16 GIU 2014
intervista

Droghe: le norme pubblicate sono sbagliate. Intervista all'avvocato Carlo Alberto Zaina

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 13:05 Durata: 20 min 11 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Le norme pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale, dopo la sentenza della Corte Costituzionale che ha abrogato la legge Fini-Giovanardi e il decreto del ministro Lorenzin che ha adeguato le tabelle delle sostanze, sono quelle sbagliate.

Il ministero della Giustizia ha ammesso l'errore ma non sembra intenzionato a correggerlo.

Le conseguenze per i cittadini, i problemi per magistrati e avvocati, i rischi per la certezza del diritto.

L'intervista è tratta dal Notiziario Antiproibizionista di oggi.

"Droghe: le norme pubblicate sono sbagliate. Intervista all'avvocato Carlo Alberto Zaina" realizzata da
Roberto Spagnoli con Carlo Alberto Zaina (avvocato penalista del Foro di Rimini).

L'intervista è stata registrata lunedì 16 giugno 2014 alle ore 13:05.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Avvocatura, Cannabis, Corte Costituzionale, Decreti, Depenalizzazione, Diritto, Droga, Fini, Gazzetta Ufficiale, Giovanardi, Giustizia, Iervolino, Informazione, Italia, Legge, Lorenzin, Magistratura, Ministeri, Orlando, Parlamento, Radicali Italiani, Salute, Vassalli.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci