26MAG2014
stampa

NCD: incontro stampa di Angelino Alfano sull'esito delle elezioni europee

CONFERENZA STAMPA | Roma - 16:07. Durata: 27 min 50 sec

Player
Angelino Alfano, Ministro dell'Interno, è Leader del Nuovo Centrodestra.

Registrazione audio della conferenza stampa dal titolo "NCD: incontro stampa di Angelino Alfano sull'esito delle elezioni europee" che si è tenuta a Roma lunedì 26 maggio 2014 alle ore 16:07.

Con Angelino Alfano (ministro dell'Interno, segretario nazionale, Nuovo Centrodestra).

La conferenza stampa è stata organizzata da Nuovo Centrodestra.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Censura, Diffamazione, Elezioni, Europee 2014, Forza Italia, Governo, Grillo, Il Giornale, Movimento 5 Stelle, Partiti, Politica, Ppe,
Propaganda, Renzi, Udc, Voto.

La registrazione audio della conferenza stampa dura 27 minuti.

leggi tutto

riduci

16:07

Organizzatori

Nuovo Centrodestra

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Era quando
OPA
Vergognoso
Le
Risponda
In
Buongiorno
Siamo chiamati a fare
Documentazione assistenti riguardante
Il
Buongiorno
E allora quando vi siete
Preparati tutti comincio io buongiorno a tutti sono
Grato per questa grande partecipazione di giornalisti operatori dell'informazione a questo nostro incontro con
La stampa
E devo innanzitutto dire che noi ringraziamo di vero cuore
Un milione e duecento mila italiani un milione e duecento mila nostri elettori che ci hanno consentito di arrivare
A Brussa e il immediatamente al primo tentativo e di avere
I rappresentanti nostri al Parlamento europeo un milione e duecento mila voti
Abbiamo superato lo sbarramento del quattro per cento e alle condizioni date riteniamo questo davvero un gran bel risultato alle condizioni date
Riteniamo che questo sia un bel risultato davvero un soddisfacente
Si è trattato di un
Elemento
Di campagna elettorale quello sullo sbarramento che ha
Fatto emergere con grande chiarezza una campagna elettorale contro di noi
Che non ci ha
Intimorito e che ci anzi permesso di essere in prima linea in una battaglia per difendere l'area moderata italiana
Noi abbiamo
Realizzato oggi il risultato di un milione duecento mila voti all'esordio e lo abbiamo realizzato
Insieme agli amici dell'UDC ad alcuni dei popolari di Mario Mauro e io ringrazio calorosamente loro per lo spirito di squadra con cui insieme abbiamo affrontato questa battaglia
Oggi noi e siamo qui a rivendicare con chiarezza e orgoglio di avere avuto ragione alcuni mesi fa quando abbiamo deciso
Di salvare l'Italia dal baratro in cui qualcuno aveva deciso di farla precipitare
Alcuni mesi fa nel
Settembre e poi ottobre in fine novembre
Dello scorso autunno
Forza Italia decise di fare cadere il Governo di interrompere la legislatura di mandare questo nostro Paese verso una crisi al buio noi abbiamo detto di no e oggi i fatti ci hanno dato ragione quel partito
Ha avuto un Colombo raggiungendo il proprio minimo storico ed un nuovo movimento politico è nato nell'area moderata quel movimento politico
è nato avendo un milione e duecento mila voti per noi sono un patrimonio enorme sul quale costruire il futuro per noi un milione duecento mila elettori che ci hanno votato sono la base su cui costruire
Un
Grande movimento politico dell'area del nostro popolarismo italiano dell'area del centrodestra di quell'area alternativa alla sinistra e
Del tutto evidente
Che noi abbiamo per avuto un posizionamento durante la campagna elettorale e che è stato un posizionamento di chi ha detto fuori da queste urla
Fuori da queste
Fuori da questi contenziosi fuori da questi gli strepiti
C'è un fronte moderato di persone responsabili che credono nel futuro dell'Italia
Abbiamo
Affrontato questa campagna elettorale in completa solitudine
Dovendo subire da parte di alcuni giornali dispiace dirlo in principio al modo da parte del principale il giornale
Del centrodestra ossia il giornale una campagna quotidiana di aggressione spesso di diffamazione e abbiamo superato lo sbarramento l'abbiamo sparato alla faccia di chi non voleva mi sia permesso mi sia permesso questo
