21MAG2014
intervista

L'Europa, il federalismo, l'Unione Europea, l'economia, il sistema monetario, Spinelli, i radicali

SERVIZIO | di Aurelio Aversa RADIO - 11:57. Durata: 2 ore 18 min

Player
Spinelli, Pannella 12 dic 1978 Camera A.Levi, Napolitano, Pannella 2 ott 92 conv Bandinelli, Pannella 13 nov 2003.

Puntata di "L'Europa, il federalismo, l'Unione Europea, l'economia, il sistema monetario, Spinelli, i radicali" di mercoledì 21 maggio 2014 , condotta da Aurelio Aversa .

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Economia, Euro, Europa, Federalismo, Moneta, Partito Radicale, Politica, Radicali Italiani, Spinelli, Storia, Ue.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 2 ore e 18 minuti.
11:57

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Come alla registrazione d'archivio che Rea ascolterete tra qualche stante che stavolta parleremo di Europa e di federalismo argomenti che sembrano
Non trovare spazio negli interventi che caratterizzano questi ultimi giorni di campagna elettorale per le europee
In questa circostanza averi problema innanzitutto momento di vita parlamentare del dodici dicembre settantotto quando alla Camera
Si discusse di ingresso dell'Italia nel sistema monetario europeo eri ascolterete sintesi degli interventi che pronunciare uno
In quella sede Altiero Spinelli tra i padri della del federalismo autore nel quarantuno insieme
A dare il nesso Rossi dal Manifesto di Ventotene per l'Europa libera di unità e di Marco Pannella
Al termine di ascolterete invece
Registrazione in data due ottobre novantadue quando a Roma si svolse un convegno sulla prospettiva europea in occasione della presentazione andata diario europeo di Altiero Spinelli ascolterete
Quanto dissero in quella sede il Giorgio Napolitano e Marco Pannella in conclusione
Riproporremo invece gli interventi che Angiolo Bandinelli radicale storica Marco Pannella pronunciare una Brussa del più del tredici novembre due mila e tre nel corso di un convegno organizzato dagli europarlamentare radicale
Sulla riforma dell'Unione europea Montecitorio dodici dicembre settantotto ora
Noi dobbiamo tenere presente e
Per il sistema monetario europeo come per le elezioni come per l'allargamento come per lo sviluppo di tutte le politiche comune
Abbiamo un insieme di fenomeni che sono qualcosa di incerto di non ancora predeterminato che si può svolgere in modi diversi
Gli equivoci in un certo senso c'erano finta al momento della nascita sin dalle prime realizzazioni che permettevano sviluppi in un senso e in un altro
E dobbiamo sapere dobbiamo renderci conto
E da tempo e non da ieri c'è in corso tentativo di stravolgere natura e prospettive
Della natura e prospettive
Della comunità c'è in corso un'azione diretta a svuotare la Commissione a togliere poteri anziché darglieli al Parlamento a frenare gli sviluppi delle politiche comuni
A concentrare tutto nelle mani del Consiglio in esso nelle mani di un direttorio
E si parla di confederazione
E io dico che non sono
Ma certamente sono abbastanza avanzati
E non è un caso che nello stesso di momento in cui si metteva in piedi il sistema monetario europeo c'era anche tutta la il dibattito contro i poteri del Parlamento le prese di posizioni
Anti comunitarie un riduttive la
Contro il fondo regionale e il dire
Qua l'avvenire dell'Europa è una confederazione dandola come
Dando quella che è l'opinione autorevole del Presidente La Repubblica francese per quella che è invece la teoria la dottrina ancora da vedere se accettata della comunità come tale
Se questo stravolgimento riuscisse io credo che qualche successo ciclo si potrà venire ma alla fine del ma la fine della comunità sarà certa
Poiché sarebbe un grossolano errore credere che altri popoli accetterebbero a lungo un il dominio di uno o due di uno o due fra di loro
Noi
Noi italiani nella comunità non ci siamo entrati ci siamo entrati
Ci restiamo e ci resteremo nella misura in cui il suo sviluppo sarà diverso
In cui ci saranno politiche comuni
Di progresso e di solidarietà in cui ci saranno mette i Comuni in cui ci saranno istituzioni comuni e indipendenti in cui si andrà verso una comunità dei popoli e non una un COLAP di Capi di Governo
Ora la linea di sviluppo delle auto media la comunità dipenderà
Da come sia come aggira chi ci sta dentro
Ora
Sono questi
I criteri politici che debbono stare alla base della nostra decisione
E non malinconica meditazioni dite di tecnica monetaria e con un sistema ancora così poco consistente con lo sport come quello attuale dello con lo scooter non possono ancora avere un grandissimo
Ci sono varie alternative
Avrà tenendo presente questi problemi e questi criteri noi potremmo decidere di non entrare per ora non entrare infine inglesi hanno fatto così
Hanno deciso per ora di restare fuori l'hanno già fatto una volta restando fuori dalla Comunità quando queste si sono fatte e non hanno ancora finito di rammaricarsi
Per un molte delle cose che si sono fatte in loro assenza e che avrebbero potuto essere un po'diversi se loro ci fossero stati dentro
Può darsi che ora ripetano lo stesso errore e
Se non lo correggeranno sollecitamente penso perché capiterà loro lo stesso guaio e poi per un adeguato numero di anni se ne rammarica Aranno ulteriormente
Per noi la situazione differente perché comunque gli inglesi direi hanno una certa
Possibilità di margine di errore più grande della nostra
Per noi non entrare significa se non dicessi non entriamo a tempo indeterminato per ora significa che noi
Decidiamo della nostra lotto il nostro tentativo di lotta anti infrazioni sta lo faremo isolati
Rinunziando a rischio pur limitati aiuti che ci possono venire
E in una situazione in cui avremmo scatenato tutte le forze che ci sono contro perché in Italia è evidente che tutti dovranno pensare se l'Italia non entra ecco perché non sarà capace di venire a capo dell'inflazione
E che perciò
E siccome c'è tutto un partito che vuole la finanza allegra alla politica allegra
Magari dice alla fine ci sarà una crisi ma sì ma forse decide anche che alla fine ci sia anche una crisi politica che faccia saltare tutto noi daremo fiato a dire sì è quello il senso in cui sta andando l'Italia
E noi la porteremo in Europa e nella comunità tutte le posizioni di quelli che pensano che infine questi Paesi mediterranei è meglio lasciarle perderli che trovarli che solo un peso
Avrete potuto leggere il vice direttore della banca di ammissione tedesca dell'altro giorno ha detto che in fondo la miglior quanto sarebbe che l'Italia l'Irlanda non ci fossero
Visto da un punto di vista di una di un all'atto di ritenere evidentemente sarebbe meglio che non ci fossero come marchio Massimo D'Azeglio pensava che in fondo sarebbe stato meglio che Napoli non ci fosse dall'Italia
Il
Sui mercati monetari ma cosa devono pensare tutti quelli che hanno
Delle lire in mano debbano pensare mai è chiaro che l'Italia non esatte nere Lerna non non terrà qui è cioè noi scatenerà IMO proprio tutto quello che è qua contro la politica che noi vorremmo fare di mettere sotto controllo l'inflazione
Restare fuori è una tesi da respingere allora c'è ancora
Un'altra possibilità entrare a termine provando sperimentalmente come si è detto o chiedendo di rinegoziare o le due cose insieme
Io penso che febbraio riflettiamo la sperimentazione non ha senso
Abbiamo già fatta da un anno perché si arriva a delle cifre che avvengono fuori dal da quale è stata
La sperimentazione per un anno la vera sperimentazione è quella che noi dobbiamo fare
Facendo funzionare quelli quegli strumenti non già dicendo noi per conto nostro prendiamo l'impegno a stare dentro quei margini però disinteressandosi di quegli Stati perché non li sperimentiamo allora non vediamo se
Sono quali di quando
E
Questa fase i prossimi sei mesi sono insetti sperimentazione perché si c'è l'impegno fra sei mesi a vedere tutte le conseguenze di questo
Il rinegoziare io credo che
Va è non ci facciamo illusioni non ci facciamo illusioni io per quella mia esperienza ghiotti fuori d'Italia vedo che salvo un caso su cui viva soffermerò brevemente dottore fra poco non c'è
Questa abitudine tutta italiana che appena si è preso un impegno si comincia a dire adesso lo verifichiamo facciamo la verifica cioè ricominciare a discutere la capace lo si deve tenere o no non è verosimile che noi nei prossimi mesi possiamo rinegoziare tutto quel
Ha detto che è stato fatto quando c'è
Fra sei mesi una un rinegoziazione di certe cose quando c'è nel corso
Di questi tempi tutto un processo di messi appunto nel corso delle quali molte cose si possono curare in un modo un po'diverso da come si poteva pensare inizialmente ma si dice ma gli inglesi hanno pure ottenuto il rinegoziato quando hanno detto per ne avevano bisogno per confermare se arrestavano no
è una delle più grosse
Paese in giro che Wilson affatto del suo popolo
Unico suo non ha mai ottenuto il rinegoziato tutto quello che lui insomma ha ottenuto è che poi che stava dentro aveva come tutti gli altri
Il diritto di discutere questo è quel regolamento di adattarlo di tener conto de di e si doveva effettivamente tenerne conto perché non se ne era tenuto conto di certe esigenze del luogo
Dei nuovi membri
E quando si sono accomodati due o tre ai regolamenti o il sonno ha venduto ai suoi e questa era stato un rinegoziato
Non ha rinegoziato niente il negoziato non si fa oramai si lavora su questa base e si costruisce non si è ancora costruito ci si deve costruire
Ora
Se noi
In nei prossimi cinque sei mesi ce ne stiamo fuori perché stiamo a vedere perché speriamo perché vogliamo vedere perché sperimentiamo perché battiamo la porta eccetera
Diciamo pure noi conteremo ben poco in tutte le istanze nelle quali si comincerà a mettere a a molto
Molto tutte quelle decisioni di cui
Cui di ho fatto cenno e ci si prepara agli sviluppi successivi
Tutto sarà proposto sotto il nostro naso direi nostra presenza perché nel Consiglio poi ci staremo
Ma evidentemente senza una nostra capacità di influire e come mai potremmo agire in modo incisivo su una decisione che si deve prendere
Se non sappiamo ancora nemmeno dire se poi alla fine noi accetteremo non accetteremo quella
è quella quella decisione evidentemente non conteremo
E per le decisioni saranno prese in altre serie agenzie noi fra sei mesi ci troveremmo supposto che si voglia sospendere di sei mesi di fronte a una situazione non molto differente dall'attuale per l'Italia
Ma
Per lo so bene e con esso per la comunità di fronte a una situazione invece che ci sarà
Consolidata ancora di più nella forma nella direzione con l'atto o lega dei Paesi più forti in quanto noi avremmo contato di meno nel tra nel prete elaborare certe
Certe decisioni e certe e certe strutture
Non ci sarà tenuto conto o ci Sasso assai poco tenuto conto delle nostre necessità io credo che noi dovremmo eccetera
Lasciamo agli ingressi fare questi errori se le vogliono fare
Dico hanno forse alle spalle un po'più bassi ma li pagheranno se ne faranno lei se ne accorgeranno
Bisogna secondo me bisogna essere presenti per contribuire acché le cose vadano in un senso antiche in un altro
Non perché noi siamo soddisfatti di tutto quello che c'è non perché non vediamo i pericoli ma perché bisogna essere presenti per battersi e per agire in un certo senso
Perciò io non dico che non ci dobbiamo andare con
La coda fare gambe dando l'impressione deprimente che noi siamo condannati a essa ricavo da pari
Che
Per e dando l'impressione ai partners che poco ha infine agli italiani
Di tanto in tanto
Hanno espressioni di cattivo umore ma poiché gli ottoni tutto
Io
Sono convinto che se noi andassimo così non
Non
Faremmo faremmo bene
Ed è direi la cosa che è un po'mi infastidisce la
Presentazione che fa l'amico la Malfa il quale qualche volta ci metto un po'troppo proprio del masochismo a dire parliamo così poco che ci dobbiamo stare per forza noi io dico ci dobbiamo stare perché lì c'abbiamo da batterci e se no non può farlo
Ora io sono convinto che alla fine di questo dibattito noi dovremmo come Presidente ha detto
Dare il consenso che si entri senza inutili intoppi però io penso che noi dovremmo accompagnare questa decisione con una presa di posizione
Che dovrebbe tener conto di tutte le critiche che sono venuto esprimendo che potrebbe rendere la forma non so di una mozione risoluzione non so come si dice del Parlamento nella quale
Noi dovremmo dire con chiarezza
Quale comunità noi vogliamo contribuire a sviluppare e quale sviluppo della comunità non potremmo accettare perché come ho di quegli altro dobbiamo dire noi chiaro e dire e tutto aperto
Noi dovremmo dire di quali politiche comuni la
Comunità ha bisogno e non le ha ancora epiche dimensioni
Noi dovremmo dire quali insufficienze e lacune fragilità ci sono nel sistema monetario così come è stato concepito e la necessità di andare da oltre
