21MAG2014
istituzioni

Consiglio Superiore della Magistratura (Plenum)

ASSEMBLEA | Roma - 11:10. Durata: 8 ore 43 min

Player
Registrazione audio dell'assemblea "Consiglio Superiore della Magistratura (Plenum)", svoltasi a Roma mercoledì 21 maggio 2014 alle 11:10.

L'evento è stato organizzato da Consiglio Superiore della Magistratura.

Sono intervenuti: Paolo Auriemma, Mariano Sciacca, Giuseppina Casella, Annibale Marini, Michele Vietti (vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Aniello Nappi, Francesco Vigorito, Riccardo Fuzio, Angelantonio Racanelli, Glauco Giostra, Nicolò Zanon, Paolo Enrico Carfì, Paolo Corder, Alberto Liguori,
Guido Calvi, Alessandro Pepe, Filiberto Palumbo, Tommaso Virga, Francesco Cassano, Roberto Rossi, Bartolomeo Romano, Gianfranco Ciani (procuratore generale della Corte di Cassazione), Vittorio Borraccetti, Nicolò Zanon (componente del Consiglio Superiore della Magistratura, Popolo della Libertà), Adalberto Albertoni.

La registrazione audio dell'assemblea ha una durata di 5 ore e 18 minuti.

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Csm, Giustizia, Magistratura.

leggi tutto

riduci

11:10

Argomenti

CSM, GIUSTIZIA, MAGISTRATURA

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Non riesco
Seduta è aperta
Consigliere Auriemma sull'ordine dei lavori
E soltanto per dare atto che è stata trasmessa alla al Consiglio superiore una lettera redatta da ottanta magistrati
Consigliere dirò la del casella non cioè come presenta la settima che è stata trasmesso una lettera redatta da ottanta magistrati del Tribunale civile di Roma
Dove si sottolinea lo ripeto la Lella missiva e inviata al Consiglio Superiore della Magistratura il disagio per la la imminente entrata in vigore del processo telematico
Esprimono infatti magistrati e lo leggo testualmente ragionevoli preoccupazione emersi in ordine all'ormai imminente scadenza
Infatti nonostante l'impegno concretamente dimostrato detta dai capi e dai dirigenti degli uffici giudiziari che si sono fatti capo direttamente di numero sei incompetenze
Registrano questi ottanta magistrati del Tribunale civile di Roma allarmanti disfunzioni e inadeguatezze
E infatti parlano di insufficienza di dotazioni strumentali carenza nell'approccio di fondo è quello di moduli di formazione mal funzionamenti interruzioni del sistema
Intempestività e in urdu unità dell'assistenza tecnica insufficienza delle attuali dotazioni mancata considerazione dei disagi dei condizionamenti per l'attività propria del giudice e sollecitano
In particolare l'attenzione dell'organo di autogoverno sull'esigenza di assicurare un consapevole precisi o della materia
Onde prevenire il rischio di scelte tecniche
Invece che strumentali alla resa di un servizio migliore
Che condizionino l'esercizio della giurisdizione mi fa particolarmente piacere rimarcare che gli ottanta giudici del Tribunale di Roma guardano con fiducia all'attività della settima Commissione del suo Presidente che ha fatto sì che vi fosse un profondo monitoraggio perché il parco partire il trenta giugno al processo telematico con queste rimostranze di ottanta giudici del Tribunale civile di Roma
Che sono soltanto lo specchio di ciò che avviene in Italia dell'allarme che si registra presso i giudici civili di Daria della preoccupazione che si vede stilista presso il giudice cipressi giuridica in Italia
è veramente qualcosa su cui il Consiglio deve interloquire
Ripeto nessuno non vuole vedere a un progresso ad un futuro attraverso anche il mezzo tecnologico ma in queste condizioni
Significa sottovalutare l'attività degli operatori della giustizia nella fattispecie i magistrati ma tutti sappiamo benissimo che gli avvocati la pensano allo stesso modo
Va bene consigliere Sciacca su questo sì Presidente grazie
Ah no no scusi perché conosce che cerca su questo
Volevo prendo spunto dall'intervento del Consigliere Auriemma
E anche spero così di rasserenare con le sue preoccupazioni telematiche in quanto
A noi questa se questa settimana inizi di questa settimana se lunedì pomeriggio si è tenuto presso il Ministero di giustizia il primo incontro del tavolo voluto dal ministro Orlando
Proprio in vista del trenta giugno
A questo tavolo oltre il Consiglio superiore è stata invitata anche l'Associazione nazionale magistrati era presente il Presidente Sabelli nonché la collega De Renzis del Tribunale di Roma
è un'altra collega Stefania Starace il Tribunale di Napoli nonché tutte le maggiori
Associazioni rappresentative degli avvocati chiaramente dal Consiglio nazionale forense all'OUA Allai che all'ANF e via dicendo erano altresì presenti Confindustria agibile e tutta un'altra serie di sigle di istituzioni che erano impegnate
E si sono impegnate in vista del trenta giugno
Devo dire che il confronto è stato assolutamente costruttivo non si è levata una sola voce in vista in funzione di un eventuale rinvio
Delle trenta giugno è stato un confronto chiaro anche sulle criticità che gli uffici giudiziari il Ministero il Consiglio Superiore gli avvocati devono affrontare e sotto questo profilo
Siamo stati tutti molto molto chiari nella rassegnare e in modo puntuale specifico le criticità che vi sono in materia di infrastrutture in materia di rete in materia di fornitura di hardware software
Di assistenza e di formazione quindi da questo punto di vista senza chiaramente fare come gli struzzi che si nascondono alle difficoltà e i pericoli d'altra parte il
Confronto istituzionale che è stato intrapreso penso
Possa come dire chiamare tutti ad una valutazione che come ho detto io nell'intervento di al Ministero non è di concertazione ma di corretti stabilizzazione rispetto a una delle poche riforme strutturali che la pubblica amministrazione in questi anni è riuscita a realizzare va bene Consigliere Casella su questo
Presente la Presidenza della Settima comporta onori ed oneri come lei sa bene questo il momento degli oneri e questo è il momento degli oneri cercheremo di affrontarli con la consueta
Con lo stile consueto
Dunque per quanto riguarda il PGT io come dire non mi limiterò a tranquillizzare il Consigliere Auriemma perché oggettivamente
Prendeva preoccupa possibile e
No ma anche perché le preoccupazioni di cui il Consigliere Auriemma si sta facendo carico a nome dei colleghi poi dell'Anm
Di Roma sono preoccupazioni diciamo ben note che per la verità sono state anche messe sul tappeto sia pure forse non con la necessaria
Demenza in occasione del tavolo permanente che si è insediato il diciannove ultimo scorso lunedì presso il Ministero e che proseguirà i suoi lavori nella prossima settimana
Devo dire nel confermare quello che ha detto il Consigliere Sciacca che la diciamo tutti hanno ho portato
Per l'importanza di questa innovazione tale da comportare l'entrata in vigore il trenta giugno
Devo dire che queste anche la mia idea personale
Che ho espresso ossia in sede di tavolo permanente sia per la verità al ministro in occasione della sua venuta al Consiglio credo che sia invece più intelligente non tanto chiedere un rinvio
Diciamo dell'obbligatorietà e dell'entrata in funzione anche perché alcuni uffici molti uffici sono pronti
Ma capire come modulare questa entrata in vigore la mia idea è che debba valere solo per i nuovi procedimenti e non anche per i vecchi ma soprattutto come realizzare uno spazio di riflessione
Di dodici diciotto mesi diciamo nel quale che consenta a tutti gli uffici dimettersi in carreggiata
Assicurando quello che io chiamo il doppio binario quindi una fase iniziale in cui oltre all'utilizzo telematico diciamo degli atti ci siamo anche la copia cartacea ecco io credo che ben su quella strada dobbiamo andare dei suggerimenti appunto operativi e non delle rinvio sine die devo dire che questa è stata l'opinione di tutti gli intervenuti a quel tavolo permanente
Consigliere Marini su altro
Accenda accenda accenda
Tre solo due parlare di penne stilografiche in cui vive bene spengo io volevo prevede rivolgerle una preghiera
Io sono cattolico praticante anch'esse sono appena io non sono padri no no è però solo anzi sono peccatore questo lo dico anch'io anch'io sottovoce perché non c'è mia moglie vende può posso dire
Torno
Pretore non confesso ecco io volevo
Che verrà in questo abbiamo già detto in altre occasioni
A me sembrerebbe che
Aprire consigliatura forse
Un
Se sito
Diciamo
Si riesce ad ottenere una
Una visita
Alla un'udienza corale dal Papa
Come tutto ovviamente il Consiglio in rappresentanza anche della magistratura in questa volta sarebbe un gesto particolarmente secondo me
Apprezzato
Apprezzato e apprezzabile se possibile
Orrendo ovviamente gli sforzi perché mi rendo conto che ottenere udienza nome facile mi è stato detto
Anche stamattina
Posso fare anche il non voleva credere ma
Possiamo anche vedere se
Paroli non può poi intervenire eccetera se
Si può fa adottare una delibera in modo che
Si presenti e si chieda prima dalla pilotava consiliatura
Mese di giugno perché poi il mese di luglio
Non lo so sarebbe secondo me un
Quindi io grazie se diciamocelo una un consenso generalizzato io consigliere Marini la ringrazio di questa sollecitazione per la verità indipendentemente dalla delibera
è io ho già interpretato l'unanime orientamento del plenum in questo senso e avevo formalmente già mese si fa
E chiesto quest'udienza
Il Prefetto della Casa pontificia mi ha risposto che per quanto riguardava il burro il parere della Prefettura cala pontificia era stato dato ed era favorevole che si trattava semplicemente
Di fissare la data che ovviamente i papà
è molto occupato perché le richieste di udienza sono sterminate ma che la nostra era come dire considerata tra quelle
In via prioritaria e quindi direi tutti i passi formali sono già stati fatti per cui per dove
Sia inutile
Fare una una una delibera io sono solo in attesa che qui si comunichi la data ovviamente ho fatto presente che noi abbiamo un orizzonte temporale ristretto quello del petrolio ha un valore
E
Vi è stato detto che e la riesco
Che verrà da dopodiché mediamente
Possiamo arrivarci singolarmente lei non ha nulla in contrario
Possiamo escisso solo per unire gli sforzi c'è autorizzati a dire che noi questa lei questa richiesta l'abbiamo già fatta
Chi è all'esame che ci è stato detto che è stata accolta sì e che quindi si tratta solo di fissare la data va bene
Forse no se lei mette in campo le sue variazione
E audio-video conoscenza e oggi ha poi permesso che sono un peccatore no no va beh permettetemi questo va be'vera che ci accomuna va bene
Azione grazie a lei la ringrazio
Ce lo dica va bene
Informo l'Assemblea dell'avvenuta approvazione secondo quanto questo articolo ventisei
Visco ma se il Regolamento della motivazione che data la parte del consigliere Ettore Albertoni incaricato con la deriva dall'assemblea del nove aprile che dice la proposta relativa la pratica dottoressa Stefania Pepe
Essendo stata respinta da pagata se me la proposta presentata dalla ottava Commissione Quarta Commissione propose il reticolo quarantacinque dottoressa Grossi corsia che Nappi
Grazie Presidente
Me vorrei
Precisare
Brevemente l'andamento diciamo cronologico di questa pratica perché la dottoressa Grossi era sottoposta a procedimento disciplinare
Nel corso di questo procedimento affatto ha fatto pervenire al Consiglio una Millino né
Una dichiarazione di di dimissioni dal
Di dimissioni dal dal suo l'incarico di magistrato
Peraltro da quale peraltro era sospese in via cautelare in da con provvedimento disciplinare
Il Ministero della giustizia Chico ICI comunicò ci chiese
Di valutare la possibilità di non accettare di Mussi le dimissioni
Perché questo avrebbe comportato il proscioglimento per estinzione la la dichiarazione di estinzione del del procedimento disciplinare
Con la possibilità
Che la dottoressa Grossi avrebbe potuto richiedere
La corresponsione delle degli emolumenti non percepiti durante i periodi di sospensione in quanto
La il procedimento non si sarebbe appunto concluso con una sentenza di condanna
La Quarta Commissione ha proposto
Di accettare le dimissioni
Sulla base di una rivisitazione della disciplina vigente e
E esprimo una interpretazione
Che
E
Evitava il rischio di questo
Possibile pretesa di corresponsione degli emolumenti approvato la delibera di atti di accoglimento delle dimissioni questa delibera passa al Ministero
Il quale deve fare il decreto di accoglimento delle decisioni
La cui efficacia
Si perfeziona nel momento in cui decreto per giurisprudenza pacifica viene comunicato alla alla dotta alla al magistrato dimissionario
Che cosa che cosa è accaduto è accaduto che nelle more della notifica del decreto
Di accettazione delle dimissioni della dottoressa Grossi
La Procura Generale della Cassazione ha fatto pervenire alla sezione disciplinare una richiesta di non luogo a procedere per estinzione dell'illecito in ragione del decorso del tempo
Non so come di questa di questa richiesta della Procura generale evidentemente la dottoressa Grossi è venuto a conoscenza perché prima che lei
Visse notificato il decreto ministeriale di accettazione delle dimissioni ha fatto pervenire
Una richiesta di revoca vuole togliere soldi revoca guarda caso delle delle dimissioni quindi noi oggi ci troviamo a dover prendere atto della revoca delle dimissioni della dottoressa Grossi
Che
Implementando il procedimento disciplinare est si è chiuso con una dichiarazione non luogo a procedere questo comporta la cessazione della sospensione cautelare dottoressa Grossi la dottoressa Grossi riprenderà il suo lavoro a Milano
Noi non possiamo far altro che prendere atto della sua revoca della revoca delle sue dimissioni
Questo si chiama beffa
La cosa un po'paradossale e che le dimissioni vengono date il trenta luglio due mila e nove
E tra Ministero e Consiglio ci mettiamo cinque anni a decidere se queste dimissioni possono essere accettate o meno veramente è una cosa paradossale
E dopodiché è ovvio che finiamo beffati da chi fa il gioco che
Grazie al fatto che di questa giurisprudenza che peraltro trovo assolutamente poco condivisibile che il decreto di accettazione dell'inizio dei ministri o sia un atto recettizio per cui
In Sicilia di essere comunicato all'interessato per cui basta che l'interessato si rende irreperibile il decreto non non non è mai efficace
E tutti questo balletto avanti e indietro permane
Presidente queste Echelon non è la prima vicenda che per pagare duramente clamorose nostro sarà un caso altrettanto ha detto di un magistrato che per un tempo lunghissimo dopo la delibera del Consiglio
Ed è stato in servizio perché appunto non riuscivano a notificargli il decreto
E i al voto quindi è un problema serio che però non credo che possa
Essere allo stato della senza della giurisprudenza
Non non può non vedo alternative anzi no in questo caso abbiamo modificato l'orientamento precedente che comportava
Il respingimento sistematico delle dimissioni in questo caso
Che appunto il ne parlavo adesso con come Racanelli è stato presente la quarta aveva fatto sì che la Quarta per anni era seguendo l'orientamento del Consiglio respingeva questo tipo di di dimissioni
Noi abbiamo cambiato orientamento e ovviamente il magistrato
Immediatamente appena avuto la possibilità revocato la sua la sua domanda del GMES
è appena saputo alla Chiesa di non luogo a procedere alla conto neanche anche del nostro da me lentamente
Comunque importante e quanto meno che manifestiamo la consapevolezza della beffa ecco poi
Consigliere Fuzio
Mi richiamo a alle
Gli interventi già fatti da Nappi da Vigorito tenendo conto che questa questione delle dimissioni anche quello che lei ha detto con riferimento all'arte recettizio o meno
Purtroppo una battaglia che risale a parecchi anni a quasi decine d'anni la giurisprudenza amministrativa purtroppo ecco
Connessa a questa
Fatta questa vicenda a questo tipo di interpretazione però mi premeva
Evidenziare solo due cose senza voler nulla togliere
Perché lei vicepresidente ha detto
Stavo parlando la stessa cosa essi ma pone no io volevo far riferimento senza violare accordi consiglia anche a quello che Borraccetti le ha già detto cioè perché lei ha fatto riferimento al fatto che guarda caso la collega cioè la collega
Era al corrente che c'era questo questo procedimento e quindi non è che lo ha saputo e per vie traverse evidentemente
Era ben consapevole di queste così come aveva fatto le richieste di dimissioni a a ho approfittato questo sì del dell'elemento
O temporale per venire incontro a questa revoca delle dimissioni
Sul tema invece dei cinque anni effettivamente è un discorso che connessa ad un procedimento penale
Stiamo avendo molti di questi casi nei quali
Purtroppo l'esito
Favorevole per il magistrato ha comportato
Questa permanenza del rapporto di servizio incide sicuramente sulla immagine generale della magistratura perché dopo cinque anni noi rimettiamo nel nell'ordine persone sospese dalle dalle funzioni e questo rientra però nel tema più generale
Della ragionevole durata del procedimento penale Padova quale saremo presto credo questo Consiglio
Assumerà una posizione va bene
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene approvata all'unanimità dei votanti nomina delle commissioni esaminatrici dei concorsi e esclusione ammissione dei concorsi
Si tratta della nomina i componenti le commissioni esaminatrici dei concorsi indetti
Con delibera del cinque marzo scorso il Comitato di Presidenza richiesto agli organi e gli enti istituzionali una rosa di nomi
Da individuare tra soggetti che si densi a Roma di provata esperienza nelle materie di esame tra docenti universitari magistrati magistrati amministrativi della Corte dei Conti avvocati dello Stato del libero foro
All'esito il Comitato ha orientato la sua cento sui nominativi riportate nella proposta in esame acquisendo al riguardo il parere favorevole della Commissione bilancio
Comitato ha ritenuto di fissare i compensi da erogare i componenti
Consigliere Fuzio questo lo dico anche in risposta all'osservazione della Commissione Bilancio
Tenendo conto dell'assenza della prova prezzo elettiva per tutte e cinque le procedure concorsuali
Dell'impegno presumibile richiesto alle Commissione alla luce del numero dei candidati per ciascun concorso della complessità delle procedure e delle analoghe esperienze consigliare i precedenti
Sia avuto riguardo in particolare al fatto che l'impegno averne la circostanza sarà limitato alla sola prova orale
Mi la prego di Regione rami se crede diciamo dalla lettura di tutto il dato un concorso per concorso del numero delle domande dei candidati ammessi vicaria del coniuge e dei compensi comunque
Se crede Consigliere Fuzio questo poi le glielo mando come Comitato la decima Commissione per la vostra
Ne informazione
Il diario e il luogo di svolgimento delle prove scritte altro punto su cui la Commissione ci aveva chiesto chiarimenti
Possono essere resi pubblici solo sul sito del Consiglio Superiore non prima del giorno indicato dall'articolo nove dei singoli bandi
Quindi ad oggi sono state che se note le date dei diciassette diciotto e diciannove giugno in cui si tagliano le prove dei concorsi a funzionare informatico statistico e assistente programmatore tutte
Presso il Centro nazionale di selezione e reclutamento dei carabinieri di Tor di Quinto
Le date il luogo di svolgimento dei concorsi ha funzionato giuridico e assistente amministrativo saranno resi pubblici secondo le stesse modalità il ventisei e ventinove maggio
Credo così di aver risposto anche alle richieste di
Chiarimenti della decima Commissione per quanto riguarda la pratica successiva così recato insieme si tratta delle proposte di ammissione ed esclusione dei candidati il Comitato si è avvalso del parere reso dall'Ufficio studi allegato le proposte
In ordine all'esclusione per vizi formali o sostanziali delle domande o per mancanza dei requisiti previsti nel bando
Quindi c'è diciamo il numero degli degli ammessi e il numero degli esclusi così Racanelli
Leggo adesso questa delibera
E sulla base tenuti in relazione alle modalità di selezione dei componenti delle Commissioni per questi concorsi
Pure stando sapere a titolo informativo se le rose fornite da e per quanto riguarda il personale della magistratura in servizio è una cosa è abbastanza consistenti con quale criterio cui sono state scelte all'interno di queste
O sei magistrati componenti delle Commissioni alcuni uffici giudiziari non ci hanno proprio fornito nessuno penso alla procura generale la Corte di Cassazione la stessa Corte
D'appello di Roma quindi Real Time numero dei nomi forniti corrisponde esattamente I numero dei candidati
Iniqui indicati per cui non avevamo come dire nessuna sovrabbondanza di nomi che ci hanno dato li abbiamo presi li abbiamo sistemati dalle varie Commissioni
Va bene allora e possiamo votare tutte e due chi è favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvate all'unanimità dei votanti incarichi dottor gesta di consigliere Sciacca
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene e approvata l'unità dei votanti Consigliere Casella che dico quarantacinque della Settima differimento del termine avvia la tabella di Napoli
Tutto Presidente stiamo adottando la stessa linea di condotta per tutti gli uffici che sono stati attinti da modifiche dell'agiografia giudiziale l'abbiamo fatto per Milano con riferimento all'arrocco lo facciamo anche per Napoli Napoli con riferimento alla rinnovazione della sezione distaccata rischia
è un differimento di un mese
Beh grazie Chiefa chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvata all'unanimità dei votanti
Ordine del giorno Speciale A ci sono richieste di chiarimento di richiami
No chi è favorevole chi è contrario chi si astiene e approvata all'unanimità dei votanti ordine del giorno Speciale B
Nessuna richiesta chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvato all'unità dei votanti
Assestamento tutto
Del
Bilancio
Ma se tale debito e della spesa due mila quattordici
Si tratta della relazione sulla previsione di spesa per il prossimo triennio redatta sulla base della nota del Ministero dell'economia e delle finanze dell'aprile due del quattordici aprile scorso
Che concerne appunto la previsione delle spesi e del Consiglio per il triennio due mila quindici due mila diciassette nonché eventuale richiesta di assestamento per il due mila quattordici
Per gli anni due mila quindici e due mila sedici vengono confermate le esigenze di stanziamento di cui la precedente nota di questo Consiglio del diciassette maggio due mila tredici
Per il due mila e diciassette anche a accogliendo le indicazioni della Commissione Bilancio scene Fuzio oggi
Seconda dar do atto per la seconda volta della collaborazione istituzionale la Commissione che lei presiede si ritiene che possa essere confermata la spesa prevista per il due mila sedici salvo eventuali integrazioni successive in caso di necessità
Per il due mila quattordici non si ritiene necessario alcune integrazione dei fondi per l'esercizio finanziario in corso
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvata all'unanimità dei votanti collaborazione estere lotto Montagni
Mi riporto
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene e approvata l'unità dei votanti
Indennità di vacanza contrattuale l'articolo nove
Del decreto legge trentuno maggio due mila dieci numero settantotto ha previsto
Anche per il personale del Consiglio Superiore che il trattamento economico complessivo non possa essa che è superiore a quello spettante per il due mila dieci si salva l'indennità di vacanza contrattuale
Previste in misura pari al cinquanta per cento dell'inflazione
Con delibera diciotto aprile di questa o di questo plenum si è determinata la vacanza contrattuale per il triennio due mila undici due mila tredici
Fatto salvo la verifica successiva circa gli eventuali scostamenti rispetto all'inflazione effettiva
L'indice
Istat per capirci in realtà è l'indice ieri
Quindi città che è l'indice dei prezzi al consumo
Era stato preventivato in una certa misura negli anni precedenti l'effettivo indice è stato diverso lo scostamento tra il preventivato e l'inflazione eccessi e effettive pari ad una percentuale nel triennio dell'uno e quattro per cento per cui l'indennità la di l'adeguamento di vacanza contrattuale e pari allo zero e sette che è la metà dell'uno e quattro ovviamente
Avendo l'Istat comunicato una previsione di indice per il due mila quattordici pari a uno e otto si deve concede che per il due mila quattordici
Dicci
Una vacanza
Contrattuale pari allo zero e nove che è la metà di uno e otto fatta salva la successiva verifica circa eventuali scostamenti il totale dell'adeguamento che è la somma dello zero sette
Più lo zero e nove per indennità di vacanza contrattuale e pari all'uno virgola sei
Va beh
Dice che
Non lo so se è tutto chiaro ma comunque questi sono i numeri
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene e approvata all'unanimità dei votanti incompatibilità
Dottor dirigendo consigliere Marini
Ah va bene
No no no per carità dottor Minicucci consigliere Marini
Chi è favorevole
Ah scusi
Accenda il microfono per favore
Basta
C'è stato un intervento il Presidente del Tribunale
Per
Fiera risolto i problemi relativi ad un eventuale il potere
Siamo incompatibilità dopo il parere del Consiglio giudiziario che ha escluso la sussistenza di incompatibilità quindi
Io penso che
è sufficiente
Riportare
Però se va bene va bene non mi pare ci siano le do il polso no no non mi pare che l'interesse sia particolare noi possiamo votare a Koshena più
Mi scusi Presidente io avevo ceco ha chiesto
Il trasferimento all'ordine del giorno ordinario di queste due pratiche che erano versante inserite nell'ordine a speciale la scorsa settimana
Perché
Ancora una volta qui
Si si rileva che
La presenza di due magistrati in rapporto di coniugio e che
Svolgono ma le proprie funzioni in ufficio
Come quello del tribunale della Procura di Roma secondo me porta a effetti negativi quando lo all'efficienza dell'ufficio perché per evitare che
Il pubblico ministero si trovi a dover lavorare nel in udienza nella quale il fa nel con il cui collegio convinti includa sua moglie
Sì poi si è costretti a prevedeva che per per le udienze di riesame ci sia undici un'anticipazione o un differimento dell'udienza
Rispetto ai ai criteri di alla automatici e predeterminati di di fissazione io credo che questa
L'esigenza di evitare l'incompatibilità in concreto travi i due magistrati si risolva in una inefficienza dell'ufficio
E quindi per questa ragione sia nel in questa pratica sia in questo in quella successiva
Ho chiesto la che non se ne occupi il plenum
Nell'inganno al ruolo nella l'ordine del giorno ordinario
E voterò contro
Va be'così Auriemma
Veramente non capisco con queste perplessità del consigliere Grassi sinceramente mi sembra che questa sia una normale organizzazione ormai sperimentata dal Tribunale di Roma
Questo è avvenuto in numerosissimi casi non solo al Tribunale di Roma ma in tantissimi altri uffici io conosco bene la situazione del Tribunale di Roma ma c'è un'imprecisione in quello che dice il Consigliere Nappi parla di Riesame che viene spostato ma non risulta che in Terza con e della terza Sezione dottor Quinzaine zero o la dottoressa CONFORTI facciano parte del Tribunale del Riesame
Non non risulta la Seconda Sezione a Roma che fa il tribunale del riesame
Va beh quindi stiamo parlando nel caso di ricorsi del riesame c'è un'ipotesi astratta perché Aversa Sezione decima sezione non fanno ricorsi perché sa
Quindi
Conferma questa frase
Che
Il caso ove si presenti un caso astratto e non un caso concreto allora si supera questo problema peraltro si supera questo problema beffava incassato ma sarà completamente astratto
Ma
Seguo
Dai votiamo chi è favorevole chi è contrario
Nappi chi si astiene
Zanoni Albertoni Palumbo ed io è approvata
Esposto il senatore Albertini consigliere Sciacca
Sì questa pratica disporre un altro quello derivare abbiamo fatto tutte e due a tutto il problema pensavo
Se il problema no no io solo gli stessi sia appunto
Va bene
Prego consigliere Sasso
Questa pratica ritorni in plenum in quanto già era stata sottoposta al plenum solamente così per memoria storica ricordo che consigliere aveva esclusivamente richiesto una diversa articolazione della parte motiva
Che desse diciamo in modo più approfondito contezza della questione
La pratica sia avviata in esito in conseguenza di un esposto presentato da saldatore Gabriele Albertini
In relazione alle modalità con le quali il procuratore aggiunto di Milano dottore Robledo caverebbe condotto un'indagine qui chiamata
Chiamata degli emendamenti in bianco relativa al bilancio preventivo del Comune di Milano non che è un ulteriore censura poi era stata avanzata veniva avanzata nell'esposti relazione al cosiddetto procedimento Penati Serravalle
In relazione a questo esposto la prima Commissione ha disposto un'istruttoria chiedendo la relazione al Procuratore generale presso la Corte d'Appello di Milano nonché al Procuratore della Repubblica di Milano in esito all'istruttoria disposta
Propone nuovamente al plenum l'archiviazione della pratica non ravvisandosi provvedimenti di competenza della Prima Commissione ad archiviare ad eccezione della trasmissione
Degli altri e degli atti allora al Procuratore generale presso la Corte di Cassazione per le eventuali valutazioni di competenza essendo già peraltro il Ministro di giustizia informato
In nello specifico la diciamo la prima fondamentale censura dell'esposto del senatore Albertini impugna relativa avevano al dal procedimento all'indagine emendamenti in bianco
Concerneva le modalità con le quali il dottore Robledo aveva svolto degli interrogatori nel corso delle indagini stesse ci si lamentava principalmente quindi dei metodi
Inquirenti utilizzati soprattutto sottolineando come interrogatorio di un segretario generale del Coni inala dottore Penco
Sarebbe di sarebbero stati tenuti degli interrogatori continuativi dalle diciotto alle due di notte con delle domande delle caratteristiche particolarmente aggressive
Ed è stato Oria
Sotto questo profilo venendo subito al questo al primo punto critico proprio all'attività istruttoria svolta dalla Commissione ha permesso di accertare e nella parte motiva trovato una puntuale ricostruzione di tutti i singoli momenti
Di quelle ventuno marzo due mila e tre di come è stato il dottor Robledo insieme al sostituto dottoressa Siciliano ha condotto quell'interrogatorio
Consip Presidente però io lo so ma è un mio fughe Cianca come dica ciascuno cipiglio le sue responsabilità chi vuol seguire il seguente no ma io non voglio non voglio essere seguito voglio solo non essere disturbato e questo è un'occasione volto
Ho dicevo quindi acqua Gallo al procedimento all'indagine emendamenti in bianco all'istruttoria svolta ha permesso di accertare in modo preciso e puntuale gli orari nei quali si è stato si è svolto questi interrogatorio
Il fatto che ad un certo punto questo interrogatorio è stato sospeso e sta che il verbale di interrogatorio successivamente è stato riaperto su sollecitazione peraltro dello stesso dottore Penco
Per delle precisazioni che e su questi riteneva dovesse essere avesse a verbale e quindi da questo punto di vista nessuna particolare censura sembra
Sia possibile muovere comune alla dottor Robledo
Un ulteriore profilo che nell'esposto veniva sottolineato è stato quello relativo ad una mancata iscrizione registro degli indagati ma sotto questo profilo a fronte delle osservazioni del Procuratore della Repubblica di Milano il quale ha sottolineato che si verteva
In un un Boeing veniva in considerazione un profilo relativo alla valutazione del materiale istruttorio acquisito e alla valutazione della configurabilità o meno della fattispecie penale ovvero della sulla ricorrenza di meri atti preparatori
Si tratta chiaramente di valutazioni che in questa sede in quanto espressione tipica di attività giurisdizionale non sono sindacabili atta a riguardo è stato distribuito un emendamento del Consigliere Giostra che il relatore fa proprio va bene
Ecco per questo per quanto concerne l'indagine emendamento in bianco un ulteriore profilo di censura dell'esposto senatore dal senatore Albertinelli ha riguardato il procedimento cosiddetto Penati Serravalle in questo caso
La censura riguarda i tempi
Di trattazione dell'indagine in quanto si osserva nell'esposto che sarebbe passato un periodo di tempo eccessivo tra il momento nel quale il fascicolo è stata acquisita ed è stato trattato dalla Procura della Repubblica di Milano
E il momento nel quale poi nel due mila undici lo stesso fascicolo è stato trasmesso per competenza alla procura di Monza
Il periodo di temi interessato andrebbe dal dalle due mila sei due mila sette al due mila undici anche sotto questo profilo il Procuratore della Repubblica
Ha fornito dei chiarimenti nella nota del febbraio in una nota del febbraio del due mila e tredici chiarendo che
Effettivamente già nell'anno due mila sette degli accertamenti anche di natura peritale sì erano stati si compiuti
Ma successivamente attesta la particolare complessità dell'indagine stessa ulteriore o stati richiesti degli ulteriori pareri ad altri specialisti e poi infine nel settembre del due mila undici questo fascicolo è stato trasmesso
Alla Procura della Repubblica di Monza
Per quanto concerne questo aspetto dell'esposto la Commissione a ritenuto che non vi fossero provvedimenti di competenza della Commissione ma in relazione all'eventuale ipotetico ritardo nella trasmissione del fascicolo ha disposto la trasmissione
All'altro titolare dell'azione disciplinare
Motivo per cui si propone l'archiviazione del
Sì nella pratica come dico osso fuoco ho molte perplessità ma una in particolare che come dire
Tenere sotto torchio fino alle due di notte
Uno sia nell'interesse del suo diritto di difesa infamia c'è un po'perplesso ma eviterei proprio anche di scriverlo
Che la deposizione notturna cosiddetta che va avanti fino a due di notte sia
E evidentemente è svolta a garanzia della sua persona cioè
Come dire
Qui Graziano tutto però forse se
Ci fermiamo noi abbiamo ha comportato abbiamo un'altra opera loro no scusi consigliere scusi Presidente ci fermiamo e gli altri centri chiedo di meglio fumare propedeutiche all'azione e ciò ha comportato metti satira ulteriore posizione notturna cioè in questo modo varie
La la giustifichiamo
Lei evidentemente a parte che non mi sembra niente evidente
Ma insomma CIN barca in una valutazione che francamente proprio eviterei singoli non ci compete se ne no noi abbiamo valorizzato se mal non ricordo
La nota del Procuratore della Repubblica di Milano che spiegava all'immediatezza della riapertura del verbale e quindi chiaramente dell'interrogatorio inversione notturna proprio per un'esigenza di garanzia legata al fatto e lo stesso dottore Penco
Si va preso atto di come raccogliesse anzi scriverò ai momenti in cui lo diciamo ciò ha comportato la necessità dell'operaio presiede se e la sua è una sollecitazione un eventuale come dire soppressione di quest'ultimo periodo il relatore certamente non si oppone perché no
Comunque rimane chiaro il la motivazione della di questa parte della delibera allora possiamo togliere da evidentemente a confronti
Va bene l'emendamento giostra va bene lei l'ha fatto suo
Va bene
Solo due battute una delle cose proprio per dire che
Non sostituito l'emendamento quindi vale il il secondo matrici ma questo era chiaro accordo importante togliere che
Sia legata alla strategia del PM l'iscrizione nell'anomalia ATO mi pare corredare all'esigenza va bene
Votiamo chiede conservano no volevo solo sottolineare che questo emendamento apparentemente molto breve
E ricco di sostanza perché poi dopo qualcuno come diventa come d'altra parte venendo da un esperto procedura penale da uno studioso autorevole
Non poteva che essere un viso ma il lato no perché sul siccome su questi temi come è noto siamo tutti
Un po'sotto attenzione cioè farla passare così
Va beh
D'accordo fine magari Italia usate però politiche grazie andava de plano questa cosa vediamo di andare a sfrucugliate chiedo
Le cose su
Non si era dossier apposito e due battute credo che non ci sia un lavoro raccogliere la sì ma sistema meglio far parlare bene di sì e dagli altri chieda Ciari odiose sarò credo che ci fosse un'esigenza di chiarezza e allora
La la sostanza è
Ambigua e pericolosa la espressione questa è un'attività insindacabili perché la strategia delle indagini compete esclusivamente al pm credo che qui nessuno dubiti
Della giustezza della soppressione il primo emendamento diceva spetta al giudice e non ha consiglio superiore abbiamo preferito non di lanciarci nella prima affermazione perché molto controverso in giurisprudenza che il giudice possa sindacare a
In queste sede basta esplicitare che non è di nostra competenza
Sindacare la mancata iscrizione
Consigliere Racanelli
Prive questi interventi siamo sì hanno sollecitato il mio intervento
Soprattutto come per l'esperienza di sostituto devo dire che io francamente non trovo
Ha battuto sconcerto per eventuali deposizioni notturne perché questo diciamo si può rientrare nella normale diciamo sì attività di indagine che un pubblico ministero svolge perché a seconda delle situazioni che si possono creare spesso e volentieri capita anzi e dovevo del pubblico ministero poi cedere anche in certe circostanze quindi e non entro però non tocca a noi entrare nel merito di queste valutazioni perché sono valutazioni che spettano
Al Pubblico Ministero che svolge le indagini che ritiene io personalmente ho svolto in più occasioni interrogatori durante la notte perché capitata le emergenze investigative che bisognava interrogare durante la notte ma sono valutazioni di carattere che non dev'essere sindacato in questa sede
Poi devo dire per quanto riguarda invece il l'intervento e ha fatto il consigliere Zanon devo dire che nessuno in questo Consiglio ritiene che si possa sindacare
Il momento in cui un pubblico ministero decide di studi iscrive un Indaco un indagato perché questa è la valutazione di carattere diciamo così
Progettuale che spetta soltanto ed esclusivamente I protagonisti dell'attività processuale vi metto in discussione davanti alle sedi competenti
Quindi a questo punto di vista questo emendamento del Consigliere Giostra un emendamento che siamo così molto piano che non suggerisce nessun tipo di discorso ulteriore come fai così preso già no mi spiace dirlo in questa sede
Questo poi se prendiamo atto di queste precisazioni tecniche giustissima e giustamente il Consigliere Giostra evidenziato che anche su questo aspetto peraltro con la giurisprudenza è anche divisa chiaro aperta la votazione
Tutti hanno votato
Albertoni
Dichiaro chiusa la votazione favorevoli ventitré astenuti uno è approvata va bene
Incompatibilità dottor Miceli consigliere Marini
Presidente questa
Una
Incompatibilità è ritornato in Commissione
Perché
Non non è sembrato soddisfacente la formula adottata
Per
Stabilire l'entità dalla
Partecipazione dall'avvocato Miceli all'esercizio alla professione
Ora mi pare che a seguito ti indagine disposto
Col Consiglio dal Consiglio dell'ordine gli avvocati di Roma
Visto anche
La le affermazioni dell'avvocatessa Miceli
E è risultato che l'avvocato concentrica che non sta esercitando quanto vita professionale
Non a cause iscritte al ruolo
Davanti agli uffici giudiziari del distretto dalla Corte d'appello di Roma ed è impegnata
Beh la preparazione dell'esame e magistratura
Punto poi
L'avvocato Pellegrino dopo
Avvocato mi cede presta
Perché ha frequentato
Solo ai fini
Di approfondimento conferma
Che l'avvocato Vinci ed è venuta presso il proprio studio per tre giorni alla settimana
Per dovere di funzionamento dell'avvocato dell'attività di avvocato fino a dicembre
Due mila tredici durava circa il cinque e mezza ora quindi
Non si è non è neppure prospettabile una incompatibilità ora non mi pare implichi gestivano ulteriori dubbi sul fatto che tutto Fava BJD frammenti esercitare l'attività gli avvocati
Va bene
Invece chi è favorevole chi è contrario chi si astiene e approvata l'unità dei votanti dottoressa Palumbo consigliere Carfì
Presidente io mi riporterei dal due al sette che secondo me non ci sono problemi se c'è bisogno
Se noi vogliamo fare separate no no va beh vedo già mi chiedevo che cosa dice il dichiarazione di impegno dell'avvocato Palumbo ma comunque meglio non approfondire queste curiosità se vogliamo no no qui non c'entra il Consigliere Palumbo
Vabbé
Allora votiamo dalla due alla sette anche trilione Mariotti Pizzo Rillo Notaro e Vacca
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvate all'unanimità dei votanti dottor Rocco Cuccuru Consigliere Racanelli
Il voto Presidente
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvate all'unanimità dei votanti incarichi detto confini consigliere Giostra
Questo precedente non ci sono problemi dottor Perilli consigliere Carfì mi riporto
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvate all'unanimità dei votanti due strutture
Ottava Commissione Giudici onorari Tribunale minorenni Catanzaro Consigliere Auriemma
Mi fa
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene e approvata all'unanimità dei votanti
Circolare sulla formazione tabelle degli uffici giudice di pace Consigliere Corder Auriemma lasciamo alla domanda del Consigliere Auriemma sì ma soltanto nel riportarmi abbiamo cambiato un pochino la circolare sottolineando ancora una volta
Che Presidente Corte d'Appello dello non meglio esaminare più approfonditamente esaminare i nelle proposte fatte dal coordinatore abbiamo visto che purtroppo tutto era corretto qui all'interno del Consiglio superiore quindi questo crea un approfondimento in questo modo
Abbiamo tentato di sollecitare i Presidenti di Corte d'appello a un maggiore approfondimento speriamo così la struttura abbia a strutture consiglieri i magistrati segretari abbiano una minore
Un minor carico di lavoro speriamo bene
Ci sono interventi chi è favorevole chi è contrario chi si astiene approvata l'unità dei votanti nota del Presidente Tribunale minori L'Aquila Consigliere Corder mi riporto una proroga
Non ci sono interventi chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvato all'unità dei votanti dottoressa Manoli Consigliere Corder
Porto

