20MAG2014
intervista

Intervista a Benedetto Della Vedova sulle prossime elezioni europee, sulla emergenza carcere e la scadenza CEDU e sul Governo Renzi

INTERVISTA | di Alessio Falconio RADIO - 00:00. Durata: 38 min 54 sec

Player
"Intervista a Benedetto Della Vedova sulle prossime elezioni europee, sulla emergenza carcere e la scadenza CEDU e sul Governo Renzi" realizzata da Alessio Falconio con Benedetto Della Vedova (sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri, Scelta Civica con Monti per l'Italia).

L'intervista è stata registrata martedì 20 maggio 2014 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Carcere, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Crisi, Democrazia, Diritti Umani, Diritto, Economia, Elezioni, Est, Esteri, Euro, Europa, Europee 2014, Flessibilita', Germania,
Giustizia, Governo, Grillo, Informazione, Iscrizioni, Italia, Lavoro, Libia, Parlamento Europeo, Partito Radicale Nonviolento, Partitocrazia, Politica, Radicali Italiani, Radio Radicale, Renzi, Riforme, Russia, Scelta Civica, Ucraina, Ue, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 38 minuti.

leggi tutto

riduci

00:00

Scheda a cura di

Guido Mesiti Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio radicale siamo con una voce note nostri radio ascoltatori Benedetto Della Vedova che non ha certo bisogno di presentazioni che
Di tanto in tanto ci onora anche nel suo
Supporto giornalistico da
Redattore di stampa il regime come il riso in questi casi ma sono sincero e profondo è tutto migliorabile
E che e qui nella sua veste anche di militante politico di
Un uomo di governo sottosegretario agli esteri impegnato anche nella campagna elettorale demerito perché partiamo da qui sono elezioni come saprai da ascoltatore di Radio Radicale oltre che tale
Da compagno D'Amico compagno radicale da amico di Marco Pannella che
Queste elezioni sono state giudicate vengono giudicati dei radicali
Non degni di presentazione delle liste nel senso che non ci sono le condizioni di legalità minima per poter non definirle una truffa
Sono elezioni che si stanno sviluppando in questo momento con parliamo di martedì alla una mezza mattinata e insomma se hanno uscendo oggi la notizia sono da un lato a parte l'arresto del Presidente del il Consiglio regionale campagna
La performance televisiva di Beppe Grillo grosso modo lo scontro Grillo Renzi scandiva agli ultimi giorni di campagna elettorale fino a a domenica sera
Tutto ciò che c'entra con l'Europa
Ma innanzitutto un grazie
Dell'occasione veramente voluto ascoltatori radio radicale sia quelli che
Ricordano sia quel decreto
Per me tanta ragione non non ricordano ad averne ascoltato da questi microfoni
è un ve con come spesso come s'quasi sempre succede
In Italia poi si finisce con
Avere delle campagne elettorali
Che hanno tutti i connotati delle campagne elettorali italiana ecco in questo modo di raccontare
Di fare l'agenda politica è successo anche in queste settimane per cui non ci siamo trovati a discutere di di di Xpò di Scajola e questi sono stati i temi principale peraltro molto
Molto Grillini alla fine molto propri lo questo racconto vedremo poi alla fine anche il caso hai fatto bene le cose che avevamo entreremo anche alla Regione di tutti questi processi se ad esempio
Come io ritengo sull'Expo io quando incontro
Le persone che magari sono preoccupate in realtà quello che dico è che grazie alla magistratura se stroncato questo tentativo di diritti di inquinare di inquinare
Di inquinare Expo poi leggendo i giornali sembra più questo il dato che non
Che in un altro ma a parte questo
Qui anche per questo si è finiti a discutere poco di Europa in realtà io avrei sperato occorre sperato pensavo che qui in queste elezioni si discutesse molto di più di Europa perché ci sono dei temi centrali
