25MAG2014
intervista

Intervista a Marco Incerti sul risultato delle elezioni europee

INTERVISTA | di David Carretta BRUXELLES - 00:00. Durata: 4 min 11 sec

Player
"Intervista a Marco Incerti sul risultato delle elezioni europee" realizzata da David Carretta con Marco Incerti (ricercatore del Centre for European Policy Studies).

L'intervista è stata registrata domenica 25 maggio 2014 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Centro, Commissione Ue, Crisi, Destra, Economia, Elezioni, Esteri, Europee 2014, Francia, Juncker, Le Pen, Parlamento Europeo, Politica, Ppe, S&d, Schulz, Sinistra, Sondaggi.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.
00:00

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Marco incerti ricercatore del cioè possiamo questa serata elettorale al Parlamento europeo da poco sono uscite le prime proiezioni basate su due casi Paul anche alcuni risultati da ventotto Stati membri
Un successo
Almeno un primo posto per il Partito Popolare Europeo con circa duecentoundici seggi seguito
A una ventina di seggi istanza dei Socialisti Democratici poi liberali ma
La notizia del giorno è
Colazione al primo partito in Francia l'Ukip primo partito nel Regno Unito
E altri formuli menti e antieuropei
Contesta o quasi in altri Paesi come leggere questi risultati
Sì intanto appunto il Fronte nazionale Yuki purtroppo non risultati previsti che o meno l'ampiezza era diversa ma
Era già stato calcolato datore uno che appunto sono i partiti comunque centristi che
Continua ad avere il più alto numero di voti al livello paneuropea quindi saranno il centrodestra e centrosinistra a formare una maggioranza in seno al Parlamento
Il fatto della crescita di questi partiti euroscettici estremisti purtroppo è un risultato prodotto vinte della crisi
Ma il risultato che anche dipende dalla capacità dei politici locali a tenere un certo tipo di discorso Front Nationale sia affermato in Francia non a caso
In altri Paesi Spagna Portogallo partiti del genere non hanno preso piede perché i politici hanno saputo arginare
Sia a livello di politiche sia a livello di appunto di un discorso politico
Come come vede la battaglia per la presidenza dalla Commissione europea ci sono due candidati favoriti Jean-Claude Juncker per i popolari Martin Schulz per ri socialisti
Però con il trenta per cento difficile rivendicare
La vittoria così netta da diventare Presidente della Commissione europea
Senz'altro infatti Jean Claude Juncker ha già detto che lei si sente in diritto di essere nominato Presidente della Commissione ma molti lo hanno subito rimesso al suo posto sappiamo tra l'altro che
Nell'ambito della sua stessa famiglia politica ci sono almeno uno due Primi Ministri che hanno già dichiarato che non intendono sostenerlo
Le chance Trisciuzzi sono ancora minore visto appunto il fatto che il Partito socialdemocratico non accresciuto quanto ci si aspettava e visto che appunto ha subito batosta importanti in Francia in altri Paesi quindi
Purtroppo come alcuni avevano previsto c'è il rischio che nessuno di questi cinque candidati Spitz candidate anzi alla fine quello che effettivamente viene eletto come Presidente della Commissione
Quanto invece agli equilibri
Diciamo tra Governi e in particolare l'asse franco-tedesco che
Dovrebbe in qualche modo essere il motore del
Dell'Europa le ripercussioni del formazione al primo partito su questo
Su questo asse
Esso non ricorrere per questioni importanti anche perché appunto ridimensiona notevolmente la rappresentanza del partito che è al Governo in Francia quindi
Partisse ossia lista appresa Stato lo sconfitto delle elezioni
Divento nel interlocutore ancora meno legittimato nei confronti della della Germania
Tra l'altro da questo punto di vista uno dei primi atti di Marin mettendo a leader del Fronte nazionale è stato quello di chiedere la dissoluzione del Parlamento quindi non credo che questo avverrà
Però per dire quanto questo risultato mini la forza la legittimità del Governo francese con le ripercussioni di questa di questo successo degli euroscettici più a Bruxelles o più nelle capitali
Nazionali
Senz'altro più nelle capitali nazionali a Bruxelles
Rimangono frammentati fra di loro
Non è ancora detto che Marine le Pen pur avendo avuto questo grande successo a livello nazionale riesca a formare un gruppo nel Parlamento europeo e la formazione di un gruppo
La precondizione per poter avere influenza qui a Bruxelles
Grazie ma con certezza prego