
Della
Dell'oggetto giuridico protetto dalla norma
Cioè è stato scritto di tutto cioè voglio dire non è stato scritto di tutto
E
Quello che è stato scritto è stato scritto diciamo parzialmente funditus sulla base di riflessioni che come dire non nascono da visioni mistiche ma nascono probabilmente
Forse da una spesso una sovrapposizione tra
Tra la ratio della tutela e l'oggetto del reato che con un qualcosa che succede molto spesso
Nascono in parte anche per questa storia travagliata della norma che essendo per la stratificazione successiva come dire avuto
Dei cambiamenti di rotta in corso d'opera pura avendo sostanzialmente la stessa struttura ma con poche modificazione di contorno
E poi perché effettivamente ci troviamo di fronte a un
Un fenomeno in cui
Direi quasi ontologico amente
Il delitto presupposto non è neutro rispetto a a ai modi e le forme del riciclaggio cioè c'è inevitabilmente una contaminazione di forme e modi a
A
Condizionato dalla dal dal tipo di di di reato presupposto è un reato effettivamente a geometria
Variabile e con una da Tabita piuttosto propri fu
Complessivamente dunque
Tendenzialmente brulé soggettivo allora e
Finisco diciamo
Con alcune osservazioni su il perché di questo privilegio e perché lo chiamo privilegio e perché questo privilegio non è
Come dire giustificabile e più o meno approvato di dire perché
Ma soprattutto oggi rende quasi impossibile Lazio finium regundorum
Tratta
Dove finisce il reato presupposto ovviamente dove finisce il reato presupposto e questo parlo del riciclatore altro diciamo non dell'autore del reato presupposto ed è questa una specie di cartina di tornasole
Di come come dire questa questa distinzione sia in qualche modo come dire anche
Con diciamo non giustificata concettualmente al
Spero vivamente che le Sezioni unite si attestino sulla causa personale
Di esclusione di punibilità perché a me sembra
La più
Ragionevole in termini concettuali spero che questa questa fin causa personale finisca il prima possibile ma comunque concettualmente l'idea che sia una clausola di riserva
Egoisticamente da pubblico ministero mi fornivo oppure fare più comodo diciamo in termini di di tema di prova anche se fino a un certo punto perché anche la clausola
Personale di di esclusione punibilità deve essere fatta valere da chi la in bocca quindi diciamo
Diciamo non non c'è un profilo di necessità di prova di un elemento costitutivo negativo diciamo così
Quindi da questo punto di vista cambia poco ma concettualmente non ASP nessun senso dicevo la distinzione perché poi alla fine nelle
Si fanno molte indagini ma si vedono poco in pochi processi
Tranne qualche cadaveri che si trascina su taroccamento di autovetture che anche diciamo siccome c'è una prescrizione lunga ce li abbiamo a dibattimento anche perché sono tutti stranieri cioè quei pregiudizi soppressi cadaveri per riciclaggio contestato che
Che come dire sopravvivono no sopra è un problema sopra bene diciamo perché
Identifica un problema altro diciamo così ma in quei collegi sono anche delle contestazioni sovradimensionate delle corde diciamo così delle contestazioni sovradimensionati ma questo succede siamo buoni
Quello che invece diventa impossibile
Perché c'è una
Intrinseca contaminazione cioè il
Il riciclatore di professione non è un soggetto che sta in una torre eburnea
No a cui il corrotto si rivolge on demand diciamo in un momento successivo
Affida la valigetta quella con
Con con il denaro ricevuto e dice fa in modo tale che mi ritorni in maniera lecita sui miei conti correnti ecco questa e una
Fantasia pura
Perché il problema è che il re l'autore del reato presupposto partecipa molto spesso o quasi sempre diciamo attivamente nella fase
Successiva la indirizza la coordina
Ma anche il il terzo cioè il riciclatore come dire partecipa o comunque viene
Viene
Richiesto ab imis addirittura in una fase ancora precedente o è a disposizione della serialità di condotte criminose poste
Poste in essere dall'autore del reato presupposto che conosce e di cui saggia la programmazione da cui poi i confini col quattrocentosedici e quant'altro
Quindi questa contaminazione tant'è vero che quella giurisprudenza rispetto al criterio come dire temporale che pure era stato proposto no cioè il solito criterio se prima o dopo ha dovuto dire ma in realtà
Questo criterio non ASP nessun senso e il e il criterio del rafforzamento del PPI criterio eziologico ma anche lì è complicatissimo arrivare alla definizione
E quindi diciamo
C'è questa questa questa osmosi continua tra tra le tra le fasi
E oggi noi abbiamo questa in grossa difficoltà perché ripeto insomma in qualche modo la clausola chiamiamola come ci pare fuori dal dal caso di concorso ci porta a questa difficoltà di
Qualificazione
Ci sono anche altre osservazioni che pure possono essere fatte e che inevitabilmente perché noi pubblici ministeri
Siamo particolarmente come dire a far affezionati a questa abolizione del privilegio no
Allora
Dobbiamo essere franchi diciamo una serie
Il problema identifica una condotta che diciamo pretende e in qualche modo merita una qualificazione anche rilevante dal punto di vista penalistico
è chiaro che la tecnica dovesse dovrà essere da evitare il più possibile che forme
Di consumo occultamento mediato diciamo ecco possano essere
Richiamate
Rispetto magari a una giurisprudenza come dire un po'sportiva possano essere richiamate in una condotta che invece una condotta