Quella campagna elettorale ha preso altri altre pieghe altri rivoli ma
Il tema centrale che c'è e purtroppo rimasto sotto traccia è il tema
Del
Futuro
I
Europeo italiano o no
Il tema dell'uscita dall'euro che Salvini e la Merloni sbandierano
Che Grillo evoca in modo nettissimo anche se Grillo non dice mai nulla l'abbiamo visto ieri sera da Vespa dice
Tutto e quindi non dice nulla
E a favore di tutto
E quindi non a favore di nulla naturalmente ma
Comunque Grillo lo evocato Salvini e la Maroni vo propagandano
Grillo lo evoca in modo esplicito Berlusconi lo minaccia
L'uscita dalle urne
Io credo che questo dovrebbe essere il tema di discussione avrebbe dovuto essere per un volo è stato questo travolto
Perché qui c'è un punto politico e di futuro dell'Italia
Centrale che è anche una lettura delle ultime degli ultimi vent'anni
Quante lo dico da Radio Radicale noi i temi dell'aria della cassa integrazione straordinaria dalla flessibilità del mercato del lavoro delle pensioni ma come minimo è vent'anni che egli abbia da più di vent'anni li abbiamo posti con il referendum ma
E su questo si doveva giocare e si gioca comunque la partita aveva dal voto di domenica
Io penso
Che
Il voto a quelli che vogliono un'Italia fuori dall'euro eh un vuoto per un'Italia storicamente sconfitte
Chi campa elettoralmente sulla
Promessa illusoria
Che il l'uscita dall'euro sia la panacea per l'economia italiana vuole semplicemente
L'Italia del passato e vuole un'Italia sconfitta noi come certo europea condiva Rostock vogliamo un'Europa vincente un'Italia vincente non un'Italia sconfitta e sappiamo che l'Italia vincente c'è in Europa altrimenti non c'è
Il rischio che dopo le elezioni si faccia incontri guardando più a Palazzo Chigi che alcuni e al Quirinale che a Bruxelles e Strasburgo
Cioè c'è la dei cancri glielo minaccia apertamente Stienta vi è un partito chiede
Napolitano lo scioglimento del parlamento chiede le elezioni chiede un nuovo Governo Vespa ieri
In qualche modo gli ha fatto ha cercato di fargli capire che
Non funziona così ma come dici dubito lo sa benissimo comunicava sensazione però c'è questa questo timore nel
Palazzo nei palazzi tre partiti e della maggioranza
Io credo che il futuro della legislatura dal Governo è legato molto più
All'esito elettorale
è legato alla capacità innanzitutto del forze parlamentari di maggioranza
Di
Per uccidere
Senza
Retropensieri
Nella ruolino di marcia che ci si è dati sulle riforme istituto costituzionali e legge elettorale
Senza retropensieri significa che
Si lavora per trovare un accordo che dia le soluzioni migliori possibili per il Paese non per i prossimi tre mesi o sei mesi ma per i prossimi
Trent'anni
Perché il cambio dalla Costituzione Ciampi potrebbe darsi questo senso troppo intensi di cambio tra il dieci se c'è questa volontà lasciando Tossi alle spalle l'esito elettorale
Nell'assoluto il pieno rispetto dalla Costituzione più bella del mondo che questo prevede che la maggioranza in Parlamento
L'unica fonte di legittimità di un Governo sono anche Berlusconi continua a dire questa fesseria non io sono stato l'unico l'ultimo Presidente del Consiglio altrettanto potrò
A
Il quella condizione
La maggioranza dura e il Governo
Dura perché fa le cose
Che si è ripromesso Renzi di fare
Con i tempi necessari perché
Il problema non
Di fare le cose
In quindici giorni anziché in un mese per la fine di farle bene parlo delle riforme certe economiche
E io credo che questo Governo che resta un Governo di coalizione guida PD con Renzi che ha impresso un'accelerazione
Positiva ma che resta un Governo di coalizione con il neo centristi dello scudo crociato di Alfano e
Il
La volontà discetta circa è stata quell'esperienza elettorale del due mila tredici di
Costruire
Attraverso l'esperienza di scelte europea nelle elezioni di domenica costruire una
