03 GIU 2014
stampa

Embrioni alla ricerca: conferenza stampa sulla disobbedienza civile dell'Associazione Luca Coscioni

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 11:52 Durata: 29 min 3 sec
A cura di Bretema e Delfina Steri
Player
All'indomani della scelta della Commissione europea di respingere l'iniziativa "l'embrione uno di noi", volta a equiparare gli embrioni alle persone, l'Associazione Luca Coscioni renderà pubblica l'azione di esportazione di embrioni ai fini di ricerca, in violazione di quelle norme che saranno sottoposte al vaglio della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo a Strasburgo il 18 giugno.

Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Embrioni alla ricerca: conferenza stampa sulla disobbedienza civile dell'Associazione Luca Coscioni" che si è tenuta a Roma martedì 3 giugno 2014 alle ore
11:52.

Con Marco Cappato (tesoriere, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Filomena Gallo (segretario, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Marco Perduca (membro del collegio revisori dei conti, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica), Outi Hovatta (professoressa di Ostetricia e Ginecologia al Karolinska Institutet di Stoccolma).

La conferenza stampa è stata organizzata da Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Associazioni, Commissione Ue, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Coscioni, Democrazia, Disobbedienza Civile, Embrione, Ricerca, Scienza.

La registrazione video della conferenza stampa dura 29 minuti.

Oltre al formato video è disponibile anche la versione nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci