29LUG2014
rubriche

Divorziobreve.it - Trasmissione a cura della Lega Italiana per il Divorzio Breve

RUBRICA | RADIO - 22:31. Durata: 29 min 57 sec

Player
Conduce in studio Alessandro Gerardi.

Puntata di "Divorziobreve.it - Trasmissione a cura della Lega Italiana per il Divorzio Breve" di martedì 29 luglio 2014 con gli interventi di Alessandro Gerardi (avvocato, tesoriere Lega Italiana per il Divorzio Breve, Radicali Italiani), Francesco Palermo (senatore, Misto).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Divorzio, Famiglia, Giustizia, Governo, Lega Italiana Per Il Divorzio Breve, Matrimonio, Riforme, Separazione Legale, Unioni Civili.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 29 minuti.
22:31
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale bentornati indiretta sono le ventidue trentuno minuti Alessandro Girardi studio per il consueto appuntamento radiofonico cura
Della lega Italiana per il divorzio breve questa sera la trasmissione ovviamente andrà mi inondare durerà molto molto meno mezzora in meno rispetto all'appuntamento consueto
Ma appunto abbiamo sentito poco fa Marco Pannella che ha dato alcune notizie molto ci ha dato alcune notizie molto interessanti purtroppo questa sera saremo orfani di Diego sabati Nelli che a causa di un
Impegno imprevisto non solo non potrà essere presente qui studio insieme a me ma non potrà intervenire nemmeno in collegamento telefonico
Comunque non temete perché già martedì prossimo Diego
Tornerà ad essere dei nostri e a curare come di consueto questa rubrica radiofonica insieme al sottoscritto
Dunque questa sera ci occuperemo
Ne durante questa mezz'ora scarsa che avremo a nostra disposizione ci occuperemo ovviamente divorzio breve ma non solo
Parleremo anche della riforma della giustizia che il Governo sta preparando e che dovrebbe essere presentata a settembre ne paghiamo perché questa riforma come abbiamo anche detto nelle scorse puntate contiene alcuni provvedimenti anche in materia di separazione e di divorzio oltre a questo torneremo ad occuparci anche del tema delle unioni civili anche perché ieri sono usciti alcuni articoli di stampa un po'allarmistici
Da alcune indiscrezioni pare infatti che il Governo sia intenzionata a presentare un suo disegno di legge sulle unioni civili
E secondo alcuni questa iniziativa governativa rischia di allungare i tempi di discussione e di approvazione del testo unificato attualmente in discussione al Senato
Insomma cercheremo di capire meglio come stanno le cose di fare un po'il punto della situazione sul fronte dei diritti civili a partire proprio dalle divorzio breve dalle unioni civili e lo faremo
Intervistando il senatore Francesco Palermo eletto in questa legislatura del Gruppo per le autonomie che dovremmo avere in collegamento telefonico buona sera
Ho l'onore hanno fra avremo in collegamento telefonico fra qualche istante speriamo perché impegnato nel voto al Senato
Sappiamo che in questi queste ore in questa giornata è stata molto difficile al Senato perché si discuteva della riforma costituzionale della riforma del Senato e quindi il senatore Palermo è impegnato a Palazzo Madama e vedremo se riuscirà a trovare
Qualche minuto di tempo a disposizione per intervenire quindi retta su radio radicale
Dunque come dicevo il primo argomento che affronteremo questa sera è quello delle divorzio breve come sapete lo scorso mese
E la Camera dei deputati approvato a larghissima maggioranza il cosiddetto divorzio breve qui il testo approvato dai deputati ha ridotto drasticamente il periodo triennale di separazione necessarie per chiedere il divorzio
E quindi si prevede che dall'ardente dei tre anni di separazione previste attualmente si scende a un anno se la separazione giudiziale o a sei mesi se la separazione consensuale questo prevede la riforma approvata
Alla Camera dei deputati riforma che adesso appunto e approdata al Senato si sta discutendo in Commissione e giustizia
E il termine per la presentazione degli emendamenti scade il prossimo trentuno luglio dopodiché ci sarà il parere del relatore del Governo quindi
Il voto della Commissione e conseguente passaggio in Aula ma di questo di e molto altro ancora ne parliamo appunto con il senatore Francesco Palermo buonasera senatore
Non so se l'è ancora in pensionamento nel nei lavori a Palazzo Madama sulla
Ci sono cosa sentite le urla in sottofondo documento dall'Aula ma
Propongono creda animale ecco quindi è la prima domanda ed obbligo insomma come sta procedendo lì la discussione io ho letto dalle agenzie insomma i toni sono molto accesi ci sono
State moltissime polemiche soprattutto nei confronti della conduzione che del Presidente Grasso dei lavori
Da un lato insomma lei che impressione in che cosa ci può dire a riguardo
L'impressione assolutamente per effimere
Un dialogo tra sordi anche non è nemmeno un dialogo è un tentativo di piantare bandierine indipendentemente dal merito
Non avevo una grandissima fiducia nel procedimento legislativo prima di entrare ed entrano nell'offerta completamente
Ma è l'allora mi pare che l'accordo quindi non ci sia stato tra
Tra Governo maggioranza e opposizione quindi gli emendamenti non sono stati ritirati quindi mi pare che adesso la discussione è l'ostruzionismo insomma
Sia stato messo in piedi filibustering come si dice da parte delle opposizioni soprattutto da parte di Cinquestelle di selle
Della lega quindi i tempi si allungano per la
Per l'approvazione cioè per la per la discussione per il voto un po'di questa riforma costituzionale sete e che allungano e la qualità che accorcia riserva
Quindi va bene e quindi i lavori ancora sanno sono quindi adesso cercheremo di essere un po'rapidi per farla poi tornare alla
Alla ai lavori d'Aula allora senatore senatore Palermo un suo giudizio su questa
Sulla questione del divorzio breve ne abbiamo ascoltato anche diversi senatori nelle scorse puntate tutti ci hanno detto tranne con qualche eccezione di essere favorevoli al disegno di legge sul divorzio breve però poi
Sentiamo un po'del concreto abbiamo scoperto che anche lì i tempi di discussione di approvazione sono destinati inevitabilmente ad allungarsi
Quindi ci sono sicuramente ci saranno delle difficoltà poi nel passaggio in Aula lei su questa riforma del divorzio breve che opinione ha
In pillole meglio tardi che mai
Poi naturalmente sono che sono molto favorevole penso perché potete anche fare qualche scelta più coraggiosa perché comunque
L'idea di mantenere la separazione cioè la distinzione tra la separazione divorzio
è comunque un peculiarità tutta italiana e devo dire che questo Paese ma anche quando fa dei passi in avanti nei titoli come come in questo caso
In materia di diritti e libertà civili mostra ancora basso purtroppo
Sì in effetti come mi ricordiamo spesso noi in tutti i Paesi europei non esiste la fase dalla separazione si può divorziare direttamente soltanto qui da noi ancora previsto questo doppio passaggio che comporta dei costi anche
Molto elevati per la coppia che intende divorziare che intende sciogliere il vincolo coniugale costi in molti casi intollerabili tanto è vero che moltissime coppie rimangono separate non chiedono poi il divorzio quindi dal suo punto di vista lei giustamente ha detto questo la riforma un piccolo passo in avanti non è certamente quella riforma epocale che metta al passo il nostro Paese con gli altri
Con gli altri Paesi europei però sicuramente è e il passo in avanti rispetto anche a quello alla alla alla discussione che si è avuto nelle scorse legislature
E senz'altro purtroppo forse date le condizioni e nell'unico obiettivo raggiungibile e quindi il il poco è sempre meglio del nulla quindi
Benissimo così per carità
Sui tempi di approvazione evidentemente non è soltanto una questione di cattiva volontà dipende certamente anche dall'ingorgo che si è creato soprattutto in Senato
A causa
Non ultimo della riforma costituzionale ricordo soltanto che tra venerdì e lunedì sono state votate due fiducie su due decreti peraltro anche abbastanza complesse articolati
Su cui è non sia stata la possibilità di alcuna discussione insomma questo purtroppo
è la qualità del lavoro del Parlamento che è pessima e una cena a migliorare
Senta senatore sul fronte dei diritti civili nelle scorse settimane scorsi giorni SEPA
Vado anche del disegno di legge sulle unioni civili che si sta discutendo sempre lì al Senato la relatrice Monica Cirinnà il Governo pare che voglia presentare un suo disegno di legge quindi anche questo secondo alcuni
E rischia di allungare poi
I tempi di discussione di approvazione delle unioni civili
Anche su questo fronte il Governo sappiamo che è composto anche dal nuovo centrodestra che è una formazione politica che insomma ostile a questo tipo di di di riforme può essere questa legislatura finalmente una legislatura da questo punto di vista
Riformatrice nel senso appunto soltanto sul divorzio breve ma anche sull'Unione civili si possono fare dei passi in avanti perché si parla tanto di economia si parla tanto di riforme costituzionali ma anche appunto i diritti civili
Segnano il passo da questo punto di vista molto
Che lo dimostrano e forse non c'è nemmeno bisogno grandissimi approfondimenti certa girare per il mondo per capire che c'è un collegamento fortissimo tra qualità della tutela dei diritti civili e sviluppo anche economico di un Paese
Le le due cose si accompagnano sulla possibilità reale di questo testo me
Se ne parla molto a dire la verità io
Voglio pensare voglio sperare che si riesca
Realmente a portarlo avanti come delicato del divorzio breve anche le unioni civili sono
Un palliativo se vogliamo purtroppo emozionato purtroppo Templeton accostarsi alla Corte costituzionale nella sua più recente pronuncia quello sulla preparazione il divorzio obbligatorio di una coppia che aveva cambiato sesso
Ha usato tutte le parole molto chiare e purtroppo molto di chiusura circa positiva il riconoscere il matrimonio tra persone dello stesso sesso
E di conseguenza la legislazione farà una legislazione prudenziale si parla tanto del modello tedesco non va dimenticato che nel modello tedesco che prevede con due percorsi va bene e di per le coppie eterosessuali e quelle omosessuali che possono accedere all'attestasse anche alla Camera impatto assaggio delle chiudeva civile
Registra alta
Di poi questo istituto che è già in vigore da una decina d'anni ettaro sostanzialmente qui peraltro il matrimonio pressoché su tutto
Attraverso modifiche legislative ulteriori pronuncia del
Tribunale costituzionale federale
La speranza che questo possa accadere anche in Italia che si inneschi intorno adesso così tipo che poi porti alla sostanziale equiparazione ricordo che in Germania l'unica differenza ormai è rimasta sulla do destini
Perfetto è stato chiarissimo senatore Palermo la ringraziamo e non la sottraiamo ulteriormente lavori d'Aula quindi la prima rimandate in quei casi
Però significa continuare a parlare
L'esempio quelli che sono stati emaniamo delle sue colleghe grazie senatore Palermo sicuramente torneremo a sentirla magari quando apro un po'più di tempo a sua disposizione quindi con più calma torneremo sentirci su questi temi anche con lei
Grazie con molto piacere arrivederci buonasera
Dunque abbiamo sentito il senatore Palermo adesso con
L'assistenza di Teodori in regia vediamo se è possibile aprire le linee fare un rapido rapidissimo filo diretto anche per commentare non soltanto ovviamente i temi del divorzio breve delle unioni civili
Del diritto di famiglia ma anche per commentare l'attualità politica quello che sta succedendo al Senato con della riforma costituzionale soprattutto anche per commentare
Quello che ci ha detto Marco Pannella se lo avete ascoltato è poco fa e per ricordare quello che sta avvenendo sui social network con la foto di
Di di Marco Pannella e i centocinquanta mila contatti i i sei mila mi piace che ricevuto la foto di Marco Pannella quindi vi invito anche andare sulle Facebook di di Marco Pannella DTT o su Twitter
E di condividere questa
Questa questa foto che è stata pubblicata ma di questo punto torneremo a parlare intanto ascoltiamo la telefonata che viene da Termini Imerese buona sera
Farò Salvatore Faltona si va a fare semplicemente ad approvare ordinario che ha capovolto passerella quando diceva che Renzi il miracolo italiano
Grandemente che essere propone
Marcano ente Paesi sorprende
Anche fermo sono immediatamente rispetto all'uso dell'UE inoltre è un elemento sicuramente a che importo rubare nello sviluppo democratico del Paese e per quello che sta attuando è un colpo di Stato per le prove non ha tardato politico