Forza liberaldemocratica che giochi
La sua partita
In autonomia
Dal punto di vista del proprio profilo politico certamente nel prossime nei prossimi semestri con un ruolo dentro il Governo il Governo Renzi quindi
Dipenderà da da dopo non tanto dal voto che non cambia gli equilibri parlamentari certo palese Grillo potrà dire quel che vuole essere
Grillo e già oggi ha comunque vada al Governo seggi comunque vada il Governo una coalizione di Governo regge questo il messaggio
Comunque vada le condizioni perché il Governo duri sono interne
Alle forze parlamentari oggi presenti a Montecitorio era a Palazzo Madama aggiungo
In modo non retorico avendo vissuto anche l'esperienza del precedente legislatura dal fallimento
Dei tentativi fallimento dovuto a tutti i retropensieri non ad altro nelle le grandi Machiavelli che strategie TT questo di quell'altro
Avendo assistito al fallimento dalla precedente legislatura del processo di riforma in particolare della legge elettorale che tutti promettevano
Io mi rifiuto di pensare che le forze parlamentari attuali vogliono ripercorrere la stessa strada verso certi
Il fallimento
Se ci sono quelle condizioni e se il Governo
Fa
E fa cose che io
Negli annunci e nel nei programmi assolutamente condivido
Fino Governo questo già l'aveva fatto molti ma il Governo che
Taglia in modo netto con la concertazione
è un Governo che fa bene
All'Italia questo indubbio cito su
E
Però c'è un dato che ci ha colpito nel senso che
Tu ti senti ricevesse la campagna elettorale e poi parleremo anche di quello di economia
Però questa campagna elettorale è stata un po'deviata rispetto al suo corso naturale torni tagliano nemmeno plurale sempre ombelicale anche quando si parla di Europa può e si finisce per parlare
Di Porta a Porta però c'è anche una anche non è solo colpa dei giornalisti o dei media o degli ricominciamo e degli idoli sicuramente ma non sono nel senso che c'è anche un un dato che riguarda l'Europa pienamente e che riguarda una scadenza immediata quella del ventotto di maggio cioè tre giorni dopo le elezioni di domenica prossima il mercoledì successivo
La Corte europea dei diritti dell'uomo in nome dell'Europa anche se sappiamo la differenza che c'è fra la CEDU
E e quant'altro però nome dell'Europa in due della c'è un
Di quel che rappresenta anche il Consiglio d'Europa e chiede
All'Italia di rientrare in
Una situazione di legalità che al momento
Non sussiste per usare un organismo parliamo del sistema delle tasse è una realtà parliamo nel sistema giudiziario
Ebbene nel dibattito per le elezioni europee questo tema non è entrato entrato Grazia
A Marco Pannella allo allo sciopero della fame della sete grazie ad una condizione di salute molto precaria che l'ha portato subito un intervento d'urgenza e alla telefonata anzi alle due telefonate ricevuto dal Papa intervento di Napolitano
Però le quello che Pannella chiamo alle massime MG magistrature del Papa Napolitano dicono
Poi la politica l'esecutivo non recepisce perché sembra
Che su questo
Ci si limiti a dire non c'è da parte di tutti
Sì in effetti la messi e venduto servirebbero però non ci sono le condizioni politiche conseguiti si crea non si fanno anziché o da sole si creano con la volontà
Tu conosci benissimo il tema la battaglia e e l'assessore lo tutto la situazione come si è arrivati a questo punto è cosa pensi che dopo le elezioni europee qualcosa
Si possa immaginare diverso oppure
è davvero una corsa contro il tempo inutile nei confronti della CEDU e cd e quindi andremo contro una sanzione incontrano sanzione vedere anche pesante
Ma
Io credo che
Le cose che sono state fatte partire
Dal ministro Severini Severino poi il ministro cancelliere
Col ministro Orlando
Partono da una consapevolezza che il tema vada affrontato
Ma