E noi dovremmo dire e dare al Governo
Il rilievo invito a impegnarsi adoperare tutti i mezzi a nostra disposizione poiché ne abbiamo se li sappiamo ad operare per fare avanzare queste prospettive
Se su una mozione di questo genere potesse farsi l'accordo che tenga presente delle tenga conto delle
Preoccupazioni che ci sono qui io sono pronto ad aiutare per redigerlo rappresentate
Ma
Ultima considerazione che vorrei fare questa affinché una tale decisione di entrare una tale dichiarazione di politica da svolgere a livello comunitario ed è non resti un pezzo di carta
Occorre
Procedere a rivedere un po'rapidamente tutto il mondo seguito danni
Dal Governo italiano nel fare la politica comunitaria
Lei cita
Con gli attuali sono in misura rilevante il precipitare finale di un lungo passato gli europeismo verbale di disattenzione per i problemi reali di fronte i quali ci si trovava
Di mancanza di iniziative
Di non coordinamento fra i diversi ministri diversi funzionari le diverse sezioni per cui la mano destra ignorava quella
Che quello che faceva la mano sinistra spero nostre frequenti infrazioni e conseguenza ma nessuna strategia di insieme nel campo europeo dopo aver dichiarato che si era per l'unità europea
E conseguentemente
Una slide scarso penso Neglie
Consiglio perché parlo della posizione del Governo nel Consiglio
Io credo che il
Italiani contano più nel Parlamento di quel continui il cliniche contino nel Consiglio anche perché in genere sono più attivi sono più presenti e seguono più attiva attentamente le cose
Insomma
Io direi che a livello governativo noi da molto tempo sia con l'Europa sette sapere più né che ci facciamo né dove andiamo
Due anni fa entrando in questa Camera per la prima volta nella mia vita e andando alla Commissione gli affari esteri
Fresco fresco di quello che avevo visto per sei anni nel come funzionava il Consiglio perché la Commissione presente nel Consiglio ho proposto all'onorevole Russo
Di fare un che il ministro ci venisse a fare pace secondo voi un lungo e approfondito di primo ministro degli esteri approfondito dibattito su quale è la strategia dell'Italia nella comunità
Non qual è la situazione la comunità gli avveniva come quale è una strategia politica dell'Italia nella comunità
L'avevo chiesto al Ministero degli esteri perché il Ministero degli esteri all'obbligo di coordinare di guidare due dalle nostre presenze
La risposta poiché gentile formale è stato subito assillo faremo dopodiché sono più anni e mezzo che io sto aspettando la ma mai si è trovato il tempo di farlo
Ora
Nel momento in cui noi comunica ci accingiamo a questa nuova impresa di cui vediamo le implicazioni gravi il fatto di come si andranno accumulando osé che peseranno di più in più
E chi è che non ci si voglia ad impegnare con l'intento di stare attento che le cose non vada in una certa direzione e promuovere lo sviluppo in un altro senso mi sembra che il momento si è aggiunto per il ministro degli esteri
è il coordinatore perciò il responsabile ultimo di tutte le forme di presenza del Governo
E delle idee vari ministeri e per le amministrazioni nel Consiglio e negli altri organi intergovernativi della comunità
E cambiare completamente il modo di concepire l'azione è sua e del suo ministero
Suggerirei che ci venga a presentare assai rapidamente alla Commissione il piano politico operativo di azione nella comunità nei prossimi sei mesi
Piano che deve implicare l'indicazione di quel che ci si propone di raggiungere in questo periodo
E il modo in cui il Ministero degli Esteri intende assicurare la coerenza fra tutte le varie presenze che ci sono nella misura in cui non sono altri organi che non è il Ministero degli esteri
Poiché si tratta di recuperare
Un assai
Vecchia negligenza i cui perciò non è responsabile in particolare questo Governo ma di tutta la serie dei Governi successivi
Poiché si tratta dico di recuperare una ferita che negligenza
Certamente ci vorrebbero alcune settimane forse di duro lavoro per una messa appunto politica e operativa
Se noi prendiamo un tale impegno
Di principio nella mozione esigue è un tale impegno operativo a seguito di di una dibattito da fare con il Parlamento io credo che noi possiamo entrare nello schema è sicuri di essere in grado
Di difendere in esso gli interessi dell'Europa e nel quadro europeo gli interessi dell'Italia
Certo ciò non significherà affatto che vedremo automaticamente soddisfatte tutte le nostre richieste ma ciò significa che avremo infine non più un solo un pacco amore per l'Europa ma una politica europea reale
Che mira allo sviluppo di istituzioni e di politiche comunitarie di progresso e di solidarietà
Significa del
Cercheremo intorno ad essa di far coagulare alleanze e che ci batteremo perché quella prospettiva si sviluppi essere europeisti o significa questo o non significa nulla grazie
Il gruppo parlamentare radicale preannuncia un suo autonomo strumento la presentazione autonomo strumento
Di importo di approvazione se le vuole della ipotesi dell'ingresso immediato nel sistema monetario europee lo facciamo con convinzione e con la condizione di rappresentare qui
Quella politica di sinistra
Lascio la politica di sinistra che può vantare trent'anni di coerenza democratica di classe libertaria negli scontri politici che hanno caratterizzata l'Europa in questi trent'anni l'hanno divisa a volte drammaticamente
Io credo che sia un dato di manuale scolastico per una certa sinistra classista e democratica
E che le reale dimensione dello scontro democratico di classe delle alternative sociali non sono quelle dello Stato nazionale ma ci sono nella migliore più agevoli per una più modesta delle ipotesi
Quelle relative a un triangolo industriale molto poco casareccio come quello al quale si pensa normalmente ma diverso che abbraccia giudice
Che comprende il nord la Lorena
è che arriva appunto fino al Polo italiano o alla punta italiano del triangolo industriale europea la sede del potere reale storico le sedi decisionali le sedi delle sovrastrutture finanziarie
E di diritto sono sicuramente seri nel lungo termine che non possono non adeguare la loro possibilità di efficacia e di operatività al dato a base della struttura industriale
Che è la società della quale partecipiamo e
Che tutti noi quale che sia la nostra formazione culturale
Dobbiamo in parte a quel contributo scientifico che ci è venuto da parte marziana
Per individuare la esattezza alla importanza della struttura industriale nel lungo termine per individuare quello che strutture sovrastruttura poiché momenti del diritto
E nei momenti della finanza dell'amministrazione dei nostri Stati nazionali o della vita dei comitati di gestione della impresa nazionale all'interno dell'area industriale la quale partecipiamo
E e quindi
Fedeli a questa posizione a queste analisi
Confermando il nostro federalismo assolutamente rigoroso e convinto noi riteniamo signor Presidente del Consiglio che le
Avesse avrebbe di già dovuto
Il fiato Lux ci sono tanti modi per pronunciarlo qualche volta bisogna
Sollecitare chi ha detto per Regolamento acché la luce e venga poi in effetti accesi
Dunque dicevo signor Presidente del Consiglio che nove Caputo ci auguriamo avremmo anzi avremmo anzi improprio bene udite le motivazioni del collega spaventa gli altri discorsi
Avremmo trovato normale e saggio cioè siete risse Riccia a Bruxelles
Certo non lo sarebbe stato perché questo avrebbe rappresentato un abuso costituzionale sia Presidente del Consiglio
Perché lei non poteva dimenticare come aveva dimenticato aveva tentato di dimenticare
Che la nostra Costituzione in temi di indirizzo non prevede funzioni monocratiche dell'Esecutivo ancora se Dio vuole
Ma sono funzioni diverse di archi che non monocratiche
E che in termini di indirizzo non si va nemmeno con la ipotesi a prescelti aderire al Sistema monetario stenta ad essere preventivamente venuti alla Camera preventivamente signor Presidente del Consiglio
E se lei avesse trovato più o meno realizzate ripeto poco di Brema cosa faceva aderire quali veniva a posteriori
A chiedere al Parlamento di ratificare una scelta che sicuramente è scelta storica barocco e il piano Pandora qui non ha che noi non conosciamo ancora altre anomalia sostanzialmente costituzionale
Io il parlamentare che riparla ignora che esiste qualcosa
Delle quali gli atti della Camera e continuamente invece ed al Parlamento sulla per ignora se davvero esiste
Questo è un po'del Piano Pandolfi forse che questo Piano Pandolfi può prescindere
Può prescindere il piano triennale può prescindere dal fatto se si entri almeno nel sistema monetario europeo e si entra
Secondo le previsioni di Brema o secondo il citato ma non è un problema evitata ancora e politica secondo la scelta politica dura
Dei nostri partner tedeschi e francesi
Io credo che anche questo forse cerca una fortuna nel ritardo nella presentazione al Parlamento
Perché uno dei motivi per i quali non riteniamo che qui
Non passa e non debba più essere prese una composizione interlocutoria e che qualsiasi posizione interlocutoria che continui
Ancora protrarsi per settimane a mio avviso non autorizzato più la presentazione non se non revisionata del Piano Pandolfi perché di già ci avete ci ha detto
Avete ottenuto da questo impagabile introvabile Parlamento
Signor Presidente del Consiglio di votare una legge finanziaria fatta prospettiva di legislazione invariata quando lo stessa
Costituzione del Governo e della maggioranza ci invece CIP preannunciano delle variazioni legislative che sono estremamente importanti e gravi e voi siete venuti qui a presentarci e avete ottenuto dall'introvabile parlarne
L'onda ritrovati l'opposizione ma dall'introvabile Parlamento avete ottenuto il voto di una legge finanziaria che dovrebbe essere un momento tattico nella strategia di un piano triennale che ci riferiscono e che non ci avete comunicato ed in più
Com'è la storia dell'ordine del sistema monetario europeo che poteva essere discusso o e poteva essere deliberato da voi se non fossero accadute alcune cose a Brescia nella totale ignoranza del Parlamento
E quindi anch'essa un piano triennale che se avessimo discusso venti giorni fa l'avremmo fatto in termini di legislazione invariata
O altrimenti o altrimenti e la domanda che faccio ma credo che aver risposta retorica è irrilevante sulla tenuta e sul tipo di tenuta che noi cercheremo per la lira l'adesione o la non adesione
Al Sistema monetario lo però penso di no Lion rilevante significa semplicemente anche la quantificazione qualitativa che dobbiamo pure tentare di fare
E allora questo piano forse dovrete rivederlo asseconda gente veramente nella logica
Della trattativa qui ancora li vogliono chiedere richiedere richiede delle garanzie per fare che cosa io penso che sarebbe
Un assaggio e doveroso urgente
Atto di politica anche finanziaria e di amministrazione nell'economia del nostro Paese a questo punto smettere di rincorrere le contingente e le congiunture e fare una previsione realistica
Noi non otterremo né con le trattative eventualmente da tesa con la richiesta adesso
Di garanzie nei dentro perché su questo nemmeno Spinelli si fa le esclusioni manterremo quello che voi sicuramente aveva avevate dato per implicito nel piano Pandolfi
Dovete rivedere i vostri conti
Probabilmente il punto sarà intermedio fra le vostre previsioni nel Piano Panda implicite ma necessariamente necessarie e il diktat da posizione troppo lontana che oggi i tedeschi e francesi hanno preso ma dovete perché altrimenti non mi pare concepibile che un piano triennale abbia come il variabile fissa
La situazione della moneta indipendentemente da le azioni e dalle circostanze congiunture del sistema del quale comunque facciamo parte
Perché al di là del fiscalismo giuridico è un dato evidente che il nostro mercato e la nostra moneta fanno parte direttamente o indirettamente di questo sistema
E è l'ora per qualcuno che continua a credere che lo Stato di diritto
Non è l'Utopia malgrado ormai l'unanime convergenza nella concezione gentiliana dello Stato etico che caratterizza
Tutto quanto il nostro Parlamento tranne poche eccezioni corporativismo il pluralismo organici spigola da parte e dietro l'eticità del potere lo Stato etico
E le regole del gioco invece che sono lo stato di diritto che si cambiano a secondo delle esigenze di potere di governo momento dopo momento dico però in una situazione di questo genere mi pare che noi dobbiamo pur renderci conto che non si può continuare ad andare avanti presupponendo che esiste in realtà una lira una moneta italiana al di fuori del sistema monetario europeo cioè
L'unico problema è che personalmente ritengo impossibile continuare a delegare di fatto al Governatore della Banca d'Italia ogni trenta giorni di amministrare Louilt tipo di presenze che noi dobbiamo avere in questo sistema monetario perché tutte le attese
