29LUG2014
istituzioni

Assemblea Regionale Siciliana (177ª seduta)

CONSIGLIO REGIONALE | Palermo - 12:42. Durata: 4 ore 18 min

Player
Presidenza del Presidente Giovanni Ardizzone.

Registrazione video di "Assemblea Regionale Siciliana (177ª seduta)", registrato a Palermo martedì 29 luglio 2014 alle 12:42.

L'evento è stato organizzato da Assemblea Regionale Siciliana.

Sono intervenuti: Antonio Venturino (vice presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana, Misto), Anthony Barbagallo (deputato segretario, Partito Democratico), Giovanni Ardizzone (presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana, Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Antonino Dina (presidente della Commissione Bilancio e Programmazione,
Unione dei Democratici Cristiani e dei Democratici di Centro), Francesco Cascio, Antonello Cracolici (parlamentare dell'Assemblea regionale siciliana, Partito Democratico), Nicola Leanza, Giuseppe Picciolo, Santi Formica, Bernadette Grasso, Giuseppe Milazzo, Antonino Dina, Rosario Crocetta (presidente della Regione Siciliana), Giovanni Greco, Rosario Crocetta (presidente della Regione Sicilia, Partito Democratico), Antonino D'asero, Vincenzo Figuccia, Giovanni Carlo Cancelleri, Giorgio Ciaccio, Salvatore Cascio, Giovanni Ioppolo, Salvatore Cordaro, Orazio Ragusa, Baldassare Gucciardi, Ezechia Reale (assessore all'Agricoltura della Regione Sicilia), Pietro Alongi, Giovanni Di Mauro, Maria Leonarda Maggio, Francesco Rinaldi, Marco Falcone, Giovanni Ardizzone, Alberto Agnello (assessore all'Economia della Regione Sicilia), Giuseppe Lupo, Giovanni Panepinto, Concetta Raia, Antonello Cracolici.

Tra gli argomenti discussi: Ars, Bilancio, Economia, Enti Locali, Finanza Pubblica, Legge Di Stabilita', Politica, Regioni, Sicilia.

La registrazione video ha una durata di 4 ore e 18 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

12:42

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Il preavviso di trenta minuti al fine delle eventuali votazioni mediante procedimento elettronico che dovessero aver luogo nel corso della seduta
Ricordo altresì che anche la richiesta di verifica del numero legale ovvero la domanda di scrutinio nominale con scrutinio segreto
Sono effettuate mediante procedimento elettronico
Comunica che hanno chiesto congedo per oggi gli onorevoli Di Giacinto e arance l'Assemblea ne prende atto il deputato segretario dà lettura delle comunicazioni allegati il Presidente comunica che l'onorevole Lo Sciuto ha chiesto congedo per oggi l'Assemblea ne prende atto
Per consentire la fotocopiatura del fascicolo degli emendamenti al disegno di legge numero sette otto due sbarrare il Presidente sospende la seduta per mezz'ora
Sull'ordine dei lavori intervengono onorevole vinciullo all'onorevole Pezzino
Il Presidente comunica che gli onorevoli papale assenza hanno chiesto congedo per oggi l'Assemblea ne prende atto
Si passa quindi al secondo punto all'ordine del giorno discussione dei disegni di legge si prosegue condivisi con il seguito dell'esame del disegno di legge assestamento del bilancio la Regione dell'anno finanziario due mila quattordici
Il Presidente comunica all'aumento dare dei tempi spettante a ciascun gruppo parlamentare
Si dà poi lettura separatamente gli articoli uno e due che vengono accantonati si dà lettura dell'articolo tre
L'emendamento tre punto uno gli onorevole Dal Cero e altri
E posso ignoti in votazione con parere contrario del Governo della Commissione non è approvato
L'onorevole da solo ritira gli emendamenti tre punto due e tre punto tre tre punto quattro tre punto cinque tre punto sei e tre punto sette
L'Assemblea ne prende atto
Il Presidente comunica che è stato presentato al Governo l'emendamento tre punto dodici su quale intervengono l'assessore per l'economia e l'onorevole Falcone
Emendamento
Tre punto dovute dodici posto in votazione con parere la Commissione favorevole a maggioranza non è approvato l'emendamento tre punto dieci e l'onorevole Falcone altri
è approvato interviene l'onorevole fiducia perché dal Presidente di sospendere la seduta il Presidente sospende la seduta
Che riprende alle ore diciotto e trentadue prende la parola all'onorevole Falcone
Il Presidente invita a proseguire con l'articolo tre e per quali accantonarlo
Si passa alla emendamento tre punto undici dal Governo su cui la Commissione esprime parere favorevole a maggioranza l'onorevole Falcone Michele la condono Amendola onorevole anzi invito a proseguire all'esame all'articolato ritorna all'articolo tre
Si dà lettura l'articolo quattro
Gli emendamenti quattro punto uno quattro punto due quattro punto tre a firma degli onorevoli dal se le altre sono rituale sono ritirati dall'onorevole Fontana
L'Assemblea ne prende atto interviene onorevole Falcone l'articolo quattro cose in votazione è approvato con l'astensione dei deputati di Forza Italia
Si dà lettura dell'articolo cinque emendamento cinque punto otto soppressivo del comma quattro a firma l'onorevole CIACE di tutti dovuta del Movimento cinque Stelle
L'onorevole D'Asaro ritira l'emendamento cinque punto sei a firma sua degli onorevoli alloggio cachet altri si passa all'emendamento cinque punto sette al subemendamento cinque sette punto uno entrambi nella Commissione
Il subemendamento cinque sette punto uno posto in votazione approvato come pure l'emendamento cinque punto sette
L'articolo cinque come emendato e posto in votazione approvato si dà lettura dell'articolo sei
L'emendamento sei punto otto a firma l'onorevole greche blocco decade per assenza del firmatario intervengono onorevole io poi Grasso
L'articolo sei e posso in votazione è approvato se la lettura e l'articolo sette che viene accantonato su richiesta della Commissione
Si riprende l'emendamento tre punto tredici intervengono l'assessore Aniello per illustrarlo l'onorevole Falcone l'emendamento tre punto tredici e approvato si dà lettura l'articolo otto
L'onorevole da se lo ritira l'emendamento otto punto uno decadono quindi gli emendamenti otto punto sette otto punto due otto punto tre otto punto quattro otto punto cinque prenderà la parola all'onorevole Ciaccio
Anche perché lei se esiste una norma statale che autorizzi la Regione ha una minore compartecipazione del settore sanitario
Assessore per l'economia fornisce risposta prendo la parola il Presidente della Regione e gli onorevoli ti uccelli obolo Formica Falcone Leanza Lentini all'Assessore Agnello
L'articolo otto posto in votazione è approvato si dà lettura dell'articolo nove
L'onorevole da se lo ritira gli emendamenti nove punto uno nove punto due nove punto tre nove punto quattro a firma sua degli onorevoli Alonge Cascio Fontana Germana Lo Sciuto ed vinciullo
L'Assemblea ne prende atto si passa al all'emendamento nove punto cinque a firma dell'onorevole sito e di tutti i deputati del Movimento cinque Stelle
Intervengono quindi l'onorevole Grasso onorevole io ho provato code il Presidente alla Regione l'onorevole Leanza l'onorevole Grasso Di Mauro
L'articolo nove posto in votazione e approvato si dà lettura all'articolo dieci l'onorevole da sole ritira l'emendamento dieci punto uno si passa l'emendamento dieci punto due a firma l'onorevole Dima l'onorevole Di Mauro si rimette alla decisione del Governo
L'emendamento dieci punto due posto in votazione non è approvato
Emendamento dieci punto tre dell'onorevole Falcone altri non è approvato per dichiarazione prendere di voto prende la parola all'onorevole Fontana articolo dieci posto in votazione è approvato si dà lettura dell'articolo undici
Sull'emendamento undici punto quattro interviene onorevole Milazzo l'emendamento
Undici punto tre undici punto quattro sono ritirate l'emendamento undici punto sei dell'onorevole Greco decade per assenza dall'Aula del firmatario all'articolo undici posto in votazione è approvato si dà lettura dell'articolo dodici che viene accantonato si dà lettura dell'articolo tredici
L'articolo tredici posto in votazione approvato si dà lettura all'articolo quattordici
Sui bus all'emendamento quattordici punto uno soppressivo all'articolo a firma degli onorevoli e da sera e altri
Viene ritirato l'emendamento quattordici punto due a firma alla Commissione e approvato si dà lettura dell'articolo quindici
Il Presidente comunica che sono stati presentati dagli onorevoli da zero e altri gli emendamenti quindici punto uno due tre quattro cinque soppressivi dell'articolo o di singoli commi
Prendano una parola lo
L'onorevole Zazzera l'Assessore per l'economia l'onorevole Musumeci
Assessore per l'Energia l'Assessore per l'agricoltura e l'onorevole figuracce gli emendamenti sono tutti ritirati
Assemblea ne prende atto l'articolo quindici posto in votazione e approvato il Presidente rinvia infine la seduta a domani martedì ventinove luglio due mila quattordici alle ore dodici
Dopo la lettura dell'ordine del giorno la seduta è tolta alle ore ventuno e zero tre letto approvato e sottoscritto nella seduta numero centosettantasette del ventinove luglio due mila quattordici
Non sorgendo osservazione il presente verbale si intende approvato
Ai sensi del comma nove dell'articolo centoventisette regolamento interno do il preavviso di trenta minuti al fine dell'eventuale votazione mediante procedimento elettronico che dovessero aver luogo
Nel corso della presente seduta invito pertanto i deputati a munirsi partendo da Tessera personale di voto
Ricordo che anche la richiesta di verifica del numero legale ovvero la domanda di scrutinio nominale di scrutinio segreto sono effettuate mediante procedimento elettronico
Comunico che hanno chiesto congedo gli onorevoli assenza Cimino forse se e Anselmo per oggi l'Assemblea ne prende atto
Invito il deputato segretario a dare lettura dei disegni di legge presentate
Disegno di legge numero sette nove due norme per agevolare l'accoglienza e la sistemazione abitativa dei migranti
Numero sette nove quattro norme in favore delle persone in continenti Heston Inzago della Regione Siciliana
Numero sette nove e cinque modifica della legge regionale quindici maggio due mila tredici numero nove canone sulla produzione delle attività estrattive
Invito il deputato segretario a dare lettura del disegno legge presentata inviati alle competenti Commissioni legislative
Disegni di legge ASS numero sette nove tre assegnato alla seconda Commissione
Invito il deputato segretario a dare lettura dei disegni di legge inviati alle competenti Commissioni
Disegno di legge numero sette nove uno assegnato alla Commissione prima
Allora comunico che l'onorevole Edmondo da Mario con nota protocollo numero sette sette sette cinque barra S GI R.G. punto PG punto del ventuno luglio due mila quattordici ha chiesto di apporre la propria firma disegni di legge numero quattrocentoquarantuno
Ricollocazione del personale delle riserve naturali assunto ai sensi e legge regionale sei maggio mille centottantuno numero novantotto e successive modifiche ed integrazioni
Allora unico colleghi sospendo giusto cinque minuti il tempo di concludere c'è una conferenza stampa per sta aspettando il
Segretario grazie giusto cinque minuti onorevole Vincenzo
E dodici appalti primi due
Ripartiamo dall'articolo sedici come ben sapete i tempi sono contingentati quindi alla scadenza
Alla scadenza si dei tempi chiaramente si interrompe in automatico il conteggio stesso che si sospende l'audio sull'ordine dei lavori a chi si interviene il Presidente della Commissione prego
Prego ora un legale Basilea di lavorare e procedere ad un uso non vedo
Prego
Consideriamo che sono le tredici e dieci se c'è però andiamo sui lavori per capire come si svilupperanno
Se c'è una pausa per il pranzo se no poi la resa dei capigruppo no no va beh corretto in Conferenza dei capigruppo ci siamo detti che
Anche notare avremo approvato questa manovra
In Conferenza dei capigruppo anche alla sua presenza ci siamo lasciati vuol dire che avremmo approvato la manovra entro il ventinove anche in nottata quindi