Offrono strumenti che si stanno dimostrando non sufficienti rispetto
Ai cui RAI risulta risultati di questi strumenti temo che poi si scontreranno a partire dal ventotto
L'ineluttabilità della sanzione
Al punto in cui arriveranno le sanzioni
Bisognerà lui lavorare per ricostruire una maggioranza di
Volenterosi rischi
Di rispettare la legalità volenterose che l'Italia dispetti la legalità internazionale anche in questo
Campo è chiaro che in una discussione pubblica
Su tutti i temi che abbiamo visto il voto segreto
Stampante laser precedenti
Va be'peraltro in un passaggio in cui si esaltavano gli Stati Uniti a perché negli Stati Uniti va in Comune c'è una stampante laser T-shirt accoglienti era
Ed ed brucano poi tutto racconta tutto contro gli Stati Uniti si partirà la voce nella cintura sin contro gli effetti un terzo mandato tutto di tutto di più ma a parte quello è chiaro che in una discussione pubblica e anche in una campagna elettorale in cui
Non c'è spazio ovvero per un discussione
Rigorosa ma vale per lei euro no ognuno apre la bocca del dà fiato e dice una follia sulle euro sul fisco al comparto Pelillo ieri ha ripetuto la roba che non sta né in cielo né in terra quel cinquanta miliardi all'anno
è chiaramente una cosa non vera ma
In questo contesto diventa difficile così come diventa difficile lo fa Manconi in Senato anche altri
Rintuzzare le falsità che vengono dette sull'esito dell'ultimo ahimè lontano
Indulto due mila sette
Per cui se uno di partisse da quei dati da quella
Effetto positivo che l'indulto dato nei numeri forse si potrà ricostruire una discussione
Pragmatica che parta dal dovere di rispettare la legalità internazionale e mette in campo pragmaticamente di strumenti
Adatti a rispettare la legalità
E Veneto en passant diciamo tu sei un compagno radicale nel senso se iscritto I ittica appreso anche quest'anno la testa del Partito Radicale Nonviolento lo lo diciamo di spot si può fare chiamandolo zero sei sei otto due sei ora legal parti punto organi
Ci sei anche quest'anno sì io credo sono preso la prima volta l'attestato radicata dal novantadue
Neanche tanti amici tanti anni non sono nemmeno più ragazzino ed allora lo sempre
Rinnovate al contrario convinzione
A proposito di Tessera c'è un problema invece di tutt'altro ordine che però en passant segnaliamo tessere elettorali
CCT dice una cosa spiegare una cosa che ci si negato prima effettivamente va spiegata perché una noi io non sono comando insomma
Residente a Milano ma ieri ero un'anagrafe qui a Roma troppo impiegarono foto
Vengo affrontato a una signora molto perbene ma molto deciso di rinunciare all'altra volta ce l'avevate spedite a casa adesso invece e mi mostra la tessera elettorale
Penso che questo è piena Point lì sempre c'erano peraltro un giornalista il Sole ventiquattro Ore
Mi fa vedere la sua tessera e osso
Capitoli che ad esempio a Roma che ha ricevuto per posta dal personale elettorale del due mila uno e ha sempre votato ha esaurito etica diciotto spazi che secondo la legge sono gli unici dove si può confermo e fermare
Che c'è il voto ora io mi immagino che conoscendo ma spesso poi magari altri italiani sono molto più rigorosi ordinati ma
E già tanto che uno fa la verifica da avere la tessera vede che c'è la tessera è contento dice così non è andata
Che a la per verificare se dal due mila tredici hanno esaurito diciotto spazio no per cui
C'è il rischio che questo crei a gente che arriva al seggio convinto di poter votare non può votare code nelle anagrafi per chi
Visto che non può che aveva detto a ritirarla
Per cui io ho chiesto che che che ci sia un intervento per evitare questa
Come sopra c'è un questo piccolo subito su un dato di
Assolutamente un pochino più regolante chi va a votare certo va a
Benedetto oggi abbiamo visto in prima distrattamente ma ci sembra di capire che gli ordinativi per il