Di come dire di lavaggio una condotta di o quindi
Frazionamento Dio di di di taglio del del del paper trail
Ma questo purtroppo stiamo ragionando su norme che non conosciamo
Dicevo che mi MIF mi fate almeno commentare io ho scaricato ieri da internet dalla dal dossier
Il dossier
Novello al Senato
Il testo che
Stanno
In queste ore discutendo
E leggo il seicentoquarantotto ter uno che già questo mi dà un fastidio
Cioè quasi fisico diciamo così ma questo
Chiunque impiega i proventi di un delitto non colposo in attività economiche e finanziarie
Ovvero l'impiegato con finalità speculative potrei anche ragionare punito eccetera eccetera sin dal fatto
Deriva nocumento alla libera concorrenza all'altra
In anziane
Ovvero l'impiegata con finalità speculative potrei anche ragionare punito eccetera eccetera sin dal fatto
Deriva nocumento alla libera concorrenza alla trasparenza e all'andamento dei mercati
Io quando ho letto questa cosa
Non vi posso dire
Diciamo questa dalla mia reazione verbale diciamo così
Perché io dico cioè allora
O qualcuno ci vuole ci vuole a tutti prendere in giro tutti al cioè non è che prende in giro noi prende noi tutti i giuristi perché voglio dire io mi considero con voi un'unica categoria sia chiaro
Cioè o questo è una presa in giro o non so come altrimenti qualificare perché io
Immagino io per ventura ho lavorato un anno all'all'Antitrust
Diciamo comune come dire o una qualche infarinatura
Su sul concetto di concorrenza ma vi rendete conto che non so questa come qualificarli professori sono più bravi e lavoro il lavoro loro se è una condizione obiettiva un elemento costitutivo la fattispecie di interesse protetto al non non non so che roba è
Ma sostanzialmente il mio tema investigativo dovrebbe essere che
Il riciclatore che acquistato praticamente il bar
Della di Biava Lisco
Con questa attività ha creato un danno concorrenziali agli altri bar che incidono subiamo Varisco o anche sulle zone limitrofe cioè ma di che cosa parliamo di che cosa
Io immagino che questo sia come dire si renderanno conto diciamo che questa cosa qua
E l'ottimismo della ragione perché questo è l'ottimismo della ragione
Se arriva una norma di del genere non è che la magistratura di protesta
Noi tutti dobbiamo così stare noi tutti dobbiamo sta perché questa sarebbe una vera e propria Presa in giro
Spessa solo a fini elettorali spessa solo a fini elettorali
E noi risponderemo risponderemo magari alla
Alle raccomandazioni dell'OCSE
Alle ore alla al Fondo monetario internazionale che il nel due mila e sei ci fa la reprimenda il GAFI che ci chiede conto del perché diciamo la situazione sul riciclaggio in questa maniera risponderemo con questa norma
Io mi auguro di no e mi auguro che voi vogliate con
Grazie adesso la parola al dottor Castrano
Ringrazio innanzitutto
Come di prassi per per l'invito anche se vi confesso che parlare così
Per penultimo
Quindi quasi per ultimo in parte mi facilita il compito in altra parte mi costringe
A trovare qualche pensiero un po'a del feto per per non annoiarvi
Adesso
Che ho come dire e ripetere i quali opere possono essere tutte le varie ipotesi distinte di stesura dell'autoriciclaggio mi sembrerebbe così un po'compendio sulle sicuramente annoierei tutti
Partire soltanto da da un dato come dire giornalistico fatemi dire ultimamente abbiamo notato che la materia subito una fortissima accelerazione
Anche io compulsato al sito del Senato e ho visto che i disegni di legge sull'autoriciclaggio Richard risalgono al decennio scorso due mila due due mila tre due mila quattro
Si tratta quindi di materia come dire ampiamente nota e che
Più o meno sonnacchiosa mente Anna richiamato tra le varie Commissioni
Competenti se poi aggiungiamo oltre disegni di legge proposte di legge a destinazione parlamentare quelle magari ad iniziativa governativa
Oppure quelle fatte proprie da commissioni pure numerose che si sono succedute si sono occupate dalla materia troviamo veramente una congerie di ipotesi normative
In cui più o meno è stato scritto tutto il contrario di tutto
Parlo volevo partire dall'accelerazione l'accelerazione sicuramente in qualche modo è stata come dire dovuta
Lo dico senza alcun tipo di Remo ora anche dall'esigenza di fare cassa del Governo
Esigenza assolutamente comprensibile in questo momento di difficile situazione economica
Però in realtà credo proprio che il target di questa nuova normativa sia un po'quello che
Simone dalla jella ricordava sia proprio il problema del dell'autoriciclaggio dei proventi da reati fiscali
Sicuramente ci si imbatte in una situazione in cui il reato fiscale come sempre ormai da quando la legge dell'ottantadue si chiamava manetta gli evasori pochissimi sono andato in carcere fortunatamente sotto certi aspetti visto l'esito dei processi che non sempre è stato di condanna
Riviste e poi dal decreto legislativo successiva del del due mila
Non ci si può nascondere che indubbiamente in questo caso l'autoriciclaggio e una norma che in qualche modo
Doveva come dire tagliare le gambe a chi voleva reimpiegare i proventi del reato fiscale
E in qualche modo come pure insomma è stato suggerito era un modo più o meno surrettizio per allungare i tempi di prescrizione del reato che tutto sommato sono abbastanza brevi sappiamo tutti essere pari sette anni e mezzo
Tra l'altro ulteriori affetto vi inviterei a notare che quasi tutti ile proposte normative prevedono pene non modeste
