20MAG2014
rubriche

Cittadini in divisa

RUBRICA | Radio - 15:56. Durata: 31 min 33 sec

Player
Argomento della trasmissione: 360° con il Segretario Generale del SIAP Giuseppe Tiani.

Conduce in studio Luca Marco Comellini.

Puntata di "Cittadini in divisa" di martedì 20 maggio 2014 con gli interventi di Luca Marco Comellini (segretario del Partito per la Tutela dei Diritti dei Militari), Giuseppe Tiani (segretario generale del SIAP (Sindacato Italiano Appartenenti di Polizia)).

Tra gli argomenti discussi: Aldrovandi, Alfano, Calcio, Criminalita', Elezioni, Europee, Forze Armate, Informazione, Istituzioni, Mass Media, Ministeri, Ordine Pubblico, Partiti, Pdm, Politica, Polizia, Sindacato,
Sport, Stipendi, Violenza.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 31 minuti.

leggi tutto

riduci

15:56

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buonasera cittadini indivisa donna fargli compagnia oggigiorno davanti a me come ospite lieto di ospitarlo nuovamente Giuseppe Tiani Segretario generale il si attua buongiorno Giuseppe
Non avevo chiedo abbastanza stanco periodo duro perché ho dovuto perché
Intanto buongiorno a tutti i cittadini indivisa avvisarlo dirottatore vigilato radicale stanco perché è un periodo difficile per i lavoratori grigio un perito molto difficile per le forze dell'ordine
Stiamo utile uscendo dai quindici giorni veramente
Molto complessi per nuovi sotto attacco mediatico in parte anche legittimamente se pensiamo all'inopportuno plauso ai colleghi del caso dovranno di presentarmi abbiamo preso nettamente le distanze
E poi ovviamente tutta la strumentalizzazione politiche mediatica rispetto all'uso dalla forza alle manifestazioni sportive ove i poliziotti sono
Praticamente esposti
A ogni tipo di dileggio senza avere un'adeguata tutela
Considerato che tra l'altro quando qualcuno di voi sbaglia viene identificato e perseguito disciplinarmente o
Sul piano penale si abusa dei propri poteri non guardando invece alle difficili condizioni dei poliziotti nell'ordine pubblico
Alla complessità del lavoro che facciamo la delicatezza del lavoro che facciamo che deve contemperare diverse esigenze quella sul piano democratico di garantire le manifestazioni di garantire il benessere dei beni privati
Di garantire diciamo la tenuta istituzionale rispetto a quelli che sono i fenomeni eversivi e dall'altra parte diciamo garantire che i cittadini possono fidarsi la polizia quindi un periodo piuttosto difficile
Se a questo poi ci aggiungiamo il trattamento retributivo dalle forze di polizia bloccato al due mila dieci con stipendi diciamola ma non ci arriviamo ridotti alla fame leggiamo le qualifiche più basse quel degli agenti e poi sono quelli vicini alla gente per i propri interventi al centotredici veri fanno l'ordine pubblico
Allora mai stipendi che sfiorano i livelli di indigenza sentì non percorriamo intenti poscia arriviamo sei entrato negli studi di radio radicale ecco una telecamera PC cada sulla tratta
La userà e anche nell'ordine pubblico oppure preferisce il numero sulle al netto no preferisco la telecamera i numeri sull'elemento di condono fatto storico molto brutto mi ricordo i numeri sulla pelle
Non vorremmo diciamo che il nome lo posso sancire per certa politica
Rimasta a stereotipi ideologici del secolo scorso diciamo l'Olocausto uso un termine improprio e forte delle forze di polizia invece meglio la telecamera che garantisce i cittadini e poliziotti ma è una alla stregua di una strada già
Infatti voglio precisare per una correttezza corrette informazioni ma questo diciamo gli amici radio radicale che seguono queste dinamiche lo sanno e lo se soprattutto tu caro Luca
Che l'iniziativa delle telecamere nel nel casco quello che così chiamano diciamo i giornalisti i cittadini che si chiama tecnicamente U-Boot che un casco protettivo
Che usano i poliziotti né l'abbiamo fatta in un convegno a Genova insieme l'Associazione nazionale dei funzionari di polizia