Settore industriale sono
Hanno il segno più
Però qualche giorno fare file invece un dato negativo sul primo trimestre del due mila e quattordici è oggi raccontava Franco Bechis nella suo retroscena
Quel meno virgola zero uno sulla
Sul PIL del due mila e quattordici primo trimestre
Per il premier è stato un brutto colpo il Presidente del Consiglio tant'è che
Qualche modo non ci voleva credenza Bechis racconta a modo suo con suo stile bene la cosa
Quindi chi vuole leggeva con leggere integralmente su Libero Bordin è già parlato in rassegna stampa però sicuramente c'è e c'è un c'è un dato tu che se un economista te lo aspettavi c'è da resse delusi e adesso lo zero virgola uno in meno però
In Germania Stati
è uno zero virgola otto in più in altri Paesi ancora meglio
Allora solida della Germania che sta succedendo seriamente
Ma dato è deludente ancorché non sorprendente perché comunque che
La crescita italiana sia
Sia quella lì cioè non c'è poi
Giù sottrarre tutti per avere il segno più anziché il segno meno
è un dato che conosciamo e ovviamente non c'entra nulla Governo
Che si era insediato siano da un mese perché nel primo trimestre quindi insieme a febbraio-marzo venisse privato verso venti
è una cosa del genere di febbraio quindi noi non non è un problema una responsabilità di questo Governo è un problema di questo Governo come di tutti i Governi precedenti degli ultimi vent'anni che non hanno messo l'Italia nelle condizioni di
Essere un Paese competitivo con elevata produttività generale quindi un Paese che cresce e non c'entra un tubo l'euro su questo
Non c'entra un tubo l'euro su questo la Germania con l'Euro è partita con le pezze al sedere due mila due due mila tre è arrivato al due mila quattordici con un'economia esplosiva che
Abbiamo tutti da o curarci solamente che prosegua la locomotiva tedesca anche per le esportazioni italiane quel dato a mio avviso è una ragione in più
Per confermare l'impegno delle forze di maggioranza nel
Processo di riforme economiche nel due mila uno due anni e mezzo fa l'Italia era virtualmente fallita checché ne dicano Tremonti Brunetta Salvini e tutti quanti altri
Arriva Monti si inverte la direzione sulla finanza pubblica in particolare oggi siamo in condizioni
Confermando il deficit al tre per cento di uno sgravio fiscale di
Riconoscevano sgravi fiscali a tutti i lavoratori dipendenti i famosi ottanta euro io avrei fatto scelte diverse su dove mettere le risorse degli sgravi fiscali favorendo il più le imprese ma è un passo importante e
è un segno dalla svolta che c'è stata da Monti da Monti in poi però bisogna continuare sul mercato del lavoro certo gli italiani che votano Grillo sa sappiano ma lo sanno benissimo liberamente scelgono di votarlo
Votano il partito che
Ha votato contro
La il decreto Poletti sul mercato del lavoro che introduce
Una sana flessibilità con i contratti a termine con i contratti a termine
Che è l'unica condizione per togliere un po'di gente dal MEF dal dal lavoro nero seriamente e per dare alle imprese per tre anni
La possibilità di avere assunto persone senza
Stesse legate per tutta la vita quindi una flessibilità media anzi ancora troppo poche rispetto agli standard europei
I senatori dal Movimento cinque Stelle avevano una maglietta schiavi mai quindi per loro nel la la politica
Dal Movimento cinque Stelle è che è un mercato del lavoro minimamente flessibile schiavismo
Quindi bisogna insistere sulle riforme
Così come
è stato fatto dal Governo Monti in poi e voglio dire a Salvini
Che parla di esilio che dice che la forme ero
Ha rovinato milioni di italiani e dovrebbe essere esiliato assumi insomma
Io dico che questo innanzitutto è un linguaggio violento e totalitario
Perché chi sa
Su quali risolve quali persone meno di cento a Nizza venivano mandate dopo non dovrebbe nemmeno permettersi di usare quella
