26LUG2014
dibattiti

Dopo con o senza Berlusconi?

DIBATTITO | PONZA - 22:00. Durata: 1 ora 30 min

Player
Nell'ambito della rassegna culturale Ponza D'Autore 2014 (dal 18 luglio al 3 agosto).

Registrazione audio del dibattito dal titolo "Dopo con o senza Berlusconi?", registrato a Ponza sabato 26 luglio 2014 alle 22:00.

Dibattito organizzato da D'Autore.

Sono intervenuti: Virman Cusenza (direttore de "Il Messaggero"), Giuseppe Cruciani (giornalista), Giovanni Toti (parlamentare europeo, Forza Italia), Luca Telese (giornalista), Peter Gomez (direttore de ilfattoquotidiano.it).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Azione Penale, Berlusconi, Concussione, Corruzione, Csm, Debito Pubblico, Deficit,
Destra, Economia, Esteri, Europa, Europee 2014, Finanza Pubblica, Fininvest, Forza Italia, Giornali, Giornalismo, Giornalisti, Giustizia, Governo, Grazia, Grillo, Imprenditori, Impresa, Informazione, Istituzioni, Italia, Legge Elettorale, Mafia, Magistratura, Mediaset, Minori, Parlamento, Partiti, Partito Democratico, Pil, Politica, Preferenza, Primarie, Prodi, Prostituzione, Renzi, Responsabilita' Civile, Riforme, Risparmio, Senato, Separazione Delle Carriere, Spesa Pubblica, Tv, Weber.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 30 minuti.

leggi tutto

riduci

22:00

Organizzatori

D'Autore

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Un applauso
Allora vi daremo un fuori decideremo un po'di questo spirito diciamo vagamente conviviale goliardico
Che alberga in questa tribù purtroppo non possiamo mentire ci conosciamo tutti da antica data molti di noi hanno lavorato insieme danni litighiamo su Berlusconi vi posso solo dire questo come punto di partenza e questo dibattito che nella prima edizione
Degli incontri di questa rassegna quindi stiamo parlando ormai di sei anni fa abbiamo chiuso una nottata litigando furibondo mentre su Berlusconi
E mi ricordo che in quella sera c'erano Belpietro Cerra
Ovviamente Gianluigi Nuzzi e che allora parlavamo del gli ultimi mesi debito alla carriera politica di Berlusconi sono passati sei anni quindi ora possiamo ricominciare da qui e iniziare intanto
Questo è il titolo che sicuramente perfido dopo con o senza Berlusconi
Intendendo matrimoni ad essere un dopo quindi io vorrei cominciare tutta la sera si dà spazio a parlare no possiamo lei quello che vogliamo però visto che abbiamo un tema partiamo da questo vai spartito
Non mi posso giurare pensiero che deve fare domande io ti voglio subito chiedendo se il tema della serata teatrale sapranno con Berlusconi o che stava asse mettendo a posto sia come
Sarei comunque
Appena mi dà si sente
Ecco non c'era tutto semplificata arcano utilizzati
Come stavamo dicendo
No volevo iniziare a chiedere Cruciani che quello un po'più si sterilizziamo date dai poi sentiremo perché uno può immaginare qui più o meno cosa penserà Totip formaggi una coerenza Gomez becero che avevate
Se si può usare dopo se si può fare una un un avverbio che quasi non spiccio o una un pronostico parlando di Berlusconi cioè se secondo te il ciclo politico Berlusconi in questo momento è si avvia verso la chiusura oppure no
Allora buonasera a tutti
Io penso che l'IVA non era l'indicazione torna in caso di no stesso
Ha senso fare
Evidente che dopo vent'anni non si sente
Sarà spento
Prova a battere tutto
Guai realmente ricavava poi per i lavori si va
Parlare di fine politica di Berlusconi di ciclo finito di Berlusconi mi sembra una cosa abbastanza
Più viva stanza ridicola e ho capito più vicino di così non è che dovevo fare un esempio
Paramediche politica assenso
Chiunque attivo cioè Berlusconi nel periodo peggiore della sua carriera politica della sua vicenda politica la sua vettura politica in cui condannato fuori dal Parlamento con un'accusa pesantissima di di prostituzione minorile di
Ti concussione appreso diciassette per cento questa è la realtà dei fatti adesso io non è che da un costo che difendere Berlusconi è un dato di fatto
Per cui
Paradossalmente non può che uno può anche immaginare che possa solo avere un funzionario correlazioni speranza non si sente di chiedere no non si sente adesso non si sente adesso cioè dovrebbe essere una B
Va bene appunto comunque io che non credo che si possa parlare di fine politica di Berlusconi condanne periodo peggiore prende diciassette per cento morale europee in un periodo che non era certamente strepitoso e deriva
Da comunque da
Da le grandi difficoltà
Alle elezioni politiche anche per merito di Grillo è rimasto comunque della
Del fatto che Grillo ma ha deciso di non giocare poi nella
Nell'ultimo anno almeno fino a qualche mese fa
E comunque decisivo di quale politica di quale fine politica stiamo parlando cioè non
Non ci sono alternative a destra
Credibili
Per tutti tutte le persone che
Che possono ambire a diventare il centrodestra non hanno non hanno alcun tipo di consenso Alfano ha preso numeri che sono vicini al
Al due al tre per cento senza questo accordo la stabilito con Casini e l'ESA europea non avrebbe mai preso un quorum
Un altro leader diciamo del carico di questo di Berlusconi non si
Non si vede certo uno può dire un signore anziane settantasei anni con una incandidabilità a meno che non succedono delle cose particolare dei ricorsi somma piuttosto difficili
Ancora per sei anni però come dire la il peso politico e la vicenda bolle di Berlusconi sono tutt'altro definito
Bene Peter in qualche modo c'è uno strano destino che lega il fatto Berlusconi una volta in una conferenza stampa Berlusconi disse
Voi del fatto se non ci fosse io non avreste avuto questo successo avete scommesso diciamo sul
Sul fatto che Berlusconi quando sembrava che dovesse uscire di scena diciate no fermi è ancora lì dietro l'angolo
E ancora in grado di
Condizionalità politica adesso alla do stessa domanda e ho fatto Cruciani che cosa riserva scorrevole esce di scena perché ai voti
Perché quello che prende i voti non tante come prima la differenza rispetto a prima è che c'è mentre il Paese era
Berlusconiano dalla sua maggioranza al Paese era sempre detto che questo Paese in un Paese di centrodestra adesso con la grande confusione di questi tempi in cui dare la parola a destra e sinistra
Hanno meno significato per gli elettori e con un leader del centrosinistra che ha alcuni afflati berlusconiani nella maniera in cui comunica che fa propria alcuni temi che erano temi di Berlusconi e la cosa abbastanza cambiando va beh colpisce molto il fatto che molti dei figli di Berlusconi dicano
Non dicano che votano Renzi ma dico però che a loro Renzi ghiaccio e piace parecchio chi può far vivere Berlusconi al di là delle difficoltà oggettive del centrodestra del PD
Ho sicuramente al centro-sinistra e saper Rusconi questo momento è un signore che sta riscrivendo la Costituzione con
Renzi poi possiamo discutere che è colpa di Grillo responsabilità eccetera però i dati oggettivi e si è mai si è trovato ad ammazzare Nazzareno hanno messo insieme un patto abbiamo letto sul marginale che nel patto effettivamente viene ricompresa anche la questione della ricostruzione la giustizia è quella della riscrittura
Delle regole che ha sovrastato la giustizia è questo per una parte delle torri fa paura
Perché a ad alcuni elettori fa paura al fatto che una persona condannata in via definitiva
Per alla frode fiscale a
Possa mettere le mani nella giustizia
Sta ricostruita sta a c'è un patto che prevede una riscrittura precisa alle regole e vi ricordo
Che in questa riscrittura delle regole fondamentali la Carta costituzionale
Su cui credo la maggioranza degli italiani sono d'accordo perché certamente
L'idea che vadano abolite le province che il Titolo quinto non funzioni
L'idea che a bisogna per molti forse per la maggioranza degli italiani superare il bicameralismo perfetto in modo di rendere più semplice di edificare illeciti Carè un'idea che comune per al comune a tutti
Meno comune e secondo me l'idea che spinge ad andare avanti con il Parlamento di nominati insomma questi ci hanno fatica cassato l'intrepida ed negli ultimi cinque anni
Dicendo pasta come andavano basta con i nominati in Parlamento passano
A risultato del combinato disposto delle riforme su cui paiono accordarsi adesso
Poi io non dispero che nel proseguo
Della all'iter parlamentare delle cose cambino
Sappiamo che se così andranno le cose nel due mila diciotto come andremo a votare se la fotografia di oggi non ne sceglieremo uno alla Camera perché lo sceglieranno loro ma da quando siamo fortunati avrà
Ci sarà alla possibilità che qualche partito ci dalle primarie non tutte perché non sono per legge
A si parlava tanto di aumentare il livello di democrazia e di intervento da parte a tutte le persone non peraltro
Perché le democrazie in questo periodo in tutto il mondo
Hanno mostrato un po'la corda novantanove per cento che vuole contare
Rispetto all'uno per cento che tiene in mano le sorti del mondo quando tu vedi che tra le idee a su cui si sta votando in questo periodo cioè il fatto di portare alle numero di firme necessarie per le leggi di iniziativa popolare
Da cinquanta a duecentocinquanta mila c'è l'idea di può ridare inseriamo guardano mai contato nulla adesso non è quello che allora perché a
Ed è un'opinione la rispetto io ho un'opinione diversa cede il secondo testo che permetterà angolare aveva mai contato dieci cose contano io credo
Io poi sono quegli spazi democrazia era il referendum di rendere mano contabile avendo strumento nella storia italiana dorata io la
Lalla dico un'altra maniera senza parlare di Berlusconi e diciamo che la nostra classe politica da destra a sinistra e credo che siamo tutti d'accordo
Salvo volti nuovi che stanno emergendo negli ultimi vent'anni
Visto risultati finali cui si trova al Paese ha dato il peggio di sé non ha certo contribuito allo sviluppo di questo Paese Lehár quantità di leggi che sono
è stata approvata sono state leggi che sono andate le norme che sono andati in senso contrario rispetto a quello che poteva essere
A quello che ci aspettavamo che sarebbe stato lo sviluppo di questo Paese
Hai fatto vedendola da fuori che caro questo gruppo di persone
Non vogliano data non vogliono concedere ai cittadini agli elettori che votino destra sinistra centro non mi importa delle possibilità maggiori di interdire nell'istituzione a me sembra una cosa
Che a una cosa negativa ma poi non importa che si è negativa ma la capisco e lì è Berlusconi permette che decide
Allora Forza Italia ha un leader che raccoglie ancora tanti voti è meno forte sul territorio se si andasse a votare come piacerebbe a me con ai maggioritario secco di collegio probabilmente
Ai candidati del centrodestra sarebbero nella maggioranza dei casi più deboli di quelli del centrosinistra e quindi non va bene
Nel caso delle preferenze che hanno tre mila seicento problemi lo sappiamo voto controllato eccetera lo stesso si ripropone quella questione ci sono una serie di parlamentare
A la mia amica Laura Ravetto io ho degli ottimi rapporti con l'avvento non credo che abbia tradotti insomma
Che non se si dovesse essere letta qua Totti repressivi apprezzati non li ha presi però ci sono un sacco di questi personaggi di Forza Italia ma anche del centrosinistra è
Mi che se si vanno a scontrare centrale ci saranno le preferenze capire quelle che si rivolgono alla mafia
Però lì c'è gente anche che non è nemmeno in grado di rivolgersi alla mafia
E quindi capite che diventa un piccolo problema per loro allora
Rispetto da questo punto di vista è innegabile che in questo momento Berlusconi sta facendo le regole quindi è inutile che ci stiamo a discutere in questo momento c'è un'economia nei corridoi perché l'edizione due mila tredici hanno dato un certo esito nettarine sta facendo per caso
E sta facendo perché l'elezione dominante diciamo ad un certo risultato
Perché Pirillo ha deciso di per un periodo di non giocare una partita e dunque c'è un'altra possibilità che c'è la possibilità che l'abbiano raccontato una balla visto che dopo le elezioni del due mila tredici all'inizio si parlavano di governo di scopo di governo che sarebbe
Durato cinque mesi di Governo che era per iscritto la legge elettorale e poi si sarebbe andati a votare poi dopodiché hanno messo
Per decisione del collega e uno ter decisione dà scandalo il fatto che il PD tratti concorrano a svolgere una mano da rifare di Ballarò però è interessato no no come Don cognizione di questa lunga prolusione dico mezzo regalia questo secondo te
è uno scandalo il fatto
Che e il PD tratti con condanna di mia dei figli al frode fiscale questo pertanto perché io penso che in un Paese che ha scarsissima credibilità internazionale perché all'estero torto o ragione ci vedono
Un Paese di ladri evasori fiscale corrotti perché questo purtroppo
A il PD avrebbe potuto fare qualche pressione per dire magari la legge elettorale conta è la trattiamo però invece Forza Italia che rappresenta tanti voti ci porta a qualcun altro a discutere
Della Casa della Carta costituzionale perché secondo me non sta bene fare fare padre della Patria uno caccia una condanna per frode fiscale non credo di essere giustizialista ma perché immagino che troppo
E questo è anche nella logica delle cose quando questa carta sarà riscritta
Credo che Berlusconi verrà data la grazia e credo che sia anche nella logica del nella logica delle cose
La nostra immagine internazionale al di là della volontà di Berlusconi che è un campione è un fuoriclasse in mezzo in un mondo di nani della politica Berlusconi è un gigante
Sia chiaro penso che questo sia uno dei grossi problemi di scarsa credibilità
Hai internazionale del nostro Paese cioè chi fa le regole come vengono fatte non è secondario
Bene già Gomez Cruciani inviano andato un concentrato di opinioni e di punti di vista inconciliabili ma comunque interessanti però volevo chiedere a firmare una oltre a quello che
Penserà di dover dire su questa specie di ouverture che abbiamo sentito
Non trovi che in qualche modo per noi giornalisti per noi che viviamo di informazione
Comunque si sia
Creato una situazione diciamo drammatica in cui l'antiberlusconismo per anni accatta ha fatto la fortuna dei giornali antiberlusconiani e di quelli berlusconiani che è stato una grandissima risorsa motivazionale che ha che ha portato gente a consumare informazione ad appassionarsi a dividersi in questa fase che Peter
Ha dipinto con luci e ombre ma diciamo chiamiamolo in questa fase costituente i tuoi lettori che secondo te sono un po'meno motivati quelli esiste quelli destra perché la contesa è meno evidente
Ma io vedo che sicuramente questa polarizzazione c'è stata tra berlusconiani e antiberlusconiani non ha fatto bene al Paese questo è oggettivo
Perché ci ha distratto dai problemi concreti ed altri misurarsi con le cose il nome di insomma una confusione spesso
Davvero poco costruttiva che ha fatto sì che anche i giornali perdessero ho seguito tra elettori
Momenti in cui tra l'altro facevano da era in cassa buoni tu dici che è stato un doping che adesso giornali pagano Inpa Tesini cioè io quello il compenso questo che i giornali per troppo tempo hanno fatto la grancassa appunto dei telegiornali delle dichiarazioni di politici
La capacità di approfondimento da parte dei giornalisti è stata bar piuttosto scarsa era affidata per per
Anti anni soltanto i cosiddetti retroscena misti che può realtà non facevano altro che fare il pezzo di cronaca che normalmente si fanno i giornali che quello che spiega dovrebbe spiegare cos'è successo avviati incollare quattro dichiarazioni
Dei diciamo politici quindi realtà si impoverito moltissimo giornalismo politico italiano pur grave e misurandosi con un fenomeno interessantissimo e innovativo compresa la comunicazione quale Berlusconi è stato
Per vent'anni io per esempio lo dico come esperienza appunto personale ho debuttato veniva giudiziaria è esoso Qatar catapultato a Feltri a seguire Berlusconi adempie giornale appena arrivato
Quindi per me chiaramente è stata una grandissima palestra comma come me ho visto colleghi anche più anziani di me che si misuravano per la prima volta appunto con una qualche cosa che era di finisce a decifrare e che era indubbiamente seducente per molti versi e su tutto costringeva a non applicare le solite categorie appunto
Che normalmente si applicavano
Hai politici di professione
Però
Una si è capito alla fine dopo vent'anni che
Il politico di professione non è disprezzabile nel momento in cui esercita appunto una diciamo un ruolo che un tecnico tra virgolette cioè di conoscitore del processo legislativo
E e che non ha e altre in possesso tutti coloro che vengono da altri da altre strade non è detto affatto che siano meglio perché infatti abbiamo assistito a clamorosi insuccessi da parte di gente prestato alla politica illuminante Berlusconi tra i nuovi
Tale si è proposto è stato il migliore su questo non c'è dubbio dico perché quello che ha saputo catalizzare politicamente un successo che non di cui nostri capaci neanche quelli che appunto ipotesi professionistici ai grandi segretari di partito
E dintorni per la prima volta per assistere un successo analogo a quello che avuto Berlusconi in questi anni abbiamo sospettare Renzi quest'anno le europee è la prima volta che un politico diciamo a fidelizzato una massa così vasta di
Di elettori anche ce n'è un'altra vastissima che non va più a votare questo mi pare anche un dato di cui si parla pure poco quindi
Da questo punto di vista io penso che Berlusconi abbia fatto bene alla comunicazione in generale ma abbia fatto male invece ad una casse giornalistica piuttosto diciamo anche superficiale
E che non trova niente di meglio che appunto buttarsi a buttarla in rissa berlusconiani e antiberlusconiani
E io vedo che negli altri Paesi ci si è concentrati sulle cose più che da noi eppure esserci risse politiche diciamo di primo ordine non è che negli altri Paesi non non fanno diciamo così
Le come dire titolari di fumo ecco non c'è non c'è bipolarismo
Soprattutto però che cos'è successo nicchie che ed è la fase di oggi
Lo so siamo in un momento di spaesamento complessivo in cui c'è almeno apparentemente appare così e un solo protagonista sulla scena vero cioè che possa incidere sulle cose cioè Renzi
E c'è un e diciamo comprimario che Berlusconi che di fatto un convitato di pietra ARSIAL tavole di forme di cui parlava prima
Peter sia anche dal punto di vista proprio della presenza politica perché di fatto incide in quanto esercita legittimamente questo ora lo vorrei ricordare
Il suo potere diciamo di influenza attraverso i voti che Forza Italia ha avuto alle ultime elezioni politiche Pepino cruciali ricordava appunto
Il la la percentuale che mi pare saggio ventuno se non erro
Alle politiche e con quei con voti bisogna fare i conti in Parlamento non con in quelli virtuali che i sondaggi
Che glielo lo danno in calo e da quel momento in poi però ma che appunto cioè dopo la condanna impone il partito abbia avuto praticamente un il vuoto nell'opposizione l'unica posizione l'ha fatta Grillo
Che proprio conto come si ricordava prima è uscito fuori scena
E come dice la regola aurea in politica pure se tu stai fuori o meccanismo non lo controlli e quindi alla fine viene emarginato infatti chilo di fatto è un emarginato diciamo dalle riforme e forse non solo da quelle in questo momento
Però a mio giudizio si sente molto la mancanza di un'opposizione autentica
Che costruttiva e che Forza Italia stenta a essere in questo momento questo ovviamente Toti ce lo può spiegare anche bene proprio perché c'è una situazione del tutto anomala che riguarda questo leader dell'opposizione
Perché abbiamo un pezzo opposizione che sta nel Governo ed Alfano
Si capisce che è una costola mondo momentaneamente in prestito a una cosa che non è niente perché la maggioranza di governo diciamo di Renzi eh
Una ribollita così la potremmo definire diciamo di una maggioranza precedente che è quella appunto del Gorno letta che era nata ben altro diciamo approccio
Quindi un pezzo stadi la virtualmente un altro pezzo invece appoggia diciamo il Governo per quello che riguarda le riforme e di fatto ne condiziona anche il percorso
Ma e diciamo anche legittimamente secondo me punto avendo Berlusconi come interlocutore perché poi capisco l'imbarazzo di Peter che oggettivamente
è un problema quello del condannato
Però è anche vero che e legittimamente in via di una forza politica che appunto è stata a votata legittimamente degli elettori quindi i questori azionano umana però secondo me quello di cui si sente più bisogno diciamo AIEA di avere una parte dell'opposizione
Che poi sarà quella prevalente sia dei fino ad oggi prima che arrivasse Grillo
Che abbia una guida chiara e chiave a un progetto soprattutto alternativo
E questa finisco
Il problema e a mio giudizio non è risolvibile se non prima di due-tre anni
Voglio dire anche un tempo un tempo logico diciamo tutto questo perché chiunque pensi e che domani mattina centrodestra abbia un leader diciamo
Diverso a Berlusconi inteso come leader operativo perché per me è chiaro che rimarrà Berlusconi come punto di riferimento politico sarebbe cioè lo chi nega questo obiettivamente zone lo sta coi piedi per terra in questo sono d'accordo appunto compito
Però è chiaro che c'è bisogno di una figura che abbia come dire il crisma
E a e tutti a tutti gli effetti sia diciamo poi insediato nel ruolo e possa essere un competitor autentico di Renzi questo non c'è pensare che possa nasce laboratorio alloggio domani puramente illusorio a mio giudizio è un Paese normale quale noi ancora non siamo
Ci dovrebbe essere un percorso e di diciamo per ottenere questo non so se saranno le primarie che comunque sono lo strumento inedito per il centrodestra ma sperimentato poi
Da dal PD o comunque da altre forze politiche pure diciamo a all'estero e mi auguro che questo avvenga presto però ripeto sto coi piedi per terra e penso che pure che ci fossero
Ecco quello sarebbe un problema le elezioni anticipate a breve penso che il settore sarebbe farebbe fatica a trovare un diciamo leader e un rappresentante che sia competitivo e alternativo a Renzi
Allora la palla arriva Totti
Diciamo carica di affetti di parabole fra l'altro riguardano anche Luigi
Recentemente avete forse letto sui sondaggi e sui giornali un sondaggio chiede indicava raccoglieva l'opinione degli elettori del centrodestra su chi poteva essere leader
La maggioranza indicava Silvio Berlusconi
Nella seconda posizione mi indicava veniva indicata Barbara non Barbara
Marina Berlusconi e al terzo posto veniva indicato Totti ora per Totti questo è un piccolo trionfo perché è entrato in politica solo quattro mesi fa
Per un mese diciamo ha ricevuto insulti da tutti noi possiamo dire senza
Conversazioni in treno raccolte da Dagospia battutacce di Feltri
Ingiurie alcune solo nel retroscena altri proprio in dichiarazione di personale di diversi l'aerostato del centrodestra e poi due raccolto come ricordava Peter le sue centoquarantacinque mila preferenze quaranta quarantanove mila venti
E anche attento alle quattro mila che mancano l'ora intrami l'elettore sottratti sono tanti certo la prima domanda e ma non è che pezzo pezzo piano piano uno diciamo intanto sono piazzato poi Berlusconi non si candida
Marina sarà impegnato la Mondadori e io sono la
Questa è la prima domanda vediamo vediamo dire avere un approccio serio
Io sono qua perché mi ha chiesto al Presidente Berlusconi evidente che io sia qua dopodiché francamente discutere di chi sarà il candidato premier del centrodestra mi sembra ampiamente prematuro
Oggi ne abbiamo da fare un lavoro importante lo ricordavano gli amici e colleghi di ricostruzione del centro destra e noi abbiamo cominciato a farlo oggi
Presidente Berlusconi ha scritto una lettera al giornale che invitava NCT che si riuniva era una convention oggi a fare alcune considerazioni francamente la risposta è stata anche un poco deludente come
Per la verità in queste ore latenti la tendenza distinguersi ancora è superiore alla tendenza fa un a unirsi perché ci sono ragionamenti non si conosce quale sarà la legge elettorale usciamo da delle lezioni proporzionali come le europee
Che tendono evidentemente ad amplificare le discontinuità e non però è fuor di dubbio a meno che non abbiamo a che fare con dei pazzi
Che noi dobbiamo metterci tutti insieme per creare un alternarsi uno schieramento alternativo a quello di Renzi
E altrettanto fuor di dubbio
A meno di avere a che fare con dei pazzi che non si possa ragionare
Di mettere insieme il centrodestra a prescindere da Silvio Berlusconi
Per due ragioni molto semplici uno il centrodestra Italia così come lo conosciamo come fisionomia politica non esisterebbe senza Silvio Berlusconi senza quel novantaquattro in cui mise insieme la lega al nord
Messe io al sud creando il Polo del Buongoverno e la Casa delle Libertà che poi divennero il PdL cioè un percorso ventennale che ha creato anche un humus ideologico una serie di buoni amministratori che ancora governano sul territorio in molte città in molte regioni
Tutto questo è l'humus su cui si basa il centrodestra su cui solo su questo si può ricostruire al centrodestra dei prossimi vent'anni chiunque
Dica che il nuovo centro destra e non intendo quello di Alfano intendo una federazione diciamo casomai coalizione una nuova coalizione o nuova federazione possa prescindere da Berlusconi
è sole a
Forza Italia i sondaggi i voti sono quelli che hanno detto i colleghi sondaggi questa settimana di uso quelli della Chiesa Larry per comodità ma insomma poco cambia io uso Corea Risari perché ci danno un filo in salita dopo la sentenza rubi anche abbastanza naturale francamente
Danno al fanno ormai circa il due due e mezzo per cento senza la spinta elettorale che li ha visti
Andare così così a queste elezioni francamente un risultato deludente alle elezioni europee la lega Nord è stabile sul suo sei per cento il che vuol dire facciamo un dato medio diciassette per cento Forza Italia tutti gli altri insieme stanno intorno al tredici per cento
Che tutti questi presi singolarmente possono discutere di o peggio escludere alcuni personaggi parlo del fondatore di questa idea politica ancor più che del leader oggi
Dal dibattito politico mi sembra una pretesa talmente assurda che non la prendo neanche seriamente dopodiché
Io vi del tenente considero in giustissima la condanna che ha colpito Berlusconi e non voglio aprire
Una discussione su questo l'abbiamo fatta credo con Commerce novanta milioni di volte in ogni in ogni sede
Però
Detto questo ci sono dei dati di fatto che sono ineludibile ammesso a meno che una sentenza europea non ribalti questo ammesso che ciò sia applicabile poi alla legge Severino che ha tutta una sua dinamica anche quella mio avviso in giusta ma che c'è
è evidente che non potrà essere il Presidente Berlusconi e candidato premier al prossimo giro lo sceglieremo come con le primarie io suppongo l'abbiamo detto tutti e non vedo neanche
Un altro modo detto ciò le primarie non sono la panacea di tutti i mali non è che le primarie si fanno ovunque e che tutti che tutti i paesi usano questo strumento le coalizioni normalmente si formano per trattativa politica tra le forze politiche
Sono in Italia in un Paese in cui i partiti politici sono particolarmente delegittimati e questo è vero anche per colpa loro perché hanno governato male perché non hanno dato risposte a sei anni di crisi come avrebbero dovuto dare perché
Perché spesso hanno dato anche dei pessimi esempi lo strumento della primarie viene vissuto come una panacea è il ragionamento
Delle preferenze io non ho nessuna paura delle preferenze ho chiesto a Berlusconi di essere messo in lista alle prime elezioni utili con le preferenze proprio per legittimare essendo sceso in politica
Da soli tre mesi il mio ruolo e ne ho presi in un collegio dove non è facile prendere al nord centocinquanta mila quindi non è la mia paura e per le primarie non avrei alcuna paura correlate primari attenzione
Perché chi ha fatto chi fa il giornalista da qualche anno chi fa l'osservatore politico o la politica da qualche anno sa che le primarie sono
Come le preferenze uno strumento da usare con grande cautela nella selezione della classe dirigente
E noi abbiamo bisogno di una classe dirigente nuova se i partiti oltre avere programmi nuovi non proporranno facce nuove una classe dirigente nuova e nuovamente credibile per questo Paese
Noi non avremo più la fiducia della gente la politica resteremo con l'astensione del cinquanta per cento
Ma
Le primarie e le preferenze ancora di più non è sempre vero che siano il migliore strumento per selezionare classe dirigente soprattutto in molte regioni d'Italia non è vero che siano
Di per sé e sé non regolamentate dentro un quadro politico molto attento di per sé sia lo strumento di
Virtù per la politica perché le preferenze della Prima Repubblica sono state il grande
Volano di spesa pubblica e del debito che ci ritroviamo oggi a dover affrontare che supera centotrentacinque per cento
Perché poi è evidente che ciascuno coltiva al suo collegio e il suo collegio si coltiva con esigenze di spesa sto parlando solo di cose legittime per la politica non illegittime
Poi c'è il voto di scambio poi ci sono le organizzazioni criminali pace tutti io sto parlando di cose più che legittime ma la preferenza è in sé è un meccanismo di classe dirigente molto oneroso per un sistema politico su cui dobbiamo interrogarci lungamente
Non mi scandalizza parlarne non mi scandalizzo neanche però chi dice di no equivale al Senato elettivo che una bandiera di alcune posizioni come io avrei preferito un Senato elettivo Forza Italia avrebbe preferito Senato elettivo poi nel momento in cui tu decidi
Che fai un percorso di riforme condiviso per la prima volta in questo Paese perché c'è da dire a onor di
Di storie di verità che abbiamo fatto delle riforme a maggioranza come Casa della Libertà poi abrogato il referendum che hanno fatto riforme a maggioranza
Il centrosinistra il Titolo quinto attualmente in vigore che è quello per capirci che stabilisce le competenze normative tra Stato e Regioni
Beh che ha fatto un casino assoluto che ha intasato tutti tare l'hanno fatta maggioranza centrosinistra
Per la prima volta un signore Matteo Renzi dice le regole del gioco si fanno insieme come si fa calcio le fa la FIFA poi io mi metto la maglia rossa cruciale si mette la maglia verde cioè e ci scontriamo in campo con quelle regole che abbiamo stabilito insieme
Nel momento in cui tu decidi questo percorso
Sai che alcune idee saranno tue sa che alcune idee saranno degli altri
Renzi non vuole ustionato elettivo noi avremmo voluto se l'atto elettivo i rapporti di forza alla mediazione abbiamo riequilibrato abbiamo portate dall'la proporzionalità delle Regioni abbiamo fatto Terenzi non bolognese ma Renzis dice che vuole un Senato non elettivo per non creare ceto politico
L'elettività comporta in sé una serie di meccanismi tali
Che evidentemente quei cento ri diventano soggetti politici intorno a cui gira una serie di meccanismi e siccome il disegno del SIAN è di snellire la classe politica in questo Paese
Anche per dare un esempio il taglio come sanno tutti i colleghi qua sul palco della spesa pubblica su queste robe qua veramente minimale però in un Paese in cui si chiede sacrifici a tutti io son d'accordo che si debba chiedere un sacrificio
Lui non li vuole elettivi io l'avrei preferito elettivi comunque detto ciò non è uno scandalo cioè inutile Marcial sul Quirinale
Perché il Senato della Repubblica francese non è lettiga di secondo livello lo inventò dei gol con le municipalità rurali della Francia la Camera dei Lord addirittura ereditaria il Bundesrat la seconda Camera
Tedesche fatta dai Länder su una cosa molto simile al Senato che stiamo andando ad approvare
Per cui non c'è scandalo in tutto ciò c'è un ragionamento
Il ragionamento che vedo io è
Che noi dobbiamo rapidamente cambiare questo Paese ed è la ragione per cui Forza Italia ha accettato currency un dialogo
Un dialogo che non vuol dire riconoscerlo come amico io vado in giro sempre per la sezione di partito non sto facendo come di una serie di gente a lei e tutti ci accusano di una pièce mentre nei confronti di Renzi
Molto potente è vero che distinguere due piani del dialogo larghi istituzionale
E della opposizione contingente in Parlamento non è sempre facile
Però io ci tengo
Forza Italia è all'opposizione decisamente e io sono convinto che il vero problema di questo Paese
Non sono le riforme istituzionali che bene o male arriveranno infonde meno male che arriveranno infonde sono poche e io spero che questa legislatura duri per poter fare anche l'elezione diretta del Capo dello Stato
Per poter fare anche
Più poteri al premier per poter incidere sui poteri delle Regioni per poter fare molto altro che serve alla competitività
Ma pensi sia completamente scordato le vere riforme che interessano la gente
Cioè la riforma fiscale riforma della pubblica amministrazione la riforma del mercato del lavoro
Cioè queste tre cose qua languono in Parlamento dopo le sue promesse dei cento giorni e lo sta facendo assolutamente niente fermo
Qua perché c'è molta carne al fuoco adesso facciamo giri più rapidi perché sono tante cose vogliono andato di là subito
Va bene io
Quello che ha detto tot sul fatto che enzimi probabilmente
Si vedrà in autunno quando i nodi verranno al pettine però che Forza Italia siamo posizione francamente non se ne accorge nessuno
Cioè e dopo pochissimi si accorgono che Forza Italia tutti elogiano la rapidità di Renzi tutti alloggiano
Berlusconi i figli di Berlusconi come ha detto Peter vedono in RAI non so però anche l'accusa e Silvio Berlusconi Piersilvio ha detto una cosa abbastanza semplice da capo di un'azienda quotata in borsa l'accordo che ha dedicato il Governo deve essere ha detto segnalate Lorenzin fatte le riforme utili per questo Paese ce la fa io sono per ora è una cosa non va in ma di Prodi non ha mai detto cioè gli articoli è evidente che c'è un feeling da questo punto di vista l'evidente che che
Poi alcuni dico alcuni dicono che lo sostiene il fatto Quotidiano più volte che all'interno del patto Nazzareno ci sia anche
Quella partita delle la partita delle frequenze delle dita ovvero è segreto si votano lega doveva essere risolto l'hanno scritto stamattina e credo lo sia anche stamattina ora
Io penso che ci sia io penso che ci sia fonti concordanti vostra anonime ma tutte concordanti numerosa dietro guarda io non sono dietro la sua abitazione c'eri però ci va dietro il patto della saranno non solo non c'è nulla che riguardi la televisione perché in questo momento non c'è
Nessun tema di questo genere all'ordine del giorno ma sulla giustizia e lo dico qua stasera davanti a plurimi testimoni
Io sono convinto che lei si darà enormi delusione al mio partito sono sangue Sergej tanti sugli undici punti della sua riforma della giustizia non ce ne uno che io condivido come nonché di condividere come emergenza vera la riforma della giustizia si fa solamente dividendo le carriere FIFA sono anzi non abolendo l'obbligatorietà dell'azione penale che non farà mai
Istituendo una responsabilità civile diretta dei magistrati e non di secondo grado cioè che il magistrato sbaglia pagano tot Cruciani con la loro busta paga una tassa allora queste robe qua Renzi non le farà mai che sarà un enorme
Delusione da questo però il rinnovamento perché Renzi è lo stesso che ha detto dei Mover quando Berlusconi è stato condannato
Che ha fatto costituire il Senato parte civile dei processi noi dovrebbero esserci come sembrava che riduce lo può confermare in cui dice non mi ricorda chi il capo come quella semestri avrebbe mandato Seagram varia però siamo siamo ma siamo alla legge voi prego
Tra i due tra i due c'è c'è comunque una grave cioè quelli che non è stato e questo porta a pensare molto sul fatto che non ci sia una vera e propria opposizione da parte di forze di Luciani Berlusconi ha interesse a stare al tavolo con Renault e allora anche l'opposizione caliaro perimetri diversi saranno poi da Forza Italia interessa stare
A discutere di regole currency perché sono le regole che devono valere
Per i prossimi trent'anni usato poco dopo dopodiché al cui Alan esaminò esaminato a nome del non è vero che c'era alcun accordo in Parlamento i nostri gruppi parlamentari fanno costantemente opposizione
No alla politica
Allora non mette in discussione è collocato in materia di Berlusconi prevenzione semplicissima dopo vent'anni di contrapposizione assoluta per cui se una cosa la diceva Berlusconi
Era sbagliata da Horowitz la diceva Renoir calata riguarda delimitata allora pregiudizievole ancora realtà magistratura vogliamo mettere in dubbio la tua parola guarda
Il potere selettore tu stesso io ammesso che questo Governo tanto attivo sul piano delle riforme sul piano dell'economia sta facendo un gioco
Tant'è vero che in Parlamento l'abbiamo esaminato sul mio sito non più
La settimana scorsa alla Camera sono state approvate quindici mozioni due pesi e non è stata votata una legge
Allora capisci che è difficile da fuori rendersi anche conto con tutta la vostra buona volontà che poi di fatto opposizione l'unica cosa che si vede e che sapeva cento legge elettorale riforme insieme ma poi non sarà così nella cosa ma l'elettore normalmente decessi oltretutto sciacalli farò però tra l'altro ieri
In realtà è vero che sarà uguale data era il segretario di Berlusconi nell'immaginario collettivo assolutamente sbagliato dell'elettore medio è quello che si queste relazioni sempre dopo quattro anni governa insieme al Governo di talmente insieme che anche partiti e e Paesi socialisti governano insieme in Europa
è uno dei problemi di tutte le nostre democrazie secondo me in questo periodo un'altra cosa di carattere europeo Piro mettendo però cosa buona volontà ma non c'è possano d'Aveto case
Dico che non rientra nelle disposizioni nome ritirarsi in Parlamento alla Camera come sapete col premio del del l'export c'è l'ombra non c'è non c'è partita per nessuno
Al Senato c'è poca partita lo stesso dopo lascio nozione puramente capogruppo di Forza Italia dicono senza di noi Renzi sarebbe già morto Brunetta
Io lo so proponiamo arriverete lo dice non è mai agli avrete qua domani tutti i giorni salta contro è morde Renzi su ogni cosa di politica economica se non ci sono nel gioco delle parti quello ma da gioco delle parti la politica è un gioco delle parti nel momento in cui in Parlamento i numeri sono quelli in Europa ragione Peter c'è un accordo i biglietti a sei perché non era governabile in altro modo situa non è stato simpatico per me votare sul suo alla guida del Parlamento europeo
Come prema Gino per molti del Partito Socialista ottimo stagionali Giorgio è una cosa per giusto perché per fare un parallelo può essere utile anche a chi ci ascolta
Ormai sono passati diciassette anni e si dalla Bicamerale
Quindi parliamo di un contesto in cui si provo a fare le riforme
Tra l'altro una buona bozza che nei contenuti e molto meglio diversa SMA non c'è dubbio non voglio definirla Momo anche quelle del PdL del due mila cinque però doverosi provo a diciamo a fare provenivate però quello che deciderà
Perché sta perseguendo la Carta costituzionale non è che state no rilevato l'ultima delle nomine ciascuno eseguita novantenne che erano meglio quelle Alfani Farina non è una cosa in rapida scusate però farla ricercare il meglio tutti così
In questo Paese non si fa il mai neanche il bene sì però che ora siamo nella fase sotto la soglia minima scusato di Ceprano una parte che non mi convince del tutto ma addirittura mi convince diciamo di quale possa essere la vostra convenienza
Nel senso anche legittimo del termine non convenienza di quelle strane e mai lo ci fanno un titolo sopra
Punto cioè diritti la correttezza di perlomeno in Giappone ittica oggettiva nei confronti del rettorato che mi pare un fatto a suo Impregilo non ce l'avevo tanto comunque
Analizziamo un po'la differenza tra i due momenti
Nel novantasette Berlusconi stringe un patto con D'Alema che di fatto stabilizzano legislatura provvista la Presidente del Consiglio eh diciamo legislatura ha continuato a marciare finché le riforme si stavano facendo panciotto punto cioè sulle successo finire messo d'accordo
La procura di Milano è saltata la boccia giustizia Brusco che si è arrabbiato saltata la chiamerà alé insomma da quel momento in poi diciotto aprile il Berlusconi tra Brusco è ritornato in pista che azzera bicamerale o oggettivamente a persone cioè il novantasei contro Prodi
E ha ottenuto per se stesso una grande diciamo visibilità e una risalita oggettiva acconsentito D'Alema di Fini a Palazzo Chigi ma mandando a casa Prodi insomma è successo lo sconquasso attraverso praticamente il grimaldello delle forme di fondo
Stavolta dal punto di vista vostro io lo capisco invece quale può essere diciamo la convenienza perché la risalita l'Aula potrei fare ma oggettivamente difficilmente con Berlusconi questo lo sa meglio di me
Secondo aspetto le riforme nel merito sono abbastanza bruttine per usare un eufemismo non siete convinti come tu onestamente se spiegando somma non è la prima volta che lo dici
In più e arriviamo qui al punto secondo me a me a potreste avere un grandissimo danno dalla bozza che viene pro approvato in questo momento in Parlamento perché lo dico lo sappiamo tutti ma forse non so se il lo so
Uditorio sa e che se con questa diciamo rappresentazione del Senato non elettivo quindi formato da rappresentanti dei mezzi degli enti locali che notoriamente sono una filiera Bennet
E come io assortita centrosinistra che ha una grandissima tradizione anche gli ottimi amministratori un ordine solenne risultati mi risulta i migliori le ha avuto il centrosinistra quindi a questo punto davanti a una elezione in cui il centrodestra poiché stanno consegnando una volta saremo impediti ma la macro simile non solo vasto aspetti entro i grandi esoterismo tecnicamente io dico da cittadino a prescindere poi le mie preferenze politiche
Però il rischio è che chi vinca le elezioni fa filotto e si prende Camera al Senato essere attenti solidale o società anche adesso non succede oneroso ma non ha mai succede a Valencia noi la sua io la Repubblica adesso che cosa sono ma non sono espressione no vista l'altra sinistra simulazioni oggettivamente il male ma ma non è la rinnovo analoga forma scusate però la riforma del Senato in ultima
Nel da come è uscita dalla Commissione affari costituzionali prevede una composizione su base proporzionale delle regioni e ISSI la quota di Sindaci dove la sinistra è più forte viene
Inglobata nella rappresentanza proporzionale delle singole regioni cioè le regioni la Lombardia che la più grossa esprime dodici senatori tra quei dodici due dovranno essere sindaci indicati a seconda di chi vince che per
C'è una serie di delicatezza in questa riforma istituzionale ma non è una riforma che necessariamente consegna al Senato la sinistra
Detto ciò quello che molti giornalisti osservatori sto sottovalutano
è la necessità di cambiare e la spinta che arriva dalla gente a cambiare cioè oggi è vero che
Si può sempre cercare di fare meglio e noi ci abbiamo provato fino in fondo è una mediazione difficile al Senato e se si potrà modificare ancora ma lo faremo ma l'ottanta per cento di questo Paese
Vuole che si riducano i costi la politica vuole che si cancelli ma vi posso dire una cosa buona e Nicola aboliamola frenare ogni ma sono in Toscana dove erano allora vorrei entrare diffusa meno questa speciali insomma io non me la maggioranza dei laureati in un anno la minoranza neppure nord lo hai tutta Forza Italia se un contraente di un patto siamo e quello del costituente le nuove riforme quindi senza di voi questa schifezza non si faceva vanto per essere chiari va probabilmente si è avete bevuto agroalimentare senza il prelievo giusto a nome Naro finalizza ma che lo pensa che la schifezze Nawani non è un danno non è una schifezza come tutte le cose si può far meglio
Però è una riforma
Accettabilissima migliore di quella di adesso che la norma della fuori l'azione del gol Senato era una cosa sacrosanta tra l'altro trasparente che portava la riduzione dei costi alla politica
Alla velocizzazione del processo legislativo e alla semplificazione e le posizioni quindi era proprio per poi discutere se ne può discutere all'infinito
Il PD ha proposto visto che forza di maggioranza relativa
Ha proposto un disegno di legge come sa il disegno di legge boschi Renzi
Che prevedeva una base noi come opposizione costruttiva abbiamo dato un contributo a migliorarlo ma non siamo con maggioranza in questo Paese siamo minoranza quindi abbiamo lavorato di cesello chi feccia perché una Celleno che era un riforma buttò c'è diventata una riforma Bellina grazie al nostro contributo così la vedo io ma non siamo noi la riforma la proposta Lenzi che guida questo paese con un'ampia maggioranza di voti e disse e e di seggi
Quello che io credo
è che bisogna andare rapidamente avanti a cambiare questo Paese bisogna fare le riforme istituzionali ma poi basta coste riforme chiudiamo sto percorso chiudiamo la riforma
E parliamo di cose serie poi nel Canton Ticino un'impresa apre i novanta giorni un capannone senza nessun controllo in Italia ci vogliono
Due anni e la Lombardia e allora sarebbe più coerente lo perdonami non sarei venuto prevalentemente allora votaste delle proposte concrete nel CTA dove non dovesse fare insieme con una realtà più che ed è invece una brutta riforma istituzionale seppure su quelle Cerenzia ore voto rilevare la testa faccio ambientato vale voteremo questo Paese sta diventando anche un po'uno contro tutti no vecchio stile con Toti però va bene nucleari al collega di Oracle
Mafiosa aggiungo alle cose andate a vedere cosa devono fare le vostre domande Senato io vorrei abolire perché poi la follia e che non si capisce bene che tipo di poteri avrà questo Senato nuovo
Forse interno costituzionale forse non c'è il doppio passaggio come potere consultivo Massimo Donzella devo devo io votavo per il bilancio dote bilanci e allora perché
