26LUG2014
dibattiti

Una Montagna di Libri - Innovatori di confine. I percorsi del nuovo Nord Est

DIBATTITO | Cortina d'Ampezzo - 18:09. Durata: 1 ora 24 min

Player
Incontro con Daniele Marini (autore del libro edito da Marsilio).

Interviene Alessandro Vardanega.

Nell'ambito della X edizione di Una Montagna di Libri - Incontri con l'autore (Cortina d'Ampezzo, 18 luglio - 2 settembre 2014).

Registrazione audio del dibattito dal titolo "Una Montagna di Libri - Innovatori di confine. I percorsi del nuovo Nord Est", registrato a Cortina D'ampezzo sabato 26 luglio 2014 alle ore 18:09.

Dibattito organizzato da Una Montagna di Libri.

Sono intervenuti: Alessandro Vardanega (vicepresidente di Veneto Banca), Daniele Marini (professore di sociologia dei processi
economici e del lavoro all'Università di Padova).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Ambiente, Amministrazione, Banche, Borsa, Costituzione, Crisi, Cultura, Demografia, Diritto, Donna, Economia, Fisco, Giustizia, Imprenditori, Impresa, Industria, Istituzioni, Lavoro, Legge Elettorale, Libro, Mercato, Politica, Riforme, Societa', Sviluppo, Tasse, Tecnologia, Territorio, Turismo, Welfare.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 24 minuti.