Quella
Metafora a mio avviso ma quello è l'obiettivo della lega metto esiliati MEC mandare al confino chi ha saputo
Mettere lassù sul suo volto su riforme impopolari ma che sono servite
Salvini vuole uscire dall'euro quei pensionati
Che magari
Dopo la legge Fornero hanno dovuto lavorare tre anni più quattro anni in più ma prendono un'attenzione in euro nello stesso momento dei tedeschi se fosse per Salvini magari andrebbero in pensione tre anni prima ma avrebbero una pensione indire
Destinata nel giro di tre quattro anni a vedere dimezzato come minimo il proprio ruolo
C'è tutto stemma tal proposito Governo Monti euro della del complotto dunque in che modo sono ricordiamo altra si è occupato con
Con la proprio sul
Però ci dà la notizia in qualche modo tutti c'era da chiarire ma su tutto il territorio non c'è stato complotto Berlusconi come voglio dire io non sono cavalca ovviamente Grassi ma una cosa grottesca
Vespa che seghetto mera incontrato qualcuno che egli ha proposto una cosa che non si capisce bene perché questa questione del fondo dei soldi al fondo monetario internazionale
Non c'è mai stato nessuno in Italia che li volesse anzi il complotto sarebbe servito a far arrivare Monti la cui missione compiuta era esattamente quella
C'è anche lui si è dato quella di salvare l'Italia dal crack finanziario senza i soldi del Fondo monetario senz'altro e che quindi non si è però se Gaeta aveva incontrato qualche funzionario qualche politico qualche esponente che gli ha proposto un complotto
Faccio i nomi
Dobbiamo perseguire chi ha pensato di fare un complotto ai danni dalla sovranità
Italiana a parti a presupposto il complotto non c'è mai stato può e non è mai sta se qualcuno l'aveva ideato non ha mai messo
In pratica la la realtà è un'altra è molto più banale che il PdL si è rotto io stavo nel PdL sono uscito dal PDL nel due mila dieci sulla base di alcune questioni quella della legalità ma quella
Delle riforme liberali che non c'erano quella dei un confronto che io avevo allora col Governo sul fatto che c'era la crisi bisognasse mettere in atto riforme vere
E mi si diceva di no si è rotto il PdL sia arrivato alla fine del due mila dieci che
In dalla fino al due mila dieci è stato un voto di sfiducia Berlusconi sopravvissuto per tre voti in due centrali erano due quelli di due
Notti eletti con Di Pietro in chiave anti brasileiro Orazio Scilipoti Aviva chiamato per un altro annetto senza più combinare un tubo con la crisi che ha detto l'aggrava
In Grecia e quindi coinvolgeva l'Italia dove non c'è non c'era un relatore governo razze Scilipoti e nessuno vuole più mettere dei soldi punto già punto Berlusconi responsabilmente
Ne ha preso atto Aime solo all'indomani di un voto parlamentare in cui si è capito che lui non aveva la maggioranza rendiconto passato solo grazie al fatto che la maggioranza del Parlamento si è astenuta e
La storia è finita lì e per fortuna che è finita lì e non dopo e per fortuna che sono arrivati Monti nella forma ero e hanno rimesso la
Macchine dell'Italia in carreggiata Benedetto se sei d'accordo potremmo concludere con un appuntamento che sempre di domenica sempre letterale ma è fuori dall'Unione Europea e fuori malgrado quello che
I manifestanti di piazza mai danno volevano e cioè si vota anche in Ucraina e tra l'altro seguiremo anche queste elezioni domenica mattina
Esserci se ci sei siamo in onda la mattina quindi che ospitiamo onorati e vuole davvero contenti perché un appuntamento importante l'Ucraina è stata
è stata al centro di dinamiche di
Politica traslazionale
Decisive lo saranno ancora sul fronte geopolitico il fronte energetico la battaglia per la democrazia che abbiamo seguito con i compagni radicali del partito traslazionale a piazza ma il danno