Tutte qua ma devo anche dire
Mi si consenta di parlare con franchezza
Il tipo stesso e motivazione che abbiamo Ribera spaventa mancherà
Mi pare che risentono molto di una fornitura di dati doverosa doverosa ma che mi pare sia di tipo molo cento
Ho proprio l'impressione che
Avremo fatto bene ad udire direttamente qui in Aula
Il Governatore della Banca d'Italia
Perché il tipo io obiezioni di riquadri toglie che viene fatto è totalmente corrispondente alle preoccupazioni tecniche rispettabilissime del governatore a Bankitalia vere signor Presidente così da domani avremo altri compagni del nostro settore
Compagni Democrazia proletaria
Trovo del tutto non so bene che prenderanno le posizioni diverso
E magari domani leggeremo sui giornali una volta di più che questi radicali
Fanno delle strane conversioni a destra ogni tanto e sono entrati a sostenerla nella sua maggioranza ancora una volta dopo il voto della del Progetto appunto delle elezioni europee che noi appunto votammo
E
Vedremo che anche quelli che poi votarono contro parteciperanno a queste elezioni perché lo riterranno l'occasione preziosa di confronto e di lotta ebbene
La verità è un'altra signor Presidente del Consiglio che se io avessi visto incrinata per un minimo
La mia fiducia nel suo Governo e della sua maggioranza io avrei detto non rientriamo trattiamo restiamo fuori vediamo di attuare una politica autonoma se io avessi pensato che lei disponeva di una maggioranza
Una politica di maggioranza che tolgono che tolgono al diktat dal di tante della
Variabile le spese militari e il piano energetico nazionale
Se
Fossero divenute finalmente variabili
Nel Bilancio di prospettiva dei nostri redditi e della nostra ricchezza nazionale quelle che continuate a ritenere lei Costantini variabili in progresso la
Coesa
Sacri legate lo sperpero in destinazione militare
Sempre più quattrocento miliardi quest'anno anche formalmente in più in questa situazione
è una scelta di piano energetico
Che non libera signor ministro del Tesoro e viceministra finanze se ci fosse se ne forse potrebbe di già dire che se ne rende conto che nella scelta facendo la scelta nucleare non lascia più libero un dolore uno scudo o un miliardo
Per quelle politica energetica come generazionale sulla quale possiamo solo a puntare se non decidiamo sin da adesso solo di marciare diritti
Perché gli ATO ricercatori e il plutonio certa che voi non sapete nemmeno che avete compiuto che tentate di compiere ma che comunque non è passata non solo i Parlamenti ma nei gruppi parlamentari nemmeno dei partiti e nemmeno dei circoli degli intellettuali organici
A questo o a quel Ministero a questo o quel partito centrista democratico o meno
Allora signor Presidente del Consiglio noi avremmo detto
Non si entra si tratta
Si comincia per esempio a dire che il signore Presidente Giscard d'asta
Ha il diritto di fare le cose che fa i suoi calcoli ma noi abbiamo il diritto per esempio di ritirare quel trentatré per cento di
Della spesa di contributo al costo del reattore al plutonio auto perché di tante di mal villa
In cui tutte le parti nobili
Vengono e della tecnologia e della formazione vengono tenute dalla Francia e dagli altri e noi diamo il trentadue per cento del contributo in questa ipotesi con le decine centinaia di miliardi che questo comporta al buio
E solo per la politica di prestigio attaccata pericolosissima anche secondo il presidente Carter scelta da Giscard al TAR da Strauss e probabilmente anche con la buona pace dei nostri colleghi e compagni socialisti al solito mi pare
Assenti da questo dibattito
I quali appunto devo prendere atto che probabilmente oltre che Strauss anche Branca e Smith hanno fatto la scelta
Antica arte Diana la scelta della proliferazione nucleare fino al plutonio assoluto
Io quindi
Se voi
Post una maggioranza diversa ma non lo siete e mi pare che in grave contraddizione ricollega spaventa e tutto il Partito Comunista e paio socialista
Perché il loro presupposto è un presupposto sbagliato è un presupposto di filosofia politica sbaglia
Perché non dovremmo andare perché non dovremmo pagare questo prezzo tremendo che dovremmo pagare anche dando dal primo gennaio recitiamo è tale perché
Perché la tradizionale impostazione consentitemela con origini soprattutto Salvemini annettono sia né soprattutto di un certo tipo di cultura democratica meridionalista
Ecco questo tipo di impostazione proprio della sinistra per cui l'imperativo diciamo storico per non dire categorico eh
Riassumibile nel trittico mezzogiorno
No visto occupazione armonizzazione e rinnovamento tecnologico che ci rende competitivi in una prospettiva perlomeno trentennale
Nel nostro Paese queste cose signor Presidente del Consiglio la filosofia politica di quest'Aula ha sempre voluto che lei potesse farla come chiunque altro qual è la filosofia politica di questo Parlamento la trenta
E dei partiti e che sia che lei se lei collabora con Malagodi e la Malfa
Può fare un certo tipo di cose se le collaborasse apertamente con Almirante le può fare benissimo altre cose e se lei collabora invece con Berlinguer
E
Craxi non De Martino apportare delle altre cioè chi ha una concezione filosofica politica per la quale
La Democrazia Cristiana è una
Direi una banda attori fare perché la decade Remo socialmente e direi una padrona buona
In fondo con possibili liberalità storiche nei confronti di chiunque
Tutti i sociologi ritmo di colpe cava la sinistra
Tutto lo strutturalismo ricordo è caratterizzato tutto dato che ER niente e basta una sua scelta una scelta magari anche di un congresso democristiano e possiamo fare la rivoluzione socialista
Ecco invece con lei Presidente del Consiglio invece che quella
Colpo reperita certo no perché avete dato collezioni apportare IEA Rocco su come si dica uno Stato corporativi sta etico quindi non so di che cosa i colleghi del Movimento Sociale
Invece questo signor Presidente noi non lo riteniamo possibile è possibile badi bene sette richieste remote manichei dottrina come tanti censo
è possibile che dalla Democrazia Cristiana
Ci venga una nuova ripresa
Ho un nuovo modello un rilancio di un certo modello di sviluppo ma quello del sessantadue sessantatré sessantaquattro è possibile che ci Calabria
Per elargizione della Provvidenza o per dati internazionali ci accada di nuovo un miracolo economico Marrali etnica linea culturale che è volta no morale
Non c'entra niente vede in realtà storicamente la soluzione del problema e mole del Mezzogiorno della occupazione energetico e tecnologico
Attraverso
La logica dei due tempi anche se la logica dei tempi che avrebbe così da non è più l'ideologia ufficiale del suo Governo no perché a in questa una concezione di metodo lei ha dovuto farla la sinistra
In astratto non inferiori al se vediamo e se vediamo la pratica qual è invece quindi ricevo a questo punto il
Garantista il vecchio il parallelo il classico uomo di sinistra che sono che noi siamo
Insistiamo nel dire no se vogliamo risolvere questi problemi non si risolve un governo democratico cristiano innanzitutto democratico cristiano né può risolvere altri o in un altro modo
Ma l'autonomia l'autonomia storica di strutture per imporre al gestore della ripresa capitalistica sul merito
Non hanno la palme
A questo gestore della ripresa economica europea che presuppone il nucleare militare e il nucleare civile portato all'ennesima potenza
E quindi un modello nel mille otto mille novecentonovantacinque dichiarati sfrenata ripresa consumistica e attraverso questo la soluzione poi delle sacche di miseria degli scompensi che abbiamo dinanzi se appunto questa
è la realtà che non abbiamo dinanzi evidente che il radicale che sono fa progredire ma scusa
C'è un problema semplicemente di igiene
Igiene politica metodologico facciamo parte di questo sistema siete un nobile Comitato di gestione di certe tradizioni culturali e di certe realtà di classe elettori l'avete mai nascosto
E certamente non ci viene da voi la possibilità di operare le scelte le uniche scelte alternative alla nostra dipendenza dal Sistema monetario europeo dalla volontà reso potenti che ci viene fuori dalla liberazione delle due voci che ricevo della liberazione
Delle spese militari improduttive di sperpero ai fini magari di un esercito del lavoro o di una crescita cogenerazione vale nuovi mezzi energetici e la liberazione
Da un piano che vi costringerà di far convergere migliaia di miliardi sulla un unico investimento nucleare mentre nel decennio potreste affrontare gli elementi del buco energetico con una scelta diversa con mille
Possibilità di impulsi e anche di situazioni congiunturali tutte quante anche tecnologicamente quasi pronte o pronte malgrado la mancata
L'adesione quindi adesione a un modello dei compagni socialisti devono riconoscere si accingono a fare la campagna europea devo dire e più si muovono e più sbagliato
Perché si accingono a fare la campagna europea essendo anche loro Stati in questa situazione ed è lì rispetto al sistema monetario
Si accingono a fine carriera campana campagna europea nella quale le responsabilità diciamo delle
Condizioni più curatore che ci saranno poste non saranno da stralci di Roma riceveranno da Strauss che non governa ma appunto da subito
E dalla socialdemocrazia
Europea e qui si troveranno probabilmente pochettino in difficoltà proprio lì dove pensavo con addirittura
E i corrispondenti d'altra parte delle Alpi del collega piccoli e quali sono permette direttore lusso rifare la campagna referendaria contro il nucleare nel civile no nel nell'economico e nel civile
Bene allora ecco perché
Io Presidente del Consiglio
Lo strumento che noi presenteremo una risoluzione chiederà sic et simpliciter l'immediato ingresso
Formale e giuridico
Nel sistema del quale facciamo parte
Siamo dipendenti
Voglio dire un dipendente può essere libero
è un uomo
Non
Ecco diciamo un uomo indipendente può non essere libero in realtà la condizione sociale dell'individuo ed al corpo politico attuale quello di dipendente FIAT individuare qual è il livello di dipendenza e come si vive
La dipendenza che finisce
Il problema e quindi questo
Sempre di più non riteniamo almeno voglia COBAT ci battiamo perché ci sia il contratto di dipendente così in questo sistema ufficiale non vogliamo più vivere signor Presidente del Consiglio di quelle liberalità
Extra sistema che poi ogni tanto dove siete costretti ad andare a cercare due volte all'anno da una parte e dall'altra per cinquecento miliardi o mille miliardi con delle condizioni a volte mortificanti con il piano economico
Ufficiali piani finanziari ufficiali del nostro stato di volta in volta affidati a questa onorevolissimo mendicità ma pur sempre mendicità no in base alle sorprese di congiuntura
Che si sia siamo i dipendenti invochiamo una citazione contrattuale
Di lavoratori dipendenti all'interno di questo sistema si dà potere iniziare probabilmente a parlare anche qui dei diritti dei lavoratori dipendenti all'interno del sistema economico monetario europeo quindi
Per queste motivazioni ma è chiaro
Per questi giudizi politici che abbiamo ricordato noi stessi ma che continueremo a ricordare a sinistra
Proprio perché noi continuiamo a credere l'esattezza del contributo marziano delle condizioni di sviluppo e di sviluppo alternativo di una società industriale continuiamo per motivi anche per i marziani
A ridere nella logica conflittuale
Democratica di classe proprio per questo ci sembra che ogni passo
Che tolga alla gli alibi tecnici e tecnici esplicito
Ha dei problemi e dei processi politici di estrema importanza attorno a questi alibi per ricondurli quantomeno in ipotesi ai momenti di sovranità l'attuale
Garantita e garantista
Delle organizzazioni democratiche parlamentari si che il potere ispettivo di controllo almeno in astratto
Può essere invocato come non può esserlo invocato quando un governatore della Banca d'Italia si riunisce in regolarmente ogni trenta giorni al di là anche al di fuori di qualsiasi possibilità
E pubblicità
Effettiva delle scelte che gli sono imposte o proposta di volta in volta noi con molta
Convinzione già Presidente del Consiglio diciamo che un atto dovuto
Che a questo punto del primo gennaio può compierlo perché ha sanato non per suo merito
Un vizio devo dire proprio un vizio di nullità
Perché entrare lì firmare a Bruxelles avendo eluso il dibattito del Parlamento era veramente una cosa inconcepibile avete dato signor Presidente del Consiglio
Ancora una volta purtroppo dinanzi alle vostre difficoltà
Ecco la dimostrazione che avete e di un'ora
è che avete una fedeltà puntuale alla vostra diversa rispetto alla Costituzione concezione dello Stato
Al nostro sentimento etico del potere del dovere rispetto alle situazioni avete una volta di più però come sempre mi accade dei momenti gravi tanto un colpo all'ordine costituzionale repubblicana