Cioè questa era solo una situazione domenica particolarmente brillante cioè
Il vice pretore onorario con funzioni di Pubblico Ministero di udienza dal perché manca il fascicolo invece di andarlo a cercare chiede l'assoluzione dell'imputato per mancanza di prove
Qualche tentativo di che ragazzi proprio c'è il fascicolo
è e cento dopodiché perché il Consiglio giudiziario archivia perché dice va beh ma intanto il Pubblico Ministero Potì titolare delle indagini può fare appello può fare impugnazione cioè colline questa legge il danno e la beffa
A cioè no ma è sbagliata perché si butti leggere veloce il facile silente il giudice ha assolto però
Eccetto no è no è no perché dipende sì rischi il giudice segue solo quello che dice il pm non dà un segno non solo non ecco diciamo che è in aula la riprova che non c'è il danno e che sicuramente è stato un inglese una negligenza però non atta al parere va be va bene
Grazie mi premeva spiegarmi di che si tratta poi ciascuno vota come vuole Consigliere Liguori
No io un ritorno in Commissione non sarebbe male atteso che
La prova al dibattimento anche innanzi al giudice di pace si forma
Con il contributo delle parti era la pubblica accusa non ha potuto svolgere il proprio lavoro
Per mancate fascicolo materiale che non so e nessuno può dire in quest'Aula se avessi o meno aiutato il giudice la sua decisione
E come si sarebbe sviluppato il dibattimento cioè strana 'sta cosa maggio c'è il pubblico ministero fascicolo il giudice aveva assunto il suo par circolo entro trenta e non cento all'interno
Tocca vedere che contributo poteva dal Pubblico Ministero col proprio fascicolo d'ufficio
Mancava
Va beh cosa considerevoli enti
Isolata ma i pubblici ministeri sappiamo
Giudichi costringono voi pubblici viste che non avete bisogno del fascicolo queste sono come dire cose
Idee tutte in mente che ciò che serve il fascicolo
Proprio
Spesso neanche delle prove
Suggerisce maliziosamente voce che rapidi che anche le prove sull'opzione tal
Va bene possono essere i cuori ultima cosa precedente chiedo scusa impegnerà abusiva ma non foss'altro per chiarire e rimettere alla all'autorità competente sulla culpa in vigilando organizzativo somma nel fascicolo non foss'altro
Va beh consigliere Corbella rimandiamo in Commissione mi rimetto avrà
Non c'è
Passi non lavora
Va be'dai votiamo votiamo contro buonanotte dai gara aperta la votazione
Chiedo scusa Lituania utile
Gli avvocati
Dica
Su
Votiamo no sul merito ah scusi vogliamo votare ritorno in Commissione Consigliere Liguori
Sì anch'io ho votato il merito vogliamo votare ritorno in Commissione
Io l'ho chiesta Presidente se lei ritiene mi rimetto come Consigliere Corder come dire
No no non abbiamo
Alta adesso noi siamo i discute votiamo votiamo il merito orgoglio eventualmente nel merito almeno votiamo il merito
Dichiaro chiusa la votazione favorevoli undici contrari sei astenuti cinque
è approvata
Quarta Commissione
Settima valutazione dotto l'isola consigliere Calvi
à la carte nel
Dicembre due mila cinque il dottor Floris è stato condannato dalla sezione disciplinare
Alla sanzione della perdita di anzianità Sciascia e la sentenza disciplinare divenute irrevocabili nel due mila e sei a seguito del rigetto da parte
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione dell'impugnazione proposta
Dal magistrato si tratta di un fatto particolarmente grave è avvenuto nel novantasette
Quando
Il dottor Lisa depositò un provvedimento collegiale malgrado lo stesso non fosse frutto di intervenuta la deliberazione collegiale avendo gli altri due componenti del Collegio
Ha chiesto un rinvio della relativa discussione in camera di consiglio discussione peraltro non era stata ancora ultimata qui siamo di fronte a una
Come dire a una condotta particolarmente
Grave e censurabile censurata il Consiglio giudiziario all'unanimità ha espresso un parere negativo il Consiglio giudiziario il Consiglio Superiore della Magistratura
Preso atto di tutte le considerazioni che peraltro sono ampiamente illustrate nel provvedimento nel due mila dodici deliberava il Consiglio Superiore una valutazione non positiva in relazione alla settima
Valutazione di professionalità ed ora esprime un giudizio negativo nei confronti del dottor Pietro Lisa
Invita e invita il completa competente ufficio giudiziario di formulare un nuovo pare IRE per il per il biondo
Trentuno dicembre due mila undici trenta dodici due mila tredici e di inserire nel fascicolo personale detto Lisa le osservazioni pervenute al Consiglio superiore nel febbraio due mila e tredici
Quindi questa la delibera che noi proponiamo all'attenzione
Va beh giudizio negativo se
Su che
Aspetti faccia finire conservi e ho finito ha finito ma
Siepe
No io
Per carità
Ecco
Perché a livello
Perché avevo qualche dubbio però sulla sulla motivazione uso alla volta ma non è arrivata assicura su due punti in primo luogo alla Paggi novantacinque infine
Sì diciamo si fa riferimento all'al profilo della capacità no professionale si dice che non c'è capacità professionale carenza la capacità professionale perché il magistrato in camera di consiglio
A un un atteggiamento tale per cui dimostra incontro incrollabile certezza del della bontà delle proprie soluzioni cosca stesso offerta disponibilità a raccogliere i contributi degli altri
Trattasi di un profilo che riguardano la capacità professionale ma riguarda un altro parametro richiede la valutazione di professionalità
Perché la nostra circolare per quanto riguarda questo aspetto volevo tanto che si tenga conto della qualità del contributo in camera di consiglio cioè se uno quando il Consiglio dà contributi qualitativamente sul tema e pertinenti in questo caso attiene al carattere
C'è poi un altro aspetto che non mi convince e credo che sul punto forse bisognerebbe rimotivare
Mi rendo conto che la situazione particolare però non mi convince a pagina novantasei in cui si dice poche il
Magistrato a
Il magistrato a un cattivo carattere non gli viene offre richiesta alcuna collaborazione per cui non gli viene richiesto alcuna collaborazione e il magistrato non collabora
La nostra circolare prevede
Che la dirigenza Biazzo d'impegno viene meno è carente nel caso in cui a una disponibilità richiesta
Non venga offerta disponibilità in questo caso non vi è richiesta la disponibilità e quindi non si può da questo evincere che un elemento negativo supera
Dell'impegno
Per carità system sotto l'aspetto della capacità cioè ci sono diciamo ulteriori valutazioni negative e su questo non dico niente però forse questi a ulteriori passaggi non sono convincente per questi motivi mi asterrò
Chi è
Favorevole chi è contro
Consigliere Palumbo cioè
Negli asili volete dire che non voto questo va bene
Spiego perché sono stato difensore a va be va bene chi è favorevole chi è contrario chi si astiene e astenuto Peppe Avack a contrario Fuzio ha ottenuto per per a Canelli è approvata
A Pepe Racanelli Virga astenuti Fuzio contrario è approvato
Saltiamo un attimo non secretata per non mobilitare
Persone ce ne sono due dottor ricco Magno consigliere Sciacca
Dottor ricco Magno
Si era Sciacca cippo ah scusi non acceso il microfono si sentiva niente
Consigliere Virga su questo soltanto per esprimere un saluto e un augurio al dottore il giro di comando che io ho conosciuto
Nel mia primissime nove Rienza professionale e in Piemonte era il magistrato anziano e ricordo un magistrato un grande galantuomo
Un un magistrato come
Mi si diceva un tempo come come si dice tuttora come un magistrato come quelli di una volta
è un piemontese dopo per
Di una serietà di una di una compostezza credo del
Dal quale
Se la quale tutti dovremmo dovremmo guardare grazie la ringrazio perché il suo intervento qui mi associo integralmente avendo anch'io ho conosciuto personalmente ed apprezzato le qualità umane professionali dei dottori comanda
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene approvata l'unità dei votanti mi spiace dobbiamo chiedere ai nostri amici anzi alle nostre amiche della stampa
Di allontanarsi un attimo perché dobbiamo fare le pratiche secretate che sono più d'una
Allo
C'era con l'appello di Perugia consigliere Palumbo
Consigliere Palumbo
Notate preceda la Corte d'appello di Perugia riporto Presidente
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvato all'unanimità dei votanti quinta Commissione Presidente volare sorveglianza Palermo proposta in poco che c'è
Ah scusate latenza preso da frenesia di arrivare alla quinta lo saltata
Nomina dei componenti la Commissione valutazione capacità scientifica da ridere norme Consigliere Virga
Sì Presidente si tratta della nomina dei appunto prove
Lei ricordava dei componenti della Commissione così detta Commissione tecnica per la valutazione della capacità scientifica di analisi delle norme prevista dalla legge dalle nostre circolari
Per quanto riguarda il concorso in Cassazione
Il la come ricordano i colleghi la Commissione è composta da cinque componenti
Un componente nominato dal Consiglio nazionale forense un altro dal
Consiglio universitario
E e da tre magistrati con le funzioni di legittimità ma comunque hanno svolto funzioni vedi legittimi
Il
La
Durano in carica per le due anni e non sono immediatamente
Confermabile nello stesso in
La Commissione ha iniziato ad la al la procedura e il Consiglio universitario nazionale a invitato il Professore Francesco
Ordinario presso
L'Università statale finiranno e il consiglio nazionale forense l'avvocato Carlo all'odio
Professionisti
Come dire
Tecnici esperti di nota fama
Nazionale
Per quanto riguarda i magistrati che compito che è stato condotto alla terza Commissione si è proceduto a regolare interpello così come
Prevede la circolare e che sono state acquisite le disponibilità
Vorrei dire che la Commissione si è trovata in difficoltà nel
Nelle procedere alla individuazione dei tre componenti e magistrati perché evidentemente su tutti i magistrati che esercitano funzioni di legittimità
Tutti i magistrati o dotati di grande esperienze di grande grandissima capacità professionale
E però diciamo all'esigenza quella del del della Commissione tant'è che non vedrete
Sia in questa delibera ma così come sempre accaduto non si procede ad una comparazione perché qua non si sceglie il più bravo il migliore eccetera perché
Veramente ci saremmo arenati in beh sarebbe stato difficile per ciascuno di noi individuare diciamo delle caratteristiche particolari
Perché devo dire francamente che son tutti i magistrati di grande di grandissima professionalità
Colleghi che hanno
Interprete Rete cinque quarant'anni di
Di di esperienza però l'esigenza appunto del del Consiglio era quella così come già
Fatto in altre occasioni perché ne dobbiamo perseguire la finalità di costituire una Commissione che possa ricopiare al massimo e tutte le possibili di tutti gli aspetti
Che riguardano i vari settori del diritto sì e il
Si riesca a lavorare alle a lavorare in modo
Del tutto armonico quindi evitare sovrapposizioni di competenze
E per questa ragione torno a ripetere pur
Nel
Nel in presenza di tantissimi e colleghi
E vorrei citare per esempio tra questi Parma dovrei farli per tutti ma la colla collega di atti
Che però ha revocato il la la successivamente alla sua domanda ma anche il collega Antonio Prestipino est magistrato di grandissima esperienza sia nel civile che nel penale
Facciamo dovendo riequilibrare un po'i vari i vari sapete parchi si è proceduto alla individuazione
Molti del dottore ma anche negli atti particolarmente esperto nel settore penale
Del dottore Alberto Giusti che a una grande riconosciuta competenza
In Corte di Cassazione
Diciamo in ampi settori ma soprattutto nel settore civile
E il dottor Luigi salvato anche lui diciamo
Proviene dalla procura generale presso la Corte di Cassazione un magistrato di che si occupa soprattutto nel settore civile
E ma una fatiscente è un'attività circolatoria generale anche lei è un'attività scientifica di rilievo
Come tutto appunto da il curriculum che
Che è riportato per cui insomma no alla proposta della Commissione e sintetizzata nel dispositivo del della delibera quale mi riporto a bene
Ci sono interventi chi è favorevole chi è contrario chi si astiene approvata l'unità dei votanti
Sentenza del TAR Lazio sul DOC
Che è
L'ha detto l'ha detto mi hanno detto
L'abbiamo ascoltato poco l'avete ASCO Duomo come ha detto
Ricotta sentenza del TAR Lazio dal dottor per e-mail li Consigliere Virga Presidente
Consapevole della lettura da parte dei colleghi esce ma avverso la situazione casella e farò vorrei dire due parole su
Questa su questa delibera perché è una questione che a mio modo di vedere avrà modo di vedere dell'intera Commissione riveste una qualche rilevanza
E
Lei la vicenda è abbastanza semplice e perché si è pubblicato nel
Due mila e undici ora non ricordo esattamente le date
Il
Un o un concorso per l'assegnazione di un posto per presso una sede disagiata
Esattamente il tribunale di Teramo e in quell'occasione il dottor cioè il hanno pesato domanda sia del dottore per inediti
Giudice del Tribunale di Pellegrino anche il dottor veneziano
Il
Giudice del Tribunale di Tivoli e il il Consiglio ha proceduto alla nomina del dottore veneziano perché più anziano di ruolo rispetto al dottore pertinenti
Per il quale ha fatto ricorso al TAR deducendo che il e anche richiamando alcune nostre delibere secondo cui l'anzianità era data dal conseguimento dalla valutazione di professionalità
E siccome il dottore veneziano aveva già conseguito sono entrambi i colleghi dello stesso concorso
Siccome il dottore veneziano aveva già conseguito alla terza valutazione di professionalità mentre il dottor perline Illy la seconda ma soltanto non l'ha colpito la terza soltanto per un problema
Come dire di
Di di di tempistica da parte del dei dei vari organi che si occupano delle valutazioni di professionalità
Sostiene il dottore pedine etniche anche sulla base di alcune nostre delibere che la precedenza come anzianità vada data che ha conseguito con la valutazione di professionalità più elevata
Il TAR in sede di di in di inibitoria a rigettato la richiesta di sospensiva del dottore per i membri
Però poiché con la sentenza di cui noi oggi discutiamo accolto la la la la domanda
E rimesso appunto al gli atti al Consiglio
Ora e il Consiglio della Commissione a valutato anche con sono contributo del dell'Ufficio studi ha valutato la questione
Perché noi effettivamente abbiamo detto in altre occasioni e
Il per esempio nella caso di presidenza di collegi
Che ciò che conta e la il
L'acquisizione della valutazione di professionalità perché abbiamo attribuito valore costitutivo alla valutazione di professionalità
E quindi in sostanza è questo il ragionamento che si è cercato di sviluppare nella proposta di che è quella di promuovere ricorso al Consiglio di Stato avverso questa sentenza
Che è vero che il Consiglio affatto quel tipo di ragionamento per la valutazione di professionalità quindi considerandola come effetto costituite come è requisito vero come ca un effetto costituito elemento perfetto costitutivo
Ma è anche vero che ciò avviene tutte le volte in cui si richiede per una certa attività una una specifica valutazione di professionalità
Nel caso specifico il posto di cui discutiamo richiedo soltanto la prima valutazione di professionalità quindi aver conseguito
La la seconda o la terza non rileva ai fini della
Occupazione cioè del dell'assegnazione di questo posto ciò che viveva e la anzianità nel ruolo e questo è il e ciò che si si è individuato nel nella delibera
Se così non fosse
Peraltro di a parte le enormi difficoltà nello stabilire un ruolo di anzianità all'interno del Consiglio ma si esporrebbero i magistrati alle
Alle diamo alle diverse evenienze che possono accadere nel nel processi valutazioni di professionalità perché basterebbe che ho per esempio che un Consiglio giudiziario
I tarda aste la valutazione di professionalità o un al ritardo del genere ci fosse all'interno del Consiglio Superiore
Per
Sconvolgere un poco il un lei i criteri di di di di progressione in carriera e quindi in buona sintesi non si nega
Quello che il Consiglio ha deliberato circa la natura costitutiva
Ma si specifica in modo più chiaro che questo effetto costitutivo dalla valutazione di professionalità vale tutte le volte in cui la valutazione di professionalità e in certo qual modo un requisito di legittimazione
Quando ciò non accade e cioè
Quando alla valutazione di professionalità
Si sta per
Per accedere ad un posto ma come nel caso specifico dove vi è soltanto alla prima valutazione di professionalità
Di fronte a colleghi che comunque l'abbiano conseguita la prevalenza e data dall'anzianità di ruolo
Va bene
Ci sono interventi chi è favorevole chi è contrario chi si astiene approvata l'unità dei votanti collocamento fuori ruolo da dottoressa Falco
Astenuto Vigorito
Il collocamento fuori ruolo della dottoressa Falcone consigliere Cassano
E una conferma in fuori ruolo Presidente ci sono tutti privi di requisiti oggettivi e soggettivi ovviamente chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvato all'unità dei votanti
Quinta Commissione presenti quali sorveglianza Palermo proposta in favore del dottor Genna Consigliere Liguori
Allora
Il dottor Genna magistrato
Che ha operato come pure sostituto a Marsala poi come perentorio avessimo località
Soprattutto ciò che poi rileverà più avanti è stato per sedici sezione del Tribunale di Marsala
Se non vado errato per quindici anni quindi sotto il profilo attitudinale si sta anche la voce della propria di un magistrato che quanto
Ad organizzazione lo ha dimostrato in quindici anni
Di esperienza semidirettiva
Questa esperienza è stata poi perfezionata
Nella medesima località perché assunto dal due mila otto qui da circa sei anni le funzioni di Presidente del Tribunale di Sciacca
Già all'esordio dottor Genna ma marcava la sua elevata professionalità in indagini delicate
Di contrasto l'attività organizzata di tipo mafioso e credo un anno quindi la giovane magistrato reggerà Baluffi ciò per l'assenza del titolare
Ha esperienze civili e penali apre Dusko svolto anche funzioni G.I.P. G.U.P.
A pubblica lunedì pubblicati e ha partecipato al numerosi incontri di studio ma leggo danno soltanto la proposta che abbiamo selezionato laddove in sede di conferma per il dottor Gennaro si dice
Che è stata la sua esperienza la alla direzione di Sciacca gli articolati certi Marsala
Di Sciacca scusatemi la migliore risposta la migliore risposta virgolette alle aspettative di giustizia nel territorio di competenza quindi ad a significare che i risultati conseguiti sono stati oggettivi esatti
Tapparelle di
Tecnici ottimi risultati ottimo produttività soluto risposte alla domanda di giustizia in tempi più che ragionevoli
All'atto Poggio tabellare che è stato fatto alcun giù superiore ha capacità informatiche
E sì anche attivato per quello che oggi il tema moderno del processo civile telematico ha fatto parte anche del Consiglio giudiziario di Palermo per queste ragioni riteniamo tutto il giorno in più adeguato per il posto a concorso
Signor Rossi
Opposta per
Riduttore attrezzino
Il porto e poi se cena
In
Diciamo in replica o qualcosa di veramente
Va bene consiglieri
Fiere Virga
Non so se
C'era il Consigliere Sciacca prima di lei
Poi dopo Consigliere niente
Intervengo a sostegno della proposta
Per il Presidente De Gennaro
Dico da subito che conosco personalmente il Presidente Gennaro
In quanto tutti questi anni girando per la Sicilia
Andando nella zona sia del trapanese del palermitano sia Marsala Trapani per Jacques anche a Palermo dovuto sempre modo di conoscerlo e di apprezzarne le qualità
Oltre che umana e soprattutto professionali e io credo che la proposta di due proposte che oggi vengono qui al nostro esame testimoniano esattamente di quali qualità professionali stiamo parlando
Il presidente Genna
Come dire rappresenta il mio modello di magistrato
In quanto si tratta di un magistrato siciliano che
Da
Gli anni bui dagli anni ottanta fino ai nostri giorni ha svolto letteralmente tutte le funzioni possibili
Ricordo che è stato alla Procura della Repubblica di Marsala che ha retto per oltre un anno come sostituto anziano dal luglio dell'ottantacinque all'agosto dell'ottantasei
Poi ha svolto funzioni di Pretore affatto sia civile lavoro sia penale come giudice per le indagini preliminari e giudice del dibattimento
E si è occupato come poi Presidente poi ha presieduto
Al tribunale di Marsala una sezione si è occupato di civile di lavoro e nel frattempo ha presieduto la Sezione penale del Tribunale
Di Marsala occupandosi di una serie di gravi significativi e complessi procedimenti penali in materia di crimine tra organizzata
Quindi siamo in presenza di un profilo professionale che sotto il profilo del merito ha trovato le massime attestazioni possibili da parte del Consiglio giudiziario
E
Sempre relativamente al merito ci restituisce un magistrato che
Per la quale la breve la laboriosità e definita eccellente
Ed è una laboriosità tal tale definita anche quando questi ha svolto prima la funzione semidirettiva di Presidente di Sezione voi quello di direttivo al Presidente del Tribunale di Sciacca
Un più che è stato relatore corsi centrali
Docente alla Scuola di specializzazione le professioni legali componente del Consiglio giudiziario alle solite diversi suoi provvedimenti sono pubblicati su riviste di diffusione nazionale
Dicevo un profilo professionale di di altissimo profilo
Di altissimo livello che si caratterizza è questa poi è
Una fondamentale differenza rispetto
All'altro candidato pure ottimo cioè il dottore utilizzino
Colloquio tra la gente è stato prima Presidente di Sezione come il dottore Trissino è Paroli
Presidente del tribunale di Sciacca dal due mila otto non da uno o due anni dal due mila otto Presidente il tipo e ciò che questo Consiglio lo ha confermato nelle funzioni direttive
Pensate riconferma in sede di parere del Consiglio giudiziario al Presidente Genna sono state riconosciute una straordinaria capacità di organizzare programmare l'attività ricordo che Jacques e uno di quei tribunali dove
Il Presidente all'onere di organizzare tutto il possibile e contemporaneamente temere quotidianamente da mattina a sera le uso udienza perché
Il numero dei componenti dei togati ultimo è di Sciacca non consente di fare altrimenti
è sempre la confermo a questo Consiglio Superiore ha dato atto che tutti i progetti tabellari del Presidente Genna sono stati approvati anche le variazioni urgenti sono state approvate
Che avrò correttamente eseguito la sorveglianza sui magistrati onorari ha realizzato il sito web a informatizzato tutte le procedure fallimentari molte delle quali ultradecennali
Il tribunale di Sciacca è stato autorizzato ad effettuare i decreti ingiuntivi telematici e le comunicazioni telematiche
Io non trovo sinceramente con grande rispetto per il profilo professionale del dottore utilizzino
Analoghi elementi quantomeno attitudinali quanto meno attitudinali
Poi il fatto che il dottore Genna sia Trianni meno anziano tutte Vizzino perdonatemi con l'ordine del giudiziario cosa veramente irrilevante quando abbiamo dati attitudinali così prevalenti
Questo volevo volevo che rimanesse a verbale indipendentemente dall'esito di questa votazione
Signori Virga
Sì Presidente grazie
Ma per fortuna ci troviamo di fronte molto ma come spesso accade in magistratura come
Tante volte accade prendendo i distretti siciliani i due magistrati entrambi dalle ottime qualità professionali
E umane
Quindi non non discuto sulle sulle qualità professionali romane dei magistrati in considerazione
E né voglio cadere nella nella trappola del Consigliere
Sciacca sulla sull'anzianità che non non non non è sicuramente questo
Non è non esso non è solo nel caso di parità c'è scritto
Nelle perché non è questo il motivo mio modo per
Rivedere della prevalenza del dottore utilizzino sulla dottore Genna
Ma proprio sulle questioni attitudinali perché innanzitutto come esperienza professionale quella del dottore utilizzino è sicuramente più ampio perché oltre ad avere presieduto in primo grado oltre ad avere preceduto in secondo grado a Caltanissetta e a la Corte d'Appello di Palermo a svolto pura le funzioni di consigliere dalla dalla Corte di appello
Tutte funzioni queste che mancano al dottore Genna
Si dice e si però il dottore Genna la Presidenza del Tribunale di Sciacca con tutto il rispetto perché i dati del
Ma
Insomma la sezione che presiedevo io ero molto più grande dello stesso Tribunale diciate
Ogni sezione del Tribunale di Palermo è molto più grande dello stesso Tribunale di Sciacca e le problematiche che si affrontano negli uffici sono sono completamente diverso
Il vi dico soltanto sotto il profilo delle dell'esperienza professionale e del merito che tutti i processi e di maggiore rilevanza
E sono stati trattati e voi sapete
A cosa mi riferisco
Per esempio la strage di Capaci la strage di via del Lazio
Michele Aiello
Anche il procedimento all'ex Presidente della Regione Sicilia sono stati tutti processi trattati dal dottore si inizino
Le cui sentenze e il contributo del limitato nel peraltro sono sentenze redatte dal dottor letizia
Ma il contributo da lui redatto
Riconosciuto unanimemente sono state come dicevo hanno trovato il riscontro nelle dei giudizi del del dalla Cassa
Quindi hanno
Non do dovendo dire nulla sul dottore Genna che veramente un bravo un ottimo magistrato
E non volendo individuare modelli di magistrato perché i modelli di magistrato
Forse
Ecco come dice il consigliere Palumbo forse non esistono ognuno c'era un suo modello un suo modello di magistrato poi glielo si dice per vecchi magistrati per magistrati che purtroppo non ci sono più
Però sono indubbiamente due strati però credo che consigliere Sciacca che le esperienze e professionali del dottori utilizzino
è lei che e diciamo aggirato anche il territorio del distretto di Palermo c'è una sorta di pascolo abusivo mi consenta questa
Questa espressione e avrà avrà raccolto abbondantemente abbondantemente all'interno del distretto
Chi sia il condita dal Presidente Pachino
E quale stima coda grava bene sia Romano
Cioè i palermitani non voleva essere da meno dei napoletani
D'altra parte si chiamava il Regno delle due Sicilia non delle due campani e no
Allora
Ci sarà comunque tutti e due poi sono di
Dati Regno sabaudo e quindi non facciamo la
Per fortuna perciò qualche
Per fortuna per poco carica tanto poco
Che posto siamo
Ci ricordiamo ancora diceva lui dai su andiamo avanti
Nel frattempo acqua
Dunque
Si tratta lo ribadisco anche io di due magistrati certamente di di elevato livello
Volevo segnalare dal mio punto di vista una particolare competenza del particolare equilibrio del dottore utilizzi terzino
Che per fare altre cose affianca all'attività di magistrato in processi delicatissimi e sempre condotti con particolare equilibrio eh diciamo altrettanta severità
Una
Capacità di approfondimento della materia specificamente
Del diritto penale presso la Scuola di specializzazione dell'Università di Palermo è un magistrato che ha sempre coltivato sin dall'inizio
Tanto che aveva iniziato la sua carriera proprio come borsista di diritto penale all'Università di Palermo
è sempre nel nel corso degli anni ha mantenuto questa attenzione al profilo scientifico e dal profilo
Forense che ha poi ovviamente
Incrementato particolarmente quindi fra i due candidati entrambi meritevoli credo che il profilo del Presidente utilizzino sia quello più adatto a ricoprire parlerà riceve sciacquone logica
Sì sono mi sia consentito due battute
Che nei due interventi che ho sentito sentito e questo l'ho detto io stesso una serie di rilievi attinenti al merito che non ho difficoltà a sottoscrivere
Non ho sentito una sola replica sotto il profilo attitudinale sensi della circolare che dovrebbe regolamentare le nostre nomine faccio poi l'ultima battuta sulla cosa vuol dire
Organizzare e dirigere una Sezione del Tribunale di Palermo e cosa vuol costava vuol dire organizzare un piccolo tribunale quale quello di Sciacca chi
Ha detto che è molto più complicato organizzare una sezione di un grande Tribunale probabilmente dovrebbe fare uno stage in un piccolo tribunale quale quello di Sciacca vedere a quali problematiche organizzative quotidiane e drammatiche
Questi dirigenti sono costretti a fare fronte Galà bene
Niente repliche no votiamo dichiaro aperta la votazione Genna verde terzino rosso
Si era Cassano
Tutti hanno votato
Dichiaro chiusa la votazione uniche risultati ha ottenuto voti
La proposta a sette la proposta di quattordici approvata la proposta B
Procuratore capo perché il Tribunale di Bari proposta in favore del dottor Volpe consigliere Calvi
La proposta
Che viene sottoposto alla vostra attenzione del dottor Lupo oltre è una proposta che trova le sue radici in tutte le vicende che
Negli ultimi tempi abbiamo dovuto affrontare in relazione alla Procura della Repubblica di Bari al Tribunale di Bari
E la scelta del dottor Volpe almeno a mio parere ma anche a parere della Commissione
Gran parte della Commissione
Appare quella più significativa più forte più adeguata a questo passaggio così delicato che sta attraversando un tribunale di grandissima importanza
Io vorrei sottolineare due elementi nella storia dell'otto volte che come voi potete leggere nella
Nello scritto che io
Ho preparato naturalmente tutti i pareri
Sono straordinariamente positivi riguardano la preparazione tecnica la elevata competenza la grande efficacia
Pare ieri ovunque sempre espressi in termini assolutamente lusinghieri è altamente elogiativi
A me piace però ricordare un punto del due punti della storia professionale del
Dottor volte
Innanzitutto egli è stato Procuratore della Repubblica di Tempio Pausania dove si è occupato di vicende particolarmente delicate
Tutti credo che abbiamo nella memoria sequestri di persona in particolare del
Giovani povero Faruk
Ha lavorato naturalmente su
Traffico internazionale di sostanze stupefacenti il riciclaggio cosa che purtroppo in Sardegna in quel periodo e ancora oggi e una delle piaghe più dolorose ha lavorato con la DDA di Cagliari
E e partecipato a numerose riunioni di coordinamento per essa alla DNA di Roma e non che
Debbo dirlo di averlo ascoltato anch'io numerose audizioni di frontiera avanti
La Commissione parlamentare antimafia
Mi piace appunto ricordare le sue esperienza Tempo Pausania perché in
Perché questo è un elemento di decisivo ai fini
Dennis lei qualità il parametro delle attitudini infatti
Egli otto ha ottenuto credo risultati straordinari quali raramente si vedono e si leggono nelle nostre carte nella riorganizzazione di ufficio che vi verteva in straordinaria difficoltà operative definite disastrose abbattuto i tempi processuali gli arretrati
E presso la Procura appunto di Tempo Pausania in particolare ha smaltito l'arretrato passando in un anno da ventimila procedimenti PAN denti a circa tre mila
Raddoppiando da otto mila sedici mila le definizioni in un biennio
Quindi
Siamo di fronte a un magistrato di non comune capacità organizzative ma è un magistrato anche che ha svolto
Le sue funzioni requirenti affrontando problemi di straordinaria delicatezza ed importanza uno fra tutti uno fra tutti vorrei ricordare la vicenda di Bolzaneto
è stato Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione e sappiamo tutti come quella vicenda che ha avuto un esito abbastanza incerto all'inizio e poi più deciso al fine di Fini tv davanti alla Corte di Cassazione
è stato forse uno delle dei procedimenti che hanno mostrato come
Il principio di legalità si sia affermato anche nei confronti di alcuni poteri particolarmente forti
Da ultimo
Vorrei ricordare
Che oltre a essere un magistrato di grande valore anche una caratura scientifica particolarmente rilevante tant'è vero
Che dal da due mila e dodici fa a parte del gruppo di studio
Istituito presso il Ministero della giustizia per l'elaborazione di riforme legislative in diritto penale sostanziale
Questo significa egli anche dal punto di vista culturale presenta pregi gli straordinari crisi
Sul gli altri concorrenti
Coloro che in qualche modo concorrono con il dottor Volpe e mi piace sottolineare e apprezzare e il dottor Prado sicuramente magistrato
Di sicuro valore di sicura capacità tant'è vero che in questo periodo
Così difficile il via esercitato
Avete fatto è stato procuratore facente funzioni in momenti che come tutti noi sappiamo di grande difficoltà
Si tratta sicuramente di un magistrato di grande valore
Professionale che tuttavia appare recessivo e perché il dottor Volpe
Come ho appena detto ha brillantemente svolto le funzioni direttive in ufficio requirente di primo grado e anche in secondo grado in qualità di reggente per diversi periodo la procura generale presso la Corte d'Appello fissati
E poi ha una conoscenza ordinamentale sicuramente superiore a quella vantata dal dottor
Drago e grazie all'esperienza che gli ho avuto presso il Consiglio giudiziario di
Il dottor Volpe sicuramente persona che ha una caratura nazionale riconosciuta che permette di conclude perché la candidatura del dottor grato per quanto apprezzata sia recessiva
Identico discorso vale per il dottor Zuccarelli che out sicuramente un ottimo profilo però
Di fronte alle qualità e i titoli mostrati dal dottor Bruno dal dottor Volpe
Non si può assolutamente che comparare nel senso che il dottor Zuccatelli RC la qualità di interfaccia verso nord eccessive
Rispetto alla vastissime approfondita conoscenza del territorio che peraltro a il dottor fu quindi io credo che
Con questo passaggio noi possiamo in qualche modo non dico chiuderemo accetto avviare a soluzione
Tutti quei problemi che hanno in qualche modo tormentato la Procura di Bari e affidare a un magistrato di sicuro valore di sicura qualità e chi
Qualità peraltro apprezzata nel
Dalla magistratura barese e quindi a questo punto insisto nel formulare la proposta della candidatura del dottor Volpe
Proposta B in favore del dottor Zuccarelli Consigliere perché Presidente generalmente pagina centottantacinque in basso il penultimo
Capoverso cioè quartultimo rigo invece di lo rendono lo rende
Cinque
Al pre-CIPE in alto cinquantasei in basso orrendi occorrente