Tango lavorate a chi essa
Non finisce domenica si votava in una situazione quanto mai incerta
Ma dice innanzitutto modo non retorico
Penso che vada dato atto lo faccio diciamo nella mia
Veste attuale di sottosegretario
Agli estri vada dato atto a Radio radicale di essere una delle voci più attente nel panorama giornalistico
E dei media italiano alla questa alle questioni alle vicende internazionali e tra l'altro io credo che questo debba essere
Una strategia vera non non solo dell'informazione ma del Paese nel momento in cui l'economia italiana gioca le proprie sorti nel mondo perché così numeri alla mano perché dobbiamo avere più
Soldi che da fuori arrivano essere investiti in Italia solo Grillo non vuole i soldi degli americani ormai o non vuole gli investimenti io voglio gli investimenti esteri in Italia perché in Italia sono molto meno che in Francia
E se vengono i fondi spesso i fondi sono i migliori
Investitori perché non vengono a comprarsi le aziende i fondi vengono a investire nell'azienda per avere
Rendimenti fondi pensione eccetera e quindi
Tutto sbagliato dal mio punto di vista quella di Grillo all'Italia sconfitta persa d'Italia che piange su se stessa ma
Chi sa quindi che il destino del dell'economia italiana si giocano nel mondo perché devono arrivare i quattrini e devono uscire
Le merci le nostre aziende devono non delocalizzare perché non è più questa stagione devono in mettere insediamenti produttivi in giro per il mondo per servire i mercati che si stanno aprendo la somma chissà
Chi chi vede questo e nel mio caso chi lavora su questo sa che è importante
Quindi raccontare il mondo gli italiani c'è su questo Radio Radicale penso all'antica l'altro giorno dell'India credo uno dei fondi all'unico rinviarlo aveva inviato alla sede del
Partito realmente con la rassegna stampa di capretto le conversazioni
Vincolo Gasparrini e un conto
Fiamma Nirenstein sicuramente tra paillettes perdo un sacco di altre cose ma ecco
Ciò detto
Detto quello che bisogna dire sulla gara di calcio in merito a questo punto di vista
è importante che le elezioni ci siano
Il rischio era che le elezioni potenza slittare e che quello fosse l'inizio del caos
La comunità internazionale dovrà presidiare
La regolarità del voto monitorarla e spingere perché il voto sia regolare e poi
Affiancare a quel punto con il sostegno legittimo affiancare
Il prossimo Parlamento il prossimo Governo o credito in una logica che
Fino all'ultimo non deve fino all'ultima Energia disponibile non deve essere una logica di scontro
Con la Russia
Qualcuno può anche immaginare cosa io pensi all'atto dell'attuale
Presidente russo della vicenda
Della Crimea credo che l'Europa debba trovare unità e forza
Far vincere la normalità istituzionale in un Paese insomma piuttosto complicato
Invece davvero miope salti però approfittiamo della presenza qua
La situazione in Libia è scappata di mano completamente avete Daily
Mi FIBE che diversi da quelli di sinistra sulla stampa cosa sa
Ma ve velocemente partiamo dal presupposto che
Tutto si può fare tranne che rimpiangere Gheddafi Gheddafi me è capitato di incontrare un esponente di un movimento femminile
Libico idonee dinamiche
Che ad esempio racconta uno degli aspetti più truci che è quello dello studio stupro sistematico delle donne libiche e c'è una piaga sociale enorme
Che fa riferimento proprio Gironda libiche stuprate in un contesto in cui l'emersione del del del dato significa l'ostracismo
E questo è solo un piccolo aspetto lo dico perché per riordinare arrivarle quindi tedesco che è chiaro che c'è un un momento complicato
Ma io sono sempre stato destabilizzato per ragioni storiche
Di il punto lì che c'è una il tentativo del Parlamento a maggioranza islamica di nominare
Adatta per il tempo che dovrebbe essere limitato da qui alle prossime elezioni dovrebbero essere agosto