leggi tutto

riduci

18:09

Organizzatori

Una Montagna di Libri

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Siamo di nuovo trovati
Innovare a nord est due parole messi insieme
Accolte si è dimostrata una verità
Durante il nostro percorso economico posso solo fare innovazione per fare in questa nostra regione salvo l'Italia altre volte invece adesso bene
Dei ritardi enti propone superato brillantemente in altre parole storie si muovono secondo ritmi diversi tra di loro ce l'ha con da in modo straordinario l'ospite ed in questa sede il protagonista di questa serata tiene Daniele Marini con il suo ricordo che possibilmente innanzitutto organizzata un applauso
Con un unico stasera
Un grande invece l'onorevole Cogodi
Il vice presidente di Veneto Banca Presidente Alessandro appena smesso di essere
Presidente
Alessandro Vardanega
Allora prima di cominciare un vorrei far fare un saluto a una persona che è fondamentale per non solo la riuscita di questo nostro incontro di questa sera
Ma che a rappresentato per una montagna di libri fin dall'inizio una colonna e che questo fanno soltanto per un ammontare di rivelata tante realtà associative di Cortina che si hanno cose culturali a Cortina d'Ampezzo la realtà di cui sto parlando la fondazione silenti di Napoleone Menardi che attiva da diversi anni nella
Cuper artistico un recupero culturale
Alcune parti del nostro Paese ma anche nella promozione appunto degli eventi il suo Presidente Giaquinto Perissinotto e ovviamente il dibattito
Buona sera
Una brevissima pochissime saluto da parte
Della Fondazione Silla Ghedina
La Fondazione si leghi Dina a compie dieci anni fa fare benissimo è nata per volontà testamentaria della albergatrice cortinese Sila Ghedina Apollonio Minardi
Da quasi dieci anni attiva nel settore filantropia quella nel bellunese nella regione lo critica con borse di studio
Iniziative varie a favore del
Degli studenti di università e come è stato di beni culturali vedo qua in fotografo che ha vinto due borse di studio sia in terza media è iscritta superiore della Fondazione stile di rinnovamento e ne ho avuto rilette
Quindi forse
Abbiamo
L'armadio collegio giudicante accetta ma certo nasce il provvedimento permanente
Applauso al mio pubblico futuro spero in Italia
A pagina acidità torna riunite le quali importante della parola della chiesa di San Filippo e Giacomo stati restaurati dalla Fondazione insiti la vittima
Come ricordava Francesco da sempre siamo orgogliosi piccoli sponsor di questo questo evento della della rassegna culturale una montagna di libri
Che è perché adesso un evento nazionale analisi evidentemente è stata una bellissima intuizione di un un giovane ampezzano tra l'altro mi mentre Francesco visto il successo che adesso a questa tua questa cura
Guai creditori partner avventura nel una frase della di un grande umanista senese
E lei a Silvio Piccolomini ad un grande umanista senese che intorno verso la fine a metà del Quattrocento fu eletto Papa col nome preso il nome il secondo il primo finanziarie ittico al dodicesimo Enea Silvio
Allora disse adesso dove è successo di Sesta prosegua
Quand'era in linea nessuno mi voleva ora che se un pio tutti mi chiamo lanzilotta ricordato
Da questa collaborazione è nato l'incontro con la dottor Marini mio siamo conterranei trevigiani e spero che appunto sarà si sono certo che sarà sicuramente apprezzato anche da voi
Volevo salutare anche il dottor baldanza Vardanega neo Vicepresidente di Veneto Banca Balkenende sempre il mio ruolo è progettato per oltre trent'anni
Componente del consiglio d'amministrazione
Altri e altri incarichi e anche la presenza di Veneto Banca come
Sponsor principale in questa rassegna testimonianza la valenza e l'importanza ma così forse anche dal punto di vista economico lo diranno altrimenti me ma anche dal punto di vista culturale
Questa banca originale cooperativa vuole farsi omologare secondo le filosofie trionfanti il regime economie sono sempre una sciagura speriamo sia disponibile ignari signor in questo caso
Chiudo questo mio intervento avviando con l'ascolto grazie
Ecco circa di nuovo
Inizierei da
Prima del futuro che Daniele Marini come Presidente come direttore del intente ad un grande in tempi analisi economica già poi alla Fondazione Nord Est e adesso in questa veste in questa veste stasera di autore di innovatori di confine edito da Marsilio mai ancora come professore docente di sociologia dei processi economici all'università Padova
Come visioni future e sono sicuro che ce ne regalerà durante l'incontro però come sempre prima del futuro tenderei se voi siete d'accordo sulla soprattutto il nostro ospite
Cantore del libro a fermarci un secondo sul passato ancor prima del Presidente del Veneto perché se il Veneto e così oggi se noi oggi abbiamo delle risorse a disposizione ce l'abbiamo Cortina ma ce l'ha tutto il sistema e del Veneto e del nord est e quindi delle Tre Venezie come si usava e chiamarlo almeno una volta
Se questo è quanto è perché c'è stato un cammino un cammino all'interno del del Novecento un cammino all'interno dell'industrializzazione italiana all'interno dell'industrializzazione del Veneto che si potrebbe riassumere come in parte ha fatto nel libro Daniele Marini sospettare lunedì
Le metamorfosi ovviamente come tutti i cambiamenti sia si qualifica come tale ma che in Veneto assunto delle peculiarità e peculiarità di un tessuto industriale come racconta in questo libro delle Marini
Fatto in un modo tutto suo dove la piccola e media impresa che già segna uno le piccole una peculiarità italiana nel nord est e diventano un protagonista assoluto
Con dei limiti ma con delle straordinarie opportunità ripeto però trenta o quaranta anni fa questa nota da storico che da ovviamente che da
Da che nella
All'interno della tecnicità dell'economia non mi appartengono trenta quaranta anni fa forse molta parte dell'uditorio questa sera con noi non sarebbe stato Veneto o forse ci sarebbe stato qualche elemento almeno qualche villeggiante dentro di me no perché Veneto sufficientemente benestante per stare in vacanza a Cortina per alcuni periodi voglio dire cioè che fino a trenta quaranta anni fa folto del nostro non teste era radicalmente diverso sine chiedo ovviamente conferma a Daniele Marini e quindi vi chiedo se vuole innanzitutto introdurci nel tempo
Del libro a partire appunto dal percorso che ci ha fatto arrivare fin qui chiese questa piccola considerazione di natura sociologica antropologica rispetto al punto che a Cortina rispetto al Veneto corrisponde in parte almeno la realtà grazie
Intanto non solo da me ringraziamento
Vi invito a questa
Pregevole occasione non eravamo d'accordo su questo esordio però
Credo si sposa benissimo con
Uno dei due
Una delle frasi che io ho scelto
Comunico l'esito negativo che sono le fasi euro l'una
Tratta da due
Lettera
Perché
Benché io sia un sociologo che si occupa di economia
Devo dire si devono trovare ispirazione ma volevo ieri sociologi economisti male contrattuale poi glielo perché diciamo
I ritardi sono in grado di evitare immagini del futuro o comunque dei margini di rappresentazione dei con poche parole
Esprimo diciamo così inconcepibile
I sociologi ritorni economici gli economisti sulla siano liberi a spiegarmi a seconda dei margini
Allora a questo tema abbassarvi partirà dal passato io avevo preso che ho scritto
Quindi
Frase debba educare
Nel libro eclisse
è un libro che narra civiche nata
Raccordo con la figura del MOSE
E dice questo
Chi chiede un fiume guarda verso di lui scorrere
Per nel futuro prevedere il futuro
Dove scende secondo una corrente
Ma il futuro di un fiume alla sorgente
Allora cosa
Perché ho scelto questo e quindi vengo alla
La questione
Poi
Perché se vogliamo guardare al futuro in realtà noi dobbiamo capire quali sono le nostre radici perché il futuro lo costruiamo sulla scorta di quello che abbiamo costruito in passato e di quello che diciamo da dove riusciamo originali
Questo non per avere una visione passatista delle consociate
Per non voler guardare al futuro perché ovvero capire dove stiamo andando diamo avellinese quali sono le nostre
Requisiti anzi
Questi anni diciamo di grande sviluppo nel nostro sistema socio economica sono anni che hanno letteralmente trasformato in modo radicale gravissimo
Credo
Secondo gli studi ci sono
Nessun altro territorio ha avuto un processo di cambiamento così
E profondo com'era autonomi non resti in questi anni
Al vi cito solo un dato che non è colpisce sempre ma credo che sia importanti dalla misura di questo cambiamento radicale le abbiamo vissuto prendo spunto dalla demografia
Negli anni Sessanta