Ventinove anche la andare a oltranza ce lo siamo detti bestia ho detto io derogando a un mio principio
L'abbiamo detto in Conferenza dei capigruppo
Allora ove non sia chiaro
Bisognerà ritornare sicuramente
In aula perché linee in presenza di una eventuale impugnativa da parte del Commissario dello Stato quindi dobbiamo calcolare pure queste
I tempi per dare la consideriamo capirci ci siamo enti compensa capire un po'di andare avanti cioè non capisco i problemi perché dobbiamo trenta trentuno uno non Cadino
Pronto secondo lei quindi agli abbonati pensavo che ieri si è andati perfetta no dico
Io sono
Convinto avendo già
Affrontate in Commissione
Tutto l'articolato
Deve sembra un'impresa titanica potendo concludo dentro c'erano
Dobbiamo sicuramente risolta la domanda per la conduzione questa presentazione per cosa cerchiamo un'impostazione ordinata
Fin da oggi evitando di fare strappi per poi recuperare lo strappo fatto nel senso che
Del recupero del verde le condizioni psicofisiche vede deputate se ci sono risorse notturni io aggiungerei darci fin da ora un calendario condiviso
Sapendo che dobbiamo comode ritengo è giovane Massimo domani notte perché non credo che lei lo sapeva possiamo pagare ora vi è la mia in ragione Marino ha una prevalenza ora l'alleanza la prego virgola
è una cosa pacchiana mangiamo stamattina io non ho capito
Andiamo ora perché siamo qua cosa abbiamo fatto per allora cosa abbiamo fatto ricevendo a Zaccardo che ha fatto questo ordine
Avverrà a mezzogiorno pezzi abbandona qua azione aveva già a norma di legge se dobbiamo godere
A me pare che possiamo fare gli eroi sul mondo Cesa ottanta deve contare già quest'anno
Non credo che entro stasera se vorrà prevede specie abbia pensiero oggi arrivo l'obiettivo di uno che ha
Ha votato vorrei i articolo anche prima per cui se c'è mai facciamo proporrà morde dato aveva concludo perché qua corso abbondante e quando mi accorsi
No no Carinola ultima espressione onorevole Dina vuoto
Onorevole Cascio Presidente Cascio prego
Sì Presidente grazie il proprio in considerazione di quanto detto dall'onorevole Dina anche per dare ordini nostri lavori
Mi sembra ragionevole l'ipotesi di di di darci degli orari sapendo fin da ora chiama cosa andiamo incontro si andava incontro a nottata sentano incontra la giornata di domani Toma sapendo sapendo le cose diciamo i lavori che dovranno essere diciamo realizzare in quest'Aula partire dall'uno di agosto eccetera e pone in continuazione di questo e quindi della
Buon andamento i nostri lavori la invito
A a guardare cosa che ovviamente avrà già fatto
L'articolato della manovra finanziaria che abbiamo alla nostra attenzione
è e prendere seriamente in considerazione l'ipotesi di stralciare alcuni articoli che non possono far parte di questa finanziaria e mi riferisco nello specifico all'articolo ventiquattro che l'articolo che riguarda la
Riforma della pubblica amministrazione praticamente è
La riforma della legge dieci che è materia che riguarda il personale della Regione
Che è materia molto delicata e che non mi risulta sia passato dalla Commissione prima Affari costituzionali per una riforma organica per un parere la Commissione per cui
Io credo che sarebbe opportuno anche perché questo articolo certamente ci porterebbe
Almeno sei sette ore di discussione appresso
Sanzionare l'articolo ventiquattro della Finanziaria è rinviarlo in Commissione perché venga approfondito in Commissione perché
Parlando di io ricordo di avere fatto tanta dinanzi a request Paolo da Presidente l'Assemblea da vice Presidente Regione non abbiamo mai consentito che lavori l'assemblea si
Come dire focalizzasse o durante la sessione finanziaria sulle norme che riguarda il personale della Regione norme molto più banali di queste queste la riforma organica la legge dieci non mi sembra il caso che avvenga
Sviluppata e affrontata in questa legge e chiedo alla Presidenza formalmente che venga stralciata inviata abbia Commissione credo che sarebbe il caso di ascoltare anche il Presidente la Commissione affari istituzionali valore Cracolici
Che se c'è questa d'accordo potremmo levare anche un argomento molto spinoso dalla nostra discussione grazie Presidente
Grazie onorevole Cascio onorevole Cracolici
Io ringrazio l'onorevole Cascio ma avrei detto le cose che lui ha appena detto appena
Saremmo arrivati all'articolo ventiquattro perché vede Presidente in questa Finanziaria io come Presidente della mia Commissione ha avuto di tratta ha avuto il modo di trattare alcune norme
Anche l'articolo sette che è oggetto di discussione
Ma l'articolo ventiquattro che tra l'altro affronta in maniera più organica tutto il tema dei rapporti in essere con da cui dipende dall'Amministrazione regionale non è mai passato alla Commissione prima
E quindi come tale io le chiedo anch'io che è una materia come dire che merita l'approfondimento necessario perché attiene a questioni contrattuali e dico con una battuta i contratti si modificano con i contratti
Stiamo attenti a fare operazioni in cui per legge cambiamo la natura contrattuale
Della dalla poi si può fare tutto ma i contrappesi cambiano con i contratti le norme si cambiano con le norme evitiamo di fare confusione pertanto anch'io le chiedo di stralciare l'articolo ventiquattro nella sua interezza
Dal testo della coltellata all'esame della
Grazie
Onorevole Leanza
No Presidente io rispetto a quanto detto dall'onorevole Cascio dal Presidente Cascio dall'onorevole Cracolici
Ritengo che una norma del genere in effetti se non è passato dalla prima Commissione ha bisogno di una ecco di essere assolutamente approfondita perché
Anche in questa Assemblea se si ricorda lei ormai
C'è da diversi anni da oltre dieci anni sa perfettamente che le norme che le norme sul personale e legge elettorale eccetera in qualche modo non ci sono non sono mai pervenute nelle finanziarie o comunque delle finanze non sono state mai trattate
Quindi anche per agevolare i percorsi che il Presidente Dina chiesto poco fa
Cioè di avere contezza dei tempi che non è che che nella Conferenza dei capigruppo onestamente in presenza di tutti i capigruppo e tutti i Presidenti di Commissione avevamo dato
Così come lei correttamente ha detto alla fine della giornata di oggi pur facendo anche senza
Senza fuori da ogni uno fuori da ogni regola anche la la questione della nottata io ritengo che se alcuni alcuni temi che sono presenti in questa finanziaria
Lei eccoci dice prima quali sono quelli improponibile prima di arrivare al momento finale cioè io ritengo che sia importante perché faciliterebbe assolutamente il percorso
Per quanto riguarda il prosieguo
Noi non possiamo pensare di portare le finanziaria all'infinito anche quando ci siamo dati questo tipo di
Di accordo nella Conferenza dei capigruppo io ritengo che stasera se ci riusciamo
Facciamo una no stop se poi le condizioni psicofisiche non se non ce lo consentiranno possiamo andare anche a domani mattina alle nove alle dieci
Anche perché ognuno di noi rispetto alla Conferenza dei capigruppo si anche organizzato
E aggiunge che in qualche modo si è determinato con altri impegni fermo restando che l'inferno l'imprinting prioritario e quello dell'Assemblea e quindi l'impegno di stare in Aula
Grazie favorevole dicevano
Grazie Presidente per sottolineare anche da parte del mio gruppo
L'accordo con procure Cracolici l'onorevole Cascio per l'articolo ad agosto ha già articolo ventiquattro ritenendo
Ritenendo che le norme carico pardon il personale il numero di contratti tutte le norme devono essere spunte perché potrebbero essere quelle causa di discussione e
In linea con quello che c'è l'alleanza
Per rispetto agli accordi presi in Conferenza dei capigruppo la sua presenza noi siamo per continuare comunque all'esame della finanziaria espungendo quelle norme che creerebbero sicuramente maggiore confusione maggiore anche perdita di tempo in Aula grazie
E allora
L'onorevole Formica
Sempre su questo argomento non ho capito che
I gruppi si stanno pronunciando tutti per
Stralciare
Presidente io
Cerco di
Fare il punto
Sul
Allora
è diventato estremisti
Presidente anche alla luce delle
Osservazioni puntuali che ci sono state parte un po'di tanti colleghi del Presidente della Commissione io convengo con quanto da lei asserito
Presidente audizione convengo con quanto da lei asserito circa il patto che lei in Conferenza dei capigruppo aveva estrinsecato
Ai componenti la Conferenza la necessità la densità
Di chiudere possibilmente entro il ventinove posto che comunque
Ci sono problemi
Di agibilità
Dell'Aula stessa a partire dal trentuno ma contestualmente sappiamo e lei lo ha ripetuto non potendo fare altro che
Affermarlo che comunque dovremo riconvocare l'Aula
Perché dobbiamo
Conteggiare il tempo che di cui per legge
Si prenderà il commissario dello Stato per l'esame della proposta finanziari siccome
Altamente probabile che una parte di questa Finanziaria
Capra sotto la scure del commissario e chiaro che noi
Dopo dopo dovremo prevedere fin da ora che ad agosto
Comunque dobbiamo trovare
Comunque dobbiamo trovare una data ora in quest'Aula può nell'Aula giallina o nella Sala gialla dove ci siamo già stati è inutile che ci nascondiamo
Allora fermo restando che è giusto completare se ci riusciamo Presidente attenzione come lei aveva annunciato entro il ventinove su questo nulla quaestio
Però dal momento che lei
A contingentato i tempi e di fatto quindi impedisce che ci sia un dibattito vero porte reale
Tale da consentire
Ai componenti di questa di questo Parlamento di poter esprimere la loro sono i vari articoli sugli emendamenti che ci sono perché comunque il contingentamento e qualcosa sa che è bloccata anche l'iniziativa di intervenire io stesso ieri
I componenti del mio gruppo ci siamo autolimita di perché sappiamo che abbiamo un tempo limitato
Ma al di là di questo non è che possiamo pensare
Che non abbiamo parliamo un tempo Pontecorvo onnicomprensive determinabili diamo
Stabiliamo voglio dire il percorso
A che ora ci fermiamo vero Peppe pranzare anche oralmente Arauca e poi sono stop lei l'aveva annunciato io le ricordo io spesso le parole che ha detto contrariamente a quanto penso lei aveva detto e a quanto
Avevo stabilite in passato pesta finanziaria procederemo anche con l'esempio notturne ma per fare questo Presidente
Prima non bisogna perdere tempo e circa l'inizio dei lavori di stamattina non capisco perché abbiano iniziato all'una sono le ore e mezzo e non alle dieci si poteva iniziare benissimo
Due se dobbiamo seguire durante la notte visto che ci sono i tempi contingentati dobbiamo stabilire con certezza a
Il tempo tecnico per potere anche in maniera puntuale pranzare e a che ora riprende l'Aula riprende alle quindici riprende alle sedici come variabile
Cambiamo allo scopo già oggi stralciati solo sulla proposta di stralcio
è vero quello che dice l'onorevole Cracolici onorevole Cascio
Allora se partiamo da questo punto di vista presente ci sono anche altri articoli perché magari non vengono sottolineati perché sono di parte o di parte interessata
Allora facciamola nell'assestamento di bilancio paghiamo gli stipendi e ci torniamo così grazie onorevole Grasso prego ve lo
OSCE
Io cerco di essere veloce però lei
Lei neanche
Consentire a chi svolge sull'orgoglio evoluzione volo
Allora perché se questa è una finanziaria che qualcuno detta
E allora chi non ce ne possiamo pure andare perché
Se si stralciano agli articoli si devono stralciare tutti gli articoli
Che non sono attinenti a quello che è lo spirito di questa finanziaria no
Presidente perché l'articolo ventiquattro rientra
Sarà quegli articoli della spending review che consentirebbero il contenimento della spesa ieri noi
Abbiamo approvato altri articoli che non erano già che non potevano essere
Approvato in Finanziaria quindi ha la prego di fare Vindice armarsi di indire una conferenza dica che cari gruppi di stralciare tutto quello che non riguarda norme finanziarie stasera forse possiamo finire la gara
L'onorevole Milazzo un attimo
Sì Presidente
Ovviamente noi riteniamo questo la proposta la mi scusi Presidente mi scusi la proposta dell'onorevole Cascio è una proposta ragionevole
Se
Si perfeziona in questi termini l'Assemblea redige un ordine del giorno nella quale impegna il Governo a settembre apportare
Diciamo una relazione dove si evincono e la certezza del risparmio anche con dalla tabelle perché questa norma
Rischia di essere in parte impugnata anche perché mancano questi requisiti di tabelle e certezza di risparmio
E
Nel nel l'aggiornamento di una di una
Di una norma organica certamente allo stralcio può essere
Un fatto
Positivo per l'Assemblea che chiamata certamente a fare una norma che è una norma di risparmio Presidente però va ragionata per cui io propongo all'Assemblea
Di
Stralciare la norma con l'approvazione dell'ordine del giorno nella quale l'Assemblea si impegna e impegna il Governo ha sette ma portando grazie
E allora
Poco compreso un poco le l'indicazione dei singoli e gruppi glielo nessuno vuole fare
Nati onorevole nessuno vuole fare forzature ringrazio che si è dato atto di quanto convenuto in Conferenza dei capigruppo
Per cui una riflessione ben sapete qual è stato il mio atteggiamento non ho dichiarato neanche inammissibile sul piano formale gli emendamenti aggiuntivi di o rimandate alle Commissioni perché ho detto è stato fatto un lavoro so che è stata
Una
Commissione la si l'onda molto partecipata diciamo così però se voi pensate soggetto alla consegna del dal
La cerimonia del Ventaglio le domande fatte dal dai giornalisti proprio vertevano la gran parte quando sentiamo specifico del perché le Commissioni di merito
Non svolgono più nel loro fino in fondo il loro lavoro de di questo si tratta sappiamo che sono purtroppo delle vecchie procedure che sono dure a morire
Anche con riferimento all'ultimo intervento con l'onorevole Milazzo quando faceva riferimento a capire l'effetto dell'approvazione di queste norme debbono essere pure comprese io sono uno di quelli che vuole
Fino in fondo comprendere dove andiamo a parare però io in questo momento potrei pure stralciare perché così
Rientra nei mie prerogative ripeto non voglio fare forzature
Io
Indirei una conferenza di stacchiamo momentaneamente serve questo tipo di ragionamento riprendiamo alle quattordici e trenta puntuale con una Conferenza dei Capi gruppo velocissima per riprendere alle quindici i lavori d'Aula l'onorevole Grasso ha fatto riferimento anche eventualmente ad altri articoli
Ad altri articoli da stralciare inviterei in questa Conferenza dei capigruppo ad evidenziarli
Come
In Sala Rossa però quello che raccomando la puntualità alle quattordici e trenta Conferenza dei capigruppo vediamo quali sono le norme da stralciare ho capito che già sul quello che riguarda
La normativa personale contributi previdenziali e quant'altro c'è un'indicazione di ma se ci sono altri articoli vorrei sentire prime i capigruppo per vedere se possiamo in qualche modo
Arrivare in tempi
Non dico Cherie ma
Dignitosi per l'approvazione di questa finanziaria senza toccare la suscettibilità di nessuno prego onorevole Dina quattordici e trenta è chiaramente leggiamo al Regolamento Presidente
Io sono
Consapevole che
L'articolo ventiquattro e ce ne siamo accorti ora
Possibilmente da una non è passato dalla Commissione demerito non sempre
Pensato una svista assicurata dalla Commissione però vorrei che in questa sede non
Il gol intervenissimo bene i contorni nel senso che ordinanze adatte la competenza della Commissione
Ecco badessa sono definiti per legge per Regolamento che avevo io avevo io se lei ha avanzato per una svista in Commissione o agli aiuti ai ragionamenti almeno
Capisco il lavoro politico che è stato
Dovevamo allora io vi voglio
Io dico si fa carico alla Commissione di aver superato l'odioso quella cosa cosa che non è stato io vorrei riguardano Presidente perché il giudice lo diciamo per
Onesta e per correttezza dell'elemento regolamentare
Allora la finanziaria è di competenza la seconda Commissione
Non il parere di competenza di tutti di tutti ma provoca Commissione attribuita come ti toccava secondo ecco mi sembra già con ecco sempre sulle mani
Assegnataria del Nord esaminare
Nella convenzione finanza ma non ci siamo detto presso la Commissione demerito hanno parenti che poi vengono quotate in Commissione miraggio quindi io non vorrei che qualcuno pensi che la commissione le cose che sono all'attenzione
Penso no no se non lo so ad esempio ma ciò faccio per correttezza
No
I parenti della Commissione non sono vincolanti sono debba avere spesi serve vota in Commissione Vivanti sono uniti nella lotta all'esultanza alla formazione per la legge
Adesso arrivo ARSIAL dovervi così perché da sola forzature se non appena mi sembra sia senza
Non so che fare dove Presidente siccome so che se leggesse i resoconti stenografici l'avrebbe anche ci sono dei appunto in questo senso che avvengono anche corrette D'Aguirre
Per chi reca però è giusto che
Chiariamo una volta per tutte che va bene della Commissione prego sulla danza non sono vincolanti sovraspesa confusione da sé le se vota e da bensì al percorso da quello specie solerzia cani allevamento faremo altre cose va bene
Ok e gli onorevoli del problema che è stato sollevato correttamente ma non
Che c'era stato un problema dalla seconda Commissione spesso la seconda Commissione si fa carico di esigenza che magari
Per venire incontro fatto sugli emendamenti ha già ed è una situazione non è un problema
Però in base al quale si può trovare la soluzione facciamo questa Conferenza dei capigruppo alle ore quattordici e trenta puntuale in Sala Rossa per riprendere puntualmente alle ore quindici
è in corso d'opera vediamo grazie la seduta è tolta
Di alcuni articoli in particolar modo dell'articolo trentadue
Da una verifica quindi che il Governo ha ritenuto di dover fare in primo luogo con
Gli uffici
Probabilmente si potrà andare avanti ma è
Riferita su questo punto proprio
Il presidente onorevole Crocetta
Presidente
Onorevole presidente onorevoli deputati
Facendo riferimento alle questioni che sono state affrontate totalizza i Capogruppo
Il Governo ha verificato tutta una serie
Di passaggi
Che ritengo estremamente importante per rovesciare una certa
Serenità
Da una verifica attenta ad entrare in relazione alle discussioni avvenute riteniamo gli enti non troverei e rischi dire un po'verrebbe rischiare l'impugnativa anche
Se ritengo che
La previsione corretta intorno al sessantasei
Milioni di euro per questo abbiamo trovato una soluzione
Abbastanza stiamo trovando la soluzione tecnica invece che rimodula tutto il meccanismo delle entrate
E la proposta del Governo di andare a fare un taglio percentuale di spesa che intorno a
Alle ottanta per all'otto per cento sul trecentosessantasei milioni lineare per intenderci non è che
Ci scriviamo troppo questo sì questo no poi vedremo
In fase di assestamento perché non abbia ovviamente ci sono spesi in abbattibili non saranno toccate ma sono
Probabilmente quelle in abbattibili sono è un
Un prestito in materia di investimenti intorno a quaranta milioni questo questa soluzione tecnica
Fra l'altro è una soluzione che viene riconosciuto a legittimare corretta
E da una certa senese verità la mano
L'altra scelta
E quelle italiane sessantasei milioni di euro distese
E basta cioè voglio dire però io ritengo
Che mentre ventisei milioni di spesa oltre quelle che già abbiamo tagliato siano sopportabili sessantasei sinceramente diventano
Drammatica naturalmente ci potrebbero
Non sono valutati e tra le entrate una serie di cose che vanno viste le effettive entrate voglio dire per esempio come la riduzione di una serie di spese nelle partecipate la riduzione degli incarichi
Dirigenziali eccetera che avranno effetto però
Lo vogliamo fare un bilancio avventato una una finanziaria blindata
E sarà più carino registrarli questi risparmi di spesa lattine hanno però mantenendosi
Molto prudenti quel quest'anno noi giudichiamo
Fra l'altro nel futuro credo che una serie di entrate verranno anche
Voglio dire così da persino più intercetta pensate la vicenda non pura potrebbe comportare centosettantacinque milioni di ci
Per la resa ciò per la per la Regione la riduzione di spesa per il futuro che non è che molto consistente rispetto
A ha un indebitamento che abbiamo nel passato
Per cui in realtà
Io direi e la proposta del Governo è molto semplice scelti rivedere il meccanismo della
Delle entrate sostanzialmente una emendamenti tecnici di assestamento su
Che dovrebbero essere intorno a ventisei milioni di riduzione della spesa
Non
Presidente
Siccome noi dobbiamo andare avanti no scusate onorevoli colleghi ci dobbiamo intendere su sul percorso che dobbiamo continuare quel presidente Dina
Consentire all'Aula di andare
Avanti
Così avendo
Ho detto il presidente aspettando Gabo la proposta venga
Riformulato domani proporrei di procedere su gli articoli che non hanno spezzato quindi lasciare
Il lavoro dei domani circoscrivo
Come
A questo si che non va che non vi è una specie che
Dove non ci siano impegni di spesa specifici più in dettaglio fare tutto presso dall'articolato mettendo da parte
Io trentadue sicuramente il dodici che aveva più forestale
E ventisette quindi andare al sodo sei articoli che non in modo che non c'è una necessario la copertura specifica e prendevo tracciando sopore questa operazione poi completare
Il lavoro domani quando il Governo descriverà
L'articolo trentadue nello specifico
La presente dinamiche a seguito essendo il Presidente della Commissione articolo per articolo e diedero di volta in volta laddove dice
La possibilità di andare avanti o meno siamo d'accordo
Per
Anzi no corretto
E allora avendo sentito i capigruppo c'è una indicazione quasi unanime
E il governo peraltro condivide questa impostazione
Ad rinviarlo in in Commissione sostanzialmente per che
Venga approfondito io proceduralmente proprio partire proprio dall'articolo ventiquattro
Onorevoli colleghi formalmente l'articolo ventiquattro e alle salme
E all'esame del
Dell'Aula non si può stralciare perché appartiene ormai alla gestione dell'Aula ve li diamo anche la soppressione i
Io propongo che venga rinviato in Commissione ci siamo d'accordo gli Forrest lo Stato si alzi Parlamento approva l'articolo ventiquattro rinviato in Commissione
Prima Commissione veramente
Allora andiamo all'articolo sedici onorevole Dina possiamo andare avanti su questo c'è spesso
Grazie
Vincenzo c'è speciali si pensa che bisogna garantire
Presidente
Accantoniamo accantonato perché c'è spesso
Senza
Articolo diciassette
Assessore Aniello sull'articolo diciassette lei non
Convenzione Agenzia delle entrate
C'è
No forse c'era
Le
O nell'altro anzi
Va bene soppressivo
E allora
La soppressione del Governo dice addirittura di sopprimerlo
Allora c'è il allora emendamento soppressivo dell'onorevole da zero articolo diciassette
Articolo sedici accantonato perché c'è spezza
Andiamo all'articolo diciassette parti articolo diciassette c'è una richiesta c'è un parere favorevole alla soppressione da parte del Governo la Commissione favorevole volevo costruttore porre la Commissione e Governo lo pongo in votazione
Che pure si dota sensi Parlamento approva allora approva appunto l'emendamento diciassette diciassette punto uno complimenti onorevole darsi ero è stato soppresso l'articolo diciassette
Articolo diciotto c'è spesso onorevole Dina articolo diciotto consolidando avevamo trattandosi del materia finanziaria spetti Antonaz
Anzi diciamo
Articolo diciannove
Si ebbe la spesa non spesa mi dice vicoli uffici è bella spezza
Accantonato
Articolo venti
Ci scrive
Regime
C'è spesa accantonati
C'è stata dell'esempio
Faremmo prima a dire quelli che non ci sono
Si è speso in tutti gli articoli onorevoli colleghi comunque
Articolo ventuno
Questo va bene
La sebbene cosa
Possiamo procedere voce
Cento mila euro soltanto cento mila euro va bene non incidono
A
Articolo ventuno essa avrebbe riduzioni l'iscrizione agli albi per l'esercizio delle professioni turistiche
Abbiamo un emendamento soppressivo parere del Governo
Contrario la Commissione
Col parere contrario del Governo e della luce lo pongo in votazione chiaramente all'emendamento di favorevole resisi si alzi e contro il Sindaco il Parlamento non approva
Nella prova la soppressione onorevole presente croce
Il comma uno è soppresso sempre da da Saro che fa mantiene o ritira ridire
Il ventuno comma due a pagina sessantuno
Ritira grazie onorevole tassello dedicato ritira dal ventuno comma due
Ciak ciò questo aumento alla spesso
Scusate
Non è il terzo cioè cento mila non ci dobbiamo
Cioè spero a breve non sono in corso
Esproprio estrazione onorevole Franci
Tuttavia
Il presidente intervengo perché questo è a mia firma la diminuzione riguarda la tassa che devono pagare diciamo le persone che
La tassa di iscrizione dell'esame siccome anche la donna diciamo consultazione con gli uffici dell'assessorato abbiamo visto che nelle altre regioni la media e intorno ai dai dagli ottanta e cento euro mettere centocinquanta euro insomma era secondo noi eccessivo quindi insomma livelli le acque
Perfetto
E allora parere del Governo
CdA perché dobbiamo fare demagogia
Parere del Governo
Farete al contrario
Una Commissione
Già contrario maggioranza contraria
Scrutinio nominale allora
Allora
Richiedenti
Scusate c'è una richiesta di votazione per appello nominale c'è una richiesta
Divora c'era sul video segreto
Dobbiamo
Vedere richiedente prima della votazione a scrutinio segreto
è accompagnata la richiesta dell'onorevole Greco di apporre vitivinicole e dare il voto segreto
Richiedenti voto segreto
Verifica richiedenti voto segreto
Non c'è
Scusate ripetiamo a richiesta chiede l'onorevole Greco diceva che in effettivamente ogni funzionava la scheda
Allora verifica richiedenti il voto segreto
Ma scusate generalista cosa credo viene prima
Voto segreto richiedente
Ci sono nove richiedenti
Chi vota
A favore
Dell'emendamento ventuno punto cinque prima firmataria Ciancio vota verde