è avremo abbiamo
Proposto che la telecamera sia avanti retro cioè c'era la parte davanti a una parte chiedo perché tutta la condotta deve essere ripresa
Deve essere immodificabile questa sulla giacché un incontro che faremo proprio
Oggi pomeriggio con il vice capo dalla polizia iniziamo la sperimentazione in quattro città Milano Roma Napoli e Torino che sollecita più calde sul tema dell'ordine pubblico molto meglio del numero quindi vedremo che che cosa succederà
Gli facciamo facciamo udienza non è una manifestazione per provare gli effetti della telecamera oppure speriamo
Che non ci sia alla necessità di utilizzare queste cose no io auspico che non ci sia la necessità di utilizzare la telecamera quella sul corpetto è un primo passo importante un bel segnale
Io auspico che cambi la cultura del Paese dove tutti possono liberale civilmente responsabilmente io processi dell'estate forse l'ordine dalla Polizia di Stato
Facciamo riforma ai danni danni da quando ero ragazzo ce sono stato un tipo sempre abbastanza ribelle nelle istanze culturali vendicative ma sempre nel rispetto delle regole
Come ho fatto un mare di manifestazione ma non ho mai mai la polizia quest'aspetto della Cassa rispetto delle regole il
I poliziotti come i militari sono soggetti a determinate regole e spesso e volentieri queste regole vengono
Strumentalizzate
Se vengono strumentalizzate in parte un po'Violante
Nella parte strumentale ovviamente la polizia così come le forze dell'ordine generale
E tirata per la giacca nell'agone politico nel gioco politico siamo di fronte diciamo a un tempo in cui come diceva Moro il senso del dovere è stato messo da parte così come senso la responsabilità
Per cui anche chi come noi ha un pronunciato profilo di terzietà rispetto al mestiere che fa e per quello che deve garantire per i poteri che lo Stato attribuisce i poliziotti come l'uso della forza abuso dell'arresto
Deve essere diciamo tenuto fuori
Da certo tipo di logica purtroppo annoto che anche attraverso i sindacati di polizia o alcune sì nella di polizia
Il gioco politico si cerca di portarlo in casa delle forze dell'ordine quando le forze dell'ordine appartengono a tutti al Paese e le istituzioni adesso ci sono le elezioni europee
Le forze di polizia come i militari sono tirati per la giacchetta da questo da quel
Candidato nelle Forze armate di sono i generali candidati
Nelle forze di polizia ci sono prefetti candidati detto sappia che tirano di qua della
No prefetti non mi risulta so che c'è qualche dirigente generale dirigente superiore candidato ma tu sai perfettamente come la penso io ebbi occasione in un dibattito aperto meri presenti anche tu come partito dei militari
Nella sala Berlinguer quando con è quella frase
Siamo orfani di tutti i Governi FD tutte d'opposizione cioè non non non abbocchiamo al gioco del tirarci per la giacca anche perché ne soffriamo evidentemente tu lo sai molto bene in questo periodo le promesse di sblocca dei contratti non si contano più
Ci sono candidati che vanno in giro per
Reparti caserme quanto altro promettere sblocco di contratti tu pensi che ci saranno sblocco pure
Previti ancora tempi bui con questi chiari di luna che ci sono
Non credo ai candidati e non so chi l'abbia detto su alcuni se sono tanti sicuramente oggi è uno che è passato molto agilmente data scelta civica per l'Italia
Candidato alle europee con NCT no io prendo atto io prendo atto forse ho capito degli però io prendo atto di una cosa nel nella
Desse nel Documento di economia e finanza c'è scritto chiaramente che il tetto salariale viene meno c'è scritto anche chiaramente che sono toccate le risorse
Per i nuovi contrattuali per ciò che la legge diciamo impone cioè la vacanza contrattuale che tecnicamente vuol dire che è possibile sblocca dei contratti
Sono dell'idea che sul tetto salariale dal primo gennaio due mila quindici diciamo se il trend del PIL