La legge ovverosia dei poteri bisogna leggerlo se non a Potenza nulla da dire così bassa di lattice sull'immunità elevato prese noi noi continuiamo a ragionare della stessa cosa
Se tu vuoi render casa tua io la voglio comprare alla fine ci dobbiamo mettere d'accordo su qualche cosa si un bene che tu la renda perché ha bisogno di soldi è un bene che la compri che so
Dovrebbero stare il sistema complessivo nell'alta giocarci dobbiamo accordarci un'analoga cui dal punto di vista oggi la documentazione che il mare voi dite e ci sono altre priorità voi dite quest'
Il testo è bruttino ma dovete mettervi d'accordo ma allora perché dare il potere dell'agenda su tutto il quadro di un altro grado con l'economia a rotoli stiamo tutti a discutere serenamente o semplicemente perché il potere delle agende in politica cioè dal Presidente del Consiglio
Che decide quali disegni di legge e decreti mandare in Parlamento perché c'è la maggioranza delle Camere per approvarli signori stiamo
Hai dati di realtà se no fantastiche amo sulla Luna
Cioè lei si sta governando questo Paese io dico che c'è bisogno di cambiare la costituzione di questo Paese da vent'anni lo dice il Presidente Berlusconi siamo convinti
Per quanto possiamo partecipiamo per qualcosa un percorso la miglioriamo dopodiché il Giobatta di Renzi a me non piace non lo voterò mai non perché non voti in assoluto la legge di riforma del mercato e lavoro perché non voto quella legge di riforma del mercato del lavoro
Perché al di là del nome basta andare sul sito della Casa Bianca dove gli americani sono pignoli nel ci mettono le leggi
Per capire che il Gioppato di Renzi esattamente al contrario del Giobatta di Obama che pure non è un Presidente vicino a Forza Italia per per visione di radiologia economica
Cioè il Giobatta di Obama libero dagli aiuti alle inoltre la Regione hanno le medie sono anni senza Barbera gli ottanta euro è una cosa costruttivamente però
Se come dici giustamente
Il Giobatta di enzimatico Mincio quindi lo voterà in mai
Perché votato una cosa che non vi convince mi sul piano le riforme istituzionali questo non capisco
Cioè che l'Aula cosa implicano a quel punto sarebbe molto più logico che voi che resti in cambio di una su di un sostegno importante e deve dire indici
Pensabile sulle riforme si istituzionale di che abbisogna maggioranza larga ovviamente il Parlamento anche di sostenere un programma di emergenza economico
Che in qualche modo e vari i provvedimenti che tu autentici sensi
In questo senso proporrà provvedimenti da negoziare rinegozio che avessero troveremo un accordo cronometrato ad avere a cuore la buona notizia guarda che se non sono andati raccomanda che sul Senato Gaudenzi
Alla maggioranza per fare le riforme ad annunciato già al referendum conservativo per cui la parte di Forza Italia è stata quella di migliorare il partecipare a quel progresso del processo di riforme che pensi avrebbe fatto
Pongo ancora forse peggiorando trovassero novellata della radio e parliamo del comitato di pietra toccate anche
Appartenente a tuo partito colloquio lo dicono i giornali non è che tutto il punto sono le clausole del patto del Nazareno che davvero in queste Clarke come ha detto Berlusconi in fondo lui del Senato non gliele forte niente
è il punto è cosa sarà il futuro dell'impegno dei miei figli delle mie aziende
E quale sarà il futuro della giustizia la possibilità che io abbia come padre della Patria un presidente la Repubblica che magari prima di andare in pensione mediana gravissimo atto perché è sbagliato quando ci viene questo sospetto e quando più fondi concordati ce lo dicono il punto è questo qua farà sulla grazia
Non volevo tuona come è noto io penso che gli avrebbero dovuto dare il giorno dopo la sentenza perché sarebbe stata una elementare anche prima anche anticipata son d'accordo con cioè
Il patto della Jeremy ottantuno è un foglio di carta
Che prevede alcune tappe del processo di riforma schematiche che poi sono state approfondite da lei detto questo voglio ringraziare il carta un appunto su di lei conserva in merito affilano vicino è che non riesce a utilizzare
Farle una fonte che son quelli che sanno raccontare tubo degli
Io direi separare l'aereo nazionale scrisse precisi ma nella sua banalità la legge elettorale la partenza dal modello spagnolo da fare il
Senato prevedeva tre clausole l'anno nell'edilizia i non compenso e la fine del bicameralismo vero la la doppia approvazione delle leggi
Questo è il patto del non saranno su un foglio seguono le firme sottovoce reso c'è una firma e l'unico foglio di carta che è stato fatto in affitto e due
Adeguare la calligrafia lei non era non era di Berlusconi probabilmente sarà il lotto diverbio edile ai veleni non lo so Giuseppe mi pare che già da che segua non so perché veda sono più le riunioni sterilmente perché non mi piacevano però sentita raccordata all'asilo
Quasi rialzo squadriglia civilistico così una delle quali mi piace l'idea di una riunione di sono quelli più divaricate un'anomalia quasi
Grazie ecco qua si dia un'etica di bufale perché c'è l'illusione della trasparenza ma in realtà non c'è nulla di trasparente assuma su mediatico vediamo carica citatissimo
E che fa divertire Mentana indicata nel settore sulla sette
Ma non interessa a nessuno dopo gli apparati evasiva lavori da Prandelli addetti lavori voterete sette ore sulla casa è una finta trasparenza perché in realtà è evidente
Che quando tu sai di essere
Sotto l'occhio delle telecamere da parte di tutti Italia non dice le cose come stanno giochi una partita che non è quella forse ha ragione però voterò a favore delle cose originali qua una provocazione che non avevano nessuno me lo sono a favore delle clausole segrete a
Cioè se ci fossero delle cause sia del pazzo Nazareno fuori dal foglio lavoratrice sicuramente sono segreto così segrete fuori che non le conosco neanche io ma in ogni caso il fatto come esito invece invece si vuole dovranno aspettare
Lo vedremo tutta allo metterete on line no no basta aspettare vedremo in progressivo eseguono sottopose riguarda ed è certo una cosa inaudita gravità il problema Antonio dicano così come avvenne fondo badate non c'è a volte
A consente
Ingerire lavastoviglie Germinara prevedere il futuro faremo la riforma del Senato arriveremo in fondo
La legge elettorale a mio avviso verrà lievemente modificata ma alla fine
Passerà Renzi entrerà in grave crisi e noi non aiuteremo il Governo Renzi in questo momento qualità nella linea otto no non si andrà probabilmente al voto malgrado ciò grande preoccupazione per quello che aspetta l'Italia dei prossimi dodici mesi
Perché le previsioni del governo Renzi sulla nostro prodotto interno lordo sono largamente sbagliate
Ora danno al Fondo monetario dallo zero due io credo che forse non raggiungeremo neanche lo zero due quindi vuol dire che mancano dei conti di Renzi circa dieci undici miliardi di euro
Consolidare dieci miliardi di euro sta del bonus da ottanta euro che non ha portato zero i consumi perché
Con l'incertezza che le famiglie hanno in questo Paese non sapendo a ottobre di Comuni quanto faranno pagare di Tasia in più applicando il massimale visto che gli hanno tagliato le rimesse da parte del Governo
C'è un'incertezza tale per cui i consumi non sono aumentati nostro PIL non cresce le nostre industrie non fatturano
Qualsiasi legge o del sul lavoro si faccia
Giobatta di Renzi oppure la Totti uno dalla Berlusconi due non produce posti di lavoro se le imprese non guadagnano perché per
Produrre posti di lavoro con qualsiasi legge ci sia sul lavoro c'è bisogno di un PIL che cresce almeno di due punti percentuali all'anno e per un periodo di tempo
Che gli imprenditori giudichino davanti a loro sufficiente ad ammortizzare a cosa
Quindi l'Europa non ci lascerà nulla perché è piuttosto chiaro evidente dal discorso di Renzi davanti al Parlamento di Strasburgo
A cui ho assistito indiretta che l'atteggiamento tedesco e dei suoi alleati resta molto rigido ed è determinante all'interno dell'Assemblea di Strasburgo di Bruxelles dove preferite una delle due sedi non riusciamo a chiuderla tanto
E quindi tutto questo porterà a serie difficoltà del Governo Renzi e la luna di miele di Renzi con italiani finirà temo presto sotto una manovra aggiuntiva toghe si aggiunge perché se no nessuno lo ricorda
Alla tassazione più alta sulla casa ma imposto da un Governo della Repubblica sotto le case o altro che è la più alta tassazione sui risparmi delle famiglie ma imposto rango
è noto la Repubblica e quindi questo Governo in questo Renzi che per certi aspetti è moderno nell'approccio nel dialoga anche nel sorriso essendo un postcomunista
In questo senso il più vecchio dei suoi predecessori perché sta usando la classe media di questo Paese come un bancomat senza cambiare l'approccio fondamentale di politica economica
Questo mi preoccupa e questo credo che sarà alcuna domanda le volevo fare perché visto che se io ero deputato o no
Credo che diamo a fare l'uno punto otto
Io volevo anche nell'ultima in un'unica non andiamo da un po'il respiro perché voglio mentre le due arboricolo io non mostrano documentarla e ovviamente non
Parlerò tant'è che rifuggo se ora facciamo interroghiamo me abbiamo evocato più volte Renzi non si può fare un ragionamento su questo dopo
Sulle da berlusconiana senza spiegare che cos'è esattamente bensì sono secondo voi
E quindi io continuiamo dopo perché Todi cioè dobbiamo sviluppare evidenziati passato anche di incassare molto bene ha resistito Brunetta può registra anche a noi però voglio che
Tutti ma vorrei sapere
Tre
Meno discesa Scajola o diceva settore pubblico che come vedete Renzi anche nel suo rapporto con Berlusconi no
Titolo Giuseppe se ti ricordi una delle Frati famose l'antiberlusconismo era quella di Gaber non temo Berlusconi in sette mo'Berlusconi in me e e questa frase ha portato fortuna Berlusconi al punto e molti dicono ma in fondo
Renzi ha ereditato moltissime delle cose che Berlusconi ha portato in politica tu come lo vedi
Ma io vedo che innanzitutto chi prende venticinque maggio quaranta virgola otto per cento c'è poco c'è poco da dire da questo punto di vista dunque come raccoglitore di consensi è molto berlusconiano sicuramente una grande capacità di vincere lezione addirittura superiore a quella di Berlusconi
Ha preso un sacco di Rettorato berlusconiani un sacco di amici dopo dopo Berlusconi dovrà insomma stralcio questo non c'è più
Però lo vedo un po'da questo punto di vista come come Giovanni
Io presi pronta Visco questa dice che cosa vuole ottenere Renzi
Che cosa vuole ottenere
Con il voto del Senato sulla l'otto di agosto c'è perché c'è tutta questa fretta di arrivare
Al voto del Senato l'otto agosto e portare a casa qualcosa per mostrare per mostrare Alitalia che lui fa le cose in fretta qualsiasi cosa si faccia
A qualunque costo cioè qualsiasi riforma del Senato si faccia
Ma anche la più attenzione interessa troppo il dettaglio l'interessa moltissimo quello le le soglie PATI dice sempre quello sulla legge elettorale ma anche sul Senato non interessa il dettaglio che invece nel caso di pormi istituzione fondamentale perché se il Senato viene male se vi è una porcheria poi non c'è la velocità né deve nell'aria la vorrei fare delle leggi no ma si peggiora la situazione paradossalmente non si crea un pastrocchio
Difficilmente controllabile per cui
In questa grande difetto di Renzi Renzi vuole arrivare a dire in Europa non so dove abbiamo di il Senato sì ma noi abbiamo fatto una riforma abbiamo tolto il Senato come diventato Senato
E siamo influenza sulla formazione delle leggi se il Senato conterà qualcosa per lui non è importante