Sotto un certo profilo sono potute pari a sei anni nel massimo questo concernente consente oltre all'applicazione di misure
Cautelari anche carcerarie anche di sottoporre ad intercettazioni di conversazioni
Un numero indeterminato di soggetti uno diventa come dire una fattispecie in cui
Effettivamente le procure
Possono come dire arrivare ad accertare condotte che in ipotesi Ist quasi sicuramente sarebbero rimaste come dire nel
Nel sonno delle comunicazioni di reato delle Agenzie delle entrate o o dell'amministrazione finanziaria a vario titolo impiegata
E quindi capisco
Come dire la loro né di sospetto che circonda questa fattispecie da parte del dell'accademia
Da parte dell'avvocatura
Qui ci troviamo di fronte a un pubblico composto quasi esclusivamente da
Da avvocati e quindi sotto questi profili sicuramente come dire sono sospetti
Non manifestamente infondato in uso questa formula così insomma un po'troppo neutra non la prendete per ipocrita però ecco effettivamente ci sono comunque degli aspetti
Che come dire insospettiscono l'interprete
Il problema credo e che
L'articolo seicentoquarantotto bis e una delle norme
O meglio una delle novelle normative più vecchie in questo
Momento parliamo bene dell'Italia perché non siamo stati uno dei primi Paesi ad introdurre la norma sul riciclaggio nel settantotto
Quindi siamo stati tra i primi che hanno preso cognizione del problema
E siamo stati tra i primi che abbiamo in qualche modo sanzionatorio impiego della ricchezza illecitamente acquisita era appunto al mille novecentosettantotto anni in cui le indagini
Finanziario di criminalità organizzata ancora non avevano individuato quel quelle formidabile soggetto economico che la criminalità organizzata
In questo senso il seicentoquarantotto bis nella sua alla formulazione originaria quella che appunto non per devo alla semplice provenienza da delitto non colposo ma la provenienza da reati ben individuati
Era sicuramente
Come dire una una norma che in qualche modo anticipava quelle che poi sono state le indagini
Finanziarie anche di criminalità organizzata
Spesso citiamo Falcone è un altro ancora è stato uno dei primi magistrati italiani a capire che bisognava seguire il denaro per arrivare
A ai mafiosi
è indubbiamente il il seicentoquarantotto bis era uno strumento
I reati predicano nati o meglio reati presupposti poi
La dottrina dato più
Più norme ai preti che Crimes i reati presupposti hanno reati tipici se possiamo dire dalla criminalità organizzata all'epoca all'epoca non c'era neanche il quattrocentosedici bis che è stato introdotto nell'ottantadue
I reati di di estorsione aggravata rapina narcotraffico erano i reati tipici appunto della della criminalità organizzata
E sotto questo profilo debbo dire che poi la modifica normativa che ha esteso la punibilità i proventi delle ritorno un colpo io uso proventi in senso molto generale per non ripetere la formula normativa che appesi intere ha presente appesantirebbe
Oltre quello che già è la mia il mio il mio intervento sicuramente in questo caso i proventi
Erano sicuramente i proventi che andavano ad inquinare il mercato
Noi tutti viviamo a Roma e certi fenomeni li vediamo come dire in moto come dire diluito
Sappiamo che la criminalità organizzata e presente sul nostro territorio
è presente in modo come dire non convivente di regola o meglio siamo come dire destinatari di opera Simoni sostanzialmente finanziarie quindi magari possiamo notare qualche accento particolare in qualche pizzeria o in qualche ristorante
Però non tutti sono in grado
Di capire bene le differenti tonalità dell'accento
Per me sono tutti napoletani sono tutti palermitani sono tutti calabresi invece l'occhio più attento e anche in grado di capire che tipo di palermitano che tipo di Napolitano ci troviamo di fronte ecco io per esempio data la mia provenienza Gérard geografica
Un napoletano di un certo tipo capisco che proviene da un certo territorio
Questo cosa rapportare a mio avviso che effettivamente la vera ampliato l'ambito di punibilità del seicentoquarantotto bis ha sicuramente portato a come dire
Sospettare lei
Possibili modifiche normative che oggi si profili un appunto come eccessivamente punitive
Quindi sì invoca sotto il profilo come dire dottrinario secondo me anche correttamente profili del di violazione del principio del ne bis in idem indubbiamente
In tutti i reati a scopo di profitto chiaramente implicano che poi quel profitto si è realizzato viene impiegato in qualche modo
Le è difficile pensare che debba meritare la punizione chi dopo aver rubato impiega il denaro per acquistare del cibo io credo che su questo siamo forse tutti d'accordo
Del resto anche le norme che si profilano all'orizzonte prevedono una diminuente di pena per chi è l'autore del reato quindi
Questo in particolare la Commissione ci andai che mi devo dire la verità se anch'io debbo esprimere una mia opinione la formulazione normativa che mi è parsa più felice è proprio quella della Commissione Franco che andare a che sicuramente lascia più o meno la struttura normativa come la meglio dettagliato perché siete del seicentoquarantotto bis è una norma
Io credo
Volutamente non particolarmente tassativa cioè a degli alunni tipici no quando si parla non tanto delle attività di trasferimento di sostituzione perché si può condividere o meno che queste non costituiscono un po'un paper tra il ma quando si parla di tutte le altre operazioni idonee ad ostacolare la provenienza delittuosa è chiaro che qui ci troviamo di fronte