Così come lo spread dovesse funzionare sicuramente sbloccheremo il tetto salariale bloccato al due mila dieci per capire per spiegare i cittadini cosa si tratta
Cioè se un posizionano a Cerro rinnovo del contratto ma ce lo sblocco del tessile niente Salaria ce ne abbiamo un limite Marsala riduzione bloccato al due mila dieci quindi siamo
Poliziotto siccome mancano altri poliziotti dei ticket che non ci sono gli straordinari fare straordinario li possa essere pagato perché non posso però è l'aliquota
Diciamo del guadagno che ha percepito nel due mila nel due mila dieci veniva recupera questo io sono fiducioso
Per quanto attiene e alla parte diciamo della rinnovo contrattuale penso che dovremmo aspettare sicuramente a settembre ottobre quindi quando inizia la discussione sulla nuova legge di stabilità e vedere il trend
Del secondo del terzo trimestrale di cassa dello Stato come va la nostra istanza la nostra battaglia l'abbiamo parlato stamattina io personalmente con il Ministro Alfano è quella di aprire un tavolo
Contrattuale intanto per la parte normativa e alle e avviare un confronto e attraverso questa
Fare una battaglia affinché il Governo Lenzi o soprattutto il Parlamento si impegna a sbloccare i contatti non solo per noi ma lo dico per tutto il mondo del lavoro Alfano un politico di lunga data molto navigato molto esperto
Che in questo periodo non fa mancare le promesse poliziotti
Però bisogna ricordare che lui faceva parte di quello schieramento politico che nel due mila dieci bloccò le retribuzioni blocco i contratti impose il tetto salariale hai agli agenti praticamente perché generalmente
Un dirigente generale un generale delle forze armate un dirigente dello Stato che gli impongono un limite
E prende tre quattrocento cinquecento mila euro di stipendio all'annosa quanto gliene frega no però un agente di polizia che prende mille duecento euro con mille duecento quanta
Gli blocchi il tetto salariale al due mila dieci oggi eppure costretta a fargli straordinarie non vedersi retribuire Magli può accadere il culo un pochettino no tu che dici
Assolutamente Sirchia quindi via al fare un altro di quelli che erogano mi viene da un percorso che oggi va detto aspetta
Diamo che va detto oggi Bouyohi bloccano quindi fanno oggi abbiamo firmato la produttività che non è cosa di poco conto considerata la crisi che ai per centotredici mila quasi centoquattordici milioni di euro con il cosiddetto contratto integrativo
Che lo stavano bloccando e grazie alle battaglie sindacali del sia del mio il sindacato come di altre leggi e non la contrattazione a secondo livello di se non siamo riusciti siamo riusciti a portare a casa ed è un segnale importante in controtendenza
Lui ha detto che non ha dato fatto una promessa canonica devo dire la verità da Ministro all'interno assunto diciamo un atteggiamento un po'più responsabile ha detto che si batterà affinché il tavolo si è aperto entro la fine dell'anno
Aprire il tavolo del contratto tu sai che non vuol dire che ci sia il finanziamento sì perché credo che questo vada concertato insieme al Consiglio dei Ministri con una certa procedura
Il fatto che Renzi stia distribuendo di ottanta euro se arriveranno in busta paga una fascia diciamo di di lavoratori dipendenti pubblici che guadagnano meno di mille cinquecento euro mi fa ben sperare vuol dire che il Governo ha
Come posso dire una
Una progettualità un work in progress sul sui livelli delle retribuzioni ma quello che noi denunciamo a trecentosessanta gradi è vero quello che dici tu che nel due mila dieci frutto del disegno di legge del due mila ottocentoventidue
Il Governo lo definiamo così Berlusconi Tremonti Brunetta quello che ha messo in piedi l'impalcatura del blocco quei seguita da Monti quelli che oggi promette veste
Poi chiaramente non entro nel merito dell'evoluzione politica però è chiaro che una politica dei redditi in questi anni è stata totalmente assente da parte dei Governi quindi noi invochiamo una diversa politica dei redditi