Un Governo diciamo più più islamico questo innescato reazioni
La comunità internazionale deve essere presente non
Con un'ingerenza diretta deve essere presente per che si svolgano le elezioni a
Ad agosto e si riparta da lì questo tentativo che bisogna fare
Quello che non si può fare invece
Guardate toglierlo sguardo dall'altra parte lo dico in modo un po'troppo semplificato ma ci sono situazioni in cui si è scelto di non intervenire per ragioni solito e come la Siria
Eppure Sirchia
Non è intervenuto apportato ad assistere a una situazione che si fa ogni giorno più
Ogni giorno più corrente a perché
I drammi sì sì simile anche le moltissimi si accumulano B trenta punti del voto di domenica c'è anche l'idea di Europa nella politica
Internazionali
E io voglio dire che possono fare uno spot elettorale in conclusione sul
No voglio dire che il voto a scelte europee perché
Diciamo la marchio con cui certa civica assieme a fare per fermare il declino centro avvocati Tabacci si presenta a sostegno di Guy Verhofstadt
Che appunto diciamo il capo dei liberali europei dal gruppo dove nell'ultima legislatura erano presenti anche
I deputati i deputati radicali
Elenchi però state e l'alte la famiglia liberale europea rappresentata in Italia da scelte europea confida proposto a questo c'è il simbolo
E la famiglia che con tutti i difetti dal mondo possibili naturalmente la famiglia politica che spinge verso
Un'Europa più presente anche sulla politica estera e una Europa con una maggiore accountability democratica in generale un'Europa più integrata
Un'Europa più in grado di dare le risposte e cittadini anche noi vogliamo cambiare l'Europa esattamente come vogliamo cambiare l'Italia
Altri l'Europa la vogliono distruggere
E quindi laude è la famiglia europea dove si discute di Europa integrata igloo di di di ripensare ma
A un'Europa più integrata ripensare gli strumenti eccetera
Dove c'è uno spazio in cui i diritti europei
Vengono considerati un elemento
Indiscutibile da dei valori europei e io credo che noi in Italia dobbiamo portare uno standard minimo
Dei diritti civili
Del due mila e quattro
Io penso che l'ordine del due mila quattordici due stavo pensando settantaquattro e io penso che a quarant'anni dal divorzio noi dobbiamo dire che
Sui matrimoni gay sui matrimoni paritario comunque su
Un massimo impatto nel sito di usare la terminologia anglosassone di pieno riconoscimento giuridico le coppie omosessuali
L'Italia abbia lo stesso ritardo che c'erano gli anni Settanta sul divorzio cioè Paese pronto
Politica no
Cioè sebbene perché oggi c'è questa sera ci abbiamo prima la lega per il divorzio breve alle ventidue e poi
Non vorrei dire una inesattezza ma alle ventitré e trenta Ford pagina che è la rassegna di certi diritti quindi assolutamente noi abbiamo fatto una conferenza LGBT alla Farnesina sottomano scorsa
Che era stata sul sul
Recuperi cioè
Mettendo a frutto il lavoro che aveva fatto Emma Bonino su questo ministro Mogherini
è stato sicuramente pronta in modo positivo raccogliere
A mettere a frutto il lavoro che aveva fatto M. alla Farnesina su quello sui temi aprire una discussione
Seria europea sul fine vita ad esempio io credo che
Capisco tutto credo che chi vuole andare a votare domenica alla possibilità di votare scelte europea
Come antidoto all'Italia sconfitti sta
Di Grillo di Salvini di tutti gli altri che vogliono uscire dall'euro proponendo come Vannoni dalla cura starmi non c'è una non cura per un male reale
E per segnare un'alterità rispetto al popolarismo berlusconiano degli scudi crociati e
Alla scelta del PD che anche la scelta per la socialdemocrazia europea dice U.L.S.S. che non è un fattore di
Progresso dell'Unione europea riformata innovativa e competitivo che non abbiamo
Grazie Benedetto Della Vedova