28LUG2014
rubriche

Rassegna della stampa e della blogsfera cinese

RUBRICA | di Francesco Radicioni Radio - 00:09. Durata: 9 min 56 sec

Player
La missione di Xi Jinping in America Latina: la cronaca della Xinhua e il commento del Huanqiu Shibao.

La campagna anti-corruzione in Cina e la riforma delle imprese di Stato: l'approfondimento di Caixin e la cover story della rivista Zhongguo Jingji Zhoukan.

Puntata di "Rassegna della stampa e della blogsfera cinese" di lunedì 28 luglio 2014 , condotta da Francesco Radicioni .

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Agricoltura, America Latina, Asia, Banca Mondiale, Banche, Brasile, Brics, Cina, Commercio, Cooperazione, Corruzione, Economia, Energia, Esteri, Fmi, Impresa, Informazione,
Infrastrutture, Mercato, Pechino, Rassegna Stampa, Sviluppo, Xi Jinping.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci

00:09

Scheda a cura di

Delfina Steri
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno buongiorno agli ascoltatori in studio Francesco Radicioni per un nuovo appuntamento con la rassegna della stampa e della blogosfera cinese di Radio Radicale
E anche questa settimana la nostra prima pagina la vogliamo dedicare alla politica estera della
Repubblica popolare sì infatti appena conclusa ad una lunga missione del presidente cinese
In America latina per la precisione e la visita di siti un pink è iniziati in Brasile dove il presidente cinese ha partecipato al sesto averti ICE e dei Bric se di Fort Alisa
Che e verrà ricordato per aver dato il via per aver dato i natali alla nuova banca di sviluppo ormai nota come la banca dei Brix il cui focus dovrebbe essere quello di garantire prestiti
Ai Paesi in via di sviluppo con tassi inferiori e e meno condizioni rispetta o alla Fondo monetario internazionale
E alla Banca mondiale vediamo cosa scriveva su tutto questo il
Poncho sabaudo
Il quartier generale della nuova banca di sviluppo di Brix avrà sede a Shanghai cosicché alcuni osservatori occidentali hanno già storto il naso e parlato di un'egemonia cinese nel gruppo di Brixia
Tuttavia prosegue il giornale di Pechino e l'uguaglianza il fondamento il collante di questo gruppo di Paesi e della stessa banca di sviluppo
E sarà proprio il principio dell'uguaglianza differenziare la banca dei Brix dalla Banca mondiale
Infatti senza una condizione di parità ben presto emergerebbero divergenze problemi tra i cinque Paesi Brasile Russia India Cina Sudafrica che compongono la coalizione
Che la Repubblica popolare si trovi in una condizione di maggior forza è un dato di fatto
Ma che ci sia voluto solo un anno di negoziati per realizzare questa banca la dimostrazione che i diversi rapporti di forza tra la Cina e gli altri Paesi
Non rappresenta un ostacolo strutturale
Per i BRIC sa così così l'analisi del Juan ciò sabaudo
Ma alla missione di esigenti in America latina lo ricordiamo la seconda dall'inizio
Del suo mandato è servito ovviamente anche per rafforzare le relazioni economiche e commerciali con il continente che sono balzati in pochi anni
Da praticamente zero ad oltre duecento miliardi di dollari
E visto che Pechino a interessi strategici in Sudamerica certamente nel campo dell'energia
Ma anche nelle importazione agricole e per la costruzione di infrastrutture è presente o il colossale Progetto di una ferrovia trans continentale che dovrebbe collegare il Brasile e il Perù
Ma Piranesi re un'idea più d'insieme della missione sudamericana del presidente cinese e prendiamo il lungo approfondimento della sin qua
Il viaggio della durata di quasi due settimane non ha solo dimostrato che l'America latina rappresenta parte integrante della politica estera cinese
Ma anche confermato ancora una volta l'impegno di Pechino nella cooperazione sud-sud e nella promozione di un nuovo ordine mondiale più equo e ragionevole
In grado così di meglio soddisfare le esigenze e gli interessi dei Paesi in via di sviluppo la cooperazione tra la Cina e l'America latina prosegue sin qua dovrebbe concentrarsi su sei macro aree
Energie e risorse la costruzione di infrastrutture la produzione agricola il settore manifatturiero l'innovazione scientifica e tecnologica secondo quanto affermato dal presidente cinese
Pechino lancerà un prestito speciale del valore di dieci miliardi di dollari destinato alle infrastrutture del Sud America dei Caraibi
Nel corso della bilaterale tra si Jim Pinto ed il mare o sette il presidente cinese ha suggerito che la Repubblica popolare il Brasile
Possano intensificare gli scambi di alto livello e migliorare la cooperazione economico commerciale
In campi quali l'energia elettrica l'agricoltura il settore estrattivo l'alta velocità ferroviaria l'innovazione e la governance Dini internet