Che si è concertata
Con il mondo sindacale con procedure anche snelle c'è anche il sindacato in questo deve rinnovarsi lo faccio autocritica sindacato non può bloccare delle bugie ma non si può fare a meno di discutere finché ha un ruolo nella nostra Costituzione certo setti le
Il sei maggio
Con il vice Presidente della Camera
Roberto Giachetti abbiamo presentato
L'abbiamo presentato
Abbiamo rispolverato quindi è stata un'semplicemente un rinnovare
Perché lo avevamo già fatto ormai dal due mila nove un pacchetto di tagli strutturali da
Al bilancio della Difesa e anche al bilancio del Ministero dell'interno
Come al bilancio dell'economia e delle finanze per quanto riguarda le forze armate forze di polizia
Tra le varie misure c'è anche la eliminazione della parziale della della omogeneizzazione stipendiale cioè praticamente l'attribuzione del trattamento economico superiore
Al funzionario in caso del nel caso delle forze di polizia al compimento del tredicesimo ventitreesimo hanno
Ovviamente le critiche non sono mancate Edison piovute addosso di tutto e di più non escluse le parolacce gli insulti di varia natura
Chi li faceva ovviamente penso che
Si si si sia sentito colpito da da queste misure
C'era stato un comunicato dell'Associazione nazionale i funzionari di polizia
Che
Ha espresso la sua posizione di critica dicendo che questo attribuzione il trattamento economico superiore è stato eliminato dal due mila uno ti risulta
No è stato in parte eliminato dal due mila uno però il punto non entra l'omogeneizzazione dice anch'io non condivido la posizione di Giachetti per essere molto onesto
Mi fa piacere che si interessi negativo dalle forze di polizia lo invito interessarsi alle forze di polizia anche sotto i profili positivi non soltanto quelli negativi
Noi dobbiamo parlare invece delle fasce di reddito fetta questo suo richiamo dopo io devo fare la domanda domande sull'omogeneizzazione che crea
Come tu sai che parte che non
Non è stata eliminata ma è stata semplicemente spostata nel due mila uno la decorrenza DAP da quindici anni a tredici anni quindi è stata anticipata
Per le forze per una voce stipendiale no no no no al club Buso il trattamento economico una sola voce stipendiale sono due le voci si rende ente negli emendamenti non abbia rimasta quindici anni
Al vertice quindi è stato anticipato una parte la parte del livello è stato anticipato cioè noi non l'aveva parametro
Sì va beh adesso cioè il parametro che assorbe tutto il resto nella nella in questa Conferenza abbiamo anche fatto una espresso una posizione che quella di dover rivedere il complesso delle
Norme che regolano
La composizione della retribuzione del personale militare delle forze di polizia perché oggi come oggi
è un casino che questo aspetto è condivisibile ecco tu come l'avete resti una una una cioè ce la vedi una una completa
Revisione delle norme in che modo
Allora fermo omogenei azione tenendo conto che sappiamo tutti che c'è una enorme un'enorme divario fra i ruoli apicali e i ruoli bassi
Allora l'omogeneizzazione così come è strutturata se si toccano sulle funzionali diciamo senza una revisione complessiva della composizione del trattamento stipendiale fisso e continuativo cioè quel dello stipendio se non è un non senso
Perché a questo punto la mia risposta sarebbe questa iniziamo a vedere quali sono le voci diciamo dei trattamenti fissi con
I motivi e accessori deputati consiglieri regionali che sicuramente riteniamo più soldi
Perché il timore qual è che poi questo tipo di il provvedimento se dovesse diventare diciamo legge
Può ricadere su sulle qualifiche più basse come sostituti i commissari e ispettori superiori sorprendenti capo gli assistenti capo che hanno
L'attribuzione del livello superiore di mezzo scatto aggiuntivo
Diciamo con otto anni di servizio nella qualifica invece io sono dell'idea di questo provvedimento è un provvedimento diciamo provocatorio ma che colpisce una fascia intermedia