Da questo punto di vista devo dire che è molto berlusconiano anche Berlusconi non interessa i dettagli delle cose di alcune cose si appassiona di altre no ma insomma grazie nella grande gran parte dei casi Berlusconi è uno che vuole un risultato veloce ed è per questo che che che a Berlusconi piace Renzi Birmania e da questo punto di vista è molto simile posso di un'altra cosa una cosa che per trovare amici non credo invece Turano approva il centrodestra
Bisogna federare vero però in questo momento e difficile ripetere quello che è stato prima perché io credo che Saldini dice che al farà un mezzo criminale che che che porta in Italia cinquanta mila sessanta mila immigrati
Gli altri la Pascale si scrive all'Arcigay mentre quegli altri dicono che è una follia e chi va a dimora che non si deve fare
C'è vedo al contraddicono potrà essere riesce elettori di Forza Italia se valgono i sondaggi sono favorevole a Santa per cento sono d'accordo lo è sempre stato così volerle stato così poi c'era un prova di legame forte con la Chiesa lasciamo perdere
Ma comunque e ci sono grandissime divisione non sarà facile riproporre una formula com'era o quindici opponemmo diffidente insomma il tempo non passa invano ci sono leader nuovi come salvifica una posizione però parla dell'Europa
Cioè in cui
Alcuni partiti sono dichiaratamente contro un euro poi sicuramente l'appello Nizzola Meloni e Salvini la lega non è mai stata decidano in euro oppure per vent'anni l'ASI ma insomma è vero però mi dicono Siena si dimostra che è una personalità un po'diversa da quella di Salvini che punta su altre cose però se su questo mi sono anni
Cioè non so perché marginali che il Polo del Buongoverno un po'la la fate voi scoppiata e il polo ma dopo dieci anni bene nomade cosa
Attraverso diverse fasi almeno è la ragione che non è un percorso finale Anzalone perlomeno agile novecentonovanta uguale o se abbiamo i soldi se era una delle azioni verte che si sono combattute immaginare quindi
Queste non è un prego San Carlo ad ogni ora non so chi ha bisogno di un primo tempo è un po'di buona volontà però guardi quello della legge elettorale una volta che c'è una legge elettorale che preme la coalizione si mettono d'accordo per forza
Possono essere avere delle opinioni diverse tra queste
Questo la parola sull'esistenza di Gesù Cristo ma da soli che stanno facendo una legge elettorale per le proporre delle coalizioni che probabilmente come è già capitato in passato poi salteranno dall'altra è uno odierni nodi della riforma elettorale
Del mattino io volevo dire una cosa innanzitutto il problema diciamo guardando Renzi il centrodestra cioè
La funzione diciamo dei il gioco di rimando degli specchi diciamo ha avuto una direzione da Berlusconi a Renzi noi in cui Renzi imparato a Berlusconi
Adesso però il centrodestra che dovremmo dovrebbe imparare a Renzi che cosa voglio dire
Voglio dire che nel PD è avvenuto un processo di semplificazione
Partito coalizione chiamiamolo così che è stato molto importante per garantire a Renzi in questo momento il timone
E la capacità di guidare appunto e il Paese diciamo
Quindi anche la maggioranza in Parlamento
Invece che su questo sono abbastanza più scettico sulla capacità che ci possa essere oggi dal centrodestra cioè di semplificare appunto il quadro politico è per esempio falsi che non ci sia un Salvini che dichiara la fanno
I cinquanta mila immigrati sono colpa tua cioè voglio dire che
Il problema della lega per essere ancora più precisi
Non lo vedo all'orizzonte elevati e diciamo come soluzione
E secondo me è uno dei problemi che il centrodestra avrà per diventare nuova maggioranza in questo Paese perché nei momenti in cui dovesse rifare un'alleanza con la lega si ritroverà alle contraddizioni che ha avuto per tanto tempo
Diciamo in passato e quindi una scarsa omogeneità di proposta politica che indebolisce appunto la possibilità di governare
Quindi emergono ibrido invece ovvero quello che riterrei forse maggior successo di Renzi in questo momento e quello di avere polverizzato completamente tutto quello che c'è la sinistra si è ritrovato Grillo questo qualcuno mira
Procede ma i loro non lo definirei solo trovi sinistra come e chiaro tra piazzale appunto quindi però c'era insomma a sinistra c'è un partito il PD
A destra c'è ancora
Ci sono tre quattro partiti cioè e questo problema quindi federato ore come lo chiamate voi sia mettere in moto piuttosto presi Inter poi all'altro voglio dire che subito dopo quest'ultimo giro che andiamo incominciare
Facciamo delle domande dico prima di chiudere diventi dopo questa sì ma ti do questo solo una risorsa riverso così
Se
Berlusconi avesse fatto la metà delle cose
Che ha fatto Renzi penso che avremmo avuto manifestazioni oceaniche nelle piazze e propone di
Cambiare adottiva Costituzione più bella del mondo Oro buone in un modo nella
Lo dico prima era una camera parlamentare alza di duecento mila il quorum delle firme abolisce le Province l'elettività senza però abolirle insomma
E c'è un doppiopesismo di cui forse anche la stampa si deve far carico perché alla fine il sistema berlusconiano è stato comunque molto equilibrato dal punto di vista
Dei media ci sono c'è la media pro Berlusconi contro Berlusconi e c'era una forte dose di criticità in particolare dal e dico che reprimere un coro dunque sui se
Questo costruito relativo anziché Debenedetti Berlusconi
Si mettono d'accordo per mettere in piedi una concessionaria di pubblicità che al momento vale poco sull'on line ma che potenzialmente nei prossimi anni potrà arrivare a valere ceduta centinaia di milioni di euro capisci che finita che quella partita che era ancora partita economica
Non era solo una partita ideale da parte del gruppo L'Espresso La Repubblica c'è una partita economica che passava attraverso i processi che esso non va basi per De Benedetti
Centinaia di milioni processi in cui io glielo cinquecento
Cui
E quindi la cosa era abbastanza complicata ma arreca e questo hai ragione su tutto
L'insicurezza io la vedo così Renzi è sicuramente una zavorra outsider
è uno che ha vinto contro il suo partito contro tutti chapeau
è sicuramente un leader non sappiamo se è uno statista oggi sappiamo che un leader politico tra la corsa Sacrato del quarantuno per cento dei voti degli elettori ma è anche un leader populista
è un leader che ha fatto proprie
In maniera più bella raccontata meglio buona parte di quelli che erano gli slogan del Movimento cinque Stelle di Beppe Grillo gli slogan anticastrista Keren si Renzi è ancora rottamatore perché a trentanove anni e si può
Presentare agli italiani dicendo io sono nuovo ciò trentanove anni la mia faccia la conoscevate prima
Questo può dire Renzi in questo momento
Se diventerà uno statista a lo vedremo nei prossimi sei o sette mesi perché in questo sono d'accordo con Giovanni Totti
Intorno a gennaio febbraio il conte arriveranno
Arriveranno e alcune cose grazie il grande consenso popolare di cui gode Renzi grazie alla luna di miele che oggettivamente ancora in atto nel Paese
A era più facile farle adesso e sarà molto meno facile farle a gennaio o febbraio quando l'Europa ci incalza era per farle quando ritorneremo ad avere non dico lo spera spettro della troika
Perché tra chi sta facendo alcune cose che sono interessanti
Rispetto al prezzo dell'euro lei l'euro probabilmente varrà un pochino meno ci darà un pochino di fiato sull'esportazione però alcune cose vanno fatte e fare certe cose più tardi senza il consenso popolare
Sarà complicato pensate come ha speso Renzi sindacati l'opposizione sindacale non li incontro neanche un incontro neanche ma poi per fare causa poi per non fare nulla
A me non verso questo giovato non è che piacesse particolarmente
Ah è era in grado di farlo e non l'ha fatto
E questo è singolare poi ci sono delle risorse allora anche in casa è una delle decisioni strutturali importanti per questo Paese
Per cui perdiamo ogni giorno in cui per via per via per che per le quali li perdiamo tempo in maniera ingiustificata non abbiamo ancora deciso cosa fare sulla banda larga in questo Paese
Non abbiamo ancora deciso ce la facciamo nuova da soli o scorporiamo quella di che Telecom che probabilmente una DIA una scelta sbagliata ma almeno ce la facciamo e quella è una cosa che sappiamo che è un'infrastruttura con un costo relativamente basso di poche decine di miliardi forse quindici o sedici quindi anche in questa condizione
Un investimento che è affrontabile dal Paese perché un riferimento che si ripaga nel corso degli anni perché come un'autostrada
E dopo paghi per utilizzarla la banda
E sappiamo già che quello ci può dare davvero una volta che l'abbiamo messa giù un punto e mezzo più di Pila all'anno e che ha già detto ci dà posti di lavoro perché Renzi non lo fa perché resi deve portare a casa un risultato che nessuno ha mai
Portato a casa prima che obiettivamente il risultato
Per le grandi riforme controllo condivise probabilmente Sperandio avviso nel referendum confermativo che seguirà tipo però difficilmente gli italiani
Hai quali
Secondo me non piace il Parlamento di nominati
Non piace al non piacciono più firme per i freni potranno però contro in questo caso perché nel momento in cui tu dirai agli italiani volete che rimanga il più belle volete che rimangano le Province con lettera
Si passerà sopra a tutte queste cose lo prendo e a quel punto la luna di miele Renzi penso che i calcoli questo con l'elettorato
Per lui potrebbe ricominciare perché chi vince sempre simpatiche credo che sia molto interessante sentire anche su questo ma opinione mirata
Di Toti devo dire che se uno volesse fare un'opposizione però signor Renzi
Balsamo visto in tutto sei Momo padrone del linguaggio della televisione bastano forse sessanta secondi basta montare tutto alla valanga delle sue promesse entro maggio entro aprile entro giugno e addirittura se non lo puoi proprietario di Mediaset e fa le ormai corrente non puoi farlo fare la rete metallica organizzazione ai questi riguarda iraniana collega l'abbiamo ancora la RAI
Ne avete le giornate a Mediaset sono tre ed eroici nei confronti diretti in cui le Regioni avevano non l'ho chiamato del mio successore
Mario Giordano alla guida del TG quattro dove c'era Renzi altererà eccetto la qualunque al barese alternati con le promesse
Affiancate francamente erano molto che si era trovata parallelo poi l'arresto e nove
Dell'promesse quella che forse viene meno ricordato e meno fatta vedere meno sui giornali o dire che in televisione e quella quando lui parla dell'economia
Con molta sicurezza e dice ma guardate che la crescita i soldi ci sono pregressi o non è allo zero allo zero otto ma è molto molto di però io guardando francamente graduale gesuita dette doveva essere pronta quindi e beninteso avere ovviare a un errore
Se oggi è qua siamo favorevoli coglierò idoneo e i treni un eroico infedeli la temi ricordate che lui è andato per due settimane poveri bambini che faceva i canti Balilla i Gori in tutte le scuole da lei che c'era devo fisicamente dimostrare che porterò
Tre miliardi e mezzo no però lesionare riguardano agganciare alla ritenzione però quelle sinora verranno fuori Turano tutto davanti verso Distaso norma euro ma essendo note Semioli vedo che un giornalista debba essere prendersela specie è semplice
Venti aveva promesso cinque grandi riforme in cento giorni era ridicolo che le proponesse
Si è dimostrato che non ha fatto ancora neanche una definitivamente ora detto mille giorni che è più ragionevole anche un poco più serio però è la tabellina del dieci cioè qualsiasi altro Paese al mondo ad Alberto scusa cento mille ora stiamo