Solo elemento diciamo così di rivendicazione essendo
Per noi che abbiamo fatto
La scelta di separare la nostra strada da Silvio Berlusconi avendo fatto questa prescelta per il bene dell'Italia ci siamo sentiti dire che avremmo avuto solo il voto dei nostri familiari
Ci si alza in piedi e dire che abbiamo avuto solo il voto dei
Dei parenti stretti o che avremmo dovuto bussare ai citofoni per raggiungere un risultato che sarebbe stato comunque insufficiente invece abbiamo preso un milione duecento mila voti
Non ci accontentiamo
Se
Oggi possiamo rivendicare questo importante risultato lo possiamo fare perché abbiamo avuto il coraggio di una scelta avremo ancora più forza e avremo ancora più coraggio per noi insieme agli amici dell'UDC
è solo l'inizio e la forza nostra sarà quella di avviare un grande progetto di riunificazione
Noi abbiamo
Oggi fatto la scelta servizi sostenere questo governo
E siamo molto contenti che gli italiani abbiano premiato la governabilità cioè gli italiani hanno detto con forza
Con grande forza noi vogliamo un Governo di questo Paese ci fidiamo di questo Governo e vogliamo che questo Governo vada avanti
Se non ci fosse stata l'eccesso di paura
Di Grillo noi avremmo avuto quel zero sei zero sette quel punto in più che ci avrebbe
Collocato con il cinque per cento oggi in una condizione che noi auspicavamo perché noi
Speravamo nel momento in cui
La gran parte dei sondaggi vicino aveva convocato
Negli ultimi giorni la radicalizzazione dello scontro e la paura dell'affermarsi di Grillo ha drenato sul principale partito di governo e sul suo leader con il quale ovviamente mi congratulo
Una parte importante di consensi moderati ovviamente
Questo Krenar Jodie Confidi consensi moderati verso il principale leader del centrosinistra italiano e un pezzo del capolavoro realizzato da Forza Italia che è riuscita nel grande capolavoro per la prima volta di fare andare
Nel principale partito del centrosinistra un pezzo di voto moderato avendo rifiutato Forza Italia quel voto moderato nel momento in cui ha fatto una scelta
Estremista
Entriamo al Parlamento
Europeo ed entriamo dalla porta principale non avendo cambiato partito ma avendo fondato un partito e per cui per a nome dei tanti amici che sono qui accanto a me che si sono impegnati
In questa campagna elettorale domani parteciperò nel pomeriggio Brussa il al vertice del partito popolare europeo all'interno del quale si discuteranno le strategie per il rinnovo della prossima Commissione europea e per il rinnovo degli organismi comunitari e vi parteciperò
Portatore di questo milione duecento mila voti che hanno dato un grande contributo per insuccesso del Partito Popolare Europeo nella competizione generale domani quindi noi saremo lì
In rappresentanza dei nostri elettori a dire che in Italia all'interno di questo Governo di ieri una componente moderata alternativa alla sinistra per la prospettiva e di centrodestra
Mi sento
Di dire in questo senso che
Noi
Abbiamo capito esattamente il significato di questo voto e un voto a favore del Governo e abbiamo capito anche perché abbiamo superato lo sbarramento
Perché molti ceti moderati italiani si sono sentiti garantiti dalla nostra battaglia
Per lo smontaggio del decreto Fornero per la diminuzione delle tasse
Per la riforma della legge elettorale per la riforma del Senato si sono sentiti garantiti da una gestione della sanità come quella di Beatrice Lorenzin ma che ha avuto un bellissimo successo arrivando prima classificata pur non avendo per tempo pianificato la campagna elettorale per le europee
Nel collegio dell'Italia centrale si sono sentiti rappresentati
Dal decreto sulla emergenza abitativa del ministro Lupi che è arrivato primo classificato ha nell'ambito del collegio del
Nord-ovest è arrivato il primo nel collegio su dove il leader segretario della UDC
E cioè Lorenzo Cesa e io mi sento di ringraziare tutti coloro i quali hanno fatto la campagna elettorale per noi a cominciare dai nostri tantissimi militanti a finire con Renato Schifani che è qui presente Fabrizio Cicchitto
Gaetano Quagliariello il nostro coordinatore nazionale che hanno girato l'Italia palmo a palmo senza lesinare sacrifici senza lesinare sforzi fisici per
Portare avanti una progetto nel quale credo non fino in fondo
Ringrazio i nostri capigruppo in primo luogo Nunzia che è stata combattiva e combattente in campagna elettorale così come Barbara Saltamartini la nostra portavoce che è stata spesso incaricata di rappresentare le posizioni politiche della nostra lista del nostro
Nuovo centrodestra durante questa campagna
Elettorale io penso che abbiamo costruito un'ottima base su cui cominciare
E penso anche che e se il nostro è stato un consenso fortemente legato all'azione di governo
è inevitabile che sull'azione di Governo noi continueremo a misurarci ed è per questo che io sono convinto che le battaglie che porteremo avanti per la riforma della pubblica amministrazione per la semplificazione burocratica per la semplificazione del fisco
Con la delega fiscale per il miglioramento adesso al Senato
Del decreto sul bonus degli ottanta euro a favore di famiglie
E imprese come assicurato in campagna elettorale sarà il miglior viatico e noi
Faremo valere la nostra opinione nella consapevolezza che anche il Presidente del Consiglio abbia ben chiaro che non siamo in presenza di una monocolore del Partito Democratico nonostante il successo che il Partito Democratico
Ne ha avuto in questa competizione elettorale le nostre idee saranno forti chiare e noi saremo capaci di farle di farle valere
C'è una significato molto profondo di questo nostro risultato elettorale ed è il significato
Di una scelta quella di questo milione e duecento mila italiani che consacrano una decisione dei nostri parlamentari quando i nostri parlamentari lo scorso autunno hanno deciso di costituire gruppi parlamentari al Senato alla Camera
Del nuovo centrodestra molti ci hanno accusato
E di realizzare un'operazione di Palazzo ecco il motivo per cui non avremmo mai potuto sottrarci a questa sfida elettorale il milione e duecento mila cittadini
Che hanno votato noi danno piena legittimazione alla scelta dei nostri parlamentari i quali sanno che da questo momento sono sostenuti da oltre un milione di italiani che hanno apprezzato e approvato la scelta
Ecco io questo mi sentivo di dirvi e mi sembra anche di
Potere
Assicurare che
Il nostro progetto continua va avanti e il nostro orizzonte resta sempre lo stesso quello che abbiamo
Sempre annunciato e cioè proseguire essendo acceleratori del cambiamento questa stagione di riforme è organizzare dal centrodestra unito il vincente che per la prospettiva possa sfidare e vincere
La sinistra una sinistra che oggi avvinto a sua volta contro e Grillo perché Grillo ha ingenerato troppa paura nell'elettorato moderato che in buona misura si è rifugiato in
Renzi e si è rifugiato in un Partito Democratico che evidentemente non ha più dato l'impressione di essere un partito di sinistra postcomunista e quindi
Non ha più impaurito quel pezzo di le Prato moderato quell'elettorato noi continueremo a parlare nella prospettiva di una sfida che non può vederci assenti e che quella dei moderati italiani nei confronti della sinistra italiana
Vi ringrazio e sono pronto per le vostre domande
Nome testata e
Devo dire che il ventiquattro lei ha parlato di ricompattare il centrodestra qual è la condizione però senza la quale il centrodestra dialogo con gli altri
Ci sono Forza Italia esprima povertà dell'Italia tutte quelle piccole forze che oggi rappresenta
Centrodestra
Io innanzitutto non mi sento di considerare una piccola forza quella di Giorgia Meloni e di Fratelli d'Italia mi congratulo con Giorgia per il per il risultato che ha avuto che è stato una risultato di scelte e battaglie molto molto distinte dalle nostre sull'Euro sull'Europa su una serie di vicende ci separano veramente dei contenuti
Ne in profondità
è e però riconosco davvero l'impegno lo sforzo e sono dispiaciuto che non abbiamo superato lo sbarramento ma riconosco una importante risultato lei mi ha chiesto
Quali sono le condizioni viene potrei dire tante mai essenza ce n'è una
Noi potremo parlare concretamente pelvi riorganizzazione o Rifondazione del campo moderato tutti insieme