Chi vota contro o da rosso dichiara aperta
Parere del Governo è contrario della Commissione contro la maggioranza dichiara aperta la votazione
Dichiaro chiusa la votazione presenti sessantacinque votanti Santa cinque maggioranza trentatré
Favorevoli trentasette contrari ventisei astenuti dall'Assemblea approva e approvato l'emendamento l'onorevole Ciancio
Ventuno punto tre il comma due
è soppresso orrore da se non lo mantiene
Lorelli la grazie ritirato
Pongo in votazione l'articolo ventuno così come emendato chi è favore ci sia l'operazione si Parlamento approva
Articolo venti dove c'è spesso
Accantonato
Bene grazie dove articolo ventitré e di riscrittura sia il contributo di solidarietà
Chiaramente la riscrittura allora l'articolo ventitré è soppresso contigue soli onorevole da se lo mantiene o lo ritira la stessa
Riguarda il contributo di solidarietà
L'onorevole greco
Ha chiesto di intervenire l'onorevole Greco sull'articolo ventitré
E dobbiamo conteggiare
Presidente
L'articolo ventitré
Che è un contributo di solidarietà nel mio intervento sul discussione generale
Lei ha potuto capire che sono contrarissimo perché
Deve valere il principio
Che prima di chiedere Presidente Crocetta
Un contributo
A i pensionati regionali
Dobbiamo fare
Un esame di tutte
Le i privilegi che Asia da parte del Governo con tutti gli esterni lega Binetti che portano
Un mare di spesa sia da parte e sono sempre critico
Del Bilancio interno dell'Assemblea regionale quindi leviamo questi privilegi dopodiché
Chiediamo soldi ai pensionati
Che non possono difendersi in questo momento dove noi per tre anni andiamo a chiedere questo contributo provvisorio ecco è cosa provvisorio precedente Crocetta diventeranno sempre poi definitive
Quindi io sono contrarissimo a questo o articolo e chiedo che venga soppresso faccio mio lei
L'emendamento soppressivo del
Del invitassero e quindi chiedo di votare
Lella emendamento soppressivo a votazione segreta grazie
Grazie onorevole Crocetta prego
I primi leggi non si combattono tutti insieme si tolgono uno uno perché quando si mangia e perciò proposito organizzatoria
Per cui non è che ogni volta che togliamo lei è una foglia diciamo perché non vogliamo prima l'altra
In questa finanziaria e lo vedremo anche negli altri articoli in Italia ce ne sono tutti e riguardano contestualmente una serie di cose che se ognuno rispondiamo perché non vogliamo l'alta ora qui
Abbiamo ben viene qua lei poveri pensionati
Sono e sono nati non sono tassati i trentacinque milioni nessuno contributo di solidarietà prende cinque mila euro per CUP apistico quindi è inutile
Li facciamo Teramo il casus
Perché si capisce
Bene
I quaranta mila euro
Per esempio sono tassati sono su cinque mila non è che se uno paga i quattro per cento su cinque mila euro e guadagna quaranta mila euro di pensione l'abbiamo rovinato
I settanta mila sono tassati
Sottraendo i trentacinque mila ma non mi dite che trentacinque mila euro anche di pensione non tassata siano pochi
Perché non sono fatte poco perché se vi informate in giro
Su quello che hanno mediamente i pensionati italiani delle altre pubbliche amministrazioni
Non ci arrivo lavora Mantova bando per sogno queste pensioni sia data informarmi con qualcuno che guadagna nell'industria con lavora e l'industria
Cioè il dai cinque mila euro non libraia io per esempio dopo che ho lavorato una vita non li guadagno se c'è da cinque mila euro come come
Come ed avendo lavorato come lavoratore dipendente
Quindi cominciare a dire che stiamo polpette poveri pensionati
L'ultima cosa che stiamo facendo
Stiamo esplorato una fascia sociale importante che considerata persino alta
Gente a cinque mila
E i primi trentacinque mila euro sono tolti o di fare
Uno che guadagna quarantacinque mila euro verrà tassato solo su dieci
Mila euro dieci peggio quattro per cento su dieci mila
Poi se andiamo alle pensioni da duecento mila euro spero che quella duecentoquaranta spero che nessuno è di trenta perché lì per il Paese siamo parlato di sogni impossibili mediamente per tutti i presenti
No onorevole Greco non è un dibattito forme
Lei ha il suo tempo però che il suo gruppo vero ha ragione però prima l'onorevole la parola l'onorevole Milazzo il signor Rossi
Presidente
Io non voterò a favore di questo articolo eh ho preso la parola questo scanner non da comprenda la Commissione Bilancio perché io chiedo formalmente all'onorevole greco
Di ritirare la proposta di voto segreto perché siccome questa è una battaglia che sancisce un principio che nei prossimi anni andar regolamentare diciamo la verità
Di tutti secondo un principio di retroattività e con conseguenze negative
Per cui io ritengo che ogni parlamentare in base alla propria coscienza e in base al proprio insegnamento che ha ricevuto quando ha studiato quando a lavorare do quando andate in parrocchia quando andava aggiotaggio a giocare a ad esercitare uno sport non so che cosa io è stato trasmesso qualche cosa
Che le regole sono regole e non si cambiano quando la partita è già no in corso finita
Però siccome io ritengo che fra Parlamento e Governo debba svolgersi un
Un confronto duro astro ma chiaro e leale
I parlamentari su questo principio devono votare secondo la propria coscienza ma in modo palese noi in modo nascondendo si dietro la pietra ognuno di noi con il proprio voto esprimerà agli insegnamenti che ha ricevuto per cui la
Proprio la richiesta voto segreto onorevole greco
è sbagliato insieme oggi il Parlamento ha votato una cosa importante non su una legge
Voto un principio
Azione denominazione organico
Veda Presidente Crocetta il suo discorso posso ammetto lo per quelle DD alcuni io e lei si riferiva
Di
Di ottanta mila novanta mila a salire
Ma per quelle di dei che lei
Parlava dei trentacinque mila se lei va a vedere quant'è l'ha ritenuta io voglia l'amico che ha già il calcolo affatto sono cento Euro al mese che noi l'abbiamo ai pensionati quello che lei dice
Non è così
è
E lei quando quando lei fa degli interventi ci porterà tabelle che insoluto i provvedimenti che fa
Quindi io sono intanto ritengo che l'intervento del Consigliere Milazzo mi mi convince a cambiare la richiesta di voto segreto in modo palese voto nominale per appello nominale
Penso che il ragionamento che ha fatto Milazzo May mi convince è quindi Presidente cambio la mia richiesta se
E sono sempre chiaramente contrario a questo articolo
Forse Presidente Crocetta andrebbe chiarito un aspetto che c'è un emendamento di riscrittura del Governo e quel limite
Che era obiettivamente basso è stato rivisto
Presidente Crocetta
Presidente Crocetta
Siccome c'è l'emendamento di riscrittura del Governo che ha alzato sostanzialmente il tetto sottoposto al contributo di solidarietà però obiettivamente occorre chiarire indipendentemente dai
Numerici
Dalle dalle percentuali se riusciamo a comprendere questo
Scusate sul contributo di solidarietà consentitemi di fare una riflessione al proprio ieri in Consiglio di Presidenza
Adottando una un decreto che già era stato esitato dal Senato della Repubblica vedere come l'aggancio a volte serve
Abbiamo recepito il contributo di solidarietà per quello che riguarda i pensionati a decorrere dal primo gennaio due mila e quattordici dell'ARS
Abbiamo quantificato la spesa a fine legislatura pari a otto milioni e novecento mila euro chiaramente è una cifra notevole
Non il contributo di solidarietà non nasce solo per volontà del legislatore siciliano nel legislatore siciliano c'è sicuramente una dizionario il contributo di solidarietà nasce vuole con la legge di stabilità con la legge voluta dal Governo nazionale
Dobbiamo dare atto obiettivamente al
Governatore che ha proposto ricorso al commessa al alla Corte costituzionale rivendicando chi è il gettito che deriva
Dalla
Sostanzialmente da contributo di solidarietà non deve andare nelle casse dello Stato ma deve rimanere nelle casse della Regione siciliana questo lo voglio dire con la massima e chiarezza e probabilmente attenzione probabili ente anche l'ultimo comma di riscrittura da parte del Governo si può prestare in atto a un giudizio di questo dobbiamo essere chiari di ingordi eventuale in Costituzione da parte del Commissario dello Stato ma sono quelli
E argomenti quelle resiste e che ci sentiamo obiettivamente di condividere così come nell'adozione del contributo di solidarietà scaglionato innanzi ai dodici diciotto in relazione sostanzialmente alla pensione all'importo della pensione
Abbiamo ritenuto obiettivamente di accantonare nel
Il bilancio del
Dell'Assemblea regionale siciliana in attesa delle determinazioni perché noi siamo convinti e sosteniamo
L'impugnativa del commistione del del Governatore dinnanzi alla Corte Costituzionale perché riteniamo che si sacrifici ci sono debbono rimanere proprio nel Bilancio regionale rispetto però alla legge di stabilità c'è
Una dizionario se noi riusciamo
Probabilmente a
Far comprendere a tutti noi perché non è chiaro rispetto
Al
All'articolo iniziale l'emendamento di riscrittura
Da quale
Tetto scatta sostanzialmente al contributo di solidarietà e probabilmente ci potrebbe essere una condivisione da ora però su questo gli Uffici chiari certamente non
Il
Il Governatore gli uffici debbono dare un supporto perché questo è stato uno di quei ragionamenti siamo tutti d'accordo sul contributo di solidarietà però dobbiamo sollevare questo detto penso anche che l'onorevole Milazzo l'onorevole Greco possa essere d'accordo se colpisce
Sostanzialmente redditi alti e le pensioni alti però ci aspettiamo
Un chiarimento da parte del Governo
Prego Presidente croce
Però è scritto voi quantizzato
Si può fare però è scritto per i trattamenti pensionistici superiore a cinque virgola cinque volte il trattamento minimo dell'INPS
è dovuto un contributo di solidarietà pari
Quindi si dice cinque virgola cinque volte la pensione minima di
I trentacinque mila euro trentacinque mila euro all'anno
E
La fascia milioni poi
Scusate
è qui è indicato anche un po'l'aspetto che possiamo presentare
Praticamente
Sina trentacinque mila euro zero per cento c'è una tabella allegata
Eh lo so però la possiamo fare distribuire
No si può distribuire la tabella è il problema è risolto
Come vedete poi nella fascia che va
Da
Trentacinque mila quaranta due mila per intenderci dove sono collocati
La
Un po'il due mila settecentoquarantatré persone Pepe pensionati
Il contributo è soltanto i quattrocentodieci mila euro mentre qui presente un altro esempio
Nella fascia che vada novantuno mila euro l'anno fino a centotrenta mila noi ridiscutiamo c'è un milione trecento mila quindi è chiaro
Che la parte consistente del contributo è più affidata alle fasce alte e comunque
I primi trentacinque mila ottocentoquarantotto virgola
Sessantasette per cento sono e stavate posso io per
Questi
Posso
Il dibattito serve a questa onorevole Formica
Ah scusi avrebbero onorevole Tassone che stride
Giusto signor presidente onorevoli colleghi
Un Governo giusto per chiarire
La validità dell'emendamento soppressivo
Aveva
Sicuramente dal dibattito che abbiamo visto che si è svolto una precisa valenza o meglio indicato perché era quello proprio di
Meglio articolare meglio chiarire così come
Con l'emendamento che il Governo ha presentato nella sostanza c'è inviterei il presidente dalla Regione a far distribuire quella
Come dire tabella riepilogativa assieme all'assessore che sicuramente renderà più chiaro il quadro
Tant'è che ho voluto rimetterebbe della va bene prego onorevole Formica voi dubbi sulla base
Più che altro il mio intervento presidente
Onorevoli colleghi era
Da un lato per avere ed informazioni dall'altro lato per suggerire quello che
Una mia idea
Ora capisco bene che in un momento di nel quale
Cioè abbiamo carenza di fondi
Sì c'
Perché in tutti i modi di
Andare a racimolare raschiare il fondo del barile
Ma quando si dice che interveniamo con lui cinque per cento quante il cinque per cento di prelievo
Sono i contributi INPS sulle pensioni superiore a cinque virgola uno e cinque volte e mezza il la pensione minima dell'impresa
Stiamo intervenendo su pensioni che sono si diceva trentacinque mila euro lordi sono al netto quanto mille novecento euro al mese quante che sono quante
Meno di due milioni di euro al mese
Meno di duemila euro al mese
Intervenire per togliere
Cento euro netti al mese perché questo sarà al netto cento euro
Facciamo un danno boutade unito ad una persona che ha lavorato tutta una vita per guadagnare una pensione
Che in uno Stato serio sarebbe una legge normale che tutti dovrebbero avere
Che è tutta la popolazione dovrebbe avere
Alla fine per
Recuperare quattrocento mila euro da queste leggere ma è una follia
Quando poi interveniamo con prebende che regaliamo all'ente inutile parassiti per milioni di Euro ma io mi vergogno di votare una cosa del genere
Io mi vergognavo darla cosa del genere per recuperare quattrocento mila euro che è poi regaliamo a qualche ente fantasma tesi davanti a quei soldi sappiamo
Saltiamo perché da stralciare perché vergognoso lasciamo solo la parte che riguarda
Ritenevo di solidarietà sulla grande tensione
Ma quello sulle pensioni normale al velivolo dobbiamo stralciare e invito i colleghi a fare pressione sul Governo terre ritirare questa parte del della legge mi rivolgo all'onorevole Leanza che attenta al sociale
Togliamo la parte che riguarda
Detenzione di normare
Di chi ha lavorato una vita
Grazie
Prego onorevole Grasso
Allora
Per fare
Chiarezza io o quanto meno desidero che qualcuno mi spieghi meglio questo articolo perché la norma nazionale ha stabilito il prelievo a partire da noi da novantuno mila euro
Ma come e chi ha destinato e ha destinato il fondo e ha destinato le somme alle al fondo do degli e sudati significa che ha destinato alle somme sempre a fondi attinenti a materia pensionistica
Quindi oggi noi all'la al prelievo ad al prelievo dello Stato avverso con quest'articolo un facciamo un ulteriore prelievo destinando le somme a materie tributarie cioè sarebbe a finanziare
Il credito d'imposta
Questa norma che già è stata dichiarata incostituzionale proprio dal nel due mila e dodici dal Governo nazionale verrebbe sicuramente impugnata
Perché non possiamo destinarla a materie che secondo tributarie ma dobbiamo accantonarla al fondo pensioni per cui io mi chiedo oggi qual è il senso non si recuperano risorse
E in più andiamo a toccare quelli che sono a incidere sui diritti qui perché sono diritti dei lavoratori cioè quando si va a togliere a prelevare
Attenzioni al di quaranta mila euro l'anno che poi sarebbe una pensione di mille ottocento ma sotto altri punti che hanno versato
Senza che si abbia un'ASL pesci Istica utilità perché comunque sarebbero delle somme da accantonare io tra l'altro era stata già dichiarata incostituzionale quando il Governo l'aveva prodotta tre i Piano nazionale l'aveva approvata nel due mila e dodici Ciardi tentato il Governo Renzi ma partendo da novantuno milioni di euro ma dava nel daranno ventuno mila Euro ma dicendo che finanziava gli esso ad ATI noi oggi
Non possiamo utilizzare dobbiamo accantonare queste somme nel fondo pensione quindi forse sarebbe il caso
Che io noi abbiamo proposto un emendamento ed
Alle dal quell'ammenda mento e il ventitré punto diciassette e dovrei diciamo che al comma due le lettere a e b sono soppresse ritengo che così con quel l'aggiustamento può passare altrimenti vi invito e invito al Governo a rivedere questo articolo perché comunque non raggiunge gli obiettivi che il Governo si era prefissato anzi rischierebbe l'impugnativa da parte del Commissario grazie
Onorevole Gregorio gli emendamenti da lei presentati fanno riferimento al testo originario che portato avanti dal Governo e di il Governo ha fatto un presentato un emendamento di riscrittura nel caso in cui dovesse essere approvato l'emendamento di riscrittura
Decadono tutti gli altri emendamenti per
No non è vero onorevole Gregorio onorevole Cracolici
Con l'onorevole Grasso
Decadrebbero tutti gli emendamenti
Quindi anche lei ha fatto un ragionamento giuridico che sta in piedi dico io avevo accennato al
Le posso dire io chiesi e nella
Contributo di solidarietà a carico dei pensionati dell'arte si parte da un minimo di novantuno le fasce sono sei dodici diciotto per essere linea e ribadisco un concetto è aperta la questione
Do
Che cosa fare di questo fondo perché in base al decreto-legge dovrebbero Fini confluire nel
Nelle casse dello Stato
Il Governo regionale ha giustamente e correttamente presentato ricorso alla Corte costituzionale noi li stiamo utilizzando in qualche modo
Scusate qua il discorso molto chiaro se dobbiamo lasciare
Il tetto previsto dal decreto Renzi è quindi un tetto alto sul quale tutti noi ci fosse siamo in qualche modo di trovare
Poco una proposta al Governo la sceso finalità a delle pensioni che non sono così alte come previsto dal decreto nazionale questo è il punto
Onorevole fiducia
L'onorevole Cracolici
No Presidente io proprio su quest'ultima questione a cui lei faceva riferimento credo che abbia posto belle prima la questione
Il Presidente può mica quando faceva riferimento alle soglie
Ora è chiaro che noi siamo d'accordo come Gruppo di Forza Italia affinché il contributo rimanda nelle casse della Regione questo diciamo
Lei lo ha definito un merito ovviamente anche noi siamo d'accordo su questo aspetto
Tuttavia noi abbiamo presentato per entrare nel merito della questione che lei poneva prima Presidente un emendamento per innalzamento dell'aliquota aggiuntiva
Ovvero sostituendo al comma uno le parole quattro cinque sei per cento con
Lei parole dieci per cento questo evidentemente consente di fare riferimento ad un numero di contribuenti tiene
Oscilla tra i duecentocinquanta i trecento lo stimato intorno ai duecentosettantacinque
Queste evidentemente consente di evitare una macelleria sociale che andrebbe a coinvolgere
Circa due mila e ottocento persone che sono quelle che si collocano Presidente nella fascia di reddito in termini pensionistici tra i trentacinque mila I quaranta due mila euro
Ora siccome voi evidentemente Presidente il contributo i voli da Rita
Non dà diritto a future prestazioni pensionistiche noi riteniamo che è
Andare ad intervenire su quella fascia previa interruzione perché è la fascia Presidente frasetta mi scusi c'era un una proposta
Presidente Ardizzone
Presidente Ardizzone mi scusi
Dico c'è a questo emendamento quindi denominata che acquerello andando incontro
Alle
Ai buoni propositi impropria
Chi è al Governo anche noi siamo dell'idea di rimandare di lasciare tutto nelle casse
Della Regione
Ma proponiamo Presidente progetta Assessore Agnello Dino rivede aerei ridiventa di rivedere le fasi di riferimento quindi collocandolo al dieci per cento se questa proposta Presidente progettare ritiene
Di poterla accogliere
Altrimenti noi chiaramente andremo avanti così come è stato proposto dall'onorevole greco per votare accudivano segreto questo questo terzo emendamento
Ore la proposta è di fare riferimento al dieci per cento altrimenti andiamo avanti votando Cutino segreto questo emendamento
Onorevole cancelleria
Prego onorevole crocette assicurino le cancellerie
Una dati che i quaranta mila euro
Vengono tassati solo circa cinque mila euro
Per essere chiari perché essendo stato stabilito dalla norma che la fascia che va da zero a trentacinque mila ottocentoquarantasei tutte e sono rata
Ma non era fascia di pensionati è la fascia di ridurre Fitto
Chiesto onorata quindi i primi trentacinque mila Euro ottocentoquarantotto Saronno sempre defalcati da ogni fascia
Quindi quaranta mila euro sono sono
Sostanzialmente sono tassati per
Se segni di sette mila sei mila euro circa che ora vogliamo togliere anche queste però voglio dire non sarà sicuramente l'incidenza di quattrocentodieci mila euro
Che ecco perché incide sulla manovra però saldi chiese esibire esonerare circa due mila settecentoquarantatré pensionati
Questa è una mediazione accettabile però dobbiamo avere tutti quanti Traco scienza che stiamo
Esso onorando
Ogni fascia da trentacinque o da quarantadue mila euro quindi veramente colpiamo eque è è chi anche guadagnare novanta mila euro viene tassato solo
Per la metà della propria pensione la propria parte un'altra parte resterebbe recente quindi niente di macelleria sociale tant'è vero che dalla tabella che avete le fasce dove si ricava di più sono Prele col proprio più alte
Ore o le cancellerie a seguire l'onorevole Cracolici
Presidente
Assessori Presidente alla Regione onorevoli colleghi allora
Questo del del taglio le cosiddette pensioni d'oro per quanto riguarda almeno il primo comma è parte del secondo è stato da sempre
Un provvedimento che abbiamo portato avanti come Movimento cinque Stelle che più volte avevamo proposto a questo Governo di prendere in esame per la copertura di determinati provvedimenti che ci sono poi portati avanti qui in Aula c'è il venire ha sempre risposto e realtà
Che non si poteva fare oggi scopriamo con una grande stupore non oggi ma in Commissione in questi giorni e invece quando è il Governo a proporlo questo provvedimento invece si può fare queste sono le alchimie delle notti dalla Commissione bilancio presenta Ardizzone colleghe
I in qualche modo lei si era impegnato a non far fare la colpa chiaramente non è sua e io di questo non
Non gli posso dare nessun non posso parlare sul problema
Ora vediamo un pò invece al provvedimento perché ho visto che ci sono alcuni colleghi e credo che non abbiano compreso esattamente quello che
Irrealtà nell'emendamento c'è scritto emendamento che
Parto vuol dire che il gruppo parlamentare volendoci questa all'epoca da sostenere a votare
Io prego il Presidente alla Regione di seguirmi quando va in questo passaggio visto che magari possiamo parla ringrazio
Nel comma uno
Accanto alle
Finalità che vengono messe in piedi alla legge numero centoquarantasette nazionale che prevede delle aliquote che sono tre si parte da quattordici volte alla pensione minima
è mettendo praticamente il sei per cento il dodici al diciotto per cento la Regione a seguito di un'interlocuzione con lo Stato a
è riuscita ad avere la possibilità di inondare queste aliquote al fondo allo Stato ma di trattenerla perse
E saggio vigendo visto che siamo la Regione e degli scandali delle super pensioni d'oro rispetto a tutte le ASP all'Italia a queste
Aliquota del serial valigia di togliere il diciotto Standard ad aggiungere delle ulteriori aliquota del quattro del cinque del sei quindi diventano
Del dieci
Del diciotto è del ventiquattro
Questo è il primo comma
Nel dato però che questo questo il primo comma nel secondo invece andiamo a passare semplicemente la parte eccedente la prima del cinque per cento va dal cinque virgola cinque volte la pensione minima vera sei virgola cinque volte e via dicendo solo la parte eccedente
Presidente però questa tabella è sbagliata
Questa tabella errata perché l'ho buoni andata a fare il calcolo del cinque per cento suo otto milioni e viene quattrocentodieci mila euro in realtà dovreste parla solo sulla parte eccedente
Quindi
Mi numero che ci vada alla fine che il contributo di cinque milioni quattrocentoquattordici mila è un è un numero errato è molto più basso chiaramente assessore evidentemente a poter riformulare questo passaggio
Ma è stata già parlando è questa sono ai la bellezza dell'Aula temendo che uno parla gli altri parlano
Poi a patto che è anche il mio collega di Rivoli vento ecco alla più grande
In generale ingenera
Il discorso Presidente Ardizzone questo qui non possiamo
In qualche modo avere e più volte abbiamo chiesto una relazione da parte degli uffici del Governo perché in maniera
Informale all'interno
E con gli uffici all'Assemblea regionale sempre pronti ad attenti alle richieste dei parlamentari l'abbiamo avuta è la risposta visto che in maniera informale la teniamo per noi malgoverno avevamo chiesto una relazione con il nome il cognome del funzionario che a firmarla che ci doveva dire se questa cosa si poteva fare perché il dubbio esposto alla collega Grasso è reale
Perché a livello nazionale il decreto del fare prima colletta prima con mondi l'acqua alla Corte costituzionale ha detto non si può fare poi ci ha riprovato letta e adesso la costiera la Corte Costituzionale ancora al vaglio di quel provvedimento alla rischiamo di Varano ma che sarà bello da portare in giro il maniaco oculistica però se non si può fare poi sarà una grande perdita di stiva per questo Parlamento che deve fare leggi non da fare proclami quindi io chiederei a questo Governo prima dello specchietto fra l'altro lato nei numeri di portare in quest'Aula una relazione con nome e cognome di un funzionario che si prenda la responsabilità di dire che questa cosa si può fare e relazionare dettagliare perché io mi rifiuto di votare una cosa che
Sull'quale pende il dubbio che poi possa essere impugnata al commissario allo Stato perché personalmente anche se non facciamo parte di questo Governo però un po'disonora otto di essere presto per un legislatore di pessima qualità
Altri onorevole Cracolici
Onorevoli colleghi
L'ultimo intervento dell'onorevole cancelleria e quello prima fatto onorevole Grasso mi mi permettono di sottolineare un concetto forse che ancora non è chiaro dico ma riprova di quello gli hanno detto ciò va tutto guardando al
L'emendamento di riscrittura del Governo scusate
Onorevole Cascio guardando all'emendamento di scrittura del
Al Governo nell'ultimo comma il comma quattro ci dice che le somme sono trattenute dalle amministrazioni regionali rispetta questa vicenda è pendente dinnanzi alla Corte costituzionale un legittimo ricorso porta dato avanti dal Governo regionale rivendicando rispetto a quel decreto del fare leggi di stabilità l'ultima del
Del dicembre due mila e tredici che queste
Come riducendo
Non c'entra visto fino scusa e pendente ricorso dinanzi alla Corte costituzionale quindi noi invece in questo momento stiamo dicendo