A Buenos Aires essi Giuntini ha sottolineato come la Cina e l'Argentina dovrebbero imparare dalle reciproche esperienze
A promuovere la cooperazione sul gas e nel settore minerario nell'agricoltura sull'energia nucleare e per la costruzione di infrastrutture
Invece a Caracas in Venezuela le parti hanno raggiunto un accordo e firmato sedici accordi di cooperazione economica
Mentre prima di arrivare all'Avana ultima tappa del suture in America latina
Sia detto che le relazioni tra Cuba e Cina hanno superato continui cambiamenti internazionali e rappresenta un esempio di unità e cooperazione tra Paesi in via di sviluppo così così la sin qua
E nonostante l'indubbio successo diplomatico di questa missione e sembra che però la Cina si ancora lontana dal poter apertamente sfidare l'influenza di Washington
Nella regione che rimane di fatto il giardino di casa di Stati Uniti e tuttavia il tour latinoamericano di si jumping rappresenta un interessanti indicatore
Di quelle che sono le e intenzioni di Pechino
Vediamo ancora il ogni Cioccio Paolo
Gioca raffica mente l'America latina rappresenta il continente più distante dalla Cina ma che tuttavia ha sempre mantenuto un atteggiamento positivo nei confronti della Repubblica popolare
Invece sebbene il Sudamerica sia stato a lungo considerato dagli Stati Uniti come il proprio giardino di casa
Tuttavia tra i due ci sono state delle costanti frizioni
Oggi la Cina non è alla ricerca di un dominio geopolitico in America latina ma vuole piuttosto rafforzare la cooperazione
E poiché se si torna a spostare lo sguardo in Asia si nota che mentre Pechino è stata coinvolta in contese territoriale con alcuni dei Paesi confinanti un uomo su intona rafforzato i rapporti proprio con questi Paesi
E allora come dovrebbe reagire la Cina
Gli Stati Uniti conclude il concerto è bravo si adatterà hanno i cambiamenti geopolitici in Sud America
E forse un workshop intorno dovrebbe riflettere se si è spinta troppo oltre in Asia e e possiamo possiamo aggiungere che mentre l'anno scorso l'ultima missione del presidente cinese nella regione
Aveva toccato Paesi alleati degli Stati Uniti come il Messico i costa ridica questa volta invece si Gibin ha scelto capitali che vivono una fase piuttosto complicata delle
E proprie relazioni con Washington
Come sappiamo infatti il Brasile furioso con e gli Stati Uniti dopo lei rivelazioni di snodo Anna
Sul programma di sorveglianza della National Security Agency mentre solo di un mese fa alla sentenza della Corte Suprema Americana
Che impone all'Argentina e il saldo del debito con i fondi di investimento degli Stati Uniti e che rischia di portare e buon osare se di nuovo sull'orlo o sull'orlo del baratro
Mentre non occorre invece dilungarsi sulle pessime relazioni diplomatiche di Cuba il Venezuela con l'amministrazione e degli Stati Uniti
Ma chiudiamo questa lunga prima pagine ci avviamo rapidamente alle conclusioni con le ultime segnalazioni finali
E questa settimana infatti sul fronte della lotta alla corruzione e l'articolo più interessante l'abbiamo trovato sulla rivista sensi in dal titolo le riforme di mercato e la battaglia contro la corruzione camminano mano nella mano vediamo nel e corpo dell'articolo colpire i funzionari corrotti e solo l'inizio di una campagna a lungo termine
Infatti la commissione disciplinare starvi calibrando i suoi obiettivi per meglio affrontare le radici della corruzione anche attraverso la creazione di una nuova struttura istituzionale
Che prevederà un doppio meccanismo ispettori locali non dovranno più rispondere solo al Comitato locale del partito ma anche direttamente a livello superiore delle proprie agenzie
Così la leadership di Pechino prosegue tesina scelto un duplice approccio
Da un lato andare a ridefinire i rapporti tra il Governo e il mercato dall'altro intensificare la lotta alla corruzione
Due obiettivi che non possono essere separati
Perché si completano e rafforzano a vicenda e questa settimana sempre sul fronte dell'accordo della corruzione e vi possiamo segnalare la compressori della rivista
John vuoi Djindjic Okan che dedicata proprio alla corruzione nelle imprese di Stato e soprattutto a quelle legati al mondo dell'Energia tanto che rivela il settimanale di Pechino
è le energie il Dipartimento dove più facilmente si anni dalla corruzione e nelle pagine interne si trova una lunga inchiesta di questa rivista cinese
Ma noi anche però oggi ci dobbiamo fermare qui non prima di aver ricordato che per fare commenti o per dire che ci ascoltate
è possibile scrivere a Radio Radicale all'indirizzo lo ascolto chiocciola radio radicale e punto it
Un saluto da Francesco Radicioni e con la rassegna dalla stampa e della blogosfera cinese città risentiamo non lunedì prossimo ma tra quattordici giorni