Però
Se posso fare una critica io da politico e mi è colleghi o bene io tutta questa stampa cane da guardia che con Berlusconi
Non ha fatto sconti ma neanche devo dire con D'Alema e con Prodi non ha fatto sconti
Corrente siano leggo delle cose
Che sono inverosimile l'interlocutore di bordo ma non mi ma non è no la mattina dopo
Che ha presentato il discorso Strasburgo in un'Aula semivuota consulta che si è alzato e se n'è andato dallo scranno mentre parlava hai fatto beatamente a farsi i fatti suoi
Barroso che quando ha finito di parlare se n'è andato a quando quando lei si è replicato avrebbero il mio Capogruppo tedesco del Pepe c'era il Parlamento semideserto tant'è che io che sono letterati
Quasi coltivo fino mi sono seduto nei banchi dei capigruppo che se ne erano andati
Compreso Manfred Weber capogruppo e voi delle partite o popolare non ha sentito la replica di Renzi se n'è andato a farsi i fatti suoi
Perché non la riteneva rilevante e l'abbiamo sentita io la la la Commissione utili e poi siamo andati altri leader regalando una Corris va beh dicendo guarda Matteo radici tante cose su cui non siamo d'accordo però stavolta che sostanzialmente ragione un po'di flessibilità ci vuole quelli
Siamo andati anche in dissenso dal nostro capogruppo
Il giorno dopo tutto questo sui giornali italiani io non ne ho letto una riga no c'era Renzi ha presentato il semestre europeo in un Parlamento di Strasburgo nella migliore delle ipotesi scettico
Nella peggiore semideserto con tedeschi e i loro alleati che se ne erano andati a fare l'aperitivo
Al pub alle ore cinque quando Renzi ancora stava lì
E secondo me ha ammonito e poi facciamo le domande non sono meno accentuato vero nella questioni corone allora e lo si vedrà
Ma
Giorgio ma la visione generale esso molto meno danno nel tempo i livelli sia con che veramente la stampa italiana che ha fatto mi contropotere pause sai pensa ai molisani che su questo non è d'accordo abbiamo ripreso diverso è il primo accetto le imprese diverse perché Berlusconi non si porta dietro solo al fatto di essere
Certo si portava dietro altre cose rispetta Renzi diciamo noi ma anche con l'iter di sinistra sono stati molto più allora e anzi io ci metto l'innamoramento troverei come l'ha avuto il paese anche dei giornalisti
Al trentanove anni però le ricordo che in una lettera in sia dei rapporti spesso personali con la persona che si occupano di lui
è molto brava tenero gravosa orali
Ma questo non c'è dubbio rapportino politico che risponde a dura prova una staffa che non era vero risponde che l'sms e non a siamo ad oltre il male di lui l'ultimo ipotetico delle spese
Azioni cercavo è bravo che dovrebbe anche essere catalogo le persone che no non è però anche essere feroce con le persone che si va avanti non o non ama molto il dissenso conto di quello che si possa dire
Non lo hanno nerissimo
Lugana la condanna l'Unione sia la conosciamo poi ad essa qualcosa anche Mineo diciamo si va a fare la figura astratta però non è che hanno molti sono i settori per cui dal
E riesce a giocarsi una partita personale con molti si vota con il sito di informazione in particolare dell'informazione televisiva diciamola tutta una partita personale fatta di rapporti di interviste date
Interviste non date e di momenti in cui dare interviste uniti curata interviste ma sto parlando non di cose come dire folli di cosa solamente legittime
Ed è il motivo per cui come dire per la per un certo tipo di informazione e sicuramente non c'è questo l'attenzione nei confronti dei provvedimenti e delle cose non c'era su questo hai perfettamente ragione
Però insomma esso non scherziamo il fatto quotidiano che pure pesa no il fatto che vengano a fare che leggermente lavorativa una mansione contro Renzi anche su temi sbagliati secondo me come questa cosa dalla dittatura che una cosa ridicola
O della della pericolo per la democrazia eccetera però sui singoli provvedimenti di Renzi
Ma sono guarda guarda le cose attacca e fa opposizione come deve fare a farlo gli attimi parlo di Repubblica
Repubblica pubblichiamo lei Corriere stampato Magrelli moria ieri il Corriere come io ho chiesto riproporre le dieci domande di Repubblica Berlusconi per alcuni mesi così come
Poca tenerezza c'è stata nei confronti di Prodi spesso dei suoi Governi di coalizione una vostra Balatti
Pochissima nei confronti di D'Alema che tutti descrivevano come
Il vero potente del PD che qua non è mai stato simpatico alla stampa arrabbiato direttore messa nessuno il Messaggero mai citato dalla loro Messaggero è un pochino più sottile Corazza sull'apporto Lorenzi alla
A a noi no no io ormai non ha niente a nessuno se ne fa dire i cento giorni sono diventati mille giorni dove sono le nostre riforme
Sull'economia allora il
Il Turato io parlo a fare il mio giornale i dieci intuito del Messaggero ma no ma sono sull'economia hanno che si presenti anche con quelli più severi perché il giorno in cui è uscita la foriera cifre del debito che aumentano il quattro virgola cinque per cento rilancio per tre giornate unico celerità manco cioè ventiquattro cioè dopo
Quindi siamo la guerra si è le le cose
Se ci sono dei fatti per l'economia i dati macroeconomici purtroppo da tutti negativi dico purtroppo per noi non siamo di fronte un leader che ha preso dove eventualmente esattamente due mesi fa il quaranta virgola otto per cento per cui e anche complesso
Cioè dire stai sbagliando tutto no e chiaro dopodiché l'attenzione nei confronti dei singoli progetti le promesse mancate che ci sono avete ragione sia Luca che Toti su questa roba qua
Cioè non c'è dubbio
Io credo che i giornali ne parlano apertamente le trasmissioni
E ripeto nei confronti di alcuni pezzi importanti per ore di formazione Renzi ha un rapporto che cura personalmente e che è fatto di tortino di di di attenzione nei confronti di alcuni conduttori di alcuni direttori telegiornale eccetera
E secondo me in questo e molti adesso molto abile a tenere sicuramente sotto traccia una una e quello che non sta andando bene le sue allora credo che vi abbiamo dato molti spunti rilasci vi abbiamo dato anche la presentazione
Di un dibattito non ingessato non capita molto spesso però volevo chiedere se qualcuno di voi alza la mano può fare una domanda direttamente
Il motivo qualunque io ne farei una così rompo il ghiaccio se mi permetti la ferrea a Giovanni a Giovanni Totti domande molto semplice se tu parli con gli imprenditori anche all'interno di Confindustria con i banker le previsioni del per il nostro Paese sono sempre più negative voi ne avete anche dato avete dato dei numeri importanti
Allora cosa inviterà
Un prelievo forzoso dei conti come accaduto in passato
E se ne sta discutendo all'interno del Governo come a me magari in maniera narrata risulta
Questa cosa quando potrebbe avvenire
E come si potrà condizionare come dire la risoluzione di certi problemi perché
Tutti gli altri nessuno dei palliativi temporanee mentre un prelievo forzoso potrebbe dare un una boccata d'ossigeno anche il sistema impresa
Diciamo che non è al Governo sottile darci una mano paga l'affitto e nera Luigi guarda io non lo so se il Governo sta studiando una forma di patrimoniale lo dicono in molti
Io spero di no per gli italiani
Bisogna dire che una forma di patrimonio al Governo la già applicata perché nel momento in cui
Primo atto ufficiale di Renzi è stato permettere silice a cui venivano tagliate Risi
Le rimesse da parte dello Stato centrale da o mentale l'addizionale della Tasia lo dello zero otto in più di quanto previsto dal governo letta è una patrimoniale sulla casa degli italiani
Così come è un prelievo forzoso dai conti correnti aumentarle dal venti al ventisei per cento l'aliquota sui risparmio gestito delle famiglie
Stiamo già parlando di patrimoniali sia pure in modo spurio quindi
Non mi stupirebbe più di tanto io so che lei si deve trovare dei soldi importanti so che il nostro debito pubblico navi che intorno al centro trentasei per cento che siccome i parametri europei sono parametri sono rapporti
Deficit PIL debito PIL se il PIL contigua non crescere ma abbiamo un serio problema stare dentro quei parametri
Così come Renzi dovrebbe anche trovare
Lui sostiene dal due mila sedici l'Europa in testa che noi cominciamo a pagare le rate dal due mila quindici il rientro di parte del debito in vent'anni come previsto dal fiscal compact e quindi sono un'altra cinquantina di milioni di ed i miliardi di euro all'anno
Che sono per la verità già previsti in questo giro noi speriamo di poterli posticipare perché se ci sono anche questi l'anno prossimo c'è un serio problema di tenuta dei nostri conti
Ci perché la crescita che non c'è sta mettendo in crisi l'intero equilibrio di sistema dopodiché
Io spero che in qualche modo il Paese riparta perché fare al tanto peggio tanto meglio sperare che Renzi per la consenso
Perché l'Italia va male francamente un gioco da avvoltoi che non abbiamo mai fatto e io non farò mai però Lenzi ci deve mettere lo ripete costantemente io su questo ci metto la faccia io vorrei che resti ci mettesse la testa su 'sta roba qua perché se mandiamo a fondo
Allora c'è un signore qui in terza fila davanti hanno
No perché poi gli altri non sentono magari tanto arriva
Buona sera attorno alla sera in maniera provocatoria direi ma dopo occorre uno o senza informazione
è veramente singolare che stasera colmo un uditorio fatto di
Poche decine di persone
Finalmente io senta parlare un po'più di cose e non un giornalismo chiedo scusa ma senza non vorrei essere poco elegante
Non più gossip Pagliaro è un fatto di scontri tra persone ma di cosa
Si è acceduto perché non si in forma un po'di più
Chi chi vi sta parlando in questo momento
Delle tematiche che ci sono dietro i veri problemi sui quali si si vota il Senato sentivo parlare del Senato o comunque accenno velocissimo Germania sappiamo sappiamo che la ragione per cui c'erano due Camere in alcune i Paesi oltre confine erano dovuti ai cioè utili alla rappresentatività e così via non se ne parla mai
Le frequenze del digitale e così via io voglio dire
Il giornalismo deve essere anche un momento
Informazione culturale un po'più preciso sui singoli temi
Si parla solo di persone Berlusconi sì Berlusconi no
Perché non diamo un'informazione un po'più concreta sui vari temi e mettiamo la gente in grado di capire che cos'è un maggioritario oppure no date per scontato che tutti lo sappiano forse non è così
Però io
Consentire che dovrò risponderò evasa
Accede crea una rottura unica mi trovo sei ancora svolte da Roma a ognuno di noi fa un mestiere in parte diverso sia io che Peter che immane Luca
Però secondo me io non so in che mondo vivere in che Paese vive perché l'Italia il Paese da questo punto di vista dove cioè il più grande numero i trasmissioni televisive volevo debbo dire sono i bisogni superficiale io non so come delle cose in parte sì in parte no
Ci sono giornali siti internet che si occupano di giorno anche di prime molto tecnici che riguardano appunto il il Senato che riguardano
Il maggioritario come dice lei per cui non mi pare che ci sia un deficit da questo punto di vista a me esame avete acida che noi oggi magari
L'abbiamo soddisfatta nel parlare di alcune cose concrete in parte però non è così cioè io credo che lei ad un'idea distorta di quella che l'informazione Diana
Informazioni nasce di tutto c'è chi fa intrattenimento c'è Chicchi approfondisce moltissimo ci sono siti ci sono cioè qualsiasi cosa per cui non non mi pare che sia