Che secondo me non non può essere colpita
Ma invece va fatto un ragionamento sulla composizione del trattamento stipendiale complessivo fisso e continuativo ma anche quell'accessorio all'interno della separazione del Comparto Sicurezza Difesa
Perché tutti e due comparti hanno delle importanti specificità ma ovviamente la specie se ma i generi sono diversi
Per cui è lo ritengo necessario come ritengo necessario la separazione come primo obiettivo come obiettivo secondario la razionalizzazione
Detto questo tipo di quadro certamente sì invece Andrea guardare non la parte che riguarda funzionari sostituti commissari sovente indica persistenti capo
Ma qual è la parte alta della carriera cioè da generale di brigata o dirigente superiore in poi perché lì si annidano dei trattamenti
Privilegiati come un po'di qualifiche in meno in quanto a nome di vanno ridotti sia per i militari che per molti altri questo è lo sport tant'è vero tant'è vero
Che a volte quando si guardano gli organici l'Italia sembra avere un esercito muso il termine in senso figurato non mi riferisco all'esercito italiano
Mi riferisco alle forze di polizia un esercito capovolto troppi generali rispetto al numero che abbiamo non troppe la piramide leaders Abdelali diverse si questo sembra
Beh noi abbiamo anche in quel nel corso di quella Conferenza ha proposto di eliminare proprio determinate indennità che percepiscono i vertici non la la la speciale indennità pensionabile Kirk
è una cosa di grida vendetta c'è una cosa veramente una porcata
Frutto del
Mercimonio politico degli scambi di favori di un'epoca passata fortunata sottolivelli testa della società da sempre e solo ora
Vista chiamiamolo come vogliamo sommando quando praticamente sintetizzi Aldo determinava nel trattamento economico a dismisura
Aumentando se ne in modo impressionante generale i soldati hanno fame aumenta la Melato regionali lascerei soldati hanno fanno mentalmente al lo stipendio e generali generali e colonnelli e quanto ognuno deve venire la pelle la retribuzione per quello che ricorderete per i livelli diciamo di responsabilità che ha ma trattamenti privilegiati vanno invertite va invertita la Cunego del Paese a tutti i livelli senti hai parlato di separazione dei comparti
Però c'è da dire una cosa fino a oggi le le Forze armate hanno ottenuto qualcosa solamente grazie sindacati visto che le rappresentanze militari che hanno i Cocer sono spesso
Definiti da moltissimo anche da me perché lo sono i sindacati giardino
Non parlano non fiato hanno o meglio quando parlano parlano a comando come hanno fatto su questa questione della conferenza stampa
Tu sai hanno fatto un comunicato insomma
Dove condiviso all'una votato all'unanimità perché poi loro li votano no anche dai sergenti e dai
E dalla truppa queste significativo
Si parla nei comparti significa abbandonare completamente le Forze Armate al loro destino
No assolutamente no siamo in una prova di democrazia
Varie stipula va ristrutturata la norma sull'atto sentenza quindi va rinvigorita
I va data una maggiore efficacia la rappresentanza militare questo non vuol dire che noi rivendichiamo un trattamento diverso però faccio notare che il trattamento meglio evitare il più alto dicono le forze di polizia
Il trattamento medio se non sindacalista che fa i contratti quindi DODOS da nuove società più alto
Però perché nel rivolo dico tutta quella miriade di indennità superate dalla storia dalla tecnologia si annida un trattamento superiore nel trattamento retributivo lordo dell'anno non su un mese
Anche all'interno di questo la modalità con cui si fanno i contatti deve essere visionata perché non è che intenda operativa viene distribuito in una maniera indetta pensionabile viene distribuita in un'altra maniera per questo è necessario riguardare la struttura la busta paga