Ha una fattispecie che
Se è tassativa e comunque tassativa con margini come dire piuttosto
Impercettibili alle volte ecco non a caso che poi appunto
Le maggiori applicazioni del seicentoquarantotto bis e nei nostri tribunali sono riguardano appunto il cosiddetto taroccamento di di veicoli che
Addirittura sono di competenza del tribunale in composizione collegiale quindi coinvolgono un numero di magistrati oltre che veramente di operatori del
Del diritto piuttosto consistente
è chiaro noi viviamo in un in un sistema economico e quindi è inevitabilmente questo si riverbera sul sistema giuridico in cui la parola d'ordine tracciabilità
Io mi mi piace pensare a all'uso frequente delle parole quando la parola diventa di modo che sicuramente come dire esprit
E delle parole quando una parola diventa di modo che sicuramente come dire espressione di un
Di un desiderio di di conoscere in questo caso la tracciabilità dei patrimoni è un qualcosa
Che riguarda come dire la società in senso ampio tutti quanti vorremmo sapere da dove provengono le ricchezze ma non necessariamente le ricchezze illecite
Ci sono alcuni è questa la mia opinione personale nelle vale quel che vale quindi mi rendo conto anche che potrebbe anche essere ecco contrastata da qualche ultra libri liberale deve
Però soprattutto se un soggetto ad un soggetto pubblico deve dar conto dalla propria ricchezza
Quindi la tracciabilità sicuramente diventa un valore e che poi alla fine inevitabilmente
Richiede uno sforzo di accertamento e in questo senso se la tracciabilità riguarda le ricchezze illecite eppure comprensibile che questa abbia una attenzione particolare
Dicevo prima
La criminalità organizzata appunto non era ancora nel settantotto considerata un soggetto economico
è indubbiamente si l'amico Mario Palazzi fa riferimento alla a concetti che
Come dire giganti di prova pressoché diabolica
Non solo pochissime le norme anche Rimini attrici vigenti che prevedono comunque locuzioni di questo tipo
Penso a Bari reati contenuti dal Codice civile i cosiddetti reati societari reati ostacolo all'attività di vigilanza
Delle varie delle varie autorità
In cui appunto si chiede di accertare se si sia alterata la concorrenza
è
Non a caso anche se debbo dire che è un revirement per sul due mila seicentotrentotto ultimamente si nota
Diventata contestazione così più ricorrente
Devo dire che comunque la la fattispecie indubbiamente più un membro mi pare che per qualche tratto per qualche elemento tipico dalla fattispecie ricalchi quelli dalla proposta che
Che perché che leggeva prima il collega Palazzi
Che dire è chiaro che la collocazione del seicentoquarantotto bis e nei reati contro il patrimonio ormai
Direi
Senza tema di smentita che quantomeno assolutamente anacronistica
Nel settantotto si giustificava perché avevamo una situazione che ho tentato prima di di descrivere oggi sicuramente con il progetto
Il disegno di legge chiamata ormai anche giorni di giornalisticamente come disegno di legge grassone prevede appunto la collocazione in un autonomo capo del del Codice penale prevedono mi pare un cinquecentodiciotto bis
Che piene rubricato come reato contro l'ordine pubblico economico finanziario
E
In questo senso io ripeto francamente non mi sento di come dire che che criticare come magari far fa fatica faceva pure inizio di
Il dibattito andrà sereni questa questa formulazione anche qui dopo l'indicazione geografica noi qui siamo a Roma ma vi assicuro che si scende in alcune città del sud e
Si ha la ventura di viverci qualche mese si nota che alcune zone piano piano credo
I soggetti economici presenti sul territorio da anni se non da decennio da generazioni che man mano scompaiono
Perché non sono in grado di sostenere la concorrenza
Dei esercizi commerciali alimentati con proventi illeciti se non Att futura
Intestati a
Persone riconducibili a fenomeni di chiaramente a organizzata
Ripeto presto a Roma lo vediamo in modo molto più forte più sfumato ma se ne ha l'esatta percezione se si cammina in alcuni territori del del casertano
O del o del reggino e questi sono fenomeni che francamente non possono non interessarci
Prima giustamente Andrea sereni richiamava il concetto di politica criminale non è tanto più di moda come termine
Però secondo me ci dà la chiara idea che poi alla fine la criminalizzazione delle condotte e non è un un monolite
Che
Si scolpisce una volta e resta così come nei suoi tratti per tutta la vita sociale di un'era se ci si rende conto
Che una certa condotta delle ricadute economiche importanti invocare concetti come l'economia pubblica non necessariamente e fascista mass
è vero
Il sistema corporativo faceva ampio ricorso al al concetto di economia pubblica però ora appunto ragionare
Non so nulla possibilità di introdurre la normativa sull'autoriciclaggio quanto meno è la mia opinione è chiaramente per reati che riguardano la criminalità organizzata
Io ecco mi sento di esprimere di esprimermi in senso favorevole per quanto riguarda i reati fiscali
è un po'più articolato il discorso e forse qui appunto la politica per il criminale richiederebbe
Come dire troppi
Inserimenti personalistici fatemi dire e attenzione chi non versa l'IVA non è che non versa la propria imposta sappiamo bene come funziona l'IVA e