Che ci sia un deficit nel capire o comunque che i giornalisti o chi fa informazione
Non
Non spieghi e cosa il maggioritario non spieghi che cosa è la riforma del Senato o che cosa è
O quali sono i premi economici in ballo in questo momento non sia in televisione che sui giornali mi sembra che ci sia tutto non lo so Luca
Ma sennò non vorrei essere corporativo però
Lei deve sapere che siamo il Paese in cui quest'anno abbiamo avuto il massimo sforzo di informazione
Dal punto di vista siamo a gennaio scusa Luca oggi cioè uno un si sono persi chiara e ora io c'è un signore che si chiama Cairo il quale se domani nativi politici decidono di non andare più in televisione come dovrebbero chiudere chiude il giorno dopo
Cioè unica l'unico caso credo che in nel mondo di canale televisivo
Che si basa dalle sette di mattina fino a l'una di notte solo sulla presenza Polo onta ammettete che i politici e cioè tu dici di farsi pagare una volontaria e gratuita ardeidi gratuita ha deciso di farsi pagare alla presenza no
O che addirittura gli ospiti perché spesso vanno grati se la gran parte dei casi tranne
Per motivi o forse
Però forse
Quello come si chiama lo scrittore Busi
A parte alcuni casi vanno tutti grati se se domani mattina o come si mette in testa di farsi pagare Cairo chiude domani mattina anche lì
Per cui qui siamo i tempi siamo in presenza di un canale televisivo che dalle sette di mattina fino al ma si basa sull'esclusione dell'informazione potrà dire
Sani come siamo superficiale sa chiacchiericcio però non c'è solo questo
Ci sono tre bisogna RAI che fa l'approfondimento
Insomma non è cioè non non mi pare che ci sia un deficit da questo punto di vista
E poi non c'è anche una oggi facciamo però è una cosa vuoi per Regione ma era uno speciale noi ridotti a cosa
Dove dice il gossip molte delle cose importanti in Italia sono passate anche attraverso i quali cose le fa parte dell'informazione cioè non hanno mai infatti aveva cioè comincio dalla fine i Telese cioè il gossip Italia male inteso gossip era quando ciò che le notizie scomode che filtravano soltanto attraverso la la cornice diciamo di del pettegolezzo mentre invece poi avrebbe dovuto essere quello che in altri Paesi erano inchieste
Molto seria insomma hanno fatto cadere anche presidenti sono gli Stati Uniti per esempio
Ma comunque invece la parte positivo secondo me corretta di quello che lei dice e che
E io perfetti in Italia c'è stata e c'è oggettivamente a parte certe giornate una riduzione dell'informazione politica
E ho o se preferisce io parlerei del politichese cioè di quella politica appunto fatta di dichiarazioni insomma fu fatto tale
I di cui io che sono nato come questa politico non ne posso più i tanti che ho ridotto il numero e le pagine poiché tutti i giorni sul giornale
E perché invece c'è bisogno appunto di informazione sui temi quindi per esempio in questo senso avuto il sopravvento ma io posso anche come dire dimostra in termini quantitativi
E il numero cioè di numero di pagine dedicate argomenti economia o a cavallo tra politica e l'economia Vagon comunque insomma argomenti che spiegassero appunto all'elettore che cosa stesse succedendo
Di politica politicante lei troverà sempre meno ville retroscena che prima era considerato l'agone
Principale quello nobile dei telegiornali e si è ridotto a poca cosa e il famoso punto che vi si fecero i giornali ormai viene sbattuto a fondo pubblici tra le ipotesi comunicheremo noi ci perché non interessa più a nessuno giustamente aggiungo io
La nota politica i principi e la nota politica lei non li trova più secondo me questo è un progresso chiasso che ha fatto di formazione
Italiana quindi devo strutturista sarei un po'più ottimista infatti ho esordito dicendo che secondo me appunto tra Berlusconi e anti Berlusconi
C'è stato una miglioramento perché il Paese era abitato in questo referendum non mortale comportava niente ebbene neanche a Berlusconi come si è visto ma neanche a chi a coloro che si sono finalmente opposti perché avrebbero dovuto
Costruire un'alternativa minimamente credibile insomma è un'altra domanda


Il microfono dove io però non lo vedo sono qui chiedo scusa a voi ecco qui dietro
Per Totti lei prima ha fatto riferimento alla riforma della giustizia ha fatto di fermo riferimento da un lato alla separazione delle carriere su cui credo che ci sia
Consenso unanime
E dall'alto alla non obbligatorietà dell'azione penale
Siamo sempre Forza Italia ha detto che
L'azione penale
Si sarebbe dovuto promuovere l'ha fatto delle procure su indicazione dell'Esecutivo sostanzialmente una sottoposizione poteri giudiziari inquirente alle indicazioni dell'Esecutivo
Le domando in primo luogo se questa e la vostra posizione attuale
Peraltro da voi sempre risolta in passato con un'espressione utilizzava un po'come un mantra cioè che di indipendenza comunque la garanzia di indipendenza e l'azione penale
Rispetto all'Esecutivo sarebbe stata garantita da un sistema di pesi e contrappesi
Se così fosse vorrei chiederle magari di specificare meglio quali dovrebbero essere questi pesi e contrappesi che garantissero l'indipendenza del poiché l'inquisito io rispetto all'esecutivo
Razzi secondo luogo mi perdoni termino e in secondo luogo stante che l'azione penale dovrebbe essere promossa
In maniera non più obbligatoria quindi rispetto a una
Didascalica elencazione del potere esecutivo rispetto
Ai reati che andrà dovessero essere che dovrebbero essere perseguiti
Ad esempio come ci metteremmo qualora quel potere esecutivo domani mattina impazzendo decidesse di mettere a piè di lista ad esempio pratico ma la concussione corruzione che quindi non verrebbero più perseguiti perché magari
Le procure sarebbe vengono fatte dal perseguire reati frutto ti capita
Quale sia
L'atto di indirizzo rispetto all'esercizio
E l'attivazione dell'azione penale più o meno c'è tutti i Paesi del mondo non è un'inversione bizzarra di Tozzi men che meno di Forza Italia solo in Italia esiste un istituto che si chiama l'obbligatorietà dell'azione penale
Che la più grande ipocrisia se vogliamo dircelo del sistema Italia
Perché l'obbligatorietà dell'azione penale vuol dire che discrezionalmente il singolo Procuratore della Repubblica decide quali reati perseguire e quali no e quali affidare suoi dice
Come è noto la Procura di Milano c'è stato qualche guaio su quest'ultimo ente ma in ogni caso in un mondo perfetto dove il Procuratore della Repubblica avesse a disposizione mezzi
Di polizia giudiziaria personale sufficiente a perseguire ogni notitia criminis che arriva dagli uffici di Polizia Carabinieri Guardia di Finanza Guardia forestale vigili urbani e quant'altro
Il problema non si porrebbe il problema si pone come lei ben sa dal momento che i processi istruiti rispetta le notizie di reato sono un'infinità esimi a parte e vengono fatti su assoluta discrezionalità del procuratore della Repubblica
Allora l'atto di indirizzo politico esiste in ogni Paese del mondo che dice
Quale con chiarezza come si fa a cui sistemi di democrazia anglosassone dove l'ipocrisia molto meno ben vista dei cittadini e dal sistema
Il ministro ha giustizia dice sotto di me che mi avete votato la priorità ce la un determinato emergenza sociale dopodiché se non siete d'accordo votato un altro ministro della giustizia che darà indicazioni diverse su uffici giudiziari che non vuol dire
Ovviamente che gli altri reati non vengono perseguiti viene dato un atto di indirizzo come si dice poi io non sono
Nel sistema Italia perché questo atto di indirizzo necessariamente lo debba dare il Ministro della Giustizia
Possiamo anche farlo dare al CSM che l'organo di autogoverno e che comunque sarebbe quella garanzia che lei sottintendeva di autonomia della magistratura perché in ogni caso non è il ministro e giustizia deciderne carriere spostamenti e organizzazione degli uffici
Ma detto ciò
Possiamo anche dare che l'atto di indirizzo lo dia il Consiglio Superiore della Magistratura una Commissione del Consiglio Superiore magistratura l'unica cosa che io chiedo di non prendere in giro i cittadini italiani dicendo che ogni reato va per qui in Perù
Perseguito dopodiché se le rubano il portafoglio non ci perderanno neanche un giorno se non il povero ufficiale
Di polizia giudiziaria che fa rapporteur una stazione dei Carabinieri che servirà eventualmente a farle riavere un bancomat se ne rubano la macchina men che meno se ne rubano in casa
Forse non vengono neanche a fare un sopralluogo allora questa non è l'obbligatorietà dell'azione penale questo è l'ipocrisia di fondo
Togliamoci almeno come dire il paravento dell'ipocrisia diciamo che non abbiamo mezzi e risorse come nessun Paese del mondo via per perseguire tutti i reati che avvengono nella nel nel sistema Italia finanziari di sangue
Di di qualsiasi genere di criminalità violenta di ordine pubblico di connotato politico
Diamo degli indirizzi diciamo con chiarezza i cittadini
Il Governo oppure se preferite il CSM dice cittadini all'inizio dell'anno qual è l'atto di indirizzo che ha dato alle procure dopodiché valuta anche i procuratori della Repubblica l'allora efficace la loro carriera
E gli eventuali meriti o demeriti sulla base dell'atto di indirizzo politico a me non interessa chi dava atto di indirizzo politico mi interessa che si superi la blue ipocrisia di dire tutti i reati vengono perquisite uguale il portafoglio di tolti come
La grande troppo perché non è giusto che sia così è non è vero che è così bisogna dare una scala di valori
Bene allora direi che stasera abbiamo dato molte scali valore molte tracce che possono servire Bettini
è interessato a capire cosa succede vi ricordiamo volevi concludere vide qualcosa da dire ottimo dopo perché sopra io lo presenterò sull'evasione
Analogamente no no non entriamo Actelios c'era devono arrivare i microfoni rigoroso Lovere alla nella da abissi sono fatti dico siamo secondo Paese più corrotto d'Europa
Questi AA ci accingiamo I leggere un Senato in cui mille grandi elettori cinquecento dei mille grandi elettori sono attualmente
Sotto inchiesta e trecento rinviati a giudizio per peculato e nessuno dice che la rinnovazione oppure se il seguito tutti innocenti ovviamente senza fino a prova diamo la priorità da Corleone nell'atto di indirizzo politico e un'altra cosa però Peter dai
Ma io che hai ragione diamo la colorazione un ministro Giovanni D'Alema innamorati io alluvioni o no nessun dubbio superiorità salvo uso orale e di molti dei parlamentari anche del tuo partito però è sotto gli occhi di tutti
Quello che accade in Parlamento non solo nella in Forza Italia ma anche per gli altri
Gli schieramenti è stato in questi vent'anni
E cos'è accaduto è accaduto che avevamo un Codice di procedura penale bello garantista
Che per fare avrebbe funzionato
E avete fatto non avete fatto tumefatto niente in Parlamento e al Massari contano approvato cioè all'elettore o l'altra per non farli funzionare
Questi processi perché se i processi forse funzionano alla fine vengono condannati anche i colletti bianchi semplicemente questo con la magistratura
Gli interessi moderna ci mettono del grano e loro forme funzionare meglio ciò l'acqua e ho bisogno di largo da commesso un sacco di errori cioè certamente però alla storia come sta questi rubavano
E cercavano non farsi prendere
Bene qua dovrebbe iniziare un nuovo dibatterlo agli utili ad avviare Maria Valeria D'Alema abbia però parliamo vi ricordate gli appuntamenti domani con le interviste senza Rete alle ventidue Brunetta mie
E Ruffini giusto al già in corso