E assennate ogni mese continuamente il come vissuto il caso Moro con il tutto con naturalmente l'altra scuola qui presente
Quella che dovrebbe essere la scuola della sinistra con il gruppo parlamentare comunista con il Partito comunista che sembra d'un tratto a vivere come unica concezione storica iniziale
Sulla quale si innesta anche per noi le stesse vostre concezione punti di riferimento a quella che ispira
Della sinistra storica e trasformista non già l'opportunismo gambe chiaro che aveva pure una sua moralità è una sua validità culturale che non condivido ma il trasformismo Crispino
Gradiremmo italiano
Il trasformismo tra virgolette meridionale antimeridionalista
Sui quali poi abbiamo avuto
Il disastro nel Mezzogiorno esatto la nota stessa comunità nazionale quindi siamo sereni
Se voi concludete questo gesto io penso
Di compiere un gesto di ordinaria amministrazione ma di buona amministrazione star fuori non significa nulla perché non si sta fuori
Non si è fuori non c'è politica alternativa e non voi potete essere fuori noi costoro che da sinistra evitando il vostro voto
Possono rifornirvi
Di una politica alternativa che consenta la riduzione della dipendenza
E la nascita di altre
Ipotesi anche perché per primo a livello
Veramente grammaticale di una differenziazione di politica perché riguarda le il rifornimento energetico addirittura del petrolio la stessa sinistra che poi viaggia dall'Etiopia
In Arabia Saudita e via dicendo non è mai riuscita a proporre in una Commissione o in Parlamento stesso nei dibattiti sul bilancio delle scelte alternative e per questo signor Presidente del Consiglio
Pietro Presidente
Che il gruppo parlamentare radicale presenterà una sua risoluzione chiedendo che si dia finalmente corso quest'atto dovuto della politica finanziaria dello Stato italiano
Era il dodici dicembre mille novecentosettantotto Marco Pannella la Camera durante il dibattito sull'ingresso dell'Italia nelle sue
Tema monetario europeo in precedenza avete riascoltato anche una sintesi di quanto disse in quella sede Altiero Spinelli
La prossima registrazione come annunciato in apertura invece dal due ottobre novantadue quando a Roma
Venne presentato dal diario europeo di Altiero Spinelli e ascoltiamo quanto disse in quella circostanza introdotti da Arrigo levi
Giorgio Napolitano ma nella vita Spinelli potrà essere discusso combattuto approvato appoggiato perché hanno sempre ragione
Tagliare sempre ed equa e lui cioè con questa straordinaria unità capacità
La storia della
Della
Questa generazione politica
Di straordinario di realismo e straordinario realisti questa
Credibile coordinazione
Di assunzione incapacità infuriati così e di
Sempre però con una
Preciso obiettivo
Ed è necessario parlando a se stesso di se stesso come è negare ma questo non è un diario scritto per pubblicazioni
Siamo molto chiaro perché ovviamente va bene se stesso
Enti lei questo salta fuori con particolare evidenza che salta fuori una cosa molto straordinari
Pettinelli non è mai cambiato
è rimasto sempre gli stessi
Se uno ritorna in Libia autobiografici questioni della gioventù delle
Intenzionalmente eccetera
Fino all'ultimo silenzi si parla
Dello Spinelli momenti in cui gli abbonati al fortunato le sue idee perché come George in un certo senso anche lui
Mensili dal dal potere politico
E come il CIACE non è mai cambiato
Neanche esprime
Cambiata già una incredibile in continuità
Non solo dire praterie quello non sarebbe neanche giusto credo che sia data
Si impiegano dei percorsi per arrivare all'obiettivo variano eccetera
Ma una straordinaria continuità di di identità
Garibaldi ma dovrà intervenire io trovo molto commovente
In questo libro che è un piano europeo Garland cui lettura attesi
Completa perché si tratta di un totale
Porterebbe a pari merito credo che nessuno di noi abbia portato un intento di rivederlo interrati vedermi interamente siamo andati tutti immagino pescando in questo straordinario
Volume
Certo alla fine rilascia una pensieri di dire io come ci manca stime
In questo momento cinquantatreenne
Lamenta proprio alla quella che sarebbe la sua lucidità
Di analisi quello che sarebbe la sua l'ottimismo della
Del dire quando le cose
Un'idea proprio il suo valore finché non sopravvive alle sconfitte insomma finché non
Questo questa in questo momento la cifra
Ci manca tremendamente
Valore di un'idea prima ancora della sua successa dimostrato dalla sua capacità di risorgere dalle proprie sconfitte e questa è la frase brasiliane giustamente ricordato il portale nell'introduzione molto più della frase finale povere euro
Infine gli spinelli che ormai vedeva la sua fine in Cina però di nuovo la lettura politica non esauriente non è sufficiente
Non a caso questo rientra nella stalla ammettere avranno
Particolarmente
Belli anche
Gambe cioè capire di grande letteratura se non fossero gli altri
Sono immagini in realtà sulla malattia l'usura
E sono le pagine sulla sua malattia sulla sua
Quindi morendo ugualmente in questo senso dicevo il titolo è riduttivo perché
Il
è un'opinione è giusto
Ma non dice tutto ecco
Poi naturalmente ci sono tante altre cose e basta metterci dentro le mani si pesca finite cose
Grande valore non so per esempio dalla serie di giudizi sul Partito comunista sul sulla sua storia il suo rapporto con la fase del rientro
Gli obblighi sociali debba acquisire
Questa
Che questo argomento
Tuttora
Direttivo dello IAI
Mai che dal riletto con particolare attenzione queste pagine bellissime che portino ad un suo rientro così come previsto per le parti in cui poi fa la sua critica dall'interno alla didattici che sono veramente
Anche in estremamente penetrante estremamente attuali
Tedesco anche abbastanza recente
Beh io vedo le cose che che vengono più ritornano ben più spontanei rileggere dell'ENEL mettere mano su questo su questo libero straordinario
Nella sala ci sono persone che vi sono state accolte molto vicine
Persone che sono stati due individuali
Ad ed esaltante
E
Vicenda visti
Chiare
Gli avvocati
Forte
Resta
Questo diritto alla fine effettivamente importanti promuove adeguatamente
Ci saranno tagli personaggi chiedermi alla galleria non finisce mai da Andreotti
Padova
Veramente straordinaria anche anche da questo punto di vista è un libro che poi a parte da digerito insomma
Io sono molto contento come alcuni nodi poter dire
Entri sapete è stato sotto è uno dei soci del dell'associazione deluso dalla sua fondazione perse sempre
E credo che noi siamo fra i più vecchi soci dove
Guardi e quindi e mi fa piacere di giusto
Le sia stato il Mulino
Dice a pubblicare questo questa memoria insomma libro punto di riferimento in qualche modo poi vi dirò alla fine uno ne esce comporta
Comunità di grande
Da
Esaurita confermiamo
Io ho letto questo
Diario
Soprattutto il volume settantasei ottantasei
Come partecipe
Tutti i rapporti
Indimenticabili non Altiero Spinelli vorrei essere chiaro
Io ho avuto la fortuna di altri Murro più lungamente più intensamente di meno hanno frequentato tuttavia
In quei dieci anni più
Ci fu
Un rapporto
Abbastanza significativo tra voi
Prima non avevo avuto mai occasione di incontrare voi impianto
Un incontro abbastanza
Tardo
Relativamente
Primo argomento è presente
Arriva detto molto bene
Non è solo un miliardo politico che mi pare che questo più intendesi
Un viaggio di vita
Viario un'anima io non voglio aggiungere nulla ma non l'avesse detto a ricoveri avrei voluto dirlo Ilio che sono stato molto colpito molto commosso dalle pagine
Che raccontano
La storia del suo rapporto con un suo fine anni terribili riguardo all'esproprio addirittura aveva pensato
Grazie a Roma suicidio di entrambi
Ci sono
Momenti di autentica rivelazione e nello stesso tempo
C'è un
Rapporto di affetto tenerissimo mandato
D'altronde anche
Avendo letto prima io Ulisse si coglieva questo compito entrati più bene la vicenda umana e e anche
E anche
Degli scritti di Altichiero che poi è vero anche
Il problema del del rapporto per la lotta comma sua malattia proprio sul dato dice una cosa che mi è parsa assolutamente rappresentativa del personaggio in ordine di quanto
Quando parla
Del suo male
E
Sottolinea che ancora dieci anni fa questo lo scriva nell'ottantaquattro che hanno diritto
Avrebbe detto cioè normale ed ogni siriana
Bene
Di star tranquillo e sarebbe stato vedendo sarebbe stato un relitto
Una purtroppo aggiungere con tutto il corpo sono sulla difensiva
E però in un tormento insomma di
Dai
Che emerge l'ordinario che coincide anche con le occasioni di massimo impegno politico e di massima attenzione
Dunque la la mia reazione se consentito parlarne o
Ho l'impressione che questo
Gli articoli
Possa suscitare nel politico che non ha mai tenuto un diario
Mio caso
Una duplice irrigazione una reazione di rammarico avrà
Sì si volge lo sguardo al passato anche se sia
Alle spalle una una vita
Storicamente evidenza
Quella di Altiero Spinelli tuttavia
Si volge lo sguardo al passato direi e c'è il rammarico metodi nuovi fissato
Come dire il senso sa pure
Di vicende ed incontri nel momento stesso in cui si rivela
Poi certo si può ricostruire si può tentare di ricostruire
A memoria lo ha fatto Giorgio Amendola forniture idriche era l'opera autobiografie romanzo lo ha fatto lo stesso
Altichiero
Riunisse ma forse anche utilizzando a volte chi aveva preso
In quel periodo chiuderlo però perché dico una duplice reazione
Perché c'è anche una reazione di sollievo vecchi non abbia tenuto un diario variazioni sollievo nel constatare alquanto difficile e insidiosa sarebbe stata ripresa
Perché se sei sincero
Giorno per giorno
O quando assi rapimenti
A un tavolo
Se si sincero
Espliciti e scandisce le tue indicazioni più immediate il più intime
Fatti anche vista all'Ostiense i malumori
E il rischio di cedere troppo Ortu nuovo per il momento
Venne a ciascuno
La sua indole dice
Il filosofo greco
Ebbene
Altiero
Va affrontato anche questo rischio insieme a tanti altri e ha avuto il coraggio di esibire la sua impone
Si può dire io
Credo che sia un commento poco ovvio che poi spesso scadevano banale qualche volta può scadere volgare
Era un'indole
Di grande fiducia in se stesso
E prima
Riunione
Il nuovo molto centrato su se stesso
Però qui bisogna intendersi in realtà al centro della sua vita
In ogni momento c'è stata una dura battaglia ma
Battaglia la battaglia decenni
La battaglia dell'Europa
E c'è stata una sua prima identificazione come uomo come persona comunque la battaglia
Si sprigiona certo l'ordinario
Sulla sicurezza irriducibile la sicurezza di essere nel giusto le sedute
Sempre e qui si può capire ma
Questo ma
Giudicava gli altri in questo momento aprirla
Corrispondenza a ciò che Veras sicuramente convinto
Forse la posizione giusta fosse all'opposizione
Io vorrei
Tentare di dare una spiegazione
Io credo che la spiegazione
Stia nella sua solitudine
Dal professore
Cioè
Per un lungo tratto della sua vita e forse anche nell'ultimo periodo quanto ciò non era più ovvero come prima esprimere gli è stato un uomo solo
Statuto provvede
Con meravigliosi soltanto ma che è stato
Su
E il
Anche questo dato che non si comprende se non si parte da ciò che Rattle seduto per lui la scelta originaria
Per il Partito rivoluzionario del Partito comunista e quindi la sua rottura con quel partito
Il suo distacco da quel dibattito
Ce ne ha parlato appunto
Nel primo volume della sua autobiografia quando
Da
Ugo partecipe di un grande movimento né un grande movimento internazionale grande movimento ideale e politico si ritrova un uomo solo innanzitutto
Nel momento del dissenso e poi si ritrova postumo quando assume su di sé con pochissimi
Un'altra causa nuova la causa la causa più che l'Europa e che il vive
Delle sue
Espressioni più conseguenti come
Battaglia federalista federalista
Da battaglia solitaria
Io perciò credo che
E che poi sia così concentrato su se stesso sulle sue energie sulle sue posizioni
E
Guai se non fosse stato sorretto da cui la sicurezza
Irriconoscibile
Per il contributo che entra
Su se stesso al punto che ad esempio il quattordici febbraio del mille novecento ottantaquattro nel giorno in cui
Il Parlamento europeo approva il suo progetto egli scrive
Oggi si è conclusa la lunga marcia del Parlamento europeo verso non hanno nessuna
Esitazione descrivere questo che può
Apparire abnorme ma ripeto non si spiega tutto ciò senza una storia di decenni di battaglia
Solita
E
Ecco vorrei dire
Una parola
Sì questo destato
è questo questo peso
Questo consesso invernale
E
E qui c'è l'uomo però
A maggior ragione
Noi possiamo capire quanto sospinto ottanta sia stato inutile il suo organico perché non fu
Nuovi e troppe partite contabili diciamo
Il suo incontro con cimento colpisce
Su un terreno di un impegno comune sul terreno di un impegno comune per l'Europa Pedrocchi anche in senso alcun senso labile
E scrive parole
Bellissime sul territorio
Suo rapporto con versato molto importante profondo e scrive parole bellissime