L'IVA l'imposta di giro è una risultante temporale è scandita nel tempo io non solo non verso la via ma non verso neppure quella che ho ricevuta e mi pare un po'difficile dire che in questo caso non c'è
Un
Un corpo del reato credibile se del caso gol
Con la col sequestro e poi con la confisca altre per riguardo per equivalente è lo stesso dicasi per l'omesso versamento di ritenute anche qui il datore di lavoro
Trattiene una parte della retribuzione del proprio dipendente perversa alla allo Stato quella non è neanche tecnicamente un'imposta ma
E un reato lo consideriamo reato tributario ma non è un reato che è un oggetto un'imposta o meglio
In questo caso il sostituto d'imposta in qualche modo detiene una parte di retribuzione che poi deve riversare lo Stato anche qui francamente non mi sentirei di escludere
Come dire la alla qualifica appunto di anzi
Voglio abbandonare le novemila in modo io direi che in questo caso sicuramente e provento di reato non euro un mero risparmio
E d'imposta ed è chiaro che in momenti economici come questori come
Questo che viviamo anche qui l'attenzione dello Stato la repressione di di un fenomeno di
O di evasione fiscale o comunque di mancati introiti dello Stato chiaramente può richiedere un'attenzione penalistica di livello importante
Io direi che non devo dirvi più niente
Dico concludendo proprio volendo esprimere in una sola frase il mio pensiero ecco quanto meno per quanto riguarda i proventi della criminalità organizzata
Mi sentirei di affermare che l'introduzione del delitto di autoriciclaggio che sicuramente un atto di politica Cremona criminale responsabile del
Del legislatore grazie
No devo era questo
Consigliere Donadio anacronistica questo
Poiché concludere
Io mi sento un ospite mi sono trovato collocato in un posto un po'strano per un ospite mi sembra anche per questo un po'imbarazzato guardo l'orologio estremo provo a farcela senza sforare
Immagino una nuova rivista del diritto penale economico
Con
Una
Fascicolazione con una forma editoriale di un giornale di moda
Quindi
Un po'più largo un po'a colori
Meno meno pesante Pian di fotografie
Magari ci mettiamo le fotografie dei legislatori così cercheremo di fare una riflessione su chi sono i legislatori che fanno i legislatori e quali prodotti tentano di ricollocare diciamo sul mercato
Quello che ha detto il mio collega Palazzi nei più che sufficiente per capire quella novella bisogna prendere il primo ad un Bond Busso andare a Fiumicino e partire tutti per Boston rimanerci una quindicina d'anni
Sentire tutte le elezioni i premi Nobel dell'economia e tornare qui per vedere se c'è un margine applicazione di questa fattispecie che sia condizione debbo obiettiva di punibilità o un'altra cosa richiede nientemeno
Chi stabilire se l'equilibrio del mercato in termini di economia reale o di finanza è avvenuto e o si è conservato oppure è stato Durban questa roba qui
Conservano
Ogni convegno il figlio del suo tempo questo potrebbe essere il figlio di Milano
Perché con una dinamica che non ha nulla a che fare con la prevenzione la procura di Milano
Credo attraverso i meccanismi delle investigazioni che conosciamo tutti i giorni che affiorano nel nostro lavoro quotidiano a
Ha scoperto ciò che era stato già ritenuto sommamente probabile cioè un rischio che è diventato concreta lezione concreto
Avvenimento evento di
E i infiltrazione di natura criminale poi cercheremo di
Con il bisturi di capirci un po'meglio che cosa è questa infiltrazione di natura criminale nientemeno non in una cosa che sta per venire fuori l'Expo
Due mila quindici a Dubai che è stato esattamente detto
Che già sì
Sa che non realizzando l'Expo due mila venti quindi c'è un anno
Un anno di tempo per arrivare integri per arrivare senza diciamo il collasso generale senza la perdita di credibilità soprattutto per arrivare con quei palazzoni finiti le strade lastricata il verde pubblico eccetera
E allora che cosa si fa
Si ricorre a questa idea geniale di di parlare dell'autoriciclaggio come medicamento salvifico e il mio collega che poc'anzi ho concluso se interessantissimo intervento ci ha già avvertito dei rischi
Che con sconnessi a questo uso dello strumento penalistico come strumento di governo dell'allarme sociale o in generale delle
Condizioni di crisi io gruppi chiaramente sono il più vecchio e quindi ho vissuto il diritto penale dell'emergenza proprio loro
Introitato perché l'ho dovuto studiare sempre da quando è
Nato la quando l'hanno scoperto dagli anni del terrorismo sicuramente non sarà provo a darvi solo delle definizioni accontentati
La politica criminale al suo interno alla politica penale ma non è la stessa cosa
Di fronte a situazioni a fenomenologia così complesse lo strumento proprio della politica penale cioè i meccanismi di criminalizzazione
Primaria così dicono i criminologi e così si scopre l'arcano anch'io come sereni sono solo allievo di Bricolo però a quanto pare abbiamo poi intrapreso strade diverse
Gli strumenti di criminalizzazione cerchi di la scelta la selezione delle fattispecie sono un pezzo dalla politica penale ma non sono certamente un Smarra presentano certamente uno strumento di politica criminale
Neanche a farlo apposta in questo convegno targato Milano
Si parla con queste cose tremende abominevoli di un un delitto di autoriciclaggio che attorno alla moda perché fa parte del paniere della risposta
è così
è così qualsiasi sia la nostra professione dobbiamo essere d'accordo è così cioè è un diritto è una soluzione simbolica