Transiteranno nelle casse della Regione Siciliana noi quello già l'abbiamo rivendicando dicendo che intendete di cose sicuramente finiremo dinnanzi alla Corte costituzionale di questo si tratta poi se norma scuotono rinnova scuotono sta mezzo dichiararlo e con lo dico con
La massima chiarezza perché c'è una sua
Filosofia si potrebbe dire che vengono accantonate in attesa di un po'come abbiamo fatto in Consiglio di Presidenza può io non entro nel merito delle fasce o meno ma è chiaro che al livello nazionale si è pensato di colpire o comunque di chiedere il contributo più correttamente dire alle fasce alte non alle fasce quelle più basse anche perché siamo in presenza di contributi versati prego onorevole Cracolici
Vorrei se possibile il Presidente della Regione mi ascolti perché credo che trattiamo una materia molto delicata anche per i profili di costituzionalità
E gli effetti che potrebbero determinarsi paradossale con questa norma
Come giustamente il Governo ricorda il comma uno del il comma quattro centottantasei dell'articolo uno della centoquarantasette del due mila e tre di ha introdotto per la prima volta il contributo di solidarietà sulle pensioni d'Oro nel nostro ordinamento dello Stato
La Regione con questa norma intenderebbe aggravare
La quota di contributo su di solidarietà per le fasce il regolata dalla legge dello Stato
Si pone un primo problema
Possiamo introdurre un trattamento fiscale perché il contributo di solidarietà tanto più se lo pretendiamo come giustamente facciamo
Lo pretendiamo in nome del
Del fatto che un prelievo fiscale
Possiamo trattare
Un lavoratore un pensionato comunque un contribuente in maniera differenziata secondo i principi costituzionali vigente nel nostro
Paese che regola
Che ognuno paga al fisco secondo quanto guadagna e con processi diciamo con aliquote progressive in funzione dell'entità del bene
Quindi cosa si deve
Quindi cosa si dette che è un pensionato coro oltre novanta mila euro Presidente a Palermo
Che non è di pensionato dalla Regione avrà un prelievo del dodici per cento un pensionato proveniente
Aspetta aspetta seguitissimo sempre Presidente deve cordone io ho fatto
Faccio di mestiere in teoria
Almeno facevo questo quand'ero giovare
Un pensionato pensionato dalla Regione
Come novanta mila Euro c'è per le parti eccedenti ha ragione Crocetta sopra le parti di sopra i novanta mila euro non pagherà il dodici per cento ma pagherà il sedici per cento
Quindi due residente a Palermo uno dico uno pensionato della Regione e uno pensionato non dalla Regione ma di altra Amministrazione avranno un'applicazione di aliquota diversa in funzione e non
Del reddito prodotto ma della scusami Ciaccio bell'amministrazione di
Provenienza
Io temo
Temo
Che questa possa essere oggetto
Di contenzioso con qualche con qualche probabilità di successo
Qual è il paradosso che si perde che noi
Con questa norma non potremo gravare ulteriormente chi è sottoposto a un contributo di solidarietà ovvero quelli che hanno un reddito sopra novanta mila euro
E possiamo invece introdurre il contributo di solidarietà da chi non è gravato dal contributo di solidarietà dallo Stato
Chiaro allora io suggerisco al Governo
Proprio perché capisco che siamo in una fase
Perché credo che lo l'intenzione del Governo nell'introdurre questo contributo di solidarietà
E il recuperare attraverso il contributo una sperequazione di modalità di trattamento e soprattutto di chi
Autologo del sistema pensionistico vigente nell'ambito della Regione Siciliana almeno questo credo che sia l'obiettivo se così è
Stabiliamo in maniera come dire
Più chiara
Il fatto che tutti in reti mentre lo Stato ha disciplinato sopra i novanta mila euro per i dipendenti di tutti gli enti compresi quelli della Regione
Tutto in Sicilia per quelli che sono pensionati attraverso l'Amministrazione regionale stabiliamo una soglia più bassa rispetto a quella dello storno rispetto a quello dello Stato
Ma il punto è capire qual è
La dimensione più basso
Perché attenzione lo Stato ha fatto questo provvedimento dichiarando di voler compire le pensioni d'Oro
Ma noi rischiamo di colpire le pensioni di
Vi dai l'onda perché quando interveniamo sulle parti eccedenze a trentacinque mila Euro presidente della Regione stiamo parlando di un reddito lordo
Di
Diviso tredici mensilità
Pari a due mila ottocento Euro che dal punto di vista
Al netto
E
Meno di duemila euro parli tant'è che la soglia più più estese allora
Io
Con il Governo condivido la possibilità di introdurre vorrei un contributo di solidarietà proprio perché
La Sicilia negli anni si è dato un sistema più come dire più generoso nel meccanismo del calcolo pensionistico però stabiliamo una soglia
Che sia come dire
A casa aggredibile sul concetto di d'Oro perché non vorrei che il nome del compito alle pensioni Doro colpiamo le pensioni della gente umile ecco Presidente io affido al Governo io ero Mehmet da qui a stabilire se deve essere cinque virgola cinque sei virgola cinque dica il Governo la soglia che ritiene accettabile sul piano della o vedere delle pensioni non passa va bene e la soglia oltre la quale si introduce un
Un
Un una percentuale nella quale si contribuisce al sistema diciamo alla cosiddetta solidarietà regionale
Penso che debba dirlo avendo presente
Che comunque lo Stato ha disciplinato le pensioni d'oro élite diamole noi di chiamarlo in altra maniera abbassando troppo questa soglia perché parliamo Presidente della Regione
Onorevole Lupi
Lupo sa perché io dico dico questo perché le pensioni
Sono una delle materie sulle quali le Pen ci sono come dire principi
Ci sono principi sacri
La pensione
è uno dei diritti non negoziabili
Cosiddetto diritto quesito per il quale non ci può essere nessun effetto retroattivo il contributo di solidarietà è una forma fiscale
Però
Dobbiamo
Introdurlo secondo un principio che faccia salvo il metodo di calcolo che comunque sia dato un lavoratore ecco perché io credo che l'
Governo può approfondire un po'meglio la soglia oltre la quale introdurre un differenziale di applicazione di aliquote
Grazie
Però Presidente Crocetta prego grazie
Fatto
Un calcolo
A proposito della fascia C e decido quarantadue mila euro essendo calde praticamente
Tassate sei mila euro all'anno
Sei mila euro il cinque per cento sono trecento euro
A all'anno è diviso dodici sono venticinque euro al mese e
Cosa
Ma io ho oggi sono ancora meno perché ci attesi esami si evitano so bene
Ho o sono ancora meno però calcolato su dodici mesi sono venticinque euro al mese che in realtà somme enormi perché abbiamo pure la tredicesima
Ed è la prima questione quindi se andiamo alla fascia che poi va
Da quarantadue
A quarantotto la fascia di reddito tassata
Verrebbe
Dodici mila dodici mila il il sei per cento non
Stiamo parlando di cifre insignificanti rispetto però se noi vediamo la soglia minima
Poi la vediamo sui principi onorevole
Onorevole Greco perché i principi sono tanti
E bisogna vedere quale uno sceglie nella propria vita
Questa è una Regione che ha dato pensioni più alte nel resto del Paese noi possiamo tassare solo IGP regionali altamente sì la norma sarebbe antico
Perché non possiamo
Trattare come Regione gli stipendi delle pensioni di altre però se voi andate a confrontare queste nostre pensioni
Con quelle dello Stato per uguale pace di livelli professionali comunque dell'industria privata scoprirete che i nostri guadagnano il doppio
Bene
No noi paghiamo tutti semplicemente autorevole greco se lei vuole rendersi responsabile
Del dissesto del bilancio della Regione
Non colpendo forme di privilegio che anche lei ovviamente avente una lunga attività parlamentare avrà contribuito a creare se ne assuma tutta la responsabilità però per favore non parli di principio
Ha chiesto interviene onorevole CIACE
Sì Presidente io volevo
Ho già
Patto attenzionare la tabella che è stata va distribuita che è sbagliata ma non di poco quindi
Siccome eventualmente se questo è il calcolo che non andiamo a prelevare eventualmente che ci venga corretta perché
Non andiamo a prelevare i cinque milioni e mezzo ma la cifra è molto più alta quindi vorrei capire a quanto effettivamente il sul complessivo andiamo a prelevare grazie
Ci sono altri interventi
Prego onorevole Gramsci
Presidente mi perdoni
Io in pratica
Premettendo che sono contro le pensioni d'oro contro i privilegi contro gli sprechi
Eccetera eccetera eccetera
Ho la volontà di votare questo articolo ma ho la volontà di votarlo in maniera consapevole
E poi votarlo in maniera responsabile vorrei devo capire che a cosa sto votando è questa tabella a mio avviso non ma voi chiarisce
No ma lo chiarisce per un semplice motivo perché mi perdoni Presidente io leggo qua quarantaquattro milioni seicentoventitré mila euro il gettito da il totale delle pensioni e non è possibile
E non è possibile perché sia un'OPA un conto ha l'appeal melina si dice in siciliano
Dieci persone che prendono cento mila euro io vedi pensione fanno un milione quindi duecentosettantacinque pensionati che prendono centosettanta cento mila euro non possono fare duemilioni ma devono pare ventuno milioni
E allora questo numero è chiaramente rivolto amo molto diverso di quello che noi andiamo appare
No un attimo Presidente
L'onore
Presidente
La presto presidente l'onorevole e già ci ha posto un problema che io condivido
Cioè io condivido il principio che dobbiamo applicare però voglio capire come applicarlo perché si era applichiamo in questa modo i numeri sono altissimi non sono questi i numeri
Quindi no è perplessa al legislatore nazionale ha ha usato altri parametri perché se ne va il contare Baggio la domanda Assessore quant'è quanto spendiamo di pensioni per
Sedici mila centotrentasei pensionati quarantaquattro milioni di euro impossibile
è impossibile che noi per sei decimi mila persone spendiamo quarantaquattro milioni di euro
Non sono i pensionati totale pensionati io leggo pensionati poi ci sono i dipendenti sono troveremo
Presidente se lei fa il conto che nella nella penultima fascia
Quelli da novantuno mila a centotrenta mila Presidente Ardizzone hanno un totale di due milioni centottantacinque calcolato su duecentosettantacinque attenzionare
Se uno prende cento mila euro ci vogliono venti pensionati per fare due milioni di euro è quindi due milioni di euro non possono essere duecentosettantacinque pensionato
Questa è la
Ma non capisco
Onorevole Leanza
No Presidente della Regione onorevoli colleghi
Forse stasera stiamo o facendo un dibattito secondo me molto interessante anche rispetto
A quello che ci aspetta o a quello che stiamo passando dal negli ultimi anni
E cioè in un perito di assoluta crisi in cui in qualche modo dobbiamo trovare soluzione di solidarietà
In cui in qualche modo qualcuno
Tutti a partire da noi come abbiamo fatto in altri casi
Dobbiamo dare un contributo e dobbiamo dimostrare in qualche modo di essere
Assolutamente in linea con i tempi che stiamo vivendo dove c'è una povertà assoluta dove ci sono povertà relativa dove il dramma del lavoro e il dramma dell'IRI dell'esclusione sociale e totale complessivo
Allora io so o alcuni dubbi che voglio esplicitare a Presidente della Regione
E che mi piacerebbe
Che in qualche modo venissero fugati il primo il primo dubbio è che sono assolutamente convinto che la tabella comunque sbagliato
Perché la tabella non può portare questo tipo di risultati
E quindi sarebbe opportuno a venire un quadro reale rispetto alle entrate
E rispetto
Al dato complessivo perché questo ci può anche a fare fare riflettere tipo quale anche ci fa ci potrà verrà anche far capire se dobbiamo spostare qualche fascia
Perché se l'obiettivo è raggiungere cinque milioni di euro e spostando una fascia abbassandola fa soltanto una faccia lo raggiungiamo lo stesso aggiustando la tabella in qualche modo forse
Potremmo
Potrà potremmo raggiungere il risultato però voglio dire
Io penso che non sia un problema Presidente non penso che sia
Non penso che sia un problema di decimali allora questo tipo
Io ritengo che l'Etiopia non mi sembra di decimale comunque
E loro non è un decimale Presidente non è
è la cosa sostanziale grossa
A parte però voglio dire
Però è sostanziale nel discorso complessivo cene numeri diventa
Diventa un altro numero perché noi da questa tabella pensiamo di incassare quattrocentosedici Milia mila euro al mese o cinque milioni e quattrocento milioni l'anno cinque milioni e quattrocento mila euro l'anno
Se i numeri sono diversi possiamo anche ipotizzare di alzare la fascia
Nella la fascia su cui in qualche modo poter fare questo tipo di operazione fermo restando che più alziamo
E meno prendiamo perché le fasce ovviamente più basse sono qua sono quelle che praticamente prendono di più i premi presto che il primo punto su cui mi piacerebbe che in qualche modo andiamo a votare qualcosa consapevolmente
Secondo non sono convinto che sia un premio fiscale Presidente della Regione e anche questo in qualche modo così come diceva
L'onorevole Cracolici
Penso che non sia un prelievo fiscale questo qua perché non so a quale categoria metterlo cioè il contributo e di Sole realtà
Accusato attuale attuale lo devo però ogni dubbio mi piacerebbe oltre alla consulenza gratuita del del Presidente Cracolici
Candore ci dica anche questo perché se no quello che dice Cracolici in qualche modo crea delle disparità e in qualche modo ci mette in qualche difficoltà
E allora considerato che su su quella sul tema
Possiamo essere
In parte d'accordo mi piacerebbe che però votare un emendamento un un un articolo
Convintamente
E soprattutto capire quale saranno i benefici quindi io ritengo rinvii dal Governo di accantonarlo
E domani di discuterlo e discutono con numero alla mano con convinzione con serietà sapendo perfettamente che questo tema esiste e che comunque vada va affrontato
Quindi prevede chiedo l'accantonamento dell'articolo
Favorevole oppure c'è una richiesta di accantonamento dell'articolo unico onorevole io
Prego
Presidente
Presidente alla Regione colleghi vi pare di potere dire aderendo agli interventi
Dell'onorevole Cascio e per la verità anche dell'onorevole Leanza che il Governo stia molto sottovalutando la portata della norma sottovalutando la per difetto e non per eccesso
La tabella che è stata distribuita e i sulla quale credo sia stata costruita la norma o viceversa ma il risultato non cambia
Contiene degli errori che sono macroscopici
E pregherei il Presidente della Regione di non distrarsi con l'onorevole Cracolici e chiederei anche all'attenzione dell'assessore che di numeri dovrebbe intendersi e sono sicuro che si intende e sono sicuro che esso intende
Che
Se è vero che i pensionati
Nella fascia tra
Novantuno mila euro e centotrenta mila euro sono duecento settantacinque
La Regione paga per costoro
Trentacinque milioni settecentocinquanta mila euro di pensione non già quello che viene indicato assai in maniera ridotta in questa tabella
Se è vero che i pensionati
Che si trovano nella fascia di reddito tra il settantotto e i novantuno mila Euro sono centottantotto has si assorbono dal Bilancio della Regione segni di Ricci milioni novecentoventi mila euro
Sedici e trentacinque sono oltre cinquanta due milioni che sono otto milioni di più un solo per queste due fasce
Dei quarantaquattro seicentoventitré che vengono indicati nella tabella se
Questa proiezione di ENEL realizzata per tutte le sette o otto fasce
Si accorgerà il Governo si accorgerà il Governo che i numeri sono molto più alti
E questi numeri molto più altri potranno essere assai utili per potere al remo durare il vorrei temo di solidarietà che noi imponiamo a questi pensionati alleggerendo ovviamente le fasce di reddito o meno forti eh concentrando lo si sulle fasce di reddito più forti ed uscirà fuori una cifra che forse potrebbe essere di forte aiuto al Governo per questa manovra finanziaria
Grazie
Onorevole
Cordaro
Di accantonamenti radicale evidente no io vorrei
Vorrei essermi due minuti
Presidente
Stiamo affrontando un tema molto importante è per questo io credo che
L'attenzione il dibattito siano dovuti siano dovuti perché
Stiamo però rischiando di trattare uno degli ultimi i diritti che sono rimaste i cittadini italiani è per loro quindi anche i cittadini siciliani e cioè il diritto alla pensione
Come se fosse un delitto disponibile il che ancora nelle leggi dello Stato e nella nostra Costituzione non è
Se partiamo da questo assunto e cioè che il diritto all'attenzione non è un diritto disponibile ma è un diritto indisponibile
Mita che l'impalcatura che il Governo vuole rappresentare questa sera cominci ad avere dei problemi seri
Tanto più appunto che stiamo parlando di ieri diritti quesiti cioè stiamo parlando di un bacino che andrebbe ad attingere ad attenzionare qualcosa che già è maturato
E allora io invito il Governo e l'Aula a partire dal Presidente della Commissione bilancio e dell'Assessore Agnello che è sempre attento
A valutare l'opportunità facendo riferimento alla appena
Compiuta Conferenza dei capigruppo
Posto che noi ci potremmo trovare domani di fronte ad una doppia incostituzionalità della norma comunque approvata primo perché stiamo cercando di introdurre un principio asse totalmente inaccettabile che è quello della doppia tassazione cioè il cittadino siciliano finirebbe per essere ho sottoposto do anche se stiamo parlando di verdi determinate fasce sia alla tassazione nazionale che ha un'ulteriore tassazione regionale
Secondo stiamo addirittura immaginando di destinare il prelievo delle pensioni ha finalità diverse sarà quella delle pensioni da quella cioè unica che può essere utilizzata e cioè l'utilizzazione
Della
Introduzione di un principio che vuole prenderà le pensioni per destinare ad esempio alle strade potrebbe essere forse anche inutile ma non si può fare
E allora Presidente Ardizzone
Abbiamo una sola soluzione se non vogliamo cominciare con un papocchio
Dobbiamo come per l'articolo ventiquattro rimandare questa norma in Commissione nona accantonarla perché soltanto così potrà
Essere possibile tornare a ragionare in maniera corretta fare una valutazione approfondita non scrivere norme che finiscono per renderci
Però io oggi e ridicoli domani è cercare di cominciare con il piede giusto perché ascolto anche da illustri colleghi
Soluzioni di compromesso che non possono trovare albergo su una materia delicata come quella delle pensioni Presidente
Questa qua non è passata questa norma dalle Commissioni di merito
è il risultato è quello che stiamo vedendo in questo dibattito il presidente e Cracolici dovrebbe avere o avrebbe dovuto avere più coraggio dove era chi viene non soltanto in via in Commissione nell'articolo ventiquattro ma anche dell'articolo ventitré non è un problema che si può risolvere con una virgola o con un numero ma gli attori in Aula è necessaria un'istruttoria dobbiamo rimandarla in Commissione con tutte lei velocità e la necessità del caso
Grazie onorevole corda requisiti premiano le Picciolo
Grazie Presidente io credo
Che i deputati nel lavoro l'accantonamento pensino che noi guadagniamo qualcosa accantoniamo soldi da parte quei accantoniamo solo
Tanto problemi per domani e per dopodomani per il futuro della Sicilia quindi ogni volta la parola accantonamento mi fa venire i brividi ciò nondimeno in questo caso assessore al bilancio se il Presidente non c'è in questo momento
Devo dire che questa
è una tabella da accantonare perché fondamentalmente sbagliata nella sua
E senza matematica
E secondo me
Anche parte da un principio che mi sembra universalmente condiviso dall'Aula c'è stato che penalizza delle classi sociali troppo basse ecco partire da un cinquanta mila euro di reddito minimo che oggi è comunque un reddito non di ricchezza ma
Se sono due famiglie monoreddito di nuovo a voce alta secondo me può essere un quindi un principio di equità e qui di rivedere questa tabella che
Mio avviso deve gravare sulle classi più alto e ci ovviamente questore di solidarietà questo contribuito risalirà deve essere ha sulle spalle di chi può più non di quelli che possono o meno quindi ovviamente semmai alziamo il livello da cui partire di tassazione sicuramente avremo una maggiore perequazione sociale una maggiore equità
Ex può essere accettata meglio dalla popolazione questo e la RAI raccomandazione per cui invito il Governo a ritirare la dico la tabella discuterlo nelle sedi competenti presentando quando sia intellegibile più consona alle esigenze dei siciliani grazie
Grazie onorevole Picciolo onorevole Ragusa
Grazie Presidente
Ma io ritengo che il dibattito che si sta sviluppando all'interno dell'aula i vari interventi che non appartengono né a una maggioranza né a una minoranza
Debba indurre
E non
Debba indurre al Governo regionale a una riflessione delicate e sensibili
Penso che
La stessa riflessione che sto facendo io dovreste Fardella anche voi perché se i vari interventi provengono sia dalla posizione sia della maggioranza un motivo ci sarà e ci deve essere
Ora se noi vogliamo colpire i pensionati
Dice questo modo mi pare improbabile impossibile che possiate trovare la soluzione in quest'Aula perché vada recapito che nessuno è disponibile a votare questo articolo
Anche perché è stato richiamato più volte è un'opportunità politica famiglie di monoreddito
Famiglie che oggi non vivono di buona salute e
Economica
E quindi io ritengo che il Governo debba ritirare quest'articolo rimandarlo in Commissione in modo molto saggio e rapidamente trovare una soluzione per poi poter continuare a a lavorare serenamente
Per cui per quanto mi riguarda e ci riguarda prego il Governo di ritirare questo articolo
Grazie onorevole Ragusa abbastanza chiaro
Orrore Gucciardi
Grazie Presidente
Lauretta espressa Presidente su un tema molto sensibile
Un tema che riguarda la
Generalità dei cittadini che sono i nel trattamento di
Qui e scienza
Considerata che le posizioni
Espresse sono diverso se l'una dall'altro nella stragrande maggioranza
E comunque che c'è un'incertezza notevole su quelli che sono gli aspetti tecnici
Dei calcoli che sono stati presentati all'Aula Presidente io credo mi rivolgo al Governo che sia necessario un approfondimento tempestivo
Un approfondimento tempestivo della materia che stiamo trattando è che da qui all'Aula di domani sia assolutamente necessaria una relazione tecnica dettagliata che
Che sottolinei e renda intellegibile al Parlamento
è il
La correttezza intanto da lei calcoli fatti in questa tabella che derivano appunto anche dalla riscrittura del Governo
E
La coerenza affondo l'impianto costituzionale della stessa norma quindi io penso Presidente
Ardizzone che
Se la norma viene accantonata da qui all'Aula di domani con l'impegno del Governo a produrre un'ultima diventi una relazione tecnica dettagliata sugli aspetti che ho
Teste evidenziato penso che si possa fare un buon lavoro ma al momento credo che sia difficile prive
Un giudizio sereno su questa riscrittura che il Governo ha presentato a proposito del contributo di solidarietà prego Presidente croce
Guardi io onorevole Gregorio sì uno quando siamo fuori al bar e lei si può permettere questo però stia calmo in Aula veri non ve lo dice perché io sto
Esercitato le mie prerogative costituzionali
Saggi che pure è un voto popolare quindi a lei stia calmo
Allora il andiamo alla sostanza della questione qui sono uno e non ridere pure
Allora noi stiamo andando
No lei la gente è suo comportamento e parlare qua dove viene data la parola permetterà agli altri di essere e di non essere di valore storico nei confronti degli organici si posta irruzione male di questa Regione
Allora
Andiamo alla alla questione
Noi qui sono state proporre tu mi sembra di cogliere un dibattito
Un dibatto e quale sostanzialmente tutti prendiamo atto che le pensioni d'oro ci sono giusto
Dopo il CIPE poi c'è chi coscientemente di vuole difendere se ne assume le responsabilità politiche perché la prossima volta gli andiamo
Nei media nazionale le pensioni d'oro della Sicilia
Glielo raccontate poiché volere di chi è la responsabilità perché è troppo facile scaricare poi sul Governo le linee del responsabile da delle del bilancio che non funziona delle impugnative del Commissario dello Stato perché non abbiamo le risorse troppo troppo semplice uno
Quanto si è data di assumersi delle responsabilità mi pare che siano venute fuori delle proposte di
Ittico di cercare di alzare un pochettino la fascia di reti Torda esonerare
Ritengo che questo anche perché poi la tabella non è chiara in alcuni punti non si capisce se l'ammontare delle pensioni oil tassato calcolato
Per cui alla fine la corrispondenza potrebbe non esserci anche per questa è la parte tassabile o era parte dei che si riferisce al totale
Rilievi di quelle di Chieti di pensione in quella in quella in quella quantità
In quella in quell'aria precise regole
Allora proporrei la trattazione di questo argomento ma di mattina e dove non viene con una tabella mediante Corno precise proposte vede i trovare una mediazione per evitare
Difficoltà
Tenendo presente che l'obiettivo comunque il Governo è quello di ridurre le pensioni d'oro sapendo che il principio costituzionale applicato perché prevede la
Hilla contributi
Sì o no secondo faceva Hitler modo progressivo occupazionale con un'aliquota che e differente sulla base della fascia eletto
Fatto queste fasce Reggio non sono così ampie
Proprio e generalizzato e sono proprio molto strette per evitare
Che è una tassazione sia troppo alta per qualcuno è troppo debole per altro
Va bene allora ecco questo argomento viene momentaneamente accantonato e verrà trattato domani
C'era un'ulteriore anche proposta che pervenuta da parte di qualche Capogruppo addirittura di stralciarlo però c'è una proposta di accantonamento spero che non ho più porti consiglio andiamo avanti articolo
Il ventiquattro già l'abbiamo inviato alla prima Commissione
Venticinque
Prevista una spesa
Non comprendo commenti cinque lo trattiamo lo portiamo domani
Non riesco però a seguire che ognuno
Esso spesso
C'è una cifre sospese lo trattiamo domani perché c'è una Cipro lo trattiamo adesso
Anzi