Allora io in primo luogo prendo prendo atto e tutto quanto è stato detto nelle relazioni precedenti riguardanti anche l'altro posto lì
E anche quanto detto dal senatore Calvi di quanto sia importante a conoscenza del territorio
Luigino importanti le esperienze organizzative
Specifica anche in relazione alle competenze relative alla Procura che dobbiamo coprire credo spero che anche queste riflessioni vengono fatte anche nelle prossime pratiche
Comunque
Soprattutto il profilo territoriale la conoscenza del territorio spero che nelle pratiche euro prossime verranno ugualmente sviluppate notiamo allo stesso modo
Io parlerò veramente molto poco faccio un
Una velocissima comparazione tra i profili dei tre candidati proposti tre candidati di alto livello con un'ottima carriera con importanti esperienze maturate
Perché della Bhutto in favore del dottor Zuccarelli
Dottor Lucarelli è stato per tantissimi anni sostituto a Napoli da sempre componente del Dipartimento reati dico imitare organizzate po'della DDA
è stato componente del Consiglio Superiore magistratura
è stato poi per tanti anni componente della Procura nazionale antimafia successivamente è stato per pochi anni fuori ruolo svolgendo importantissimi incarichi di carattere internazionale
Internazionale prima a Kabul in Afghanistan per ricostruire sostanzialmente il sistema giudiziario l'Afghanistan e poi a Vienna
E in seguito da alcuni anni Procuratore aggiunto a Napoli dove coordina due sezioni
Gestendo ben dodici magistrati
Si tratta di un magistrato il quale nella sua carriera ha particolari competenze in materia di che di criminalità organizzata di criminalità economica di cooperazione giudiziaria internazionale
Anche nelle sue rapporti di grande prestigio a livello internazionale
Alle competenze attitudinali emergono dalla sua esperienza al Consiglio superiore dalla sua attività al
Procura nazionale antimafia e la sua attività come procuratore aggiunto a Napoli il quale es Giunta
Da poco tempo la conferma all'unanimità
Orbene
Come proprio come sostituto la Procura nazionale antimafia il dottor Lucarelli ha anche svolto attività di coordinamento investigativo a Bari e quindi
A conoscenza anche
Del territorio di Bari
Questa particolare profilo professionale queste variegate esperienze sia sotto il profilo attitudinale ma anche sotto il profilo ho ordinamentale la conoscenza specifica delle norme di ordinamento giudiziario è legata alla sua esperienza di componente del Consiglio Superiore la magistratura
Ritengo che lo rende lo rendono prevalente rispetto al dottor Volpe il quale ha una visione una risalente esperienza organizzativa come dirigente di un ufficio di Procura in Sardegna
E lo rendono prevalente rispetto alla dottor Drago che può vantare una
Commendevole esperienza è aggiunto a Bari che può essere paragonata però l'esperienza di aggiunto del collega del dottor Zuccarelli
Ma non può essere equiparata alle altre esperienze del dottor Zuccarelli il quale oltre se sta essere aggiunto un importante Procura come quella napoletana
è stato appunto ripeto componente del Consiglio Superiore Sostituto procuratore antimafia nonché
Sotto il profilo scientifico a una serie di attività di carattere scientifico che unite può infine con l'incarico internazionalismo otto lo rendono il magistrato più idoneo a
Diciamo a ricoprire l'incarico di Procuratore della Repubblica di Bari
Proposta C in favore del dottor Drago consigliere Palumbo grazie Presidente
E io devo dire che la mia scelta in Commissione non è stata facile
E ciò è dovuto soprattutto la mia diretta conoscenza di almeno tre dei candidati
La mia rosa si fa una rossa nell'ambito della Commissione come tutti quanti ne sappiamo
Si rivolgeva a tre magistrati che ho sempre ritenuto di
Notevolissime qualità
Il primo Carlo Capristo attualmente Procuratore della Repubblica di Trani il secondo Giuseppe volte che Sostituto Procuratore Generale presso la Cassazione
E il terzo sicuramente Pasquale Drago nei confronti del quale ho avanzato una proposta
E devo dire che perché ha visto purtroppo non c'è stata una proposta ma
Devo dire che mi dispiace perché che ha previsto
è un pubblico ministero nell'animo egli ha svolto la sua intera carriera in terra di Bari nelle funzioni di Pubblico Ministero ed è stato anche in Toscana
Di quello che mi ha colpito di Luigi e la sua notevoli indipendenza intelligenze che ha mostrato sempre nella gestione delle sue pratiche
Ed è stato sempre attento alla soluzione di questioni giuridiche e a
Gestito il suo ufficio di procuratori a tre anni
Devo dire in maniera eccezionale ma non è destinatario di proposte
E quindi soffermo la mia attenzione sul
Dottor Volpe e poi subito dopo sul dottor Franco
Il dottor Volpe e un magistrato di raffinatissima cultura giustizia
è un puntato punto di riferimento per tutti noi avvocati quando era Sostituto Procuratore Generale a Bari devo dire che io per primo mi sono confrontato più volte con lui
E mi sono sempre arricchito delle sue pregevoli e notte qualità
Ha svolto il suo ruolo collo profonda dedizione e rigore e in poco tempo acquisito come vi dicevo la stima dei magistrati anche in Cassazione ma soprattutto dell'avvocatura nazionale
è un magistrato con cui tutti oggi vorrebbero confrontarsi e il confronto è sempre fonte dire di arricchimento vi dicevo pocanzi
Ha dato anche ottima prova di far di saper fare il capo quando egli era Tempio Pausania ne ha parlato pocanzi l'amico consigliere Calvi
Lo magistrato completo che sicuramente va valutato nel suo giusto rilievo
Nella valutazione però dei profili degli altri candidati mi sono imbattuto in altra persona che conosco conosco come facente funzione di capo la Procura di Bari e in passato aveva fatto funzioni di capo nella Procura di Trani
La giungendo sempre dei traguardi di notevolissima importanza
Certo
Devo dire che dal punto di vista forse dell'età
Ci sia una differenza
Ma dal punto di vista dell'esperienza Drago è più esperto di volte
Ma sottopongo al plenum e così affido la figura del mio
Della persona che io sostengo affido appena una doppia valutazione
Una valutazione che per l'altro il plenum e anzi mi ha insegnato a fare del mio lavoro di Quinta Commissione
Bisogna privilegiare
La raffinatezza giuridica collasso o la qualità di fare il campo
Ecco Drago secondo me ha dato grosse dimostrazioni di qualità di fare il capo lo ha fatto per la direzione nazionale Direzione distrettuale antimafia
Ha portato avanti personalmente i suoi processi in una sede territoriale che notevolmente e basta e c'è sicuramente vasta è la sede che vada monopoli fino a oltre il Gargano
E di ogni mattina so che gira fare processi per la direzione distrettuale antimafia e nello stesso tempo cura notevolmente il suo ufficio
Va preferita la continuità nell'esercizio delle funzioni
Va preferita la particolare
La particolare
Condizione di colui il quale
A
Seguito la Direzione distrettuale antimafia per lunghi anni
Rispetto ad altre doti pur rilevanti di altri candidati e qui ovviamente io non me la sento di esprimere un'opinione secondo me
Dovrebbe perché me l'avete insegnato voi privilegiare assi la continuità nell'esercizio delle funzioni
Ma io questo affido al plenum che saprà meglio di me valutare
Cosa è meglio fare
Io mi adeguerò a quello che il plenum decida di fare e con questo concludo ovviamente pronto a replica
Procuratore generale
A mi sembrava pigiato grazie
Io voterò per il dottor Volpe
Non soltanto
Perché è un magistrato del mio ufficio anzi non mi faccio condizionare da questa circostanza ma
Il fatto che sia un magistrato delle mio ufficio via consentito di conoscerlo approfonditamente e che apprezzarlo come uno dei magistrati
Più preparati più disponibili di tutto di tutta la Procura generale
La sua preparazione anche a livello di diritto internazionale e comunitario in particolare
Notevole come hanno pochi magistrati
Per fortuna questa preparazione si va
Diffondendo
Egli è stato un punto di riferimento in Cassazione nella nota vicenda del
Delle problematiche relative
Al
All'ergastolo al passaggio la legge che prevedeva poi
Il
L'ergastolo non più lo l'isolamento diurno passaggio a trent'anni eccetera per la normativa transitoria PR Lepini che erano state già irrogate sulla base della legge precedente
I
Momento dalla motivi quindi
E
A
Sostenuto una tesi che
Industrie in primo momento le Sezioni unite a rimettere alla Corte costituzionale la questione e poi la Corte Costituzionale aderì a quell'orientamento
Interpretativo che consentiva indipendentemente dall'intervento della Corte stessa di pervenire a quella conclusione
Ma
Fatto tantissimi altri processi
E io grande disponibilità oltretutto ha dimostrato
Notevoli capacità organizzative anche all'interno dell'ufficio due io gli ho affidato il compito di
Riordinare tutto il settore dell'esecuzione del
Del nostro ufficio che ha dei compiti esecutivi quando al seguito della
Sentenze della Corte di Cassazione deve essere disposta la l'immediata cessazione della misura cautelare nei confronti di soggetti sottoposti qualsiasi misura cautelare
A dimostrato come è stato ricordato dal relatore Consigliere Calvi grandi capacità organizzative nel un precedente ufficio direttivo quello della
Procure della Repubblica di sì Tempio Pausania
è un
Grande conoscitore non solo perché e barese degli uffici giudiziari pugliesi ma perché i a lavorato alla procura generale di Bari come è stato
Che ricordato sia dal relatore che dal Consigliere Palumbo Clint quindi ritengo che
Sia
Al magistrato idoneo e con le capacità necessarie per ricoprire l'importante ufficio viene oggi considerazione
E certamente
E almeno per quello che io so perché il lo conosco personalmente anche il dottor
Zucca redini a delle grandi capacità professionali e organizzative ma
Credo che debba
Questa è occasione almeno sia recessive rispetto a quelle del dottor Volpe anche per la maggiore anzianità che ha il dottor Volpe nei confronti del dottor Ceccarelli non mi esprimo sul consigliere sul dottor Drago per il
L'unico motivo che non lo conosco personalmente mentre
Gli altri due come dicevo anche se il dottor Zuccarelli non appartiene al mio ufficio ma ho avuto modo di conoscerlo
In una stanza approfonditamente in quanto meno nel periodo in cui è stato alla Procura nazionale antimafia
Dichiaro aperta la votazione POR
Ah consigliere Rossi
No chi si astiene
Nessuno Volpe verde Zuccarelli
Rosso vo Drago bianco
Dichiaro aperta la votazione
Si ripete
Conti insiste
Tutti
Dichiaro chiusa la votazione comunica i risultati ottenuto voti la proposta a sedici la proposta abitare la proposta C sei è approvata la proposta a
Possibili Presidente Corte d'Appello di Catanzaro consigliere Palumbo
Possiede consigliera Rossi si può fare rapidamente
Consigliere Palumbo lo messi allora proviamo dottor poi fine trocar solo
Consigliere Palumbo
No
Signor Palumbo si riporta
Proprio
E
Le aree diversi parapiglia mentre si vede le mie mi adesso
In passato che quando uno si diporto guadagna tre voti in più esatto bravo in particolare il suo qui ma è un milione sempre così mi riporto per il posizioni troppe a Savona consigliera Rossi
Dico solo due parole per dopo la figuraccia di quella precedente solo due parole
Solo per evidenziare
Un paio di elementi nel diciamo nella comparazione che mi sembrano importanti
Allora il dottor Greco
Ha un'esperienza non solo come giudica fa un'esperienza estremamente ampia
Non solo come giudice civile ma come anche come giudice penale come giudice del lavoro mai in più rispetto all'altro concorrente al di là di una anzianità ma questo sappiamo non ha rilevanza ha in più
Una Presidenza di sezione presso la Corte d'appello dove
Riteniamo che debba andare per come Presidente
E questo è un elemento che è determinante perché la fare la presidenza di sezione all'interno della Corte d'Appello ha una valenza notevole anche perché come risulta e potete leggere all'interno della proposta di rinvio ovviamente
è una Presidenza che ha una sua importanza è una sua anche attività positiva basta leggere solo per così dire che erano pendenti sei mila processi edotto Greco aumentato le udienze mensili selezionati i processi e quanto Plicato la produzione annuale di sentenze da duecentosettanta mille novecento
Quindi dimostrando specificatamente per quel tipo di
Lavoro una una una loro di carattere eccellente
In più a rispetta l'altro concorrente senza ombra di dubbio una qualità tecnico-giuridica che non risulta solo da diciamo da quello che sono i pareri altri ottimo concorrente non ecco del problema ma e sicuramente in questo prevalente il dottor Greco perché
A una serie di pubblicazioni numerosissime le sue sentenze sono state pubblicate a un punto di riferimento per diversi motivi che sono indicate
Nell'altra proposta si dice che c'è prevalenza dell'altro candidato perché
A
è stato eccellente all'interno delle AA diciamo della del lavoro
Nella direzione della Presidenza del Tribunale di Paola in maniera più efficace rispetto all'altra ipotesi all'altro al lavoro fatto dal Presidente Greco
Ma così non è in realtà sia perché Presidente Greco quando ha lavorato all'interno del dell'ufficio
Della della Corte d'appello ha fatto numerose cose ma sia soprattutto
Perché possiamo vedere ha ridotto le pendenze sia in sede
Di civile che in sede di G.I.P. G.U.P. che sono due elementi estremamente importanti eccetera
Quindi mi sembra che sinteticamente questi elementi diciamo di prevalenza
Hanno
Ma io intervengo per un chiarimento che rivolgerei chiederei I relatori
Perché
La vettura di entrambe le proposte anche nella parte diciamo relativa alla valutazione comparativa
Non sembra dare conto di un dato che invece
Risulta mi risulta poi nel caso metterò disposizione se necessario
Del plenum il
La fonte dei dati
Che
Con riguardo ad uno dei candidati risulta un dato di un certo rilievo credo ai fini della valutazione che la Commissione avrebbe dovuto affrontare per lo meno
E eventualmente superare ma comunque affrontare
Mi riferisco al fatto che
Dall'ultima ispezione che sembra essere stata che è stata fatta presso la Corte d'appello si Catanzaro che ricordo ufficio
Presso i quali entrambi i candidati operavano negli anni a partire dal due mila quattro al due mila otto
Ebbene dicevo
In quel periodo la concomitanza dal due mila quattro due mila otto ma in particolare l'ispezione avente ad oggetto il dottore entro casa parte dal due mila e due
Per arrivare al due mila otto ebbene segnalo che risultano in questo periodo
Numerosi ritardi nel deposito dei provvedimenti si parla di decine e decine di e decine di depositi per periodi anche molto di tempo molto congrui
Ad esempio leggo settecentonovanta giorni duecentocinquantotto giorni novecentonovantacinque giorni quattrocentottantotto giorni e via di seguito
Si tratta di periodi significativi sicuramente che come dire
Io credo che siano stati superati ritenuti giustificati però credo che sia necessario che la Commissione dia conto del perché sono stati ritenuti superflui irrilevanti come
E dati di valutazione
Ai fini della nomina
Sicché il chiarimento che io chiedo i relatori e se la Commissione abbia tenuto conto di questi dati come egli abbia abbia ritenuto di superarli per quale ragione non se ne dia atto all'interno delle motivazioni
Con una richiesta eventualmente di integrazione della motivazione mediante ritorno in Commissione Consigliere Vigorito
Ma a me pare che questo dato
Cui ha fatto riferimento or ora il Consigliere Cassano è andato da
Assolutamente significativo nella valutazione degli dei magistrati quindi in via preliminare io chiedo che
Teniamo i sei voti la richiesta di ritorno in Commissione della pratica per consentire alla Commissione di valutare questo profilo questo aspetto i cui non c'è cenno in nessuna delle proposte stiamo parlando di
è un magistrato che noi proponiamo come Presidente della Corte d'appello
Di Catanzaro che in quell'ufficio sia pur in situazioni gravosissimo e di lavoro eccetera eccetera accumulato ritardi
Molto significativi stiamo viaggiando a oltre oltre con ritardi ritardi con punte superiori novecento giorni quindi
Va bene mi variazioni vorrei parla contro il ritorno in Commissione si mi sarei volentieri evitato questo intervento perché more solito in quattro anni sul nel distretto mai ho aperto bocca e l'eleganza che mi contraddistingue
E quindi mi atterrò nel mio Inter Geca sino agli altri
Fascismi il vigneto vivi mi limito soltanto a dati oggettivi perché la fonte la fonte citata è un atto ispettivo
E in quanto tale però dovrebbe poi confrontarsi con il seguito che a un atto ispettivo allo vediamolo in concreto perché valori chiarimenti al consigliere Cassano spero con chiarezza espositivo
Dunque vedo l'attività ispettiva condotta presso la nostra corte di Catanzaro ultimata nel due mila dodici
Questo il pelo osservato e di dieci anni i ritardi registrati
Non solo a carico del consenso caso perché così faremo chiarezza a carico di tutta la sezione Corti d'Appello civili di Catanzaro
Ha riguardato tra gli altri un ottimo validissimo magistrato che oggi giustamente
Dirige una sezione del Tribunale di Cosenza per la cronaca il Consigliere lento dirò perché cito il collega lento perché lo conosco vi dirò perché lento lento ma non è in ritardo interna allora
Questo per gli osservatori dicono alla fine della corsa per quello che l'atto ispettivo di troppo e quella di seguito a evidenziato l'ispettore settantaquattro sentenze su quattrocentottantacinque
Che si riducono però perché
La chiarezza e questa delle settantaquattro soltanto diciannove sono quelle superiore al tipo di legge ricordo a me stesso che sono maggiore sorveglianza che in Corte d'appello civile il termine e di sessanta giorni
Quindi sessanta per cento ottanta ha fatto e quaranta
Ma non basta perché è di questi diciannove rappresentano soltanto il televideo novantasei per cento del totale su circa cinquecento sentenze
Ma vado avanti
L'attività ispettiva come ben sapete è un atto di parte che deve trovare un seguito dinnanzi al cospetto rimesso alla giustizia o soprattutto del quadro già da quel probatorio
Adesso la Corte di Cassazione
Non risulta perché è passato più di due anni il biennio ovviamente e per gli addetti ai lavori nessuna azione esercitata
Tra le altre cose vi dico che il Consigliere lento che era uno dei colleghi interessato insieme ad altri purtroppo a questa
Ingente di percorso ha ottenuto con il mio voto e il mio intervento in Quarta Commissione l'eleganza istituzionale la Quinta di professionalità e perché l'abbiamo concesso
Perché vedete noi abbiamo gli atti il rispetto ai quali io li metto a disposizione dalla della del Consiglio fra un secondo quello che dico rideposito è qua chiunque curioso mi potrà consultare
Anch'io l'ho al tredici febbraio due mila sette purtroppo sono costretto quando la Corte di Appello di Catanzaro
E tutti i consiglieri quindi ritardi e consentono caso lento sono zero tre zero quattro zero cinque
Si riuniscono tutti concede la Corte d'appello civile e guardate cosa decidono il capo corte tre passaggi
Criticità nel settore civile al primo punto variazione tabellare una unità dal penale al civile
Per la
Gravosità dei carichi di lavoro punto due sta per chiudere creazione di essere promiscua per occuparsi di equa riparazione ma soprattutto così delizia mi parlate di tutti
Trattenimento il capo Corte insieme a tutti i consiglieri
Tredici giugno due mila sette trattenimento in decisioni solo delle sentenze per le quali è possibile il deposto i temi di legge quindi questo dopo lo tsunami dell'autunno ATER dura quattro mila cinque
Questo è agli atti ma c'è di più perché il quindici gennaio del due mila otto cioè tre mesi dopo tutta la sezione
A firma del
Come ci si chiede introduca sulla lento guardo un po'in tempi non sospetti proprio i due inquisiti
Scrivono entrambi consiglia di responsabilità dicendo
Caro Presidente alla Corte
Memorie verbale al due mila sei ormai Narracci un carico esigibile perché è impossibile rispettare il termine del deposito
Perché c'era un
Presidente di Sezione che imponeva di introitare più di quello che era esigibile e chiudo tant'è vero che il conto del nostro
La nostra e disciplinare su altre vicende che arrivano Teresa Aiello Caterina
Scrive il giudice estensore quindi assimilabile laddove il PG della Cassazione avesse esercitato dice che il porto avanti cosa che nel biennio non è accaduto quindi marzo due mila dodici marzo due mila quattordici due anni mi pare che l'esercizio
Dal deposito
Guarda cosa scrive l'estensore
Occorre anche osservare
Assolvendo la collega giustamente
Dottoressa che Aiello Caterina che l'eccessivo carico di lavoro dell'incolpata non fu conseguenza di un'autonoma scelgono certo organizzativa alle riferibile virgola ma conseguenza di una precisa scelta dei suoi dirigenti
Che in accordo con il foro locale preferivano fare introitare comunque tutte le cause fissate per la decisione virgola piuttosto che di scuole rinvii
Allora
Io concludo
Avendo penso chiarito con dati oggettivi come nel caso di specie
La vicenda igiene di percorso il più occupato tutta la sezione civile e che ha trovato questo tipo di conservazione documentale i tempi non sospetti per l'anno due mila sei due mila otto
A mio modesto parere non abbia dimostriamo Nardone in Commissione dichiaro aperta la votazione
Già parlato facevi guarita a favore
Di
Consigliere Calvi
Di chi ha tutti ha votato
Dichiaro chiusa alla votazione favorevoli nove contrari tredici astenuti tre e respinta votiamo il merito
Consigliere Borraccetti
Sarebbe stato utile ritorno in Commissione nonostante l'arringa difensiva fa presa in plenum da parte del Consigliere Liguori
Che ha dimenticato di citare visto che siamo in serie di comparazione dei candidati che quell'ispezione ha riguardato tra gli altri anche il dottor Renato Greco l'altro competitore
Il quale non aveva un giorno di ritardo in nessun caso
In nessun caso
E inoltre
In sede di
Comparazione dei candidati se la nomina di un posto direttivo o semidirettivo
Normalmente
Questi profili che riguardano il merito abolito Sita la dirigenza vengono sempre presi in considerazione
E se si sono punti critici vengono affrontati e superati qui si tace non si dice niente perché probabilmente è difficile superare
L'argomento verde oggettivo di questi gravi ritardi da parte di qualcuno che aspira alla direzione di quell'ufficio mentre c'è un l'altro candidato che sotto questo profilo assolutamente immune da qualsiasi rilievo
Allora perché questo non deve giocare perché non è stato affrontato perché il relatore della proposta per intero caso non ha spiegato perché si ritiene di superare questa criticità
Ma questo è solo la prima delle considerazioni che volevo fare i profili professionali di entrambi sono incomparabili
Tra l'altro nel concorso per il Presidente del Tribunale di Cosenza ufficio
Oggi ricoperto dal dottor Greco concorreva anche il dottor dentro casa che in quella casa in quelli proprio in quel caso scusate la ripetizione fu dichiarato recessivo rispetto al dottor Greco
Cioè nel concorso per il posto di primo grado dirigenti di primo grado il Consiglio disse
è
Preferibile nominare Greco piuttosto che entro caso perché Greco ha
Più titoli e più attitudini oggi dopo l'esperienza
Di Presidente del Tribunale di Cosenza dell'altro caso di Presidente del Tribunale di Paola arriviamo a dire il contrario
Senza che ci sia nessun argomento a sostegno di questo mutamento di opinione
Quindi quello che succederà oggi se si vota per si esprimano entro caso nei confronti di Greco è semplicemente l'affermazione di uva novanta di prepotenza che passa le regole
Che le trascura
Che le ignora e che siccome vuole questo contro l'altro impone la propria volontà
Va bene e in Consiglio Superiore nuovi
Lo collegiale si vota a maggioranza scissa e così sarà ma se esista alle regole se esista la disciplina che è scritta
Non si può prendere altre decisioni che quella a favore
Del dottor Greco
Consigliere Vigorito
Sussiste buoni voglio partire proprio da quello che ha detto or ora il consigliere Borraccetti e mi pare che i due profili professionali siano oggettivamente incomparabili
Il il dottor Greco ha avuto un percorso professionale fatto di un lavoro come Pretore Penale a Milano come pretore della penale in Calabria come giudice del lavoro per dieci anni in Calabria come Consigliere della Corte d'appello lavoro
Considero il cappello penale a Catanzaro come Presidente di Sezione a Cosenza come Presidente di Sezione della Corte d'Appello di
Di Catanzaro come Presidente del Tribunale di di di Catanzaro di di Cosenza
Un profilo professionale che dal punto di vista scientifico è veramente in comparabile dottor Greco a cinquanta monografie pubblicate a decine e decine di partecipazione come relatore I corsi del Consiglio Superiore della Magistratura e a convegni
Di ogni genere e Stato professore di diritto del lavoro all'università per dieci anni questo dal punto di vista professionale a decine e decine
Di di sentenze pubblicate sulle maggiori riviste italiane negli anni in cui si è occupato di diritto del lavoro chiunque si si occupasse della materia in Italia faceva i conti con i suoi provvedimenti e con i suoi scritti dopodiché
Ha cambiato funzioni ed è diventato un
Un giudice penale nello STIR nella nella Corte d'Appello di Catanzaro è stato per molti anni come giudice
E come Presidente di Sezione in tutta la sua carriera non ha mai depositato un provvedimento in ritardo
è un percorso professionale quello del dottor Greco di assoluta eccellenza
E dopo come Presidente del Tribunale
Di di Cosenza fatto esattamente quello che noi chiediamo a tutti i Presidenti il tribunale ha fronteggiato situazioni di carenza di organico che sono allo stesso livello di quelle fronteggiati dal Presidente del Tribunale di Paola Di Paola
Da nelle stesse proposte si leggono si legge di scopertura del trenta o del quaranta per cento dei giudici del Tribunale di Cosenza che ovviamente un tribunale più grosso è più rilevante
Di quello di quello di Paola e nonostante questo in molti settori di quel tribunale c'è stata una caduta significativa di
Di dipendenze parlo faccio riferimento all'ufficio G.I.P. dove si è passati da cinque mila a mille pendenze
Quindi
L'allora
I in aggiunta a questo ha curato l'informatizzazione quel Tribunale un tribunale di eccellenza dal punto di vista dei
Dell'adozione dei programmi informatici di tutti i programmi informatici fa le comunicazioni telematiche e pronto per per il processo civile telematico questo il profilo professionale del del del Presidente Greco e e questo profilo professionale spiega perché
Rispetto alla valutazione del due mila otto in cui si dice che non
Il Consiglio diceva che non c'era paragone non
Era nettamente superiore a tutti quanti gli altri beni in questi sei anni il Presidente Greco ha fatto queste ulteriori cose al tribunale al Tribunale di Cosenza e oggi
Si vede
Incomprensibilmente scavalcato da un collega bravo che ha svolto bene le funzioni i Presidente
Del del Tribunale di di Paola ma se noi leggiamo le proposte leggiamo soltanto delle aggettivazioni eccezionali impegno elevate capacità
I fatti i fatti concreti non ci sono nelle proposte ma non ci sono nemmeno nei
Nei fascicoli personali
Non
Ripeto si tratta di situazioni profondamente diverse incomparabili tra un magistrato che ha un profilo professionale di eccellenza che ha riguardato l'intera sua carriera con delle punte di di di rilievo direi
Nazionale è un magistrato
Bravo che ha svolto bene il suo il suo lavoro che per il cui profilo professionale dopo una serie di di di esperienze iniziali
Come pretore vere come giudice penale e come giudice del lavoro dal novantaquattro al due mila nove è stato soltanto quello di Consigliere della Corte d'Appello di
E di Catanzaro insomma si tratta di due profili professionali profondamente diverso io invito tutti a dare uno sguardo almeno lo sguardo alle proposte perché dalle proposte si capisce che la situazione esattamente questo
Consigliere Vigorito Liguori si solo due battute come poco fa
Io volevo ricordare il Consigliere Borraccetti perché la verità ovviamente è soggettiva ma quella cartacea supera ogni immaginazione nel senso che
L'attività ispettiva non poteva interessare il dottor il Presidente Greco atteso che nella osservato zero due zero tre zero quattro di ritardi il Presidente Greco ed a Cosenza
Aggiungo ancora che nel periodo successivo era in sezione a presiedere la Sezione lavoro della corte di Catanzaro e quindi non è il civile quindi questo per
La chiarezza
Secondo passaggio io sicuramente quando ho letto le due proposte
Non pensavo che discutessimo il concorso a cattedra percorso universitario ma mi sono soffermato sul testo unico e ho cercato elementi oggettivi
è vero Presidente Borraccetti presente Vigorito protempore quando il Consiglio che ci ha preceduto ha scelto alla dirigere di Cosenza il dottore Greco ha fatto bene
Noi qui stiamo discutendo di che cosa due Presidenti sui quali il Consiglio ha investito pro tempore ed dovremmo oggi soffermarci e capire se quell'investimento con i dati oggettivi che è una proposta
Del professore Palumbo io ho trovato i dati o oggettivi posso letto male ma li ho letti i numeri che io però mi permetto soltanto con le percentuali di accennarvi
Allora iniziamo con un dato l'impegno scientifico del professore greco del del dottore Greco a me pare trattato novantasei però mi sono sbagliato e via dicendo
E invece l'impegno del Consigliere Indro caso sulle sentenze pubblicate le sentenze pubblicate a significare che il merito la capacità giuridica la si manifesta non nella pubblicistica ma dei pregiudizi penali
E qui c'è questo primo segnale secondo segnale nella comparazione mi risulta che a parità di condizioni questo Consiglio Superiore e invito il Presidente Nappi apprestarmi la solita attenzione che mi riservo in plenum
Per comprendere come hanno diretto due tribunali a diversa criticità
Ci sono i verbali consiliari e faccio appello al verbale del febbraio due mila undici quando questo Consiglio Superiore presenza Nappi convocò proprio presentano caso
Il Preside Congedo degli avvocati di Paola e impedendo alla Corte d'Appello dell'epoca di Catanzaro perché era successo che causa
Rajoy numericamente lo so ragione normative nel il pieno di interesse gestito da Indro plauso Paola aveva quella criticità presente Nappi che lei ricorda bene e cioè un tribunale con dieci anni solo di molto
Sapete bene che la riforma normativa del due mila undici quindi a Paolo potrebbe esigeva che son moto fungere G.I.P. G.U.P. monocratiche cosa è successo ce ne siamo occupati come Consiglio perché nonostante le sollecitazioni del centro caso il capo Corte della proponente va rimediare
Cosa dice il Presidente in atti lo virgolettate vale con regole Tata quando ascoltati prese dentro caso
Lo sconto e dice allora
Motivi ragioni il cosa si poteva fare e chiedo al Presena per presunto caso la risposta del Pedro caso lucida
Più già nel due mila undici guardi la coassegnazione dicendolo caso è uno strumento risolutivo perché c'era una sorta di pigrizia del dirigente perché i giudici appena
Non lo paghi consegna azione non gradiscono virgolette risponde presente nati e commentava virgolettato
Ma si vede si capisce subito che ha l'attitudine al comando ecco l'audizione veniva chiusa dal presidente Nappi con quest'oggi aggettivazione di rimarchevole interessa
Cito Nappi chiuse virgolette cominciato sede Vietti in questi quattro anni ipse dixit ricordo ricordo che il Presidente cambio esente interrogato nella sua gestione ha paura
Non soltanto si adagiato nel chiedere applicazioni endodistrettuale e non sono arrivate
Non soltanto è stato audito il Consiglio superiore ma che cosa ha fatto si è rimboccato le maniche ed apprese nel Tribunale l'unico
In Calabria ha avuto un ruolo civile
Non volontaria giurisdizione ma non l'ho avuto solo del segnale perché ha scritto centottanta sentenze e centoventidue del due mila undici non basta il processo Marra dalla Marzotto in nel alle battute conclusive lo ha preceduto e presentano caso
Sui numeri e chiudo a mente i dati questo risultano e sono un discreto conoscitore di numeri
Porgo i numeri di elaboro e li sintetizzo nel settore penale io mi occupo del del del Pelillo caso e non faccio paragoni perché vi lascio agli altri il settore penale avuto una
Incremento
Del trenta per cento chissà perché perché nel piano di interesse per quella geni G.I.P. gruppo che in moto un potere esercitare il consenso per applicato in tutte le battaglie bavarese
Ma stiamo scherzando
Stiamo scherzando
Però guardate lì dove il giudice ha potuto funzionare abbiamo avuto del collegiale una riduzione dell'otto per cento costi al penale se vado nel civile dove il giudice lo fruibile a tutto tondo diciamo così no perché non aveva deficit
Non lo Diprivan introitato registra contenzioso ordinario meno diciotto per cento esecuzioni mobiliari meno tredici per cento esecuzioni immobiliari meno quaranta per cento fallimentare nello trentadue lavora pesa meno trentacinque per cento allora vorrà dire che questo Presidente
è il modello che noi in Calabria vorremmo sperimentare come co.co.co. chiara aperta la votazione intra caso verde Greco rosso
Tutti hanno votato
Albertoni non c'è
Dichiaro chiusa la votazione
Tenuto voti la proposta A tredici la proposta B nove astenuti due approvata la proposta la seduta è rinviata alle ore sedici e trenta
Seduta aperta
Ottava Commissione proposte che l'articolo quaranta g per
Do avvocato serio consigliere Albertoni non c'è
Per il Consigliere Auriemma
Vi riporto alla va bene proprio lei dati
Messina indagare
Consigliere Racanelli sia se
Consigliera Garelli sia da un faccia il provocatore come sua abitudine chi è favorevole chi è contrario chi si astiene approvata all'unanimità dell'agricoltura
Darli per
Non essere stato nominato
Coordinatore
Se va bene
Avanti
Coraggio
Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Firenze proposta in favore del dottor Creazzo consigliere Calvi
C'è un paziente che succede
Ah scusi scusi
Spero tutto
Non ricordavo
Su
No
No
Si vede che il nostro dibattito è stato utile
I nodi onori
E dove sta
E no allora vediamo che hanno
Eh no però facciamo la miniera e facciamo la mia regalai cambia di nuovo