E quando da Forza Italia avranno capito che il mondo è cambiato quindi quando avranno capito che il mondo è cambiato ci facciano uno squillo di telefono ci ci facciamo una telefonata e noi potremo cominciare a ragionare
Ma dalle dichiarazioni di queste ore ho capito e abbiamo capito che non hanno capito che il mondo è cambiato
Troviamo una sequela
Visto che si rivolge al Governo viste
Anche gli aspetti preventivate visto che siete
Divario bene Adriatico
Cinque non c'è un elemento in più su una consumo
Insomma questo risultato
Dico locale ma di scusi ISSI disapplicazione arresto candidato
La ringrazio della domanda e se lei ci avesse chiesto come ci hanno chiesto altri qual era la nostra ambizione
E io avrei risposto io ho predisposto come ho risposto anche nei giorni e nelle ore precedenti il voto che la nostra ambizione era superare lo sbarramento la quota di sbarramento senz'ansia
Per arrivare a Bruxelles e con i nostri parlamentari senza anzi agli exit sponda di ieri sono stati un pochettino ballerini ci avessero detto direttamente che prendevamo il quattro per quattro anche lavoro
La rilettura degli eventi sarebbe stata diversa ma cosa ci separa dal quattro al fine della data un risultato che voi avreste apprezzato con un
Un ottimo risultato probabilmente lo zero sei che divide loro il quattro virgola quattro al cinque per cento
è un qualcosa che anche noi abbiamo sperato di potere raggiungere come risultato ed era nei numeri e nelle previsioni del dei sondaggi ma pochi gli ultimi giorni la radicalizzazione dello scontro ha fatto sì
Che una grande parte dell'elettorato moderato per paura di Grillo ha votato direttamente Renzi che rappresentava il principale pilastro di governo
Pensiamo dunque di essere in partita per riconquistare una buona parte di quell'elettorato moderato e faccio presente che il nostro simbolo era l'unico brand all'esordio in questa campagna elettorale
Gli altri simboli erano simboliche avevano storia ventennale trentennale mi verrebbe da dire di più fino a riferimento ad altri ancora ma il nostro il nuovo centrodestra era all'esordio
Passare da zero a questo risultato è per noi un motivo di orgoglio
Se non avessimo superato lo sbarramento saremmo rimasti molto molto delusi avendo superato lo sbarramento siamo andati ad una quota di serenità e di sicurezza sin dalle prime sin dalle prime proiezioni e quindi se lei mi chiede il giudizio io le dico che alle condizioni date per come si è svolta la campagna elettorale per come si è conclusa la campagna elettorale io giudico il nostro un gran bel risultato a maggior ragione perché lo considero un gran bel risultato da utili
Cominciare a costruire un successo ulteriore
L'ESA debba essere
Allora però un'accusa
Riguardano la leadership
Il centrodestra decibel più
Noi abbiamo
Abbiamo sempre detto da da molti mesi
Che l'unica strada per ricostruire il centrodestra e
Organizzare delle primarie per la individuazione della leadership
Bene sono stati in grado di rifiutare le anche in Piemonte dove c'erano tutte le disponibilità le condizioni
Per fare le primarie in modo tale che la selezione fosse democratica e
Meritocratica quindi noi rivendichiamo l'idea che la democrazia all'interno del centrodestra
Possa nascere sulla base delle primarie
Se devo darle un pronostico non lo hanno capito perché ho sentito
Oggi delle dichiarazioni da parte di Forza Italia che potevano essere fatte il giorno prima un anno fa tre anni fa a cinque anni fa sei erano proprio dei preposti
Che tipici di chi non ha capito quello che è successo ieri ieri cos'è successo
Che Forza Italia ha perso corrente milioni di voti rispetto ai già pochi voti che c'è e che erano stati dati al Popolo della Libertà con il ventuno virgola cinque per cento l'anno scorso
L'anno scorso se ne erano già persi sei milioni
Se si fa il paragone
In riferimento al Popolo della Libertà europei due mila nove quindi in riferimento alla competizione precedente ci si accorge che si esattamente al di mezzo
Cioè si è passati dal trentacinque virgola qualcosa alla sedici anzi quindi non è esattamente al di mezzo mai in mente la metà rispetto all'Europa e i precedenti