Mesi può sospendono detto che chiedeva un parere alla Commissione dove erano sedata donare spesa esegua che possiamo affrontare
Va bene e accanto al domani domani anche questi venticinque
Ventisei
Accantonato
Ventisette accantona dissi
Ventotto

Si può fare si può fare
Articolo ventotto pagina centoventi
E allora fondo di rotazione per gli impianti interventi straordinari
Abbiamo una serie di emendamenti soppressivi
Vengono mantenuti o ritirati
Onorevole D'Asaro
Onorevole Alongi non mantiene o lo ritira soppressione dell'articolo ventotto
Ritirato c'è una c'è onorevole Greco e Marcello e Giovanni
No gradirei saperlo però questo anche agli uffici c'è una soppressione del gestito onorevole Greco e Marcello e Giovanni
Giovanni
L'ho ma anche
Lo ritira grazie
Onorevole darcelo ventotto tre
Penso che sia ritirato pure questo che l'azione orientarsi allora ventotto due ritirato pure l'onorevole D'Asaro
Falcone è assente figuraccia
Ritirato onorevole fiducia ventotto cinque grazie ore va da sé ho ritirato pure questo allora
Non ci sono emendamenti pongo in votazione l'articolo ventotto
Lei deve intervenire
Prego
Io intervengo intervengo
Su questo articolo Presidente
Noi
Abbiamo fatto un lungo dibattito sull'articolo ventitré
Dove abbiamo parlato di
Un contributo di solidarietà e lo chiediamo ai pensionati dove io sono contrarissimo però
Quest'articolo Presidente secondo me dovremmo già da ora cominciare a studiare a tutti questi enti che noi diamo un contributo e vedere
Istituendi del direttore d'orchestra gli stipendi dei direttori amministrativi
Se noi non facciamo questo lavoro tendiamo Sorbi così ammontate mozzo ma
Io ho chiesto al Presidente Bargello greco che è aperto che fanno di competenza della mia Commissione di avere tutti
I bilanci di tutti venti di questi enti per vedere com'è il piano di lavoro
Vanno a trattare tutti gli argomenti finanziari
Sono gravi piazzano gravi vedere
Dopo è iniziare una musica nuova dare i contributi a quelli che si mettono in linea con gli stipendi e colonne i tecniche noi
Mettiamo mai dipendenti regionale
Ai dirigente regionale
Ai dipendenti dell'Assemblea e a tutti quelli che noi
Diamo lo stipendio quindi
Io farà parte di quei soldi questa contributive a questi enti ma dopo Paolo controllarli e dobbiamo andare a vedere che tipi di stipendio titolo dei direttori generali che tipo di stipendio chiedono ed è direttore amministrativi quanto abbiamo onde
Capovolte Brandão qual
Al direttore d'orchestra e così facciamo giustizia
Grazie
Onorevole credo
Che si interviene presente Crocetta prego Presidente
Le pensioni d'oro sono il frutto degli stipendi d'oro quindi quei pensionati
Non è che vogliamo colpire pensionati
Ma quei pensionati dolo a cui faceva riferimento o l'onorevole Greco che sarebbero
Che sono ex lavoratori Doro
Giusto per capirci quindi o guardiamo le questioni in modo complessivo non ci siamo
Abbey onorevole Gregorio
Lei lo però che non ha la possibilità presente Crocetta di concludere
Senta adesso
Edward è presidente Crocetta no questo è il punto
Io non vi riesco abituare perché penso che
La politica abbia delle logiche
Allora andiamo a avanti
Noi abbiamo fatto questo lavoro di riduzione delle dei costi dei teatri in modo massiccio
Lo eventualmente un rimprovero che aveva fatto ad altri a chi ha gestito prima questi enti
Però noi abbiamo compreso abbiamo impedito che abbiano consulenti al possano avere un consulente Massimo a uno o una un consulente però niente non più di più e sono non più di duemila euro al mese lordi
Non possono mai sono stati compressi gli stipendi IVA assieme sarei stato olimpica quindi sono una serie di azioni
E nel concreto noi abbiamo avuto anche esempi positivi
Perché hai sia i lavoratori del Bellini sia quelli del biondo sia quelle l'Orchestra Sinfonica guai anche anche quelle Teatro di Messina hanno fatto quest'anno contratti di solidarietà
Sulla base del fatto che si riducevano volontariamente gli stessi ieri gli stipendi per quest'anno e per l'anno passato per potere e anche per parte dell'anno in corso per potere rientrare nelle spese
Questo ha permesso al risanamento dei lei debiti di e in parte della spesa
E io voglio ringraziare questi lavoratori per avere invertito le linee del passato rispetta queste comporta a comportamenti che hanno ingiustificabile vanno riconosciute però è stato fatto tutto questo quindi
Lo prendiamo comune un suggerimento però sinceramente l'abbiamo l'abbiamo fatto e voglio ringraziare questi dei lavoratori di questi enti per quanto riguarda questo non è affatto un contributo
Quello sancito ma semplicemente un voto rotativo che significa che sono previsti che vanno
A restituire che vorranno essere restituiti
Per coprire l'indebitamento sulla base delle gestioni
Dentro passato e non di adesso
Passato di cui noi vogliamo assumerci la responsabilità per il principio di continuità amministrativa però sinceramente troviamo abbastanza scorretto che non se ne voglia assumere la responsabilità chiama condiviso quelle scelte politiche
Grazie Presidente Crocetta allora non ci sono altri interventi
Non ci sono più emendamenti pongo in votazione l'articolo ventotto Chieffo residuo che non si Azzi Parlamento approva
Articolo ventinove
Presidente Dina si può votare si può votare
Emendamenti gasiero vuole intervenire lei prego
Non va
Che probabilità di parolacce ancora vero anzi grazie colleghi grazie
Presidente il motivo della
Articolo soppressivo che noi
Presentiamo e anche qua legato ad una
Situazione di difficoltà sulla quale non siamo riusciti a venirne a capo
Sui contratti di filiere sui distretti produttivi esiste esistono due interrogazione presentata dal sottoscritto
Su cui si attende risposta perché noi abbiamo una opportunità per la Sicilia
Opportunità che per il momento trascuriamo
Il contratto particolarmente dei distretti produttivi dell'OCCAR dell'agroalimentare assessore all'agricoltura su cui poi si potrà parlare se questo comparto debba ritornare all'agricoltura o meno ma è un aspetto
Che si può bere un altro momento di fatto avevano insegue dal dei bagnanti ottenuto un finanziamento e quindi avevano predisposto otto contratti di di settore
Una precisa risposta e quindi sono in attesa di una precisa risposta
Nelle more il Governo negozio col Piano di azione questione queste risorse per rimodulare le rinegoziando né quindi la destinazione pertanto lasciando all'aria senza una risposta questo settore
Siccome trattasi di un aspetto importantissimo e siccome noi abbiamo in maniera chiara e forte
Evidenziata un'esigenza ma semmai siamo in una condizione in cui denunziamo sempre impegnare meglio i fondi comunitari di beh ignare meglio in una per le risorse che sono disponibile ma davanti a otto programmi dei distretti produttivi completi
Definiti è mai possibile che potrebbe esserci una spesa certa da realizzare e dare una risposta a quei la benedetta e martoriata nostra terra si continua a fare orecchie da mercante e ma è possibile che su questo direzione non è in c'è una risposta è mai possibile che è diventato tutto così difficile e dobbiamo assistere alla nostra fine
Senza poter intervenire e queste motivo dell'intervento è questo il motivo dell'articolo dal presidio è questo il motivo per dire speriamo e ci perché su alcuni settori ancora oggi c'è possibilità di intervenire e ancora oggi è possibile dare alcuna risposta
Assessore prego si
Per chiarire rispetto
All'intervento dell'onorevole D'Asaro
Il contenuto di questo articolo va esattamente nella direzione che lei ha preannunziato
Si tratta di prendere atto che c'è una legge nazionale
Che ha del
Finalità di promozione dei contratti di filiera contratti di filiera che sono
Nelle linee politiche del del Governo tra i fattori di
Da promuovere con maggiore decisione perché sono quelli che possono portare effettivamente uno sviluppo nuovo in agricoltura
All'interno di questa possibilità data dalla legge nazionale questo articolo consente alla alla Regione
Di utilizzare i residui
Dell'accordo di programma quadro sullo sviluppo locale ad oggi esistenti e per le medesime finalità
Per potere finanziare quegli interventi per quanto riguarda la problematica relativa al passato credo relativo alla
Allo spoglio che hanno subito i distretti
Produttivi produttivi al
Agroalimentari questo è il figlio purtroppo anche della della normativa
Che non riconosce alla assessorato all'agricoltura la possibilità di un colloquio maggio è un
Vigilanza diretto al sui distretti produttivi che vanno sotto la responsabilità di altro assessorato creando difficoltà operativa che poi si riflettono a volte in perdita
Questo articolo però cerca di rimediare parzialmente utilizzando risorse esistenti residuo di un accordo
Solo quattro di sviluppo locale per poterlo utilizzare proprio per la promozione dei contratti di filiera
Grazie assessore Chisso Intelisano dove Ragusa
Grazie Presidente
E chiaramente questo articolo vada
Attenzionato perché va verso
I presupposti per
Un'agibilità di spendibilità di questi fondi per i distretti
Su due cose volevo accennare a lei Assessore sono un attimo collega Casero
Molti distretti oggi non vengono finanziate o comunque ne hanno dirottati verso altri assessorati eppure
Trattando argomenti dell'agroalimentare io penso a questo punto visto che questo Governo e si è impegnati per
Una rivoluzione in questa nostra terra penso che sia normale
Che tutti i distretti che riguardano l'agroalimentare venissero gestiti dall'assessorato del Vulture foreste
Mentre altri distretti banda andranno come per norme per le come dire per similitudine verso altri assessorati io all'INPS
Ritengo che questa Giunta questa mi sazio deve caratterizzarsi proprio rispetta questo percorso perché è chiaro che se tutto l'adeguamento alimentare
Va indirizzata verso la sull'agricoltura verrà tutto più facile anziché monitorare ogni qualvolta che è un Assessorato
Una
Di un distretto che già prevedevano emendare nell'Islam la tratta da dire verrà difficile e complesso non solo alle a seguirlo ratifiche va anche a chi vuole cioè all'utente pure approfittare di questi sette aveva
Agroalimentari grazie Presidente
Grazie
Non ci sono altri interventi allora
Onorevole tasse però dopo l'intervento dell'assessore lei mantiene il l'emendamento
Non capisco il segnale sì o no
Lo ritira
Ritirato ritirato anche il ventinove punto due ritirata del venti
Ventinove punto tre ritiro del vento è molto grave torno a livello ventinove punto sei
Ventinove punto cinque ritirato il ventinove punto sette inammissibile
Non ci sono
Pongo in votazione l'articolo ventinove che fornisce si vota sì anzi Parlamento approva
Articolo trenta Presidente Dina possiamo andare avanti su questo messaggi sono soldi
Complesso ma sembra
Accantonato
Sul trenta è accantonato
è accantonato è accantonato abbiamo il discorso sull'articolo trenta
Siano
Penso che presente sia a disposizione per una interlocuzione più diretta
L'articolo trentuno
Presidente Dino articolo adesso
Mozione
Cantone oppure penso accantonato lo trattiamo non c'è un problema che è un problema di copertura è un problema di merito non possiamo fare facciamo
Pagine sono spese
Del bilancio regionale sicuramente
E allora
Das ero
Lei persiste negli emendamenti soppressivi
Sia
Articolo trentuno lo ritira
No valori
Lei per la soppressione dell'articolo
Parere del Governo sulla soppressione dell'articolo
La Commissione conto sempre qualcosa incontrare con il parere del rigore della Commissione pongo in votazione l'emendamento trentuno punto uno chi è favorevole si alzi
Hai ritirato che generava in votazione bravo non se n'è fatto bocciare
Ritirato allora ritirati
A cascata anche gli altri grazie onorevole d'asilo
Trentuno punto quattro figuraccia
Non è in aula
Assenza nominavano Milazzo ritirato
Milazzo ritirato trentuno punto sette Milazzo degrado trentuno punto cinque Milazzo ritirato
Dove
Trentuno punto otto bensì
Governo conferma
Confermo confermo
La Commissione sull'emendamento del Governo favorevole
Ventuno ma volevo
A maggioranza sede il Governo colpa
Sì è la richiesta
Rivolta all'assessore di illustrarlo
Illustrazione chiara stazione sempre chiare sono quelli del
Chi intende illustrarlo
Si illustra da sei mi dice più chiaro di così io avevo
Come
Ora alloggi parli dal
Dico con tutta la buona volontà
Assessore con tutta
Mi scusi Assessore guardi
Io
Non Pacciolla assessore
Faccio dove vado regionale gli occhietti lussazioni in atti di un articolo della Finanziaria e credo che sia utile
Perché
Guardi
Il cittadino che
Mi scusi
Il cittadino che a casa
Che segue le sedute d'Aula
Credo che questo momento sia un momento importante dove il treno comprende l'azione di governo e della politica il motivo è semplice venda che queste
Credo che dobbiamo dare risposte anche ai cittadini se poi questo non è possibile
Ne prendo atto e mi astengo dal voto di questo articolo grazie
Non ci sono altri interventi
Allora lo pongo lo pongo in
No chiedo
Ci sono interventi uno il venti qui il trentuno punto otto
Pongo
Allora
Va beh lo rinviamo a domani
Anche per la presenza eventualmente anche dell'Assessore alle Attività produttive
Va bene lo rinviamo a domani
Cosa
Lo vuole spiegare il Presidente
Lo spiego
Come
Almeno che Presidente non intende se il il trentuno punto otto stiamo parlando pagina centotrentatré
Una brevissima illustrazione
Ravioli insieme in modo
Che è stata
Iron regole
No scusate il Governo che e mi deve dire quello che debbo fare in questo momento tutte rispetto capito che c'è una richiesta di chiarimento
Nessuno vuole vedere
Sordomutismo
Questa
Del ventinove
Azionista
Variamente
Scusate allora
Vi è un emendamento adesso chiarito di identico contenuto uno presentato dal Governo l'altro presentato dall'onorevole Cracolici invito il primo firmatario a spiegarlo
Nuovamente
è chiaro il quadro possiamo fare il voto
Alto
Scusate
Queste emendamento si limita arrivi
Riprogrammare le somme non impegnate per la patrimonializzazione dei consorzi fidi
Chiaro quindi nulla di più e nulla di meno
è una norma Teki realizzati dalla riprogrammazione
Poi gli stessi criteri dell'articolo cinquantadue per i Consorzi fidi
La Commissione
Sull'emendamento il Governo Cracolici diventino
Favorevole
Col parere favorevole della commi Simone pongo in votazione
L'emendamento trentuno punto uno
Trentuno punto otto
Allora chi è contrario si alzi già adesso
Insomma
E
è approvato Consigliere
Vediamo
Il contrario ossia
Allora l'emendamento no no no no l'emendamento è approvato onorevoli colleghi
No guardate quella c'è tutta quella sì
Onorevole fiducia
Se
Tutta quella fila era tutta la seconda
Si
No no no no
L'emendamento è approvato
Votiamo l'articolo
Poniamo in votazione l'articolo trentuno così come emendato chi Forrest dunque non si alzi il Parlamento approva
Articolo trentadue accantonato chiaramente
Articolo trentatré soppressione e liquidazione del vidas
Come
Ore ore da se non c'è l'emendamento soppressivo
Sento oggi soppressi ritirato
E allora ritirati tutti gli emendamenti dell'onorevole D'Arcy euro
Pongo in votazione l'articolo trentatré
Chieffo dovessero protrarsi a
Cosa
Pagina centotrentasei onorevole Danese
Pongo in votazione l'articolo trentatré Chieffo resistito proporsi anzi Parlamento approva
Articolo trentaquattro società partecipate
Agli già da quattro qua non ci sono non c'è un problema di spese vi dico con una
C'è una netta
Sia complesso non solo
Non ho capito
Ma certo da pagare sui tempi Presidente su quando vogliamo andare
No se non c'è un problema di copertura finanziaria agganciato al solo ad una serie di problematiche che c'è una gara che si approva gli avete avrebbe acceso
Va bene
Benissimo
Abbiamo
Articolo trentaquattro
Non so residue soppressivo
Prego
No perché non c'è un problema di spesa
Me l'ha detto il Presidente io mi fido di quello che mi dice il Presidente della Commissione Bilancio Presidente è chiaro che questo è un argomento che sicuramente avrà delle Reform pensa anche di carattere finanziario e quindi incidenza sul bilancio a prescindere questo dato io ritengo che sull'argomento delle partecipate noi abbiamo
Assunto un impegno che vedeva sostanzialmente la possibilità di definire
Un percorso
Che tenesse fondò degli obiettivi e del
A questo punto degli strumenti per realizzare questi obiettivi le partecipate che torniamo sempre sul problema per creare ulteriore
Problema quindi c'è un sistema che è diventato veramente intrecciato di cui
Vorremmo capirne anche i contenuti prima o poi
E che l'articolo trentaquattro dotta della beh interviene in questa direzione ritengo vada fatta chiarezza e probabilmente sull'argomento vada messo un punto fine
Fra l'altro il Presidente della Regione in più occasione sul tema delle partecipate ha voluto assumere un impegno dicendo che questo doveva essere
Anche uno degli elementi di svolta perché siccome le partecipate
Col personale
Ad esse collegati
Con intermedie con le presiede e con le si
Situazioni anche a dei carattere giudiziario che determinano
Anche vicende e danni verso terzi portano ad una situazione che cresce dal punto di vista debitorio io ritengo che compito e il senso di responsabilità di questa Assemblea
Volerne capire fino in fondo la reale portata
E quindi è inutile procedere sembra nella direzione di un ulteriore momento di intrecci e combustione pertanto io ritengo che veramente su questo articolo dobbiamo pronunciarci per dire terminiamo e cinque e quindi su questo argomento e ci dobbiamo tornare per cui io non solo
Tengo fermo l'emendamento soppressivo invita il Parlamento votarlo positivamente
Presidente Crocetta
Scusate
Questa è una delle norme che non è così siamo più importanti questa finanziaria perché noi continuiamo sempre a dire le partecipate dobbiamo fare le riforme dobbiamo fare tipo
Poi come si debbano fare queste riforme non si capisce dovremmo passare per ogni riforma tutta la legislatura
Questi sono sono emendamenti persino tecnici che ci che ci consentano contestualmente di avviare la soluzione dello scioglimento delle partecipate che non servano
è
Quelle
E dare una prospettiva i lavoratori
Una
A gara ai lavoratori garantiti dalla legge ovviamente
Perché quelli che sono stati assunti legittimamente sicuramente pochissimo in corso al bando
Ora il e
Qual è stato l'elemento che ha impedito fino a oggi lo scioglimento delle
Reale delle partecipate
Pongo bissare liquidatori che durano per dieci anni all'infinito
La presenza dei lavoratori
Dentro la partecipata
è chiaro che fino a quando c'è la presenza dei lavoratori e ovviamente il
Si mantiene poi va indietro la struttura degli uffici le stesse generale
Direttore generale abbiamo casi di direttori genesi del direttore generale dell'intera società di
Partecipata adesso non potrà più però è sempre alto
Sarebbe perché motivato con cinque dipendenti del direttore generale del duecento mila euro bene
Al svegliato però voglio rappresentare che queste cose le abbiamo trovate ed esistono da qualche decennio
Beh
Esistono da qualche decennio non è che il sono nate oggi
Con oggi si cancella
Perché si fa l'albo speciale di tutti i lavoratori che parte che sono fare fanno parte del bacino di riferimento poi cosa succede
Attualmente le partecipate
Assumono per interpello prima
Fanno l'interpello
Le società partecipate carrozze aiutare assunzione intelligente che hanno bisogno di persone
Fanno l'interpello all'interpello si riferisce all'interno della Regione si riferisce all'interno delle partecipate nessuno risponde all'interpello
Naturalmente da quel giorno scattano le assunzioni esterne
Questa cosa mette meccaniche fino al meccanismo perché coloro che
Quanto fanno parte le lento non possono rifiutarsi
Di andare a lavorare perché fare parte di una partecipata che non lavora e prendere lo stipendio è una bellissima
Cosa
Meravigliosa è una specie di paradiso
No uno prende lo stipendio lo prende pure alto poi ci ha curato il signor educativa semplici spedita coincidessero poveretti eccetera eccetera almeno lavorassero giusto visto che sono così
Corregga anche voglio dire almeno si guadagnano questo che voglio proprio non è che gettiamo maledetto
A meno lavorassi con questo meccanismo si salvano i lavoratori
Ma saltano tutti quelli che non vogliono accettare un lavoro produttivo
Per intenderci ma è l'unico strumento che abbiamo se no
Aspettiamo
L'altra di forma
La pittura Ossimo hanno
Ah debba giudizio di parifica della Corte dei conti che dirà i lavoratori gli eletti sono partecipate liquidazioni continua a stare
Hanno esuberi strutturati hanno costano ITS
Soldi però ognuno di voi sa
Che ha impedito
Un risparmio che non penalizzi affatto i lavoratori più quindi da una soluzione ma il dato è veramente possibile perché rende possibile la moglie immobilità fare un'altra fra
Un
Una partecipata è un altro tipo di di da una destino
Però
Corrente anche
Cioè ripeto consente finalmente alla Regione di spalmare un gruppo di soldi affitti stessi generale consulenze avvocati eccetera quindi è una norma di persino di buonsenso
Che garantisce di lavoratori
Allora onorevole tasse non le ha detto che mantiene l'emendamento soppressivo
No lei deve dire se non mantiene o ritira
Lei deve dire se lo mantiene o ritira perché dobbiamo saper votazione
Lo mantiene o lo ritira e non è un problema non nel merito l'abbiamo superata non ci sono iscritti a parlare
è intervenuto il presidente della Regione
Penso
Per fatto politico lei lo mantiene va bene
Parere del il Governo
All'emendamento trentaquattro punto quattro che è quello soppressivo contrario la Commissione
Centrale contraria col parere con del Golan della Commissione contrario entrambi
Pongo in votazione l'emendamento trentaquattro punto quattro soppressivo chi è favorevole emendamento si alzi
Almeno lei onorevole andassero si alzi perfetto
L'Assemblea non approva
Mantiene il trentaquattro punto quindici bisogna che vogliamo ritirato grazie ritirata trentaquattro punto quindici di delle punto trentaquattro punto se il trentaquattro punto ventitré onorevole Dima
Intervento tecnico nel senso che la società in liquidazione non hanno dipendenti siccome in realtà trattasi della società Sassetti giusto che
Possa essere indicato oltre un da quattro ventisette ottantaquattro ventitré io credo che il sito fatte dall'Asaps che è già intervenuta in sede e di udienza perché come è noto ci sono IPT in atto lì
Il contenzioso di natura ecco pur legale e credo che sia giusto mettere trentaquattro ventisette
Abbiamo l'autorizzazione da quattro a trentaquattro venditore

Beh ma l'azienda quattro vendita tutta la società partecipata la Regione Siciliana
No qui c'è scritto nel suddetto luogo leggo la
Comma due Presidenza
Nel suddetto albo dovesse scritti tutti dipendenti attualmente in servizio co un contratto lavoro subordinato a tempo dell'ATO presso la Società liberazione questo personale non è in servizio presso la società in liquidazione è in servizio presso la Società partecipate
Come
Ma il personale in servizio alla fase
Carbone
Avrebbero rappresentato
Io credo che sia bisogna mettere Società partecipata la Regione siciliana
Voi insistete ma che ha dato notizia
Non credo
Bova Presidente ci mancherebbe altro mi rimetto al Governo Presidente
Quindi l'esigenza di ce ne sono
Spesso in servizio
Presenti i progetti allora impersonale delle società in liquidazione non può
Praticamente attualmente rimane incardinato delle singole società
Questa questione non ci consente di assicurare la mobilità
Del personale per facilitare la liquidazione delle società
è assicurare la mobilità del personale verso le società che possono
Recepire assumere quei lavoratori si crea questo evento unico ALGO unico
Ne ha sarà normato una graduatoria sulla base dell'anzianità sulla base della qualifica tanto certezza a e i lavoratori e diritti ai lavoratori che dovranno essere che potranno essere garantiti quindi la Sasso non c'entra niente
L'emendamento è invece agenda qualche ventiquattro credo che si riferisca alla problematica SAS
Ma tu ma due aggiungere Sass significa limitare l'altro solo alla salsa ma sconvolge la legge significa
Presidente
L'età e liquidazione è in servizio come voi dite indicate in servizio la costante del servizio non è nella delibera liquidazione diciamo e nella società partecipata
Allora io siccome non
Ma
No indichiamo società partecipate dalla Regione
Sorge da parte mia ho indicato due
Pre le scuse però posso spiegare Presidente Presidente Presidente Presidente mi lasci
Mi lasci spiegare Presidente e c'è una questione di natura tecnica
Il gruppo o movendo posso parlare Presidente almeno un minimo sì ma ci mancherebbe altro pongo una questione questo personale secondo l'articolo che voi rappresentate qui in Aula e personale inseriti questo personale in servizio e certamente nelle società per partecipate allora eliminiamo quello che riguarda soltanto la SARS è un fatto tecnico e le guarda alle società parte il padre vattene a casa se eliminiamo sono d'accordo io ho indicato due emendamenti per e per evitare di trovarci perché io non so accompagna con precisione chimere prelevate comunque sono partecipate
Comunque personale
Che una volta lavorava in nel Giunta alcune società
Che sono abbastanza da Poste liquidazione questo personale evidentemente non potendo lavorare proprio dall'operazione transitato in una società partecipata tecnicamente le società partecipate sono intervenute in sede di udienza proposto del contrasto che c'è
Sul biodiesel sul piano del lavoro di queste la
Di questi soggetti che comunque a vario titolo sono destinato elegge un so che nella norma venga indicato e personale che allorché in servizio presso la Società partecipate Presidente voi faccia lei
No il lavoro a causa della liquidazione Presidente
Lavoro nella società partecipate
E tolte personale delle società in liquidazione anziché lavora nelle società lavora usi tipica che lavora che ha un contratto con quell'azienda riguardanti il padre quei chiude che significa poi fisicamente può andare
Voglio dire Anna essere prestata abbiamo guardato di Ragone non lavora alle società e le votazioni ma allora scusi
Cenisio abbiamo capire noi ce li stiamo riferendo esclusivamente a quel personale
Lo stiamo aprendo alla mobilità avere
Cioè sette abbiamo la ratio della norma noi vogliamo dire che l'elenco del personale delle società e
Crea l'Alto del personale della società il le cui azioni viene assicuro a
Dipende Presidente hanno dipendenti non è vero che non c'era
Leggervi hanno
Pelli prestano pure agli altri
Per essere
A questo
Presidente si
Operoso un po'attenzione
Presidente Crocetta
La fattispecie
Contemplata nell'emendamento di Mauro trentaquattro
Ventitre
Zero
Vorrebbe
Non escludere eventuale dipendente che ancorché dipendente dalla società in liquidazione è in servizio presso altre società partecipate
Non lo dico se aggiungiamo oltre l'operazione e nella società partecipante
Sì contempla anche questa
Fattispecie che avendo ma deve essere potrebbe essere esclusa
Presidente
E inserire anche se ho mandato un'altra società non è in servizio ma che stiamo dicendo ai servizi asinità gliene ha ruoli di quella società realizza il vizio non solo
E in atto sono in servizio e l'altro sul pertanto l'abbiamo è in servizio possiamo dire le ruoli completiamo per i ruoli del personale dipendente della società e di prevenzione abbia la stessa società della società a cosa servano al ruolo non a far capire che stiamo parlando portatori d'acqua oppure se ed allora stiamo parlando all'utilizzo della conosciamo allargando l'avvolgente no sei sì e no lavoravano anche sterminata gloriosa no no Patriarcato si esaurisce quelle conscie cioè non albo dove c'è il bando posseduto dal personale zero vizio presso lo slogan la data del violenta repressione e
In liquidazione rivelazione che lo stiamo parte astenendo
La e stiamo facendo la mobilità
Generalizzata in tutte le partecipate
Siamo complicando ancora una straniere si può risolvere quindici giorni cioè quello destinazione di questo personale e finalmente scioglie esteri se partecipa
Se vogliamo utilizzare poi ogni norma per farla diventa è una questione
Generalizzata che riguarda il mondo intero perché una bastate pare un po'a urne da ma fare decine e allora noi ci siamo
Proprio per quello che siamo in
Eventualmente non sono giovani
Ecco
Ridire hanno trentaquattro ventitré
Ebbene
Così
No no no no
Le affermazioni del Presidente sono chiare io non voglio indurre in equivoco e il mio emendamento l'emendamento è ritirato sia quello
Le
Il ventitré e quello ventisette per chiarire perché io non voglio la perché evidentemente prese
Lei ritiene che voglio violare che sa che cosa assolutamente gli emendamenti sono ritirati
Allori diva del ventidue Oliva del ventisette il ventiquattro
Confermato
Fanno
Allora
Conferma del trentaquattro ventiquattro parere della Governo
Controllo
I conti
ENI
Scusate questo contrario se non l'hai stavano solenni non lo so scusate unità quattro ventiquattro ma c'è l'adeguamento a una a una questione pregiudiziale quindi per
L'emendamento mi sembra persino il buonsenso
Va bene ok parere favorevole la Commissione favorevole il parere favorevole del CONI della Commissione lo pongo in votazione Chieffo residuo contro si alza il Parlamento approva l'emendamento trentaquattro ventiquattro
Trentaquattro diciassette onorevole d'asilo lei ha ritirato i primi ritira pure questo
Ritirato grazie ritirato diciassette ritirato diciotto ritirato diciannove
Di Mauro
Ritirato il ventisei
Venti
Da se l'ho ritirato
Da se lo
Quattordici ritirato Grasso
Sopprimere i commi otto nove dieci Grasso Clemente Cordaro ritirato grazie onorevole Grasso
La soppressione dei commi otto nove dieci
Ora di tempo
Non ho capito
L'emendamento appunto assente dobbiamo arrivare ancora allora
Ritirato il trentaquattro punto cinque grazie onorevole Grasso orrore dal signor ritirato il trentaquattro tredici
Trentaquattro sei onorevole grasse ritirato lei vuole trattare il trentaquattro sette ho capito
Trentaquattro sei
Al comma otto dopo le parole o maggioritaria partecipazione della Regione aggiunge le parole di cui rispettivi bilanci siano a totale carico del Bilancio e la Regione Siciliana ritirato
Ci sono
Grazie
Scusate io questo lo dichiara inammissibile onorevole Grasso
Trentaquattro punto sei