Ma allo stesso tempo valorizzare le specificità di settore si stavano solo quello che forse il posizionamento quando c'erano i livelli le classi gli scatti oppure adesso con i parametri nuovo diciamo edile classe riscatti avevano un'idea secondo me più funzionale rispetto una trattativa sindacale il parametro diciamo decida meno spazio della trattativa sindacale
E quindi più omologante non può intervenire in una contrattazione per migliorare le condizioni di lavoro di chi guadagna meno soldi cioè se io volessi aumentare un po'di più posti pena gli agenti con il Parlamento lo posso fare perché è un moltiplicatore
Cioè dire alla percentuale di aumento uguale su tutto le qualifiche
Quindi questo è un danno per la base è stato un acronimo allora insomma assolutamente un errore non voluto dal mio sindacato voluto da altri sindacati come tu sai cosa è molto seria e questo
Che hanno spinto sul parametro sindaca diciamo che noi hanno un'idea autonomistica del mondo la rappresentanza
E non come mondo diciamo di integrazione rispetto al più globale e mondo del lavoro da Guido non intendo separarmi però e la possibilità di dei dei dei classi di merito e scatti nella trattativa sindacale dalla possibilità diciamo di elevare gli stipendi delle persone che guadagnano di meno
Bene sentirla la regia mi fa segno che siamo già arrivati a due terzi del tempo venti minuti dirla in breve giusto regia perfetto assenti
Visto che hai parlato di calcoli tutta calcoli dei contratti fa i contratti vai a sederti a sbattere i pugni sul tavolo
Allora
Quanto tempo pensi che occorrerebbe prima di arrivare a un nuovo contratto
Quindi
Parliamo dovrebbe essere due mila diciassette il nuovo contratto se non erro giusto
No il nuovo contratto siamo già in tema di nuovo contratto ultimo contratto
E due mila otto due mila nove per intervenuta la riforma Brunetta chiamerò ISO nove mila e dieci triennale
Quindi l'abbiamo già se se guardiamo l'ultima norma che il contratto aziendale dell'occupazione si era al trentuno dicembre due mila quattro quattordici mesi siamo già in fase dobbiamo spettano fare la battaglia per lo stanziamento della nella nella legge di stabilità di quest'anno del settembre secondo tesi fa dei
Beh in tempo a fare una radicale riforma del sistema di retribuzione se si vuole siedono al tavolo le persone competenti la SIP
O fare in meno di ventiquattro ore sia al tavolo siedono persone che non sanno di cosa si tratta anche dall'altra parte ci verranno due anni
Perfetto
Mi ha risposto
Allora facciamo è una proposta tutti sentirsi
Sia in grado di fare una proposta concreta assolutamente sicura perfetto l'aspetto
Assolutamente sì l'aspetto voglio vedere che cosa esce fuori
Anche perché in questi giorni dopo quella conferenza
Dopo il primo primi momenti di sconcerto perché hanno visto sull'Italia qualcuno dico Emma però hanno detto anche che bisognerebbe mettere mano al sistema delle retribuzioni forse sarebbe il momento opportuno
Alla bisognerebbe cominciare a parlarne però c'è un problema
Da una parte ci sono i sindacati dall'altra parte c'è una rappresentanza che sappiamo come funziona
Quindi parla il generale che il generale dice no e tutti dicono no
Anzi nel sindacato parlare
I pigia un processo democratico al processo democratico lo sbarco parlarlo sfiducia no lo sfiducia non mandiamo a casa
Bisognerebbe prima fare una riforma della rappresentanza quindi abolirla mettere il sindacato pure nelle forze di polizia per poter ragionare in modo concreto inefficace efficace ed efficiente oppure
Pensi che
Siano in grado di potersi sedere a un tavolo già da adesso con gli strumenti che hanno con le diversità che hanno
E anche con
La tanta confusione che hanno
Allora partiamo dal pre-CIPE o dal presupposto e tu lo sai molto bene che su questo aspetto della sindacalizzazione delle Forze armate
C'è una sentenza la Suprema Corte costituzionale che dice determinate cose e quella va rispettata io sono un uomo che rispetta la legge rispetto ma pronuncia del più alto che a ritmo di garanzia della nostra Repubblica che la Corte cost la Corte costituzionale