Teoricamente chiede
No allora e veda un po'libera quanta ce l'ha mai
Scusi allora consigliere Calvi chiedo scusa ma
Effettivamente c'era un problema serio non sembrerebbe avere un po'l'asse
Consigliere Vigorito questa proposta da questa revoca della revoca arriva
Stavo appunto dicendo che c'è un problema abbastanza delicato in questa vicenda perché
Le le di le dichiarazioni e le revoche che arrivano
Sci
S'
Per conto allora stiamo parlando della lista ma tralascerò viaggerà abbia Grass Gross prossimo che stamattina cioè la revoca della revoca emessa
Della delle dimissioni della dottoressa grossi che ci hanno indotto questa mattina
A
Disporre la revoca del nostro provvedimento
Nella stessa mattinata ma dopo il nostro al noti probabile l'ente non indipendentemente dalla nostra né fuori o indipendentemente arrivata un'altra è un altro telegramma datato ieri sempre dottoressa Grossi
Con cui si revocava
La revoca della delle dimissioni il problema la cosa che rende ancora più complicata questa vicenda e che il mittente di questo telegramma non è direttamente la dottoressa Grossi ma il figlio
E che in passato le comunicazioni pervenute dal figlio sono stati disconosciuto dalla dottoressa Grossi
Quindi come vedete si tratta di una vicenda
Abbas da molto compiremo molto complesse la mia richiesta quindi a questo punto è
Di revocare la delibera di stamattina e far ritornare la pratica in Commissione per accertare se la revoca della revoca della revoca è valida e proviene effettivamente all'interessato
Va bene ma a me sembrerebbe ragionevole perché se no perché poi che facciamo
No pensiamo oggi revocare un puramente e semplicemente
La delibera di questa mattina perché magari domani arriva una una una comunicazione dell'Arma e facciamo in autotutela ma la mandiamo in Commissione chiamarla in relazione revochiamo il provvedimento di San Iorio un pochino ove la mandiamo in Commissione
C'è
Però Presidente no solo per per da regolarità forse come facciamo noi sulla base di una comunicazione di uno che non è legittimato a parlare il numero
No il Presidente della Commissione Itavia poi l'obiettivo lo capisco bene ma scusi concederò chi presiede la Commissione ci si espone i fatti e che ovviamente come dire consideriamo verosimili attendibili
E dopodiché dato che va accertato questo problema della provenienza però è inutile che noi oggi chiudiamo la pratica co la revoca del nostro popolo
Tutto e la rimise che poi comporta la remissione in servizio se in realtà invece effettivamente si constata poiché c'è una volontà di revocare la revoca
E forse conviene come dire lasciare la pratica in sospeso appesa vorrà fare gli accertamenti
No ma lascia ASP lasciamo stare i quarantacinque rimandiamola in Commissione scusate io io come Presidente della Corte commesse
Io ne chiedo la revoca del provvedimento di questa mattina alla luce della notizia successiva di un fatto precedente
E la e il ritorno in Commissione della pratica
Consigliere Pepe però
Proposta scritta cioè possibile se siamo tutti d'accordo sia ovviamente
No se no dobbiamo chiedere al Presidente di fare un quarantacinque ma non abito non credo che dobbiamo adesso impiccarci su questo
Ho capito male
Ma come facciamo non possiamo sospendere l'esecuzione scusate
Effettivamente la preoccupazione che pone il Presidente la Commissione che sulla base della nostra delibera di questa mattina noi di fatto abbiamo avviato una procedura con cui dobbiamo rimettere in servizio questo magistrato
A parte il più le valutazioni sul comportamento che ha tenuto
Della comunione varie revoca
Credo che consentire alla Commissione di accertare se perché se c'è la revoca della revoca il problema è chiuso
Credo con soddisfazione di tutti i particolari dell'ordine giudiziario se invece non c'è
Questa revoca e apocrifa ovviamente la Commissione c'è la rimanda in plenum
No vedo
Vedo il problema un obbligo è
Ebbero quelli del procedimento più corretto questo qui più ragionevole ovviamente se ne dica sarebbe quella di Brindisi
Prego un quarantacinque per iscritto per chiedere la revoca ma insomma bisogna no va bene formalismo la norma ma non è meglio fare un'ora e quarantacinque diminuire
Ma domani mattina non sappiamo se c'è plan umane
Va be
Appunto domani faccio due Commissioni fissate domani mattina è
Cioè
Ma io non credo che ci sia il caso di impiccarci formalmente al quarantacinque cioè insomma
Va beh a volete votare
Votiamo la richiesta delle Presidente della Quarta Commissione dire evocare la delibera Grassi di questa mattina rimandando la pratica in Commissione in base all'elemento della sopra avvenuta revoca della revoca onde consentire di accertarne la veridicità e conseguentemente prendere i provvedimenti consueti su dichiaro aperta la votazione
Dai
Contestato
Chi Celli
Palumbo non c'è
Carfì
Non c'è
Palumbo voti
Verde
Dichiaro
Chiusa la votazione
Non
Beh mi fido
Va bene
Consigliere Vigorito
Basta fatti
Guardi io ne ho controllo mi fido del Presidente della Commissione Regolamento su diciassette a favore sette astenuti ritorna in commissione su andiamo avanti Consiglieri Calvi spero che per la terza volta le do la parola lei possa finalmente fare la relazione
Del
Bene
Non onorati no
Presidente
Stiamo discutendo una pratica di
Di grande importanza e di grande delicatezza e cioè la nomina del Procuratore della Repubblica
Presso il Tribunale di Firenze
Si tratta innanzitutto e questo è l'impegno di questo relatore di partire per dimostrare lo spiccato rilievo
Del dottor Creazzo al fine di poter giungere alla conclusione che il dottor Creazzo e il candidato migliore che noi possiamo inviare aprire a Firenze
Vi sono state molte domande di persone
Forse dei migliori tra i migliori magistrati italiani procuratori della Repubblica il quale Di Natale legno Spataro
Ed altri ancora che però hanno ritirato sono rimasti una è rimasta una rosa abbastanza ristretta
E alla fine come i membri della quinta Commissione
In particolare su due candidati
Ecco il dottor Creazzo ha certamente
Straordinari ed eccezionali qualità professionali
Che sono a sostegno della sua domanda
E
Questa sua spiccato didattica
Articolo otto e nove
Dicevo
Che appunto per dare prova dello spiccato rilievo del dottor Creazzo
E delle sue straordinarie
Come io ritengo
Indubbiamente vi sono leggendo
La relazione che ho preparato eccezionale qualità professionali che sono a sostegno della sua domanda ma sarà vedere ed
Su
Valutare la pluralità delle funzioni che gli esercitato e le qualità elevate degli impegni che gli a espletato nelle diverse funzioni
Innanzitutto vorrei sottolineare il fatto che il dottor Creazzo
è un magistrato che ha espletato molte diverse funzioni raggiungendo quindi
Un'esperienza
Di grandissimo rilievo che è raro trovare
Che è raro trovare in altri magistrati egli è stato sostituto procuratore ad Enna sostituto della procura circondariale di Reggio Calabria e Stato oltre che
Come dire partecipe dell'organo requirente anche giudice presso il Tribunale di Reggio Calabria consigliere della Corte d'Appello Sostituto procuratore a Reggio Calabria
Procuratore della Repubblica di di Palmi e prima ancora è stato collocato fuori loro al Ministero della giustizia quale vice capo dell'ufficio legislativo
Quindi abbiamo un magistrato che è stato sostituto procuratore magistrato il giudice presso il Tribunale di Reggio consigliere di Corte d'Appello Procuratore della Repubblica
E anche vice capo dell'ufficio legislativo questo per dare la prova di quanto ho ampia e diffusa sia stata
La sua presenza in vari settori e quanto forte naturalmente
Sia per la sua esperienza e la sua cultura queste
Caratteristiche di spiccato rilievo quindi
Sono oggettivamente
Emersa se dall'analisi del suo curriculum e delle sue attività vorrei a questo punto però
Ricordare
Perché stiamo nominando un procuratore della Repubblica ciò che il dottor Creazzo ha
Fatto nell'esercizio delle sue per i quali processi quali processi
Arco Bernardo ha gestito ha istruito
E debbo dire leggendo i processi che gli ha fatto mi sembra
Che siamo di fronte a un magistrato che ha affrontato tra il più gravi ed importanti processi
Che abbiamo nel nostro abbiamo avuto il nostro Paese ricordo il processo contro Provenzano più dieci per l'omicidio di Antonio Scopelliti
Il procedimento a carico di Mammoliti per l'omicidio curdo padri
Il processo a carico di Michele greco che l'appunto la e tutta la cupola di
Cosa Nostra per l'omicidio del giudice Terranova
Procedimento a carico di Santapaola per indagini di omicidio
Io personalmente non posso dimenticare che il dottor Creazzo è stato anche colui che ha istruito il processo a carico
Degli assassini del professor Fortugno
Processo di straordinaria difficoltà io ero difensore di Parte Civile quindi posso testimoniare direttamente
Quanto difficile fu condurre
Quel istruttoria
E che ha dato esito positivo gli imputati sono stati condannati in primo grado sono stati condannati
In appello e in Cassazione almeno due di essi hanno visto confermata la pena dell'ergastolo
Quindi
Il dottor Creazzo è stato un magistrato che ha avuto
Un'esperienza così diffusa
In questi impegni questi in questi procedimenti che si può dire certamente
Che soltanto avendo qualità così straordinarie poteva
In qualche modo affrontare processi di questa
Delicatezza
Il dottor Creazzo assicurato una costante costante coordinamento con la Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria
Con la messa in pratica di sistemi organizzativi comuni in base a un protocollo sottoscritto dei capi degli uffici requirenti del distretto
E con il continuo scambio di informazioni fra i due uffici
Spesso si è fatto ricorso all'istituto dell'applicazione del magistrato dalla procura di Palmi titolare delle indagini alla DDA di Reggio Calabria per assicurare la continuità investigativa
E molteplici sono specie nel settore relativo alle la repressione delle attività illecite connesse al traffico di merci nel porto di Gioia Tauro sono state le iniziative investigative comuni tra Palmier Reggio
Che hanno visto il sequestro di ingenti partite di Gibellina provenienti dal Sudamerica e le merci contraffatte provenienti per lo più dal conto dal continente asiatico
Quindi siamo di fronte a un magistrato che ha certamente un'esperienza di straordinaria importanza di straordinario rilievo
Che ha fatto tra i processi più rilevanti e importanti nella lotta alla criminalità organizzata in Calabria in Sicilia e che merita quindi una grandissima attenzione
Detto questo
Debbo anche procedere adulti ebrei prema a permetta particolarmente
Delicata comparazione con il dottor Morvillo che un magistrato che sicuramente
Ho
Conosciuto
Di cui ho una grande stima e il magistrato sicuramente di grande
Valore
E naturalmente facendo
Il
La comparazione fra i due magistrati e dovendo mostrare come dottor Creazzo in qualche modo a qualità
E impegna avuto impegni superiori a quelli del dottor morbillo o constatato
Che il dottor Creazzo si è caratterizzato per la particolare completezza dell'attività giurisdizionale svolta
Nelle diverse funzioni sia in primo grado che in secondo grado come sostituto e come Procuratore
E nella trattazione di procedimenti di elevatissima complessità
E ne ha grande esperienza anche fuori ruolo la funzione direttive in ufficio di primissima linea che si caratterizza rispetto a quella del dottor Morvillo per la maggiore complessità organizzativa
Beh non dobbiamo dimenticare che
Il dottor Creazzo in nella sua qualità di vince
Presidente dell'ufficio legislativo
Ha partecipato alla redazione
Fino a un grossissimo i provvedimenti legislativi numerosissimi provvedimenti legislativi riguardanti proprio il tema del ordinamento giudiziario le intercettazioni telefoniche cioè in sostanza il dottor Morvillo non soltanto
Magistrato inquirente e requirente non soltanto come
Magistrato requirente e giudicante ma anche come
Come dire come giurista che ha
Partecipato alla elaborazione dei più delicati provvedimenti di legge presso il Ministero indubbiamente accumulato un'esperienza che in qualche modo
Per quanto altre siano le qualità del tutto Morvillo certamente induce almeno indotto la maggioranza della Commissione a riferirlo questo credo che sia
Queste credo che siano le ragioni per le quali
Il dottor Morvillo presentando qualità così elevate così importanti così specifiche
Debba essere preferito a tutti gli altri candidati e in particolare al dottor Morvillo che recessivo rispetto
Alla dottore Creazzo Chitral siano io concludo Consigliere
Pepe proposta di in favore del dottor Morvillo sì grazie Presidente fare io
Affronto questa pratica con una certa
Difficoltà
Oggi affrontiamo una discussione in cui ci sono due proposte
Dobbiamo ricordare
Che il dottor Creazzo proposto dalla maggioranza dalla Commissione
Era
Trentottesimo in graduatoria rispetto
A quarantadue domande complesso
Era fuori fascia
All'esito delle varie revoche intervenute divari magistrati in fasce insomma erano rimasti in fascia diciannove concorrenti
Di questi diciannove concorrenti bensì sei svolgono attualmente di funzioni di Procuratore Capo di cui uno procuratore capo alla procura distrettuale
Mentre con precedenti incarichi di Procuratore Capo
Di cui due
Con incarichi anche precedenti di procuratore aggiunto ben sette con incarichi di Procuratore aggiunto alcuni anche importantissime procure ecco incarichi tutti i coordinatori della DDA
Vi era un oltre fuori fascia ma più anziani del dottor Creazzo altri
Bravissimi magistrati alcuni dei quali
Con incarichi direttivi richiedenti in corso in particolare il dottore
Ho
Passato in particolare dottore cavalloni lotti e
Ditelo
Il cui valore professionale conosciamo
Nonostante tutto la Commissione a maggioranza ha ritenuto di dare la prevalenza al dottor Creazzo il quale a un ottimo profilo professionale ha un ottimo curriculum e un magistrato con grandi capacità a un
Variegate esperienze professionali
Ma il fatto e in diritto non può prevalere rispetto dottor Morvillo in fatto per quali motivi il dottor Creazzo atti
Dodici anni di funzioni requirenti di cui soltanto un anno e mezzo
Presso la DDA e ricordiamo che questo è un profilo che sotto il profilo giuridico ha una rilevanza particolare
Non ha mai svolto funzioni di aggiunto e a cinque anni di funzioni direttive requirenti presso una Procura crea
Una struttura e dimensioni analoghe alla Procura oggi attualmente gestita dal dottor Morvillo il quale da ben cinque anni e Procuratore Repubblica di Termini Imerese senonché
La Procura della Repubblica di Termini Imerese rispetto alla procura di Palmi è una procura che gestisce un territorio con sessanta Comuni rispetto al trenta gestiti dato quel Di Palma
E di ben centocinquanta mila abitanti rispetto a settantacinque mila abitanti gestiti dalla procura di Paola
I risultati organizzativi ottenuti dal dottor Morvillo sono quanto meno paragonabili acque equivalenti a quelli ottenuti dal dottor Creazzo
Se leggete la motivazione chiaramente ivi evidenziata tutta l'attività che il dottor Morvillo svolto presso la procura di Termini Imerese nella quale ottenuto eccezionali risultati produttività nonostante che
Per un periodo di tempo abbia avuto il cinquanta per cinquantacinque per cento di carenza di organico mediamente la carenza di organico a Termini Imerese è stata sempre del trenta trentacinque per cento
Con un punto e anche del cinquantacinque per cento
Questo soltanto quindi abbiamo esperienze direttive requirenti del tutto corrispondenti
Ma il dottor
Morvillo che io non ho mai conosciuto e ho conosciuto solo dalle carte leggendo le carte ha gestito una procura con un territorio e comunque più comuni rispetto appalti ma ce n'è più
Perché se bastasse questo il dottor Morvillo a otto anni di funzioni di procuratore aggiunto appare
Nel corso
Otto anni nel corso dei quali il dottor Morvillo ha gestito più Dipartimenti più magistrati
A coordinato due
Unità operativi della DDA
A
Coordinato più gruppi di lavoro anche avente oggetto i reati di che merita comune gestendo fino a quattordici magistrati per ben otto anni
E in questo periodo di ben otto anni i risultati organizzativi e investigativi ottenuto dottor Morvillo il cui nome
Il cui nome soltanto il nome è un simbolo
Della magistratura e dalla lotta alla mafia sono risultati eccezionali voglio solo ricordare
Che
E Stato il coordinatore e dire di che il diciamo il colui il quale ha coordinato la cattura del fratello piccolo
è stato il coordinatore dell'attività investigativa che ha invia informatico in via informatica
Il CID a diciamo a capire a comprendere tutti i pizzini che erano stati trovati
Presso il fratello piccolo attraverso questa attività investigative è riuscito a realizzare altre catture di esponenti importanti da De Mita mafiosa
Otto anni di funzioni di aggiunto a Palermo svolte non bene ma benissimo
Il dottor Creazzo questi otto anni non li ha fatti come aggiunto questi otto negli aggiunto e si sposti chiaramente esercitato si aggiungono i cinque anni di Procuratore della Repubblica dopodiché
Il dottor Morvillo rispetto dottor Creazzo ha svolto per tantissimi anni funzioni di componente della DDA a Palermo
Da sempre impegnato nel
Contrasto la gremita mafiosa da sempre componente del pool determina organizzato da quando è stata formata la DDA è stato componente della DDA
E in quel giorno e gli anni sono gli anni ricordiamo nella storia e alla Motta alla che merita mafiosa a Palermo
L'epoca di Falcone e Borsellino
Non solo si parla di varietà delle esperienze professionali dottor Creazzo dottor Morvillo è stato anche giudice
E quando era giudice a Palermo giudice civile giudice penale presidente di collegio civile presidente di collegio penale ha redatto sentenze soli
Riguardante per esempio il CRA Mangano circa quaranta imputati
Quindi anche esperienze articolate e variegate nel settore giudicante e anche in questo caso processi che hanno attraversato la storia italiani
Questo sotto il profilo fattuale sotto il profilo giuridico voglio ricordare soltanto due aspetti
Ho parlato di mafia perché i
Perché siamo
Da conferendo l'incarico di procuratore del pubblica di Firenze la nostra circolare non Alessandro Pepe ma nostra circolare prevede
Che per questi incarichi debba considerarsi come prevalente l'esperienza in materia di lotta alla cavità mafiosa
Lo dice la nostra circolare
E nella relazione del procuratore nazionale antimafia si parla di Firenze
Come un territorio in cui la mafia le mafie svolgo un'attività particolarmente rilevante per cui il contrasto alla criminalità in quel territorio
E
Necessario e particolarmente rilevanti dunque la nostra circolare che impone per quella conferimento di incarico la valutazione
Particolare delle particolari esperienze professionali nella gestione diretta dei procedimenti che SerT ex articolo cinquantuno comma tre del Codice procedura penale ebbene dottor Morvillo
Otto anni di aggiunto
A parte è una storia della lotta alla criminalità a Palermo il dottor Creazzo bravissimo magistrato con un ottimo profilo profilo professionale può vantare soltanto un anno e quattro mesi di
Svolgimento di funzione di sostituto presso la procura distrettuale di Reggio Calabria
Non solo ma il dottor Creazzo abbiamo ricordato
è un magistrato che era fuori fascia a cui è stato conferito spiccato rilievo sappiamo lui che per circolare per circolare per nostra circolare lo spiccato rilievo per queste procure distrettuali
E automatico nel caso di magistrati che negli ultimi quattro indici anni abbiamo svolto per almeno quattro anni funzioni requirenti
In
Relazione a settori di contrasto languida mafiosa ebbene il dottor Creazzo non aveva questi di cui siti che chiaramente ha il dottor Morvillo e dunque Verano anche la nostra circolare lo spiccato rilievo
Doveva essere attentamente valutato perché non vi erano questi requisiti che a Thomas eticamente garantiscano l'inserimento della fascia del dottor Creazzo
E quindi per il dottor Creazzo la valutazione dello spiccato rilievo doveva essere valutata sulla base di argomentazione ben più dettagliate rispetto a quelle che secondo me ci sono una proposta di maggioranza
Quindi alla luce di queste rilievi io invito tutti i colleghi del plenum
Visto che si tratta di un un incarico di particolare rilevanza
E su quale tutte le luci anche dell'opinione pubblica solo puntate di valutare attentamente la motivazione la proposta B e cercare di dare valore a colui il quale senza colori
Senza appartenenze è il
Magistrato da preferire per questo incarico ma c'era prima
Brevemente Presidente io credo che non si possono disconoscere le qualità del dottor Creazzo
Però mi pare che sia insulti insuperabile l'argomento da ultimo esibito dal consigliere Pepe
Non mi pare che ci siano i presupposti per il riconoscimento dello spiccato rilievo anche a considerare
In termini non assoluti ma relativi e quindi comparativi questo fa questo requisito
A me pare che
Non si possa dire che che ci sia una differenza di legittimazione così forte tra il dottor Creazzo
Concorrenti come la dottoressa la Corte lotti o il dottor delle
E quindi io credo che non sia corretta l'attribuzione
Al dottor grazie del presupposto della spiccato rilievo che lo legittima a partecipare a concorso per questa ragione voterò per il dottor Morvillo
Virga
Presente questa è una delibera
Ritengo di particolare importanza e perché rimarrà rimarrà nella storia
Di questo Consiglio
Del Consiglio Superiore dalla magistratura
Io devo dire che apprezzo tantissimo deposita ancora Tory
Consigliere Calvi però devo dire francamente non mi hanno mi ha convinto nel nella sua relazione
Perché
Non parlo delle qualità professionali perché pulita professionali per fortuna
Sì e due concorrenti di cui discutiamo si anche altri sei ha fatto riferimento ora alla dottoressa lottano tutto al dottor Luca insomma ce ne sono molto importanti in questo in questo in questo concorso
Perché
Quindi mi non mi riferisco a qualità professionali
E lo dico perché
Qualificare le qualità professore Del dottore grazio come straordinarie
E non tener conto di quello quelle che sono le qualità professionali e degli altri e magistrati concorrenti credo che faccio un grande torto a questi magistrati che vengono considerati velocissimi
Non mi riferisco alle pluralità di funzioni perché se guardate bene attentamente i profili tutti hanno priorità di funzioni anzi qualche funzione non c'era proprio il dottore grazie
Sotto il profilo della della qualità anche l'esperienza di grandissimo rilievo io credo che se valido verifichiamo con attenzione
I vari procedimenti trattati e io credo che questa esperienza di grandissimo rilievo proprio nel settore della criminalità organizzata ce l'abbia proprio il dottore Morvillo
E sono semmai che dice recessive quelle del dottore e Creazzo
Stiamo nominando dice il consigliere Calvo un procuratore della Repubblica e quindi dobbiamo vedere quali processi abbia trattato ma
Io credo che
I processi che ha trattato il dottore Morvillo non solo non sono di meno rispetto a quelli del dottor Creazzo ma sono notevolmente più più rilevanti più pregnanti
Il dottore Morvillo rappresenta la storia del del della della di piano storia dei processi contro la criminalità organizzata
Dottore Morvillo al componente del pool antimafia dall'ottantasette
è stato assegnato dal alla DDA al momento della sua istituzione ha gestito ha gestito più gruppi della DDA
Gli stessi con un solo gruppo della DDA è più ampio della stessa Procura della Repubblica di Palmi
A e
Visto il rito processi
è
Avvalendosi della dei collaboratori di giustizia
Tutti noi sappiamo quanto sia delicato l'utilizzo e fu collaboratore di giustizia Buscetta Contorno calderone Marino Mannoia Marchese muto lo Drago
Credo che siano nomi che sono abbastanza noti anche a chi non si sia mai occupato di di mafia
Ma sono processi che e hanno dimostrato la grande professionalità del dottore Morvillo
Perché hanno condotto a sentenze ormai divenuti irrevocabili nei confronti di Madonia Antonino l'omicidio di Libero Grassi consigliere
Calvi
Leggo la vicenda del dirigente del SISDE che noi siamo Carmelo ben conosciamo i vari sequestri di persona che e purtroppo in Sicilia ci sono stati mai di che non vengono che non son venuti ad agli onori delle cronache perché
La mafia la crimini da organizzata
Cerca di coprire queste situazioni e sono tutti se questi fiorentino Cernigliaro du masse sequestro poco tutti affidati risolti dal
Procuratore dal Procuratore Morvillo
Quindi e proprio esaminando esaminando
Esaminando dicevo per chi ascolta capisco che ormai diciamo ognuno si è fatto il proprio convincimento però forse sarebbe meglio ascoltare un po'qualche parola anche per dare una risposta alla propria coscienza
Quali processi abbia fatto il dottore dottore il dottore Morelli
Ora il quindi
Dal mio punto di vista e assolutamente recessiva l'ottima posizione professionale dal dottore Creazzo certo il dottore grazie avrebbe potuto superare il dottore Morvillo a una condizione però
Che ci fossero degli elementi di negatività nel profilo professionale del dottor Morvillo
Ora io elementi di negatività non ne ho letti nella proposta contrapposta nessuno ne ha fatto cenno anzi lo stesso consigliere Calvi ha parlato di un ottimo profilo professionale
E allora mi chiedo ma come è possibile
Ma come è possibile proprio nella valutazione della qualità del lavoro svolto
Che peraltro assai simile a quello che e chiamata svolto il Procuratore della Repubblica di Firenze
Perché tutti noi sappiamo quali siano i problemi di infiltrazione mafiosa nel territorio toscano
Come è possibile ripeto ritenere che chi non si è mai occupato di mafia possa vere o se ne è occupato in misura della di gran lunga ridotta rispetto al dottore
Morvillo come posta
Avere una preminenza in una in una valutazione comparativa
Quindi
Dal mio punto di vista non non voglio dire non voglio dire altro perché mi si potrebbe dire anche l'impegno della Procura attuale
Che partita apertura del ventidue sino al cinquanta Euro cinquantacinque per cento di rosso
E si dà atto che il dottore Morvillo il riuscito con le proprie capacità organizzative evitare divisi
Qualunque tipo di disservizio
Che dire anche oggi qualche altro collega in qualche altra pratica parlato delle delle competenze informatiche leggete pagina tredici e quattordici quelle che sono le competenze informatiche e che cosa è riuscito a fare in quella Procura il dottor Bordin
Io non so io non capisco veramente un magistrato che alla storia
Come quella del dottore Morvillo cos'altro in più debba dimostrare al suo Consiglio Superiore
Ma su questo se mi fermo soltanto alla alla alla comparazione come dire professionale del magistrato
Ma la nostra è una delibera che ci accingiamo a ad adottare
è una delibera che a mio modo di vedere avrà una vita se passerà la proposta presso la prima proposta avrà una vita assai assai breve
Perché è una delibera che viola apertamente la nostra circolare direi proprio apertamente
Ed è mio là sotto diversi profili
Innanzitutto noi abbiamo una sulla dobbiamo assegnare un il procuratore ad una Procura distrettuali secondo la nostra circolare ma basta leggere il paragrafo due punto due della circolare sulla Dirigenza giudiziaria
Prevede che in questi indirizzi insidia particolare rilievo al a chi abbia svolto funzioni specialistica per almeno quattro anni negli ultimi quindici anni
Ebbene
Io credo non vorrei essere smentito da da da da altri sostenitori ma
A me pare
Dico dalla lettura degli atti che
Il dottore Morvillo a circa quindici anni al dottore Creazzo da undici anni o a un anno e quattro mesi appena
E qui fare viola e questa delibera questa delibera continua a violare anche il paragrafo uno punto due della stessa circolare
Perché e si che fa riferimento al positivo esercizio di funzioni di identica o analoga natura rispetto a quelle all'ufficio da ricoprire
Il dottore Grasso che mi risulti e si a lavorato in una procura distrettuale ma per un anno e quattro mesi ripetevo mamme svolto compiti di direzione sino adesso e ho finito Presidente perché
Credo che sia meglio completare velocemente
Che le e non ha mai svolto il dottore Grasso compiti direzione e coordinamento basta leggerlo basta anche più basta che leggiate la
Cosa c'è scritto nella proposta dal dottore Morvillo per vedere che cosa ha fatto e quale coordinamento
Dico soltanto due direzioni distrettuali antimafia
Ma ancora
La delibera e viola anche il paragrafo uno punto due
Della sempre della stessa della sin dalla stessa circolare con riferimento alla particolare esperienza maturata nella trattazione procedimenti di cui all'articolo cinquantuno comma tre bis del Codice di procedura penale
Che bisogna valutarlo andiamo a base della rilevanza dei procedimenti e della durata dell'attività inquirente e requirente torno a ripetere
Dottore Creazzo a appena un anno e quattro mesi DTT a Reggio Calabria dottor Lisa su quindici anni deve comunismo sono i procedimenti I quali ho fatto ho fatto riferimento
Quindi diciamo dei se questa così come gli pare e la la realtà che abbiamo che abbiamo di fronte io
Credo che ecco qualcuno scrivi sto scrivendo un libro sulla sull'attività e sulla storia sulle vicende del Consiglio Superiore
Questa vicenda se avrà quelle quel quelle veri quelli finale che mi immagino dovrà a questa vicenda dovrà essere dedicata un uno specifico capitolo in questo libro
Consigliere Racanelli
Io non aggiungo nulla alle considerazioni già esposte dal relatore consigliere Pepe dal consigli verifica mi limito solo ad evidenziare che spesso e volentieri diciamo dobbiamo cercare di trovare anche il candidato più adeguato al posto che deve essere coperto
Io pure sopraggiunto un dato di cronaca a quello che è stato già detto tutti sappiamo che a Firenze sono attualmente aperte una serie di procedimenti che nascono dall'indagine diciamo sì sulle stragi mafiose nel nostro continente perché Firenze è stato individuato
Dalla Corte di Cassazione come praticamente la procura competente su tutto il territorio nazionale che tutte le stragi mafiose o la quale persona migliore
Di Alfredo Morvillo che conosce bene quello che è successo in quegli anni sul territorio siciliano ma non solo sul territorio siciliano per mandare a Firenze una persona che possa adeguatamente diciamo così riceve il testimone dei precedenti procuratori della Repubblica che tanto si sono impegnati in questo tipo di indagini questo un altro elemento secondo me che deve essere preso in considerazione perché appunto
E Firenze in questo momento la Procura differenze impegnata anche su questo fronte perché da notizie di giornale che tutti abbiamo sappiamo che ci sono procedimenti stragi che sono dirette individuale altri concorrenti in quel tipo di attività delittuose
Io però voglio anche cogliere l'occasione non voglio entrare adesso nelle polemiche che ci sono questi giorni sui giornali su accordi non accordi non non facciamo altre le sedi eventualmente per discute di queste questioni
Voglio soltanto dire che spesso e volentieri purtroppo abbiamo dei giornalisti che non fanno una corretta informazione perché con il massimo rispetto per le valutazioni che spettano anche i giornalisti perché i giornalisti non sono soltanto
Persone che devono fare la cronaca ma posso anche spine valutazione quindi non entro nel merito e valutazioni però non bisogna fare disinformazione le informazioni che devono essere trasmesse sulla stampa specie quando si scrive su un quotidiano di di e lo nazionale non esso informazioni vere e che il primo dovere di ciascun giornalista e di dire la verità o quanto meno cercare la verità attraverso un controllo accurato anche delle eventuali fonti
Ebbene oggi su un giornale
Nazionale che a pagina dieci della nostra rassegna stampa leggo in Magistratura indipendente per le tre città voterà per i suoi candidati
è un falso
Questo è assolutamente un falso che va denunciato pubblicamente perché i giornalisti devono fare correttamente il lavoro quando si tratta di riportarle di dati e non delle valutazioni sulla Torino lento ma i dati vanno riportati correttamente
Alfredo Morvillo magistrato che non è stato mai iscritto a Magistratura indipendente è un magistrato che non ha mai simpatizzante o per Magistratura indipendente e quindi invito chi fa giornalismo sul serio a non fare disinformazione sulla stampa
Consigliere Calvi in replica
Voglio dire subito e ho ascoltato con grandissima attenzione
In particolare il Consigliere Virga che ascolto sempre con grande attenzione perché ha posto una serie di problemi tecnico-giuridici che invece meritano una risposta più attenta
Le questioni di corrente ma lo considera il Consigliere RACANELLI si è rivolto infatti ad altri non riguardano nulli né tanto meno mi
Voglio subito dire che