Trentaquattro ventidue maggio Gucciardi
Resta
Vi siete o regole maggio lei vuole trattare il trentaquattro
Ventidue
Questo
L'emendamento è quello di evitare contenziosi di lavoro quando parliamo di aziende che applicano contratti di settore e quindi hanno ritenga loro regolamentazione diversa da quella dei contratti regionali
Parere del Governo sull'emendamento trentaquattro ventidue dell'onorevole presenterò seguita edicole mi rendo conto che sia siriano mi rendo conto che la vostra difficoltà Presidente
Ci ha chiesto decide all'inizio
Su questo trentaquattro ventidue Assessore Agnello contrario
Contro agrario grazie Commissione realizzare a maggioranza dare a maggioranza col parere contrario del Governo ritirato grazie onorevole certi
Con me trentaquattro dodici tassello ritirato Grasso inammissibile
Prego
Onorevole cancelleria trentaquattro ventinove
Niente
Grazie Presidente
A io volevo avere una spiegazione valuti se il Governo vi ascolta un attimo era di nuovo un altro mio collega onorevole dato conto noi vogliamo col
Non vogliamo lavorare
Ora non è maggio
Onorevole maggio abbiamo già votato
Anzi è stato ritirato
Onorevole maggio facevano parla intervenire l'onorevole cancelleria grazie Presidente allora volevo chiedere una cosa al Governo
Quindi andavo a fare rispetto al comma nove e soprattutto alla sua dicitura finale che quella
Che con contestuale recupero degli indebiti cioè delle somme che sono state indebitamente percepite dai lavoratori che indebitamente erano stati assunti all'interno e società partecipate quindi il comma nove dice
Entro trenta giorni gli amministratori questa quota devono rimettere a posto situazioni quindi provvedere al licenziamento è recuperare le somme però dico
Però dico zone
La Corte dei Conti alla Procura della Corte dei Conti apre un fascicolo nei confronti di chi
Sta
Portando di chi di chi ha fatto questo tipo di illecito e quindi loro prefigura chiede a questa persona ma che sta amministrando il recupero delle somme ce ne stiamo scrivendo College che non gliela facciamo più pagare a chi ha fatto le assunzioni illegittime ma gliela facciamo pagare ai lavoratori perché presidente a me sembra di leggere questo giusto e siccome in questo momento rispetto a questo ragionamento a me mi sembra che
In Regione Siciliana il nome che appartenga a questo ragionamento sia uno solo
Non vorrei
Me lo spieghi allora ve lo me
Ma ma lo spieghi grazie la ringrazio
Prego prego
Il l'azione di recupero eventualmente nei confronti del
Delle stesse
Ingiustamente erogato e le importi ci sta a vedere oblazione obbligatorio quindi a prescindere a quello che ci scriviamo da questa legge a e già
Così
Che poi chi ha usufruito anche qui legittimamente del come idea e di un vantaggio per effetto di un comportamento errato debbano
Restituire
è così pure
Quindi non c'entra assolutamente niente proprio in quel mi riguarda non la possiamo togliere non c'entra niente quella famosa
Così cerchio magico acqua perché questa è una roba sulle partecipate va giusto potabile dove non c'entra proprio niente
Tutta questa questione
Vogliamo sanare messe nel tempo
Noi stiamo dicendo che c'era
Un obbligo invece
Il proprio è sancito ribadito si ribadisce l'obbligo di legge
Che ha obbliga
Al recupero dei vantaggi che si sono avuti le per effetto di
Di di sia un'illecita
Gestione di contate dico come è normale non c'entra niente
Non c'è già probabilmente da buttare che cosa brutalmente che non
Che invece ribadire l'azione di recupero dopodiché se voi non la volete l'azione di recupero per assumete
Voi la responsabilità di presentare
Puramente amento
Che è in contrasto persino perché la legge nazionale quello prevedeva
Non ho compreso che il Movimento cinque Stelle insiste sul mantenimento perfetto parere della Governo è contrario
Insiste nomine parere del Governo è contrario la Commissione coltivazione contraria maggioranza pongo in votazione l'emendamento trentaquattro punto ventinove chi è favorevole all'emendamento si alzi
Laura non approva
Da se l'ho ritirato comma dieci
Il
L'undici
Il ventuno Rinaldi
Al comma dieci dove Rinaldi
Qua qua sì prego
Vorrei linea
Sì Presidente
Il
Comma dieci imprese che prevede la copertura dei posti vacanti nelle dotazioni organiche obiezioni innanzi Commissione è stato inserito un emendamento
Che prevede che questo avvenga ai sensi dell'articolo ventitré comma due della legge regionale ventotto dicembre numero cinque delle quattordici abbiamo approvato ora questo ultima
Inserimento l'emendamento intanto esclude le ulteriori ventitré Società Poste limitazione ma io pongo una domanda ancora anche grave se nel Piano di riordino previsti
Mi sta ascoltando l'assessore
La mia domanda è
Attraverso la legge cinque delle quattordici abbiamo approvata prevede un piano di riordino questo tema degli ordini a parte che lascia fuori tutte le altre società i minimi dazio pone
Ma se non c'è il posto così come previsto dalla
Piano di riordino che facciamo queste persone licenziamo
Quindi
Direi di cassare e fermarci dalla Regione Siciliana in modo che diamo la possibilità a tutti di essere collocati nelle altre società
Articolo ventitré quella casa
L'emendamento è trentaquattro ventuno pagina centoquarantatré l'emendamento dice di fermarci alla
Comma dieci dove dice
Trentaquattro
Centoquarantatré alla fine emendamento
Emendamento dice di fermarci e dove c'è
No solo la parte che
Piena Regione Siciliana cassare nel rispetto e l'idea del piano e dei servizi del personale di cui all'articolo ventitré
è il Piano di riordino che abbiamo approvato con la legge cinque del due mila quattordici in questo Piano di riordino e se non c'è il posto previsto Zini è mai le persone poi licenziano quindi o ci fermiamo lì e diamo la possibilità e la garanzia a tutti di essere trasferiti oppure
Creiamo qualche problema
Presidente prego regolare se lasciamo a casa cinque diavolo
Scusate
Dell'albo avere costituito per assorbire di lavorazione
è ovviamente no
Ovviamente la legislazione nazionale persino regionale complessiva stabilisce che ci debbono essere i posti dovrete era partecipata via stabilisce Presidente
Non si decise
Non è che la partecipata se non ha bisogno di persone
Si può assumere per essere chiaro
Quindi non riesco a capire la precisazione
L'ha già me li mandiamo a casa ma siccome non è un'ipotesi non contemplata ai Governi ma noi dobbiamo considerare la facciamo preliminare questi e dopodiché questo risultato
Lei normative
Sono quelle che negano la possibilità così come è stata già appiglio per Ras vera in relazione ai capi sorvolando Rosarno rischiamo investire nazionale tra bisogni e si assume non è che possiamo anche siamo a Trento
Perché questo tecnicamente per legge non si può fare se no poi
Ci dobbiamo fare inviare per forza l'articolo porta così queste resteranno sempre
Ma scusate ma è solo licenzia mamma veramente siamo ben fabbriche cose
Ma perché dobbiamo fare credere illegittimo l'articolo
Ah perché ai sensi e che cosa lo facciamo
Perché le piace lo così desiderabile colorire insistiamo perché se noi va bene attuiamo questa mobilità ai sensi di una legge che la legge cinque delle quattordici abbiamo approvato l'altra volta è ovvio che poi dobbiamo andare in ordine a questa legge siccome questa legge prevede un più o di riordino il piano di riordino prevede solo se c'è il posto se non c'è il posto io quelle personale o licenzi o da qualche parte mi devo mettere o lo prevediamo qui e mettiamo in soprannumero e garantiamo le persone che non rientrano nel piano di riordino oppure li dobbiamo licenziare che il Governo lo dica chiaro
A norma la legge cinque due mila quattordici abbiamo approvato decreto un piano di riordino il piano di riordino prevede requisiti requisiti che ci sia il posto nell'organico se non c'è posto l'organico questo personale
Le richiedo dove va
Sì ma siccome noi prevediamo soltanto quelli lì anche che rientrano nella legge cinque del Piano di riordino
Ma che facciamo quelli che non rientrano nel nel Piano di riordino
Se le società li liberiamo
è quindi è vero licenziamo
E allora diciamolo chiaro
Ecco dico diciamolo chiaro non se ne parla più onorevole Falcone prego