Alla libertà civili ciò che sta facendo il triste ricordo la democrazia non riuscirà a farlo non ce la fanno Berlusconi il tempo che trova interrogo portualità anche a dare concreto in piazza
Tanto per citarne
Propose allora voglio chiedervi
Ha peccato Salvatore non abbiamo potuto ascoltare questa tua domanda finale ricordo sempre i quaranta secondi cercate di per quanto possibile contenere il vostro intervento abbiamo il trascorso Bergamo
Corciano par condicio a Roberto
Comunque volevo fare anche io l'appello agli imprenditori vasi per fattori
Perché non ha problemi di soldi peggiore indicativa riscriversi
O Partito Radicale
E le battaglie radicali la legalizzazione del diceva ominidi Mascia che diventano cogenti
Sollecitano intendere intenda eccetera eccetera
Grazie Roberto per cui è stato tenero nata che veramente importante ovviamente si ricollega a quanto ci diceva Marco Pannella cioè sulla necessità di iscriversi al partito radicale soggetti radicali e quindi di
Insomma perché si rischia veramente la la chiusura di tutti i soggetti che sono collegati all'aria radicale quindi è importante l'iscrizione il sostegno l'apporto finanziario i contributi per sostenere le battaglie le lotte
Ne dei radicali sappiamo quanto ce ne ce n'è bisogno ma abbiamo il trasporto Milano
Si va a cena recepite sì sì prego pregherò bene sarà preparata lo spazio anche se breve avrebbe tutto
Andrò velocemente molto velocemente superfluo per condividere la foto del mitico edifico Marco grave assistiamo attivano che perché l'ho per lui si era di tutto abbiamo assistito Assessorato veramente somatica della simpatia anche di carico politico e culturale
E a parte questo
Volevo sottoscriverà scriverò prende una tessera la tessera vostra del Partito Radicale dice consegnato alla radio siete gli unici coerenti però con lo zero due per cento di scagionare la si fa poca strada per cui
O mettete qualcuno quasi persona Nicoletta nuovo comunque non lo so qualche tipo di alleanza carretti
Purtroppo sì veramente
Grazie rammenta l'ascoltatore di Milano per questa chiamata ha preannunciato di iscriversi alla ai soggetti al partito radicale
Tu dici giustamente con lo zero virgola due per cento non si fa molta strada questo è vero ma soltanto in parte perché ricordo che comunque i radicali in passato ma ottenuto importantissimi successi anche sul fronte referendario
Pur avendo delle percentuali elettorali molto molto bassi quindi non è tanto anche una questione numerica improvvisano anche di informazione
In Italia purtroppo purtroppo manca e queste percentuali molto bassa anche dal punto di vista poiché elettorale sono anche la diretta conseguenza della dalla scarsa informazione che ci dà le comunque grazie veramente l'ascoltatore di Milano perché anche lui
Come Roberto da Bergamo da Bergamo si è ricollegato a quanto diceva poco fa Marco Pannella e cioè la necessità
Di iscriversi e soggetti radicali andati sui siti radicali trovate tutte le informazioni le coordinate per iscrivervi
Hai soggetti radicali e soprattutto ricordo oggi e
Questa questa foto di Marco Pannella in via della panetteria che è stata pubblicata su tutti i social network e che ha avuto grandissimo successo
Centocinquanta mila contatti anzi centottanta mila contatti sei mila mi piace su sui sociale quindi andate sul Facebook di Marco Pannella su Twitter condividete questa foto commentate la
Perché perché insomma è importante ricordo anche che
è a breve questa sera sono già partite quaranta mila a quaranta mila indirizzarli sono partite è partita la notizia di questa diversa di questo di questo avvenimento di questa foto di di Marco Pannella a tutti attua tutto questo indirizzare stanno questa notte stessa ci saranno anche aggiornamenti di ENEL e su questo su questo fronte quindi è importante mi raccomando
Se questo è soprattutto importante
Come anche l'appello che ha fatto Marco Pannella gli imprenditori al terzo stato I professionisti I detenuti ai compagni detenuti e loro familiari di dare forza al partito radicale ma abbiamo anche ascolto Genova buona sera
Il profilo sempre di più debbo poco con le difficoltà finanziarie che ha detto adeguatamente Costanzo e garbato di Caorle ma volevo chiedervi non esiste un sistema un modo per poter contribuire finanziariamente
Penso di scrivere il suo partito perché comunque persone possono avere delle perplessità in quanto alcune battaglie possono essere i compiti
Però sostanzialmente vorrebbero poter contribuire concessa
Beh si può fare un fare un bonifico un versamento di qualsiasi qualsiasi importo ETA a titolo di finanziamento non come
Sì sì sì sì sì chi sì di radicali punto e chiede sul sito del Partito Radicale transnazionale ci sono tutti riferimenti e le coordinate ci si può si può soltanto ovviamente fare un finanziamento per sostenere uno o più singole battaglie
Ovviamente quindi senza l'obbligo dell'iscrizione alle soggetto politico è importante anche il contributo il finanziamento per sostenere
Non tutte le battaglie ma soltanto soltanto alcune di queste quindi si possa si può sicuramente fare
Quindi ringraziamo adesso anche l'ascoltatore dà e che ci ha chiamato da Milano ricordo il numero per intervenire in diretta abbiamo ancora scarsi dieci minuti di tempo a nostra disposizione zero sei quattro otto
Otto zero cinque quattro uno ripeto zero sei
Quattro otto otto zero cinque quattro uno per commentare l'attualità politica quello che sta succedendo al Senato il divorzio breve le riforme diritti civile per commentare appunto
Anche la le dichiarazioni fatte da Marco Pannella poco fa quindi studio durante la puntata di radio carcere insieme a Riccardo Arena e a Rita Bernardini
Zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno per intervenire indiretta qui su Radio radicale io approfitto di questi minuti
Di tempo a nostra disposizione terre
Leggere una notizia che è apparsa oggi sulla
Sull'agenzia ANSA
Il Presidente dell'Associazione familiari del Forum famiglie Francesco Belletti ha dichiarato che per quanto riguarda il divorzio breve
Quello che è importante non è tanto la durata della separazione che può durare tre anni un anno sei mesi questo poco importa l'importante e che questo periodo di separazione venga usato come risorsa per ricomporre la crisi coniugale anche con il sistema
Il sostegno del sistema dei servizi e non come un inutile tempo burocratico quindi questa dichiarazione molto importante non l'abbiamo sempre detto noi
Della lega Italiana per il divorzio breve abbiamo sempre detto che effettivamente in Italia non esiste un Guelfa per la famiglia non esiste un sostegno per le coppie che stanno attraversando un periodo di profonda crisi coniugale ma questo ovviamente non dipende da noi radicali né da chi sostiene il divorzio breve questo dipende da qui partì deboli dice che in tutti questi anni
Ci sono un po'riempiti la bocca con il termine famiglia la sacralità della famiglia poi però di fatto in concreto non hanno adottato approvato nessun provvedimento di reale sostegno nei confronti appunto
Dei nuclei familiari ma abbiamo anche ascolto Roma
Buona sera a Roma però si è così
Tratto marsigliese ma che invece è la cosa è lampante quello che avviene nella scenario politica attuale è il sistema è il frutto del del della elettorale attuale della partitocrazia attuale
è inutile che noi questo ragazzo di settantotto anni pure con la buona volontà che fogli avete voglia fare riforme poi alla fine si scontrano ci fosse la stessa situazione di ingovernabilità no deve dar conto a tutti gli interessi di bottega corporativi
L'IPT tutta questa gente sindacati magistrato
E quant'altro sommano che mettono hanno le mani in pasta nel Parlamento Pacher eletto
E
Collocata in un accordo facciamo una battaglia affinché le le le quelli che lavorano nelle forme dell'ordine ci portano a tipiche dei partiti politici perché nonostante la cui realizzazione presentate dopo alcune lavoristica tengono ancora diciamo
Grazie l'ascoltatore di Roma ricordo sempre quaranta secondi di tempo la battaglia sulle sulle forze dell'ordine la possibilità per gli appartenenti alle forze dell'ordine di iscriversi al partito politico
Assolutamente la la condividiamo come Radicali l'abbiamo anche fatte ne abbiamo anche fatto in poi in passato per quanto riguarda Renzi le difficoltà che sta incontrando per cambiare questo Paese
Sicuramente non l'ha incontrato e soltanto lui
Cambiare questo Paese Lalli corpora la lotta contro le corporazioni le casse sindacati soprattutto la magistratura che è una corporazione molto forte una
Lotta che ha visto tutti i ultimi venti trent'anni soccombere tutti i partiti politici e tutti i Governi che si sono succeduti quindi è sicuramente
Un'impresa difficile poi bisogna avere vedere però con me e in che modo si intendono cambiare le cose come in che modo si intende cambiare il volto di questo Paese ma questo è un altro discorso abbiamo il casco otto Verona
Avverto non servano Ceausescu e devono fare una considerazione
Grazie Sheraton parlo limitando opere
Poi Carbone rinvia di poltrone Birtolo liberamente porre al bicameralismo
L'unione dei parlamentari manovrare gli antenati però c'è un problema anche gli importi una Camera sullo
Bravina Bouhrama
Gliene abbiamo combinate programmati dimenticando minimi
Non hanno
Malamente
Gli italiani devono cambiare le corporazioni mitragliere garba acque Jenna quei gruppi di potere
Mi dicono che proprio
Contermini coloro che comandano non rivolgere un gruppo di burattinai che girano partono c'entra niente di gara pubblica bicameralismo
Insomma non sono tanto d'accordo ringrazio l'ascoltatore di di di Verona anche perché insomma eliminare il
Bicameralismo perfetto che esiste soltanto esiste soltanto in Italia sicuramente agevolo un po'il compito del Governo della maggioranza per poi portare avanti i propri programmi con i quali si sono presentati alle elezioni e le hanno vinte somma importante quindi avere un
Procedure meccanismi di approvazione di provvedimenti molto più rapidi e qui e questo incide ovviamente depotenziare anche
Le pressioni
Da parte delle lobby delle casse delle corporazioni
Che con il sistema del bicameralismo perfetto invece riescono in molti casi ad avere la meglio e quindi attiene
A
A intralciare il percorso il cammino con riformatore
Ma abbiamo ancora pochi minuti di tempo a nostra disposizione sono le ventidue e cinquantaquattro minuti siamo in diretta su Radio radicale abbiamo tempo per prendere uno due telefonate
Ricordo il numero per intervenire in diretta zero sei quattro otto otto zero cinque quattro uno ripeto zero sei quattro otto
Otto zero cinque quattro uno per intervenire qui indiretta assunto a Radio Radicale ancora per pochi minuti
E nel frattempo ricordo ancora sempre la dichiarazione di Francesco Belletti presidente delle associazioni familiari
Il quale a proposito delle provvedimento sulle divorzio breve che attualmente in discussione in Commissione giustizia del Senato
Dichiara né sembra che l'obiettivo
Ne sia solo quello di far presto e di dimenticare che la fine di un matrimonio rappresento la fase critica dolorosa per la famiglia interessata ma anche per l'intera società
La stabilità coniugale che pure a parole definita un valore è un bene comune di fatto viene considerata uno Scianaro
I coniugi così rimangono soli abbandonati a se stessi davanti a una scelta che apparentemente sembra diventare sempre più facile ma che di fatto deresponsabilizza totalmente
Lo Stato poi
Francesco Belletti continua sostenendo che secondo lui questo provvedimento dovrebbe mettere anche l'accento sul oltre che sul sostegno alle coppie in crisi un percorso di mediazione è un tentativo di conciliazione effettivo non come avviene oggi e quindi cercare
Con dei meccanismi anche procedurali di venire incontro alle coppie in crisi per cercare di superare
Questa
Questa il questa appunto questa crisi familiare di ricomporre ville rapporto coniugale ma ovviamente su questo su percorsi di mediazione e di sostegno ripeto noi come lega Italiana per il divorzio breve siamo
Pienamente d'accordo l'importante è che dopo questo percorso mi di mediazione in sé il tentativo fallisce sia concessa finalmente la possibilità alla coppia di divorziare in tempi rapidi così come avviene in qualsiasi altro Paese europeo ma abbiamo anche ascolto Roma
Buonasera e buonasera
Su tutto il resto credo Harold accordatore ha chiesto di ragionare in mare aperto molte volte i programmi grazie tuttavia vero