E non è questo l'unico problema accontentatevi dell'indice se
Abbandoniamo le suggestioni da rivista di moda del diritto dell'economia e che andiamo a vedere che cosa c'è dentro questo contenitore dell'autoriciclaggio ben troviamo le tantissime cose che vi sono state perfettamente dette che ovviamente non vanno ripetuto
Ci sono otto purtroppo tutte le tensioni di un sistema penale che ha non ha risolto i suoi nudi
Strutturale
Il primo nodo strutturale e che
E che nel nostro ordinamento non esiste nella fattispecie plurisoggettiva la possibilità di graduare in maniera organizzate i livelli di responsabilità
è perché siamo tutti figlioli di un signore che aveva una concezione Rocco dello Stato estremamente autoritaria e la la più
Il radicale rappresentazione di questo autoritarismo del Codice Penale consiste nell'articolo centodieci che come sapete tutti è una norma di una semplicità desolante in un'applicazione alla fattispecie plurisoggettiva della
Beh la causalità sicché tutto uguale
E tutto uguale c'è questo meccanismo che stira qualsiasi condotta di chi di partecipazione tranne un meccanismo di aggravante di attenuanti tutto sommato ancora anche un po'complicato comporto uguale responsabilità penale questa cosa
Diventa seria nel delitto di riciclaggio così come nel delitto di riciclaggio e netta nella sua
Formazione nella sua storia applicativa è netta la mia via del legislatore realtà tra di mio via prevedendo
Cerchiamo di Matisse
Fattispecie che non ha mai disciplinato un caso di sequestro di persona e non ha mai contrastato un avendo di di ladina pluriaggravato
Poi fattispecie
E ultima di casa e quindi scelta del catalogo dei dei reati presupposto era
Laicista grossi personale l'estorsione quindi la
Un fatto parassitario ma tanti fatti predatori e tanti fatti parassitari Findim tirati in quel paniere del mille novecentosettantotto in cui il
La relazione che accompagna il decreto era veramente una miseria rispetto alle cose che si leggono oggi consultando le riviste straniere bene
Col giustificavano pienamente la Seles materie
Perché erano delitti contro il patrimonio erano fattispecie di perpetuazione dell'antigiuridicità dove doveva essere collocato dopo il facendo quarantotto bis è questa la collocazione
Toponomastica come dire ed nel piano regolatore del Codice
Comportò una certa cubatura e una certa somiglianza con il profilo delle fattispecie precedenti successive e quindi finisce col somigliare nettamente seicentoquarantotto bis
E hanno sua clausola di non punibilità del diritto presupposto
E sono state dette belle cose Falill uno studioso attentissimo di questa roba ma seicentoquarantotto bis freddezza centoquarantotto perdonatemi la ricettazione è una norma modernissima
E gli storici del diritto che si sono così
Divertiti al hanno scoperto che private se c'è il clima della ricettazione c'era il concorso del furto cioè si rispondeva per sempre di un delitto commesso dello stesso delitto commesso anche dieci anni prima
Quindi fu una norma moderna quella del seicentoquarantotto i
Che serviva a soddisfare un principio di tipicità
Punto
Altro tema cambiamo paragrafo ma non è più così
Perché solo del mille novecentonovanta ci si rende conto che il meccanismo che forma i proventi illeciti deriva largamente da un mercato criminale
Che non toglie nulla nessuno ma che genera una ricchezza nuova rispetto alla ricchezza che c'è prima un mercato che per
Peraltro è perfettamente simmetrico a quello legale il sistema del trading
Il trading dalla droga e le armi delle persone dei pezzi degli esseri umani di qualsiasi altra cosa e lì
Che cosa togliamo a chi
Qual è il profilo parassitario o il profilo predatori non c'è
è il novanta per cento grosso modo nella tradizione accettata e e che il denaro sporco viene da lì Legnano centonovanta ci metto il dodici anni legislatori
Ma non ha la forza nel coraggio nell'immaginazione di immaginarsi una nuova collocazione nella fattispecie
Concordo quindi sulla necessità di guardare ad una
Nuova collocazione alla fattispecie Siviglia certo questo è il codice il quel codice lire affollato di principi corporativi ma non c'è dubbio
Eh ma la riforma del Codice non è che è portata di mano quindi è bene che traslochi
Ultima battuta ultimissima sulla questione milanese cioè sull'uso medicamento oso del delitto di autoriciclaggio che mi sento di giustificato
E che mi sento di giustificare tanto della sua collocazione sistematica quando nella sua articolazione io ho lavorato molto al Progetto Grasso per una ovvio motivo di confidenti condominiale perché
Molti anni ultimi erariali Italia passati anche Piero Grasso perché hanno lavorato insieme a luglio
Bene è evidente che in una fattispecie con un principio condizionalistica o tutte le condotte sono uguali ma come si fa a sopportare un tale egualitarismo di sanzioni
Perché veramente determina quelle asimmetrie per cui il reato successivo l'autoriciclaggio è è tremendamente più grave incombente anche con diciamo complicato da gestire sul piano
Investigativo del reato a monte allora che cosa si fa non si può immaginare una recita primaria una Rita assecondare perché magari avessimo principi di diritto penale liberale noi abbiamo il principio di diritto penale autoritari
Che tiranno e la livella nel senso che tutti al muro plotone di esecuzione per tutti non potendo fare questo bisogna
Passare alle norme di trattamento
E avere cioè un meccanismo di aggravanti e di