Quindi stiamo parlando cinquant'anni fa
Non se
Cinquanta
Qui nel nord d'estate ogni donna niente afferenti le aveva mediamente Edward virgola sedici mediamente
Questo vuol dire mediamente dei familiari erano tranquilli assessore ciascuno
Allora ovviamente chi più chi meno ma questa
La cifra
Anni Sessanta
Nel due mila quindi guardando questa soglia scenderà l'uno virgola due
Cioè più che si dimezza
L'accordo
Questo nel giro praticamente i due generazioni comportamenti riproduttive delle famiglie radicalmente cambiato
Questo
Ci racconterà di un'accelerazione di cui non ce ne rendiamo conto cominciano forse svolto adesso
Ma è una società e l'economia come sapete è chiaro che allora le imprese che nasceva in questi territori erano imprese familiari che si trovavano
Sul fatto che c'era papà mamma che lavorano e un ruolo attivo dei Parlamenti che si diano luogo questo ha determinato diciamo così quella crescita
Oggi per la benzina della forza lavoro locale delle persone non c'è più da vicino perché sono cambiati del personale
E qui specificata richiesti astronomia cioè per esempio noi abbiamo bisogno di migranti avremmo bisogno di persone che vengono da altri contesti
Della nostra struttura di popolazione non regge autonomamente non può reggere
Se voi pensate che contemporaneamente caro delle demografico nel mondo un progressivo e accelerato aumento della possibilità di vita delle persone
Oggi uomini arrivano mediamente nei nostri territori a ottant'anni quello sono come sempre abbiamo anche degli uomini sono ottantaquattro
E ogni tre anni aumenta di un anno la speranza di vita delle persone
Ma voi capite bene che questo genera un rovesciamento della piramide
La struttura popolazione di un tempo economica nuove arti ci dicono
A seconda dei fusti oggi ne abbiamo una struttura l'approvazione delle nuove Nottola o a scuola appunto secondo dei gusti però con un grande colgo in mezzo
Una base si restringe il Milan Kundera che tende progressivamente ad allargarsi
Come è noto in visita e l'ha detto ci impone non stanno in piedi avrà bisogno di una base in questa fase fornita dalla popolazione migrante che aveva
D'altro canto se ci pensiamo aveva quanti hanno per esempio badanti nelle case persone che si prendono cura delle persone più anziane
Perché viceversa niente non potremmo noi possiamo fare a meno sebbene
E questo significa che siamo passati nel giro di pochi decenni da una società fortemente integrata locale anticipati ordine fatta quindi
Culturale multietnica e anche il rischio dell'isola
Aspetto al quale
Diciamo così guardiamo cuoco ma in realtà dichiariamo il nostro territorio che fino a pochi anni fa erano considerate delle bande gli anche con una monocultura
Cattolica e democristiana
Noi abbiamo invece una pluralità di Regioni di colore di pelle di persone dieci niente culture che che arriva
Ma
Il che vuol dire come dire sia tutto Rosario chiaramente perché questo significa avviare processi di integrazione
Di culture cioè è una questione molto complessa e questo riguarda solo in una filiera
Seguiamo settori all'economia noi abbiamo avuto un processo accelerato anche ai servizi di crescere moltissimo dal punto di vista economico negli anni Sessanta e Settanta fino agli anni Ottanta soprattutto con carattere artigianale
A gestione familiare
Perché operavano in modo flessibile
Se forse
Appunto alcuni di voi si ricorderanno sicuramente in Europa nuovi nord-est Fini eravamo considerati uccisi d'Europa
Perché si andava alle fiere all'estero si guardano i prodotti si tornava qui si modificavano ma eravamo i cinesi perché io non sono per il fatto di copiare ma perché qui si lavora tanti tutti
E tante ore che non c'era un sabato e domenica perché bisognava
Come dire uscire da
Da una storia che era fatta di in buona misura di povertà d'accordo perché quest'area una grande concertazione che aveva segnato questi territori
Quindi il lavoro il magazine proprio era in buona sostanza un riscatto sociale è una grande molto ad uscire da una povertà ed affermare il benessere
Siamo passati da qui
Nel giro di poco decenni pochi anni ad una situazione in cui le nostre comuni sono diventate globali
In virtù delle nuove tecnologie quindi oggi dove siamo non siamo più grave non sono più un territorio circoscritto perimetrato ma siamo aperti gli atti appunto
A tutti i flussi che girano per il mondo
Attraverso appunto le nuove tecnologie non abbiamo più bandiere
Allora se mi permettete un gioco ma solo per capire la rapidità e quindi anche in qualche misura la violenza di questo di questo processo ma qui si dice già di come noiosi
Siamo proiettati in un mondo nuovo radicalmente diverso da quello dei quarant'anni fa
Mia nonna
Che era nata e nata nel mille novecento uno nove zero zero ed è vissuta fino al mille novecentonovantasette quindi praticamente si è fatto tutto il secolo breve cosiddetto
Quando era nata alle sue condizioni di vita erano esattamente come quelle dei suoi nonni risolviamo unanime all'unanimità velocità
Tutte le comodità
Disponiamo di oggi
Se pensiamo che le lampadine sono state introdotte responsabilità Attoma Saldarelli solo alla fine dell'Ottocento Marino nostre case ci sono due quindi un processo lunghissimo
Bene noi oggi grazie a queste nuove strumenti alle nuove tecnologie perdesse un'ogiva prende un telefonino
Ci pensano due volte forse fra sei mesi viene fuori quello nuovo che oltre a telefonare fare foto didattici e magari riesce anche a fare il soldato storno note a fare una serie di cose per cui le innovazioni sono talmente velocità né in terra rientra bene
Che anche la nostra storia si accorcia
E quindi noi siamo già oggi perché facciamo fatica a rendercene conto che siamo dentro a questo flusso stiamo vivendo un periodo storico che se mi permettete cinque visto
Se mi permettete il paragone che non è poi così tanto distante quello che stiamo vivendo oggi quello che hanno vissuto i nostri avi quando
Arrivata l'industrializzazione e sono passato dalle campagne aggiustato
E non è stato solo un passaggio diciamo così economiche è stato proprio un passaggio come società
Sono strutturate
Quel parco e passarla Ciccanti alle fabbriche quei produzione di nuovi concetti riusciamo dentro in questa fase qua non ce ne andiamo sempre molto conto però
Di fatto noi rischiamo
Dismettendo
Ciò per cui siamo partiti e siamo entrati in un mondo nuovo grazie
Qui Cametti professore un attimo di di coinvolgere subito Alessandro Vardanega su una cosa che tu hai detto anche ai centri il luminare in qualche modo frammentato pensare
Perché tesa un'espressione che identifica un popolo
Che non restino in che probabilmente se detta del Senato
Pensando a verbale che qualche anno fa qualche decennio fa sarebbe stata protettiva nel senso non non non ben capita arrivano chiedere D'Alessandro dai cantieri ripeto oltre che vicepresidente del
Del gruppo di Veneto Banca e appunto
Fino a poco fa è un Presidente di categorie industriali di Treviso è imprenditore
Innanzitutto con un'azienda peraltro correre
Oltre duecentosettanta dipendenti comunali
Se non è
Fortemente innestata sul territorio che memoria di come è cambiata la nostra auto percezione Dante eletti allora destini quand'è che è nata questa cosa come come strappo ricorda era imprenditore che si chiama nord est che significa chiara appunto come accennava desta delle tariffe dei confini naturalmente identificabili e probabilmente anche una un'identità un'anima economica sociale insomma se
Presidente o anche
Questo
Scopo
Prego il pubblico ministero grande
L'ho seguito in questi anni sul documento esercita dimostrato una grande capacità di analisi dei fenomeni economici e sociali del nostro territorio
Parlare questa sera perché
Abbia a discutere c'è più una sulle osservazioni più lungo periodo che coinvolgono tutti noi
è quanto mai opportuno riflettere sulle trasformazioni lungo periodo perché certamente la crisi porta a ciascuno di noi concentrarci sull'emergenza sulla quotidianità
Una sorta di
Cerchiamo di fare col rispetto Inarcheck parlarci modificano profondamente scomodo
Sorvolare
Conoscenza
Certamente
Dicano domanda della coordinatore della serata
Inoltre è stata Vito sotto tutti i clienti tali costi conducente certamente amianto territoriale
Come dal punto di vista economico sociologico modesta
Coinvolti anche
Dichiarò Loreo soprattutto come identità
Siamo non è stato molto occupato in questi ultimi quindici vent'anni lo ha fatto formativa molti si sono cimentati nella lettura
Della questa realtà dal punto di vista economico dove economico ci siamo soffermati a caratterizzare la pubblicità modello di sviluppo passa attraverso la piccola impresa non a caso qualcuno ha definito questo territorio