Nel momento in cui giungerà notizia del motore
Che ha colpito per lingue poi nel momento della forte sono parole di grande riconoscimento
Sono parole di grande riconoscimento perché da un lato naturalmente
Non resiste alla tentazione di dire il Partito Comunista è arrivato alle conclusioni a cui ero arrivato io tanto tempo prima
Ma essendo uomo di grande acutezza ed il senso della storia dice la differenza che però allora c'ero arrivato da solo
Con belle Lecce arrivato un partito integro ma
Un
Ho trovato molto bello ecco perché ci aiuta anche
A capire perché dicevo prima che cosa rappresenta una sua scelta originaria e che cosa imposto la cultura un atto molto bello un abuso dei
Nove giugno del mille novecentosettantasei quando oramai da un privato
Per i riceveva a Brescia parlo a Brescia
Ove incontro
Siamo Nicoletti senatore
Ex partigiano ex combattente di Spagna ex galeotto ex segretario giovanile di Brescia quando io ero il Segretario interregionale
Per la Lombardia il Piemonte la Liguria lo ricordavo e mi ero chiesto molte volte come fosse finito il ragazzo che incontravo ogni settimana figlio non abbiano il ventisette quando regnava bilingui la madre e mi disse che era stato arrestato
Ci siamo fatti sesta
E l'intervenuto nel dibattito
Per anni virgolette
Ha detto sono stato segretario generale viene la stessa strada di fronte a me c'era la sede del movimento federalista europeo
Mi facevano papier federalisti
Vi dicevo ma come fanno ad occuparsi dell'Europa quando qui abbiamo la vinci tu fai ma vanno i nostri eccetera eccetera devo però riconoscere che era un lavoro alla rilevazione
Vorrei dire una parola soltanto una parola
Su di me
Io sono molto contento di trovarmi in qualche modo arruolato
Da costiero
Tra tra coloro che
Arrivo preso a seguirlo naturalmente ci sono
Ci sono le punzecchiature
Credo che nessuno si sia salvato forse quasi nessuno
Ma dal momento del proprio prima di entrare qui
Paolo ma prima di arrivare figura
Giornalista abbia chiesto ma lei come l'ha appresa quando ha visto che
Era definito buon uso
Nel diario
E allora io
Correggere quel passaggio perché è interessante
Parla di una colazione che abbiamo fatto insieme io lui e Carsen fuori
Esponente del partito socialdemocratico tedesco
Specie un passaggio ovvio trovo bellissimo
Aveva assolutamente ragione quando dice
Tutt'altro venti interventi
Per il rinvio
Mostrano come lo spinello visivo cresca fra loro ma
Ma poi
A pranzo dico inglese a Napoli tre anni da fuori che mi irrita sempre nei due parti comunista italiano il socialdemocratico tedesco la lentezza praticabilità
Comunque come ho più tutte le loro evoluzioni cos'è che spesso capita avuto di trovarsi in un momento decisivo avendo pensato sumo a metà cosa pensare cosa fare
Napolitano mi risponde che ciò ha però alcuni vantaggi perché dimostra la serietà per l'evoluzione stessa se gli rispondo ma non sempre le occasioni attendo roba vostra maturazione sacrosanta
Più avanti
Vi è una pulita io poi faccio pochi polemica con l'articolo di Batasuna esperite
Ne è una qualità né poi
Sospettando che lui stavo guardando vedendo messi amplificati immagini dei posti quindi siamo in due non è rosso
Il fatto è che ogni rivoluzionario
E destinato a diventare alla lunga un po'su
Io ho indicato questo destino perché ad un certo momento oltre quarant'anni fa ho scoperto un'altra diversa estrarla rivoluzione
Quello del federalismo europeo e sono ancora oltre
Turba pure
E va bene io credo che
Posso tranquillamente
Incamerare l'etichettatura pensarci su e forse
Costiero di fronte a certe evoluzioni ad esempio quella della Turismo inglese avrebbe risultante
Di fiducia nel socialismo europeo vorrei concludere
Dicendo però qualcosa
Nessuno
Se i pensieri che ci ispira in chiave attuale in chiave politica attuale testo viario
Credo che il ministro aveva un poco lì mostra di rinnovo ora
Lo spirito di Altiero Spinelli se noi parlassimo di questo
Ecco io io ritengo che il
Oggi
Oggi
Ottobre del mille
E novecentonovantadue dopo quello che è accaduto
Dopo il referendum francese ancor più di quello danese su Maastricht
E in una fase di grande travaglio di grande travaglio europeo anche al di là nella vicenda della ratifica del Trattato
Noi dobbiamo essere convinti che si imponga un ripensamento molto profondo del percorso
Ed è la filosofia in qualche modo prevalsa nel processo di integrazione europea
Qui si parla dell'ottantaquattro Progetto Spinelli ricostituzione poi si parla del passo indietro
Dell'ottantacinque atto unico mercato unico
Altiero Spinelli non ha potuto vedere le conferenze intergovernative
Le decisioni poi sancite a Maastricht per l'Unione economica e monetaria e per l'unione politica la seconda agganciata su alla prima la seconda conferenza agganciata sì faticosamente validità
Beh io io ritengo che poi è vero che è stato uno straordinario mix gli al rischio del realismo altri vostra appunto anche tenere conto
Dei dati della situazione
Quando viveva smentito rinnovata rinnegati
I risultati più
Risultati più avanzati chi aveva contribuito a conseguire come quello del progetto dell'ottantaquattro
Però io non credo che
Fosse sua filosofia
Rivalsa
Del tennis riaperture rilanciare il processo di integrazione in qualche modo
Attraverso iniziative sviluppi allorché fortemente carenti sotto il profilo della vigna ritardi e la coerenza la convinzione che comunque in poi poi sì
Finirà per andare nella direzione giusta insomma è prevalsa una filosofia non solo di gradualità perché già questo e qualcosa di diverso ma di ambiguità di ambiguità
E io credo che questa filosofia sia prevalsa soprattutto per quello che riguarda quella che adesso chiamiamo coesione politica
Discorso sulla Unione economico monetaria su come la si è concepita su come la si è delineata nel Trattato di Maastricht molto complesso e
Non voglio dire nulla in proposito
Ma insomma per quello che riguarda
L'unione politica senza dubbio ci troviamo di fronte alcuna scelta molto operativa molto ostentata monca non convincente e quando io ho sentito
Pochi giorni fa
Un incontro tra i Presidenti
Dei Parlamenti nazionali il Presidente del Parlamento europeo alla vigilia del referendum in Francia il Presidente dell'Assemblea Nazionale francese dire badate
Badate nel limbo che stava crescendo non si esprime una critica nazionale al deficit democratico
Della comunità del Progetto riunione ma si esprime una somma di paure io ho risposto giusto ma forse la paura principale
E quella del non sapevo che
Si governerà
Il Governo
Questa questione a bordo a che vedere poco deficit democratico e e credo che pochi agli europeisti di tutte le tendenze
Impegnarsi a fondo su questo tema nella grande enigma del pensiero e dire battaglie di Altiero Spinelli
Grazie
Marco Pannella è la conclusione di questa
Scorsa
Voci dieci anni l'ora tarda almeno a me
Profili linearmente
Presenza
Al di

Non con i tempi
Del Parlamento europeo fra l'altro
Sindaco completamente tra l'altro invece
A volte
Consentono
Di esprimersi molto felicemente perlomeno due persone oppure
Il frequente poco quasi fuori termine di una censura ricorrente
Che non dia
Però rapidamente forse anche sbrigativamente forse piccolo quadro ho qui
Completato il progetto che dei volumi
Costituiscono letteralmente un tesoro per coloro i quali dovessero dovranno uno
Cercare di
Comprendere conoscere i suoi meccanismi delle imprese di antropologia culturale oltre che di osservazione politica
E di scienza giuridica che i contenuti di importo eccetera statali biennali
Questo nostro tempo questo nostro metodo
Tutto
Vi sono appunto nelle caratteristiche di questo il profondo di questi tempi conclude secondo un altro scritto per essere pubblica
Vi sono queste giustapposizione io credo degli elementi di conoscenza degli elementi cronaca quasi
Qua e che così
Altri errori avessero voluto davanti al pubblico
Poi le sue differenze
Alcune volte orgogliosamente fieramente quasi diversità
Chiesta quasi
Potrebbe essere
Carbonara
Purtroppo semanticamente
Conclude il segno di ulteriore
Quando Mauro Ferri vicentino credo che sicuramente
Questo a
Cioè un uomo di legge del assolutamente legittimo
Senza le caratteristiche
Caltagirone cioè a un certo punto anzi possiamo dire che nei limiti del limite grande dell'organigramma
Cioè se poi si approfondisce il leader dell'Europa va bene grazie certo punto ci si rende conto che con il passare degli anni e un'uniformità qualcosa comunque alla quale occorre sacrificare sulla quale occorre spiegare cessa
Di vedere storicamente come qualcosa
Date villaggi in un certo punto cioè
Questo
Altiero continua l'intesa togliendo
Ogni sconfitta
La c'è
Quella solitudine i tradimenti rivolto il suo modo tra virgolette
Ernesto quindi tutti
Chi sono c'è un partito ma c'è un sistema
Che io ritengo questo perciò dicevo e che andrà probabilmente studia
Cioè quando nel quale
Diciamo i collaboratori un'autorità da ditte di Spinelli sono ancora loro che sono oggi costa
Sono coloro che ci sono h
E lui di questo anno radicamento rompere anche concretamente il racconto della polemica riguardo che prevede per cui c'è questo centro di usura ma il potere
Del
Della sua famiglia questo centro
Falcone questo intreccio
Ernesto Rossi coloro che
Ho partecipato risulta in qualche misura del modo marginale ma credo che la sua consistenza non solo quello lungo
Di
Altichiero ma la cosa che insomma
Che penalty globale lealmente quello che
Lo raggiunge il suo disegno
E nella sua opera invece pochi giorni le opere e i giorni di Spinelli ecco perché prima dicevo pur sempre sarà interessante come mantenere anche per studiare che cosa in questo tempo si manifesta come si è emergano delle presenze politiche
A dove diminuita ormai perché è stata fatta in un certo modo e a tutto quello che riguarda la teoria della prassi o
Modo di costituirsi in partito o altrimenti positivamente la circolazione e viene inserito o c'era un accenno il Leo Valiani
Che mi lasciava in qualche misura insoddisfatto le imprese oltre del tanto è tutto molto che si ricorre al popolo ma non tanto come legittimazione
Dell'ordine
Al Tirolo
Sopportato credo
Qualsiasi ingombro innanzitutto quello federalista esterno all'avvocato cioè il Mulino
Anzi è un errore formidabile
Ma forme diverse c'è qualcuno che
Poi in concreto
Diciamo
è importante in Europa
Ecco il federalismo
I democratici la democrazia del movimento federalista le ha tutte cose vissute
Certo si guardi come eventuali ipotesi
Per cui il problema delle regioni del concetto di sussidiarietà che dovrà riguardare può svolgere
Fastidio le norme si Interporto della giorno ma
I Comuni che va benissimo vogliono
Altre cose tutto ma ettaro quindi credo che però vedo che è un momento io credo
E ricerca
Il significato
E non sono da tutelare nuovamente l'autore dell'Etiopia devo dire tutto che l'avvocato il quale ha detto che non è stato detto di non essere troppo menato
Ancora una volta
Riconoscersi al microfono percepisco della capacità e la serietà dell'aderenza zero sud-est
Ho portato
Andare oltre che le citazioni
Verrà sussunta invece Porto Vecchio del fondo diciamo il suo intervento
Un intervento sui libri
Il aggiro su questa cosa
Cosa è quella dell'intero insorgono faccio proprio per una
Volete mi hanno detto forse anche non membri capivo coprivano elemento quasi del tutto ragionevole
Coloro che sono sempre strabismo anche
In più perché io ricordo
Memoria continuamente perché nessuno la sua per
Dando forza alla sua Baghdad
Sanno bene
Come
In fondo
Il più importante compiuto perché riguarda
Articolo forse l'unica di questa grande agrumicoli depredati perché ha ragione che è sottratta una sorta di una riduzione che va
Io non
Non riesco
Chiusa condurre interventi parlamentari settantasei Paolucci adesioni perché di qua o meno all'estero
Ma
Il modo con cui l'unico che Bellisario
Che è stato
Io devo solo un rapinatore battaglia perché il fatto di tutto il suo parere su
Ma una considerazione sicuramente gli amici
Dico soltanto sia appunto vanno fatto altro
E
Eletto
Quanto non esiste nulla
Mario Ferrario tutto l'ambiente e del mondo che pure armonico
Arricchito quel decennio quei due decenni in sintonia eseguono incomprensione non c'è più nemmeno di mentalità
Regionali quale gradito perché stagione
Ecco come collegato col Risorgimento liberale abituale o negli ottanta cento anche qui dobbiamo oggi c'è un ambiente
In tiro che è l'astronautica sicuramente
Più più limpida più patetica
Guardate non volendomi invocati quindi che saltata la demolizione e siccome non ho provveduto ad avere doppi turni sul bisogno di persone che si sono formate Berlusconi
La probabilità di blocco totale del debito
Io capisco che la democrazia tutta
A ciò che sta proprio nel giorno in ritardo perché non so grazie
Grazie a voi grazie ma credo che questa è un'operazione e
No sarà più impossibili
Eppure