Il
Il fatto che abbiamo
Qualche difficoltà e abbiamo avuto grandi difficoltà in Commissione grandi discussioni nella città
Beh non significa che siamo in difficoltà annunci significa semplicemente
Che abbiamo avuto tali e tante domande da magistrati evita alti di tale levatura che ci con
Erano di dire che
Abbiamo nel nostro ordinamento magistrati così importanti di tale qualità professionale dei ticket che ci consentono di fare scelte abbastanza tranquillo che poi
Sia il trentottesimo nell'anzianità attenzione non è una graduatoria di merito nell'anzianità
Il ci sia un problema di fascia che abbiamo appena eliminato in quinta Commissione
Ha fatto civile sì e ha fatto civile ha fatto il giudice ma anche il dottor Creazzo affatto ha fatto giudice io debbo dire ho qualche difficoltà
Nei
Condividere do consigliere quanto ha detto il Consigliere Virga circa il fatto che il dottor Creazzo si è occupato di mafia forse in modo ridotto
Ma
Mi dovete consentire io
Ho citato i processi che ha fatto il dottor creato che sono contro Provenzano Mammoliti
Greco Michele Greco
Per l'omicidio Terranova Santapaola ha trattato i problemi che riguardavano Gioia Tauro cioè voglio dire ha trattato processi non di maggiore né di minore però importanza rispetto a quelli trattati
Dal dottor Morvillo siamo di fronte a due magistrati che hanno
Esercitato le loro funzioni con grandissima forza con grammi sinergie con grandissima intelligente
Però una risposta va data sul le questioni di carattere tecnico-giuridico che sono stati posti in relazione
Alla nostra alla nostra normativa secondaria cioè che cos'è che dice la circolare che ricordava appunto il Consigliere Virga
Che quando siamo di fronte alla trattazione dei procedimenti ex articolo cinquantuno comma terzo bis del nostro Codice di procedura
Penale e in questa disposizione normativa secondaria ha come fondamento che per la direzione dell'ufficio a concorso assume particolare rilievo approvi virgolette
Senza che costituisca titolo preferenziale chiuse virgolette l'esperienza maturata nelle funzioni requirenti
E nei settori di criminalità
Di competenza della Procura distrettuale distrettuale riapro le le virgolette si attribuisce rilievo nella valutazione delle attitudini agli uffici direttivi di merito
Senza che costituisca titolo preferisco preferenziale alle esperienze maturate nella trattazione dei procedimenti relativi
Hai reati indicati all'articolo cinquantuno comma tre bis del Codice di procedura penale analoga
Considerazione bisogna fare in relazione
Al fatto che è esercitato funzioni specialistiche mi almeno negli ultimi quattro mentre per almeno quattro anni negli ultimi quindici
Sono elementi che sono oggetto di valutazione ma sicuramente costituiscono titolo profeta
Non dal dubbio che sia così quindi a questo punto la valutazione va fatta
Sulla base delle considerazioni che io ho ritenuto di dover fare gli altri hanno fatto le loro e credo che a questo punto il
Il dottor Creazzo e questa è la mia opinione
Debba prevalere per le ragioni che ho esposto nella mia introduzione grazie dichiara aperta la votazione
Crea proposta a Creazzo verde Proposta B Morvillo rossa
Tutti hanno votato
Chiaro più sinceri
Borraccetti
Non c'è dichiaro chiusa la votazione comuni che risultati ha ottenuto voti la Proposta A quattordici la proposta di sei astenuti quattro e approvata la proposta a
Procuratore della Repubblica di Torino proposta in favore del dottor Spataro consigliere Rossi
Allora
In termini
Abbastanza rapidi ma credo che la lettura della la proposta sia abbastanza chiara
Allora di elementi che caratterizzano dottor Spataro
Ci sono prima di tutto il merito e quando parliamo di un merito per quanto riguarda
Un pubblico ministero un procuratore
Sono indubbiamente i procedimenti le indagini ma soprattutto i processi che uno fa
E i risultati di questi processi ora
Dottor Spataro fino a quando è stato uditore a termini enti decine di uditore
Se impattato in una situazione nota a tutti da un punto di vista di quello che era l'Italia in quegli anni in cui i magistrati venivano uccisi numerosi ahimè ma dalla dal terrorismo e lo iniziò subito ma a sorreggeva pubblica accusa nel giudizio dinanzi alla Corte a si seminano a carico di Curcio di altri appartenenti alle BR
Da allora ha seguito con risultati eccezionali e quando parlo di eccezionale
Proprio per i risultati obiettivi e sconfiggendo anche diciamo contribuendo alla sconfitta
Del terrorismo rosso che in quel momento che anche di altre forme di terrorismo stavano mettendo a in ginocchio l'Italia e cito procedimenti giusto per non dire aggettivi
Le Brigate Rosse processo prima linee processo all'UNIFIL diciannove alunni più cinquantacinque a Kimi più settantotto barbone più centocinquantuno
Tutti conclusi con numerose condanne e soprattutto con l'inizio della collaborazione da parte
Di
Terroristi
Che indicò il momento della grande sconfitta del del del terrorismo in un momento in cui l'Italia sembrava piegata di fronte a un fuoco tremendo in cui centinaia di persone rimasero vittime e non dobbiamo dimenticarci
Ma poi non ha fatto solo questo immediatamente dopo ha iniziato a fare procedimenti all'interno della DDA
E qui
A
Continuato in questa mia facendo eccita anche qui processi
L'operazione Wall Street è stato il primo grande processo sullo con nell'elenco per l'infiltrazione nei 'ndrangheta nella a Milano
Procedimento Pirone Maurizio più centodieci l'isola felice eccetera nomi che indicano anche condanne una serie di
O operazioni
Estremamente
A seguito di questo ha ripreso
Altri procedimenti
Diciamo relativi a attività
Per certi aspetti legati appunto al al terrorismo abbia continuati fino ad ora
Non solo ma tutta questa attività ha avuto un riconoscimento indubbio è un punto di vista internazionale sono numerosissimi i gli apprezzamenti in tutto il mondo rispetto all'attività del dottor Spataro
Va ricordato inoltre è sempre nell'ambito del merito tutta l'attività che lei ha compiuto
All'interno del Consiglio Superiore all'interno del Consiglio giudiziario che gli danno una competenza specifica sicuramente superiore rispetto all'altro candidato
Quindi merito e anche qui
Un merito indiscutibilmente superiore rispetto all'altro candidato
è soprattutto un'attività di conoscenza della dell'ordinamento giudiziario indubbiamente superiore come un'attività scientifica indubbiamente superiore come emerge dal numero
Delle pubblicazioni e
Dalle attività che venivano fatte andiamo
Alle attitudini SIS
Le attitudini sono prima giunto padana capacità organizzativa delle indagini che sono le prime cose si richiedono da un bel da un procuratore
Sono indagini rilevanti in secondo luogo l'attività
Di
Nella DDA in particolare nei sistemi informatici su cui ha avuto una serie di funzioni e soprattutto l'attività come procuratore aggiunto della procura dei minano che costituisce
Un punto di riferimento indubbio
E inoltre
Sarto attribuito agli affari civili è infine
Ha avuto un'attività concreta presso la procura di Lodi dove a posto una serie di
Attività organizzative che sono state indubbiamente estremamente positiva e come emerge dalla proposta
Quindi non vi è dubbio la superiorità nel confronto ovviamente senza togliere niente al
Collega Sciascia alle qualità
Senza alcun dubbio ma ovviamente qui facciamo una comparazione
Non vi è dubbio quindi un'attività di indagine sicuramente superiore e credo che questo sia universalmente riconosciuto
Ma anche un'attività organizzativa sicuramente superiore derivante da una varietà di attività che egli ha compiuto e soprattutto dal fatto che l'organizzazione di una Procura come quella di Milano
Un'organizzazione estremamente
Positiva
E voterò crede e con una sola volta io reazione posso garantire l'attenzione va bene termino qui
Io credo che
Non vi è dubbio per tante ragioni che sono state espresse
Che in qualche modo la Procura di Torino ove dovesse andare
Il dottor Spataro avrà un grande vantaggio rispetto a questo tipo di attività grazie
Consigliere Pepe Proposta B in favore del dottor Saluzzo
Per quello che può valere
Ma
Loro lo dicono
Magari rendono testimonianza per quello che può valere perché immagino che le mie parole
Non avranno
Alcun valore ai fini delle scelte che i componenti del Consiglio faranno
Siamo qui comparando due magistrati per il conferimento di uno specifico ufficio che non ne Palermo non è Firenze non è Bari mai Torino
Abbiamo
A diciamo i due concorrenti che vengono ora al plenum solo due colleghi che hanno una grandissima professionalità
Prego o notte IMO curriculum sono fatte Maggi dei magistrati di eccezionale livello entrambi
Ed eccezionali bello sono individuate sono considerati in entrambe le proposte si parla
Si utilizzano queste diciamo aggettivi eccellenti eccezionali ottimi comunque in ogni caso siamo sempre ad altissimo livello neanche in entrambe le proposte si parla dei due candidati in questi termini
Ebbene però
C'è un candidato il quale a
Un profilo professionale svolto sostanzialmente solo e soltanto a Milano
Sempre e soltanto in Procura con quattro anni al Consiglio superiore
Ecco non funzioni soltanto semidirettive requirenti il dottor Spataro e abbiamo un candidato che il dottor Saluzzo
Il quale ha ben ventitré anni alla Procura di Torino
A ben sette anni di funzioni requirenti di semidirettivi requirenti alla Procura di Torino
è a
Cinque anni di funzioni direttive requirente all'interno del distretto del piemontese perché dirige il secondo ufficio requirente piemontesi Novara
Di dunque ci troviamo di fronte a una comparazione sotto il profilo attitudinale di questi di questo genere un magistrato il dottor Spataro che ha svolto molto bene molto positivamente otto anni le funzioni di aggiunto a Milano
Di fatto coordinando solo e soltanto un gruppo di lavoro il gruppo diciamo antiterrorismo e per cinque mesi soltanto è stato Coordinatore della DDA ma tutti gli otto anni sostanzialmente a fatti soltanto coordinando un gruppo di lavoro
è un magistrato il dottor Saluzzo il quale
è sempre stato a Torino
Ha svolto le funzioni di sostituto per ventitré anni sette anni aggiunto sette anni Presidente aggiunto Sezione Egitto Torino e da cinque anni il Procuratore pubblica del secondo ufficio inquirente esce Consigliere Casella la prego
è un per cinque e da cinque anni e procuratore Repubblica del secondo ufficio inquirente Piemonte
Questa è la situazione come aggiunto il dottor Saluzzo non asso coordinato soltanto un gruppo di lavoro ma ne coordinati due
Uno dei gruppi di lavoro che ha coordinato reati contro reati contro la pubblica amministrazione ha coordinato ben dodici magistrati più due esterni quattordici magistrati un numero i magistrati quanto meno corrispondente al
Magistrati coordinati dal dottor Spadaro nelle voluto funzioni di coordinamento del sezioni antiterrorismo
Ma tutto questo grava aggiunge il resto
Tutto a questo devo aggiungere il resto la parte del dottor Saluzzo
Il quale peraltro risponde a tutti i requisiti e la nostra circolare perché lo voglio ricordare la nostra circolare e andiamo a ricordare no se no a me che dobbiamo cercare di applicare in ogni volta che dicesse conferiamo gli incarichi direttivi ogni volta che motiviamo per scegliere un candidato rispetto all'altro
Il paragrafo quattro punto uno nel testo unico la dirigenza prevede che la valutazione comparativa deve essere fatto per il mondo conto della particolare esperienza dispetto all'ufficio da ricoprire
L'abbiamo ricordato stamattina abbiamo
Fatto prevalere nella motivazione in ordine alla Procura di badi bene di Bari un magistrato perché aveva particolari esperienze della Procura di Bari e negli uffici di Bari
Allora se quella motivazione che abbia utilizzato oggi per far prevalere un magistrato faccia utilizziamo la stessa motivazione che quella pre
Questa nostra circolare per dare la prevalenza un magistrato il quale tutta la sua carriera professionale intensamente l'ha fatta attori a Torino per trent'anni è stato la Procura di Torino ventitré anni sostituto
Sette anni aggiunto Presidente il signor giunto G.I.P. è procuratore della Repubblica a Novara
Secondo criterio della circolare che poche voglio ricordare
Noi abbiamo comparazione due magistrati quali uno favorendo non parlate proprio a caviamo in comparazione
No ma Milano motivazione non si blocchi abbiamo in comparazione due magistrati di qualcuno assente svolto le funzioni requirenti
L'altro il dottor Saluzzo affatto anche giudice e per sette anni ha fatto il giudice in quanto residente la sezione
G.I.P. e in questi anni anche presieduto l'ufficio G.I.P. quando mancava il titolare per un anno non solo ma è stato anche reggente di fatto per un anno dalla procura di Asti
è stato anche reggente di fatto della dell'ufficio G.I.P. della Pretura di Torino i risultati organizzativo in tutti gli uffici che ha diretto
Sono risultati organizzativi che sono indicati nella motivazione
Allora se dobbiamo tener conto anche del fatto che ha fatto il giudice l'ha fatto il giudice
Con una funzione semidirettiva inc a Torino in ufficio che e insetto contatto con la Procura di Torino è evidente che l'ulteriore requisito di carattere tecnico che da prevalenza dottor Saluzzo
Non voglio utilizzare argomenti retorici
Ma sono stati utilizzati dal dal dalla dall'amico dal consigliere Roberto Rossi la storia della lotta alla criminalità e al terrorismo ma
Il dottor Saluzzo e l'arrivo di Bruno Caccia produrrebbero caccia
Al
Ha lavorato come al cielo Maddalena con Francesco Marzocchi che sono anche anche loro degli esponenti storici della lotta alla criminalità e alla nota anche al terrorismo
Si è parlato della grande esperienza nella lotta alla criminalità organizzata da parte del dottor
Del candidato proposto dal consigliere Russo al dottor Spataro ma
Dal momento in cui dal momento in cui dal momento in cui è stata creata DDA ebbe anche prima dai primi anni dalla fine degli anni Settanta Lizzanello delle ottanta il dottor Saluzzo è stato uno del biondo massimi
Esponenti del pool che indagava sulla mafia
A Torino sulla le le organizzazioni criminali gestito dal clan catanesi CNA concludo cui a
Lavorato insieme Gesco Mazzetti e a a Marcello Maddalena
E ha combattuto la tonalità dopo che la la diciamo il camion attività mafiosi catanesi sono stati sostituiti da Tanca la Brindisi che avevano ad avuto prevalenza Torino quindi a Tuturano speri Enza professionale anche nella lotta Lager merita mafiosa
Ma una esperienza professionale nella lotta alla vendita mafiosa a Torino che
Nella terra dove vi è la Procura che lui deve essere chiamato a
Dovrebbe essere chiamato a dirigere se fossero applicate le nostre norme di circolare
Voglio far riferimento a un altro
Anche all'ultima due elementi che
Penso che debbano essere considerati non avrei inserito nella motivazione se non fosse stato indicato Melato relaziona parte dottor Spataro
Che fa riferimento al l'esito
Del processo Abu Omar
Il processo a Bono è stato uno dei processi di maggiore rilevanza di carattere politico
Istituzionale e tecnico Italia degli ultimi anni
Dobbiamo però ricordare dobbiamo però ricordare anche
Il conflitto che questo processo ha provocato in relazione al problema del segreto di Stato
Rispetto a questo processo ben cinque Governi
Hanno sollevato il conflitto di attribuzione nei confronti la Procura Repubblica di Milano proprio relazione al problema segreto di Stato e voglio ricordare lei parole nella sentenza della Corte costituzionale sul punto
La Corte costituzionale censura la Procura della Repubblica di Milano per avere più volte ignorato
L'avvenuta a posizione da parte del Governo italiano del segreto di Stato Governi Prodi per due volte Governo letta Monti e Berlusconi
Esponendo a rischio di compromissione le esigenze di sicurezza nazionale e dei valori primari e quel segreto destinato a presidiare non sono parole che dice il consigliere Pepe ma sono parole che dice la Corte costituzionale
Quindi credo che anche di fronte all'autorelazione della magistrale che fa riferimento come elemento positivo a questo processo bisogna considera anche questo aspetto che credo sia rilevante e bisogna anche
Considerare
Che
Rispetto a una proposta istruttoria che il sottoscritto aveva diciamo fatto in Commissione di valutare
I
Gli accertamenti che la prima Commissione stava facendo in relazione ad un esposto riguardante un processo civile svolgimento al Tribunale di Ravenna
Voglio ricordare che questa richiesta istruttoria
è stata disattesa io penso che forse per la prima volta la quinta Commissione ha ritenuto disattendere una richiesta istruttoria fatta da un componente che voleva conoscere
Almeno gli atti relativi alla situazione in prima Commissione in relazione a un esposto presentato
Riguardante il dottor Spada
Non l'ho messo nella motivazione ma credo che fosse importante anche perché per inserito nel verbale di Commissione questa richiesta il sito istruttore che è stata disattesa alla luce di queste argomentazioni motivazioni io credo che anche per questi aspetti legati all'esito del processo Abu Omar al grande conflitto che è stato sollevato in relazione al problema segreto di Stato
Debba da darsi prevalenza dottor Saluzzo il quale comunque in ogni caso prevalente per gli aspetti attitudinali che ho evidenziato in precedenza
Grazie consigliere Carfì
Sì e mi limito proprio a quest'ultimo aspetto dell'intervento del consigliere Pepe non affronterò
Nessun'altra questione le proposte sono note a tutti ciascuno valuterà lo spessore professionale sicuramente elevato di entrambi i casi candidati per quel che mi riguarda in particolare l'eccezionale profilo professionale del dottor Spata
Ora con riferimento al processo a buon mercato
Ora va ricordato a dir la verità brevemente che la Corte costituzionale intervenuta due volte nell'ambito di questo processo perché i conflitti di attribuzione sollevati sono stati numerosi
Dal due mila sette appunto in avanti una prima volta intervenuta nel due mila nove
E proprio sulla base di quella sentenza della Corte costituzionale che affrontava il problema appunto del segreto di Stato
La Corte di Cassazione nel due mila dodici annullato le sentenze di non procedibilità nei confronti di cinque agenti del SISMI
Rimandando alla Corte d'Appello di Milano che in applicazione appunto dei principi stabiliti dalla Corte costituzionale ovviamente ripresi dalla sentenza dalla Corte di Cassazione
Condanno poi tutti e cinque appunto gli imputati
Nei confronti di questa sentenza della Corte d'Appello fu sollevato un altro appunto conflitto di attribuzione
Che è quello risolto dalla Corte costituzionale nel due mila quattordici a cui poi fatto seguito alla sentenza della Corte appunto costituzionale
Ora proprio nei giorni della Corte di Cassazione era proprio nei giorni scorsi è stata depositata la motivazione della sentenza della Cassazione non più solo il dispositivo oscillazione della sentenza appunto della Cassazione del due mila
E quattordici
E forse
La lettura appunto di questa motivazione
Dovrebbe come dire portare a una rivalutazione di quello che è scritto nella proposta o quantomeno un ammorbidimento
Di quello che è scritto nella proposta appunto Saluzzo perché basta leggerla questa motivazione la sentenza del
Duecentoquarantanove del due mila quattordici
Basta leggere alcuni passi a partire dalla pagina quattordici
Laddove traspare un certo sconcerto da parte diciamo così da parte della Suprema Corte nel prendere atto della interpretazione assunta dalla Corte costituzionale perché
Perché si è trattato ad un'interpretazione assolutamente innovativa rispetto al passato almeno nel giudizio della Cassazione non dalla Procura di Milano o del giudice di merito ma della Cassazione
Con io leggo solo i passi e non faccio commenti con solo a parole della Cassazione conseguente forza di lacerante di ogni diverso tessuto decisorio finora assunto
Si legge infatti in quella sentenza virgolette
Nessuno invero in particolare la dottrina costituzionalista
Aveva dubitato non autorizzandolo il testo nella complessiva coerenza argomentativa di quell'autorevoli sentenze della Corte costituzionale cioè quelle precedenti a questa ultima
Che la stessa Corte aveva pronunciato si sollevati conflitti nel presente processo sul delicatissimo tema del segreto di Stato
Fosse quello appunto che la Corte di Cassazione aveva lucidamente delineato nella sua sentenza del due mila dodici e che la Corte d'Appello di Milano aveva doverosamente senza fraintendimenti recepito
Che dopo aver sottolineato sempre la Cassazione
Pochi giorni fa
Che per anni le autorità competenti non avevano abbassato in nero sipario del segreto ha concluso così
Non poteva non seguire in assoluta coerenza logico giuridica e nel rispetto della dinamica processuale nonché di tutte le acquisite evidenza
E seguenti del che il sequestro di Abu Omar come fatto storico accertato non era coperto dal segreto di Stato e nessun segreto Caravà né poteva gravare
Alla stregua dei predetti chiarissimi dicktat della Corte Costituzionale antecedente al due mila quattordici sulle singole condotte criminose poste in essere al di fuori dei doveri istituzionali
Per poi ovviamente e doverosamente concludere la Cassazione
Che su tale quadro è intervenuta con la forza che le proprie la sentenza ventiquattro due mila quattordici della Corte costituzionale
Per cui che sentenza che secondo la Cassazione non si possono avere esitazioni nel definire decisamente innovativa
Nel panorama generale della giurisprudenza della Consulta in quanto
Come saltato con evidenza agli occhi di ogni elettore da sembra abbattere alla radice la possibilità stessa di una verifica di legittimità continenza e ragionevolezza
Per l'esercizio del potere di secretazione in capo alla competente autorità amministrativa
Tom compressione del dovere di accertamento dei reati da parte dell'autorità giudiziaria
Che inevitabilmente finisce per essere rimessa alla discrezionalità dell'autorità politica chiuse virgolette queste appunto la Cassazione che poi chiude
Con l'obbligo istituzionale che qui si intende rispettare con lui leale neutralità di prendere atto dell'ultima pronuncia della Corte costituzionale
Concludo quando nella proposta a Saluzzo si dice dunque che la Corte di Cassazione
Che la Corte di Cassazione ha recepito le censure mosse dalla Corte costituzionale all'operato della Procura della Repubblica di Milano si dice una cosa vera solo da un punto di vista formale da un punto di vista sostanziale basta leggere appunto la motivazione
Della sentenza della Cassazione per dire che anche la Cassazione qualche dubbio istituzionalmente rappresentato nei confronti di questa giurisprudenza innovativa lo ha manifestato
E allora cosa rimane
Mi rimane della vicenda buono era conferma della eccezionale competenza professionale dell'otto Spataro e anche del dottor Pomarici colo accordi UPA
Nell'un caso che definire complesse dir poco rimangono venticinque condanne definitive e qua si parla dei cinque alle gli imputati erano trenta
Venticinque condanne definitive
Le motivazioni della sentenza due mila quattordici della Corte di Cassazione
Nonché i numerosissimi riconoscimenti internazionali che il dottor Spataro e per esso
La procura di Milano e direi a questo punto l'intera magistratura italiana ricevuto da parte del Parlamento europeo e del Consiglio d'Europa dal due mila sette al due mila dodici sicuramente molti dei Consiglieri presenti sanno a che cosa
Mi riferisco
Questa è la realtà dei fatti
E se no dovremmo dire che ovviamente anche la Corte di Cassazione anche la Corte d'appello sono incorsi incassa chissà quale incredibile infortunio non è così la realtà ovviamente è ben diverso
Consigliere Virga
Mi verrebbe da dire Presidente che è il caso ha voluto che oggi contemporaneamente abbiamo parlato di tre Procure della Repubblica
E
E
Ed è
Siepe Consigliere zone
Una una una dicendoci spesso non parliamo di vi di procure gli uffici direttivi oggi parliamo di tre Procura della Repubblica ma il caso oppure ha voluto anche
Una che tre la trattazione si è venuta con una certa successione di queste Procura della Repubblica
Eccetto e io ricordo un bellissimo film di Woody Allen Match Point non solo perché i giochi alla pressione del tennis ma spesso dipende da quella pallina serva da un lato e dall'altro un colpo di vento
Però certamente il caso condiziona molto la vita degli uomini
E credo che una grande incidenza abbia avuto sembriamo essere sincero mentre nelle precedenti parlo a titolo personale mentre nelle precedenti pratiche ciò questa situazione è stata particolarmente cioè come dire pesante dato i profili professionali che si contrapponevano stavolta devo dire che le modalità di questa casualità
Non fa onore ai due candidati che sono sono stati contrapposti perché sia nell'uno che nell'altro caso si è in presenza di
Professionalità
Volevo rispettabilissime stimatissime quindi
E
All'avere confuso come dire il
Anche questa pratica con
Con le altre credo che abbiamo fatto un cioè
Noi non considera bene veramente delle professionalità di cui stiamo parlando
E di questo ne ha dato traccia anche la stampa nazionale che
Guarda caso dopo la decisione la votazione su Firenze si è allontanata verrebbe da dire vedi Firenze essa apre di Torino
No beh non non non generalizzati Consigliere Virga de che euro
Vedo autorevole esponente di un giornale nazionale che è rimasto e distratta perché ha fatto tutt'altro ma scendi
Allora rettifico e autorevolissimi esponenti della stampa nazionale sono andati via
Sull'altra autorevole esponente che è presente ma ci sono anche le altre
Giornalista che sono presenti evidentemente sovrintende come lei adesso ha sottolineato scrivere ascrivere quindi non a seguire quindi vale anche per loro la mia espressione vedi Firenze saprei di Torino va beh
Consigliere Nappi
Da
Non vorrei essere il caso di cui alludeva
Il Consigliere Virga ma io ho votato prima per Alcatel Morvillo su Firenze e voterò ora per Spataro su su Torino
E non EDM renderebbe piazza grazie
Ora
No
Abbia fiducia purtroppo
Si
Su quaranta B brevissimamente
Nasce
Apportare solo una un'argomentazione un po'eccentrica rispetto a quella
A quelle che sono state esibite finora io conosco Armando Spataro da quarant'anni
Siamo amici spesso in dissenso dal proprio un conservatore ma
Ma
Ma
Voglio dire la Procura delle Repubblica di Torino negli ultimi quindici anni ha voluto come capi di ufficio applicabili dal forte carisma
Mi riferisco a Marcello Maddalena
E
A a Giancarlo Caselli
Ora si sarebbe perché
Sono abituato ad assumere un atteggiamento distanziato dai fatti si poteva anche ipotizzare
Una soluzione
Diverso ma sull'opzione interna com'era sarebbe poi sarebbe stata quella di Ausiello però
Io credo che
Dopo quindici anni di una conduzione carismatica in
Di forte carisma in una Procura che si trova in una situazione estremamente delicata nel nostro Paese
Per
Problemi in accetterà olistica
E è una situazione di frontiera un uomo come Armando Spataro e l'uomo giusto al posto giusto è il momento e di
Non privare Torino
Dalla la Procura di Torino di una guida che possa essere davvero unificante per per quell'ufficio
Che abbiamo affrontato i problemi di grande difficoltà
E quindi io credo che il Consiglio si appresti a dare una su mi auguro una soluzione corretta e adeguata al problema della della direzione dell'ufficio di Procura di Torino
Poi si era mossi in replica
PROPER
Perché le cose ripetute anche a non vere rischiano poi di di apparire vere non non hanno regolare caricati ma andrebbe Loreto voglio solo invitare a vedere come sa anche i giornalisti
Le date di scadenza
I vari uffici così come sono nell'ordine del giorno questo giusto per
Comprendere che come la per terra quinta Commissione sta facendo sono secondo le date di scadenza
Le motivazioni sono state fatte più rapidamente credo che questo sia invece una buona idea della della Commissione proprio perché
E del Presidente in questo senso e si è assunta anche la responsabilità perché sono grossi uffici e credo che coprire rapidamente i sia un vantaggio per tutti quanti si era e Pepe in replica
Io davvero non ho compreso l'intervento del del Consigliere Nappi che rappresenta
Il dottor Spataro come l'unico procuratore Repubblica possibile per la Procura di Torino
Ho cercato di evidenziare il perché ritengo
Il procuratore Saluzzo un più adeguato
Procuratore della Repubblica di Torino
Si è parlato delle doti dividerla del procuratore Spataro io voglio solo ricordare quello che il parere del Consiglio giudiziario relativo Saluzzo
Il tutto il Consiglio giudiziario così parla del Co del produrre Saluzzo leader in tutti i sensi del prestigio autorevolezza capacità di decisione comando
Quindi credo che anche in questo senso la di capacità di viverla del dottor saluto sono indiscutibili per quanto riguarda choc che ci ha ricordato il
Consigliere Grassi
Voglio solo dire questo la motivazione velocemente predisposta anzi credo che da parte di tutti i componenti della quinta Commissione la parte Presidente dobbiamo ringraziare i colleghi magistrati segretari Iaconi c'hanno hanno contribuito
A redigere molto velocemente queste motivazioni particolarmente approdo approfondite
Aiutandoci davvero concretamente io li ringrazio
Non abbiamo fatto riferimento alla motivazione della l'ultima sentenza della Corte di Cassazione perché evidentemente la proposta è stata depositata quindici anni fa se non che
I giorni se non che
Leggo le motivazioni riguardanti diciamo riguardante appunto il caso di Abu Omar dalla Corte di cassazione le abbiamo lette tutte non perché abbiamo letto la sentenza perché abbiamo letto i giornali perché progressivo Miglietta cioè tre giorni fa tre giorni prima del voto
Molti giornali hanno riportato passaggi della motivazione riguardante il caso Abu Omar e quindi tutti quanti non abbiamo letto e non per conoscenza diretta perché nel Veneto la sentenza perché abbiamo letto i giornali anch'io ho letto questi passaggi
Io
Per carità rispetto assolutamente le decisioni della Corte di Cassazione però io ho imparato
Come giudice che nell'ordinamento giuridico giudiziario nella struttura della nostro ordinamento il giudice la prima cosa che deve fare deve rispettare decisioni della Corte costituzionale
Valuto valuteranno magari i competenti organi se le belle parole di questa motivazione non siano diciamo parole
Esorbitanti rispetto al all'oggetto del decidere non ho certo solo io a Palù a valutarlo in questi sensi però io voglio ricordare soltanto che la Corte costituzionale
La Corte costituzionale ha detto le cose che io ho ricordato in precedenza e io credo che come giudice della Repubblica debba assolutamente rispettabile e non posso assolutamente critica
Consigliere Racanelli dichiarazione di voto
Naturalmente non aggiungo nulla alle considerazioni già esposte le varie i consiglieri che sono intervenuti siamo seriamente in presenza dei magistrati di eccezionale valori difensionale esperienza professionale
Quello soltanto anche perché precauzioni Paola è superfluo perché tanto quello che si è deciso di chi già deciso da tempo su questa vicenda
Posando dire anch'io che sono rimasto diciamo così
Insomma non ha voluto parlare di questa vicenda ma devo dire proprio l'intervento del Consigliere Carfì e senta mi porta anche a me a rimarcare questa circostanza il consigliere Pepe io rimango invece sconcertato dello sconcerto la Cassazione nel senso che
Non entro nel merito perché non è questa la sede per entrare nel merito che Regione cede ma di fronte a una sentenza la Corte costituzionale esprimersi con termini tipo leale neutralità ma cosa vuol dire perché il giudice cioè l'eccezione di sottolineare la neutralità i giudici Cassazione da soltanto applicare la sentenza la Corte consolare io devo dire ho visto nella mia esperienza questi anni Consiglio
Magistrati che sono andati sotto procedimento disciplinare per espresse espressioni meno forti di questo dal punto di vista istituzionale spero che chi debba provvedere sia in grado di valutare quanto meno questa circostanza chiaro aperta la votazione
Proposta Spataro verde proposta bis Saluzzo rossa
Tutti hanno votato
Dichiaro chiusa la votazione comunico i risultati ha ottenuto voti la proposta a sedici la proposta di otto astenuti uno approvata la proposta a
Confermo e precedere quali minori Trieste dottor Shehu usa consigliere Palumbo vi porto
Dottoressa Corradini Corte d'Appello Cagliari consigliere Pepe
Dottor villino sorveglianza Torino consigliere Pepe
Possiamo votare uno due tre
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvate all'unanimità dei votanti sesta Commissione pare aerei
Sì in materia di candidabilità dei magistrati consigliere forse sono si difese che riferisce consigliere Giostra