Quasi quasi c'è aria di festa quindi vuol dire che il vecchio centrodestra è ancora candidato alla sconfitta se non capisce questa è la ragione per la quale io chiedo uno squillo di telefono quando avranno capito Presidente
C'era prima Polimeno
Non politici
Strictu
Noi
Noi rivendichiamo la scelta di aver fatto nascere e sostenere
Sostenute di avere sostenuto questo Governo quindi noi rivendichiamo la nostra scelta noi rivendichiamo la scelta di aver fatto nascere
E di avere sostenuto questo Governo abbiamo fatto una scelta a favore dell'Italia e gli italiani ci hanno mandato al Parlamento europeo al primo tentativo
Quindi noi ringraziamo gli italiani rivendichiamo la scelta e ci prendiamo per intero la gratitudine del Presidente del Consiglio perché sappiamo che una gratitudine assolutamente meritata la nostra
E quindi ce la prendiamo per intero poi se il bene dell'Italia è valso lo zero tre lo zero cinque lo zero sei lo zero sette meno ci rifaremo la prossima volta l'importante era entrare
Abbastanza brillantemente a Bruxelles ci siamo riusciti e poi vorrei fare anche per una considerazione di natura generale
Ora
Chi affatto tutta una campagna contro l'Europa potendo dire di tutto e di più e chi come noi assunto una linea
Di forte concretezza nel contrasto all'Europa mi riferisco sul limite al permettetemi dell'immigrazione
Assumendo talvolta delle delle posizioni un po'impopolari e raggiungendo il risultato di avere superato ampiamente il milione di voti io credo che questa seconda scelta sia stata più pregnante perché era
Più difficile più coraggiosa
Più rischiosa eppure ci ha dato la possibilità di superare la quota di sbarramento
Detto tutto questo detto tutto questo
E senza volere in Bulgaria e sui numeri la riflessione
Tra una risultato atteso il risultato che abbiamo avuto ci separa mezzo punto un punto insomma non mi pare che ci siano delle del bene delle questioni che possano mettere in difficoltà un progetto che appena nato ha raggiunto questo risultato
Così
Allora un attimo che qui c'era prima nove poli la Fusani via dell'unità
Responsabile di un peccato abbraccio del tracollo
Di Forza Italia e l'edilizia
C'era l'immagine della segreteria del Pd che esiste già un ricambio generazionale vigore secondo verità per l'
Guardi fin qui questo non è avvenuto e gli elettori hanno fatto altre scelte
Tenete conto che seguendo un po'i flussi dei dati noi noi siamo stati seguiti da
Un milione almeno di elettori erano prima di a DPB del PdL erano di un ambito molto vicino a Forza Italia il PdL quindi vuol dire che un milione di voti hanno scelto noi
Un milione di cittadini italiani hanno scelto noi se mettiamo i sei che erano stati presi prima
Persi prima kiwi tre che sono stati
Persi in questi dodici mesi altri nove milioni
Di i cittadini hanno detto di no alla prosecuzione del vecchio centro destra
Noi vogliamo per costruire una prospettiva vincente e allora il vecchio centrodestra deve capirlo se lo capirà noi saremo pronti a ricevere una telefonata in cui sentirci dire abbiamo capito
Non è scritta alle nostre
Vent'anni alcuni piccoli
Sull'Italia
In occasione si
Alla sicurezza delle strade urbane
Passare
Abbassare la quota che
è opportuno
Ne
Otto
Otto
Referente alla luce che ritorna io
Che alla luce di quello che è successo che centrodestra in generale qui
Facciano Moimacco
Vent'anni a prenderli
E lega quale sarà
Ma appartiene comportamenti anche
Il nostro comportamento sarà quello di sempre noi abbiamo sostenuto che questa legge elettorale va fatta
Va fatta rapidamente abbiamo detto che c'è un grande inconveniente che non è tra quelli citati da lei e cioè la mancanza di preferenze io ancora oggi non capisco il motivo per cui
Proprio
In giornata adesso stiamo contando le preferenze dei candidati all'Europarlamento le preferenze dei candidati al Consiglio regionale le preferenze dei candidati al Consiglio comunale l'unica competizione nella quale e vietato
Al cittadino scegliere il proprio deputato preferito e l'elezione al Parlamento nazionale per noi quello diventa un punto molto importante anche perché abbiamo visto che anche in questa campagna
