28 MAG 2014
intervista

Egitto: decretato un giorno supplementare per le elezioni presidenziali. Intervista a Giuseppe Acconcia

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 17:04 Durata: 11 min 9 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
Decretato un giorno in più per le elezioni presidenziali, dopo la bassa affluenza registrata alle urne.

Meno del 40 per cento degli elettori, malgrado tutti gli espedienti messi a punto dalle autorità: un giorno di festa per lavoratori del pubblico e del privato, scuole chiuse, sanzioni pecunarie per chi non si reca alle urne.

Il bisogno di legittimazione del candidato-generale Al Sisi.

La campagna elettorale di Al Sisi e dello sfidante Hamdeen Sabahi.

La repressione della Fratellanza musulmana, gli arresti e le condanne a morte.

Repressione di movimenti di contestazione laici e di sinistra.