Tre non probabilmente abbastanza approvato e quindi cerco di essere qui tutta la discussione era già stata appare quindi riferisca ce lo diciamo l'esito della Ragioneria urne in Commissione come ricorderete
Era una
Un avevamo mandato dal plenum di cercare una convergenza fra le due proposte precedenti
Questa convergenza con
Piccoli reciproci sacrifici nelle rispettive posizioni è stato trovato anche perché le differenze non erano
Incolmabili spesso erano più di accenti che e di metodo espositivo che non di sostanza non c'erano i pro e i contro e corporativi punitivi c'era un sensibilità su qualche passaggio
Lavorando mi sembra molto costruttivamente consigliere Romano fatto presente quali potevano essere
Le modifiche della proposta cosiddetta all'UniCredit e alcune sono state accolte su altre convenuto che si poteva anche transigere e quindi siamo pervenuti a una
Proposta unitaria credo che questo faccia solo bene sia h al Parco zero al plenum e sia alla materia che è molto delicata perché esprimiamo un parere sulla
Progetto di riorganizzazione della normativa in materia di candidabilità verrà magistrati
Immagino che del Presidente voglio un'illustrazione analitica del PATI al parere mance non lo sordi spero mi limito solo a due osservazioni sui punti qualificanti perché poi trattandosi di proposta votata all'unanimità
Penso di poter prescindere dagli altri passaggi
Sono rimaste le due di due passaggi significativi in cui diciamo il parere invita il legislatore andare anche oltre quello che ha già previsto
Cioè a rivedere le valutazioni di professionalità del magistrato in pendenza di mandato parlamentare perché quella è materia che non può non competere checché se ne dica
Al al legislatore
E di prevedere anche un termine massimo subite del mandato parlamentare demanda però non è superato il quale si possa prevedere
Il non ritorno alla funzione giurisdizionale sono state altresì accolti rilievi soprattutto su alcune asperità lessicale
Che sono stati avanzati dalla consigliere Romano e è stato
Parzialmente cambiata la
Conclusione che pure è rimasta in uno spirito sempre ridire reciproca convergenza nel senso che si è precisato che c'è un apprezzamento complessivo rispetto al disegno di legge
Unificato che stiamo esaminando e che i rilievi critici che pur ci sono e che sono riportati nella motivazione però come ha precisato a nostro avviso all'avviso anche dei proponenti dell'altra
Soluzione precisazione condivisibile i rilievi sono specifici e circostanziati e a quello si limitano mentre nella prima
Avversione mi per mi pare poi verso forse consigliere Romano preciserà l'espressione poteva dar luogo ad un si va bene però manteniamo forti riserve anche complessive invece i rilievi
Sono circostanziati motivati lo speech solo che legislatore se crede
Ne tenga conto se non ci sono particolari richieste di
Spiegazioni io mi limiterei a questo se consigliere Romano non si sente rappresentato da questa ricostruzione faceva Romano pone come tale
No no voglio semplicemente dire che il dialogo che si è nuovamente riaperti Commissione
Sulle due proposte che avevano delle differenze non irrilevanti è stato assolutamente positivo
Il parere che oggi sottoponiamo l'approvazione del plenum ma è un parere che nello spirito nella sostanza nella forma ai il taglio più netto di un parere che attinge i profili tecnici
E sotto questo versante credo che noi diamo un contributo molto utili al legislatore ove
Leggesse accogliesse i nostri rilievi
Grazie allora la possiamo votare
Ah consigliere Cassano
Dichiarazione di voto io in Commissione ho votato favorevolmente continuerò a farlo in questa sede credo però che sia giusto
Esprimere quelle che sono sul alcune mie persistenti perplessità e che si possono ridurre a queste considerazioni spero veramente brevi
Parto dico subito con le il nucleo delle mie perplessità
Questa proposta questo parere non affronta
In modo assoluto ignora completamente
L'aspetto con della costituzionalità di questa disciplina
Eppure in questa materia i dati
Di normazione primarie costituzionale sono assolutamente importanti
Credo che sia giusto ricordare che
Tutto il nostro ordinamento parte da un presupposto con riguardo al rapporto tra magistratura
E politica
E cioè nel momento in cui assicura che tutti possono accedere alle cariche elettive
Sposa o sposava il legislatore costituente credo una visione
Di magistrato che era attivo partecipe alla vita democratica alla vita della polis
Impegnato culturalmente nella vita della Polis
E veniva rifiutato il modello della separatezza
Il modello del
Giudice chiuso nella Torre
Borgna
Un modello tipicamente conservatore che di tanto in tanto ritorna viene invocato come il modello ideale di magistrato
Il legislatore costituente rifiuta quel modello ne sposa un altro
Tutti compresi i magistrati ce lo dice la Corte costituzionale possono concorrere
E questo dato di riflessione dalle dal quale prescinde non si può non si può prescindere perché
Io vedo invece negli ultimi tempi un ritorno ad un molte un dogma Otello di separatezza che a mio avviso non è auspicabile
Nella sua visione più integralista
Perché poi produce conseguenze quale quelle che
Si sono
Anche viste qui sul piano proprio pratico quel modello culturale nel momento in cui ad esempio nella scorsa consiliatura non consente orrende così problematica di un la nomina di un magistrato
Di eccelse qualità come senese
Ma in questa ancor di più non consente la nomina di una figura di magistrato eccellente da tutti considerato tale come D'Ambrosio sol perché per alcuni anni impegnato
In attività politica e poi per dieci anni tornato a praticare la giurisdizione nei modi più elevati
Quel modello e inaccettabile sul piano della democrazia ma produce conseguenze assai poco commendevoli sul piano delle decisioni del Consiglio
Un altro dato di normazione costituzionale che non si può ignorare e quello per cui tutto
Se ha diritto una volta eletti alla conservazione del posto ora questo dato significa un principio di eguaglianza nel trattamento
E anche una volta ritornati cioè nessuno può subire pregiudizi per aver svolto un'attività commendevole qual è il l'attività
Parlamentare l'attività politica
Questo dice la Costituzione all'articolo cinquantuno la conservazione del posto non va interpretato alla lettera va intesa come
Diritto a non avere un trattamento deleterio che possa risultare pregiudizievole per il fatto di aver svolto un'attività importante l'attività più importante così dovrebbe essere qual è quella politica
Questo è il panorama costituzionale di fondo io ovviamente non ignoro e lo dico
Non ignoro che a partire
Da un certo punto della storia repubblicana si sono verificati alcuni fattori che hanno condizionato pesantemente
Le interpretazioni e i modelli culturali successivi due tra tutte l'occupazione delle istituzioni dei partiti e una visione del del principio maggioritario elettorale
Come principio quasi di guerra che non ammetteva prigionieri
Tutti contro tutti in questi contesti la partecipazione dei magistrati alla vita politica diventa assai più problematica queste sono le ricadute
Di una visione ormai ventennale che de ha visto l'Italia contrapposta in fazioni politiche
In una lotta in una contesa assai aspra cosa voglio dire allora
Allora io vorrei dire questo
Io credo che
Ci sia un tasso di ipocrisia fortissimo in questa nostro carriere nel momento in cui ignora completamente il dato vuoto della e Same della in
Costituzionalità di questa legge
Ricordate il diritto di accesso in condizioni di eguaglianza bene ditemi Di Grazia
Quando la legge prevede o il disegno di legge che
Il magistrato per poter concorrere debba essere in aspettativa sei mesi prima della data di accettazione dell'incarico
E in aspettativa non retribuita sei mesi prima
E la previsione accompagnata da sanzione disciplinare ebbene ditemi voi se
Non ci sia una sostanziale elusione del principio della eguaglianza nell'accesso alla carica elettiva
Nel momento in cui in uscita per i candidati non eletti
Si prevede che non si possano presentare nell'ambito regionale o che si esercitano le funzioni e per più di cinque anni non possano esercitare funzioni giudicanti attenzione non possono quindi andare neppure a fare i giudici civili
Perché oggi il giudice civile un giudice monocratico
Per lo più
Bene e non sono non inabili per cinque anni a posti direttivi o semidirettivi io mi chiedo e vi chiedo se non ci sia una sostanziale elusione del principio
Della divieto di trattamenti deleteri per il fatto quando sia cessata la causa la la la la la
La
Elezioni ovviamente lo Stato sociale
Dell'anno e quindi non ci sia un problema di sostanziale elusione del dato costituzionale
Queste considerazioni io vi affido perché questo parere ex sì evidenzia queste Ingo congruenza e ma lei evidenzia sotto la specie di trattamenti eccessivi rispetto allo scopo di assicurare l'immagine di imparzialità del giudice ho finito Presidente
Ma qui c'è un problema più radicali a mio avviso che proprio un problema di costituzionalità della disciplina e quanto la
Alla imparzialità AIA l'immagine di imparzialità
Io vorrei soltanto dire che
Ne stiamo facendo un feticcio dimenticando che non esiste il magistrato imparziale per definizione ontologicamente esiste uno sforzo costante di ogni magistrato che quotidianamente
Pur
Essendo ricco di esperienze culturali e di
Come dire
Profonde convinzioni si spoglia delle stesse nel momento in cui esercita la giurisdizione è questa l'imparzialità
Vera che caratterizza il nostro mestiere
Consigliere Cassano io le ho dato in realtà il tempo di un intervento aveva annunciato una dichiarazione di voto ma dato che poi si è aggiunto grosse Gaza non come
Intervento ordinario inteso che il suo diventasse un intervento conosce Cazzano
Cioè no io sono passato da straordinario ordinario dopo i primi tre anni del
Vito concordo
Dava adesso per carità non sarei intervenuto perché la discussione abbiamo già fatta però questo come definirlo
Per usare la parola
Questo cappello finale messo sul parere mi induce anche un po'orientare il voto in un certo modo per una serie di ragioni
Perché sulla allora se il problema è
Una valutazione sulla costituzionalità delle delle norme contenute in questo disegno di legge
Sarebbe facile ricordare l'invito che ci è venuto più di un'occasione dal Capo dello Stato a evitare nei pareri dei giudizi
Come dire anticipatori di eventuali vizi di legittimità costituzionale che spettano da un lato alla Corte costituzionale si addita nelle forme dovute
Dall'altro ancor prima allo stesso capo dello Stato in sede di promulgazione delle leggi che gli vengono presentate
Naturalmente questo non impedisce di considerare la Costituzione come norma giuridica da parte di tutti coloro che interpretano però
Nel partire in quarta dicendo queste sono norme in contrasto con la Costituzione come dire all'interno di un parere diesel come dire affidato al Ministro della giustizia sia pur non richiesto come sempre come spesso come quasi sempre
C'è una bella differenza
Poi il problema è
Come al solito di modi di vedere le questioni perché per esempio tra le norme costituzionali ce n'è una
Che è l'articolo novantotto mi pare comma terzo che consente a legislature di introdurre limiti a una serie di categorie fra i quali ci sono anche i magistrati quanto all'iscrizione ai partiti politici norma che è stata sempre interpretata
Come tratto il fondamento costituzionale dell'illecito disciplinare tipico di partecipazione
Continuativa e adesso non ricordo altro aggettivo è costante sistematica e continuativa all'attività dei partiti politico in cui fondamento costituzionale di quell'illecito disciplinare
Ma più in generale come sintomo di un certo modo di concepire il proprio
Come dire il rapporto tra il magistrato la politica quindi non è vero che la Costituzione siccome l'articolo cinquantuno non prevede eccezioni com'è ovvio che sia in una norma di carattere generale ma le prevede altrove
è una norma sintomatica di un modo di concepire i rapporti tra il magistrato e l'attività politica visibile puramente molto diverso rispetto a quello che consigliere Cassano indicava
Dopodiché il Consigliere Cassano ari
Ha richiamato perché probabilmente adesso nel parere sono state o edulcorato eliminate alcune specifiche critica scelte puntuali di questo parere di questo disegno di legge
Però io come devo interpretare questa questa lettura finale come il fatto che comunque
Questo è il modo in cui la Commissione lo ha interpretato non lo so
Io comincio avere dei dubbi insomma io mi sarei astenuto madre questo intervento mi induce quasi a un voto a un voto contrario manterrà l'astensione perché credo
Che un incerto atteggiamento eccessi di come dire di eccessiva critica nei confronti delle scelte legislative in qualche modo anche istituzionalmente non
Non lo vedo in modo favorevole quindi come dichiarazione di voto mi asterrò
Consigliere allora se è dichiarazione di voto facciamo replicare Consigliere Giostra poi fare dichiarazione di voto
Se il Presidente io
Dove se e se quella del consigliere amico Cassano fosse una sentenza se diremo che una sentenza suicida perché il dispositivo voto favorevole che le profonde
Considerazioni critiche che ha ritenuto di dover svolgere mi sembrano in rotta di collisione ma questo è un problema che fino a un certo punto mi riguarda mi sarei anche astenuto dal dall'intervenire se non avessi sentito bollare come ipocrita il parere allora su questo vorrei
Che invece si convenisse che ci può essere una diversa sensibilità del resto è emersa nel dibattito mi pare approfondito in Commissione ne prendo atto però
Anch'io mi vorrei consentire allora delle delle considerazioni ICE viola il principio di uguaglianza perché nel momento in cui
Il magistrato può accedere alla vita politica come qualsiasi altro cittadino
Bisogna che non sia penalizzato in questo ma io credo rivolgo a all'amico Cassano perché
Sa quanta stima gli importi che il principio di uguaglianza impedisce di trattare in maniera diseguale situazioni uguali
Ed è violato anche quando si tratta in maniera uguale situazione diseguale e quella del magistrato rispetto al cittadino è una situazione qualitativamente incommensurabile Mele che Lucio possiamo ricordare solo quando vi vi assicuriamo
Doverose prerogative a tutela dalla vostra delicatissima funzione è qualcosa che vi distingue come oneri e come prerogative da qualsiasi altro cittadino
Ora io
Posso convenire che ci sono e l'abbiamo detto ora abbiamo scritto degli aspetti a volte eccessivamente penalizzanti a volte abbiamo anche scritto che invece
Si è disciplinato poco
E
Quanto a questo poco se l'amico Cassano simili feriva anche
Alla previsione di un termine entro le coordinate costituzionale di non ritorno
Io mi chiedo
Ma si può seriamente contestare un passaggio solo due righe
Del parere in cui c'è scritto che il tempo il troppo tempo trascorso lontano dall'impegno giudiziario l'attività politica svolta verosimilmente compromettono il bagaglio tecnico
L'habitus mentale e l'immagine di imparzialità necessari per gli USA vincere
Bagaglio tecnico io già faccio difficoltà a immaginare tra due mesi e ritornare insegnare perché dopo quattro anni comparsi contatti con la materia credo che qualsiasi persona responsabile sente
Senta un gatto e di aggiornamento e va bene habitus mentale il politico per sua natura si svolge bene la sua funzione
Deve guardare al futuro garantire un risultato e indicare i mezzi per raggiungerlo che è l'esatto contrario di quello che deve fare il magistrato deve guardare al passato applicare delle regole che non pone lui
E dire qual è nel caso concreto la risposta dell'ordinamento a quel fatto
Che appartiene al passato quindi lì il rischio che che aspre che assorba una una commistione una metodologia che non gli deve appartenere più si va avanti con le stesse domande dal più alto secondo me
E poi per non dire dell'immagine di imparzialità possiamo il rivedere a questo aspetto così che sembrerebbe formale ma quando uno per trent'anni vent'anni o quindi c'è stato chiudo subito però solo perché tra poco
I corsi sono alle mie spalle sono più numerosi di quelli davanti a me
Va bene no ma capisco però lei intende anche la delicatezza l'importanza della tematica non le si può
Germanici
E quindi no volevo dire sono aspetti che non si possono pretermettere con tanta disinvoltura fermo restando che alcuni
Nel profilo e secondo me potevano attendere
Possono e debbono e sono stati censurati di questo disegno di legge consigliere Marini
E ci mancherebbe costituzionalità raggiungerà Barletta tutto terze nove leggiamo la norma una l'ha già ricordato il collega Zanon ma non è la più importante
Finché non era più importante subvalente a tutta
E la così la separazione tra politica e magistrato Istat scritte dalla Costituzione
Ecco quando la si legge
C'è una norma fece il giudice è soggetto soltanto alla legge e queste il giudice è soggetto soltanto alla legge non è una tautologia
Poi significare una cosa questo ce l'ha insegnato
Caro lo vicolo Esposito ma ci ha insegnato ancor prima di lui cioè che si rischi giudice perché non ci devono essere
Delle autorità estranee ed esterne che possono dire indirizzare l'opera del giudice quando io mi iscrivo a un partito politico
Posso subire una limitazione esci dalla via distorsarsi
è ovvio ora questa
Di questa norma questo principio importantissimo e sta scritto la Costituzione
E cioè l'unica autorità la quale il giudice è soggetto e deve essere il soggetto è una legge
Ed è uno l'altra e la limitazione per legge al diritto scritto il perché perché il partito politico condizione la libertà l'indipendenza l'imparzialità dal magistrato
Questo greche ora io non voglio qui le di evocare qui cenni di diritto comparato ma
Spendono
Vi dirò
Il il collega né per
In ampi medi rimprovera anche io ogni tanto
Parlo del potere predico bene e razzola male ma in nessun Paese del mondo
Ma ora no voglio sapere e prendiamo gli Stati Uniti d'America che un Paese
Dove c'è una Costituzione che probabilmente dalla culla dalla democrazia
Ma io vorrei sapere
In quale Paese c'è questo fenomeno deva
Magistrato politicizzato che si levano altrove sarà rimette come una specie di di di prestito che
Può essere indossato dismesso a secondo le stagioni
Ecco io quindi
Non direi che qui siamo veramente di un parere è un parere che secondo me è un parere
Forse se un rilievo si può fare lo sviluppo e l'indotto di restare
Offerente è un bravo le pretese vige giustamente Claudia che il troppo timido bancabili certamente
Non ha la minima non meritava minima censura
Di incostituzionalità
Consigliere Fuzio dichiarazione di voto
Presidente volevo solo esprimere una crescita dichiarazione di voto favorevole per il parere soprattutto per le le conclusioni che tra l'altro
Hanno come dire messo d'accordo anche le due proposte contrapposte nella
Precedente sedute no io prendo la parola soprattutto anch'io alla luce delle considerazioni che aveva fatto il consigliere cassa
Cioè indubbiamente l'articolo cinquantuno era
Mentre l'articolo tre del ROI richiamato
Era l'impostazione del costituente del quarantotto
Oggi noi non possiamo prendere atto che
Come lo stesso Cassano ha detto
Più che di fronte a partiti politici ci troviamo di fronte a fazioni politiche
Ci troviamo di fronte a
Una diversa
Possibilità di partecipare da parte del magistrato anche all'azione politica intese in senso alto era una partecipazione a un confronto culturale all'interno dei partiti politici
Per portare quel valore che noi abbiamo sempre affermato dalla cultura della giurisdizione o un apporto tecnico magari limitato nel tempo
Oggi tutto questo è crollato non possiamo non tener conto di quello che è successo non solo negli ultimo ventennio
Credo che tutti abbiamo detto che c'è una crisi della politica c'è una crisi dei partiti c'è una triste crisi del sistema di rappresentatività
All'interno delle istituzioni per del Paese allora io credo che in questo contesto di fronte a questo contesto
Due sembrano essere le conclusioni uno che finalmente
La politica con
Questa proposta di legge che è presente a come diceva il professor Giostra elementi positivi e alcune criticità però perlomeno abbiamo un parametro di confronto che oggi nomi mancava
Cioè il discorso che ha fatto cassata ciò che riguarda l'aspettativa
Anche oggi era previsto però Presidente non si
Considera e tutt'oggi anche con questa proposta di legge quello che accade in
Momenti di elezioni anticipate dove tu metti in crisi
Anzi qui si dice che l'aspettativa si dovrebbe essere già sei mesi prima se ci sono le elezioni anticipate è chiaro che i senesi non ci sta
Ritengo che però
Dico che in questo contesto il magistrato
Abbia il dovere di far prevalere di fronte a questa situazione quello che
La prerogativa principale
Che richiamava e il presidente Marini e che riguarda soprattutto l'attività del magistrato cioè quello di
Tener conto che il ruolo del magistrato è delineato comunque da altre norme della Costituzione e quindi in questo momento non è che il magistrato si deve rinchiudere nella torre ma deve
Far prevalere quelle
Quindi diciamo quelle
Famose prerogative che noi spesso invochiamo l'indipendenza il fatto di
E pronunciare le nostre sentenze il nome del popolo italiano in maniera tale da curare quello che comunque oggi nella rappresentazione dell'opinione pubblica il ruolo del magistrato vogliono un
Magistrato che in questo contesto storico
Dia la prova di essere veramente autonomo rispetto a quelle che sono le contese politiche quindi io credo che le conclusioni ne appaiono più che
Corrette proprio perché denunciano da un lato
Alcune perplessità ma dall'altro prendano atto che finalmente il legislatore con una normativa abbastanza completa da uno riferimento ma anche al Consiglio Superiore domestiche all'aperto la votazione
Tutti hanno votato
Consigliere Casella votato consigliere Sciacca non c'è Rossi non c'è
Dichiaro chiusa la votazione
Favorevoli quattordici contrari uno astenuti sette approvata settima Commissione revoca avanzata percentuali Belluno ancora Consigliere Casella basta
Presidente ma diciamo non è colpa mia ora io la voglio vedere Borraccetti esattamente esattamente lo ricordo ma io sarò brevissima
Dirò solo che noi avevamo in precedenza
Deliberato
Diciamo la
In sostanza con un provvedimento negativo sull'attività della Presidente del Tribunale di Belluno
Dicendo che non aveva formulato il programma di gestione e mettendo in evidenza una serie anche di criticità nei suoi provvedimenti di servizio legati essenzialmente
Alle direttive che lui dava alla dato ai giudici di rimettere le cause sul ruolo e questo ci era sembrato un po'fuori dalle idee e quindi in quella delibera
Risalente all'otto gennaio due mila quattordici quella delibera si concludeva con una trasmissione degli atti alla Procuratore generale per le valutazioni di competenza
In realtà poi in particolare su suggerimento del Consigliere Borraccetti in Commissione
Abbiamo preso atto di una serie di ispezioni che erano intervenute
A nel tribunale di Belluno dalle quali emergeva che comunque
Sia pure con diciamo queste direttive
L'arretrato era stato abbattuto e quindi di fronte a questa novità diciamo documentale
Noi riteniamo che vengano meno le ragioni posta a base della segnalazione titolari dell'azione disciplinare
Per il resto teniamo ferma quella delibera perché oggettivamente i programmi di gestione non sono stati formulati va bene consigliere corda euro pro
Posta alternativa a firma sua e del Consigliere Borraccetti grazie Presidente io capisco benissimo che dopo aver assegnato tre procure a cinque stelle
E dopo aver parlato di magistratura e politica è evidente che era e non so se è un riferimento
Proprio Omar comunque
Dico che difficile se non impossibile
Trattare di una questione minimale per lo più per di più riguardante un un ufficio spesso in mezzo le Dolomiti come Belluno
Allora
La questione è però
E però paradigmatica esemplare di quanto e anzi apro una una parentesi perché per
Do atto della sensibilità ed è andato male attenzione della settima Commissione e in particolare della Presidente
Con riguardo alla necessità di di modificare la la delibera originaria
Perché credo che il Consiglio che utilizza il il il principio re melius perpensa e tornarmene in parte ci propri passi sia un evento eccezionale da salutare con grande favore
Tuttavia
I passi devono essere fatti compiuti gore diciamo e nella proposta che abbiamo che ho presentato insieme Consiglio braccetti lo lo si fa e in questo senso è un caso paradigmatico cioè che molte volte in Consiglio
Spesso in perfetta buona fede e con la massima professionalità è eccessivamente Occhiuto euro quelli hanno nei confronti degli uffici le nostre circolari non sono circolari semplici per usare per usare un eufemismo
Sono scritte in modo talvolta assai complicato e quindi molte volte
Sì utilizza la leva della forma senza poi leggere al al di sotto della forma la sostanza del degli eventi e delle attività dei nostri uffici soprattutto di uffici piccoli
E quindi non particolarmente complessi come come il tribunale di Belluno e allora se si guarda in in in controluce la questione del Tribunale di Belluno e la la prima delibera che aveva che aveva diciamo così
Dato uno schiaffo notevole al Presidente del Tribunale di Belluno si ci si accorge di quanto
O appena detto
Ad colorandum dico che sia voi stiamo parlando di un Presidente trovai Belluno che notoriamente un un magistrato che ha una appunto una abnegazione senza assoluta nel nel proprio lavoro svolge proprio lavoro una passione e un cuore nel
Nello svolgere la propria attività che francamente veramente non meritano meriti di essere bersaglio di
Una delibere di questo tipo ma venendo al merito delle due questioni cioè la prima non è stato la prima criticità non è stato
Presentato il programma
Pizza ex articolo trentasette allora già il Consiglio giudiziario di Venezia aveva sottolineato osservato come in realtà seppure appunto non rispettando perfettamente le forme ma torno a quello che ho detto prima
Cioè tra forma e sostanza
Il il presidente trovare i Belluno aveva redatto questo pro TAV Progetto
E tant'è che tutti i dati che si chiedono e sono stati segnalati come io ho messi da parte del Tribunale di Belluno sono stati omessi
Il senso formale ma in realtà si possono assolutamente ricavare aliunde da tutti gli atti che sono pervenuti a questo Consiglio e tutti questi dati che sono indicati nella delibera e anche in questa nuova delibera
Diciamo come ho già detto già lodevole per certi versi ma sono già ricavabili aliunde ed è qui l'idea appunto di un allontaniamo sia un Consiglio Occhiuto lo vogliano che si basa similmente sulle violazioni formali
Quasi come se
L'utilizzare la forma e le violazioni formali sia segno di di potere e di dirigismo cioè e allora
Se tutti questi dati già li ritroviamo in questi in questi atti che ha inviato il presidente i tribunali dell'uno così come
E quindi si tratta semplicemente di uno scostamento formale che andrebbe segnalato e nulla più
Poi
Eh evidente come il progetto il metodo partecipativo che viene
Anche qui omesso in realtà è stato assolutamente perseguito con grandi risultati dalla tribuna di Belluno
Questi risultati sono indicati nella relazione dell'ispezione ministeriale del due mila dodici
Che recita testualmente è da rimarcare l'impennata della produttività registrato essi negli ultimi due anni sintomatica di una piena e convinta adesione di tutti i magistrati al programma redatto dal Presidente ai sensi dell'articolo sette loro il programma o c'è o non c'è
Il propositore di essi deve darsi atto che il Presidente di concerto con tutti i giudici della sezione ci
Egli ha predisposto un dettagliato programma eccetera si parla di eccellenza e di rendimento del Tribunale di Belluno si parla di un'avvocatura Bizzi una foro del locale che ha assolutamente condiviso e partecipato alla redazione di questi programmi
Quindi forma e non sostanza
La seconda criticità è ancora più semplice da sciogliere si tratta di questa indicazione che ha
Ho lasciato fosse quasi ingenuamente ma cerchiamo di non
Di non penalizzare gli ingenui e invece di di premiare gli scaltri allora ingenuamente ha indicato i propri giudici di rimettere in ruolo alcune cause ma non l'ha fatto minimamente risulta agli atti
Per
Evitare
Che i poi i magistrati del Tribunale di Berlino depositasse eroi ritardo
Per eludere il la la regola del deposito evitarmi deposto ma semplicemente per ridistribuire i ruoli
Per scongelare ruoli che erano stati congelati in precedenza e per raggiungere quei risultati produttività di eccellenza che ha accertato la relazione ministeriale quindi si propongono
Le
Modifica alla circolare alla precedente delibera di cui alla proposta alternativa Borraccetti
Ah bene bene Consigliere Casella la prego
Primo perché non vorrei che fosse drammatizzata diciamo questa recenti buona l'enorme valore nello che il Consiglio hanno
Nel che il Consiglio diciamo apparisse come Occhiuto allora
Qui o noi diciamo
Allora ci siamo resi conto che non era giusto e trasmettere gli atti e i titolari dell'azione disciplinare e quindi abbiamo come dire ripensato su quello che avevamo fatto
Francamente arriva sì il Consigliere Corder ha dato atto del lodevole insomma intento di questa Diliberto cerco però oggettivamente il programma di gestione non è stato fatto e il Presidente del Tribunale adottato dei criteri di per l'unità e parleremo poi dei criteri di priorità in questo plenum insomma un po'diciamo discutibili attraverso la rimessione delle cause e sul ruolo
Tutto qua gli abbiamo detto non fa il programma di gestione S.r.l. omettendo sempre le stesse cose cambiamo i termini della questione fu
Va beh
Tali domande così che funziona anche lei dichiara lei è un mi pareva Bellù Belluna Marche Veneto nelle aree vagamente di quella parte
Al
A
Al contraria di morti ho lavorato per dieci anni nella sede della lega per cui conosco bene i confini del veneta nemmeno ha mai ad essere ancora se la lega in questo consesso inchiostro diventati leghisti
Presidente qui io non vedo perché
Questo programma e dell'articolo trentasette debba essere una sorta di passepartout
E il Consiglio approvata una valanga di articoli trentasette
Nei quali c'era un programma di gestione approvato il nel non c'era tutto quello che ci dovrà essere programmi ESA apparire del Consigliere Fuzio sappiamo altri non sono contrari per cui non credo
Che questo Presidente del Tribunale per non averlo fatto formalmente ma nella sostanza per avere adottate delle attività che sono quelle relative all'articolo trentasette