Attenuanti che innanzitutto via un corridoio riuscito
Io dico senza mezzi termini verso il basso perché si parte da pene edittali troppo elevate e quindi quelle che bisogna individuare nella riforma solo bene graduali che devono andare giù
Quanto più possibile giù naturalmente perché si fa un grosso sconto
Bisogna chiedere qualcosa in cambio cioè la realizzazione di fatti
Che integrino circostanze diminuente attenuante e nel disegno di legge Grasso troverete questa scelta di politica criminale che non mi sembra affatto una scelta stravaganti
Ma oggi si torna sembrava che fatta la cosa
Sembrava fatta con la Commissione Severino rectius tratta da Francesco Greco dove sono stato come Raffaella cooptato
Messo lì entrano insieme ad altri
Sembrava fatto il lavoro naturalmente era era migliorabile ma aveva una sua una sua fisionomia questa fisionomia si è perduta di fronte ad una criticità
La criticità reale che che noi poi ritroviamo oggi nelle prime pagine del giornale di moda del diritto penale economico e che c'è la questione fiscale in questo Paese
Connessa cioè
A a i reati tributari perché noi di sì i sistemi di riciclo agli anni abbiamo due
Con due vettori diversi dal punto di vista dei flussi finanziari il primo è certamente quello che deriva dalla esistenza di una criminalità piccola media e grande sulla grande veramente c'è poco da dire
Che
Che produce denaro nei mercati illegali sia sotto forma parassitaria sia sotto forma predatoria ma
è sotto forma generatrice di ricchezza e gli scambi della droga e Trading quindi quel denaro nuovo e ricchezza nuova
E questo denaro che non può essere ricollocato dei mercati
I legali
Perché anche i mercati illegali sono
Governati dalla teoria gravitazionale generale degli scambi l'incontro di domanda
Eccetto insomma ma sono questi termini
Dell'esigo economico
Finanziario uso una formula stringati is quindi deve andare fuori dove si può collocare nel mercato legale primo vettore dall'illegale
Allegato
Il secondo vettore che molto italiano moltissimo italiano è dato dalla clandestinità azione della ricchezza legale cioè prodotto agli ignari incline in mercati che legali
Che passa attraverso un sistema
Complicatissimo di formazione di riserva e di occultamento di ricchezza il collega dice esattamente i principi di trasparenza propri
Di un assetto proprietario scolpiti della Costituzione se ne vanno a farsi friggere perché qui è una
Non si parla più dell'origine legale della proprietà ma di una proprietà originariamente legale che poi scompare
Perché viene nascosto da meccanismi appropriativi
Che sono il volano di una altra serie di generazione torniamo a Milano persona corruzione bisogna avere una riserva per fare una riserva sempre una filastrocca bisogna avere un fondo nero ma per fare un fondo nero bisogna fare fatture false
Mettiamoci d'accordo su una cosa con palazzi sono completamente d'accordo quindi non guardo più lungo
Il sistema all'epicentro l'asse portante di questo complesso sistema che vede riciclaggio evasione fiscale e corruzione come tre volte gli uno stesso Polito
Il l'asse portante di questo complesso sistema è dato dalla
Palla dall'emissione o dall'utilizzazione i fatture per operazioni inesistenti
Però in degli indebiti tributari nel due mila non so perché perché non mi sono mai occupato se
Di questa materia differenza del collega che è un maestro irriti tributari sono diventati delitti stagionali
Perché stagionali perché un po'come gli abiti
Sì i coniugano con le dichiarazioni
Dichiarazioni tributarie in senso stretto ma anche i bilanci tutto sommato anche il bilancio è un delitto stagionale quando si commette quando si forma il bilancio
Ma noi ci possiamo consentire il lusso di avere un diritto tributario che non funzioni sardista
Io rimborso
Quando oggi dobbiamo addirittura abbiamo addirittura la pretesa di chiedere al diritto penale manovre emergenziali
è come dire si viviamo una fortissima docente dose di penicillina perché dobbiamo arrivare vivi fino all'inaugurazione dell'Expo senza ulteriori figuracce però viene dispensata in farmacia una massimo due volte l'anno
E poi per il resto c'è l'epidemia salvo vedere Crestati chiusi in casa
Questo non è un diritto penale che abbia un minimo di credibilità dal punto di vista dell'effettività questo è un diritto penale che serve solamente
A riempire i fogli di quella sorta di
Immaginifica rivista di moda del diritto penale
Dico questo perché se caso mai passasse un legislatore ma non passa
Potrebbe ascoltare questo invocazione che me molto desolato non è affatto accorata al solo frutto del dolore dalla per non dire della disperazione che sta oggi prendendo rendendosi conto della realtà se una meccanismo di criminalizzazione bisogna
Ricostruire il meccanismo di chi della criminalizzazione della formazione dell'annotazione cioè del lusso di fatture per operazioni inesistenti
E non bisogna andare in altri Graniti per scoprire che nel Codice penale svizzero questo tipo di falsità ha una sede su materie codicistica
Che sicuramente molto più significativa dell'abuso di un foglio firmato in bianco o di lì tutta quella congerie di fattispecie contro la fede pubblica
Anche di natura
Propriamente diciamo affidata alle sorti dei privati
E lui la soluzione del problema ed è a portata di mano perché c'è una delega fiscale
Tutto questo ci aiuterebbe molto chiudo
Nella sulla questione dell'autoriciclaggio perché oggi molte vestali si strappano le vesti