La Società della piccola impresa
E quando si parla del piccolo impresa si guarda molto soprattutto a Roma reale rapporto personale dove sorgono l'Atto Unico Europeo
Partecipativo altre realtà in altri contesti cercano legalizzato adesso strutturazione in modo diverso ma perché non vi era un naturale molto naturale stante la dimensione etica dell'impresa
Ma soprattutto di l'impresa si caratterizzano sempre la verità
Passato oggi forse qualche considerazione divisi novanta certamente per come l'aveva presentata
Sono ormai
Nei risarcimento nel nuovo importanti di valori dell'impegno che il sacrificio della responsabilità quella voglia di riscatto sociale
Queruli mobilità sociale uscire da una condizione che erano davvero povertà di emigrazione
Per rilevante proprio
Dario mondo
Ridondante
Aggiungerei un elemento rispetto a quanto professor Marigliano evidenziato nel processo di continuo
Sul quale forse anche opportuno
Magari soffermarsi
Potrebbe spiegare anche in parte
Conta anche del momento
Ed allora nato propensione al rischio cioè non c'è alcun dubbio che quando partì dalla base comandava partenza molto bassa
Dove dei sentiti Fantozzi credo si tratti girano situazioni importanti contattando esatto sostare sei risposta tutto
Ecco questa spesa propensione al rischio si ben diversa rispetto a quella del passato offerti esistenti blu
Ma per certi versi essendo settimana professionisti o forse
Questa cosa
Parte responsabile rispetto a determinati obiettivi li conosciamo
Aggiunge
Quindi non festa
Disponibilità è stato contattato dal punto di vista economico
Ma non è stato anche molto dal punto di vista sociale molto dal punto di vista anche politico dato che dal punto di vista sociale certamente
I fenomeni
Nobilitato
Dovuti diversità semplicità dell'economia
Posto che è la diversa evoluzione del montante dei territori hanno spiegato
Fenomeno immigratorio nel nostro territorio
Laddove l'impresa ha rappresentato anche
Importante inedito di integrazione qual è stata prima infrastruttura che ha consentito di integrazione degli immigrati se no l'impresa imprenditore sono collaboratori
Chiamo accolto immigrati ha consegnato un nuovo un lavoro Anissina popolo anche regole di vita regole del gioco il rispetto degli orari il tempo per collaboratore della del collega fa sullo stesso posto quindi
Opportunità di integrazione offerti dall'impresa e poi certamente è stato raccontato tutto dal punto di vista politico
Il nove è sempre stato caratterizzato come
Una un territorio antisistema in qualche modo nel quale anzi sistema centrale antico presentano il PD una sorta di avversione verso
Per centrare e non a caso
In questa realtà sono nati mobilità urbanistici cui evidentemente accorgevamo
Grande evidenza
Dal punto di vista delle polizze quindi
Lo leggo soprattutto come
Eletto identitario che evidentemente per tornare all'ambito economico
Si caratterizza per questo nuove
Impresa anche dalla capacità di sperimentare sul nostro territorio l'altro sono appunto lui che interviene
Nel suo libro dunque
Se è un aggettivo che molto spesso
Soprattutto nelle prime pagine del libro evidenza che sia così validi evoluzione
Diciamo così di imprese i profughi di evoluzione economica nel nostro territorio scelte si fanno classe dirigente
Si è resi familiare metropolitana
Evidenzia che in questi processi si sono ci son partiti sono avanzamento dei processi segreto sono inserite le modifiche
Non pianificate norma desiderate
In modo che si sono determinati in modo spontaneo forse per l'appunto in modo consapevole quindi
Parafrasando il titolo
Noi possiamo degli innovatori questo credo comprendo
Sottrarsi possiamo anche degli innovatori consapevole
E magari sempre forse perché uno dei beni
Cui molto si discute con ci fa novazione difficoltà
Spazio molto strutturato con
Col mondo della ricerca cittadina cessati in questo è esattamente vero
Ma questo non deve portarci a dire che le nostre imprese non si fa innovazione nostri piccole e medie imprese altro che se non si fa innovazione
è innovazione sul campo prima
Canile abbastanza editoriali
Voi prevedeva anche la lettera
Ai nostri collaboratori suggerire innovazioni che si risponde si svolgono quotidianamente e d'accordo che gli ha fatto nel tempo per fare innovazione
Ricordo che i nostri
Nel Veneto ne soffrono imprevedibilità sul mercato domestico accanto alla crisi soprattutto dal produttore domanda interna nel contempo questi stessi prodotti sui mercati internazionali continuano ad affermarsi e riescono a conquistare anche il mercatino
Però certamente è una sfida che abbiamo comitati territoriali miliardi quanti sono
Riguarda punto di vista l'innovazione magari conferirlo
Per effetto di difficoltà interloquire Governo universitario
Centri di ricerca le ipoteche sapeva che possono certamente devono guardare
Un valore aggiunto ulteriore rischi raccontano mi soffermerò
Molto importanti quindi
C'è tutto evidentemente l'orgoglio di appartenere a una realtà
Che
è riuscita a ingegneristico del passato riusciva a conquistare posizioni siamo diventa
Novelli partito accontentarti manifatturiera siamo secondo attentamente otterremo Roma grazie alla capacità futili repressive
Cioè nel parco
Anche non solo oggi ma anche passato abbiamo avuto delle sfide davanti a
Estive si dicono quando c'è capacità nel riconoscere e soprattutto se la capacità di
Di condividere i valori di condividere un disegno un percorso magari in modo consapevole
Quest'ulteriore elemento vendicativi solido notizie che per certi versi sleale in atto opposta la comunità l'impresa
Forse si è inclinato aggiungo io anche lo stesso valore del lavoro è
Fatto nel passato il lavoro era occasione lì crescita
Non solo materiali rappresentante nella scala sociale quindi la cosiddetta mobilità sociale
Lavoro dobbiamo interrogarci signor Sindaco in ancora percepito come valore o se per esempio non ci sia dall'altra parte
Anche la nostra popolazione magari pesatura
Il parco Pinza quando la giornata lavorativa finisce ridicolo come necessità
Interroghiamoci su questi aspetti perché fosse
Pone slancio un po'
Determinazione Pomponio farvi futuro
Vecchie che sta davanti a noi
Non è che ce l'ho consegnato alcune in futuro tutti noi continuiamo a costruire il rilievo forse
Dignitoso personali di chi fa sul quale io sono assolutamente d'accordo di recuperare una capacità
Nelle stanze quindi come classe dirigente la classe dirigente non sono solamente i soggetti che occupano le istituzioni partitiche o che fanno polemica Castelli genere siamo tutti noi nel nostro ambito
Dove continui ciascuno di noi con nel proprio ambito di responsabilità pubblico ad un pubblico
Possiamo certamente contribuire a disegnare il futuro dei nostri compiuto dal nostro Paese
In una
Divisioni una collaborazione competitiva
Che Cesaria comprano il parere
Vincere descrive in un mondo globalizzato svolta sono diverse da quelle del passato si è alzato l'asticella della competizione
Ma in una competizione che questo pericolo e questa non resta
Deve affrontare può provocare ma certamente
Grazie
Professore chiedo
Chiedo una cosa quando quando si analizzano questi ultimi anni in particolare in particolare quella tanto dal due mila otto due mila nove giustamente identifichi con la crisi che globale toccato in una certa risparmiato il vento del nord est io penso al mio territorio il territorio Paternostro di costi ma soprattutto del Cadore invece vicino si parla del distretto dell'occhiale dell'occhialeria Enrico è una spesa espressioni come ma la crisi aiutato a fare pulizia sono morte aziende che
Galleggiavano da tempo come sono espressioni non economica ma che fanno parte sentire comune la crisi ha fatto pulizia di piedi situazioni che non avevano più ragion d'essere tale da un po'di tempo quindi una una qualche forma di petto Benetti ciò della crisi è inutile ricordare come Di Pietro effetto benefico ci siano posti di lavoro che a volte si volatilizzano e non si trovano in altri non si collocano e così via quindi anzitutto volevo chiedere se questo lettura attraverso come siccome svolge una sorta di sacrificio ogni ogni di ciclo il ciclo delle economie ha un senso oppure se invece non lo asseconda Tech e se poi volessi introdurci al tema dei distretti industriali riconosciamo ovviamente ma che nel nel libro rinnovato il confine tu identifichi contro
I Parlamenti
Mi ha molto divertito come Dislane attiene nel Veneto per una loro particolari capacità quali appunto atto caro Bondi che non sono i nostri ma doterà probabilmente perché
Ci sono state contate meglio extra