Di gestione dell'arretrato e ottenuto con risultati credo e fermamente la delibera debba essere approvata bene Consigliere Borraccetti
No se vuole
La pasta va be ecco c'è Sciacca però la prego grazie Presidente
Prendo atto della sua è una prima volta che un altro ossia che si scrive consigliera poiché vige allora Ripa cioè mentre io sono dell'aorta di riparlare prendo atto della sua preghiera però questa la delibera alternativa che è stata presentata
Deve essere questo plenum vagliata con grande attenzione perché può e può costituire un pericolosissimo precedente
Per come dire ammazzare l'alternativa era una tavola trentasette
Io vorrei completare tra i presidenti si sono allora
Si dice può questa delibera alternativa eh un pericoloso precedente per mettere sostanzialmente in condizione di non rilevare più tutta la risoluzione del trentasette della quale questo Consiglio si è alla fine in esito un dibattito diciamo molto doloroso comunque vantato perché trentasette è stato richiamato all'inaugurazione dell'anno giudiziario abbiamo detto contorno quanto siamo stati bravi
Con questa delibera alternativa si tenta di fare un'operazione di ortopedia plenaria
Tentando di raddrizzare una serie di storture che costituiscono come dire dei rilievi a norma della risoluzione del trentasette estremamente gravi
Siccome il trentasette prevede un programma annuale non possiamo mai pensare ad esempio che può essere sostituito da un programma vivo il pluriennale perché ricordo a tutti che il trentasette prego il Consigliere Borraccetti non interrompere no stiamo
Scegliete vorrei fare il mio intervento sarà veloce Sciacca però come ho detto ripetutamente la voce alla casella non drammatizza diano ad avvertirlo vengo interrotto io se lei pensa che così sia dice il Consigliere Borraccetti di stare in silenzio ma io mira sereno immediati ma non è facile su mi rendo conto allora dicevo
Su a Presidente dai allora dicevo sennò se l'articolo trentasette quindi la norma primaria prevede un obbligo annuale di programmazione non possiamo andare a dire che va bene un programma pluriannuale
Anche perché se ci dolcezze in quattro anni abbiamo lamentato l'impossibilità di controllare le capacità gestionali annuali dei dirigenti
Non possiamo distruggere un sistema di valutazione annuale con un sistema
Pluriennale così come così come
Il riferimento al format
Da dove si dice è chiaro che il format meglio se data per tribunali medio-grandi costrutto emotivamente complesse è proprio vero ma bisognerebbe ricordare che la risoluzione prevede la semplificazione di tutta la procedura del trentasette proprio per i tribunali più piccoli
Ancora o quando si fa riferimento al plauso dare che l'avvocatura ha dato i risultati conseguiti dal Tribunale di Belluno anche questo è come dire una giustificazione posticcia che si vuole come dire inserire
Terre
Eliminare la toppa di come quel trentasette o meglio questo non trentasette del Tribunale di Belluno è stato organizzato quindi sono plurimi elementi per i quali quella proposta alternativa secondo me non può essere votata va bene dichiaro aperta la votazione ma così
Va bene Consigliere Borraccetti portare questo tono confermato ha detto il Consigliere Corder prima una concessione del Consiglio fu compiuta
Che va
La trama la strana tentazione non c'è stata adesso parlo seriamente al di là
Voglio dire proprio quello che non dovremmo fare il presidente Vietti è stato recentemente a Venezia dove ha raccolto qualche critica delle tante che si fanno negli uffici giudiziari
Sul
Le caratteristiche della disciplina secondaria del Consiglio Superiore continuiamo su questa strada cioè continuiamo cioè ad opprimere con delle spesso non è questo il caso non voglio estremizzare neanch'io
Gli argomenti che sto facendo dico solo che nel caso concreto abbiamo una buona gestione dell'ufficio
Ottenuta con degli strumenti tutti non del tutto conformi alle indicazioni del Consiglio ma che hanno prodotto dei risultati negare addirittura i risultati riconosciuti dall'Avvocatura bellunese come fa adesso da ultimo il Consigliere Sciacca francamente
Eccessivo Valditara di Dini anche di una valutazione graduatoria come è stata fatta nella stessa delibera proposta dalla Consigliere Casella
Dichiaro aperta la votazione pare proposta della che l'attrice casella verde proposta alternativa Corder Borraccetti rossa
Tutti hanno votato chi c'è la
Auriemma
Kakà fino al centro
Dichiaro chiuso chi c'è
Dichiara
Celli Palumbo non c'è
Dichiaro chiusa la votazione
Con i cui risultati ha ottenuto voti la proposta sette alla proposta B otto astenuti sei è approvata la proposta di
Su un Consigliere Casella retta bel del Corti di Appello di Firenze si rinunci riporta quindi no non mi posso riportare perché credo che sia una delibera che darà adito a discussione io sarò però brevissima perché
Perché è una delibera che
Riguarda l'assegnazione del dottor Nencini alla Seconda Sezione della Corte d'Assise d'Appello di Firenze e alla seconda sezione penale della Corte d'Appello di Firenze
è una delibera assunta quella che io propongo con
Però i voti favorevoli della sottoscritta del Consigliere Borraccetti con alcuni voti contrari e con alcune astensione
Allora di che cosa stiamo discutendo stiamo discutendo delle
Decreto ottantasei in particolare dell'undici tra il due mila tredici con cui il detto urne in cigni già assegnato alla Seconda Sezione della Corte d'Appello di Firenze e stato qua segnato alla
Seconda Sezione della Corte d'Assise d'appello
Il dispositivo è nel senso di approvare l'assegnazione del dottor Nencini alla presidenza della seconda Sezione della Corte d'Assise d'Appello
E di non approvare invece il medesimo decreto e quindi poi consequenziali relativi all'assegnazione degli affari
L'assegnazione degli affari nel caso di specie è stata condizionata dalla circostanza che il che la coniuge del dottor Nencini la dottoressa Ermini a Bagnoli e il giudice delle indagini preliminari presso il Tribunale di Firenze
E quindi il Presidente della Corte d'Appello di Firenze adottato
Alcuni diciamo provvedimenti volti ad evitare
Che appunto i provvedimenti adottati dalla dottoressa Bagnoli potessero essere esaminati dal dottor
Vincini
In particolare dopo una prima soluzione organizzativa in tal senso la prima Commissione del Consiglio
A invitato il Presidente della Corte d'appello a disporre una nuova soluzione organizzativa cosa che il Presidente della Corte d'appello affatto
Ma questa nuova soluzione organizzativa adottata a ricevuto svariate osservazioni osservazioni che il Consiglio giudiziario a condiviso
Perché sostanzialmente
Diciamo determinano un altera
Un è proprio nel carico di lavori e queste osservazioni per la verità sono condivise anche
Da questa proposta che infatti non approva il decreto ottantasei nonché il decreto quattrocentotre nella parte relativa all'assegnazione degli affari
E però afferma questa proposta altrettanto chiaramente che
O diciamo mentre l'assegnazione degli affari alla Sezione quel destinato il dottor Nencini deve essere rivisto
Invece può rimanere ferma l'assegnazione del dottor Nencini alla seconda sezione d'assise della Corte d'appello di Firenze essendo un provvedimento tabellare che in quanto tale non presenta criticità
Ti eri Liguori
Sì io
Ho apprezzato moltissimo
Intelligenza dell'autrici di questa proposta che
Anche nelle frasi delle palle che ha utilizzato
Far comprendere la difficoltà
Verso la quale si è cimentata mettendo fu tutto quello che poteva come dire ecco procreare in questa proposta però io penso che questa vicenda che ci trasportiamo da qualche anno
E che vede una difficoltà oggettiva
E che a mio modesto parere dovrebbe essere
Risolta attingendo purtroppo e noi lo facciamo spesso allo staff Rosa Carta costituzionale
E il
Tentativo ripeto encomiabile dalla Presidente Casella è stata quella di
E diciamo biforca né questa proposta facendo perdere due strade
Dice va bene l'assegnazione è questo il tema del Preside leggine alla Seconda Sezione della Corte d'Assise d'Appello di Firenze ciò che invece va rivisto sono i criteri
Di assegnazione degli affari alla seconda cioè il meccanismo studiato di evitare che i processi trattati dal CONI citazione Vincini
Non vadano alla seconda sezione di appello di Firenze a col parere della relatrice della proposta dovrebbe sterilizzate i rapporti tra i due coniugi
Bene io penso che qui il plenum dovrebbe inforcata è una strada molto chiaro
Sono in discussione due principi costituzionali
E uno è prevalente
Qui c'è un'assegnazione
In opportunità che crea disservizio che crea problemi di immagine interna esterna a Firenze perché imprese degli incivili avendo il coniuge G.I.P.
Presso con l'ufficio anche di TIA di Firenze non può occupare quella sezione penale
E purtroppo
Le soluzioni che noi troviamo ogni volta Acconci di mediazione per salvaguardare la logistica fatemelo dire affettiva la logistica organizzativo di un nucleo familiare cede il passo
Allorquando l'articolo novanta la Costituzione ci invii
Ta al principio di buona organizzazione
E sotto questo aspetto di lottare virgolette lo dico in maniera tecnica utilizzo questo verbo dirottare tutti gli affari trattati dal G.I.P. DDA
Di Firenze
Che naturalmente però solo di abbreviati non dico altro
Non debbano essere trattate dall'intera sezione oltre opera nella qualità di servizi di gente se mi capo e precedere incivili
è un qualcosa che grida come dire una risposta da parte del plenum di chiarezza mai come in questo caso mai come in questo caso ci sono state varie soluzioni che presenta alla Corte
Ha cercato
Ha scandagliato approvato
è questo fascicolo si muove tra la prima la settima Commissione diciamo alla prova finale non c'è soluzione possibile l'unica che impone hanno i consiglieri ordinanza costituzionale
E nella Costituzione purtroppo in questo caso i modelli organizzativi le soluzioni organizzative con gli sforzi che riconosciamo avesse dalla Corte della Corte
Sono stati Vanni oggi la situazione è questa l'utenza fiorentina
Si trova dinnanzi a questo bivio tutti i fascicoli trattati dal G.I.P. di Firenze vanno
Come dire non possono essere trattate dal coniuge in Corte d'Assise
Perdonatemi non vi cito il tema delle cancellerie di preparare le soluzioni perché ciò venga sterilizzato e non vi voglio ricordare l'ulteriore tema dei carichi di lavoro
Le sperequazioni che si creano nelle sezioni della corte di Firenze e badate tutti i pensieri di i fiorentini hanno osservato
Hanno osservato e mi pare che il Presidente correttamente ha riportato il principio dello stravolgimento dei criteri di assegnazione delle tabelle di affari in violazione del principio del giudice naturale
Questo lo dico agli osservanti oggi possiamo fare chiarezza e invitare una volta per le imprese nelle incivili attendere sezione
Se non ci sono altre richieste dobbiamo allora a votare votiamo con il voto elettronico
Dichiaro aperta la votazione
Tutti hanno tutti i presenti hanno votato
Se il numero legale eccessi
Dichiaro chiusa la votazione
Favorevoli sette contrari undici astenuti due nome approvata
A questo punto bisogna
Fare riceva la motivazione contraria il Consigliere Liguori se ritiene è incaricato di revisioni
Consigliere Casella
Vista la serie di successi che sta inanellare nudo
Quindi
Veda un po'
Di fare queste
La
Anche sull'interpello per la sostituzione del membro della sto
Ho bene
Allora questo lo possiamo
Sì va bene
Di
Allungare il termine di scadenza
Quando
Ma io penso almeno venti giugno cioè il quattro giugno è veramente irrisorio faccia il quindici va
Siano proveniente dal quindici giugno su euro a metà mese va bene dai
Sempre all'Aula allungare allungare quindici giugno vediamo dei giornali dai su
Domenica l'Unionfidi e lunedì
Allora il sedici su sedici disegno giugno andiamo avanti anche troppo chi è favorevole chi è contrario chi si astiene approvata l'unità dei votanti sostituzione un componente su proposta a Consigliere Casella
Sta preliminare del Consigliere Fuzio Presidente
Poste penso che in Commissione
Era stata appunto si sono divisi e era stata anche
Quasi predisposto una terza proposta
Ora chiedo se non sia opportuno
Rinviarla pubblici
E dare la maniera di raggiungere eventualmente una
Una proposta più unitaria tenendo conto che anche il posto civile come abbiamo visto è stato rinviato cioè è stata rinnovata l'interpello
Onde poter eventualmente superare questa contrapposizione
E ho capito ma il Consigliere Fuzio e il dottor Primicerio si è dimesso il sette ottobre due mila tredici
Ora
Io mi chiedo con che faccia andiamo predicando ai magistrati di fare tempestivamente i loro dopo quando noi teniamo in piedi pratiche che che stanno per i denti data otto meno per carità poi fate quel che volete rinviamo tanto qui la soluzione dei problemi sempre rinviata e però
Relatrice la pratica posso parla meno di una delibera
E sa di rinvio credo che effettivamente è giusto che paghi anche qualcuno è contrario al rinvio io evidenzio che innanzitutto a me non risulta che già più Attilio controlli sbagliato varava parli lei ci mancherebbe no
Non mi risulta che in settima Commissione ci sia la possibilità dopo posso unitaria questa una parte che si trascina in così tra Commissioni da un sacco di mezzi per una serie di motivi
E AISM chiuso il momento di votare perché praticamente ognuno si prenda le sue responsabilità si vota la situazione è molto chiaro le proposte sono molto chiare e votiamo insomma
Quindi ossia le cause allora io volevo dire questo allora che
Diciamo dove si stava valutando in Commissione la possibilità di raggiungere un'intesa e ora il Consigliere Fuzio insomma ci invita a fa
Ci invita a farlo e chiede un rinvio ovviamente alla prossima seduta di plenum cioè io personali vuol dire quindi va beh Presidente allora io voglio dire sto dicendo una mia
Allora la mia e che sono favorevole a questo rinvio chiesto dal Consigliere Fuzio alla prossima seduta di plenum io personalmente avevo anticipato al consigliere Fuzio che
Intendevo valutare se ritirare la mia proposta come
Già qualche volta ha detto in Commissione o se presentare una ulteriore proposta
Quindi personalmente esso credo che si debba metterei in votazione l'avvio poi vedremo scusi ma presto la sua meditazione si che Nixon assorbita dalla Procura di Milano e quindi non sono riuscita a fare parlo in queste ultime ore non è che la fa stanotte in modo che la rinviamo a dopo nove domani no Presidente al prossimo plenum mio sarò prontissima per riferire eventualmente ritirare la proposta o o presentarne uno alternativa o votare la proposta del Consigliere Borraccetti
Presidente però io
Per carità darò perché abbiamo rilasciato da uno a favore uno com'era suo per dire che io di questa motivazione in Commissione avevamo ho sentito parlare se non ora
Quindi non è vero perché diciamo di questa pratica abbiamo parlato più volte ma è una meditazione di plenum doma il il fatto di uno il nuovo della bontà di questa cosa qui Unes onesto ma tre miliardi a ruolo io lungo silenzio residente io mi associo alla richiesta di rinvio consideriamo la mobilità vediamo votiamo sto rinvii o contrario
Lei ha favorito intende dottore favorevole su dichiara aperta la votazione sulla richiesta di rinvio
Vecchiato
Dichiaro più chi Celant Carfì non c'è chiusa la votazione
Favorevoli nove contrari e dieci astenuti tre è respinto
Su allora nel merito
Tra chiesto allora io chiedo rinvia a domani mattina per presentare una proposta alternativa Presidente abbia anzi a mi scusi però sportello solo e non è passata ritorni Consigliere Casella o Caio le ho detto che aveva già allora dare nell'ATO due sconta allora l'ho pregata di sta rappresentati non è il problema in arretrare siano inserite perché a me non interessa inanellare stop sulle offerto scusa io avverto il rinvio a domani mattina
E lei l'ha rifiutato e e adesso ho capito Presidente allora chiedo di presentare nell'arco di un quarto d'ora una proposta alternativa all'ora mi dia un né un quarto d'ora di tempo va bene
Allora
Applicazione sia rituale dove sta Benincasa conservano
Mi mi riporto va bene ci sono interventi chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvata all'unanimità dei votanti che c'è conservazione qual è il problema
La modifica delle tabelle della Cassazione ho interpellato telefonicamente Procuratore generale che all'estero per motivi
Poi chiedo scusa il primo Presidente che all'estero per
Motivi d'ufficio in quale Ammini autorizzato a procedere anche in sua assenza Consigliere Casella
Queste tabelle
Tre Borraccetti fa Lugli la relazione perché era l'un l'originario relatore poi essendo prevalsa la mia proposta in Commissione sono diventato io il relatore della proposta io poi mi limiterò a indicare solo gli elementi differenziali ora
No va benissimo che chiaro così o Borraccetti prego
Va beh
Noi viene oggi per l'attenzione del plenum il decreto sei maggio due mila e tredici
Con i quali il primo Presidente della Corte di Cassazione disposta dall'elezione diretta bende riguardanti d'ufficio per il triennio due mila nove due mila e undici
Il
Presidente a seguito tutta la procedura prevista dalle nostre circolari
Ha interloquito
Come il Consiglio giudiziario con la commissione flussi
Con la Commissione pari opportunità o con il Comitato Pari opportunità meglio
Il Consiglio Direttivo della Cassazione ha in due occasioni diverso esaminato prima uno schema il primo schema l'originale lo schema predisposto poi al termine
Della procedura quindi dopo le osservazioni che c'erano state da parte dei Presidenti delle Sezioni delle sezioni di tutti i magistrati
Alla fine ha varato la proposta di variazione delle tabelle in data diciassette aprile due mila tredici
La depositata la comunicate ai magistrati in assenza di osservazioni ulteriori da parte dei magistrati nella stessa data del sei maggio il Consiglio Direttivo esprimeva
All'unanimità parere favorevole con un astenuto attenzione
Durante la prima interlocuzione con il Consiglio direttivo il Consiglio Direttivo aveva formulato una serie di osservazioni
Rispetto alle quali il Presidente il Primo Presidente ha controdedotto rispetto alle controdeduzioni del Primo Presidente il consiglio direttivo nel dal parere finale a
Preso atto delle controdeduzioni mantenendo in alcuni punti
Rinviando meglio alcuni punti ai precedenti rilievi
Nella relazione
Del primo Presidente si dà conto del perché
è stata fatta la variazione tabellare
Anche se
Il Consiglio direttivo nella prima interlocuzione aveva evidenziato il fatto che
Si era in prossimità del termine finale di validità delle tabelle
E che quindi
La variazione tabellare
Si poneva in qualche modo
Come una
Una un provvedimento
Che per la sua
Vastità per riguardare cioè tutta l'organizzazione della Corte
Assumeva le caratteristiche di un nuovo progetto piuttosto che
Di una variazione
Però di fronte all'osservazione che si era seguita la procedura alla fine il Consiglio direttivo aveva superato le perplessità
Osservando come la disciplina vigente in materia consenta qualsiasi contenuto alla prima lezione tabellare purché sia adottata con la procedura prevista
Del resto
In seguito agli intervenuti interventi legislativi in materia di revisione del SIFCO iscrizione di accorpamento eccetera lo stesso Consiglio Superiore nella propria circolare in materia
Aveva invitato gli uffici a procedere alle variazioni tabellari complessive rispetto all'organizzazione degli uffici
Pur essendo ormai prossima la scadenza delle tabelle vigenti comunque decisivo qui rilievo perché mi soffermo sul punto perché è un punto su cui c'è la differenza con la proposta dalla Consigliere Casella perché
La disciplina vigente riconosce al capo dell'ufficio il potere di adottare la variazione tabellare a condizione che sei con la procedura e che rispetti ce le regole dettate quanto alla materia disciplinata cosa che il Presidente della Corte Afat
Al Consiglio superiore spetta la valutazione sulla conformità di questa variazione tabellare rispetto alle previsioni della legge delle circolari non spetta a nessun altro tipo di valutazione
Non spetta a nessuna valutazione di opportunità per esempio legata al fatto che era prossimo il termine di scadenza delle tabelle vigenti
E finché il capo dell'ufficio conserva i suoi poteri può legittimamente esercitarli e non può in Consiglio inserirsi in relazione a questo esercizio con valutazioni di opportunità
Una volta che riscontri che il provvedimento rispetta totalmente la disciplina vigente
Venendo al merito
Il merito è limitato nella proposta di delibera ai punti in cui erano stati fatti dei rilievi da parte del consiglio direttivo che il Presidente non ha ritenuto di accogliere dando delle spiegazioni
Il primo punto riguarda la prevalenza dei criteri delle attitudini per tutte le materie
Che era stato suggerito da dal Consiglio direttivo che il Presidente accoglie solo per le materie di famiglia lavoro se c'è da fallimento proprietà industriali intellettuale
E riteniamo nella proposta di delibera si condivide l'impostazione presidenziale perché anche conforme alle nostre indicazioni generali della circolare sulle tabelle
Per quanto riguarda poi di assegnazioni tramutamenti e di scambi di posti c'erano state pure delle osservazioni sulle quali riteniamo che il scelta del Presidente sia coerente così come
Sulla composizione dei collegi adesso vado rapidamente sul criterio di assegnazione degli affari e collegi sul criterio di assegnazione degli affari e relatori qui c'è il primo punto sul quale chiederei un attimo di attenzione perché è uno dei è un punto
Di una certa delicatezza
Ci siamo confrontati con il e con le osservazioni fatte dal Consigliere Iannelli riguardo al punto che concerne
La presidenza del collegio in assenza dei Presidenti
Nella proposta tabellare si scrive che la Presidenza delle udienze eccedenti cioè quelle che non sono presiedute dai Presidenti e assicurata dei Consiglieri anziani dalla Sezione
Purché abbiano maturato tre anni di anzianità dell'ufficio non abbiano riportato condanne in sede disciplinare
Con sentenza passata in giudicato in caso di violazione della perdita di anzianità oppure nell'ipotesi di condanna la censura per fatti commessi nell'ultimo decennio sul punto la Commissione si è trovato unanime infatti questo su questo non c'è divergenza
Tra le due delibere
Nel ritenere che
In tal modo viene introdotta surrettiziamente
Viene introdotto surrettiziamente un affetto ulteriori di tipo sanzionatorio della condanna disciplinare
Che non è previsto né dalla legge il verbale Scibilia secondarie inferiore in sostanza il numero
Serio per individuare la presidenza dei collegi a cui ci si deve attenere e a cui ci si deve attenere anche il Presidente il Primo Presidente della Corte e cui si devono attenere tabelle è quello FAS
Fissato dal paragrafo settantaquattro uno della circolare sulle tabelle che riguarda segnatamente la Corte di Cassazione che fa riferimento alla anzianità disservizio
è vero che è prevista la possibilità di derogare a tale criterio però la deroga è legata al secondo le al il punto settantaquattro uno
Ha buona organizzazione e funzionamento dell'Egitto dell'ufficio giudiziario e nomi a condizioni soggettive del magistrato
Che viene in considerazione
In questo senso riteniamo di non approvare il paragrafo undici punto sei della delibera delle delle tabelle nella parte in cui esclude dalla presidenza di collegi
I magistrati che abbiano riportato condanne in sede disciplinare con sentenza passata in giudicato in caso di erogazione da parte di anzianità oppure nell'ipotesi di condanna la censura per fatti commessi nell'ultimo decennio
Aggiungo solo la ragione per cui siamo arrivati con due delibere perché su un primo punto di dissenso già detto
Perché nella delibera proposta dal Consigliere Casella
Ad un certo momento in modo sfumato ma si fanno rilievi di opportunità al fatto che il Presidente della Corte ha deciso di fare la variazione tabellare in prossimità qualche mese prima del suo pensionamento
Il secondo punto di dissenso riguarda
Il il criterio di assegnazione degli affari I collegi perché
Il Consiglio Direttivo aveva chiesto
Che a proposito dell'assegnazione dei ricorsi inammissibili o seriali si aggiungesse l'avverbio palesemente al termine inammissibili e il Primo Presidente ha ritenuto inopportuna questa specificazione perché avrebbe
Comportato una selezione non facile non agevoli in concreto quella cioè di distinguere la inammissibilità dalla in si invita non palese
Io credo che Loria la scelta del Primo Presidente sia da condividere sul punto c'è la reggenza con lecco l'ultimo punto riguarda non è il paragrafo cinque della proposta casella
Dove si parla degli incarichi di Segretario generale di vice segretario generale aggiunto
Materia che non è stata mai oggetto di nessun rilievo da parte del consiglio direttivo
Sostanzialmente si auspica che questi incarichi siano temporanei
Allora è che ci sia una rotazione io non ha nessuna obiezione in linea generale a questa previsione ma questa è una previsione che dobbiamo caso mai mettere nelle nostre tabelle nella nostra circolare nell'occhio scusa
Cioè siamo noi che dobbiamo adottare una disciplina in questo senso ma se è una disciplina in questo senso non c'è mi pare veramente singolare che noi diamo un suggerimento al esprimo Presidente della Corte su un punto
In cui il primo Presidente della Corte a sostanzialmente discrezionalità tra l'altro ricordo che è un
è un incarico fiduciario per cui mi pare veramente singolare che il Consiglio non avendo disciplinato il punto dica
Nel caso specifico alla per esprimo Presidente
Tratto un primo Presidente che da parecchio tempo ecco il fatto
Grazie a riposo e che quindi tra l'altro daremo presto le nuove tabelle dei capi Presidente no avresti dovuto mettere la temporaneità loro attuazione francamente va beh non trova giustificazione signore Carella
Allora sono tre soltanto le divergenze rispetto alla proposta illustrata dal Consigliere Borraccetti
Allora una prima divergenza riguarda una sottolineatura in ordine alla alla dato temporale è legato alla variazione tabellare
Perché sostanzialmente che cosa è stato fatto con questa variazione tabellare che è stata definita onnicomprensiva e stato un mutato completamente l'assetto diciamo della Corte di Cassazione
E infatti il Consiglio Direttivo sul punto ha avuto un lungo dibattito perché c'è si era proprio interrogati sulla
Ammissibilità di una tale variazione tabellare che anziché toccare un singolo punto due punti tre punti
Ha toccato invece l'assetto complessivo della del della Cassazione
E il Consiglio Direttivo poi dopo una lunga discussione ha concluso diciamo per l'ammissibilità e però come dire è rimasto diciamo in taluni il dubbio che a mezzo delle variazioni tabellari non possono rifarsi per intero diciamo le tabelle degli uffici e nella proposta che presento
Mi sono limitata quindi a ribadire che sebbene la disciplina consenta nel corso del triennio di efficacia di tabella di intervenire
Anche sulla riorganizzazione generale diciamo dell'ufficio
Nel caso di specie il provvedimento è stato adottato proprio in prossimità
Del termine di efficacia delle tabelle redatte peraltro anche diciamo dieci giorni prima dell'ingresso presso la Corte del nuovo Presidente
Per di del nuovo primo Presidente di Cassazione ha quindi una sottolineatura in fatto
L'altro elemento di divergenza riguarda il punto tre punto quattro a foglio quattrocentoventotto in alto
E anche questa diciamo riflessione nasce
Da una
Dibattito che si è aperto e agli atti del fascicolo
è gli è proprio prova all'interno diciamo in particolare della prima Sezione Civile perché sostanzialmente
Eliminare l'avverbio palesemente significa attribuire diciamo alla
Alle sezioni un insieme di ricorsi che potrebbero non essere inammissibili e che quindi andrebbero a caricare ancora di più i ruoli ultra carichi della Cassazione
Quindi sostanzialmente l'emendamento suggerito dal Consiglio direttivo era molto proprio ad evitare in una situazione di Giordani appesantimento dei ruoli di rischio un ulteriore aggravio
Attraverso l'aggiunta di tutti questi ricorsi appunto
Non adeguatamente valutati come inammissibili e che quindi potevano essere non tali
Ultima sottolineata divergenza rispetto alla proposta Borraccetti è il punto cinque qui io chiedo che venga annotato una piccola modifica letterale
Una piccola modifica letterale cioè al quarto rigo in alto anziché dire una rotazione con eliminare e quindi dire sarebbe opportuna la fissazione
Dico un termine massimo e analogamente operare in dispositivo quindi l'ultimo il penultimo rigo
Non una disposizione sulla rotazione ma una disposizione che preveda limiti temporali quindi eliminare dotazioni aggiungere preveda limiti temporali
Qual è il senso scusi non abbiamo capito niente è una modifica
Allora sì
è una modifica lo indica non la faccio per iscritto perché spesso qui per iscritto non si fa quindi chiedo di denotare all'aiuto ma
Se però ci consente di assolutamente si allora pagina quattrocentotrenta in alto paragrafo cinque quarto rigo eliminare una rotazione quinto rigo eliminare con
Quindi il senso sarebbe poi sarebbe opportuna la fissazione di un termine massimo
Ultimo o penultimo rigo del dispositivo anziché una disposizione sulla rotazione una disposizione che preveda limiti temporali
Va bene allora qual è il senso di questo auspicio e passo ad una parte della Commissione che gli incarichi di segretari generali Segretario generale aggiunto vice segretario generale si perpetui non è il tempo sine die sempre attraverso le stesse persone
Ci è sembrato quindi opportuno invitare il presidente ma è un auspicio è un invito il Primo Presidente a diciamo individuare un limite temporale per questi incarichi in conformità peraltro con quanto lo stesso primo Presidente ha fatto per il direttore del massimario ora quindi abbiamo adottato quello come esempio diciamo un limite temporale
Per questi incarichi che sono ovviamente a nessuno sfugge di particolare rilievo all'interno della corse io avrei della Corte e che forse richiederebbero anche una maggiore tubazione
Consigliere Fuzio su cosche che vuol dire
Foto che io
Sono telegrafico e già
Nel dispositivo
Sono d'accordo con la proposta
Borraccetti nel senso che francamente che all'interno di una tabella si possa inserire un'ulteriore
E sa tale sanzione a per la quale un magistrato che abbia con subito una condanna disciplinare
E che comporta poiché anche delle sanzioni
Oltre la previdenza Mita che non può per due anni a ricoprire incarichi direttivi non possa
Eventualmente a parità degli altri a assumere la presidenza di una Sezione
Il
Sono d'accordo
Sulla