C'è una domanda viene mettiamo questo tema di questa sera va sorvolerò forzatura signor bar perché ancora e Radio Radicale deve ricadere chiamata
Ne richiama decaduto la linea non solo non si sente più quindi magari invito l'ascoltatore di a Roma a richiamare perché abbiamo dei problemi sulle con il collegamento abbiamo adesso in più ascolto viareggio buonasera
Mi sono precipitato arcaico perché pensavo di ritrovare la trasmissione della diretta del settantotto e mi sembra di attratta oggi
Sinora mentre piena di folklore vuole riprende questa trasmissione in diretta il Senato sta ancora lavorando in questo momento operino perso un pezzo
Illogico
E non so non so se non penso che la programmazione dopo questa dopo questa trasmissione non penso sia prevista la ripresa della diretta dal
Dal Senato
Quindi nell'immediato non riprenderà non so se e ci sarà spazio anche per sentire i livelli gli interventi in diretta dal Senato più avanti ma comunque ripeto non è né non è una cosa che è prevista nell'immediato quindi nella prossima nella prossima mezz'ora
Bene abbiamo praticamente terminato
Il tempo a nostra disposizione mancano due minuti sono le ventidue e cinquantotto quindi chiudiamo le linee perché chiudiamo il filo diretto
Oggi come detto il tempo abbiamo avuto trenta minuti scarsi a nostra disposizione per
Nell'approfondimento consueto sul divorzio breve
Ricordo il
Prima di chiudere il sito web della nostra associazione divorzio breve punto it chi sito costantemente aggiornato che è ovviamente vi invito a visitare perché ricco di documenti materiali articoli di stampa comunicati e soprattutto
Ricco di sentenze della giurisprudenza di merito e di legittimità in materia di diritto di famiglia ovviamente sul nostro sito trovate anche tutte le indicazioni utili per iscrivervi alla nostra associazione
Ovviamente vi ricordo anche il nostro indirizzo e-mail info chiocciola divorzio breve punto it ti ripeto info chiocciola divorzio breve punto it mi raccomando
Fateci pervenire come sempre le vostre osservazioni vostri commenti o scriveteci per segnalarci il vostro caso ogni suggerimento sarà come sempre benne gradito
Ricordo anche il gruppo che il gruppo di corso breve è presente su Facebook su Twitter e perché fosse interessato è possibile riascoltare
Queste tutte le altre precedenti puntate
Della legata Diana per il divorzio breve andando sul sito di Radio Radicale punto ittica
Così come ricordo in chiusura di trasmissione
L'invito l'appello fatto da Marco Pannella durante la puntata di radio carcere iscrivetevi iscrivetevi al partito radicale
Oppure comunque andate sul sito di radicali punto it io sul sito del Partito Radicale transnazionale lì ci sono tutte le coordinate i riferimenti per fare un bonifico per
Insomma o per contattarci per iscrivervi al al partito o comunque per sostenere e finanziare le campagne tante campagne
Battaglie politiche che sono che il partito sta portando avanti e in generale il muretto radicale sta portando avanti
In queste in questi mesi quindi l'appello di Marco Pannella ai professionisti agli imprenditori ai detenuti agli avvocati insomma di dare forza e sostegno concreto a queste iniziative anche perché l'alternativa il rischio serio è quello che
I radicali tutto ma insomma tutti quanti soggetti dell'aria radicale poi debbano debbano chiudere perché non ci sono poi i soldi per portare avanti queste campagne politiche per finanziarle è perfetto
E per appunto portarle avanti nel modo adeguato che l'impegno di queste campagne richiede quindi
Iscrivetevi al partito radicale
Ringrazio ovviamente Alessandro Teodori per per l'assistenza in regia mi raccomando rimanete in ascolto di Radio Radicale adesso
Vi lasciamo se non sbaglio alla trasmissione nelle ore che ha dialoghi su politica economia e Unione europea rubrica curata da Valeria Manieri colonne
Tonia Mastro buoni giornalista della stampa seguirà alle ventitré e trenta fuor di pagina
La rassegna stampa dell'associazione radicale Certi diritti curata da Leonardo Monaco e con questo è veramente tutto un saluto
Dalle Santoro Gerardi arrivederci a martedì prossimo sempre alle ventidue quindi retta su Radio radicale pericoloso do appuntamento a cura della lega Italiana per il divorzio breve