Ragione del quale io mi sento preso ecco capisco che riguarda io mi sento un po'presto per cui rappresentarlo
Come europea
Mi sento un testo va a proporre
Accettare ma
Ho apprezzato alcune volte l'elegante
Presidente lega
Mentre gli agenti
Si è più disponibilità né del Governo
Vi occuperete quello che è già stato fatto
Uno dei due rami del Parlamento propose l'impegno
Volevo
Concordo comunque con questo così
Su quello sviluppo che ci vorrebbe una piccola spiegazione che vorrei aggiungere quindi definire che cosa c'è
Ebbene
In fondo perché subito
Vuol dire
Anche credo dal dei libri risulta
Perché io sono stato un letteralmente insopportabile che nel giro
Sempre mandato fuori vent'anni
Pericoloso produrre
Fontana di Trevi ospite
Pietro delle cose chi più ne metta erano costante totalmente
Ecco io
Occorre versare il pericolo integrazione
Io l'ho conosciuto ecco per
Peraltro conosciuto credo
Dicembre quarantasette
Ma trovando
Allora se siete d'accordo
Abbiamo approvato
Pochi ricordano
E mi proprio
Ossequi c'era qualche l'oggettività della signora la compagna di travolgente
Questa
Poteva degenerare sbucciato ventisei
Se questo è statura
Polemizzare ad esempio
Giulia Massari regolerà Renata e una volta completato
C'era già erano tre stanze guardano delibere depositate con ritardo Parlamento che dall'altra
Ebbene
E Lillo visto che l'ordine rapidissimamente volutamente larga se non tecnologico
Lei ha già
Bene
Insieme
Lavori così
Dopo qualche mese
Prorettore succedeva metropolitane da parte di refurtiva si fece
Demolisce vicino altra porgerle
Capito quale Provveditorato alle parti dal Viminale ancora
Poi quella devianza liberi presso la correttezza e sono state tante
Facciamolo appunto gli agricoltori realtà metropolitane mi commuove i loro prodotti
Elettrico
Naturalmente me lo ricordo che la mezza estate eccetera invece senti tu meritano molto bene virtuoso dicendo che il Presidente è d'accordo tradizionalmente locale sono tutte fesserie
Io c'ho congresso al ritorno ritratto federalista
Libanese
Si arriva da perché lì c'è grado Cuocolo e Marcello a partire dal
Che devono fare e così via bravissima porre dei paletti un perché
Cosa sono tutte queste stupidaggini sì più altro molto bene lì
Verificando hanno tentato volutamente ma anche loro programmi
Il problema è quello
Io non so se di recente quando i disabili per il resto pertinente questa cosa quindi come ho già ripetuto bella figura
Nato in una
Scenario barra esaminato dica io non è come
E probabilmente avranno farebbe cosa
Lascia stare tutte quelle altre questioni
Ripeto
Troverete attraverso la lettura tendenzialmente preistorico no perché credo che
Tali abitudine di agosto a tempo
Poche
Molto
L'Asia
Altre non lo sapevo perché probabilmente
E poi per carità Tor Vergata eccetera
Sto facendo delle cose cui penso di poter fare una cosa buona e stabile siano nazionalista moderne della
Europei e via dicendo bene
Mi disse no
Ha finito di rimproverare almeno forse per la prima rata una rottura dei territori
Cose perché ogni volta che deciso signor Ronconi facile ad altro e se
Dandolo per cinque
A me
Avviene opinabili
Attese e è stata una lettura almeno io
Credo che qualcuno sa con quanta d'urgenza quanto amicizia vera Ursula
Azienda
Percorso reticente
Ma non solo
Che nella legge
A livello
Persone molto teorizza sono andate molto presto
Poi
Controllato inserito
Vengono
Pur rimanendo
Il resto
Luca delle nuove
Sono tanti aspetti sanno benissimo che questa crisi che sa di fondo c'era allora
Io sono tutto
Poi io l'ho convocata diceva
La
Un livello di esaltazione del comprensorio che sia un'altra nostra moneta
Indietro
Allargata ci darà e lui è vero che in realtà puoi era tollerabile quindi un problema con le altre cose ad andare
Poi però affrontata magari sul binario quella legge riconvocato attuali ovviamente l'indagine puntuali avrebbe sempre in funzione Bernardo europeo
Ricordato
Pertanto euro
Costantemente e naturalmente caratteristica
Quando
Termino io credo che per esempio le cose che noi abbiamo si realizza perché i parlamentari
Come Radio Radicale se gli altri interventi
Antirom varrebbe interverrebbe la prima
Che vi fosse nessun quel materiale forse qualcosa di scritto di pubblicato
Tutto
Ordini già entrando
E credo che insomma
Riviste
Negli anni no ma glielo dico proprio perché
Degli interventi derivanti
Resta invariato forse io sono quindi
E ho accettato per abbiamo credo di essermi
Credo
Avrebbe dovuto
La anche grazie costruito perché nelle ultime pagine
Per loro produrre
Volte
Con poche parole
Perché la nota al pubblico
Quindi è nuovo
Come per quella torto
L'appalto pubblico
L'avete sentito ora tocca a te
No
Comunque la sua imbarazzo
Perché la persona più incisivo e concludo al momento in cui la parlare quindi una cosa importante al dialogo tipiche
Grazie quindi
Sembra che per il braccio vedo le righe e quindi
Settanta chiude sottopagati ponendo il problema
Della gioventù esterna e
Abbiamo vedete un po'parlato scherzosamente perché riguarda
Se qualcuno vi dice
Pochi giorni prima che se ne andasse al triennio mille o di morte pochi giorni e io ancora lì ho avuto un'estrema lealtà e ho ripetuto il no
Il nostro quarantotto
Ma quel no perché non volevo ingannare perché non voleva realizzare perché sapeva
Comunque nel momento in cui questo mi chiedeva
Ragioni per le quali per chiederlo
Sarebbero state sa
E gli ho detto
Con molta
Molto a cuore surrettizio
Reiterato
Se ne avremo Portugal sulla sorte sempre fuori
Perché gli altri seppure per poco
La supplenza
Le finalità
E mi muovo ancora in questo modo però ecco perché vi dico che sono un po'presto
Perché
Cioè io c'ero
Quegli attori perché tu sei molto personale
E credo che in qualche misura dobbiamo guardarci anche sul piano dei concetti
Dedite a
Dal principio
Presente
Servitù
Loro patria del Giro d'Europa concernente nel merito con gli altri quarantuno
Concepita per questa parte
Quell'Europa comunque
Capigruppo
Dato ricordarlo sbaglia
Alcuna Sciarra
Perché non siamo noi la sudamericana ed andare far mettere a fuoco anche Gheddafi
Ricordo
Figura
Prospettato presente quello che è accaduto
Dopo l'atto unico
Di questa Europa
Perché ho riletto e sulle
Purtroppo
Quote latte rimuovo anche la
Deve
La tendenza dirtelo la grandezza umana
Resta
I libri sono la testimonianza straordinaria
Anche di una sconfitta storico
Noi atto
Su quella linea possiamo cercare di fare ma saremmo né presuntuoso in comproprietà ingombrante se noi pensassimo di potersi rimettere completezza di continuità alla opera criptata quel
L'articolo undici e trenta
Ci animi
Se non siamo dei miei essere abitanti
Da quest'anno è una l'Europa della fine del secolo leggo
Riapertura rialzano
Proprio lì loro missili eventuali incidenti unico che si pensavano da tutti
Sono la dimostrazione che spiragli
Cioè non si può alle Regioni il danno vuol dire

Pirelli spione ha dimostrato di avere ragione voler maestro all'utenza e perché perché essendo mancata a noi questo cinquantennio quella rotta è cogliamo paghiamo
Ecco la devono
Ad una Maastricht eccetera bene con umiltà
Avanti la carretta ma dico
Con l'arresto
Con un Governo
Della
Da quella che lo scrivente
Noi abbiamo
Che occorre forse
Notevole dei compensi eccetera veramente un pezzo della nostra storia
Penso grande della nostra sconfitta
Del tanto più lo sia tanto più lo si comprende interloquiamo con umiltà per un altro verso anche norme assegnati
Se aprirei il nessuno di noi
Può tentare di riprendere portare compimento quel
Quelli
Per la
La
Io
Condivido che questa
Saremo capaci
Riduco
Ma saremmo
Sarebbe quello del presunto
Procedere perché avremmo dovuto attrezzarsi
Che non possiamo continuare
L'opera
Io chiedo che è stata solo perfette
Non ho avuto delle sue una sorta non abbiamo avuto nemmeno la nostra e qui
Non è
Qualcosa alla quale Sherlock ancora guardare oltre
Era una registrazione andato dal due ottobre novantadue Marco Pannella Giorgio Napolitano durante un convegno svoltosi
Sulla prospettiva europea in occasione nella presentazione della diaria europeo di Altiero Spinelli
Il prossimo documento invece delle tredici novembre due mila tre quando a Bruxelles e si svolse un convegno sulla riforma dell'Unione europea dalla Progetto di Altiero Spinelli e lavori della Conferenza Inter nativa al convegno organizzato dagli europarlamentari della Lista Bonino riascoltiamo quanto dissero in quella sede Angiolo Bandinelli a Marco Pannella rimedi avevo un progetto che erano soltanto la Costituzione
Del
Stati Uniti d'Europa della Federazione europea ma anche un progetto di governo mondiale cioè era l'Europa che si accampava nella storia del tempo nelle vicende del tempo
Facendosi carico dei propri problemi delle sue delle proprie colpe storiche e cercando di superarle attraverso questa nuova costruzione che veniva disegnata a Ventotene dai due o tre
Che la disegnarlo che appunto volevano attraverso
Il superamento dello Stato nazionale contemporaneamente
E qui mi rivolgo un po'a Marco Pannella che continuamente ricorda e dice
Che in fondo l'Europa del secolo scorso è stata l'Europa delle grandi vede lei dei totalitarismi delle guerre
Delle dittature eccetera ricordo che punto questo superamento Spinelli hanno andava disabile volontà di superamento Nerviano andava nel senso
Di coloro che
Quando vedevano l'Europa
Di Vichy l'Europa dei nazionalismi loro Badini per l'Europa dei totalitarismi dicevano ma questa
Che oggi al Governo queste l'anti Europa
Era l'anti Europa quella che si trovavano di fronte che governava di fatto di fronte alla quale occorreva ricostruire o costruire l'Europa controllanti Europa credo roba vera democrazia della libertà eccetera e Spinelli
E rosse eccetera indicavano una strada possibile che era quella del superamento delle degli Stati nazione come perché visti come la causa principale storica
Della vicenda della dicendo lo crea quindi
Perfettamente d'accordo con quello che dice il tecnico e se avesse vediamo vediamo veniamo un poco a questa questo documento
Che appunto è stato ricordato
Non si sa se è una Costituzione o un trattato ma io potrei dire che questo documento disegna qualcosa che forse non è una Costituzione
Forse non è un trattato ma è forte la Dieta polacca
Il modello visivo storico che più mi viene
In mente quando leggo questo documento quando il prossimo vogliono all'Old non lo leggo perché non l'organo voglio leggervelo perché è quello della Dieta polacca
Dove appunto i grandi baroni avevo di fronte in Rete che non contava niente perché
Isolde sull'esercito e ciò tuttavia ha bisogno di loro e questi gli strapparono potere e la Polonia è finita storicamente come è finita proprio perché storicamente non ha superato quello che gli Stati nazionali europei
Nella loro
Nel loro difetto di democrazia in realtà poi superavano era il potere dei baroni mi ricordo che c'era scusate se
Parlo di cose apparentemente strane
Ricordo che c'era negli anni Cinquanta e Sessanta uno storico De Caprariis
Circoli varare del mondo diciamo che scrisse un volume un libro piuttosto interessante
Che riguardava che le interpretava la storia della fronda sapere di questa la storia francese la fronda dei baroni dei grandi logiche vennero progressivamente
Distrutti annichiliti dal potere reale dal potere centrale che non era molto democratico ma era il potere
Della formazione dello Stato nazionale allora c'erano interpretazione niente diceva che in fondo lei la fronda dei baroni era la libertà erano delle perdite liberale di cui libertà alle libertà locali
E le libertà tradizione la tradizione le tradizioni locali celeste lo Stato nazionale lì che diceva lei costringeva le negava alle
Le distruggeva e caparbietà bravissimo rovesciò di se no guardate che quello era la Fondazione dalla libertà allo Stato nazionale e quegli altri erano invece i portatori di
Abbiamo delle piccole libertà delle delle tradizioni del illibertà baronali del non dei del feudale che
Dividevano la Francia la Francia rompe lo schema e crea lo Stato nazionale non un granché come modello di democrazia ma era lo Stato nazionale europeo
Sul modello europeo e quello con tutti i difetti comprese le guerre Francia Germania eccetera
La Polonia non riesce nemmeno a cui non riesce a questo non è nemmeno lo Stato europeo ma diventa poi preda di Russia polo Germania tutti quanti coloro che hanno voluto entrarvi
Quindi non abbiamo questo tipo di costruzione che per mia ripete quel modello
Credo che siano state dette Marco ha detto delle cose importanti lo stato di diritto queste meccanismi burocratici che in fondo che noi in fondo che non rispetto allo Stato di diritto io vorrei dico non l'ho letto non voglio leggerla
Perché credo che nessun cittadino europeo di buonsenso potrà mai leggere questo testo in termini diciamo così di volontà di compressione non solo
Assolutamente assurdo ma così sfogliandolo questo volume che ho ricevuto adesso ha trovato