Detto questo però va aperto un dibattito sicuramente rispetto ad un processo di confronto anche una maturazione di confronto che possa elidere i profili corporativi di alcuni ambienti del del Paese
Nel caso del mondo militare come nel caso di alcune forze di polizia
I profili corporativi non sono mai una buona cosa però all'interno di questo e per questo io non ho condiviso la proposta giacchetti e chiedendo con la proposta ha bisogno anche discutere
Di quello che non viene pagato le forze di polizia un esempio un esempio elasticità di dialogo note spezzare una lancia stesso non c'è un amico perché Rita no però però
Quella quella conferenza oltre a proporre l'eliminazione di privilegi anacronistici
Anche avuto il merito di far discutere dell'argomento di cui non si parlava ormai da troppo tempo
Questo
è Luca sono d'accordo
Però è un è un
è un obiettivo che era il vice Presidente giacchetta partirà un grande partito italiano non si può guardare le forze di polizia con una lente mono cullare guardare un percezione il problema riguarda il problema sua interezza noi abbiamo una serie di buone che tu conosci bene
Me ne metto uno sul tavolo elasticità di impiego cosa vuol dire cioè
Faccio un esempio difficilmente aspetta aspetta se avessimo dovuto parlare di tutti i problemi che ci sono le forze ormai forse polizia
Non bastavano allora faccio una revisione il modello è superato ma vada rivisitato va rivisitato va rivisitato il trattamento adeguato agli standards europei
Quantomeno va adeguato diciamo alla medesima dovrebbe simbolici scusami non alla media dei Paesi europei
Che compongono oggi di unione
Ma i Paesi europei che hanno affinità di modelli come il nostro per esempio mi riferisco in particolare ma in particolar modo
Alla Francia alla Spagna in subordine alla Germania perché la Germania è un Paese federale ha un sistema un po'di cominciare l'atto di adeguare i modelli no retributivi soldati sia di denaro per chi lavora il denaro cioè dici
Di adeguare lo stipendio alla Francia andavano Marinali Standard europeo cerca di ma anche il costo della vita è sensibilmente diverso in cui pensavamo rete unica
La moneta unica essa fino a quando ha monete unica se la moneta unica
Io rivendico diciamo un trattamento che sia in media con il trattamento dei Paesi più
All'avanguardia di paesi diciamo bello evolutivi del sistema europeo non è che dall'Europa ci possiamo prendere soltanto le cose negative ma dobbiamo avere anche i modelli positivi
Le forze di polizia europea guadagnano Aspo una nuova media stipendiale più alta e sopravvenute vanno maggiori tutele
Anche perché stiamo parlando di popolazioni che hanno un senso civico non dico migliore dell'Italia ma un po'diverso è l'Italia rispetto verso le autorità cosa che in Italia viene meno insomma è un po'più
E delicato il sistema da noi guardandolo con gli occhi del poliziotto allo dentro tutto questo si può aprire una discussione veloce e rapida
Che porti a riguardare i modelli distributivi questo non vuol dire che io non sono dell'idea è che i militari e noi lo storno il trattamento adeguato
Ma voglio dire che le specificità sono diversi a diverse specificità devono corrispondere diciamo trattamenti diversi rispetto all'obiettivo istituzionale che lo Stato affida ma riconoscendo il lavoro che ognuno di noi fa
Non siamo tutti uguali certo certo no su questo sono d'accordo quindi
Passando ad altro un'evasione un po'lo stipendio e generali che il Bonimba eccessivo insomma insomma tutta una parte nella parte di indennità speciali della parte alta guarda io
Faccio una piccola parentesi quando c'era c'era Berlusconi ha fatto un
Un DPCM
Per limitare le retribuzioni dei dipendenti dello Stato
La alla fine anno trecento mila euro
Questo DPCM è rimasto lettera morta tra DPCM non è una norma ma circola retta così no eppure è rimasto lettera la norma non si è mai applicato
Adesso arrivato Lenzi
E ha detto tagliamo tagliamo duecentoquarantotto mila euro come il Capo dello Stato