Presidente grazie
Vediamo di spiegare un attimino sì ho capito qualcosa io in quest'anno
Pongo
Allora un attimino questo errore no ma quale spiegazione
Allora noi chiaramente cerchiamo di non volere il suo Presidente poi se chiara tende la responsabilità del Governo e in capo a questo Governo
Non all'opposizione che molte volte grazie al proprio contributo corregge strafalcioni non errori allora andiamo però però
La la la questione che vorrei sollevare lo voglio dire anche alla Presidente dall'ANAS
Noi
Stiamo discutendo
Una norma alla al comma dieci
Che
è prevista nel comma dieci e nel successivo comma undici la stiamo abrogando questa cosa qua in dando Valletta il Governo si o no
Quindi andando insomma io prego con gli uffici vedere questa discrasia non c'è una discrasia chiarissima dice cioè
Ma di cosa stiamo dicendo
è consentita per la copertura dei posti vacanti nelle dotazioni organiche l'attivazione delle procedure di mobilità volontaria vale preso accettato tale o maggioritaria partecipazione
Nella Regione Siciliana nel rispetto del piano dei servizi e del personale di cui all'articolo ventitré comma due
Della legge regionale ventotto gennaio due mila quattordici numero cinque fermo restando che dopo
Al comma undici diciamo è abrogato questo stesso comma
Che abbiamo
E
Ma è ascolto ma il comma sei nel comma due
No
è il comma due che richiama il comma sei che modifica il comma sei della legge io leggi dal due mila undici quindi io inviterei a stare un attimino più attenti su questa cosa qua dopodiché entrando nel merito
Cosa
Riteniamo
Secondo me
Le
Preoccupazioni dell'onorevole Rinaldi forse
No no
Come no novantenni non è un altro come oggi arriviamo
Allora siamo un po'
Tutti presi dalla stanchezza lei insiste sull'emendamento nel merito
Sì e il orrore Falcone concluda il suo intervento
Alla
Novecento
Presidente eroici
Presidente veloci prego onorevole Falcone con cui venne io credo che
Qua prima di fare delle norme il Governo dovrebbe stare anche attento a garantire i livelli occupazionale
Chiaramente ci sono delle
Perplessità e delle preoccupazioni non di poco conto attenzione giusto e dobbiamo riorganizzare però stiamo attenti anche dobbiamo prima di tutto verificare se
Facendo una norma noi mettiamo di fatto fuori dalle persone allora
L'onorevole
Rinaldi a posto un problema un problema che
Da un lato e serio e dall'altro lato può avere delle conseguenze non di poco conto può avere delle conseguenze allora
L'invito e quello che
Se il Governo rivedesse questa norma e magari se ci sono dei due beh interpretativi l'accantoniamo un attimo e ci riflettiamo per evitare che
Per evitare che onorevole Leanza
Su questa su questa norma debbono piangere decine e decine di lavoratori
Se non centinaia l'invito che noi facciamo al Governo è quello di evitare strafalcioni lo abbiamo fatto lo abbiamo visto già in quest'le ore
Che li hanno visti impegnati in altre sedi per correggere una manovra che sta accadendo di fatto voi invitiamo anche in questo emendamento e ritorneremo anche sull'emendamento successivo sul comma undici
Consente
Onorevole Falcone lei ha
Vado
Da poco è abbastanza fresco
Quindi dire mi rendo conto chi ha voglia ancora di scherzare e allora
Presidente Crocetta se non ho compreso male l'obiettivo dell'emendamento onorevole Rinaldi è identica a quello del Governo che non si proceda licenziamenti contumace non ho compreso male sostanzialmente
Quello l'emendamento onorevole Rinaldi sarebbe più garantista dice scanso di equivoci io sto mettendo se non ci sono problemi di sorta di così nasce diversi
Almeno chi è
A
Queste corrette queste cose queste cose
Queste corrette
Queste corretto perché ci sono dei privati di mezze chiare corrette
Corretto corretto
Parliamo all'Aula però non
Scusate il problema sarebbe illegittimi dalle società possono assumere sulla parte
Sulla base Fabio D'Acquisto l'articolo il comma undici che lei cita
Blocca le assunzioni a Galli espresse per intenderci
Per un motivo estremamente sedici
Che se noi dobbiamo assorbire il personale delle partecipate liquidazione
Da qua e chiaro che se questi continua assumere dall'esterno noi non troveremo mai posti per fare la mobilità quindi sia pure forzato
Si sa il siffatte questa questa norma
Che deve servire a gestire l'albo il posto di lavoro e messe in discussione
Perché l'iscrizione all'albo non significato non il licenziamento e iscrizione all'albo a cui si è
Se noi togliamo ora questa frase
Che ci si debba penalizzati dice per i lavoratori ma invece non lo è
Perché salva la legittimità
Della legge
Lei partecipa qualsiasi società
Può assumere
Può assumere solo in relazione ai fabbisogni
Questo è chiaro dopodiché noi sappiamo quali sono questi i fabbisogni in quel popolo ampiamente i lavoratori delle partecipate che dobbiamo
Liquidare
Quindi
La garanzia da questo punto di vista cerca un fatto gestionale di governo se si vuole evitare la legge e così legittima siamo seppure
Evidentemente il Governo ha già studiato perché ci
Le richieste già persino ci sono
In alcune società proprio che assorbono il personale di queste passo è stato in liquidazione
Allora
Il presentatore voglio degli albi insiste nel votazione dell'emendamento trentaquattro ventuno il parere del Governo è contrario la Commissione è contraria a maggioranza da quello che ho capito contrari a maggioranza
Col parere contrario del Governo e la maggioranza della Commissione pongo in votazione l'articolo trentaquattro ventuno chi è favorevole si alzi
L'Assemblea non approva
Articolo trentaquattro otto inammissibile
Darsi euro trentaquattro dieci ritirato trentaquattro nove danzatori vietato
Di Mauro
Trentaquattro venticinque revisori dei conti delle società
Percepiscono un compenso annuo di euro dodici mila con decorrenza dal primo gennaio due mila quindici
è un emendamento
Con diciamo in un momento di spending review se il Governo ritiene accettabile magari incrementando un po'il compenso
Perché abbiamo abbiamo diverse società
Che a vario titolo a vario titolo
Mi permetto di dire senza tener conto della reale portata della società
Attribuiscono è revisore dei conti compensi che sono diversa di di diverse ha speso
Quindi io direi che il Governo lo può accettare per mettere un punto fermo su quelle che sono le competenze
Leanza prego
Presidente lo stesso ragionamento che abbiamo avuto in Commissione Bilancio
Proprio perché voglio dire fermorestando che non ci debbano essere sprechi non ci debbono essere assolutamente compensi Doro però io penso che il ruolo del revisore
Soprattutto quando il sulle società Società partecipate e con compiti evito con compiti importanti eccetera non può
Certamente andare non può trovare accoglimento l'emendamento dell'ora di Mauro perché veramente
Meglio farlo gratis o meglio o non farlo cioè
Diventa qualcosa di
Del PPI assolutamente e con forse nel momento del controllo
CCPE perdiamo c'è diventa esagerato e poi
Ogni tanto un po'di me
No un po'di merito lasciano ci sono i parametri ci sono i
Ci sono alcuni criteri
Criteri oggettivi significa che è una persona prende quattro mila Europa cioè lo capite che diventa suo assurde assolutamente
Incomprensibile anche dal punto di anche dal punto di vista della
Va bene
Gli operai a trenta quaranta
Il ragionamento
Dell'onorevole Leanza non vorrà evincersi
Dovendo seguire il ragionamento dell'onorevole avanzo dovrebbe indicare in porto il massimo no no no no no no importi no i nuovi importi previste per legge o comunque anche le masse passiamo ora per avverrebbe l'allora io inviterei il Governo ha America continuamente occupazione ma affermando fare ciò che non è possibile che abbiamo amministratori Società importante
Sì così ma questo la legge sorteggi ha detto bene per sorteggio
Si faccia presto che egli ha detto bene per
è la norma nazionale Presidente
Finalmente una norma che il Governo propone
Corretta e di buonsenso e di legalità e che trasparenza
Legalità e trasparente allora questo è un altro problema il sorteggio una scelta dei revisori la questione del dell'importo di un altro
Prego prego Presidente
Il Governo si attiene alle valutazioni dell'Aula voto dell'Aula che tratterà con molto rispetto quindi su questo
Ma scusa batteva ma io ora vi faccio lo scontro politico su dodici mila euro quindici mila euro del revisore ma non lo so qua ritieni che il Governo possa essere coinvolto sulla questione di genere
Si deve ad arraffare lo scontro politico se il giudice penale
Ciò che deve intervenire aveva chiesto la parola
Chiede
Avvocato sa Presidente no io volevo chiedere siccome questo argomento è stato dibattuto in Commissione dove era presente il dottore Pisciotta che ha riferito alla Commissione che i revisori
Percepiscono un'indennità in funziona dove operano quindi non è un contributo pari a tutte le società
Quindi io volevo chiedere effettivamente all'assessore se è vero e se conferma questa situazione perché se non è uguale per tutti ovviamente si pone un problema andare a mettere a un tetto uguale per tutti se invece non è così
Se non è così ricco allora è giusto ridurrà però siccome vedo che è dalla Commissione all'Aula è cambiato chiedo effettivamente come viene calcolato il contributo per i revisori dei conti grazie
Onorevole Cordaro
Presidente io sono assolutamente d'accordo con la filosofia del collega Di Mauro
è però
Presidente Crocetta il Governo non deve dirci
O non deve tanto più aprire una polemica sui dodici mila euro perché è giusto che il Governo guardi ad altro però il Governo ce lo deve dire
Se vuole che i revisori dei conti delle società partecipate vengano pagati oppure no
Perché se noi immaginiamo io mi rendo conto che probabilmente quella del collega Di Mauro è una provocazione io che un'idea reale perché se noi davvero immaginiamo
Che è un revisore dei conti debba essere pagato mille euro lordi al mese e allora e allora facciamo una cosa diciamo diciamo che dobbiamo mandarci
Di quelli che già hanno due tre incarichi quelli che stanno nelle segreterie quelle che quelle che hanno altre prebende perché certamente non ci potranno andare professionisti prestiti
Gioiosi in grado di andare a controllare i bilanci dalla società partecipate se vogliamo che la Sicilia vada sempre più verso il baratro continuiamo a farci del male
Dodici meno avendo all'anno abili vediamo che la spara più grossa vorrei vi prego
Dodici mila euro all'anno è una provocazione onorevole Di Mauro che l'accetto sono con lei per la spending review
Ho qualche perplessità a pensare che ci sia un professionista serio che abbia ancora voglia di iscriversi all'albo dei revisori dei conti evidentemente se vogliamo anche immaginare
Un percorso di primati tra i primati di questa legislatura iscriveremo anche l'estinzione dei revisori dei conti bene
Onorevole Di Mauro se lei la mantiene io la invito al ritiro perché nascerebbero dei problemi
Non poi entriamo nell'ambito di di amiche particolare che riguardano
Peraltro i professionisti voleva imporre a dei professionisti un tetto quando ci sono dei parametri previsti dalle tariffe professionali
Non voglio lodare glielo nega no un attimo e del
Non voglio entrare in polemica col Governo né tanto meno da parte mia ci possa essere domani nota stampa per cui di condono proposta così forte
Il il Governo ha detto no e c'è un articolo magari che spunta sul su qualsiasi giornale così Giuliano
Io dico una cosa sia al Governo è stabilito insieme al Parlamento un tetto massimo per gli amministratori la Società partecipate vuole farsi promotore il governo di un tetto massimo
Per quanto riguarda il revisore dei conti credo che sia una cosa legittima rispetto alla quale e il Governo stabilisca l'importo
è chiaro che se l'amministratore percepisce cinquanta mila euro non può sono esserci revisori che percepiscono gettando cinquanta quindi il tetto massimo va fatto in ordine alla tipologia di quelle che sono i compensi degli amministratori una gradualità deve esserci nelle cose
Assessore Daniele
Onorevole Di Paolo allora io le garantisco che l'attuale legge prevede già un tetto di venticinque mila euro
Ogni partecipata ogni partecipata poi a una un'assemblea dei soci che di volta in volta definisce il compenso del collegio sindacale
Non mi risulta
C'è una legge che prevede un tetto di venticinque io non mi risulta che ci siano questi compensi
Non ci sto
Io onorevole lungo
Non so diciamo nel confermare che per quelle che sono le mie conoscenze mi ricordi c'è già una legge che disciplina i compensi dei revisori
Petti è in base all'importanza delle società o degli enti è sottoposta a controllo e vigilanza ricorda anch'io che il compenso massimo spettante a un Presidente del collegio dei sindaci
Non può superare i venticinque mila euro ma vorrei far notare
Che l'emendamento
Sostanzialmente è cui pare il trattamento economico di tutti i revisori a prescindere
Dall'importanza della società
Dove operano ottenendo un effetto contrario cioè voglio dire che la stragrande maggioranza dei revisori dei conti della Regione
Negli enti controllati sottoposta a controllo e vigilanza oggi percepiscono meno di dodici mila euro quindi è una norma iniqua
Perché fa applica lo stesso trattamento economico a chiedere isolare magari di un consorzio di bonifica e liquidazione così come al Presidente del Collegio dei Sindaci dell'IRCCS evidentemente svolge un'attività che cento volte più importante
Quindi non attiene all'aspetto
E del risparmio che capisco volesse essere analogica dell'emendamento aveva Di Mauro equipara tutti ma sostanzialmente con trattamenti economici a quel punto diventa iniquità che non sono equiparabili
Figura di Presidente dei revisori come società quale Birke seconda società enti di minore importanza compresa la scuola faccio un esempio
No ovviamente percepiscono credo non più di cinque mila Euro tre mila euro a quel punto noi dovremmo pagare tutti a dodici mila euro cioè comporta un aumento di spesa se comporta un aumento di spesa e credo che sia inammissibile grazie
Ora ne Milazzo
Grazie Presidente indubbiamente dal dibattito chiede emerge
Dal
Che fa scaturire questo emendamento Presidente ci sono due questioni
Una questione che è sotto gli occhi di tutti che il tema va posto
è l'onorevole Di Mauro ovviamente nella
Ristrettezza dei tempi presenta un emendamento è ovvio che andrebbe articolato in altri termini valutando la del
I dati al revisore dei conti
Va a ricoprire in base alla società e e dove
Va
Ai
Svolgere il proprio ruolo ovviamente l'emendamento così come è scritto
Generalizza un po'diciamo fa un taglio esercito un taglio
Orizzontale senza fare distinzione ecco perché io inviterei l'onorevole Di Mauro a porre il tema secondo me con un'apposita norma
Che magari passi dalla Commissione competente che pongo un tema veramente serio perché è un tema serio
Ma certamente oggi siamo chiamati a fare altro che si
Presente
Presidente
Imputato me e quindi
Nella mantiene
Onorevole Di Mauro lei mantiene l'emendamento interrompe
Ritirato grazie onorevole Picano ritirato
Trentaquattro trenta Ruggirello
Vi dirà
Ritirato
Non ho capito
Si vuole spiegare ritirato grazie onorevole Ruggeri
Onorevole Dina ritirato ritirato creazione di una
Clemente
Grazie
Coerente le dà la parola
Però mentre guardare a zero
Presidente brevemente perché con l'ausilio degli uffici io lo ritirerei se lo riteniamo assorbito al già approvato trentaquattro punto ventiquattro
Tre mila conferma noi lo ritiriamo gradito mi conferma agli uffici perfetto
Adesso dei
Trentaquattro uno
Trentaquattro treno era assorbito trentaquattro uno Clemente lo mantiene o lo ritira
Ritirato grazie
Trent'
Trentaquattro chi
Assorbito trentaquattro due
Lo ritira no questo no lo mantiene trentaquattro punto due Presidente vorrei fosso posto di votazione proprio perché non serve con lo spartiacque rispetto
Alla interlocuzione della legge
Undici del dodici maggio due mila dieci che ha giustamente
Con un piccolo l'abrogazione di Dolo primo gennaio due mila dieci con questo emendamento vorrei chiarire che è comunque
La legge non può in interporre alcol cosa deliberata entro il trentuno dodici due mila nove cosa che volto aziende verso questo nuovo centoventi vorrà glielo posso posto in votazione perché abito del Lazio
Un chiarimento importante
Per
Perlomeno integrazione
Parere del Governo
Tra
Contrario la Commissione
Si rimette all'Aula
Rimettano al parere contrario del Governo la Commissione si è dimessa Addaura pongo in votazione l'emendamento trentaquattro punto due chi è favorevole si alzi
Chi è contrario resti seduto Assemblea non approva
Non ho capito che
Sente che non ho capito onorevole Cordoni
Scusate c'è un emendamento
Manchi significa sono oggi
Emendamento giunto ora da parte del Governo
Se e quando abbiamo istituito
C'è un emendamento del governo del però andrebbe spiegato
Ma perché
Mentre
Sarei non ammesso mi scuso col Governo e vediamo non e non si tratta
Non introduciamo pur c'è un emendamento fuori sacco da parte del Governo ci siamo dati
Lo faccio all'interesse del Governo stesso così evitiamo domani non ci sono fuori sacco
Pongo in votazione l'emendamento tre
Dico
Quell'emendamento
Questo che ha dichiarato il secondo
Questo del Governo è ritirato
è ritirato se introduciamo il sistema dei fuori sacco all'ultimo momento non ne usciamo più allora pongo in votazione l'articolo trentaquattro così come emendato chi è favorevole si dota alzarsi Parlamento approva onorevole Dina
Miss con momenti articolo trentacinque onorevole Dina e onorevole Cracolici
Queste quest'articolo trentacinque è stato introdotto dalla Commissione bilancio
Sarebbe di pertinenza della prima Commissione sicuramente io
Magari lo Strabone lei
Riguarda e per
Lei è d'accordo a trattarlo era un siccome c'erano i principi di generalità ed astrattezza ai quali faceva richiamo
Perfetto gli allora non è non è trattato e allora
Stracciato
Stralciato rinviato alla prima Commissione
Articolo trentacinque articolo
Trentasei
Introdotto Commissione Bilancio pure questo stralciato inviata alla prima Commissione
Articolo trentasette è stato introdotto la Commissione Bilancio comunque di competenza della seconda Commissione quindi può essere trattato riscossione siciliani siamo all'articolo trentasette
All'articolo trentasette siamo
Articolo trentasette la Commissione Minerva
Sanato ed un giardinetto giusto
Signor Presidente lago l'articolo trentasette potremmo propongo non possiamo trattare perché
Articolo trentasette riscossione Sicilia
Assessore mi e lo siamo all'articolo trentasette lo possiamo trattare perfetto
Ora ore ore da solo cioè la soppressione dell'articolo trentasette da lei prevista soppressione
Articolo trentasette pagina centocinquantuno
Assessore
Assessore Agnello c'è una richiesta di chiarimenti su questo articolo in sedi si può spiegare c'è una lettura
Complessa
Dell'articolo
Ammobiliare
The riscossione Sicilia
Lei
Un'analisi
Va riscritto i livelli
Negavano verità
Prego
In in Commissione bilancio
è uscito un articolo diverso da quello che è stato scritto
Per mero errore di trascrizione è saltata una parte
Che viene in buona sostanza riportato nel trentasette
Punto uno che è quello a firma Cordaro ed altri che il testo integrale riscritto
Come è stato approvato in Commissione oppure attraverso l'introduzione nel testo che c'è nella legge del trentasette punto sette del Governo
Chi ha scritto il trentasette punto sette evidentemente
Si è accorto e pensavamo ecco pensavamo così come sarebbe stato normale che accadesse che in fase di trascrizione e gli uffici correggessero l'errore ribadisco tra a tassi di errore materiale hanno ragione i colleghi che dicono che senza quella parte monco ma di fatto la Commissione di vi lancio ad onor del vero per rendere onore i colleghi della Commissione bilancio ma invece approvato un articolo che era assolutamente intellegibile
Posso a leggere l'articolo trentasette integrato con trentasette punto sette ore ore Cordaro
Quindi intanto noi lo leggiamo integrata articolo trentasette integrato con trentasette punto sette perché si è trattato di errore materiale va bene ok
E allora arti
Ore ore da serra
Lei mi dirà
No pieno allarme anche io avevo presentato l'emendamento soppressivo perché dal contesto dell'articolo sicuramente c'era un altro significato
Alla luce dei chiarimenti e dell'emendamento correttivo pietà come dire una ratio alla all'articolo noi ritiriamo l'emendamento ritiriamo adirato
Articolo trentasette TV figuraccia Falcone arrivato chiedevo sempre fiducia Falcone
Ritirato
Rinaldi prevede la soppressione
Di Naldi non è presente decaduto
Dove
Alagna è in fondo ritirato
Vi dirò
CIACE o
Ritirato
Das ero ritirato
Io allora abbiamo il trentasette bis
Va bene
Come c'è stato un errore materiale nel
Sosta nel fascicolo diamo per letto l'articolo trentasette che nel testo base gli è arrivata in Commissione
Come è stato esitato dalla Commissione casa
E sono in questo caso dichiarati tutti gli emendamenti perfetti
Questo votiamo presento bene
Bene
Scusate il testo ufficiale che io leggo e di identico contenuto all'emendamento presentato loro le Cordaro
Cerchiamo
E hanno esatto
Va bene finiamo per portare
Vale
è identico
Diciamo che è stato sbagliato questo parco e allora siccome quello che conta è il risultato ringrazio onorevole Cordaro che ha evidenziato che c'era questa errore materiale conto
Ve e allora il tema sto esitato dalla Commissione è di identico contenuto analogo al trentasette punto uno pongo in votazione l'emendamento trentasette punto uno chi è favorevole resti seduto
Cosa dal parere della Commissione
Favorevole chiaro
Favore
Fa
Non sento assessore
Favorevole favorevole la Commissione favorevole con parere favorevole alla comincio perlomeno pone in votazione l'articolo trentasette l'emendamento trentasette punto uno che corre sviluppatosi anzi Parlamento approva
Tutti gli altri sono
Assorbiti
Capace no scusi onorevole
CIACE o sopprimere
Al comma uno su per le parole e venti perfetto ben
Lo spiego
Un'azione
Il numero venti colonna in Commissione abbiamo seguito una un percorso
All'ex articolo trentacinque che parlava di partecipate abbiamo soppresso il comma undici che prevedeva l'esclusione di quattro partecipate dalla spending review
Proprio perché è nella situazione economico finanziaria in cui attualmente ci troviamo non era sicuramente il caso successivamente
Spunta un articolo che parla solo di riscossione che capiamo benissimo le si la situazione in cui attualmente si trova
E quindi alcune figure è giusto che prendano il posto di altre però se noi lasciamo l'articolo venti cioè
Eliminiamo dalla possibilità della spending review il CdA e il Presidente ora se già avevamo fatto un ragionamento
Dobbiamo continuare a farlo quindi per quanto riguarda gli articoli sedici e diciotto la possibilità di avanzamento all'interno è giusto
è e quindi diciamo siamo favorevoli però proprio in linea di principio il Presidente tutto il CDA non dovrebbe essere escluso dalla spending review cioè non capiamo perché
Rispetto alle altre partecipate queste e ripeto soltanto CdA e il Presidente non parliamo di tutto il resto è l'organico quindi l'articolo venti secondo noi va soppresso
Si vuole intervenire su questa vendono emendamenti onorevole Di Cioccio
Non ci sono interventi parere del Governo contro contrario la Commissione
Contrari a maggio dato parere contrario a maggioranza
Della Commissione il contrario del Governo pongo in votazione l'emendamento trentasette del punto nove chi è favorevole si alzi
L'Assemblea non approva
Trentasette punto quattro
Da Saro ritirato
Trentasette dieci
Che significa rigirato
E che è un segnale che mi ha fatto l'etica non si comprende le valutazioni ritirato grazie
All'operato
Parere del il Governo
Trentasette punto dieci
Me lo vuole spiegare
Onorevole Leanza prego
No Presidente questo emendamento
Mi sento di condividerlo
Anche come segnale al governo perché in questo momento siamo assistendo alla chiusura di tanti sportelli dell'assente e di riscossione Sicilia in città importanti soprattutto per quanto riguarda la popolazione
Noi abbiamo quindi creando una serie di disagi
Abbiamo chiesto lumi anche al al discorso Sicilia
E ci hanno assicurato che ITT gli utenti non avranno disagi perché se i comuni collaboreranno in qualche modo rispetto ad una riunione che c'è stata con l'ANCI
Sono disponibile a continuare permettendo di sportelli nei Comuni però
Beh un servizio così importante che interessa tantissime persone forse caso
Che se non in presenza di eccessivi sprechi o Olivia eccessivi costi e che senza sprechi e penso che sia opportuno lasciarlo nei Comuni com'era come era previsto prima e quindi secondo me
Valutiamo attentamente questo emendamento quanto meno
Un impegno del Governo a far sì che queste che queste chiusure non avvengono non avvengono che sì in maniche in maniera così repentina
E intempestiva per la popolazione reato nelle forme
Firma onorevole Fontana timore una Grasso firma onorevole Cascio
La firma di tutti
Va bene dava poniamo in votazione o le formiche
Sì ho capito che lo firma tutto alla
Dove
è ben accetta e queste a testimonianza che era un emendamento che cerca di porre un argine ad una condotta che ha ben poco incomprensibile oltre che autolesionista perché se ne diamo un servizio
Se lei pensa che in una città come Messina e Palermo sarà uguale Agrigento
Sarà la stessa cosa vengono eliminate una una Provincia lunga duecento chilometri quasi ci sarà un solo sportello Messina
Non aggiungo
Grazie ha chiesto di intervenire l'onorevole Panepinto
Se siamo d'accordo lo voglia
Allora Presidente io
Votare giusto ma vorrei che l'Assessore al Bilancio del Governo
Su questa vicenda a sud perché il problema non è perché
Che si chiudono sportelli e si crea un problema dipendente io mi pongo il problema la collega a Rocca che firma come anche l'emendamento tutta l'Aula
Noi avremo gente che va a Mondragone si dovrà recare ad Agrigento per andare a pagare o a richiederà un estratto
Per per quanto riguarda discussione esigibile quando ad oggi debbo con un atteggiamento probabilmente dettato dalla necessità
Di razionalizzare i costi ma laddove ci sono sportelli che sono a costo zero vale a dire
Non paga l'affitto
Uno stipendio di prendendolo pagano comunque non va in Commissione non Bagordo esperte mi sembra un atto di angheria nel confronto e non al dipende ma nei confronti dei cittadini perché voi non capisco perché la politica che solitamente insultata perché non risolve il problema è
Con
Io ritengo che già per avere pensato a una norma e segno dell'impotenza di poterne discutere in un tavolo normale
Con chi ha di fatto ristrutturato anticipando la chiusura il Portello come quello di Sciacca di carte Girone ed altri
Ora io dico al sesso
Approviamo una norma che è il segnale l'impotenza onorevole onorevole Anna
Non vorrei che qualcuno dicesse che la norma stessa
Non è in grado di bloccare il piano il piano sostanziale industriale che non porta nessun beneficio ma semplicemente provando a il numero di persone chiodo dovranno pagare ma aprendo un pullman una macchina e cercare un parcheggio
Perdere una giornata ma insomma è una cosa banale pure cos'è che il rientro nell'ordinario buonsenso gli è stato chiesto un ordine del giorno con
Qua io leggo ma possibile che noi non siamo in grado di risolvere un problema anche a costo zero solo nell'idea gli uni giacobinismo
Ormai folle di fare il PAI legherebbero anche quando non si risparmia nulla assenso su questi ma apre
Prenda il coraggio a due mani
Oltre a rassicurare no
Si chiamava dottoressa risalto dicotomia di tener aperte poi fare accolta zero segno aveva ecco
Grazie onorevole Panepinto assessore allora negli affari onorevole Panepinto io ho già fatto o nella parte in cui ha già fatto mi era stata già posto questa questione ho fatto già
Ma posso rispondere
Posso rispondere no e poi diamo il parere ma vi sembra giusto rispondere alla domanda no
Allora io ho già fatto questo passaggio e la
La Società riscossione sta operando in funzione di un piano industriale che è stato regolarmente approvato dall'assemblea aspetti qua aspetti per
Tuttavia
Riscossione riscossione Sicilia si è impegnata a garantire
Un servizio di sportelli in tutti quei Comuni in cui i sindaci si sono
Già
Mostrati disponibili
In cui i Comuni si sono mostrati disponibili a dare quelle stanze per
Per garantire quel servizio che giustamente lei diceva cioè per evitare al cittadino la scomodità di dovere spostarsi da una città all'altra per pagare da per giunta delle imposte
A fronte di queste riscossione Sicilia ha garantito che manterrà in vita uno sportello che
Opererà
Due sia il caso anche tre volte a settimana questo è l'impegno della Società per venire incontro
Alle esigenze della cittadinanza e dello stesso tempo per rispettare il piano industriale che come sapete ha previsto all'interno della società una fortissima riduzione del personale
La quale opera su tutto il territorio era giornale con minore risorse deve necessariamente riorganizzarsi anche perché è una società che come voi sapete ha dei costi importanti e che deve essere anche tenuto in vita con una logica di Sky quindi review quindi
La Società vuole garantire la riscossione evitare disagio dei cittadini
Con questi sportelli che staranno in vita due giorni a settimana piuttosto che cinque
Io ho il dovere di gli esiti abbiamo dei numeri oppure onorevole Raia presenta alla Regione rappresenta la Regione
Come mai
Riscossione Sicilia Goga Beghieri al mondo che è in passivo
Gabellieri al mondo che è in passivo cioè può essere in passivo la Società che riscuote Etas
In Sicilia siamo stati bravi pure a fare questo
Bene c'è una società che organizza un piano industriale questo lo deve fare pure per legge lo deve fare anche per ricorre poi immediati responsabilità contabili e rispetto
Rispetto alla Corte dei conti
Non è che l'amministratore poi
Noi possiamo dare in testa l'amministratore di turno se qualcuno di voi si trovasse appare in quel momento l'amministratore farebbe ovviamente le stesse considerazioni eccome la politica
La politica guarda con altre osservazione
Io personalmente ho parlato con il Presidente della società
Che non ha alcuna intenzione di chiudere sportelli
Posso parlare
Laddove
C'è una disponibilità dei Comuni semplicemente offrire locali
La Società dice il mio piano industriale prevede questo
Siccome non credo che sia per una grande difficoltà per i Comuni
Reperire queste locali però questo consente di operare in una sorta di corresponsabilità quindi altro che ecco poi voglio dire beh se volete dire così come io la penso nettamente
La norma noi giudici alcun limite cioè l'emendamento l'emendamento cosa dice
Ogni remunerazione degli uffici agli sportelli decentrati è subordinata alla fissazione degli obiettivi specie previste dall'ordinamento di settore perché è esattamente quello che stanno facendo fa quindi
Se noi vogliamo trasmettere il messaggio onorevole Panepinto
Che sia chiaro questa norma non non dice che è esattamente quello che è lì che dice lei
Nei dice quella che persino la volontà
Per cui viene presentata diventa una norma sostanzialmente
Che che già c'è
Ecco e che è così è così quindi non è che modifica il piano industriale semmai io farei un un ordine del giorno finale
E in cui direi come Assemblea cerchiamo nella rimodulazione di questi servizi via razionalizzare
Senza evitare letterale eccessivi problemi che erano le questioni che venivano poste
Anche
Dal dalla discussione possa all'onorevole Panepinto eccessivi
è e trovare soluzione prima prima di arrivare alla chiusura di trovare possibilità di soluzioni alternative questo
E dovrebbe essere però sinceramente quello che stanno facendo e
No voglio dire quello che stanno facendo e questo
Quindi la la votazione non non al giudice nei meglio modi
Ma mattino sommerso dicendo Gorgone nell'evade mette e poi
Cioè il giusto per capirci nel senso che però non c'è quel
Distende mi il mio
Intendimento è di non presentare
Degli amministratori virtuose
E stanno facendo un grande lavoro di palle presentare come dei forcaioli impazziti perché non è così
Allora hanno chiesto di parlare l'onorevole gli oppure l'onorevole RAI all'onorevole all'in piedi diamo la precedenza
Parlamentare onorevoli colleghi vi chiedo di intervenire non posso negarlo
Ma se ci sono parlamentari che mi chiedono di intervenire alla fine
Io penso una cosa che sono riscossione disegna rende veramente
Aprire un capitolo serio per una semplice ragione
Che questa a
Società partecipata come la vogliamo chiamare la chiamiamo non ha nessuna importanza
Credo che negli anni a abusato secondo me
Alcune cose di alcuni incarichi ci sono stati incarichi a non finire probabilmente uno anche
è uno dei motivi
Di membri
Di questa società no
Migliaia di incarichi sono stati dati
A tanti professionisti anche per
Sciocchezze
Probabilmente a ricondurre
Fare veramente una
Come dire chiarezza rispetto ad alcune cose che sono accadute nel passato non penso che sarebbe sbagliato visto che siamo in un momento di
Ristrettezze e di spending review per evitare che poi le conseguenze di tutto questo
Vengono pagate dai lavoratori da un lato ed agli utenti dall'altro
Allora io penso semplicemente queste Pizzi si può occorre dire si può approvare anche un ordine del giorno non è questo il tema ma il tema è uno solo noi non possiamo da
Come dire come Regione Siciliana come Assemblea regionale che laddove ci sono condizioni per cui
Lei e lei i territori le comunità mettono a disposizione i locali
Grazie dunque verso questa adesso questo servizio
Mai facciamo una cosa che li chiudiamo perché
Abbiamo deciso di chiuderli ora l'efficienza di un servizio lo efficienza di un servizio sia in due modi
In due modi
Nel mondo come dire quello più boh in maniera tale che sia come dire alla riscossione avviene nel territorio e quindi la gente può andare a pagare
Dall'altro lato si apre e si mette nelle condizioni il
Singolo lavoratore nel cercare di lavorare nel migliore dei modi allo
Io penso una cosa che nell'ambito
Visto che facciamo un emendamento invito che facciamo un ordine del giorno io penso che si debba mettere qua estro anche
Che Lab nuove la data è la dava e ci sarà o no locali come dire a disposizioni è là dove ci sono distanze
Chilometri che nonni indifferenti non indifferenti l'apertura degli sportelli dovrebbe essere mantenuta per i più giorni la settimana
Perché non è possibile che
è vero che il Presidente non è vero che il Presidente della riscossione
Ha detto che forte che apriva una volta alla settimana e nei territori
è anche vero che in questa presto portato da nessuna delibera del consiglio di amministrazione nel dare un giorno nel tardo e giorni né per tre giorni quindi
Causando anche una sorta di
Caos perché dal primo di dal quindici di agosto anzi dal sedici agosto così come anche dal
Quindici di settembre
Saranno chiusi tutti gli sportelli in Sicilia sia quelli che sono vicini sia quelli che sono lontani dalla città di provenienza allora io penso una cosa
Io penso una cosa che bisogna
Ecco bisogna sia razionalizzato lato ma dall'altro lato bisogna anche a lecco nelle condizioni le persone di poter lavorare in maniera tranquillanti prima enti altrimenti noi non riusciremo lo stesso a davvero è un risultato positivo per quello che noi stiamo riuscendo vorremmo fare in questo momento non riusciremo a fare certamente perché se tu allontani il a
La riscossione dai Comuni certamente
Di Comuni già cioè i cittadini già si sentono
In una condizione di non dover pagare figuriamoci se devono andare
A Catania piuttosto che ad Agrigento piuttosto che a Palermo quindi penso che alcune limitazioni vanno messe ma soprattutto vanno messe delle garanzie per chi lavora in questo settore grazie
Grazie onorevole RAI e onorevoli oppure
Presidente Governo colleghi il dibattito da un lato ci conferma
Che avevamo visto bene qualche settimana fa
Quando abbiamo presentato
La mozione che stasera si evoca e che è già agli atti e la numero trecentoventisei l'abbiamo presentata la settimana scorsa porta diverse fin
Per me di colleghi al di là del del mio gruppo di appartenenza del gruppo vista Musumeci e quando abbiamo posto il problema in quest'Aula
Alla fine della seduta di mercoledì scorso io mi sarei aspettato Presidente della Regione
Che lei assumesse una posizione a difesa della città delle città dei cittadini degli utenti fruitori no ad una difesa d'ufficio invece
Da parte sua nei confronti del consiglio di amministrazione di chi assume decisioni che dall'alto vengono calate invece sui cittadini i quali da un giorno all'altro si sentiranno privati e se Ranno privati di un servizio che pensato e organizzato per venire incontro alle loro esigenze e non alle esigenze di una società che giova ricordare una socie ma
Quasi interamente partecipata dalla Regione Siciliana quindi sostanzialmente
Una società pubblica anche se sotto forma
Di società per azione questa norma
Non solo non è vero che del tutto ininfluente anche se io prego gli uffici di prender nota e della presentazione di un subemendamento in questo momento che è
Aggiunge la dizione garantendo la fruibilità anche nelle sedi decentrate così lo rendiamo un po'meno generico ma qui Assessore il problema è diverso
Il problema è che
Ma operatività della decisione del Consiglio di amministrazione decorre per alcune sedi già dal primo di agosto cioè da domani mattina quando questa norma non sarà per fu sa di cose per tempi tecnici ancora operativa all'appello e quindi al Governo perché comunque Brocchi e paralizzati qualunque tipo di iniziativa e di intervento in tal senso Presidente alla Regione in ordine non è nemmeno del tutto vero quello che le sarebbe stato riferito dal presidente del consiglio d'amministrazione con riferimento agli uffici
Che
Sono invece i tagli in cui i Comuni le cui amministrazioni comunali forni Scola uggia da due anni come la città di Caltagirone la sede per gli uffici della riscossione Sicilia quindi non si tratta per alcune città almeno ma so che c'è un la deliberazione del Comune di Sciacca in tal senso di qualcosa che deve ancora immaginarsi o deve ancora venire si tratta di una realtà già esistente se poi la società come riscossione Sicilia
Per togliere un servizio ai cittadini si fa scudo dietro qualche centinaio di euro di prigione
Al mese da pagare per mantenere gli uffici mi pare che il controllo e la vigilanza dal Governo regionale sulla società non sia del tutto adeguato do e che meriti invece di essere aumentato nella sua dose e nella sua capacità di rappresentare i territori e non nella società
Grazie onorevole opporci si interviene l'aveva Alongi
Grazie Presidente
Credo che la politica ogni tanto anzi troppo spesso ultimamente
Usando la parola ormai
Inglese chiudono tutti quella spendere di più
Fa
Presidente No non ho parlato di
Non ho parlato del
A questa famosa spending review
Serve a
C'è l'area
A nascondere per cose più importanti
Condivido l'intervento del collega io oppongo
Sottoscrivo
L'ordine del giorno e anche l'emendamento
E in questo modo viene in mente per esempio ma il mio intervento era un altro quello di uno alla fine qual è il senso
Il Comune Termini Imerese in questo modo di un materiale drammaticità
Concluda di FIAT che grossi problemi e verrà chiusa anche la sede credo di Termini Imerese almeno questo è quello che si venti questo è quello che
Si è ventilato
In questi giorni assessore
Le lancio una richiesta
Che però gradirei che lei potesse rispondermi non per iscritto ma in Aula ufficialmente
Collega Milazzo solo una cortesia perché
Considerato che vogliamo fare risparmiare i siciliani e anche seri per rimettere un dei bilanci mi risulta che la piattaforma informatica a cui attinge seri
Oggi
A un costo
Di venti milioni di euro circa di aggiornamento complessivo all'anno
Non so se è vero questo non so se è vero ho detto
Sto chiedendo
Perdonate
Io faccio il deputato
Non faccio l'amministratore
Perché il fatto che la Sicilia a difendere cioè dell'Italia sulle piattaforme informatica non non attinge alla piattaforma di Equitalia
Non attinge alla piattaforma di inserimento di Equitalia a un costo complessivo credo
Che oscilla tra diciotto e venti milioni di euro se è così credo che è importante
Se così
O Madonna benedetta
Se
E io non sono dei conti sono ho detto se è così e io sono sicuro che non è così
Dico io sono sicuro che non è così ma se è così gradirei conoscere
Quali prospettive per questa struttura c'è e cominciamo a pensare di uniformare seri sul sistema complessivo nazionale perché se poi la nostra autonomia
Deve Tom tanto servire probabilmente a prebende o incarico ad altro io preferisco fare parte dell'Italia ettari risparmiati filiali questo ero mio intervento credo non provocatorio spero mi auguro però riuscire a conoscere e a sapere il costo complessivo del sistema informatico di sei reti oggi
A quanto ammonta a chi lo gestisce quando nodo che una volta potrebbe essere gradualmente utile e importante da parevano c'era questa la grazie
Grazie volevano giorno le figuracce
Presidente dal dibattito che si sta sviluppando in Aula
Mi sembra chiaro che noi stiamo andando incontro alla negazione di un principio che più volte da lei è stato richiamato
Quel principio di sussidiarietà orizzontale
Chiede mette il centro il cittadino al centro rispetto allo stato quel principio che vorrebbe garantire l'erogazione dei servizi nei territori
Ma il principio che a tutela è a garanzia
Dei diritti dei cittadini che non solo vengono vessati in
Presso
Da uno Stato tiene mette le mani loro intacca ma che in più evidentemente
Si ritrovano beffati due volte immaginiamo questo cittadino chiede
Nella provincia di Palermo a termini come nella provincia di Messina in un altro piccolo comune
Si ritrova a dover andare a pagare i tributi eh si trova costretto a cambiare sede si trova costretto a girovagare per il territorio magari di un'altra provincia
Allora è chiaro Presidente che la chiusura degli sportelli ferite arrecherebbero un danno è norma
è chiaro che
Qual è stata misurata che evidentemente in qualche modo andava ragionata perché è vero
Probabilmente questi sportelli generano un costo eccessivo una perdita di un milione e mezzo di euro al mese
Sanno quegli stessi sportelli che richiedono un intervento
Da parte del Governo ma
Cioè non possono vedere negate le tutele i diritti dei cittadini
Per questo io credo che questo emendamento che viene introdotto dal dall'onorevole
Formica che noi del Gruppo di Forza Italia ovviamente
Sottoscriviamo non solo è un buon emendamento ma l'emendamento Presidente che il Governo dovrebbe far proprio perché noi fondamentalmente cosa chiediamo chiediamo un piano strategico che
Faccia prevalere alla logica della razionalizzazione alla spending review un atteggiamento responsabile nei conti pronti dei cittadini proprio per
Garantire che
Venga posto in essere
Quel principio di sussidiarietà facevamo riferimento proprio per fare in modo che questi sportelli siano delle antenne senz'invidia il territorio è per garantire che è la razionalizzazione effettivamente avvenga ma nel rispetto dei diritti dei cittadini
Grazie onorevole figuraccia allora
Passiamo alla votazione o un subemendamento io
Formicaio Polo Musumeci
Io lo leggo questo suo
Quindi conoscendo il contenuto
Garantendo la fruibilità delle sedi d'
Entrati lo do per letto va bene
Va bene
Va bene va bene
Sì per dichiarazione di voto onorevole Leanza no soltanto per anche per qualche chiarimento
Io ho contattato personalmente il presidente del consiglio d'amministrazione
E non ho trovato questa indisponibilità a non fare di sportelli decentrati
Quello che mi poneva era un problema di esubero di personale non utilizzato c'è e che è che non veniva utilizzato dalla sede centrale mentre le sedi periferiche non garantire cioè non aveva moltissimo da fare
Quindi di fatto di fatto l'ultima chiacchierate che ci siamo fatti è stata una disponibilità
A ad aprire in presenza da parte delle sedi sia da parte dei dei Comuni nei dei Comuni della disponibilità ad una e sinergia ad una collaborazione reale
Quindi io sono convinto che forse era meglio l'ordine del giorno in cui c'è più spazio per poter ragionare e discutere ma se dove se restare
Se dovesse restare questo emendamento per me va benissimo non ci sono non ci sono non ci sono presupposti per quanto riguarda le questioni poste dall'onorevole alloggi penso che si e che che si che si che intendesse dire alla gestione non alla piattaforma alla piattaforma perché la gestione ovviamente essendo autonoma sono venti milioni in più rispetto
Eventualmente ad una gestione coordinata con lo Stato
Però debbo dire che non abbiano abbiamo trovato una disponibilità a discutere a ragionare seriamente quindi mi sembrava opportuno discutono poi ovviamente dobbiamo evitare
E dobbiamo evitare che le sedi decentrare chiudono per gli utenti soprattutto per gli utenti perché è giusto che sia così
Ad oggi lei deve intervenire ancora
Allora
Pongo in votazione il subemendamento trentasette dieci punto uno garantendo la fruibilità delle sedi decentrate il parere del Governo contrario contrario
Ci sono le firme e l'onorevole RAI hanno onorevole La Rocca ruolo onorevole
Noi giudici onorevole cappello perfette unici AICE onorevole Palmeri va beh ci sono
Notevole Fontana
Tutte le firme
E allora la Commissione
Favorevole
Favorevole
Chiede
Chi è favorevole al subemendamento resti seduto
L'Assemblea approva
Votiamo l'emendamento così come subemendato
Parere del Governo ma vorrei
Favorevoli
La Commissione favorevole
Chi è favorevole se so che cosa si parla mentre o approva pongo in votazione l'articolo trentasette così come emendato chi è favorevole si dota sì anzi Parlamento approva
Facciamo solo articolo trentotto
Va bene
Prego onorevole Dina prego
Scusate se
Chiuso
E infatti siamo per andare avanti come ho detto
E allora articolo trentotto onorevole Dina lo possiamo trattare pare Presidente
Io ci sono tre quattro articoli e se posso ancora affrontare e scioltezza battevano so devo però ricordare che l'articolo trentasei
Qualifica intermedia sulla partecipate stralciato non è di competenza della Prima Commissione bensì della Sesta che già lo aveva esitato volevo favorevolmente che la Commissione nel raggio approvato favorevolmente
La sesta articolo trenta sei sanità sanitario
Va be'per parlare a non fare autorizzare Draghi data messa volgesse verso cose
Allora
Riguardava seguissero su cui si è pronunziata la sesta Commissione
Con parere favorevole era come sarebbe raggiunse Brogeda alla stessa stregua favorevolmente scusate no no no Cesi
Sì nell'articolo trentasei si parla della Salus
Sedici precisamente sei si è
Espressamente stasera danno il senso
L'ho con legge non possa sembrare che no
Lei lo deve leggersi la leggiamo non è il senso è quello
Al
Non ero delle Regioni si fa riferimento alla se uno si parla di società partecipate in generale
Lo specifichiamo
Conosco le sue opinioni e allora
A specifica illudere ritornare su questa argomentazione le avevano no no no no specifichiamolo direi
Regole di ingaggio onorevole Dina ed era proprio non specificare segua estrazione retorico difatti è stato già stralciato non ritorno su questo argomento
Ma scusate dove c'è scritto che si parla della sede U.L.S.S.
Si parla di società partecipate
E quindi la competenza della prima
Non so quello che è successo che in sesta né in seconda io vada avanti perché c'erano parlamentari che non ero presente dance sesta teme in seconda
E comunque già è stato stralciato
Articolo trentotto
L'articolo trentotto
Onorevole Dina questo l'ho già stralciato punto
L'articolo trentotto
Onorevole Falcone serve buon si può accomodare il suo posto e vediamo di
Articolo trentotto
Forse non mi so spiegare ora è San Martino se voi mi dite che si parla della serie Houssine quell'emendamento è un fatto grave perché non c'è riferimento alcuno alla sensi delle leggi debbano essere chiare
Cosa sia un fatto grave ad oggi abbiamo presentato chiaro o no a un patto gravo del Poligrafico non è un vaso in analoga a questa norma le posso assicurare che meglio mi può assicurare un bel niente Unione non è il Parlamento siamo addetti ai lavori onorevole Lumia godere da Roma ma che è quella già allora di noi genitori volta comprendere se era se è un suo meno desidererei sapere che non è giusto uno dal dibattito saperne avrebbe a sua volta o due guardava sei U.L.S.S. ruota il dibattito è aria il problema però nella quando sì io onesti o ma siccome le norme sono di carattere generale e astratta utenze trova già in mano al quale ne avevate delle nascite allarme ieri alle società partecipate Presidente lo possiamo modificare appaiano dove non è vero è stato già stralciato
Onorevole vinciullo la prego senza mediazione alcuno questo quest'articolo è stato stralciato semmai rivolge ritorniamo sulle decisioni già prese non andiamo da nessuna parte
Onorevole vinciullo allora io mi chiederei perché in quella sede non si è fatto riferimento rispetto all'asse rispetto all'assenzio non sto entrando nel merito
Basta e allora andiamo avanti
Articolo trentotto
Articolo trentotto
Onorevole da essere prevista la soppressione dell'articolo trentotto ritirato Onorevole Lupo
Trentotto punto due
Luogo cuccette stiamo parlando dei abolizione vicenza trebbiatura
Ritirato
Pongo in votazione l'articolo trentotto Chieffo ore si sono prodotti anzi Parlamento approva
Articolo trentanove sull'articolo trentanove
Trentanove
Scusate all'articolo trentanove al comma due
Si fa riferimento sicuramente c'è una svista
Aventi maggiore diffusione numero di venti
Da difatti neve medi non si capisce cosa significa l'inosservanza della presenta legge
E allora
Perfetto e allora non era un'allucinazione quella che aveva avuto
Grazie
Perché
Allora per rendere omogeneo scusate
Senza fare forzature al Regolamento perché vorrei capire cosa significa l'articolo venti per rendere omogeneo il secondo comma
Con il
Quarto comma che mi sembra scritto in maniera certamente più leggibile fa riferimento
A alla legge
L'inosservanza diventa osservanza delle cose chiare
No lasso le società a totale atto darò maggiori sto leggendo il secondo comma a totale o maggioritaria
Ho maggioritaria partecipazione a reggere pubbliche nei bilanci per estratto sui quotidiani regionali aventi maggiore diffusione chiare numero diventi non ha ragione di esistere
Allora scusate sicuramente si è trattato di un errore materiale di un refuso lo rendiamo omogeneo se siamo d'accordo con il comma quarto dove si parla
Su due quotidiani a diffusione nazionale su due quotidiani a maggior diffusione locale del luogo stazione appaltante
Ove si eseguono i lavori su un periodico a diffusione regionale verdiana omogenee il secondo al quarto comma
Il velo e mandiamo un legame il dottore Pisciotta ci spiegò parlarne con cosa alla mano se vi ricordate che c'era stato un refuso e quindi andava superato lo stop vorrebbe
No no ma è questo rivendevate la regola era una cosa che io allora se siamo d'accordo che va bene il quarto comma perché ho capito che siamo d'accordo
Non siamo d'accordo neanche supporto
Cento volevo la parola anche perché lei ha presentato un emendamento di una certa valenza riguarda la pubblicazione
Presidente io ho presentato io venda venti perché la Commissione si era espressa in questa delle in quest'articolo e la Commissione le Bilancio legittimamente ha fatto un'altra scelta però non ha saputo dare
Mi permetto di dire
Al mio amico abbina non ha saputo dare
Come dire coerenza alle norme
Allora il secondo comma riguarda le società partecipata dalla Regione consentitemi non c'entra nulla con quarto comma che riguarda gli appalti e riguarda i quotidiani a diffusione nazionale ora io già considerò
Come dire oggetto di una possibile discussione il fatto che le società regionali debbano pubblicare i bilanci sui giornali mentre alla società
Private no
Ma che ritengo pubblicare sui quotidiani nazionali mi pare quantomeno uno spreco diciamo non non secondario vi risorse e di risorse pubbliche ecco perché il secondo comma
Non si può connettere con quattro perché quarto riguarda
I ribassi di gara
Leva LA variazioni e come si chiamano
Le varianti in corso d'opera c'è una norma di trasparenza sulla materia degli appalti Lhasa ecco il secondo comma riguarda i bilanci della società partecipata dalla Regione
Quindi le due cose non c'entrano
In più il terzo comma non è un refuso
Noi stiamo recependo una legge dopo trent'anni stabilendo che non si applica agli enti pubblici regionali alla fatemi capire o non recepiamo la legge
Oggi si giochi se ricevessi abbiamo una legge legge però non si applica nella regione mi ai Comuni nelle per i Consorzi né all'azienda sanitaria ma insomma anche modo di scrivere ecco Presidente buonasera vuole un consiglio da parte mia visto che siamo stanchi il Governo si dia
Sette otto ore
Per studiare meglio questi due commi è domani trattiamo l'articolo trentanove
Io accetto il suo consiglio perché francamente se le visite è stato e che non è un refuso all'inosservanza della presente norma
Non si applica
No però scusate no no non ci sono più obiettivamente le condizioni per andare avanti allora
Onorevoli colleghi
Stante l'ora Laura è rinviata a domani alle ore dieci è autorizzata la Quarta Commissione a tenere l'audizione chiaramente raccomandando
Sì avevo avevamo brevi
Di iniziare alle ore nove presidente Dino al Governo siccome il
Ora
Di seduta almeno alla ripresa dei lavori si è determinata nel
Si è determinata nel
Da dove d'intesa con la Commissione mi auguro che domani alle di
Esci ci possa e essere queste ipotesi di rischio
Tura e questa riduzione delle somme se all'articolo ventisette o lineare come proponeva il Governo che sia almeno uno ci sia un'intesa almeno fino alla Commissione il Governo stesso la seduta