E sempre difficile
Immaginare quando c'è una crisi
Gli aspetti positivi
Come
Mi sia consentito di utilizzare
Detto che non so se sia bene comune
Dodici lo dico in Veneto
Quando si usano accorta sebbene supporto
Cioè
Tutte le crisi come tutti i cambiamenti
Chiudono delle opportunità però se uno versarne leggere bene dentro discutono delle nuove potenzialità
Allora l'importante da questo punto di vista
E lo dico per esperienza personale essendone tormentato prescritte
Che
Bisogna cambiare gli eventi
Quindi
Cambiare le categorie con le quali leggiamo la realtà
Perché se noi teniamo se io
Tenessi sementi per troppo tempo aumentando la mia presbiopia cominciamo era sporca
Cura la realtà è quella ma io la vedo sfocata cioè non riesco a interpretarla perché mi sembra quindi ho bisogno di cambiare le minorenni cioè ho bisogno di cambiare codici con eguali regolare
Allora le crisi quella che stiamo vivendo ormai attenzione neanche di una crisi perché siamo ormai c'è questa era nostra normalità per i prossimi anni
A generato nel contesto economico un processo che potremmo definire di polarizzazione
Cioè da un lato
Ci sono imprese
Che vanno bene nonostante la crisi che sanno fare bene e dall'altro ci sono imprese che invece faticano sempre di più muoiono escono dal mercato
In mezzo e sembra meno possibile trovare le imprese che galleggia perché se galleggia non soltanto primo voi
Nuovi o no se invece fanno scatto passano dalla parte diciamo così di quelle che riescono ad andare bene
è chiaro che questo ATO e gli effetti
Nella società perché quelle imprese che chiudono lasciano a casa persone lasciano a casa famiglie
Come ci racconta dei dati sulla disoccupazione sappiano che più colpiti sono i maschi
Cinquantenni che magari hanno fatto una vita solo in un certo posto di lavoro e quindi sono più difficilmente ricollocati
Però contemporaneamente si aprono nuove opportunità dei mercati di lavori
Quindi c'è
Come gli economisti dicono accenna distruzione creativa no cioè quindici filone cose ma siamo peraltro compiuta
Qual è il discrimine
E qui poco mi ricollego alle ultime battute
Deve Sandro va bene
Cioè è la capacità in questo momento in cui noi siamo immersi nel presente di alzare lo sguardo e guardare al futuro perché perché quelle imprese
Che oggi vanno bene che in questa fase nonostante tutto sommato sono state
Hanno ottenuto delle performance positive sono per l'impresa che prima della crisi avevano capito che intendo stava cambiando
A livello mondiale
E hanno fatto Investimenti nell'innovazione hanno fatto investimenti nei processi di aggregazione fra imprese
Hanno fatto investimenti nel capitale umano
Hanno cercato sono stati scusate cito il titolo gli innovatori di confine cioè quelli che stanno davanti cercano di innovare proprio perché stanno al confine vedono prima quello che avviene
A all'acquisto significa che c'è stata una parte della nostra imprenditoria che ha saputo guardare lungo
Guardare oltre il contingente
E ha saputo fare delle scelte rischiando che però poi sono risultando diciamo positive perché hanno saputo tenere meglio indosso unanimi della crisi che ha ricordato
Quelle altre sono in difficoltà e purtroppo bisogna dire che si può fare
Impossibile il bisogna fare il possibile perché gli attori politici e istituzionali diano una mano a questa impresa realtà
Come dire per rimanere in vita ma lo sforzo non può essere univoco
Cioè bisogna che anche queste imprese che sono in difficoltà seguono l'esempio di quelle che hanno fatto innovazioni investimenti eccetera altrimenti rischiano
Perché in questo momento e in questo mondo stare fermi
Non porta nulla portare al declino
Perché non è più il pesce grandissima specie piccolo ma vince invece veloce
Che ha capacità di risposta
Può essere grande o piccolo invece non importa ma l'importante è che sia veloce veloce nelle risposte nelle decisioni nelle scelte
In questo senso
A bisogna anche attrezzarsi a saper reggere diciamo così con
Non più volentieri passato ma con delle leggi nuove quello che sta accadendo nei nostri sistemi produttivi e in particolare nei distretti
Allora i distretti industriali come sapete sono delle aree circoscritte dove un nugolo di impresa e lavoro appunto lo stesso prodotto con un'integrazione orizzontale fra di loro
E sono state diciamo così il motore
Dello sviluppo economico di questo territorio non solo ma soprattutto di questo territorio
Anche qui gli studiosi si dividono in due fa in due scuole chi dice i distretti vanno bene così come sono e devono continuare così e altri che dicono invece finalmente muoio perché non sono mai esistiti
Io personalmente nella mia posizione diciamo così cominciarne antichi latini in medio stat virtus e cioè
Ritengo che i distretti di un tempo abbiano cambiato pelle abbiano anch'essi subisce una metamorfosi
E che oggi in virtù delle nuove tecnologie non non si
Non dovremo più chiamate giocando sulle parole dei distretti perché avevano un
Perimetro circoscritto madridisti larghi
Degli slavi perché perché appunto grazie alle nuove tecnologie e oggi abbiamo imprese che stanno dentro i distretti con un piede con l'altro girano nel mondo
E questo ha generato un cambiamento dei meccanismi di funzionamento dei distretti che mentre prima
Lavoravano e giravano tutti dentro a un determinato territorio
Oggi grazie a queste a questi cambiamenti voi dentro un distretto trovate delle imprese che vanno bene delle imprese che vanno male dentro una questo settore avete imprese che vanno bene imprese che vanno male dipende da che cosa dipende da loro grado dalla loro capacità quindi proiettarsi sui mercati esteri
E questo cambia il meccanismo di funzionamento ma anche per esempio anche il rapporto fra le imprese del territorio
Perché per esempio questa impresa che si sono internazionalizzate che hanno guardato oltre i propri confini per esempio domandano al territorio che confermano non solo operai no
Domandano figure professionali più elevate quindi cambia il rapporto una struttura formativa locale dovrebbe cambiare quantomeno no
Cambiano apporto con un sistema di welfare c'è bisogno per oppure per esempio c'è bisogno di nuove infrastrutture non solo quelle stradali ma quelle informatiche
Allora questi processi cambiano appunto meccanismi di funzionamento di questi di queste cose particolare che stiamo distretti che tenete presente
Ci sono stati studiati dagli americani
Cioè all'epoca del vino vinto mandava qui sono inesperti a studiare come funzionava dei distretti perché volevano copiarli devono capire
Come appunto funzionavano io ho incontrato delegazioni del sud-est asiatico che sono venute qua a capire ma voi come fate accrescere in questo modo no quindi abbiamo un patrimonio che ancora un patrimonio
Che va assolutamente
Conservato
Che va anche aiutato modificarsi
Perché è un patrimonio fra virgolette unico non è un caso terreno su questo
Poi magari
Ce l'ha ancora scelto il procedimento
è un patrimonio tale che ci si comincia a rendere conto che i processi di delocalizzazione delle imprese che
Sono stati fatti negli anni Ottanta e Novanta oggi rischiamo di impoverire il tessuto locale
Perché se tout-court sto esporti continuamente le tue lavorazioni
Le professionalità locali oggi si depauperano c'era sempre di meno invece quello di cui noi abbiamo bisogno e qui dobbiamo pescare dal passato
Quello di cui non abbiamo bisogno per essere vincenti e sindacati e abbia dei prodotti fra virgolette made in Italy cioè che portino il nostro sapere professionale
Allora ci sono diversi impresa che stanno ricominciando a riportare qui
Il fare
Perché il fare si fa qui
Delle imprese ad essi
Cioè
Lana capacità manifatturiera di un'operaia tessile non si ritrova così in giro per il mondo pensate che la Riviera del Brenta quelli che fanno le scarpe
No se anche lì avere gente che sa fare le scarpe fatte a mano e che il PD lavorano per le grandi griffe quindi
Come dire vanno benissimo no
Cioè se dovesse venir meno quella capacità professionale te lo scordi ritenere qui quel tipo di lavorazione quindi c'è bisogno di tornare a recuperare un rapporto con il territorio anche dal punto di vista del fare le cose
Grazie
Anche
Fare una domanda che è stato Vardanega
Maestra veleni perdonerà assente finisco di chiedere un'ultima cosa Daniele Marini perché mi ha raccontato di cambiamenti e di proiezioni sul futuro anche magari mediato la cosa è stata Bianco secondo lei passa dal punto di vista antropologico nell'imprenditore del nord est e fa parte dell'organizzazione produttiva delle dimensioni e delle delle delle scelte di investimento all'interno del aziende però non vorrei che sembrasse frivola questa domanda certi sindaci all'aspetto estetico però l'imprenditore del nord est di oggi rispetto al Barone ieri
Con i suoi pregi e difetti ma con i suoi pregi per carità che era
Quello che è quello lo vediamo
Signore e signori ci sono mille esempi che ci raccontano cos'è il Veneto di allora sappiamo qualcosa di redditi del DNA è cambiato questo ha un avrà un impatto immagino anche ovviamente sulle scelte delle aziende com'è cambiata antropologicamente l'imprenditore veneto in questi anni
è chiaro che
Serve per utilizzare una formula gergale veneta parola fa su tutti nominate no cioè no non recepire sfide no
E devo dire che in particolare studiando questo target popolazione
In questi anni si nota un cambiamento soprattutto ovviamente delle generazioni più nuove
Anche se anche qui attenzione possono avere anche degli imprenditori giovani che però hanno una mentalità vecchia francamente cioè non è un problema generazionale in senso stretto
è un problema di natura culturale di apertura mentale
Si vede come le generazioni
Diciamo più recenti un po'perché sono più acculturata
Se io facessi una fotografia chiede quali sono gli imprenditori oggi scopriremo che circa sessanta per cento è un ex operaio che si era messo in proprio negli anni settanta