Apertura di pagina quattro cose che mi hanno
Quel primo
Pagina sessantuno le libertà
Delle
Delle frasi che hanno a non hanno senso che assolutamente non dico nulla ogni individuo ha diritto alla libertà e alla sicurezza
Mi pare che sia un'affermazione di un tautologica che in una Costituzione labile è ovvio e o abbia il diritto
E così stabilisce la libertà e la sicurezza perché deve essere di affermarlo ma c'è qua altre macchine è una
Che mi dice appunto come questa Costituzione non ha ecco questa Costituzione non ha il senso di che cosa sia l'individuo moderno delle libertà attuali
Il cittadino se volete Tondo cose non comprende tutto combacianti ma per ora accettiamole come combacianti per quello che può servire
Quando si dice il diritto di ISPA articolo secondo trattino nove il diritto di sposarsi e il diritto di costituire una famiglia
Sono garantiti stare attenti secondo le leggi nazionali che ne disciplinano l'esercizio che cosa significa avere questo genere messa in un testo costituzionale
Non sono un'altra così a caso è ripeto
Fate abbiate la pazienza
Pagina centosessanta firmare
Spazio di libertà eccetera così accada articolo terzo centocinquantotto l'Unione realizza uno spazio di libertà sicurezza e giustizia messi assieme preconcetti che hanno
Poco a che fare
Strutturalmente il fine
Nel rispetto dei diritti fondamentali e tenuto conto delle diverse tradizione dei diversi ordinamenti giuridici e degli Stati membri realizza uno spazio di libertà che tiene conto della tradizione cioè di quello che
è diciamo o può essere
Strutturalmente al contrario lo spazio di libertà di diritto delle tradizioni sono no ogni Stato può appunto la fronda
Il i la monarchia francese lo Stato italiano tutto formarsi rompono questi schemi creiamo un nuovo diritto nuove libertà
Nuove trasgressioni se volete nuove tradizioni varie nuove tradizioni ovviamente
Ora
Che queste cose nell'ad un'altra e basta perché guardate lo trovate insomma alcune
No no una voragine una bellissima queste
A pagina nove
Articolo tre paragrafo tre
Qui c'è qualcosa che mi fa pensare che
Punto il mio amico Benedetto Della Vedova
Condurrebbe arrabbiarsi e sono colui che si arrabbia credo che debba cambiare perché è una
Formulazione assolutamente dissennata
L'Unione si adopera per lo sviluppo sostenibile dell'Europa
Basato su una crescita economica equilibrata
Un'economia sociale di mercato fortemente competitiva che mira la piena occupazione e al progresso sociale o un elevato livello di tutela di miglioramento della qualità dell'ambiente
Questo è un testo costituzionale che l'Europa dello scudetto e loro appunto ha ragione Marco è per ora ma di interrogativi e che vogliono mantenere la loro il loro potere burocratico no allora vale il diritto
Perché questa
E spero che queste quattro righe sono un coacervo di elementi di diritto giuridici economici assolutamente messi assieme
Senza un senso logico soltanto per creare qualcosa che creerà domani che porterà domani a difficoltà di interpretazione tutto quel che conta è che
Sappiamo
Ordine questo è il tipo di documento e qui vorrei dire Benedetto
Seggo masse cancellasse lo riscrivete programmate questo il tipo di documento a cui ci troviamo di fronte
E che
Scusate qui viene fuori
Una battuta io
Tra l'uno bis di malumore devo dire
Erano da Bruxelles molti anni fa sempre con
Radicali comunque il malumore mi sono trovato di fronte a queste edificio
Veneto Odetta Capezzone che era vicino a me
Ecco che se l'espressione visiva di un modello burocratico un di qualche cosa che
No di una struttura assolutamente
Inutile
Parassitaria ecco parassitaria dove
Lo rifarà tutto quello che può escludendo fuori viene fuori poi una Costituzione che parassitaria e mi fa specie
Che di questa Costituzione sia stata redatta sotto gli uffici con le firme di persone come Giuliano Amato come Giscard FI
Ma quale dovrebbero loro stessi istintivamente rifuggire da quel punto
Questa Costituzione è stata
Redatta da persone che non hanno il minimo non hanno avuto il minimo senso di quello che è il
Tema
Storico lo inviamo quello della libertà dell'individuo della libertà dentisti del diritto dell'esplicazione dei diritti e punto di flessibilità a cui dobbiamo cui l'individuo oggi tende nel mondo
è questa e il dato di
Marco parla prima di Montesquieu direi che mi son venuti quattro nome insomma questa è una Costituzione che ignora Montesquieu da una parte Hamilton l'americano dall'altra
Perché reggente l'inizio l'attacco della Costituzione americana ogni individuo ha diritto alla ricerca della felicità no
Semplicità e la lettura immediata di ciò che il cittadino percepisce da guardare le prime linee che quando una cosa che interessa a cui la sua prima uscita questa è una Costituzione che poi giustamente
Viene fuori il problema
A gli altri nomine ma voglio dire questa è la costituzione di gente che non ha letto neppure Franklin e di dello per capirci questo tipo di no questo il liberalismo è una Costituzione intimamente culturalmente illiberale
Ed è giusto che poi venga fuori dibattito sopra una quei in fatto di di inserire nel suo preambolo le sue radici cristiane
Perché questo preambolo
Le radici cristiane nel preambolo di una Costituzione che ha bisogno di valori estrinseci di valori di questo genere invece di valore di conquista del diritto continuo D'Agostino una Costituzione che non
Prepari la crescita continua di diritto
Di nuovo diritto di nuova libertà è una Costituzione che deve guardare indietro si aggrappano radici nel momento in cui poi magari si deve fare entrare
Nell'Unione europea come una con la Turchia e quindi creare usiamo a un'Europa che ancora
Guarda la parte è dell'Europa con diffidenza perché ritorno sulla Addison ortodossi sono musulmani sono tutt'altro quello che l'Europa ha voluto essere fino e è stata fino ad oggi allora
Cosa fare
B
Io direi che raggiunto per il passato ebbi ancora una volta c'è un rimprovero verso i miei amici euro gli amici compagni eurodeputati radicali
Non era vicino siamo stati esclusi dalla Commissione è ma questo è un partito che prima di essere dipendenti pensare a Vieste l'escluso inclusa una commistione
Si metteva i cartelli sandwich
E faceva l'iniziativa politica davanti alla Commissione quello cartelli sento escono i suoi mezzi della non violenza no e quindi dialogava in questo modo con la Commissione ma queste passato c'è poco da fare
Lei che per il futuro
Il problema
Il problema secondo me si sposta
Al di là è vero quello dice
Ricca che c'è il problema del rapporto USA d'Europa nella Governo diciamo che il nuovo Governo ipotesi gli Stati Uniti d'Europa ed America di cui parla Marco
Però per fare questo occorrono due soggetti altrimenti c'è un soggetto solo e dall'altra parte abbiamo gli Stati nazionali satelliti oso sudditi o quello che sia
Se si vuole che si può parlare di Stati uniti d'Europa ed America né a sapere chi sono i soggetti contraenti di questo patto politico prima che istituzionale quindi questo è il vero problema se esiste una volontà politica
Di creare un soggetto capace di reggere alle sfide attuali
Vero Medioriente con quello che accade noi stiamo qui aggiunge nasce con questa Costituzione perché non abbiamo la
Non abbiamo i soggetti in Rete
Direi in termini istituzionali il sovrano il soggetto il Governo e qui
Chi parla di volere la crescita di poteri del Presidente della Commissione credo che commetta un errore istituzionale gravissimo perché il Presidente della Commissione non è
Un soggetto sovrano
Ma è ma dipende da
Dipende dalle scelte che vengono fatte alti capo di un Governo eccolo che sovranamente decidere direttore generale eventi quello era un direttore condirettore generale avrà un Capo di Governo
E qui ancora una precisazione brevissimo scusate vado
Veramente verso la fine
Il il timore
Quindi l'esito di un l'altro giorno non so quale ministro inglese fini anche Amato che si crei il timore di creare un superstato europeo ripeto è dal punto di vista istituzionale una sciocchezza
Non
Esiste questo pericolo basta prende la Costituzione americana
Dove c'è il Governo che non è uno Stato centrale a Washington non c'è un
Un superstato c'è un Governo degli Stati
No sono riuscite a creare un sistema istituzionale a cui gli Stati sono sovrani tranne che per le parti che hanno ceduto al Governo
Per la parte di una sola nota che hanno Gerota governi nell'ambito è però sovrano e non dipende dagli Stati voci insegno nella sua politica non mi pare ma
Queste
Elementare e quindi tema del super Stato non esiste allora cosa fare ma non lo so perché non so devo è uno deputato che non mi trovo nella responsabilità di votare sono radicale di Nembro una responsabilità di
Trovare insieme agli amici e compagni una qualche soluzione che
Consenta
Di
Procedere oltre il mio valere farebbe ritrovare duro tre punti su cui è possibile creare un'alternativa concettuale istituzionale non va bene
Questa è la costituzione di Lecce oggi noi diciamo che sui tre punti non siamo d'accordo libertà dell'individuo io direi
E questa costruzione non parla delle libertà d'obbligo abbiamo visto non parla delle libertà dell'individuo mal della libertà dei popoli e degli Stati io liberale di vecchio stampo dico l'individuo al centro della
Qualunque riflessione istituzionale secondo grande schermo la grande il pensiero liberale storico di cui diciamo così
Che non intendo
A
A eliminare per
Nuovi liberissimi o il neoliberismo il modello di varie americano che sia
Di berremo pratico l'individuo trovati questi due o tre punti su questi fare forza
Augurandomi
Che se si dovesse arrivare a votare adottare questa convenzione
Il prossimo Parlamento possa
Trovare la strada di un nuovo credo pompa da pallacorda con quello che ha portato alla secessione dell'isola secessioni il terzo stato i gruppi che vorranno estere europei
Prima che nazionali
Che dico dobbiamo per trarne europea prima casa facciano la loro pallacorda credo che qui a Bruxelles o troveranno sale in in quantità
Che possano
Ospitarli e da lì iniziare una battaglia
Che appunto possa
Risolvere questa questione e dare a questa costituzione ho trattato Dieta polacca una funzionalità che oggi a mio avviso non c'è perché il primo grosso problema libertà Costituzione vedo che non funziona
Non può funzionare
No è io confermo non funzionerà scusate la lunghezza
Era previsto già da tempo concluso questo giro
Di interventi e di relazioni
Anche
Perché
Per sottolineare un po'
Come ha fatto non unicamente il simbolico
Il fatto che noi siamo in questo Parlamento europeo
Perché ve ne sono
Non dei parlamentari a pieno titolo ma dei parlamentari del secondo ordine
Che il Parlamento europeo accentua
Sempre di più queste caratteristiche
E che io credo anche un po'
Con il pretesto
Deve essere tra voi d'altra parte dal mille novecentosettantanove
Costantemente al di fuori dei gruppi
Dominante
Quando io dico gruppi dominanti dico i gruppi
Che sono
Dominanti
Dai propri rappresentanti dei vertici del Parlamento europeo
Nel senso che
Certamente
Non sono
I due gruppi principali
Che hanno pienezza di vita
Politica e istituzionali e autonoma
Che insieme
Decidono
Nelle varie congiunture ma anche
La lunghezza delle legislatore dei quinquennio
Dei decenni
La strategia e gli obiettivi da percorrere
Io sono perfettamente consapevole
Che
I la maggior parte dei parlamentari dei due gruppi dominanti
Sono
Parlamentari di secondo grado anche loro
Hanno un po'più di posti
Di responsabilità parlamentare attribuito
Ma la logica di partito
è quella
Con il quale i Presidenti come che il problema
Hanno dovuto credo ogni giorno
Confrontarsi deve faticare
Ci sono
Ovviamente anche gruppi
Che
Possono scegliere fino in certo punto
I propri dirigenti parlamentare
Dei candidati che abbiano
L'appoggio della fiducia delle burocrazie parlamentari
Carlo possibilità ridotti a dispetto
A personalità e qui devo dire come dice proprio
Sicuramente
Non
La non è stato non
Qualcuno
Come altri Presidenti esempi eterni
Di gruppi che abbiamo dinanzi
Abbiamo giovanissimi presidenti di gruppo importante
Che insomma sono giovanissimi Presidente ormai quindici anni
E
Nessuna allusione al vecchio però
Stavo parlando
Ma voglio dire abbiamo un Parlamento
Solo Ministro
Paolo Mantovan esclusivo
Abbiamo
Un Parlamento che ha delle particolarità che storicamente giuridicamente
Dobbiamo valutare ed ecco che entriamo un po'più direttamente
Nel tema
Quando
Stato ricordato evocato il fatto
Che non il Parlamento
E leggeremo
Il Presidente della Commissione
Cosa dirci
Tra l'altro procedere non lo si può dire senza anche aggiungere subito
Questo Presidente del Parlamento deve scegliere
Fra due candidati proposti dal Consiglio
Credo che veramente per il momento e queste lentezze o sbaglio
Uno ecco Granelli arduo
Cioè
La speranza di alcune
Era una proposta iniziale che era strutture
E ancora sento che l'alibi il migliore e quello di offrire la propria ma quand'anche fosse quella e non quella che è
B insomma
Questo Parlamento però vedete questo Parlamento dire no al Consiglio una prima volta una seconda
Francamente
Quindi
Occorre subito guardare
Queste norme
Questa
Sistema di norme
Guardarle nella loro funzionalità possibile
Oltre che nella probabile
Quando questo Consiglio
Così caratterizzato al contrario
Del Progetto Spinelli ecco qui io vorrei permettermi
Di riportare
Al nostro tema iniziale
Che era
Un confronto un raffronto
Fra
Quello che chiamiamo il Progetto Spinelli ma
Per l'esattezza non è un progetto su livelli
è la proposta del Parlamento europeo
è una proposta adottata votata
Disattesa
Quasi subito
Perché in effetti
Non lasciava abbastanza spazio
Allora apparenti
Finezze
All'apparente complessità e non complicazioni costanti
Delle logiche di potere di potere partitocratico
Che non tollerano
Dico affrontarsi
Con la classicità dello stato di diritto
Il problema è molto semplice come dice il Presidente De Girolamo il problema è sempre quello di rendere qualcosa
Di intellegibile alle persone ai popoli
La forza laica
Nei confronti dei monopoli dei chiederci noi delle clericalismo
Ma illegittimo come fondamento è quello della conoscenza possibile e non riservata alla gerarchia di coloro che fanno
Che amministra una riforma
Per avere qualcosa di democratico ma intendendo in questo anche
Direi vitale riequilibrato di prudente antropologicamente
E questo richiede un processo di maggiore semplicità un processo di semplificazione e per il momento dico per il momento il massimo
Disse implicita
Trattabile
Come un modello per un fatto
Di severità trattabile è quello dello stato di diritto
Disegnato che noi
Evochiamo come il nome di voi con il nome di Montesquieu
Questo c'è lo ripeto fa acqua sicuramente
Tutte le parti
Ma come è naturale che dopo sei colleghi
Perché ormai di questo si tratta
Vi siano
Delle infiltrazioni
Più o meno pericolose d'accordo ma resta il fatto che quello dello schema
Al quale ci si
Riferisce come schema praticabile governabile
Dopo che è quello schema
è stato oggetto da cent'anni almeno questo sul piano costituzionale dobbiamo tenere presente
Quello schema da cent'anni viene praticamente
Indicato come il vecchio eccetera
Lo schema è stato di dire dello stato di diritto che evochiamo Cormons perché era e
Da allora si è sempre
In realtà affermato come necessario per affermare nella storia
Urgenze che gli uni o gli altri avvertivano
Gli stati scorciatoie totalitarie
Io non ho mai creduto non ho mai pensato che lo stesso il nazismo perfino ma comunque che i fascismi
Che il comunismo o il comunismo
Comunque fossero voluti
Dementi perverse che volevano realizzare le loro perversione è andato al fallimento
No erano semplicemente velleitarie
Illusorie scorciatoie
Che si credeva di potere percorrere
Per conquistare
Senza l'ostacolo del diritto della regola ma sempre
Con l'invocazione della straordinarietà e della eccezionalità
Eccezionalità rivoluzioni sta più che rivoluzionaria
Eccezionalità da leggi speciali
No costantemente ebbene
Quello
Che invece
Ancora oggi non esiste a livello del pensiero teorico sono o appunto l'illusione
Corpo neo corpo Arpac corporativi sta di stampo precedente fascisti
E resta molto di meno invece
Di quella comunista
Che ha risentito di più di un particolare momento storico del fatto che si è verificato in Russia dove altrove
E che è meno dell'altro avuto occasione per sua natura del Trattato
Di riflettere articolarsi disarticolare anzi presentare subordinate è stato un tutt'uno
Fortissimo sul piano della cultura dell'Antropologia dovevo fare i conti con loro il loro pacifismo il loro la loro visione del potere
Tutto quanto e cosa che oggi vivere
Senza nessuna anzi con l'opportunità di eroina chiamarsi più con lo stesso nome
Ma con questo stiamo facendo eco
Con quello fascista no ma a questo punto
Nel momento in cui i minori
Stiamo cercando di
Riorganizzare perché si tratta di una riorganizzazione l'Europa esiste
Direi che almeno dei Trattati di Roma ecco valevole flessibilità anche prima
Oggi leggo che la notizia
è che nella loro soggettività oggettivamente diciamo già accorti
Schroeder e Chirac
Hanno preparato
Una intesa è una realtà che potrebbe anche divenire istituzionale e strutturale
Fra Berlino
Mondo Rom
O Tokyo ma Berlino pareggio
Su quali basi
Tutti abbiamo avuto la tentazione
Personalmente per esempio per un paio d'anni dopo la morte di Altiero Spinelli la proposta
Delle due velocità del Vitesse
Pertanto io dicevo
In Italia venderlo
Forse possiamo andare
Più velocemente avanti
In attesa che in Francia
E in Germania venga l'unificazione
Ma insomma sappiamo che non è salutare tutto prevedete volendo evitare con le due velocità
Ora
Quello
Dinanzi a cui ci troviamo
è un progetto di
Non mente anche trattamento costituzionale costituzione un progetto di riassetto
E di organizzazione del potere delle istituzioni politiche di questo territorio
Di questo si tratta organizzazione del potere dei poteri istituzionali su questo territorio
Che
A un distretto intanto
Lo dico Parigi scambiaste
Se questa Costituzione tra virgolette
Resiste essere per
Molte alcuni decenni
Io credo che le scarpe sta voi tutti fuori meriterebbe di essere considerati mille volte più geniali di Montecchio
Perché dico questo guazzabuglio istituzionale
Che noi appare tale invece essere una sapiente alchimia
Che regga nella storia siete de brevemente io lo
Lo dico a lei come geniale
Perché con molta umiltà io guardo come funzione domani cioè le difficoltà che ci sia una ciglio oggi
Sono delle difficoltà già di manovrare
Delle istituzioni degli enti che non hanno precedenti
Non hanno storia
E ci sono già difficili
Da portare a un qualche complimenti
Anche quello l'unanimità certe figuracce già una intimità o la maggioranza certo è un problema serio ma all'interno di tutto quello
Va beh se noi troviamo un criterio nel quale invece dell'uno e del cento per cento
Sì sì riesce con le sapienti alchimie
Partitiche partitocratiche a direzione il novantatré per cento
Se si riesce a fare dei dosaggi da di fatto c'è un omaggio ad un principio che è importante
Ma
Nella pratica noi abbiamo il rischio di una pentola che possa esplodere poi
Ne ha non meno che sul piano della diretta
Allora
Quello che vien fuori il progetto Spinelli
Era po'porno la proposta nostra
Che è stata messa a morte
Dall'altra e del dal lato del Lussemburgo
E dalla fuga
Indietro e avanti di dolore
Allora sapevamo tutti che quello era un progetto importante
Cos'era
Il Consiglio diveniva il Senato americano
Il Lussemburgo
E la Germania domani unificata un rappresentante
Nel Senato americano
Per legge questo equilibrio ed anche un poco
O meglio questo criterio
Poi
Il Parlamento
Era la
Camera vivevano in linguaggio noto negava il rappresentante dei deputati
Con pienezza in una situazione poteva anche essere di monocamerale lirismo perché è chiaro che quel serrato
Del Consiglio avrebbe avuto poteri non solo di controllo
Come in cui e poi avevamo
L'esecutivo
Della Commissione
Lo schema punto allora addirittura prima di tutto il nord barese no ma non siamo nemmeno in prospettiva un esecutivo io parlo della nostro progetto di Parlamento europeo
Certo
Fatto nell'ottantaquattro non è che potevamo decretarne che Montesquieu
Aveva Lulli decretato avranno con la forma
Ma è indubbio che questo fu il miracolo nel quale mi spiace che colpito ha voluto essere qui perché ricordo e più interessante per un giovane
Funzionario del Parlamento che veniva dal gruppo laburista quindi veniva da un gruppo cioè che non era molto provare un Roberto
Per dire
Ebbene però è vero che l'UE
Fece parte dello Stato
Che Altiero come Presidente della Commissione e relatore della Commissione istituzionale riuscì a manovrare
E corda
Conosce
A poco quanto
Il miracolo è stato dovuto al fatto che conservatori britannici
Meno ancora europei o erano previsti in quel momento alcuni direi laburisti
Quando riusciremo ad arrivare a discutere lo schema Stato di diritto lo schema
Ripartito lo schema non perdiamo
In realtà noi avremo una maggioranza fortissimo
Per nulla di sorprendente se
Il DPS il mondo cristiano democratico cristiano o il nostro della minoranza
Intransigente federalista bisognava o di quella della sinistra
Così
Che comunque si stava muovendo grazie alla crisi degli altri punti di riferimento
Guardate che
Se si va a leggere quel testo
Davvero un testo che aveva la grande semplicità
E appunto va l'opposto di quello
Che la sua posizione vuole
L'opposto unitario della Costituzione quella sopra Nesta chiedeva
Ma è importante poi renderci conto e poi perché tutto questo è accaduto
Perché la partitocrazia degli Stati
E ne ho vista
Qui subito hanno messo in crisi e niente disegno federalista
Perché
Il problema e quindi sono bravo ultimo
Non è più sopra nel nord di grandi Stati monarchici
Monadi monarchia costituzionale voglio dire
Di o di stati giacobini
Ho napoleonici nel momento del loro fulgore
Oggi sono in quel giorno avemmo delle burocrazie nazionale
Ripeto
Poi voi avete un po'più DNA
è un po'meno di altre forme burocratiche
Se voi guardate dietro ogni ognuno di queste trovate istituzionali
E l'andate a cifra are vedete che cosa è che è accaduto altro che la Thatcher
Quello che diceva in termini di burocrazia qui a Bruxelles delle tre burocrazia
Delle quattro o cinque
Con questo schema della che ci viene proposto io proprio l'impressione che avremo
Un
Realtà assolutamente come dire a politica dove la politica non riuscirà a passare
Pensate se la riflessione
Di andare verso piuttosto il common law
Britannico o anglosassone
O continuare a rafforzare
La riforma napoleonica
Che fa che affida alla giustizia
Ai funzionari dello Stato
Che esclude
Le giurie popolari sempre di più
Che non permette l'idea stessa dell'elezione del giudice
Per rafforzare sempre di più e Spagna
In Francia
In Italia io sono andato in Cambogia
E ho trovato una splendida
Università
Scuola dei magistrati informazione in Cambogia
Dove di
Con soldi all'università di bordo della
Della del Giappone
Ma lì già erano andati Gallo
Di Pietro
Cioè lì la formazione dei magistrati in Cambogia
è fatta da questa puzzolente burocrazia ormai che diventa internazionale degni di giudici napoleonici distacco
Funzionali non quelli che possono
Infondo essere ritrovare più nella storia Vandea né reazionarie o nelle storie invece di common law e delle storie
Nella democrazia che molti dei doveri ritengo quella che ha fornito maggiori buone
Prove di sé in questi secoli quindi
Nell'ingresso glielo dico continuiamo a vedere la proposta al Parlamento europeo è una proposta intellegibile
Alla gente credo in Spagna in Italia in Portogallo in Francia e quel
E può ulteriormente essere semplificata
Proprio grazie alle tecnologie moderne
Alle conoscenze alle parlamentari altre cose
E dall'altra invece ora non costituzione un assetto di
Nuove organismi con i nuovi problemi
Cosa avremo una Corte costituzionale all'italiana divento credente prego la Madonna subito di poter certi
O avremo una cosa delicata
Applicata da noi
Perché questo problema enorme chi è che dirimere
I contrasti fra tutti questi poteri che abbiamo siamo emendato dove in quale sede
Ho terminato ho terminato forse lo devo prendere atto di una cosa che varrebbe la pena parlare mesi
Di questa cosa noi
Non abbiamo avuto accesso Quintorigo Bendinelli ed altri
Non abbiamo avuto accesso
Alla vita di questo Parlamento nella vita della convenzione
Era un problema di
L'ordine del giorno per giorno
E abbiamo delle assurdità di questo genere il collega Bertolini
Fa parte adesso per la nostra condizione e non il feto
Ma fino
A avanti ieri
Era membro
Assieme
A
Gianfranco Fini
Attenzione e a Mariotto Segni
Vedi del gruppo Pasqua cioè di quel gruppo sopra Nista o nazionalista precedente apra preminente connotazione francese fatto da uno dei grandi baronie
Del gollismo
Se Pasqua che ha detto no a Chirac che ha detto l'anno avrà il perché ero troppo divenuti troppo europeisti ma per far vedere che tutto vede in questo gruppo di Air France Pasqua Presidente
Gianfranco Fini autore di questa convenzione autorevole e Mariotto Segni che invece è uscito perché siete
Ricordato ovvero gliel'hanno ricordato il posto assegnato dopo Eccher federalista europeo ma fino
A quali console mesi fa adesso abbiamo sia Mariotto sia del collega Bertolini siamo felicissimi
Ma loro stato Rocco confini nel gruppo più sopra Nesta attribuzione diretta
Della nostra Assemblea e da loro è venuto fuori anche questa Costituzione
E con queste parole pronunciate da Marco Pannella e dal tredici novembre due mila tre alla convegno organizzato dagli eurodeputati della Lista Bonino sulla riforma dell'Unione europea dalla progetto di Altiero Spinelli ai lavori della Conferenza intergovernativa
Si conclude qui l'odierno programma realizzato con documenti d'archivio