Vediamo se poi sarà una cosa concreta perché finché non vediamo questa decurtazione stipendiale non potrà non lo possiamo dire la volontà di farlo c'è stato
Vediamo se adesso ci sarà una volontà di mettere mano anche a
Hai tagli dei privilegi e magari a una rivisitazione completa del trattamento economico questo
Questo dovrebbe essere anche suggerito da voi
Pensi assolutamente stima nei tuoi trattative e questo perfetto e poi un'altra cosa ma non pensi che sia il caso di rivedere un attimino
Quello che è la legge centoventuno e magari apportarvi delle modifiche per adeguarla alla realtà dei tempi
Nella parte che va adeguata sicuramente sì ma nella centoventuno ci sono diciamo anche dei pilastri molto importanti
Che per quanto mi riguarda non devono non possono essere toccati uno e il modello ordinamento civile delle forze di polizia e che fa capo l'autorità nazionale di pubblica sicurezza che il Ministro dell'interno il suo direttore generale
Che il capo dalla polizia cioè il direttore generale della pubblica sicurezza nazionale poi sul territorio i prefetti per la parte politica amministrativa per la parte tecnico-operativa i questori
è le autorità locali che spesso sono dimenticate come tutte le così te ne che sono i dirigenti dei commissariati sta grazie questo modello non può essere e non deve essere toccato il fato modificazione le forze di polizia e quindi accorpano
La polizia i carabinieri o carabinieri alla polizia io credo che non sia praticabile un accorpamento di polizia e carabinieri per diverse signor di ragioni ma il tempo che abbiamo non ci consente di spiegarci dobbiamo penso invece che sia praticabile la direzione univoca dei servizi polizia come accaduto in Francia
Come accade in Spagna di due forze di polizia a competenza generale però con un unico centro direzionale
Che un unico centro direzionale con dipendenza gerarchica quando si esercitano le funzioni di pubblica sicurezza
O di autorità di pubblica sicurezza consente non solo di risparmiare ma anche di razionalizzare le forze in campo senti alle forze di polizia a competenza specialistica Addis
Corso invece lo vedo praticabile aperto avevamo fatto una apro una delle proposte fatte col Giachetti era presente l'utilizzo delle caserme
Per anziché darle
A spenderle o quanto altro utilizzarle per
Accentrare tutte le forze di polizia in un elenco posto
Quindi sfruttarle per evitare di pagare
Gli onerosi affitti per esempio che paga la Polizia di Stato i Carabinieri la Guardia di finanza eccetera io condivido questa proposta ma aggiungo a questa proposta di ciò premesso che si sta già facendo all'interno quello io parlo di ciò che risulta a me nelle trattative che faccio io il Dipartimento di pubblica sicurezza questo sta già accadendo
Per quanto riguarda l'utilizzo le caserme va bene l'accorpamento per risparmiare denari ma soprattutto
Anche guardare a un sistema di welfare per gli uomini e donne in giacca blu cioè i poliziotti i carabinieri finanzieri
Perché noi siamo assoggettati come tu sai attorno diciamo fra i medici a ritmi serrati e soprattutto a grande mobilità quelle caserme sono tutte anche per un sistema di welfare mi riferisco agli asili nido sui posti lavoro
Per le donne gli uomini che porta uniforme sono stranamente certamente c'era stata un'iniziativa in tal senso nelle
Nelle Forze armate però non sappiamo se è proseguita
Io ringrazio Giuseppe Viani segretario generale del sia PIP
Questa volta l'ho detto bene ringraziare
Poiché a fare dopo grazie a Radio Radicale a Luca come limite sempre gentile o su temi di grande attualità che qua non andare lei sa che i lavoratori anche a freddo tra sappiamo quali grazie che ti saluto alla prossima la prossima tavole parlare concretamente di trattamento economico adeguato andò in sacchetti perché una persona con cui si può discutere va bene perfetto vediamo se riusciamo a vicenza noti saluto buona serata buona serata