Con la terza media
E quindi aveva una visione del mondo di un certo tipo
Le generazioni più nuove di imprenditori invece è gente che ha studiato che magari è stata all'estero che sappia lingue se confrontata quindi allargato
Suo aspetto visivo ricognitivo diciamo così ad ambienti altri
E
Rispetto alzando siamo la tipologia parola faccio tutto mi capiscono che oggi fare l'imprenditore
Non sono una vocazione ma anche una professione
Che cosa voglio dire
Che non basta ovvero
La vocazione fare l'imprenditore
A ma bisogna anche essere più preparati
Preparati vuol dire che
Fare impresa oggi
Tutti di avere sviluppato anche un certo tipo di professionalità
Deve aver studiato sperimentato
Soprattutto cambia la logica del funzionamento presente all'interno dell'impresa
Se non c'è più Palomba su tutto mi vuol dire che tu cominciano a voi stampa lavorare il sabato che comincia a delegare che non può seguire tutto marchi doti di persone che diano una mano no Acqui delle lingue
Del
Dei processi deridere responsabilità
E questo è un aspetto c'è un aspetto venti borse corrente valoriale epico
A qualche anno fa facendo proprio una ricerca sugli imprenditori di vecchia generazione di nuova generazione era molto evidente la diversità delle scale valoriali che ciascuno di questi interpretava
Mentre
Appunto di inventori senior diciamo così avevano come valore principale il lavoro
E poi molto più sotto venivano altri valori come la famiglia
Non a caso anche negli proprio racconto di come questo possono Società laburista
Non la cui sta nel senso politico del termine Marchi aveva nel lavoro come diceva bene prima il suo centro
Guardiamo alle giovani generazioni perentori e ti dico non si lavorerà centro però poco più vicino ci sta la famiglia la cultura del tempo libero cioè
Altre dimensioni valoriali che fanno da contorno no al tema del lavoro quindi in questo senso c'è anche una trasformazione fra virgolette antropologica del fare impresa deve fare l'imprenditore oggi
E non credo che sia anche finita qui questo processo nel senso che
Termino
C'è una nuova fase
Di cui devo dire devo dare atto
Vanamente Stato ovvero
Negli anni della crisi perché è stato il Presidente dell'associazione una delle Province che più ha sofferto
La crisi e c'è la riscoperta o meglio la scoperta o riscoperta vede tra come possiamo vedere in tanti modi
Di come d'impresa torni ad essere
E debba essere concepita come un valore sociale
Intesa come valore sociale significa
Che
è un'impresa
Di per sé è un patrimonio non solo dell'imprenditore
Ma dei suoi lavoratori edili tutto il territorio
E quindi c'è un rapporto nuovo che deve essere
Allora innestato perché le imprese di un tempo nascevano con un forte radicamento territoriale poi questo radicamento sia più o meno sull'articolato
E oggi si capisce che invece bisogna ricostruire noto bandierine
Ma costruire un nuovo una nuova rete di relazioni fra impresa società imprese del territorio che questo non è generata ancora un nuovo cambiamento preposti rantolo oggi governa in quella seduta
Grazie
Senza dov'è che si trova in questo quadro
Disegnata dagli analisti aggiungo responsabilità sociale dell'impresa e però visto che abbiamo il privilegio di avere un imprenditore impegnato però è un istituto di credito quindi che conosce entrambi questi fronti l'annoso ma fondamentale il problema del rapporto tra imprenditoria e il credito e quindi della responsabilità
Sociale degli istituti bancari sappiamo che esistono dimensioni molto diverso e quindi ciascuno fa riferimento al territorio molto diversi ma a ha un senso che avete parlato per quanto riguarda l'istituto di credito e in che modo di indirizzi e concretezza rispetto a
Ovviamente al sistema imprenditoriale
Poco
Ringrazio
Toccato tema
Il valore sociale mentre in tema
è americano costa
Grande bisogno proprio in questi anni
Sia punto chiede abbiamo accumulato una definizione risale di cui siamo particolarmente orgogliosi
Impresa commenta la struttura sociale
Senza alcun dubbio
Noi crediamo che
Assieme alla famiglia d'impresa
Il Patto Sud risentito
Impresa eccetera ai fini di tutto coesione sociale perché quando c'è lavoro c'è
Occasione
Cristaldi Sabatelli anche da personaggi pronto cioè quella funzione dovrebbe essere qualcosa di ulteriori rispetto ad oggi
Che certamente con sede della società condividevamo io l'impresa con il profilo sociale nella nostra ultima giungono a fare
Affermato voluto dedicare
L'Assemblea
Ad un titolo molto
Molto impegnativo imperiese immobiliare
Assimilati l'impresa è il presupposto una società democratica perché se l'impresa attraverso generale
Pericoloso a quella siamo
Giusta che può progredire contraddistinte
Però quel titolo Pareto anche in senso contrario insiste l'impresa chiede che ci siano comportamenti democraticità parte da parte di tutti i generi Paese democratico
Nella stenta democratico nella burocrazia democratico nelle relazioni industriali
Nella giustizia di l'impresa dalla democrazia
è attore
Zero democrazia ma allo stesso tempo bisogno
E i comportamenti democratici quando per esempio si relaziona con la pubblica amministrazione e magari alle forniture gli auditor i servizi poi spetta qualche anno incassato
Non c'è dubbio civile servono comportamenti socialmente responsabili
Non a caso impegnata la nostra regione qui si fa
Il di responsabilità sociale entrare in ESA
A significare d'impresa la lettura è stata data
Nella natura
Diciamo saggiamente deposizione responsabilità sociale dell'impresa si si guarda all'impresa per i suoi rapporti con il territorio per i suoi rapporti con della RAI
Come fosse una sorta di
O unilaterale impresa che deve dare al territorio che certamente o
Però io aggiungerei anche responsabilità sociale nei confronti dell'impresa quindi dissenso nei confronti di chi di molta distanza e l'unico soggetto che c'era la Corte io credo che il lavoro
Lo suggerisco
Non valorizza il mandato elettivo pubblicare può facilitare e agevolare ma alla fine
è l'impresa qualunque tipo manifatturiera compensa servizi
Di qualunque tipo zero lavoro
E a non essere lavoro sia diversità laddove non c'è lavoro Segrate
Certo accettare non c'è neanche il concetto di famiglia forze lavoro non si formano le famiglie
Ecco quindi sorte ai quali
Crediamo particolarmente faldoni pacifico dobbiamo sintesi classe dirigente
Per condividere vestito e condivisione di obiettivi dal nostro punto di vista significa riconoscere questi elementi valoriali
E io sono anni che non credo che credo che molti dei problemi di questo nostro Paese dal punto di vista dalla burocrazia della fiscalità delle infrastrutture
Questi problemi nascono dal fatto che non si comprende si dà per scontato che l'impresa ci sia ce lo possa fare decidere
Se invece si riconosce l'impresa come attore centrale io sono convinto quindi se c'è questo atteggiamento culturale filiere naturale impensabile mentre di fatto come a un bene prezioso
E non come un male necessario difesa pubblica come un bene prezioso perché sono convinto che poi
Tutte le tecnicalità che servono per aprire un contesto competitivo quelli arriveranno automatica
Allora per arrivare IVA
Professor Marini avvocato nessun tipo Galileo sul quale il dottor Giliberti adesso con l'accordo io sono assolutamente convinto Marco convinto che la magistratura
Si fa nel fatto
Competizione nel nostro Paese e continuerà ad essere
Il principale fattore complice di competizione sorpreso
Sui mercati internazionali Epifani
Principali driver di crescita anche il mercato
Quindi la manifattura è un asse portante
Ed è stata un'illusione pensare che questa
Questo nostro Paese potesse rinnovare il suo modello di sviluppo dopo una stagione tumultuosa quando sviluppo lo sviluppo pensando di puntare solo sull'attività terziarie
Magazzini se stessi delocalizzando la magistratura
Perché la capacità di innovazione l'intero sistema economico passa attraverso la capacità
Usare
Cioè
Capace di vincere opaco pratica ho imparato a fare qualcosa si impara a fare qualcosa quando si vuole fare perché molti animali i Consiglieri sviluppare ingegno quindi l'innovazione e alla fine nella misura in cui
Tieni le fabbriche
Che nel contempo la fabbrica dell'ottantuno della gestione
Verrà portata avanti
Quindi qualcosa più rispetto alla sua capacità di produrre la capacità
Starci mercati di intercettare il bisogno
I consumatori di anticipare provvigioni tutti quegli elementi di materiale tali funzioni terziarie che dobbiamo incorporare grosso essendo
Ma certamente
Noi dobbiamo difendere l'affidabilità riferivano ferrovia significa oltre intrattenere mentre magari
Sviluppare capacità
Traghettare quindi quel fenomeno della delocalizzazione certamente acconsentito
Di
Comuni stanno aumentando di qualità come prodotti dal voto sui soccorsi di Torino stare mercati indicano subito anche
A uno sviluppo sano economico però non c'è alcun dubbio che quello che stanno facendo gli Stati Uniti
Mi sento di richiamare attività distintamente localizzate significa che il valore prodotti tenere l'industria nel nostro territorio tenere preliminare nel nostro Paese soprattutto
In quanto all'altra in consolari polarizzazione esattamente un fenomeno
Abbiamo riscontrato stiamo riscontrando anche lui come un fenomeno molto evidente che ci fa capire una cosa
Fondamentale
Cioè perché
Che c'è vista economico nelle attività economiche nell'attività di polizia in crisi economico
Esposizione alla congiuntura quando congiuntura
Va male quando l'economia va male ed dimensione quantitativa della crisi caro mercati il sistema coproduzioni si cambi la
Certamente siamo tutti più esposti
A questo vista economico previsto congiunturale ma consente lunghissimo che possiamo definire i livelli tipicamente visti orientale
