12 GIU 2014
intervista

Dalai Lama: il federalismo cinese è un'ottima idea - Domanda di Landi al Dalai Lama durante la conferenza stampa all'Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (Pisa)

INTERVISTA | - Pomaia - 18:00 Durata: 2 min 54 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Domanda di Claudio Landi (letterale) e risposta del Dalai Lama (letterale), durante la conferenza stampa del Dalai Lama all'Istituto Lama Tzong Khapa a Pomaia, in provincia di Pisa.

D: Santità lei conosce molto bene il leader radicale Marco Pannella.

recentemente Marco Pannella ha prospettato, ha proposto per la Cina l'idea degli Stati Uniti di Cina, di un'organizzazione di stato federale per la Repubblica Federale Cinese.

Lei stesso qui ha ribadito la sua posizione per l'autonomia e non l'indipendenza del Tibet.

Qual è la sua opinione sulla proposta di Marco Pannella per una Cina federale,
federalista? R: "Questa è un'idea che anche alcuni intellettuali cinesi hanno avuto prima.

Credo che sia un'ottima idea, ma per questi cinesi che mantengono delle posizioni dure è qualcosa di strano, penseranno di sicuro così.

A volte io dico che noi tutti amiamo e rispettiamo i cinesi in generale perchè sono un popolo che lavora molto duramente, un popolo che ci tiene alle proprie culture e alle proprie tradizioni.

Però a volte, quando penso a coloro che mantengono una linea dura, i filogovernativi che sono molto rigidi, credo che la parte del loro cervello che è il senso comune, che ti fa capire come le cose dovrebbero essere comunemente parlando, credo che non funzioni bene, credo che gli manchi completamente quella parte.

Per cui questo suggerimento ripetetelo continuamente, bisogna ripeterlo tantissimo, è molto importante".

leggi tutto

riduci