E qui chiedo al Consigliere Casella
Che il secondo dispositivo invitare il Primo Presidente a valutare il suggerimento va bene perché è un invito che quindi non insieme se riesce nei coltelli senza e il terzo
Può andare bene soprattutto dopo le modifiche apportate se anche qui il verbo prevederei si
Evita a invita il Primo Presidente a valutare
La possibilità perché altrimenti e Borraccetti ci ha ragione Patricia una circolare nella quale si dice che non si può
Non omettere una rotazione
Questi sono indicazioni sui scusi scusi quindici ditemi che cosa diventa
A valutare l'opportunità di
Va bene dichiaro aperta la votazione della proposta a causa della verde ponendo allo emendamento Nappi ha fatto alcun ricorsi al TAR l'emendamento Nappi è fatto può trio dalla relatore Borraccetti no alla relatrice Casella ma avete è solo alla proposta B a entrambi
Va bene consigliere averle
Poi una che voterò di crescita dopo CCISS prego
Allora prego il riferimento al massimo
Mario ma il posto perché è la TAC e la nostra circolare che prevede il termine sul massimario
Era nostra circolare non dice niente sull'incarico di Segretario generale torno a ripetere modifichiamo la circolare scrivendo che ci vuole questo limite temporale ma in assenza di una disciplina del Consiglio
Dire a questo
Ufficio no devi fare così nettare ferramente nomi non fondato proprio sulla nostra disciplina
Cioè o c'è una regola generale che fonda questo invito del Consiglio se no se ne possono fare tanti inviti a secondo dei criteri di opportunità
Più vari
Che è così e Racanelli
E per dire che voterò a favore la proposta
Del Consigliere Casella come già fatto in Commissione e Consiglio Causi apprezzando tutte le criticità che l consiglieri Casella evidenziato in questa proposta mi limito soltanto a ribadire adesso con riferimento a quanto dice il Presidente Consigliere Borraccetti che non è la prima volta che
In una delibera il Consiglio si è formula anche l'auspicio questo è l'occasione per in questo caso è successo questo problema il Consiglio esprime l'auspicio politicamente sarà
Chiamo sì
Conseguenza necessario di questo spirito che si potrà a c'è un'eventuale modifica della circolare poco nel senso auspicato anche dal Consigliere e Borraccetti voglio anche evidenziare che siccome conservo vecchietti faceva riferimento
A parecchi mesi prima e del siamo sì del del del Brennero del congedo delle pessime Cassazione che vedevo che voi mentre procedura incominciata prima che voi decreto che ne stiamo valutando un decreto del sei maggio due mila tredici esattamente qualche giorno prima del congedo del prezzo e vecchio Presidente
Va bene dichiara aperta la votazione
Procuratore scusate
Le avevo chiesto prima quindi non è fattibile no soltanto
Due
Verrebbe considerazioni per quanto riguarda la circostanza è così le tabelle siano stati e delle variazioni tabellari sia stata varata soltanto qualche giorno prima del collocamento a riposo del precedente primo Presidente
Deboli debbo dire avendo fatto parte di una serie come componenti di diritto delle Consiglio Direttivo della Cassazione che la discussione su questo è stata talmente approfondire su queste variazioni tabellari
Che è durata tre quattro mesi quindi
è stata proprio l'approfondimento reso necessario da queste variazioni tabellari che a
Portato ad una ad una loro
Promulgazione nel alla vigilia del collocamento a riposo
Per quanto concerne il Segretario generale praticamente la temporaneità e data dalla durata del
Mandato delle primo Presidente così come avviene in tutti gli uffici d'altro canto nel momento in cui si riconosce
Chi quello di Segretario generale e un incarico fiduciario non si può precludere stabilendo rigidi i grigi cadenza temporale al
A chi eventualmente succede di nominare lo stesso magistrato segretario generale c'è un magistrato di particolare valore
E mi sembra una cosa giusta assurda perché adesso son finiti i tempi che pure ci sono stati in passato di prime presidenze che si protraevano Peres a un protratte fino a oltre otto anni come è accaduto da ultimo credo che sia stato l'ultimo caso per il Presidente Brancaccio
Quindi i tempi di durata del Segretario generale se poi viene confermato se un magistrato e di valore e utile alle capo dell'ufficio ma perché impedire di rinnovabili incarico perché avviene una nuova nomina con la
Le il nuovo ma capo dell'ufficio e al Segretario generale rappresenta formalmente le dimissioni
Va bene consiglieri cuori
Proprio
Volevo soltanto ricordare che
Questa pratica ha avuto una lunga sedimentazione insetti macrofagi un certo modo poi devo trovato una scelta istituzionale e via dicendo però solo per registrare agli atti dei verbali il Consiglio Direttivo dalla Cassazione se non vado errato va definito
Questo tipo di intervento virgolettato ristrutturazione complessiva io mi sono dilungato
A capire se fosse una certa ballare un nuovo progetto poiché abbiamo
Ovviamente
Capito che c'erano le esigenze di intervenire però una con la cosa mi sente Vietti è vero che
C'è stata come è giusto che fosse una lunga meditazione su questa manovra su questa ristrutturazione
Il dato è che l'invito a rivedere
E a farlo a tabella anche per la Cassazione a ha una data al luglio due mila undici siamo intervenuti a maggio due mila tredici
In zona Cesarini quindi come dire e il il tempo di metabolizzazione c'è stato è stato lungo e via dicendo con l'ultima cosa e ho chiuso questo ovviamente ognuno ogni Consigliere superiore
Viene che col proprio DNA proprio bagaglio culturale con un percorso di associativo professionale e culturale
Almeno grado la gran parte di noi ritengo spero da qui a breve noi siamo per i saperi orizzontali cioè noi siamo
Per perché i saperi anche all'interno della Sistina già dalla Corte di Cassazione
Vengano distribuiti
A più persone perché solo in questo modo quel tipo di sensibilità e diffusa come sulle come è giusto che sia
Laddove ci siano ottimi Segretari Generale non abbiamo dubbio ma che si come dire sì sì allungo in Corte di Cassazione si creano delle difficoltà perché c'è un imbuto quindi ahinoi
Siamo pensate orizzontale per questa ragione invitiamo ospitiamo che il Primo Presidente valuti l'opportunità vinti indicano un tempo
Di perché un incarico per sua natura all'inizio e Ora fine e quindi perché anche la platea degli aspiranti aumenti ecco
Consigliere Albertoni
Le dichiarazioni di voto Presidente quindi brevissimo io in Commissione avevo votato a favore della proposta
Ma adesso tenendo conto degli interventi sia del Consigliere Borraccetti sia del procuratore generale mi astengo
Per tale a votazione proposta casella verde proposta Borraccetti rossa
Dichiaro
Busalla votazione ottenuto voti la proposta a sette la proposta B quattordici astenuti tre è approvata la proposta di
Consigliere Casella discreto di Milano gli articoli trentasette li possiamo provare in blocco
Consigliere Sciacca
Volevo semplicemente segnalare al plenum come ad esempio nel trentasette del Tribunale per i minorenni di Milano
E ora
Credo anche che stessa riflessione si possa fare anche per qualche per qualcun altro di queste delibere sono state indicato una serie di osservazioni che andranno a fare
Ecco no dicevo queste righe
In alcuni di questi programmi di gestione ad esempio prendi il Tribunale per i minori di Milano dove stiamo facendo i seguenti rilievi mancata allegazione dei verbali di riunione dei magistrati mancata prova della trasmissione del programma tutti i magistrati il dirigente amministrativo
E al Consiglio dell'ordine
Ci sono anche altri di questi programmi di gestione che essi che dobbiamo approvare dove facciamo ad esempio ecco qua ce n'è un altro mi era sfuggito
Temporale di Pavia egualitaria direttamente abbiamo mancata prova della tempestiva comunicazione agli ordini forensi mancanza di relazione illustrativa mancanza delle relazioni presenti sezioni mancanza di prova dell'avvenuta tempestiva
Comunicazioni magistrati mancato deposito delle
Dei verbali sezionali
Potrei ancora andare avanti perché ci sono una serie di rilievi a tutta una serie di altri tribunali bene noi uno questi fascicoli trasmettiamo in quinta Commissione e questi fascicoli saranno poi in queste carte saranno utilizzate per la conferme dei dirigenti
Come col Tribunale di Belluno abbiamo fatto un'operazione esattamente opposta con una delibera plenaria abbiamo
Giustificato delle cose a mio modo di vedere delle violazioni della risoluzione
Che non erano giustificabili abbiamo sostanzialmente violato la parità di trattamento nel senso che ci sono dirigenti di un tipo di dirigenti di un altro tipo
Allora possiamo votare dalla sette alla sedici chi è favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvata l'unità dei votanti consigliere Zanon potenza possiamo votarla
Dal diciassette novembre
Ritira favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvata l'unità dei votanti Consigliere Liguori Cagliari
Dalla ventitré la trentadue chi è favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvate anonimità dei vip dei votanti
Presidente sezione Tribunale di Civitavecchia consigliere Palumbo dottore Azzolini ricordo dei portoghesi ci sono interventi no chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvato l'unità dei votanti
Conferma del dottor Bricchetti Presidente Tribunale lecco Consigliere Liguori
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvato l'unità dei votanti conferma dei semidirettivi Consigliere Liguori Tavassi ettaro sia
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene sono approvate l'unità dei votanti Consigliere Di Rosa dottor non cella
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvato l'unità dei votanti Consigliere Liguori Mineo sfuggito uno suo Mazzaro Oppini
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvato l'unità dei votanti Cossiga Palumbo dottor Carbone anche qua mi riporto chi è favorevole chi è contrario chi si astiene approvata la vita dei votanti
Consigliere Casella differimento del termine di deposito di Lagonegro brevità parto
Differimento del termine di un tribunale Isernia mi riporto applicazione extradistrettuale però chiedo scusa consigliere Borraccetti applicazione della dottoressa Gregori
Chi è favorevole chi è contrario chi si astiene dalla uno alla tre
Sono approvate quesiti sui poteri di vigilanza del Presidente del Tribunale Roma consigliere Giostra
Non c'è
Con
Consigliere Romano
Mi c'è un'aria né lei né credo che la accogliesse il procuratore il relatore anche perché vedo che c'è un emendamento il Procuratore generale mi sembrerebbe rispettoso
Rinviarlo a domani mattina
Nessuno
Chiamate giostra su istanza della dottoressa Guareschi consiglierei a cui mi ricorderei può farlo lei quello che mi riporteremo nella la prima francamente la vorrei trattare è favorevole chi è contrario chi si astiene è approvata all'unanimità dei
Votanti
Allora
Che no Presidente io non sono in grado in questo momento perché stavo relazionando anche sulla Cassazione quindi
Il magistrato segretario mi ha portato una bozza se possibile mi limito a lei
Nell'ambito
Cioè quindi è un come dire un'istanza mossa letta bisogna pietà a pietà
No basterebbe che lei rinunciasse alla sua proposta Consigliere Casella che così semplifichiamo la questione a notte porta consiglio va bene allora va bene va bene
Va bene
Danno
Nell'alta così io non avevo Vierin quella rinviata allora scusate abbiano oggi domani mattina noi abbiamo una finestra molto stretta tra le commissioni prima e poi congiunte prima e settima
Quindi
E non si sa ancora se congiunta della terza o perché
Va beh
Va beh queste
Allora scusate il Consigliere e Virga mia chi è io anche un'esigenza di terza quindi e io chiederei alla prime a la sette ore alla settimana e o alla sete a chi deve far questa benedetta audizione di nobili
Di posticiparla alle undici e trenta i Bombay mangiamo il plenum tra le dieci e trenta e le undici e trenta grati eccedenza puntuali fino alle undici e trenta della legge trenta
Allora scusi consigliere Giostra nella pratica di Sesta quesito Presidente a Roma lei ha visto l'emendamento del Procuratore generale ha detto e lo faccio mio
E la possiamo fare Querzola volete discutere
Vuole la volete fare domani come vuole
No è chiara
Come
A fare altri abbiamo fatto ci rimane solo la terza
Posso riportarmi ascoltare l'osservazione no no va bene allora
Tale
Tralasciamo ragionano io vi devo illustrare per filo e per segno tutto il problema dell'articolo centonovantaquattro trascinante della Corte
Le sentenze l'apertura ora
Partitamente per ognuno dei io devo lasciamola la questo quesito del Presidente del Tribunale e la terza
A meno che della terza intanto possiamo fare scusate
L'esame delle domande dei candidati Golin Pompili problematici Consigliere Virga quella la possiamo fare non ci sono questioni no corto
Poi la i motivi aggiunti dell'alta classe corse che Zanon dello topi Lonigro ma stavo scherzando è chiaro che mi riporto presumiamo gratis come
Le due di piloni
Le rinviabili sì sì
Va bene
Salutano di Torino che negli anni prossimi la consigliere Zanon la dottoressa Nebiolo Vietti la possiamo fare la stessa cosa vale lo stesso problema lo stesso problema va bene che si può trattare una
Per vale per tutta bene allora questi la viviamo domani il fuori ruolo della dottoressa pannelli Consigliere Corder
Non c'è più
Va beh allora queste lasciamole a domani insieme a quella della sesta residua e mi auguro che non ci sia altro la seduta è tolta ed è rinviata a domani alle ore dieci e trenta
Rossi
Fino alla consegna ribadito
Scusami
Rappresenta l'indomani
Capito
L'adesione