Che lo spieghi Consigliere nel riversamento delle imprese quindi nella crisi anche all'interno degli stessi settori si crea previste vanno molto male Impresa etnica dei ce la fanno quindi nello stesso errore
Esiste affittanza nella diversa esposizione al rischio della congiuntura ebbene molto guarda la strategia dipende molto da rallentare incapacità imprenditori dipende molto dalla capacità di investire
Sulle risorse umane competenza quindi
Dipende molto visto che è nata la strategia la capacità di reazione la capacità
Cogliere il cambiamento ho laddove la vera crisi in realtà è una difficoltà comprendere che il mondo è cambiato esordi qualificazione voleva
Non è facile
Nel caso di oggi certamente Rovigo
Compresi prorogato
Insomma non è facile fare imprenditori perché non è facile capire
Dove stanno dando mercati magari
Inerenti il FAS di loro
Muovendo pompato bis dell'articolo ritorna azienda diventa un po'più complicato ma ciò nondimeno dobbiamo farlo soprattutto nell'ottica evidentemente degli accordi anzi quelle competenze di quelle conoscenze che ho
Oggi di cui oggi sentiamo garantito
Per cui è certamente vero che
Dobbiamo
Lavorando sulle strategie perché
Cambia la domanda
Cambiano maggiore il cambiamento che stiamo presentando
Caro Romano non solo sotto il profilo quantitativo segnino magari domanda rispetto nel mercato ma
E nessuna domanda ma cambiano domanda
Vista dei mercati quindi collega Carli voi chiaro rosicchia differenti chiedono prodotti magari confezionati i mancati nuovo
Diverso cambiano le sensibilità ai consumatori e tutto questo intercetti attraverso una comune strategia quindi
L'imprenditore chiamato a definire strategie cosa sempre più sulla conoscenza sulla guardarli quindi la capacità innovazione
Perché anche in questo territorio dobbiamo far crescere IVA o travolgerà appunto e
Costo dei fattori implicati
Cioè quindi non utilizzava una competizione se pensiamo di ridurre solo i costi di quattro miliardi
Certo che è importante ridurre il costo elettrica energetiche seppur importante costo derivante dalle carenze infrastrutturali ricorrere al mercato del lavoro fisico e quant'altro
Ma nell'importante lavorare molto sulla capacità di innalzare il valore del nostro otto
Servizi attraverso un diverso modo di rapportarsi
Tardivi modalità anche innovative di stare sui mercati dialogare
Intercettarli quindi magari passare dalla logica
Tel contoterzismo corrente il terzista tipicamente venne capacità
Attiva e la capacità produttiva
Componenti quindi Sassella basata sul minor prezzo
Ma devo riuscire a vendere ed evidenti più di tipo immateriale quindici novembre
Una capacità innovazione quindi mi pongo nella filiera
Che siamo incardinati di altrimenti distrettuale quindi all'interno dei confini provinciali sovraprovinciali ma
Filiera che perché il nuovo sistema di mercato internazionale
Io all'interno di questa filiera come operatore economico
Per incrementare solo se riconoscibile
Devono diventare un soggetto riconoscibile capace di dare un valore aggiunto capace di dare un qualcosa di più rispettivi concorrenti e per certi versi è chiaro che ogni impresa nasce e ogni imprenditore all'obiettivo di diventare grande
Quindi non ha l'obiettivo cresce il fatturato di rilevare Google possa diventare
La grande impresa manifatturiera cardiaco
Però vorrei fare un riconoscimento in ovvero un valore aggiunto grazie alle nuove tecnologie della comunicazione anche rimanendo
A New York o del Ministro divisa
Una capacità cognitiva questi progetti proposti una capacità
Dando valore aggiunto pista diciamo a valle della filiera queste sono le sfide che abbiamo davanti a noi certamente sì le aziende
Che ne citerò accogliere ad inserirsi da un atto crediamo i nostri imprese i giochi altre nostre capacità tutte le nostre richieste tutte le nostre risorse assieme i nostri collaboratori quando dico le nostre direttive
Non penso mai Senna impresa che ce la fa soppesamento imporre capace se ne ha facoltà c'è un imprenditore capace con una squadra di collaboratori che condividiamo
Invece spaventose il vero lavoro di squadra quindi parlo al plurale riferendomi evidentemente a tutta la sua
A livello impresa certamente abbiamo bisogno ovviamente anche gli articoli sistema perché il Paese ovviamente deve accompagnare
Dipende con un approccio strutturali sulle imprese tranquillità principali mi soffermo perché faremo nove su questa questione
Il tema del credito
Allora è un tema quello della ricchezza chiarito l'evasione regionale di tutti i partiti
Professionale inconvenienti visto che non
Funzioni standard è un tema già notevolmente preoccupato dal no voi che ha accompagnato
La nostra società
In questi sei anni dedicando si mangia una veloce non rimanesse agli atti
Ebbene accorpate dovremo ancora fare i conti
è un tema al quale dovremo fare ancora fare accordi perché si pone da un lato
Una riflessione tipo culturale
Quarto nuovo delle imprese pensando riprese
Che hanno sempre dato per scontato la finanza crisi risolutivo parti o
O processi e magari mercati dando per scontato gradita se
Abilità quindi rafforzando
Inserendo dopo qualche ora
C'è un problema quindi di tipo culturale nel comprendere che nuova finanza emerso mostrare l'accreditamento affidamento passiva
Di questo richiede che le nostre imprese magari attraverso le associazioni di categoria soprattutto pensando
Piccola dimensione
Sviluppino una capacità di Nesi determinante finanziarie
Proprio gestisca va bene
Però se evidentemente o del relativo culturale organizzativo alle imprese problematiche sistema gradito
E c'è un problema fondamentalmente di strumentazione e questa è l'elemento non vi nascondo che punta al singolo vicepresidente iper regolata da tre mesi è una questione che mi preoccupa
Complice anche una normativa
Che
Rende difficoltoso rapporto
Là dove è facile
Partecipare attivando
Chiarificatore nuovo finanziario come si dice
Si deve realizzare una una sola i terreni cinque quindi una sorta di crisi migrazione nel sistema bancario come fonte di finanziamento
Nei confronti delle imprese significa riprese devono sviluppare canali alternativi di finanziamento rispetto
Al sistema bancario che oggi
Delle nostre imprese rappresenta
General generico sequenze nostra novantadue novantatré
Certamente mi viene facile pensare un'impresa di grandi dimensioni possa sviluppare il mercato canali alternativi
Imposta posto del mercato
Ponte e quant'altro ma a volte i fornitori
Di venti dipendenti dieci dipendenti gli trenta dipendenti e questa
E questo è il novanta per cento articoli
Per dieci milioni di fatturato
Di fatturato pensare mercati borsistici stessa area immissioni di obbligazioni che poi la legge ti dice che devono essere sottoscritti da investitori istituzionali qualificati
Che alla fine sono sistemi bancari e quant'altro contenuti votazione c'erano
E quindi quando si dice che dobbiamo rideterminare il sistema bancario nuove
Poi provveda magari Cesaroni fisica miliardi confronti attività sedere
Accade in altri la grande impresa dicono che la piccola impresa sentiamo i cavalleggeri meccanismi per mantengano l'appalto che attengono concreto
E l'unico elemento di preoccupazione ma questo non voglio rovinare il fine settimana vivo perché elemento sul quale lavorare è una normativa
Troppo penalizzanti rapporto partendo
Perché tutti voi sapete non sono responsabili osservazione assistenza ove perché Basilea uno due tre quattro io svolto Basilea credo che
Laddove chiede con un sistema bancario molto forte che adesso passa sotto la vigilanza unica di Banca centrale europea
Sono in atto ISTRESCO estraniarsi trasporti dei rifiuti consente fondamentale che anche le banche hanno
Un dare
Andati guardassimo all'attivo sono previsti passivo ci sono cioè il patrimonio scientifico c'è qualche fondamento
Il fatto di come il sistema bancario forti e significative nessun rapporto tra il patrimonio netto che sono le risorse messe a insomma ci e l'articolo sei per i cittadini
Evidentemente poi il sistema bancario nazionale non solo nazionale soffre dal punto di vista della mancanza patrimoni perché in una mi sono più risorse
E allora siccome posta o treppiede patrimonio netto quello che temo è che l'unico modo per adottare
Raggiungere ridicoli di fronte è quello di ridurre limiti perché la normativa dice che deve andare
Da questo punto di vista
Interviene servizi digitali di commentare il nostro sistema economico
Che piccola impresa non significative
Da rischioso e piccole imprese certamente
Abbiamo imprese che sono sottoforma dati sottocapitalizzate problemi di confusione e quant'altro però
Io credo che alla fine il consenso della diversificazione del rischio occorre prestare soldi apposita della Sassonia tanti molto diversificata consentono i grandi nomi della diversità del rischio l'importanza delle revoche
Qualcosa
Un sistema economico che l'Assessorato quindi è un tema sul quale
C'è molto da fare il secondo da lavorare io interno questo mio ruolo
Vicepresidente Veneto Banca e spero che anche gli anni assurdi come necessità
Di rafforzare un'alleanza tra sistema bancario il sistema delle piccole e medie imprese senza esaminata non serve a nessuno vitalità pensionamento
Grazie
Vari ovviamente c'erano diverse domande che stanno tenendo nel taschino ma che resteranno lì perché vorrei che
Foste voi a
Sottopone i nostri ospiti se ci sono già
Riflessioni credo
Che Leonardo analitico in prima fila a
Novità dell'handicap ma no si era prenotato prima però passiamo ovviamente dietro il microfono la sentiamo in dovere
Grazie
Vede
Cadesse diverse da troppo
La
Servire si chiede se la
Si quasi da tutti
Suo una
Grazie vocazione
Più del cittadino
Istruzioni
Innanzitutto ringrazio usare questo termine sia grazie ringrazio
Sostenitore
Passo
Lo faccio ringrazio il professore che colture per
La sono facciamo così va bene così presente inserisce un altro dato chiudo cittadino