Dicendo ma che cosa succede se un povero imprenditore deve fare deve commettere è costretto commettere una delitto tributario perché deve pagare gli stipendi
Si parte da dagli straordinari impresario addirittura
Gli stipendi agli operai
E che cosa facciamo li contestiamo l'autoriciclaggio abominevole non si può fare
Non è abominevole
Perché semplicemente dal mio modestissimo punto di vista in natura non esiste una persona che degli inique Perra pagare gli stipendi e se esiste devo avere un tale meccanismo di trattamento
Nella costruzione della fattispecie da abbassare a zero diciamo nessun rischio penalistico renderlo particolarmente dentro
Nell'arco cinquecentosedici mai
Abbastanza lodata vi era addirittura la possibilità di eliminare completamente le pene detentive di andare nega finire direttamente a quelle pecuniarie
Ricordava palazzi che tanti anni fa quando ero giovane mi
Mi trovai di fronte quattro autotrasportatori che trasportavano fatture non trasportavano null'altro che fattura
E per gli amministratori devono già ho pagato speso un sacco di soldi via avvocato ora che le vale quanto a Prodi torno guardi io spero una una una una multa con pena sospesa
Perché questo è un diritto penale che dà il senso naturale delle cose quindi per riflettere
Su dove mettere le mani e questa è una sola è una
Un esempio quello della centralità della falsa fratture insistito per operazioni inesistenti cioè preso al volo
L'allora dall'intervento del mio collega Palazzi è un esempio che mi fa molto
Riflettere e al quale io tengo molto vorrei chiudere
Proprio con questo esempio le altre cose si reggono non è mica detto che è un una operazione di politica penale debba essere sono affidate alle sale bene alle tali sanzioni criminali senz'altro
Ma dove sta scritto
Oggi esistono meccanismo ablatori uno cioè un sistema di confisca che fa molta più paura di una pena che può essere sospetti strumenti io mia guarderei nella ricostruzione di una nuova fattispecie a questo i non problemi
I non problemi perdonatemi sono questa cosa della clausola di punibilità del post factum del nel principio del nel modo seguente Genova
Non vorrei sembrare scortese ma mi sembrano veramente argomenti che possono
Impegnarci in una discussione
Un po'a dibattimento beh giusto per riempire cinque minuti chili di tempo ma che non hanno nulla a che fare con la tecnica di formazione di costruzione di una fattispecie perché il principio i non punibilità
O il principio del dedico di Bilal posso factum è un principio di politica criminale ce ne sono tanti i vostri factum non punibili est
Ma ce ne sono tanti punibili è una scelta di politica criminale
Collega esattamente esaltato in molti motivi che inducono a ritenere opportuna se non addirittura necessaria la scelta di punizione
Del di posto fatto Tumo quando quando gli effetti vanno molto al di là
Di ciò che è accaduto prima
Ed è esattamente stato detto che l'autoconsumo che sembra scuotere le coscienze e le preoccupazioni in realtà è un non problema perché chi autoconsumi ma
No risponde di nulla in quanto comunque il trend denominatore comune di questa riforma e che si sta discutendo così si discuta scusatemi
Negli atti di impiego in attività economiche e finanziarie allora se uno con il provento sia diretto sia indiretto l'ha avuto l'ha avuto dalla alla segretaria fatti revolving l'allora avevamo amante che va nascose imperiale residui ma
Consuma qualcosa
Dove l'impiego
Semmai sono condotte
La
In quanto comunque il trend denominatore comune di questa riforma e che si sta discutendo si si discuta scusatemi
Negli atti di impiego in attività economiche e finanziarie tornasse uno con il provento sia diretto sia indiretto Lavu do l'ha avuto dalla la segretaria fatti revolving lavoravano amante che va nascose pedale residui ma
Consuma qualcosa
Dove l'impiego
Semmai sono condotte di riciclaggio che riguardano
L'attribuzione fittizia di titolarità e qui chiudo con riprendendo il tuo
Pensiero perché in una sistema in cui la proprietà deve essere diciamo disciplinata da uno Statuto costituzionalmente compatibile così
Il possiamo citare anche veicola
Riappacificano ACI con una la citazione di bricolage bene il principio di trasparenza invece mi natura peraltro
Dico
E attiene con alle alle regole fondamentali della convivenza noi in un mondo dove l'evasione fiscale viene considerato o quasi un dovere e nella proibita fiscale una sorta di malattia
Per cui diciamo adesso vi è una volta ricordo in un posto
Inverso Sud diciamo che una persona perché Visco deva ma io ascoltavo così perché eravamo insieme in aereo dice ma io ma ho diritto io pago il canale della televisione
Ieri hanno dimostrato che l'evasione del canone della televisione in quasi tutti i Paesi europei si euro l'uno per cento e in Italia il ventisette
Lasciamo perdere le tasse accontentiamoci del canone della televisione
Per capire che e il principi diciamo di impedita sono
Propri di quel mercato che vogliamo tutelare perché nessuno di noi immagina di adoperare il diritto penale della Corea del Nord
Grazie a tutti
Sono teoricamente a questo punto avremmo grazie Consigliere avremmo dello spazio per al dibattito quindi se ci fosse
Da parte di qualche collega
Il desiderio di intervenire
Altrimenti io chiudere e quindi chi deve senz'altro ringraziando gli illustri ospiti dei loro interventi grazie
Difesa
In un testo scritto semmai quando ci sarà adesso