Elettorale le preferenze sono state usate a tutti livelli Consigli comunali i consigli regionali Parlamento europeo rimane quel tassello Riello insistiamo per quello sul tema generale dell'italico ma le ripeto
Che noi siamo favorevoli ad andare avanti anche ad andare avanti rapidamente è chiaro che se la riforma del Senato ci porta a un sistema di
Istituzionale e costituzionale il Senato
Per cui
E solo la Camera che dà la fiducia e del per quella che deve valere la legge elettorale prima bisogna fare la riforma costituzionale con la legge elettorale ma perché è razionale non perché sia un capriccio
Tra lasci Repubblica
Senta geologico sproporzione François sprovvisto parlamentare il vostro
Dottor Razzi
Allora io le chiedo come potete al cinquantasette legittimati a discutere sui temi che richiedono Giunta
Impensabili fuori
Simili eccetera alla pari un partito di un quattro per cento è un partito
Quarantadue
E anche quattro ministri se togliamo impiegato
Circa
è un momento non so se guardi le
Le rispondo le rispondo molto praticamente
Il PD fin qui al giorno e si è giovato dei parlamentari di un premio di maggioranza che non era esattamente il regola secondo la Corte Costituzionale il sistema parlamentare quello che noi abbiamo un numero degli di parlamentari che ebbene rapportato sia ha i voti che abbiamo preso sia alla nostra rappresentanza nel Paese oggi noi abbiamo
Un Governo che deve tenere conto dell'esistenza di un pilastro di centrodestra del lato di centro destra del Governo per cui noi diremo d'
Sì a tutte le cose per le quali i nostri valori i nostri programmi che sono valori programmi di Area popolare moderata alternativo alla sinistra di centro destra chiami
Come vuole ciò che intendo dire
Ma che non possono essere piegati alle esigenze del Partito Democratico vedremo
Di volta in volta in base al programma di governo cosa noi possiamo sostenere costano anche perché anche noi abbiamo da mettere tante cose nel programma di governo a cominciare dalla tutela della famiglia e dalla tutela degli imprenditori
Sia attraverso la riforma burocratica sia attraverso l'ulteriore diminuzione dell'IRAP
Questi sono dei nostri obiettivi
Aggiungo anche che fin qui non abbiamo avuto molti problemi da questo punto di vista perché fin qui noi abbiamo avuto
La diminuzione delle tasse cioè il bonus
Finanziata con il taglio alla spesa pubblica abbiamo avuto lo smontaggio della legge Fornero il decreto Lupi
Un atteggiamento preveda sul piano generale molto collaborativo da parte del Partito Democratico abbiamo ottenuto delle nostre battaglie perché e abbiamo ottenuto dei nostri successi ha seguito le nostre battaglie perché
Faccio riferimento alle feroci critiche che ha fatto la CGIL che ci ha fatto Vendola sulla decreto che ha smontato la forma ero e abbiamo ottenuto dei buoni risultati anziché io spero che sarà saranno questi risultati ancora una volta replicati
Bene non ci sono altre domande allora per evitare l'inseguimento quando sto per uscire di qualcuno che se l'è scordata una avete come quando c'è la seconda chiama alla Camera c'è qualcuno che ha dimenticato di fare una domanda no fino a qui
Non ho mai tipico per questo dico Consigliere
Schlitzer
Guardi noi abbiamo sempre rispetto per gli elettori quindi abbiamo grande rispetto per l'elettorato della lega
Mi permetto di sottolineare perché e voglio ribadirlo nel massimo rispetto per l'elettorato della lega per la leadership della lega e per il risultato ottenuto lo ribadisco due volte massimo rispetto
Mi permetto di sottolineare che noi abbiamo avuto adesso
Più di quanto la lega abbia avuto l'anno scorso alle elezioni politiche che aveva avuto il quattro virgola uno e che alla volta prima e che la volta prima la lega era al dieci quindi un bellissimo risultato
E però stiamo parlando di un partito che esiste dal mille novecentottantasette che l'anno scorso non ha la non aveva avuto lo zero per cento che ha avuto il quattro virgola uno per cento e che alle europee precedenti aveva avuto il dieci
Grazie
Grazie