No un'istruzione
Centouno destinatario
Dalla miseria e di sanità funzionano molto bene siamo estremamente
Finanza no
Con intendevo questo supervisione
Diurni Biondi
Di suggerire
E a fronte di violazioni asciutte sistema rilevato il ruolo modo elettrico ma forse neanche l'autonomia dei poteri sulle però quello che volevo chiedere niente e qual è da cittadino l'extravergine c'era da chiedere mai avvenuto nei confronti di una situazione punitivo sociale ed economica italiano visioni diverse sistema-Italia
Finché il grande
Una pubblica ammenda
Qual è starci rientrare
Quindi dove sorgono il mondo praticamente se posso una non schierarci un flash perché stiamo parlando del passato insieme al futuro di quelle che sono le difficoltà
Di quelli che sono precisamente dal Trattato riprenderà la sua romano il fattore
Territoriale
Risolvendo
L'altro si dice come riusciamo situazione anch'essa
Stanno lì rimane solamente la Carta costituzionale quindi alcuni fattori molto importanti dall'alto se tornano sceglieranno i migranti al traffico cui riusciamo sareste segnalo grazie grazie
Ricompro del professore dall'andare io così possiamo fare un passaggio su questo mandato che Mulas un altro quesito riformuliamo brancoliamo ebrei altri interrogativi in relazione
Irene Fontanini infondate
No
Buonasera violazione
Giustamente farà
Competente parimenti sapeva
E vero sviluppare sviluppo
Veramente a scuola
E dispone istruzione e formazione sembra assurdo banane in giro
Quando finalmente riprese
E scuole Carolina
Okay sperare burocratiche lega situazione delle fondazioni fino a sostenere scuola il ruolo quest'ultimo anno scolastico
Si sono visivamente estinte riguardante
Nelle scuole professionali si sono praticamente veramente niente ridotte inutile curato
Nelle scuole che sennò ci
Sentiamo citare insegnava
Alimentare
Futuro
Grazie
Cassano altre
Domande
Insieme c'è un Santuzza
Mandarci ancora di fare così passerei la parola forse se vogliamo lasciare l'ultima all'autore e quindi dell'ENI sarei parlare un attimo restando saldamente risposta entrambe le domande di chiedo scusa
Se potete ed è servito a strati di perché siamo in chiusura dell'incontro
Sono d'accordissimo anzi spetterà
Professionali Palenzona glielo dico con la scuola primo fornitore
Fornisce
Il capitale umano pochissimo presente statutaria
Come associazione che ho avuto l'onore disinserito Unions questi delegato incresciosi rapporti col mondo da sola abbiamo guardato solo due volte al mondo della scuola edificanti magistratura chiede
Che la scuola
Sia aumentate
Gli americani sostentamento dovevamo politicamente Martini potrà fare la sua
Considerazione
Quale
Questa
Domanda chiarissima ma
Difficilissima
Perché se avessimo
La richiesta
Riterremmo ha ben altre cose più
Ma io credo che
Una exit strategy
Allora io credo che il Paese sia in grado di cambiare tossine
Io ho l'impressione che non esista anzi richieda la capacità di lasciar volare
Padova chi è in grado di volare e mi riferisco
Anche anche
Bormiese io mi riferisco
Comparazioni notifiche politica e quant'altro io credo che
Ci sono dei contesti sociali oggi sono in grado di commissario
Dobbiamo invece in una condizione di poterlo fare perché poi chi alla capacità di volare il commissario Monti allora si limita contaminare antichi rimane
Odierna Rosita certamente sussidiarietà meglio credo cioè se devo mangiare una
UE commissionata testi normativi come i sondaggi detiene il chiaro civili padrone del vapore oggettiva
Questo ragionamento mi porta anche sul terreno delle relazioni industriali
Che è un altro tema importante importante punto decisivo allora
Questa fase
Indicando il consorzio
Dovevo venire
Laddove industriali non le abbiamo sempre vissuto in prima di tutto come qualcosa
Di
Visto che il primo
C'è confronto
Basta
Nell'ottica si è improvvisato serve quindi una nuova competitiva dove nella nella zona industriale ciascuno cercando di portare a casa il massimo dei risultati una competizione
Con un'altra parte quindi un consenso legato
Alla distribuzione relativa io credo che industriale
Se le nostre imprese devono diventare più competitive
Industriali non possono che basarsi sul presupposto che prima ancora di istituire la richiesta occorre un'emergenza quindi dal piano industriale come terreno di confronto come strumento di confronto per
Acquisire una logica
Produttiva prima ancora restrittiva
E e quindi significa anche
Depositare industriale degli editori psicologia deroghiamo sistemarli contrattazione
Che fortemente centralizzato contratti collettivi nazionali di lavoro li abbiamo antifrodi nei passati riduttori siamo arrivati col contratto nazionale di lavoro evidentemente irregolare libanese
Che sono diversi oppongono nettamente diversificare il fenomeno della globalizzazione comandamenti seguito dello scandalo archeologica ricordato iniziare
Segretario di originale
La notizia
Nei territori dovessero rovina anche di tipo
Vivo dove si
Sentendo l'audizione perché diversamente
Sì se Santucci Manzi la nostra sanità tipo con le stesse dinamiche tutti uguali con lo stesso redatti andando a visitare romani quintali
Ecco io credo che anche il tema delle relazioni industriali possa essere un elemento uscita
Da una situazione di dirci se buone nelle nelle capacità competitiva come l'abbiamo ventitré bandi deserti disegno
Rinviamo verso casa nostra richiesta della produttività nel nostro
Sopra
Certamente non sono tutti i beni Reggio di carattere nazionale nazionale
Riscontrarono rapidi Sarkozy con una assoluta all'invito
Che sono Vigliar fiscale piuttosto che fare con
Carlo dall'amico dichiarando
Anche
La giustizia
Oppure miliardi
Da faccio un esempio doveroso a significare quanto incide
Dall'impresa reparti contenzioso
Avvertita termovalorizzatori come fornitori che non ha rispettato il contratto
Dopo un anno di attesa arrivano inutilizzabile visti ma sono di quest'anno spostata all'udienza a ottobre idrocarburi era scritto mi ha dovuto aggiungere come proprietà chiudono neppure vengono qui quindi come possiamo pensare
Giustizia civile cosiddetta possono favorire la competitività delle imprese o meglio consentire di far venire i creditori
Potremmo continuare però io spero
Quest'ultimo dato in particolare estratto mediante le usare una parola
Sentiamo di fare ciascuno nel proprio ambito ovvero il pubblico
Grazie
Onde evitare Cervera in caso affermativo locazioni lo farei mai fa decisionale
Anche perché le due questioni che sono opposte avverrebbero ovviamente un'altra serata sarò proverò in modo
Quindi è molto
Titoli a
Provare a dire
Allora exit strategies parla questo perché mi sembra
Come disegno complessivo perché
Quella che ci manca come il sistema Paese e avere non solo
Cioè
Avere l'obiettivo e quindi un po'l'oggetto italiano da perseguire
L'ultimo che abbiamo avuto consegneremo una memoria e quando ci siamo dovuti entrare abbiamo lottato per entrare in Europa con con stretta
Quello era un sogno
Un'idea un progetto e attorno a quel progetto
Tutti tutti gli attori sociali economici che sono andati a dire bene noi dobbiamo entrare in Europa e quindi tutti i nostri sforzi sono indirizzati
Promessi strategiche vale esattamente da questo cioè ci siamo in grado di darci un disegno dell'Italia del futuro
E questi tabella ovviamente tutti gli attori sociali in questo momento secondo me interpellare il fatto di darsi un disegno istituzionale amministrativo diverso da quello che abbiamo
E quindi
Possiamo discutere se va bene non va bene secondo Giglioni norma
La riforme istituzionali e costituzionali riforme elettorali tardare una maggiore governabilità del Paese via via fino a scendere a ridisegnare
I perimetri amministrativi del nostro Stato sono secondo me
Delle cose
Diciamo così fondamentale da perseguire
Quello che però vede in questo momento ancora che ci manca un disegno unitario di tutte queste cose lavoriamo diciamo così per la spinta di controspinte
Questo perché come diceva bene prima siccome noi abbiamo
Tirato la corda cioè non abbiamo cambiato niente in questi ultimi vent'anni la crisi
Cioè il mondo che cambia distinte dover cambiare tutto
Contemporaneamente e come uno che non si creino da tanto tempo e anche attenti ovviamente
è uno che non si sentirà tanto tempo è stato voluto passate tiene e tutti i nodi vengono al pettine contemporaneamente pensiamo esattamente in questa questa situazione allora bisogna
Come dire un poco alla volta però avendo in mente un disegno unitario
Nel senso che gli hanno sulla scuola
Si lo chiedo sulla scuola quale io insegno all'università non posso che non essere d'accordo con lei purtroppo la scuola la formazione l'elemento strategico
Per il nostro non sono per il capitale umano per il capitale sociale più in generale quello che dobbiamo quello che dovrebbe essere fatto dico per condizionare
è un cambiamento culturale che ci spinga a capire che non c'è più la separatezza fra fare e sostenere
Ma c'è un saper fare che si deve ritenere l'insieme perché cultura e lavoro non sono due cose separate sono due cose congiunte purtroppo sono d'accordo con lei quello che sta avvenendo è
Come dire andare a rovescio rispetto a questo tipo di di cultura bisogna bisogna riuscire a fare pressione perché questo processo venga invertito
Grazie
Vorrei vorrei ringraziare come di una montagna di libri i nostri ospiti di questa sera volevo ringraziare voi ringraziare
Con questa occasione anche tutte le volte che spostiamo delle persone che occupandoci di economia C.Corp lo fanno pensando alla cultura venendo qua
E sostenendo il mondo dei libri e della cultura ENEA un grande bisogno e cercheremo di essere all'altezza grazie a tutti voi ovviamente
è in vendita quali verrà senza il libro di Terna rinnovato rigonfiamenti a bordo molto molto interessante vi invito ad acquistarlo a farlo fotografare grazie